Sei sulla pagina 1di 37

LEZIONE 29

谈旅游
Discorrere di turismo
LESSICO
故宫
天坛
无论如何
“In ogni modo, in tutti i casi, comunque sia”
何 hé, pronome interrogativo
Combinandosi con altri pronomi o sostantivi
forma dei pronomi interrogativi specifici.

Es. 何人? “Chi?”


何时? “Quando?”

如何?”In che modo?”


Particolari costruzioni concessive 1
无论 / 不论 / 不管
Wúlùn/búlùn/bùguǎn
+
forma interrogativa
(ma non solo)
+
....都 /也.....

“Non importa che..., comunque...”


“Nonostante..., comunque...”
Esempi
无论你去哪儿,我都跟你在一起
“Ovunque tu vada, io starò con te”
不论天气热不热,他也穿很多衣服
“Comunque sia il tempo, lui indossa molti vestiti”
每天晚上,不管电视好不好,我都看
“Ogni sera, guardo qualunque cosa diano in tv”
不管他病得很厉害, 我们也要想办法把他治好
“Per quanto grave sia la sua malattia, dobbiamo
trovare un modo per guarirlo”
何止
“Non solo, molto di più / Non fermarsi a”
例子何止这些
Lìzi hézhǐ zhè xiē
“Gli esempi non si fermano qui/ non sono solo
questi”
参考的学生何止一百
Cānkǎo de xuéshēng hézhǐ yì bǎi
“Gli studenti che partecipano all’esame sono più
di cento”
胡同
没准儿
“Non è detto che / non è sicuro / non si sa”
Es. 他什么时候回来没准儿
“Non si sa quando tornerà”
In quanto espressione verbo-oggetto, eventuali
elementi possono inserirsi tra la negazione e il
sostantivo. Il verbo sottinteso è ovviamente 有
Es. 这个问题如何解决,他自己没个准儿
Zhè ge wèntí rúhé jiějué, tā zìjǐ méi ge zhǔnr
“Lui stesso non ha idea di come risolvere
questo problema”
地道
“Tipico, genuino, autentico”

他的普通话说得很地道
Tā de pǔtōnghuà shuō de hěn dìdào
“Il suo cinese è molto buono”
句(子)
• Sostantivo che significa “frase”: in questo caso si
trova nella forma bisillabica con il carattere 子
• È usato anche come classificatore per alcuni
sostantivi come 话 huà, “parola”o 诗 shī, “poesia,
verso”
Es. 我想会后跟您说几句话
“Dopo la riunione vorrei dirle qualcosa /
scambiare qualche frase con lei”
他的画中有几句诗
“Nel suo dipinto ci sono alcuni versi”
西安
桂林
手续

“Pratiche amministrative”
Per questo sostantivo si utilizza il verbo 办 bàn
办手续 “Espletare le formalità”
一下子
“Tutt’ad un tratto, di punto in bianco”
AVVERBIO
• Usato anche nella forma semplice 一下 “subito, ad un
tratto”
Es. 他很有经验,一下子就修好了机器
Tā hěn yǒu jīngyàn, yíxiàzi jiù xiūhǎo le jīqì
“Lui ha molta esperienza: ha subito riparato il
macchinario”
• Usato anche per indicare che una situazione o qualche
cosa cambia in breve tempo

Es. 他一下子爱上了那个漂亮的姑娘
Tā yíxiàzi àishàng le nà ge piàoliàng de gūniáng
“Si è subito innamorato di quella bella ragazza”
自然
“Natura / Naturale / Naturalmente”
• SOSTANTIVO (anche nella forma 大自然)
Es. 改造自然
Gǎizào zìrán
“Cambiare la natura”
• AGGETTIVO
Es. 你第一次登机感到紧张很自然的
Nǐ dì yī cì dēngjī gǎndào jǐnzhāng hěn zìrán
“E’ naturale che tu sia nervoso la prima volta che sali in aereo”

• AVVERBIO
Es. 吸烟太多,自然会影响健康
Xī yān tài duō, zìrán huì yǐngxiǎng jiànkāng
“Fumare troppo può naturalmente compromettere la salute”
特别(是)
“In particolare, specialmente, appositamente /
speciale, particolare”
AVVERBIO
Nella forma 特别 precede verbi e aggettivi
Es. 我哥哥特别喜欢看足球赛
“Mio fratello (maggiore) ama particolarmente
guardare le partite di calcio”
去年夏天特别热
“L’estate scorsa era particolarmente calda”
我是特别来告诉你的
“Sono venuto apposta per dirtelo”
特别(是) 2
Prima di sostantivi deve essere accompagnato
dal verbo 是
Es. 我很喜欢运动, 特别是游泳
“Mi piace lo sport, in particolare il nuoto”
AGGETTIVO
Coma aggettivo significa “peculiare, speciale”
Es. 他的口音很特别
“Il suo accento è particolare”
漓江
趟 tàng
Classificatore verbale che significa “viaggio, volta”
Viene usato come classificatore postverbale per
comporre un complemento di incidenza, come
anche i classificatori verbali 次 cì, 回 huí e 遍
biàn, “volta” *

• Il classificatore verbale 遍 è usato in particolare per azioni che si


compiono sull’intero oggetto del verbo. Il verbo pertanto deve
prevedere la possibilità di agire sull’oggetto.
Es. 这本书我看过两遍
趟 tàng 2
趟è usato come classificatore postverbale insieme a verbi
di moto per indicare quante volte è avvenuta l’azione
del verbo.
Es. 我这里她来过三趟
“E’ venuta qui da me tre volte”
Può essere usato anche come classificatore nominale per
indicare il viaggio, la corsa di un treno o di un bus
(come 班 , che è usato per voli, autobus e treni)
Es. 这趟火车开往北京
“Questo treno va a Pechino”
Complementi di incidenza e oggetto
del verbo
I classificatori postverbali si possono distinguere in
“generici”, “specifici” e “temporanei”
I classificatori generici indicano un’indefinita
ripetizione dell’azione. Ad esempio 次 e 回 ,
“volta”
I classificatori specifici hanno un valore semantico
specifico, e si accompagnano ad alcuni verbi
precisi. Ad esempio 趟 con verbi di moto.
I classificatori temporanei sono dei nomi che
temporaneamente fungono da classificatori. Ad
esempio 眼 yǎn, “occhio”, usato con il verbo 看
Complementi di incidenza e oggetto
del verbo 2
Con i classificatori generici 次 e 回 e con il
classificatore specifico 趟 l’oggetto del verbo
si pone fra verbo e complemento (sequenza
VOC) solo nel caso in cui esso sia un pronome
personale; diversamente, l’oggetto si colloca
dopo il complemento (sequenza VCO).
Nel caso l’oggetto sia un nome di persona o un
nome proprio di luogo, la sequenza potrà
essere indifferentemente VOC o VCO
Esempi
他看了我一眼就走了
“Mi ha dato un’occhiata e se n’è andato” (VOC)
他看了两次那本书
“Ha letto due volte quel libro” (VCO)
我去过三趟北京 (VCO)
我去过北京三趟 (VOC)
“Sono andato tre volte a Pechino”
我叫了四次陈平 (VCO)
我叫了陈平四次 (VOC)
“Ho chiamato quattro volte Chen Ping”
倒(是)
AVVERBIO
• Introduce qualcosa di contrario alle aspettative
Es. 他是南方人,普通话倒说得很标准
Tā shì nánfāngrén, pǔtōnghuà dào shuō de hěn
biāozhǔn
“Lui è del Sud, ma parla correttamente il cinese
standard”
• Può essere usata anche nelle frasi concessive in
correlazione con le congiunzioni 但是, 可是, 就是, 不过,
只是
Es. 内容倒不错,但是需要仔细一些
Nèiróng dào búcuò, dànshì xūyào zǐxì yìxiē
“(Anche se) il contenuto va bene, (ma) bisogna che sia
un po’ più preciso”
豫园
GRAMMATICA
就……了
多……啊
Costruzioni esclamative usate con aggettivi
Es. 今天天气多好啊!
“Oggi il tempo è davvero bello!”
这个菜就难吃了!
“Questo piatto è davvero cattivo!”
去哪些地方玩儿过?
Nelle strutture di verbi in serie un’eventuale
particella aspettuale si colloca dopo il secondo
verbo, quello che esprime il fine del moto.
In questo caso deve porsi dopo 玩儿, “divertirsi”
Es. 你去西安看过兵马俑吗?
Nǐ qù Xī’ān kàn guò bīngmǎyǒng ma?
“Sei mai andato a Xi’an a vedere l’esercito
di terracotta?”
好(不)容易
Le due espressioni 好不容易 e 好容易 sono
sinonime e indicano la difficoltà di compiere
un’azione.
Per questo motivo si trovano spesso
accompagnate dall’avverbio 才 che descrive
l’azione come compiuta in ritardo, con grande
sforzo, con difficoltà.
Es. 他好(不)容易才找到这份工作
“E’ solo con gran fatica che ha trovato questo
lavoro”
何止
“Non solo....”
Questa espressione viene usata per motivi di
enfasi: inserita nella prima parte della frase,
essa sottolinea che l’azione non si limita a
quanto segue 何止 , così nella seconda parte
della frase si afferma con più forza
l’informazione principale.
Es. 我何止认识他,我们是很好的朋友
“Non solo lo conosco, (ma addirittura) siamo
ottimi amici”
多了去了
“(Essere) un sacco, un mucchio”
Espressione usata dopo il nome/ i nomi cui si
riferisce: per questo è usato in maniera
predicativa, ossia fa da verbo della frase
Sostituti interrogativi in frasi
affermative – uso correlativo
Quando due sostituti interrogativi uguali sono usati
correlativamente in due porzioni della stessa frase, essi
– pur conservando il loro valore indefinito consueto
nelle frasi affermative – traducono le forme italiane
composte da un pronome dimostrativo e da un pronome
relativo: ad esempio “colui il quale” o “ciò che” oppure
le forme relative “là dove / dove” e “quando”
Spesso nella proposizione principale (la seconda parte del
periodo) si trova l’avverbio 就 prima del verbo
Es. 你想什么,就说什么
“Di’ quello che pensi ”
你去哪儿, 我就去哪儿
“Io andrò là dove tu andrai”
Sostituti interrogativi in frasi
affermative – uso correlativo
Poiché i sostituti cinesi corrispondono anche agli aggettivi
interrogativi italiani, possiamo anche trovarli in funzione di
determinante nominale.
Ad esempio in 什么时候 “in quale momento” o in
什么地方 “in quale posto”
Nello stesso modo, quando i sostituti interrogativi determinano
un nome e sono usati correlativamente, allora si rendono in
italiano come “nel momento in cui, quando, etc.” o “nel
luogo in cui, laddove, ovunque, etc.”
Es. 你去什么地方,我就去什么地方
“Io vado/andrò dove tu vai/andrai”
你什么时候去, 我就什么时候去
“Io vado/andrò quando vai/andrai tu”
Verbo + 起来
Come complemento direzionale figurato, esso indica la
delimitazione di un ambito (definito dal verbo reggente),
limitatamente al quale ha validità quanto è affermato nel
predicato che segue il direzionale.
Es. 说起来容易,做起来难
Shuō qǐlái róngyì, zuò qǐlái nán
“Facile a dirsi ma difficile a farsi”
看起来要下雨
Kàn qǐlái yào xià yǔ,
“Sembra che pioverà”
比较起来,这个句子容易翻译
Bǐjiào qǐlái zhè ge jùzi róngyì fānyì
“In confronto, questa frase è facile da tradurre”
随着
“Seguendo / secondo / man mano che”
Espressione di ampio utilizzo nella lingua cinese, usata in
particolare per indicare, in una frase subordinata
temporale, il processo attraverso il quale o al termine
del quale si svolge l’azione della principale seguente.
In questo caso è usato spesso con verbi dall’uso nominale
che indicano un processo in divenire.
Es. 随着经济的发展,人们的生活水平越来越高
“Man mano che l’economia si sviluppa, il livello di
vita della gente è sempre più alto”
随着秋天的到来,树叶都黄了
“Con l’arrivo dell’autunno, tutte le foglie si sono
ingiallite”