Sei sulla pagina 1di 56

N O R M A I T A L I A N A CEI

Norma Italiana

CEI EN 61082-4
Data Pubblicazione Edizione
1997-07 Prima
Classificazione Fascicolo
3-42 3529
Titolo
Preparazione di documenti utilizzati in elettrotecnica
Parte 4: Documenti di disposizione e di installazione

Title
Preparation of documents used in electrotechnology
Part 4: Location and installation documents

ELETTROTECNICA GENERALE E MATERIALI PER USO ELETTRICO

NORMA TECNICA

COMITATO
ELETTROTECNICO CNR CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE • AEI ASSOCIAZIONE ELETTROTECNICA ED ELETTRONICA ITALIANA
ITALIANO
SOMMARIO
La presente Norma fa parte di un gruppo di norme che si applica nella preparazione di documenti usati
in elettrotecnica; la Parte 4 si riferisce in particolare ai documenti di localizzazione e installazione.
La presente Parte della IEC 1082 fornisce le regole per i documenti di localizzazione e installazione utiliz-
zati principalmente nelle attività di installazione.
Essa tratta differenti sistemi e oggetti quali disegni di disposizione o installazione per siti, edifici e appa-
recchiature, disegni o schemi di installazione per siti o edifici e disegni relativi al posizionamento sui o
nei componenti.

DESCRITTORI • DESCRIPTORS
Documentazione • Documentation; Elettrotecnica • Electrotechnology; Diagrammi • Diagrams; Posizione •
Location; Installazione elettrica • Electrical installation;

COLLEGAMENTI/RELAZIONI TRA DOCUMENTI


Nazionali

Europei (IDT) EN 61082-4;


Internazionali (IDT) IEC 1082-4:1996;
Legislativi

INFORMAZIONI EDITORIALI
Norma Italiana CEI EN 61082-4 Pubblicazione Norma Tecnica Carattere Doc.

Stato Edizione In vigore Data validità 1997-9-1 Ambito validità Europeo


Varianti Nessuna
Ed. Prec. Fasc. Nessuna

Comitato Tecnico 3-Documentazione e segni grafici


Approvata dal Presidente del CEI in Data 1997-7-24
CENELEC in Data 1996-3-5
Sottoposta a inchiesta pubblica come Documento originale Chiusa in data 1995-11-15

Gruppo Abb. 1 Sezioni Abb. A Prezzo Norma IEC 121 SFr


ICS 29.020;
CDU

LEGENDA
(IDT) La Norma in oggetto è identica alle Norme indicate dopo il riferimento (IDT)

© CEI - Milano 1997. Riproduzione vietata.


Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del presente Documento può essere riprodotta o diffusa con un mezzo qualsiasi senza il consenso scritto del CEI.
Le Norme CEI sono revisionate, quando necessario, con la pubblicazione sia di nuove edizioni sia di varianti.
È importante pertanto che gli utenti delle stesse si accertino di essere in possesso dell’ultima edizione o variante.
Europäische Norm • Norme Européenne • European Standard • Norma Europea
EN 61082-4
Maggio 1996

Preparazione di documenti utilizzati in elettrotecnica


Parte 4: Documenti di disposizione e di installazione

Preparation of documents used in electrotechnology


Part 4: Location and installation documents

Etabilissment des documents utilisés en électrotechnique


Partie 4: Documents d’implantation et d’installation

Dokumente der Elektrotechnik


Teil 4: Ortbezogene- und Installationsdokumente

CENELEC members are bound to comply with the I Comitati Nazionali membri del CENELEC sono tenu-
CEN/CENELEC Internal Regulations which stipulate ti, in accordo col regolamento interno del CEN/CENE-
the conditions for giving this European Standard the LEC, ad adottare questa Norma Europea, senza alcuna
status of a National Standard without any alteration. modifica, come Norma Nazionale.
Up-to-date lists and bibliographical references con- Gli elenchi aggiornati e i relativi riferimenti di tali Nor-
cerning such National Standards may be obtained on me Nazionali possono essere ottenuti rivolgendosi al
application to the Central Secretariat or to any Segretario Centrale del CENELEC o agli uffici di qual-
CENELEC member. siasi Comitato Nazionale membro.
This European Standard exists in three official ver- La presente Norma Europea esiste in tre versioni uffi-
sions (English, French, German). ciali (inglese, francese, tedesco).
A version in any other language and notified to the Una traduzione effettuata da un altro Paese membro,
CENELEC Central Secretariat has the same status as sotto la sua responsabilità, nella sua lingua nazionale
the official versions. e notificata al CENELEC, ha la medesima validità.
CENELEC members are the national electrotechnical I membri del CENELEC sono i Comitati Elettrotecnici
committees of: Austria, Belgium, Denmark, Finland, Nazionali dei seguenti Paesi: Austria, Belgio, Dani-
France, Germany, Greece, Iceland, Ireland, Italy, Lu- marca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda,
xembourg, Netherlands, Norway, Portugal, Spain, Islanda, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Olanda, Por-
Sweden, Switzerland and United Kingdom. togallo, Regno Unito, Spagna, Svezia e Svizzera.
© CENELEC 1996 Copyright reserved to all CENELEC members. I diritti di riproduzione di questa Norma Europea sono riservati esclu-
sivamente ai membri nazionali del CENELEC.

C E N E L E C
Comitato Europeo di Normalizzazione Elettrotecnica Secrétariat Central: Comité Européen de Normalisation Electrotechnique
European Committee for Electrotechnical Standardization rue de Stassart 35, B - 1050 Bruxelles Europäisches Komitee für Elektrotechnische Normung
CONTENTS INDICE
Rif. Topic Argomento Pag.

1 GENERAL GENERALITÀ 1
1.1 Scope ................................................................................................... Scopo .................................................................................................... 1
1.2 Normative references .................................................................. Riferimenti normativi .................................................................... 1

2 DEFINITIONS DEFINIZIONI 1
Fig. 1 Periods in the lifetime of a plant or system ..................... Periodi nella vita di un impianto o di un sistema .......... 3

3 ELECTRICAL INSTALLATIONS, DOCUMENTS AND INSTALLAZIONI ELETTRICHE, DOCUMENTI E


INFORMATION INFORMAZIONI 3
3.1 Kinds of electrical installations ............................................... Tipi di installazioni elettriche .................................................... 3
Tab. 1 Examples of systems and objects ......................................... Esempi di sistemi e oggetti ........................................................ 4
3.2 Installation documents ............................................................... Documenti di installazione ........................................................ 5
3.3 Information for installation purposes ................................. Informazioni richieste per l’installazione ............................ 5
Tab. 2 Information for installation activities ................................... Informazioni per le attività di installazione ................... 8/9

4 COMMON RULES FOR PRESENTATION REGOLE COMUNI PER LA PRESENTAZIONE


OF LOCATION DOCUMENTS DEI DOCUMENTI DI DISPOSIZIONE 12
4.1 General ............................................................................................... Generalità ......................................................................................... 12
4.2 Basic documents ........................................................................... Documenti di base ....................................................................... 12
4.3 Guidelines when using CAD systems ................................. Direttive per l’uso dei sistemi CAD ..................................... 13
4.4 Layout ................................................................................................. Presentazione d’insieme ............................................................ 13
Fig. 2 Example of the use of layer technique .............................. Esempi di utilizzo della tecnica a piani ............................. 14
Fig. 2.a) Architectural basic drawing ..................................................... Disegno architettonico di base .............................................. 14
Fig. 2.b) Basic drawing with cable routing added .......................... Disegno di base con aggiunta del percorso dei cavi .......... 14
Fig. 2.c) Basic drawing Disegno di base
with lighting installation added ............................................. con aggiunta dell’impianto di illuminazione ................... 14
Fig. 2.d) Basic drawing with arrangement of switchgear Disegno di base con aggiunta della disposizione
and telecommunication cubicles added ............................ dei quadri di comando e per le telecomunicazioni ............ 15
4.5 Graphical representation of components Rappresentazione grafica dei componenti
and connections ............................................................................ e delle connessioni ...................................................................... 15
Tab. 3 Examples for the use of symbols .......................................... Esempi di uso dei segni grafici .............................................. 17

5 DIFFERENT KINDS OF LOCATION DOCUMENTS DIFFERENTI TIPI DI DOCUMENTI DI DISPOSIZIONE 18


5.1 Requirements on basic documents ...................................... Disposizioni relative ai documenti di base ...................... 18
Fig. 3 Tree structure of location documents ................................. Struttura ad albero dei documenti di posizione ............ 19
5.2 Documents for location Documenti relativi all’ubicazione
of equipment on site ................................................................... del materiale sul sito ................................................................... 21
5.3 Documents for location of equipment Documenti per il posizionamento
in buildings and in other objects .......................................... delle apparecchiature negli edifici e in altri oggetti ......... 22
5.4 Documents for location of items Documenti per il posizionamento di materiali
in or on equipment ...................................................................... dentro o sopra un’apparecchiatura ...................................... 23

6 EXAMPLES ESEMPI 23
Fig. 4 Example of a site arrangement drawing: Esempio di planimetria:
an industrial plant ................................................................................... impianto industriale ............................................................. 26/27
Fig. 5 Example of an installation diagram for a site: Esempio di schema di installazione su un sito:
a small airport .................................................................................. piccolo aeroporto ....................................................................28/29
Fig. 6 Example of a cable routing drawing for a site .............. Esempio di disegno di percorso dei cavi per un sito .......... 30/31
Fig. 7 Example of a earthing diagram for a site ......................... Esempio di schema di messa a terra per un sito ...... 32/33
Fig. 8 Example of a arrangement drawing for a building: ... Esempio di disegno di disposizione per un edificio: sala
control and relay room in a HV plant ................................ di comando e sala relè in un impianto AT ...................... 34
Fig. 9 Example of an installation drawing for a building: Esempio di disegno di installazione per un edificio:
a visual call system In a hotel ................................................ sistema di chiamata ottico in un albergo ..................... 36/37

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina iv
Fig. 10 Examples of a installation diagram for a building (two Esempio di schema di installazione per un edificio (due
different methods): metodi diversi):
electrical power installation installazione dell’alimentazione
in a residential building ............................................................. elettrica in un edificio residenziale ..................................... 38
Fig. 11 Example of an installation diagram in topographical Esempio di schema di installazione in una disposizione
layout: a part of the power distribution in an industrial topografica: parte della distribuzione elettrica in un
building .............................................................................................. edificio industriale ....................................................................... 39
Fig. 12 Example of a cable routing drawing Esempio di disegno di percorso dei cavi
for a building .................................................................................. in un edificio ............................................................................. 40/41
Fig. 13 Example of a earthing diagram for a building: Esempio di schema di messa a terra per un edificio: sala
a control room ................................................................................ di comando ..................................................................................... 42
Fig. 14 Example of an assembly drawing Esempio di disegno d’insieme
of a control desk ........................................................................... di un pulpito di comando ....................................................... 43
Fig. 15 Example of a arrangement drawing for a component: Esempio di disegno di disposizione di un componente:
a switchgear and controlgear panel .................................... pannello di comando e controllo.......................................... 44
ANNEX/ALLEGATO
A USE OF REFERENCE DESIGNATIONS USO DELLE DESIGNAZIONI DI RIFERIMENTO 45
Fig. A.1 Examples of the use Esempi di utilizzo
of simplified item designation ................................................ della designazione semplificata dei materiali ................. 47
Fig. 2 Examples for reference designations used Esempi di designazioni di riferimento utilizzate
in location documents ................................................................ nei documenti di posizione .................................................... 48
ANNEX/ALLEGATO
B BIBLIOGRAPHY BIBLIOGRAFIA 48

ANNEX/ALLEGATO
ZA Normative references to international Riferimenti normativi alle Pubblicazioni
publications with their corresponding Internazionali con le corrispondenti
European publications Pubblicazioni Europee 49

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina v
FOREWORD PREFAZIONE
The text of document 3B/147/FDIS, future edi- Il testo del documento 3B/147/FDIS, futura edi-
tion 1 of IEC 1082-4, prepared by SC 3B, Docu- zione 1 della Pubblicazione IEC 1082-4, preparato
mentation, of IEC TC 3, Documentation and dal SC 3B, Documentation, del IEC TC 3, Docu-
graphical symbols, was submitted to the mentation and graphical symbols, è stato sot-
IEC-CENELEC parallel vote and was approved toposto al voto parallelo IEC-CENELEC ed è stato
by CENELEC as EN 61082-4 on 1996/03/05. approvato dal CENELEC come Norma Europea
EN 61082-4 in data 05/03/1996.
The following dates were fixed: Sono state fissate le date seguenti:
n latest date by which the EN has to be imple- n data ultima entro la quale la EN deve essere
mented at national level by publication of applicata a livello nazionale mediante pubbli-
an identical national standard or by en- cazione di una Norma nazionale identica o
dorsement mediante adozione
(dop) 1996/12/01 (dop) 01/12/1996
n latest date by which the national standards n data ultima entro la quale le Norme nazionali
conflicting with the EN have to be withdrawn contrastanti con la EN devono essere ritirate
(dow) 1996/12/01 (dow) 01/12/1996

Annexes designated “normative” are part of the Gli Allegati indicati come “normativi” sono parte
body of the standard. integrante della Norma.
Annexes designated “informative” are given for Gli Allegati indicati come “informativi” sono dati
information only. solo per informazione.
In this standard, Annex ZA is normative and Nella presente Norma, l’Allegato ZA è norma-
Annexes A and B are informative. tivo e gli Allegati A e B sono informativi.
Annex ZA has been added by CENELEC. L’Allegato ZA è stato aggiunto dal CENELEC.

ENDORSEMENT NOTICE AVVISO DI ADOZIONE


The text of the International Standard Il testo della Pubblicazione IEC 1082-4:1996 è sta-
IEC 1082-4 :1996 was approved by CENELEC as to approvato dal CENELEC come Norma Europea
a European Standard without any modification. senza alcuna modifica.

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina vi
1 GENERAL GENERALITÀ

1.1 Scope Scopo


This part of IEC 1082 provides rules for location La presente parte della IEC 1082 fornisce le regole
and installation documents mainly used for in- per i documenti di ubicazione e installazione utiliz-
stallation work. It covers different systems and zati principalmente per le attività di installazione.
objects such as arrangement or installation Essa fa riferimento a diversi sistemi e relative docu-
drawings for site, buildings and equipment, in- mentazioni, come disegni di disposizione o instal-
stallation drawings or diagrams for site or build- lazione sul sito, edifici e apparecchiature, disegni o
ings, and drawings for location on or in compo- schemi di installazione sul sito o in edifici e disegni
nents. relativi alla ubicazione sui o nei componenti.

1.2 Normative references Riferimenti normativi


The following normative documents contain I seguenti documenti normativi contengono di-
provisions which, through reference in this sposizioni che, tramite riferimento nel presente
text, constitute provisions of this part of testo, costituiscono disposizioni per la presente
IEC 1082. At the time of publication, the edi- parte della IEC 1082. Al momento della pubbli-
tions indicated were valid. All normative docu- cazione, le edizioni indicate erano in vigore. Tutti
ments are subject to revision, and parties to i documenti normativi sono soggetti a revisione, e
agreements based on this part of IEC 1082 are le parti che stabiliscono accordi sulla base della
encouraged to investigate the possibility of ap- presente parte della IEC 1082 sono invitate ad ap-
plying the most recent editions of the plicare le edizioni più recenti dei documenti nor-
normative documents indicated below(1). mativi sottoelencati(1). Presso i membri della IEC e
Members of IEC and ISO maintain registers of dell’ISO sono disponibili gli elenchi aggiornati
currently valid International Standards. delle Norme in vigore.

2 DEFINITIONS DEFINIZIONI

For the purpose of this part of IEC 1082, the fol- Ai fini della presente parte della IEC 1082 si appli-
lowing definitions apply. cano le seguenti definizioni.

installation: installazione:
a) Activities of arranging facilities for elec- a) Attività compredenti la sistemazione delle
trical equipment and of placing and in- strutture destinate a ospitare apparecchiature
terconnecting it on site with the purpose elettriche, e l’installazione e l’inteconnessione
of making it ready for functioning to- di tali apparecchiature sul sito cosicché siano
gether. pronte a funzionare insieme.
b) Result of these activities, e.g. the lighting b) Risultato di tali attività, ad esempio l’impianto
system of a house. di illuminazione di una casa.
Note/Notes: 1 Installation may be part of the manufacturing process 1 L’installazione può essere parte del processo di costru-
of pre-assembled units. Documents for these activities zione di unità pre-assemblate. I documenti per tali atti-
are not the subject of this standard. vità non rientrano nella presente Norma.
2 The term “installation” is used for the set-up of comput- 2 Il termine “installazione” è usato per la configurazione
er software. Documents for this activity are not the sub- del software informatico. I documenti per tale attività non
ject of this standard. rientrano nella presente Norma.
3 The term “installation” is often used for an object (e.g., 3 Il termine “installazione” è spesso utilizzato per un ogget-
the lighting system of a house). to (ad esempio il sistema di illuminazione di una casa).

installation phase: Period in the lifetime of fase di installazione: periodo nella vita di un
a plant or system between delivery and impianto o di un sistema compreso fra la conse-
commissioning of electrical equipment dur- gna e la messa in servizio delle apparecchiature
ing which the installation work (erecting, elettriche, durante il quale sono eseguiti (vedi
installing, connecting, etc.) is done (see Fig. 1) i lavori di installazione (montaggio, posa
Fig. 1). in opera, allacciamento, ecc.).
Nota/Note It is considered, as far as the preparation of documents is Per quanto riguarda la preparazione dei documenti, si con-
concerned, that the lifetime begins when the plant or system sidera che la durata di vita abbia inizio a partire da quando
is designed and planned. l’impianto o il sistema sono studiati e progettati.

(1) Editor’s Note: For the list of Publications, see Annex ZA. (1) N.d.R. Per l’elenco delle Pubblicazioni, si rimanda all’Allegato ZA.

CEI EN 61082-4:1997-07
NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
56 Pagina 1 di 50
Fig. 1 Periods in the lifetime of a plant or system

Design and
planning

Manufacturing

Delivery

Installation phase

Commissioning
System in
use

Fig. 1 Periodi nella vita di un impianto o di un sistema

Studio e
progettazione

Costruzione

Consegna

Fase di installazione

Messa in servizio
Sistema
in uso

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 2 di 50
installation documents: Documents mainly documenti di installazione: Documenti utiliz-
supporting the activities in relation to the instal- zati principalmente per le attività relative alla fase
lation phase of a project di installazione di un progetto.
Further definitions of terms used in this stand- Ulteriori definizioni dei termini utilizzati nella pre-
ard are presented in IEC 1082-1. sente Norma sono contenuti nella IEC 1082-1.

3 ELECTRICAL INSTALLATIONS, DOCUMENTS INSTALLAZIONI ELETTRICHE, DOCUMENTI E


AND INFORMATION INFORMAZIONI

3.1 Kinds of electrical installations Tipi di installazioni elettriche


Electrical installations can be divided into Le installazioni elettriche possono essere suddi-
separate systems, e.g. lighting, power sup- vise in sistemi separati, ad esempio illuminazione,
ply, etc. The systems can be installed in dif- alimentazione, ecc. I sistemi possono essere in-
ferent objects like ships, buildings, mines, stallati in oggetti diversi come navi, edifici,
etc. (see Tab. 1). The rules and principles miniere, ecc. (vedi Tab. 1). Le regole e i principi
presented in this standard apply basically to descritti nella presente Norma si applicano fonda-
all systems and are not restricted to any ob- mentalmente a tutti i sistemi e non sono limitati
ject. Specific requirements for the different ad alcun oggetto. La presente Norma non tratta le
fields of technology or different branches are disposizioni specifiche per i diversi ambiti tecno-
not treated. logici o i diversi rami.
Nota/Note The definition of kinds of electrical installations or systems Is La definizione dei tipi di installazioni elettriche o di sistemi
not the subject of this standard. non costituisce oggetto della presente Norma.

Tab. 1 shows examples of systems and objects. La Tab. 1 mostra alcuni esempi di sistemi e di og-
Any combination of these is possible. The let- getti. Qualsiasi combinazione di questi è possi-
ters in the table represent examples of different bile. Le lettere indicate nella tabella rappresen-
installation projects. tano esempi di progetti di installazione diversi.
Project A: Telecommunication and security Progetto A: Sistema di telecomunicazioni e si-
system in a commercial building curezza in un edificio commerciale
Project B: Power and light system in the Progetto B: Sistema di alimentazione e illumina-
same commercial building as zione nello stesso edificio commer-
project A ciale come progetto A
Project C: Alarm system in a mine Progetto C: Sistema di allarme in una miniera
Project D: Control and data system and Progetto D: Sistema di comando e di regola-
air-conditioning system in an air- zione, e sistema di condizionamento
craft in un aereo.
Each system within one installation project Normalmente è opportuno che ciascun sistema
should normally be documented separately, all’interno di un progetto di installazione abbia una
taking into account the complexity of the instal- documentazione separata, che tenga conto della
lation. Different systems may have different re- complessità dell’installazione. Sistemi diversi pos-
quirements concerning the information neces- sono essere oggetto di disposizioni diverse per
sary for their installation. A combined quanto riguarda le informazioni necessarie alla loro
presentation shall only be used if the different installazione. Una presentazione congiunta deve
systems are clearly distinguishable from one an- essere utilizzata solo se i diversi sistemi sono chia-
other. ramente distinguibili gli uni dagli altri.

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 3 di 50
Tab. 1 Examples of systems and objects Esempi di sistemi e oggetti

Sistema
System
Oggetto
Condizionamento Controllo e Sicurezza,
Object Illuminazione Alimentazione comando Telecomunicazioni Allarmi
Lighting Power supply
aria* Telecommunication
Control and Security,
Air conditioning*
data alarm
Reti
Networks
Edifici residenziali
Residential buildings
Edifici commerciali B B A A
Commercial buildings
Stabilimenti
Factories
Centrali elettriche
Power stations
Ospedali
Hospitals
Navi
Ships
Aerei D D
Aircraft
Treni
Trains
Ferrovie
Railways
Vie / strade
Roads / streets
Aeroporti
Airports
Miniere C
Mines
Porti
Ports / harbours
Piattaforme marine
Off-shore platforms
Veicoli spaziali
Spacecraft
* Sistemi di riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell’aria
Heating, ventilation and air conditioning systems
(1) Un sistema può contenere dei sotto-sistemi (ad esempio un sistema di riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell’aria
comprende un sistema di regolazione e un sistema di alimentazione).
A system may contain sub-systems (e.g. a heating, ventilation and air-conditioning system consists of a control and power supply system).
(2) Gli oggetti possono essere suddivisi (ad esempio, una ferrovia in una miniera).
Objects may be subdivided (e.g. a railway in a mine).

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 4 di 50
3.2 Installation documents Documenti di installazione
Installation documents may serve as a basis I documenti di installazione possono servire
for: come base per:
n installing conduits, ducts, racks, etc.; n installazione di tubi di protezione, condotti,
passerelle e rastrelliere, ecc.;
n laying conductors and cables; n posa di conduttori e di cavi;
n placing equipment; n posa di apparecchiature;
n interconnecting equipment; n interconnessione di apparecchiature;
n inspecting the installation; n controllo dell’installazione;
n etc. n ecc.

They may also serve as a basis for activities out- Possono servire anche come base per attività al di
side the installation phase, e.g.: fuori della fase di installazione, ad esempio:
n specification and calculation of material and n specifica e calcolo del materiale e del
work; lavoro;
n design of equipment supports (e.g. founda- n studio dei supporti per le apparecchiature (ad
tions); esempio fondazioni);
n design of other systems. n studio di altri sistemi.

In practice supplementary documents may be In pratica documenti supplementari possono es-


required for such purposes as manufacturing, sere necessari per scopi come la costruzione, il
operation or maintenance, but they also contain funzionamento o la manutenzione, ma contengono
information of importance for installation. anche informazioni importanti per l’installazione.
Function-oriented diagrams and connection Schemi orientati alla funzione, tabelle e liste dei
diagrams, tables and lists are covered in IEC collegamenti sono trattati nella IEC 1082-2 a nella
1082-2 and IEC 1082-3. Parts lists are under IEC 1082-3. Le liste delle parti sono in corso di
consideration as a separate part of this stand- studio e saranno oggetto di una parte separata
ard. della presente Norma.
Rules for the preparation of location docu- Le regole per la preparazione dei documenti di
ments are presented in clause 4 of this posizione sono riportate all’art. 4 della presente
standard. Norma.
Nota/Note Location documents may be combined with other doc- I documenti di posizione possono essere associati ad altri docu-
uments, e.g. function-oriented or connection docu- menti, ad esempio documenti orientati alla funzione o docu-
ments. menti dei collegamenti.

Which kinds of document are to be prepared Il tipo di documento da preparare e da fornire


and supplied depends on the information re- dipende dalle informazioni richieste per il com-
quired for the specific task or installation pito e il progetto di installazione specifici, a
project according to its size and complexity. seconda delle dimensioni e della complessità.
This is subject to agreement between the parties Ciò è soggetto a un accordo fra le parti interes-
involved. sate.

3.3 Information for installation purposes Informazioni richieste per l’installazione


For each installation activity a certain amount of Per ogni attività di installazione è necessario un
information is required. This shall be provided certo numero di informazioni. Queste devono es-
by different kinds of installation documents and sere fornite con diversi tipi di documenti di instal-
supplementary documents to the extent agreed lazione e di documenti supplementari come ri-
upon, e.g. in a contract. chiesto, ad esempio, o da contratto.
The amount of information to be presented in La quantità di informazioni da presentare nei do-
the documents may differ considerably accord- cumenti può variare in modo significativo a se-
ing to the complexity of the system to be in- conda della complessità del sistema da installare,
stalled, the availability of established rules, reg- dell’esistenza di regole, regolamenti, norme, clau-
ulations, standards, customer stipulations, etc., sole del cliente ecc., o delle qualifiche del perso-
or the skill of the installation personnel. nale addetto all’installazione.

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 5 di 50
Tab. 2 shows examples of information needed La Tab. 2 mostra alcuni esempi di informazioni
for different activities, and presents those kinds necessarie per attività diverse e indica quei tipi
of documents in which this information may be di documenti che possono fornire tali informa-
given. zioni.
Nota/Note Rules and guidelines for communication between parties in- Le regole e le direttive per la comunicazione fra le parti interes-
volved in a project concerning documentation for plants sate a un progetto per quanto riguarda la documentazione rel-
and systems, including the content of information required ativa a impianti e sistemi, incluso il contenuto delle informazi-
in documents, are under consideration. oni richieste nei documenti, sono attualmente allo studio.

The table may be used as a checklist when La tabella può essere utilizzata come lista di control-
contractors are negotiating about the docu- lo quando i contraenti stanno formulando i docu-
ments necessary for a certain installation menti necessari per un dato progetto di installa-
project. A certain document to be delivered zione. Un certo documento che deve essere fornito
shall contain the minimum content of informa- deve contenere il minimo di informazioni, indicate
tion, indicated in the table below by “O”, un- con “O” nella tabella sottostante, salvo indicazione
less otherwise agreed. Information indicated in contraria. Le informazioni indicate nella tabella con
the table by “⊕” (additional information) may “⊕” (informazioni aggiuntive) possono divenire ob-
become mandatory if so agreed. The table can bligatorie se si è raggiunto un accordo in tal senso.
be supplemented by further columns or rows, Alla tabella possono essere aggiunte ulteriori righe e
covering the requirements for a given purpose colonne, così da includere le disposizioni relative a
or project. un dato scopo o progetto.

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 6 di 50
blank page pagina bianca

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 7 di 50
Tab. 2 Information for installation activities

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 8 di 50
Tab. 2 Informazioni per le attività di installazione

Contenuto minimo di informazioni


Informazioni aggiuntive

Tipi di documenti

Istruzioni per l’installazione


Disegno del percorso cavi
Disegno di disposizione

Schema di installazione
Piano di messa a terra

Tabelle connessioni
Disegno di insieme

Specifiche tecniche
Lista delle etichette
Schema di circuito
Schema d’assieme

Lista materiali
Mappa di rete

Tabelle cavi
Attività
Informazioni per l’esecuzione
delle attività
Preparazione per la posa delle apparecchiature sul sito
Ubicazioni all’esterno
Ubicazioni all’interno
Punti di riferimento
Distanze
Dimensioni principali degli oggetti
Informazioni relative al fissaggio
Preparazione alla posa dei cavi
Ubicazioni all’esterno
Ubicazioni all’interno
Punti di riferimento
Percorsi
Posa dei supporti di cavi o conduttori
Percorsi
Distanze
Dimensioni
Tipo di materiale o parti
Designazione di identificazione
Assemblaggio di unità (sul sito)
Identificazione delle parti
Ubicazione delle parti
Procedure o attrezzature speciali
Posa di insiemi e di unità
Ubicazione all’esterno
Ubicazione all’interno
Procedure o attrezzature speciali
Identificazione
Carico massimo (kg/m2)
Peso
Posa di singoli materiali
Posizione approssimativa
Posizione in scala
Tipo di materiale
Designazione del tipo di materiale
Designazione di riferimento
Posa di cavi e conduttori
Tipo
Lunghezza
Estremità
Percorso
Designazione di riferimento
Trattamento particolare

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 9 di 50
Tab. 2 Information for installation activities (concluded)

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 10 di 50
Tab. 2 Informazioni per le attività di installazione (fine)

Contenuto minimo di informazioni


Informazioni aggiuntive

Tipi di documenti

Istruzioni per l’installazione


Disegno del percorso cavi
Disegno di disposizione

Schema di installazione
Piano di messa a terra

Tabelle connessioni
Disegno di insieme

Specifiche tecniche
Lista delle etichette
Schema di circuito
Schema d’assieme

Lista materiali
Mappa di rete

Tabelle cavi
Attività
Informazioni per l’esecuzione
delle attività
Etichette
Ubicazione
Identificazione
Caratteristiche
Opere di connessione
Designazione dei morsetti
Designazione di riferimento
Designazione dei conduttori
Procedure o attrezzature speciali
Tipo di cavi
Verifica, controllo visivo
Ubicazione
Designazione
Connessione
Tipo di materiali o parti
Nota Un disegno di disposizione può riguardare una zona o un oggetto di installazione di qualsiasi dimensione in cui si trovino apparecchiature
elettriche o componenti, ad esempio un sito, un edificio, un armadio o un circuito stampato.

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 11 di 50
4 COMMON RULES FOR PRESENTATION REGOLE COMUNI PER LA PRESENTAZIONE
OF LOCATION DOCUMENTS DEI DOCUMENTI DI DISPOSIZIONE

4.1 General Generalità


Location documents shall be prepared in accor- I documenti relativi all’ubicazione devono essere
dance with the rules in IEC 1082-1 and with the redatti in conformità alle regole della IEC 1082-1 e
rules given in this part of IEC 1082. alle regole della presente parte della IEC 1082.
They mainly describe the relative or absolute Tali documenti descrivono la posizione relativa o
position and/or dimensions of objects by: assoluta e/o le dimensioni degli oggetti mediante:
n simplified shapes of objects; n forme semplificate degli oggetti;
n main dimensions of objects and/or distanc- n dimensioni principali degli oggetti e/o distan-
es between them; ze fra di essi;
n symbols representing objects. n segni grafici che rappresentano gli oggetti.

Information on aspects other than “location” Possono essere incluse informazioni relative ad
may be included if this is agreed. The loca- aspetti diversi dalla “posizione”, se ciò sia stato
tion information shall be presented together convenuto. Le informazioni sulla posizione de-
with necessary information about the sur- vono essere accompagnate dalle necessarie infor-
roundings in which the electrical objects are mazioni riguardanti l’ambiente in cui gli oggetti
(to be) located. elettrici sono (saranno) collocati.

4.2 Basic documents Documenti di base


It is assumed in this standard that the basic Nella presente Norma si presuppone che i docu-
documents are prepared according to ISO menti di base siano redatti in conformità alle
standards concerning formats, lines, letter- norme ISO riguardanti formati, linee, scritture,
ing, etc. (see IEC 1082-1). Basic documents ecc. (vedi IEC 1082-1). Sono documenti di base
are for example architectural documents, ad esempio documenti architettonici, carte to-
landscape maps, site plans, etc. They may, if pografiche, planimetrie, ecc. Essi possono, se così
agreed, be drawn isometrically or in per- convenuto, essere disegnati in forma isometrica o
spective. in prospettiva.
Nota/Note Basic documents are mostly prepared by non-electrotechni- I documenti di base sono generalmente predisposti da strutture
cal parties like official authorities, architects’ or civil engi- od enti non specializzati in elettrotecnica come organismi uffi-
neers’ drawing offices, normally following the rules of ISO ciali, uffici tecnici di studi di architetti o società di ingegneria
standards. civile, generalmente seguendo le regole stabilite dalle norme ISO.

Requirements for the content of information Le disposizioni relative alla natura delle informazioni
in basic documents are subject to agree- contenute nei documenti di base sono soggette all’ac-
ment between the parties involved in an in- cordo fra le parti interessate a un dato progetto di in-
stallation project. The document(s) should stallazione. È opportuno che il documento (i docu-
be delivered for electrical design without menti) sia (siano) realizzato (realizzati) in vista della
information about items of non-electrical progettazione elettrica, senza includere informazioni
installations, furniture, decorative elements riguardanti oggetti di installazioni non elettriche, mo-
etc. If such information is necessary for the bilio, elementi decorativi, ecc. Se tali informazioni
planning of electrical installations, this sono necessarie per la pianificazione delle installazio-
should be provided in separate basic docu- ni elettriche, è opportuno che tali informazioni siano
ments. fornite con documenti di base separati.
Nota/Note The use of layer technique (see 4.3) may be advantageous L’impiego della tecnica a livelli (vedi 4.3) può essere vantaggio-
when computer aided design systems (CAD systems) are ap- so quando vengono utilizzati sistemi di progettazione assistita
plied. dall’elaboratore (sistemi CAD).

For paper-based documents, methods for im- Per i documenti su carta possono essere usati metodi
proved contrasting may be used like greyish che consentono di migliorare il contrasto, come l’uti-
inking or a different colour for the basic details. lizzo di inchiostro grigio o di un colore differente per
These methods shall only be used in so far as i dettagli fondamentali. Tali metodi devono essere im-
they do not affect the readability of the final piegati soltanto nella misura in cui non influenzano la
document, for example after copying or print- leggibilità del documento finale, ad esempio dopo
ing. che questo è stato copiato o stampato.

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 12 di 50
4.3 Guidelines when using CAD systems Direttive per l’uso dei sistemi CAD
Where a CAD system allows it, different systems Quando il sistema CAD lo permetta è opportuno
should be kept separately, each kind being mantenere separati i diversi sistemi, ponendo
placed in its own layer but with the possibility ciascuno su un livello differente, ma con la possi-
to combine the different layers. The basis for all bilità di combinare i diversi livelli. Tutti i livelli
layers shall be a basic document according to devono essere basati su un documento di base
4.2. conforme a 4.2.
Electrical installation details should not be È opportuno non mescolare i dettagli delle instal-
mixed with details of other systems (see 4.4); lazioni elettriche con i dettagli di altri sistemi (ve-
however the position of non-electrical equip- di 4.4); tuttavia si deve tenere conto della posi-
ment, for instance water-pipes, should be con- zione delle apparecchiature non elettriche, ad
sidered. esempio le tubature dell’acqua.
For example the original simple architectural Ad esempio, il semplice disegno architettonico
drawing is the basic layer. The cable routing lies originale costituisce il livello di base. I percorsi
in another layer, the lighting system in a third dei cavi si trovano su un altro livello, il sistema di
and the arrangement of switchgear cubicles and illuminazione su un terzo e la disposizione degli
other electrical material in a fourth layer (see quadri di comando e di altre apparecchiature
Fig. 2). elettriche su un quarto livello (vedi Fig. 2).
Nota/Note The use of layers applies to two-dimensional representation L’uso dei livelli si applica solo alla rappresentazione bidimen-
only. sionale.

4.4 Layout Presentazione d’insieme


Location documents shall have a clear layout to I documenti relativi alla locazione degli impianti
facilitate reading and understanding of the con- devono avere una presentazione d’insieme chiara
tained information. per facilitare la lettura e la comprensione delle in-
formazioni in essi contenute.
Non-electrical objects shall only be shown if Gli oggetti non elettrici devono essere indicati
the information is important for the under- solo se le informazioni relative sono importanti
standing of the document and for the proper per la comprensione del documento e per il cor-
erection of the electrical installation. This is retto montaggio dell’installazione elettrica. Ques-
particularly important if there is a tendency to to è particolarmente importante nel caso vi sia
overcrowd the document with unnecessary una tendenza a sovraccaricare il documento di
details. If non electrical objects are shown dettagli inutili. Se sono indicati oggetti non elet-
they shall be presented in such a way that trici, questi devono essere rappresentati in modo
they are clearly distinguishable from the elec- tale da essere chiaramente distinguibili dagli og-
trical objects. getti elettrici.

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 13 di 50
Fig. 2 Example of the use of layer technique Esempi di utilizzo della tecnica a piani

Fig. 2.a) Architectural basic drawing Disegno architettonico di base

Fig. 2.b) Basic drawing with cable routing added Disegno di base con aggiunta del percorso dei cavi

Canalina 400 mm
400 mm cable ladder

Canalina 800 mm
800 mm cable ladder

Fig. 2.c) Basic drawing with lighting installation added Disegno di base con aggiunta dell’impianto
di illuminazione

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 14 di 50
Fig. 2.d) Basic drawing with arrangement of switchgear Disegno di base con aggiunta della disposizione
and telecommunication cubicles added dei quadri di comando e per le telecomunicazioni

Tavolo di lavoro
Workbench

Overcrowding of the documents shall be avoid- Si deve evitare di sovraccdaricare i disegni, sceg-
ed by the choice of appropriate scales and rep- liendo scale e tecniche di rappresentazione ade-
resentation techniques (see IEC 1082-1 and guate (vedi IEC 1082-1 e 4.5.2 della presente Nor-
4.5.2 of this standard). Written information shall ma). Le informazioni scritte devono essere
be placed where it does not conflict with other posizionate in modo tale da non essere in contrasto
information, e.g. in a fixed part of all the docu- con altre informazioni, ad esempio in una predeter-
ments (preferably at the right-hand side above minata posizione in tutti i documenti (preferibil-
the title block). mente sul lato destro, sopra il riquadro del titolo).
If necessary information is contained in other Se le informazioni necessarie sono contenute in
documents, e.g. in an installation description, altri documenti, ad esempio nella descrizione di
reference to these shall be given on the docu- una installazione, nel documento deve essere in-
ment. dicato un rimando a tali informazioni.

4.5 Graphical representation of components Rappresentazione grafica dei componenti


and connections e delle connessioni

4.5.1 Representation of components Rappresentazione dei componenti

4.5.1.1 Electrical components Componenti elettrici


Electrical components are normally represented Normalmente i componenti elettrici sono rappre-
by their simplified shape showing the main out- sentati nella loro forma semplificata che ne mos-
lines, or by a graphical symbol. Symbols for use tra i contorni principali, o mediante un segno
on installation documents shall be chosen from grafico. I segni grafici utilizzati nei documenti di
IEC 617. installazione devono essere scelti in accordo con
la IEC 617.
Mounting methods and/or directions shall be I metodi e/o le istruzioni di montaggio devono
stated in the document. If single items or essere indicate nel documento. Se singoli materia-
components require different mounting li o componenti richiedono metodi o istruzioni di
methods or directions, this may be specified montaggio differenti, questi possono essere speci-
by letters adjacent to the symbols, for exam- ficati mediante lettere poste accanto ai segni grafi-
ple: ci, ad esempio:
H = horizontal (components mounted side by H = orizzontale (componenti montati uno accan-
side) to all’altro)
V = vertical V = verticale
F = flush F = incassato
S = surface S = superficie (a vista)
B = floor (bottom) B = pavimento (basso)
T = ceiling (top) T = soffitto (alto)

Other letters may be defined as required. Se necessario possono essere definite altre lettere.

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 15 di 50
The letters may be combined and shall be ex- Le lettere possono essere combinate e devono es-
plained on the document or in supporting doc- sere spiegate sul documento o nella documenta-
umentation. zione relativa.
Note/Notes: 1 For wall-mounting of lamps a symbol is available (sym- 1 Per il montaggio a muro delle lampade esiste un segno
bol 11-15-02 in IEC 617). grafico (segno 11-15-02 nella IEC 617).
2 A more comprehensive letter code for factory-built wir- 2 Un codice a lettere più completo per i sistemi di cablaggio
ing systems is under consideration. montati in fabbrica è allo studio.

In more complicated cases, a separate illustra- In casi più complessi, possono essere necessari
tion (small sketch) and/or description may be una illustrazione separata (schizzo elementare)
necessary. e/o una descrizione.
The presentation of symbols shall be in accor- La presentazione dei segni grafici deve essere con-
dance with IEC 1082-1 (for symbol size refer to forme alla IEC 1082-1 (per la dimensione dei segni
4.4.3 of IEC 1082-1). grafici fare riferimento a 4.4.3 della IEC 1082-1).
Major electrical components may be represent- I componenti elettrici più grandi possono essere
ed by their simplified outline if they do not rappresentati mediante una sagoma semplificata
have a standardised symbol or if the symbol se non hanno un segno grafico normalizzato o se
would be impractical to use. l’utilizzo del segno risulta poco pratico.

4.5.1.2 Non-electrical components Componenti non elettrici


If symbols for non-electrical components are re- Se sono necessari segni grafici per i componenti
quired they shall be chosen from the relevant non elettrici, questi devono essere scelti in accor-
ISO publications. do con le pubblicazioni ISO di interesse.

4.5.1.3 Examples for the use of symbols on installation diagrams Esempi di uso di segni grafici sugli schemi di installazione
In Tab. 3 some examples are given for the rec- Nella Tab. 3 sono indicati alcuni esempi di utiliz-
ommended use of symbols, taken from IEC zo raccomandato dei segni grafici sugli schemi,
617-11, on diagrams. They may also be used the tratti dalla IEC 617-11. Possono essere utilizzati
same way on installation drawings without con- nello stesso modo sui disegni di installazione sen-
necting lines. za linee di connessione.

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 16 di 50
Tab. 3 Examples for the use of symbols Esempi di uso dei segni grafici

Presa tripolare montata vicino a una presa per


telecomunicazioni
Triple-socket-outlet mounted beside telecommunication
socket-outlet

Presa tripolare comandata da interruttore posta su una


parete laterale. “H” indica il montaggio orizzontale
Triple-socket-outlet with switches placed on a side wall."H"
indicates horizontal mounting

Interruttore unipolare e presa collegati a una linea


passante
Single-pole switch and socket outlet connected to a
transversing lead

Due punti luce, uno a muro con derivazione e l’altro a


soffitto
Two lighting outlets, one mounted in a wall with branch-off to
another mounted in the ceiling

Due interruttori, montati orizzontalmente, e una presa


Two switches, horizontally mounted, and a socket-outlet

4.5.2 Connecting lines, routing Linee di connessione, percorso


If it is required to show conductors they shall Se è prescritto che siano rappresentati i condut-
be drawn in single-line representation as de- tori, questi devono essere disegnati in modo
scribed in IEC 617 and in IEC 1082-1. Multi- unifilare come descritto nella IEC 617 e nella
line representation should only be used if it is IEC 1082-1. È opportuno far ricorso alla rappre-
necessary to explain complicated connection sentazione multifilare solo se necessaria a chiar-
details. ire dettagli complessi delle connessioni.
The connecting lines shall be clearly distin- Le linee di connessione devono essere chiaramente
guishable from the lines showing the landscape distinguibili dalle linee che rappresentano le planime-
or structural and architectural details. For exam- trie o i dettagli strutturali e architettonici. Ad esempio
ple line thicknesses or inking different from si possono usare linee di diverso spessore o inchiostri
those on the basic document may be used. Oth- di colore differente da quelli che compaiono sul do-
er methods for this purpose are the use of cumento di base. Altri metodi usati a tale scopo con-
hatching or shading of walls. For an example sistono nell’utilizzo di tratteggi o ombreggiature dei
see Fig. A.2. muri. Per un esempio vedere la Fig. A.2.
Where many parallel connecting lines tend to Laddove molte linee di connessione parallele
overcrowd the diagram the use of simplifica- tendono a sovraccaricare lo schema, si racco-
tion techniques like bundling (described in manda l’uso di tecniche di semplificazione come
4.4.7.2 of IEC 1082-1), or interruption of lines il raggruppamento (descritto al 4.4.7.2 della
(described in 4.4.6 of IEC 1082-1) is recom- IEC 1082-1) o l’interruzione delle linee (descritta
mended. al 4.4.6 della IEC 1082-1).
Another method of showing that connections Un altro metodo per rappresentare l’esistenza
exist is given by the use of appropriate item delle connessioni consiste nell’utilizzare designa-
designations (see 4.5.3). zioni appropriate (vedi 4.5.3).

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 17 di 50
4.5.3 Use of reference designations Uso delle designazioni di riferimento
If an item designation system is required - most- Se è richiesto un sistema di designazioni dei mate-
ly for complex installations - a reference desig- riali - generalmente per le installazioni complesse -
nation shall be shown adjacent to each symbol una designazione di riferimento deve essere indi-
in a drawing or diagram. The reference designa- cata accanto a ogni segno grafico in un disegno o
tion shall be in accordance with IEC 1346. (See schema. La designazione di riferimento deve essere
also annex A.) conforme alla IEC 1346. (Vedi anche Allegato A.)

4.5.4 Technical data Caratteristiche tecniche


Technical data (ratings) of individual compo- I dati (caratteristiche) tecnici dei singoli compo-
nents shall normally be stated in parts lists. nenti normalmente devono essere specificati negli
For clarity or to distinguish items differing elenchi dei componenti. Per maggiore chiarezza
from the majority of items, a characteristic o per distinguere materiali diversi dalla maggio-
value may also be shown adjacent to the ranza dei materiali, sul documento può essere in-
symbol and the item designation on the doc- dicato anche un valore caratteristico accanto al
ument: segno grafico e alla designazione del materiale.

As an exception to IEC 1082-1 the data may be Contrariamente alle direttive della IEC 1082-1, in
placed where the layout of the drawing permits casi eccezionali le caratteristiche possono essere
(see Fig. 4c). posizionate dove lo permetta la disposizione del
disegno (vedi Fig. 4c).

5 DIFFERENT KINDS OF LOCATION DIFFERENTI TIPI DI DOCUMENTI DI


DOCUMENTS DISPOSIZIONE

Location describing documents are differentiat- I documenti che descrivono la disposizione sono
ed as shown in the tree structure presented in differenziati come illustrato nella struttura ad al-
Fig. 3. bero rappresentata nella Fig. 3.
The word “building” is used here as a general La parola “costruzione” è usata come termine
term for all containments enclosing technical generale per tutte le strutture che accolgono im-
plants or systems, e.g. houses, ships, aircraft, pianti o sistemi tecnici, quali ad esempio case,
offshore platforms, etc. navi, aerei, piattaforme marine, ecc.

5.1 Requirements on basic documents Disposizioni relative ai documenti di base


The basis for all installation documents La base per tutti i documenti di installazione deve
shall be layout documents (term and defini- essere costituita dai documenti di disposizione
tion according to ISO 10209-1) like a site (termine e definizione in conformità alla
plan, a building drawing etc. These docu- ISO 10209-1) come una planimetria, un disegno
ments are mostly prepared by parties out- dell’edificio, ecc. Questi documenti sono general-
side the electrotechnical field. They shall mente redatti da parti esterne al settore elettrotec-
fulfil requirements on information necessary nico. Essi devono soddisfare le disposizioni rela-
for the planning of electrical installations as tive alle informazioni necessarie per lo studio
follows. delle installazioni elettriche nel modo seguente.

5.1.1 Requirements on site plans Disposizioni relative alle planimetrie


Site plans (see IEC 1082-1) are often the basis Le planimetrie (vedi IEC 1082-1) costituiscono spes-
for installation documents showing the location so la base dei documenti di installazione e mostrano
of electrical equipment on a site. la posizione delle apparecchiature elettriche nel sito.

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 18 di 50
Site plans shall be drawn to scale, which Salvo accordi contrari, le planimetrie devono es-
shall be clearly stated, unless otherwise sere disegnate in scala, e tale scala deve essere
agreed. chiaramente indicata.

Fig. 3 Tree structure of location documents Struttura ad albero dei documenti di posizione

Documenti di localizzazione
Location documents
Posizionamento sul sito
Location on site

Disegno di disposizione (disegno di installazione)


Arrangement drawing (installation drawing)

Schema di installazione
Installation diagram

Disegno [piano] di percorso cavi


Cable routing drawing [plan]

Piano [disegno, schema] di messa a terra


Earthing plan [drawing, diagram]

Posizionamento in edifici,
navi, aerei, ecc.
Location in buildings, ships,
aircraft, etc.

Disegno di disposizione (disegno di installazione)


Arrangement drawing (installation drawing)

Schema di installazione
Installation diagram

Disegno [piano] di percorso cavi


Cable routing drawing [plan]

Piano [disegno, schema] di messa a terra


Earthing plan [drawing, diagram]

Posizionamento dentro
o sui componenti
Location in or on components
Disegno d’insieme
Assembly drawing

Disegno di disposizione
Arrangement drawing

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 19 di 50
Site plans shall show the form of the landscape I disegni topografici devono indicare la forma del
or the building site together with all necessary territorio o della costruzione come pure tutte le
information for the planning of electrical in- informazioni necessarie per lo studio delle instal-
stallations and for locating electrical equip- lazioni elettriche e per la disposizione degli equi-
ment. paggiamenti elettrici.
The plan shall have geographical orientation Il disegno deve includere punti di orientamento
points, north-direction indicator, the location geografici, indicare la direzione del nord, la po-
and outline of buildings, traffic areas, service sizione e il contorno degli edifici, le aree di traffi-
networks, access facilities, major items and site co, le reti di servizio, le strutture di accesso, i
boundaries. componenti principali e i confini del sito.
Adjacent facilities like power lines or bridges Impianti adiacenti, come linee di alimentazione o
shall be shown if they influence the installations ponti, devono essere indicati se influenzano in ma-
on the area in any significant way. niera significativa le installazioni sull’area interessata.

5.1.2 Requirements on building drawings Disposizioni relative ai disegni degli edifici


Building drawings are mostly the basis for in- I disegni degli edifici rappresentano in gran parte la
stallation documents describing the location of base per i documenti di installazione e descrivono la po-
electrical equipment in a building. sizione delle apparecchiature elettriche in un edificio.
Building drawings for electrical installation Salvo accordi contrari, i disegni degli edifici utiliz-
purposes shall be drawn to scale, which zati per le installazioni elettriche devono essere
shall be clearly stated, unless otherwise realizzati in scala, e tale scala deve essere chiara-
agreed. mente indicata.
Building drawings shall show: I disegni degli edifici devono indicare:
n outlines and constructional details of rooms, n contorni e dettagli costruttivi di stanze, ca-
cabins, corridors, openings, windows, bine, corridoi, aperture, finestre, porte, ecc.,
doors, etc., in plans and sectional views; in pianta e in sezione;
n building obstructions e.g. structural steel n ostacoli all’interno dell’edificio, ad esempio
beams and stanchions; travi strutturali in acciaio e pilastri;
n the load capacity of floors or decks if re- n capacità di carico di pavimenti o piattaforme,
quired and any limitations on cutting, drill- se richiesto, e qualsiasi limitazione ri-
ing or welding; guardante tagli, perforazioni o saldature;
n room for special installations like lifts, n spazi destinati a installazioni speciali come
cranes, heating, cooling and ventilation sys- ascensori, gru, sistemi di riscaldamento, raf-
tems; freddamento e ventilazione;
n other equipment that is of importance for n altre apparecchiature importanti per l’instal-
the electrical installation; lazione elettrica;
n hazardous areas (if any); n eventuali aree pericolose;
n earthing points. n punti di messa a terra.

5.1.3 Requirements on drawings Disposizioni relative ai disegni


of mechanical components di componenti meccanici
Layout drawings of mechanical components are I disegni di disposizione dei componenti mec-
used as input information for positioning and canici sono usati come informazioni di base per
connecting electrical components. They shall la posa e la connessione dei componenti elettrici.
provide information necessary for this purpose, A tale scopo, devono fornire le informazioni ne-
e.g.: cessarie ad esempio:
n space available and access required; n spazio disponibile e accesso necessario;
n fixing arrangements; n disposizioni per il fissaggio;
n conductor routing and/or fixing arrange- n possibilità per il percorso e/o il fissaggio dei
ments; conduttori;
n access points; n punti di accesso;
n insulation conditions; n condizioni di isolamento;
n enclosure specifications (moisture, dust); n specifiche degli involucri (umidità, polvere);
n earthing points. n punti di messa a terra.

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 20 di 50
5.2 Documents for location of equipment Documenti relativi all’ubicazione del materiale
on site sul sito

5.2.1 Arrangement drawing, installation drawing Disegno di disposizione, disegno di installazione


Installation documents based on site plans I documenti di installazione basati sui disegni topografici
shall contain information about outdoor devono contenere informazioni relative ai componenti
components like outdoor lighting fixed on posti all’esterno, come l’illuminazione esterna fissata
to buildings, street lighting, traffic control sugli edifici, l’illuminazione stradale, i componenti di
items, TV surveillance equipment (see controllo della circolazione, le apparecchiature di sor-
Fig. 4). veglianza televisive a circuito chiuso (vedi Fig. 4).

5.2.2 Installation diagram Schema di installazione


Site installation diagrams (see Fig. 5) are instal- Gli schemi di installazione (vedi Fig. 5) sono dise-
lation drawings (see 5.1.2) where information gni di installazione (vedi 5.1.2) a cui vengono ag-
about the connections between the electrical giunte informazioni relative alle connessioni tra i
components is added. componenti elettrici.

5.2.3 Cable routing drawing Disegno di percorso dei cavi


A cable routing drawing is a document, Un disegno di percorso dei cavi è un documento,
mostly based on a site plan, on which the lo- basato in gran parte su un disegno topografico, in
cation of cable tunnels, trays, ducts, trunking cui è indicata la posizione dei cunicoli in cui pas-
systems, supports etc. and/or the actual ca- sano i cavi, delle passerelle, dei condotti, dei sistemi
bles or bundles of cables are shown (see di canalizzazione, dei supporti ecc. e/o dei cavi o
Fig. 6). dei gruppi di cavi propriamente detti (vedi Fig. 6).
A cable routing drawing shall be limited to Un disegno di percorso dei cavi deve limitarsi al
show the cable routes only and, if this is re- percorso dei cavi e, se necessario, le installazioni
quired, the auxiliary facilities (to be) installed to ausiliarie installate (da installare) per supportare
support the cable-laying and fixing. la posa e il fissaggio dei cavi.
Numbering of the items mentioned shall be All’occorrenza una numerazione dei materiali men-
added if required. Likewise, dimensions shall zionati deve essere aggiunta. Allo stesso modo, le
be added if they are not stated, together with dimensioni devono essere aggiunte se non specifi-
the numbering in an attached parts or cable cate, insieme alla numerazione, in un elenco dei
list. componenti, dei cavi in allegato al disegno.
For a precise description of the route, the calcu- Per una descrizione precisa del percorso, per il
lation of the length of each cable and the provi- calcolo della lunghezza di ciascun cavo e per la
sion of cable accessories, it may be advisable to fornitura degli accessori dei cavi può essere con-
present a coding of reference points (see sigliabile presentare una codifica dei punti di
Fig. 6). riferimento (vedi Fig. 6).

5.2.4 Earthing plan (earthing drawing, earthing Piano di messa a terra (disegno di messa a terra,
diagram) schema di messa a terra)
An earthing plan (drawing, diagram) may be Un piano (disegno, schema) di messa a terra può es-
drawn on the basis of a site plan. sere tracciato sulla base di un disegno topografico.
On an earthing plan (drawing) the location Su un piano (disegno) di messa a terra deve es-
of the earthing electrodes and bars shall be sere indicata la posizione dei dispersori di terra e
shown, together with disconnecting links delle barre, come pure dei sezionatori di terra e
and earthing points of important earthed dei punti di messa a terra dei componenti impor-
components (like transformers, motors, cir- tanti messi a terra (come trasformatori, motori,
cuit-breakers, etc.). An earthing diagram digiuntori, ecc.). Uno schema di messa a terra
shall show also the earthing conductors (see deve mostrare anche i conduttori di terra (vedi
Fig. 7). Fig. 7).
The dimensions and/or designations, joints and Se necessario, le dimensioni e/o le designazioni,
laying or driving depths of conductors and elec- giunzioni e profondità di posa dei conduttori e
trodes shall be indicated, if required. dei dispersori devono essere indicate.
Nota/Note A lightning protection system may be shown in an earthing Un sistema di protezione contro il fulmine può essere rappre-
plan or presented in a separate lightning protection drawing sentato in un piano di messa a terra o essere indicato in un di-
or diagram. segno o schema separato.

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 21 di 50
5.3 Documents for location of equipment Documenti per il posizionamento
in buildings and in other objects delle apparecchiature negli edifici e in altri oggetti

5.3.1 Arrangement drawing (installation drawing) Disegno di disposizione (disegno di installazione)


This document is based on a building draw- Questo documento è elaborato sulla base di un
ing. The components of an electrical installa- disegno dell’edificio. I componenti di una instal-
tion shall be shown by the use of symbols lazione elettrica devono essere indicati mediante
(see Fig. 9) or by simplified outlines accord- dei segni grafici (vedi Fig. 9) o mediante profili
ing to 4.5.1 (see Fig. 8). The symbols shall be semplificati conformi a 4.5.1 (vedi Fig. 8). I segni
shown at the approximate position of the grafici devono essere indicati nella posizione ap-
component. prossimativa del componente.
Nota/Note An arrangement drawing does not necessarily give informa- Un disegno di disposizione non fornisce necessariamente in-
tion about connections between the components. formazioni relative alle connessioni fra i componenti.

Detailed information may be necessary in Informazioni dettagliate sotto forma di distanze


the form of exact distances and/or dimen- e/o dimensioni precise possono essere neces-
sions. In some cases the document may be sarie. In alcuni casi il documento può essere com-
supplemented by detail drawings or specifi- pletato da disegni o specifiche dettagliati. Devono
cations. Information about identification of essere incluse informazioni relative all’identifica-
equipment and designations shall be in- zione e designazione di riferimento delle appa-
cluded. recchiature.
Installations outside a building may only be Le installazioni che si trovano all’esterno di un
shown on such an arrangement drawing if no edificio possono essere indicate su questo dise-
site arrangement drawing is available. gno di disposizione solo nel caso non sia di-
sponibile un disegno di disposizione sul sito.

5.3.2 Installation diagram Schema di installazione


An installation diagram (see Figs. 12 and 13) is Uno schema di installazione (vedi Fig. 12 e
an arrangement drawing (installation drawing) Fig. 13) è un disegno di disposizione (disegno di
on which both the location of components and installazione) su cui sono indicati sia la posizione
the connections between them are shown. dei componenti che le connessioni fra di essi.
In installation diagrams the connecting lines Negli schemi di installazione le linee di connes-
may either show the actual routing of the con- sione possono indicare il percorso reale delle
nections - which is required in case of surface connessioni - richiesto in caso di montaggio in su-
mounting or where ducts or conduits must be perficie o nei casi in cui debbano essere usati
used - or show which components are connect- condotti o guaine - oppure quali componenti
ed to each circuit and in what order (see also sono connessi a ciascun circuito e in quale ordine
5.2.4). (vedi anche 5.2.4).

5.3.3 Cable routing drawing Disegno di percorso dei cavi


This document is based on a building Questo documento è elaborato sulla base di un
drawing on which the location of cable disegno dell’edificio sul quale sono indicate le
trays, ducts, supports etc. and/or the actual posizioni delle passerelle per i cavi, i condotti, i
cables or bundles of cables are shown (see supporti, ecc. e/o i cavi o i gruppi di cavi propria-
Fig. 12). mente detti (vedi Fig. 12).
For complicated cable installations, designa- Per installazioni complesse di cavi, se necessario
tions of the items mentioned to help the cable devono essere aggiunte le designazioni dei mate-
laying work shall be added if required. Dimen- riali menzionati per facilitare il lavoro di posa dei
sions should be added if they are not stated, cavi. È opportuno aggiungere le dimensioni se
together with the designation, in an attached non indicate, come pure la designazione, su un
parts list. elenco dei componenti allegato al disegno.

5.3.4 Earthing drawing (diagram) Disegno (schema) di messa a terra


An earthing drawing (diagram) may be drawn Un disegno (schema) di messa a terra può essere
on the basis of a building drawing or another tracciato sulla base di un disegno dell’edificio o di
architectural drawing. It shall cover only one un altro disegno architettonico. Deve riguardare so-
earthing system (see Fig. 13). lamente un sistema di messa a terra (vedi Fig. 13).
On an earthing drawing the location of the In un disegno di messa a terra deve essere ripor-
earthing electrodes and the bars and earthing tata la posizione dei dispersori e dei collettori di
points of important earthed components (like terra analogamente a quella delle barre di con-

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 22 di 50
transformers, motors, circuit-breakers, cubicles, nessione e dei componenti importanti messa a
etc.) shall be shown. terra.
An earthing diagram shall also show the con- Uno schema di messa a terra deve anche indicare
ductors and connections. i conduttori e le connessioni di terra.
The dimensions and/or designations, joints and Se richiesto vanno riportate, le dimensioni e/o le
information about laying and fixing of conduc- designazioni, le giunzioni e le informazioni rela-
tors, and the installation of electrodes shall be tive alla posa e al fissaggio dei conduttori, e l’in-
indicated, if required. stallazione degli elettrodi.

5.4 Documents for location of items Documenti per il posizionamento di materiali


in or on equipment dentro o sopra un’apparecchiatura

5.4.1 Assembly drawing Disegno d’insieme


This document shows how parts of an assembly Questo documento mostra come le parti di un in-
are (to be) put together (see Fig. 14). An assem- sieme sono (saranno) assemblate (vedi Fig. 14).
bly drawing is most often drawn to scale but Un disegno d’insieme è molto spesso disegnato in
may also be drawn in perspective or axonomet- scala, ma può anche essere disegnato in prospet-
rics, or by similar methods. tiva o in assonometria, o mediante metodi simili.
An assembly drawing shall show the shape of Un disegno d’insieme deve mostrare la forma
parts (to be) assembled, the relationship of delle parti che sono (saranno) assemblate, la
parts to their intended position and identifica- relazione delle parti rispetto alla loro posizione
tion of parts. prevista e l’identificazione delle parti.
If special tools or materials are necessary for the Se sono necessari materiali o attrezzature speciali per il
assembly work, this shall be shown or listed or lavoro di assemblaggio, questi devono essere illustrati
referenced on the drawing. o elencati o indicati come riferimento sul disegno.

5.4.2 Arrangement drawing Disegno di disposizione


This document shows, for example in the Questo documento mostra, per esempio sotto for-
form of a simplified assembly drawing, sup- ma di disegno d’insieme semplificato, completato
plemented with symbols or simplified out- da segni grafici o contorni semplificati, la posi-
lines, the location of the items and compo- zione dei materiali e dei componenti di una
nents of an installation on equipment or on installazione su un’apparecchiatura o su un mate-
an item. Information about identification of riale. Le informazioni relative all’identificazione
equipment and designations shall be included dell’apparecchiatura e alle designazioni devono
(see Fig. 15). essere incluse (vedi Fig. 15).

6 EXAMPLES ESEMPI

The figures given in this clause illustrate the Le figure in questo capitolo mostrano l’applica-
application of the rules and recommenda- zione delle regole e delle raccomandazioni della
tions given in IEC 1082-1 and in this part of IEC 1082-1 e della presente parte della IEC 1082.
IEC 1082. They are not meant as recommen- Non sono destinate a essere utilizzate come rac-
dations for the design of electrical installa- comandazioni per lo studio di installazioni
tions. elettriche.
Mostly only excerpts are shown due to space Spesso per ragioni di spazio, sono illustrati per lo
limitations. Some of the examples are reduced più solo degli estratti. Per la stessa ragione alcuni
in size for the same reason. degli esempi sono in formato ridotto.
Fig. 4 shows an example of a site arrangement La Fig. 4 mostra un esempio di disposizione di un
drawing, using a site plan as shown in sito, usando come disegno di base una planime-
IEC 1082-1 as basic drawing. Information about tria come indicato nella IEC 1082-1. Sono state ag-
TV surveillance and outdoor lighting has been giunte informazioni relative alla televisione a cir-
added. cuito chiuso e all’illuminazione esterna.
Fig. 5 shows a section of a site installation di- La Fig. 5 mostra la sezione di uno schema di in-
agram of a small airport. The basis is a site stallazione sul sito per un piccolo aeroporto. Essa
plan showing the layout of runway and taxi- è basata su una planimetria che mostra la dispo-
ways. The document provides information sizione della pista e delle piste di rullaggio. Il
about the lighting equipment to be installed documento fornisce informazioni sugli apparecchi
as well as parts of the power supply system. di illuminazione da installare come pure parti del

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 23 di 50
Information about cable routing is included. sistema di alimentazione. Comprende informazio-
The classification of the electrical components ni sul percorso dei cavi. La classificazione dei
is done by symbols which are explained in componenti elettrici è effettuata mediante segni
the document. grafici che sono illustrati nel documento.
Fig. 6 shows an example of a cable routing La Fig. 6 mostra un esempio di disegno di percorso
drawing for a site (same basic drawing as in Fig. dei cavi per un sito (stesso disegno di base della
4). It may be necessary to provide additional in- Fig. 4). Può essere necessario fornire informazioni
formation about details of the cable routes in supplementari relative ai dettagli dei percorsi dei
supplementary documents. For this reason cavi nei documenti aggiuntivi. Per questa ragione
codes for waypoints (A … M) have been includ- sono stati inclusi i codici delle derivazioni
ed. These waypoints may be referenced to, for (A … M). È possibile fare riferimento a queste de-
example in a cable list. rivazioni ad esempio in un elenco dei cavi.
Fig. 7 shows an example of an earthing dia- La Fig. 7 mostra un esempio di schema di messa a
gram for the site of a high voltage substa- terra per il sito di una sottostazione ad alta ten-
tion. The earthing grid is presented in rela- sione. La maglia di messa a terra è presentata in
tionship to foundations of components relazione alle fondazioni dei componenti insieme
together with main earthing connections to alle principali connessioni di messa a terra delle
equipment. apparecchiature.
Fig. 8 shows an example of an arrangement La Fig. 8 mostra un esempio di disegno di disposi-
drawing of a building, giving the location of zione per un edificio che indica la posizione dei
control panels and auxiliary cubicles on an in- pannelli di comando e degli armadi ausiliari su un
stallation floor in a building together with dis- piano di installazione all’interno di un edificio, come
tances and main dimensions. Necessary infor- pure le distanze e le dimensioni principali. Le neces-
mation about support construction may be sarie informazioni relative alla costruzione dei sup-
supplemented in separate drawings. porti possono essere fornite in disegni separati.
Fig. 9 shows an example of an installation La Fig. 9 mostra un esempio di disegno di instal-
drawing for the visual call system in a hotel. lazione per un sistema di chiamata visuale in un
Items are presented by means of symbols. albergo. I materiali sono indicati per mezzo di
Non-standard symbols are explained in the segni grafici. I segni grafici non normalizzati sono
legend. The use of an item designation code illustrati nella legenda. L’uso di un codice di de-
allows a proper identification of each compo- signazione dei materiali permette la corretta iden-
nent. tificazione di ciascun componente.
Fig. 10 shows an example of an installation dia- La Fig. 10 mostra un esempio di schema di instal-
gram for the electrical power and light installation lazione dell’alimentazione e dell’illuminazione di un
of a residential building. In part a) information edificio residenziale. La parte a) fornisce informazio-
about the cable routes is given, while in part b) ni sul percorso dei cavi, mentre la parte b) fornisce
only information about items to be connected is informazioni relative solo ai materiali da collegare,
given without prescribing the cable routes. The senza precisare il percorso dei cavi. Il metodo di fis-
fixing method is specified in this example by text. saggio in questo esempio è specificato in un testo.
Fig. 11 shows the installation of a prefabricated La Fig. 11 mostra l’installazione di un sistema di
trunking system by the use of symbols. The canalizzazioni prefabbricate mediante l’uso di
symbols used are explained in a legend. segni grafici. I segni grafici utilizzati sono illustrati
in una legenda.
Nota/Note Symbols for trunking systems are under consideration. I segni grafici relativi ai sistemi di canalizzazione sono allo studio.

Fig. 12 shows an example of a cable routing La Fig. 12 mostra un esempio di disegno di percor-
drawing of a section of a hospital. The cable so dei cavi relativo alla sezione di un ospedale. Le
trays are presented together with the simplified passerelle dei cavi sono indicate insieme alle forme
shapes of the main medical components in or- semplificate dei principali componenti medici allo
der to provide a clear relationship. The use of scopo di fornire una comprensione chiara dei rap-
hatching and shading makes the cable trays porto fra gli elementi. L’uso di tratteggi e ombreg-
more easily distinguishable from other parts of giature permette di distinguere più facilmente le
the drawing. passerelle dei cavi dalle altre parti del disegno.
Fig. 13 shows an example of an earthing dia- La Fig. 13 mostra un esempio di schema di messa
gram for a part of a building, a control room. a terra per una parte di edificio, una sala di co-
Information about location and type of the mando. Le informazioni sulla posizione e il tipo
earthing conductor is presented together with di conduttore di terra sono indicate insieme alle
information on connections to the cubicles and informazioni sulle connessioni agli armadi e ad
to other rooms. altre stanze.

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 24 di 50
Fig. 14 shows an example of an assembly draw- La Fig. 14 mostra un esempio di disegno d’insieme
ing of a control desk. All parts to be assembled di un pulpito di comando. Tutte le parti da assem-
are referenced by numeric codes. The main di- blare sono indicate da codici numerici di riferimen-
mensions are also given. to. Sono indicate anche le dimensioni principali.
Fig. 15 shows an example of an arrangement La Fig. 15 mostra un esempio di disegno di dispo-
drawing of a component, a switchgear and sizione di un componente, un pannello di
controlgear panel. The items located on the manovra e comando. I materiali posti sul pannel-
panel are presented by simplified shapes, at lo sono indicati da forme semplificate, nella loro
their approximate position and identified by posizione approssimativa e identificati da desig-
item designations. Information about placing nazioni di riferimento. Sono incluse anche infor-
of the panels over a cable duct is also in- mazioni sulla posa dei pannelli su un condotto di
cluded. cavi.

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 25 di 50
Fig. 4 Example of a site arrangement drawing:
an industrial plant (see 5.2.1)

Manufac-
turing Waste
Manufacturing stock

Car park Casting

Fluids

ck
Finished Finishing

ay tra
products products stock

Railw
Control

Processing
Ext.
Traffic area station

k
Stoc
facturing
nu
e Ma
i n t e nanc
Ma
TV monitor
Gate control

TV camera
lamp post

floodlight (on mast)


geometrical measuring point

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 26 di 50
Fig. 4 Esempio di planimetria: impianto industriale
(vedi 5.2.1)

Costruzione
Deposito
Costruzione scarti

Fonderia
Parcheggio auto

Fluidi
Prodotti finiti Deposito
prodotti finiti

ia
Ferrov
Controllo

Lavorazione
Stazione
Area di traffico esterna

sito
Depo
ne
os truzio
e C
nutenzion
Ma
Monitor TV
Comando porta

telecamera
palo per lampada
proiettore (su palo)

punto di misurazione geometrica

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 27 di 50
Fig. 5 Example of an installation diagram for a site:
a small airport (see 5.2.2)

RUNWAY 1

TAXIWAY B
TAXIWAY A

All cables in ducts


(according to duct layout drawing)

APRON

approach light, uni-directional, white, flush taxiway stopbar-light, uni-directional, red, flush
approach light, uni-directional, white, elevated runway-end light, omni-directional, red, flush
center light, bi-directional, white/white, flush floodlight mast
taxiway edgelight, uni-directional, blue, elevated manhole for cable distribution
taxiway curvelight, omni-directional, blue, elevated runway -edge light, omni-directional, white, elevated

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 28 di 50
Fig. 5 Esempio di schema di installazione su un sito:
piccolo aeroporto (vedi 5.2.2)

PISTA DI VOLO

PISTA DI RULLAGGIO B
PISTA DI RULLAGGIO A

Tutti i cavi nei condotti


(secondo il disegno di disposizione dei condotti)

AREA DI STAZIONAMENTO

luce di avvicinamento, unidirezionale, bianca, radente luce barra di arresto pista di rullaggio, unidirezionale, rossa, radente
luce di avvicinamento, unidirezionale, bianca, elevata luce fine pista, omnidirezionale, rossa, radente
luce centrale, bidirezionale, bianca/bianca, radente palo proiettore
luce laterale pista di rullaggio, unidirezionale, blu, elevata pozzetto ispezionabile di accesso ai cavi
luce di curva pista di rullaggio, omnidirezionale, blu, elevata luce laterale pista, omnidirezionale, bianca, elevata

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 29 di 50
Fig. 6 Example of a cable routing drawing for a site
(see 5.2.3)

Manufac-
turing Waste
Manufacturing stock

Casting

Fluids

ck
Finished Finishing

ay tra
products products stock

Railw
Processing
Ext.
station

k
Stoc
facturing
nu
e Ma
i n t e nanc
Ma

HV - cable

geometrical measuring point

details: see cable list

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 30 di 50
Fig. 6 Esempio di disegno di percorso dei cavi per un sito
(vedi 5.2.3)

Costruzione
Deposito
Costruzione scarti

Fonderia

Fluidi
Prodotti finiti Deposito
prodotti finiti

ia
Ferrov
Lavorazione
Stazione
esterna

sito
Depo
e
ruzion
Cost
utenzione
Man

cavo AT

punto di misurazione geometrica

dettagli: vedi elenco dei cavi

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 31 di 50
Fig. 7 Example of a earthing diagram for a site
(see 5.2.4)

Current transformer
Lightning arrester

Disconnector

Disconnector
Main busbar

Main busbar
Arc-suppression coil

Detail 8

Transformer 1

Detail 16
Foundation

Transformer 2

Disconnector
Detail 16
Foundation
Terminal box

Fence connection

Fence

Notes - Depth of earthing network


0,7 m below final ground level

Earthing electrode 70 Cu laid under


foundations and connected to
earthing network
Detail 8 Detail 16
Earthing grid 70 Cu
Fence connection 50 Cu
All connections bolted
All dimensions of conductors in mm2

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 32 di 50
Fig. 7 Esempio di schema di messa a terra per un sito
(vedi 5.2.4)

Trasformatore
distribuzione
Parafulmine
Bobina di soppressione

Sezionatore

Sezionatore

di corrente
principale

principale
collettrice
Sbarra di
d’arco

Sbarra
Dettaglio 8

Trasformatore 1

Dettaglio 16
Fondazione

Trasformatore 2

Sezionatore
Dettaglio 16
Fondazione terminazione
Cassetta di

Raccordo recinzione

Recinzione

Note - La profondità della rete di messa a terra è


0,7 m al di sotto del livello finale del suolo

Il dispersore di terra 70 Cu è posto sotto le


fondazioni e collegato alla rete di messa a
terra
Dettaglio 8 Dettaglio 16
Maglia di messa a terra 70 Cu
Raccordo recinzione 50 Cu
Tutte le connessioni sono imbullonate
Tutte le dimensioni dei conduttori sono in mm2

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 33 di 50
Fig. 8 Example of a arrangement drawing for a building: Esempio di disegno di disposizione per un edificio:
control and relay room in a HV plant (see 5.3.1) sala di comando e sala relè in un impianto AT
(vedi 5.3.1)

Sala di comando_Control room

Apertura per
il sollevamento 2˚ piano
dell’apparecchiatura 2nd floor
Opening for lifting
of equipment

Sala relè_Relay floor

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 34 di 50
blank page pagina bianca

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 35 di 50
Fig. 9 Example of an installation drawing for a building:
a visual call system In a hotel (see 5.3.1)

Reception

Room Toilet
service
Conference Toilet
room

Lobby

Breakfast room Office


Entrance

Flush mounted installation Signalling combination type SC11


Concealed wiring in conduits,
with tapping boxes
Socket outlet for mobile signalling unit SCM11

For further installation details see installation instruction.

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 36 di 50
Fig. 9 Esempio di disegno di installazione per un edificio:
sistema di chiamata ottico in un albergo
(vedi 5.3.1)

Ricevimento

Servizi
Servizio igienici
Sala Servizi
igienici
conferenze

Atrio

Sala colazione Ufficio


Entrata

Installazione incassata
Combinazione di segnalazione tipo SC11
con i conduttori nei tubi e scatole
di derivazione
Uscita presa per unità mobile di segnalazione SCM11

Per ulteriori dettagli di installazione: vedi istruzioni di installazione

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 37 di 50
Fig. 10 Examples of a installation diagram for a building Esempio di schema di installazione per un edificio
(two different methods): (due metodi diversi):
electrical power installation installazione dell’alimentazione
in a residential building (see 5.3.2) elettrica in un edificio residenziale (vedi 5.3.2)

Legenda:
Legend:
- tutta l’apparecchiatura è in-
cassata
- all equipment is flush-mounted
- tutti i conduttori sotto
la superficie
- all wiring under surface
- tipo di apparecchiatura
e materiale secondo
le specifiche tecniche
- type of equipment
and material according to
technical specification

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 38 di 50
Fig. 11 Example of an installation diagram in topographi- Esempio di schema di installazione in una disposi-
cal layout: a part of the power distribution in an in- zione topografica: parte della distribuzione elettrica
dustrial building (see 5.3.2) in un edificio industriale (vedi 5.3.2)

3 m al di sopra del pavimento


3 m above floor
Torni_Lathes

Trapani_Drilling machines

derivazione a tre vie testata di chiusura


three way connection end cover

cassetta fusibili barriera tagliafuoco interna


fuse box internal fire barrier

presa mobile spostabile in continuo


con uscita presa 3P+N+PE sbarra collettrice (vedi disegno dettagliato)
continuously movable busbar (see detail drawing)
tap-off with socket-outlet 3P+N+PE
presa regolabile passo a passo
con uscita presa 3P+N+PE
adjustable tap-off by steps
with socket-outlet 3P+N+PE

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 39 di 50
Fig. 12
(see 5.3.3)

Pagina 40 di 50
NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
cable ladder
X-RAY ROOM
cable channel flush
X-ray tube mounted into structure
column

Stretcher
vertical trunking system
Example of a cable routing drawing for a building

earthing bar mounted


Bulky table in floor channel

Rail
door post
(cable duct unit)

X-ray generator
Main switch 1,7 m
above floor

Section A-A
2,4 m above floor
Fig. 12
in un edificio (vedi 5.3.3)

canalina
SALA RADIOGRAFIE
canale cavi incassato
Colonna tubo nella struttura
a raggi X
Esempio di disegno di percorso dei cavi

Lettino
sistema di canali verticali

barra di messa a terra


Tavolo grande montata in un canale
nel pavimento
Rotaia
montante porta
(unità condotto cavi)

Interruttore principale Generatore a raggi X


1,7 m al di sopra
del pavimento

Sezione A-A
2,4 m al di sopra del pavimento

Pagina 41 di 50
NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Fig. 13 Example of a earthing diagram for a building: Esempio di schema di messa a terra per un edificio:
a control room (see 5.3.4) sala di comando (vedi 5.3.4)

Al 2˚ piano_To 2nd floor

Al sottosuolo_To basement

Connessione al bullone segnata con


in tutti gli armadi
Connection to bolt marked
in all cubicles

Connessione a compressione (vedi istruzioni di installazione)


Compression connection ( see installation instruction )

Al 2˚ piano_To 2nd floor 16 mm2 Cu (cavo)


16 mm 2 Cu (stranded)

Al sottosuolo_To basement

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 42 di 50
Fig. 14 Example of an assembly drawing of a control desk Esempio di disegno d’insieme di un pulpito
(see 5.4.1) di comando (vedi 5.4.1)
CAPTION LEGENDA
1 Monitor plane, narrow 1 Piano di controllo, stretto
2 Monitor plane, wide 2 Piano di controllo, largo
3 Control plane, low, narrow 3 Piano di comando, basso, stretto
4 Control plane, high, narrow 4 Piano di comando, alto, stretto
5 Control panel, low, narrow 5 Pannello di comando, basso, stretto
6 Control panel, high, narrow 6 Pannello di comando, alto, stretto
7 End piece right 7 Spalla di chiusura destra
8 End piece left 8 Spalla di chiusura sinistra
9 Corner piece 9 Angolo
10 Instrument box, narrow 10 Cassetta strumenti, stretta
11 Instrument box, wide 11 Cassetta strumenti, larga
12 Outside leg 12 Gamba esterna
13 Outside leg, high 13 Gamba esterna, alta
14 Inside leg 14 Gamba interna
15 Inside leg, high 15 Gamba interna, alta
16 Side leg for adjacent to device 16 Gamba laterale per accostamento ad apparecchiatura
17 Control panel 17 Pannello di comando
18 Appliance rack, narrow 18 Telaio per apparecchio elettrico, stretto
19 Platform, wide 19 Piattaforma, larga

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 43 di 50
Fig. 15 Example of a arrangement drawing Esempio di disegno di disposizione
for a component: a switchgear di un componente: pannello di comando e controllo
and controlgear panel (see 5.4.2) (vedi 5.4.2)

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 44 di 50
ANNEX/ALLEGATO
informative
A informativo USE OF REFERENCE DESIGNATIONS USO DELLE DESIGNAZIONI DI RIFERIMENTO
During the time of preparation of this standard, Durante la preparazione della presente Norma, la
IEC 1346 was still under consideration. The fol- IEC 1346 era ancora in corso di studio. Le diret-
lowing guidelines are therefore based on the tive seguenti sono quindi basate sulla precedente
preceding IEC 750. IEC 750.
Where no comprehensive item designation Dove non sia prescritto un sistema di designazio-
system is prescribed a simplified system may ni di riferimento completo, può essere utilizzato
be used e.g. for grouping the components of un sistema semplificato, ad esempio per raggrup-
a circuit. The use of such a simplified system pare i componenti di un circuito. L’uso di tale
shall be explained in each (set of) docu- sistema semplificato deve essere spiegato in ogni
ment. documento (o serie di documenti).
Nota/Note This method is not considered to provide unique identifi- Questo metodo non è inteso a fornire una identificazione uni-
cation of each item. In the following the grouping of ca per ciascun materiale. Il raggruppamento dei componenti
components belonging to a circuit is described as an ex- che appartengono a un circuito è descritto di seguito sotto for-
ample. ma di esempio.

Each component related to an electrical circuit Ciascun componente relativo a un circuito elettri-
may be identified by the higher-level prefix co può essere identificato dal segno di prefisso di
sign livello superiore

“ = ” (equal sign) “ = ” (segno di uguale)

followed by a circuit designation, in the sim- seguito dalla designazione del circuito, nel caso
plest way a number. più semplice un numero.
Example: The item designation for an electrical Esempio: La designazione per un circuito elettrico
circuit No. 7 could be: =7. n˚ 7 potrebbe essere: =7.
Nota/Note electrical circuit: An assembly of electrical equipment of circuito elettrico: Un insieme di materiali elettrici dell’instal-
the installation supplied from the same origin and protested lazione alimentati dalla stessa sorgente e protetti contro i
against overcurrent by the same protective device(s). sovraccarichi dallo stesso dispositivo di protezione (o dagli stes-
[IEV 826-05-01] si dispositivi di protezione). [IEV 826-05-01]

If no confusion can arise, the prefix sign may Se non vi è alcun rischio di confusione, il segno
be left out. di prefisso può essere omesso.
A circuit may be subdivided into sub-circuits. If Un circuito può essere suddiviso in sotto-circuiti.
this is done the item designation for the In questo caso, la designazione del materiale per
sub-circuit shall start with the same designation il sotto-circuito deve partire dalla stessa designa-
as for the main circuit but with an addition, e.g. zione di quella per il circuito principale ma con
a sub-circuit number. The main circuit number l’aggiunta ad esempio di un numero di sotto-cir-
and the sub-circuit number shall be separated cuito. Il numero del circuito principale e il nume-
by a ro del sotto-circuito devono essere separati da un

“ . ” (dot) “ . ” (punto)

Example: The reference designation for Esempio: La designazione di riferimento per il sot-
sub-circuit No. 2 with in the main circuit No. 7 to-circuito n˚ 2 all’interno del circuito principale
could be: =7.2. n˚ 7 potrebbe essere = 7.2.
If an unambiguous reference designation Se è necessaria una designazione univoca per
for each component of an installation is re- ciascun componente di una installazione, è op-
quired it should be indicated by the prefix portuno che questa venga indicata dal segno di
sign prefisso

“ – ” (minus sign) “ – ” (segno meno)

followed - in the simplest cases - by a number seguito - nei casi più semplici - da un numero che
counting the items belonging to the circuit (or individua i materiali appartenenti al circuito (o al
sub-circuit) in question. In less simple cases the sotto-circuito) in questione. In casi meno sempli-
use of the classifying letter-code according to ci, si raccomanda l’utilizzo di una lettera codice di
IEC 750, Tab. 1 is recommended. classificazione in conformità alla IEC 750, Tab. 1.

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 45 di 50
Fig. A.1 illustrates the principle of the use of La Fig. A.1 illustra il principio di utilizzo delle de-
simplified circuit and reference designations. signazioni semplificate dei circuiti e dei materiali.
Nota/Note Presentation in the form of a circuit diagram is only used La rappresentazione sotto forma di schema di circuito è uti-
for the purpose of indicating the relationship between the lizzata solo per mostrare le relazioni fra i diversi compo-
different components. nenti.

In example a) each item is designated only by Nell’esempio a) ciascun materiale è indicato solo
the number of the circuit and/or sub-circuit to dal numero del circuito e/o del sotto-circuito al
which it belongs. Different items within the quale appartiene. Materiali diversi all’interno dello
same group have the same designation. The stesso gruppo hanno la stessa designazione. Il
small installation drawing below illustrates the piccolo disegno di installazione sottostante mostra
application of this designation, omitting prefix l’applicazione di questa designazione omettendo i
signs. segni di prefisso.
In example b) each item is designated by a ref- Nell’esempio b) ciascun materiale (ad eccezione
erence designation code (with the exception of dei fusibili) è indicato da un codice di riferimento
fuses) within the circuit tied to the circuit desig- all’interno del circuito collegato alla designazione
nation. Individual items have different designa- del circuito. Materiali diversi hanno designazioni
tions. diverse.
In location documents, item designations shall Nei documenti di posizione, le designazioni dei
be presented in such a way that the relation- materiali devono essere presentate in modo tale
ship to the component designated is unambig- che il loro rapporto rispetto ai componenti indi-
uous. cati sia univoco.
Fig. A.2 shows other examples for the presenta- La Fig. A.2 mostra altri esempi di presentazione
tion of the designation of components and con- della designazione di componenti e connessioni
nections in installation drawings or diagrams, nei disegni o negli schemi di installazione, usan-
using complete or simplified reference designa- do designazioni di riferimento complete o sem-
tions. plificate.

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 46 di 50
Fig. A.1 Examples of the use of simplified item designation Esempi di utilizzo della designazione semplificata
dei materiali

Circuiti trifase Circuiti monofase Circuiti bifase


3-phase circuits 1-phase circuits 2-phase circuits

Esempio a)
Example a)

Esempio b)
Example b)
(circuiti monofase)
(1- phase circuits)

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 47 di 50
Fig. 2 Examples for reference designations used Esempi di designazioni di riferimento utilizzate
in location documents nei documenti di posizione

ANNEX/ALLEGATO
informative
B informativo BIBLIOGRAPHY BIBLIOGRAFIA

IEC 750: 1983 Item designation in electrotechnology

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 48 di 50
ANNEX/ALLEGATO
normative
ZA normativo Normative references to international Riferimenti normativi alle Pubblicazioni
publications with their corresponding Internazionali con le corrispondenti
European publications Pubblicazioni Europee
This European Standard incorporates by dated or La presente Norma include, tramite riferimenti datati
undated reference, provisions from other publica- e non datati, disposizioni provenienti da altre Pub-
tions. These normative references are cited at the ap- blicazioni. Questi riferimenti normativi sono citati,
propriate places in the text and the publications are dove appropriato, nel testo e qui di seguito sono
listed hereafter. For dated references, subsequent elencate le relative Pubblicazioni. In caso di riferi-
amendments to or revisions of any of these publica- menti datati, le loro successive modifiche o revisioni
tions apply to this European Standard only when in- si applicano alla presente Norma solo quando in-
corporated in it by amendment or revision. For un- cluse in essa da una modifica o revisione. In caso di
dated references the latest edition of the publication riferimenti non datati, si applica l’ultima edizione
referred to applies (including amendments). della Pubblicazione indicata (modifiche incluse).
Note/Nota When the International Publication has been modi- Quando la Pubblicazione Internazionale è stata modi-
fied by CENELEC common modifications, indicated by ficata da modifiche comuni CENELEC, indicate con
(mod), the relevant EN/HD applies. (mod), si applica la corrispondente EN/HD.
Pubbl. IEC Data Titolo EN/HD Data Norma CEI
IEC Publication Date Title Date CEI Standard
617-2 1983 Segni grafici per schemi – Parte 2°: Elementi dei segni — — 3-14
grafici, segni grafici distintivi e segni di uso generale
Graphical symbols for diagrams – Part 2: Symbol
elements, qualifying symbols and other symbols having
general application
617-3 1983 Segni grafici per schemi – Parte 3°: Conduttori e — — 3-15
dispositivi di connessione
Part 3: Conductors and connecting devices
617-4 1983 Segni grafici per schemi – Parte 4°: Componenti — — 3-16
passivi
Part 4: Passive components
617-5 1983 Segni grafici per schemi – Parte 5°: Semiconduttori — — 3-17
e tubi elettronici
Part 5: Semi-conductors and electron tubes
617-6 1983 Segni grafici per schemi – Parte 6°: Produzione, — — 3-18
trasformazione e conversione dell’energia
elettrica
Part 6: Production and conversion of electrical energy
617-7 1983 Segni grafici per schemi – Parte 7°: Apparecchia- — — 3-19
ture e dispositivi di comando e protezione
Part 7: Switchgear, controlgear and protective devices
617-8 1983 Segni grafici per schemi – Parte 8°: Strumenti di — — 3-20
misura, lampade e dispositivi di segnalazione
Part 8: Measuring instruments, lamps and signalling
devices
617-9 1983 Segni grafici per schemi – Parte 9°: Telecomunica- — — 3-21
zioni - Commutazione e apparecchiature periferiche
Part 9: Telecommunications: Switching and peripheral
equipment
617-10 1983 Segni grafici per schemi – Parte 10°: Telecomuni- — — 3-22
cazioni - Trasmissione
Part 10: Telecommunications: Transmission
617-11 1983 Segni grafici per schemi – Parte 11°: Schemi e — — 3-23
piani d’installazione architettonici e topografici
Part 11: Architectural and topographical installation
plans and diagrams
1082-1 1991 Preparazione di documenti utilizzati in EN 61082-1 1993 3-36
elettrotecnica – Parte 1: Prescrizioni generali
Preparation of documents used in electrotechnology
Part 1: General requirements
1082-2 1993 Preparazione di documenti utilizzati in elettrotecnica EN 61082-2 1994 3-38
Parte 2: Schemi orientati alla funzione
Part 2: Function-oriented diagrams
1082-3 1993 Preparazione di documenti utilizzati in elettrotecnica EN 61082-3 1994 3-39
Parte 3: Schemi, tabelle e liste delle connessioni
Part 3: Connection diagrams, tables and lists
1346-1 1996 Structuring principles and reference designation - Part 1: EN 61346-1 1996 —
Basic rules
ISO 10209-1 1992 Technical product documentation — — —
Part 1: Terms relating to technical drawings: general and
types of drawings

Fine Documento

NORMA TECNICA
CEI EN 61082-4:1997-07
Pagina 49 di 50
La presente Norma è stata compilata dal Comitato Elettrotecnico Italiano
e beneficia del riconoscimento di cui alla legge 1º Marzo 1968, n. 186.
Editore CEI, Comitato Elettrotecnico Italiano, Milano - Stampa in proprio
Autorizzazione del Tribunale di Milano N. 4093 del 24 luglio 1956
Responsabile: Ing. E. Camagni

3 - Documentazione e segni grafici


CEI 3 CEI 3-30
Schemi dei circuiti elettrici degli impianti di segnalamento fer- Segni grafici per impianti termoelettrici e nucleotermoelettrici
roviario
CEI 3-31
CEI 3-5 Segni grafici per impianti idroelettrici
Segni grafici per trazione elettrica ferroviaria, tranviaria e filo-
CEI 3-34
viaria
Codice di identificazione dei materiali da utilizzare nella tecno-
CEI 3-7 logia elettrica
Segni grafici per i piani schematici di posa dei cavi per tele-
CEI 3-35
comunicazione, segnalamento e sicurezza e per distribuzione
Preparazione dei diagrammi funzionali per sistemi di comando
di energia elettrica negli impianti ferrotranviari
e controllo
CEI 3-8
CEI EN 61082-1 (CEI 3-36)
Sigle e segni grafici per i piani schematici degli impianti di se-
Preparazione di documenti utilizzati in elettrotecnica. Parte 1:
gnalamento ferroviario
Prescrizioni generali
CEI 3-14
CEI EN 61175 (CEI 3-37)
Segni grafici per schemi Parte 2°: Elementi dei segni grafici,
Designazione di segnali e connessioni
segni grafici distintivi e segni di uso generale
CEI EN 61082-2 (CEI 3-38)
CEI 3-15
Preparazione di documenti utilizzati in elettrotecnica Parte 2:
Segni grafici per schemi Parte 3°: Conduttori e dispositivi di
Schemi orientati alla funzione
connessione
CEI EN 61082-3 (CEI 3-39)
CEI 3-16
Preparazione di documenti utilizzati in elettrotecnica Parte 3:
Segni grafici per schemi Parte 4°: Componenti passivi
Schemi, tabelle e liste delle connessioni
CEI 3-17
CEI EN 61360-1 (CEI 3-40)
Segni grafici per schemi Parte 5°: Semiconduttori e tubi elet-
Tipi normalizzati di elementi di dati con schema di classifica-
tronici
zione per componenti elettrici Parte 1: Definizioni - Principi e
CEI 3-18 metodi
Segni grafici per schemi Parte 6°: Produzione, trasformazione
CEI EN 61286 (CEI 3-41)
e conversione dell’energia elettrica
Tecnica dell’informazione Insieme di caratteri grafici codificati
CEI 3-19 da usare nella preparazione di documenti utilizzati nell’elettro-
Segni grafici per schemi Parte 7°: Apparecchiature e disposi- tecnica e per lo scambio di informazioni
tivi di comando e protezione
CEI 3-20
Segni grafici per schemi Parte 8°: Strumenti di misura, lampa-
de e dispositivi di segnalazione
CEI 3-21
Segni grafici per schemi Parte 9°: Telecomunicazioni - Com-
mutazione e apparecchiature periferiche
CEI 3-22
Segni grafici per schemi Parte 10°: Telecomunicazioni - Tra-
smissione
CEI 3-23
Segni grafici per schemi Parte 11°: Schemi e piani d’installa-
zione architettonici e topografici
CEI EN 60617-13 (CEI 3-24)
Segni grafici per schemi Parte 13: Elementi analogici
CEI 3-25
Segni grafici per schemi Parte 1°: Generalità
CEI 3-26
Segni grafici per schemi Parte 12°: Elementi logici binari
CEI 3-27
Segni grafici da utilizzare sulle apparecchiature - Indice, som-
mario e compilazione dei singoli fogli
CEI 3-28
Principi generali per l’elaborazione di segni grafici da utilizzare
sulle apparecchiature

Lire 150.000
NORMA TECNICA Sede del Punto di Vendita e di Consultazione
CEI EN 61082-4:1997-07 20126 Milano - Viale Monza, 261
Totale Pagine 56 tel. 02/25773.1 • fax 02/25773.222 • E-MAIL cei@ceiuni.it