Sei sulla pagina 1di 12

In Psicologia dello sviluppo

Corso di Psicologia dello Sviluppo 2009-10

molta della attuale Psicologia dello sviluppo la scienza del comportamento inusuale di bambini posti in situazioni insolite con adulti sconosciuti, per il pi breve tempo possibile

Bronfenbrenner (1977-79) (1977-79

necessit di conoscere il comportamento infantile prima di introdurre le opportune manipolazioni sperimentali

Corso di Psicologia dello Sviluppo 2009-10

tra gli anni Sessanta e Settanta la Psicologia dello sviluppo cessa di essere rigidamente attestata sulluso del metodo sperimentale classico e si apre allinfluenza di approcci nuovi e diversi ad esempio la teoria di Piaget letologia la psicoanalisi
rivalutazione di metodologie qualitative con impostazione ecologica

Corso di Psicologia dello Sviluppo 2009-10

PRIMO PIANO

validit ecologia

SECONDO PIANO

generalizzabilit dei risultati

Corso di Psicologia dello Sviluppo 2009-10

ricerca SPERIMENTALE

ricerca OSSERVATIVA

ricerca OSSERVATIVA PURA

Corso di Psicologia dello Sviluppo 2009-10

da un estremo allaltro .......

le principali differenze tra sperimentazione ed osservazione pura sono legate alla misura differenziata di interferenza dellosservatore la differenza essenziale consiste, dunque, nel grado di intrusivit dellosservatore

Corso di Psicologia dello Sviluppo 2009-10

losservazione come parte integrante del metodo scientifico

osservare :

Considerare con sguardo attento, per interesse o per semplice curiosit, a occhio nudo o con laiuto di strumenti Rispetto al guardare segnala un atteggiamento pi critico e scientifico (Dizionario Italiano Ragionato, 1988)
Corso di Psicologia dello Sviluppo 2009-10

in ogni caso losservazione

intesa come rilevazione, indica, cio, un tentativo di acquisire conoscenze in maniera pi o meno precisa e sistematica su di un fenomeno e si contrappone ad altri modi di acquisire conoscenza

Corso di Psicologia dello Sviluppo 2009-10

affianca

il metodo osservativo

il metodo sperimentale

sostituisce

Corso di Psicologia dello Sviluppo 2009-10

differenti significati dellosservare


1) Osservare nel senso di guardare in modo sistematico la realt, per verificare o confutare specifiche ipotesi 2) Osservare nel senso di cogliere un fenomeno o un comportamento nella sua manifestazione spontanea in maniera differenziata rispetto a quelle ricerche in cui c un intervento teso a provocare e controllare la manifestazione del fenomeno stesso 3) Osservare nel senso di adoperare una tecnica di raccolta dei dati basata essenzialmente sullutilizzazione dellessere umano e sulle sue capacit di osservatore come strumento di rilevazione
Corso di Psicologia dello Sviluppo 2009-10 10

principali metodi dosservazione


1) Osservazioni informali descrizione di alcuni aspetti dellattivit infantile,in base ad osservazioni non sistematiche n controllate 2) Osservazioni indirette osservazioni del comportamento infantile tramite informazioni indirette, desunte da colloquio con i genitori, interviste, relazioni retrospettive 3) Campioni di comportamento raccolta fedele di campioni di comportamento per periodi di tempo sistematicamnete stabiliti, in base a schemi predeterminati, codificati e analizzati secondo regole precise 4) Osservazioni formali tecniche sistematiche di ooservazione e registrazione. Si fondano su una esatta definizione del comportamento da osservare e del modo di riportarlo

Corso di Psicologia dello Sviluppo 2009-10

11

cosa osservare

selezione a priori di un oggetto ( impossibile osservare tutto) osservazione naturalistica (approccio etologico, approccio etnografico)

come osservare
osservazione controllata familiarizzazione

presenza
osservazione partecipante

dellosservatore
osservazione dissimulata

Corso di Psicologia dello Sviluppo 2009-10

12