Sei sulla pagina 1di 18

NERVI SPINALI

Francesca Marrocco Universit Campus Biomedico di Roma

RAMI POSTERIORI DEI N.SPINALI: Funzione: provvedono all'innervazione sensitiva della ute nella re!ione dorsale del tron o e all'innervazione "otoria dei ".propri di #uesta re!ione $"us oli spinodorsali%. De orso: dopo l'ori!ine dal nervo attraversano lo spazio &e separa i pro essi trasversi di due verte're onti!ue e de orrono !eneral"ente on direzione o'li#ua in 'asso e lateral"ente $#uelli in(eriori pi) in linati dei superiori% * #uindi: territorio di distri'uz pi) audale rispetto al (ora"e interverte'rale di e"er!enza. Ra!!iun!ono i "us oli delle do e verte'rali &e innervano on due ra"i: "ediale e laterale. $uno dei due ra"i si distri'uis e an &e alla ute sovrastante%. Ramo dorsale del !nervo cervicale "n#sottoccipitale$: + es lusiva"ente "otore si sta a ad an!olo retto dal tron o di ,- e. al di sotto dell'a.verte'rale. attraversa la "e"'rana atlanto ipitale posteriore us endo dal anale verte'rale. Diri!endosi orizzontal"ente in (uori perviene all'interstizio trian!olare deli"itato "edial"ente dal ".!rande retto posteriore della testa e lateral"ente dai ".o'li#uo superiore e o'li#uo in(eriore. /ui si risolve in ra"i ter"inali per i ".su'o ipitali. 0n suo ra"o anasto"oti o dis ende per riunirsi a un orrispondente ra"o anasto"oti o as endente del ra"o posteriore di ,1 . Ramo dorsale del %! nervo cervicale "n#&rande occipitale$:2il pi) !rosso dei ra"i posteriori dei n.spinali3 nervo "isto. on prevalenza di (i're sensitive. Ori!ina dal tron o del ,1 in orrispondenza del "ar!ine in(eriore del ".o'li#uo in(eriore della testa e ripie!ando verso l'alto e "edial"ente sotto detto "ar!ine. per(ora su essiva"ente il ".se"ispinale e il ".trapezio (a endosi sotto utaneo nella re!ione o ipitale. /ui si divide nei ra"i ter"inali &e sal!ono diver!endo (ra loro e risolvendosi in nu"erosi ra"us oli anasto"oti i interno alla super(i ie del ".o ipitale e della !alea aponeuroti a. Il suo territorio di distri'uzione on(ina anterior"ente on #uello del n.sovraor'itario. Laterl"ente + in ontinuit4 on #uello del n.pi olo o ipitale. Nel tratto iniziale ede ra"i per i ".o'li#uo in(eriore. se"ispinale. lun!&issi"o della testa. splenio e trapezio. E"ette an &e due ollaterali anasto"oti i as endente e dis endente. rispettiva"ente per il ra"o dorsale di ,- e ,5. Rami dorsali dal '! all()! nervo cervicale: di"inuis ono !radual"ente di ali'ro pro edendo verso il 'asso. Si sta ano su'ito dopo l'us ita del orrispondente nervo dal (oro interverte'rale e vol!ono 'rus a"ente indietro verso le do e verte'rali dove si dividono in un ra"o "ediale e uno laterale. Innervano "us oli super(i iali e pro(ondi di nu a e ollo. * il ra"o posteriore di ,5 $nervo terzo o ipitale% si distin!ue per il volu"e e per il per orso. pie!a verso l'alto e a((ian andosi "edial"ente al n.!rande o ipitale sale (ino alla ute della re!ione della nu a. Rami dorsali dei n#toracici: si dividono o"e i ervi ali in ra"o "ediale e laterale. Ra"o "ediale dei settori pi) audali di"inuis e di ali'ro "a au"enta il ontenuto di (i're "otri i ra"o laterale: res e di di"ensioni pro edendo verso il 'asso e da se"pli e ra"o "otorio #uale + superior"ente diventa in(erior"ente ra"o "isto. Rami dorsali dei n#lom*ari: "odalit4 di distri'uzione analo!&e a #uelle de!li ulti"i n.tora i i.

ra"i "ediali: sono sottili e prevalente"ente "us olari ra"i laterali: pi) volu"inosi. ra!!iun!ono on le loro ter"inazioni la parte superiore della re!ione !lutea $nervo superiori della nanti a% Rami dorsali dei n#sacrococci&ei: ra!!iun!ono la re!ione dorsale passando per i 6 (ori sa rali $i pri"i 6 nervi% e per lo &iatus sa rale $78 sa rale e o i!eo%. 9iunti sulla (a ia dorsale del sa ro. si anasto"izzano on ar ata su essive dalle #uali prendono ori!ine ra"i "ediali sottili e pro(ondi e ra"i laterali. /uesti ulti"i si distri'uis ono ai ".della re!ione sa rale. al ".!rande !luteo e alle relative re!ioni utanee $nervi "edi della nati a%.

RAMI ANTERIORI DEI N.SPINALI: ,ontinuano in direzione anteriore e laterale il tron o del nervo da ui ori!inano. Funzione: di distri'uis ono a ute e "us oli della re!ione anterolaterale di ollo.tron o.arti superiori e in(eriori. : i ra"i anteriori dei n.tora i i de orrono isolati onservando la orrispondente disposizione "eta"eri a e sono de(initi nervi intercostali + tutti !li altri. #uasi su'ito dopo la loro ori!ine si intre iano (ra loro s a"'iandosi re ipro a"ente (i're e ostituendo in tal "odo i plessi: plesso cervicale, plesso *rac-iale, plesso lom*are, plesso sacrale, plesso pudendo, plesso cocci&eo# PLESS. CERVICALE/ (or"ato dai ra"i anteriori di ,-.,1.,5.,6 &e si unis ono a (or"are 5 ar ate anasto"oti &e sovrapposte in direzione verti ale. Al davanti dei pro essi trasversi delle orrispondenti verte're. o!ni ra"o anteriore si divide in 1 ra"i $as endente e dis endente% &e si unis ono ai orrispondenti ra"i dei nervi onti!ui per ostituire anse anasto"oti &e $ad e ezione di #uello del ,- &e si unis e al ra"o as endente di ,1%. * si (or"ano os; le anse cervicali disposte una sopra l'altra e distinte in superiore. "edia. in(eriore. <il ra"o anteriore di ,6 oltre al ra"o as endente invia un ra"o dis endente per l'anasto"osi on il ra"o anteriore del ,7 &e entra a (ar parte del plesso 'ra &iale. Il plesso ervi ale + situato pro(onda"ente nel ollo al davanti dei pro essi trasversi delle verte're. nell'interstizio "us olare (or"ato da ".preverte'rali e il ".s aleno anteriore 2antero"edial"ente3 e i ".s aleno "edio. splenio ed elevatore della s apola 2posterolateral"ente3. 2antero"edial"ente3: (as io vas olonervoso ollo. lin(onodi !iu!ulari interni 2superior"ente "a se"pre in posizione ==3: n.!losso(arin!eo. va!o. a essorio. ipo!losso. !an!lio ervi ale superiore. Ra"i anasto"oti i: :dalla atena del si"pati o proven!ono al plesso ervi ale tra"ite anasto"osi 6:7 ra"i o"uni anti !ri!i :il n.va!o si olle!a on un esile (iluzzo nervoso : olle!a"ento on n.ipo!losso "ediante 1:5 ra"i anasto"oti i: -8 ra"o anasto"oti o: deriva dal ra"o anteriore del ,- e on(luis e on l'ipo!losso nel suo tratto dis endente per poi a''andonarlo venendo a ostituire la radi e superiore dell'ansa ervi ale. 18 e 58 ra"o anasto"oti o per ipo!losso si unis ono in un uni o tron o * n. ervi ale as endente &e parte ipa alla (or"azione dell'ansa dell'ipo!losso Ra"i utanei: 2uni a"ente sensitivi3 si (anno super(i iali per(orando la (as ia ervi ale super(i iale al di dietro del ".sterno leido"astoideo. :nervo cutaneo trasverso del collo $nervo ervi ale trasverso% $,1.,5%: ori!ina !eneral"ente dall'ansa ervi ale "edia. A!!ira il "ar!ine posteriore del ".sterno leido"astoideo e pro ede poi verso l'avanti de orrendo sulla (a ia esterna del "us olo. lo in ro ia orizzontal"ente passando pro(onda"ente alla v.!iu!ulare esterna. A livello del "ar!ina anteriore dello sterno leido"astoideo il n.per(ora la (as ia ervi ale super(i iale e su essiva"ente il platis"a. distri'uendosi on ra"i as endenti e dis endenti alla ute delle re!ioni sopraioidea e sottoioidea. :nervo piccolo occipitale: $,1% nas e dall'ansa ervi ale "edia. Ra!!iun!e il "ar!ine posteriore del ".sterno leido"astoideo. risale (ino alla testa se!uendone la direzione e si distri'uis e alla ute della re!ione o ipitale e "astoidea.

:nervo &rande auricolare:$,1. ,5%: si dista a dall'ansa ervi ale "edia. de orre dietro sotto il ".sterno leido"astoideo. ne ontorna ad ansa il "ar!ine posteriore. per poi risalire sulla (a ia laterale del "us olo (ino a ra!!iun!ere il padi!lione auri olare. : nervi sopraclavicolari $,5.,6%: derivano da un tron o o"une &e ori!ina dall'ansa ervi ale in(eriore. &e #uasi su'ito pro(onda"ente al ".sterno leido"astoideo si risolve in 5 !ruppi di ra"us oli: anteriore. "edio. posteriore &e dis endono nella re!ione sopra lavi olare. oltrepassano la lavi ola e l'a ro"ion per ter"inare distri'uendosi alla ute della parte superiore di tora e e spalla. Ra"i "us olari: + nervi a disposi0ione se&mentale: ori!inano dal plesso ervi ale per innervare la "us olatura verte'rale onti!ua al plesso stesso. Ra!!iun!ono dopo 'reve tra!itto i ".retto anteriore e laterale testa. ".lun!o testa. ":lun!o ollo. ".s aleni anteriore e "edio. ".elevatore della s apola. ".ro"'oide. + nervi per il m#sternocleidomastoideo: ori!inano da ,1. ,5 e dall'ansa ervi ale "edia. : n#cervicale discendente $,1. ,5%: orrisponde alla radi e in(eriore dell'ansa ervi ale. dis ende dietro la v.!iu!ulare interna. entro la !uaina del (as io vas olonervoso ollo (ino al tendine inter"edio dell'o"oioideo. /ui si anasto"izza on la radi e superiore dell'ansa ervi ale (or"ando l'ansa dello ipo!losso. Dalla onvessit4 dell'ansa ori!inano (ila"enti per i ".o"oioideo. sternoioideo. sternotiroideo. : n#1renico: $,5. ,6. ,7%: 2pi) !rosso e lun!o3 ostituito prevalente"ente da (i're "otri i per il ".dia(ra""a di ui + il solo nervo "otore. ,ontiene an &e (i're sensitive per pleura. peri ardio e tratto di peritoneo aderente alla sup in(eriore del dia(ra""a e alla parete posteriore dell'addo"e. Ori!ina on una radi e prin ipale da ,6 e on due radi i a essorie da ,5 e ,7. Dis ende nel ollo. poi nel tora e e !iun!e in(ine sul dia(ra""a dove si s(io a in esili ra"i ter"inali. Nel collo: + diretto o'li#ua"ente in 'asso e "edial"ente. addossato alla (a ia anteriore del ".s aleno anteriore. Super(i ial"ente + in ro iato da ".o"oioideo e poi. in prossi"it4 dell'apertura superiore del tora e. a''andona il "us olo (a endosi strada al davanti dell'a.e dietro la v.su lavia. Si (a pi) o'li#uo "edial"ente e penetra nel tora e sul versante antero"ediale della upola pleuri a. Tra i due api del del ".sterno leido"astoideo lateral"ente al n.va!o Nel torace: s ende sulla (a ia "ediastini a dei pol"oni. Il n.(reni o di d> (ian &e!!ia la v.anoni"a di d> e poi la v. ava superiore. il n.(reni o di s> in ro ia super(i ial"ente l'ar o aorti o. Poi passa al davanti delle (or"azioni dell'ilo pol"onare e s ende in(ine a lato del peri ardio (i'roso $tra #uesto e pleura "ediastini a%. Il n.di d> orrisponde all'atrio d> del uore e &a de orso pi) verti ale di #uello di s> &e orrisponde a atrio e ventri olo s> des rivendo una urva a on avit4 "ediale e le!!er"ente posteriore pri"a di per(orare il dia(ra""a presso la (o!liola s> del entro (reni o. in posizione pi) in(eriore. laterale. e anteriore di #uello ontrolaterale. Nel diaframma: si suddivide nei suoi ra"i ter"inali: al uni si distri'uis ono o"e ra"i sensitivi a pleura. peri ardio e !rossi vasi &e attraversano il dia(ra""a altri penetrano nello spessore del dia(ra""a per !iun!ere sulla (a ia in(eriore per l'innervazione del peritoneo. Altri an ora s endono oltre il dia(ra""a lun!o la parete posteriore dell'addo"e e "ettono apo al plesso elia o.

PLESS. BRAC2IALE/ For"ato da: ra"i anteriori di ,7.,?.,@.,A. T-. $parte ipa alla ostituzione del plesso an &e un pi olo ontin!ente di (i're dai ra"i anteriori di ,6 e T1% Il plesso 'ra &iale + aratterizzato da anasto"osi e suddivisioni dei suoi nervi &e ven!ono a (or"are ' tronc-i primari $superiore "edio in(eriore% * da ui derivano ' tronc-i secondari o orde $posteriore laterale "ediale% * dai #uali ori!inano i ra"i ter"inali ra"o ant di ,7 ri eve un ra"o anasto"oti o da ra"o ant di ,6 e si unis e in(erior"ente on #uello di ,? * (or"a il tron o pri"ario superiore ra"o ant di ,@ "antiene la propria individualit4 * prende il no"e di tron o pri"ario "edio ra"o ant di T- ri eve un'anasto"osi da ra"o ant di T1 e si unis e al ra"o ant di ,A * (or"a il tron o pri"ario in(eriore

i tre tron &i pri"ari si diri!ono lateral"ente verso il avo dell'as ella e appena sopra $o dietro% alla lavi ola si dividono ias uno in ra"o anteriore e posteriore i ra"i posteriori dei 5 tron &i pri"ari si (ondono * (or"ano il tron o se ondario posteriore: posto sopra e poi dietro l'a.as ellare. I ra"i anteriori di tron &i superiore e "edio * tron o se ondario laterale ra"o anteriore del tron o in(eriore resta indipendente * tron o se ondario "ediale

il plesso 'ra &iale si sviluppa trasversal"ente dai lati della olonna verte'rale al avo dell'as ella. : prossi"al"ente: i tron &i pri"ari o upano la lo!!ia sopra lavi olare : distal"ente: i tron &i se ondari sono ontenuti nel avo as ellare Por0ione sopraclaveare del plesso/ (or"ata da: tron &i pri"ari < radi i da ui essi nas ono o"presa tra ".s aleno anteriore e ".s aleni "edio e posteriore. B unita a #uesti "us oli da una la"ina (i'rosa dipendenza della (as ia ervi ale super(i iale. Si trova nella parte in(ero"ediale della lo!!ia sovra laveare. ri operta dalla (as ia ervi ale super(i iale $sottesa tra ".sterno leido"astoideo e trapezio% e dalla (as ia ervi ale "edia $sottesa dal ".o"oioideo &e in ro ia super(i ial"ente #uesta pri"a porzione del plesso 'ra &iale%. Al davanti e al di sotto dei tron &i pri"ari de orre l'a.su lavia &e e"ette l'a.s apolare posteriore e l'a.trasversa della s apola. Por0ione sottoclaveare del plesso: (or"ata dai tron &i se ondari del plesso 'ra &iale si trova al li"ite tra lo!!ia sopra lavi olare e avit4 as ellare. Inizial"ente si trovano dietro all'a.as ellare. poi si dispon!ono attorno a essa in sede laterale. "ediale. posteriore. 2Anterior"ente3 sono ri operti dalla (as ia lavipettorale e dal ".pi olo pettorale. 2Posterior"ente3 po!!iano sul ".sottos apolare e sui tendini dei ".!rande dorsale e !rande rotondo Ra"i anasto"oti i del plesso 'ra &iale: ri!uardano superior"ente il plesso ervi ale e in(erior"ente il ra"o anteriore di T1. Anasto"osi on la atena del si"pati o: si tratta di al uni ra"i o"uni anti !ri!i

Ra"i ollaterali del plesso 'ra &iale:

in prevalenza on o"ponente "otri e: si distri'uis ono ai ". del in!olo s apolare < "us oli di dorso e tora e * sono ra!!ruppati in ra"i dorsali e ventrali altri $ &e ori!inano prevalente"ente dalle radi i% si portano on distri'uzione se!"entale ai ".intertrasversari. s aleni e al ".lun!o del ollo Ra"i dorsali: n#toracici posteriori "3n#dorsale della scapola e n#toracico lun&o$, n#sottoscapolari, n#toracodorsale, n#ascellare4
Cnervo ascellare "circon1lesso$/ $,7.,?% !rosso nervo &e viene onsiderato an &e o"e ra"o ter"inale. B un nervo "isto per &+ presenta un rilevante ontin!ente di (i're sensitive per ute della re!ione deltoidea e posterolaterale del 'ra io e per arti s apolo"erale. Ori!ine: nella avit4 as ellare. dal tron o se ondario posteriore. Si diri!e lateral"ente e indietro a''andonando il avo per portarsi nella parte superiore della lo!!ia posteriore del 'ra io. * per (ar iD attraversa un interstizio #uadrilatero $quadrilatero di Velpeau%: lato superiore: ".sottos apolare in avanti e dal ".pi olo rotondo indietro lato in(eriore: ".!rande rotondo lato "ediale: apo lun!o del ".tri ipite lato laterale: dal ollo &irur!i o dell'o"ero in #uesto passa!!io si sta a il n. utaneo laterale del 'ra io &e si diri!e in 'asso e in (uori. diviene sotto utaneo e innerva ute della re!ione posterolaterale del 'ra io. Il n.as ellare ir onda poi la sup onvessa del ollo &irur!i o $per #uesto detto an &e ir on(lesso%. !iun!e pro(onda"ente al deltoide e vi ede nu"erosi ra"i.

Ra"i ventrali: n#succlavio, nervi toracici anteriori "3n#del m#&rande pettorale e n#del m#piccolo pettorale$, n#sovrascapolare. Ra"i ter"inali del plesso 'ra &iale: Lun!&i nervi &e ori!inano o"e diretta ontinuazione dei tron &i se ondari nella avit4 as ellare.si distri'uis ono alle parti prossi"ali e distali dell'arto superiore. dal tron o se ondario posteriore: ori!inano n#radiale e n#ascellare dal tron o se ondario laterale: ori!inano n#muscolocutaneo e la radice laterale del n#mediano dal tron o se ondario "ediale: nas ono la radice mediale del n#mediano, il n#ulnare, il n#cutaneo mediale del *raccio e il n#cutaneo mediale dell(avam*raccio# n.radiale * uni o &e nas e posterior"ente all'a.as ellare (a endo se!uito al tron o se ondario posteriore. Tutti !li altri nervi * si dista ano dai tron &i se ondari laterale e "ediale del plesso

NERV. RA5IALE/"C6,C7,C8,C),9 $/ Le sue (i're ori!inano da tutti i nervi spinali del plesso 'ra &iale e per orre la parte estensoria dell'arto superiore. on le sue (i're "otri i * (ornis e ".posteriori del 'ra io e i ".laterali e posteriori dell'ava"'ra io on le sue (i're sensitive * innerva la ute di una parte posteriore del 'ra io. della ra!ione "ediana posteriore di ava"'ra io e polso. della "et4 laterale del dorso della "ano e delle pri"e 5 dita $ad e ez delle ulti"i 1 (alan!i di indi e e "edio% Ori!ine:nas e dall'as ella in ontinuazione del tron o se ondario posteriore insie"e al n.as ellare. De orso: si diri!e o'li#ua"ente in 'asso. in dietro. in (uori a''andonando la avit4 as ellare verso la lo!!ia posteriore del 'ra io. Ei !iun!e insie"e all'a.o"erale pro(onda $posta lateral"ente% e passa tra apo lun!o e apo "ediale del tri ipite passando sotto il "ar!ine in(eriore del ".!rande rotondo. De orre $ on arteria% nel sol o del n.radiale dell'o"ero tra apo "ediale e laterale del tri ipite. e in vi inanza del !o"ito. ra!!iun!e il "ar!ine laterale dell'o"ero. Per(ora il setto inter"us olare laterale e passa nella lo!!ia anteriore del 'ra io de orrendo tra ".'ra &iale 2"edial"ente3 e ".'ra &ioradiale 2lateral"ente3 !iunto davanti all'epi ondilo si divide nei suoi 1 ra"i ter"inali: ra"o radiale pro(ondo e ra"o radiale super(i iale. Ra"i ollaterali: n. utaneo posteriore del 'ra io. n. utaneo posteriore dell'ava"'ra io. ra"i "us olari Ra"i ter"inali: ramo radiale pro1ondo: 2prevalente"ente "otore3 si porta dalla pie!a del !o"ito alla re!ione posteriore dell'ava"'ra io attraversando a pieno spessore il ".supinatore. ,ontinua poi (ra strato "us olare pro(ondo e super(i iale di #uesta re!ione. 9iun!e nel 58 distale dell'ava"'ra io e a"'ia il no"e in n.interosseo dorsale distri'uendosi alla super(i ie dorsale dell'arti del polso. ramo radiale super1iciale: 2es lusiva"ente sensitivo3 si porta nella re!ione anterolaterale dell'ava"'ra io dove si a((ian a ai vasi radiali. ri operto dai ".estensori radiali del arpo. Presso il 58 distale si separa dai vasi e ontornando il "ar!ine laterale dell'ava"'ra io ripie!a nella re!ione posteriore dell'ava"'ra io in ro iando pro(onda"ente e o'li#ua"ente il ".'ra &ioradiale. Per(ora la (as ia anti'ra &iale e nella parte laterodorsale del polso si s(io a in ra"i super(i iali &e si distri'uis ono alla ute della "et4 laterale del dorso della "ano. Si distri'uis e an &e alla ute della sup dorsale delle pri"e 5 dita $e ez delle due (alan!i distali di indi e e "edio &e sono di o"petenza del n."ediano%.

NERV. MUSC.L.CU9ANE./ "C6#C7,C8$: + un nervo "isto Ori!ine: nas e nel avo dell'as ella. dal tron o se ondario laterale del plesso 'ra &iale. ,aratteristi &e: esauris e la sua o"ponente "otri e nel 'ra io per i ".della lo!!ia anteriore. "entre i suoi ra"i utanei ven!ono riservati all'ava"'ra io per la re!ione laterale $dorsale e ventrale% dello stesso. De orso: risulta il pi) laterale (ra i ra"i ter"inali del plesso 'ra &iale ed + in sede pro(onda nel avo as ellare $appo!!iato sul ".sottos apolare%. S ende in 'asso e in (uori diri!endosi verso la lo!!ia anteriore del 'ra io &e ra!!iun!e attraversando a pieno spessore il ". ora o'ra &iale $per #uesto an &e detto n.perforante%. Si porta in 'asso e lateral"ente (ra 'i ipite e 'ra &iale e ra!!iun!e la pie!a del !o"ito dove per(ora la (as ia 'ra &iale e diviene sotto utaneo. * prende #ui il no"e di n#cutaneo laterale dell(avam*raccio. Si divide in ramo anteriore e posteriore e si distri'uis e alla ute delle re!ioni anterolaterale e posterolaterale dell'ava"'ra io. Ra"i ollaterali: rami muscolari per i m#della lo&&ia anteriore del *raccio "coraco*rac-iale, *icipite e *rac-iale$ : ede rami sensitivi per omero e un ramo articolare anteriore per articola0 del &omito# Ra"i ter"inali: ramo anteriore e posteriore

NERV. ME5IAN. "C6, C7, C8, C),9 $: + un nervo "isto Ori!ine: nas e nella avit4 as ellare dall'unione di due radi i &e proven!ono dal tron o se ondario laterale $,7.,?.,@% e dal tron o se ondario "ediale $,A. T-%. ,aratteristi &e: + il pi) volu"inoso del plesso e porta le sue (i're all'ava"'ra io e alla "ano senza (ornire ra"i durante il suo per orso nel 'ra io: o"ponente "otri e * si distri'uis e ai "us oli dell'epitro lea e ai "us oli dell'e"inenza tenar e lo"'ri ali o"ponente sensitiva * si distri'uis e alla ute della re!ione anteriore del polso. della parte laterale pal"are della "ano e della super(i ie pal"are delle pri"e 5 dita e di "et4 del #uarto 2il piano passante per l'asse del #uarto dito ostituis e il on(ine on l'area "ediale di o"petenza del n.ulnare3. Le due radi i onve!ono a E (or"ando un'ansa al davanti dell'a.as ellare nota o"e (or a del n."ediano: pertanto il n."ediano + posto: 2davanti3 all'arteria 2"edial"ente3 rispetto al n."us olo utaneo 2lateral"ente e in avanti3 rispetto al n.ulnare e ai due nervi utanei del plesso. De orso: per orre la lo!!ia anteriore del 'ra io a o"pa!nato dall'a.'ra &iale e dalle vene o"oni"e e separato dal n.ulnare $ &e orre nella lo!!ia posteriore% dal setto inter"us olare "ediale. Lun!o #uesto tra!itto oste!!ia: "ar!ine "ediale del ". ora o'ra &iale * "ar!ine "ediale del 'i ipite * ad altezza varia'ile s aval a dal davanti l'a.'ra &iale per porsi sul suo lato "ediale. Arriva alla pie!a del !o"ito appo!!iato sul ".'ra &iale ed + in ro iato super(i ial"ente dal la erto (i'roso del 'i ipite. Oltrepassata la pie!a del !o"ito. prose!ue nell'ava"'ra io tra apo ulnare e o"erale del ".pronatore rotondo e poi $in ro iata l'a.ulnare% sotto l'ar ata tendinea del ".(lessore super(i iale delle dita. Per orre l'ava"'ra io (ino al polso "antenendosi sulla linea "ediana nell'interstizio tra ".(lessore lun!o del polli e e ".(lessore pro(ondo delle dita. Al polso: si ollo a nel anale del arpo de orrendo tra le !uaine del tendine del ".(lessore lun!o del polli e e dei tendini del ".(lessore o"une pro(ondo delle dita. In orrispondenza della pal"a della "ano si risolve nei suoi ra"i ter"inali. Ra"i ollaterali: nervo superiore del m#pronatore rotondo, rami muscolari super1iciali, rami muscolari pro1ondi, nervo interosseo, nervo palmare cutaneo Ra"i ter"inali: us ito dal anale del arpo il nervo "ediano si divide in 1 'revi tron &i $"ediale e laterale% da ui derivano i diversi ra"i "us olari e utanei: nervo dell(eminen0a tenar, nervi di&itali palmari propri "3n#palmari laterale e mediale del pollice, n#palmare laterale dell(indice$, nervi di&itali palmari comuni "3laterale e mediale$

NERV. ULNARE "C8,C),9 $/ ,aratteristi &e: + un nervo "isto. an &e #uesto nel suo de orso nel 'ra io non e"ette ra"i Ori!ine: nella avit4 as ellare ori!ina dal tron o se ondario "ediale del plesso 'ra &iale $,A. T-%. spesso ri eve an &e un ontin!ente di (i're dal ra"o ventrale di ,@. Le (i're "otri i: si portano ai ".dall'ava"'ra io $(lessore ulnare del arpo e i due api "ediali del ".(lessore pro(ondo delle dita i ui tendini sono destinati a anulare e "i!nolo%. "a spr ai "us oli della "ano. Le (i're sensitive: si distri'uis ono alla ute "ediale del arpo dorsal"ente e ventral"ente e poi alla ute della "ano $il piano divisorio passante per l'asse del 68 dito palmarmente lo separa dal territorio del "ediano < dorsalmente l'asse del 58 dito lo separa dal territorio del radiale%. De orso:attraversa la avit4 as ellare in posizione pi) "ediale e super(i iale rispetto a!li altri nervi del plesso. poi penetra nella lo!!ia anteriore del 'ra io in o"pa!nia di a.'ra &iale e n."ediano $lateral"ente%. Dis ende verti al"ente verso il !o"ito parallelo a #ueste due (or"azioni "a poi se ne dis osta o'li#uando posterior"ente e. per(orando il setto inter"us olare "ediale. entra nella lo!!ia posteriore del 'ra io. Ra!!iun!e il !o"ito sul lato "ediale del ".tri ipite e #ui si i"pe!na in un anale osteo(i'roso (or"ato dalla do ia epitro leole rani a e da (as i (i'rosi &e passano a ponte da un "ar!ine all'altro della lo!!ia stessa. Es e dal anale e si (a pro(ondo passando tra apo o"erale e apo ulnare del (lessore ulnare del arpo e ontornando l'ulna ra!!iun!e la re!ione anteriore dell'ava"'ra io. Nell'ava"'ra io s ende a (ian o dell'a.ulnare appli ato alla super(i ie ventrale del ".(lessore pro(ondo delle dita. ri operto in alto dai tendini dei ".epitro leari e in 'asso dal ".(lessore ulnare del arpo. Nel polso: se"pre a o"pa!nato da a.ulnare s orre dietro alla parte super(i iale del le!.trasverso del arpo. e. a livello dell'osso piri(or"e si divide nei suoi ra"i ter"inali. Ra"i ollaterali:$ori!inano #uasi tutti nell'ava"'ra io% ra"i arti olari. ra"i "us olari. ra"i utanei $ra"o utaneo pal"are del n.ulnare%. n.dorsale della "ano. Ra"i ter"inali: ramo palmare super1iciale della mano: prose!ue la direzione del n.ulnare portandosi insie"e all'a.ulnare (ino all'e"inenza ipotenar e si divide in due ra"i $n.di!itale pal"are "ediale del "i!nolo e nervo di!itale pal"are o"une% ramo palmare pro1ondo della mano:

NERV. CU9ANE. ME5IALE 5EL BRACCI. "C),9 $: + un nervo sensitivo. Ori!ine: nel avo dell'as ella. dal tron o se ondario "ediale del plesso 'ra &iale. Si distri'uis e alla ute della (a ia "ediale del 'ra io. De orso: attraversa dall'alto in 'asso la avit4 as ellare. (ian &e!!ia "edial"ente l'a.'ra &iale e la v.'asili a (ino a tutta la "et4 superiore del 'ra io. per(ora la (as ia 'ra &iale e una volta sotto utaneo s ende lun!o la super(i ie "ediale del 'ra io (ino all'epitro lea. Pri"a di us ire dalla avit4 as ellare si anasto"izza on il se ondo e talvolta an &e on il terzo n.intero ostale.

NERV. CU9ANE. ME5IALE 5ELL(AVAMBRACCI. "C),9 $: + un nervo sensitivo ori!ine: dalla parte alta della avit4 as ellare. dal tron o se ondario "ediale. Si distri'uis e alla ute della (a ia "ediale dell'ava"'ra io e a una parte ventrale "ediana del settore distale del 'ra io. De orso: inizial"ente + situato tra a. e v.as ellare e si porta nel 'ra io "edial"ente all'a.'ra &iale. In #uesto pri"o tratto e"ette un (ila"ento &e per(ora la (as ia 'ra &iale e si distri'uis e alla ute del 'i ipite presso la sup ventrale del 'ra io (ino al !o"ito. ,ontinua il suo de orso (ino alla parte "edia del 'ra io "antenendosi satellite della v.'asili a. poi attraversa insie"e a #uesta la (as ia 'ra &iale e passa nello strato sotto utaneo. Al 58 in(eriore del 'ra io $sopra epitro lea% si divide in ra"o anteriore e posteriore. Ramo anteriore: prose!ue per orrendo la pie!a del !o"ito e poi la (a ia anteriore dell'ava"'ra io ramo posteriore: si porta dorsal"ente e per orre la (a ia posteriore dell'ava"'ra io (ino al polso.

NERVI IN9ERC.S9ALI: ,aratteristi &e: For"ati dai ra"i anteriori delle dodi i paia di nervi tora i i. ,ias uno de orre nel orrispondente spazio inter ostale $e ezione del -18 &e si pone sotto al "ar!ine in(eriore della dodi esi"a osta ed + detto nervo sottocostale%. Nervi misti. innervazione utaneo della parete tora oddo"inale < "us olatura tora e T-: oltre ai ra"i per il tora e invia (i're per l'arto superiore parte ipando alla (or"azione del plesso 'ra &iale T1: oltre ai ra"i per il tora e invia (i're per l'arto superiore. ostituis e on la o"ponente sensitiva utanea il n.inter osto'ra &iale T5:T?: si distri'uis ono es lusiva"ente alla parete tora i a T@:T--: innervano parete tora i a e addo"inale T-1: si porta alla parete dell'addo"e e alla ute della re!ione !lutea. De orso: prima porzione: ias uno o upa all'ori!ine la parte di "ezzo del orrispondente spazio inter ostale. Si diri!e lateral"ente avvi inandosi !radual"ente al "ar!ine in( della osta soprastante &e ra!!iun!e a livello dell'an! ostale. Nella pri"a porzione + in rapporto: on la (a ia pro(onda del ".inter ostale esterno $"an ando in #uesto pri"o tratto il ".inter ostale interno il nervo po!!ia sulla (a ia pro(onda della (as ia inter ostale interna% porzione intermedia: superato l'an!olo ostale per orre la do ia ostale insie"e ai vasi ponendosi tra ".inter ostale pro(ondo e interno. porzione pi anteriore: il ".inter ostale esterno + sostituito dalla (as ia o"oni"a. e il nervo si dispone di nuovo nella parte inter"edia dello spazio inter ostale. Pri"i ? nervi inter ostali: per orrono tutta l'estensione del orrispondente spazio inter ostale: !iun!ono presso lo sterno. in ro iano anterior"ente l'a."a""aria interna. per(orano la parete tora i a e on il no"e di rami cutanei anteriori si disti'uis ono a ute della re!ione anterolaterale del tora e 0lti"i ? nervi inter ostali: prose!uono oltre il orrispondente spazio inter ostale portandosi verso il 'asso on o'li#uit4 res ente dal ?8 al -18. in ro iano la artila!ine ostale sottostante e si i""ettono nello spessore della parete addo"inale (a endosi strada tra ".o'li#uo interno e ".trasverso dell'addo"e per ra!!iun!ere il ".retto dell'addo"e. Ter"inano o"e ra"i utanei anteriori alla parete anteriore dell'addo"e. 2il -18 parte ipa alla (or"azione del plesso lo"'are3 Ra"i anasto"oti i: ra"i o"uni anti 'ian &i e !ri!i * onnettono alla atena del si"pati o (i're del T- &e entrano a (ar parte del plesso 'ra &iale anasto"osi (ra T-1 e ra"o anteriore del pri"o n.lo"'are Ra"i ollaterale: ra"i "us olari. ra"o utaneo laterale

PLESS. L.MBARE: ,aratteristi &e: (or"ato dai ra"i anteriori di L-.L1.L5 e di parte di L6 < ra"o anasto"oti o di provenienza dall'ulti"o n.inter ostale. Posto davanti ai pro essi trasversi delle verte're lo"'ari o"preso (ra i due piani di inserzione della porzione paraverte'rale del ".psoas. For"a di un trian!olo la ui 'ase: orrisponde alla olonna verte'raleF api e: al punto di on(luenza delle radi i del n.(e"orale. O!ni ra"o anteriore si divide in tre ra"i di ui: : 1 si prolun!ano nei ra"i peri(eri i del plesso :il terzo s ende o"e ra"o anasto"oti o al ra"o anteriore del nervo sottostante. NG: il ra"o anasto"oti o dis endente di L6 verso il ra"o anteriore di L7 + volu"inoso e (or"a on esso il tron o lo"'osa raleF ra"o anteriore di L- ri eve anasto"osi da ra"o anteriore di T-1. Ra"o anteriore di L-: d4 ori!ine al n.ileoipo!astri o. n.ileoin!uinale e alla I ansa anasto"oti a Ra"o anteriore di L1: si divide in n. utaneo laterale della os ia. n.!enito(e"orale. II ansa anasto"oti a Ra"o anteriore di L5: e"ette la radi e "edia del n.otturatorio. la radi e "edia del n.(e"orale. III ansa anasto"oti a Ra"o anteriore di L6: d4 ori!ine a radi e in(eriore del n.(e"orale. radi e in(eriore del n.otturatorio. IE ansa anasto"oti a Ra"i anasto"oti i: ra"i o"uni anti 'ian &i e !ri!i. anasto"osi on T-1 e L7. Ra"i ollaterali: Rami collaterali brevi: 2"otori per i "us oli del tron o3 n.per i ".intertrasversari laterali. nervi per il ".!rande psoas. nervi per il ".pi olo psoas. nervi per il ".#uadrato dei lo"'i. Rami collaterali lunghi:2 on e ez del utaneo laterale della os ia &e + solo sensitivo. sono tutti "isti e si distri'uis ono alla parte in(eriore della parete addo"inale3 n.ileipo!astri o. n.ileoin!uinale. n.!enito(e"orale. n. utaneo laterale della os ia. Ra"i ter"inali:2es ono dal 'a ino e si distri'uis ono a "us oli e ute dell'arto in(eriore3 sono il n.otturatorio e il n.(e"orale. -. NERV. .99URA9.RI.:$L1.L5.L6% ,aratteristi &e: Nervo "isto. destinato ai "."ediali della os ia $adduttori% < territorio utaneo orrispondente alla "et4 in(eriore della (a ia "ediale della os ia < ra"i sensitivi arti olari per an a e !ino &io Ori!ine: on 5 radi i dai ra"i anteriori di L1.L5.L6 &e on(luis ono in un uni o tron o &e s ende verti al"ente nello spessore del ".!rande psoas. De orso: pro ede in direzione del 'a ino a olto tra i (as i del ".!rande psoas. dal lato esterno &a il n.(e"orale e da #uello interno oste!!ia il tron o lo"'osa rale. A livello dello stretto superiore a''andona lo psoas passando dietro ai vasi ilia i e o"uni e lateral"ente a #uelli ilia i interni. Per orre la parete laterale della pi ola pelvi appli ato sul ".otturatore interno. sopra e anterior"ente ai vasi otturatori. ra!!iun!e il anale otturatorio dove d4 l'uni o ollaterale $n.per il ".otturatorio esterno%.es e dal anale otturatorio e ter"ina dividendosi in due ra"i ter"inali: anteriore e posteriore

1. NERV. FEM.RALE:$L-.L1.L5.L6% ,aratteristi &e: nervo "isto &e (ornis e i "us oli della lo!!ia anteriore della os ia < ute della super(i ie antero"ediale della os ia. !ino &io. !a"'a. dorso piede. Nel 'a ino (ornis e il ".ileopsoas. nella os ia olla'ora all'innervazione dei ".del !ruppo "ediale. Ori!ine:nas e on 5 radi i &e proven!ono dai ra"i anteriori di L1.L5.L6 < ontiene (i're dal ra"o anteriore di L-. De orso: le 5 radi i si diri!ono in 'asso e lateral"ente nello spessore del ".!rande psoas e si (ondono in un uni o tron o presso il pro esso trasverso di L7. Il nervo e"er!e dalla parte in(eriore del lato esterno del ".!rande psoas. Pro ede in 'asso tra ilia o e psoas operto dalla (as ia ilia a. 9iun!e al le!.in!uinale e prose!ue on il ".ileopsoas nella la una dei "us oli 2"edial"ente3vi sono i vasi (e"orali. Presso il trian!olo di S arpa si risolve nei ra"i ter"inali suddividendosi in 1 tron &i: :tron o anteriore $super(i iale%:e"ette il n."us olo utaneo laterale < n."us olo utaneo "ediale :tron o posteriore $pro(ondo%: e"ette il n.per il ".#uadri ipite e il n.sa(eno. Ra"i ollaterali: n.per il ".!rande psoas. n.per il ".ilia o.n.per il ".pettineo. n.per a.(e"orale Ra"i ter"inali: nervo "us olo utaneo laterale: (i're "otri i per il sartorio < (i're sensitive per ute della (a ia anteriore os ia nervo "us olo utaneo "ediale nervo del ".#uadri ipite:#uasi intera"ente "otore e si divide in 6 ra"i "us olari per i 6 o"ponenti del #uadri ipite $retto anteriore. vasto "ediale. vasto laterale. vasto inter"edio% < (ila"enti sensitivi per periostio di (e"ore e rotula e l'arti olazione del !ino &io. nervo sa(eno: e((ettivo ra"o ter"inale del n.(e"orale: solo sensitivo si distri'uis e alla ute postero"ediale della os ia e super(i ie patellare del !ino &io. ute del lato "ediale e posterio"ediale della !a"'a. super(i ie dorso"ediale del piede. Es e dal anale de!li adduttori per(orando la parete anteriore e s ende (ino al ondilo "ediale del (e"ore.

PLESS. SACRALE: ,aratteristi &e: (or"ato dall'unione del tron o lo"'osa rale $L6:L7% e dei ra"i anteriori di S-.S1.S5. Appiattito e di (or"a trian!olare on 'ase orrispondente all'osso sa ro e api e al ontorno in(eriore del !rande (oro is &iati o. Situato: lateral"ente nella pi ola pelvi appli ato ontro la (a ia anteriore del ".piri(or"e e rivestito dalla (as ia pelvi a &e lo separa dai vasi ilia i interni e dalla atena del si"pati o. Ori!ine: le #uattro radi i del plesso sa rale si riunis ono al davanti del !rande (oro is &iati o in un tron o o"une Tron o lo"'osa rale: ra o!lie (i're dal ra"o anteriore da L6 e tutte le (i're di L7. dis ende o'li#uo dall'alto in 'asso ai lati del pro"ontorio e lun!o ala del sa ro. Ra"o anteriore di S-: parte ipa on la totalit4 delle sue (i're al plesso Ra"o anteriore di S1:$nervo 'i!e"ino% si divide in 1 ra"i: superiore: ontiene il "a!!ior nu"ero di (i're e parte ipa alla (or"azione del plesso sa rale in(eriore: va nel plesso pudendo Ra"o anteriore di S5: ede po &e (i're al plesso sa rale Ra"i ollaterali:2si distri'uis ono alla intura dall'arto in(eriore3 Rami anteriori: nervi #uasi uni a"ente "otori &e es ono a livello della !rande in isura is &iati a per portarsi ai ".!e"ello superiore. otturatorio interno. !e"ello in(eriore. #uadrato del (e"ore. Rami posteriori: tranne il n. utaneo posteriore della os ia &e + sensitivo. sono tutti "otori: n#&luteo superiore/$L6.L7.S-% per "."edio e pi olo !luteo e tensore (as ia lata n#&luteo in1eriore"L7.S-.S1%: per il ".!rande !luteo n#del m#piri1orme$S-.S1%: per il piri(or"e. n#cutaneo posteriore del 1emore $S-.S1.S5%:2de(inito da al uni o"e ter"inale3 solo sensitivo. si distri'uis e alla re!ione !lutea. perineo. (a ia posteriore di !a"'a e os ia. Nas e on 5 radi i. es e dal 'a ino tra"ite la parte in(eriore del !rande (oro is &iati o. ri"anendo "ediale al n.is &iati o. addossandosi a (a ia posteriore di !e"ello superiore. otturatore interno. !e"ello in(eriore. #uadrato del (e"ore. Ri operto dal !rande !luteo si diri!e o'li#ua"ente in 'asso e si porta sulla os ia &e per orre sotto(as iale tra 'i ipite e se"itendinoso. 9iun!e nella avit4 poplitea e si risolve nei ra"i ter"inali.

Ra"o ter"inale: NERV. ISC2IA9IC.:$L6.L7.S-.S-.S5% * vi on orrono tutte le radi i del plesso sa rale ,aratteristi &e: + il pi) volu"inoso e lun!o nervo u"ano. Nervo misto. innerva i ".della lo!!ia posteriore della os ia. ".della !a"'a e del piede. ute di !a"'a e piede $e etto stris ia "ediale% ui si distri'uis e il sa(eno Ori!ine:le radi i del n.is &iati o onver!ono ai lati del sa ro in un uni o tron o &e es e dal 'a ino tra"ite il (oro is &iati o sotto al ".piri(or"e. lateral"ente al n. utaneo della os ia. De orso: per orre la parte in(eriore e pro(onda della nati a passando tra !rande tro antere e tu'erosit4 is &iati a insie"e all'a.is &iati a posta "edial"ente. De orre poi appli ato alla sup posteriore di: ".!e"ello superiore. tendine del ".otturatorio interno. del ".!e"ello in(eriore e del# uadrato del (e"ore. Per orre verti al"ente la re!ione posteriore della os ia insie"e all'a.is &iati a a olto nell'interstizio deli"itato: 2"edial"3: dall'inserzione del ".!rande adduttore 2lateral"3: da #uelle di vasto laterale e apo 'reve del tri ipite. Presso l'an!olo superiore della losan!a poplitea supera il "ar!ine laterale del ".se"i"e"'ranoso e diviene super(i iale. Si divide nei ra"i ter"inali. Ra"i ollaterali: 2"us olari3 n.del apo lun!o del 'i ipite. n.del apo 'reve del 'i ipite. n.del se"itendinoso. n.del se"i"e"'ranoso. n.del !rande adduttore. 2arti olari3 per arti di an a e !ino &io. Ra"i ter"inali: Nervo ti*iale: $L6.L7.S-.S1.S5%posto o"e ontinuazione di #uello is &iati o. ,ontrolla le (i're "otri i per ".posteriori della !a"'a e per #uelli della pianta del piede. Ra"i sensitivi per ute del tratto distale dell'area posterolaterale della !a"'a. ute del tallone. della pianta del piede. (a ia plantare dita. arti !ino &io. ti'iotarsi a e intrinse &e del piede. Nervo peroniero comune:$L6.L7.S-.S1%: ra"o di divisione laterale del n.is &iati o. ,o"ponente "otri i: ".anteriori e laterali della !a"'a e al ".estensore 'reve delle dita nel piede. ,o"ponente sensitiva: ute "et4 laterale !a"'a. del ollo e del dorso del piede. ,o"ponente arti olare:art.del !ino &io. ti'io(i'ulare. ti'iotarsi a. intrinse &e del piede.

PLESS. PU5EN5.: ,aratteristi &e: ostituito dal ra"o anteriore di S5 &e si olle!a $tra"ite ar ata anasto"oti a% on il ra"o anteriore di S6 < on orre alla sua ostituzione una pi ola parte de ra"o anteriore di S1 $nervo 'i!e"ino%. Nervi per !enitali. parte ter"inale intestino e vie urinarie. ".dia(ra""a pelvi o e ute del perineo. Lo alizzazione: po!!ia sulla parte in(eriore del ".piri(or"e e sul "ar!ine superiore del ".is &io o i!eo. La (as ia pelvi a !li aderis e anterior"ente e lo (issa alla parete posterolaterale della pi ola pelvi insie"e ai vasi sa rali laterali. Ra"i anasto"oti i: ri eve dal plesso sa rale le anasto"osi radi olari di S1.S5.S6. D4 un ra"o anasto"oti o &e si on!iun!e on al ra"o anteriore di S7. Ri eve ra"i o"uni anti dalla atena del si"pati o. $tutti ra"i o"uni anti !ri!i% Ra"i ollateralI: rami viscerali: (i're parasi"pati &e pre!an!liari per i vis eri della pi ola pelvi rami somatici: per "us oli e ute del perineo Ra"o ter"inale:nervo pudendo

PLESS. C.CCI;E./ (or"ato dai ra"i anteriori del S7 e del ,o- * (ra loro uniti ad ansa on un ontri'uto del ra"o anteriore di S6. Lo alizzazione: situato ai lati del o i!e. davanti al ".is &io o i!eo ed + ri operto dalla (as ia pelvi a. B onnesso all'estre"it4 in(eriore della atena del si"pati o tra"ite ra"i o"uni anti !ri!i. E"ette ra"i anteriori e posteriori: rami anteriori: $vis erali% ostituiti da (i're pre!an!liari del parasi"pati o sa rale. Si olle!ano al plesso ipo!astri o dove si unis ono ai nervi del si"pati o rami posteriori: $so"ati i% si distri'uis ono al ". o i!eo e alla ute della re!ione o i!ea. Tra #uesti il prin ipale + il n.ano o i!eo &e s ende anterior"ente al ".is &io o i!eo ui ede al uni ra"i. Ter"ina o"e ra"o utaneo tra ori(izio anale e api e o i!e.