Sei sulla pagina 1di 2

Epistemologia del web

Capitolo I => Didattica e new web tra processi cognitivi e sociali

Profili di organizzazione mentale ai tempi del social web

La diffusione delle tecnologie di comunicazione di massa non hanno portato mutamenti solo a livello
sociale ma anche per quanto riguarda la struttura dei processi cognitivi. Postman afferma che con il
mutamento dei processi cognitivi vi stato ilo declino dellera della tipografia e lascesa dellera della
televisione. Toffler invece sostiene che vi una nuova forma di educazione. Postman sostiene che la
comunicazione virtuale , digitale e frammentata non altro che una condizione di lucidit stupida. Ad
esempio il social network Facebook coinvolge la maggior parte delle persone ,le quali gli dedicano la
maggior parte del loro tempo sentendosi protagonisti di uno scherzo sfuggente ma si attori recitanti
del nulla. Heidegger aveva gi compreso che la tecnica un destino inevitabile. Egli sostiene che non
uno strumento nella mani delluomo ma una sorte di orizzonte allinterno del quale luomo
pericolosamente dominato. Secondo Heidegger ci che minaccia luomo di morte lessenza della
tecnica , questo perch restiamo incatenati ad essa sia se laccettiamo che la neghiamo. Egli da due
definizioni di tecnica:
La tecnica un mezzo in vista di fini
La tecnica unattivit delluomo.
Esse sono connesse tra loro poich proporsi degli scopi e usare i mezzi in vista di essi unattivit
delluomo. Quindi il filosofo evidenzia che luomo con la tecnica non libero.
Heidegger determina che il Gestell ( lessenza della tecnica) sostiene e dirige la tecnica moderna.
Processi cognitivi e New Web
La rappresentazione della conoscenza riguarda i mutamenti che intercorrono tra le innovazioni
tecnologiche e lo sviluppo cognitivo. Quindi si tratta di valutare se sono di ordine qualitativo ,poich
introducono novit nella forma della conoscenza oppure sono di ordine quantitativo che sono valutabili
in modo continuo. La risposta di Piaget, sin dalle prime indagini psicologiche orientata nella prima
direzione ossia comprendere in che modo i legami necessari possono essere costruiti mediante
strumenti del pensiero che sono operazioni psicologiche in continuo sviluppo.
Egli osserv nel bambino le stesse facolt di adattamento della specie evolutiva e affront il problema
biologico dellintelligenza orientandosi con lo studio degli schemi senso-motori , in cui ogni azione,
ripentendosi su oggetti diversi, si generalizza e si affina attraverso il gioco dialettico di assimilazione
consentendo di assimilare nuovi adattamenti. nellazione che nasce il pensiero. Piaget si rese conto
che ladattamento del bambino allambiente un processo attivo secondo il quale il bambino fa appello
alle capacit senso-motorie.
Una funzione determinante dello sviluppo cognitivo il linguaggio , il quale Vygotskij afferma che il
sociale costituito preminentemente dal linguaggio. Il linguaggio essendo una conseguenza dei processi
di socializzazione non determinato da preesistenze interne alle menti. Conoscere il significato della
parola significa capire a cosa si riferiscono , in quale modo si pu usare . Luso olistico. Il significato ,
quindi , non la definizione ma luso. Sapere come le parole sono usate comporta sapere come
vengono fissate le credenze che contengono quelle parole, e la fissazione della credenza olistica. I
ragazzi costruiscono la loro conoscenza attivamente. Questo li porta ad inventare idee , piuttosto che ad
assorbire le idee esposte dagli insegnanti. Il concetto fondamentale del costruttivismo che la
conoscenza umana , esperienza e ladattamento sono caratterizzati da una partecipazione attiva
dellindividuo. Le pratiche educative sono dei progetti per facilitare lapprendimento dei ragazzi
rendendoli capaci di alimentare le proprie abilit cognitive. Le applicazioni educative ossia un

programma di studi che favorisce la comprensione dei ragazzi , consentendo crescita e sviluppo della
mente.
Bruner afferma : La pedagogia moderna dellidea che il bambino deve essere consapevole dei suoi
processi di pensiero e che il pedagogista o linsegnante lo devo aiutare a diventare meta-cognitivo ossia
essere consapevole del suo modo di procedere e di pensare. Il costruttivismo intende lapprendimento
come un impegno da parte dello studente per costruire la propria conoscenza. I principali aspetti del
costruttivismo sono:
Il soggetto costruisce la conoscenza come frutto di interpretazione della propria esperienza.
Apprendimento attivo ossia linsegnamento non deve essere prescrittivo ma deve supportare
di pi gli studenti.
Apprendimento collaborativo.
Lapprendimento deve essere stimolante.
Lapprendimento un lavoro mentale attivo e non consiste nel ricevere passivamente gli insegnamenti.
La conoscenza costruttivista considera la conoscenza socialmente, culturalmente ,storicamente
costruttivo. Lapprendimento, quindi , una costruzione attiva di concetti e significati da parte del
discente influenzato da fattori socio personali.
Didattica del Web
Il rapporto tra la scuola e nuove tecnologie compromesso. Postman sostiene che nella odierna civilt
dominata dai mass media la scuola pi si concentra sulla connessione memoria , parola ,libro
,intelligenza analitica e maggiormente riesce ad attivare la funzione termostatica ossia conservare i
poteri di concentrazione , di analisi e riflessioni , che la tecnologia soffoca e atrofizza. Ma dallaltra
parte il modello che la televisione propone non negativo ma allarga le forme della conoscenza dalla
specializzazione alla partecipazione. Le tecnologie didattiche possono essere utilizzate per:
Migliorare lapprendimento
Favorire la comunicazione didattica
Sviluppare la pratica dellinsegnamento a distanza