Sei sulla pagina 1di 2

MOTI DEL 1820, DEL 30 E DEL 48

1820
unico successo in Grecia

America Latina Spagna Portogallo Napoli Sicilia Piemonte Grecia !"#!$!"%&' (oto deca)rista russo !"#*' ,ivolu-ione di luglio in Francia Belgio Polonia 1ucati di (odena e di Parma e Stato pontificio +rancia5 rivolu-ione di +e))raio 2ienna Berlino capitale del regno di Prussia' Boemia <ng7eria

Le difficolt europee determinano i moti Indipendentistici; il loro eroe Simon Bolivar. Cadice Come in Spagna

1830
successo in +rancia e in Belgio

Presa del potere da parte di Luigi +ilippo d./rl0ans

1uca +rancesco I2 e il settario 3nrico (isle4. Il commerciante Ciro (enotti vuole approfittare della morte del pontefice Pio 2III.

1848
falliscono tutti

II repu))lica con Luigi Napoleone 3 poi restaura-ione dell.Impero.

Le ragioni di 6uesti moti sono soprattutto di conflitto contro la monarc7ia ultramoderata di Luigi +ilippo c7e scontentava tutti. Licen-iamento di (etternic7 c7e non sa fronteggiare Le ragioni di 6uesti moti sono invece ricollega)ili le )arricate li)erali. prevalentemente solo a 2ienna si rivendicano diritti sociali del proletariato' alle vecc7ie rivendica-ioni Il sovrano concede una costitu-ione e promette di na-ionali. impegnarsi per l.unifica-ione tedesca Praga c7iede l.indipenden-a e viene )om)ardata. Il li)erale democratico =ossut7 il :Gari)aldi d.<ng7eria;' capeggia pi> volte la rivolta contro l.Austria5 ma alla fine capitola. Infatti5 come scrive lo storico 8o)s)a9m5 essi scoppiano in :na-ioni in cui esiste un acuto pro)lema di indipenden-a na-ionale5 ove vi sono timide li)ert o poteri assoluti5 dove vi sono discrete condi-ioni di vita e di progresso economico.; (ilano5 le :cin6ue giornate; e l.intervento piemontese prima guerra d.indipenden-a' Le repu))lic7e ma--iniane a ,oma e in ?oscana. La ripresa della guerra piemontese e la sconfitta definitiva a Novara

Italia

MOTI MAZZI IA I
DATA EVENTO
Cospira-ioni in Piemonte5 Savoia5 Genova5 Lom)ardo$2eneto5 (e--ogiorno

RISULTATO
Scoperte e stroncate nel sangue

1833!3"

!"%@A :?empesta del du))io;A (a--ini profondamente scoraggiato. Si trasferisce in Svi--era e fonda la Giovine 3uropa. Poi5 si trasferisce a Londra !"@@5 disfatta dei +ratelli Bandiera in Cala)ria ?ito Speri a Brescia5 !"@B Amatore Sciesa a (ilano5 !"*! Luigi 1ottesio a 2ene-ia Il sacerdote don Giovanni Grioli a (antova5 !"*! I martiri di Belfiore (antova'5 !"*! Insurre-ione dei Bara))a operai e artigiani' a (ilano !"@"5 triumvirato Guerra--i5 (ontanelli5 (a--oni' in ?oscana !"@B5 proclama-ione della ,epu))lica ,omana5 retta da un triumvirato (a--ini5 Armellini5 Saffi' e dic7iara-ione della fine del potere temporale dei papi Luigi Napoleone5 difensore della causa cattolica5 e tutta l.3uropa allarmata dalla paura del :pericolo rosso; )enc7 (a--ini non sia comunista' reagiscono e stroncano le insurre-ioni. Stroncato dagli stessi contadini c7e vuole li)erare. Sanguinosi fallimenti c7e dimostrano la scarsa capacit penetrativa del ma--inianesimo negli strati popolari

1al 1844 e durante il decennio di prepara-ione della II guerra d.indipenden-a 184#!"#'

Pisacane e la spedi-ione di Sapri !"*C'A vuole li)erare i contadini del (e--ogiorno dai Bor)oni !"*C5 fonda-ione della Societ Nazionale

Conscia dei propri insuccessi5 l.ini-iativa dei democratici cerca di saldarsi con 6uella dei li)erali. Col motto :Italia e 2ittorio 3manuele;5 nasce la Societ Na-ionale5 presieduta da Gari)aldi5 voluta da Cavour5 l.organi--a-ione raccoglie eD ma--iniani e repu))licani c7e pensano sia necessario unirsi alle for-e li)erali per raggiungere l.unifica-ione.

!"E&5 a-ione gari)aldina$ma--iniana con la spedi-ione dei (ille