Sei sulla pagina 1di 51

M 9025/795-4

A.A. 2001/2002 - Corso # 061236

ECONOMIA E ORGANIZZAZIONE AZIENDALE B


Prof. G. Motta & G. Cambursano
Lucidi del corso

PARTE 2
L’analisi del bilancio tramite gli indici
M 9025/795-4

Scopo dell’analisi finanziaria è dare una


risposta a quesiti come questi:

– Le risorse finanziarie sono investite e utilizzate in modo efficace


ed efficiente?

– Qual è il fabbisogno finanziario in relazione all’attività presente e


futura dell’impresa?

– Quali sono le fonti di finanziamento più appropriate e più


convenienti?

– Qual è l’impatto delle strategie e delle politiche adottate sulla


struttura finanziaria dell’impresa?

– Le strategie e le politiche adottate consentono di salvaguardare e


di accrescere il capitale investito?

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 1
M 9025/795-4

Qual è il campo di osservazione dell’analisi finanziaria?

Il Bilancio di esercizio

Il Bilancio di esercizio presenta la situazione

? Patrimoniale
? Finanziaria
? Economica

dell’impresa

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 2
M 9025/795-4

Il bilancio di esercizio è composto da:

? Stato patrimoniale

? Conto economico

? Nota integrativa

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 3
M 9025/795-4

Limiti del bilancio

• Stime e valutazioni

• Criteri di valutazione

• Inflazione

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 4
M 9025/795-4

Strumenti e tecniche utilizzati dall’analisi finanziaria:

• Analisi statiche (verticali = struttura)


• Analisi dinamiche (orizzontali = andamento)
• Indici
• Analisi dei flussi finanziari
• Confronti con aziende analoghe
• Proiezioni grafiche
• Analisi particolari (“leva operativa” e “leva
finanziaria”)

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 5
M 9025/795-4

Avvertenze nell’uso di tali strumenti:

• Uso congiunto
• Confronti nel tempo
• Valore segnaletico / Necessità di interpretazione
• Mancanza di valori assoluti di riferimento

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 6
M 9025/795-4

Possibilità di analisi:

• Retrospettive (a posteriori)
• Prospettiche (a priori)

Approccio “su misura” caso per caso in funzione degli scopi che
si vogliono raggiungere

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 7
M 9025/795-4

Strumenti di analisi più diffusi:

• Analisi dei flussi finanziari

• Indici finanziari

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 8
M 9025/795-4

Analisi dei flussi finanziari

Gestione finanziaria
=
Decisioni su

Acquisizione / Impiego delle risorse (dei fondi)

Ogni decisione ha un impatto su:


• Struttura Patrimoniale
• Struttura Finanziaria

Ad una scelta di “impiego” corrisponde necessariamente una scelta di “fonte”

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 9
M 9025/795-4

Flussi

Movimenti, variazioni

delle

“risorse finanziarie”

(ovvero dei “fondi”)

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 10
M 9025/795-4

Rilevazione e misurazione dei flussi

In prima approssimazione:

Attraverso le variazioni
nette subite dalle varie
voci della situazione
patrimoniale e finanziaria

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 11
M 9025/795-4

I flussi finanziari possono essere


raggruppati in 4 categorie
• Flussi che derivano dalla
gestione economica • Capacità di autofinanziamento

• Flussi relativi alle fluttuazioni • Situazione di liquidità


del capitale circolante netto

• Flussi relativi all’accensione e/o


estinzione di finanziamenti ed • Politiche di finanziamento
alle variazioni del capitale netto

• Flussi relativi alle decisioni


di investimento e/o • Politiche di investimento
disinvestimento

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 12
M 9025/795-4

Il prospetto che compendia le risultanze dell’analisi dei flussi


finanziari è il

Rendiconto finanziario

che viene normalmente inserito nella nota integrativa e che


evidenzia le variazioni nella posizione finanziaria netta (saldo
algebrico dei conti bancari attivi e passivi e dei valori assimilati),
ossia le variazioni nella situazione di liquidità dell’impresa
(“Cash Flow Statement”)

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 13
M 9025/795-4

Si possono classificare come fonti di liquidità:

• Il decremento delle attività (come ad esempio la


diminuzione dei crediti);

• L’incremento delle passività (come ad esempio


l’aumento del saldo dei fornitori);

• L’incremento del patrimonio netto (come ad


esempio l’aumento del capitale sottoscritto e
versato).

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 14
M 9025/795-4

Si possono classificare come impieghi di liquidità:

• L’incremento delle attività non liquide (come ad


esempio l’incremento delle immobilizzazioni
immateriali);

• Il decremento delle passività (come ad esempio il


rimborso di un debito);

• Il decremento del patrimonio netto (come ad


esempio il pagamento dei dividendi).

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 15
M 9025/795-4

I flussi finanziari

Proprietà Debiti di Debiti di


(Soci) finanziamento funzionamento

Finanziamenti

Crediti
Capitale

Pagamenti
Dividendi

Rimborsi
Interessi
E
R
A
R
Imposte I
Incassi O
CASSA E VALORI ASSIMILATI
(Cassa, Banche, Titoli negoziabili, ecc.)
Incassi

Investim .
Acquisti
Immobilizzazioni
Magazzino (terreni e fabbricati,
Produzione Magazzino, impianti e macchinari,
Vendite per semilavorati e attrrezzature, mezzi di Alienazioni
prodotti finiti materie prime
contanti trasporto, marchi e
brevetti, partecipazioni
e titolo, ecc.)
a credito
Vendite

Ammortamenti

Incassi Crediti
verso clienti

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 16
M 9025/795-4

Schema di cash flow

Valore della produzione


- Costi della produzione

= Differenza tra valori e costi della produzione


+ Voci non monetarie (ammortamenti, accantonamenti a fondi, ecc.)

= Flusso di cassa potenziale della gestione caratteristica


+ Variazione capitale circolante netto operativo
- Crediti commerciali (finali – iniziali)
- Rimanenze (finali – iniziali)
+ Debiti commerciali (finali – iniziali)

= Flusso di cassa netto della gestione caratteristica


- Oneri finanziari (al netto dei proventi)
- Imposte

= Flusso di cassa netto della gestione corrente

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 17
M 9025/795-4

Schema di cash flow (segue)

Flusso di cassa netto della gestione corrente

Flusso di cassa dagli investimenti


+ Disinvestimenti (+)
- Investimenti (-)

Flusso di cassa dai finanziamenti


+ Accensione debiti (+)
+ Aumento di capitale (+)
- Utilizzo fondi (-)
- Dividendi (-)
- Rimborso debiti finanziari (-)
- Rimborso di capitale (-)

= Flusso di cassa netto

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 18
M 9025/795-4

Indici di bilancio

Rapporti e quozienti che


in assoluto o in
percentuale esprimono
relazioni significative fra
le varie poste del bilancio

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 19
M 9025/795-4

Stato Patrimoniale
=
Istantanea

Fattori determinanti:
• Stagionalità
• Ciclo gestione caratteristica

Media dei dati dello S. P.

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 20
M 9025/795-4

Classificazione degli indici di bilancio:

1. Indici di liquidità;

2. Indici di indebitamento e di composizione


del Capitale Investito

3. Indici di impiego del Capitale Investito

4. Indici di redditività

5. La piramide degli indici finanzari

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 21
M 9025/795-4

1. Gli indici di liquidità

Rapporto Attività correnti


= = X volte
Corrente Passività correnti

Liquidità Attività correnti - Scorte X volte


Critica (*)
= Passività correnti =

(*) (“Acid test”)


Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 22
M 9025/795-4

1. Gli indici di liquidità

Equilibrio Cash Flow (*)


finanziario
= Debiti Finanziari

Indice di Margine Operativo Netto


copertura degli = = X volte
Interessi passivi
interessi

(*) Cash Flow = Utile di esercizio + Ammortamenti + Accantonamenti

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 23
M 9025/795-4

2. Gli indici di indebitamento e di


composizione del capitale investito

Rapporto di Passività totali


= X 100 = X%
Indebitamento Capitale investito netto

Rapporto di Passività Totali Debt


Indebitamento
= Capitale netto
= Equity

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 24
M 9025/795-4

Autonomia Capitale Netto


= X 100 = X%
Finanziaria Capitale investito netto

Indice di
Debiti a lungo termine + Capitale netto
Capitalizzazione = Capitale investito netto

Solidità Capitale netto


patrimoniale
= Capitale sociale

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 25
M 9025/795-4

Capitale investito netto


=
Capitale circolante netto + attività fisse
=
Capitale netto + passività totali

Rapporti di composizione:
Capitale circolante netto ? %
Attività fisse ß%
Capitale investito netto 100%

Passività a breve termine X%


Passività a medio – lungo termine Y%
Capitale netto Z%
Capitale investito netto 100%

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 26
M 9025/795-4

Struttura dello stato patrimoniale

Stato patrimoniale
Attività Passività e capitale netto
Debiti di
Capitale funzionamento
circolante lordo Passività correnti
Attività correnti
Debiti di
Passività finanziamento
medio-lungo termine
Immobilizzazioni Capitalizzazione
= Passività a M-L termine
Attività fisse + Capitale netto
Capitale netto

Capitale circolante
netto IMPIEGHI FONTI
= Attività correnti
- Passività correnti

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 27
M 9025/795-4

? Un’azienda ha una struttura finanziaria equilibrata quando le


attività legate da un vincolo durevole (attività fisse) sono
coperte, finanziate da fonti caratterizzate da un vincolo
altrettanto duraturo (mezzi propri e finanziamenti a medio –
lungo termine, ossia passività consolidate).

? Quando le fonti con destinazione durevole sono insufficienti


per finanziare le attività fisse si dice che l’azienda è
sottocapitalizzata.

? In Italia è molto frequente (soprattutto nelle aziende medio –


piccole) il ricorso allo scoperto bancario di breve periodo
(che dovrebbe servire unicamente come volano per le
normali operazioni di tesoreria) come fonte duratura di
finanziamento

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 28
M 9025/795-4

3. Gli indici di impiego del Capitale Investito

Esposizione verso i clienti

Periodo
Crediti verso clienti X 365
di incasso = = X giorni
Vendite nette
dei crediti
commerciali

Indice di
Vendite nette
rotazione crediti = = X volte
commerciali Crediti verso clienti

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 29
M 9025/795-4

Indice di Costo della produzione (*)


rotazione = = X volte
scorte Scorte

Giorni di
Scorte medie X 360 X giorni
vendita = Costo della produzione (*) =
scorte

(*) Oppure Costo del venduto

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 30
M 9025/795-4

Indice di
Valore della Produzione
rotazione delle = = X volte
immobilizzazioni Attività fisse nette

Indice di
rotazione Valore della Produzione X volte
del capitale = Capitale investito netto =
investito netto (°)

(°) Return On Net Assets (RONA)

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 31
M 9025/795-4

Esposizione verso i fornitori

Indice di
rotazione dei Debito medio verso i fornitori
debiti = X 100 = X%
Acquisti
commerciali

Periodo di
Debiti verso fornitori
pagamento dei = X 365 = X GG
Acquisti dell’anno
debiti commerciali

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 32
M 9025/795-4

4. Gli indici di redditività

Margine sulle
Margine operativo netto
vendite (°) = Valore della Produzione

Utile netto sul


Utile netto
valore della = Valore della produzione
produzione

(°) Return On Sales (ROS)

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 33
M 9025/795-4

Rendimento del Capitale Investito Netto

Margine operativo netto


ROI = Capitale investito netto

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 34
M 9025/795-4

Rendimento del capitale netto

Utile netto
ROE = Capitale netto

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 35
M 9025/795-4

Indice “Du Pont”

Margine operativo netto


ROI = Capitale investito netto
=

MON Valore della Produzione


= Valore della Produzione
X
Capitale investito netto

Margine Rotazione
= X
(ROS) (RONA)

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 36
M 9025/795-4

Incidenza componenti di reddito della


Gestione Finanziaria:

Risultato Gestione Caratteristica ( = ROI – r )


Incidenza = Margine operativo netto (MON)

Dove:

Oneri Finanziari (O.F.)


r =
Mezzi di Terzi ( = Passività Totali)

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 37
M 9025/795-4

Incidenza componenti di reddito extra


Gestione Caratteristica:

? (Oneri) e proventi straordinari

? Prelievo fiscale

Utile netto
Incidenza = Risultato Gestione Caratteristica

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 38
M 9025/795-4

5. La “piramide” degli indici finanziari


Capitale
investito netto – Passività (MT = Mezzi di Terzi)
Indice di
indebitamento= Struttura finanziaria – Capitale netto (E = Equity)
Capitale
netto
– Volumi Contribuzione
(Leva finanziaria) Ricavi – Prezzi marginale dei
– Mix prodotti
Margine
Operativo netto
ROS = -
Valore della
Produzione – Variab.
Costi
– Fissi Struttura:
Margine • Ricerca
Roe =
Utile netto
Roi =
Operativo netto x – Materiali • Ingegneria
Capitale investito Capitale • Vendite e Distrib.
Capitale netto circolante – Immateriali
netto – Finanziarie • Amministrazione
Valore della • Direzione
(Redditività della gestione Rotazione Produzione
operativa) CIN
=
Capitale
+
investito netto – Materiali
Immobilizz.
nette – Immateriali
Risultato Gestione – Finanziarie
Caratteristica Oneri Finanziari
r =
Margine operativo MT
netto
(Costo dei MT)

Utile netto
= – Oneri e proventi straordinari
S – Imposte sul reddito
Risultato Gestione
Caratteristica

(Incidenza dei componenti


extra gestione caratteristica)

Analisi finanziaria
Controllo gestione

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 39
M 9025/795-4

La “leva finanziaria”

Utile netto
ROE = Capitale netto
=

Utile netto / Capitale investito netto


= =
Capitale netto / Capitale investito netto

Utile % su Capitale investito netto


=
1 - % di indebitamento

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 40
M 9025/795-4

La “leva finanziaria” Formula di Modigliani - Miller

MT . ( ROI – r ) . S
ROE = ( ROI +
E

Dove:
. MT = Mezzi di Terzi = Passività Totali

.r Oneri Finanziari
= MT

.s Utile netto Utile netto


= ROI – Oneri finanziari (*)
= Risultato della Gestione
Caratteristica (*)
(*) Risultato lordo prima dei componenti straordinari e delle imposte

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 41
M 9025/795-4

Effetto della

“Leva Finanziaria”

ossia

effetto dell’indebitamento

sulla redditività del capitale

di rischio investito

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 42
M 9025/795-4

Rendimento del Capitale Investito Netto

Margine operativo netto


ROI = Capitale investito netto
= X%

Totale capitale investito


dai soci e dai terzi

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 43
M 9025/795-4

Rendimento del capitale netto

Utile netto Y%
ROE = Capitale netto =

Capitale investito dai soci

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 44
M 9025/795-4
Esempio – Società “X Y Z”

Struttura patrimoniale

? Capitale circolante netto 2.500

? Attività fisse nette 4.000

Totale capitale investito 6.500

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 45
M 9025/795-4
Esempio – Società “X Y Z”
Struttura finanziaria
Caso A

? Passività 1.000 15.4% terzi

? Capitale netto 5.500 84.6% soci

Totale capitale investito 6.500 100%

Caso B

? Passività 5.000 77% terzi

? Capitale netto 1.500 23% soci

Totale capitale investito 6.500 100%

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 46
M 9025/795-4

1^ Ipotesi: Interessi passivi = 10%

Conto economico Caso A Caso B


Vendite nette 10.000 10.000
- Costo del venduto ( 7.000) ( 7.000)

= Utile lordo industriale 3.000 3.000


- Spese operative ( 2.000) ( 2.000)

= Margine operativo netto 1.000 1.000


- Interessi passivi ( 100) ( 500)

= Utile prima delle imposte 900 500


- Imposte (40%) ( 360) ( 200)

Utile netto 540 300

ROI 15,4% 15,4%

ROE 9,8% 20%

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 47
M 9025/795-4

2^ Ipotesi: Interessi passivi = 15%

Conto economico Caso A Caso B


Vendite nette 10.000 10.000
- Costo del venduto ( 7.000) ( 7.000)

= Utile lordo industriale 3.000 3.000


- Spese operative ( 2.000) ( 2.000)

= Margine operativo netto 1.000 1.000


- Interessi passivi ( 150) ( 750)

= Utile prima delle imposte 850 250


- Imposte (40%) ( 340) ( 100)

Utile netto 510 150

ROI 15,4% 15,4%

ROE 9,3% 10%

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 48
M 9025/795-4

3^ Ipotesi: Interessi passivi = 25%

Conto economico Caso A Caso B


Vendite nette 10.000 10.000
- Costo del venduto ( 7.000) ( 7.000)

= Utile lordo industriale 3.000 3.000


- Spese operative ( 2.000) ( 2.000)

= Margine operativo netto 1.000 1.000


- Interessi passivi ( 250) (1.250)

= Utile prima delle imposte 750 ( 250)


- Imposte (40%) ( 300) ---------

Utile netto 450 ( 250)

ROI 15,4% 15,4%

ROE 8,2% -16,6%

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 49
M 9025/795-4

Esempio
“Società XYZ”
Assunzione di base:
40 1000
ROI = 6500 15,4%

35
Caso B
% ROE 30

25

20 Vantaggio
della leva Punto di
15 finanziaria indifferenza

Caso A
10
Caso A
5

0 5 10 15 20 25 30
% Interessi
passivi
-5

-10 Svantaggio
della leva
finanziaria
-15

-20
Caso B

Economia Aziendale – L’analidi del bilancio tramite gli indici # 061236 – G. Cambursano 50