Sei sulla pagina 1di 3

PASSATO PROSSIMO Modo indicativo: Se utiliza el modo indicativo para indicar un hecho cierto, seguro o presentado por quien

habla como cierto y seguro. Passato Prossimo: Il passato prossimo indica unazione passata. (Ieri piovuto). Sus usos son para: Acciones que han sucedido en un pasado prximo - (Stamattina ho mangiato pane e marmellata) Acciones que han sucedido en un pasado lejano, pero que todava duran sus efectos - (Sono nato nel 1989)
I coniugazione II coniugazione III coniugazione Verbi in -ARE Verbi in -ERE Verbi in -IRE Es: parlare Es: prendere Es: dormire

En italiano hay 3 conjugaciones verbales:

Cundo usar el Imperfetto y cundo el Passato Prossimo? IMPERFETTO PASSATO PROSSIMO Accin habitual, que se haca siempre Accin no habitual, que se hace una vez Accin repetitiva, que se hacia varias veces Accin puntual, pasada una vez Accin durativa, que dura durante un tiempo Accin momentanea, breve o solo una vez Para la formacin del passato prossimo se sigue la siguiente forma: PRESENTE VERBO AUSSILIARE (ESSERE, AVERE) + PARTICIPIO PASSATO El ausiliare del passato prossimo puede ser formado con el tiempo presente de avere, o de essere. ESSERE io tu lui/lei noi voi loro Sono Sei Siamo Siete Sono AVERE io tu lui/lei noi voi loro Ho Hai Ha Abbiamo Avete Hanno

El participio passato es una forma verbal que se obtiene sustituyendo la desinenza -are, -ere, -ire dellinfinito con la desinenza -ato, -uto, -ito.*

ESSERE -ARE
io tu lui/lei noi voi loro -ato/a -ato/a -ato/a -ati/e -ati/e -ati/e

-ERE -uto/a -uto/a -uto/a -uti/e -uti/e -uti/e

-IRE -ito/a -ito/a -ito/a -iti/e -iti/e -iti/a

AVERE -ARE
io tu lei noi voi loro -ato -ato -ato -ato -ato -ato

-ERE -uto -uto -uto -uto -uto -uto

-IRE -ito -ito -ito -ito -ito -ito

*En la forma essere, el participio passato (debido a su cercania de significado como adjetivo) se conjuga segn nmero y gnero con la persona a la cual se refiere la accin. Mientras que con el participio passato avere no viene conjugado segn nmero y gnero.

Ejemplo de como sera cada una de las conjugaciones verbales al passato prossimo:
El passato prossimo (aussiliare avere) de los verbos en are: El passato prossimo (aussiliare avere) de los verbos en ere: El passato prossimo (aussiliare avere) de los verbos en ire:

PARLARE (PARL-ARE) Es.: io ho parlato italiano Io Tu lui / lei Noi Voi Loro Ho Parl- ato Hai Parl- ato Ha Parl- ato Abbiamo Parl- ato Avete Parl- ato Hanno Parl- ato

CREDERE (CRED-ERE) Es.: io ho creduto in te Io Tu lui / lei Noi Voi Loro Ho Cred- uto Hai Cred- uto Ha Cred- uto Abbiamo Cred- uto Avete Cred- uto Hanno Cred- uto

DORMIRE (DORM-IRE) Es.: io ho dormito molto Io Tu lui / lei Noi Voi Loro Ho Dorm- ito Hai Dorm- ito Ha Dorm- ito Abbiamo Dorm- ito Avete Dorm- ito Hanno Dorm- ito

El passato prossimo (aussiliare essere) de los verbos en are:

El passato prossimo (aussiliare essere) de los verbos en ere:

AMARE (AM-ARE) Es.: io sono amato Io Tu lui / lei Noi Voi Loro Sono Am- ato/a Sei Am- ato/a

CADERE (CAD-ERE) Es.: io sono creduto in te Io Tu lui / lei Sono Cad- uto/a

El passato prossimo (aussiliare essere) de los verbos en ire:

SERVIRE (SERV-IRE) Es.: io sono servito Io Sono Serv- ito/a Sei Serv- ito/a Serv- ito(a Siamo Serv- iti/e Siete Serv- iti/e Sono Serv- iti/e

Sei Cad- uto/a Cad- uto/a Siamo Cad- uti/e Siete Cad- uti/e Sono Cad- uti/e Tu lui / lei Noi Voi Loro

Am- ato/a Noi Siamo Am- ati/e Voi Siete Am- ati/e Loro Sono Am- ati/e

Existen algunos verbos irregulares que se forman de forma diferente a la regla general y deben aprenderse de memoria ya que no siguen ninguna regla general.

Los verbos irregulares ms usados son estos:


ANDARE io tu lui/lei noi voi loro Andato Andato Andato Andati Andati Andati DARE Dato Dato Dato Dato Dato Dato FARE Fatto Fatto Fatto Fatto Fatto Fatto STARE USCIRE SALIRE DOVERE POTERE VOLERE SAPERE Stato Stato Stato Stati Stati Stati Uscito Uscito Uscito Usciti Usciti Usciti Salito Salito Salito Saliti Saliti Saliti Dovuto Dovuto Dovuto Dovuto Dovuto Dovuto Potuto Potuto Potuto Potuto Potuto Potuto Voluto Voluto Voluto Voluto Voluto Voluto Saputo Saputo Saputo Saputo Saputo Saputo DIRE Detto Detto Detto Detto Detto Detto

Cundo usar essere y cundo avere?


Como norma general, cuando es: Verbo transitivo: llevan el auxiliar AVERE Verbo intransitivo: pueden llevar ESSERE o AVERE (es necesario aprenderse de memoria cuales llevan essere y cuales avere) Verbo reflexivo: llevan el auxiliar ESSERE Los adverbios de tiempo como gi, ancora, appena se interponen entre el auxiliar y el participio passato Los verbos meteorolgicos, son verbos impersonales (no atribuibles a una persona o cosa) y por norma general su verbo auxiliar debera ser essere. Pero est admitido tambin usar el verbo auxiliar avere en el momento en que se considera cosa el cielo, el tiempo.

*recordatorio:
El verbo es transitivo cuando la accin se realiza sobre un objeto directo (complemento objeto) ej. leggo un libro. El verbo es intransitivo cuando exprime una accin o un estado en absoluto y no exije un objeto directo: es. io nasco, io corro. Muchos verbos no son transitivos o intransitivos por naturaleza, pero admiten tanto un uso transitivo como un uso intransitivo: por ejempio en la frase io mangio una mela el verbo mangiare se usa con funcin transitiva, mientras en la frase io mangio al ristorante el mismo verbo se usa con funcin intransitiva.