Sei sulla pagina 1di 29

SANTUARIO DELLA VERGINE ADDOLORATA

Santa Brigida

LOCALIZZAZIONE GEOGRAFICOAMMINISTRATIVA
Stato: Italia Regione: Lombardia Provincia: BG Codice ISTAT comune: 016191 Comune: Santa Brigida CAP: 24010 Indirizzo: Via dei Pascoli Localit: Foppa

SANTA BRIGIDA
Santa Brigida un comune di 597 abitanti della provincia di Bergamo. Situato sulla destra orografica della Val Averara, laterale dellalta Val Brembana, dista 48 chilometri dal capoluogo orobico.

LA CHIESA NEL SUO CONTESTO

ASSETTO VIARIO

INFRASTRUTTURE ED ESPANSIONE DELLEDIFICATO

RAPPORTO CON IL CONTESTO

NOTIZIE STORICHE
Prima del X sec. : Lubicazione fuori mano della chiesa e il ritrovo di reperti storici indica che larea era riservata a sacri riti in epoca precristiana. X secolo: Alcuni autori ritengono probabile una fondazione antecedente al 1000 ad opera di monaci benedettini

CARTOGRAFIA DI RIFERIMENTO

XI sec.: primo edificio ecclesiale romanico.

XI-XII sec. : costruzion e del campanile

La chiesa di Santa Brigida viene citata nel Cartolario di Goffredo Da Bussero, cappellano di Rovello. Viene inserita nellelenco delle 26 chiese della Pieve di Primaluna.

Prima met del 400: Riedificazione della chiesa concepita come chiesa madre della Valle Averara e della Valtorta.

Seconda met del 400: Sopraelevazioni delle pareti della chiesa. Prove: gli affreschi del 400 e pi antichi si trovano nella parte inferiore delle pareti e terminano lungo la linea del tetto preesistente Ipotesi: innalzamento a causa di uno smottamento che coinvolse la chiesa stessa.

1568: Visita di San Carlo Borromeo


Nuova o presunta consacrazione della chiesa: Non esistono prove certe negli Atti di Carlo Borromeo riguardanti la consacrazione. Probabile invenzione popolare per competere per importanza ed onore con la vicina chiesa di Averara. Disposizioni: Distruzione tomba sporgente dal pavimento. Sanzione pecuniaria al parroco per assenteismo (250 scudi) Apertura di due nuove finestre laterali. Chiusura cappella esterna di San Rocco Demolizione altare di santAgata Chiusura porte laterali

8 Luglio 1568: seconda visita borromaica


Ordine di costruzione battistero (1589) Cappella ottogonale addossata alla chiesa e alla casa parrocchiale e oggi demolite

Visita di Federico Borromeo


Apertura nuove finestre. Collocazione catene di ferro per consolidare la parete nord e ovest. Innalzamento del pavimento per tenerlo lontano dallumido.

1653-1680: stucchi barocchi

1658:Erezione altare di San Carlo

1737:Costruzione dellossario esterno

Restauro affreschi

DESCRIZIONE DELLEDIFICO
Edificio a navata unica divisa in 4 campate da arconi trasversali gotici in pietra. Lesterno presenta un paramento in pietra a vista ed eleganti finestre romaniche e gotiche. Tanto all'interno che nel porticato esterno esistono pregevoli affreschi di scuola veneta e lombarda del sec. XIV.

Pianta

Prospetto principale

Prospetto laterale destro

Prospetto laterale sinistro

Prospetto del coro

Sezione trasversale

Bibliografia