Sei sulla pagina 1di 3

Schede di linguistica

Massimo Andrea
Verzilli

1
I fonemi di
quantita fissa
nell'italiano

Pro manuscripto

Schede di linguistica

Massimo Andrea Verzilli

Schede di linguistica

Massimo Andrea Verzilli

I fonemi di quantita fissa nell'italiano


I quattro foni sempre lunghi
I quattro foni [ ] sono sempre lunghi in posizione intervocalica, tanto in corpo
di parola che al confine di parola
In dettaglio:
-affricata alveolare sorda
-affricata alveolare sonora
-fricativa prepalatale sorda
-nasale prepalatale
-laterale palatale sonora

[]
[]
[ ]
[]
[]

Acrostico mnemonico:
O zio, ozi? e gli chignon?
[od:'io.'ot:i.'e.i.i'n]
[ ]
I tre foni sempre brevi
I tre foni [z j w] sono sempre brevi.
In dettaglio:
-fricativa alveolare sonora
-approssimante palatale
-approssimante velare

[z]
[j]
[w]

Non esistono in italiano parole che contengano tali foni geminati:


*['az.ze] vs. ['as.se], *['z.zo] vs. ['s.so], *[tez.za.lo.ni'c.zi] vs. [tes.sa.lo.ni'c.zi]