Sei sulla pagina 1di 10

N O R M A I T A L I A N A CEI

Norma Italiana

VARIANTE
CEI EN 60947-3/A2
Data Pubblicazione
1998-09
Classificazione Fascicolo
17-11;V1 4729
Titolo
Apparecchiatura a bassa tensione
Parte 3: Interruttori di manovra, sezionatori, interruttori di
manovra-sezionatori e unità combinate con fusibili

Title
Low-voltage switchgear and controlgear
Part 3: Switches, disconnectors, switch-disconnectors and
fuse-combination units

APPARECCHIATURE ELETTRICHE PER SISTEMI DI ENERGIA E PER TRAZIONE

NORMA TECNICA

COMITATO
ELETTROTECNICO CNR CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE • AEI ASSOCIAZIONE ELETTROTECNICA ED ELETTRONICA ITALIANA
ITALIANO
SOMMARIO
Vale il sommario della Norma base.

DESCRITTORI • DESCRIPTORS
Apparecchiature a bassa tensione • Low-voltage switchgear and controlgear; Interruttori di manovra •
Switches; Sezionatori • Disconnectors; Interruttori di manovra-sezionatori • Switch-disconnectors; Unità
combinate con fusibili • Fuse-combination units;

COLLEGAMENTI/RELAZIONI TRA DOCUMENTI


Nazionali

Europei (IDT) EN 60947-3/A2:1997-06;


Internazionali (IDT) IEC 60947-3/A2:1997-03;
Legislativi

INFORMAZIONI EDITORIALI
Norma Italiana CEI EN 60947-3/A2 Pubblicazione Variante Carattere Doc.

Stato Edizione In vigore Data validità 1998-11-1 Ambito validità Europeo e Internazionale
Varianti Nessuna
Ed. Prec. Fasc. Nessuna

Comitato Tecnico 17-Grossa apparecchiatura


Approvata dal Presidente del CEI in Data 1998-9-3
CENELEC in Data 1997-3-11
Sottoposta a inchiesta pubblica come Documento originale Chiusa in data 1996-12-15

Gruppo Abb. 3 Sezioni Abb. B


ICS 29.120.40;
CDU 621.316.5.027.2:620.1

LEGENDA
(IDT) La Norma in oggetto è identica alle Norme indicate dopo il riferimento (IDT)

© CEI - Milano 1998. Riproduzione vietata.


Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del presente Documento può essere riprodotta o diffusa con un mezzo qualsiasi senza il consenso scritto del CEI.
Le Norme CEI sono revisionate, quando necessario, con la pubblicazione sia di nuove edizioni sia di varianti.
È importante pertanto che gli utenti delle stesse si accertino di essere in possesso dell’ultima edizione o variante.
Europäische Norm • Norme Européenne • European Standard • Norma Europea
EN 60947-3/A2:1997-06

Apparecchiatura a bassa tensione


Parte 3: Interruttori di manovra, sezionatori, interruttori di
manovra-sezionatori e unità combinate con fusibili

Low-voltage switchgear and controlgear


Part 3: Switches, disconnectors, switch-disconnectors and
fuse-combination units

Appareillage à basse tension


Partie 3: Interrupteurs, sectionneurs, interrupteurs-sectionneurs et
combinés-fusibles

Niederspannung-Schaltgeräte
Teil 3: Lastschalter, Trennschalter, Lasttrennschalter und
Schalter-Sicherungs-Einheiten

CENELEC members are bound to comply with the I Comitati Nazionali membri del CENELEC sono tenu-
CEN/CENELEC Internal Regulations which stipulate ti, in accordo col regolamento interno del
the conditions for giving this European Standard the CEN/CENELEC, ad adottare questa Norma Europea,
status of a National Standard without any alteration. senza alcuna modifica, come Norma Nazionale.
Up-to-date lists and bibliographical references con- Gli elenchi aggiornati e i relativi riferimenti di tali Nor-
cerning such National Standards may be obtained on me Nazionali possono essere ottenuti rivolgendosi al
application to the Central Secretariat or to any Segretariato Centrale del CENELEC o agli uffici di
CENELEC member. qualsiasi Comitato Nazionale membro.
This European Standard exists in three official ver- La presente Norma Europea esiste in tre versioni uffi-
sions (English, French, German). ciali (inglese, francese, tedesco).
A version in any other language and notified to the Una traduzione effettuata da un altro Paese membro,
CENELEC Central Secretariat has the same status as sotto la sua responsabilità, nella sua lingua nazionale
the official versions. e notificata al CENELEC, ha la medesima validità.
CENELEC members are the national electrotechnical I membri del CENELEC sono i Comitati Elettrotecnici
committees of: Austria, Belgium, Czech Republic, Nazionali dei seguenti Paesi: Austria, Belgio, Dani-
Denmark, Finland, France, Germany, Greece, Iceland, marca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda,
Ireland, Italy, Luxembourg, Netherlands, Norway, Islanda, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Olanda, Por-
Portugal, Spain, Sweden, Switzerland and United togallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Spagna,
Kingdom. Svezia e Svizzera.

© CENELEC Copyright reserved to all CENELEC members. I diritti di riproduzione di questa Norma Europea sono riservati esclu-
sivamente ai membri nazionali del CENELEC.

C E N E L E C
Comitato Europeo di Normalizzazione Elettrotecnica Secrétariat Central: Comité Européen de Normalisation Electrotechnique
European Committee for Electrotechnical Standardization rue de Stassart 35, B - 1050 Bruxelles Europäisches Komitee für Elektrotechnische Normung
FOREWORD PREFAZIONE
The text of document 17B/768/FDIS, future Il testo del documento 17B/768/FDIS, futura Mo-
amendment 2 to IEC 60947-3:1990, prepared by difica 2 alla Pubblicazione IEC 60947-3:1990, pre-
SC 17B, Low-voltage switchgear and con- parato dal SC 17B, Low-voltage switchgear and
trolgear, of IEC TC 17, Switchgear and con- controlgear, del CT IEC 17, Switchgear and con-
trolgear, was submitted to the IEC-CENELEC trolgear, è stato sottoposto al voto parallelo
parallel vote and was approved by CENELEC as IEC-CENELEC ed è stato approvato dal CENELEC
amendment A2 to EN 60947-3:1992 on come Modifica A2 alla Norma Europea
1997/03/11. EN 60947-3:1992 in data 11/03/1997.

The following dates were fixed: Sono state fissate le date seguenti:
n latest date by which the amendment has to n data ultima entro la quale la Modifica deve es-
be implemented at national level by publi- sere recepita a livello nazionale mediante
cation of an identical national standard or pubblicazione di una Norma nazionale identi-
by endorsement ca o mediante adozione
(dop) 1997/10/01 (dop) 01/10/1997
n latest date by which the national standards n data ultima entro la quale le Norme nazionali
conflicting with the amendment have to be contrastanti con la Modifica devono essere ri-
withdrawn tirate
(dow) 1997/10/01 (dow) 01/10/1997

ENDORSEMENT NOTICE AVVISO DI ADOZIONE


The text of amendment 2:1997 to the Interna- Il testo della Modifica 2:1997 alla Pubblicazione
tional Standard IEC 60947-3:1990 was approved IEC 60947-3:1990 è stato approvato dal CENELEC
by CENELEC as an amendment to the European come Modifica alla Norma Europea senza alcuna
Standard without any modification. variazione.

NORMA TECNICA
CEI EN 60947-3/A2:1998-09
Pagina iv
VARIANTE ALLA CEI EN 60947-3 (CEI 17-11)
1.1 Scope Oggetto
Insert, after the third paragraph, the following new Inserire, dopo il terzo capoverso, il seguente testo:
paragraph:
Auxiliary switches fitted to equipment within Gli interruttori ausiliari montati sull’apparecchia-
the scope of this standard shall comply with the tura oggetto della presente Norma devono essere
requirements of IEC 60947-5-1. conformi alla EN 60947-5-1.

5.2 Marking Dati di targa e contrassegni


Replace the beginning of the text of this subclause Sostituire la parte iniziale di questo paragrafo con
by the following: quanto segue:

5.2 Marking Dati di targa e contrassegni


Each equipment shall be marked in a durable Ogni apparecchiatura deve essere marcata in
and legible manner with the following data: modo leggibile e durevole con i seguenti dati:

The markings for a), b) and c) below shall be on I dati di targa di cui in a), b) e c) devono trovarsi
the equipment itself or on a name-plate or sull’apparecchiatura stessa o su una o più targhe
name-plates attached to the equipment, and shall applicate sull’apparecchiatura e devono essere po-
be located at a place such that they are legible ste in un punto sul lato frontale in modo da poter
from the front after mounting the equipment in essere lette dopo il montaggio dell’apparecchiatu-
accordance with the manufacturer’s instructions. ra, conformemente alle istruzioni del costruttore.
a) Indication of the open and closed position. a) Indicazione della posizione di aperto e chiuso.
The open or closed position shall be re- La posizione di aperto o chiuso deve essere
spectively indicated by the graphical sym- indicata rispettivamente dai simboli grafici
bols 417-IEC-5007 or 417-IEC-5008 of 417-IEC 5007 o 417-IEC 5008 della IEC 60417
IEC 60417 (see 7.1.5.1 of part 1). (vedi 7.1.5.1 della parte 1).
b) Suitability for isolation b) Attitudine al sezionamento
The appropriate symbols of table I shall be Devono essere utilizzati i simboli appropriati
used. riportati in Tab. 1.
c) Additional marking for disconnectors c) Marcatura addizionale per sezionatori
Devices of utilization category AC-20A, Gli apparecchi di categoria di utilizzazione
AC-20B, DC-20A and DC-20B shall be AC-20A, AC-20B, DC-20A and DC-20B devo-
marked “Do not open under load” unless no riportare l’indicazione “Non aprire sotto
the device is interlocked to prevent such carico” salvo che l’apparecchio sia interbloc-
opening. cato per impedire tale apertura.
Note/Nota Symbols of the various types of equipment are given in table I I simboli dei vari tipi di apparecchiatura sono riportati in Tab.1.

The following data shall also be marked on the I dati che seguono devono anch’essi essere mar-
equipment but need not be visible from the cati sull’apparecchiatura ma non è necessario che
front when the equipment is mounted: siano visibili dal lato frontale quando l’apparec-
chiatura è montata:
d) Manufacturer’s... d) Nome del costruttore...
Add after 7.1.6.1 the following new subclauses: Aggiungere, dopo 7.1.6.1, il seguente nuovo paragrafo:

7.1.6.2 Supplementary requirements for equipment with Prescrizioni supplementari per apparecchiature con
provision for electrical interlocking with contactors or interblocchi elettrici con contattori o interruttori
circuit-breakers
If equipment suitable for isolation is provided Se l’apparecchiatura adatta al sezionamento è muni-
with an auxiliary switch for the purpose of elec- ta di un interruttore ausiliario per l’interblocco elet-
trical interlocking with contactor(s) or cir- trico con contattore/i o con interruttore/i ed è previ-
cuit-breaker(s) and intended to be used in mo- sta per l’utilizzazione in circuiti di alimentazione di
tor circuits, the following requirements shall motori, si devono applicare le prescrizioni che se-
apply unless the equipment is rated for AC-23 guono a meno che l’apparecchiatura sia specificata
utilization category. per la categoria di utilizzo AC-23.

CEI EN 60947-3/A2:1998-09 NORMA TECNICA


10 CEI EN 60947-3/A2:1998-09
Pagina 1 di 6
An auxiliary switch shall be rated according to Un interruttore ausiliario deve essere specificato
EN 60947-5-1 as stated by the manufacturer. secondo la EN 60947-5-1 come stabilito dal costrut-
tore.
The time interval between the opening of the L’intervallo di tempo tra l’apertura dei contatti
contacts of the auxiliary switch and the contacts dell’interruttore ausiliario e i contatti dei poli prin-
of the main poles shall be sufficient to ensure cipali deve essere sufficiente ad assicurare che il
that the associated contactor or circuit-breaker contattore o l’interruttore associato interrompa la
interrupts the current before the main poles of corrente prima che si aprano i poli principali
the equipment open. dell’apparecchiatura.
Unless otherwise stated in the manufacturer’s Se non diversamente specificato nella documenta-
technical literature, the time interval shall be not zione tecnica fornita dal costruttore, l’intervallo di
less than 20 ms when the equipment is operat- tempo deve essere non inferiore a 20 ms quando
ed according to the manufacturer’s instructions. l’apparecchiatura viene azionata secondo le istru-
zioni del costruttore.
Compliance shall be verified by measuring the La conformità si verifica misurando l’intervallo di
time interval between the instant of opening of tempo tra l’istante di apertura dell’interruttore au-
the auxiliary switch and the instant of opening siliario e l’istante di apertura a vuoto dei poli prin-
of the main poles under no-load conditions cipali quando l’apparecchiatura viene manovrata
when the equipment is operated according to secondo le istruzioni del costruttore.
the manufacturer’s instructions.
During the closing operation the contacts of the Durante l’operazione di chiusura, i contatti dell’in-
auxiliary switch shall close after or simultane- terruttore ausiliario devono chiudersi dopo o con-
ously with the contacts of the main poles. temporaneamente ai contatti dei poli principali.
A suitable opening time interval may also be Un adeguato intervallo di tempo di apertura può
provided by an intermediate position (between essere inoltre ottenuto mediante una posizione
the ON and OFF positions) at which the inter- intermedia (tra le posizioni chiuso e aperto) in cui
locking contact(s) is (are) open and the main il/i contatto/i di interblocco è/sono aperto/i e i
poles remain closed. poli principali restano chiusi.

7.1.6.3 Supplementary requirements for equipment provided Prescrizioni supplementari per apparecchiature previste
with means for padlocking the open position per essere bloccate in posizione di aperto mediante
lucchetto
The locking means shall be designed in such a I blocchi devono essere progettati in modo tale
way that it cannot be removed with the appro- da non poter essere rimossi quando è/sono instal-
priate padlock(s) installed. When the equip- lato/i l’apposito/i lucchetto. Quando l’apparec-
ment is locked by even a single padlock, it shall chiatura è bloccata anche da un solo lucchetto,
not be possible by operating the actuator, to re- non deve essere possibile, azionando l’attuatore,
duce the clearance between open contacts to ridurre la distanza in aria tra i contatti aperti in
the extent that it no longer complies with the modo che questa non sia più conforme alle pre-
requirements of 7.2.3.1b) of part 1. scrizioni di cui in 7.2.3.1b) della Parte 1.
Alternatively, the design may provide padlocka- In alternativa, il progetto può prevedere l’applica-
ble means to prevent access to the actuator. zione di lucchetti per evitare l’accesso all’attuatore.
Compliance with the requirements to padlock the La conformità con le prescrizioni relative al bloc-
actuator shall be verified using a padlock speci- co dell’attuatore deve essere verificata utilizzando
fied by the manufacturer or an equivalent gauge, un lucchetto specificato dal costruttore o un simu-
giving the most adverse conditions, to simulate lacro equivalente che crei le condizioni peggiori
locking. The force F, specified in 8.2.5.2 shall be per simulare il blocco. La forza F, specificata in
applied to the actuator in an attempt to operate 8.2.5.2, deve essere applicata all’attuatore nel ten-
the equipment from the open position to the tativo di manovrare l’apparecchiatura dalla posi-
closed position. Whilst the force F is applied, the zione di aperto alla posizione di chiuso. Mentre
equipment shall be subjected to a test voltage viene applicata la forza F, l’apparecchiatura deve
across open contacts. The equipment shall be ca- essere sottoposta a una prova di tensione fra i
pable of withstanding the test voltage required ac- contatti aperti. L’apparecchiatura deve essere in
cording to table 14 appropriate to the rated im- grado di sopportare la tensione di prova richiesta
pulse withstand voltage. in Tab. 14, in relazione alla tensione nominale di
tenuta a impulso.
Note/Nota If the same requirements for 7.1.6.3 above are also approved Se le stesse prescrizioni per 7.1.6.3 di cui sopra sono approvate
for IEC 60947-1, these requirements for IEC 60947-3 will be anche per la EN 60947-1, queste prescrizioni per la
withdrawn. EN 60947-3 saranno cancellate.

NORMA TECNICA
CEI EN 60947-3/A2:1998-09
Pagina 2 di 6
Add, after 7.2.8, the following new subclause: Aggiungere, dopo 7.2.8, il seguente nuovo paragrafo.

7.2.9 Overload requirements for equipment Prescrizioni per il sovraccarico delle


incorporating fuses apparecchiature con fusibili incorporati
The main circuit of an equipment shall be capa- Il circuito principale di un’apparecchiatura deve
ble of carrying an overload current according to essere in grado di sopportare la corrente di so-
8.3.7.1 and shall not cause any damage of a na- vraccarico prescritta in 8.3.7.1 e non deve provo-
ture which impairs the subsequent performance care nessun danno di natura tale da compromet-
of the equipment in test sequence V. tere le prestazioni successive dell’apparecchio
nella sequenza di prova V.

Table 7 Tabella 7
Add, under Test column, “Overload test” and indicate Aggiungere, nella colonna “Prova”, “Prova di sovraccari-
“o” for Fuse-switch; Switch-fuse; Disconnector-fuse; co” e indicare “o“ per Interruttore di manovra-fusibi-
Fuse-disconnector; Switch-disconnector-fuse; and le; Interruttore di manovra con fusibile; Seziona-
Fuse-switch-disconnector. tore con fusibile; Sezionatore-fusibile; Interruttore
Indicate “–” for Switch; Disconnector; and di manovra-sezionatore con fusibile; Interruttore
Switch-disconnector. di manovra-sezionatore-fusibile.
Indicare “–” per Interruttore di manovra; Sezionato-
re; Interruttore di manovra-sezionatore.

8.3.1 Test sequences Sequenze di prova


Add to the second paragraph: Aggiungere quanto segue al secondo capoverso:
“, apart from the temperature-rise and dielectric “..., eccetto le prove di riscaldamento e le prove
properties test of test sequence I, which may dielettriche della sequenza di prova I, che, previo
with the manufacturer’s agreement be conduct- accordo con il costruttore, possono essere effet-
ed on a separate sample.” tuate su un campione separato.”

Table 8 Tabella 8
Add heading for fifth sequence under the column Se- Nella colonna “Sequenza” aggiungere il titolo per la
quence “Overload performance capability (4) quinta sequenza “Attitudine alla prestazione in so-
(see 8.3.7 and table 14)”. vraccarico (4) (vedi 8.3.7 e Tab. 14).
Add under column Tests “Overload test, Dielectric Aggiungere nella colonna Prove “Prova di sovraccari-
verification, Leakage current (2), Tempera- co; Verifica dielettrica; Corrente di dispersione (2);
ture-rise verification”. Verifica del riscaldamento”.
At the bottom of the table add “(4) Not required for In fondo alla tabella aggiungere “(4) Non richiesta
switches, disconnectors and switch-disconnec- per interruttori di manovra, sezionatori e interrut-
tors”. tori di manovra-sezionatori”.

Add, after 8.3.6.5, the following new subclauses: Aggiungere dopo 8.3.6.5, i seguenti nuovi paragrafi:

8.3.7 Test sequence V: Overload performance capability Sequenza di prova V: Attitudine alla prestazione in
sovraccarico

8.3.7.1 Overload test Prova di sovraccarico


The equipment shall first be temperature condi- L’apparecchiatura deve prima essere condizionata
tioned at room temperature. The test current is a temperatura ambiente. La corrente di prova è
Ithe or 1,6 Ith (see 4.3.2.2 of part 1) for a period Ithe o 1,6 Ith (vedi 4.3.2.2 della Parte 1) per un pe-
of 1 h, or until one or more of the fuses blow. riodo di 1 h oppure fino a quando uno o più fusi-
bili fondono.
Subclause 8.3.3.1 applies with the exception Si deve applicare 8.3.3.1 con l’eccezione che non
that no temperatures have to be measured. si deve misurare la temperatura.
Within 3 min after the fuse(s) has(have) operat- Entro tre minuti dopo che il/i fusibile/i è/sono fu-
ed, the equipment shall be operated once, i.e. so/i, l’apparecchiatura deve essere manovrata una
opened and closed. The equipment shall not volta, cioè aperta e chiusa. L’apparecchiatura non
have undergone any impairment hindering such deve aver subìto danneggiamenti che impedisca-
operation. no questa manovra.

NORMA TECNICA
CEI EN 60947-3/A2:1998-09
Pagina 3 di 6
The time duration of the overload test shall be La durata della prova di sovraccarico deve essere
measured and given in the test report. misurata e registrata nel rapporto di prova.

8.3.7.2 Dielectric verification Verifica dielettrica


Subclause 8.3.3.4 applies. Si applica 8.3.3.4.

8.3.7.3 Leakage current Corrente di dispersione


Subclause 8.3.3.5 applies. Si applica 8.3.3.5.

8.3.7.4 Temperature-rise verification Verifica del riscaldamento

Subclause 8.3.3.6 applies with the addition of the Si applica 8.3.3.6 con l’aggiunta di quanto segue:
following:
Fuse-links aged during the overload test accord- I fusibili utilizzati durante la prova di sovraccarico
ing to 8.3.7.1 shall be replaced by new secondo 8.3.7.1 devono essere sostituiti da fusibili
fuse-links of the same type and rating. nuovi, dello stesso tipo e delle stesse caratteristi-
che nominali.

Add the following new table: Aggiungere la seguente nuova tabella:

Tab. 14 Test sequence V: Overload performance capability Sequenza di prova V: Attitudine alla prestazione in
sovraccarico

Prove Riferimento Interruttore di Sezionatore con fusibile Interruttore di


Tests Subclause manovra-fusibile Disconnector-fuse manovra-sezionatore
Fuse-switch Sezionatore-fusibile Switch disconnector
Interruttore di Fuse-disconnector Interruttore di
manovra con fusibile manovra-sezionatore-fusibile
Switch-fuse Fuse-switch disconnector
Prova di sovraccarico 8.3.7.1 1 1 1
Overload test
Verifica dielettrica 8.3.7.2 2 2 2
Dielectric verification
Corrente di dispersione 8.3.7.3 — 3 3
Leakage current (1)
Verifica del riscaldamento 8.3.7.4 3 4 4
Temp-rise verification
(1) Richiesta solo per Ue maggiore di 50 V.
Required only for Ue above 50 V.

Fine Documento

NORMA TECNICA
CEI EN 60947-3/A2:1998-09
Pagina 4 di 6
NORMA TECNICA
CEI EN 60947-3/A2:1998-09
Pagina 5 di 6
La presente Norma è stata compilata dal Comitato Elettrotecnico Italiano
e beneficia del riconoscimento di cui alla legge 1º Marzo 1968, n. 186.
Editore CEI, Comitato Elettrotecnico Italiano, Milano - Stampa in proprio
Autorizzazione del Tribunale di Milano N. 4093 del 24 luglio 1956
Responsabile: Ing. E. Camagni

17 – Grossa apparecchiatura
CEI EN 60947-1 (CEI 17-44)
Apparecchiature a bassa tensione Parte 1: Regole generali
CEI EN 60947-5-1 (CEI 17-45)
Apparecchiature a bassa tensione Parte 5: Dispositivi per cir-
cuiti di comando ed elementi di manovra. Sezione Uno - Dis-
positivi elettromeccanici per circuiti di comando

Lire 16.000
NORMA TECNICA Sede del Punto di Vendita e di Consultazione
CEI EN 60947-3/A2:1998-09 20126 Milano - Viale Monza, 261
Totale Pagine 10 tel. 02/25773.1 • fax 02/25773.222 • E-MAIL cei@ceiuni.it

Interessi correlati