Sei sulla pagina 1di 8

Le pianure italiane

LE PIANURE ITALIANE
Guarda la carta dellItalia fisica a pagina 140 del tuo
libro. Il territorio italiano in gran parte collinare e
montuoso.
Le pianure, cio i territori quasi del tutto piatti, occupa-
no solo una piccola parte della penisola.
La pianura italiana pi importante la Pianura Padana.
Le pianure si sono formate in modi diversi, perci ci
sono 4 tipi di pianure: alluvionali, vulcaniche, di solle-
vamento e tettoniche.

Le pianure alluvionali
La pianura di origine alluvionale stata formata da
fiumi che, nel corso dei millenni, hanno depositato sul
terreno ghiaia, sabbia e altri materiali. Ghiaia: insieme di sassi,
La Pianura Veneta di origine alluvionale: attraversa- pezzetti di rocce.
ta dai fiumi Isonzo, Piave, Brenta e Adige che nascono Sabbia: insieme di pezzetti
sulle Alpi orientali e sfociano nel Mar Adriatico. piccolissimi di rocce.
Quasi tutte le pianure lungo le coste del Mar Tirreno Palude: terreno coperto da
sono alluvionali. acqua poco profonda.
Le principali sono il Valdarno e la Maremma (in
Toscana), lAgro Pontino (nel Lazio).
La Maremma e lAgro Pontino un tempo erano paludi,
poi sono state bonificate, cio sono state asciugate per
rendere la terra coltivabile.

Lavoro sulle parole

Collega ogni parola alla sua spiegazione.


Alluvione il luogo o la persona che colpito dallalluvione.
Alluvionale inondazione: lacqua del fiume esce dal suo letto e allaga il terreno intorno.
Alluvionato terreno che stato formato dai materiali portati dai fiumi.

MEDI
EL 1 Discovery 4, pagina 140
Le pianure italiane

Le pianure vulcaniche
La pianura di origine vulcanica fatta dalle ceneri, cio da particelle piccolissime
di roccia, che sono state eruttate dal vulcano; le ceneri si depositano nelle zone
intorno al vulcano e rendono il terreno fertile.
La Pianura Campana, che si trova vicino a Napoli, di origine vulcanica. La
Pianura Campana attraversata dal fiume Volturno; molto coltivata e ci sono
molti abitanti.
Anche la Piana di Catania, che in Sicilia, ai piedi del vulcano Etna, una fertile
pianura di origine vulcanica. In questa pianura si coltivano agrumi e ortaggi.

Le pianure di sollevamento
La pianura di sollevamento si formata nellantichit
quando il fondo del mare si alzato a causa dei movi-
menti che avvengono allinterno della Terra. Acquedotto: tubo, tubatu-
Il Tavoliere e la penisola Salentina, in Puglia, sono pia- ra per trasportare e distri-
nure di sollevamento. In queste due pianure non ci sono buire lacqua.
corsi dacqua, perci per bagnare i campi sono usate le acque che scorrono sotto
terra o le acque dellacquedotto. I prodotti coltivati in queste pianure sono viti,
olivi, cereali e ortaggi.

Le pianure tettoniche
La pianura di origine tettonica stata formata dallo sprofondamento, cio dal-
labbassarsi, del terreno a causa dei movimenti della Terra. Il Campidano una
pianura di origine tettonica ed la zona pi fertile della Sardegna.

Lavoro sulle parole


Leggi questo particolare uso della parola piedi.
Ai piedi dellEtna vuol dire alla base dellEtna.
Sostituisci, solo dove possibile, lespressione ai piedi con alla base.
Ho male ai piedi .................................... perch ho le scarpe nuove.
Il paese i piedi .................................... della montagna.
Ho freddo alle mani e ai piedi ....................................

La parola ortaggio deriva da orto: il terreno dove sono coltivate le verdure che mangiamo.
Scrivi il nome di tre ortaggi che mangi o che ti piacciono.
...............................................................................................................................................................................................

EL MEDI 2 Discovery 4, pagina 141


Le pianure italiane

LA PIANURA PADANA E IL PO
La Pianura Padana la pi importante pianura italiana.
La parte pi in alto della Pianura Padana a unaltitu-
Affluente: fiume che entra
dine di 200 metri, la parte pi bassa arriva a 0 metri sul
in un altro fiume.
livello del mare.
La Pianura Padana prende il nome dal fiume Po, che
scorre da ovest verso est.
La sorgente del Po si trova sul Monviso, nelle Alpi occi-
dentali, mentre la sua ampia foce a delta sul Mar
Adriatico.
Osserva la carta geografica a pagina 142 del tuo libro:
come puoi vedere il Po ha numerosi affluenti di sinistra,
che vengono dalle Alpi, e di destra, che nascono sugli
Appennini.

Lavoro sulle parole


Ricordi che cos una foce a delta? Segna la spiegazione giusta con una X.
Il fiume entra direttamente in mare senza dividersi, e forma una specie di imbuto.
Il fiume prima di entrare in mare si divide in tanti fiumi pi piccoli; questi fiumi formano
una specie di ventaglio.

Lavoro sul testo


Immagina di essere in piedi nel fiume con le braccia allargate e di guardare verso la foce.
A sinistra hai gli affluenti di sinistra del fiume e a destra gli affluenti di destra.
Osserva la carta a pagina 142 del tuo libro e indica con una X se laffluente nasce dalle
Alpi o dagli Appennini.

AFFLUENTE DALLE ALPI DAGLI APPENNINI


Ticino

Bormida

Adda

Sesia

Trebbia

Oglio

MEDI
EL 3 Discovery 4, pagina 142
Le pianure italiane

Lalta e bassa pianura


La Pianura Padana stata formata dai detriti portati dal
fiume Po e dai suoi affluenti nel corso dei millenni.
Perci una pianura alluvionale. Detriti: pezzi grandi e pic-
La Pianura Padana pu essere coltivata perch i fiumi coli che sono formati dalle
rocce che si rompono.
che attraversano la pianura portano lacqua necessaria
alle piante coltivate. Penetrare: passare attra-
La Pianura Padana formata da due parti: verso ed entrare sottoterra.
a nord, vicino alle Alpi, c lalta pianura;
pi a sud, c la bassa pianura.

Nellalta pianura il terreno composto in gran parte da


ghiaia che lascia penetrare lacqua. Una parte dellacqua
dei fiumi penetra per alcuni metri nel sottosuolo, fino a
quando incontra il terreno ricco di argilla.
Largilla impermeabile, cio non lascia passare lac-
qua. Lacqua allora scorre sotto terra fino alla bassa pia-
nura.
Nella bassa pianura lacqua trova delle aperture e da qui
esce in superficie: queste aperture sono dette fontanili o
risorgive. I contadini usano lacqua delle risorgive e dei
fontanili per irrigare, cio bagnare, i campi coltivati.

Lavoro sul testo


Le caratteristiche qui sotto si riferiscono alla bassa o allalta pianura? Collega.

fontanile
terreno ghiaioso alta pianura
abbondanza dacqua bassa pianura
si trova vicino alle Alpi

MEDI
EL 4 Discovery 4, pagina 143
Le pianure italiane

IL CLIMA DELLA PIANURA PADANA


Il paesaggio della Pianura Padana ha un clima abba-
stanza uniforme, cio il clima non cambia molto nelle
Umidit: la presenza del-
diverse zone. Invece nelle diverse stagioni il clima cam-
lacqua nellaria, nel terre-
bia molto:
no ecc. Si dice che laria
le estati sono molto calde e afose, cio con molta
umida quando bagnata
umidit nellaria, cio contiene molto vapo-
gli inverni sono freddi e umidi. re acqueo.
Nebbia: una nuvola che
Questo tipo di clima tipico di molte altre zone si forma vicino al terreno.
dellEuropa, il continente di cui fa parte anche lItalia, Laria non pi trasparente
ed chiamato continentale. ma sembra bianca.

La nebbia
Perch la Pianura Padana molto umida?

La Pianura Padana molto umida perch ci sono tanti corsi


dacqua.
Lacqua che evapora rimane nellaria. Infatti a nord ci sono le
Alpi: queste montagne non lasciano passare i venti che posso-
no portare via lumidit.
Nei mesi pi freddi, laria umida fa s che si formi la nebbia, tipi-
ca del paesaggio padano. La nebbia si forma perch il vapore
acqueo a causa del freddo condensa, cio si trasforma in picco-
lissime goccioline dacqua che formano, appunto, la nebbia.

Lavoro sul testo


Cancella il completamento sbagliato.
Il clima nella Pianura Padana cambia/ uguale da zona a zona.
Le estati sono molto calde e afose/asciutte. Gli inverni sono miti/freddi e umidi.
Questo tipo di clima chiamato europeo/continentale.

MEDI
EL 5 Discovery 4, pagina 144
Le pianure italiane

FLORA E FAUNA DELLA PIANURA PADANA


Nel corso dei secoli gli uomini hanno cambiato il territo-
rio della Pianura Padana. Hanno coltivato larghe zone,
Originario: che si trova in
hanno costruito citt e paesi e vie di comunicazione
un luogo da moltissimo
(strade, ferrovie ecc.).
tempo, da quando com-
Oggi puoi vedere la flora e la fauna originarie solo nelle parso sulla Terra.
aree protette e nelle poche zone dove gli uomini non
hanno costruito o trasformato lambiente.
La vegetazione tipica dellalta pianura la brughiera cio un terreno povero
dacqua coperto da erbe alte e fitti arbusti. Gli alberi pi diffusi in queste zone
sono querce, noccioli, olmi e tigli.
Nella bassa pianura, lungo le rive dei fiumi, crescono i filari di pioppi, i salici
e gli ontani.

Gli animali selvatici della Pianura Padana sono cinghiali, cervi, lepri, fagiani,
aironi e altri uccelli tipici delle paludi (anatre, oche selvatiche).

Lavoro sul testo


Completa la tabella con il nome singolare. Scrivi anche gli articoli come nellesempio.
PLURALE SINGOLARE
Le querce La quercia
.......... aironi
.......... cinghiali
.......... oche selvatiche
.......... pioppi
.......... anatre
.......... salici
.......... fagiani
.......... tigli

Lavoro sulle parole


Cerca immagini e informazioni sulle piante e sugli animali dellelenco qui sotto. Poi indi-
ca con una X se fa parte della fauna ( un animale) o fa parte della flora ( una pianta) della
Pianura Padana.
FAUNA FLORA quercia FAUNA FLORA tiglio
FAUNA FLORA cinghiale FAUNA FLORA lepre
FAUNA FLORA oca selvatica FAUNA FLORA salice
FAUNA FLORA airone FAUNA FLORA pioppo

MEDI
EL 6 Discovery 4, pagina 145
Le pianure italiane

LE ATTIVIT DELLA PIANURA


Lagricoltura e lallevamento
Lagricoltura sempre stata la principale attivit degli abitanti della Pianura
Padana perch il terreno fertile e c molta acqua. Immagina di poter vedere la
Pianura Padana dallalto, per esempio da un aereo: vedi tantissimi campi coltiva-
ti, uno vicino allalto. I campi sono coltivati con macchinari agricoli moderni, per
esempio con trattori. I campi sono irrigati con lacqua dei canali (delle specie di
fiumi costruiti dalluomo).
Le piante pi coltivate sono i cereali, come il frumento, il mais e il riso, e altre
piante utilizzate anche come foraggio, cio come cibo per gli animali (mucche,
cavalli). In Pianura Padana ci sono anche molti allevamenti di bovini, perch
c molto foraggio. Sono allevati anche suini e pollame

Le vie di comunicazione
Il territorio pianeggiante ha reso pi facile costruire molte vie di comunicazione:
strade, autostrade, ferrovie

Le industrie
La possibilit di muoversi e trasportare merci con facilit ha aiutato lo sviluppo
del commercio e delle industrie. Le industrie pi importanti sono :
le industrie alimentari, cio che lavorano i prodotti dellagricoltura e fanno
conserve di frutta e verdura, producono latte e carni ecc.,
le industrie tessili, cio che producono tessuti e stoffe,
le industrie che producono mobili,
le industrie che producono automobili,
le industrie che producono elettrodomestici (frullatori, aspirapolvere).

Le citt
In Pianura Padana si possono fare molte attivit: perci
questa zona molto ricca. Centro urbano: zona abi-
Questa ricchezza ha favorito la crescita di grandi centri tata, per esempio una citt
urbani, che ora occupano gran parte della pianura. o un paese.

Lavoro sul testo


Leggi il testo e sottolinea le risposte alle seguenti domande. Poi scrivi ogni domanda
con la sua risposta sul quaderno.
Quali sono le principali coltivazioni? Sottolinea la risposta di blu.
Quali animali sono allevati? Sottolinea la risposta di verde.
Quali industrie ci sono? Sottolinea la risposta di rosso.

MEDI
EL 7 Discovery 4, pagina 146
Le pianure italiane

Educazione ambientale

Le pianure
Ieri Diamo una mano
Nel passato le pianure erano ricoperte da al mondo
fitti boschi. Anche tu puoi fare qualcosa per aiutare a
Vicino ai corsi dacqua si trovavano per risolvere il problema dello smaltimento dei
zone paludose dove cerano moltissime zan- rifiuti, segui i consigli qui sotto.
zare. Le zanzare portavano la malaria, una Riduci i rifiuti: non comperare prodotti
grave malattia: pungevano le persone e cos
contenuti in contenitori difficili da eliminare
le persone si ammalavano.
Per coltivare queste pianure, prima gli uomi- e distruggere, per esempio in vaschette di
ni hanno dovuto disboscare e bonificare i plastica; non comprare oggetti che non sono
terreni; questi lavori hanno cambiato tantis- utili.
simo il paesaggio delle pianure. Riutilizza gli oggetti: non buttare via
oggetti che possono essere usati da altri o in
Oggi
altro modo. Per esempio le scatole da scar-
Oggi le abitazioni e le fabbriche hanno
occupato molti spazi che prima erano cam- pe possono essere usate per contenere i
pagna. pennarelli o altro oggetti.
Le pianure, infatti, sono le zone pi abitate Ricicla i materiali: fai la raccolta differen-
del nostro Paese. ziata dei rifiuti, cio separa la carta, il vetro,
I cambiamenti fatti dalluomo nelle pianure la plastica e le lattine e buttali nei raccogli-
hanno causato anche dei problemi. tori giusti. In questo modo i materiali posso-
Infatti, quando le citt diventano grandi e
no essere usati di nuovo.
pi abitate, aumentano anche i rifiuti (cio
la roba che le persone buttano via).
Uno dei problemi principali delle grandi citt
lo smaltimento della grande quantit di
rifiuti che ogni cittadino produce.
Per risolvere il problema dello smaltimento
dei rifiuti necessario laiuto di tutti i cit- Smaltimento: eliminazio-
tadini. ne dei rifiuti.

Lavoro sul testo


Collega ogni parola alla sua spiegazione.

Malaria asciugare un terreno per poterlo coltivare.


Bonificare malattia portata dalle zanzare.
Riciclare utilizzare degli oggetti in modo diverso invece di gettarli tra i rifiuti.
Riutilizzare gettare i rifiuti separatamente a seconda del materiale di cui sono fatti.

MEDI
EL 8 Discovery 4, pagina 148