Sei sulla pagina 1di 1

DIFFERENZA DI EDUCAZIONE FRA SPARTANI E ATENIESI Sparta e Atene erano due tra le principali poleis dell antica Grecia.

Le due citt avevano obiettivi diversi: la prima mirava a costruire un popolo guer riero in grado di sottomettere le terre circostanti, l altra ad ampliare il propri o dominio commerciale nel Mediterraneo. Queste differenti scelte erano dovute a pi fattori, tra cui: la posizione geografica, in quanto un apertura sul mare comporta un commercio aper to e quindi la possibilit di avere relazioni con altri popoli e in maniera oppost a essere serrati all interno pu portare a un economia chiusa e alla necessit di difend ersi. la discendenza: gli Ateniesi provenivano dai popoli micenei, gli Spartani dal po polo guerriero dei Dori. infine, conseguente ai due sopra citati, il terzo fattore l ideologia del popolo. Per realizzare il proprio proposito ognuno dei due popoli diede attenzione all all evamento dei figli. Gli Spartani avevano un sistema educativo molto rigido. Fin dalla nascita i neonati venivano selezionati e quelli che presentavano segni di gracilit o qualche deformazione corporea venivano abbandonati sul monte Taige to o buttati gi da un dirupo. I piccoli restavano poco con la famiglia e all et di 8 anni venivano raccolti e isc ritti in mandrie , raggruppamenti con a capo uno Spartiate adulto che li guidava. C ompiuti 13 anni cambiavano di nuovo gruppo, iniziando un durissimo addestramento militare, vivendo insieme e senza diritti. Ad Atene i neonati non venivano giudicati in base alle fattezze fisiche, anche s e il padre della famiglia poteva decidere di non riconoscere il figlio e di non prenderlo tra le braccia, condannandolo effettivamente a morte (la maggior parte delle volte). I bambini dai 7 anni potevano frequentare scuole private in cui imparavano a leg gere, a scrivere e recitavano i versi di Omero. Verso i 15 anni i ragazzi potevano imparare un mestiere e i pi dotati e benestant i avevano la possibilit di proseguire gli studi presso le scuole dei maestri di f ilosofia e retorica. Pur essendo importante l addestramento militare gli Ateniesi puntavano di pi sulla cultura rispetto agli Spartani. Infatti questo iniziava una volta diventato diciottenne e aveva una durata di 2 anni, al termine dei quali si era riconosciuti maggiorenni e si otteneva il diri tto di partecipare alla vita politica. In modo diametralmente opposto a vent anni gli Spartani venivano ammessi alle mens e della comunit e solo dopo dieci anni diventavano Spartiati e potevano accedere al l assemblea. E a , , evidente come i due tipi di educazione siano diversi e come ognuna di esse poss portare, da una parte, a un soldato temutissimo in tutta la Grecia o, dall altra a un giovane avente conoscenze in materie specifiche (filosofiche, matematiche scientifiche , musicali, ), militari e politiche.