Sei sulla pagina 1di 23

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

DOMANDA E OFFERTA
La domanda di un bene rappresenta la quantit complessiva di tale bene
che gli acquirenti sono disposti ad acquistare in corrispondenza di un dato
prezzo
La curva di domanda rappresenta graficamente la quantit che gli
acquirenti sono disposti ad acquistare per ogni possibile livello di prezzo,
a parit di ogni altra condizione (ceteris paribus)
La curva di domanda occupa lortante positivo del piano cartesiano;
per convenzione, le quantit si misurano sullasse orizzontale, i prezzi
su quello verticale
Generalmente, la domanda di un bene aumenta al diminuire del
prezzo corrispondente (legge della domanda), ceteris paribus
La funzione di domanda la forma algebrica della curva di domanda
1

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

La curva di domanda

p
p1

p q
d

p2
p3

p4

D
q1

q2

q3

q4

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

Vari fattori possono influenzare le curve di domanda: le preferenze, il


reddito, i prezzi degli altri beni, le tasse, ecc.
Due beni si dicono sostituti se, ceteris paribus, laumento del prezzo
di un bene induce i consumatori a domandare quantit maggiori
dellaltro (esempio: zucchero e dolcificante)
Due beni si dicono complementari se, ceteris paribus, laumento del
prezzo di un bene induce i consumatori a domandare quantit minori
dellaltro (esempio: zucchero e caff)
Una variazione del prezzo di un bene sostituto o complementare
comporta lo spostamento della curva di domanda del bene in esame
Che succede se aumenta il reddito?

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

Spostamento della curva di domanda

D'
D
q1

q2

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

La funzione di domanda una formula che assume in generale la forma


seguente (z rappresenta tutti gli altri fattori che influenzano la domanda):

q = D ( p, z )
d

Ecco un semplice esempio lineare:

q = 20 5 p + 2 z
d

In questo caso (assumento z = 0):

p = 0 q d = 20

d
p
=
4

q
=0

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

Lofferta di un bene rappresenta la quantit complessiva di tale bene che i


venditori sono disposti a vendere in corrispondenza di un dato prezzo
La curva di offerta rappresenta graficamente la quantit che i venditori
sono disposti a vendere per ogni possibile livello di prezzo, ceteris paribus
Generalmente, lofferta di un bene aumenta allaumentare del
prezzo corrispondente, ceteris paribus
La funzione di offerta la forma algebrica della curva di offerta
Vari fattori possono influenzare le curve di offerta: la tecnologia, il prezzo
dei fattori produttivi, il prezzo di altri prodotti, le tasse, ecc.
La variazione in uno di tali fattori provocher uno spostamento della
curva di offerta

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

La curva di offerta

p q
s

p3

p2
p1

q1

q2

q3

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

Spostamento della curva di offerta

S
S'
p

q1

q2

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

EQUILIBRIO DI MERCATO
Il prezzo dequilibrio il prezzo in corrispondenza del quale la domanda
e lofferta di un bene si equivalgono
Quando tale prezzo viene raggiunto, il mercato in equilibrio perch
consumatori e produttori realizzano tutti gli acquisti e le vendite
desiderate
Se, per un dato prezzo, la domanda supera lofferta, il prezzo tende a
salire; viceversa, se lofferta supera la domanda, il prezzo tende a
scendere
I prezzi di mercato tendono ad adeguarsi in modo da garantire
leguaglianza tra domanda ed offerta

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

Lequilibrio di mercato

S
p*

q*

10

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

11

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

Algebricamente, lequilibrio si trova mettendo a sistema le funzioni di


domanda e di offerta; ecco un esempio:
Funzione di domanda:

q = 20 5 p
d

Funzione di offerta:

q = 14 + 4 p
s

Equilibrio:

q = 20 5 p = q = 14 + 4 p
d

2
50
p= , q=
3
3

12

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

Aumento della domanda

a: equilibrio iniziale al prezzo pa


qb - qa: eccesso di domanda la prezzo pa
c: equilibrio finale al prezzo pc

pc

pa

D'
D
S
qa

qc

qb

13

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

Aumento dellofferta

S
S'
pa
pb

qa

qb

14

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

Aumento contemporaneo di domanda e offerta

S
b

pb
pa

S'
D'

qa

qb

15

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

Riassunto

Variazione

Effetto
sul prezzo

Effetto
sulla quantit

D , S

D , S

D , S

D , S

16

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

La pendenza di una curva (sia di domanda che di offerta) rappresenta la


sensibilit della quantit a variazioni del prezzo
Una curva di domanda quasi orizzontale evidenzia unestrema
sensibilit della quantit domandata al prezzo
Viceversa, se la curva di domanda quasi verticale, la quantit
domandata quasi insensibile a variazioni del prezzo
Idem per le curve di offerta
Quindi, leffetto dello spostamento di una curva, di domanda oppure di
offerta, sullequilibrio di mercato dipende dalla pendenza relativa delle
curve di domanda e di offerta

17

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

Casi estremi di curva di domanda:


curva di domanda orizzontale

p =, q

S
S'

qa

qb

18

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

Casi estremi di curva di domanda:


curva di domanda verticale

D
S
S'
pa

pb

p , q =

19

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

Casi estremi di curva di offerta:


curva di offerta orizzontale

D'
D
p

p =, q

qa

qb

20

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

Casi estremi di curva di offerta:


curva di offerta verticale

p
D'

pb
pa

p , q =

21

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

Inclinazione della curva di domanda

S
S'
p*
p1
p2

b2

b1

D1

D2
q * q2 q1

22

30065 Microeconomia CLEAM 6

2015 Marco Maffezzoli Universit Bocconi

Riassumiamo ora il ruolo della pendenza delle curve di domanda e


offerta nel determinare la variazione dellequilibrio di mercato
In caso di spostamento della curva di domanda:
Quanto pi inclinata la curva di offerta, tanto maggiore la
variazione del prezzo e tanto minore la variazione della quantit
In caso di spostamento della curva di offerta:
Quanto pi inclinata la curva di domanda, tanto maggiore la
variazione del prezzo e tanto minore la variazione della quantit

23