Sei sulla pagina 1di 342

N O R M A I T A L I A N A CEI

Norma Italiana

CEI EN 60950
Data Pubblicazione Edizione
2001-02 Quarta
Classificazione Fascicolo
74-2 5927
Titolo
Apparecchiature per la tecnologia dell’informazione
Sicurezza

Title
Safety of information technology equipment

APPARECCHI UTILIZZATORI A BASSA TENSIONE

NORMA TECNICA

COMITATO
ELETTROTECNICO CNR CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE • AEI ASSOCIAZIONE ELETTROTECNICA ED ELETTRONICA ITALIANA
ITALIANO
SOMMARIO
La presente Norma si applica alle apparecchiature per la tecnologia dell’informazione (ITE), comprese le
apparecchiature elettriche per ufficio e gli apparecchi associati, alimentate da rete o da batteria con ten-
sione nominale non superiore a 600 V. Si applica anche agli ITE destinati ad essere collegati direttamente
ad una rete di telecomunicazione e agli ITE destinati ad utilizzare la rete di alimentazione come mezzo
trasmissivo di segnali di telecomunicazione.
La Norma specifica le prescrizioni di sicurezza nei riguardi dell’incendio, della scossa elettrica e di lesioni
dell’operatore o di altre persone, per apparecchiature installate, fatte funzionare e assistite tecnicamente
nel modo prescritto dal costruttore.

DESCRITTORI • DESCRIPTORS
Apparecchiatura per la tecnologia dell’informazione • Information technology equipment; Apparecchiatura
per ufficio • Business equipment; Elaboratore • Personal computer; Sicurezza • Safety;

COLLEGAMENTI/RELAZIONI TRA DOCUMENTI


Nazionali

Europei (IDT) EN 60950:2000-06;


Internazionali (PEQ) IEC 60950:1999-04; IEC 60950 Ec:2000-01;
Legislativi

INFORMAZIONI EDITORIALI
Norma Italiana CEI EN 60950 Pubblicazione Norma Tecnica Carattere Doc.

Stato Edizione In vigore Data validità 2001-4-1 Ambito validità Europeo e Internazionale
Varianti Nessuna
Ed. Prec. Fasc. 2907:1996-10

Comitato Tecnico 74-Sicurezza ed efficienza energetica di apparecchiature per la tecnologia dell’informazione


Approvata dal Presidente del CEI in Data 2001-1-18
CENELEC in Data 2000-1-1
Sottoposta a inchiesta pubblica come Documento originale Chiusa in data 1999-6-15

Gruppo Abb. 5B Sezioni Abb. C Prezzo Norma IEC 265 SFr


ICS 35.020; 35.260.10;
CDU

LEGENDA
(IDT) La Norma in oggetto è identica alle Norme indicate dopo il riferimento (IDT)
(PEQ) La Norma in oggetto recepisce con modifiche le Norme indicate dopo il riferimento (PEQ)

© CEI - Milano 2001. Riproduzione vietata.


Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del presente Documento può essere riprodotta o diffusa con un mezzo qualsiasi senza il consenso scritto del CEI.
Le Norme CEI sono revisionate, quando necessario, con la pubblicazione sia di nuove edizioni sia di varianti.
È importante pertanto che gli utenti delle stesse si accertino di essere in possesso dell’ultima edizione o variante.
Europäische Norm • Norme Européenne • European Standard • Norma Europea
EN 60950:2000-06

Sostituisce la Norma EN 60950 (1992) e sue Modifiche

Apparecchiature per la tecnologia dell’informazione


Sicurezza

Safety of information technology equipment

Sécurité des amtériels de traitement de l’information

Sicherheit von Einrichtungen der Informationstechnik

CENELEC members are bound to comply with the I Comitati Nazionali membri del CENELEC sono tenu-
CEN/CENELEC Internal Regulations which stipulate ti, in accordo col regolamento interno del CEN/CENE-
the conditions for giving this European Standard the LEC, ad adottare questa Norma Europea, senza alcuna
status of a National Standard without any alteration. modifica, come Norma Nazionale.
Up-to-date lists and bibliographical references con- Gli elenchi aggiornati e i relativi riferimenti di tali Nor-
cerning such National Standards may be obtained on me Nazionali possono essere ottenuti rivolgendosi al
application to the Central Secretariat or to any Segretariato Centrale del CENELEC o agli uffici di
CENELEC member. qualsiasi Comitato Nazionale membro.
This European Standard exists in three official ver- La presente Norma Europea esiste in tre versioni uffi-
sions (English, French, German). ciali (inglese, francese, tedesco).
A version in any other language and notified to the Una traduzione effettuata da un altro Paese membro,
CENELEC Central Secretariat has the same status as sotto la sua responsabilità, nella sua lingua nazionale
the official versions. e notificata al CENELEC, ha la medesima validità.
CENELEC members are the national electrotechnical I membri del CENELEC sono i Comitati Elettrotecnici
committees of: Austria, Belgium, Czech Republic, Nazionali dei seguenti Paesi: Austria, Belgio, Dani-
Denmark, Finland, France, Germany, Greece, Iceland, marca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda,
Ireland, Italy, Luxembourg, Netherlands, Norway, Islanda, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Olanda, Por-
Portugal, Spain, Sweden, Switzerland and United togallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Spagna,
Kingdom. Svezia e Svizzera.

© CENELEC Copyright reserved to all CENELEC members. I diritti di riproduzione di questa Norma Europea sono riservati esclu-
sivamente ai membri nazionali del CENELEC.

C E N E L E C
Comitato Europeo di Normalizzazione Elettrotecnica Secrétariat Central: Comité Européen de Normalisation Electrotechnique
European Committee for Electrotechnical Standardization rue de Stassart 35, B - 1050 Bruxelles Europäisches Komitee für Elektrotechnische Normung
CONTENTS INDICE
Rif. Topic Argomento Pag.

INTRODUCTION INTRODUZIONE 1

0 PRINCIPLES OF SAFETY PRINCIPI DI SICUREZZA 1


0.1 General principles of safety ..................................................... Principi generali di sicurezza .................................................... 1
0.2 Hazards .............................................................................................. Pericoli ................................................................................................. 3
0.3 Materials and components ....................................................... Materiali e componenti ................................................................ 7

1 GENERAL GENERALITÀ 7
1.1 Scope ................................................................................................... Campo di applicazione ................................................................ 7
1.2 Definitions ........................................................................................ Definizioni .......................................................................................... 9
1.3 General requirements ................................................................. Prescrizioni generali ................................................................... 23
1.4 General conditions for tests ..................................................... Condizioni generali di prova ................................................. 25
1.5 Components .................................................................................... Componenti .................................................................................... 29
1.6 Power interface .............................................................................. Interfaccia di alimentazione ................................................... 32
1.7 Markings and instructions ......................................................... Marcature e istruzioni ................................................................ 33

2 PROTECTION FROM HAZARDS PROTEZIONE DAI PERICOLI 41


2.1 Protection from electric shock and energy Protezione contro la scossa elettrica e i pericoli
hazards ............................................................................................... da trasferimento d’energia ....................................................... 41
2.2 SELV circuits .................................................................................... Circuiti SELV ................................................................................... 49
2.3 TNV circuits ..................................................................................... Circuiti TNV .................................................................................... 52
2.4 Limited current circuits ............................................................... Circuiti a corrente limitata ....................................................... 56
2.5 Limited power sources ............................................................... Sorgenti a potenza limitata ..................................................... 57
2.6 Provisions for earthing and bonding .................................. Disposizioni per la messa a terra ......................................... 59
2.7 Overcurrent and earth fault protection in Protezione contro le sovracorrenti e i guasti a
primary circuits .............................................................................. terra nei circuiti primari ............................................................ 68
2.8 Safety interlocks ............................................................................. Interblocchi di sicurezza .......................................................... 71
2.9 Electrical insulation ...................................................................... Isolamento elettrico .................................................................... 75
2.10 Clearances, creepage distances and distances Distanze superficiali, distanze in aria e distanze
through insulation ........................................................................ attraverso l’isolamento ............................................................... 83

3 WIRING, CONNECTIONS AND SUPPLY CABLAGGI, CONNESSIONI E ALIMENTAZIONE 105


3.1 General ............................................................................................... Generalità ...................................................................................... 105
3.2 Connection to a.c. mains supplies ....................................... Collegamento alle reti di alimentazione in c.a. .......... 109
3.3 Wiring terminals for connection of external Morsetti per il collegamento dei conduttori
conductors ........................................................................................ esterni .............................................................................................. 117
3.4 Disconnection from the a.c. mains supply ...................... Sezionamento dalla rete di alimentazione in c.a. ...... 120
3.5 Interconnection of equipment ................................................ Interconnessione delle apparecchiature ......................... 123

4 PHYSICAL REQUIREMENTS PRESCRIZIONI COSTRUTTIVE 123


4.1 Stability ............................................................................................... Stabilità ............................................................................................ 123
4.2 Mechanical strength ..................................................................... Resistenza meccanica ............................................................... 124
4.3 Design and construction ........................................................... Progettazione e costruzione ................................................. 129
4.4 Protection against hazardous moving parts ..................... Protezione contro parti mobili pericolose ..................... 135
4.5 Thermal requirements ................................................................ Prescrizioni termiche ................................................................ 137
4.6 Openings in enclosures ............................................................. Aperture negli involucri .......................................................... 142
4.7 Resistance to fire ........................................................................... Resistenza al fuoco ................................................................... 149

5 ELECTRICAL REQUIREMENTS AND SIMULATED PRESCRIZIONI ELETTRICHE E SIMULAZIONE DELLE


ABNORMAL CONDITIONS CONDIZIONI ANORMALI 158
5.1 Touch current and protective conductor Corrente di contatto e corrente nel conduttore di
current ................................................................................................ protezione ..................................................................................... 158

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina iv
5.2 Electric strength .............................................................................. Rigidità dielettrica ....................................................................... 168
5.3 Abnormal operating and fault Funzionamento anormale e condizioni
conditions .......................................................................................... di guasto ......................................................................................... 172

6 CONNECTION TO TELECOMMUNICATION NETWORKS CONNESSIONE ALLE RETI DI TELECOMUNICAZIONE 176


6.1 Protection of telecommunication network service Protezione del personale di servizio della rete di
personnel, and users of other equipment telecomunicazione, e degli utilizzatori delle altre
connected to the network, from hazards in apparecchiature collegate alla rete, contro
the equipment ................................................................................. i pericoli derivanti dalle apparecchiature ...................... 176
6.2 Protection of equipment users Protezione degli utilizzatori
from overvoltages delle apparecchiature contro le sovratensioni
on telecommunication networks ........................................... sulle reti di telecomunicazione ........................................... 179
6.3 Protection of the telecommunication wiring system Protezione del sistema di cablaggio di
from overheating ........................................................................... telecomunicazione dal surriscaldamento ....................... 182
ANNEX/ALLEGATO
A TESTS FOR RESISTANCE TO HEAT AND FIRE PROVE DI RESISTENZA AL CALORE E AL FUOCO 183

ANNEX/ALLEGATO
B MOTOR TESTS UNDER ABNORMAL CONDITIONS PROVE DEI MOTORI IN CONDIZIONI
(SEE 4.7.2.2 AND 5.3.2) ANORMALI (VEDI 4.7.2.2 E 5.3.2) 200

ANNEX/ALLEGATO
C TRANSFORMERS TRASFORMATORI
(SEE 1.5.4 AND 5.3.3) (VEDI 1.5.4 E 5.3.3) 207

ANNEX/ALLEGATO
D MEASURING INSTRUMENTS FOR TOUCH-CURRENT STRUMENTI DI MISURA PER LE CORRENTI
TESTS (SEE 5.1.4) DI CONTATTO (VEDI 5.1.4) 211

ANNEX/ALLEGATO
E TEMPERATURE RISE OF A WINDING SOVRATEMPERATURA DI UN AVVOLGIMENTO
(SEE 1.4.13 AND 4.5.1) (VEDI 1.4.13 E 4.5.1) 213

ANNEX/ALLEGATO
F MEASUREMENT OF CLEARANCES MISURA DELLE DISTANZE IN ARIA
AND CREEPAGE DISTANCES (SEE 2.10) E DELLE DISTANZE SUPERFICIALI (VEDI 2.10) 214

ANNEX/ALLEGATO
G ALTERNATIVE METHOD FOR DETERMINING METODO ALTERNATIVO PER LA DETERMINAZIONE
MINIMUM CLEARANCES DELLE DISTANZE IN ARIA MINIME 223

ANNEX/ALLEGATO
H IONIZING RADIATION RADIAZIONI IONIZZANTI
(SEE 4.3.13) (VEDI 4.3.13) 231

ANNEX/ALLEGATO
J TABLE OF ELECTROCHEMICAL POTENTIALS TABELLA DEI POTENZIALI ELETTROCHIMICI
(SEE 2.6.5.6) (VEDI 2.6.5.6) 232

ANNEX/ALLEGATO
K THERMAL CONTROLS DISPOSITIVI DI COMANDO TERMICI
(SEE 1.5.3 AND 5.3.7) (VEDI 1.5.3 E 5.3.7) 234

ANNEX/ALLEGATO
L NORMAL LOAD CONDITIONS FOR SOME TYPES OF CONDIZIONI DI CARICO NORMALE PER ALCUNI
ELECTRICAL BUSINESS EQUIPMENT TIPI DI APPARECCHIATURA ELETTRICA PER
(SEE 1.2.2.1 AND 4.5.1) UFFICIO (VEDI 1.2.2.1 E 4.5.1) 236

ANNEX/ALLEGATO
M CRITERIA FOR TELEPHONE RINGING SIGNALS CRITERI PER I SEGNALI DI CHIAMATA TELEFONICI
(SEE 2.3.1) (VEDI 2.3.1) 238

ANNEX/ALLEGATO
N IMPULSE TEST GENERATORS GENERATORE DI IMPULSI DI PROVA
(SEE 2.10.3.4, 6.2.2.1 AND G.5) (VEDI 2.10.3.4, 6.2.2.1 E G.5) 243

ANNEX/ALLEGATO
P NORMATIVE REFERENCES RIFERIMENTI NORMATIVI 244

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina v
ANNEX/ALLEGATO
Q BIBLIOGRAPHY BIBLIOGRAFIA 245

ANNEX/ALLEGATO
R EXAMPLES OF REQUIREMENTS FOR QUALITY CONTROL ESEMPI DI PRESCRIZIONI PER UN PROGRAMMA DI
PROGRAMMES CONTROLLO DELLA QUALITÀ 246

ANNEX/ALLEGATO
S PROCEDURE FOR IMPULSE TESTING PROCEDURA DELLA PROVA DI IMPULSO
(SEE 6.2.2.3) (VEDI 6.2.2.3) 250

ANNEX/ALLEGATO
T GUIDANCE ON PROTECTION AGAINST INGRESS OF GUIDA PER LA PROTEZIONE DALLE INFILTRAZIONI
WATER (SEE 1.1.2) D’ACQUA (VEDI 1.1.2) 252

ANNEX/ALLEGATO
U INSULATED WINDING WIRES FOR USE WITHOUT FILI PER AVVOLGIMENTI ISOLATI PER IMPIEGO
INTERLEAVED INSULATION SENZA ISOLAMENTO INTERPOSTO
(SEE 2.10.5.4) (VEDI 2.10.5.4) 254

ANNEX/ALLEGATO
V AC POWER DISTRIBUTION SYSTEMS SISTEMI DI DISTRIBUZIONE DELL’ALIMENTAZIONE
(SEE 1.6.1) IN C.A. (VEDI 1.6.1) 257

ANNEX/ALLEGATO
W SUMMATION OF TOUCH CURRENTS SOMMA DELLE CORRENTI DI CONTATTO 266

ANNEX/ALLEGATO
X MAXIMUM HEATING EFFECT IN TRANSFORMER MASSIMO RISCALDAMENTO NELLE PROVE DEI
TESTS (SEE C.1) TRASFORMATORI (VEDI C.1) 270

ANNEX/ALLEGATO
ZA Normative references to international Riferimenti normativi alle Pubblicazioni
publications with their corresponding Internazionali con le corrispondenti
European publications Pubblicazioni Europee 272

ANNEX/ALLEGATO
ZB Special national conditions Condizioni speciali nazionali 275

ANNEX/ALLEGATO
ZC A-Deviations Deviazioni di tipo A 279

INDEX INDICE 282

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina vi
FOREWORD PREFAZIONE
The text of document 74/498/FDIS, future 3rd Il testo del documento 74/498/FDIS, futura terza
edition of IEC 60950:1999 prepared by edizione della IEC 60950:1999, preparato dal
IEC TC 74, Safety and energy efficiency of IT TC IEC 74, Safety and energy efficiency of IT
equipment, was submitted to the IEC-CENELEC equipment, è stato sottoposto al voto parallelo
parallel vote. IEC-CENELEC.
In March 1999 a new draft including common Nel marzo 1999 un nuova progetto comprendente
modifications, special national conditions and le modifiche comuni, le condizioni speciali nazio-
A-deviations from EN 60950:1992, prepared by nali e le deviazioni di tipo A della EN 60950:1992,
the Technical Committee CENELEC TC 74, was preparato dal Comitato Tecnico CENELEC TC 74,
submitted to the formal vote together with four è stato sottoposto al voto formale con quattro
draft common modification amendments prAA, progetti, prAA, prAB, prAC e prAD, contenenti le
prAB, prAC and prAD. modifiche comuni.
In view of the comments received on the draft In vista dei commenti ricevuti sui progetti di mo-
amendments, the CENELEC Technical Board de- difica, il Technical Board del CENELEC ha deciso
cided to organize a BT enquiry on a revised di organizzare un’inchiesta del BT riguardante un
draft European Standard including those parts progetto corretto di Norma Europea comprenden-
of the amendment documents which had re- te quelle parti dei documenti di modifica che era-
ceived support to become special national con- no stati accettati come condizioni speciali nazio-
ditions. nali.
This revised draft was ratified by CENELEC as Questo progetto corretto è stato ratificato dal CE-
EN 60950 on 2000/01/01. NELEC come EN 60950 in data 01/01/2000.
This European Standard replaces EN 60950:1992 La presente Norma Europea sostituisce la
and its amendments A1, A2, A3, A4 and A11. EN 60950:1992 e le sue Modifiche A1, A2, A3, A4
e A11.
The following dates were fixed: Sono state fissate le date seguenti:
 latest date by which the EN has to be imple-  data ultima entro la quale la EN deve essere
mented at national level by publication of recepita a livello nazionale mediante pubbli-
an identical national standard or by en- cazione di una Norma nazionale identica o
dorsement mediante adozione
(dop) 2001/01/01 (dop) 01/01/2001
 latest date by which the national standards  data ultima entro la quale le Norme nazionali
conflicting with the EN have to be withdrawn contrastanti con la EN devono essere ritirate
(dow) 2005/01/01 (dow) 01/01/2005

Annexes designated “normative” are part of the Gli Allegati indicati come “normativi” sono parte
body of the standard. Annexes designated “in- integrante della Norma. Gli Allegati indicati come
formative” are given for information only. In “informativi” sono dati solo per informazione.
this standard, annexes A, B, C, D, E, F, G, H, J, Nella presente Norma, gli Allegati A, B, C, D, E, F,
K, L, M, N, P, U, V, ZA and ZB are normative; G, H, J, K, L, M, N, P, U, V, ZA e ZB sono norma-
annexes Q, R, S, T, W, X and ZC are informa- tivi; gli Allegati Q, R, S, T, W, X and ZC sono in-
tive. Annexes ZA, ZB and ZC have been added formativi. Gli Allegati ZA, ZB e ZC sono stati ag-
by CENELEC. giunti dal CENELEC.

ENDORSEMENT NOTICE AVVISO DI ADOZIONE


The text of the International Standard Il testo della Pubblicazione IEC 60950:1999 è stato
IEC 60950:1999 was approved by CENELEC as approvato dal CENELEC come Norma Europea
a European Standard with agreed common con le modifiche comuni concordate ed eviden-
modifications pointed out by a vertical line. ziate con una barra verticale a margine.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina vii
NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina viii
INTRODUCTION INTRODUZIONE

0 PRINCIPLES OF SAFETY PRINCIPI DI SICUREZZA

The following principles have been adopted by I principi che seguono sono stati adottati dal Co-
technical committee 74 in the development of mitato Tecnico 74 durante la preparazione della
this standard. presente Norma.
These principles do not cover performance or Questi principi non considerano la prestazione o
functional characteristics of equipment. le caratteristiche funzionali dell’apparecchiatura.
Words printed in SMALL CAPITALS are terms that Le parole stampate in MAIUSCOLETTO sono termini
are defined in 1.2 of this standard. definiti in 1.2 della presente Norma.

0.1 General principles of safety Principi generali di sicurezza


It is essential that designers understand the un- È essenziale che i progettisti comprendano i prin-
derlying principles of safety requirements in or- cipi che sono alla base delle prescrizioni di sicu-
der that they can engineer safe equipment. rezza, in modo da poter realizzare apparecchiatu-
re sicure.
These principles are not an alternative to the Questi principi non rappresentano un’alternativa
detailed requirements of this standard, but are alle prescrizioni dettagliate nella presente Norma,
intended to provide designers with an apprecia- ma sono riportati per far comprendere ai progetti-
tion of the basis of these requirements. Where sti cosa ci sia alla base di queste prescrizioni.
the equipment involves technologies and mate- Dove queste apparecchiature coinvolgano tecno-
rials or methods of construction not specifically logie e materiali o metodi di costruzione non spe-
covered, the design of the equipment should cificamente considerati, il loro progetto dovrebbe
provide a level of safety not less than those de- fornire un livello di sicurezza non inferiore a
scribed in these principles of safety. quelli descritti in questi principi di sicurezza.
Designers shall take into account not only nor- I progettisti devono tener conto non solo delle nor-
mal operating conditions of the equipment but mali condizioni di funzionamento dell’apparecchia-
also likely fault conditions, consequential faults, tura ma anche delle condizioni di guasto, dei guasti
foreseeable misuse and external influences such conseguenti, dei prevedibili usi impropri e delle in-
as temperature, altitude, pollution, moisture, fluenze esterne quali temperatura, altitudine, inqui-
overvoltages on the mains and overvoltages on namento, umidità, sovratensioni sulla rete di ali-
the telecommunication lines. mentazione e sulle linee di telecomunicazione.
The following priorities should be observed in Le priorità che seguono dovrebbero essere consi-
determining what design measures to adopt: derate nel determinare quali misure adottare du-
rante la progettazione:
 where possible, specify design criteria that  dove possibile, specificare i criteri di progetta-
will eliminate, reduce or guard against haz- zione che elimineranno, ridurranno o proteg-
ards; geranno contro i pericoli;
 where the above is not practicable because  qualora questo non sia possibile poiché si
the functioning of the equipment would be comprometterebbe il funzionamento dell’ap-
impaired, specify the use of protective parecchiatura, specificare l’uso di mezzi di
means independent of the equipment, such protezione indipendenti dall’apparecchiatura,
as personal protective equipment (which is come apparecchiature di protezione della per-
not specified in this standard); sona (non specificate nella presente Norma);
 where neither of the above measures is  qualora nessuna delle misure di cui sopra sia
practicable, or in addition to those meas- applicabile, o in aggiunta ad esse, specificare
ures, specify the provision of markings and le disposizioni relative alle marcature e alle
instructions regarding the residual risks. istruzioni riguardanti i rischi residui.

There are two types of persons whose safety Esistono due tipi di persone di cui si debba consi-
needs to be considered, USERS (or OPERATORS) derare la sicurezza, gli UTILIZZATORI (o OPERATORI)
and SERVICE PERSONNEL. e il PERSONALE DI SERVIZIO.
USER is the term applied to all persons other UTILIZZATORE è il termine applicato a tutte le perso-
than SERVICE PERSONNEL. Requirements for pro- ne diverse dal PERSONALE DI SERVIZIO. Le prescrizioni
tection should assume that USERS are not trained per la protezione dovrebbero supporre che gli UTI-
to identify hazards, but will not intentionally LIZZATORI non siano addestrati all’identificazione dei

CEI EN 60950:2001-02 NORMA TECNICA


342 CEI EN 60950:2001-02
Pagina 1 di 334
create a hazardous situation. Consequently, the pericoli, ma non creino intenzionalmente situazioni
requirements will provide protection for clean- pericolose. Di conseguenza, le prescrizioni forni-
ers and casual visitors as well as the assigned ranno una protezione agli addetti alla pulizia e ai
USERS. In general, USERS should not have access visitatori casuali, come pure agli UTILIZZATORI pro-
to hazardous parts, and to this end, such parts priamente detti. In generale, gli UTILIZZATORI non
should only be in SERVICE ACCESS AREAS or in dovrebbero avere accesso alle parti pericolose: a
equipment located in RESTRICTED ACCESS LOCA- questo scopo tali parti dovrebbero essere solo nelle
TIONS. AREE ACCESSIBILI ALL’ASSISTENZA TECNICA o in apparec-
chiature poste in LUOGHI AD ACCESSO LIMITATO.
When USERS are admitted to RESTRICTED ACCESS Quando gli UTILIZZATORI sono ammessi nei LUO-
LOCATIONS they shall be suitably instructed. GHI AD ACCESSO LIMITATO, devono essere istruiti in
modo adeguato.
SERVICE PERSONNEL are expected to use their Il PERSONALE DI SERVIZIO deve usare il proprio ad-
training and skill to avoid possible injury to destramento e la propria abilità per evitare possi-
themselves and others due to obvious hazards bili lesioni a se stessi e agli altri dovuti agli ovvi
which exist in SERVICE ACCESS AREAS of the pericoli presenti nelle AREE ACCESSIBILI ALL’ASSISTEN-
equipment or on equipment located in RESTRICT- ZA TECNICA delle apparecchiature o alle apparec-
ED ACCESS LOCATIONS. However, SERVICE PERSON- chiature poste in LUOGHI AD ACCESSO LIMITATO. Tut-
NEL should be protected against unexpected tavia, il PERSONALE DI SERVIZIO dovrebbe essere
hazards. This can be done by, for example, lo- protetto contro i pericoli imprevisti. Questo può
cating parts that need to be accessible for serv- avvenire per esempio ponendo lontano da perico-
icing away from electrical and mechanical haz- li elettrici e meccanici le parti che è necessario
ards, providing shields to avoid accidental siano accessibili per la manutenzione, prevedendo
contact with hazardous parts, and providing la- schermi per evitare contatti accidentali con le parti
bels or instructions to warn personnel about pericolose e fornendo etichette o istruzioni che
any residual risk. avvisino il personale di eventuali rischi residui.
Information about potential hazards can be Le informazioni relative ai pericoli potenziali pos-
marked on the equipment or provided with the sono essere marcate sulle apparecchiature o for-
equipment, depending on the likelihood and nite con esse, a seconda della probabilità e della
severity of injury, or made available for SERVICE gravità della lesione, oppure messe a disposizione
PERSONNEL. In general, USERS shall not be ex- del PERSONALE DI SERVIZIO. In generale, gli utilizza-
posed to hazards likely to cause injury, and in- tori non devono essere esposti a PERICOLI che pos-
formation provided for USERS should primarily sono causare lesioni, e lo scopo principale delle
aim at avoiding misuse and situations likely to le informazioni fornite agli utilizzatori dovrebbe
create hazards, such as connection to the wrong essere quello di evitare usi impropri e situazioni
power source and replacement of fuses by in- pericolose, quali il collegamento alla sorgente di
correct types. alimentazione sbagliata e la sostituzione di fusibili
con altri non corretti.
MOVABLE EQUIPMENT is considered to present a Si presuppone che un’APPARECCHIATURA MOBILE
slightly increased risk of shock, due to possible presenti un rischio di scossa elettrica lievemente
extra strain on the supply cord leading to rup- superiore, a causa del possibile sforzo aggiuntivo
ture of the earthing conductor. With HAND-HELD sul cavo di alimentazione, che può provocare la
EQUIPMENT, this risk is increased; wear on the rottura del conduttore di terra. Con APPARECCHIA-
cord is more likely, and further hazards could TURE PORTATILI il rischio aumenta; il logorio sul
arise if the units were dropped. TRANSPORTABLE cavo è più probabile e potrebbero verificarsi ulte-
EQUIPMENT introduces a further factor because it riori pericoli se l’unità è fatta cadere. Le APPAREC-
can be used and carried in any orientation; if a CHIATURE MOBILI introducono un ulteriore fattore,
small metallic object enters an opening in the poiché possono essere usate e trasportate in qual-
ENCLOSURE it can move around inside the equip- siasi orientamento; se un piccolo oggetto metalli-
ment, possibly creating a hazard. co entra in un’apertura DELL’INVOLUCRO, può muo-
versi all’interno dell’apparecchiatura, rischiando
di provocare un pericolo.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 2 di 334
0.2 Hazards Pericoli
Application of a safety standard is intended to L’applicazione di una Norma di sicurezza ha lo
reduce the likelihood of injury or damage due scopo di prevenire lesioni o danni conseguenti ai
to the following: seguenti pericoli:
 electric shock;  scossa elettrica;
 energy related hazards;  pericoli relativi all’energia;
 fire;  incendio;
 heat related hazards;  pericoli relativi al calore;
 mechanical hazards;  pericoli meccanici;
 radiation;  radiazione;
 chemical hazards.  pericoli chimici.

0.2.1 Electric shock Scossa elettrica


Electric shock is due to current passing through La scossa elettrica è dovuta al passaggio della cor-
the human body. The resulting physiological ef- rente attraverso il corpo umano. Gli effetti fisiolo-
fects depend on the value and duration of the gici risultanti dipendono dal valore e dalla durata
current and the path it takes through the body. della corrente e dal percorso che essa compie at-
The value of the current depends on the ap- traverso il corpo. Il valore della corrente dipende
plied voltage, the impedance of the source and dalla tensione applicata, dall’impedenza della sor-
the impedance of the body. The body imped- gente e dall’impedenza del corpo. L’impedenza
ance depends in turn on the area of contact, del corpo dipende dalla superficie di contatto,
moisture in the area of contact and the applied dall’umidità della superficie di contatto e dalla
voltage and frequency. Currents of approxi- tensione e dalla frequenza applicate. Correnti di
mately half a milliampere can cause a reaction circa mezzo milliampere possono causare una
in persons in good health and may cause injury reazione nelle persone in buona salute e lesioni
indirectly due to involuntary reaction. Higher dovute indirettamente alla reazione involontaria.
currents can have more direct effects, such as Correnti più elevate possono avere effetti più di-
burn or ventricular fibrillation. retti, come ustioni o fibrillazione ventricolare.
Steady state voltages up to 42,4 V peak, or 60 V Tensioni permanenti fino a 42,4 V di picco, o 60 V
d.c., are not generally regarded as hazardous in c.c., di solito non sono considerate pericolose in
under dry conditions for an area of contact condizioni di asciutto per una superficie di contat-
equivalent to a human hand. Bare parts which to equivalente a una mano. Le parti nude che de-
have to be touched or handled should be at vono essere toccate o manipolate dovrebbero esse-
earth potential or properly insulated. re a potenziale di terra o isolate in modo corretto.
Some equipment will be connected to tele- Alcune apparecchiature saranno collegate a reti
phone and other external networks. Some TELE- telefoniche e ad altre reti esterne. Alcune reti di
COMMUNICATION NETWORKS operate with signals telecomunicazione funzionano con segnali come
such as voice and ringing superimposed on a la voce e la suoneria sovraimposta a una TENSIONE
steady DC VOLTAGE; the total may exceed the CC permanente; il totale può superare i valori ri-
values given above for steady-state voltages. It portati prima per le tensioni permanenti. È abitu-
is common practice for the SERVICE PERSONNEL of dine del PERSONALE DI SERVIZIO delle compagnie
telephone companies to handle parts of such telefoniche manipolare parti di tali circuiti a mani
circuits bare-handed. This has not caused seri- nude. Questo non ha causato lesioni serie, grazie
ous injury, because of the use of cadenced ring- all’uso delle suonerie cadenzate e al fatto che le
ing and because there are limited areas of con- superfici di contatto con i conduttori di solito ma-
tact with bare conductors normally handled by nipolati dal PERSONALE DI SERVIZIO sono limitate.
SERVICE PERSONNEL. However, the area of contact Tuttavia, la superficie di contatto di una parte ac-
of a part accessible to the USER, and the likeli- cessibile all’UTILIZZATORE, e la probabilità che la
hood of the part being touched, should be fur- parte sia toccata, dovrebbe essere ulteriormente
ther limited (e.g. by the shape and location of limitata (per es. dalla forma e dalla posizione di
the part). tale parte).
It is normal to provide two levels of protection È normale fornire due livelli di protezione per gli
for USERS to prevent electric shock. Therefore, UTILIZZATORI per evitare scosse elettriche. Quindi,
the operation of equipment under normal con- il funzionamento dell’apparecchiatura in condi-
ditions and after a single fault, including any zioni normali e dopo un guasto singolo, inclusi i
consequential faults, should not create a shock guasti conseguenti, non dovrebbe creare un peri-
hazard. However, provision of additional pro- colo di scossa. Tuttavia, la presenza di misure di
tective measures, such as protective earthing or protezione aggiuntive, come la messa a terra di

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 3 di 334
SUPPLEMENTARY INSULATION, is not considered a protezione o l’ISOLAMENTO SUPPLEMENTARE, non è
substitute for, or a relief from, properly de- considerata un sostitutivo dell’ISOLAMENTO FONDA-
signed BASIC INSULATION. MENTALE progettato correttamente e non autorizza
a farne a meno.

I pericoli possono essere causati da: Esempi di misure per ridurre i pericoli:
Hazards may result from: Examples of measures to reduce hazards:
Contatto con parti nude normalmente a TENSIONI PERI- Impedire all’UTILIZZATORE l’accesso a parti a TENSIONE
COLOSE. PERICOLOSA mediante coperchi fissi o bloccati, INTER-
Contact with bare parts normally at HAZARDOUS VOLTAGES. BLOCCHI DI SICUREZZA ecc. Scaricare i condensatori ac-
cessibili che sono a TENSIONI PERICOLOSE.
Prevent USER access to parts at HAZARDOUS VOLTAGES by fixed or
locked covers, SAFETY INTERLOCKS, etc. Discharge accessible
capacitors that are at HAZARDOUS VOLTAGES.
Cedimento dell’isolamento tra parti normalmente a Fornire l’ISOLAMENTO FONDAMENTALE e collegare a terra
TENSIONI PERICOLOSE e parti conduttrici accessibili. le parti conduttrici accessibili e i circuiti cosicché
Breakdown of insulation between parts normally at l’esposizione alla tensione che si può sviluppare sia li-
HAZARDOUS VOLTAGES and accessible conductive parts. mitata a causa della protezione di sovracorrente, che
scollegherà le parti che presentano guasti a bassa im-
pedenza entro un tempo specificato; oppure fornire
uno schermo metallico collegato alla terra di protezio-
ne tra le parti, o fornire un DOPPIO ISOLAMENTO o un
ISOLAMENTO RINFORZATO tra le parti, in modo che il ce-
dimento verso la parte accessibile non possa avvenire
facilmente.
Provide BASIC INSULATION and connect the accessible
conductive parts and circuits to earth so that exposure to the
voltage which can develop is limited because overcurrent
protection will disconnect the parts having low impedance
faults within a specified time; or provide a metal screen
connected to protective earth between the parts, or provide
DOUBLE or REINFORCED INSULATION between the parts, so that
breakdown to the accessible part is not likely to occur.
Contatto con circuiti collegati alle RETI DI TELECOMUNI- Limitare l’accessibilità e la superficie di contatto di tali
CAZIONE che superano 42,4 V di picco o 60 V in c.c. circuiti e separarli dalle parti non messe a terra il cui
Contact with circuits connected to TELECOMMUNICATION l’accesso non sia limitato.
NETWORKS which exceed 42,4 V peak or 60 V d.c. Limit the accessibility and area of contact of such circuits,
and separate them from unearthed parts to which access is
not limited.
Cedimento dell’isolamento accessibile all’UTILIZZATORE. L’isolamento accessibile all’UTILIZZATORE dovrebbe
Breakdown of USER-accessible insulation. avere una resistenza meccanica ed elettrica adeguata,
in modo da ridurre la probabilità di contatto con TEN-
SIONI PERICOLOSE.
Insulation which is accessible to the USER should have
adequate mechanical and electrical strength to reduce the
likelihood of contact with HAZARDOUS VOLTAGES.
CORRENTE DI CONTATTO (corrente di dispersione) tra Limitare la CORRENTE DI CONTATTO a un valore specifi-
parti a tensioni pericolose e parti accessibili, oppure cato oppure fornire un collegamento di terra di prote-
guasto di un collegamento di terra di protezione. La zione di elevata affidabilità.
CORRENTE DI CONTATTO può comprendere la corrente Limit TOUCH CURRENT to a specified value, or provide a high
dovuta ai componenti del filtro EMC collegati tra i CIR- integrity protective earthing connection.
CUITI PRIMARI e le parti accessibili.
TOUCH CURRENT (leakage current) flowing from parts at
HAZARDOUS VOLTAGES to accessible parts, or failure of a
protective earthing connection. TOUCH CURRENT may include
current due to EMC filter components connected between
PRIMARY CIRCUITSand accessible parts.

0.2.2 Energy related hazards Pericoli relativi all’energia


Hazards may result from a short circuit between I pericoli possono essere dovuti a un cortocircuito
adjacent poles of high current supplies or high tra poli adiacenti di sorgenti di corrente elevata o
capacitance circuits, causing: tra circuiti di grande capacità, e possono causare:
 burns;  ustioni;
 arcing;  archi;
 ejection of molten metal.  emissione di materiale fuso.
Even circuits whose voltages are safe to touch Da questo punto di vista anche i circuiti con ten-
may be hazardous in this respect. sione sicura possono essere pericolosi.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 4 di 334
Examples of measures to reduce such hazards Tra gli esempi di misure per ridurre tali pericoli vi
include: sono:
 separation;  separazioni;
 shielding;  schermature;
 provision of SAFETY INTERLOCKS.  presenza di INTERBLOCCHI DI SICUREZZA.

0.2.3 Fire Incendio


Hazards may result from excessive temperatures I pericoli possono risultare da temperature ecces-
either under normal operating conditions or sive in condizioni di funzionamento normale o
due to overload, component failure, insulation causate da sovraccarichi, guasti di componenti,
breakdown or loose connections. Fires originat- cedimento dell’isolamento o allentamento di con-
ing within the equipment should not spread be- nessioni. Gli incendi che si originano all’interno
yond the immediate vicinity of the source of the di un’apparecchiatura non dovrebbero diffondersi
fire, nor cause damage to the surroundings of al di là delle immediate vicinanze della sorgente
the equipment. dell’incendio, né causare danno all’ambiente cir-
costante l’apparecchiatura.
Examples of measures to reduce such hazards Tra gli esempi di misure per ridurre tali pericoli vi
include: sono:
 providing overcurrent protection;  la protezione dalle sovracorrenti;
 using constructional materials having ap-  l’uso dei materiali di costruzione con proprie-
propriate flammability properties for their tà infiammabili adatte al loro scopo;
purpose;
 selection of parts, components and consum-  la scelta di parti, componenti e materiali di
able materials to avoid high temperature consumo fatta in modo da evitare temperatu-
which might cause ignition; re elevate che potrebbero provocare incendi;
 limiting the quantity of combustible materi-  la limitazione della quantità di materiali com-
als used; bustibili usati;
 shielding or separating combustible materi-  la schermatura o la separazione dei materiali
als from likely ignition sources; combustibili da sorgenti di incendio simili;
 using ENCLOSURES or barriers to limit the  l’uso di INVOLUCRI o di barriere per limitare la
spread of fire within the equipment; diffusione dell’incendio all’interno dell’appa-
recchiatura;
 using suitable materials for ENCLOSURES so as  l’uso di materiali adatti per gli INVOLUCRI in
to reduce the likelihood of fire spreading modo da ridurre la probabilità che l’incendio
from the equipment. si propaghi all’esterno dell’apparecchiatura.

0.2.4 Heat related hazards Pericoli relativi al calore


Hazards may result from high temperatures un- I pericoli possono risultare da elevate temperatu-
der normal operating conditions, causing: re in condizioni di funzionamento normale, cau-
sando:
 burns due to contact with hot accessible  ustioni dovute al contatto con parti accessibili
parts; calde;
 degradation of insulation and of safety-criti-  degradazione dell’isolamento e dei compo-
cal components; nenti critici per la sicurezza;
 ignition of flammable liquids.  incendio di liquidi infiammabili.

Examples of measures to reduce such hazards Tra gli esempi di misure per ridurre tali pericoli vi
include: sono:
 taking steps to avoid high temperature of  le misure da prendere per evitare l’elevata
accessible parts; temperatura delle parti accessibili;
 avoiding temperatures above the ignition  l’evitare le temperature al di sopra del punto
point of liquids; di autoaccensione dei liquidi;
 provision of markings to warn USERS where  la presenza di marcature per avvisare gli UTI-
access to hot parts is unavoidable. LIZZATORI dove l’accesso alle parti calde sia
inevitabile.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 5 di 334
0.2.5 Mechanical hazards Pericoli meccanici
Hazards may result from: I pericoli possono risultare da:
 sharp edges and corners;  spigoli e angoli taglienti;
 moving parts which have the potential to  parti mobili che possono causare lesioni;
cause injury;
 equipment instability;  instabilità dell’apparecchiatura;
 flying particles from imploding cathode ray  emissioni di particelle dall’implosione dei tubi
tubes and exploding high pressure lamps. dei raggi catodici e dall’esplosione delle lam-
pade ad alta pressione.

Examples of measures to reduce such hazards Tra gli esempi di misure per ridurre tali pericoli vi
include: sono:
 rounding of sharp edges and corners;  l’arrotondamento di spigoli e angoli taglienti;
 guarding;  l’installazione di protezioni;
 provision of SAFETY INTERLOCKS;  la presenza di INTERBLOCCHI DI SICUREZZA;
 providing sufficient stability to free-standing  i mezzi per assicurare una sufficiente stabilità
equipment; delle apparecchiature indipendenti;
 selecting cathode ray tubes and high pres-  la selezione di tubi a raggi catodici e lampade
sure lamps that are resistant to implosion ad alta pressione che resistano rispettivamen-
and explosion respectively; te all’implosione e all’esplosione;
 provision of markings to warn USERS where  la presenza di marcature per avvisare gli UTI-
access is unavoidable. LIZZATORI dove l’accesso sia inevitabile.

0.2.6 Radiation Radiazione


Hazards to USERS and to SERVICE PERSONNEL may I pericoli agli UTILIZZATORI e al PERSONALE DI SERVI-
result from some forms of radiation emitted by ZIO possono risultare da alcune forme di radiazio-
equipment. Examples are sonic (acoustic), radio ne emesse dalle apparecchiature. Esempi sono le
frequency, infra-red, ultraviolet and ionizing ra- radiazioni sonore (acustiche), in radiofrequenza,
diation, and high intensity visible and coherent all’infrarosso, ultraviolette e ionizzanti, oltre alla
light (lasers). luce ad alta intensità visibile e coerente (laser).
Examples of measures to reduce such hazards Tra gli esempi di misure per ridurre tali pericoli vi
include: sono:
 limiting the energy level of potential radia-  la limitazione del livello di energia delle sor-
tion sources; genti potenziali di radiazione;
 screening radiation sources;  la schermatura delle sorgenti di radiazione;
 provision of SAFETY INTERLOCKS;  l’esistenza di INTERBLOCCHI DI SICUREZZA;
 provision of markings to warn USERS where  la presenza di marcature per avvisare gli UTI-
exposure to the radiation hazard is unavoid- LIZZATORI dove il pericolo di radiazione sia
able. inevitabile.

0.2.7 Chemical hazards Pericoli chimici


Hazards may result from contact with some I pericoli possono risultare dal contatto con alcu-
chemicals or from inhalation of their vapours ne sostanze chimiche o dall’inalazione dei loro
and fumes. vapori e dei loro fumi.
Examples of measures to reduce such hazards Tra gli esempi di misure per ridurre tali pericoli vi
include: sono:
 avoiding the use of constructional and con-  l’evitare l’uso di materiali da costruzione o di
sumable materials likely to cause injury by consumo che possano causare lesioni da con-
contact or inhalation during intended and tatto o da inalazione durante le condizioni
normal conditions of use; d’uso normali e previste;
 avoiding conditions likely to cause leakage  l’evitare le condizioni che possono causare
or vaporization; perdite o vaporizzazioni;
 provision of markings to warn USERS about  la presenza di marcature per avvisare gli UTI-
the hazards. LIZZATORI sui pericoli esistenti.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 6 di 334
0.3 Materials and components Materiali e componenti
Materials and components used in the construc- I materiali e i componenti usati nella costruzione
tion of equipment should be so selected and ar- delle apparecchiature dovrebbero essere selezio-
ranged that they can be expected to perform in nati e combinati in modo tale che ci si possa
a reliable manner for the anticipated life of the aspettare che operino in modo affidabile per la
equipment without creating a hazard, and vita prevedibile dell’apparecchiatura senza creare
would not contribute significantly to the devel- pericoli e in modo che essi non possano contribu-
opment of a serious fire hazard. Components ire significativamente allo sviluppo di seri pericoli
should be selected so that they remain within di incendio. I componenti dovrebbero essere se-
their manufacturers’ ratings under normal oper- lezionati in modo da rimanere entro le loro carat-
ating conditions, and do not create a hazard un- teristiche nominali indicate dai costruttori in con-
der fault conditions. dizioni di funzionamento normale e da non
creare pericoli in condizioni di guasto.

1 GENERAL GENERALITÀ

1.1 Scope Campo di applicazione

1.1.1 Equipment covered by this standard Apparecchiature trattate dalla presente Norma
This standard is applicable to mains-powered or La presente Norma si applica alle apparecchiatu-
battery-powered information technology equip- re per la tecnologia dell’informazione, comprese
ment, including electrical business equipment le apparecchiature elettriche per ufficio e gli appa-
and associated equipment, with a RATED VOLT- recchi associati, alimentate da rete o da batteria
AGE not exceeding 600 V. con TENSIONE NOMINALE non superiore a 600 V.
This standard is also applicable to such infor- La presente Norma si applica anche a quelle ap-
mation technology equipment designed and in- parecchiature per la tecnologia dell’informazione
tended to be connected directly to a TELECOM- progettate e destinate ad essere connesse diretta-
MUNICATION NETWORK, regardless of the source mente ad una RETE DI TELECOMUNICAZIONE, qualun-
of power. que sia la sorgente dell’alimentazione.
It is also applicable to such information tech- Essa si applica anche a quelle apparecchiature
nology equipment designed to use the AC MAINS per la tecnologia dell’informazione progettate per
SUPPLY as a telecommunication transmission me- usare la RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A. come mez-
dium (see note 4 of clause 6). zo di trasmissione delle telecomunicazioni (vedi
nota 4 all’art. 6).
This standard specifies requirements intended La presente Norma specifica le prescrizioni previ-
to reduce risks of fire, electric shock or injury ste per ridurre i rischi di incendio, di scossa elet-
for the OPERATOR and layman who may come trica o di lesioni per l’OPERATORE e i non addetti
into contact with the equipment and, where che possono venire a contatto con l’apparecchia-
specifically stated, for SERVICE PERSONNEL. tura e, se stabilito specificamente, per il PERSONALE
DI SERVIZIO.
This standard is intended to reduce such risks La presente Norma intende ridurre tali rischi ri-
with respect to installed equipment, whether it guardanti le apparecchiature installate, costituite
consists of a system of interconnected units or da un sistema di unità interconnesse o da unità
independent units, subject to installing, operat- indipendenti, purché le apparecchiature siano in-
ing and maintaining the equipment in the man- stallate, utilizzate e assistite tecnicamente nel
ner prescribed by the manufacturer. modo prescritto dal costruttore.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 7 di 334
Examples of equipment which is in the scope Esempi di apparecchiature comprese nel campo
of this standard are:(1). di applicazione della presente Norma sono:(1)

aggraffatrici macchine per il trattamento della carta (perforatrici, ri-


staplers filatrici, separatrici)
paper trimmers (punchers, cutting machines, separators)
apparecchiature per fotostampa macchine per la distruzione di documenti
photoprinting equipment document shredding machines
apparecchiature per l’elaborazione dati e il trattamento testi macchine per lo smistamento della posta
data processing equipment mail processing machines
apparecchiature per preparazione dati macchine per microfilm
data preparation equipment micrographic office equipment
apparecchiature telefoniche macchine per scrivere
telephone sets typewriters
apparecchiature terminali dati modem
data terminal equipment modems
calcolatrici PABX
calculators PABXs
cancellatrici pareggiatrici
erasers paper jogging machines
classificatori a motore personal computer
motor-operated files personal computers
copiatrici plotter
copying machines plotters
dispositivi di terminazione per circuiti dati registratori di cassa
data circuit terminating equipment cash registers
dittafoni segreterie telefoniche
dictation equipment telephone answering machines
duplicatrici sistemi di telefono a chiave
duplicators key telephone systems
elaboratori di testi telefax
text processing equipment facsimile equipment
librerie automatiche temperamatite
bookkeeping machines pencil sharpeners
macchine contabili terminali per punti di vendita incluse le bilance elettro-
accounting machines niche associate
point of sale terminals including associated electronic scales
macchine elettriche per disegno terminali pubblici di informazione
electrically operated drawing machines public information terminals
macchine per il trattamento dei nastri magnetici terminali video
magnetic tape handlers visual display units
macchine per il trattamento del denaro, incluse timbratrici
le macchine per l’erogazione automatica di denaro postage machines
monetary processing machines including automated teller
(cash dispensing) machines

This list is not intended to be comprehensive, and Questo elenco non vuole essere esaustivo e appa-
equipment that is not listed is not necessarily ex- recchiature non citate non sono necessariamente
cluded from the scope. escluse dal campo di applicazione.
Equipment complying with the relevant require- Apparecchiature che soddisfano le relative pre-
ments in this standard is considered suitable for scrizioni della presente Norma sono considerate
use with process control equipment, automatic adatte per l’uso con elaboratori di processo, appa-
test equipment and similar systems requiring in- recchiature automatiche di prova e sistemi similari
formation processing facilities. However, this che richiedono dispositivi di trattamento dell’in-
standard does not include requirements for per- formazione. Tuttavia la presente Norma non com-
formance or functional characteristics of equip- prende prescrizioni per le prestazioni o per le ca-
ment. ratteristiche funzionali delle apparecchiature.

1.1.2 Additional requirements Prescrizioni aggiuntive


Requirements additional to those specified in Possono essere necessarie prescrizioni aggiuntive
this standard may be necessary for: a quelle specificate nella presente Norma per:
 equipment intended for operation in special  apparecchiature previste per funzionare in
environments, for example, extremes of ambienti speciali, per es. temperature estre-
temperature; excessive dust, moisture or vi- me; eccesso di polvere, umidità o vibrazioni,
bration; flammable gases; and corrosive or gas infiammabili, atmosfere corrosive o esplo-
explosive atmospheres; sive;
 electromedical applications with physical  applicazioni elettromedicali con contatti fisici
connections to the patient; con il paziente;
(1) Editor’s note: This list is in alphabetical order of italian nouns. (1) N.d.R.: L’elenco è in ordine alfabetico in italiano.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 8 di 334
 equipment intended to be used in vehicles,  apparecchiature previste per essere usate su
on board ships or aircraft, in tropical coun- veicoli, a bordo di navi o aerei, in paesi tropi-
tries, or at altitudes greater than 2000 m; cali o ad altitudini superiori a 2000 m;
 equipment intended for use where ingress  apparecchiature previste per essere usate
of water is possible; for guidance on such dove è possibile la penetrazione d’acqua;
requirements and on relevant testing, see come guida per tali prescrizioni e relative pro-
annex T. ve, vedi Allegato T.
Note/Nota Attention is drawn to the fact that authorities of some coun- Si richiama l’attenzione sul fatto che le autorità competenti di
tries impose additional requirements. alcuni Paesi impongono prescrizioni ulteriori.

1.1.3 Exclusions Esclusioni


This standard does not apply to: La presente Norma non si applica:
 support equipment, such as air condition-  ad apparecchi ausiliari quali condizionatori
ing, fire detection or fire extinguishing sys- d’aria, sistemi di rivelazione o di estinzione
tems; d’incendio;
 power supply systems, such as motor-gen-  a sistemi di alimentazione quali gruppi gene-
erator sets, battery backup systems and ratori a motore, sistemi di riserva e trasforma-
transformers, which are not an integral part tori che non sono parte integrante dell’appa-
of the equipment; recchiatura;
 building installation wiring;  impianti elettrici negli edifici;
 devices requiring no electric power.  apparecchiature che non richiedono alcuna
sorgente di energia elettrica.

1.2 Definitions Definizioni


For the purpose of this International Standard Ai fini della presente Norma, si applicano le defi-
the following definitions apply. Where the nizioni che seguono. Quando si usano i termini
terms “voltage” and “current” are used they im- “tensione” e “corrente” si intendono i valori effica-
ply the r.m.s. values, unless otherwise specified. ci, se non diversamente specificato.

Definitions in alphabetical order of nouns (1) Definizioni in ordine alfabetico(1)

1.2.3.6 Apparecchiatura ad innesto diretto


Equipment, direct plug-in
1.2.3.5 Apparecchiatura da incorporare
Equipment, for building-in
1.2.4.1 Apparecchiatura di Classe I
Equipment, Class I
1.2.4.2 Apparecchiatura di Classe II
Equipment, Class II
1.2.4.3 Apparecchiatura di Classe III
Equipment, Class III
1.2.5.1 Apparecchiatura di tipo A con spina di corrente
Equipment, pluggable, type A
1.2.5.2 Apparecchiatura di tipo B con spina di corrente
Equipment, pluggable, type B
1.2.5.3 Apparecchiatura installata in modo permanente
Equipment, permanently connected
1.2.3.1 Apparecchiatura mobile
Equipment, movable
1.2.3.2 Apparecchiatura portatile
Equipment, hand-held
1.2.3.4 Apparecchiatura stazionaria
Equipment, stationary
1.2.3.3 Apparecchiatura trasportabile
Equipment, transportable
1.2.7.1 Area accessibile all’operatore
Area, operator access
1.2.7.2 Area accessibile per l’assistenza tecnica
Area, service access

(1) Editor’s note: This list is in alphabetical order of italian nouns. (1) N.d.R.: L’elenco è in ordine alfabetico in italiano.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 9 di 334
1.2.2.1 Carico normale
Load, normal
1.2.5.5 Cavo di alimentazione non separabile
Cord, non-detachable power supply
1.2.5.4 Cavo di alimentazione separabile
Cord, detachable power supply
1.2.11.6 Cavo di interconnessione
Cable, interconnecting
1.2.8.7 Circuito a corrente limitata
Circuit, limited current
1.2.8.5 Circuito ELV
Circuit, ELV
1.2.8.2 Circuito primario
Circuit, primary
1.2.8.3 Circuito secondario
Circuit, secondary
1.2.8.6 Circuito SELV
Circuit, SELV
1.2.8.9 Circuito TNV
Circuit, TNV
1.2.8.10 Circuito TNV-1
Circuit, TNV-1
1.2.8.11 Circuito TNV-2
Circuit, TNV-2
1.2.8.12 Circuito TNV-3
Circuit, TNV-3
1.2.13.11 Conduttore di collegamento a terra di protezione
Conductor, protective bonding
1.2.13.10 Conduttore di terra di protezione
Conductor, protective earthing
1.2.13.13 Corrente nel conduttore di protezione
Current, protective conductor
1.2.13.12 Corrente di contatto
Current, touch
1.2.1.3 Corrente nominale
Current, rated
1.2.11.3 Dispositivo termico di interruzione
Cut-out, thermal
1.2.11.4 Dispositivo termico di interruzione a ripristino automatico
Cut-out, thermal, automatic reset
1.2.11.5 Dispositivo termico di interruzione a ripristino manuale
Cut-out, thermal, manual reset
1.2.10.1 Distanza in aria
Clearance
1.2.10.2 Distanza superficiale
Creepage distance
1.2.1.4 Frequenza nominale
Frequency, rated
1.2.2.3 Funzionamento continuo
Operation, continuous
1.2.2.4 Funzionamento di breve durata
Operation, short-time
1.2.2.5 Funzionamento intermittente
Operation, intermittent
1.2.1.5 Gamma di frequenze nominali
Range, rated frequency
1.2.1.2 Gamma di tensioni nominali
Range, rated voltage

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 10 di 334
1.2.7.6 Interblocco di sicurezza
Interlock, safety
1.2.6.1 Involucro
Enclosure
1.2.6.2 Involucro antifuoco
Enclosure, fire
1.2.6.4 Involucro elettrico
Enclosure, electrical
1.2.6.3 Involucro meccanico
Enclosure, mechanical
1.2.9.4 Isolamento, doppio
Insulation, double
1.2.9.2 Isolamento fondamentale
Insulation, basic
1.2.9.1 Isolamento funzionale
Insulation, functional
1.2.9.5 Isolamento rinforzato
Insulation, reinforced
1.2.9.3 Isolamento supplementare
Insulation, supplementary
1.2.11.2 Limitatore di temperatura
Limiter, temperature
1.2.12.10 Limite di esplosione
Limit, explosion
1.2.8.8 Livello pericoloso di energia
Energy level, hazardous
1.2.7.3 Luogo ad accesso limitato
Location, restricted access
1.2.7.5 Massa
Body
1.2.12.5 Materiale di Classe 5V
Material, 5V class
1.2.12.8 Materiale di Classe HB
Material, HB class
1.2.12.2 Materiale di Classe V-0
Material, V-0 class
1.2.12.3 Materiale di Classe V-1
Material, V-1 class
1.2.12.4 Materiale di Classe V-2
Material, V-2 class
1.2.12.9 Materiale espanso di Classe HBF
Material, HBF class foamed
1.2.12.6 Materiale espanso di Classe HF-1
Material, HF-1 class foamed
1.2.12.7 Materiale espanso di Classe HF-2
Material, HF-2 class foamed
1.2.12.1 Materiali, classificazione di infiammabilità
Materials, flammability classification
1.2.13.9 Messa a terra funzionale
Earthing, functional
1.2.13.7 Operatore
Operator
1.2.6.5 Parte decorativa
Part, decorative

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 11 di 334
1.2.13.5 Personale di servizio
Personnel, service
1.2.13.2 Prova di campionatura
Test, sampling
1.2.13.1 Prova di tipo
Test, type
1.2.13.3 Prova di routine in produzione
Test, routine
1.2.8.1 Rete di alimentazione in c.a.
Supply, a.c. mains
1.2.13.8 Rete di telecomunicazione
Network, telecommunication
1.2.10.3 Superficie limite
Surface, bounding
1.2.2.2 Tempo nominale di funzionamento
Time, rated operating
1.2.9.6 Tensione di lavoro
Voltage, working
1.2.9.7 Tensione di lavoro di picco
Voltage, peak working
1.2.9.8 Tensione di tenuta richiesta
Voltage, required withstand
1.2.13.4 Tensione in c.c.
Voltage, d.c.
1.2.1.1 Tensione nominale
Voltage, rated
1.2.8.4 Tensione pericolosa
Voltage, hazardous
1.2.9.9 Tensione transitoria di rete
Voltage, mains transient
1.2.9.10 Tensione transitoria della rete di telecomunicazione
Voltage, telecommunication network transient
1.2.11.1 Termostato
Thermostat
1.2.7.4 Utensile
Tool
1.2.13.6 Utilizzatore
User

1.2.1 Equipment electrical ratings Valori elettrici nominali dell’apparecchiatura

1.2.1.1 RATED VOLTAGE: The supply voltage (for a TENSIONE NOMINALE: La tensione di alimentazione
three-phase AC MAINS SUPPLY, the line-to-line (per una RETE DI ALIMENTAZIONE TRIFASE IN C.A., la
voltage) as declared by the manufacturer. tensione fase-fase) dichiarata dal costruttore.

1.2.1.2 RATED VOLTAGE RANGE: The supply voltage range GAMMA DI TENSIONI NOMINALI: La gamma di tensio-
as declared by the manufacturer, expressed by ni di alimentazione, dichiarata dal costruttore,
its lower and upper RATED VOLTAGES. espressa dalle sue TENSIONI NOMINALI inferiore e
superiore.

1.2.1.3 RATED CURRENT: The input current of the equip- CORRENTE NOMINALE: La corrente d’ingresso
ment as declared by the manufacturer. dell’apparecchiatura dichiarata dal costruttore.

1.2.1.4 RATED FREQUENCY: The supply frequency as de- FREQUENZA NOMINALE: La frequenza di alimentazio-
clared by the manufacturer. ne dichiarata dal costruttore.

1.2.1.5 RATED FREQUENCY RANGE: The supply frequency GAMMA DI FREQUENZE NOMINALI: La gamma di fre-
range as declared by the manufacturer, ex- quenze nominali dichiarata dal costruttore,
pressed by its lower and upper RATED FREQUEN- espressa dalle sue FREQUENZE NOMINALI inferiore e
CIES. superiore.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 12 di 334
1.2.2 Operating conditions Condizioni di funzionamento

1.2.2.1 NORMAL LOAD: The mode of operation which ap- CARICO NORMALE: Il modo di funzionamento che si
proximates as closely as possible the most se- avvicina il più strettamente possibile alle condi-
vere conditions of normal use in accordance zioni più severe d’uso normale in accordo con le
with the operating instructions. However, when istruzioni di funzionamento. Tuttavia, qualora sia
the conditions of actual use can obviously be ovvio che le condizioni d’uso effettive possono
more severe than the maximum recommended essere più severe delle condizioni raccomandate
load conditions, a load is used that is represent- di carico massimo, si usa un carico che sia rappre-
ative of the maximum that can be applied. sentativo di quello massimo che si può applicare.
Note/Nota NORMAL LOAD conditions for some types of equipment are giv- Le condizioni di CARICO NORMALE per alcuni tipi di apparec-
en in annex L. chiature elettriche sono fornite nell’Allegato L.

1.2.2.2 RATED OPERATING TIME: The operating time as- TEMPO NOMINALE DI FUNZIONAMENTO: Il tempo di
signed to the equipment by the manufacturer. funzionamento assegnato all’apparecchiatura dal
costruttore.

1.2.2.3 CONTINUOUS OPERATION: Operation under NOR- FUNZIONAMENTO CONTINUO: Funzionamento al CA-
MAL LOAD for an unlimited period. RICO NORMALE per un periodo illimitato.

1.2.2.4 SHORT-TIME OPERATION: Operation under NORMAL FUNZIONAMENTO DI BREVE DURATA: Funzionamento al
LOAD for a specified period, starting from cold, CARICO NORMALE per un tempo determinato, con av-
the intervals after each period of operation be- viamento da freddo e intervalli tra i periodi di fun-
ing sufficient to allow the equipment to cool zionamento sufficienti per permettere all’apparec-
down to room temperature. chiatura di raffreddarsi alla temperatura ambiente.

1.2.2.5 INTERMITTENT OPERATION: Operation in a series FUNZIONAMENTO INTERMITTENTE: Funzionamento


of specified identical cycles, each composed of corrispondente a una serie di cicli identici specifi-
a period of operation under NORMAL LOAD fol- cati, ciascuno costituito da un periodo di funzio-
lowed by a rest period with the equipment namento al CARICO NORMALE, seguito da un perio-
switched off or running idle. do di riposo in cui l’apparecchiatura è spenta
oppure funziona a vuoto.

1.2.3 Equipment mobility Mobilità dell’apparecchiatura

1.2.3.1 MOVABLE EQUIPMENT: Equipment which is either: APPARECCHIATURA MOBILE: Apparecchiatura che è:
 18 kg or less in mass and not fixed, or  di massa inferiore o uguale a 18 kg e non in-
stallata in modo fisso; oppure
 equipment with wheels, castors or other  munita di ruote, rotelle o di altri mezzi per fa-
means to facilitate movement by the OPER- cilitarne lo spostamento da parte dell’OPERATO-
ATOR as required to perform its intended RE quando ciò è necessario per il suo funzio-
use. namento.

1.2.3.2 HAND-HELD EQUIPMENT: MOVABLE EQUIPMENT, or a APPARECCHIATURA PORTATILE: APPARECCHIATURA MOBI-


part of any kind of equipment, that is intended LE, o parte di un’apparecchiatura qualsiasi, prevista
to be held in the hand during normal use. per essere tenuta in mano durante l’uso normale.

1.2.3.3 TRANSPORTABLE EQUIPMENT: MOVABLE EQUIPMENT APPARECCHIATURA TRASPORTABILE: APPARECCHIATURA


that is intended to be routinely carried by a US- MOBILE prevista per essere abitualmente trasporta-
ER. ta da un UTILIZZATORE.
Note/Nota Examples include laptop personal computers, pen-based tab- Tra gli esempi vi sono computer portatili, block-notes e loro ac-
let computers, and their portable accessories such as printers cessori portatili quali stampanti e drive per CD-ROM.
and CD-ROM drives.

1.2.3.4 STATIONARY EQUIPMENT: Equipment that is not APPARECCHIATURA STAZIONARIA: Apparecchiatura di-
MOVABLE EQUIPMENT. versa da un’APPARECCHIATURA MOBILE.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 13 di 334
1.2.3.5 EQUIPMENT FOR BUILDING-IN: Equipment intended APPARECCHIATURA DA INCORPORARE: Apparecchiatu-
to be installed in a prepared recess, such as in a ra prevista per essere installata in un alloggiamen-
wall, or similar situation. to predisposto, per es. in una parete, o in condi-
zioni simili.
Note/Nota In general, EQUIPMENT FOR BUILDING-IN does not have an EN- In genere, l’APPARECCHIATURA DA INCORPORARE non ha un INVO-
CLOSURE on all sides, as some of the sides will be protected af- LUCRO su tutti i lati, perché alcuni suoi lati sono protetti dopo
ter installation. l’installazione.

1.2.3.6 DIRECT PLUG-IN EQUIPMENT: Equipment that is in- APPARECCHIATURA AD INNESTO DIRETTO: Apparec-
tended to be used without a power supply chiatura prevista per essere usata senza cavo fles-
cord; the mains plug forms an integral part of sibile; la spina della rete di alimentazione è parte
the equipment ENCLOSURE so that the weight of integrante dell’INVOLUCRO dell’apparecchiatura, per
the equipment is taken by the socket-outlet. cui il peso della stessa è sopportato dalla presa.

1.2.4 Classes of equipment – Protection against electric Classe dell’apparecchiatura – Protezione contro la
shock scossa elettrica
Note/Nota Some information technology equipment cannot be identi- Alcune apparecchiature per la tecnologia dell’informazione non
fied as conforming to one of the following classes. possono essere considerate conformi a una delle classi seguenti.

1.2.4.1 CLASS I EQUIPMENT: Equipment where protection APPARECCHIATURA DI CLASSE I: Apparecchiatura in cui
against electric shock is achieved by: la protezione contro la scossa elettrica si ottiene:
 using BASIC INSULATION, and also  mediante ISOLAMENTO FONDAMENTALE, e anche
 providing a means of connection to the  fornendo un mezzo per collegare al CONDUT-
PROTECTIVE EARTHING CONDUCTOR in the TORE DI TERRA DI PROTEZIONE, nell’impianto
building wiring those conductive parts that elettrico dell’edificio, le parti conduttrici che
are otherwise capable of assuming HAZARD- altrimenti sarebbero in grado di assumere
OUS VOLTAGES if the BASIC INSULATION fails. TENSIONI PERICOLOSE in caso di guasto dell’ISO-
LAMENTO FONDAMENTALE.

Note/Nota CLASS I EQUIPMENT may have parts with DOUBLE INSULATION or Le APPARECCHIATURE DI CLASSE I possono avere parti con DOPPIO
REINFORCED INSULATION. ISOLAMENTO o con ISOLAMENTO RINFORZATO.

1.2.4.2 CLASS II EQUIPMENT: Equipment in which protec- APPARECCHIATURA DI CLASSE II: Apparecchiatura in
tion against electric shock does not rely on BA- cui la protezione contro la scossa elettrica non si
SIC INSULATION only, but in which additional basa solo su un ISOLAMENTO FONDAMENTALE, ma in
safety precautions, such as DOUBLE INSULATION cui sono state prese misure supplementari di sicu-
or REINFORCED INSULATION are provided, there rezza, come il DOPPIO ISOLAMENTO o l’ISOLAMENTO
being no reliance on either protective earthing RINFORZATO, senza affidarsi il collegamento alla ter-
or installation conditions. ra di protezione o alle condizioni di installazione.

1.2.4.3 CLASS III EQUIPMENT: Equipment in which protec- APPARECCHIATURA DI CLASSE III: Apparecchiatura in
tion against electric shock relies upon supply cui la protezione contro la scossa elettrica si basa
from SELV CIRCUITS and in which HAZARDOUS s’una alimentazione proveniente da CIRCUITI SELV
VOLTAGES are not generated. e in cui non si generano TENSIONI PERICOLOSE.
Note/Nota For CLASS III EQUIPMENT, although there is no requirement for Per le APPARECCHIATURE DI CLASSE III, sebbene non vi siano pre-
protection against electric shock, all other requirements of scrizioni per la protezione contro la scossa elettrica, si applica-
the standard apply. no tutte le altre prescrizioni della Norma.

1.2.5 Connection to the supply Collegamento all’alimentazione

1.2.5.1 PLUGGABLE EQUIPMENT TYPE A: Equipment which APPARECCHIATURA DI TIPO A CON SPINA DI CORRENTE:
is intended for connection to the building instal- Apparecchiatura prevista per essere collegata
lation wiring via a non-industrial plug and sock- all’impianto elettrico dell’edificio con una spina di
et-outlet or a non-industrial appliance coupler, corrente di tipo non industriale e relativa presa o
or both. con un connettore non industriale, o con entrambi.

1.2.5.2 PLUGGABLE EQUIPMENT TYPE B: Equipment which APPARECCHIATURA DI TIPO B CON SPINA DI CORRENTE:
is intended for connection to the building instal- Apparecchiatura prevista per essere collegata all’im-
lation wiring via an industrial plug and sock- pianto elettrico dell’edificio con una spina di cor-
et-outlet or an appliance coupler, or both, com- rente di tipo industriale e relativa presa o con un
plying with IEC 60309 or with a comparable connettore di tipo industriale, o con entrambi, con-
national standard. formi alla IEC 60309 o a Norme nazionali similari.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 14 di 334
1.2.5.3 PERMANENTLY CONNECTED EQUIPMENT: Equipment APPARECCHIATURA INSTALLATA IN MODO PERMANENTE:
which is intended for connection to the build- Apparecchiatura prevista per essere collegata
ing installation wiring using screw terminals or all’impianto elettrico degli edifici con morsetti a
other reliable means. vite.

1.2.5.4 DETACHABLE POWER SUPPLY CORD: A flexible cord, CAVO DI ALIMENTAZIONE SEPARABILE: Cavo flessibile
for supply purposes, intended to be connected di alimentazione previsto per essere collegato
to the equipment by means of a suitable appli- all’apparecchiatura per mezzo di un opportuno
ance coupler. connettore.

1.2.5.5 NON-DETACHABLE POWER SUPPLY CORD: A flexible CAVO DI ALIMENTAZIONE NON SEPARABILE: Cavo fles-
cord, for supply purposes, fixed to or assem- sibile di alimentazione fissato o montato nell’ap-
bled with the equipment. parecchiatura.
Such a cord may be: Il cavo può essere:
Ordinary: a flexible cord which can be easi- Ordinario: cavo flessibile che può essere facil-
ly replaced without special preparation of mente sostituito senza preparazione speciale
the cord or special TOOLS, or del cavo e senza bisogno di UTENSILI speciali,
oppure
Special: a flexible cord which is specially Speciale: cavo flessibile che è appositamente
prepared, or requires the use of specially preparato o la cui sostituzione richiede UTEN-
designed TOOLS for replacement, or is such SILI appositamente previsti, o tale che non
that it cannot be replaced without damage possa essere sostituito senza danneggiare
to the equipment. l’apparecchiatura.

The term “specially prepared” includes provi- L’espressione “appositamente preparato” com-
sion of an integral cord guard, the use of cable prende la presenza di una protezione integrante
lugs, formation of eyelets, etc., but not the del cavo, l’uso di capicorda, la confezione di oc-
re-shaping of the conductor before introduction chielli ecc., ma non l’adattamento di un condutto-
into a terminal or the twisting of a stranded re prima della sua introduzione in un morsetto né
conductor to consolidate the end. la torcitura dei fili di un conduttore a corda per
consolidarne l’estremità.

1.2.6 Enclosures Involucri

1.2.6.1 ENCLOSURE: A part of the equipment providing INVOLUCRO: Parte dell’apparecchiatura che assicu-
one or more of the functions described in ra una o più delle funzioni descritte in 1.2.6.2,
1.2.6.2, 1.2.6.3 or 1.2.6.4. 1.2.6.3 o 1.2.6.4.
Note/Nota One type of ENCLOSURE can be inside another type (e.g. an Un tipo di INVOLUCRO può essere all’interno di un altro tipo (per
ELECTRICAL ENCLOSURE inside a FIRE ENCLOSURE or a FIRE EN- es. un INVOLUCRO ELETTRICO dentro un INVOLUCRO ANTIFUOCO o
CLOSURE inside an ELECTRICAL ENCLOSURE). Also, a single EN- un INVOLUCRO ANTIFUOCO dentro un INVOLUCRO ELETTRICO). Allo
CLOSURE can provide the functions of more than one type stesso modo, un singolo involucro può fornire le funzioni di
(e.g. those of both an ELECTRICAL ENCLOSURE and a FIRE EN- più tipi (per es. entrambe le funzioni di un INVOLUCRO ELETTRICO
CLOSURE). e di un INVOLUCRO ANTIFUOCO).

1.2.6.2 FIRE ENCLOSURE:A part of the equipment intend- INVOLUCRO ANTIFUOCO: Parte di una apparecchia-
ed to minimize the spread of fire or flames from tura destinata a minimizzare la propagazione del
within. fuoco o delle fiamme provenienti dall’interno.

1.2.6.3 MECHANICAL ENCLOSURE: A part of the equipment INVOLUCRO MECCANICO: Parte dell’apparecchiatura
intended to reduce the risk of injury due to me- prevista per ridurre il rischio di lesioni dovute a
chanical and other physical hazards. pericoli meccanici e ad altri pericoli fisici.

1.2.6.4 ELECTRICAL ENCLOSURE: A part of the equipment INVOLUCRO ELETTRICO: Parte dell’apparecchiatura
intended to limit access to parts that may be at prevista per limitare l’accesso alle parti che posso-
HAZARDOUS VOLTAGES or HAZARDOUS ENERGY LEV- no essere a TENSIONI PERICOLOSE o a LIVELLI PERICO-
ELS or are in TNV CIRCUITS. LOSI DI ENERGIA o sono in CIRCUITI TNV.

1.2.6.5 DECORATIVE PART: A part of the equipment, out- PARTE DECORATIVA: Parte dell’apparecchiatura,
side the ENCLOSURE, which has no safety func- all’esterno dell’INVOLUCRO, che non ha funzione di
tion. sicurezza.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 15 di 334
1.2.7 Accessibility Accessibilità

1.2.7.1 OPERATOR ACCESS AREA: An area to which, under AREA ACCESSIBILE ALL’OPERATORE: Area alla quale,
normal operating conditions, one of the follow- nelle condizioni normali di funzionamento, è pos-
ing applies: sibile l’accesso in una delle seguenti condizioni:
 access can be gained without the use of a  senza l’uso di un UTENSILE, oppure
TOOL, or
 the means of access is deliberately provided  con un mezzo di accesso fornito deliberata-
to the OPERATOR, or mente all’OPERATORE, oppure
 the OPERATOR is instructed to enter regard-  quando l’OPERATORE è istruito per entrarvi
less of whether or not a TOOL is needed to con o senza bisogno di un UTENSILE per l’ac-
gain access. cesso.

The terms “access” and “accessible”, unless I termini “accesso” e “accessibile” senza ulteriore
qualified, relate to OPERATOR ACCESS AREA as de- qualifica si applicano all’AREA ACCESSIBILE ALL’OPE-
fined above. RATORE come sopra definita.

1.2.7.2 SERVICE ACCESS AREA: An area, other than an OP- AREA ACCESSIBILE PER L’ASSISTENZA TECNICA: Area, di-
ERATOR ACCESS AREA, where it is necessary for versa dall’AREA ACCESSIBILE ALL’OPERATORE, a cui è ne-
SERVICE PERSONNEL to have access even with the cessario che il PERSONALE DI SERVIZIO acceda per mo-
equipment switched on. tivi di servizio anche con l’apparecchiatura accesa.

1.2.7.3 RESTRICTED ACCESS LOCATION: A location for LUOGO AD ACCESSO LIMITATO: Luogo in cui si collo-
equipment where both of the following para- ca l’apparecchiatura dove si applicano entrambi
graphs apply: gli alinea seguenti:
 access can only be gained by SERVICE PER-  l’accesso è consentito solo al PERSONALE DI
SONNEL or by USERS who have been instruct- SERVIZIO o agli utilizzatori istruiti riguardo ai
ed about the reasons for the restrictions ap- motivi delle restrizioni applicate al luogo e a
plied to the location and about any tutte le precauzioni da prendere, e
precautions that shall be taken; and
 access is through the use of a TOOL or lock  l’accesso è consentito grazie all’uso di un
and key, or other means of security, and is UTENSILE o di una serratura a chiave, ed è con-
controlled by the authority responsible for trollato dalle autorità responsabili del luogo.
the location.
Note/Nota The requirements for equipment intended for installation in Le prescrizioni per le apparecchiature previste per l’installazio-
RESTRICTED ACCESS LOCATIONS are the same as for OPERATOR AC- ne in LUOGHI AD ACCESSO LIMITATO sono le stesse riservate alle
CESS AREAS, except as given in 1.7.17, 2.1.3 and 4.5.1. AREE ACCESSIBILI ALL’OPERATORE, tranne per quanto indicato in
1.7.17, 2.1.3 e 4.5.1.

1.2.7.4 TOOL: A screwdriver or any other object which UTENSILE: Cacciavite o altro oggetto che può esse-
may be used to operate a screw, latch or similar re usato per manovrare una vite, un chiavistello o
fixing means. dispositivi di fissaggio simili.

1.2.7.5 BODY: All accessible conductive parts, shafts of MASSA: Tutte le parti conduttrici accessibili, alberi
handles, knobs, grips and the like, and metal di maniglie, manopole, impugnature e simili, non-
foil in contact with all accessible surfaces of in- ché un foglio metallico in contatto con tutte le su-
sulating material. perfici accessibili di materiale isolante.

1.2.7.6 SAFETY INTERLOCK:A means either of preventing INTERBLOCCO DI SICUREZZA: Mezzo che impedisce
access to a hazardous area until the hazard is l’accesso ad un’area pericolosa fino alla rimozione
removed, or of automatically removing the haz- del pericolo o che rimuove automaticamente la
ardous condition when access is gained. condizione di pericolo quando avviene l’accesso.

1.2.8 Circuits and circuit characteristics Circuiti e caratteristiche circuitali

1.2.8.1 AC MAINS SUPPLY: The external a.c. power distri- RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A.: Sistema esterno di
bution system supplying power to the equip- distribuzione all’apparecchiatura dell’alimentazio-
ment. These power sources include public or ne in c.a. Queste sorgenti di alimentazione inclu-
private utilities and, unless otherwise specified dono le strutture pubbliche o private e, se non di-
in the standard (e.g. 1.4.5), equivalent sources versamente specificato nella Norma (per es.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 16 di 334
such as motor-driven generators and uninter- 1.4.5), le sorgenti equivalenti come i generatori a
ruptible power supplies. motore e le alimentazioni senza interruzione.
Note/Nota See annex V for typical examples of a.c. power distribution Vedi Allegato V per degli esempi tipici di sistemi di distribuzio-
systems. ne dell’alimentazione in c.a.

1.2.8.2 PRIMARY CIRCUIT: A circuit which is directly con- CIRCUITO PRIMARIO: Circuito collegato direttamen-
nected to the AC MAINS SUPPLY. It includes, for te alla RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A. Per esempio
example, the means for connection to the AC esso include i mezzi di collegamento alla RETE DI
MAINS SUPPLY, the primary windings of trans- ALIMENTAZIONE IN C.A., gli avvolgimenti primari dei
formers, motors and other loading devices. trasformatori e altri dispositivi di carico.
Note/Nota Conductive parts of an INTERCONNECTING CABLE may be part of Le parti conduttrici di un CAVO DI INTERCONNESSIONE possono far
a PRIMARY CIRCUIT as stated in 1.2.11.6. parte di un CIRCUITO PRIMARIO come indicato in 1.2.11.6.

1.2.8.3 SECONDARY CIRCUIT: A circuit which has no di- CIRCUITO SECONDARIO: Circuito che non ha connes-
rect connection to a PRIMARY CIRCUIT and derives sioni dirette con il CIRCUITO PRIMARIO e che deriva
its power from a transformer, converter or la sua alimentazione da un trasformatore, da un
equivalent isolation device, or from a battery. convertitore o da un dispositivo equivalente di se-
parazione, o da una batteria.
Note/Nota Conductive parts of an INTERCONNECTING CABLE may be part of Le parti conduttrici di un CAVO DI INTERCONNESSIONE possono far
a SECONDARY CIRCUIT as stated in 1.2.11.6. parte di un CIRCUITO SECONDARIO come indicato in 1.2.11.6.

1.2.8.4 HAZARDOUS VOLTAGE: A voltage exceeding TENSIONE PERICOLOSA: Tensione superiore a 42,4 V
42,4 V peak, or 60 V d.c., existing in a circuit di picco o 60 V in c.c., presente in un circuito non
which does not meet the requirements for ei- conforme alle prescrizioni relative ai CIRCUITI A
ther a LIMITED CURRENT CIRCUIT or a TNV CIRCUIT. CORRENTE LIMITATA o ai CIRCUITI TNV.

1.2.8.5 ELV CIRCUIT: A SECONDARY CIRCUIT with voltages CIRCUITO ELV: CIRCUITO SECONDARIO con tensioni
between any two conductors of the circuit, and tra due conduttori qualsiasi del circuito, e tra uno
between any one such conductor and earth (see di essi e la terra (vedi 1.4.9), non superiori a
1.4.9), not exceeding 42,4 V peak, or 60 V d.c., 42,4 V di picco o 60 V in c.c., in condizioni di
under normal operating conditions, which is funzionamento normale, separato da TENSIONI PE-
separated from HAZARDOUS VOLTAGE by BASIC IN- RICOLOSE mediante ISOLAMENTO FONDAMENTALE, e
SULATION, and which neither meets all of the re- che non risponde né a tutte le prescrizioni di un
quirements for an SELV CIRCUIT nor meets all of CIRCUITO SELV né a tutte quelle di un CIRCUITO A
the requirements for a LIMITED CURRENT CIRCUIT. CORRENTE LIMITATA.

1.2.8.6 SELV CIRCUIT: A SECONDARY CIRCUIT which is so CIRCUITO SELV: CIRCUITO SECONDARIO progettato e
designed and protected that under normal op- protetto in modo che in condizioni di funziona-
erating conditions and single fault conditions, mento normali e in condizioni di guasto singolo, le
its voltages do not exceed a safe value. sue tensioni non superino un valore di sicurezza.
Notes/Note: 1 The limit values of voltages under normal operating 1 I valori limite delle tensioni in condizioni di funziona-
conditions and single fault conditions (see 1.4.14) are mento normali e in condizioni di guasto singolo (vedi
specified in 2.2. See also table 1A. 1.4.14) sono specificati in 2.2. Vedi anche Tab. 1A.
2 This definition of an SELV CIRCUIT differs from the term 2 Questa definizione di CIRCUITO SELV differisce dal termine
“SELV system” as used in IEC 61140(1). “sistema SELV” usato nella IEC 61140(1).

1.2.8.7 LIMITED CURRENT CIRCUIT: A circuit which is so CIRCUITO A CORRENTE LIMITATA: Circuito progettato
designed and protected that, under both normal e protetto in modo tale che, sia in condizioni di
operating conditions and single fault conditions, funzionamento normale che in condizioni di gua-
the current which can be drawn is not hazard- sto singolo, la corrente derivabile non sia perico-
ous. losa.
Note/Nota The limit values of currents under normal operating condi- I valori limite delle correnti in condizioni di funzionamento
tions and single fault conditions (see 1.4.14) are specified in normali e in condizioni di guasto singolo (vedi 1.4.14) sono
2.4. specificati in 2.4.

1.2.8.8 HAZARDOUS ENERGY LEVEL: A stored energy level LIVELLO PERICOLOSO DI ENERGIA: Livello di energia
of 20 J or more, or an available continuous immagazzinato superiore o uguale a 20 J, o livello
power level of 240 VA or more, at a potential of di potenza disponibile con continuità superiore o
2 V or more. uguale a 240 VA, a un potenziale superiore o
uguale a 2 V.

(1) A list of informative references is given in annex Q: “Bibliography” (1) L’Allegato Q: “Bibliografia” riporta un elenco dei riferimenti informativi.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 17 di 334
1.2.8.9 TNV CIRCUIT: A circuit which is in the equipment CIRCUITO TNV: Circuito che è nell’apparecchiatura
and to which the accessible area of contact is e a cui è limitata l’area di contatto accessibile,
limited and that is so designed and protected progettato e protetto in modo che, in condizioni
that, under normal operating conditions and di funzionamento normale e in condizioni di gua-
single fault conditions (see 1.4.14), the voltages sto singolo (vedi 1.4.14), le tensioni non superino
do not exceed specified limit values. valori limite specificati.
A TNV CIRCUIT is considered to be a SECONDARY Ai fini della presente Norma, un CIRCUITO TNV è
CIRCUIT in the meaning of this standard. considerato un CIRCUITO SECONDARIO.
Note/Nota: 1 The specified limit values of voltages under normal op- 1 I valori limite specificati delle tensioni in condizioni di
erating conditions and single fault conditions (see funzionamento normale e in condizioni di guasto singolo
1.4.14) are given in 2.3.1. Requirements regarding ac- (vedi 1.4.14) sono riportate in 2.3.1. Le prescrizioni ri-
cessibility of TNV CIRCUITS are given in 2.1.1.1. guardanti l’accessibilità dei CIRCUITI TNV sono riportate in
2.1.1.1.

TNV CIRCUITS are classified as TNV-1, TNV-2 and I CIRCUITI TNV sono classificati come CIRCUITI
TNV-3 CIRCUITS as defined in 1.2.8.10, 1.2.8.11 TNV-1, TNV-2 e TNV-3, come definito in 1.2.8.10,
and 1.2.8.12. 1.2.8.11 e 1.2.8.12.
Notes/Note: 2 The voltage relationships between SELV and TNV CIRCUITS 2 Le relazioni tra i CIRCUITI SELV e i CIRCUITI TNV sono riporta-
are shown in table 1A. te in Tab. 1A.
3 Conductive parts of an INTERCONNECTING CABLE may be 3 Le parti conduttrici di un CAVO DI INTERCONNESSIONE posso-
part of a TNV CIRCUIT as stated in 1.2.11.6. no far parte di un CIRCUITO TNV come indicato in 1.2.11.6.

Tab. 1A Voltage ranges of SELV AND TNV CIRCUITS Gamme di tensione dei CIRCUITI SELV E TNV

Tensioni di funzionamento normale


Normal operating voltages
Sovratensioni da RETI DI Entro i limiti del Oltre i limiti del CIRCUITO SELV
TELECOMUNICAZIONEpossibili? CIRCUITO SELV ma entro i limiti del
Overvoltages from Within CIRCUITO TNV
TELECOMMUNICATION NETWORKS SELV CIRCUIT limits Exceeding SELV CIRCUIT limits
possible? but within TNV CIRCUIT limits
Sì_Yes CIRCUITO_CIRCUIT TNV-1 CIRCUITO_CIRCUIT TNV-3

No CIRCUITO_CIRCUIT SELV CIRCUITO–CIRCUIT TNV-2

1.2.8.10 TNV-1 CIRCUIT:a TNV CIRCUIT: CIRCUITO TNV-1: CIRCUITO TNV:


 whose normal operating voltages do not  le cui tensioni di funzionamento normale non
exceed the limits for an SELV CIRCUIT under superano i limiti di un CIRCUITO SELV in condi-
normal operating conditions; and zioni di funzionamento normale; e
 on which overvoltages from TELECOMMUNI-  in cui sono possibili le sovratensioni prove-
CATION NETWORKS are possible. nienti dalle RETI DI TELECOMUNICAZIONE.

1.2.8.11 TNV-2 CIRCUIT: a TNV CIRCUIT: CIRCUITO TNV-2: CIRCUITO TNV:


 whose normal operating voltages exceed  le cui tensioni di funzionamento normale su-
the limits for an SELV CIRCUIT under normal perano i limiti di un CIRCUITO SELV in condizio-
operating conditions; and ni di funzionamento normale; e
 which is not subject to overvoltages from  che non è sottoposto a sovratensioni prove-
TELECOMMUNICATION NETWORKS. nienti dalle RETI DI TELECOMUNICAZIONE.

1.2.8.12 TNV-3 CIRCUIT: a TNV CIRCUIT: CIRCUITO TNV-3: CIRCUITO TNV:


 whose normal operating voltages exceed  le cui tensioni di funzionamento normale su-
the limits for an SELV CIRCUIT under normal perano i limiti di un CIRCUITO SELV in condizio-
operating conditions; and ni di funzionamento normale; e
 on which overvoltages from TELECOMMUNI-  in cui sono possibili le sovratensioni prove-
CATION NETWORKS are possible. nienti dalle RETI DI TELECOMUNICAZIONE.

1.2.9 Insulation Isolamento

1.2.9.1 FUNCTIONAL INSULATION:Insulation that is neces- ISOLAMENTO FUNZIONALE: Isolamento necessario


sary only for the correct functioning of the solo al corretto funzionamento dell’apparecchia-
equipment. tura.
Note/Nota FUNCTIONAL INSULATION by definition does not protect against L’ISOLAMENTO FUNZIONALE, per definizione, non protegge contro
electric shock. It may, however, reduce the likelihood of igni- la scossa elettrica. Esso può tuttavia ridurre la probabilità di
tion and fire. accensioni e di incendi.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 18 di 334
1.2.9.2 BASIC INSULATION: Insulation to provide basic ISOLAMENTO FONDAMENTALE: Isolamento che fornisce
protection against electric shock. la protezione fondamentale contro la scossa elettrica.

1.2.9.3 SUPPLEMENTARY INSULATION: Independent insula- ISOLAMENTO SUPPLEMENTARE: Isolamento indipen-


tion applied in addition to BASIC INSULATION in dente applicato in aggiunta all’ISOLAMENTO FONDA-
order to reduce the risk of electric shock in the MENTALE per ridurre i rischi di scossa elettrica in
event of a failure of the BASIC INSULATION. caso di difetto dell’ISOLAMENTO FONDAMENTALE.

1.2.9.4 DOUBLE INSULATION: Insulation comprising both DOPPIO ISOLAMENTO: Isolamento che comprende
BASIC INSULATION and SUPPLEMENTARY INSULA- sia un ISOLAMENTO FONDAMENTALE che un ISOLA-
TION. MENTO SUPPLEMENTARE.

1.2.9.5 REINFORCED INSULATION: A single insulation sys- ISOLAMENTO RINFORZATO: Sistema di isolamento
tem which provides a degree of protection unico, che fornisce, nelle condizioni specificate
against electric shock equivalent to DOUBLE IN- dalla presente Norma, un grado di protezione
SULATION under the conditions specified in this contro la scossa elettrica equivalente al DOPPIO
standard. ISOLAMENTO.

Note/Nota The term “insulation system” does not imply that the insula- Il termine “sistema di isolamento” non implica che l’isolamen-
tion has to be in one homogeneous piece. It may comprise to debba essere in un pezzo unico. Esso può essere costituito da
several layers which cannot be tested as SUPPLEMENTARY or più strati, che non possono essere provati come un ISOLAMENTO
BASIC INSULATION. SUPPLEMENTARE o un ISOLAMENTO FONDAMENTALE.

1.2.9.6 WORKING VOLTAGE: The highest voltage to which TENSIONE DI LAVORO: La tensione più elevata alla
the insulation or the component under considera- quale è, o può essere, sottoposto l’isolamento
tion is, or can be, subjected when the equipment considerato quando l’apparecchiatura funziona
is operating under conditions of normal use. nelle condizioni di uso normale.

1.2.9.7 PEAK WORKING VOLTAGE: The highest peak or TENSIONE DI LAVORO DI PICCO: Il valore di picco o
d.c. value of a WORKING VOLTAGE, including re- in c.c. più elevato di una TENSIONE DI LAVORO, in-
petitive peak impulses generated in the equip- clusi gli impulsi di picco ripetitivi generati nell’ap-
ment, but not including external transients. parecchiatura, ma esclusi i transitori esterni.

1.2.9.8 REQUIRED WITHSTAND VOLTAGE: The peak voltage TENSIONE DI TENUTA RICHIESTA: La tensione di picco
that the insulation under consideration is re- che l’isolamento in prova è tenuto a sopportare.
quired to withstand.

1.2.9.9 MAINS TRANSIENT VOLTAGE: The highest peak TENSIONE TRANSITORIA DI RETE: La tensione di picco
voltage expected at the power input to the più elevata attesa all’ingresso dell’alimentazione
equipment, arising from external transients on dell’apparecchiatura, risultante da transitori ester-
the AC MAINS SUPPLY. ni sulla RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A.

1.2.9.10 TELECOMMUNICATION NETWORK TRANSIENT VOLT- TENSIONE TRANSITORIA DELLA RETE DI TELECOMUNICA-
AGE: The highest peak voltage expected at the ZIONE: La tensione di picco più elevata attesa al
TELECOMMUNICATION NETWORK connection point punto di connessione della RETE DI TELECOMUNICA-
of the equipment, arising from external tran- ZIONE dell’apparecchiatura, risultante da transitori
sients on the network. esterni sulla rete.

1.2.10 Clearances and creepage distances Distanze superficiali e in aria

1.2.10.1 CLEARANCE: The shortest distance between two DISTANZA IN ARIA: La più breve distanza tra due
conductive parts, or between a conductive part parti conduttrici o fra una parte conduttrice e la
and the BOUNDING SURFACE of the equipment, SUPERFICIE LIMITE della apparecchiatura, misurata
measured through air. in aria.

1.2.10.2 CREEPAGE DISTANCE: The shortest path between DISTANZA SUPERFICIALE: Il più breve percorso, fra
two conductive parts, or between a conductive due parti conduttrici o tra una parte conduttrice e
part and the BOUNDING SURFACE of the equipment, la SUPERFICIE LIMITE dell’apparecchiatura, misurato
measured along the surface of the insulation. lungo la superficie del materiale isolante.

1.2.10.3 BOUNDING SURFACE: The outer surface of the SUPERFICIE LIMITE: La superficie più esterna dell’IN-
ELECTRICAL ENCLOSURE, considered as though VOLUCRO ELETTRICO, considerata come se un foglio
metal foil were pressed into contact with acces- metallico fosse premuto sulle superfici accessibili
sible surfaces of insulating material. di materiale isolante.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 19 di 334
1.2.11 Components Componenti

1.2.11.1 THERMOSTAT: A cycling temperature-sensing TERMOSTATO: Dispositivo di comando ad azione cicli-


control, which is intended to keep a tempera- ca sensibile alla temperatura, previsto per mantenere
ture between two particular values under nor- una temperatura fra due particolari valori nelle nor-
mal operating conditions and which may have mali condizioni di funzionamento e che può essere
provision for setting by the OPERATOR. previsto per essere regolato dall’OPERATORE.

1.2.11.2 TEMPERATURE LIMITER: A temperature-sensing LIMITATORE DI TEMPERATURA: Dispositivo di coman-


control which is intended to keep a tempera- do sensibile alla temperatura, previsto per mante-
ture below or above one particular value during nere la stessa al di sotto o al di sopra di un parti-
normal operating conditions and which may colare valore nelle condizioni di funzionamento
have provision for setting by the OPERATOR. normali e che può essere previsto per essere re-
golato dall’OPERATORE.
Note/Nota A TEMPERATURE LIMITER may be of the automatic reset or of the Un LIMITATORE DI TEMPERATURA può essere a ripristino automati-
manual reset type. co o manuale.

1.2.11.3 THERMAL CUT-OUT: A temperature-sensing con- DISPOSITIVO TERMICO DI INTERRUZIONE: Dispositivo


trol intended to operate under abnormal oper- di comando sensibile alla temperatura, previsto
ating conditions and which has no provision per funzionare nelle condizioni di funzionamento
for the OPERATOR to change the temperature anomalo e la cui regolazione non può essere ef-
setting. fettuata dall’OPERATORE.
Note/Nota A THERMAL CUT-OUT may be of the automatic reset or of the Un DISPOSITIVO TERMICO DI INTERRUZIONE può essere a ripristino
manual reset type. automatico o manuale.

1.2.11.4 THERMAL CUT-OUT, AUTOMATIC RESET: A THERMAL DISPOSITIVO TERMICO DI INTERRUZIONE A RIPRISTINO
CUT-OUT which automatically restores the cur- AUTOMATICO: Un DISPOSITIVO TERMICO DI INTERRU-
rent after the relevant part of the equipment has ZIONE che ristabilisce automaticamente la corrente
cooled down sufficiently. dopo che la parte interessata dell’apparecchiatura
si è sufficientemente raffreddata.

1.2.11.5 THERMAL CUT-OUT, MANUAL RESET: A THERMAL DISPOSITIVO TERMICO DI INTERRUZIONE A RIPRISTINO
CUT-OUT which requires resetting by hand, or MANUALE: Un DISPOSITIVO TERMICO DI INTERRUZIONE
replacement of a part, in order to restore the che richiede il ripristino manuale o la sostituzione
current. di una parte per ristabilire la corrente.

1.2.11.6 INTERCONNECTING CABLE: A cable that is external CAVO DI INTERCONNESSIONE: Cavo esterno all’appa-
to the equipment and that is used to electrically recchiatura utilizzato per collegare elettricamente
connect an accessory to a unit of information gli accessori alle apparecchiature per la tecnolo-
technology equipment, to interconnect units in gia dell’informazione, per interconnettere le unità
a system or to connect a unit to a TELECOMMUNI- in un sistema o per collegare le unità ad una RETE
CATION NETWORK. Such a cable may carry any DI TELECOMUNICAZIONE; tale cavo può trasportare
type of circuit from one unit to another. un qualsiasi tipo di circuito da un’unità all’altra.

1.2.12 Flammability Infiammabilità


1.2.12.1 FLAMMABILITY CLASSIFICATION OF MATERIALS: The CLASSIFICAZIONE DI INFIAMMABILITÀ DEI MATERIALI:
recognition of the burning behaviour of materi- Riconoscimento del comportamento alla combu-
als and their ability to extinguish if ignited. Ma- stione dei materiali e della loro capacità di auto-
terials are classified as in 1.2.12.2 to 1.2.12.9 estinzione se incendiati. I materiali sono classifi-
when tested in accordance with annex A. cati come da 1.2.12.2 a 1.2.12.9, quando sono
provati conformemente all’Allegato A.
Notes/Note: 1 When applying the requirements in this standard, HF-1 1 Applicando le prescrizioni della presente Norma, i MATE-
CLASS FOAMED MATERIALS are regarded as better than RIALI PLASTICI ESPANSI DI CLASSE HF-1 sono considerati mi-
those of CLASS HF-2, and HF-2 better than HBF. gliori di quelli di CLASSE HF-2 e quelli di CLASSE HF-2 miglio-
ri di quelli di CLASSE HBF.
2 Similarly, other MATERIALS, including rigid (engineering 2 In modo analogo, gli altri MATERIALI, comprese le schiume
structural) foam of CLASSES 5V or V-0 are regarded as rigide (espansi strutturali), delle CLASSI 5V o V-0 sono con-
better than those of CLASS V-1, V-1 better than V-2, and siderati migliori di quelli di CLASSE V-1, quelli di CLASSE V-1
V-2 better than HB. migliori di quelli di CLASSE V-2 e quelli di CLASSE V-2 miglio-
ri di quelli di CLASSE HB.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 20 di 334
1.2.12.2 V-0 CLASS MATERIAL: A material that, when tested MATERIALE DI CLASSE V-0: Materiale che, quando è
in accordance with A.6, may flame or glow but provato secondo A.6, può infiammarsi o diventare
will meet certain criteria for times to extinguish; incandescente, ma soddisferà determinati criteri
glowing particles or flaming drops released do relativamente al tempo di autoestinzione; particel-
not ignite surgical cotton. le incandescenti o gocce infiammate emesse non
incendiano il cotone idrofilo.

1.2.12.3 V-1 CLASS MATERIAL: A material that, when tested MATERIALE DI CLASSE V-1: Materiale che, quando è
in accordance with A.6, may flame or glow but provato secondo A.6, può infiammarsi o diventare
will meet certain criteria for times to extinguish; incandescente, ma soddisferà determinati criteri
glowing particles or flaming drops released do relativamente al tempo di autoestinzione; particel-
not ignite surgical cotton. le incandescenti o gocce infiammate emesse non
incendiano il cotone idrofilo.

1.2.12.4 v-2 CLASS MATERIAL: A material that, when tested MATERIALE DI CLASSE V-2: Materiale che quando è
in accordance with A.6, may flame or glow but provato secondo A.6, può infiammarsi o diventare
will meet certain criteria for times to extinguish; incandescente, ma soddisferà determinati criteri
glowing particles or flaming drops released may relativamente al tempo di autoestinzione; particel-
ignite surgical cotton. le incandescenti o gocce infiammate emesse pos-
sono incendiare il cotone idrofilo.

1.2.12.5 5V CLASS MATERIAL: A material that, when tested MATERIALE DI CLASSE 5V: Materiale che, quando è
in accordance with A.9, may flame or glow but provato secondo A.9, può infiammarsi o diventare
will extinguish within a prescribed period of incandescente, ma si autoestingue entro un tempo
time; glowing particles or flaming drops re- prescritto; particelle incandescenti o gocce infiam-
leased do not ignite surgical cotton. mate emesse non incendiano il cotone idrofilo.

1.2.12.6 HF-1 CLASS FOAMED MATERIAL: A foamed material MATERIALE ESPANSO DI CLASSE HF-1: Materiale plasti-
that, when tested in accordance with A.7, may co espanso che, quando è provato secondo A.7,
flame or glow but will extinguish within a pre- può infiammarsi o diventare incandescente, ma si
scribed period of time; flaming or glowing parti- autoestingue entro un tempo prescritto; particelle
cles, or flaming drops released do not ignite infiammate o incandescenti o gocce infiammate
surgical cotton. emesse non incendiano il cotone idrofilo.

1.2.12.7 HF-2 CLASS FOAMED MATERIAL: A foamed material MATERIALE ESPANSO DI CLASSE HF-2: Materiale plasti-
that, when tested in accordance with A.7, may co espanso che, quando è provato secondo A.7,
flame or glow but will extinguish within a pre- può infiammarsi o diventare incandescente, ma si
scribed period of time; flaming or glowing parti- autoestingue entro un tempo prescritto; infiam-
cles, or flaming drops released may ignite surgi- mate o incandescenti o gocce infiammate emesse
cal cotton. possono incendiare il cotone idrofilo.

1.2.12.8 HB CLASS MATERIAL: Material that, when tested in MATERIALE DI CLASSE HB: Materiale che, quando è pro-
accordance with A.8, does not exceed a speci- vato secondo A.8, brucia con velocità di combustio-
fied maximum burning rate. ne non superiore ad un valore massimo specificato.

1.2.12.9 HBF CLASS FOAMED MATERIAL: A foamed materi- MATERIALE ESPANSO DI CLASSE HBF: Materiale plasti-
al that, when tested in accordance with A.7, co espanso che, quando è provato secondo A.7,
does not exceed a specified maximum burn- brucia con velocità di combustione non superiore
ing rate. ad un valore massimo specificato.

1.2.12.10 EXPLOSION LIMIT: The lowest concentration of a LIMITE DI ESPLOSIONE: La più bassa concentrazione
combustible material in a mixture containing di materiale combustibile in una miscela di gas,
any of the following: gases, vapours, mists or vapori, caligini o polveri, con la quale una fiam-
dusts, in which a flame is able to propagate af- ma, può propagarsi dopo che sia stata rimossa la
ter removal of the ignition source. sorgente di accensione.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 21 di 334
1.2.13 Miscellaneous Varie

1.2.13.1 TYPE TEST: A test on a representative sample of PROVA DI TIPO: Prova su un esemplare rappresen-
the equipment with the objective of determin- tativo della apparecchiatura con l’obiettivo di de-
ing if the equipment, as designed and manu- terminare se questa, così come è stata progettata
factured, can meet the requirements of this e costruita, può soddisfare le prescrizioni della
standard. presente Norma.

1.2.13.2 SAMPLING TEST:A test on a number of samples PROVA DI CAMPIONATURA: Prova su un numero di
taken at random from a batch. [IEV 151-04-17, esemplari presi a caso da un lotto. [IEV 151-04-17,
modified](1) mod.](1)

1.2.13.3 ROUTINE TEST: A test to which each individual PROVA DI ROUTINE IN PRODUZIONE: Prova a cui si
sample is subjected during or after manufacture sottopone ogni singolo esemplare durante o dopo
to check if the sample complies with certain cri- la produzione per verificare se esso soddisfa de-
teria. [IEV 151-04-16, modified] terminati criteri. [IEV 151-04-16, mod.]

1.2.13.4 DC VOLTAGE: The average value of a voltage (as TENSIONE IN C.C.: Valore medio di una tensione
measured by a moving coil meter) having a (misurata da un voltmetro a bobina mobile) con
peak-to-peak ripple not exceeding 10% of the un’ondulazione picco-picco non superiore al 10%
average value. del valore medio.
Note/Nota Where peak-to-peak ripple exceeds 10% of the average value, Quando l’ondulazione picco-picco supera il 10% del valore me-
the requirements related to peak voltage are applicable. dio, si applicano le prescrizioni relative alla tensione di picco.

1.2.13.5 SERVICE PERSONNEL: Persons having appropriate PERSONALE DI SERVIZIO: Persone che hanno un ad-
technical training and experience necessary to destramento tecnico appropriato e l’esperienza
be aware of hazards to which they may be ex- necessaria per essere consapevoli dei pericoli a
posed in performing a task and of measures to cui sono sottoposti nell’eseguire un’operazione e
minimize the risks for themselves or other per- delle misure necessarie a ridurre al minimo i ri-
sons. schi per loro stessi o per gli altri.

1.2.13.6 USER: Any person, other than SERVICE PERSONNEL. UTILIZZATORE: Tutti coloro che non fanno parte del
The term USER in this standard is the same as PERSONALE DI SERVIZIO. Nella presente Norma il ter-
the term OPERATOR and the two terms can be in- mine UTILIZZATORE equivale al termine OPERATORE e
terchanged. possono essere usati indifferentemente entrambi.

1.2.13.7 OPERATOR: See USER (1.2.13.6). OPERATORE: vedi UTILIZZATORE (1.2.13.6).

1.2.13.8 TELECOMMUNICATION NETWORK: A metallically ter- RETE DI TELECOMUNICAZIONE: Mezzo di trasmissione


minated transmission medium intended for terminato metallicamente previsto per la comuni-
communication between equipments that may cazione tra le apparecchiature che possono essere
be located in separate buildings, excluding: poste in edifici separati, escludendo:
 the mains system for supply, transmission  sistemi di rete per l’alimentazione, la trasmis-
and distribution of electrical power, if used sione e le distribuzione della corrente elettri-
as a telecommunication transmission medi- ca, se utilizzati come mezzo di trasmissione di
um; telecomunicazione;
 television distribution systems using cable;  sistemi di diffusione televisiva via cavo;
 SELV CIRCUITS connecting units of data  CIRCUITI SELV che collegano unità di un siste-
processing equipment. ma di trattamento dell’informazione.
Notes/Note: 1 The term TELECOMMUNICATION NETWORK is defined in 1 Il termine RETE DI TELECOMUNICAZIONE è definito in base
terms of its functionality, not its electrical characteris- alla sua funzionalità, non alle sue caratteristiche elettri-
tics. A TELECOMMUNICATION NETWORK is not itself defined che. Una RETE DI TELECOMUNICAZIONE in sé non è definita
as being either an SELV CIRCUIT or a TNV CIRCUIT. Only the come un CIRCUITO SELV o un CIRCUITO TNV. Solo i circuiti
circuits in the equipment are so classified. nell’apparecchiatura sono classificati in questo modo.
2 A TELECOMMUNICATION NETWORK may be: 2 Una RETE DI TELECOMUNICAZIONE può essere:
 publicly or privately owned;  pubblica o privata;
 subject to transient overvoltages due to atmospher-  sottoposta a sovratensioni transitorie dovute alle sca-
ic discharges and faults in power distribution sys- riche elettriche e ai guasti nei sistemi di distribuzione
tems; dell’alimentazione;
 subject to longitudinal (common mode) voltages  sottoposta a tensioni longitudinali (modo comune)
induced from nearby power lines or electric trac- indotte dalle linee di tensione o a quelle di trazione
tion lines. elettrica che si trovano nelle vicinanze.

(1) A list of normative references is given in annex P. (1) L’Allegato P riporta un elenco dei riferimenti normativi.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 22 di 334
3 Examples of TELECOMMUNICATION NETWORKS are: 3 Esempi di RETI DI TELECOMUNICAZIONE sono:
 a public switched telephone network;  una rete telefonica commutata pubblica;
 a public data network;  una rete di dati pubblica;
 an Integrated Services Digital Network (ISDN);  una rete digitale a integrazione di servizi (ISDN)
 a private network with electrical interface charac-  una rete privata con caratteristiche elettriche di in-
teristics similar to the above. terfaccia simili a quanto detto qui sopra.

1.2.13.9 FUNCTIONAL EARTHING: The earthing of a point in MESSA A TERRA FUNZIONALE: La messa a terra di un
equipment or in a system, which is necessary punto in un’apparecchiatura o in un sistema, ne-
for a purpose other than safety. [IEV 195-01-13, cessaria per uno scopo diverso dalla sicurezza.
modified] [IEV 195-01-13, mod.]

1.2.13.10 PROTECTIVE EARTHING CONDUCTOR: A conductor CONDUTTORE DI TERRA DI PROTEZIONE: Un condut-


in the building installation wiring, or in the tore nell’impianto elettrico dell’edificio, o nel cavo
power supply cord, connecting a main protec- di alimentazione, che collega un morsetto princi-
tive earthing terminal in the equipment to an pale di messa a terra di protezione nell’apparec-
earth point in the building installation. chiatura con un punto di terra nell’edificio.
Note/Nota In some countries, the term “grounding conductor” is used In alcuni paesi si usa il termine “conduttore di terra” al posto
instead of “PROTECTIVE EARTHING CONDUCTOR”. di “CONDUTTORE DI TERRA DI PROTEZIONE”.

1.2.13.11 PROTECTIVE BONDING CONDUCTOR: A conductor CONDUTTORE DI COLLEGAMENTO A TERRA DI PROTE-


in the equipment, or a combination of conduc- ZIONE: Un conduttore nell’apparecchiatura, o una
tive parts in the equipment, connecting a main combinazione di parti conduttive nell’apparec-
protective earthing terminal to a part of the chiatura, che connettono un morsetto principale
equipment that is required to be earthed for di messa a terra di protezione a una parte dell’ap-
safety purposes. parecchiatura che deve essere messa a terra per
sicurezza.

1.2.13.12 TOUCH CURRENT: Electric current through a hu- CORRENTE DI CONTATTO: Corrente elettrica attraver-
man body when it touches one or more accessi- so il corpo umano quando questo tocca una o più
ble parts. [IEV 195-05-21 modified](1) parti accessibili. [IEV 195-05-21 mod.](1)
Note/Nota TOUCH CURRENT was previously included in the term “leakage La CORRENTE DI CONTATTO in precedenza rientrava nel termine
current”. “corrente di dispersione”.

1.2.13.13 PROTECTIVE CONDUCTOR CURRENT: Current flow- CORRENTE NEL CONDUTTORE DI PROTEZIONE: Corrente
ing through the PROTECTIVE EARTHING CONDUC- che scorre attraverso il CONDUTTORE DI TERRA DI PRO-
TOR under normal operating conditions. TEZIONE in condizioni di funzionamento normale.

Note/Nota PROTECTIVE CONDUCTOR CURRENT was previously included in La CORRENTE NEL CONDUTTORE DI PROTEZIONE in precedenza rien-
the term “leakage current”. trava nel termine “corrente di dispersione”.

1.3 General requirements Prescrizioni generali

1.3.1 Application of requirements Applicazione dei requisiti


The requirements detailed in this standard shall I requisiti descritti nella presente Norma devono
be applied only if safety is involved. essere applicati solo se è coinvolta la sicurezza.
In order to establish whether or not safety is in- Per stabilire se la sicurezza sia coinvolta o meno, i
volved, the circuits and construction shall be circuiti e la costruzione devono essere esaminati
carefully investigated to take into account the con attenzione per tener conto delle conseguenze
consequences of possible failures. di possibili difetti.

1.3.2 Equipment design and construction Progettazione e costruzione dell’apparecchiatura


Equipment shall be so designed and construct- L’apparecchiatura deve essere progettata e co-
ed that, under all conditions of normal use and struita in modo che, in tutte le condizioni di uso
under likely abnormal use or single fault condi- normale o di prevedibile uso anomalo o in condi-
tions (see 1.4.14), protection is provided to re- zioni di guasto singolo (vedi 1.4.14), sia assicurata
duce the risk of personal injury from electric la protezione per ridurre il rischio di lesioni per-
shock and other hazards, and against spread of sonali dovute a scossa elettrica e ad altri pericoli,
fire originating in the equipment. e contro la propagazione di incendi originati
nell’apparecchiatura.
Compliance is checked by inspection and by the La conformità si verifica mediante esame a vista e
relevant tests. mediante le relative prove.
(1) To be published. (1) In fase di pubblicazione.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 23 di 334
1.3.3 Supply voltage Tensione di alimentazione
Equipment shall be designed to be safe at any Le apparecchiature devono essere progettate in
supply voltage to which it is intended to be modo da essere sicure con qualsiasi tensione di
connected. alimentazione si intenda collegarle.

Compliance is checked by inspection and by La conformità si verifica mediante esame a vista


carrying out the relevant tests of this standard ed eseguendo le relative prove della presente Nor-
under the conditions specified in 1.4.5. ma, nelle condizioni specificate in 1.4.5.

1.3.4 Constructions not specifically covered Costruzioni non specificamente considerate


Where the equipment involves technologies Nel caso l’apparecchiatura implichi l’uso di tecno-
and materials or methods of construction not logie e materiali o metodi di costruzione non spe-
specifically covered in this standard, the equip- cificamente considerati dalla presente Norma,
ment shall provide a level of safety not less than l’apparecchiatura deve fornire un livello di sicu-
that generally afforded by this standard and the rezza non inferiore a quello generalmente garanti-
principles of safety contained herein. to dalla presente Norma, come pure i principi di
sicurezza in essa contenuti.
Note/Nota The need for additional detailed requirements to cope with a Il comitato competente dovrebbe essere rapidamente informato
new situation should be brought promptly to the attention of della necessità di prescrizioni aggiuntive dettagliate per far
the appropriate committee. fronte a nuove situazioni.

1.3.5 Equivalent materials Materiali equivalenti


Where the standard specifies a particular grade Nel caso in cui la Norma specifichi un particolare
of insulation, the use of a better grade of insula- grado di isolamento, è permesso l’uso di un grado
tion is permitted. Similarly, where the standard di isolamento migliore. Analogamente, nel caso in
requires material of a particular FLAMMABILITY cui la Norma richieda del materiale di una parti-
CLASS, the use of a better class is permitted. colare CLASSE DI INFIAMMABILITÀ, è permesso l’uso
di una classe migliore.

1.3.6 Orientation during transport and use Orientamento durante il trasporto e l’uso
Where it is clear that the orientation of use of Dove sia chiaro che l’orientamento durante l’uso
equipment is likely to have a significant effect dell’apparecchiatura può avere influenze significa-
on the application of the requirements or the tive sull’applicazione delle prescrizioni o sui risul-
results of tests, all orientations of use permitted tati delle prove, si devono considerare tutti gli
in the installation or USER instructions shall be orientamenti durante l’uso permessi nelle istruzio-
taken into account. For TRANSPORTABLE EQUIP- ni di installazione o per l’UTILIZZATORE. Per le APPA-
MENT, all orientations of transport and use shall RECCHIATURE TRASPORTABILI, si devono considerare
be taken into account. tutti gli orientamenti di trasporto e durante l’uso.
Note/Nota The above may apply to 4.1, 4.5, 4.6, and 5.3. Quanto sopra può applicarsi a 4.1, 4.5, 4.6 e 5.3.

1.3.7 Choice of criteria Scelta dei criteri


Where the standard permits a choice between Dove la Norma permetta di scegliere tra diversi
different criteria for compliance, or between dif- criteri di conformità o tra diversi metodi o condi-
ferent methods or conditions of test, the choice zioni di prova, la scelta è specificata dal costrutto-
is specified by the manufacturer. re.

1.3.8 Examples mentioned in the standard Esempi riportati nella Norma


Where examples of equipment, parts, methods Dove la Norma riporti esempi di apparecchiature,
of construction, design techniques and faults parti, metodi di costruzione, tecniche di progetta-
are given in the standard, prefaced by “e.g.” or zione e guasti, preceduti da “per es.” o da “co-
“such as”, other examples are not excluded. me”, non sono esclusi altri esempi.

1.3.9 Conductive liquids Liquidi conduttori


For the electrical requirements of this standard, Per le prescrizioni elettriche della presente Nor-
conductive liquids shall be treated as conduc- ma, i liquidi conduttori devono essere trattati
tive parts. come parti conduttrici.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 24 di 334
1.4 General conditions for tests Condizioni generali di prova

1.4.1 Application of tests Applicazione delle prove


The tests detailed in this standard shall be car- Le prove descritte nella presente Norma devono
ried out only if safety is involved. essere eseguite solo se è coinvolta la sicurezza.
If it is evident from the design and construction Se risulta evidente dal progetto e dalla costruzio-
of the equipment that a particular test is not ap- ne dell’apparecchiatura che una particolare prova
plicable, the test is not made. non è applicabile, la prova non si esegue.
Unless otherwise stated, upon conclusion of the Se non diversamente specificato, alla conclusione
tests, the equipment need not be operational. delle prove non occorre che l’apparecchiatura
funzioni.

1.4.2 Type tests Prove di tipo


Except where otherwise stated, the tests speci- Salvo prescrizione contraria, le prove specificate
fied in this standard are TYPE TESTS. nella presente Norma sono PROVE DI TIPO.

1.4.3 Test samples Esemplari in prova


Unless otherwise specified, the sample or sam- Se non diversamente specificato, l’esemplare o gli
ples under test shall be representative of the esemplari sottoposti a prova devono essere rap-
equipment the USER would receive, or shall be presentativi dell’apparecchiatura che l’UTILIZZATORE
the actual equipment ready for shipment to the riceverebbe, oppure deve essere l’apparecchiatu-
USER. ra reale pronta per la spedizione all’UTILIZZATORE.
As an alternative to carrying out tests on the In alternativa alla conduzione di prove sull’appa-
complete equipment, tests may be carried out recchiatura completa, possono essere eseguite
separately on circuits, components or sub- prove separatamente su circuiti, componenti e
assemblies outside the equipment, provided sottoassiemi all’esterno dell’apparecchiatura, pur-
that inspection of the equipment and circuit ar- ché l’esame a vista dell’apparecchiatura e delle di-
rangements indicates that the results of such sposizioni dei circuiti indichi che i risultati di tali
testing will be representative of the results of siano rappresentativi dei risultati della prova
testing the assembled equipment. If any such sull’apparecchiatura assemblata. Se una qualsiasi
test indicates a likelihood of non-conformance delle prove indica una probabilità di non confor-
in the complete equipment, the test shall be re- mità nell’apparecchiatura completa, la prova deve
peated in the equipment. essere ripetuta nell’apparecchiatura.
If a test specified in this standard could be de- Se una prova indicata nella presente Norma potes-
structive, it is permitted to use a model to repre- se essere distruttiva, è ammesso l’uso di un model-
sent the condition to be evaluated. lo rappresentativo della condizione da valutare.
Notes/Note: 1 The tests should be carried out in the following order: 1 Le prove dovrebbero essere effettuate nell’ordine che segue:
 component or material pre-selection;  preselezione dei componenti e dei materiali;
 component or subassembly bench tests;  prove al banco dei componenti o dei sottoassiemi;
 tests where the equipment is not energized;  prove per le quali l’apparecchiatura non è messa in
tensione;
 live tests:  prove sotto tensione:
 under normal operating conditions;  nelle condizioni di funzionamento normale;
 under abnormal operating conditions;  nelle condizioni di funzionamento anomalo;
 involving likely destruction.  che comportino una probabile distruzione.
2 In view of the resources involved in testing and in order 2 In considerazione delle risorse richieste per le prove e per mi-
to minimize waste, it is recommended that all parties nimizzare gli sprechi, si raccomanda che tutte le parti inte-
concerned jointly consider the test programme, the test ressate esaminino congiuntamente il programma di prova, i
samples and the test sequence. campioni da provare e la sequenza delle prove stesse.

1.4.4 Operating parameters for tests Parametri di funzionamento per le prove


Except where specific test conditions are stated Eccetto il caso in cui in altre parti della presente
elsewhere in the standard and where it is clear Norma siano stabilite condizioni di prova specifi-
that there is a significant impact on the results che, e dove sia chiaro che ciò comporterà un im-
of the test, the tests shall be carried out under patto significativo sui risultati delle prove, esse
the most unfavourable combination within the devono essere eseguite nelle combinazioni più

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 25 di 334
manufacturer’s operating specifications of the sfavorevoli dei seguenti elementi, entro i limiti
following parameters: delle specifiche di funzionamento del costruttore:
 supply voltage (see 1.4.5);  tensione di alimentazione (vedi 1.4.5);
 supply frequency (see 1.4.6);  frequenza di alimentazione (vedi 1.4.6);
 physical location of equipment and position  collocazione dell’apparecchiatura e posiziona-
of movable parts; mento delle parti mobili;
 operating mode;  modo di funzionamento;
 adjustment of THERMOSTATS, regulating de-  regolazione dei TERMOSTATI, dei dispositivi di
vices or similar controls in OPERATOR ACCESS regolazione o simili dispositivi di comando
AREAS, which are: nelle AREE ACCESSIBILI ALL’OPERATORE, che sono:
 adjustable without the use of a TOOL; or  regolabili senza l’aiuto di un UTENSILE, o
 adjustable using a means, such as a key  regolabili con un mezzo quale una chiave
or a TOOL, deliberately provided for the o un UTENSILE volutamente fornito all’OPE-
OPERATOR. RATORE.

1.4.5 Supply voltage for tests Tensione di alimentazione per le prove


In determining the most unfavourable voltage Nel determinare la tensione di alimentazione più
for the power to energize the equipment under sfavorevole per alimentare un’apparecchiatura in
test (EUT), the following variables shall be tak- prova (EUT), si devono considerare le seguenti
en into account: variabili:
 multiple RATED VOLTAGES;  TENSIONI NOMINALI multiple;
 tolerances on RATED VOLTAGE as specified  tolleranza sulla TENSIONE NOMINALE come spe-
below; cificato di seguito;
 extremes of RATED VOLTAGE ranges.  estremi delle gamme di TENSIONI NOMINALI.

If the equipment is intended for direct connec- Se l’apparecchiatura è prevista per la connessione
tion to an AC MAINS SUPPLY, the tolerances on diretta a una RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A., i valori
RATED VOLTAGE shall be taken as +6% and –10%, di +6% e –10% devono essere considerati le tolle-
unless: ranze sulla TENSIONE NOMINALE, a meno che:
 the RATED VOLTAGE is 230 V single-phase or  la tensione nominale sia 230 V monofase o
400 V three-phase, in which case the toler- 400 V trifase, nel qual caso i valori di tolleran-
ance shall be taken as +10% and –10%; or za devono essere +10% e –10%; oppure
 a wider tolerance is declared by the manu-  il costruttore dichiari un valore più ampio, nel
facturer, in which case the tolerance shall qual caso il valore della tolleranza deve esse-
be taken as this wider value. re questo.

If the equipment is intended only for connec- Se l’apparecchiatura è prevista solo per il collega-
tion to an a.c. mains equivalent source, such as mento a una sorgente equivalente di alimentazio-
a motor-driven generator or an uninterruptible ne in c.a., come un generatore a motore o un’ali-
power supply (see 1.2.8.1), or a source other mentazione senza interruzione (vedi 1.2.8.1), o a
than an AC MAINS SUPPLY, the tolerances on RAT- una sorgente diversa da una SORGENTE DI ALIMEN-
ED VOLTAGE shall be declared by the manufac- TAZIONE IN C.A., le tolleranze sulla TENSIONE NOMI-
turer. NALE devono essere dichiarate dal costruttore.
When testing equipment designed for d.c. only, Quando si prova un apparecchiatura solo per c.c.,
the possible influence of polarity shall be taken si deve tener conto della probabile influenza della
into account. polarità.

1.4.6 Supply frequency for tests Frequenza di alimentazione per le prove


In determining the most unfavourable frequen- Nel determinare la frequenza di alimentazione più
cy for the power to energize the EUT, different sfavorevole per alimentare l’EUT, si devono tene-
RATED FREQUENCIES within the RATED FREQUENCY re in considerazione le diverse FREQUENZE NOMI-
RANGE shall be taken into account (e.g. 50 Hz NALI entro la GAMMA DI FREQUENZE NOMINALI (per
and 60 Hz) but consideration of the tolerance es. 50 Hz e 60 Hz), ma non si tiene conto, gene-
on a RATED FREQUENCY (e.g. 50 Hz ± 0,5 Hz) is ralmente, della tolleranza sulla FREQUENZA NOMI-
not normally necessary. NALE (per es. 50 Hz ± 0,5 Hz).

1.4.7 Electrical measuring instruments Strumenti elettrici di misura


Electrical measuring instruments shall have ade- Gli strumenti elettrici di misura devono avere
quate bandwidth to provide accurate readings, un’ampiezza di banda appropriata per fornire lettu-
taking into account all components (d.c., AC re precise, tenendo conto di tutte le componenti

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 26 di 334
MAINS SUPPLY frequency, high frequency and (c.c., frequenza della RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A.,
harmonic content) of the parameter being alta frequenza e residuo armonico) del parametro
measured. If the r.m.s. value is measured, care da misurarsi. Se si misura il valore efficace, si deve
shall be taken that measuring instruments give fare attenzione che gli strumenti di misura diano il
true r.m.s. readings of non-sinusoidal wave- valore efficace vero in presenza sia di forme d’on-
forms as well as sinusoidal waveforms. da non sinusoidali che di forme d’onda sinusoidali.

1.4.8 Normal operating voltages Tensioni normali di funzionamento


For the assessment of voltages in ELV CIRCUITS, Per la valutazione delle tensioni nei CIRCUITI ELV,
SELV CIRCUITS and TNV CIRCUITS: nei CIRCUITI SELV e nei CIRCUITI TNV:
 consideration shall be given both to normal  si devono considerare sia le tensioni normali
operating voltages generated internally in di funzionamento generate all’interno dell’ap-
the equipment and to those generated ex- parecchiatura che quelle generate esterna-
ternally; and mente; e
 voltages other than normal operating volt-  non si devono considerare tensioni diverse da
ages, such as earth potential rises and in- quelle normali di funzionamento, quali gli au-
duced voltages from power lines and from menti del potenziale di terra e le tensioni in-
electric traction lines, shall not be consid- dotte provenienti dalle linee di tensione o a
ered. quelle di trazione elettrica.

1.4.9 Measurement of voltage to earth Misura della tensione verso terra


Where the standard specifies a voltage between Dove la Norma specifichi una tensione tra una
a conductive part and earth, all of the following parte conduttiva e la terra, si considerano tutte le
earthed parts are considered: seguenti parti messe a terra:
 the protective earthing terminal (if any);  l’eventuale morsetto di messa a terra di prote-
and zione, e
 any other conductive part required to be  qualsiasi altra parte conduttiva che si richiede
connected to protective earth (for example, sia collegata alla terra di protezione (per
see 2.6.1); and esempio, vedi 2.6.1); e
 any conductive part that is earthed within  qualsiasi parte conduttiva che sia messa a ter-
the equipment for functional reasons. ra all’interno dell’apparecchiatura per motivi
funzionali.

Parts that will be earthed in the application by Le parti che saranno messe a terra nell’applicazio-
connection to other equipment, but are un- ne mediante connessione ad altre apparecchiatu-
earthed in the equipment as tested, shall be re, ma che non sono messe a terra nell’apparec-
connected to earth at the point by which the chiatura in prova, devono essere collegate a terra
highest voltage is obtained. When measuring a al punto da cui si ottiene la tensione più elevata.
voltage between earth and a conductor in a cir- Quando si misura una tensione tra la terra e un
cuit that will not be earthed in the intended ap- conduttore in un circuito che non sarà messo a
plication of the equipment, a non-inductive re- terra nell’applicazione prevista dell’apparecchiatu-
sistor of 5000 Ω ±10% shall be connected across ra, un resistore non induttivo di 5000 Ω ±10%
the voltage measuring instrument. deve essere collegato attraverso lo strumento di
misura della tensione.
Voltage drop in the PROTECTIVE EARTHING CON- La caduta di tensione nel CONDUTTORE DI TERRA DI
DUCTOR of the power supply cord, or in an PROTEZIONE del cavo di alimentazione, o in un
earthed conductor in other external wiring, is conduttore messo a terra in un altro cablaggio
not included in the measurements. esterno, non è inclusa nelle misure.

1.4.10 Loading configuration of the EUT Configurazione di carico dell’EUT


In determining the input current, and where Nel determinare la corrente di ingresso, e nel caso
other test results could be affected, the follow- in cui gli altri risultati di prova possano esserne in-
ing variables shall be considered and adjusted fluenzati, si devono considerare e regolare le se-
to give the most unfavourable results: guenti variabili per avere i risultati più sfavorevoli:
 loads due to optional features, offered or  i carichi dovuti alle diverse configurazioni
provided by the manufacturer for inclusion possibili offerte o fornite dal costruttore, siano
in or with the EUT; esse inglobate nell’apparecchiatura o fornite
separatamente;
 loads due to other units of equipment in-  i carichi dovuti alle altre unità dell’apparec-
tended by the manufacturer to draw power chiatura destinate dal costruttore a derivare
from the EUT; l’energia dall’EUT;

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 27 di 334
 loads which could be connected to any  i carichi che potrebbero essere collegati a tut-
standard supply outlets in OPERATOR ACCESS te le prese di corrente normalizzate collocate
AREAS on the equipment, up to the value in- nelle AREE ACCESSIBILI ALL’OPERATORE sull’appa-
dicated in the marking required by 1.7.5. recchiatura, fino al valore indicato sulla mar-
catura prescritta in 1.7.5.

It is permitted to use artificial loads to simulate È consentito utilizzare carichi artificiali per simula-
such loads during testing. re tali carichi durante le prove.

1.4.11 Power from a telecommunication network Potenza proveniente da una rete di telecomunicazione
For the purpose of this standard, the power Ai fini della presente Norma, la potenza prove-
available from a TELECOMMUNICATION NETWORK is niente da una RETE DI TELECOMUNICAZIONE si consi-
considered to be limited to 15 VA. dera limitata a 15 VA.

1.4.12 Temperature measurement conditions Condizioni di misura della temperatura


Where a maximum temperature (Tmax) or a Dove, per conformità alle prove, è specificata una
maximum temperature rise (∆Tmax) is specified temperatura massima (Tmax) o una sovratempera-
for compliance with tests, it is based on the as- tura massima (∆Tmax), essa si basa sull’ipotesi che
sumption that the room ambient air temperature la temperatura ambiente sia di 25 °C con l’appa-
will be 25 °C when the equipment is operating. recchiatura in funzione. Tuttavia il costruttore può
However, the manufacturer is permitted to specificare una temperatura ambiente più elevata.
specify a higher ambient air temperature.
It is not necessary to control the ambient tem- Non è necessario mantenere la temperatura am-
perature (Tamb) at a specific value during tests, biente (Tamb) a una valore specificato durante le
but it shall be monitored and recorded. prove, ma esso deve essere rilevato e registrato.
Temperatures measured on the equipment shall Le temperature misurate sull’apparecchiatura de-
conform to one of the following conditions, all vono soddisfare una delle condizioni che seguo-
temperatures being in °C. no (tutte le temperature sono espresse in °C).
If Tmax is specified: Se Tmax è specificato:

(T – Tamb) = (Tmax – Tmra)

If ∆Tmax is specified: Se ∆Tmax è specificato:

(T – Tamb) = (∆Tmax + 25 – Tmra)

where dove
T is the temperature of the given part T è la temperatura della parte in oggetto,
measured under the prescribed test misurata nelle condizioni di prova pre-
conditions; scritte;
Tmra is the maximum room ambient tempera- Tmra è la massima temperatura ambiente con-
ture permitted by the manufacturer’s sentita dalle specifiche del costruttore o
specification or 25 °C, whichever is 25 °C, scegliendo il valore più elevato.
greater.

During the test, the room ambient temperature Durante la prova, la temperatura ambiente non
should not exceed Tmra unless agreed by all par- dovrebbe superare Tmra a meno di un accordo tra
ties involved. tutte le parti coinvolte.

1.4.13 Temperature measurement methods Metodi per la misura della temperatura


Unless a particular method is specified, the tem- Se non è specificato un metodo particolare, le
peratures of windings shall be determined ei- temperature degli avvolgimenti devono essere de-
ther by the thermocouple method or by the re- terminate con il metodo con termocoppie oppure
sistance method (see annex E). The con il metodo di variazione della resistenza (Alle-
temperatures of parts other than windings shall gato E). Le temperature delle parti diverse dagli
be determined by the thermocouple method. avvolgimenti devono essere determinate con il
Any other suitable method of temperature metodo con termocoppie. È inoltre consentito uti-
measurement which does not noticeably influ- lizzare tutti gli altri metodi per misurare la tempe-

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 28 di 334
ence the thermal balance and which achieves ratura che non influenzino in maniera sensibile
an accuracy sufficient to show compliance is l’equilibrio termico e chiedano una precisione
also permitted. The choice of and position of sufficiente a dimostrarne la conformità. La scelta e
temperature sensors shall be made so that they la posizione dei sensori di temperatura devono
have minimum effect on the temperature of the essere tali da avere la minima influenza sulla tem-
part under test. peratura della parte in prova.

1.4.14 Simulated faults and abnormal conditions Guasti simulati e condizioni anormali
Where it is required to apply simulated faults or Se si richiede di provocare guasti simulati o con-
abnormal operating conditions, these shall be dizioni di funzionamento anormale, questi devo-
applied in turn and one at a time. Faults which no essere prodotti in successione ed uno per vol-
are the direct consequence of a simulated fault ta. I guasti che sono la diretta conseguenza di un
or abnormal operating condition are considered guasto deliberato o di una condizione di funzio-
to be part of that simulated fault or abnormal namento anormale sono considerati parte di quel
operating condition. guasto simulato o di quella condizione anormale
di funzionamento.
When applying simulated faults or abnormal Quando si applicano guasti simulati o condizioni
operating conditions, parts, supplies, consuma- di funzionamento anormale, le parti, le alimenta-
ble materials, media and recording materials zioni, i materiali di consumo, i mezzi e i materiali
shall be in place if they are likely to have an ef- di registrazione devono essere al loro posto se è
fect on the outcome of the test. probabile che abbiano un effetto sulla riuscita
della prova.
Where there is a specific reference to a single Dove vi sia un riferimento specifico a un guasto
fault, the single fault consists of a single failure singolo, il guasto singolo è costituito da un singo-
of any insulation (excluding DOUBLE INSULA- lo difetto di un isolamento qualsiasi (escludendo
TION or REINFORCED INSULATION) or a single fail- il DOPPIO ISOLAMENTO o l’ISOLAMENTO RINFORZATO)
ure of any component (excluding components o un singolo difetto di un componente qualsiasi
with DOUBLE INSULATION or REINFORCED INSULA- (escludendo i componenti con DOPPIO ISOLAMEN-
TION). TO o ISOLAMENTO RINFORZATO).
The equipment, circuit diagrams and compo- Si esaminano l’apparecchiatura, i diagrammi di
nent specifications are examined to determine circuito e le specifiche dei componenti per deter-
those fault conditions that might reasonably be minare quelle condizioni di guasto che potrebbe-
expected to occur. Examples include: ro essere ragionevolmente attese. Gli esempi in-
cludono:
 short circuits and open circuits of semicon-  cortocircuiti e circuiti aperti dei dispositivi se-
ductor devices and capacitors; miconduttori e dei condensatori;
 faults causing continuous dissipation in re-  guasti che provocano una dissipazione conti-
sistors designed for intermittent dissipa- nua nei resistori progettati per la dissipazione
tion; intermittente;
 internal faults in integrated circuits causing  guasti interni ai circuiti integrati che provoca-
excessive dissipation; no una dissipazione eccessiva;
 failure of BASIC INSULATION between cur-  difetto dell’ISOLAMENTO FONDAMENTALE tra le
rent-carrying parts of the PRIMARY CIRCUIT parti che portano corrente del CIRCUITO PRIMA-
and RIO e
 accessible conductive parts;  le parti conduttrici accessibili;
 earthed conductive screens;  gli schermi conduttori di messa a terra;
 parts of SELV CIRCUITS;  le parti dei CIRCUITI SELV;
 parts of LIMITED CURRENT CIRCUITS.  le parti dei CIRCUITI A CORRENTE LIMITATA.

1.5 Components Componenti

1.5.1 General Generalità


Where safety is involved, components shall Quando è interessata la sicurezza, i componenti
comply either with the requirements of this devono essere conformi alle prescrizioni della pre-
standard or with the safety aspects of the rele- sente Norma o agli aspetti di sicurezza delle altre
vant IEC component standards. relative Norme per componenti IEC.
Note/Nota: 1 An IEC component standard is considered relevant 1 Una Norma per componenti IEC è considerata applicabile
only if the component in question clearly falls within its al componente solamente quando esso rientra chiara-
scope. mente nel campo di applicazione di detta Norma.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 29 di 334
A component which is to be connected to an Un componente da collegare fra un CIRCUITO SELV
SELV CIRCUIT and also to an ELV CIRCUIT or to a e un CIRCUITO ELV o a una parte a TENSIONE PERI-
part at HAZARDOUS VOLTAGE shall comply with COLOSA, deve soddisfare le prescrizioni di cui in
the requirements of 2.2. 2.2.
Note/Nota: 2 An example of such a component is a relay with differ- 2 Un esempio di un simile componente è un relè con diffe-
ent supplies connected to different elements (coils and renti alimentazioni connesse a differenti elementi (bobi-
contacts). ne e contatti).

1.5.2 Evaluation and testing of components Valutazione e prova dei componenti


Evaluation and testing of components shall be La valutazione e le prove dei componenti devono
carried out as follows: essere effettuate come segue:
 a component that has been demonstrated to  un componente risultato conforme a una Nor-
comply with a standard harmonized with ma armonizzata con la relativa Norma di
the relevant IEC component standard shall componenti IEC, deve essere verificato in fun-
be checked for correct application and use zione della sua corretta applicazione e dell’uso
in accordance with its rating. It shall be in accordo con i suoi dati nominali. Esso deve
subjected to the applicable tests of this stand- essere sottoposto alle prove applicabili della pre-
ard as part of the equipment with the excep- sente Norma, come parte dell’apparecchiatura,
tion of those tests which are part of the rele- ad eccezione di quelle prove già previste dalle
vant IEC component standard; Norme particolari IEC che lo riguardano;
 a component that has not been demonstrat-  un componente non conforme alla Norma ar-
ed to comply with a relevant standard as monizzata come sopra deve essere verificato in
above shall be checked for correct applica- funzione della sua corretta applicazione e
tion and use in accordance with its specified dell’uso in accordo con i suoi dati nominali. Esso
rating. It shall be subjected to the applicable deve essere sottoposto alle prove applicabili della
tests of this standard, as part of the equip- presente Norma come parte dell’apparecchiatura
ment, and to the applicable tests of the com- e alle prove applicabili della Norma relativa per
ponent standard, under the conditions oc- componenti che lo riguardano nelle condizioni
curring in the equipment; che si presentano nell’apparecchiatura;
Note/Nota The applicable test for compliance with a component stand- In generale le prove per la verifica della conformità del compo-
ard is, in general, carried out separately. nente secondo le relative Norme sono eseguite a parte.

 where no relevant IEC component standard  se non esiste alcuna normativa IEC per quel
exists, or where components are used in cir- tipo di componente, o nel caso in cui i compo-
cuits not in accordance with their specified nenti siano utilizzati in circuiti non conformi
ratings, the components shall be tested un- ai dati nominali dei componenti, i componenti
der the conditions occurring in the equip- stessi devono essere provati nelle condizioni che
ment. The number of samples required for si presentano nell’apparecchiatura. Il numero
test is, in general, the same as required by di esemplari da provare è, in generale, lo stesso
an equivalent standard. di quello richiesto da una norma equivalente.

1.5.3 Thermal controls Dispositivi di comando termici


Thermal controls shall be tested in accordance I dispositivi di comando termici devono essere pro-
with annex K. vati in accordo con l’Allegato K.

1.5.4 Transformers Trasformatori


Transformers shall comply with the relevant re- I trasformatori devono essere conformi alle pre-
quirements of this standard, including those of scrizioni corrispondenti della presente Norma, in-
annex C. cluse quelle dell’Allegato C.

1.5.5 Interconnecting cables Cavi di interconnessione


INTERCONNECTING CABLES provided as part of the I CAVI DI INTERCONNESSIONE forniti come parte
equipment shall comply with the relevant re- dell’apparecchiatura devono essere conformi alle
quirements of this standard and shall not present prescrizioni corrispondenti della presente Norma e
a hazard in the meaning of this standard whether non devono rappresentare un pericolo ai fini della
they are detachable or non-detachable. presente Norma, siano essi o meno separabili.

1.5.6 Capacitors in primary circuits Condensatori nei circuiti primari


A capacitor connected between two line con- Un condensatore collegato tra due conduttori di
ductors of the PRIMARY CIRCUIT, or between one fase del CIRCUITO PRIMARIO, o tra un conduttore di
line conductor and the neutral conductor, shall fase e un conduttore di neutro, deve essere con-
comply with IEC 60384-14:1993, subclass X1 or forme alla IEC 60384-14:1993, sottoclasse X1 o
X2. The duration of the damp heat, steady state X2. La durata della prova di caldo umido, costan-

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 30 di 334
test as specified in 4.12 of IEC 60384-14:1993 te, specificata in 4.12 della IEC 60384-14:1993
shall be 21 days. deve essere di 21 giorni.
A capacitor connected between the PRIMARY CIR- Un condensatore collegato tra il CIRCUITO PRIMARIO
CUIT and protective earth shall comply with of e la terra di protezione deve essere conforme alla
IEC 60384-14:1993, subclass Y1, Y2 or Y4, as IEC 60384-14:1993, sottoclasse Y1, Y2 o Y4, per
applicable. quanto applicabile.
Note/Nota The above requirement does not apply to capacitors connect- La prescrizione di cui sopra non si applica ai condensatori col-
ed from a HAZARDOUS VOLTAGE SECONDARY CIRCUIT to earth. legati alla terra da un CIRCUITO SECONDARIO a TENSIONE PERICO-
For such capacitors, the electric strength test of 5.2.2 is con- LOSA. Per tali condensatori, la prova di rigidità dielettrica di
sidered sufficient. 5.2.2 è considerata sufficiente.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

1.5.7 Double or reinforced insulation bridged by Isolamento doppio o rinforzato cavallottato da


components componenti
Compliance with 1.5.7.1 to 1.5.7.3 is checked by La conformità con quanto indicato da 1.5.7.1 a
inspection and relevant tests. 1.5.7.3 si verifica mediante esame a vista e relati-
ve prove.

1.5.7.1 Bridging capacitors Condensatori in parallelo


It is permitted to bridge DOUBLE or REINFORCED È ammesso cavallottare un ISOLAMENTO DOPPIO o
INSULATION by: RINFORZATO mediante
 a single capacitor complying with  un condensatore singolo conforme alla
IEC 60384-14:1993, subclass Y1; or IEC 60384-14:1993, sottoclasse Y1; oppure
 two capacitors in series, each complying  due condensatori in serie, ciascuno conforme
with IEC 60384-14:1993, subclass Y2 or Y4. alla IEC 60384-14:1993, sottoclasse Y2 o Y4.

A Y1 capacitor is considered to have REIN- Si considera che un condensatore Y1 abbia un


FORCED INSULATION. ISOLAMENTO RINFORZATO.
Where two capacitors are used in series, they Se si usano due condensatori in serie, ciascuno di
shall each be rated for the total WORKING VOLT- essi deve avere una TENSIONE nominale pari a
AGE across the pair and shall have the same quella DI LAVORO totale ai capi della serie dei due
nominal capacitance value. ed essi devono avere la stesso valore di capacità.

1.5.7.2 Bridging resistors Resistenze in parallelo


It is permitted to bridge DOUBLE or REINFORCED È ammesso cavallottare un ISOLAMENTO DOPPIO o
INSULATION by two resistors in series. They shall RINFORZATO mediante due resistori in serie. En-
each comply with the requirements of 2.10.3 trambi devono essere conformi tra le loro termi-
and 2.10.4 between their terminations for the nazioni alle prescrizioni di 2.10.3 e 2.10.4 per la
total WORKING VOLTAGE across the pair and shall TENSIONE DI LAVORO totale pari a quella ai capi
have the same nominal resistance value. della serie, e devono avere lo stesso valore nomi-
nale di resistenza.

1.5.7.3 Accessible parts Parti accessibili


Where accessible conductive parts or circuits Se parti conduttrici o circuiti accessibili sono se-
are separated from other parts by DOUBLE or RE- parati dalle altri parti mediante ISOLAMENTO DOPPIO
INFORCED INSULATION that is bridged by compo- o RINFORZATO che sia cavallottato da componenti
nents in accordance with 1.5.7.1 or 1.5.7.2, the conformi a 1.5.7.1 o 1.5.7.2, le parti accessibili de-
accessible parts shall comply with the require- vono essere conformi alle prescrizioni dei CIRCUITI
ments for LIMITED CURRENT CIRCUITS in 2.4. These A CORRENTE LIMITATA in 2.4. Queste prescrizioni si
requirements shall apply after electric strength devono applicare dopo aver eseguito le prove di
testing of the insulation has been carried out. rigidità dielettrica dell’isolamento.

1.5.8 Components in equipment for IT power systems Componenti nelle apparecchiature per sistemi di
alimentazione IT
For equipment to be connected to IT power Per apparecchiature previste per essere collegate
systems, components connected between line ad un sistema di alimentazione IT, i componenti
and earth shall be capable of withstanding the collegati fra fase e terra devono poter sopportare le
stress due to the line-to-line voltage. However, sollecitazioni dovute alla tensione fra le fasi. Tutta-
capacitors rated for the applicable line-to-neu- via in tali applicazioni sono ammessi condensatori
tral voltage are permitted in such applications if previsti per la tensione applicabile fase-neutro, se

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 31 di 334
they comply with IEC 60384-14:1993, subclass essi sono conformi alla IEC 60384-14:1993, sotto-
Y1, Y2 or Y4. classe Y1, Y2 o Y4.
Notes/Note: 1 The above capacitors are endurance tested at 1,7 times 1 I condensatori di cui sopra sono sottoposti a una prova di
the voltage rating of the capacitor. durata di 1,7 volte la tensione nominale del condensatore.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

1.6 Power interface Interfaccia di alimentazione

1.6.1 AC power distribution systems Sistemi di distribuzione dell’alimentazione in c.a.


AC power distribution systems are classified as I sistemi di distribuzione dell’alimentazione in
TN, TT or IT (see annex V). c.a.sono classificati come TN, TT o IT (vedi Alle-
gato V).

1.6.2 Input current Corrente di ingresso


The steady state input current of the equipment La corrente d’ingresso assorbita a regime dall’ap-
shall not exceed the RATED CURRENT by more parecchiatura non deve superare di oltre il 10% la
than 10% under NORMAL LOAD. CORRENTE NOMINALE, a CARICO NORMALE.

Compliance is checked by measuring the input La conformità si verifica misurando la corrente


current of the equipment at NORMAL LOAD under d’ingresso assorbita dall’apparecchiatura a CARI-
the following conditions: CO NORMALE nelle condizioni che seguono:
 where an equipment has more than one  se un’apparecchiatura ha più di una TENSIONE
RATED VOLTAGE, the input current is meas- NOMINALE, la corrente d’ingresso viene misura-
ured at each RATED VOLTAGE; ta a ciascuna TENSIONE NOMINALE;
 where an equipment has one or more RATED  se un’apparecchiatura ha una o più GAMME DI
VOLTAGE RANGES, the input current is meas- TENSIONI NOMINALI, la corrente d’ingresso viene
ured at each end of each RATED VOLTAGE misurata a ciascuna estremità di ciascuna
RANGE. Where a single value of RATED CUR- GAMMA DI TENSIONI NOMINALI. Se si indica un solo
RENT is marked (see 1.7.1), it is compared valore della CORRENTE NOMINALE (vedi 1.7.1),
with the higher value of input current meas- esso si confronta con il valore più alto della
ured in the associated voltage range. Where corrente d’ingresso misurata nella gamma di
two values of RATED CURRENT are marked, tensioni associata. Se si indicano due valori di
separated by a hyphen, they are compared CORRENTE NOMINALE, separati da un trattino,
with the two values measured in the associ- questi sono confrontati con i due valori misu-
ated voltage range. rati nella gamma di tensioni associata.

In each case, the readings are taken when the In ciascun caso, le letture si effettuano quando la
input current has stabilized. If the current var- corrente d’ingresso si è stabilizzata. Se la corrente
ies during the normal operating cycle, the varia durante il ciclo di funzionamento normale,
steady-state current is taken as the mean indi- la corrente assorbita a regime permanente deve
cation of the value, measured on a recording essere presa come valore medio, misurata con un
r.m.s. ammeter, during a representative period. amperometro registratore a valore efficace, per un
periodo significativo.

1.6.3 Voltage limit of hand-held equipment Limite di tensione di un’apparecchiatura portatile


The RATED VOLTAGE of HAND-HELD EQUIPMENT La TENSIONE NOMINALE di un’APPARECCHIATURA POR-
shall not exceed 250 V. TATILE non deve superare 250 V.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

1.6.4 Neutral conductor Conduttore di neutro


The neutral conductor, if any, shall be insulated L’eventuale conduttore di neutro deve essere iso-
from earth and from the BODY throughout the lato da terra e dalla MASSA in ogni parte dell’appa-
equipment as if it were a line conductor. Com- recchiatura come se fosse un conduttore di fase. I
ponents connected between neutral and earth componenti collegati fra neutro e terra devono
shall be rated for the line-to-neutral voltage. avere caratteristiche nominali corrispondenti alla
tensione fase-neutro.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 32 di 334
1.7 Markings and instructions Marcature e istruzioni
Note/Nota Additional requirements for markings and instructions are Ulteriori prescrizioni relative a marcature ed istruzioni sono
contained in the following subclauses: riportate nei paragrafi seguenti:
2.1.1.2 USER access within battery compartments 2.1.1.2 Accesso dell’UTILIZZATORE all’interno del comparto
batterie
2.6.1 Unearthed parts in SERVICE ACCESS AREAS 2.6.1 Parti non a terra nelle AREE ACCESSIBILI PER L’ASSI-
STENZA TECNICA
2.7.1 Protection provided by the building installation 2.7.1 Protezione fornita dall’impianto elettrico dell’edificio
2.7.6 Neutral fusing 2.7.6 Fusibile sul neutro
3.4.11 Multiple power sources 3.4.11 Sorgenti multiple di alimentazione
4.1 Equipment stability 4.1 Stabilità dell’apparecchiatura
4.3.3 Adjustable controls 4.3.3 Dispositivi di comando regolabili
4.3.5 Connection of plugs and sockets 4.3.5 Connessione di spine e prese
4.4.2 Hazardous moving parts 4.4.2 Parti mobili pericolose
4.6.2 Stationary equipment on non-combustible floors 4.6.2 Apparecchiature stazionarie su pavimenti non
combustibili
5.1.7 TOUCH CURRENT exceeding 3,5 mA 5.1.7 CORRENTE DI CONTATTO superiore a 3,5 mA
5.1.8.2 Summation of TOUCH CURRENTS 5.1.8.2 Somma delle CORRENTI DI CONTATTO
6.1.2.2 Earthing of equipment connected to the TELECOM- 6.1.2.2 Messa a terra delle apparecchiature collegate alla
MUNICATION NETWORK RETE DI TELECOMUNICAZIONE

1.7.1 Power rating Caratteristiche nominali dell’alimentazione


Equipment shall be provided with a power rat- L’apparecchiatura deve essere marcata con le ca-
ing marking, the purpose of which is to specify ratteristiche nominali dell’alimentazione il cui sco-
a supply of correct voltage and frequency, and po è quello di precisare un’alimentazione con
of adequate current-carrying capacity. corretti valori di tensione e di frequenza e di ade-
guata portata di corrente.
If a unit is not provided with a means for direct Se un’unità non è provvista di mezzi di connes-
connection to the AC MAINS SUPPLY, it need not sione diretta alla RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A.,
be marked with any electrical rating, such as its non è necessario che sia marcata con le caratteri-
RATED VOLTAGE, RATED CURRENT or RATED FRE- stiche elettriche, quali la TENSIONE NOMINALE, la
QUENCY. CORRENTE NOMINALE o la FREQUENZA NOMINALE.
For equipment intended to be installed by an Per apparecchiature previste per essere installate
OPERATOR, the marking shall be readily visible in da un OPERATORE, la marcatura deve essere chiara-
an OPERATOR ACCESS AREA, including any area mente visibile in un’AREA ACCESSIBILE ALL’OPERATO-
that is directly visible only after an OPERATOR RE, inclusa qualsiasi area che sia direttamente visi-
has opened a door or cover. If a manual voltage bile solo dopo che un OPERATORE abbia aperto uno
selector is not OPERATOR-accessible, the marking sportello o un coperchio. Se un selettore manuale
shall indicate the RATED VOLTAGE for which the di tensione non è accessibile all’OPERATORE, la mar-
equipment is set during manufacture; a tempo- catura deve indicare la tensione nominale a cui
rary marker is permitted for this purpose. Mark- l’apparecchiatura è regolata durante la produzione;
ing is permitted on any outer surface of the a questo scopo è ammesso un segno temporaneo.
equipment, except the bottom of equipment La marcatura è permessa su qualsiasi superficie
having a mass exceeding 18 kg. Additionally, esterna dell’apparecchiatura, tranne sul fondo di
on STATIONARY EQUIPMENT, the marking shall be apparecchiature la cui massa sia superiore a 18 kg.
visible after the equipment has been installed as Inoltre, sulle apparecchiature stazionarie, la marca-
in normal use. tura deve essere visibile dopo che l’apparecchiatu-
ra è stata installata come nell’uso normale.
For equipment intended to be installed by SERV- Per apparecchiature previste per essere installate
ICE PERSONNEL, and if the marking is in a SERVICE dal PERSONALE DI SERVIZIO, e se la marcatura è in
ACCESS AREA, the location of the permanent un’AREA ACCESSIBILE PER L’ASSISTENZA TECNICA, l’ubi-
marking shall be indicated in the installation in- cazione della marcatura permanente deve essere
structions or on a readily visible marker on the indicata nelle istruzioni di installazione o su una
equipment. It is permitted to use a temporary segnalazione visibile sull’apparecchiatura. A que-
marker for this purpose. sto scopo è permesso usare una segnalazione
temporanea.
The marking shall include the following: La marcatura deve includere quanto segue:
 RATED VOLTAGE(S) or RATED VOLTAGE  TENSIONE NOMINALE o GAMMA DI TENSIONI NOMI-
RANGE(S), in volts; NALI, in volt;
 the voltage range shall have a hyphen  la gamma di tensioni deve avere, tra le
(-) between the minimum and maxi- TENSIONI NOMINALI minime e massime, un

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 33 di 334
mum RATED VOLTAGES. When multiple trattino (-). Quando sono date più TENSIO-
RATED VOLTAGES or RATED VOLTAGE RANG- NI NOMINALI o più GAMME DI TENSIONI NO-
ES are given, they shall be separated by MINALI, esse devono essere separate da
a solidus (/). una barra obliqua (/).
Note/Nota: 1 Some examples of rated voltage markings are: 1 Esempi di marcature di tensioni nominali:
 RATED VOLTAGE RANGE: 220-240 V. This means that  GAMMA DI TENSIONI NOMINALI: 220-240 V. Ciò significa
the equipment is designed to be connected to an AC che l’apparecchiatura è progettata per essere collega-
MAINS SUPPLY having any voltage between 220 V ta a una RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A. con una ten-
and 240 V. sione qualsiasi compresa fra 220 V e 240 V.
 Multiple RATED VOLTAGE: 120/230/240 V. This  TENSIONE NOMINALE multipla: 120/230/240 V. Ciò si-
means that the equipment is designed to be con- gnifica che l’apparecchiatura è progettata per essere
nected to an AC MAINS SUPPLY having a voltage of collegata a una RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A. con una
120 V or 230 V or 240 V, usually after internal tensione di 120 V, 230 V o 240 V, generalmente dopo
adjustment. un adattamento interno.

 if equipment is to be connected to both  Se l’apparecchiatura è prevista per il col-


of the line conductors and to the neutral legamento sia ai conduttori di fase che al
conductor of a single-phase, 3-wire conduttore di neutro di un sistema di ali-
power system, the marking shall give mentazione monofase a tre fili, la marca-
the line-to-neutral voltage and the tura deve indicare le tensioni fase-neutro
line-to-line voltage, separated by a e fase-fase separate da un trattino con ag-
solidus (/), with the added notation giunta la nota “Tre fili più terra di prote-
“Three wires plus protective earth”, zione”; “3W + PE” o simile.
“3W + PE” or equivalent.
Note/Nota: 2 Some examples of the above system rating markings are: 2 Esempi del suddetto modo di marcare i valori nominali:
120/240 V; 3 wire + PE 120/240 V; 3 fili + PE
120/240 V; 3W + (60417-1-IEC-5019) 120/240 V; 3W + (60417-1-IEC-5019)
100/200 V; 2W + N + PE 100/200 V; 2W + N + PE

 symbol for nature of supply, for d.c. only;  simbolo della natura dell’alimentazione, solo
per c.c.
 RATED FREQUENCY or RATED FREQUENCY  FREQUENZA NOMINALE o GAMMA DI FREQUENZE
RANGE, in hertz, unless the equipment is de- NOMINALI, in hertz, a meno che l’apparecchia-
signed for d.c. only; tura sia progettata per funzionare solo in c.c.;
 RATED CURRENT, in milliamperes or amperes;  CORRENTE NOMINALE, in milliampere o ampere;
 for equipment with multiple RATED  per apparecchiature con TENSIONI NOMINALI
VOLTAGES, the corresponding RATED CUR- multiple, le CORRENTI NOMINALI corrispon-
RENTS shall be marked such that the dif- denti devono essere marcate in modo che
ferent current ratings are separated by a le diverse indicazioni di corrente siano se-
solidus (/) and the relation between parate da una barra obliqua (/) e la relazio-
RATED VOLTAGE and associated RATED ne tra TENSIONE NOMINALE e CORRENTE NOMI-
CURRENT appears distinctly; NALE corrispondente appaia chiaramente.
 equipment with a RATED VOLTAGE RANGE  L’apparecchiatura con una GAMMA DI TEN-
shall be marked with either the maxi- SIONI NOMINALI deve essere marcata con la
mum RATED CURRENT or with the current CORRENTE NOMINALE massima o con la
range; gamma di corrente.
 the marking for RATED CURRENT of a  La marcatura della CORRENTE NOMINALE di
group of units having a single supply un gruppo di unità, con una sola connes-
connection shall be placed on the unit sione all’alimentazione, deve essere posta
which is directly connected to the AC sull’unità che è direttamente collegata alla
MAINS SUPPLY. The RATED CURRENT RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A. La CORRENTE
marked on that unit shall be the total NOMINALE marcata su questa unità deve
maximum current that can be on circuit essere la corrente massima totale che può
at the same time and shall include the essere assorbita nello stesso momento e
combined currents to all units in the deve includere le correnti combinate di
group that can be supplied simultane- tutte le unità del gruppo che possono es-
ously through the unit and that can be sere alimentate contemporaneamente tra-
operated simultaneously. mite questa unità e che possono essere
fatte funzionare contemporaneamente.
Note/Nota: 3 Some examples of RATED CURRENT markings are: 3 Esempi di marcature di CORRENTI NOMINALI:
 for equipment with multiple RATED VOLTAGES;  per apparecchiature con TENSIONI NOMINALI multiple:
120/240 V; 2,4/1,2 A 120/240 V; 2,4/1,2 A
 for equipment with a RATED VOLTAGE RANGE.  per apparecchiature con GAMMA DI TENSIONI NOMINALI:
100-240 V; 2,8 A 100-240 V; 2,8 A
100-240 V; 2,8-1,1 A 100-240 V; 2,8-1,1 A

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 34 di 334
100-120 V; 2,8 A 100-120 V; 2,8 A
200-240 V; 1,4 A 200-240 V; 1,4 A
It is recognized that in some regions it is customary to Si riconosce che in alcune regioni sia abitudine usare un
use a point (.) as a decimal marker instead of a comma. punto (.) per indicare i decimali anziché una virgola.

 manufacturer’s name or trade-mark or iden-  nome del costruttore, marchio di fabbrica o


tification mark; marchio di identificazione;
 manufacturer’s model or type reference;  modello del costruttore o riferimento di tipo;
 symbol 60417-1-IEC-5172, for CLASS II  simbolo 60417-1-IEC-5172, solo per APPA-
EQUIPMENT only. RECCHIATURE DI CLASSE II.

Additional markings are permitted, provided Sono permesse indicazioni aggiuntive purché non
that they do not give rise to misunderstanding. creino malintesi.
Where symbols are used, they shall conform to Quando si usano simboli, essi devono essere con-
ISO 7000 or IEC 60417-1 where appropriate formi alla Norma ISO 7000 o alla IEC 60417, nel
symbols exist. caso esistano simboli appropriati.

1.7.2 Safety instructions Istruzioni di sicurezza


Sufficient information shall be provided to the All’UTILIZZATORE devono essere fornite informa-
USER concerning any condition necessary to en- zioni sufficienti riguardanti le condizioni necessa-
sure that, when used as prescribed by the man- rie per assicurare che l’apparecchiatura, quando
ufacturer, the equipment is unlikely to present a usata come prescritto dal costruttore, non possa
hazard within the meaning of this standard. presentare pericoli ai fini della presente Norma.
If it is necessary to take special precautions to Se è necessario prendere speciali precauzioni per
avoid the introduction of hazards when operat- evitare l’insorgere di pericoli durante il funziona-
ing, installing, servicing, transporting or storing mento, l’installazione, la manutenzione, il traspor-
equipment, the necessary instructions shall be to o l’immagazzinaggio dell’apparecchiatura, si de-
made available. vono rendere disponibili le istruzioni necessarie.
Notes/Note: 1 Special precautions may be necessary, for example for 1 Per esempio possono essere necessarie precauzioni speciali
connection of the equipment to the supply and for the per il collegamento dell’apparecchiatura all’alimentazione
interconnection of separate units, if any. e per l’interconnessione con eventuali unità separate.
2 Where appropriate, installation instructions should in- 2 Dove appropriato, le istruzioni di installazione dovrebbero
clude reference to national wiring rules. includere riferimenti alle regole impiantistiche nazionali.
3 Servicing instructions are normally made available 3 Le istruzioni relative alla manutenzione sono di solito
only to SERVICE PERSONNEL. messe a disposizione del solo PERSONALE DI SERVIZIO.

The operating instructions and, for PLUGGABLE Le istruzioni per il funzionamento e, per le APPA-
EQUIPMENT intended for USER installation, also RECCHIATURE CON SPINE DI CORRENTE previste per
the installation instructions, shall be made avail- essere installate dall’UTILIZZATORE, anche le istru-
able to the USER. zioni di installazione, devono essere messe a di-
sposizione dell’UTILIZZATORE.
Where the disconnect device is not incorporat- Dove il dispositivo di sezionamento non sia incor-
ed in the equipment (see 3.4.3) or where the porato nell’apparecchiatura (3.4.3), o dove la spi-
plug on the power supply cord is intended to na sul cavo di alimentazione sia prevista per ser-
serve as the disconnect device, the installation vire da dispositivo di sezionamento, le istruzioni
instructions shall state that: di installazione devono indicare che:
 for PERMANENTLY CONNECTED EQUIPMENT, a  per APPARECCHIATURE INSTALLATE PERMANENTE-
readily accessible disconnect device shall MENTE, deve essere previsto nell’impianto elet-
be incorporated in the building installation trico nell’edificio un dispositivo di seziona-
wiring; mento facilmente accessibile;
 for PLUGGABLE EQUIPMENT, the socket-outlet  per APPARECCHIATURE CON SPINE DI CORRENTE,
shall be installed near the equipment and le prese devono essere installate vicino all’ap-
shall be easily accessible. parecchiatura ed essere facilmente accessibili.

For equipment that may produce ozone, the in- Per le apparecchiature che possono produrre
stallation and operating instructions shall refer ozono, le istruzioni d’installazione e di funziona-
to the need to take precautions to ensure that mento devono menzionare la necessità di prende-
the concentration of ozone is limited to a safe re precauzioni per assicurare che la concentrazio-
value. ne dell’ozono sia limitata a un valore di sicurezza.
Note/Nota: 5 The present recommended long term exposure limit for 5 Il limite di esposizione a lungo termine attualmente racco-
ozone is 0,1 ppm (0,2 mg/m3) calculated as an 8 h mandato per l’ozono è di 0,1 ppm (0,2 mg/m3) calcolato
time-weighted average concentration. It should be not- come una concentrazione media ponderata nel tempo su
ed that ozone is heavier than air. 8 h. Si deve ricordare che l’ozono è più pesante dell’aria.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 35 di 334
1.7.3 Short duty cycles Cicli di funzionamento brevi
Equipment intended for SHORT-TIME OPERATION Le apparecchiature per FUNZIONAMENTO DI BREVE DU-
or for INTERMITTENT OPERATION shall be marked RATA o per FUNZIONAMENTO INTERMITTENTE devono
with RATED OPERATING TIME, or RATED OPERATING essere marcate rispettivamente con il TEMPO NOMINA-
TIME and rated resting time respectively, unless LE DI FUNZIONAMENTO o con il TEMPO NOMINALE DI
the operating time is limited by the construction FUNZIONAMENTO e il tempo nominale di riposo, se il
or by the definition of its NORMAL LOAD. tempo di funzionamento non è limitato per costru-
zione o dalla definizione del suo CARICO NORMALE.
The marking of SHORT-TIME OPERATION or INTER- La marcatura del FUNZIONAMENTO DI BREVE DURATA
MITTENT OPERATION shall correspond to normal o del FUNZIONAMENTO INTERMITTENTE deve corri-
use. spondere all’uso normale.
The marking of INTERMITTENT OPERATION shall be La marcatura del FUNZIONAMENTO INTERMITTENTE de-
such that the RATED OPERATING TIME precedes vono essere tali che il TEMPO NOMINALE DI FUNZIONA-
the rated resting time, the two markings being MENTO preceda la tempo nominale di riposo, sepa-
separated by a solidus (/). rando le due marcature con una barra obliqua (/).

1.7.4 Supply voltage adjustment Regolazione della tensione di alimentazione


For equipment intended for connection to mul- Per apparecchiature previste per essere collegate
tiple RATED VOLTAGES or FREQUENCIES, the meth- a più TENSIONI o FREQUENZE NOMINALI, il metodo di
od of adjustment shall be fully described in the regolazione deve essere chiaramente riportato
servicing or installation instructions. nelle istruzioni di manutenzione o di installazione.
Unless the means of adjustment is a simple con- Se il sistema di regolazione non è un semplice di-
trol near the power rating marking, and the set- spositivo di comando posto vicino alla targhetta
ting of this control is obvious by inspection, the dei dati nominali e la sua regolazione non è visi-
following instruction or a similar one shall ap- bilmente evidente, deve apparire sulla targhetta o
pear in or near the power rating marking: nelle immediate vicinanze la seguente indicazione
o altra simile:

SEE INSTALLATION INSTRUCTIONS VEDERE LE ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE


BEFORE CONNECTING TO THE SUPPLY PRIMA DI COLLEGARE ALL’ALIMENTAZIONE

1.7.5 Power outlets on the equipment Prese di corrente sull’apparecchiatura


If any standard power supply outlet in the Se una presa di corrente normalizzata nell’appa-
equipment is accessible to the OPERATOR, a recchiatura è accessibile all’OPERATORE, in prossi-
marking shall be placed in the vicinity of the mità della presa di corrente ci deve essere la mar-
outlet to show the maximum load that is per- catura del carico massimo ammissibile da
mitted to be connected to it. collegare ad essa.
Socket-outlets conforming to IEC 60083 are ex- Prese conformi alla IEC 60083 sono esempi di
amples of standard power supply outlets. prese di corrente normalizzate.

1.7.6 Fuse identification Identificazione dei fusibili


Marking shall be located adjacent to each fuse Una marcatura deve essere posta su o in prossi-
or fuseholder, or on the fuseholder, or in anoth- mità di ciascun portafusibile, o in un altro posto
er location provided that it is obvious to which purché sia facile vedere a quale portafusibile si
fuse the marking applies, giving the fuse cur- applica la marcatura, e deve indicare la corrente
rent rating and, where fuses of different voltage nominale del fusibile e, quando possono essere
rating value could be fitted, the fuse voltage rat- utilizzati fusibili di tensioni nominali differenti, la
ing. tensione nominale del fusibile.
Where fuses with special fusing characteristics Dove siano necessari fusibili con particolari carat-
such as time delay or breaking capacity are nec- teristiche di fusione, come il tempo di intervento
essary, the type shall also be indicated. o la capacità di interruzione, deve anche essere
indicato il tipo corrispondente.
For fuses not located in OPERATOR ACCESS AREAS Per i fusibili che non si trovano in AREE ACCESSIBILI
and for soldered-in fuses located in OPERATOR ALL’OPERATORE e per i fusibili saldati posti nelle
ACCESS AREAS, it is permitted to provide an un- AREE ACCESSIBILI ALL’OPERATORE, è consentito indi-
ambiguous cross-reference (e.g. F1, F2, etc.) to care un riferimento non ambiguo (per es. F1, F2
the servicing instructions which shall contain ecc.) sulle istruzioni di manutenzione che devono
the relevant information. contenere le relative istruzioni.
Note/Nota See 2.7.6 regarding other warnings to SERVICE PERSONNEL. Vedi 2.7.6 per altri avvisi al PERSONALE DI SERVIZIO.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 36 di 334
1.7.7 Wiring terminals Morsetti di collegamento

1.7.7.1 Protective earthing and bonding terminals Morsetti di collegamento e di terra di protezione
A wiring terminal intended for connection of a Il morsetto previsto per il collegamento di un CON-
PROTECTIVE EARTHING CONDUCTOR shall be indi- DUTTORE DI TERRA DI PROTEZIONE deve essere indi-
cated by the symbol (60417-2-IEC-5019). cato dal simbolo (60417-2-IEC-5019). Tale sim-
This symbol shall not be used for other earthing bolo non deve essere usato per altri morsetti di
terminals. terra.
It is not a requirement to mark terminals for Non è una prescrizione marcare i morsetti per i
PROTECTIVE BONDING CONDUCTORS, but where CONDUTTORI DI TERRA DI PROTEZIONE, ma nel caso
such terminals are marked, the symbol in cui essi siano marcati, si deve usare il simbolo
(60417-2-IEC-5017) shall be used. (60417-2-IEC-5017).
The following situations are exempt from the Le situazioni che seguono non rientrano nelle
above requirements: prescrizioni indicate sopra:
 where terminals for the connection of a  se i morsetti per il collegamento di un’alimen-
supply are provided on a component (e.g. tazione sono previsti su un componente (per
terminal block) or subassembly (e.g. power es. morsettiera) o un sotto-assieme (per es.
supply), the symbol is permitted for the alimentatore), per il morsetto di terra di prote-
protective earthing terminal instead of ; zione è consentito il simbolo anziché ;
 on subassemblies or components, the symbol  sui sotto-assiemi o sui componenti, è consen-
is permitted in place of the symbol tito il simbolo anziché il simbolo , pur-
provided that it does not give rise to confusion. ché questo non generi confusione.

These symbols shall not be located on screws, Questi simboli non devono essere posti né sulle
or other parts which might be removed when viti né su altre parti che possono essere tolte du-
conductors are being connected. rante il collegamento dei conduttori.
These requirements are applicable to termi- Queste prescrizioni si applicano ai morsetti per il
nals for connection of a PROTECTIVE EARTHING collegamento del CONDUTTORE DI TERRA DI PROTE-
CONDUCTOR whether run as an integral part of ZIONE, sia che esso sia parte integrante di un cavo
a power supply cord or with supply conduc- di alimentazione sia che esso si trovi assieme ad
tors. altri conduttori di alimentazione.

1.7.7.2 Terminals for a.c. mains supply conductors Morsetti per conduttori della rete di alimentazione in c.a.
For PERMANENTLY CONNECTED EQUIPMENT and Per le APPARECCHIATURE INSTALLATE IN MODO PERMA-
equipment with ordinary NON-DETACHABLE POW- NENTE e per quelle con CAVI DI ALIMENTAZIONE NON
ER SUPPLY CORDS: SEPARABILI:
 terminals intended exclusively for connec-  i morsetti previsti esclusivamente per il colle-
tion of the AC MAINS SUPPLY neutral conduc- gamento all’eventuale conduttore di neutro
tor, if any, shall be indicated by the capital della RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A. devono es-
letter N; and sere indicati dalla lettera maiuscola N; e
 on three-phase equipment, if incorrect  nelle apparecchiature trifase, se una rotazione
phase rotation could cause overheating or di fase non corretta provocasse un surri-
other hazard, terminals intended for con- scaldamento o un altro pericolo, i morsetti
nection of the AC MAINS SUPPLY line conduc- previsti per il collegamento dei conduttori di
tors shall be marked in such a way that, in fase della RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A. devo-
conjunction with any installation instruc- no essere marcati in modo che, con ogni
tions, the sequence of phase rotation is un- istruzioni d’installazione, non vi sia ambiguità
ambiguous. per la sequenza di rotazione delle fasi.

These indications shall not be located on Queste indicazioni non devono essere poste né
screws, or other parts which might be removed sulle viti né su altre parti che possono essere ri-
when conductors are being connected. mosse durante il collegamento dei conduttori.

1.7.8 Controls and indicators Dispositivi di comando e indicatori

1.7.8.1 Identification, location and marking Identificazione, posizionamento e marcatura


Unless it is obviously unnecessary, indicators, Se non manifestamente superfluo, gli indicatori,
switches and other controls affecting safety gli interruttori e gli altri dispositivi di comando
shall be identified or located so as to indicate collegati alla sicurezza devono essere identificati
clearly which function they control. o posti in modo da indicare chiaramente quale
funzione essi controllano.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 37 di 334
Markings and indications for switches and other Le marcature e le indicazioni per gli interruttori e gli
controls shall be located either: altri dispositivi di comando devono essere poste:
 on or adjacent to the switch or control, or  sopra o accanto all’interruttore o al dispositi-
vo di comando, oppure
 elsewhere, provided that it is obvious to  altrove, purché sia evidente a quale interrutto-
which switch or control the marking ap- re o dispositivo di comando si applica la mar-
plies. catura.

Indications used for this purpose shall, wherev- Le indicazioni usate a questo scopo devono esse-
er practicable, be comprehensible without a re, nei limiti del possibile, comprensibili senza la
knowledge of languages, national standards, conoscenza delle lingue, delle Norme nazionali
etc. ecc.

1.7.8.2 Colours Colori


Where safety is involved, colours of controls Dove vi siano problemi di la sicurezza, i colori
and indicators shall comply with IEC 60073. dei dispositivi di comando e degli indicatori devo-
Where colours are used for functional controls no essere conformi alla IEC 60073. Dove i colori
or indicators, any colour, including red, is per- siano usati per dispositivi di comando e indicatori
mitted provided that it is clear that safety is not funzionali, è ammesso utilizzare tutti i colori, ros-
involved. so incluso, purché sia evidente che non sia coin-
volta la sicurezza.

1.7.8.3 Symbols Simboli


Where symbols are used on or near controls, In caso di simboli sopra o accanto ai dispositivi di
for example switches, push buttons, etc., to in- comando, per es. interruttori, pulsanti ecc. per in-
dicate “ON” and “OFF” conditions, they shall be dicare le posizioni “ON” e “OFF”, essi devono es-
the line  for “ON” and circle  for “OFF” sere un tratto verticale  per “ON” e un cerchio 
(60417-1-IEC-5007 and 60417-1-IEC-5008). For per “OFF” (60417-1-IEC-5007 e 60417-1-IEC-5008).
push-push type switches the symbol shall Per gli interruttori del tipo a pulsante, si deve usa-
be used (60417-1-IEC-5010). re il simbolo (60417-1-IEC-5010).
It is permitted to use the symbols  and  to È possibile usare i simboli  e  per indicare le
indicate the “OFF” and “ON” positions of any posizioni “OFF” e “ON” su ogni interruttore
primary or secondary power switches, including dell’alimentazione primaria o secondaria, compre-
isolating switches. si gli interruttori sezionatori.
A “STAND-BY” condition shall be indicated by Una condizione di “STAND-BY” deve essere indi-
the symbol (60417-1-IEC-5009). cata con il simbolo (60417-1-IEC-5009).

1.7.8.4 Markings using figures Marcature mediante cifre


If figures are used for indicating different posi- Se si usano cifre per indicare le diverse posizioni
tions of any control, the “OFF” position shall be di un dispositivo di comando qualunque, la posi-
indicated by the figure 0 (zero) and higher fig- zione “OFF” deve essere indicata dalla cifra 0 e le
ures shall be used to indicate greater output, in- posizioni corrispondenti a un maggior carico, cor-
put, etc. rente d’ingresso ecc. devono essere indicate dalle
cifre più elevate.

1.7.9 Isolation of multiple power sources Isolamento delle sorgenti di alimentazione multiple
Where there is more than one connection sup- Nel caso ci sia più di una connessione che fornisce
plying HAZARDOUS VOLTAGES or ENERGY LEVELS to a un’apparecchiatura TENSIONI PERICOLOSE o LIVELLI
equipment, a prominent marking close to the PERICOLOSI DI ENERGIA, ci deve essere una marcatura
access for SERVICE PERSONNEL to the hazardous permanente ed evidente nelle vicinanze dell’accesso
parts shall indicate which disconnect device or alle parti pericolose previsto per il PERSONALE DI SER-
devices isolate the equipment completely and VIZIO per indicare quale dispositivo di sezionamento
which disconnect devices can be used to isolate isola completamente l’apparecchiatura e quali di-
each section of the equipment. spositivi di sezionamento possono essere usati per
isolare ciascuna sezione dell’apparecchiatura.

1.7.10 IT power systems Sistemi di alimentazione IT


If the equipment has been designed or, when Se l’apparecchiatura è stata progettata o, se richie-
required, modified for connection to an IT sto, modificata per essere connessa ad un sistema
power system, the equipment installation in- di alimentazione IT, le istruzioni di installazione
structions shall so state. dell’apparecchiatura lo devono indicare.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 38 di 334
1.7.11 Thermostats and other regulating devices Termostati ed altri dispositivi di regolazione
THERMOSTATS and similar regulating devices in- I TERMOSTATI e gli altri dispositivi simili di regola-
tended to be adjusted during installation or in zione, previsti per essere regolati durante l’instal-
normal use shall be provided with an indication lazione o nell’uso ordinario, devono essere prov-
for the direction of adjustment to increase or visti di un’indicazione che fornisca il senso di
decrease the value of the characteristic being regolazione per l’aumento o per la diminuzione
adjusted. Indication by the symbols + and – is della grandezza regolata. È accettabile l’indicazio-
permitted. ne di + e –.

1.7.12 Language Lingua


Instructions and equipment marking related to Le istruzioni e la marcatura dell’apparecchiatura
safety shall be in a language which is accepta- relative alla sicurezza devono essere in una lingua
ble in the country in which the equipment is to che sia accettabile nel paese nel quale l’apparec-
be installed. chiatura deve essere installata.
Notes/Note: 1 Documentation intended for use only by SERVICE PER- 1 La documentazione prevista per essere usata solo dal PER-
is permitted to be in the English language only.
SONNEL SONALE DI SERVIZIO può essere anche solo in lingua inglese.

1.7.13 Durability Durabilità


Any marking required by this standard shall be Le marcature richieste dalla presente Norma de-
durable and legible. In considering the durabili- vono essere durature e leggibili. Nel valutare la
ty of the marking, the effect of normal use shall durata delle marcature si deve tener conto degli
be taken into account. effetti dell’uso normale.

Compliance is checked by inspection and by La conformità si verifica mediante esame a vista e


rubbing the marking by hand for 15 s with a sfregando a mano le marcature per 15 s con un
piece of cloth soaked with water and again for panno imbevuto di acqua e poi di nuovo per 15 s
15 s with a piece of cloth soaked with petroleum con un panno imbevuto di benzina. Dopo questa
spirit. After this test, the marking shall be legible; prova, le marcature devono essere ancora leggibi-
it shall not be possible to remove marking plates li, le targhette non devono potersi asportare facil-
easily and they shall show no curling. mente e non devono arricciarsi.
The petroleum spirit to be used for the test is La benzina da usare per la prova è solvente alifa-
aliphatic solvent hexane having a maximum ar- tico di esano con a un contenuto massimo di aro-
omatics content of 0,1% by volume, a kauri-bu- matici dello 0,1% in volume, un valore di kauri-
tenol value of 29, an initial boiling point of ap- butanolo di 29, una temperatura iniziale di
proximately 65 °C, a dry point of approximately ebollizione di circa 65 °C, una temperatura di es-
69 °C and a mass per unit volume of approxi- sicazione finale di circa 69 °C e una massa volu-
mately 0,7 Kg/l. mica di circa 0,7 Kg/l.

1.7.14 Removable parts Parti rimovibili


Marking required by this standard shall not be Le marcature richieste dalla presente Norma non
placed on removable parts which can be re- devono essere poste su parti rimovibili che posso-
placed in such a way that the marking would no essere rimontate in modo da rendere fuorvian-
become misleading. te la marcatura.

1.7.15 Replaceable batteries Batterie sostituibili


If an equipment is provided with a replaceable Se un’apparecchiatura è munita di una batteria so-
battery, and if replacement by an incorrect type stituibile, e se la sostituzione con un tipo scorretto
could result in an explosion (e.g. with some potrebbe causare un’esplosione (per es. con alcu-
lithium batteries), the following applies: ne batterie al litio), si applica quanto segue:
 if the battery is placed in an OPERATOR AC-  se la batteria si trova in un’AREA ACCESSIBILE
CESS AREA, there shall be a marking close to ALL’OPERATORE, ci deve essere una marcatura
the battery or a statement in both the oper- vicino alla batteria o un avviso sia nelle istru-
ating and the servicing instructions; zioni per il funzionamento che in quelle per
l’assistenza;
 if the battery is placed elsewhere in the  se la batteria si trova in un posto diverso
equipment, there shall be a marking close dell’apparecchiatura, ci deve essere una mar-
to the battery or a statement in the servicing catura vicino alla batteria o un avviso nelle
instructions. istruzioni per l’assistenza.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 39 di 334
This marking or statement shall include the fol- Tale marcatura o avviso deve includere la seguen-
lowing or similar text: te indicazione o altra simile:

CAUTION ATTENZIONE
RISK OF EXPLOSION IF BATTERY IS PERICOLO D’ESPLOSIONE SE LA BATTERIA È
REPLACED BY AN INCORRECT TYPE. SOSTITUITA CON ALTRA DI TIPO SCORRETTO.
DISPOSE OF USED BATTERIES ACCORDING ELIMINARE LE BATTERIE USATE
TO THE INSTRUCTIONS SEGUENDO LE ISTRUZIONI

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

1.7.16 Operator access with a tool Accesso dell’operatore per mezzo di un utensile
If a TOOL is necessary to gain access to an OPER- Se per accedere a un’AREA ACCESSIBILE ALL’OPERA-
ATOR ACCESS AREA, either all other compartments TORE è necessario un UTENSILE, tutti gli altri com-
within that area containing a hazard shall be in- parti all’interno di quest’area che presentino un
accessible to the OPERATOR by the use of the pericolo devono essere inaccessibili all’OPERATORE
same TOOL, or such compartments shall be usando quello stesso UTENSILE, oppure tali com-
marked to discourage OPERATOR access. parti devono essere marcati in modo da scorag-
giare l’OPERATORE che voglia accedervi.
An acceptable marking for an electric shock Una marcatura accettabile per segnalare il perico-
hazard is (ISO 3864, No. 5036). lo di scossa elettrica è (ISO 3864, No. 5036).

1.7.17 Equipment for restricted access locations Apparecchiature per luoghi ad accesso limitato
For equipment intended only for installation in Per apparecchiature previste per essere installate
a RESTRICTED ACCESS LOCATION, the installation in un LUOGO AD ACCESSO LIMITATO, le istruzioni di
instructions shall contain a statement to this ef- installazione devono riportare una frase che lo di-
fect. chiari.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 40 di 334
2 PROTECTION FROM HAZARDS PROTEZIONE DAI PERICOLI

2.1 Protection from electric shock and energy Protezione contro la scossa elettrica e i pericoli
hazards da trasferimento d’energia

2.1.1 Protection in operator access areas Protezione nelle aree accessibili all’operatore
This subclause specifies requirements for pro- Il presente paragrafo specifica le prescrizioni per
tection against electric shock from energized la protezione contro la scossa elettrica da parte in
parts based on the principle that the OPERATOR tensione, basate sul principio che l’OPERATORE è
is permitted to have access to: autorizzato ad avere accesso:
 bare parts of SELV CIRCUITS; and  alle parti nude dei CIRCUITI SELV; e
 bare parts of LIMITED CURRENT CIRCUITS; and  alle parti nude dei CIRCUITI A CORRENTE LIMITA-
TA; e
 TNV CIRCUITS under the conditions specified  ai CIRCUITI TNV nelle condizioni specificate in
in 2.1.1.1. 2.1.1.1.

Access to other energized parts, and to their in- L’accesso alle altre parti in tensione, e al loro iso-
sulation, is restricted as specified in 2.1.1.1. lamento, è limitato come specificato in 2.1.1.1.
Additional requirements are specified in 2.1.1.5 Per quanto riguarda la protezione contro i pericoli
for protection against energy hazards. da trasferimento di energia, le prescrizioni ag-
giuntive sono specificate in 2.1.1.5.

2.1.1.1 Access to energized parts Accesso alle parti in tensione


The equipment shall be so constructed that in L’apparecchiatura deve essere costruita in modo
OPERATOR ACCESS AREAS there is adequate protec- che nelle AREE ACCESSIBILI ALL’OPERATORE vi sia
tion against contact with: un’adeguata protezione contro un contatto con:
 bare parts of ELV CIRCUITS; and  parti nude di CIRCUITI ELV; e
 bare parts at HAZARDOUS VOLTAGES; and  parti nude a TENSIONE PERICOLOSA; e
 FUNCTIONAL or BASIC INSULATION of parts or  ISOLAMENTO FUNZIONALE o FONDAMENTALE delle
wiring in ELV CIRCUITS, except as permitted parti o del cablaggio nei CIRCUITI ELV, tranne
in 2.1.1.3; and quanto permesso in 2.1.1.3; e
 FUNCTIONAL or BASIC INSULATION of parts or  ISOLAMENTO FUNZIONALE o FONDAMENTALE delle
wiring at HAZARDOUS VOLTAGES; and parti o del cablaggio a TENSIONI PERICOLOSE; e
Note/Nota: 1 FUNCTIONAL INSULATION includes, but is not limited to, in- 1 L’ISOLAMENTO FUNZIONALE include, senza essere limitato ad
sulation, such as lacquer, solvent-based enamel, ordi- esso, l’isolamento con vernice, smalto a base di solventi,
nary paper, cotton and oxide film, or displaceable insu- carta ordinaria, cotone e pellicola di ossido, oppure l’iso-
lation such as beads and sealing compounds other lamento staccabile con perline isolanti e materiali di
than self-hardening resin. riempimento diversi dalle resine autoindurenti.

 unearthed conductive parts separated from  parti conduttrici non messe a terra, separate
ELV CIRCUITS or from parts at HAZARDOUS da CIRCUITI ELV o da parti a TENSIONI PERICOLO-
VOLTAGES by FUNCTIONAL or BASIC INSULATION SE solamente da un ISOLAMENTO FUNZIONALE o
only; and FONDAMENTALE; e
 bare parts of TNV CIRCUITS, except that ac-  parti nude dei CIRCUITI TNV, tranne che l’acces-
cess is permitted to: so è permesso con:
 contacts of connectors which cannot be  contatti di connettori che non possono es-
touched by the test probe, (figure 2C); sere toccati dalla sonda di prova (Fig. 2C);
 bare conductive parts in the interior of a  parti conduttrici nude all’interno di un
battery compartment that complies with comparto batterie conforme a 2.1.1.2;
2.1.1.2;
 bare conductive parts of TNV-1 CIRCUITS  parti conduttrici nude dei CIRCUITI TNV-1
that have any point connected in ac- con un punto qualsiasi collegato confor-
cordance with 2.6.1 e) to a protective memente a 2.6.1 e) a un morsetto di mes-
earthing terminal; sa a terra di protezione;
 bare conductive parts of connectors in  parti conduttrici nude dei CIRCUITI TNV-1
TNV-1 CIRCUITS that are separated from separate dalle parti conduttrici accessibili
unearthed accessible conductive parts non a terra dell’apparecchiatura confor-

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 41 di 334
of the equipment in accordance with memente a 6.2.1.
6.2.1.
Notes/Note: 2 A typical application is the shell for a coaxial connec- 2 Un’applicazione tipica è l’involucro di un connettore
tor. coassiale.
3 Access to TNV-1 CIRCUITS and TNV-3 CIRCUITS via other cir- 3 L’accesso ai CIRCUITI TNV-1 e TNV-3 attraverso altri circuiti
cuits is also restricted by 6.2.1 in some cases. in alcuni casi è limitato anche da 6.2.1.

Unrestricted access is permitted to LIMITED CUR- Non vi sono limitazioni per l’accesso ai CIRCUITI A
RENT CIRCUITS. CORRENTE LIMITATA.
These requirements apply for all positions of Questa prescrizione si applica a tutte le posizioni
the equipment when it is wired and operated as dell’apparecchiatura quando è cablata e messa in
in normal use. funzione come nell’uso normale.
Protection shall be achieved by insulation or by La protezione deve essere realizzata mediante iso-
guarding or by the use of interlocks. lamento, dispositivi di protezione o uso di inter-
blocchi.

Compliance is checked by all of the following: La conformità si verifica:


a) inspection; and a) mediante esame a vista; e
b) a test with the test finger, figure 2A, which b) mediante una verifica col dito di prova
shall not contact parts described above (Fig. 2A) che non deve entrare in contatto con
when applied to openings in the ENCLOSURES le parti sopra descritte quando è applicato at-
after removal of parts that can be detached traverso le aperture negli INVOLUCRI dopo la ri-
by an OPERATOR, including fuseholders, and mozione delle parti rimovibili dall’OPERATORE,
with OPERATOR access doors and covers open. inclusi i portafusibili, e con gli sportelli e i co-
It is permitted to leave lamps in place for this perchi d’accesso per l’OPERATORE aperti. Per
test. Connectors that can be separated by an questa prova è ammesso lasciare in loco le
OPERATOR, other than plugs and socket-out- lampade. I connettori scollegabili dall’OPERA-
lets complying with IEC 60083, shall also be TORE, diversi dalle spine e dalle prese di cor-
tested during disconnection; and rente conformi alla IEC 60083 devono essere
provati anche durante la sconnessione; e
c) a test with the test pin, figure 2B, which shall c) mediante una verifica con la spina di prova
not contact bare parts at HAZARDOUS VOLTAG- (Fig. 2B) che non deve entrare in contatto con
ES when applied to openings in an external parti nude conduttrici a TENSIONE PERICOLOSA
ELECTRICAL ENCLOSURE. Parts that can be de- quando essa è applicata attraverso le aperture
tached by an OPERATOR, including fusehold- in un INVOLUCRO ELETTRICO esterno. Le parti ri-
ers and lamps, are left in place, and OPERA- movibili dall’OPERATORE, inclusi i portafusibili
TOR access doors and covers are closed e le lampade, vengono lasciati in sede, e gli
during this test; and sportelli e i coperchi d’accesso per l’OPERATORE
sono chiusi durante la prova; e
d) a test with the test probe, figure 2C, where d) mediante una verifica con la sonda di prova
appropriate. (Fig. 2C) dove appropriato.

The test finger, the test pin and the test probe are Il dito di prova, la spina di prova e la sonda di
applied as above, without appreciable force, in prova sono applicati come sopra, senza sforzo ap-
every possible position, except that floor-stand- prezzabile, in ogni posizione possibile, ma senza
ing equipment having a mass exceeding 40 kg is inclinare le apparecchiature da pavimento con
not tilted. una massa superiore a 40 kg.
Equipment intended for building-in or Le apparecchiature da incasso, per montaggio su
rack-mounting, or for incorporation in larger rack o per inserimento in apparecchiature più
equipment, is tested with access to the equipment grandi sono provate con l’accesso all’apparec-
limited according to the method of mounting chiatura limitato secondo il metodo di montaggio
detailed in the installation instructions. dell’apparecchiatura stessa descritto nelle istruzio-
ni di installazione.
Openings preventing the entry of the test finger, Le aperture che non permettono al dito di prova
test b) above, are further tested by means of a di penetrare [prova b)], devono inoltre essere pro-
straight unjointed version of the test finger ap- vate con il dito di prova rigido, applicato con
plied with a force of 30 N. If the unjointed finger una forza di 30 N. Se questo dito penetra, la pro-
enters, test b) is repeated except that the finger is va b) è ripetuta tranne che il dito di prova è spin-
pushed through the opening using any neces- to attraverso l’apertura usando qualsiasi forza
sary force up to 30 N. necessaria fino a 30 N.
Note/Nota: 4 If an electrical contact indicator is used to show con- 4 Se si usa un segnalatore elettrico per evidenziare il con-
tact, care should be taken to ensure that the application tatto, ci si deve assicurare che l’applicazione della prova

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 42 di 334
of the test does not damage components of electronic non danneggi i componenti dei circuiti elettronici.
circuits.

The above requirements regarding contact Le prescrizioni di cui sopra, relative al contatto
with parts at HAZARDOUS VOLTAGE apply only to con parti a TENSIONE PERICOLOSA, si applicano uni-
HAZARDOUS VOLTAGES not exceeding 1000 V a.c. camente alle TENSIONI PERICOLOSE non superiori a
or 1500 V d.c. For higher voltages, contact is 1000 V c.a o 1500 V c.c. Per tensioni superiori,
not permitted, and there shall be an air gap be- non sono permessi contatti, e ci deve essere uno
tween the part at HAZARDOUS VOLTAGE and the spazio in aria tra la parte a TENSIONE PERICOLOSA e
test finger, figure 2A, or the test pin, figure 2B, il dito di prova, Fig. 2A, oppure la spina di prova,
placed in its most unfavourable position. This Fig. 2B, posti nella posizione più sfavorevole. Que-
air gap shall either have a minimum length sto spazio in aria deve avere una lunghezza mini-
equal to the minimum CLEARANCE specified in ma pari alla DISTANZA IN ARIA minima specificata
2.10.3 for BASIC INSULATION or withstand the rel- in 2.10.3 per l’ISOLAMENTO FONDAMENTALE, oppure
evant electric strength test in 5.2.2. (See deve superare la relativa prova di rigidità dielet-
figure F.12, point A). trica di 5.2.2 (vedi Fig. F.12, punto A).
If components are movable, for instance, for the Se i componenti sono spostabili per regolare per es.
purpose of belt tensioning, the test with the test la tensione di una cinghia, la verifica con il dito
finger is made with each component in its most di prova si effettua con ciascun componente nella
unfavourable position within the range of ad- posizione più sfavorevole della sua gamma di re-
justment, the belt being removed, if necessary, golazione, togliendo a questo scopo, se necessario,
for this purpose. la cinghia.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 43 di 334
Fig. 2A Test finger Dito di prova
CAPTION LEGENDA
a Insulating material a Materiale isolante
b Section b Sezione
c Cylindrical c Cilindrico
d Handle d Impugnatura
e Stop plate e Piano d’arresto
f Spherical f Sferico
g Detail X (Example) g Dettaglio X (Esempio)
h View on back side h Vista del lato posteriore
i Chamfer all edges i Cianfrinare tutti gli spigoli

Tolerances on dimensions without specific tol- Tolleranze sulle dimensioni senza specifica tolle-
erances: ranza:
 for 14° and 37° angles: ± 15 mm  sugli angoli di 14° e 37° ± 15 mm
 on radii: ±0,1 mm  sul raggio: ±0,1 mm
 on linear dimensions:  sulle dimensioni lineari:
0 0
 ≤ 15 mm: -0,1 mm  ≤ 15 mm: -0,1 mm
 > 15 mm ≤ 25 mm: ±0,1 mm  > 15 mm ≤ 25 mm: ±0,1 mm
 > 25 mm: ±0,3 mm  > 25 mm: ±0,3 mm

Material of finger: e.g. heat-treated steel Materiale del dito: per es. acciaio temperato.
Both joints of this finger can be bent through an Le due articolazioni devono permettere un movi-
angle of 90°+ 10°
0 but in one and the same direc- mento sullo stesso piano e nello stesso senso di
tion only. 90°+ 10°
0 .
Notes/Note: 1 Using the pin and groove solution is only one of the pos- 1 La soluzione di limitare l’angolo di piegatura a 90° con
sible approaches in order to limit the bending angle to l’uso di perno e cava è uno dei metodi possibili. Per que-
90°. For this reason dimensions and tolerances of these sta ragione il disegno non riporta dimensioni e tolleranze.
details are not given in the drawing. The actual design Il disegno effettivo deve assicurare un angolo di piegatura
must ensure a 90° bending angle with a 0° to +10° tol- di 90 ° con una tolleranza da 0° a + 10°.
erance.
2 Dimensions in parentheses are for information only. 2 Le dimensioni tra parentesi vengono date solo per infor-
mazione.
3 The test finger is taken from IEC 61032, Fig. 2 test probe 3 Il dito di prova è quello indicato nella IEC 61032, Fig. 2,
B. In some cases the tolerances are different. calibro di prova B. In alcuni casi le tolleranze sono diverse.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 44 di 334
Linear dimensions in mm Dimensioni lineari in mm

d e

g i

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 45 di 334
Fig. 2B Test pin Spina di prova
The handle dimensions (Ø 10 and 20) are not Le dimensioni dell’impugnatura (Ø 10 e 20) non
critical sono critiche
Note/Nota The test pin dimensions are those given in IEC 61032, figure 8, Le dimensioni della spina di prova sono quelle della IEC 61032,
test probe 13. In some cases the tolerableness are different Fig. 8, sonda di prova 13. In alcuni casi le tolleranze sono diverse.

Dimensions in millimetres Dimensioni in millimetri

Fig. 2C Test probe Sonda di prova


CAPTION LEGENDA
a Conductive material a Materiale conduttore
b Non-conductive material b Materiale non conduttore
c Handle c Impugnatura
Dimensions in millimetres Dimensioni in millimetri
b

2.1.1.2 Battery compartments Comparto batterie


Access to bare conductive parts of TNV CIRCUITS È permesso l’accesso alle parti nude conduttrici
within a battery compartment in the equipment dei CIRCUITI TNV all’interno di un comparto batte-
is permitted if all of the following conditions are rie nell’apparecchiatura se tutte le condizioni che
met: seguono sono rispettate:
 the compartment has a door that requires a  il comparto ha uno sportello che richiede
deliberate technique to open, such as the un’azione deliberata per essere aperto, come
use of a TOOL or latching device; and l’uso di un UTENSILE o di un dispositivo tipo
chiavistello; e
 the TNV CIRCUIT is not accessible when the  il CIRCUITO TNV non è accessibile quando lo
door is closed; and sportello è chiuso;
 there is a marking next to the door, or on  c’è una marcatura in vicinanza dello sportello,
the door if the door is secured to the equip- oppure sullo sportello se esso è stabilmente
ment, with instructions for protection of the connesso con l’apparecchiatura, con istruzioni
USER once the door is opened. per la protezione dell’OPERATORE una volta
che lo sportello sia aperto.
Note/Nota Information stating that the telephone cord is to be discon- Una informazione che richieda di scollegare il cavo telefonico
nected prior to opening the door is an example of an accept- dall’apparecchiatura prima di aprire lo sportello è un esempio
able instruction. di istruzione accettabile.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 46 di 334
2.1.1.3 Access to ELV wiring Accesso al cablaggio ELV
Insulation of internal wiring in an ELV CIRCUIT is È ammesso che l’isolamento del cablaggio interno
permitted to be accessible to an OPERATOR pro- in un CIRCUITO ELV sia accessibile all’OPERATORE,
vided that: purché:
a) the insulation meets the requirements for a) l’isolamento sia conforme alle prescrizioni per
SUPPLEMENTARY INSULATION detailed in 3.1.4; l’ISOLAMENTO SUPPLEMENTARE descritte in 3.1.4;
or oppure
b) all of the following apply: b) si applichi tutto quanto segue:
 the wiring does not need to be handled  il cablaggio non debba essere maneggiato
by the OPERATOR and is so placed that dall’OPERATORE e sia posto in modo che
the OPERATOR is unlikely to pull on it, or l’operatore non riesca a tirarlo o sia fissato
is so fixed that the connecting points in modo che i punti di connessione non
are relieved from strain; and siano sottoposti a sollecitazioni; e
 the wiring is routed and fixed so as not  il cablaggio sia guidato e fissato in modo
to touch unearthed accessible conduc- da non toccare parti conduttrici accessibili
tive parts; and non messe a terra; e
 the insulation passes the electric  l’isolamento superi la prova di rigidità
strength test of 5.2.2 for SUPPLEMENTARY dielettrica di 5.2.2 per l’ISOLAMENTO SUP-
INSULATION; and PLEMENTARE; e
 the distance through the insulation is  la distanza attraverso l’isolamento non sia
not less than that given in table 2A. inferiore a quando indicato in Tab. 2A.

Tab. 2A Distance through insulation of internal wiring Distanza attraverso l’isolamento del cablaggio interno

TENSIONE DI LAVORO Distanza minima


(in caso di difetto dell’ISOLAMENTO FONDAMENTALE) attraverso l’isolamento
WORKING VOLTAGE Minimum distance
(in case of failure of BASIC INSULATION) through insulation
V picco o c.c. V efficace (sinusoidale) mm
V peak or d.c. V r.m.s. (sinusoidal)
> 71, ≤ 350 > 50, ≤ 250 0,17
< 350 < 250 0,31

Compliance is checked by inspection and meas- La conformità si verifica mediante esame a vista,
urement, and by the test of 5.2.2. mediante misure e mediante la prova di 5.2.2.

2.1.1.4 Access to hazardous voltage circuit wiring Accesso al cablaggio dei circuiti a tensione pericolosa
Where the insulation of internal wiring at HAZ- Dove l’isolamento del cablaggio interno a TENSIO-
ARDOUS VOLTAGE is accessible to an OPERATOR, or NE PERICOLOSA sia accessibile all’OPERATORE, o non
is not routed and fixed to prevent it from touch- sia guidato e fissato per evitare che tocchi parti
ing unearthed accessible conductive parts, it conduttrici accessibili non messe a terra, esso
shall meet the requirements of 3.1.4 for DOUBLE deve rispettare le prescrizioni di 3.1.4 per l’ISOLA-
or REINFORCED INSULATION. MENTO DOPPIO o RINFORZATO.

Compliance is checked by inspection and meas- La conformità si verifica mediante esame a vista e
urement and, if necessary, by test. mediante misure e, se necessario, mediante prova.

2.1.1.5 Energy hazards Pericoli da trasferimento di energia


There shall be no energy hazard in OPERATOR Non devono esserci pericoli da trasferimento di
ACCESS AREAS. energia nelle AREE ACCESSIBILI ALL’OPERATORE.

Compliance is checked by means of the test fin- La conformità si verifica mediante il dito di prova,
ger, figure 2A (see 2.1.1.1), in a straight posi- Fig. 2A (vedi 2.1.1.1), applicato in posizione dirit-
tion, applied without appreciable force. It shall ta senza sforzo apprezzabile. Non deve essere pos-
not be possible to bridge with this test finger two sibile cortocircuitare con il suddetto dito di prova
or more bare parts, one of which may be an due o più parti nude, una delle quali può essere
earthed conductive part, between which a HAZ- una parte conduttrice collegata a terra, tra le qua-
ARDOUS ENERGY LEVEL exists. li esista un LIVELLO PERICOLOSO DI ENERGIA.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 47 di 334
2.1.1.6 Manual controls Dispositivi di comando manuali
Conductive shafts of operating knobs, handles, Gli assi conduttori delle manopole, delle impu-
levers and the like shall not be connected to gnature, delle leve e simili non devono essere
parts at HAZARDOUS VOLTAGES, to ELV CIRCUITS or collegati a parti a TENSIONE PERICOLOSA, a CIRCUITI
to TNV CIRCUITS. ELV o a CIRCUITI TNV.
In addition, conductive operating knobs, han- Inoltre, le impugnature, le leve, le manopole di
dles, levers and the like which are manually comando e simili che siano conduttori, che sono
moved in normal use and which are earthed manovrati manualmente nell’uso normale e che
only through a pivot or bearing, shall either: sono messi a terra solamente tramite un perno o
un cuscinetto, devono:
 be separated from parts at HAZARDOUS VOLT-  essere separati dalle parti a TENSIONI PERICOLO-
AGES by DOUBLE OR REINFORCED INSULATION; SE mediante ISOLAMENTO DOPPIO o RINFORZATO;
or oppure
 have their accessible parts covered by SUP-  avere le loro parti accessibili protette da un
PLEMENTARY INSULATION. ISOLAMENTO SUPPLEMENTARE.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

2.1.1.7 Discharge of capacitors in the primary circuit Scarica dei condensatori nel circuito primario
Equipment shall be so designed that, at an ex- Le apparecchiature devono essere progettate in
ternal point of disconnection of the AC MAINS modo che, in un punto esterno di sconnessione dal-
SUPPLY, the risk of electric shock from stored la RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A., si riduca il rischio di
charge on capacitors connected in the PRIMARY scossa elettrica dovuta alla carica immagazzinata da
CIRCUIT is reduced. condensatori collegati nel CIRCUITO PRIMARIO.

Compliance is checked by inspection of the La conformità si verifica mediante esame a vista


equipment and relevant circuit diagrams, tak- dell’apparecchiatura e degli schemi dei relativi
ing into account the possibility of disconnection circuiti, tenendo conto della possibilità di scon-
of the supply with the “ON”/“OFF” switch in ei- nessione dall’alimentazione con l’interruttore ge-
ther position. nerale in entrambe le posizioni “ON”/”OFF”.
Equipment is considered to comply if any capac- L’apparecchiatura è considerata conforme se ogni
itor having a marked or nominal capacitance condensatore di capacità marcata o nominale o
exceeding 0,1 µF and connected to the PRIMARY superiore a 0,1 µF e collegato al CIRCUITO PRIMARIO
CIRCUIT has a means of discharge resulting in a ha un mezzo di scarica tale che la costante di
time constant not exceeding: tempo non sia superiore a:
 1 s for PLUGGABLE EQUIPMENT TYPE A; and  1 s per le APPARECCHIATURE DI TIPO A CON SPINA
DI CORRENTE; e
 10 s for PERMANENTLY CONNECTED EQUIPMENT  10 s per le APPARECCHIATURE INSTALLATE IN MODO
and for PLUGGABLE EQUIPMENT TYPE B. PERMANENTE e per le APPARECCHIATURE DI TIPO B
CON SPINA DI CORRENTE.

The relevant time constant is the product of the La costante di tempo corrispondente è il prodotto
effective capacitance in microfarads and the ef- della capacità effettiva in microfarad per la resi-
fective discharge resistance in megohms. If it is stenza effettiva di scarica in megaohm. Quando è
difficult to determine the effective capacitance difficile determinare i valori della capacità effetti-
and resistance values, a measurement of voltage va e della resistenza effettiva, si può usare una
decay at the point of external disconnection can misura del transitorio di discesa della tensione.
be used.
Note/Nota During an interval equal to one time constant, the voltage In un tempo pari alla costante di tempo, la tensione deve ab-
will have decayed to 37% of its original value. bassarsi al 37% del suo valore iniziale.

2.1.2 Protection in service access areas Protezione in aree accessibili per l’assistenza tecnica
In a SERVICE ACCESS AREA, the following require- In AREE ACCESSIBILI PER L’ASSISTENZA TECNICA si ap-
ments apply. plicano le prescrizioni che seguono:
Bare parts at HAZARDOUS VOLTAGES shall be lo- Parti nude a TENSIONI PERICOLOSE devono essere
cated or guarded so that unintentional contact poste o protette in modo che sia improbabile il
with such parts is unlikely during service opera- contatto involontario con tali parti durante le ope-
tions involving other parts of the equipment. razioni di assistenza tecnica ad altre parti dell’ap-
parecchiatura.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 48 di 334
Bare parts at HAZARDOUS VOLTAGE shall be locat- Parti nude a TENSIONI PERICOLOSE devono essere
ed or guarded so that accidental shorting to SELV poste o protette in modo che da rendere improba-
CIRCUITS or to TNV CIRCUITS, for example by bile un cortocircuito involontario con CIRCUITI SELV
TOOLS or test probes used by SERVICE PERSONNEL, o CIRCUITI TNV, per esempio mediante UTENSILI o
is unlikely. sonde di prova usati dal PERSONALE DI SERVIZIO.
No requirement is specified regarding access to Nessuna prescrizione è specificata in relazione al
ELV CIRCUITS or to TNV CIRCUITS. However, bare contatto con CIRCUITI ELV o TNV. Tuttavia, parti nude
parts that involve an energy hazard shall be lo- che presentano pericoli da trasferimento di energia
cated or guarded so that unintentional bridging devono essere poste o protette in modo tale che
by conductive materials that might be present is sia improbabile un cavallotto accidentale mediante
unlikely during service operations involving materiali conduttori che potrebbero essere presenti
other parts of the equipment. durante le operazioni di assistenza tecnica che
coinvolgono altre parti dell’apparecchiatura.
Any guards required for compliance with 2.1.2 Le protezioni per la conformità con 2.1.2 devono
shall be easily removable and replaceable if re- essere facilmente rimovibili e riposizionabili se la
moval is necessary for servicing. rimozione fosse necessaria per l’assistenza tecnica.

Compliance is checked by inspection and meas- La conformità si verifica mediante esame a vista e
urement. In deciding whether or not uninten- misure. Per decidere se è probabile che possa veri-
tional contact is likely, account is taken of the ficarsi un contatto con parti nude, si deve tenere
way SERVICE PERSONNEL need to gain access past, conto del modo in cui il PERSONALE DI SERVIZIO ha
or near to, the bare parts in order to service oth- bisogno di accedere oltre o in prossimità delle par-
er parts. ti nude per intervenire su altre parti.

2.1.3 Protection in restricted access locations Protezione in luoghi ad accesso limitato


For equipment to be installed in a RESTRICTED Per le apparecchiature da installare in un LUOGO
ACCESS LOCATION, the requirements for OPERATOR AD ACCESSO LIMITATO, si applicano le prescrizioni
ACCESS AREAS apply, except as permitted in the per le AREE ACCESSIBILI ALL’OPERATORE, tranne per
following three paragraphs. quanto permesso nei seguenti tre paragrafi.
If a SECONDARY CIRCUIT at HAZARDOUS VOLTAGE is Se un CIRCUITO SECONDARIO a TENSIONE PERICOLOSA
used to supply a ringing signal generator that è utilizzato per alimentare un generatore di ten-
complies with 2.3.1 b), contact with bare parts sione di chiamata conforme a 2.3.1 b), il contatto
of the circuit is permitted with the test finger, con le parti nude del circuito è permesso con il
figure 2A (see 2.1.1.1). However, such parts dito di prova, Fig. 2A (vedi 2.1.1.1). Tuttavia, tali
shall be so located or guarded that unintention- parti devono essere posizionate o protette in
al contact is unlikely. modo che il contatto involontario sia improbabile.
Bare parts that involve an energy hazard shall Parti nude che comportano un pericolo da trasfe-
be located or guarded so that unintentional rimento d’energia devono essere posizionate o
bridging by conductive materials that might be protette in modo tale che sia improbabile un ca-
present is unlikely. vallotto accidentale mediante materiali conduttori
che potrebbero essere presenti.
No requirement is specified regarding contact Nessuna prescrizione è specificata in relazione al
with bare parts of TNV-1, TNV-2 and TNV-3 CIR- contatto con parti nude dei CIRCUITI TNV-1, TNV-2 e
CUITS. TNV-3.

Compliance is checked by inspection and meas- La conformità si verifica mediante esame a vista e
urement. In deciding whether or not uninten- misure. Per decidere se un contatto involontario
tional contact is likely, account is taken of the sia probabile, si deve tenere conto della necessità
need to gain access past, or near to, the bare di accedere oltre o vicino a parti nude a TENSIONE
parts. PERICOLOSA.

2.2 SELV circuits Circuiti SELV

2.2.1 General requirements Prescrizioni generali


SELV CIRCUITS shall exhibit voltages that are safe I CIRCUITI SELV devono presentare tensioni non peri-
to touch both under normal operating condi- colose al contatto, sia in condizioni di funzionamen-
tions and after a single fault (see 1.4.14). to normale sia dopo un guasto singolo (vedi 1.4.14).

Compliance with 2.2.1 to 2.2.4 is checked by in- La conformità a quanto indicato da 2.2.1 a 2.2.4
spection and relevant tests. si verifica mediante esame a vista e relative prove.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 49 di 334
2.2.2 Voltages under normal conditions Tensioni in condizioni normali
In a single SELV CIRCUIT or in interconnected In un singolo CIRCUITO SELV o in CIRCUITI SELV in-
SELV CIRCUITS, the voltage between any two con- terconnessi, la tensione fra due parti qualsiasi del
ductors of the SELV CIRCUIT or CIRCUITS, and be- CIRCUITO SELV o dei CIRCUITI SELV e tra uno qualsia-
tween any one such conductor and earth (see si di questi conduttori e la terra (vedi 1.4.9), non
1.4.9), shall not exceed 42,4 V peak, or deve superare 42,4 V di picco o 60 V in c.c., nelle
60 V d.c., under normal operating conditions. condizioni di funzionamento normale.
Note/Nota A circuit that meets the above requirements, but that is sub- Un circuito che soddisfa queste prescrizioni, ma che è soggetto
ject to overvoltages from a TELECOMMUNICATION NETWORK, is a alle sovratensioni proveniente da una RETE DI TELECOMUNICA-
TNV-1 CIRCUIT. ZIONE, è un CIRCUITO TNV-1.

2.2.3 Voltages under fault conditions Tensioni in condizioni di guasto


Except as permitted in 2.3.2, in the event of a Salvo quanto ammesso in 2.3.2, nell’eventualità di
single fault (see 1.4.14), the voltages between un guasto singolo (vedi 1.4.14), le tensioni tra due
any two conductors of the SELV CIRCUIT or CIR- conduttori qualsiasi del CIRCUITO SELV o dei CIRCUI-
CUITS and between any one such conductor and TI SELV e tra uno qualsiasi di questo conduttori e
earth (see 1.4.9) shall not exceed 42,4 V peak, la terra (vedi 1.4.9) non devono superare 42,4 V
or 60 V d.c., for longer than 0,2 s. Moreover, a di picco o 60 V in c.c. per non più di 0,2 s. Inoltre
limit of 71 V peak, or 120 V d.c., shall not be non deve essere superato il limite di 71 V di picco
exceeded. o di 120 V in c.c.

Except as permitted in 2.2.4, one of the meth- Salvo quanto consentito in 2.2.4, si deve usare
ods specified in 2.2.3.1, 2.2.3.2, or 2.2.3.3 shall uno dei metodi specificati in 2.2.3.1, 2.2.3.2, o in
be used. 2.2.3.3.
It is permitted for some parts of a circuit (e.g. a In un singolo circuito (per es. un circuito trasfor-
transformer-rectifier circuit) to comply with all matore-raddrizzatore) è consentito che certe parti
of the requirements for SELV CIRCUITS and to be soddisfino tutte le prescrizioni per i CIRCUITI SELV e
OPERATOR-accessible, while other parts of the siano accessibili all’OPERATORE, mentre altre parti
same circuit do not comply with all of the re- dello stesso circuito non soddisfino le prescrizioni
quirements for SELV CIRCUITS and are therefore per i CIRCUITI SELV e non sia quindi permesso che
not permitted to be OPERATOR-accessible. siano accessibili all’OPERATORE.

2.2.3.1 Separation by double or reinforced insulation Separazione mediante isolamento doppio o rinforzato
(Method 1) (Metodo 1)
Where an SELV CIRCUIT is separated from other Quando un CIRCUITO SELV è separato dagli altri cir-
circuits by DOUBLE or REINFORCED INSULATION on- cuiti solamente da un ISOLAMENTO DOPPIO o RIN-
ly, one of the following constructions shall be FORZATO, deve essere utilizzato uno dei seguenti
used: metodi:
 provide permanent separation by barriers,  assicurare la separazione permanente con barrie-
routing or fixing; or re, percorsi obbligati o fissaggi adeguati; oppure
 provide insulation of all adjacent wiring in-  assicurare l’isolamento di tutto il cablaggio in-
volved that is rated for the highest WORKING terno adiacente interessato, che deve essere
VOLTAGE present; or dimensionato per la più alta TENSIONE DI LAVO-
RO presente; oppure
 provide insulation on either the wiring of  assicurare l’isolamento sul cablaggio del CIR-
the SELV CIRCUIT or that of the other circuits CUITO SELV o su quello degli altri circuiti, sod-
that meets the insulation requirements for disfacendo le prescrizioni di isolamento per
SUPPLEMENTARY or REINFORCED INSULATION, as l’ISOLAMENTO SUPPLEMENTARE o RINFORZATO,
appropriate, for the highest WORKING VOLT- per quanto appropriato, per la più alta TEN-
AGE present; or SIONE DI LAVORO presente; oppure
 provide an additional layer of insulation,  assicurare uno strato supplementare di isola-
where required, over either the wiring of mento, quando necessario, sul cablaggio del
the SELV CIRCUIT or that of the other circuits; CIRCUITO SELV o su quello degli altri circuiti;
or oppure
 provide two separate transformers in tan-  fornire due trasformatori separati in tandem,
dem, where one transformer provides BASIC dove uno fornisca l’ISOLAMENTO FONDAMENTA-
INSULATION and the other transformer pro- LE e l’altro fornisca l’ISOLAMENTO SUPPLEMENTA-
vides SUPPLEMENTARY INSULATION; or RE; oppure
 use any other means providing equivalent  utilizzare ogni altro mezzo che assicuri un iso-
insulation. lamento equivalente.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 50 di 334
2.2.3.2 Separation by earthed screen Separazione mediante schermo messo a terra
(Method 2) (Metodo 2)
Where SELV CIRCUITS are separated from parts at Quando i CIRCUITI SELV sono separati da parti a
HAZARDOUS VOLTAGE by an earthed screen or TENSIONE PERICOLOSA mediante uno schermo mes-
other earthed conductive parts, the parts at HAZ- so a terra o altre parti conduttrici messe a terra, le
ARDOUS VOLTAGE shall be separated from the parti a TENSIONE PERICOLOSA devono essere separa-
earthed parts by BASIC INSULATION. The earthed te da quelle messe a terra mediante un ISOLAMEN-
parts shall comply with 2.6. TO FONDAMENTALE. Le parti messe a terra devono
essere conformi a 2.6.

2.2.3.3 Protection by earthing of the SELV circuit Protezione mediante messa a terra del circuito SELV
(Method 3) (Metodo 3)
Parts of SELV CIRCUITS protected by earthing shall Le parti dei CIRCUITI SELV protette mediante messa
be connected to a protective earthing terminal a terra devono essere collegate al morsetto di ter-
in such a way that the requirements of 2.2.3 are ra di protezione in modo da soddisfare le prescri-
met by relative circuit impedances or by the op- zioni di 2.2.3 mediante le impedenze relative dei
eration of a protective device or both. Except as circuiti o il funzionamento di un dispositivo di
permitted in 2.3.2, parts of SELV CIRCUITS shall protezione o entrambi. Tranne quanto permesso
also be separated from parts of non-SELV CIR- in 2.3.2, le parti dei CIRCUITI SELV devono essere
CUITS by BASIC INSULATION. The SELV CIRCUIT shall anche separate dalle parti degli altri CIRCUITI non
have adequate fault current-carrying capacity to SELV mediante almeno un ISOLAMENTO FONDAMEN-
ensure operation of the protective device, if TALE. Il CIRCUITO SELV deve avere una portata di
any, and to ensure that the fault current path to corrente sufficiente per assicurare il funzionamen-
earth will not open (see 2.6). to dell’eventuale dispositivo di protezione e per
assicurare che il passaggio della corrente di gua-
sto verso terra non si interrompa (vedi 2.6).
Notes/Note: 1 Different parts of the same SELV CIRCUIT may be protect- 1 Parti diverse di uno stesso CIRCUITO SELV possono essere
ed by different methods, for example: protette con metodi diversi, per es.:
 Method 2 within a power transformer feeding a  Metodo 2 in un trasformatore che alimenta un rad-
bridge rectifier; and drizzatore a ponte;
 Method 1 for the a.c. SECONDARY CIRCUIT; and  Metodo 1 per il CIRCUITO SECONDARIO a tensione alter-
nata; e
 Method 3 at the output of the bridge rectifier.  Metodo 3 all’uscita del raddrizzatore a ponte;
2 For normal conditions the SELV CIRCUIT voltage limit is 2 In condizioni normali, il limite di tensione dei CIRCUITI
the same for an ELV CIRCUIT; an SELV CIRCUIT may be re- SELV è lo stesso che per i CIRCUITI ELV; un CIRCUITO SELV può
garded as an ELV CIRCUIT with additional protection un- essere considerato come un CIRCUITO ELV con una prote-
der fault conditions. zione supplementare in condizioni di guasto.

2.2.4 Connection of SELV circuits to other circuits Collegamento dei circuiti SELV ad altri circuiti
An SELV CIRCUIT is permitted to be connected to È ammesso collegare i CIRCUITI SELV con altri cir-
other circuits provided that, when it is so con- cuiti a condizione che, in questo caso, siano sod-
nected, all of the following conditions are met: disfatte tutte le condizioni che seguono:
 except as permitted by 1.5.7 and 2.4.3, the  ad eccezione di quanto permesso da 1.5.7 e
SELV CIRCUIT is separated by BASIC INSULA- da 2.4.3, il CIRCUITO SELV è separato mediante
TION from any PRIMARY CIRCUIT (including ISOLAMENTO FONDAMENTALE da un CIRCUITO PRI-
the neutral) within the equipment; and MARIO qualsiasi (incluso il neutro) all’interno
dell’apparecchiatura; e
 the SELV CIRCUIT meets the limits of 2.2.2 un-  il CIRCUITO SELV soddisfi i limiti di 2.2.2 in con-
der normal operating conditions; and dizioni di funzionamento normale; e
 except as specified in 2.3.2, the SELV CIRCUIT  ad eccezione di quanto specificato in 2.3.2, il
meets the limits of 2.2.3 in the event of a CIRCUITO SELV soddisfi i limiti di 2.2.3 nel caso
single fault (see 1.4.14) in the SELV CIRCUIT di guasto singolo (vedi 1.4.14) nel CIRCUITO
or in the SECONDARY CIRCUIT to which it is SELV o nel CIRCUITO SECONDARIO a cui è colle-
connected. gato.

If an SELV CIRCUIT is connected to one or more Se un CIRCUITO SELV è collegato a uno o più altri
other circuits, the SELV CIRCUIT is that part which circuiti, il CIRCUITO SELV è quella parte conforme
complies with the requirements of 2.2.2 and alle prescrizioni di in 2.2.2 e 2.2.3.
2.2.3.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 51 di 334
If an SELV CIRCUIT obtains its supply conductive- Se un CIRCUITO SELV è alimentato da un CIRCUITO
ly from a SECONDARY CIRCUIT which is separated SECONDARIO, separato dal circuito a TENSIONE PERI-
from a HAZARDOUS VOLTAGE circuit by either: COLOSA mediante:
 DOUBLE INSULATION or REINFORCED INSULA-  ISOLAMENTO DOPPIO o RINFORZATO, oppure
TION; or
 an earthed conductive screen that is sepa-  schermo conduttore messo a terra, separato
rated from the HAZARDOUS VOLTAGE circuit mediante ISOLAMENTO FONDAMENTALE dalla
by BASIC INSULATION; TENSIONE PERICOLOSA;

the SELV CIRCUIT shall be considered as being il CIRCUITO SELV deve essere considerato separato
separated from the HAZARDOUS VOLTAGE circuit dal circuito a TENSIONE PERICOLOSA mediante lo
by the same method. stesso metodo.

2.3 TNV circuits Circuiti TNV

2.3.1 Limits Limiti


In a single TNV CIRCUIT or interconnected TNV In un singolo CIRCUITO TNV o nei CIRCUITI TNV in-
CIRCUITS, the voltage between any two conduc- terconnessi, la tensione tra due conduttori qual-
tors of the TNV CIRCUIT or CIRCUITS and between siasi del CIRCUITO TNV o dei CIRCUITI TNV e tra un
any one such conductor and earth (see 1.4.9) conduttore qualsiasi e la terra (vedi 1.4.9) deve
shall comply with the following: essere conforme con quanto segue:
a) TNV-1 CIRCUITS a) CIRCUITI TNV-1
The voltages do not exceed the following: Le tensioni non superino quanto segue:
 the limits in 2.2.2 for an SELV CIRCUIT un-  i limiti in 2.2.2 per un CIRCUITO SELV in
der normal operating conditions; condizioni di funzionamento normale;
 the limits of figure 2D measured across  i limiti della Fig. 2D misurati attraverso un
a 5000 Ω ±2% resistor in the event of a resistore da 5000 Ω ±2% nell’eventualità
single fault (see 1.4.14) within the di un guasto singolo (vedi 1.4.14) all’inter-
equipment. no dell’apparecchiatura.
Note/Nota: 1 In the event of a single insulation or component failure, 1 Nell’eventualità di un guasto singolo o di difetto di un
the limit after 200 ms is the limit in 2.3.1 b) for a TNV-2 componente, il limite dopo 200 ms è il limite in 2.3.1 b)
or TNV-3 CIRCUIT for normal operating conditions. per un CIRCUITO TNV-2 o TNV-3 per condizioni di funziona-
mento normale.

Fig. 2D Maximum voltages permitted after a single fault Tensioni massime permesse dopo un guasto singolo

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 52 di 334
b) TNV-2 CIRCUITS and TNV-3 CIRCUITS b) CIRCUITI TNV-2e CIRCUITI TNV-3
The voltages exceed the limits in 2.2.2 for Le tensioni superino i limiti in 2.2.2 per un
an SELV CIRCUIT but do not exceed the fol- CIRCUITO SELV ma non superino quanto segue:
lowing:
 when telephone ringing signals are  quando vi sono i segnali di chiamata, le
present, voltages such that the signal tensioni sono tali che i segnali siano con-
complies with the criteria of either M.2 formi ai criteri di M.2 o di M.3;
or M.3;
 when telephone ringing signals are not  quando non vi sono segnali di chiamata;
present;
 a combination of a.c. voltage and  una combinazione di tensione in c.a.
DC VOLTAGE under normal operating e di TENSIONE IN C.C. nelle condizioni
conditions such that: di funzionamento normale, tale che

U ac U dc
---------- + --------- ≤ 1
70 ,7 120

where dove
Uac is the peak value of the a.c. voltage Uac è il valore di picco della tensione in
(V) at any frequency; c.a. (V) a qualsiasi frequenza;
Udc is the value of the DC VOLTAGE (V). Udc è il valore della TENSIONE IN C.C. (V).
Notes/Note: 2 When Udc is zero, Uac can be up to 70,7 V peak. 2 Quando Udc è pari a zero, Uac può raggiungere 70,7 V di
picco.
3 When Uac is zero, Udc can be up to 120 V. 3 Quando Uac è pari a zero, Udc può raggiungere 120 V.

and e
 the limits of figure 2D measured  i limiti della Fig. 2D misurati attraverso
across a 5000 Ω ± 2% resistor in the un resistore da 5000 Ω ±2% nell’even-
event of a single fault (see 1.4.14) tualità di un guasto singolo (vedi
within the equipment. 1.4.14) all’interno dell’apparecchiatura.

Compliance is checked by inspection and meas- La conformità si verifica mediante esame a vista e
urement. mediante misure.
Note/Nota: 4 Telegraph and teletypewriter signals may be present on 4 I segnali telegrafici e di telescrivente possono essere pre-
existing TELECOMMUNICATION NETWORKS. However, these senti sulla RETE DI TELECOMUNICAZIONE esistente. Tuttavia
signals are considered to be obsolescent and their char- l’uso di questi segnali va scomparendo e le loro caratteri-
acteristics are not considered in this standard. stiche non sono considerate nella presente Norma.

2.3.2 Separation from other circuits and from accessible Separazione da altri circuiti e da parti accessibili
parts
Note/Nota: 1 See also 6.1.2 and 6.2. 1 Vedi anche 6.1.2 e 6.2.

Separation of SELV CIRCUITS, TNV-1 CIRCUITS and La separazione dei CIRCUITI SELV, dei CIRCUITI TNV-1
accessible conductive parts from TNV-2 CIRCUITS e delle parti conduttrici accessibili dai CIRCUITI
and TNV-3 CIRCUITS shall be such that in the TNV-2 e TNV-3 deve essere tale che nell’eventualità
event of a single fault (see 1.4.14), the limits di un cedimento singolo (vedi 1.4.14), i limiti spe-
specified in 2.3.1 b) for TNV-2 CIRCUITS and TNV-3 cificati in 2.3.1 b) per i CIRCUITI TNV-2 e TNV-3 in
CIRCUITS under normal operating conditions are condizioni di funzionamento normale non siano
not exceeded on the SELV CIRCUITS, TNV-1 CIR- superati sui CIRCUITI SELV, sui CIRCUITI TNV-1 e sulle
CUITS and accessible conductive parts. parti conduttrici accessibili.

Notes/Note: 3 Under normal operating conditions, the limits of 2.2.2 3 In condizioni di funzionamento normale, i limiti di 2.2.2
always apply to each SELV CIRCUIT and accessible con- si applicano sempre a ciascun CIRCUITO SELV e alla parte
ductive part. conduttrice accessibile.
4 The limits of 2.3.1 always apply to each TNV CIRCUIT. 4 I limiti di 2.3.1 si applicano sempre a ciascun CIRCUITO
TNV.

The separation requirements will be met if BASIC Le prescrizioni di separazione saranno soddisfatte
INSULATION is provided as indicated in table 2G se sarà fornito l’ISOLAMENTO FONDAMENTALE come
(see 2.9.5), other solutions are not excluded. indicato in Tab. 2G (vedi 2.9.5). Non si escludono
altre soluzioni.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 53 di 334
BASIC INSULATION is not required provided that L’ISOLAMENTO FONDAMENTALE non è richiesto, pur-
all of the following are met: ché siano rispettate tutte le seguenti condizioni:
 the SELV CIRCUIT, TNV-1 CIRCUIT or accessible  il CIRCUITO SELV, il CIRCUITO TNV-1 o la parte
conductive part shall be connected to a pro- conduttrice accessibile devono essere collega-
tective earthing terminal in accordance with ti a un morsetto di terra di protezione confor-
2.6; and memente a 2.6; e
 for PLUGGABLE EQUIPMENT TYPE A, a separate  per le APPARECCHIATURE DI TIPO A CON SPINA DI
protective earthing terminal shall be provid- CORRENTE, si deve fornire un morsetto di terra di
ed in addition to the main protective earth- protezione separato oltre all’eventuale morsetto
ing terminal, if any (see 2.6.4.1). The instal- principale di messa a terra di protezione (vedi
lation instructions shall specify that this 2.6.4.1). Le istruzioni di installazione devono
separate protective earthing terminal be specificare che questo morsetto di terra di pro-
permanently connected to earth; and tezione separato sia sempre collegato a terra; e
 for PLUGGABLE EQUIPMENT TYPE B, the equip-  per le APPARECCHIATURE DI TIPO B CON SPINA DI
ment shall either comply with the above re- CORRENTE, l’apparecchiatura deve essere con-
quirements for PLUGGABLE EQUIPMENT TYPE A forme alle prescrizioni di cui sopra per le AP-
or be provided with both a marking on the PARECCHIATURE DI TIPO A CON SPINA DI CORRENTE,
equipment and a statement in the installa- oppure deve essere munita sia di una marca-
tion instructions, specifying that the USER is tura sull’apparecchiatura che da una frase nel-
to disconnect all TELECOMMUNICATION NET- le istruzioni di installazione che specifichi che
WORK connectors before disconnecting the l’UTILIZZATORE deve scollegare tutti i connetto-
power; and ri della RETE DI TELECOMUNICAZIONE prima di
scollegare l’alimentazione; e
Note/Nota: 5 PERMANENTLY CONNECTED EQUIPMENT is assumed to have 5 Si presume che NELL’APPARECCHIATURA INSTALLATA IN MODO
the main protective earthing terminal permanently PERMANENTE il morsetto principale di messa a terra di pro-
connected to earth. tezione sia permanentemente collegato alla terra.

 the test of 2.3.5 shall be carried out if the  la prova di 2.3.5 deve essere eseguita se si
TNV-2 or TNV-3 CIRCUIT is intended to receive prevede che il CIRCUITO TNV-2 o TNV-3 riceva
signals or power that are generated exter- segnali o l’alimentazione generati esterna-
nally during normal operation (e.g. in a mente durante il funzionamento normale (per
TELECOMMUNICATION NETWORK). es. in una RETE DI TELECOMUNICAZIONE).

At the choice of the manufacturer, it is permit- A scelta del costruttore, è permesso considerare
ted to treat a TNV-1 CIRCUIT or a TNV-2 CIRCUIT as un CIRCUITO TNV-1 o TNV-2 come un CIRCUITO
a TNV-3 CIRCUIT. In this case, the TNV-1 CIRCUIT or TNV-3. In questo caso, il CIRCUITO TNV-1 o TNV-2
TNV-2 CIRCUIT shall meet all the separation re- deve essere conforme a tutte le prescrizioni di se-
quirements for a TNV-3 CIRCUIT. parazione previste per un CIRCUITO TNV-3.

Compliance is checked by inspection and meas- La conformità si verifica mediante esame a vista e
urement and, where necessary, by simulation of mediante misure e, se necessario, simulando i
failures of components and insulation such as guasti dei componenti e dell’isolamento che posso-
are likely to occur in the equipment. Prior to the no verificarsi nell’apparecchiatura. Prima delle
tests, insulation that does not meet the require- prove, l’isolamento non conforme alle prescrizioni
ments for BASIC INSULATION is short-circuited. per l’ISOLAMENTO FONDAMENTALE è cortocircuitato.
Note/Nota: 6 Where BASIC INSULATION is provided and 6.2.1 also ap- 6 Nel caso vi sia l’ISOLAMENTO FONDAMENTALE e anche 6.2.1 si
plies to this insulation, the test voltage prescribed in applichi a questo isolamento, la tensione di prova pre-
6.2.2 is in most cases higher than that for BASIC INSULA- scritta in 6.2.2 nella maggior parte dei casi è superiore a
TION. quella per l’ISOLAMENTO FONDAMENTALE.

2.3.3 Separation from hazardous voltages Separazione dalle tensioni pericolose


Except as permitted in 2.3.4, TNV CIRCUITS shall Ad eccezione di quanto permesso in 2.3.4, i CIR-
be separated from circuits at HAZARDOUS VOLT- CUITI TNV devono essere separati dai circuiti a
AGES by one or both of the following methods: TENSIONE PERICOLOSA mediante entrambi i meto-
di che seguono:
a) DOUBLE or REINFORCED INSULATION; a) ISOLAMENTO DOPPIO o RINFORZATO;
b) BASIC INSULATION, together with protective b) ISOLAMENTO FONDAMENTALE, insieme a uno
screening connected to the protective earth- schermo protettivo collegato al morsetto di
ing terminal. protezione messo a terra.

Compliance is checked by inspection and meas- La conformità si verifica mediante esame a vista e
urement. mediante misure.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 54 di 334
2.3.4 Connection of TNV circuits to other circuits Collegamento dei circuiti TNV con altri circuiti
Except as permitted in 1.5.7, a TNV CIRCUIT is Tranne per quanto permesso in 1.5.7, è consenti-
permitted to be connected to other circuits, pro- to collegare un CIRCUITO TNV ad altri circuiti, pur-
vided that it is separated by BASIC INSULATION ché esso sia separato mediante ISOLAMENTO FON-
from any PRIMARY CIRCUIT (including the neutral) DAMENTALE da ogni CIRCUITO PRIMARIO (compreso
within the equipment. il neutro) all’interno dell’apparecchiatura.
Note/Nota: 1 The limits of 2.3.1 always apply to TNV CIRCUITS. 1 Ai CIRCUITI TNV si applicano sempre i limiti di 2.3.1.

If a TNV CIRCUIT is connected to one or more Se un CIRCUITO TNV è collegato a uno o più altri
other circuits, the TNV CIRCUIT is that part which circuiti, il CIRCUITO TNV è quella parte conforme a
complies with 2.3.1. 2.3.1.
If a TNV CIRCUIT obtains its supply conductively Se un CIRCUITO TNV ricava la sua alimentazione
from a SECONDARY CIRCUIT which is separated conduttivamente da un CIRCUITO SECONDARIO che
from a HAZARDOUS VOLTAGE circuit by: è separato dal circuito a TENSIONE PERICOLOSA me-
diante:
 DOUBLE or REINFORCED INSULATION; or  ISOLAMENTO DOPPIO o RINFORZATO; oppure
 the use of an earthed conductive screen  l’uso di uno schermo conduttivo messo a terra
that is separated from a HAZARDOUS VOLTAGE che sia separato dal circuito a TENSIONE PERI-
circuit by BASIC INSULATION; COLOSA mediante ISOLAMENTO FONDAMENTALE,

the TNV CIRCUIT shall be considered as being il CIRCUITO TNV deve essere considerato come sepa-
separated from the HAZARDOUS VOLTAGE circuit rato dal circuito a TENSIONE PERICOLOSA mediante
by the same method. lo stesso metodo.

Compliance is checked by inspection, and by La conformità si verifica mediante esame a vista e


simulation of single faults (see 1.4.14) such as simulando guasti singoli (vedi 1.4.14) come quelli
are likely to occur in the equipment. No such che possono prodursi nell’apparecchiatura. Nessu-
simulated fault shall cause the voltage across a no di tali guasti simulati deve produrre una ten-
5000 Ω ±2% resistor, connected between any sione attraverso un resistore da 5000 Ω ±2%, col-
two conductors of the TNV CIRCUIT or between one legato tra due conduttori qualsiasi del CIRCUITO
such conductor and earth, to fall outside the TNV o tra uno di tali conduttori e la terra, che rica-
shaded area of figure 2D (see 2.3.1). Observa- da al di fuori dell’area ombreggiata della Fig. 2D
tion is continued until stable conditions have (vedi 2.3.1). L’osservazione è continuata fino al
existed for at least 5 s. raggiungimento di condizioni stabili mantenute
per almeno 5 s.

2.3.5 Test for operating voltages generated externally Prova per le tensioni funzionali generate esternamente
This test is only carried out if specified in 2.3.2. Questa prova è eseguita solo se specificata in
2.3.2.
A test generator specified by the manufacturer is Si usa un generatore di prova specificato dal co-
used, representing the maximum normal oper- struttore, rappresentante la massima tensione
ating voltage expected to be received from the funzionale normale che ci si aspetta di ricevere
external source. In the absence of such a specifi- dalla sorgente esterna. In assenza di questa indi-
cation, a test generator is used that provides cazione, si usa un generatore di prova che forni-
120 V ± 2 V a.c. at 50 Hz or 60 Hz and has an sce 120 ±2 V in c.a. a 50 o 60 Hz e che ha una
internal impedance of 1200 Ω ± 2%. impedenza interna di 1200 Ω ±2%.
Note/Nota The above test generator is not intended to represent the ac- Il suddetto generatore di prova non è previsto per rappresenti
tual voltages on the TELECOMMUNICATION NETWORK but to stress la tensione reale della RETE DI TELECOMUNICAZIONE, ma per affa-
the circuit of the EUT in a repeatable manner. ticare in modo ripetibile il circuito dell’EUT.

The test generator is connected between the TELE- Il generatore di prova è collegato ai morsetti del-
COMMUNICATION NETWORK terminals of the equip- la RETE DI TELECOMUNICAZIONE dell’apparecchia-
ment. One pole of the test generator is also con- tura. Un polo del generatore è collegato anche
nected to the earthing terminal of the al morsetto di terra dell’apparecchiatura, vedi
equipment, see figure 2E. The test voltage is ap- Fig. 2E. La tensione di prova è applicata per un
plied for a maximum of 30 min. If it is clear that massimo di 30 min. Se è chiaro che non si veri-

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 55 di 334
no further deterioration will take place, the test fica un ulteriore deterioramento, la prova è ter-
is terminated earlier. minata prima.
During the test, the SELV CIRCUIT, TNV-1 CIRCUIT or Il CIRCUITO SELV, il CIRCUITO TNV-1 o la parte condut-
accessible conductive part shall continue to trice accessibile devono continuare a rispettare
comply with 2.2.2. 2.2.2 durante la prova.
The test is repeated after reversing the connec- La prova è ripetuta dopo il rovesciamento dei col-
tions to the TELECOMMUNICATION NETWORK termi- legamenti ai terminali della RETE DI TELECOMUNICA-
nals of the equipment. ZIONE dell’apparecchiatura.

Fig. 2E Test generator Generatore di prova


CAPTION LEGENDA
a TELECOMMUNICATION NETWORK terminals a Morsetti della RETE DI TELECOMUNICAZIONE
b Test generator b Generatore di prova

2.4 Limited current circuits Circuiti a corrente limitata

2.4.1 General requirements Prescrizioni generali


LIMITED CURRENT CIRCUITS shall be so designed I CIRCUITI A CORRENTE LIMITATA devono essere pro-
that the limits specified in 2.4.2 are not exceed- gettati in modo che i limiti specificati in 2.4.2, non
ed under normal operating conditions and in siano superati nelle condizioni normali di servizio
the event of a single failure within the equip- e nel caso di un guasto singolo all’interno dell’ap-
ment (see 1.4.14 and 1.5.7). parecchiatura (vedi 1.4.14 e 1.5.7).
Except as permitted in 2.4.3, segregation of ac- Ad eccezione di quanto permesso in 2.4.3, la se-
cessible parts of LIMITED CURRENT CIRCUITS from parazione tra le parti dei CIRCUITI A CORRENTE LIMI-
other circuits shall be as described in 2.2 for TATA e gli altri circuiti deve essere effettuata come
SELV CIRCUITS. descritto in 2.2 per i CIRCUITI SELV.

Compliance is checked by inspection and meas- La conformità si verifica mediante esame a vista e
urement. mediante misure.

2.4.2 Limit values Valori limite


For frequencies not exceeding 1 kHz, the Per le frequenze non superiori a 1 kHz, la corren-
steady-state current drawn through a non-in- te a regime derivata attraverso un resistore non
ductive resistor of 2000 Ω ±10% connected induttivo di 2000 Ω ±10% connesso tra due parti
between any two parts of a LIMITED CURRENT qualsiasi di un CIRCUITO A CORRENTE LIMITATA, op-
CIRCUIT, or between any such part and earth pure tra una qualunque di queste parti e la terra
(see 1.4.9), shall not exceed 0,7 mA peak, or (vedi 1.4.9) non deve superare 0,7 mA di picco, o
2 mA d.c. 2 mA in c.c.
For frequencies above 1 kHz, the limit of 0,7 mA Per frequenze superiori a 1 kHz, il limite di
is multiplied by the value of the frequency in 0,7 mA è moltiplicato per il valore della frequenza
kilohertz but shall not exceed 70 mA peak. in kHz, ma non deve superare 70 mA di picco.
For parts not exceeding 450 V peak or d.c., the Per le parti che non superano 450 V di picco o in
circuit capacitance shall not exceed 0,1 µF. c.c. la capacità del circuito non deve superare
0,1 µF.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 56 di 334
For parts whose voltage, U, exceeds 0,45 kV Per le parti la cui tensione, U, superi 450 V di pic-
peak or d.c., but does not exceed 15 kV peak co o in c.c., ma non superi 15 kV di picco o in
or d.c., the circuit capacitance shall not exceed c.c., la capacità del circuito non deve superare
45/U nF, where U is expressed in kilovolts. 45/U nF, dove U è espresso in kilovolt.
Note/Nota: 1 The limit of 45/U corresponds to an available stored 1 Il limite di 45/U corrisponde a una carica immagazzina-
charge of 45 µC. ta disponibile di 45 µC.

For parts whose voltage, U, exceeds 15 kV peak Per le parti la cui tensione, U, superi 15 kV di pic-
or d.c., the circuit capacitance shall not exceed co o in c.c., la capacità del circuito non deve su-
700/U 2 nF, where U is expressed in kilovolts. perare 700/U 2 nF, dove U è espresso in kilovolt.
Note/Nota: 2 The limit of 700/U 2 corresponds to an available energy 2 Il limite di 700/U 2
corrisponde a un’energia disponibile
of 350 mJ. di 350 mJ.

2.4.3 Connection of limited current circuits to other Collegamento dei circuiti a corrente limitata con altri
circuits circuiti
LIMITED CURRENT CIRCUITS are permitted to be È ammesso collegare o alimentare i CIRCUITI A
supplied from or connected to other circuits, CORRENTE LIMITATA con altri circuiti, purché siano
provided that the following conditions are met: soddisfatte le condizioni che seguono:
 the LIMITED CURRENT CIRCUIT meets the limits  il CIRCUITO A CORRENTE LIMITATA soddisfi i limiti di
of 2.4.2 under normal operating conditions; 2.4.2 in condizioni di funzionamento normale;
 the LIMITED CURRENT CIRCUIT continues to  il CIRCUITO A CORRENTE LIMITATA continui a
meet the limits of 2.4.2 in the event of a sin- soddisfare i limiti di 2.4.2 nel caso di un gua-
gle failure of any component or insulation sto singolo di qualsiasi componente o isolante
in the LIMITED CURRENT CIRCUIT, or of any nel CIRCUITO A CORRENTE LIMITATA, oppure ad
component or insulation in the other circuit un qualunque componente o isolante dell’al-
to which it is connected. tro circuito cui esso è collegato.
If a LIMITED CURRENT CIRCUIT is connected to one Se un CIRCUITO A CORRENTE LIMITATA è collegato ad
or more other circuits, the LIMITED CURRENT CIR- uno o più altri circuiti, il CIRCUITO A CORRENTE LIMI-
CUIT is that part which complies with the re- TATA è quella parte conforme alle prescrizioni di
quirements of 2.4.1. 2.4.1.

2.5 Limited power sources Sorgenti a potenza limitata


A limited power source operated from an AC Una sorgente a potenza limitata fatta funzionare
MAINS SUPPLY, or a battery-operated limited da una RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A., o una sor-
power source that is recharged from an AC gente a potenza limitata fatta funzionare da batte-
MAINS SUPPLY while supplying the load, shall in- ria che sia ricaricata da una RETE DI ALIMENTAZIONE
corporate an isolating transformer. IN C.A. mentre alimenta il carico, deve incorporare
un trasformatore di isolamento.
A limited power source shall comply with one Una sorgente a potenza limitata deve rispettare
of the following: una delle prescrizioni seguenti:
 the output is inherently limited in compli-  l’uscita è limitata intrinsecamente secondo la
ance with table 2B; or Tab. 2B; oppure
 an impedance limits the output in compli-  un’impedenza limita l’uscita secondo la
ance with table 2B. If a positive tempera- Tab. 2B. Se si usa un dispositivo a coefficiente
ture coefficient device is used, it shall pass di temperatura positivo, esso deve superare le
the tests specified in IEC 60730-1, clauses prove specificate nella IEC 60730-1, art. 15,
15, 17, J15 and J17; or 17, J15 e J17; oppure
 an overcurrent protective device is used  si usa un dispositivo di protezione contro le
and the output is limited in compliance sovracorrenti e la corrente d’uscita è limitata
with table 2C; or secondo la Tab. 2C;
 a regulating network limits the output in  una rete di regolazione limita l’uscita secondo
compliance with table 2B, both under nor- la Tab. 2B, sia in condizioni di funzionamento
mal operating conditions and after any sin- normale che dopo ogni guasto singolo (vedi
gle fault (see 1.4.14) in the regulating net- 1.4.14) nella rete di regolazione (circuito
work (open circuit or short circuit); or aperto o cortocircuito); oppure
 a regulating network limits the output in  una rete di regolazione limita l’uscita secondo
compliance with table 2B under normal op- la Tab. 2B in condizioni di funzionamento
erating conditions, and an overcurrent pro- normale e un dispositivo di protezione contro
tective device limits the output in compli- le sovracorrenti limita l’uscita secondo la
ance with table 2C after any single fault (see Tab. 2C dopo ogni guasto singolo (vedi

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 57 di 334
1.4.14) in the regulating network (open cir- 1.4.14) nella rete di regolazione (circuito
cuit or short circuit). aperto o cortocircuito).

Where an overcurrent protective device is used, Dove si usi un dispositivo di protezione contro le
it shall be a fuse or a non-adjustable, non-au- sovracorrenti, esso deve essere un fusibile o un
toreset, electromechanical device. dispositivo elettromeccanico non regolabile e non
autoripristinabile.

Compliance is checked by inspection and meas- La conformità si verifica mediante esame a vista e
urement and, where appropriate, by examina- misure e, ove appropriato, mediante la verifica dei
tion of the manufacturer’s data for batteries. dati del costruttore delle batterie. Le batterie devo-
Batteries are to be fully charged when conduct- no essere caricate a fondo quando si eseguono le
ing the measurements for Uoc and Isc according misure dell’Uoc e dell’Isc secondo le condizioni del-
to tables 2B and 2C. le Tab. 2B e 2C.
The load referenced in items 2) and 3) of tables Il carico indicato ai punti 2) e 3) delle Tab. 2B e
2B and 2C is adjusted to develop maximum 2C è regolato in modo da sviluppare rispettiva-
current and power transfer respectively. Single mente il trasferimento di massima corrente e di
faults in a regulating network are applied un- massima potenza. I guasti singoli in una rete di
der these maximum current and power condi- regolazione si applicano in queste condizioni di
tions. massima corrente e di massima potenza.

Tab. 2B Limits for inherently limited power sources Limiti per le sorgenti di potenza limitata per costruzione

Tensione di uscita (1) Corrente di uscita (2) Potenza apparente (3)


Output voltage (1) Output current (2) Apparent power (3)
(Uoc) (Isc) (S)
V a.c. V d.c. A VA
≤20 ≤20 ≤8,0 ≤ 5 × Uoc
20 < Uoc ≤ 30 20 < Uoc ≤ 30 ≤ 8,0 ≤ 100
— 30 < Uoc ≤ 60 ≤ 150 /Uoc ≤ 100
(1) Uoc: Tensione in uscita misurata secondo 1.4.5 con tutti i circuiti di carico scollegati. Le tensioni sono per c.a. sinusoidale e c.c. sen-
za ondulazione. Per c.a. non sinusoidale e c.c. con ondulazione superiore al 10% di picco, la tensione di prova non deve superare
42,4 V.
Uoc: Output voltage measured in accordance with 1.4.5 with all load circuits disconnected. Voltages are for substantially sinusoidal a.c. and ripple free
d.c. For non-sinusoidal a.c. and d.c. with ripple greater than 10% of the peak, the peak voltage shall not exceed 42,4 V.
(2) Isc: Corrente massima in uscita con qualsiasi carico non capacitivo, compreso il cortocircuito, misurata dopo 60 s dall’applicazione
del carico.
Isc: Maximum output current with any non-capacitive load, including a short circuit, measured 60 s after application of the load.
(3) S (VA): Uscita massima in VA con qualsiasi carico. È permesso che i transitori iniziali con una durata inferiore a 100 ms superino il
limite.
S (VA): Maximum output VA with any load. Initial transients lasting less than 100 ms are permitted to exceed the limit.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 58 di 334
Tab. 2C Limits for power sources not inherently limited Limiti per sorgenti di potenza non limitata per fabbri-
(overcurrent protective device required) cazione (dispositivi di protezione da sovracorrente
prescritti)

Tensione Corrente Potenza Valore di corrente nominale del


di uscita (1) di uscita (2) apparente (3) dispositivo di protezione contro le
sovracorrenti (4)
Output voltage (1) Output current (2) Apparent power (3) Current rating of overcurrent
(Uoc) (Isc) (S) protective device (4)
V a.c. V d.c. A VA A
≤ 20 ≤20 ≤5,0
20 < Uoc ≤ 30 20 < Uoc ≤ 30 ≤1000/Uoc ≤250 ≤ 100/Uoc
— 30 < Uoc ≤ 60 ≤ 100/Uoc
(1) Uoc: Tensione in uscita misurata secondo 1.4.5 con tutti i circuiti di carico scollegati. Le tensioni sono per c.a. praticamente sinusoi-
dale e per c.c. senza ondulazione. Per c.a. non sinusoidale e c.c. con ondulazione superiore al 10% di picco, la tensione di prova non
deve superare 42,4 V.
Uoc: Output voltage measured in accordance with 1.4.5 with all load circuits disconnected. Voltages are for substantially sinusoidal a.c. and ripple free
d.c. For non-sinusoidal a.c. and for d.c. with ripple greater than 10% of the peak, the peak voltage shall not exceed 42,4 V.
(2) Isc: Corrente massima in uscita con qualsiasi carico non capacitivo, compreso il cortocircuito, misurata dopo 60 dall’applicazione
del carico. Le impedenze di limitazione della corrente nell’apparecchiatura restano nel circuito durante la misura, ma i dispositivi di
protezione contro le sovracorrenti sono esclusi.
Isc: Maximum output current with any non-capacitive load, including a short circuit, measured 60 s after application of the load. Current limiting imped-
ances in the equipment remain in the circuit during measurement, but overcurrent protective devices are bypassed.
(3) S (VA): Uscita massima in VA con qualsiasi carico. Le impedenze di limitazione della corrente nell’apparecchiatura restano nel cir-
cuito durante la misura, ma i dispositivi di protezione contro le sovracorrenti sono esclusi. È permesso che i transitori iniziali con
una durata inferiore a 100 ms superino il limite.
S (VA): Maximum output VA with any load. Current limiting impedances in equipment remain in the circuit during measurement, but overcurrent pro-
tective devices are bypassed. Initial transients lasting less than 100 ms are permitted to exceed the limit.
Nota_e Il motivo per cui le misure si eseguono escludendo i dispositivi di protezione contro le sovracorrenti è di determinare la quan-
tità di energia disponibile che potrebbe causare un possibile sovrariscaldamento durante il tempo di funzionamento di tali di-
spositivi.
The reason for making measurements with overcurrent protective devices bypassed is to determine the amount of energy that is available to
cause possible overheating during the operating time of the overcurrent protective devices.
(4) I valori nominali della corrente dei dispositivi di protezione contro le sovracorrenti sono basati su fusibili e interruttori che aprono il
circuito entro 120 s con una corrente uguale al 210% del valore di corrente nominale indicato nella tabella.
The current ratings of overcurrent protective devices are based on fuses and circuit breakers that break the circuit within 120 s with a current equal to
210% of the current rating specified in the table.

2.6 Provisions for earthing and bonding Disposizioni per la messa a terra
Note/Nota For additional requirements with regard to earthing of Per ulteriori prescrizioni concernenti la messa a terra dell’ap-
equipment to be connected to TELECOMMUNICATION NETWORKS, parecchiatura da collegare a RETI DI TELECOMUNICAZIONE, vedi
see 2.3.2, 2.3.3, 6.1.1 and 6.1.2. 2.3.2, 2.3.3, 6.1.1 e 6.1.2.

2.6.1 Protective earthing Messa a terra di protezione


The following parts of equipment shall be relia- Le seguenti parti dell’apparecchiatura devono essere
bly connected to the main protective earthing collegate in modo affidabile al morsetto principale
terminal of the equipment. di messa a terra di protezione dell’apparecchiatura.
Parts likely to carry fault currents intended to Parti che potrebbero trasportare correnti di guasto
operate overcurrent protective devices: previste per azionare dispositivi di protezione
contro le sovracorrenti:
a) accessible conductive parts that might as- a) parti conduttrici accessibili che potrebbero
sume a HAZARDOUS VOLTAGE in the event of presentare una TENSIONE PERICOLOSA in caso di
a single fault (see 1.4.14); un guasto singolo (vedi 1.4.14);
b) parts required to be earthed to maintain the b) parti che devono essere messe a terra per
integrity of SELV CIRCUITS, if required by mantenere l’integrità dei CIRCUITI SELV, se ciò
2.2.3.2 and 2.2.3.3; fosse richiesto da 2.2.3.2 e 2.2.3.3;
c) parts required to be earthed to maintain the c) parti che devono essere messe a terra per
integrity of TNV CIRCUITS, if required by 2.3.3 mantenere l’integrità dei CIRCUITI TNV, se ciò
b); fosse richiesto da 2.3.3 b);
d) SELV CIRCUITS, TNV CIRCUITS and accessible d) CIRCUITI SELV, CIRCUITI TNV e parti metalliche
conductive parts required to be earthed by accessibili che devono essere messe a terra
2.3.2, if the power source is not a TELECOM- secondo 2.3.2, se la sorgente di alimentazione
MUNICATION NETWORK. non è una RETE DI TELECOMUNICAZIONE.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 59 di 334
Parts that carry other currents: Parti che trasportano altre correnti:
e) SELV CIRCUITS, TNV CIRCUITS and accessible e) CIRCUITI SELV, CIRCUITI TNV e parti metalliche
conductive parts required to be earthed by accessibili che devono essere messe a terra
2.3.2, if the power source is a TELECOMMUNI- secondo 2.3.2, se la sorgente di alimentazione
CATION NETWORK; è una RETE DI TELECOMUNICAZIONE;
f) transformer screens and components (such f) schermi dei trasformatori e componenti (co-
as surge suppressors) that could not assume me i soppressori di sovratensione) che po-
a HAZARDOUS VOLTAGE in the event of a sin- trebbero non presentare una TENSIONE PERICO-
gle fault (see 1.4.14) but are required to be LOSA in caso di un guasto singolo (vedi
earthed in order to reduce transients that 1.4.14) ma che devono essere messi a terra
might affect insulation (e.g. see 6.2.1); per ridurre i transitori che potrebbero influen-
zare l’isolamento (per es. vedi 6.2.1);
g) SELV CIRCUITS and TNV CIRCUITS that are re- g) CIRCUITI SELV e CIRCUITI TNV che devono essere
quired to be earthed in order to reduce or messe a terra per ridurre o eliminare la COR-
eliminate TOUCH CURRENT to a TELECOMMUNI- RENTE DI CONTATTO di una RETE DI TELECOMUNI-
CATION NETWORK (see 5.1.8.1). CAZIONE (vedi 5.1.8.1).

In SERVICE ACCESS AREAS, where conductive parts Nelle AREE ACCESSIBILI PER L’ASSISTENZA TECNICA, dove
such as motor frames, electronic chassis, etc., le parti conduttrici quali carcasse di motori, telai
might assume a HAZARDOUS VOLTAGE in the elettronici ecc. potrebbero presentare una TENSIONE
event of a single fault (see 1.4.14), either these PERICOLOSA in caso di un guasto singolo (vedi
conductive parts shall be connected to the main 1.4.14), queste parti devono essere collegate al mor-
protective earthing terminal or, if this is impos- setto principale di messa a terra di protezione oppu-
sible or impracticable, a suitable marking shall re, se ciò non fosse possibile o fosse difficoltoso,
indicate to SERVICE PERSONNEL that such parts are una opportuna etichetta di avvertimento deve indi-
not earthed and should be checked for HAZARD- care al PERSONALE DI SERVIZIO che queste parti non
OUS VOLTAGE before being touched. sono collegate a terra e che occorre verificare, prima
di toccarle, che non siano a TENSIONE PERICOLOSA.
Note/Nota The requirements of 2.6.1 do not apply to accessible conduc- Le prescrizioni di 2.6.1 non si applicano a parti conduttrici
tive parts that are separated from parts at HAZARDOUS VOLT- accessibili che sono separate dalle parti a TENSIONE PERICOLOSA
AGE by either: mediante:
 earthed metal parts; or  parti metalliche messe a terra, oppure
 solid insulation or an air gap, or a combination of the  un isolamento solido o una distanza in aria, o una com-
two, meeting the requirements for DOUBLE or REINFORCED binazione dei due che soddisfi le prescrizioni per l’ISOLA-
INSULATION, provided that the parts involved are so fixed MENTO DOPPIO o RINFORZATO, purché le parti interessate sia-
and so rigid that minimum distances are maintained no fissate e rigide in modo che le distanze minime siano
during the application of force as required by the rele- mantenute durante l’applicazione della forza come pre-
vant tests of 4.2.2, 4.2.3 and 4.2.4. scritto dalle prove relative di 4.2.2, 4.2.3 e 4.2.4.

Compliance is checked by inspection and, where La conformità si verifica mediante esame a vista e, se
appropriate, by the test specified in 2.6.3. appropriato, mediante la prova specificata in 2.6.3.

2.6.2 Functional earthing Messa a terra funzionale


If FUNCTIONAL EARTHING of accessible or other In caso di necessità della MESSA A TERRA FUNZIONA-
conductive parts is necessary, all of the follow- LE delle parti accessibili o di altre parti conduttrici,
ing apply to the FUNCTIONAL EARTHING circuit: tutte le prescrizioni seguenti si applicano al circui-
to di MESSA A TERRA FUNZIONALE:
 the FUNCTIONAL EARTHING circuit shall be  il circuito di MESSA A TERRA FUNZIONALE deve
separated from parts at HAZARDOUS VOLTAG- essere separato dalle parti a TENSIONE PERICO-
ES in the equipment by either: LOSA nell’apparecchiatura mediante
 DOUBLE or REINFORCED INSULATION; or  ISOLAMENTO DOPPIO o RINFORZATO; oppure
 a protectively earthed screen or another  l’uso di uno schermo messo a terra di
protectively earthed conductive part, protezione o di un’altra parte messa a ter-
separated from parts at HAZARDOUS ra di protezione, che sia separato dalle
VOLTAGES by at least BASIC INSULATION; parti a TENSIONI PERICOLOSE almeno me-
and diante ISOLAMENTO FONDAMENTALE; e
 it is permitted to connect the FUNCTIONAL  sia permesso collegare il circuito di MESSA A
EARTHING circuit to a protective earth termi- TERRA FUNZIONALE al morsetto di terra di prote-
nal or to a PROTECTIVE BONDING CONDUCTOR; zione o a un CONDUTTORE DI COLLEGAMENTO A
and TERRA DI PROTEZIONE, e
 wiring terminals to be used only for  i morsetti di collegamento da usare solo per la
FUNCTIONAL EARTHING shall not be marked MESSA A TERRA FUNZIONALE non devono essere
by the symbol (60417-1-IEC-5017) or by marcati con il segno (60417-1-IEC-5017) o
the symbol (60417-1-IEC-5019), except con il segno (60417-1-IEC-5019), tranne il

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 60 di 334
that, where a wiring terminal is provided on caso in cui, se un morsetto di collegamento è
a component (e.g. a terminal block) or sub- previsto su un componente (per es. morset-
assembly, the symbol is permitted; and tiera) o un sotto-assieme, è consentito il
simbolo ;e
Note/Nota Other markings such as one of the symbols, Sono permesse altre marcature, quali quelle con uno di questi
(60417-1-IEC-5018) or (60417-1-IEC-5020), if ap- simboli, (60417-1-IEC-5018) o (60417-1-IEC-5020), se
propriate, are permitted. del caso.

 for internal FUNCTIONAL EARTHING conduc-  per i conduttori interni della MESSA A TERRA
tors, the colour combination green-and-yel- FUNZIONALE, non si deve usare la combinazio-
low shall not be used except in multipur- ne di colori verde-giallo, tranne nei compo-
pose preassembled components (e.g. nenti preassemblati ad uso generale (per es.
multi-conductor cables or EMC filters); and cavi a multiconduttore o filtri EMC); e
 in a power supply cord where a conductor  in un cavo di alimentazione nel quale si usi
having green-and-yellow insulation is used un conduttore con isolamento giallo-verde
only to provide a FUNCTIONAL EARTHING con- solo per fornire un collegamento alla MESSA A
nection; TERRA FUNZIONALE;
 the equipment shall not be marked with  l’apparecchiatura non deve essere marca-
the symbol (60417-1-IEC-5172); ta con il simbolo (60417-1-IEC-5172);
and e
 there are no requirements other than  non vi sono prescrizioni diverse da quelle
those in 3.1.9 regarding the termination di 3.1.9 riguardanti la terminazione di
of this conductor at the equipment end. questo conduttore all’estremità dell’appa-
recchiatura.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

2.6.3 Protective earthing and protective bonding Conduttori di terra di protezione e di messa a terra di
conductors protezione
The requirements of 2.6.3.1, 2.6.3.2 and 2.6.3.3 Le prescrizioni di 2.6.3.1, 2.6.3.2 e di 2.6.3.3 si ap-
apply to PROTECTIVE EARTHING CONDUCTORS and plicano ai CONDUTTORI DI TERRA DI PROTEZIONE e ai
PROTECTIVE BONDING CONDUCTORS provided to CONDUTTORI DI MESSA A TERRA DI PROTEZIONE forniti
comply with 2.6 1 a), b), c) and d). per essere conformi a 2.6.1 a), b), c) e d).
For PROTECTIVE EARTHING CONDUCTORS and PRO- Per i CONDUTTORI DI TERRA DI PROTEZIONE e per i
TECTIVE BONDING CONDUCTORS provided to com- CONDUTTORI DI COLLEGAMENTO A TERRA DI PROTE-
ply with 2.6.1 e), the requirements of 2.6.3.3 ap- ZIONE forniti per essere conformi a 2.6.1 e), si ap-
ply. The test current is 1,5 times the maximum plicano le prescrizioni di 2.6.3.3. La corrente di
current available from the TELECOMMUNICATION prova è pari a 1,5 volte la massima corrente di-
NETWORK (if known) or 2 A, whichever is the sponibile dalla RETE DI TELECOMUNICAZIONE (se è
larger. nota) o a 2 A, scegliendo il valore più grande.
For PROTECTIVE EARTHING CONDUCTORS and PRO- Per i CONDUTTORI DI TERRA DI PROTEZIONE e per i
TECTIVE BONDING CONDUCTORS provided to com- CONDUTTORI DI COLLEGAMENTO A TERRA DI PROTEZIO-
ply with 2.6.1 f), 2.6.1 g) and for FUNCTIONAL NE forniti per essere conformi a 2.6.1 f), 2.6.1 g) e
EARTHING conductors, the current carrying ca- per i conduttori di MESSA A TERRA FUNZIONALE, la
pacity shall be adequate for the actual current portata di corrente deve essere adeguata per la
under normal operating conditions, in accord- corrente effettiva in condizioni di funzionamento
ance with 3.1.1, i.e. they are not required to car- normale, secondo 3.1.1, cioè non è richiesto che
ry fault currents to earth. essi portino correnti di guasto a terra.

2.6.3.1 Size of protective earthing conductors Dimensioni dei conduttori di terra di protezione
PROTECTIVE EARTHING CONDUCTORS in power sup- I CONDUTTORI DI TERRA DI PROTEZIONE nei cavi di
ply cords supplied with the equipment, shall alimentazione forniti con l’apparecchiatura devo-
comply with the minimum conductor sizes in no essere conformi alle dimensioni minime dei
table 3B (see 3.2.5). conduttori di Tab. 3B (vedi 3.2.5).

Compliance is checked by inspection and meas- La conformità si verifica mediante esame a vista e
urement. mediante misure.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 61 di 334
2.6.3.2 Size of protective bonding conductors Dimensione dei conduttori di collegamento a terra di
protezione
PROTECTIVE BONDING CONDUCTORS shall comply I CONDUTTORI DI MESSA A TERRA DI PROTEZIONE de-
with one of the following: vono essere conformi a uno dei punti seguenti:
 the minimum conductor sizes in table 3B  alle dimensioni minime dei conduttori riporta-
(see 3.2.5); or te in Tab. 3B (vedi 3.2.5); oppure
 the requirements of 2.6.3.3 and also, if the  alle prescrizioni di 2.6.3.3 e anche, se la cor-
current rating of the circuit is more than rente nominale del circuito è superiore a
16 A, with the minimum conductor sizes in 16 A, alle dimensioni minime dei conduttori
table 2D; or in Tab. 2D; oppure
 for components only, be not smaller than  solo per i componenti, non devono essere più
the conductors supplying power to the piccoli dei conduttori che forniscono la cor-
component. rente al componente.

The current rating of the circuit used in table 2D La corrente nominale del circuito usato in Tab. 2D
and in the test of 2.6.3.3 depends on the provi- e nella prova di 2.6.3.3 dipende dalla fornitura e
sion and location of overcurrent protective de- dalla posizione dei dispositivi di protezione con-
vices and shall be taken as the smallest of the tro le sovracorrenti e deve essere considerata la
following: più piccola tra quanto segue:
 the RATED CURRENT of the equipment; or  la CORRENTE NOMINALE dell’apparecchiatura;
oppure
 the rating of an overcurrent protective de-  il valore nominale di un dispositivo di prote-
vice specified in the equipment installation zione contro le sovracorrenti specificato nelle
instructions to be installed in the building istruzioni di installazione dell’apparecchiatu-
installation wiring to protect the equipment; ra da installare nell’impianto dell’edificio per
or proteggere l’apparecchiatura; oppure
 the rating of an overcurrent protective de-  il valore nominale di un dispositivo di prote-
vice in the equipment that protects the cir- zione contro le sovracorrenti nell’apparec-
cuit or part required to be earthed. chiatura che protegge il circuito o la parte che
deve essere messa a terra.

Compliance is checked by inspection and meas- La conformità si verifica mediante esame a vista e
urement. mediante misure.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 62 di 334
Tab. 2D Minimum size of protective bonding conductors Dimensioni minime dei conduttori di collegamento a
terra di protezione

Corrente nominale del circuito in considerazione Dimensioni minime del conduttore


Current rating of the circuit under consideration Minimum conductor sizes
Sezione AWG o kcmil
Cross-sectional area (sezione in mm2)
A mm2 AWG or kcmil
(cross-sectional area in mm2)
Fino a e incluso Dimensione non specificata Dimensione non specificata
16
up to and including Size not specified Size not specified
Oltre Fino a e incluso
16 25 1,5 14 (2)
Over up to and including
Oltre 25 Fino a e incluso 32 2,5 12 (3)
Over up to and including
Oltre 32 Fino a e incluso 40 4,0 10 (5)
Over up to and including
Oltre 40 Fino a e incluso 63 6,0 8 (8)
Over up to and including
Oltre 63 Fino a e incluso 80 10 6 (13)
Over up to and including
Oltre 80 Fino a e incluso 100 16 4 (21)
Over up to and including
Oltre 100 Fino a e incluso 125 25 2 (33)
Over up to and including
Oltre 125 Fino a e incluso 160 35 1 (42)
Over up to and including
Oltre 160 Fino a e incluso 190 50 0 (53)
Over up to and including
Oltre 190 Fino a e incluso 230 70 000 (85)
Over up to and including
Oltre 230 Fino a e incluso 260 95 0000 (107)
Over up to and including
Oltre 260 Fino a e incluso 300 120 250 kcmil (126)
Over up to and including
Oltre 300 Fino a e incluso 340 150 300 kcmil (152)
Over up to and including
Oltre 340 Fino a e incluso 400 185 400 kcmil (202)
Over up to and including
Oltre 400 Fino a e incluso 460 240 500 kcmil (253)
Over up to and including
Nota_e Le dimensioni AWG e kcmil sono date solo per informazione. Le sezioni associate sono state arrotondate per riportare solo le cifre
significative. AWG significa “American Wire Gage” e il termine “cmil” si riferisce ai mil circolari, dove un mil circolare corrisponde
all’area di un cerchio di un mil di diametro (un millesimo di pollice). Questi termini sono comunemente usati per indicare le dimen-
sioni dei conduttori nel Nord America.
AWG and kcmil sizes are provided for information only. The associated cross-sectional areas have been rounded to show significant figures only. AWG
refers to the American Wire Gage and the term “cmil” refers to circular mils where one circular mil is equal to the area of a circle having a diameter of
one mil (one thousandth of an inch). These terms are commonly used to designate wire sizes in North America.

2.6.3.3 Resistance of earthing conductors and their terminations Resistenza dei conduttori di terra e delle loro terminazioni
Earthing conductors and their terminations shall I conduttori di terra e le loro terminazioni non de-
not have excessive resistance. vono avere eccessiva resistenza.
PROTECTIVE EARTHING CONDUCTORS are consid- I CONDUTTORI DI TERRA DI PROTEZIONE sono consi-
ered to comply without test. derati conformi senza prova.
PROTECTIVE BONDING CONDUCTORS that meet the I CONDUTTORI DI COLLEGAMENTO A TERRA DI PROTEZIO-
minimum conductor sizes in table 3B (see 3.2.5) NE conformi alle dimensioni minime dei conduttori in
and are terminated in accordance with table 3E Tab. 3B (3.2.5) e sono morsettati secondo la Tab. 3E
(see 3.3.5) are considered to comply without test. (3.3.5) sono considerati conformi senza prova.

Compliance is checked by inspection, measure- La conformità si verifica mediante esame a vista,


ment and, for PROTECTIVE BONDING CONDUCTORS misure e, per i conduttori di collegamento a terra
that do not comply with the minimum sizes in di protezione non conformi alle dimensioni mini-

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 63 di 334
table 3B (see 3.2.5) and for protective bonding me di Tab. 3B (vedi 3.2.5) e i morsetti di collega-
terminals that do not comply with table 3E (see mento a terra di protezione non conformi alla
3.3.5), by the following test. Tab 3E (vedi 3.3.5), mediante la prova che segue.
The voltage drop in a PROTECTIVE BONDING CON- Si misura la caduta di tensione in un CONDUTTORE DI
DUCTOR is measured after conducting the test cur- COLLEGAMENTO A TERRA DI PROTEZIONE dopo aver con-
rent for a time period specified below. The test dotto la prova di corrente per un periodo specificato
current can be either a.c. or d.c. The measure- qui di seguito. La corrente di prova può essere in c.a. o
ment is made between the main protective earth- in c.c. La misura si esegue tra il morsetto principale
ing terminal and the point in the equipment that di messa a terra di protezione e il punto nell’appa-
is required by 2.6.1 to be earthed. The resistance recchiatura che deve essere messo a terra secondo
of the PROTECTIVE EARTHING CONDUCTOR is not in- 2.6.1. La resistenza del CONDUTTORE DI TERRA DI PROTE-
cluded in the measurement. However, if the PRO- ZIONE non è inclusa nelle misure. Tuttavia, se tale
TECTIVE EARTHING CONDUCTOR is supplied with the CONDUTTORE DI TERRA DI PROTEZIONE è fornito con l’ap-
equipment, it is permitted to include it in the test parecchiatura, è possibile includerlo nel circuito di
circuit but the measurement of the voltage drop is prova ma la misura della caduta di tensione si esegue
made only from the main protective earthing ter- solo tra il morsetto principale di messa a terra di
minal to the part required to be earthed. protezione e la parte che deve essere messa a terra.
On equipment where the protective earth con- Sulle apparecchiature in cui il collegamento di
nection to a subassembly or to a separate unit is terra di protezione ad un sottoassieme o ad una
by means of one core of a multicore cable which unità separata è realizzato tramite un conduttore
also supplies mains power to that subassembly or di un cavo multipolare che fornisce anche l’ali-
unit, the resistance of the PROTECTIVE BONDING mentazione dalla rete di quel sottoassieme o uni-
CONDUCTOR in that cable is not included in the tà, la resistenza del CONDUTTORE DI COLLEGAMENTO A
measurement. However, this option is only per- TERRA DI PROTEZIONE di quel cavo non è considerata
mitted if the cable is protected by a suitably rat- nella misura. Tuttavia, questa opzione è permessa
ed protective device which takes into account solo se il cavo è protetto con un dispositivo di pro-
the size of the conductor. tezione di caratteristiche nominali appropriate
che tenga conto delle dimensioni del conduttore.
If the protection of an SELV CIRCUIT is achieved by Se la protezione di un CIRCUITO SELV è realizzata
earthing in accordance with 2.2.3.3, the resist- mediante la messa a terra secondo 2.2.3.3, il limi-
ance limit applies between the earthed side of te di resistenza si applica fra il lato messo a terra
the SELV CIRCUIT and the main protective earthing del CIRCUITO SELV e il morsetto principale di messa
terminal and not from the unearthed side of the a terra di protezione e non dal lato non messo a
SELV CIRCUIT. terra del CIRCUITO SELV.
Care is taken that the contact resistance between Si prendano le opportune precauzioni per evitare
the tip of the measuring probe and the conduc- che la resistenza di contatto fra l’estremità della
tive part under test does not influence the test re- sonda di misura e la parte conduttrice in prova
sults. alteri i risultati della misura stessa.
If the current rating of the circuit under test is Se la corrente nominale del circuito in prova è 16 A o
16 A or less, the test current, test voltage and the inferiore, la corrente di prova, la tensione di prova e
duration of the test are determined as follows: la durata della prova sono determinate come segue:
 the test current is 1,5 times the current rat-  la corrente di prova è 1,5 volte la corrente no-
ing of the circuit under test; and minale del circuito in prova; e
 the test voltage is not to exceed 12 V; and  la tensione di prova non deve superare 12 V; e
 the duration of the test is 60 s;  la durata della prova è di 60 s;
and the resistance of the PROTECTIVE BONDING e la resistenza del CONDUTTORE DI COLLEGAMENTO A
CONDUCTOR, calculated from the voltage drop, TERRA DI PROTEZIONE, calcolato partendo dalla ca-
shall not exceed 0,1 Ω. duta di tensione, non deve superare 0,1 Ω.
If the current rating of the circuit under test ex- Se la corrente nominale del circuito in prova su-
ceeds 16 A, the test current and the duration of pera 16 A, la corrente di prova e la durata della
the test are as follows: prova sono come segue:
 two times the current rating of the circuit for  due volte la corrente nominale del circuito per
2 min; or 2 min; oppure
 as specified by the manufacturer for d.c.  come specificato dal costruttore per le appa-
powered equipment; recchiature alimentate in c.c.;
and the voltage drop across the PROTECTIVE e la caduta di tensione attraverso il CONDUTTORE DI
BONDING CONDUCTOR shall not exceed 2,5 V. COLLEGAMENTO DI TERRA DI PROTEZIONE non deve su-
perare 2,5 V.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 64 di 334
2.6.3.4 Colour of insulation Colore dell’isolamento
The insulation of the PROTECTIVE EARTHING CON- L’isolamento del CONDUTTORE DI COLLEGAMENTO DI
DUCTOR in a power supply cord supplied with TERRA DI PROTEZIONE in un cavo di alimentazione
the equipment shall be green-and-yellow. fornito con l’apparecchiatura deve essere gial-
lo/verde.
If a PROTECTIVE BONDING CONDUCTOR is insulat- Se un CONDUTTORE DI COLLEGAMENTO DI TERRA DI
ed, the insulation shall be green-and-yellow ex- PROTEZIONE è isolato, l’isolamento deve essere
cept in the following two cases: giallo/verde ad eccezione dei due casi seguenti:
 for an earthing braid, the insulation shall be  per una treccia di messa a terra, l’isolamento
either green-and-yellow or transparent; deve essere giallo/verde o trasparente;
 for a PROTECTIVE BONDING CONDUCTOR in as-  per un CONDUTTORE DI COLLEGAMENTO A TERRA
semblies such as ribbon cables, busbars, DI PROTEZIONE in assiemi, quali cavi multipola-
printed wiring, etc., any colour is permitted ri a nastro, sbarre omnibus, cablaggi stampati
provided that no misinterpretation of the ecc., ogni colore può essere usato purché non
use of the conductor is likely to arise. vi sia pericolo di errata interpretazione
sull’uso del conduttore.

Except as permitted in 2.6.2, the colour combi- Tranne quanto permesso in 2.6.2, la combinazio-
nation green-and-yellow shall be used only to ne di colore giallo/verde deve essere usata solo
identify PROTECTIVE EARTHING CONDUCTORS and per identificare i CONDUTTORI DI TERRA DI PROTE-
PROTECTIVE BONDING CONDUCTORS. ZIONE e i CONDUTTORI DI COLLEGAMENTO A TERRA DI
PROTEZIONE.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

2.6.4 Terminals Morsetti


The requirements of 2.6.4.1 and 2.6.4.2 apply Le prescrizioni di 2.6.4.1 e 2.6.4.2 si applicano
only to protective earthing terminals provided solo ai morsetti di terra di protezione forniti per la
to comply with 2.6.1 a), b), c) and d). conformità con 2.6.1 a), b), c) e d).
Note/Nota For additional requirements concerning terminals, see 3.3. Per prescrizioni aggiuntive riguardanti i morsetti, vedi 3.3.

For protective earthing provided to comply with Per la messa a terra di protezione fornita per la
2.6.1 e), f) and g), it is sufficient for the termi- conformità con 2.6.1 e), f) e g), è sufficiente che i
nals to comply with 3.3. morsetti siano conformi a 3.3.

2.6.4.1 Protective earthing and bonding terminals Morsetti di terra di protezione e di collegamento a terra di
protezione
Equipment required to have protective earthing Le apparecchiature che devono avere una messa
shall have a main protective earthing terminal. a terra di protezione devono avere un morsetto
For equipment with a DETACHABLE POWER SUPPLY principale di messa a terra di protezione. Per le
CORD, the earthing terminal in the appliance in- apparecchiature con un CAVO DI ALIMENTAZIONE
let is regarded as the main protective earthing SEPARABILE, il morsetto di messa a terra nella spina
terminal. di connettore è considerato il morsetto principale
di messa a terra di protezione.
If equipment is provided with more than one Se l’apparecchiatura è munita di più connessioni
supply connection (e.g. with different voltages di alimentazione (per es. con differenti tensioni o
or frequencies or as backup power), it is per- frequenze o come gruppo di continuità), è per-
mitted to have a main protective earthing ter- messo avere un morsetto principale di messa a
minal associated with each supply connection. terra di protezione associato a ciascuna connessio-
In such a case, the terminals shall be sized ac- ne all’alimentazione. In tal caso, i morsetti devono
cording to the rating of the associated supply essere dimensionati conformemente al valore no-
input. minale dell’ingresso di alimentazione associato.
Terminals shall be designed to resist accidental I morsetti devono essere progettati in modo da re-
loosening of the conductor. In general, the de- sistere all’allentamento accidentale del conduttore.
signs commonly used for current-carrying termi- In generale, le costruzioni comunemente usate per
nals, other than some terminals of the pillar i morsetti che portano corrente, diversi da certi
type, provide sufficient resilience to comply morsetti a bussola, assicurano un’elasticità suffi-
with this requirement; for other designs, special ciente a soddisfare questa prescrizione; per altre
provisions, such as the use of an adequately re- costruzioni, devono essere usate speciali disposi-
silient part which is not likely to be removed in- zioni come l’uso di una parte di adeguata elasticità
advertently, shall be used. non suscettibile di essere rimossa inavvertitamente.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 65 di 334
Except as noted below, all pillar, stud or screw A parte quanto indicato di seguito, tutti i morsetti
type protective earthing and protective bonding di terra di protezione e di collegamento a terra di
terminals shall comply with the minimum size protezione a bussola, a perno o a vite devono es-
requirements of table 3E (see 3.3.5). sere conformi con le prescrizioni di dimensioni
minime riportate in Tab. 3E (vedi 3.3.5).
Protective bonding terminals which do not I morsetti di collegamento a terra di protezione
comply with table 3E (see 3.3.5) are considered non conformi alla Tab. 3E (vedi 3.3.5) sono rite-
acceptable if they meet the test requirements of nuti accettabili se soddisfano le prescrizioni di
2.6.3.3. prova di 2.6.3.3.
The main protective earthing terminal for PER- Il morsetto principale di messa a terra di protezio-
MANENTLY CONNECTED EQUIPMENT shall be: ne per le APPARECCHIATURE INSTALLATE IN MODO
PERMANENTE deve essere:
 located so that it is readily accessible while  posto in modo da essere facilmente accessibi-
making the supply connections; and le quando si fanno i collegamenti all’alimenta-
zione; e
 provided with factory installed pillar termi-  munito di morsetti a bussola, a perno, a vite,
nals, studs, screws, bolts or similar termi- a bullone o analoghi installati in fabbrica, as-
nals, together with the necessary fixing sieme ai mezzi di fissaggio necessari, se è ne-
hardware, if a PROTECTIVE EARTHING CONDUC- cessario un conduttore di terra di protezione
TOR larger than 7 mm2 (3 mm diameter) is superiore a 7 mm2 (diametro 3 mm).
required.

Compliance is checked by inspection and meas- La conformità si verifica mediante esame a vista e
urement. mediante misure.

2.6.4.2 Separation of the protective earthing conductor from Separazione del conduttore di terra di protezione dai
protective bonding conductors conduttori di collegamento a terra di protezione
Separate wiring terminals, which may be on the Si devono fornire morsetti separati, che possono
same busbar, shall be provided, one for the essere sulla stessa sbarra omnibus, uno per il
PROTECTIVE EARTHING CONDUCTOR, or one for CONDUTTORE DI TERRA DI PROTEZIONE, o uno per
each PROTECTIVE EARTHING CONDUCTOR if more ciascun CONDUTTORE DI TERRA DI PROTEZIONE, nel
than one is provided, and one or more for PRO- caso siano più di uno, e uno per i CONDUTTORI DI
TECTIVE BONDING CONDUCTORS. COLLEGAMENTO A TERRA DI PROTEZIONE.
However, it is permitted to provide a single wir- Tuttavia, è permesso fornire un singolo morsetto
ing terminal of the screw or stud type in PERMA- del tipo a vite o a perno nelle APPARECCHIATURE IN-
NENTLY CONNECTED EQUIPMENT having a NON-DE- STALLATE IN MODO PERMANENTE con un CAVO DI ALI-
TACHABLE POWER SUPPLY CORD, and in PLUGGABLE MENTAZIONE NON SEPARABILE, e nelle APPARECCHIA-
EQUIPMENT TYPE A or B having a special NON-DE- TURE DI TIPO A o B CON SPINA DI CORRENTE con uno
TACHABLE POWER SUPPLY CORD, provided that the speciale CAVO DI ALIMENTAZIONE NON SEPARABILE,
wiring termination of the PROTECTIVE EARTHING purché la terminazione del cablaggio del CONDUT-
CONDUCTOR is separated by a nut from that of TORE DI TERRA DI PROTEZIONE sia separato median-
the PROTECTIVE BONDING CONDUCTORS. The order te un dado da quello dei CONDUTTORI DI COLLEGA-
of stacking of the terminations of the PROTEC- MENTO A TERRA DI PROTEZIONE. L’ordine in cui sono
TIVE EARTHING CONDUCTOR and the PROTECTIVE impilate le terminazioni del CONDUTTORE DI TERRA
BONDING CONDUCTORS is not specified. DI PROTEZIONE e dei CONDUTTORI DI COLLEGAMENTO
A TERRA DI PROTEZIONE non è specificato.
It is also permitted to provide a single wiring È inoltre ammesso fornire un singolo morsetto
terminal in equipment with an appliance inlet. nelle apparecchiature con spina di connettore.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

2.6.5 Integrity of protective earthing Integrità della messa a terra di protezione

2.6.5.1 Interconnection of equipment Interconnessione delle apparecchiature


In a system of interconnected equipment, the In un sistema di apparecchiature interconnesse, il
protective earthing connection shall be assured collegamento della messa a terra di protezione
for all equipment requiring a protective earthing deve essere assicurato per tutte le apparecchiatu-
connection, regardless of the arrangement of re che la richiedano, indipendentemente dalla di-
equipment in the system. sposizione dell’apparecchiatura nel sistema.
Equipment that contains a PROTECTIVE BONDING Le apparecchiature che dispongono di un condut-
CONDUCTOR to maintain continuity of protective tore di COLLEGAMENTO A TERRA DI PROTEZIONE, per

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 66 di 334
earthing circuits to other equipment in the sys- mantenere la continuità dei circuiti di messa a ter-
tem, shall not be marked with the symbol ra di protezione alle altre apparecchiature nel si-
(60417-2-IEC-5172). stema, non devono essere marcate con il simbolo
(60417-2-IEC-5172).
Such equipment shall also provide power to the Tali apparecchiature devono anche fornire l’ali-
other equipment in the system (see 2.6.5.3). mentazione alle altre apparecchiature nel sistema
(vedi 2.6.5.3).

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

2.6.5.2 Components in protective earthing conductors and Componenti nei conduttori di terra di protezione e nei
protective bonding conductors conduttori di collegamento a terra di protezione
PROTECTIVE EARTHING CONDUCTORS and PROTEC- ICONDUTTORI DI TERRA DI PROTEZIONE e i CONDUT-
TIVE BONDING CONDUCTORS shall not contain TORI DI COLLEGAMENTO A TERRA DI PROTEZIONE non
switches or overcurrent protective devices. devono contenere interruttori o dispositivi di pro-
tezione contro le sovracorrenti.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

2.6.5.3 Disconnection of protective earth Sconnessione della terra di protezione


Protective earthing connections shall be such Le connessioni di terra di protezione devono es-
that disconnection of a protective earth at one sere tali che la sconnessione di un conduttore di
point in a unit or a system does not break the terra in un punto in un’unità o in un sistema non
protective earthing connection to other parts or interrompa la connessione di terra di protezione
units in a system, unless the relevant potential alle altre parti o unità in un sistema, a meno che il
hazard is removed at the same time. relativi rischi potenziali siano rimossi contempo-
raneamente.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

2.6.5.4 Parts that can be removed by an operator Parti che possono essere rimosse da un operatore
Protective earthing connections shall make ear- Le connessioni alla terra di protezione devono ve-
lier and break later than the supply connections rificarsi prima e interrompersi dopo le connessio-
in each of the following: ni all’alimentazione in ciascuno dei seguenti:
 the connector of a part that can be removed  il connettore di una parte rimovibile dall’OPE-
by an OPERATOR; RATORE;
 a plug on a power supply cord;  la spina su un cavo di alimentazione di rete;
 an appliance coupler.  una spina e presa di corrente.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

2.6.5.5 Parts removed during servicing Parti rimosse durante la manutenzione


Protective earthing connections shall be so de- Le connessioni di terra di protezione devono es-
signed that they do not have to be disconnected sere progettate in modo che da non dover essere
for servicing other than for the removal of the scollegate per la manutenzione tranne che per la
part which they protect unless the relevant po- rimozione della parte da loro protetta, a meno
tential hazard is removed at the same time. che il relativo pericolo potenziale sia rimosso
contemporaneamente.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

2.6.5.6 Corrosion resistance Resistenza alla corrosione


Conductive parts in contact at protective earth- Le parti conduttrici in contatto con i morsetti e le
ing terminals and connections shall not be sub- connessioni di terra di protezione non devono es-
ject to significant corrosion due to electrochem- sere soggette a corrosione significativa a causa di
ical action in any working, storage or transport un’azione elettrochimica in tutte le condizioni am-
environment conditions as specified in the in- bientali di lavoro, immagazzinamento e trasporto
structions supplied with the equipment. Combi- come specificato nelle istruzioni fornite con l’appa-
nations above the line in annex J shall be avoid- recchiatura. Devono essere evitate le combinazioni
ed. Corrosion resistance can be achieved by a poste sopra la linea nell’Allegato J. La resistenza
suitable plating or coating process. alla corrosione può essere ottenuta mediante una
placcatura adatta o un processo di rivestimento.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 67 di 334
Compliance is checked by inspection and by ref- La conformità si verifica mediante esame a vista e
erence to the table of electrochemical potentials mediante riferimento alla tabella dei potenziali
(annex J). elettrochimici (Allegato J).

2.6.5.7 Screws for protective bonding Viti per il collegamento a terra di protezione
Note/Nota The following requirements are additional to those in 3.1.6. Le prescrizioni che seguono sono in aggiunta a quelle di 3.1.6.

Self-tapping (thread-cutting and thread-forming) Le viti autofilettanti (automaschianti e autosbal-


and spaced thread (sheet metal) screws are per- zanti) e quelle a filetto largo (per lamiere) posso-
mitted to provide protective bonding but it shall no fornire il collegamento a terra di protezione,
not be necessary to disturb the connection dur- ma non deve essere necessario manomettere la
ing servicing. connessione durante la manutenzione.
In any case, the thickness of the metal part at In ogni caso, lo spessore della parte metallica nel
the point where a screw is threaded into it shall punto in cui una vite è inserita in essa non deve
be not less than twice the pitch of the screw essere inferiore al doppio del passo del filetto della
thread. It is permitted to use local extrusion of a vite. È possibile usare un’estrusione locale di una
metal part to increase the effective thickness. parte metallica per aumentare lo spessore effettivo.
At least two screws shall be used for each con- Per ciascuna connessione devono essere usate al-
nection. However, it is permitted to use a single meno due viti. Tuttavia, è ammesso usare una sin-
self-tapping screw provided that the thickness gola vite autofilettante purché lo spessore della
of the metal part at the point where the screw is parte metallica nel punto in cui la vite è inserita in
threaded into it is a minimum of 0,9 mm for a essa sia minimo 0,9 mm per una vite del tipo au-
screw of the thread-forming type and 1,6 mm tosbalzante e 1,6 mm per una vite del tipo auto-
for a screw of the thread-cutting type. maschiante.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

2.6.5.8 Reliance on telecommunication network Affidamento sulla rete di telecomunicazione


Protective earthing shall not rely on a TELECOM- La messa a terra di protezione non deve fare affi-
MUNICATION NETWORK. damento su una RETE DI TELECOMUNICAZIONE.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

2.7 Overcurrent and earth fault protection in Protezione contro le sovracorrenti e i guasti a
primary circuits terra nei circuiti primari

2.7.1 Basic requirements Prescrizioni principali


To protect against excessive current, short cir- I dispositivi di protezione contro sovracorrenti,
cuits and earth faults in PRIMARY CIRCUITS, pro- cortocircuiti e guasti a terra nei CIRCUITI PRIMARI
tective devices shall be included either as inte- devono essere forniti o come parte integrale
gral parts of the equipment or as parts of the dell’apparecchiatura oppure come parte dell’im-
building installation, subjects to the following, pianto dell’edificio, alle condizioni dei punti a),
a), b), and c). b), c) e d) che seguono:
a) Except as detailed in b) and c), protective a) tranne per quanto indicato in b) e c), i dispo-
devices necessary to comply with the re- sitivi di protezione necessari alla conformità
quirements of subclause 5.3 shall be includ- alle prescrizioni di 5.3 devono essere inclusi
ed as parts of the equipment. come parti dell’apparecchiatura.
b) For components in series with the mains in- b) per i componenti in serie con l’ingresso di
put to the equipment such as the supply rete dell’apparecchiatura, come il cavo di ali-
cord, appliance coupler, r.f.i. filter and mentazione, la spina di corrente, il filtro a ra-
switch, short circuit and earth fault protec- diofrequenza e l’interruttore, la protezione dal
tion may be provided by protective devices cortocircuito o dal guasto a terra può essere
in the building installation. fornita dai dispositivi di protezione nell’im-
pianto dell’edificio.
c) It is permitted for PLUGGABLE EQUIPMENT c) Nel caso di APPARECCHIATURE DI TIPO B CON
TYPE B or PERMANENTLY CONNECTED EQUIP- SPINA DI CORRENTE o APPARECCHIATURE INSTAL-
MENT, to rely on dedicated overcurrent and LATE IN MODO PERMANENTE, è permesso fare af-
short circuit protection in the building in- fidamento sulla protezione dedicata contro le
stallation, provided that the means of pro- sovracorrenti e il cortocircuito dell’impianto
tection, e.g. fuses or circuit breakers, is fully dell’edificio, purché i mezzi di protezione, per

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 68 di 334
specified in the installation instruction. es. fusibili o interruttori automatici, siano ben
specificati nelle istruzioni di installazione.

If reliance is placed on protection in the build- Se si fa affidamento sulla protezione nell’impianto


ing installation, the installation instructions shall dell’edificio, le istruzioni per l’installazione devo-
so state, except that for PLUGGABLE EQUIPMENT no dichiararlo, tranne che per le APPARECCHIATURE
TYPE A the building installation shall be regard- DI TIPO A CON SPINA DI CORRENTE si deve supporre
ed as providing protection in accordance with che l’impianto dell’edificio fornisca una protezio-
the rating of the wall socket outlet. ne in conformità ai dati nominali della presa
dell’impianto.

2.7.2 Void. A disposizione.

2.7.3 Short-circuit backup protection Protezione supplementare contro i cortocircuiti


Unless appropriate short-circuit backup protec- Se non è prevista un’adeguata protezione supple-
tion is provided, protective devices shall have mentare contro i cortocircuiti, i dispositivi di pro-
adequate breaking (rupturing) capacity to inter- tezione devono avere un’adeguata capacità di in-
rupt the maximum fault current (including terruzione (rottura) per interrompere la corrente
short-circuit current) which can flow. massima di guasto (inclusa la corrente di cortocir-
cuito) che può circolare.
For PERMANENTLY CONNECTED EQUIPMENT or PLUG- Per APPARECCHIATURE INSTALLATE IN MODO PERMA-
GABLE EQUIPMENT TYPE B, it is permitted for short NENTE o APPARECCHIATURE DI TIPO B CON SPINA DI
circuit backup protection to be in the building CORRENTE, la protezione supplementare contro i
installation. cortocircuiti può trovarsi nell’impianto elettrico.
For PLUGGABLE EQUIPMENT TYPE A, the building Per APPARECCHIATURE DI TIPO A CON SPINA DI COR-
installation is considered as providing short-cir- RENTE, si suppone che l’impianto elettrico dell’edi-
cuit backup protection. ficio fornisca la protezione supplementare contro
i cortocircuiti.
Note/Nota If fuses complying with IEC 60127 are used in PRIMARY CIR- Se nei CIRCUITI PRIMARI si usano fusibili conformi alla
CUITS,they should have high breaking capacity (1500 A) if IEC 60127, essi dovrebbero avere elevate capacità d’interruzio-
the prospective short-circuit current exceeds 35 A or 10 times ne (1500 A) se l’eventuale corrente di cortocircuito supera i
the current rating of the fuse, whichever is greater. 35 A o 10 volte il valore nominale in corrente del fusibile, sce-
gliendo il valore maggiore.

Compliance is checked by inspection and by the La conformità si verifica mediante esame a vista e
tests of 5.3. mediante le prove di 5.3.

2.7.4 Number and location of protective devices Numero e posizione dei dispositivi di protezione
Protective systems or devices in PRIMARY CIR- I sistemi o i dispositivi di protezione nei CIRCUITI
CUITS shall be in such a number and located so PRIMARI devono essere in numero e posti in modo
as to detect and to interrupt the overcurrent tale da rivelare e interrompere la sovracorrente che
flowing in any possible fault current path (e.g. circola in ogni possibile via di corrente di guasto
line-to-line, line-to-neutral, line to protective (per es. tra le fasi, tra fase e neutro e tra fase e con-
earth conductor or line to PROTECTIVE BONDING duttore di terra di protezione o tra fase e CONDUT-
CONDUCTOR). TORE DI COLLEGAMENTO A TERRA DI PROTEZIONE).
No protection is required against earth faults in Non è richiesta alcuna protezione contro i guasti
equipment that either: a terra nelle apparecchiature che:
 has no connection to earth; or  non abbiano connessione a terra; oppure
 has DOUBLE or REINFORCED INSULATION be-  abbiano un ISOLAMENTO DOPPIO o RINFORZATO
tween the PRIMARY CIRCUIT and all parts con- tra il CIRCUITO PRIMARIO e tutte le parti collega-
nected to earth. te a terra.
Note/Nota: 1 Where DOUBLE or REINFORCED INSULATION is provided, a 1 Nel caso vi sia un ISOLAMENTO DOPPIO o RINFORZATO, un corto-
short circuit to earth would be considered to be two faults. circuito a terra sarebbe considerato come un guasto doppio.

In a supply to a load using more than one line In un’alimentazione di un carico che usi più di un
conductor, if a protective device interrupts the conduttore di fase, se un dispositivo di protezione
neutral conductor, it shall also interrupt all other interrompe il conduttore di neutro, deve inter-
supply conductors. Single pole protective devic- rompere anche tutti gli altri conduttori di alimen-
es, therefore, shall not be used in such cases. tazione. In questi casi quindi non si possono usa-
re dispositivi di protezione unipolari.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 69 di 334
Compliance is checked by inspection and, where La conformità si verifica mediante esame a vista e,
necessary, by simulation of fault conditions. se necessario, simulando le condizioni di guasto.
Note/Nota: 2 For protective devices that are an integral part of the 2 Per i dispositivi di protezione che sono parte integrante
equipment, examples of the number and location of dell’apparecchiatura, esempi del numero e del posiziona-
fuses or circuit-breaker poles necessary to provide fault mento dei fusibili o dei poli degli interruttori automatici
current interruption in commonly encountered supply necessari a fornire l’interruzione della corrente di guasto
systems are given in informative table 2E for sin- nei sistemi di alimentazione comunemente usati sono ri-
gle-phase equipment or subassemblies and in informa- portati nella Tab. 2E informativa per le apparecchiature e
tive table 2F for three-phase equipment. The examples i sottoassiemi monofase, e nella Tab. 2F informativa, per
are not necessarily valid for protective devices in the le apparecchiature trifase. Gli esempi non sono necessa-
building installation. riamente validi per i dispositivi di protezione negli im-
pianti degli edifici.

Tab. 2E Informative examples of protective devices in sin- Esempi informativi di dispositivi di protezione nelle
gle-phase equipment or subassemblies apparecchiature monofase o nei sottoassiemi

Connessione dell’apparecchiatura Protezione contro Numero minimo di fusibili o Posizionamento


all’alimentazione Protection di poli dell’interruttore Location
Equipment supply connections against automatico
Minimum number of fuses or
circuit-breaker poles
Caso_Case A: Guasti a terra 1 Conduttore di fase
Apparecchiatura prevista per essere Earth faults Line conductor
collegata a sistemi di alimentazione
con neutro a terra identificato in modo Sovracorrente 1 Uno dei due conduttori
sicuro, eccetto il caso C che segue Overcurrent Either of the two
Equipment to be connected to power systems conductors
with earthed neutral reliably identified,
except for case C below
Caso_Case B: Guasti a terra 2 Entrambi i conduttori
Apparecchiatura prevista per essere Earth faults Both conductors
collegata a un’alimentazione qualsiasi,
inclusi i sistemi di alimentazione IT e Sovracorrente 1 Uno dei due conduttori
alimentazioni con spine reversibili, ec- Overcurrent Either of the two
cetto il caso C che segue conductors
Equipment to be connected to any supply,
including IT power systems and supplies with
reversible plugs, except for case C below
Caso_Case C: Guasti a terra 2 Ogni conduttore di fase
Apparecchiatura destinata ad essere Earth faults Each line conductor
collegata a sistemi di alimentazione a
3 fili con neutro a terra identificato in Sovracorrente 2 Ogni conduttore di fase
modo affidabile Overcurrent Each line conductor
Equipment to be connected to 3-wire power
systems with earthed neutral reliably identified

Tab. 2F Informative examples of protective devices in Esempi per informazione di dispositivi di protezione
three-phase equipment nelle apparecchiature trifase

Sistema di alimentazione Numero di cavi Protezione Numero minimo di fusibili Posizionamento


Power system di alimentazione contro o di poli dell’interruttore Location
Number of supply Protection automatico
conductors against Minimum number of fuses or
circuit- breaker poles
Trifase senza neutro 3 Guasti a terra Tutti i 3 conduttori
3
Three-phase without neutral Earth faults All three conductors
Sovracorrente Due conduttori qualsiasi
2
Overcurrent Any two conductors
Con neutro a terra 4 Guasti a terra Ogni conduttore di fase
3
(TN o TT) Earth faults Each line conductor
With earthed neutral
Sovracorrente Ogni conduttore di fase
(TN or TT) 3
Overcurrent Each line conductor
Con neutro non a terra 4 Guasti a terra Tutti i 4 conduttori
4
With unearthed neutral Earth faults All four conductors
Sovracorrente Ogni conduttore di fase
3
Overcurrent Each line conductor

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 70 di 334
2.7.5 Protection by several devices Protezione tramite dispositivi multipli
Where protective devices are used in more than Nei casi in cui i dispositivi di protezione siano
one pole of a supply to a given load, those de- usati in più di un polo dell’alimentazione di un
vices shall be located together. It is permitted to dato carico, tali dispositivi devono essere posizio-
combine two or more protective devices in one nati insieme. È consentito combinare due o più
component. dispositivi di protezione in un solo componente.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

2.7.6 Warning to service personnel Avvertenze per il personale di servizio


Suitable marking shall be provided on the Si devono predisporre adeguate marcature
equipment or a statement shall be provided in sull’apparecchiatura, oppure una frase adeguata
the servicing instructions to alert SERVICE PER- nelle istruzioni di manutenzione, per avvisare il
SONNEL to a possible hazard, where both of the PERSONALE DI SERVIZIO di un possibile pericolo, nel
following conditions exist: caso esistano entrambe le seguenti condizioni:
 where a fuse is used in the neutral of sin-  nel caso in cui si usi un fusibile nel neutro di
gle-phase equipment either permanently un’apparecchiatura monofase installata in
connected or provided with a non-reversi- modo permanente oppure munita di una spi-
ble plug; and na non reversibile; e
 where, after operation of the fuse, parts of  nel caso in cui, dopo il funzionamento del fu-
the equipment that remain energized might sibile, parti dell’apparecchiatura che restano
represent a hazard during servicing. sotto tensione possano rappresentare un peri-
colo durante la manutenzione.

The following or similar wording is regarded as Si considera adatta la seguente dicitura o una si-
suitable: mile:

CAUTION ATTENZIONE
DOUBLE POLE/NEUTRAL FUSING DOPPIA POLARITÀ/FUSIBILE SUL NEUTRO

2.8 Safety interlocks Interblocchi di sicurezza

2.8.1 General principles Principi generali


SAFETY INTERLOCKS shallbe provided where OP- Devono essere previsti INTERBLOCCHI DI SICUREZZA
ERATOR access involves areas normally present- dove l’accessibilità per l’OPERATORE comprenda
ing hazards in the meaning of this standard. aree che normalmente presentano pericoli ai fini
della presente Norma.

2.8.2 Protection requirements Prescrizioni di sicurezza


SAFETY INTERLOCKS shall be so designed that the Gli INTERBLOCCHI DI SICUREZZA devono essere co-
hazard will be removed before the covers, struiti in modo che il pericolo sia rimosso prima
doors, etc., are in any position that will permit che coperchi, sportelli ecc. si trovino in posizioni
contact with hazardous parts by the test finger, tali da permettere il contatto del dito di prova di
of figure 2A (see 2.1.1.1). Fig. 2A (vedi 2.1.1.1) con parti pericolose.
For protection against electric shock and energy Per la protezione contro la scossa elettrica e i pe-
hazards, removal, opening or withdrawal of the ricoli da trasferimento di energia l’asportazione,
cover, door, etc., shall either: l’apertura o la rimozione del coperchio, dello
sportello ecc. deve:
 necessitate previous de-energization of such  richiedere un preventivo scollegamento
parts, or dall’alimentazione di tali parti, oppure
 automatically initiate disconnection of the  avviare una sconnessione automatica dell’ali-
supply to such parts, and reduce within 2 s mentazione di tali parti, e ridurre entro 2 s la
the voltage to 42,4 V peak, or 60 V d.c., or tensione ad un valore inferiore o uguale a
less, and the energy level to less than 20 J. 42,4 V di picco o 60 V in c.c. e il livello di
energia ad un valore inferiore o uguale a 20 J.

For a moving part which will continue to move Per una parte mobile che mantiene il suo movi-
through momentum and will continue to mento per inerzia e che continua a presentare un
present a mechanical hazard (e.g. a spinning pericolo (per es. un tamburo di stampa rotante) il
print drum), removal, opening or withdrawal of progetto deve essere tale che l’asportazione,

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 71 di 334
the cover, door, etc., shall either: l’apertura o la rimozione del coperchio, dello
sportello ecc. deve:
 necessitate previous reduction of movement  richiedere una preventiva riduzione del movi-
to an acceptably safe level; or mento ad un livello di sicurezza accettabile,
oppure
 automatically initiate reduction of the move-  avviare automaticamente la riduzione del mo-
ment to an acceptably safe level. vimento ad un livello di sicurezza accettabile.

Compliance is checked by inspection, measure- La conformità si verifica mediante esame a vista,


ment and use of the test finger, of figure 2A (see mediante misure e usando il dito di prova di
2.1.1.1). Fig. 2A (vedi 2.1.1.1).

2.8.3 Inadvertent reactivation Ripristino inavvertito


SAFETY INTERLOCKS shall be designed so that in- Gli INTERBLOCCHI DI SICUREZZA devono essere co-
advertent reactivation of the hazard cannot oc- struiti in modo che non possa verificarsi il ripristi-
cur when covers, guards, doors, etc., are not in no inavvertito del pericolo quando coperchi, pro-
the closed position. tezioni, sportelli ecc. non sono in posizione di
chiuso.
Any accessible interlock which can be operated Ogni interblocco accessibile che può essere
by means of the test finger, of figure 2A (see azionato con il dito di prova di Fig. 2A (vedi
2.1.1.1) is considered to be likely to cause inad- 2.1.1.1) è considerato suscettibile di causare un
vertent reactivation of the hazard. ripristino inavvertito del pericolo.
SAFETY INTERLOCK switches shall be selected tak- Gli interruttori di INTERBLOCCO DI SICUREZZA devono
ing into account the mechanical shock and vi- essere scelti tenendo conto degli urti meccanici e
bration experienced in normal operation, so delle vibrazioni che si verificano durante il funzio-
that this does not cause inadvertent switching to namento normale, in modo che questi non provo-
an unsafe condition. chino una inavvertita commutazione ad una con-
dizione pericolosa.

Compliance is checked by inspection and, where La conformità si verifica mediante esame a vista e,
necessary, by a test with the test finger, of figure se necessario, mediante una prova con una verifi-
2A (see 2.1.1.1). ca con il dito di prova di Fig. 2A (vedi 2.1.1.1).

2.8.4 Fail-safe operation Funzionamento senza guasti


A SAFETY INTERLOCK system shall be so designed Un sistema di INTERBLOCCO DI SICUREZZA deve es-
and constructed that either: sere progettato e costruito in modo che:
 if a failure of the interlock system during  un difetto del sistema di interblocco durante
the normal life of the equipment is not la vita normale dell’apparecchiatura non deb-
likely to occur and, even if a failure should ba creare un grave pericolo, se è improbabile
occur, it shall not create an extreme haz- che si verifichi ma anche se si dovesse verifi-
ard; or care; oppure
 if a failure of the interlock system during  il o i modi di difetto probabili non creino un
the normal life of the equipment is possible, rischio che richiede una protezione, se è pos-
the probable failure mode(s) will not create sibile un difetto del sistema di interblocco du-
a hazard for which protection is required. rante la vita normale dell’apparecchiatura.

Compliance is checked by inspection of the in- La conformità si verifica mediante esame a vista
terlock system, circuit diagrams and available del sistema di interblocco, degli schemi dei circuiti
data and, if necessary, by simulation of single e dei dati disponibili e, se necessario, simulando i
faults (see 1.4.14), for example, failure of a guasti singoli (vedi 1.4.14), per esempio il difetto
semi-conductor device or an electromechanical di un dispositivo semiconduttore o di un compo-
component. Moving mechanical parts in me- nente elettromeccanico. Le parti meccaniche mo-
chanical and electromechanical systems are not bili nei sistemi meccanici ed elettromeccanici non
subjected to simulated single faults if they com- sono sottoposte a guasti simulati singoli se esse
ply with 2.8.5 and 2.8.7. sono conformi a 2.8.5 e 2.8.7.
It is permitted to use simulated interlock systems Per le prove è permesso usare sistemi di interbloc-
for tests. co simulati.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 72 di 334
2.8.5 Interlocks with moving parts Interblocchi con parti mobili
Moving mechanical parts in mechanical and Le parti meccaniche mobili nei sistemi di inter-
electromechanical interlock systems shall have blocco meccanici ed elettromeccanici devono
adequate endurance. avere una resistenza adeguata.

Compliance is checked by inspection of the in- La conformità si verifica mediante esame a vista
terlock system, available data and, if necessary, del sistema di interblocco, dei dati disponibili e, se
by cycling the interlock system through 10000 necessario, ciclando il sistema di interblocco per
operations without failure other than in a safe 10000 volte, senza difetto tranne che in modo si-
mode. curo.
Note/Nota The above test is carried out to check the endurance of mov- La prova di cui sopra si esegue per verificare la resistenza delle
ing parts other than those in interlock switches and relays. parti mobili diverse da quelle negli interruttori di interblocco e
Interlock switches and relays, if any, are subject to 2.8.7. If nei relè. Gli eventuali interruttori di interblocco e i relè sono
the test of 2.8.7.3 is required in addition to the above test, sottoposti a 2.8.7. Se oltre alla prova di cui sopra è richiesta
the tests should be combined. anche quella di 2.8.7.3, le prove dovrebbero essere combinate.

2.8.6 Overriding an interlock Disattivazione di un interblocco


Where it may be necessary for SERVICE PERSON- Nel caso in cui possa essere necessario per il PER-
NEL to override a SAFETY INTERLOCK, the override SONALE DI SERVIZIO disattivare un INTERBLOCCO DI
system shall comply with all of the following: SICUREZZA, il sistema di disattivazione deve:
 require an intentional effort to operate; and  richiedere uno sforzo intenzionale per essere
azionato; e
 reset automatically to normal operation  rimettersi automaticamente in funzionamento
when servicing is complete, or prevent nor- normale quando la manutenzione è terminata
mal operation unless the SERVICE PERSONNEL o impedire il funzionamento normale fino a
have carried out restoration; and quando il PERSONALE DI SERVIZIO non l’abbia ri-
messo in servizio; e
 require a TOOL for operation when in OPER-  richiedere un UTENSILE per essere azionato
ATOR ACCESS AREA and not be operable with quando è posto in un’AREA ACCESSIBILE
the test finger, of figure 2A (see 2.1.1.1); ALL’OPERATORE, e non poter essere azionato
and con il dito di prova di Fig. 2A (vedi 2.1.1.1); e
 not bypass a SAFETY INTERLOCK for an ex-  non scavalcare un INTERBLOCCO DI SICUREZZA
treme hazard unless another reliable means predisposto per un pericolo estremamente
of safety protection becomes effective when grave se non diventa efficace un altro mezzo
the interlock is thus bypassed. The equip- di protezione di sicurezza affidabile quando
ment shall be designed such that the inter- l’interblocco è scavalcato. L’apparecchiatura
lock cannot be bypassed until the other deve essere progettata in modo che l’inter-
means of protection is fully in place and blocco non possa essere scavalcato fino a
operational. quando l’altro mezzo di protezione sia com-
pletamente a posto e operante.
Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

2.8.7 Switches and relays in interlock systems Interruttori e relè nei sistemi di interblocco
A switch in an interlock system shall: Un interruttore in un sistema di interblocco deve:
 for switches, conform to IEC 61058-1, with  per gli interruttori, essere conforme alla
evaluation for 10000 operating cycles in ac- IEC 61058-1, con valutazione per 10000 cicli
cordance with IEC 61058-1, 7.1.4.4; or di funzionamento conformemente alla
IEC 61058-1, 7.1.4.4; oppure
 comply with 2.8.7.1 and pass the tests of  essere conformi a 2.8.7.1 e superare le prove
2.8.7.3 and 2.8.7.4; or di 2.8.7.3 e 2.8.7.4; oppure
 pass the tests of 2.8.7.2, 2.8.7.3 and 2.8.7.4.  superare le prove di 2.8.7.2, 2.8.7.3 e 2.8.7.4.

A relay in an interlock system shall: Un relè in un sistema di interblocco deve:


 comply with 2.8.7.1 and pass the tests of  essere conforme a 2.8.7.1 e superare le prove
2.8.7.3 and 2.8.7.4; or di 2.8.7.3 e 2.8.7.4; oppure
 pass the tests of 2.8.7.2, 2.8.7.3 and 2.8.7.4.  superare le prove di 2.8.7.2, 2.8.7.3 e 2.8.7.4.

2.8.7.1 Contact gaps Distanze di apertura


If the contact gap is located in the PRIMARY CIR- Se la distanza di apertura è posta nel CIRCUITO PRI-
CUIT, the contact gap shall not be less than that MARIO, essa non deve essere inferiore a quella del
for a disconnect device (see 3.4.2). If the con- dispositivo di sezionamento (vedi 3.4.2). Se la di-
tact gap is located in a circuit other than a PRI- stanza di apertura è posta in un circuito diverso

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 73 di 334
MARY CIRCUIT, the contact gap shall be not less dal CIRCUITO PRIMARIO, essa non deve essere infe-
than the relevant minimum CLEARANCE value in riore al valore minimo applicabile della DISTANZA
2.10.3.3 for BASIC INSULATION in a SECONDARY CIR- IN ARIA riportato in 2.10.3.3 per l’ISOLAMENTO FON-
CUIT. DAMENTALE in un CIRCUITO SECONDARIO.

Compliance is checked by inspection of the La conformità si verifica mediante esame a vista


available data and, if necessary, by measure- dei dati disponibili e, se necessario mediante mi-
ment. sure.

2.8.7.2 Overload test Prova di sovraccarico


The contact of the interlock switch or relay is Il contatto dell’interruttore o relè di interblocco è
subjected to an overload test consisting of sottoposto a una prova di sovraccarico, costituita
50 cycles of operation at the rate of 6 to 10 cycles da 50 cicli di funzionamento alla velocità di
per minute, making and breaking 150% of the 6-10 cicli al minuto, alimentando ed interrompen-
current imposed in the application, except that do il 150% della corrente imposta dall’applicazio-
where a contact switches a motor load, the test is ne, tranne nel caso di un interruttore che aziona il
conducted with the rotor of the motor in a carico di un motore, la prova è con il rotore del
locked condition. After the test, the switch or re- motore in posizione bloccata. Dopo la prova, l’in-
lay shall still be functional. terruttore o relè deve essere ancora in funzione.

2.8.7.3 Endurance test Prova di resistenza


The contact of the interlock switch or relay is Il contatto dell’interruttore o relè di interblocco è
subjected to an endurance test, making and sottoposto a una prova di resistenza, alimentando
breaking 100% of the current imposed in the ap- ed interrompendo il 100% della corrente imposta
plication at a rate of 6 to 10 cycles of operation dall’applicazione alla velocità di 6-10 cicli al mi-
per minute. A higher rate of cycling is permitted nuto. Se richiesto dal costruttore è ammessa una
if requested by the manufacturer. For reed velocità di ciclatura più elevata. Per gli interrutto-
switches in ELV CIRCUITS, SELV CIRCUITS and TNV-1 ri “reed” nei CIRCUITI ELV, nei CIRCUITI SELV e nei CIR-
CIRCUITS, the test is 100000 cycling operations. CUITI TNV-1, la prova è costituita da 100000 cicli di
For other switches and relays, the test is funzionamento. Per altri interruttori e relè, la pro-
10000 cycling operations. After the test, the va è costituita da 10000 cicli di funzionamento.
switch or relay shall still be functional. Dopo la prova, l’interruttore o relè deve essere an-
cora in funzione.

2.8.7.4 Electric strength test Prova di rigidità dielettrica


Except for reed switches in ELV CIRCUITS, SELV CIR- Ad eccezione degli interruttori “reed” nei CIRCUITI
CUITS and TNV-1 CIRCUITS, an electric strength test ELV, nei CIRCUITI SELV e nei CIRCUITI TNV-1, tra i con-
as specified in 5.2.2, is applied between the con- tatti si applica una prova di rigidità dielettrica,
tacts after the tests of 2.8.7.2 and 2.8.7.3. If the come specificato in 5.2.2, dopo le prove di 2.8.7.2
contact is in a PRIMARY CIRCUIT, the test voltage is e 2.8.7.3. Se il contatto è in un CIRCUITO PRIMARIO,
as specified for REINFORCED INSULATION. If the con- la tensione di prova è quella specificata per l’ISOLA-
tact is in a circuit other than a PRIMARY CIRCUIT, MENTO RINFORZATO. Se il contatto è in un circuito
the test voltage is as specified for BASIC INSULATION diverso da un CIRCUITO PRIMARIO, la tensione di
in a PRIMARY CIRCUIT. prova è quella specificata per l’ISOLAMENTO FONDA-
MENTALE in un CIRCUITO PRIMARIO.

2.8.8 Mechanical actuators Attuatori meccanici


Where the actuating part in a mechanical inter- Nel caso in cui la sicurezza si basi sulla parte mo-
lock system is relied upon for safety, precau- bile di un sistema di interblocco meccanico, si de-
tions shall be taken to ensure that it is not over- vono prendere precauzioni per assicurarsi che
stressed. If this requirement is not covered by tale parte non sia eccessivamente sollecitata. Nel
the design of the component, the over-travel caso in cui questa prescrizione non sia rispettata
beyond the operating position of the actuator dal progetto della parte componente, l’extracorsa
shall be limited to 50% of the maximum, for ex- dell’attuatore oltre la sua posizione di funziona-
ample by its mounting or location, or by adjust- mento deve essere limitata al 50% del massimo
ment. per es. mediante il montaggio o il posizionamen-
to, o mediante regolazione.

Compliance is checked by inspection and meas- La conformità si verifica mediante esame a vista e
urement. mediante misure.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 74 di 334
2.9 Electrical insulation Isolamento elettrico

2.9.1 Properties of insulating materials Proprietà dei materiali isolanti


The choice and application of insulating materi- La scelta e l’applicazione dei materiali isolanti
als shall take into account the needs for electri- deve tener conto delle sollecitazioni elettriche, ter-
cal, thermal and mechanical strength, frequency miche e meccaniche della frequenza della TENSIO-
of the WORKING VOLTAGE and the working envi- NE DI LAVORO e dell’ambiente di lavoro (tempera-
ronment (temperature, pressure, humidity and tura, pressione, umidità e inquinamento).
pollution).
Natural rubber, hygroscopic materials and mate- La gomma naturale, i materiali igroscopici e i ma-
rials containing asbestos shall not be used as in- teriali contenenti amianto non devono essere uti-
sulation. lizzati come isolanti.
Driving belts and couplings shall not be relied Per assicurare l’isolamento elettrico, non si deve
upon to ensure electrical insulation, unless the fare affidamento su cinghie d’azionamento e su di-
belt or coupling is of a special design which re- spositivi di accoppiamento, se la cinghia o il dispo-
moves the risk of inappropriate replacement. sitivo di accoppiamento non sia di costruzione spe-
ciale che eviti il rischio di sostituzioni improprie.

Compliance is checked by inspection and, where La conformità si verifica mediante esame a vista e
necessary, by evaluation of the data for the ma- mediante valutazione dei dati per il materiale.
terial.
Where necessary, if the data does not confirm Se necessario, se i dati non confermano che il ma-
that the material is non-hygroscopic, the hygro- teriale è non-igroscopico, la natura igroscopica
scopic nature of the material is determined by del materiale si determina sottoponendo il compo-
subjecting the component or subassembly em- nente o il sottoassieme che utilizza l’isolamento in
ploying the insulation in question to the humid- questione al trattamento igroscopico di 2.9.2.
ity treatment of 2.9.2. The insulation is then L’isolamento è poi sottoposto alla relativa prova di
subjected to the relevant electric strength test of rigidità dielettrica di cui 5.2.2 mentre è ancora
5.2.2 while still in the humidity cabinet, or in nella camera climatica, o nel locale nel quale gli
the room in which the samples were brought to esemplari sono stati portati alla temperatura pre-
the prescribed temperature. scritta.

2.9.2 Humidity conditioning Trattamento igroscopico


Where required by 2.9.1, 2.10.6.5 or 2.10.7, hu- Dove richiesto da 2.9.1, 2.10.6.5 o 2.10.7, il trat-
midity conditioning is carried out for 48 h in a tamento igroscopico deve essere effettuato per 48 h
cabinet or room containing air with a relative in una cella o camera contenente aria con umidi-
humidity of 91% to 95%. The temperature of the tà relativa compresa fra 91% e 95%. La tempera-
air, at all places where samples can be located, tura dell’aria, in ogni punto in cui possono essere
is maintained within 1 °C of any convenient posti gli esemplari, è mantenuta, entro 1 °C, a un
value t between 20 °C and 30 °C such that con- qualsiasi valore compreso fra 20 °C e 30 °C in
densation does not occur. During this condi- modo che non si abbia condensazione. Durante
tioning the component or subassembly is not en- questo trattamento il componente o il sottoassieme
ergized. non è messo in tensione.
With the concurrence of the manufacturer, it is Con la collaborazione del costruttore, è permesso
permitted to increase the 48 h time duration. aumentare la durata di 48 h.
Before the humidity conditioning the sample is Prima del trattamento igroscopico l’esemplare è por-
brought to a temperature between t and t + 4 °C. tato a una temperatura compresa fra t e t + 4 °C.

2.9.3 Requirements for insulation Prescrizioni per l’isolamento


Insulation in equipment shall comply with the L’isolamento nell’apparecchiatura deve soddisfa-
heating requirements of 4.5.1 and, except re le prescrizioni di riscaldamento di 4.5.1 e, tran-
where 2.1.1.3 or 2.1.1.4 applies, with both of ne dove si applica 2.1.1.3 o 2.1.1.4, entrambe le
the following: prescrizioni seguenti:
 the applicable electric strength require-  le prescrizioni applicabili di rigidità dielettrica
ments of 5.2; and di 5.2; e
 the requirements for CLEARANCE, CREEPAGE  le prescrizioni per DISTANZA SUPERFICIALE, DI-
DISTANCE and solid insulation of 2.10. STANZA IN ARIA e isolamento solido di 2.10.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 75 di 334
2.9.4 Insulation parameters Parametri per l’isolamento
For the purpose of determining the test voltag- Per determinare le tensioni di prova, le DISTANZE
es, minimum CLEARANCES, minimum CREEPAGE SUPERFICIALI minime, le DISTANZE IN ARIA minime, i
DISTANCES, solid insulation criteria and other re- criteri di isolamento solido e altre prescrizioni per
quirements for a given piece of insulation, two una data parte dell’isolamento, si devono consi-
parameters shall be considered: derare due parametri:
 application of insulation (see 2.9.5); and  applicazione dell’isolamento (vedi 2.9.5); e
 WORKING VOLTAGE (see 2.10.2 and 5.2).  TENSIONE DI LAVORO (vedi 2.10.2 e 5.2).

2.9.5 Categories of insulation Categorie dell’isolamento


Insulation shall be considered to be FUNCTIONAL, L’isolamento deve essere considerato come FUN-
BASIC, SUPPLEMENTARY, REINFORCED or DOUBLE IN- ZIONALE, FONDAMENTALE, SUPPLEMENTARE, RINFORZA-
SULATION. TO o DOPPIO.
The application of insulation in many common Le applicazioni d’isolamento in molte situazioni
situations is described in table 2G and illustrat- comuni sono descritte in Tab. 2G e illustrate in
ed in figure 2F, but other situations and solu- Fig. 2F, ma sono possibili altre situazioni e solu-
tions are possible. These examples are informa- zioni. Questi esempi sono informativi; in alcuni
tive; in some cases the necessary grade of casi il grado necessario di isolamento può essere
insulation may be higher or lower. Where a dif- superiore o inferiore. Nel caso sia necessario un
ferent grade may be necessary, or if a particular grado diverso, o se negli esempi non è rappresen-
configuration of energized parts is not repre- tata una particolare configurazione di parti in ten-
sented in the examples, the necessary grade of sione, il grado necessario di isolamento dovrebbe
insulation should be determined by considering essere determinato considerando l’effetto di un
the effect of a single fault (see 1.4.14). This guasto singolo (vedi 1.4.14). Questo dovrebbe la-
should leave the requirements for protection sciare intatte le prescrizioni per la protezione con-
against electric shock intact. tro la scossa elettrica.
In certain cases, insulation may be bridged by a In certi casi, purché il livello di sicurezza sia con-
conductive path (e.g. where 1.5.7, 2.2.4, 2.3.4 or servato, l’isolamento può essere cavallottato da
2.4.3 applies) provided that the level of safety is una via conduttrice, per esempio dove si applica-
maintained. no 1.5.7, 2.2.4, 2.3.4 o 2.4.3.
For DOUBLE INSULATION it is permitted to inter- Se si usa l’ISOLAMENTO DOPPIO è ammesso scam-
change the BASIC and SUPPLEMENTARY INSULATION biare gli elementi dell’ISOLAMENTO FONDAMENTALE
elements. Where DOUBLE INSULATION is used, ELV e dell’isolamento supplementare. Dove si usa il
CIRCUITS or unearthed conductive parts are per- DOPPIO ISOLAMENTO, i CIRCUITI ELV o parti condut-
mitted between the BASIC INSULATION and the trici non messe a terra sono permessi tra l’ISOLA-
SUPPLEMENTARY INSULATION provided that the MENTO FONDAMENTALE e l’ISOLAMENTO SUPPLEMEN-
overall level of insulation is maintained. TARE, purché sia mantenuto il livello complessivo
dell’isolamento.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 76 di 334
blank page pagina bianca

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 77 di 334
Tab. 2G Examples of application of insulation

Grade of insulation Location of insulation Key to


figure 2F
between and
1) FUNCTIONAL see (1) unearthed SELV CIRCUIT  earthed conductive part F1
or double-insulated  double-insulated conductive part F2
conductive part  unearthed SELV CIRCUIT F2
 earthed SELV CIRCUIT F1
 earthed TNV-1 CIRCUIT F10 see (6)

earthed SELV CIRCUIT  earthed SELV CIRCUIT F11


 earthed conductive part F11
 unearthed TNV-1 CIRCUIT F12 see (6)

 earthed TNV-1 CIRCUIT F13 see (6)

ELV CIRCUIT or basic-  earthed conductive part F3


insulated conductive part  earthed SELV CIRCUIT F3
 basic-insulated conductive part F4
 ELV CIRCUIT F4
earthed HAZARDOUS VOLTAGE earthed HAZARDOUS VOLTAGE F5
SECONDARY CIRCUIT SECONDARY CIRCUIT

TNV-1 CIRCUIT TNV-1 CIRCUIT F7


TNV-2 CIRCUIT TNV-2 CIRCUIT F8
TNV-3 CIRCUIT TNV-3 CIRCUIT F9
series-parallel sections F6
of a transformer winding
2) BASIC primary circuit  earthed or unearthed HAZARDOUS VOLTAGE B1
SECONDARY CIRCUIT B2
 earthed conductive part B2
 earthed SELV CIRCUIT B3
 basic-insulated conductive part B3
 ELV CIRCUIT

earthed or unearthed  unearthed HAZARDOUS VOLTAGE SECONDARY B4


HAZARDOUS VOLTAGE CIRCUIT B5
SECONDARY CIRCUIT  earthed conductive part B5
 earthed SELV CIRCUIT B6
 basic-insulated conductive part B6
 ELV CIRCUIT

unearthed SELV CIRCUIT  unearthed TNV-1 CIRCUIT B7 see (6)

or double-insulated  TNV-2 CIRCUIT B8


conductive part  TNV-3 CIRCUIT B9 see (5)

earthed SELV CIRCUIT  TNV-2 CIRCUIT B10 see (4)

 TNV-3 CIRCUIT B11 see (4) (5)

TNV-2 CIRCUIT  unearthed TNV-1 CIRCUIT B12 see (5)

 earthed TNV-1 CIRCUIT B13 see (4) (5)

 TNV-3 CIRCUIT B14 see (6)

TNV-3 CIRCUIT  unearthed TNV-1 CIRCUIT B12


 earthed TNV-1 CIRCUIT B13 see (4)

3) SUPPLEMENTARY basic-insulated conductive  double-insulated conductive part S1 see (2)


part or ELV CIRCUIT  unearthed SELV CIRCUIt S1 see (2)

TNV CIRCUIT  basic-insulated conductive part S2 see (4)

 ELV CIRCUIt S2
Continua_Continued

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 78 di 334
Esempi di applicazione dell’isolamento
Grado di isolamento Posizione dell’isolamento Legenda alla
Fig. 2F
tra e
1) FUNZIONALE CIRCUITO SELV non messo a  parte conduttrice messa a terra F1
vedi (1) terra o parte conduttrice a iso-  parte conduttrice a isolamento doppio F2
lamento doppio  CIRCUITO SELV non messo a terra F2
 CIRCUITO SELV messo a terra F1
 CIRCUITO TNV-1 messo a terra F10 vedi (6)

CIRCUITO SELV messo a terra  CIRCUITO SELV messo a terra F11


 parte conduttrice messa a terra F11
 CIRCUITO TNV-1 non messo a terra F12 vedi (6)

 CIRCUITO TNV-1 messo a terra F13 vedi (6)

CIRCUITO ELV o parte condut-  parte conduttrice messa a terra F3


trice a isolamento fondamen-  CIRCUITO SELV messo a terra F3
tale  parte conduttrice a isolamento fondamentale F4
 CIRCUITO ELV F4
CIRCUITO SECONDARIO a TENSIO- CIRCUITO SECONDARIO a TENSIONE PERICOLOSA
NE PERICOLOSA messo a terra messo a terra F5
CIRCUITO TNV-1 CIRCUITO TNV-1 F7
CIRCUITO TNV-2 CIRCUITO TNV-2 F8
CIRCUITO TNV-3 CIRCUITO TNV-3 F9
sezioni serie/parallelo di un F6
avvolgimento di un trasforma-
tore
2) FONDAMENTALE CIRCUITO PRIMARIO  CIRCUITO SECONDARIO a TENSIONE PERICOLOSA messo
a terra o non messo a terra B1
 parte conduttrice messa a terra B2
 CIRCUITO SELV messo a terra B2
 parte conduttrice a isolamento fondamentale B3
 CIRCUITO ELV B3
CIRCUITO SECONDARIO a TENSIO-  CIRCUITO SECONDARIO a TENSIONE PERICOLOSA messo
NE PERICOLOSA messo a terra o a terra B4
non messo a terra  parte conduttrice messa a terra B5
 CIRCUITO SELV messo a terra B5
 parte conduttrice a isolamento fondamentale B6
 CIRCUITO ELV B6
CIRCUITO SELV non messo a  CIRCUITO TNV-1 non messo a terra B7 vedi (6)
terra o parte conduttrice a iso-  CIRCUITO TNV-2 B8
lamento doppio  CIRCUITO TNV-3 B9 vedi (5)

CIRCUITO SELV messo a terra  CIRCUITO TNV-2 B10 vedi (4)

 CIRCUITO TNV-3 B11 vedi (4) (5)

CIRCUITO TNV-2  CIRCUITO TNV-1 non messo a terra B12 vedi (5)

 CIRCUITO TNV-1 messo a terra B13 vedi (4) (5)

 CIRCUITO TNV-3 B14 vedi (6)

CIRCUITO TNV-3  CIRCUITO TNV-1 non messo a terra B12


 CIRCUITO TNV-1 messo a terra B13 vedi (4)

3) SUPPLEMENTARE parte conduttrice a isolamento  parte conduttrice a isolamento doppio S1 vedi (2)
fondamentale o CIRCUITO ELV  CIRCUITO SELV non messo a terra S1 vedi (2)

CIRCUITO TNV  parte conduttrice a isolamento fondamentale S2 vedi (4)

 CIRCUITO ELV S2
Continua_Continued

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 79 di 334
Continua_Continued

Grade of insulation Location of insulation Key to


figure 2F
between and
4) SUPPLEMENTARY unearthed HAZARDOUS  double-insulated conductive part S/R1see (3)
or REINFORCED VOLTAGE SECONDARY CIRCUIT  unearthed SELV CIRCUIT S/R1 see (3)
 TNV CIRCUIT S/R2 see (3)
5) REINFORCED PRIMARY CIRCUIT  double-insulated conductive part R1
 unearthed SELV CIRCUIT R1
 TNV CIRCUIT R2
earthed HAZARDOUS VOLTAGE  double-insulated conductive part R3
SECONDARY CIRCUIT  unearthed SELV CIRCUIT R3
 TNV CIRCUIT R4
Notes:
(1) See 5.3.4 for requirements for FUNCTIONAL INSULATION.
(2) The working voltage of the SUPPLEMENTARY INSULATION between an ELV CIRCUIT or a basic-insulated conductive part and an unearthed accessible con-
ductive part is equal to the most onerous WORKING VOLTAGE for the BASIC INSULATION. The most onerous WORKING VOLTAGE may be due to a PRIMARY
CIRCUIT or SECONDARY CIRCUIT and the insulation is specified accordingly.
(3) Insulation between an unearthed SECONDARY CIRCUIT at HAZARDOUS VOLTAGE and an unearthed accessible conductive part or circuit (S/R in figure 2F)
shall satisfy the more onerous of the following:
• REINFORCED INSULATION whose WORKING VOLTAGE is equal to the HAZARDOUS VOLTAGE; or
• SUPPLEMENTARY INSULATION whose WORKING VOLTAGE is equal to the voltage between:
• the SECONDARY CIRCUIT at HAZARDOUS VOLTAGE; and
• another SECONDARY CIRCUIT at HAZARDOUS VOLTAGE or a PRIMARY CIRCUIT.
These examples apply if:
• there is only BASIC INSULATION between the SECONDARY CIRCUIT and the PRIMARY CIRCUIT; and
• there is only BASIC INSULATION between the SECONDARY CIRCUIT and earth.
(4) BASIC INSULATION is not always required (see 2.3.2.).
(5) The requirements of 2.10 apply. See also 6.2.1.
(6) The requirements of 2.10 do not apply, but see 6.2.1.

Notes:The term "conductive part" refers to an electrically conductive part that is:
• not normally energized, and
• not connected to any of the following:
• a circuit at HAZARDOUS VOLTAGE, or
• an ELV CIRCUIT, or
• a TNV CIRCUIT, or
• an SELV CIRCUIT, or
• a LIMITED CURRENT CIRCUIT.
Examples of such a conductive part are the BODY of equipment, a transformer core, and in some cases a conductive screen in a transformer.
If such a conductive part is protected from a part at HAZARDOUS VOLTAGE by:
• DOUBLE OR REINFORCED INSULATION, it is termed a "double-insulated conductive part";
• BASIC INSULATION plus protective earthing, it is termed an "earthed conductive part";
• BASIC INSULATION but is not earthed, i.e. it has no second level of protection, it is termed a "basic-insulated conductive part".
A circuit or conductive part is termed "earthed" if it is connected to a protective earthing terminal or contact in such a way as to meet the requirements in
2.6 (although it will not necessarily be at earth potential). Otherwise the circuit or conductive part is termed "unearthed".
Fine Tab._Concluded

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 80 di 334
Continua_Continued

Grado di isolamento Posizione dell’isolamento Legenda alla


Fig. 2F
tra e
4) SUPPLEMENTARE o CIRCUITO SECONDARIO a TENSIO-  parte conduttrice a isolamento doppio S/R1 vedi (3)

RINFORZATO NE PERICOLOSA non messo a  CIRCUITO SELV non messo a terra S/R1 vedi (3)
terra  CIRCUITO TNV S/R2 vedi (3)

5) RINFORZATO CIRCUITO PRIMARIO  parte conduttrice a isolamento doppio R1


 CIRCUITO SELV non messo a terra R1
 CIRCUITO TNV R2
CIRCUITO SECONDARIO a TENSIO-  parte conduttrice a isolamento doppio R3
NE PERICOLOSA messo a terra  CIRCUITO SELV non messo a terra R3
 CIRCUITO TNV R4
Note:
(1) Vedi 5.3.4 per le prescrizioni relative all’ISOLAMENTO FUNZIONALE.
(2) La TENSIONE DI LAVORO dell’ISOLAMENTO SUPPLEMENTARE tra un CIRCUITO ELV o una parte conduttrice con isolamento fondamentale e una parte condut-
trice accessibile non messa a terra è uguale alla TENSIONE DI LAVORO più onerosa per l’ISOLAMENTO FONDAMENTALE. La TENSIONE DI LAVORO più onerosa
può essere causata da un CIRCUITO PRIMARIO o SECONDARIO e l’isolamento è conseguentemente specificato.
(3) L’isolamento tra un CIRCUITO SECONDARIO a TENSIONE PERICOLOSA non messo a terra e una parte conduttrice o circuito accessibili non messi a terra
(S/R in Fig. 2F) deve rispettare la più onerosa delle prescrizioni che seguono:
• ISOLAMENTO RINFORZATO la cui TENSIONE DI LAVORO sia uguale alla TENSIONE PERICOLOSA; oppure
• ISOLAMENTO SUPPLEMENTARE la cui TENSIONE DI LAVORO sia uguale alla tensione tra
• il CIRCUITO SECONDARIO a TENSIONE PERICOLOSA e
• un altro CIRCUITO SECONDARIO a TENSIONE PERICOLOSA o a un CIRCUITO PRIMARIO.
Questi esempi si applicano se
• tra il CIRCUITO SECONDARIO e il CIRCUITO PRIMARIO esiste solo l’ISOLAMENTO FONDAMENTALE, e
• tra il CIRCUITO SECONDARIO e la terra esiste solo l’ISOLAMENTO FONDAMENTALE,.
(4) L’ISOLAMENTO FONDAMENTALE non è sempre richiesto (vedi 2.3.2).
(5) Si applicano le prescrizioni di 2.10. Vedi anche 6.2.1.
(6) Le prescrizioni di 2.10 non si applicano, ma vedi 6.2.1.

Note: Il termine “parte conduttrice” si riferisce a una parte conduttrice che sia:
• normalmente non sotto tensione e sia
• non collegata a nessuno dei seguenti:
• un circuito a TENSIONE PERICOLOSA, oppure
• un CIRCUITO ELV, oppure
• un CIRCUITO TNV, oppure
• un circuito SELV, oppure
• un CIRCUITO A CORRENTE LIMITATA.
Esempi di tali parti conduttrici sono la MASSA dell’apparecchiatura, il nucleo di un trasformatore e, in certi casi, uno schermo conduttore all’interno di un
trasformatore.
Se tale parte conduttrice è protetta da una parte a TENSIONE PERICOLOSA da
• ISOLAMENTO DOPPIO o RINFORZATO, è detta “parte conduttrice a isolamento doppio”;
• ISOLAMENTO FONDAMENTALE più terra di protezione, è detta “parte conduttrice messa a terra”;
• ISOLAMENTO FONDAMENTALE, ma non è messa a terra (cioè non possiede un secondo livello di protezione), è detta “parte conduttrice isolata con iso-
lamento fondamentale”.
Un circuito o una parte conduttrice è detto “messo a terra” se esso è collegato a un terminale o contatto di terra di protezione in modo tale da rispettare
i requisiti di 2.6 (anche se non sarà necessariamente al potenziale di terra). In caso contrario è detto “non messo a terra”.
Fine Tab._Concluded

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 81 di 334
Fig. 2F Examples of application of insulation Esempi di applicazione dell’isolamento

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 82 di 334
Circuito simile
o parte conduttrice
CIRCUITO PRIMARIO

CIRCUITO SECONDARIO
a TENSIONE PERICOLOSA
non messo a terra

CIRCUITO SECONDARIO
aTENSIONE PERICOLOSA
messo a terra

CIRCUITO ELV
o parte conduttrice
a isolamento fondamentale

CIRCUITO SELV non messo a


terra o parte conduttrice a
isolamento doppio

CIRCUITO SELV
messo a terra

CIRCUITO TNV-1
non messo a terra

CIRCUITO TNV-1
messo a terra

CIRCUITO TNV-2

CIRCUITO TNV-3

F ISOLAMENTO FUNZIONALE B ISOLAMENTO FONDAMENTALE


S ISOLAMENTO SUPPLEMENTARE S/R vedi (3) in Tab. 2G
R ISOLAMENTO RINFORZATO

2.10 Clearances, creepage distances and Distanze superficiali, distanze in aria e distanze
distances through insulation attraverso l’isolamento

2.10.1 General Generalità


CLEARANCES shall be so dimensioned that over- Le DISTANZE IN ARIA devono essere dimensionate
voltage transients which may enter the equip- in modo che i transitori di sovratensione che pos-
ment, and peak voltages which may be generat- sono penetrare nell’apparecchiatura, e le tensioni
ed within the equipment, do not break down di picco che possono essere generate all’interno
the CLEARANCE. Detailed requirements are given di essa, non non provochino il cedimento della
in 2.10.3. DISTANZA IN ARIA. In 2.10.3 sono riportate le pre-
scrizioni dettagliate.
CREEPAGE DISTANCES shall be so dimensioned Le DISTANZE SUPERFICIALI devono essere dimensio-
that, for a given WORKING VOLTAGE and Pollution nate in modo che, per una data tensione di lavoro
Degree, no flashover or breakdown (tracking) e Grado di Inquinamento, non si verifichi alcuna
of insulation will occur. Detailed requirements scarica o cedimento (correnti superficiali) dell’iso-
are given in 2.10.4. lamento. In 2.10.4 sono riportate le prescrizioni
dettagliate.
The methods of measuring CLEARANCES and I metodi per misurare le DISTANZE SUPERFICIALI e le
are given in annex F.
CREEPAGE DISTANCES DISTANZE IN ARIA sono riportati nell’Allegato F.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 83 di 334
Solid insulation shall be: L’isolamento solido deve essere:
 so dimensioned that overvoltage transients  dimensionato in modo che i transitori di so-
that enter the equipment and peak voltages vratensione che penetrano nell’apparecchiatu-
that may be generated within the equip- ra, e le tensioni di picco che possono essere
ment, do not break down the solid insula- generate all’interno di essa, non provochino il
tion; and cedimento dell’isolamento solido; e
 for thin layers of insulation, so arranged that  per strati sottili di isolamento, dimensionato
the likelihood of having pinholes aligned is in modo da limitare la probabilità di avere
limited. piccoli fori allineati.

Detailed requirements are given in 2.10.5. In 2.10.5 sono riportate le prescrizioni dettagliate.
The insulation requirements given in 2.10 are Le prescrizioni di isolamento riportate in 2.10
for frequencies up to 30 kHz. It is permitted to sono per frequenze fino a 30 kHz. È permesso
use the same requirements for insulation oper- usare le stesse prescrizioni per un isolamento fun-
ating at frequencies over 30 kHz until additional zionante a frequenze superiori a 30 kHz fino a
data is available. che non siano disponibili dati supplementari.
Note/Nota For information on insulation behaviour in relation to fre- Per informazioni relative al comportamento in rapporto alla
quency see IEC 60664-1 and IEC 60664-4. frequenza, vedi IEC 60664-1 e IEC 60664-4.

For FUNCTIONAL INSULATION, CLEARANCES and Per l’ISOLAMENTO FUNZIONALE, sono permesse DI-
CREEPAGE DISTANCES smaller than those specified STANZE IN ARIA e DISTANZE SUPERFICIALI più piccole
in 2.10 are permitted subject to the require- di quelle specificate in 2.10, purché siano rispetta-
ments of 5.3.4 b) or 5.3.4 c). te le prescrizioni di 5.3.4 b) o 5.3.4 c).
It is permitted for CLEARANCES and CREEPAGE DIS- È ammesso che le DISTANZE SUPERFICIALI e le DI-
TANCES to be divided by intervening, unconnect- STANZE IN ARIA siano separate mediante parti con-
ed (floating) conductive parts, such as unused duttrici scollegate (flottanti), come contatti di con-
contacts of a connector, provided that the sum nettori non usati, purché la somma delle singole
of the individual distances meets the specified distanze sia conforme ai requisiti minimi specifi-
minimum requirements (see figure F.13). cati (vedi Fig. F.13).
The minimum CLEARANCE and CREEPAGE DISTANCE I valori minimi della DISTANZA SUPERFICIALE e della
values given for various Pollution Degrees ap- DISTANZA IN ARIA dati per vari Gradi di Inquina-
ply as follows: mento si applicano come segue:
 Pollution Degree 1 for components and as-  Grado di Inquinamento 1 per componenti e
semblies which are sealed so as to exclude assiemi che sono sigillati per impedire l’entra-
dust and moisture (see 2.10.7). ta della polvere e dell’umidità (vedi 2.10.7).
 Pollution Degree 2 generally for equipment  Grado di Inquinamento 2 generalmente per
covered by the scope of this standard. apparecchiature considerate nel campo di ap-
plicazione della presente Norma.
 Pollution Degree 3 where a local internal  Grado di Inquinamento 3 quando una zona
environment within the equipment is sub- all’interno dell’apparecchiatura è sottoposta a
ject to conductive pollution or to dry un inquinamento conduttore o a un inquina-
non-conductive pollution which could be- mento secco non conduttore che potrebbe di-
come conductive due to expected conden- ventare conduttore a seguito della condensa-
sation. zione prevista.

2.10.2 Determination of working voltage Determinazione della tensione di lavoro


In determining the WORKING VOLTAGES, all of the Nel determinare le TENSIONI DI LAVORO, si applica-
following requirements apply (see also 1.4.7): no tutte le prescrizioni seguenti (vedi anche
1.4.7):
 the value of the RATED VOLTAGE or the upper  il valore della TENSIONE NOMINALE o della ten-
voltage of the RATED VOLTAGE RANGE shall sione superiore della GAMMA DI TENSIONI NOMI-
be: NALI deve essere:
 used for WORKING VOLTAGE between a  usato per la TENSIONE DI LAVORO tra un
PRIMARY CIRCUIT and earth; and CIRCUITO PRIMARIO e la terra; e
 taken into account for determination of  preso in considerazione per la determina-
the WORKING VOLTAGE between a PRIMA- zione della TENSIONE DI LAVORO tra un CIR-
RY CIRCUIT and a SECONDARY CIRCUIT; and CUITO PRIMARIO e un CIRCUITO SECONDARIO; e
 unearthed accessible conductive parts shall  le parti conduttrici accessibili non messe a ter-
be assumed to be earthed; and ra devono essere considerate messe a terra; e
 where a transformer winding or other part  dove un avvolgimento di un trasformatore o
is floating, i.e. not connected to a circuit un’altra parte sia flottante, cioè non collegato

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 84 di 334
which establishes its potential relative to a un circuito che stabilisce il suo potenziale in
earth, it shall be assumed to be earthed at rapporto alla terra, esso deve essere conside-
the point by which the highest WORKING rato messo a terra nel punto in cui si ottiene
VOLTAGE is obtained; and la TENSIONE DI LAVORO più elevata; e
 where DOUBLE INSULATION is used, the  dove si usi il DOPPIO ISOLAMENTO, la TENSIONE
WORKING VOLTAGE across the BASIC INSULA- DI LAVORO attraverso l’ISOLAMENTO FONDAMEN-
TION shall be determined by imagining a TALE deve essere determinata immaginando
short circuit across the SUPPLEMENTARY INSU- un cortocircuito attraverso l’ISOLAMENTO SUP-
LATION, and vice versa. For DOUBLE INSULA- PLEMENTARE e viceversa. Per il DOPPIO ISOLA-
TION between transformer windings, the MENTO tra avvolgimenti di un trasformatore, si
short circuit shall be assumed to take place deve supporre che il cortocircuito si verifichi
at the point by which the highest WORKING nel punto in cui si produce la TENSIONE DI LA-
VOLTAGE is produced in the other insulation; VORO più elevata nell’altro isolamento; e
and
 except as permitted in 2.10.10, for insula-  tranne quanto permesso in 2.10.10, per l’isola-
tion between two transformer windings, the mento tra due avvolgimenti di un trasformato-
highest voltage between any two points in re si deve usare la tensione più elevata tra
the two windings shall be used, taking into due qualsiasi punti nei due avvolgimenti, te-
account external voltages to which the nendo conto delle tensioni esterne alle quali
windings will be connected; and gli avvolgimenti saranno collegati; e
 except as permitted in 2.10.10, for insula-  tranne quanto permesso in 2.10.10, per l’isola-
tion between a transformer winding and an- mento tra l’avvolgimento di un trasformatore
other part, the highest voltage between any e un’altra parte, si deve usare la tensione più
point on the winding and the other part elevata tra ogni punto dell’avvolgimento e
shall be used. l’altra parte.

2.10.3 Clearances Distanze in aria

2.10.3.1 General Generalità


It is permitted to use either the following meth- È permesso usare uno dei due metodi seguenti,
od or the alternative method in annex G for a oppure il metodo alternativo indicato nell’Allega-
particular component or subassembly or for the to G per un componente o sottoassieme particola-
whole equipment. re, o anche per l’intera apparecchiatura.
Notes/Note: 1 The advantages of annex G are as follows: 1 I vantaggi dell’Allegato G sono i seguenti:
 CLEARANCES are aligned with the basic safety publi-  le DISTANZE IN ARIA sono allineate con la pubblicazio-
cation IEC 60664-1 and are therefore harmo- ne base di sicurezza IEC 60664-1 e sono quindi ar-
nized with other safety publications (e.g. for trans- monizzate con altre pubblicazioni di sicurezza (per
formers). es. per i trasformatori).
 Additional flexibility is provided for the designer  Il progettista può contare su una maggiore flessibili-
due to an improved interpolation method com- tà, grazie al miglioramento del metodo di interpola-
pared to the method in 2.10.3 where steps are zione rispetto al metodo in 2.10.3, in cui i valori
taken from one line to the next in tables 2H, 2J sono presi da una riga a quella successiva nelle
and 2K. Tab. 2H, 2J e 2K.
 Attenuation of transients within the equipment is  Si tiene conto dell’attenuazione all’interno dell’ap-
considered, including attenuation of transients in parecchiatura, compresa l’attenuazione dei transito-
PRIMARY CIRCUITS. ri nei CIRCUITI PRIMARI.
 Inconsistencies in table 2H are corrected  Le incongruenze in Tab. 2H sono corrette
(4000 Vpeak requires 2,0 mm or 2,5 mm for FUNC- (4000 Vpicco richiede 2,0 mm o 2,5 mm per l’ISOLA-
TIONAL INSULATION and 3,2 mm for BASIC INSULA- MENTO FUNZIONALE e 3,2 mm per l’ISOLAMENTO FONDA-
TION). MENTALE).
2 CLEARANCE and electric strength requirements are based 2 Le prescrizioni relative alla DISTANZA IN ARIA e alla rigidità
on the expected overvoltage transients which may enter dielettrica si basano sui transitori di sovratensione previ-
the equipment from the AC MAINS SUPPLY. According to sti che possono entrare nell’apparecchiatura dalla rETE DI
IEC 60664-1, the magnitude of these transients is deter- ALIMENTAZIONE IN C.A. Secondo la IEC 60664-1, l’ampiezza
mined by the normal supply voltage and the supply ar- di questi transitori è determinata dalla tensione di ali-
rangements. These transients are categorized accord- mentazione normale e dalle disposizioni di alimentazio-
ing to IEC 60664-1 into four groups as Overvoltage ne. Questi transitori sono classificati secondo la
Categories I to IV (also known as installation categories IEC 60664-1 in quattro gruppi, come Categorie di Sovra-
I to IV). Annex G covers all four Overvoltage Categories. tensione da I a IV (note anche come categorie di installa-
Elsewhere in this standard Overvoltage Category II is zione da I a IV). L’Allegato G considera tutte e quattro le
assumed. Categorie di Sovratensione. Altrove nella presente Norma
si considera la Categoria II.
3 The design of solid insulation and CLEARANCES should be 3 Il progetto dell’isolamento solido e delle distanze in aria
coordinated in such a way that if an incident overvolt- dovrebbe essere coordinato in modo che, se un transitorio
age transient exceeds the limits of Overvoltage Category di sovratensione incidente supera i limiti della Categoria
II, the solid insulation can withstand a higher voltage di Sovratensione II, l’isolamento solido possa resistere a
than the CLEARANCES. una tensione superiore di quelle cui resistono le DISTANZE
IN ARIA.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 85 di 334
For all a.c. power systems, the AC MAINS SUPPLY Per tutti i sistemi di alimentazione in c.a., la ten-
voltage in tables 2H, 2J and 2K is the sione della RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A. nelle
line-to-neutral voltage. Tab. 2H, 2J e 2K è la tensione fase-neutro.

The specified CLEARANCES are subject to the fol- Le DISTANZE IN ARIA specificate sono sottoposte ai
lowing minimum values: seguenti valori minimi:
 10 mm for an air gap serving as REINFORCED  10 mm per un intervallo in aria che funge da
INSULATION between a part at HAZARDOUS ISOLAMENTO RINFORZATO tra una parte a TEN-
VOLTAGE and an accessible conductive part SIONE PERICOLOSA e una parte conduttrice ac-
of the ENCLOSURE of floor-standing equip- cessibile dell’INVOLUCRO di un’apparecchiatura
ment or of the non-vertical top surface of da pavimento o della superficie superiore non
desk top equipment; verticale di un’apparecchiatura da tavolo;
 2 mm for an air gap serving as BASIC INSULA-  2 mm per un intervallo in aria che funge da
TION between a part at HAZARDOUS VOLTAGE ISOLAMENTO FONDAMENTALE tra una parte a
and an earthed accessible conductive part TENSIONE PERICOLOSA e una parte conduttrice
of the external ENCLOSURE of PLUGGABLE accessibile messa a terra dell’INVOLUCRO ester-
EQUIPMENT TYPE A. no di un’APPARECCHIATURA DI TIPO A CON SPINA
DI CORRENTE.

The specified CLEARANCES are not applicable to Le distanze in aria specificate non si applicano
the air gap between the contacts of THERMO- all’intervallo in aria tra i contatti dei TERMOSTATI,
STATS, THERMAL CUT-OUTS, overload protection dei DISPOSITIVI TERMICI DI INTERRUZIONE, dei di-
devices, switches of microgap construction, and spositivi di protezione contro i sovraccarichi, de-
similar components where the CLEARANCE varies gli interruttori con distanze di apertura ridotte e di
with the contacts. componenti simili dove la DISTANZA IN ARIA varia
con i contatti.
Notes/Note: 5 For air gaps between contacts of interlock switches, see 4 Per gli intervalli in aria tra i contatti degli interruttori di
2.8.7.1. For air gaps between contacts of disconnect interblocco, vedi 2.8.7.1. Per gli intervalli in aria tra i
switches, see 3.4.2. contatti degli interruttori di sconnessione, vedi 3.4.2.
6 CLEARANCES should not be reduced by manufacturing 5 Le distanze in aria non dovrebbero essere ridotte dalle tol-
tolerances or by deformation which can occur due to leranze di fabbricazione o dalla deformazione che può
handling, shock and vibration likely to be encountered verificarsi a causa di manipolazioni, urti e vibrazioni che
during manufacture, transport and normal use. possono accadere durante la costruzione, il trasporto e
l’uso normale.

Compliance with 2.10.3 is checked by measure- La conformità con 2.10.3 si verifica mediante mi-
ment, taking into account annex F. The follow- sure, prendendo in considerazione l’Allegato F.
ing conditions are applicable. There is no elec- Sono applicabili le condizioni che seguono. Non
tric strength test to verify CLEARANCES. esiste prova di rigidità dielettrica per verificare le
DISTANZE IN ARIA.
Movable parts shall be placed in the most unfa- Le parti mobili devono essere poste nella posizione
vourable position. più sfavorevole.
When measuring CLEARANCES from an ENCLOSURE Quando si misurano le DISTANZE IN ARIA a partire
of insulating material through a slot or opening da un INVOLUCRO in materiale isolante, attraverso
in the ENCLOSURE, the accessible surface shall be fessure o aperture nell’INVOLUCRO, la superficie
considered to be conductive as if it were covered accessibile deve essere considerata conduttrice
by metal foil wherever it can be touched by the come se fosse ricoperta da un foglio di metallo
test finger, figure 2A (see 2.1.1.1), applied with- ovunque possa essere toccata dal dito di prova,
out appreciable force (see figure F.12, point B). Fig. 2A (vedi 2.1.1.1), senza imprimere una for-
za particolare (vedi Fig. F.12, punto B).
When measuring CLEARANCES, 4.2.2, 4.2.3 and Quando si misurano le DISTANZE IN ARIA, si appli-
4.2.4 apply. cano 4.2.2, 4.2.3 e 4.2.4.

2.10.3.2 Clearances in primary circuits Distanze in aria nei circuiti primari


CLEARANCES in PRIMARY CIRCUITS shall comply Le DISTANZE IN ARIA nei CIRCUITI PRIMARI devono
with the minimum dimensions in table 2H and, essere conformi alle dimensioni minime di
where appropriate, table 2J. Tab. 2H e, se appropriato, di Tab. 2J.
Table 2H is applicable to equipment that will La Tab. 2H si applica alle apparecchiature che
not be subjected to transients exceeding over- non saranno sottoposte a transitori superiori alla
voltage category II according to IEC 60664-1. Categoria di Sovratensione II conformemente alla
The appropriate MAINS TRANSIENT VOLTAGES are IEC 60664-1. Le TENSIONI TRANSITORIE DI RETE sono
given in parentheses in each nominal AC MAINS riportate in parentesi in ciascuna colonna della

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 86 di 334
SUPPLY voltage column. If higher transients are tensione nominale della RETE DI ALIMENTAZIONE IN
expected, additional protection might be neces- C.A. Se si prevedono transitori più elevati, potreb-
sary in the supply to the equipment or in the in- be essere necessaria una protezione aggiuntiva
stallation. nell’alimentazione dell’apparecchiatura o dell’in-
stallazione.
Note/Nota: 1 Annex G provides an alternative design method for 1 L’Allegato G riporta un metodo alternativo di progettazio-
higher transients. ne per transitori più elevati.

For PRIMARY CIRCUITS operating on nominal AC Per iCIRCUITI PRIMARI funzionanti a tensioni della
MAINS SUPPLY voltages up to 300 V, if the PEAK RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A. inferiori o uguali a
WORKING VOLTAGE in the circuit exceeds the 300 V, quando la TENSIONE DI LAVORO DI PICCO nel
peak value of the AC MAINS SUPPLY voltage, the circuito supera il valore di picco della tensione
minimum CLEARANCE for the insulation under della RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A., la DISTANZA IN
consideration is the sum of the following two ARIA minima per l’isolamento sotto esame è la
values: somma dei due valori seguenti:
 the minimum CLEARANCE value from table  il valore minimo di DISTANZA IN ARIA di Tab. 2H
2H for a WORKING VOLTAGE equal to the AC per una TENSIONE DI LAVORO uguale alla tensione
MAINS SUPPLY voltage; and della RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A.; e
 the appropriate additional CLEARANCE value  il valore della DISTANZA IN ARIA supplementare
from table 2J. appropriato di Tab. 2J.

For a WORKING VOLTAGE to be used in determin- Per una TENSIONE DI LAVORO da usare nel determi-
ing CLEARANCES for PRIMARY CIRCUITS in accord- nare le DISTANZE IN ARIA dei CIRCUITI PRIMARI con-
ance with table 2H: formemente alla Tab. 2H:
 the peak value of any superimposed ripple  si deve includere il valore di picco di una
on a DC VOLTAGE, shall be included; qualsiasi ondulazione sovraimposta su una
TENSIONE IN C.C.;
 non-repetitive transients (due, for example,  non si deve tener conto dei i transitori non ri-
to atmospheric disturbances) shall not be petitivi (dovuti, per esempio, a disturbi atmo-
taken into account; sferici);
Note/Nota: 2 It is assumed that any such non-repetitive transients in 2 Si presuppone che ogni transitorio non ripetitivo in un
a SECONDARY CIRCUIT will not exceed the MAINS TRANSIENT CIRCUITO SECONDARIO non superi la TENSIONE TRANSITORIA DI
VOLTAGE of the PRIMARY CIRCUIT. RETE del CIRCUITO PRIMARIO.

 the voltage of any ELV CIRCUIT, SELV CIRCUIT  la tensione di ogni CIRCUITO ELV, CIRCUITO SELV
or TNV CIRCUIT (including ringing voltage) o CIRCUITO TNV (compresa la tensione del se-
shall be regarded as zero; gnale di chiamata) deve essere considerata
uguale a zero;

and in accordance with table 2J, where appro- e conformemente alla Tab. 2J, dove appropriato,
priate, for PEAK WORKING VOLTAGES exceeding per le TENSIONI DI LAVORO DI PICCO superiori ai va-
the values of the AC MAINS SUPPLY voltage, the lori della tensione della RETE DI ALIMENTAZIONE IN
maximum PEAK WORKING VOLTAGE shall be used. C.A., si deve usare la massima TENSIONE DI LAVORO
DI PICCO.

Notes/Note: 3 The total CLEARANCES obtained by the use of table 2J lie 3 Le DISTANZE IN ARIA totali ottenute usando la Tab. 2J si
between the values required for homogeneous and in- collocano fra i valori prescritti per i campi omogenei e
homogeneous fields. As a result, they may not assure non omogenei. Ne consegue che essi non possano assicu-
conformance with the appropriate electric strength rare la conformità alla prova di rigidità dielettrica ap-
test in case of fields which are substantially inhomoge- propriata in caso di campi che sono sostanzialmente
neous. non omogenei.
4 Use of CLEARANCE – tables 2H and 2J: 4 Uso della DISTANZA IN ARIA – Tab. 2H e 2J:
Select the appropriate column in table 2H for the nomi- Scegliere la colonna appropriata in Tab. 2H per la tensio-
nal AC MAINS SUPPLY voltage and Pollution Degree. Select ne nominale della RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A. e il Grado
the row appropriate to a WORKING VOLTAGE equal to the di Inquinamento. Scegliere la riga appropriata a una TEN-
AC MAINS SUPPLY voltage. Note the minimum CLEARANCE SIONE DI LAVORO uguale alla tensione della RETE DI ALIMEN-
requirement. TAZIONE IN C.A. Annotare la prescrizione della DISTANZA IN
ARIA minima.
Go to table 2J. Select the appropriate column for the Andare alla TaB. 2J. Scegliere la colonna appropriata per
nominal AC MAINS SUPPLY voltage and Pollution Degree la tensione nominale della RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A. e
and choose the row in that column which covers the ac- il Grado di Inquinamento e in quella colonna scegliere la
tual PEAK WORKING VOLTAGE. Read the additional CLEAR- riga che considera l’effettiva TENSIONE DI LAVORO DI PICCO.
ANCE required from one of the two right hand columns Leggere la DISTANZA IN ARIA aggiuntiva richiesta da una
and add this to the minimum CLEARANCE from table 2H delle due colonne a destra e aggiungere questo valore alla
to give the total minimum CLEARANCE. DISTANZA IN ARIA minima di Tab. 2H per ottenere la DISTAN-
ZA IN ARIA minima totale.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 87 di 334
Tab. 2H Minimum clearances for insulation in primary cir- Distanze in aria minime per l’isolamento nei circuiti
cuits and between primary and secondary circuits primari e tra i circuiti primari e secondari

DISTANZE IN ARIA in millimetri


CLEARANCES in millimetres
TENSIONE DI LAVORO Tensione nominale della Tensione nominale della Tensione nominale
inferiore o uguale RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A. RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A. della RETE DI
WORKING VOLTAGE ≤ 150 V > 150 V ≤ 300 V ALIMENTAZIONE IN C.A.
up to and (TENSIONE TRANSITORIA DI RETE 1500 V) (TENSIONE TRANSITORIA DI RETE 2500 V) > 300 V ≤ 600 V
including Nominal AC MAINS SUPPLY voltage Nominal AC MAINS SUPPLY voltage (TENSIONE TRANSITORIA
≤150 V >150 V ≤ 300 V DI RETE 4000 V)
(MAINS TRANSIENT VOLTAGE 1500 V) (MAINS TRANSIENT VOLTAGE 2500 V) Nominal AC MAINS
SUPPLY voltage
>300 V ≤ 600 V
(MAINS TRANSIENT
VOLTAGE 4000 V)

Tensione Tensione Gradi di Grado di Gradi di Grado di Gradi di


di picco o efficace Inquinamento Inquinamento Inquinamento Inquinamento Inquinamento
c.c. (sinu- 1e2 3 1e2 3 1, 2 e 3
Voltage soidale) Pollution Degrees Pollution Degree Pollution Degrees Pollution Degree Pollution Degrees
peak or Voltage 1 and 2 3 1 and 2 3 1, 2 and 3
d.c. r.m.s.
(sinu-
soidal)
V V F B/S R F B/S R F B/S R F B/S R F B/S R
71 50 0,4 1,0 2,0 0,8 1,3 2,6 1,0 2,0 4,0 1,3 2,0 4,0 2,0 3,2 6,4
(0,5) (1,0) (0,8) (1,6) (1,5) (3,0) (1,5) (3,0) (3,0) (6,0)
210 150 0,5 1,0 2,0 0,8 1,3 2,6 1,4 2,0 4,0 1,5 2,0 4,0 2,0 3,2 6,4
(0,5) (1,0) (0,8) (1,6) (1,5) (3,0) (1,5) (3,0) (3,0) (6,0)
420 300 F 1,5 B/S 2,0 (1,5) R 4,0 (3,0) 2,5 3,2 6,4
(3,0) (6,0)
840 600 F 3,0 B/S 3,2 (3,0) R 6,4 (6,0)
1400 1000 F/BS 4,2 R 6,4
2800 2000 F/B/S/R 8,4
7000 5000 F/B/S/R 17, 5
9800 7000 F/B/S/R 25
14000 10000 F/B/S/R 37
28000 20000 F/B/S/R 80
42000 30000 F/B/S/R 130
(1) I valori in tabella si applicano all’ISOLAMENTO FUNZIONALE (F), FONDAMENTALE (B), SUPPLEMENTARE (S) e RINFORZATO (R).
The values in the table are applicable to FUNCTIONAL (F), BASIC (B), SUPPLEMENTARY (S) and REINFORCED (R) INSULATION.
(2) I valori tra parentesi si applicano all’ISOLAMENTO FONDAMENTALE, SUPPLEMENTARE o RINFORZATO solo se la fabbricazione è sottoposta a un programma
di controllo qualità che fornisca almeno lo stesso livello di garanzia dell’esempio riportato nell’Allegato R2. In particolare, l’ ISOLAMENTO DOPPIO e
quello RINFORZATO devono essere sottoposti alle PROVE DI ROUTINE IN PRODUZIONE per quanto riguarda la rigidità dielettrica.
The values in parentheses are applicable to BASIC, SUPPLEMENTARY or REINFORCED INSULATION only if manufacturing is subjected to a quality control programme that pro-
vides at least the same level of assurance as the example given in annex R.2. In particular, DOUBLE and REINFORCED INSULATION shall be subjected to ROUTINE TESTS for elec-
tric strength.
(3) Per le TENSIONI DI LAVORO comprese tra 2800 V di picco o in c.c. e 42000 V di picco o in c.c., l’interpolazione lineare è permessa tra i due punti più
vicini, arrotondando lo spazio calcolato al gradino di 0,1 mm immediatamente superiore.
For WORKING VOLTAGES between 2800 V peak or d.c. and 42000 V peak or d.c., linear interpolation is permitted between the nearest two points, the calculated spacing be-
ing rounded up to the next higher 0,1 mm increment.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 88 di 334
Tab. 2J Additional clearances for insulation in primary cir- Distanze in aria supplementari per l’isolamento in
cuits with peak working voltages exceeding the circuiti primari con tensioni di picco superiori al va-
peak value of the nominal a.c. mains supply volt- lore di picco della tensione nominale della rete di
age alimentazione in c.a.

Tensione nominale della RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A. Tensione nominale della DISTANZA IN ARIA supplementare
Nominal AC MAINS SUPPLY voltage RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A. Additional CLEARANCE
≤150 V Nominal AC MAINS SUPPLY mm
voltage
>150 V ≤ 300 V
Gradi di inquinamento Grado di inquinamento Gradi di inquinamento
1e2 3 1, 2 e 3
Pollution Degrees 1 and 2 Pollution Degree 3 Pollution Degrees 1, 2 and 3
ISOLAMENTO FUNZIONALE,
Massima TENSIONE Massima TENSIONE Massima TENSIONE FONDAMENTALE o ISOLAMENTO
DI LAVORO DI PICCO DI LAVORO DI PICCO DI LAVORO DI PICCO SUPPLEMENTARE RINFORZATO
Maximum PEAK Maximum PEAK Maximum PEAK FUNCTIONAL, BASIC or REINFORCED
WORKING VOLTAGE WORKING VOLTAGE WORKING VOLTAGE SUPPLEMENTARY INSULATION INSULATION
V V V
210 (210) 210 (210) 420 (420) 0 0
298 (288) 294 (293) 493 (497) 0,1 0,2
386 (366) 379 (376) 567 (575) 0,2 0,4
474 (444) 463 (459) 640 (652) 0,3 0,6
562 (522) 547 (541) 713 (729) 0,4 0,8
650 (600) 632 (624) 787 (807) 0,5 1,0
738 (678) 715 (707) 860 (884) 0,6 1,2
826 (756) 800 (790) 933 (961) 0,7 1,4
914 (839) 1006 (1039) 0,8 1,6
1002 (912) 1080 (1116) 0,9 1,8
1090 (990) 1153 (1193) 1,0 2,0
1226 (1271) 1,1 2,2
1300 (1348) 1,2 2,4
– (1425) 1,3 2,6
– Si devono usare i valori in parentesi.
The values in parentheses shall be used:
– quando i valori in parentesi di Tab. 2H sono usati conformemente al punto 2) di Tab. 2H; e
when the values in parentheses in table 2H are used in accordance with item 2) of table 2H; and
– per l’ISOLAMENTO FUNZIONALE.
for FUNCTIONAL INSULATION.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 89 di 334
2.10.3.3 Clearances in secondary circuits Distanze in aria nei circuiti secondari
CLEARANCES in SECONDARY CIRCUITS shall comply Le DISTANZE IN ARIA nei CIRCUITI SECONDARI devono
with the minimum dimensions of table 2K. essere conformi alle dimensioni minime di Tab. 2K.
For a WORKING VOLTAGE to be used in determin- Per una TENSIONE DI LAVORO da usare nel determi-
ing CLEARANCES for SECONDARY CIRCUITS in ac- nare le DISTANZE IN ARIA nei CIRCUITI SECONDARI
cordance with table 2K: conformemente a Tab. 2K:
 the peak value of any superimposed ripple  si deve includere il valore di picco di una
on a DC VOLTAGE, shall be included; qualsiasi ondulazione sovraimposta su una
TENSIONE IN C.C.;
 the peak value shall be used for non-sinu-  il valore di picco deve essere usato per ten-
soidal voltages. sioni non sinusoidali.

SECONDARY CIRCUITS will normally be Overvolt- I CIRCUITI SECONDARI saranno normalmente di Ca-
age Category I if the PRIMARY CIRCUIT is Over- tegoria di Sovratensione I se il CIRCUITO PRIMARIO
voltage Category II; the maximum transients for è di Categoria di Sovratensione II; i transitori mas-
various AC MAINS SUPPLY voltages in Overvoltage simi per le varie tensioni della RETE DI ALIMENTA-
Category I are shown in the column headings of ZIONE IN C.A. di Categoria di Sovratensione I sono
table 2K. However, a floating SECONDARY CIRCUIT riportati nell’intestazione delle colonne in
shall be subjected to the requirements for PRI- Tab. 2K. Tuttavia, un CIRCUITO SECONDARIO flottan-
MARY CIRCUIT in tables 2H and 2J unless it is in te deve essere sottoposto alle prescrizioni per il
equipment with a protective earthing terminal CIRCUITO PRIMARIO nelle TaB. 2H e 2J, a meno che
and either: sia in un’apparecchiatura con un morsetto di terra
di protezione e:
 it is separated from the PRIMARY CIRCUIT by  sia separato dal CIRCUITO PRIMARIO mediante
an earthed metal screen; or uno schermo metallico messo a terra; oppure
 transients on the SECONDARY CIRCUIT are be-  i transitori sul CIRCUITO SECONDARIO siano al di
low the permitted maximum value for Ov- sotto del valore massimo permesso per la Ca-
ervoltage Category I (e.g. due to being at- tegoria di Sovratensione I (per es. se attenua-
tenuated by connecting a component, such to dalla connessione di un componente, come
as a capacitor, between the SECONDARY CIR- un condensatore, tra il CIRCUITO SECONDARIO e
CUIT and earth). See 2.10.3.4 for the method la terra). Vedi 2.10.3.4 per il metodo di misura
of measuring the transient level. del livello dei transitori.
Note/Nota For CLEARANCES which are provided for compliance with Per l e DISTANZE IN ARIA fornite per la conformità a 2.3.2, si ap-
2.3.2, table 2K applies. plica la Tab. 2K.
If the TELECOMMUNICATION NETWORK TRANSIENT VOLTAGE is not Se la TENSIONE TRANSITORIA DELLA RETE DI TELECOMUNICAZIONE non
known, an assumed transient rating of 800 V peak should è nota, si dovrebbe usare un presunto valore nominale dei
be used for TNV-2 CIRCUITS and 1,5 kV peak for TNV-1 CIRCUITS transitori di 800 V di picco per i CIRCUITI TNV-2 e di 1,5 kV di
and TNV-3 CIRCUITS. picco per i CIRCUITI TNV-1 e TNV-3.
If the TELECOMMUNICATION NETWORK TRANSIENT VOLTAGE is Se la TENSIONE TRANSITORIA DELLA RETE DI TELECOMUNICAZIONE è
known, the known value should be used. nota, si dovrebbe usare il valore noto.
If it is known that the incoming transients will be attenuated Se è noto che i transitori entranti saranno attenuati all’interno
within the equipment, the value should be determined in ac- dell’apparecchiatura, il valore dovrebbe essere determinato
cordance with 2.10.3.4 b) and be used. conformemente a 2.10.3.4 b) ed essere utilizzato.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 90 di 334
Tab. 2K Minimum clearances in secondary circuits Distanze in aria minime nei circuiti secondari

DISTANZE IN ARIA in millimetri


CLEARANCES in millimetres
TENSIONE DI LAVORO Tensione nominale della Tensione nominale della Tens. nom. della Circuito non
inferiore o uguale RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A. RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A. RETE DI ALIMENTAZIONE sottoposto a
WORKING VOLTAGE ≤ 150 V > 150 V ≤ 300 V IN C.A. sovratensioni
up to and (valore nominale del transitorio per il (valore nominale del transitorio per il > 300 V ≤ 600 V transitorie
including CIRCUITO SECONDARIO 800 V) CIRCUITO SECONDARIO 1500 V) (val. nom. del Circuit not subject
Nominal AC MAINS SUPPLY voltage Nominal AC MAINS SUPPLY voltage transitorio per il to transient
≤150 V >150 V ≤ 300 V CIRCUITO SECONDARIO
(transient rating for SECONDARY CIRCUIT overvoltages
(transient rating for SECONDARY CIRCUIT 2500 V) vedi_see (4)
800 V) Nominal AC MAINS
1500 V)
vedi_see (5) SUPPLY voltage
vedi_see (5)
> 300 V ≤ 600 V
(transient rating
for SECONDARY CIRCUIT
2500 V)
vedi_see (5)
Tensione Tensione Gradi di Grado di Gradi di Grado di Gradi di Gradi di
di picco o efficace Inquinamento Inquinamento Inquinamento Inquinamento Inquinamento Inquinamento
c.c. (sinu- 1 e 2) 3 1 e 2) 3 1, 2 e 3 1 e 2 soltanto
Voltage soidale) Pollution Degrees Pollution Degree Pollution Degrees Pollution Degree Pollution Degrees Pollution Degrees
peak or Voltage 1 and 2 3 1 and 2 3 1, 2 and 3 1 and 2 only
d.c. r.m.s.
(sinu-
soidal)
V V F B/S R F B/S R F B/S R F B/S R F B/S R F B/S R
71 50 0,4 0,7 1,4 1,0 1,3 2,6 0,7 1,0 2,0 1,0 1,3 2,6 1,7 2,0 4,0 0,4 0,4 0,8
(0,2) (0,2) (0,4) (0,8) (0,8) (1,6) (0,5) (0,5) (1,0) (0,8) (0,8) (1,6) (1,5) (1,5) (3,0) (0,2) (0,2) (0,4)
140 100 0,6 0,7 1,4 1,0 1,3 2,6 0,7 1,0 2,0 1,0 1,3 2,6 1,7 2,0 4,0 0,6 0,7 1,4
(0,2) (0,2) (0,4) (0,8) (0,8) (1,6) (0,5) (0,5) (1,0) (0,8) (0,8) (1,6) (1,5) (1,5) (3,0) (0,2) (0,2) (0,4)
210 150 0,6 0,9 1,8 1,0 1,3 2,6 0,7 1,0 2,0 1,0 1,3 2,6 1,7 2,0 4,0 0,6 0,7 1,4
(0,2) (0,2) (0,4) (0,8) (0,8) (1,6) (0,5) (0,5) (1,0) (0,8) (0,8) (1,6) (1,5) (1,5) (3,0) (0,2) (0,2) (0,4)
280 200 F 1,1 (0,8) B/S 1,4 (0,8) R 2,8 (1,6) 1,7 2,0 4,0 1,1 1,1 2,2
(1,5) (1,5) (3,0) (0,2) (0,2) (0,4)
420 300 F 1,6 (1,0) B/S 1,9 (1,0) R 3,8 (2,0) 1,7 2,0 4,0 1,4 1,4 2,8
(1,5) (1,5) (3,0) (0,2) (0,2) (0,4)
700 500 F/B/S 2,5 R, 5,0
840 600 F/B/S 3,2 R, 5,0
1400 1000 F/B/S 4,2 R, 5,0
2800 2000 F/B/S/R 8,4 Vedi_See 6)
7000 5000 F/B/S/R 17,5 Vedi_See 6)
9800 7000 F/B/S/R 25 Vedi_See 6)
14000 10000 F/B/S/R 37 Vedi_See 6)
26000 20000 F/B/S/R 80 Vedi_See 6)
42000 30000 F/B/S/R 130 Vedi_See 6)
(1) I valori in tabella si applicano all’ISOLAMENTO FUNZIONALE (F), FONDAMENTALE (B), SUPPLEMENTARE (S) e RINFORZATO (R).
The values in the table are applicable to FUNCTIONAL (F), BASIC (B), SUPPLEMENTARY (S) and REINFORCED (R) INSULATION.
(2) I valori tra parentesi si applicano all’ISOLAMENTO FONDAMENTALE, SUPPLEMENTARE o RINFORZATO solo se la fabbricazione è sottoposta a un programma di controllo qualità
che fornisca almeno lo stesso livello di garanzia dell’esempio riportato nell’Allegato R2. In particolare, l’ISOLAMENTO DOPPIO e quello RINFORZATO devono essere sottoposti
alle PROVE DI ROUTINE IN PRODUZIONE per quanto riguarda la rigidità dielettrica.
The values in parentheses are applicable to BASIC, SUPPLEMENTARY or REINFORCED INSULATION only if manufacturing is subjected to a quality control programme that provides at least the same level of
assurance as the example given in annex R.2. In particular, DOUBLE and REINFORCED INSULATION shall be subjected to ROUTINE TESTS for electric strength.
(3) Per le TENSIONI DI LAVORO comprese tra 2800 V di picco o in c.c. e 42000 V di picco o in c.c., l’interpolazione lineare è permessa tra i due punti più vicini, arrotondando lo
spazio calcolato al gradino di 0,1 mm immediatamente superiore.
For WORKING VOLTAGES between 2800 V peak or d.c. and 42000 V peak or d.c., linear interpolation is permitted between the nearest two points, the calculated spacing being rounded up to the next
higher 0,1 mm increment.
(4) I valori si applicano ai CIRCUITI SECONDARI in c.c. che sono collegati in modo affidabile a terra e che hanno un filtro capacitivo che limita al 10% l’ondulazione picco-picco
della TENSIONE CONTINUA.
The values are applicable to d.c. SECONDARY CIRCUITS which are reliably connected to earth and have capacitive filtering which limits the peak-to-peak ripple to 10% of the DC VOLTAGE.
(5) Se transitori nell’apparecchiatura superano questo valore devono essere usate le DISTANZE IN ARIA più elevate.
Where transients in the equipment exceed this value, the appropriate higher CLEARANCE shall be used.
(6) La conformità a un valore di DISTANZA IN ARIA di 8,4 mm o superiore non è richiesta se il percorso della DISTANZA IN ARIA è:
Compliance with a CLEARANCE value of 8,4 mm or greater is not required if the CLEARANCE path is:
– completamente nell’aria, oppure
entirely through air, or
– completamente o parzialmente lungo la superficie di un materiale isolante del Gruppo di Materiale I;
e l’isolamento interessato supera una prova di rigidità dielettrica conforme a 5.2.2 usando:
wholly or partly along the surface of an insulating material of Material Group I;
and the insulation involved passes an electric strength test according to 5.2.2 using:
– una tensione di prova in c.a. il cui valore efficace sia di 1,06 volte la TENSIONE DI LAVORO DI PICCO, oppure
an a.c. test voltage whose r.m.s. value is equal to 1,06 times the PEAK WORKING VOLTAGE, or
– una tensione di prova in c.a. uguale al valore di picco della tensione di prova in c.a. prescritta qui sopra.
a d.c. test voltage equal to the peak value of the a.c. test voltage prescribed above.
Se il percorso della distanza in aria è parzialmente lungo la superficie di un materiale isolante che non sia del Gruppo di Materiale I, la prova di rigidità dielettrica è con-
dotta soltanto attraverso l’intervallo in aria.
If the CLEARANCE path is partly along the surface of a material that is not Material Group I, the electric strength test is conducted across the air gap only.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 91 di 334
2.10.3.4 Measurement of transient levels Misura dei livelli dei transitori
The following tests are conducted only where it Le prove che seguono sono eseguite soltanto dove si
is required to determine whether or not tran- richieda di determinare se le tensioni transitorie
sient voltages across the CLEARANCE in any circuit attraverso la DISTANZA IN ARIA in un qualsiasi cir-
are lower than normal, due, for example, to the cuito siano inferiori al normale, per esempio a
effect of a filter in the equipment. The transient causa dell’effetto di un filtro nell’apparecchiatura.
voltage across the CLEARANCE is measured using La tensione transitoria attraverso la DISTANZA IN
the following test procedure, and the CLEARANCE ARIA si misura usando la seguente procedura di
shall be based on the measured value. prova, e la DISTANZA IN ARIA deve basarsi sul valore
misurato.
During the tests, the equipment is connected to Durante le prove, l’apparecchiatura è collegata
its separate power supply unit, if any, but is not alla sua eventuale unità separata di alimentazio-
connected to the mains, nor to any TELECOMMU- ne, ma non è collegata alla rete, né ad alcuna RETE
NICATION NETWORKS, and any surge suppressors DI TELECOMUNICAZIONE, e gli eventuali soppressori di
in PRIMARY CIRCUITS are disconnected. sovratensione nei CIRCUITI PRIMARI sono scollegati.
A voltage measuring device is connected across Un dispositivo misuratore di tensione è collegato
the CLEARANCE in question. attraverso la DISTANZA IN ARIA in questione.
a) Transients due to mains overvoltages a) Transitori dovuti a sovratensioni di rete
To measure the reduced level of transients Per misurare il livello ridotto di transitori do-
due to mains overvoltages, the impulse test vuti alle sovratensioni di rete, si usa il genera-
generator of annex N is used to generate tore di prova a impulsi dell’Allegato N per ge-
1,2/50 µs impulses, with Uc equal to the nerare impulsi di 1,2/50 µs, con Uc pari alla
MAINS TRANSIENT VOLTAGE given in the column TENSIONE TRANSITORIA DI RETE riportata nelle in-
headings of table 2H. testazioni delle colonne di Tab. 2H.
Three to six impulses of alternating polarity, Si applicano da tre a sei impulsi di polarità al-
with intervals of at least 1 s between impuls- ternata, con intervalli di almeno 1 s tra gli
es, are applied between each of the following impulsi, tra ciascuno dei punti seguenti, se
points where relevant: applicabile:
 line-to-line;  fase-fase;
 all line conductors joined together and  tutti i conduttori di fase legati assieme e il
neutral; neutro;
 all line conductors joined together and  tutti i conduttori di fase legati assieme e la
protective earth; terra di protezione;
 neutral and protective earth.  il neutro e la terra di protezione.
b) Transients due to TELECOMMUNICATION NET- b) Transitori dovuti a sovratensioni della RETE DI
WORK overvoltages TELECOMUNICAZIONE
To measure the reduced level of transients Per misurare il livello ridotto di transitori do-
due to TELECOMMUNICATION NETWORK overvolt- vuti a sovratensioni della RETE DI TELECOMUNI-
ages, the impulse test generator of annex N CAZIONE, si usa il generatore di prova a impul-
is used to generate 10/700 µs impulses, with si dell’Allegato N per generare impulsi di
Uc equal to the TELECOMMUNICATION NETWORK 10/700 µs, con Uc pari alla TENSIONE TRANSITO-
TRANSIENT VOLTAGE. RIA DELLA RETE DI TELECOMUNICAZIONE.
If the TELECOMMUNICATION NETWORK TRANSIENT Se la TENSIONE TRANSITORIA DELLA RETE DI TELECO-
VOLTAGE is not known for the TELE-COMMUNI- MUNICAZIONE non è nota per la RETE DI TELECO-
CATION NETWORK in question, it shall be taken MUNICAZIONE in questione, deve essere presa
as: come:
 1500 Vpeak if the circuit connected to the  1500 Vpicco se il circuito collegato alla RETE
TELECOMMUNICATION NETWORK is a TNV-1 DI TELECOMUNICAZIONE è un CIRCUITO TNV-1 o
CIRCUIT or a TNV-3 CIRCUIT; and un CIRCUITO TNV-3; e
 800 Vpeak if the circuit connected to the  800 Vpicco se il circuito collegato alla RETE
TELECOMMUNICATION NETWORK is an SELV DI TELECOMUNICAZIONE è un CIRCUITO SELV o
CIRCUIT or a TNV-2 CIRCUIT. un CIRCUITO TNV-2.

Three to six impulses of alternating polarity, Si applicano da tre a sei impulsi di polarità alter-
with intervals of at least 1 s between impulses, nata, con intervalli di almeno 1 s tra gli impulsi,
are applied between each of the following TELE- tra ciascuno dei seguenti punti di connessione
COMMUNICATION NETWORK connection points: della RETE DI TELECOMUNICAZIONE:
 each pair of terminals (e.g. A and B or tip  ciascuna coppia di morsetti (per es. A e B o di
and ring) in an interface; dati e di chiamata) in un’interfaccia;
 all terminals of a single interface type joined  tutti i morsetti di un singolo tipo di interfaccia
together and earth. collegati assieme e la terra.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 92 di 334
2.10.4 Creepage distances Distanze superficiali
CREEPAGE DISTANCES shall be not less than the Le DISTANZE SUPERFICIALI non devono essere infe-
appropriate minimum values specified in table riori ai valori minimi appropriati specificati in Tab.
2L, taking into account the value of the WORK- 2L, tenendo conto del valore della TENSIONE DI LA-
ING VOLTAGE, the Pollution Degree and the ma- VORO, del Grado di Inquinamento e del gruppo di
terial group. materiale.
For REINFORCED INSULATION, the values for CREEP- Per l’ISOLAMENTO RINFORZATO, i valori della DISTAN-
AGE DISTANCE are twice the values for BASIC INSU- ZA SUPERFICIALE sono il doppio dei valori dell’ISO-
LATION in table 2L. LAMENTO FONDAMENTALE in Tab. 2L.
If the CREEPAGE DISTANCE derived from table 2L Se la DISTANZA SUPERFICIALE derivata dalla Tab. 2L
is less than the applicable CLEARANCE from ta- è inferiore della DISTANZA IN ARIA applicabile delle
bles 2H or 2J, or from table 2K, as appropriate, Tab. 2H o 2J, oppure della Tab. 2K, a seconda del
then the value for that CLEARANCE shall be ap- caso, allora il valore di quella DISTANZA IN ARIA
plied for the minimum CREEPAGE DISTANCE. deve essere applicato per la minima DISTANZA SU-
PERFICIALE.
It is permitted to use minimum CREEPAGE DIS- È permesso usare DISTANZE SUPERFICIALI minime
TANCES equal to the applicable CLEARANCES for uguali alle DISTANZE IN ARIA applicabili per il vetro,
glass, mica, ceramic or similar materials. la mica, la ceramica o materiali analoghi.
For the WORKING VOLTAGE to be used in deter- Per la TENSIONE DI LAVORO da usare in determinate
mining CREEPAGE DISTANCES: DISTANZE SUPERFICIALI:
 the actual r.m.s. or d.c. value shall be used;  si deve usare l’effettivo valore efficace o in c.c.;
 if the d.c. value is used, any superimposed  se si usa il valore in c.c., non si deve tener con-
ripple shall not be taken into account; to delle eventuali ondulazioni sovraimposte;
 short-term conditions (e.g. in cadenced  le condizioni a breve termine (per es. nei se-
ringing signals in TNV CIRCUITS) shall not be gnali di chiamata cadenzati nei CIRCUITI TNV)
taken into account; non devono essere prese in considerazione;
 short-term disturbances (e.g. transients)  i disturbi a breve termine (per es. transitori)
shall not be taken into account. non devono essere presi in considerazione.

When determining the WORKING VOLTAGE for a Nel determinare la TENSIONE DI LAVORO per un CIR-
TNV CIRCUIT connected to a TELECOMMUNICATION CUITO TNV collegato a una RETE DI TELECOMUNICA-
NETWORK whose characteristics are not known, ZIONE di cui non si conoscano le caratteristiche, si
the normal operating voltages shall be assumed deve supporre che le tensioni di funzionamento
to be the following values: abbiano i seguenti valori:
 60 V d.c. for TNV-1 circuits;  60 V c.c. per i CIRCUITI TNV-1;
 120 V d.c. for TNV-2 circuits and TNV-3 circuits.  120 V c.c. per i CIRCUITI TNV-2 e TNV-3.

Material Groups are classified as follows: I Gruppi di Materiali sono classificati come segue:
 Material Group I  Gruppo di Materiali I
600 ≤ CTI (comparative tracking index) 600 ≤ CTI (comparative tracking index)
 Material Group II  Gruppo di Materiali II
400 ≤ CTI < 600 400 ≤ CTI < 600
 Material Group IIIa  Gruppo di Materiali IIIa
175 ≤ CTI < 400 175 ≤ CTI < 400
 Material Group IIIb  Gruppo di Materiali IIIb
100 ≤ CTI < 175 100 ≤ CTI < 175

The Material Group is verified by evaluation of Il Gruppo di Materiali si verifica valutando i dati
the test data for the material according to di prova per il materiale conformemente alla
IEC 60112 using 50 drops of solution A. IEC 60112, usando 50 gocce di soluzione A.
If the Material Group is not known, Material Se il Gruppo di Materiali è sconosciuto, si deve
Group IIIb shall be assumed. supporre che sia il Gruppo di Materiali IIIb.
If a CTI of 175 or greater is needed, and the Se è necessario un CTI di 175 o superiore e non
data is not available, the Material Group can be sono disponibili dati, il Gruppo di Materiali può es-
established with a test for proof tracking index sere stabilito con una prova per un “proof tracking
(PTI) as detailed in IEC 60112. A material may index” (PTI) come descritto nella IEC 60112. Un
be included in a group if its PTI established by materiale può essere incluso in un gruppo se il suo
these tests is equal to, or greater than, the lower PTI stabilito da queste prove è uguale o maggiore
value of the CTI specified for the group. al valore inferiore del CTI specificato per il gruppo.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 93 di 334
Tab. 2L Minimum creepage distances Distanze superficiali minime

DISTANZE SUPERFICIALI in millimetri


CREEPAGE DISTANCES in millimetres
TENSIONE DI LAVORO ISOLAMENTO FUNZIONALE, FONDAMENTALe e SUPPLEMENTARE
WORKING VOLTAGE FUNCTIONAL, BASIC and sUPPLEMENTARY INSULATION
Grado di Inquin. 1 Grado di Inquinamento 2 Grado di Inquinamento 3
Pollution Degree 1 Pollution Degree 2 Pollution Degree 3
V Gruppo di Materiali Gruppo di Materiali Gruppo di Materiali
efficaci o c.c. Material Group Material Group Material Group
r.m.s or d.c
I, II, IIIa o_or IIIb I II IIIa o_or IIIb I II IIIa o_or IIIb
≤ 50 Usare la DISTANZA IN 0,6 0,9 1,2 1,5 1,7 1,9
ARIAdalla tabella ap-
100 0,7 1,0 1,4 1,8 2,0 2,2
propriata
125 Use the CLEARANCE 0,8 1,1 1,5 1,9 2,1 2,4
from the appropriate
150 table 0,8 1,1 1,6 2,0 2,2 2,5
200 1,0 1,4 2,0 2,5 2,8 3,2
250 1,3 1,8 2,5 3,2 3,6 4,0
300 1,6 2,2 3,2 4,0 4,5 5,0
400 2,0 2,8 4,0 5,0 5,6 6,3
600 3,2 4,5 6,3 8,0 9,6 10,0
800 4,0 5,6 8,0 10,0 11,0 12,5
1000 5,0 7,1 10,0 12,5 14,0 16,0
L’interpolazione lineare è permessa tra i due punti più vicini, arrotondando lo spazio calcolato al gradino di 0,1 mm immediatamente
superiore.
Linear interpolation is permitted between the nearest two points, the calculated spacing being rounded to the next higher 0,1 mm increment.

Compliance is checked by measurement, taking La conformità si verifica mediante misure, tenen-


into account annex F. do conto dell’Allegato F.
The following conditions are applicable. Si applicano le condizioni che seguono.
Movable parts are placed in their most unfa- Le parti mobili sono poste nelle loro posizioni più
vourable positions. sfavorevoli.
For equipment incorporating ordinary NON-DE- Per apparecchiature che incorporano CAVI DI ALI-
TACHABLE POWER SUPPLY CORDS, CREEPAGE DISTANCE MENTAZIONE NON SEPARABILI, le misure delle DISTANZE
measurements are made with supply conductors SUPERFICIALI sono eseguite con conduttori di ali-
of the largest cross-sectional area specified in mentazione della più grande sezione specificata
3.3.4, and also without conductors. in 3.3.4 e anche senza conduttori.
When measuring CREEPAGE DISTANCES from an Quando si misurano le DISTANZE IN ARIA a partire
ENCLOSURE of insulating material through a slot da un INVOLUCRO in materiale isolante, attraverso
or opening in the ENCLOSURE, the accessible sur- fessure o aperture nell’INVOLUCRO, la superficie
face is considered to be conductive as if it were accessibile deve essere considerata conduttrice
covered by metal foil wherever it can be touched come se fosse ricoperta da un foglio di metallo
by the test finger, figure 2A (see 2.1.1.1), applied ovunque possa essere toccata dal dito di prova,
without appreciable force (see figure F.12, point Fig. 2A (vedi 2.1.1.1), senza imprimere una for-
of B). za particolare (vedi Fig. F.12, punto B).

2.10.5 Solid insulation Isolamento solido


The adequacy of solid insulation is verified by L’adeguatezza dell’isolamento solido si verifica
electric strength tests according to 5.2. mediante le prove di rigidità dielettrica conformi a
5.2.
Notes/Note: 1 The term “solid insulation” refers to material that pro- 1 Il termine “isolamento solido” si riferisce a un materiale
vides electrical insulation between two opposite surfac- che fornisce l’isolamento elettrico tra due superfici oppo-
es, not along an outer surface. Its required properties ste, non lungo una superficie esterna. Le sue proprietà ri-
are specified either as the actual minimum distance chieste sono specificate o come effettiva distanza minima
through the insulation (see 2.10.5.1), or by other re- attraverso l’isolamento (vedi 2.10.5.1) oppure, anziché
quirements and tests in this standard instead of a min- una distanza minima, mediante altre prescrizioni e pro-
imum distance. ve nella presente Norma
2 See also 3.1.4. 2 Vedi anche 3.1.4.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 94 di 334
2.10.5.1 Minimum distance through insulation Distanza minima attraverso l’isolamento
Except where 2.1.1.3 or another subclause of Tranne dove si applichi 2.1.1.3 oppure un altro
2.10.5 applies, distances through insulation paragrafo di 2.10.5, le distanze attraverso l’isola-
shall be dimensioned according to PEAK WORK- mento devono essere dimensionate secondo la
ING VOLTAGE and to the application of the insu- TENSIONE DI LAVORO e secondo l’applicazione
lation (see 2.9) and as follows: dell’isolamento (vedi 2.9) e come segue:
 if the PEAK WORKING VOLTAGE does not ex-  se la TENSIONE DI LAVORO DI PICCO non supera
ceed 71 V, there is no requirement for dis- 71 V, non vi sono prescrizioni per la distanza
tance through insulation; attraverso l’isolamento;
 if the PEAK WORKING VOLTAGE exceeds 71 V,  se la TENSIONE DI LAVORO DI PICCO supera 71 V,
the following rules apply: si applicano le seguenti regole:
 for FUNCTIONAL INSULATION and BASIC IN-  per l’ISOLAMENTO FUNZIONALE e FONDAMEN-
SULATION there is no requirement at any TALE non vi sono prescrizioni di distanza
PEAK WORKING VOLTAGE for distance attraverso l’isolamento per qualsiasi TEN-
through insulation; SIONE DI LAVORO DI PICCO;
 SUPPLEMENTARY INSULATION or REIN-  l’ISOLAMENTO SUPPLEMENTARE o RINFORZA-
FORCED INSULATION shall have a mini- TO deve avere una distanza minima attra-
mum distance through insulation of verso l’isolamento di 0,4 mm.
0,4 mm.

The requirements of 2.10.5.1 also apply to gel Le prescrizioni di 2.10.5.1 si applicano anche ai
dielectrics such as are used in some opto-cou- dielettrici in gel che sono usati in alcuni fotoac-
plers. coppiatori.
There is no distance through insulation require- Non vi sono prescrizioni relative alla distanza at-
ment for SUPPLEMENTARY INSULATION or REIN- traverso l’isolamento per l’ISOLAMENTO SUPPLEMEN-
FORCED INSULATION consisting of an insulating TARE o RINFORZATO costituito da un composto iso-
compound completely filling the casing of a lante che riempia completamente la scatola di un
semiconductor component (e.g. an opto-cou- componente a semiconduttori (per es. un fotoac-
pler), so that CLEARANCES and CREEPAGE DISTANC- coppiatore), in modo che le DISTANZE SUPERFICIALI
ES do not exist, if the component: e IN ARIA non esistano, se il componente:
 passes the tests and inspection criteria of  supera le prove e i criteri di ispezione di
2.10.8; and 2.10.8; e
 is subjected to ROUTINE TESTS for electric  sia sottoposto alle PROVE DI ROUTINE IN PRODU-
strength during manufacturing, using the ZIONE per la rigidità dielettrica durante la fab-
appropriate value of the test voltage in bricazione, usando il valore appropriato della
5.2.2. tensione di prova in 5.2.2.

Compliance is checked by inspection, measure- La conformità si verifica mediante esame a vista,


ment and test. mediante misure e mediante prove.

2.10.5.2 Thin sheet material Materiali a strati sottili


Note/Nota The requirements for wound components are given in Le prescrizioni relative ai componenti avvolti sono riportate in
2.10.5.4. 2.10.5.4.

Insulation in thin sheet materials is permitted, L’isolamento in materiale a strati sottili è permes-
irrespective of its thickness, provided that it is so, prescindendo dai loro spessori, purché sia
used within the equipment ENCLOSURE and is usato all’interno dell’INVOLUCRO e non sia soggetto
not subject to handling or abrasion during OPER- a manipolazione o ad abrasione durante l’assi-
ATOR servicing, and one of the following ap- stenza tecnica eseguita dall’OPERATORE e si verifi-
plies: chi una delle condizioni che seguono:
 SUPPLEMENTARY INSULATION comprises at  l’ISOLAMENTO SUPPLEMENTARE comprende alme-
least two layers of material, each of which no due strati di materiale, ciascuno dei quali
will pass the electric strength test for SUPPLE- soddisferà la prova di rigidità dielettrica per
MENTARY INSULATION; or l’ISOLAMENTO SUPPLEMENTARE; oppure
 SUPPLEMENTARY INSULATION comprises three  l’ISOLAMENTO SUPPLEMENTARE comprende tre
layers of material for which all combina- strati di materiale di cui tutte le possibili com-
tions of two layers together will pass the binazioni a due strati soddisferanno la prova
electric strength test for SUPPLEMENTARY INSU- di rigidità dielettrica per l’ISOLAMENTO SUPPLE-
LATION; or MENTARE; oppure
 REINFORCED INSULATION comprises at least  l’ISOLAMENTO RINFORZATO comprende almeno
two layers of material, each of which will due strati di materiale, ciascuno dei quali sod-

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 95 di 334
pass the electric strength test for REINFORCED disferà la prova di rigidità dielettrica per l’ISO-
INSULATION; or LAMENTO RINFORZATO; oppure
 REINFORCED INSULATION comprises three lay-  l’ISOLAMENTO RINFORZATO comprende tre strati
ers of material for which all combinations of di materiale di cui tutte le possibili combina-
two layers together will pass the electric zioni di due strati soddisferanno la prova di ri-
strength test for REINFORCED INSULATION. gidità dielettrica per l’ISOLAMENTO RINFORZATO.

There is no requirement for all layers of insula- Non è prescritto che tutti gli strati di isolamento
tion to be of the same material. debbano essere dello stesso materiale.
Solvent-based enamel coatings are not consid- La copertura con lacca a base solvente dei fili per
ered to be insulation in thin sheet material. avvolgimenti non è considerata materiale isolante
in strati sottili.

Compliance is checked by inspection and by an La conformità si verifica mediante esame a vista e


electric strength test. mediante una prova di rigidità dielettrica.

2.10.5.3 Printed boards Circuiti stampati


For the inner layers of multi-layer boards, the Per gli strati interni dei circuiti a strato multiplo, la
distance between two adjacent tracks on the distanza tra due piste adiacenti sullo stesso strato
same layer of a printed circuit board is treated di un circuito stampato è trattata come una distan-
as distance through insulation (see 2.10.5.1). za attraverso l’isolamento (vedi 2.10.5.1).
SUPPLEMENTARY or REINFORCED INSULATION be- L’ISOLAMENTO SUPPLEMENTARE o quello RINFORZATO
tween conductor layers in double-sided, sin- fra strati conduttori in circuiti stampati a doppia
gle-layer printed boards, multi-layer printed faccia, a strato singolo, in circuiti stampati multi-
boards and metal core printed boards, shall strati e in circuiti stampati a nucleo metallico,
have a minimum thickness of 0,4 mm or meet deve avere uno spessore minimo di 0,4 mm o ri-
the requirements according to table 2M. spettare le prescrizioni di Tab. 2M.

Tab. 2M Insulation in printed boards Isolamento nei circuiti stampati

Isolamento Prove di tipo (1) PROVE DI ROUTINE IN PRODUZIONE


Insulation Type tests (1) per la rigidità dielettrica (3)
ROUTINE TESTS
for electric strength (3)
Due strati di materiale isolante,
“Prepreg” incluso (2) No Sì_Yes
Two layers of sheet insulating material
including pre-preg (2)
Due o più strati di materiale isolante,
“Prepreg” incluso (2) No No
Three or more layers of sheet insulating
material including pre-preg (2)
Un deposito ceramico che sia cotto a ≥500 °C
No Sì_Yes
A ceramic coating that is cured at ≥500 °C
Un sistema isolante, con due o più depositi, che sia
cotto a <500 °C Sì_Yes Sì_Yes
An insulation system, with two or more
coatings, that is cured at <500 °C
(1) Invecchiamento e ciclo termici di 2.10.6 seguiti dalla prova di rigidità dielettrica di 5.2.2.
Thermal ageing and thermal cycling of 2.10.6 followed by the electric strength test of 5.2.2.
(2) Gli strati di “Prepreg” sono contati prima della cottura.
Layers of pre-preg are counted before curing.
(3) La prova di rigidità dielettrica è eseguita sul circuito stampato finito.
Electric strength testing is carried out on the finished printed circuit board.
Nota_e “Prepreg” è il termine usato per individuare uno strato di fibra di vetro impregnato con una resina parzialmente cotta.
Pre-preg is the term used for a layer of glass cloth impregnated with a partially cured resin.

Compliance is checked by inspection and meas- La conformità si verifica mediante esame a vista,
urement and by electric strength tests. mediante misure e mediante le prove di rigidità
dielettrica.
Where ROUTINE TESTS are required, the test volt- Dove siano richieste PROVE DI ROUTINE IN PRODUZIO-
age is the relevant test voltage of 5.2.2. The elec- NE, la tensione di prova è quella relativa di 5.2.2.
tric strength tests apply to the overall SUPPLEMEN- Le prove di rigidità dielettrica si applicano all’in-
TARY or REINFORCED INSULATION. sieme dell’ISOLAMENTO SUPPLEMENTARE o RINFORZATO.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 96 di 334
2.10.5.4 Wound components Componenti avvolti
Where BASIC, SUPPLEMENTARY or REINFORCED IN- Nel caso si richieda un ISOLAMENTO FONDAMENTA-
SULATION is required between windings, they LE, SUPPLEMENTARE o RINFORZATO tra gli avvolgi-
shall be separated by interleaved insulation menti, essi devono essere separati da un isola-
complying with 2.10.5.1 or 2.10.5.2, or both, un- mento tra gli strati conforme a 2.10.5.1 o a
less one of the following wire constructions a), 2.10.5.2, o a entrambi, a meno che si usi una delle
b) or c) is used. seguenti costruzioni di fili a), b) o c).
a) Wire that has insulation, other than sol- a) Un filo che abbia un isolamento diverso dalla
vent-based enamel, complying with lacca a base solvente, conforme a 2.10.5.1.
2.10.5.1.
b) Wire that has multi-layer extruded or spiral- b) Un filo che abbia un isolamento a strato mul-
ly wrapped insulation (where the layers can tiplo estruso o avvolto a spirale (dove gli strati
be individually tested for electric strength) possano essere provati singolarmente per la
complying with 2.10.5.2 and passes the tests rigidità dielettrica) conforme a 2.10.5.2 e che
of annex U. superi le prove dell’Allegato U.
c) Wire that has multi-layer extruded or spiral- c) Un filo che abbia un isolamento a strato mul-
ly wrapped insulation (where only the fin- tiplo estruso o avvolto a spirale (dove solo il
ished wire can be tested) and passes the filo finito possa essere provato) e che superi
tests of annex U. le prove dell’Allegato U.
Note/Nota: 1 See also 6.2.1. 1 Vedi anche 6.2.1.

In 2.10.5.4 c), the minimum number of con- In 2.10.5.4 c), il numero minimo di strati costrutti-
structional layers applied to the conductor shall vi applicati al conduttore deve essere come se-
be as follows: gue:
 BASIC INSULATION: two wrapped layers or  ISOLAMENTO FONDAMENTALE: due strati avvolti o
one extruded layer; uno strato estruso;
 SUPPLEMENTARY INSULATION: two layers,  ISOLAMENTO SUPPLEMENTARE: due strati, avvolti
wrapped or extruded; o estrusi;
 REINFORCED INSULATION: three layers,  ISOLAMENTO RINFORZATO: tre strati, avvolti o
wrapped or extruded. estrusi.

In 2.10.5.4 b) and 2.10.5.4 c), for spirally In 2.10.5.4 b) e 2.10.5.4 c), per l’isolamento avvol-
wrapped insulation where the CREEPAGE DIS- to a spirale in cui le DISTANZE SUPERFICIALI tra gli
TANCES between layers, as wrapped, are less strati, da avvolti, sono inferiori a quelle indicate in
than those given in table 2L for pollution de- Tab. 2L per il grado di inquinamento 1, il percor-
gree 1, the path between layers shall be sealed so tra gli strati deve essere sigillato come nel
as for a cemented joint in 2.10.8 and the test giunto cementato in 2.10.8 e le tensioni di prova
voltages of the TYPE TESTS in clause U.2 are in- nelle PROVE DI TIPO all’art. U.2 sono aumentate a
creased to 1,6 times their normal values. 1,6 volte i loro valori normali.
Note/Nota: 2 One layer of material wound with more than 50% over- 2 Uno strato di materiale avvolto con una sovrapposizione
lap is considered to constitute two layers. superiore al 50% è considerato come due strati.

Where two insulated wires or one bare and one Se due fili isolati o un filo nudo e uno isolato
insulated wire are in contact inside the wound sono in contatto all’interno del componente av-
component, crossing each other at an angle be- volto, incrociati con un angolo compreso tra 45° e
tween 45° and 90° and subject to winding ten- 90° e sottoposti alla tensione dell’avvolgimento,
sion, protection against mechanical stress shall deve essere fornita una protezione contro lo
be provided. This protection can be achieved, stress meccanico. Questa protezione può essere
for example, by providing physical separation ottenuta per esempio mediante separazione fisica,
in the form of insulating sleeving or sheet mate- sotto forma di guaina isolante oppure di materiale
rial, or by using double the required number of in fogli, oppure usando il doppio degli strati di
insulation layers. isolamenti richiesti.
The finished component shall pass ROUTINE Il componente finito deve superare le PROVE DI
TESTS for electric strength using the appropriate ROUTINE IN PRODUZIONE per la rigidità dielettrica
value of test voltages in 5.2.2. usando i valori di tensione di prova di 5.2.2.

Compliance is checked by inspection and meas- La conformità si verifica mediante esame a vista e
urement and, if applicable, as specified in an- mediante misure e, se applicabile, come specifica-
nex U. However, the tests of annex U are not re- to nell’Allegato U. Tuttavia, le prove non sono ripe-
peated if the material data sheets confirm tute se il foglio dati caratteristici del materiale
compliance. conferma la conformità con l’Allegato U.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 97 di 334
2.10.6 Coated printed boards Circuiti stampati ricoperti

2.10.6.1 General Generalità


For printed boards whose surface conductors Per i circuiti stampati i cui conduttori di superficie
are coated with a suitable coating material, the sono ricoperti con un adeguato materiale di coper-
minimum separation distances of table 2N are tura, le distanze di separazione minime di Tab. 2N
applicable to conductors before they are coat- si applicano ai conduttori prima che essi siano ri-
ed, subject to the following requirements. coperti, considerando le seguenti prescrizioni.
Either one or both conductive parts and at least Devono essere ricoperte l’una o l’altra delle due o
80% of the distances over the surface between entrambe le parti conduttrici, e almeno l’80% del-
the conductive parts shall be coated. Between la distanza sulla superficie fra le parti conduttrici.
any two uncoated conductive parts and over Fra due qualsiasi parti conduttrici non ricoperte e
the outside of the coating, the minimum dis- sulla faccia esterna del rivestimento si applicano
tances in tables 2H, 2J or 2K apply. le distanze minime delle Tab. 2H, 2J o 2K.
The values in table 2N shall be used only if I valori di Tab. 2N devono essere usati soltanto se
manufacturing is subject to a quality control la produzione è sottoposta ad un programma di
programme that provides at least the same level controllo qualità che fornisca almeno lo stesso li-
of assurance as the example given in clause R.1. vello di garanzia come nell’esempio dato all’art.
In particular, DOUBLE and REINFORCED INSULATION R.1. In particolare l’ISOLAMENTO DOPPIO e quello
shall pass ROUTINE TESTS for electric strength. RINFORZATO devono superare le PROVE DI ROUTINE
IN PRODUZIONE per la rigidità dielettrica.
In default of the above conditions, the require- In mancanza delle condizioni di cui sopra, si de-
ments of 2.10.1, 2.10.2, 2.10.3 and 2.10.4 shall vono applicare le prescrizioni di 2.10.1, 2.10.2,
apply. 2.10.3 e 2.10.4.
The coating process, the coating material and Il processo di rivestimento, il materiale di rivesti-
the base material shall be such that uniform mento e quello di base devono essere tali da ga-
quality is assured and the separation distances rantire una qualità uniforme e da proteggere effi-
under consideration are effectively protected. cacemente le distanze di separazione in esame.

Compliance is checked by measurement taking La conformità si verifica mediante esame a vista,


into account figure F.11, and by the following tenendo conto della Fig. F.11, e mediante le prove
tests. seguenti.

2.10.6.2 Sample preparation and preliminary inspection Preparazione degli esemplari e verifica preliminare
Three sample boards (or, for 2.10.9, two compo- Sono richiesti tre esemplari di circuiti stampati (o,
nents and one board) identified as samples 1, 2 per 2.10.9, due componenti ed un circuito stampa-
and 3 are required. It is permitted to use either to) che devono essere identificati come esemplari
actual boards or specially produced samples 1, 2 e 3. È consentito l’uso di circuiti effettivi o di
with representative coating and minimum sepa- esemplari appositamente fabbricati con il rivesti-
rations. Each sample board shall be representa- mento e le separazioni minime rappresentativi.
tive of the minimum separations used, and coat- Ciascun esemplare deve essere ricoperto e rappre-
ed. Each sample is subjected to the full sequence sentativo delle separazioni minime usate. Ciascun
of manufacturing processes, including soldering esemplare è sottoposto alla sequenza completa delle
and cleaning, to which it is normally subjected operazioni di produzione, incluse la saldatura e la
during equipment assembly. pulitura, alle quali è generalmente sottoposto du-
rante l’assiematura dell’apparecchiatura.
When visually inspected, the boards shall show Durante l’esame a vista, le schede non devono pre-
no evidence of pinholes or bubbles in the coating sentare né piccoli fori né bolle nel rivestimento né
or breakthrough of conductive tracks at corners. segni di rotture delle piste conduttrici agli angoli.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 98 di 334
Tab. 2N Minimum separation distances for coated printed Distanze di separazione minime per circuiti stampati
boards rivestiti
TENSIONE DI LAVORO ISOLAMENTO FUNZIONALE, ISOLAMENTO RINFORZATO
WORKING VOLTAGE FONDAMENTALE O SUPPLEMENTARE REINFORCED INSULATION
FUNCTIONAL, BASIC or
V efficaci o in c.c. SUPPLEMENTARY INSULATION
V r.m.s. or d.c. mm mm
Oltre Fino a e incluso 63 0,1 0,2
Over up to and including
Oltre 63 Fino a e incluso 125 0,2 0,4
Over up to and including
Oltre 125 Fino a e incluso 160 0,3 0,6
Over up to and including
Oltre 160 Fino a e incluso 200 0,4 0,8
Over up to and including
Oltre 200 Fino a e incluso 250 0,6 1,2
Over up to and including
Oltre 250 Fino a e incluso 320 0,8 1,6
Over up to and including
Oltre 320 Fino a e incluso 400 1,0 2,0
Over up to and including
Oltre 400 Fino a e incluso 500 1,3 2,6
Over up to and including
Oltre 500 Fino a e incluso 630 1,8 3,6
Over up to and including
Oltre 630 Fino a e incluso 800 2,4 3,8
Over up to and including
Oltre 800 Fino a e incluso 1000 2,8 4,0
Over up to and including
Oltre 1000 Fino a e incluso 1250 3,4 4,2
Over up to and including
Oltre 1250 Fino a e incluso 1600 4,1 4,6
Over up to and including
Oltre 1600 Fino a e incluso 2000 5,0 5,0
Over up to and including
Oltre 2000 Fino a e incluso 2500 6,3 6,3
Over up to and including
Oltre 2500 Fino a e incluso 3200 8,2 8,2
Over up to and including
Oltre 3200 Fino a e incluso 4000 10 10
Over up to and including
Oltre 4000 Fino a e incluso 5000 13 13
Over up to and including
Oltre 5000 Fino a e incluso 6300 16 16
Over up to and including
Oltre 6300 Fino a e incluso 8000 20 20
Over up to and including
Oltre 8000 Fino a e incluso 10000 26 26
Over up to and including
Oltre 10000 Fino a e incluso 12500 33 33
Over up to and including
Oltre 12500 Fino a e incluso 16000 43 43
Over up to and including
Oltre 16000 Fino a e incluso 20000 55 55
Over up to and including
Oltre 20000 Fino a e incluso 25000 70 70
Over up to and including
Oltre 25000 Fino a e incluso 30000 86 86
Over up to and including
Per tensioni tra 2000 V e 30000 V, l’interpolazione lineare è permessa tra i due punti più vicini, arrotondando lo spazio calcolato al
gradino di 0,1 mm immediatamente superiore.
For voltages between 2000 V and 30000 V, linear interpolation is permitted between the nearest two points, the calculated spacing being rounded up to
the next higher 0,1 mm increment.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 99 di 334
2.10.6.3 Thermal cycling Cicli termici
Sample 1 is subjected 10 times to the following L’esemplare 1 è sottoposto 10 volte al ciclo termico
sequence of temperature cycles: seguente:
68 h at T1 ± 2 °C; 68 h a T1 ± 2 °C;
1 h at 25 °C ± 2 °C; 1h a 25 °C ± 2 °C;
2 h at 0 °C ± 2 °C; 2h a 0 °C ± 2 °C;
not less than 1 h at 25 °C ± 2 °C. non meno di 1 h a 25 °C ± 2 °C.

T1 = T2 + Tmra – Tamb + 10 K, measured in accord- T1 = T2 + Tmra – Tamb + 10 K, misurato conforme-


ance with 1.4.5 and, where relevant, 1.4.13, or mente a 1.4.5 e, se necessario, a 1.4.13, o 100 °C,
100 °C, whichever is higher. However, the 10 K scegliendo il valore maggiore. Tuttavia, il margine
margin is not added if the temperature is meas- di 10 K non si aggiunge se la temperatura si misu-
ured by an embedded thermocouple. ra mediante una termocoppia incassata.
T2 is the temperature of the parts measured dur- T2 è la temperatura delle parti misurata durante
ing the test of 4.5.1. la prova di 4.5.1.
The significances of Tmra and Tamb are as given in I significati di Tmra e Tamb sono quelli riportati in
1.4.12. 1.4.12.
The period of time taken for the transition from Il periodo di tempo impiegato per il passaggio da
one temperature to another is not specified, but una temperatura a un’altra non è specificato, ma
the transition is permitted to be gradual. è ammesso che questo passaggio sia graduale.

2.10.6.4 Thermal ageing Invecchiamento termico


Sample 2 shall be aged in a full draught oven at L’esemplare 2 deve essere invecchiato in un forno
a temperature and for a time duration chosen ventilato a una temperatura e per una durata
from the graph of figure 2G using the tempera- scelti dal grafico di Fig. 2G, usando la linea indice
ture index line that corresponds to the maxi- di temperatura che corrisponda alla temperatura
mum operating temperature of the coated massima della piastra rivestita. La temperatura
board. The temperature of the oven shall be del forno deve essere mantenuta alla temperatura
maintained at the specified temperature ± 2 °C. specificata ±2 °C. Qualora sia coinvolta la sicu-
The temperature used to determine the tempera- rezza, la temperatura usata per determinare la li-
ture index line is the highest temperature on the nea indice di temperatura è quella più elevata sul-
board where safety is involved. la piastra.
When using figure 2G, interpolation is permitted Quando si usa la Fig. 2G, è permessa l’interpola-
between the nearest two temperature index zione tra le linee indice di temperatura più vicine.
lines.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 100 di 334
Fig. 2G Thermal ageing time Durata dell’invecchiamento termico
CAPTION LEGENDA
a Temperature index lines a Linee indice di temperatura
b Oven temperature (°C) b Temperatura del forno (°C)
c Thermal ageing time (h) c Durata dell’invecchiamento termico (h)

2.10.6.5 Electric strength test Prova di rigidità dielettrica


Samples 1 and 2 are then subjected to the hu- Gli esemplari 1 e 2 devono poi essere sottoposti al
midity conditioning of 2.9.2 (48 h) and shall trattamento igroscopico di 2.9.2 (48 h) e superare
withstand the relevant electric strength test of la relativa prova di rigidità dielettrica di 5.2.2 tra
5.2.2 between conductors. i conduttori.

2.10.6.6 Abrasion resistance test Prova di resistenza all’abrasione


Sample board 3 is subjected to the following test. L’esemplare 3 è sottoposto alla prova che segue.
Scratches are made across five pairs of conduct- Si eseguono incisioni attraverso cinque coppie di
ing parts and the intervening separations at parti conduttrici e le loro separazioni intermedie,
points where the separations will be subject to nei punti in cui le separazioni saranno sottoposte
the maximum potential gradient during the alla differenza di potenziale massima durante le
tests. prove.
The scratches are made by means of a hardened Le incisioni sono effettuate per mezzo di una spi-
steel pin, the end of which has the form of a na di acciaio temperato la cui estremità ha la for-
cone having a tip angle of 40°, its tip being ma di un cono con un angolo alla sommità di
rounded and polished, with a radius of 40°, con la punta arrotondata e lisciata, di raggio
0,25 mm ± 0,02 mm. 0,25 mm ± 0,02 mm.
Scratches are made by drawing the pin along Le incisioni sono fatte spostando la spina sulla super-
the surface in a plane perpendicular to the con- ficie in un piano perpendicolare ai bordi dei con-
ductor edges at a speed of 20 mm/s ± 5 mm/s as duttori, a una velocità di 20 mm/s ± 5 mm/s come
shown in figure 2H. The pin is so loaded that the indicato in Fig. 2H. La spina è caricata in modo che
force exerted along its axis is 10 N ± 0,5 N. The la forza esercitata secondo il suo asse sia di

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 101 di 334
scratches shall be at least 5 mm apart and at 10 N ± 0,5 N. Le incisioni devono essere distanti fra
least 5 mm from the edge of the specimen. loro e dal bordo dell’esemplare di almeno 5 mm.
After this test, the coating layer shall neither Dopo questa prova, lo strato di rivestimento non
have loosened nor have been pierced, and it deve essersi né allentato né perforato e deve supe-
shall withstand an electric strength test as speci- rare una prova di rigidità dielettrica fra i condut-
fied in 5.2.2 between conductors. In the case of tori, come specificato in 5.2.2. Nel caso di circuiti
metal core printed boards, the substrate is one of stampati a nucleo metallico, il substrato è uno dei
the conductors. conduttori.

Fig. 2H Abrasion resistance test for coating layers Prova di resistenza all’abrasione per gli strati di ri-
vestimento
CAPTION LEGENDA
a Pin a Spina
b Direction of movement of pin b Direzione del movimento della spina
c Specimen under test c Esemplare in prova
Note/Nota The pin is in the plane ABCD which is perpendicular to the La spina è nel piano ABCD che è perpendicolare all’esemplare
specimen under test. in prova.

B C

80° – 85°
D
A
c

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 102 di 334
2.10.7 Enclosed and sealed parts Parti chiuse e sigillate
For components or subassemblies which are ad- Per i componenti o i sottoassiemi che sono rac-
equately enclosed by enveloping or hermetic chiusi o ermeticamente sigillati contro l’entrata
sealing to prevent ingress of dirt and moisture, della sporcizia e dell’umidità, si applicano alle DI-
the values for Pollution Degree 1 apply to inter- STANZE IN ARIA e SUPERFICIALI interne il Grado di In-
nal CLEARANCES and CREEPAGE DISTANCES. quinamento 1.
Note/Nota Some examples of such construction include parts in boxes Alcuni esempi di tali costruzioni comprendono parti in scatole
that are hermetically sealed by adhesive or otherwise, and che sono ermeticamente sigillate da adesivi o simili e parti ri-
parts enveloped in a dip coat. coperte da rivestimenti per immersione.

Compliance is checked by inspection from the La conformità si verifica mediante esame esterno
outside, measurement and, if necessary, by test. a vista, misure e, se necessario, mediante prove.
A component or subassembly is considered to be Un componente o un sottoassieme si considera
adequately enclosed if a sample passes the fol- adeguatamente racchiuso se un esemplare supera
lowing sequence of tests. la sequenza di prove seguente.
The sample is subjected 10 times to the following L’esemplare è sottoposto 10 volte al ciclo termico
sequence of temperature cycles: seguente:
68 h at T1 ± 2 °C; 68 h a T1 ± 2 °C;
1 h at 25 °C ± 2 °C; 1h a 25 °C ± 2 °C;
2 h at 0 °C ± 2 °C; 2h a 0 °C ± 2 °C;
not less than 1 h at 25 °C ± 2 °C. non meno di 1 h a 25 °C ± 2 °C.

T1 = T2 + Tmra – Tamb + 10 K, measured in accord- T1 = T2 + Tmra – Tamb + 10 K, misurato conforme-


ance with 1.4.5 and, where relevant, 1.4.13, or mente a 1.4.5 e, se necessario, a 1.4.13, o 85 °C,
85 °C, whichever is higher. However, the 10 K scegliendo il valore maggiore. Tuttavia, il margine
margin is not added if the temperature is meas- di 10 K non si aggiunge se la temperatura si misu-
ured by an embedded thermocouple or by the ra mediante una termocoppia incassata o me-
resistance method. diante il metodo della resistenza.
T2 is the temperature of the parts measured dur- T2 è la temperatura delle parti misurata durante
ing the test of 4.5.1. la prova di 4.5.1.
The significance of Tmra and Tamb are as given in I significati di Tmra e Tamb sono quelli riportati in
1.4.12. 1.4.12.
The period of time taken for the transition from Il periodo di tempo impiegato per il passaggio da
one temperature to another is not specified, but una temperatura a un’altra non è specificato, ma
the transition is permitted to be gradual. è ammesso che questo passaggio sia graduale.
The sample is allowed to cool to room tempera- L’esemplare è lasciato raffreddare a temperatura
ture and is subjected to the humidity condition- ambiente ed è sottoposto al trattamento igroscopi-
ing of 2.9.2, followed immediately by the electric co di 2.9.2, seguito immediatamente dalle relative
strength tests of 5.2.2. prove di rigidità dielettrica di 5.2.2.
For transformers, magnetic couplers and similar Per trasformatori, accoppiatori magnetici e disposi-
devices, where insulation is relied upon for safe- tivi analoghi, quando la sicurezza dipende dall’iso-
ty, a voltage of 500 V r.m.s at 50 Hz to 60 Hz is lamento, durante la prova dei cicli termici si appli-
applied between windings during the thermal ca una tensione di 500 V efficace a 50 Hz/60 Hz
cycling conditioning. No evidence of insulation fra gli avvolgimenti. Durante questa prova non si
breakdown shall occur during this test. devono verificare perforazioni dell’isolamento.

2.10.8 Spacings filled by insulating compound Spazi riempiti con composto isolante
Where distances between conductive parts are Quando le distanze in aria sono riempite con
filled with insulating compound, including where composti isolanti, incluso dove l’isolante è affida-
insulation is reliably cemented together with insu- bilmente cementato con il composto isolante in
lating compound, so that CLEARANCES and CREEP- modo tale che non esistano DISTANZE IN ARIA o SU-
AGE DISTANCES do not exist, only the requirements PERFICIALI, si applicano solo le prescrizioni per le
for distance through insulation of 2.10.5.1 apply. distanze attraverso gli isolanti di 2.10.5.1.
Notes/Note: 1 Some examples of such treatment are variously known 1 Esempi di tali trattamenti sono variamente noti come im-
as potting, encapsulation and vacuum impregnation. pregnazione per immersione, impregnazione sotto vuoto e
incapsulamento.
2 Acceptable forms of construction include: 2 Forme accettabili di costruzione comprendono:
 components or subassemblies which are treated  componenti o sottoassiemi che sono trattati con com-
with an insulating compound that fills voids; and posti isolanti che riempiono i vuoti; e
 internal insulation of multi-layer printed boards.  isolamenti interni di circuiti stampati multistrato.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 103 di 334
Compliance is checked by inspection, measure- La conformità si verificata mediante esame a vi-
ment and test. There is no measurement of sta, misure e prove. Non c’è misura delle DISTANZE
CLEARANCES and CREEPAGE DISTANCES if samples IN ARIA e SUPERFICIALI se gli esemplari superano i ci-
pass the thermal cycling, humidity conditioning cli termici, i trattamenti igroscopici e le prove di
and electric strength tests specified in 2.10.7, ap- rigidità dielettrica specificati in 2.10.7, applicati
plied as follows: come segue:
 for components where insulating compound  per componenti in cui il composto isolante for-
forms solid insulation between conductive ma un isolamento solido tra le parti conduttri-
parts, a single finished component is tested. ci, si prova un solo componente finito. Le pro-
The tests are followed by inspection, includ- ve sono seguite dall’esame a vista, incluso il
ing sectioning, and measurement. There sezionamento, e dalle misure. Non ci devono
shall be neither cracks nor voids in the insu- essere fessure né spazi vuoti nel composto iso-
lating compound such as would affect com- lante tali da compromettere la conformità con
pliance with 2.10.5.1; 2.10.5.1;
 for components where insulating compound  per componenti in cui il composto isolante for-
forms a cemented joint with other insulating ma una giunzione cementata con altre parti
parts, the reliability of the joint is checked by isolanti, l’affidabilità della giunzione si verifi-
subjecting three samples to the electric ca sottoponendo tre esemplari alla prova di ri-
strength tests applied directly to the cement- gidità dielettrica applicata direttamente alla
ed joint. If a winding of solvent-based giunzione cementata. Se nel componente si
enamelled wire is used in the component, it usa un avvolgimento di filo laccato, per la
is replaced for the test by a metal foil or by a prova esso è sostituito con un foglio metallico
few turns of bare wire, placed close to the oppure da alcuni giri di filo nudo, posizionato
cemented joint. The three samples are then vicino alla giunzione cementata. I tre esem-
tested as follows: plari sono quindi provati come segue:
 one of the samples is subjected to the rel-  uno degli esemplari è sottoposto alle prove
evant electric strength test of 5.2.2, im- relative di rigidità dielettrica di 5.2.2, im-
mediately after the last period at highest mediatamente dopo l’ultimo periodo di
temperature during thermal cycling, ex- più alta temperatura dei cicli termici,
cept that the test voltage is multiplied by tranne che la tensione di prova sia molti-
1,6; plicata per 1,6;
 the other samples are subjected to the  gli altri esemplari sono sottoposti alle prove
relevant electric strength test of 5.2.2 af- relative di rigidità dielettrica di 5.2.2 dopo
ter the humidity conditioning, except il trattamento igroscopico, tranne che la
that the test voltage is multiplied by 1,6. tensione di prova è moltiplicata per 1,6.

2.10.9 Component external terminations Terminazioni esterne dei componenti


The requirements of 2.10.1, 2.10.2, 2.10.3 and Le prescrizioni di 2.10.1, 2.10.2, 2.10.3 e 2.10.4 si
2.10.4 are applicable to the spacings between applicano agli spazi fra le terminazioni esterne
external terminations of components unless dei componenti, a meno che esse siano ricoperte
they have a coating of material satisfying the re- di un materiale conforme alle prescrizioni di
quirements of 2.10.6 including the quality con- 2.10.6, comprese le prescrizioni del controllo di
trol requirements, an example of which is given qualità, un esempio delle quali è fornito
in clause R.1. In such a case, the minimum sep- all’art. R.1. In questo caso, le minime distanze
aration distances of table 2N (see 2.10.6.1) ap- d’isolamento di Tab. 2N (vedi 2.10.6.1) si applica-
ply to the component before coating. Between no al componente prima che esso sia rivestito. Fra
any two uncoated conductive parts and over the due qualsiasi parti conduttrici non rivestite e
outside of the coating, the minimum distances sull’esterno del rivestimento, si devono applicare
of tables 2H, 2J, 2K and 2L shall be applied. le distanze minime delle Tab.2H, 2J, 2K e 2L.
If coatings are used over terminations to in- Se si usano rivestimenti su terminazioni per au-
crease effective CREEPAGE DISTANCES and CLEAR- mentare le effettive DISTANZE SUPERFICIALI e IN
ANCES, the mechanical arrangement and rigidity ARIA, la conformazione meccanica e la rigidità del-
of the terminations shall be adequate to ensure le terminazioni devono essere adeguate ad assicu-
that, during normal handling, assembly into rare che, durante la normale manipolazione, l’as-
equipment and subsequent use, the termina- siemaggio nell’apparecchiatura e l’uso successivo,
tions will not be subject to deformation which le terminazioni non saranno sottoposte a defor-
would crack the coating or reduce the separa- mazioni che fessurerebbero il rivestimento o ri-
tion distances between conductive parts below durrebbero le distanze fra le parti conduttrici al di
the values in table 2N (see 2.10.6.1). sotto dei valori di Tab. 2N (vedi 2.10.6.1).

Compliance is checked by inspection taking into La conformità si verifica mediante esame a vista te-
account figure F.10, and by applying the se- nendo conto della Fig. F.10, e applicando la se-

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 104 di 334
quence covered by 2.10.6.2, 2.10.6.3, 2.10.6.4 quenza considerata da 2.10.6.2, 2.10.6.3, 2.10.6.4
and 2.10.6.5. This test is carried out on a com- and 2.10.6.5. Questa prova è effettuata su un assie-
pleted assembly including the component(s). me completo, includendo il/i componenti.
The abrasion resistance test of 2.10.6.6 is car- La prova di resistenza all’abrasione di 2.10.6.6 si
ried out on a specially prepared sample printed effettua su un esemplare di circuito stampato ap-
board as described for sample 3 in 2.10.6.2, ex- positamente preparato come descritto per l’esem-
cept that the separation between the conductive plare 3 di 2.10.6.2, tranne che la separazione fra
parts shall be representative of the minimum le parti conduttrici deve essere rappresentativa
separations and maximum potential gradients delle separazioni minime e delle massime diffe-
used in the assembly. renze di potenziale utilizzate nell’assieme.

2.10.10 Insulation with varying dimensions Isolamenti con dimensioni variabili


If the insulation of a transformer has different Quando l’isolamento di un trasformatore ha diver-
WORKING VOLTAGES along the length of the se TENSIONI DI LAVORO lungo la lunghezza dell’av-
winding, it is permitted to vary CLEARANCES, volgimento, è ammesso variare di conseguenza le
CREEPAGE DISTANCES and distances through insu- DISTANZE IN ARIA, le DISTANZE SUPERFICIALI e quelle
lation accordingly. attraverso l’isolamento.
Note/Nota An example of such a construction is a 30 kV winding, con- Un esempio di tale costruzione è in un avvolgimento da 30 kV,
sisting of multiple bobbins connected in series, and earthed composta da bobine multiple collegate in serie e collegate a ter-
at one end. ra ad una estremità.

3 WIRING, CONNECTIONS AND SUPPLY CABLAGGI, CONNESSIONI E ALIMENTAZIONE

3.1 General Generalità

3.1.1 Current rating and overcurrent protection Caratteristiche nominali della corrente e protezione
contro le sovracorrenti
The cross-sectional area of internal wires and La sezione dei fili interni e dei CAVI DI INTERCON-
INTERCONNECTING CABLES shall be adequate for NESSIONE deve essere adeguata alla corrente che
the current they are intended to carry when the sono destinati a portare quando l’apparecchiatura
equipment is operating under NORMAL LOAD funziona al CARICO NORMALE, in modo che la tem-
such that the maximum permitted temperature peratura massima ammissibile per l’isolamento
of conductor insulation is not exceeded. dei conduttori non sia superata.
All internal wiring (including busbars) and IN- Tutti i cablaggi interni (comprese le sbarre omni-
TERCONNECTING CABLES used in the distribution bus) e i CAVI DI INTERCONNESSIONE utilizzati per la
of PRIMARY CIRCUIT power shall be protected distribuzione dell’alimentazione del CIRCUITO PRI-
against overcurrent and short circuit by suitably MARIO, devono essere protetti contro le sovracor-
rated protective devices. renti e i cortocircuiti con dispositivi di protezione
di caratteristiche nominali adeguate.
Wiring not directly involved in the distribution I cablaggi che non sono direttamente implicati nel
path does not require protection if it can be percorso di distribuzione non richiedono prote-
shown that hazards in the meaning of this zione, quando si può dimostrare che non vi sono
standard are unlikely (e.g. indicating circuits). pericoli ai fini della presente Norma (per es. cir-
cuiti di segnalazione).
Notes/Note: 1 Devices for overload protection of components may also 1 Dispositivi di protezione contro i sovraccarichi dei compo-
provide protection of associated wiring. nenti possono anche assicurare la protezione del cablaggio
associato.
2 Internal circuits connected to the AC MAINS SUPPLY may 2 Circuiti interni collegati alla RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A.
require individual protection depending on reduced possono richiedere una protezione individuale, tenuto
wire size and length of conductors. conto della riduzione della sezione e della lunghezza dei
conduttori.

Compliance is checked by inspection and, as ap- La conformità si verifica mediante esame a vista
propriate, by the tests of 4.5.1. e, se necessario, mediante le prove di 4.5.1.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 105 di 334
3.1.2 Protection against mechanical damage Protezione contro i danni meccanici
Wireways shall be smooth and free from sharp I percorsi destinati ai cavi devono essere lisci e
edges. Wires shall be protected so that they do non devono presentare spigoli vivi. I cavi devono
not come into contact with burrs, cooling fins, essere protetti in modo da non venire a contatto
moving parts, etc., which could cause damage con sbavature, alette di raffreddamento, parti mo-
to the insulation of conductors. Holes in metal, bili ecc., che possano danneggiare l’isolamento
through which insulated wires pass, shall have dei conduttori. Fori nel metallo per il passaggio
smooth well-rounded surfaces or shall be pro- dei cavi devono avere superfici ben arrotondate o
vided with bushings. devono essere forniti di passacavi.
It is permitted for wires to be in close contact I conduttori dei cavi possono essere a stretto con-
with wire wrapping posts and the like if any tatto con terminali per filo avvolto e simili se la
breakdown of insulation will not create a haz- rottura dell’isolamento non genera pericolo, o se
ard, or if adequate mechanical protection is il sistema di isolamento assicura una adeguata
provided by the insulation system. protezione meccanica.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

3.1.3 Securing of internal wiring Fissaggio dei cablaggi interni


Internal wiring shall be routed, supported, I cablaggi interni devono essere posizionati, so-
clamped or secured in a manner that reduces stenuti, ancorati o assicurati in modo da ridurre
the likelihood of: l’eventualità di:
 excessive strain on wire and on terminal  sforzo eccessivo sul filo e sulla connessione ai
connections; and morsetti; e
 loosening of terminal connections; and  allentamento delle connessioni ai morsetti; e
 damage of conductor insulation.  danneggiamento dell’isolamento dei conduttori.
Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

3.1.4 Insulation of conductors Isolamento dei conduttori


Except as covered in 2.1.1.3 b), insulation of in- Tranne per quanto considerato in 2.1.1.3 b), l’iso-
dividual conductors of internal wiring shall fulfil lamento dei singoli conduttori del cablaggio inter-
the requirements of 2.10.5 and be capable of no deve soddisfare le prescrizioni di 2.10.5 e deve
withstanding the applicable electric strength test essere in grado di resistere alla prova di rigidità
specified in 5.2.2. elettrica applicata specificata in 5.2.2.
Where a power supply cord, whose insulating Quando un cavo di alimentazione, le cui proprietà
properties comply with those of the cord types of di isolamento siano conformi a quelle dei tipi di
3.2.5, is used inside the equipment, either as an cavi di 3.2.5, è utilizzato all’interno di un’apparec-
extension of the external power supply cord or chiatura come una estensione di un cavo di ali-
as an independent cable, the sheath of the power mentazione esterno oppure come un cavo indi-
supply cord is considered to be adequate SUPPLE- pendente, la sua guaina è considerata come un
MENTARY INSULATION for the purpose of 3.1.4. ISOLAMENTO SUPPLEMENTARE adeguato ai fini di 3.1.4.

Note/Nota Requirements regarding colours of insulation are in 2.6.3.4. Le prescrizioni relative al colore dell’isolamento sono in 2.6.3.4.

Compliance is checked by inspection and evalu- La conformità si verifica mediante esame a vista e
ation of test data showing that the insulation valutazione dei dati di prova che mostrino che
withstands the relevant test voltage. l’isolamento resiste alla relativa tensione di prova.
If such applicable test data is not available, Se tali dati di prova non sono disponibili, risultati
compliance is checked by applying the electric la conformità si verifica applicando la prova di ri-
strength test using a sample of approximately gidità dielettrica usando un esemplare lungo cir-
1 m in length and by applying the relevant test ca 1 m e applicando la relativa tensione di prova
voltage as follows: come segue:
 for insulation of a conductor: by the voltage  per l’isolamento di un conduttore: mediante il
test method given in clause 3 of metodo di prova descritto nell’art. 3 della
IEC 60885-1, using the relevant test voltage IEC 60885-1, usando la relativa tensione di
in 5.2.2 in this standard for the grade of in- prova di 5.2.2 della presente Norma per il gra-
sulation under consideration; and do di isolamento sotto esame; e
 for SUPPLEMENTARY INSULATION (e.g. sleeving  per l’ISOLAMENTO SUPPLEMENTARE (per es. una
around a group of conductors): between a guaina attorno a un gruppo di conduttori): tra
conductor inserted into the sleeve and metal un conduttore inserito nella guaina e un foglio
foil wrapped tightly round the sleeve for a metallico avvolto strettamente attorno alla
length of at least 100 mm. guaina per una lunghezza di almeno 100 mm.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 106 di 334
3.1.5 Beads and ceramic insulators Perline e isolanti ceramici
Beads and similar ceramic insulators on con- Perline e simili isolanti ceramici su conduttori de-
ductors shall: vono:
 be so fixed or supported that they cannot  essere fissati o sostenuti in modo da non po-
change their position in such a way that a ter cambiare di posizione in un modo tale da
hazard would be created; and creare pericoli; e
 not rest on sharp edges or sharp corners.  non appoggiare su spigoli vivi o angoli acuti.

If beads are located inside flexible metal con- Se le perline sono poste all’interno di tubi metalli-
duits, they shall be contained within an insulat- ci flessibili, esse devono essere rivestite da una
ing sleeve, unless the conduit is mounted or se- guaina isolante, a meno che il tubo sia montato o
cured in such a way that movement in normal fissato in modo che il movimento nell’uso norma-
use would not create a hazard. le non possa dare origine a un pericolo.

Compliance is checked by inspection and, where La conformità si verifica mediante esame a vista
necessary, by the following test. e, se necessario, mediante la seguente prova.
A force of 10 N is applied to the insulators or to Una forza di 10 N è applicata agli isolanti o al tu-
the conduit. The resulting movement, if any, bo. L’eventuale movimento risultante non deve
shall not create a hazard in the meaning of this creare pericoli ai fini della presente Norma.
standard.

3.1.6 Screws for electrical contact pressure Viti per la pressione su un contatto elettrico
Where electrical contact pressure is required, a Se è richiesta una data pressione su un contatto
screw shall engage at least two complete elettrico, una vite deve impegnare almeno due fi-
threads into a metal plate, a metal nut or a met- letti completi in una lamiera metallica, in un dado
al insert. metallico o in un inserto metallico.
Screws of insulating material shall not be used Le viti di materiale isolante non devono essere
where electrical connections, including protec- usate quando riguardano connessioni elettriche
tive earthing, are involved, or where their re- compresa la messa a terra di protezione, o se la
placement by metal screws could impair SUPPLE- loro sostituzione con viti metalliche potrebbe
MENTARY or REINFORCED INSULATION. compromettere l’ISOLAMENTO SUPPLEMENTARE o
quello RINFORZATO.
Where screws of insulating material contribute Se viti di materiale isolante contribuiscono ad altri
to other safety aspects, they shall be engaged aspetti della sicurezza, esse devono avere almeno
by at least two complete threads. due filetti completamente impegnati.
Note/Nota See also 2.6.5.7 for screws used for protective earthing conti- Vedi anche 2.6.5.7 per le viti usate per la continuità della mes-
nuity. sa a terra di protezione.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

3.1.7 Non-metallic materials in electrical connections Materiali non metallici nelle connessioni elettriche
Electrical connections, including those for pro- Le connessioni elettriche, comprese quelle per le
tective earthing functions (see 2.6), shall be so funzioni di messa a terra di protezione (vedi 2.6),
designed that contact pressure is not transmit- devono essere progettate in modo che la pressio-
ted through insulating material unless there is ne di contatto non si trasmetta attraverso il mate-
sufficient resilience in the metallic parts to com- riale isolante, salvo che ci sia sufficiente elasticità
pensate for any possible shrinkage or distortion nelle parti metalliche per compensare un even-
of the insulating material. tuale restringimento o una distorsione del mate-
riale isolante.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

3.1.8 Self-tapping and spaced thread screws Viti automaschianti e a filetto largo
Spaced thread (sheet metal) screws shall not be Le viti a filetto largo (per lamiere) non devono es-
used for the connection of current-carrying sere utilizzate per il collegamento di parti condut-
parts, unless they clamp these parts directly in trici di corrente, se esse non uniscono una parte
contact with each other and are provided with a direttamente con l’altra e non sono fornite di un
suitable means of locking. dispositivo di bloccaggio appropriato.
Self-tapping (thread-cutting or thread-forming) Le viti automaschianti (automaschianti o auto-
screws shall not be used for the electrical con- sbalzanti) non devono essere usate per connes-

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 107 di 334
nection of current-carrying parts, unless they sioni elettriche di parti conduttrici di corrente, a
generate a full form standard machine screw meno che generino una filettatura completa di
thread. Moreover, such screws shall not be used formato normale. Inoltre tali viti non devono es-
if they are operated by the USER or installer un- sere usate se sono manovrate dall’UTILIZZATORE o
less the thread is formed by a swaging action. dall’installatore, salvo che la filettatura si formi
per imbutitura.
Note/Nota See also 2.6.5.7 for screws used for protective earthing conti- Vedi anche 2.6.5.7 per le viti usate per la continuità della mes-
nuity. sa a terra di protezione.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

3.1.9 Termination of conductors Terminazione dei conduttori


Conductors shall be provided with a means I conduttori devono essere muniti di mezzi (per
(e.g. barriers or fixing), or be so terminated, es. barriere o fissaggi) o essere morsettati in
that they and their terminators (e.g. ring termi- modo che loro e i loro connettori (per es. morset-
nals, flat quick-connect terminals, etc.) cannot, ti della suoneria, morsetti a connessione rapida
in normal use, become so displaced that CLEAR- ecc.) non possono, nell’uso normale, spostarsi in
ANCES or CREEPAGE DISTANCES are reduced to less modo tale da ridurre le DISTANZE SUPERFICIALI e IN
than the values specified in 2.10. ARIA non si possano ridurre al di sotto dei valori
specificati in 2.10.
It is permitted to use soldered, welded, Si possono usare terminazioni saldate, brasate,
crimped, screwless (push-in) and similar termi- aggraffate, senza viti (a pressione) e simili per il
nations for the connection of conductors. For collegamento dei conduttori. Per le terminazioni
soldered terminations, the conductor shall be esterne, il conduttore deve essere posto o fissato
positioned or fixed so that reliance is not placed in modo che non si debba fare affidamento sulla
upon the soldering alone to maintain the con- sola saldatura per mantenerlo in posizione.
ductor in position.
In multiway plugs and sockets, and wherever Nelle prese multiple, e ovunque potrebbe altri-
shorting could otherwise occur, means shall be menti verificarsi un cortocircuito, si devono pren-
provided to prevent contact between parts in dere misure per evitare il contatto tra le parti nei
SELV CIRCUITS or TNV CIRCUITS and parts at HAZ- CIRCUITI SELV o TNV e le parti a TENSIONE PERICOLO-
ARDOUS VOLTAGE due to loosening of a terminal SA causato dall’allentamento di un morsetto o dal-
or breaking of a wire at a termination. la rottura di un cavo in una terminazione.

Compliance is checked by inspection, by meas- La conformità si verifica mediante esame a vista,


urement and, where necessary, by the following mediante misure e, se necessario, mediante la
test. prova che segue.
A force of 10 N is applied to the conductor near Si applica una forza di 10 N al conduttore accan-
its termination point. The conductor shall not to al suo punto di terminazione. Il conduttore non
break away or pivot on its terminal to the extent deve staccarsi o ruotare sul suo morsetto in modo
that required CLEARANCE or CREEPAGE DISTANCES tale da ridurre le DISTANZE SUPERFICIALI o IN ARIA al
are reduced below the values required in 2.10. di sotto dei valori richiesti in 2.10.
For the purpose of assessing compliance it is as- Ai fini della valutazione della conformità si presu-
sumed that: me che:
 two independent fixings will not become  due fissaggi indipendenti non si stacchino
loose at the same time; and contemporaneamente; e
 parts fixed by means of screws or nuts pro-  le parti fissate per mezzo di viti o di bulloni
vided with self-locking washers or other muniti di rondelle autobloccanti o di altri
means of locking are not liable to become mezzi di fissaggio probabilmente non si stac-
loose. chino.
Note/Nota Spring washers and the like can provide satisfactory locking. Rondelle elastiche e simili possono fornire un serraggio soddi-
sfacente.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 108 di 334
Examples of constructions regarded as meeting Esempi di costruzioni considerate conformi alle
the requirements include: prescrizioni comprendono:
 close-fitting tubing (e.g. a heat shrink or  tubetto a fissaggio ermetico (per es. guaina ter-
synthetic rubber sleeve), applied over the morestringente o in gomma sintetica), applica-
wire and its termination; te attorno al cavo e alla sua terminazione;
 conductors connected by soldering and held  conduttori collegati mediante saldatura e tenu-
in place near to the termination, independ- ti in posizione accanto alla terminazione, in-
ently of the soldered connection; dipendentemente dalla connessione saldata;
 conductors connected by soldering and  conduttori collegati mediante saldatura e “ag-
“hooked in” before soldering, provided that ganciati” prima di saldarli, purché il foro at-
the hole through which the conductor is traverso cui passa il conduttore non sia ecces-
passed is not unduly large; sivamente grande;
 conductors connected to screw terminals,  conduttori collegati a morsetti a vite, con un
with an additional fixing near to the termi- fissaggio aggiuntivo accanto al morsetto che
nal that clamps, in the case of stranded con- aggraffa, in caso di conduttori a corda, l’iso-
ductors, the insulation and not only the lamento e non solo i conduttori;
conductors;
 conductors connected to screw terminals  conduttori collegati a morsetti a vite e muniti
and provided with terminators which are di connettori che non possono liberarsi (per es.
unlikely to become free (e.g. ring lugs occhielli aggraffati sui conduttori). Si tiene
crimped onto the conductors). The pivoting conto della rotazione di tali connettori;
of such terminators is considered;
 short rigid conductors that remain in posi-  conduttori corti rigidi che rimangono in posi-
tion when the terminal screw is loosened. zione quando la vite del morsetto si allenta.

3.1.10 Sleeving on wiring Manicotti sui cavi


Where sleeving is used as SUPPLEMENTARY INSU- Se un manicotto è utilizzato come ISOLAMENTO
LATION on internal wiring, it shall be retained in SUPPLEMENTARE su cavi interni, esso deve essere
position by positive means. mantenuto in posizione con mezzi efficaci.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.


Examples of constructions that are considered to Esempi di costruzioni considerate conformi a que-
meet the intent of this requirement include: sta prescrizione includono:
 sleeving that can be removed only by break-  manicotti che possono essere rimossi soltanto
ing or cutting of either the wiring or sleeving; rompendo o tagliando il cavo o il manicotto;
 sleeving that is clamped at both ends;  manicotti aggraffati a entrambe le estremità;
 heat shrinkable sleeving that tightens  manicotti termorestringenti che si serrano
against the wire insulation; contro l’isolamento dei cavi;
 sleeving that is of such length that it will not  manicotti di lunghezza tale da non scivolare.
slip.

3.2 Connection to a.c. mains supplies Collegamento alle reti di alimentazione in c.a.

3.2.1 Means of connection Mezzi di connessione


For safe and reliable connection to an AC MAINS Per assicurare un collegamento affidabile e sicuro
SUPPLY, equipment shall be provided with one a una RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A., l’apparecchia-
of the following: tura deve possedere uno dei seguenti dispositivi:
 terminals for permanent connection to the  morsetti per collegamento permanente all’ali-
supply; mentazione;
 a NON-DETACHABLE POWER SUPPLY CORD for  un CAVO DI ALIMENTAZIONE NON SEPARABILE per
permanent connection to the supply, or for il collegamento permanente all’impianto o
connection to the supply by means of a per un collegamento all’alimentazione tramite
plug; una spina di corrente;

 an appliance inlet for connection of a DE-  una spina di connettore per il collegamento di
TACHABLE POWER SUPPLY CORD; un CAVO DI ALIMENTAZIONE SEPARABILE;
 a mains plug that is part of DIRECT PLUG-IN  una spina di corrente che è parte di una APPA-
EQUIPMENT. RECCHIATURA AD INNESTO DIRETTO.

Compliance is checked by inspection. La conformità si verifica mediante esame a vista.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 109 di 334
3.2.2 Multiple supply connections Connessioni multiple all’alimentazione
If equipment is provided with more than one Se un’apparecchiatura è munita di più connessio-
supply connection (e.g. with different voltages ni all’alimentazione (per es. con tensioni o fre-
or frequencies or as backup power), the design quenze diverse o come gruppo di continuità), il
shall be such that all of the following conditions progetto deve essere tale da soddisfare tutte le se-
are met: guenti condizioni:
 separate means of connection are provided  siano forniti mezzi separati di connessione
for different circuits; and per circuiti diversi; e
 supply plug connections, if any, are not in-  le eventuali connessioni delle spine di corren-
terchangeable if a hazard could be created te non siano intercambiabili nel caso sorges-
by incorrect plugging; and sero pericoli per inserzioni scorrette; e
 bare parts of an ELV CIRCUIT or parts at HAZ-  le parti nude di un CIRCUITO ELV o le parti a
ARDOUS VOLTAGES, such as plug contacts, are TENSIONI PERICOLOSE, quali i contatti delle spi-
not accessible to an OPERATOR when one or ne, non siano accessibili a un OPERATORE
more connectors are disconnected. quando uno o più connettori sono scollegati.

Compliance is checked by inspection and for ac- La conformità si verifica mediante esame a vista e
cessibility, where necessary, by a test with the test e per l’accessibilità, se necessario, mediante una
finger, of figure 2A (see 2.1.1.1). prova con il dito di prova di Fig. 2A (vedi 2.1.1.1).

3.2.3 Permanently connected equipment Apparecchiature installate in modo permanente


PERMANENTLY CONNECTED EQUIPMENT shall be Le APPARECCHIATURE INSTALLATE IN MODO PERMA-
provided with either: NENTE devono essere munite:
 a set of terminals as specified in 3.3; or  di un insieme di morsetti come specificato in
3.3; oppure
 a NON-DETACHABLE POWER SUPPLY CORD.  di un CAVO DI ALIMENTAZIONE NON SEPARABILE.

PERMANENTLY CONNECTED EQUIPMENT having a set Le APPARECCHIATURE INSTALLATE IN MODO PERMA-


of terminals shall: NENTE con un insieme di morsetti devono:
 permit the connection of the supply wires  permettere il collegamento dei conduttori di
after the equipment has been fixed to its alimentazione dopo che l’apparecchiatura sia
support; and stata fissata al suo supporto; e
 be provided with cable entries, conduit en-  essere provviste di entrate di cavi, entrate per
tries, knock-outs or glands, which allow canalette, entrate sfondabili o fermacavi, che
connection of the appropriate types of ca- permettano il collegamento di appropriati tipi
bles or conduits. di cavi o di canalette.

For equipment having a RATED CURRENT not ex- Per le apparecchiature con una CORRENTE NOMINA-
ceeding 16 A, the cable entries shall be suitable LEnon superiore a 16 A, le entrate devono essere
for cables and conduits having an overall diam- adatte a cavi e a canalette aventi un diametro
eter as shown in table 3A. massimo esterno indicato nella Tab. 3A.

Conduit and cable entries and knock-outs for Le entrate delle canalette e dei cavi e le entrate
supply connections shall be so designed or lo- sfondabili per le connessioni all’alimentazione de-
cated that the introduction of the conduit and vono essere progettate o poste in modo che l’in-
cable does not affect the protection against troduzione della canaletta e del cavo non influen-
electric shock, or reduce CLEARANCES and CREEP- zi la protezione contro la scossa elettrica o riduca
AGE DISTANCES below the values specified in le DISTANZE IN ARIA e SUPERFICIALI al di sotto dei va-
2.10. lori specificati in 2.10.

Compliance is checked by inspection, by a prac- La conformità si verifica mediante esame a vista,


tical installation test and by measurement. mediante una prova di installazione pratica e
mediante misure.

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 110 di 334
Tab. 3A Sizes of cables and conduits for equipment having Dimensioni dei cavi e delle canalette per apparec-
a rated current not exceeding 16 A chiature con corrente nominale non superiore a 16 A

Numero di conduttori, incluso l’eventuale Diametro esterno


CONDUTTORE DI TERRA DI PROTEZIONE Overall diameter
Number of conductors, including the PROTECTIVE mm
EARTHING CONDUCTOR where provided
Cavo Canaletta
Cable Conduit
2 13,0 16,0
3 14,0 16,0
4 14,5 20,0
5 15,5 20,0

3.2.4 Appliance inlets Spine di connettore


Appliance inlets shall meet all of the following: Le spine di connettore devono soddisfare tutte le
prescrizioni che seguono:
 be so located or enclosed that parts at HAZ-  devono essere poste o racchiuse in modo che
ARDOUS VOLTAGE are not accessible during le parti a TENSIONE PERICOLOSA non siano ac-
insertion or removal of the connector (ap- cessibili durante l’introduzione o la rimozione
pliance inlets complying with IEC 60309 or del connettore (spine di connettore conformi
with IEC 60320 are considered to comply alla IEC 60309 o alla IEC 60320 sono conside-
with this requirement); and rate conformi a questa prescrizione); e
 be so located that the connector can be in-  devono essere poste in modo che il connetto-
serted without difficulty; and re possa essere introdotto senza difficoltà; e
 be so located that, after insertion of the  devono essere poste in modo che, dopo l’in-
connector, the equipment is not supported troduzione del connettore, l’apparecchiatura
by the connector for any position of normal non sia sostenuta dal connettore in una qua-
use on a flat surface. lunque posizione d’uso normale su una su-
perficie piana.
Compliance is checked by inspection and, for La conformità si verifica mediante esame a vista
accessibility, by means of the test finger, of e, per l’accessibilità, mediante il dito di prova nor-
figure 2A (see 2.1.1.1). malizzato di Fig. 2A (vedi 2.1.1.1).

3.2.5 Power supply cords Cavi di alimentazione


A power supply cord for connection to the AC Un cavo di alimentazione per il collegamento alla
MAINS SUPPLY shall comply with all of the follow- RETE DI ALIMENTAZIONE IN C.A. deve essere confor-
ing, as appropriate: me a tutte le prescrizioni seguenti, se appropriate:
 if rubber insulated, be of synthetic rubber  se isolati in gomma, essere di gomma sintetica
and not lighter than ordinary tough rub- e non essere più leggeri dei cavi flessibili sot-
ber-sheathed flexible cord according to to guaina ordinaria di gomma secondo la
IEC 60245 (designation H05 RR-F); and IEC 60245 (designazione H05 RR-F); e
 if PVC insulated:  se hanno un isolamento di PVC:
 for equipment provided with a NON-DE-  per le apparecchiature munite di un CAVO
TACHABLE POWER SUPPLY CORD and hav- DI ALIMENTAZIONE NON SEPARABILE e di
ing a mass not exceeding 3 kg, be not massa non superiore a 3 kg, non essere
lighter than light PVC sheathed flexible più leggeri dei cavi flessibili sotto guaina
cord according to IEC 60227 (designa- leggera di PVC secondo la IEC 60227 (de-
tion H03 VV-F or H03 VVH2-F); signazione H03 VV-F o H03 VVH2-F);
 for equipment provided with a NON-DE-  per le apparecchiature munite di un CAVO
TACHABLE POWER SUPPLY CORD and hav- DI ALIMENTAZIONE NON SEPARABILE e di
ing a mass exceeding 3 kg, be not light- massa superiore a 3 kg, non essere più
er than ordinary PVC sheathed flexible leggeri dei cavi flessibili sotto guaina ordi-
cord according to IEC 60227 (designa- naria di PVC secondo la IEC 60227 (desi-
tion H05 VV-F or H03 VVH2-F2); gnazione H05 VV-F o H03 VVH2-F2);
 for equipment provided with a DETACH-  per le apparecchiature munite di un CAVO
ABLE POWER SUPPLY CORD, be not lighter DI ALIMENTAZIONE SEPARABILE, non essere
than light PVC sheathed flexible cord più leggeri dei cavi flessibili sotto guaina

NORMA TECNICA
CEI EN 60950:2001-02
Pagina 111 di 334
according to IEC 60227 (designation leggera di PVC secondo la IEC 60227 (de-
H03 VV-F or H03 VVH2-F); and signazione H03 VV-F o H03 VVH2-F); e
Note/Nota: 1 There is no limit on the mass of the equipment if the 1 Non esistono limiti alla massa dell’apparecchiatura se
equipment is intended for use with a DETACHABLE POWER essa è prevista per essere usata con un CAVO DI ALIMENTA-
SUPPLY CORD. ZIONE SEPARABILE.

 include, for equipment required to have  essere provvisti, nel caso di apparecchiature
protective earthing, a PROTECTIVE EARTHING che devono avere una messa a terra di prote-
CONDUCTOR having green-and-yellow insula- zione, di un CONDUTTORE DI TERRA DI PROTE-
tion; and ZIONE con isolamento giallo/verde; e
 have conductors with cross-sectional areas  avere conduttori di sezioni nominali non infe-
not less than those specified in table 3B. riori a quelle specificate in Tab. 3B.

Compliance is checked by inspection and by La conformità si verifica mediante esame a vista e


measurement. In addition, for screened cords, mediante misure. In aggiunta, per i cavi scherma-
compliance is checked by the tests of IEC 60227. ti, la conformità si verifica mediante le prove della
However, flexing tests need be applied only to IEC 60227. Tuttavia, le prove di flessione richiedo-
screened power supply cords for MOVABLE EQUIP- no di essere applicate solo ai cavi di alimentazio-
MENT. ne schermati per le APPARECCHIATURE MOBILI.
Note/Nota: 3 Although screened cords are not covered in the scope of 3 Sebbene i cavi schermati non siano considerati nel campo
IEC 60227, the relevant tests of IEC 60227 are used. di applicazione della IEC 60227, si usano le relative prove
della IEC 60227.

Damage to the screen is acceptable provided Può essere accettabile un danno alla schermatu-
that: ra, purché:
 during the flexing test the screen does not  durante la prova di flessione la schermatura
make contact with any conductor, and