Sei sulla pagina 1di 14

I complementi direzionali

nella lingua cinese


02/11/2017 di Armando Turturici 3 commenti

I complementi direzionali

Nella lingua cinese, ci sono dei verbi di moto che, oltre al


movimento, esprimono anche la direzione. Questi verbi
possono essere usati transitivamente e intransitivamente,
e sono convenzionalmente divisi in due gruppi:

Il primo gruppo è costituito dai verbi 来 (lái) “venire” e


去 (qù) “andare”

Ecco alcuni esempi:

⽼老老师来了了。
Lǎoshī lái le.
Il professore è arrivato.

其他同学不不来上课。
Qítā tóngxué bu lái shàngkè.
Gli altri studenti non vengono a lezione.

我爷爷不不能来。
Wǒ yéye bù néng lái.
Mio nonno non può venire.
⽩白先勇⽼老老师没来。
Bái Xiānyǒng lǎoshī méi lái.
Il prof. Bai Xianyong non è venuto.

莫⾔言要去重庆。
Mò yán yào qù Chóngqìng.
Mo Yan andrà a Chongqing.

李李⼩小⻰龙去过佛⼭山。
Lǐ Xiǎolóng qùguo Fóshān.
Bruce Lee è stato a Foshan.

我明天不不能去上课。
Wǒ míngtiān bùnéng qù shàngkè.
Domani non potrò andare a lezione.

我妈妈没去过中国。
Wǒ māma méiqùguo Zhōngguó.
Mia mamma non è mai andata in Cina.

Come si può vedere dagli esempi, i verbi 来 e 去 possono


essere usati sia intransitivamente sia transitivamente,
quindi seguiti dallʼoggetto che può essere un luogo
concreto o figurato, nella fattispecie “andare/venire a
lezione”.

Il secondo gruppo, invece, comprende un certo


numero di verbi che precedono 来 (lái) e 去 (qù) per
esprimere dei movimenti verso precise direzioni.

In questi casi, 来 esprime un movimento che va in


direzione del parlante; 去, invece, esprime un movimento
che va in allontanamento dal parlante.

La traduzione di 来 e 去, rispettivamente “venire” e


“andare”, ci può essere dʼaiuto nel ricordare la direzione
che questi esprimono. I verbi di questo gruppo sono
abbastanza numerosi, esaminiamoli nel dettaglio:

上 (shàng) “salire su, in su, verso lʼalto, sopra, sul”

Esempio di uso intransitivo:

⽑毛⽼老老师上来了了。
Máo lǎoshī shànglai le.
Il Prof. Mao è salito su, ovvero è salito in direzione di chi
parla.

⽑毛⽼老老师上去了了。
Máo lǎoshī shàngqu le.
Il Prof. Mao è salito su, ovvero è salito in allontanamento
da chi parla.

Esempio di uso transitivo (lʼoggetto è posto tra il verbo


principale e 来 / 去):

⽑毛⽼老老师上楼来了了。
Máo lǎoshī shànglóu lái le.
Il Prof. Mao “ha salito” le scale, ovvero le ha salite in
direzione di chi parla.

⽑毛⽼老老师上楼去了了。
Máo lǎoshī shànglóu qùle.
Il Prof. Mao “ha salito” le scale, ovvero le ha salite in
allontanamento da chi parla.

下 (xià) “scendere giù, in giù, verso il basso, sotto,


giù”

Esempio di uso intransitivo:

⽑毛⽼老老师下来了了。
Máo lǎoshī xià lai le.
Il Prof. Mao è sceso in direzione di chi parla.

⽑毛⽼老老师下去了了。
Máo lǎoshī xià qu le.
Il Prof. Mao è sceso in allontanamento da chi parla.

Esempio di uso transitivo (lʼoggetto è posto tra il verbo


principale e 来/去):

⽑毛⽼老老师下楼来了了。
Máo lǎoshī xiàlóu lái le.
Il Prof. Mao “ha sceso” le scale in direzione di chi parla.

⽑毛⽼老老师下楼去了了。
Máo lǎoshī xià lóu qu le.
Il Prof. Mao “ha sceso” le scale in allontanamento da chi
parla.

过 (guò) “attraversare, qua, lì, là”

Esempio di uso intransitivo:


亲爱请过来。
Qīnʼài qǐng guòlai.
Caro, per favore vieni qui. Va in direzione di chi parla.

亲爱请过去。
Qīnʼài qǐng guò qu.
Caro, per favore va di là. Va in allontanamento da chi
parla.

Esempio di uso transitivo:

我的朋友过路路来了了。
Wǒ de péngyou guòlù lái le.
Il mio amico ha attraversato la strada. Va in direzione di
chi parla.

我的朋友过路路去了了。
Wǒ de péngyou guò lù qu le.
Il mio amico ha attraversato la strada. Va in
allontanamento da chi parla.

回 (huí) “ritornare (ad un luogo)”

Esempio di uso transitivo:

终于爸爸回来了了。
Zhōngyú bàba huílai le.
Alla fine papà è ritornato. È andato in direzione di chi
parla.

我的上海海朋友要回去。
Wǒ de Shànghǎi péngyou yào huíqu.
Il mio amico di Shanghai deve tornare. Deve ritornare in
allontanamento da chi parla.

Esempio di uso intransitivo:

我妈妈回家来了了。
Wǒ māma huíjiā lái le.
Mia mamma è tornata a casa. È tornata in direzione di chi
parla.

意⼤大利利⼤大使回北北京去了了。
Yìdàlì dàshǐ huí Běijīng qùle.
Lʼambasciatore italiano è tornato a Pechino. È tornato in
allontanamento da chi parla.

进 (jìn) “entrare”

Esempio di uso transitivo:

请问,你可以进来吗?
Qǐngwèn, nǐ kěyǐ jìn lai ma?
Scusi, può entrare? in direzione di chi parla.

你先进去吧!
Nǐ xiān jìnqu ba!
Entra prima tu! in allontanamento da chi parla.

Esempio di uso intransitivo:

⽼老老师进教室来了了。
Lǎoshī jìn jiàoshì lái le.
Il professore è entrato in classe. È entrato in direzione di
chi parla.

各位同学进教室去吧!
Gèwèi tóngxué jìn jiàoshì qù ba!
Studenti, per favore entrate in aula! Entrano in
allontanamento da chi parla.

出 (chū) “uscire, andarsene”

⽼老老板突然出来了了。
Lǎobǎn tūrán chūlai le.
Allʼimprovviso il capo è saltato fuori. in direzione di chi
parla.

医⽣生出去了了。
Yīshēng chūqu le.
Il medico è andato via. in allontanamento da chi parla.

Salvo rarissime eccezioni, questo verbo non viene


utilizzato in forma transitiva con 来 o 去.

他出⻔门去了了。
Tā chūmén qùle.
Lui è andato via.

I complementi direzionali figurati

Esistono una serie di verbi di movimento che, se insieme


ad altri caratteri, esprimono un significato diverso da
quello che avrebbero abitualmente. Questi caratteri
vengono convenzionalmente chiamati “direzionali
figurati”.

过去 (guò qu) può indicare il trascorrere del tempo.

秋天已经过去了了,冬天快来了了。
Qiūtiān yǐjing guòqule, dōngtiān kuài lái le.
Lʼautunno è ormai passato e lʼinverno sta per arrivare.

起来 (qǐlai) richiama alla memoria o rammentare


qualcosa o qualcuno.

我终于想起你的名字来。
Wǒ zhōngyú xiǎngqǐ nǐ de míngzi lái.
Alla fine mi sono ricordato il tuo nome.

突然想起来了了。
Tūrán xiǎng qǐlai le.
Alla fine me ne sono ricordato.

起来 (qǐlai) può iniziare unʼazione.

她唱起蔡依林林的歌来了了。
Tā chàngqǐ Cài Yīlín de gē lái le.
Lei ha iniziato a cantare una canzone di Jolin Tsai.

这个⼩小孩⼦子哭起来了了,那个笑起来了了。
Zhège xiǎoháizi kū qǐlai le, nàge xiàoqǐlai le.
Questo bambino si è messo a piangere, quello si è messo
a ridere.

天⽓气热起来了了。
Tiānqì rè qǐlai le.
Il tempo si è fatto caldo.

下来 (xiàlai) indica la graduale diminuzione di


unʼazione o uno stato.

公共汽⻋车停下来了了。
Gōnggòng qìchē tíng xiàlai le.
Lʼautobus si è fermato gradualmente.

⼩小孩⼦子们安静下来了了。
Xiǎoháizimen ānjìng xiàlai le.
I bambini si sono calmati poco a poco.

下去 (xiàqu) indica la continuazione o la ripresa di


unʼazione.

请唱下去吧,你唱得很好听!
Qǐng chàng xiàqu ba, nǐ chàng dehěn hǎotīng!
Per favore, continua a cantare. Canti bene!

坚持下去!没有什什么不不可能!
Jiānchí xiàqu! Méiyǒu shénme bù kěnéng!
Non mollare! Niente è impossibile!

上 (shàng) indica qualcosa che si può mettere sul


corpo o sulla superficie di qualcosʼaltro.

夏天的时候,我平时穿上⼀一件T恤。
Xiàtiān de shíhou, wǒ píngshí chuānshang yī jiàn T xù.
Dʼestate di solito indosso una T-shirt.

我妈妈在封上贴上两张邮票。
Wǒ māma zài fēngshàng tiēshàng liǎng zhāng yóupiào.
Mia mamma ha incollato due francobolli sulla lettera.

上⼤大学后,我开始戴上眼镜。
Shàng dàxué hòu, wǒ kāishǐ dàishang yǎnjìng.
Dopo aver iniziato lʼuniversità ho iniziato a portare gli
occhiali.

上 (shàng) implica la chiusura di qualcosa.

我闭上了了嘴,她闭上了了眼睛。
Wǒ bìshangle zuǐ, tā bìshangle yǎnjing.
Io ho chiuso la bocca e lei ha chiuso gli occhi.

请你关上⻔门。我已经关上了了窗户。
Qǐng nǐ guān shangmén. Wǒ yǐjing guānshangle
chuānghu.
Per favore chiudi la porta. Io ho già chiuso le finestre.

上 (shàng) implica un successo o la realizzazione di


qualcosa di difficile.

他考上了了北北京⼤大学。
Tā kǎoshangle Běijīng Dàxué.
Lui è stato ammesso alla Peking University.

我还没看上叶问3.
Wǒ hái méi kànshang Yè Wèn 3.
Non sono ancora riuscito a vedere Ye Wen 3.

你终于买上了了房⼦子吗?
Nǐ zhōngyú mǎishàngle fángzi ma?
Alla fine sei riuscito a comprare casa?

上 (shàng) implica unʼaggiunta.

请种上两棵树。
Qǐng zhòngshang liǎng kē shù.
Per favore pianta altri due alberi.

算上我吧!
Suànshàng wǒ ba!
Considerami dentro!

下 (xià) implica un distacco o una rimozione.

别脱下⾬雨⾐衣,快要下⾬雨了了。
Bié tuōxià yǔyī, kuàiyào xiàyǔ le.
Non togliere lʼimpermeabile che sta per piovere.

她从树上摘下了了⼀一朵花。
Tā cóng shù shang zhāixiàle yī duǒ huā.
Lei ha colto un fiore da un albero.

下 (xià) può voler indicare lʼannotare qualcosa.

我会忘记,我记下来!
Wǒ huì wàngjì, wǒ jì xiàlai!
Potrei dimenticarmene, me lo segno!

同学们,写下这句句话。
Tóngxué men, xiěxià zhè jù huà.
Studenti, scrivete questa frase.
出 (chū) oppure 出来 (chūlai) rivela qualcosa o
riconoscere qualcosa.

叶师傅,我真看不不出来你这么厉害。
Yè shīfu, wǒ zhēn kànbuchūlai nǐ zhème lìhai.
Maestro Ye, non riuscivo proprio ad immaginare che
fosse così forte.

你能听出来这是哪⾥里里的⽅方⾔言吗?
Nǐ néng tīng chūlai zhè shì nǎli de fāngyán ma?
Riesci a capire (allʼascolto) che dialetto è questo?

我没听出来他是中国⼈人。
Wǒ méi tīng chūlai tā shì Zhōngguórén.
Non avevo capito che fosse cinese.

这篇⽂文章我全看得懂,但是⽤用⾃自⼰己的话我不不能说出来。
Zhè piān wénzhāng wǒ quán kànde dǒng, dànshì yòng zìjǐ
dehuà wǒ bùnéng shuō chūlai.
Questʼarticolo lʼho capito tutto ma non riesco a
raccontarlo con parole mie.

已经过了了很多年年,我不不认出来我的前任了了。
Yǐjingguo le hěn duō nián, wǒ bù rèn chūlai wǒ de qiánrèn
le.
Sono passati tanti anni, non riconosco più la mia ex.

过来 (guòlai) indica il cambio di una situazione.

这本⼩小说已经翻译过来了了。
Zhè běn xiǎoshuō yǐjing fānyì guòlai le.
Questo romanzo è stato già tradotto.

他们的帽⼦子换过来了了。
Tāmen de màozi huàn guòlai le.
Loro si sono scambiati i cappelli.

过来 (guòlai), preceduto da 不不, indica lʼimpossibilità di


far qualcosa.

孩⼦子太多了了,妈妈⼀一个⼈人照顾不不过来。
Háizi tài duō le, māma yī gèrén zhàogù bu guòlai.
I bambini sono troppi, la mamma da sola non può
prendersene cura.

谢谢你们,但是这么多菜,我吃不不过来啊。
Xièxie nǐmen, dànshì zhème duō cài, wǒ chī buguò lái a.
Grazie, ma non riesco a mangiare tutto questo cibo.

Nota che i verbi comunemente usati insieme a 过来 con


questa funzione sono: 吃 (mangiare),⽤用 (usare),玩
(divertirsi/giocare),看 (leggere/guardare),⼲干 (fare),管
(badare),数 (contare),背 (imparare a memoria),念
(leggere),算 (calcolare),复习 (ripassare),照顾
(prendersi cura)。

过来 (guòlai), indica il ritorno a uno stato normale o


originario e, solitamente, porta con sé connotazioni
positive.

图蒙多把这个错字改过来了了。
Tú Méngduō bǎ zhège cuòzì gǎi guòlai le.
Tu Mengduo ha corretto questo carattere sbagliato.

经过医⽣生的抢救,爸爸终于醒过来了了。
Jīngguò yīshēng de qiǎngjiù, bàba zhōngyú xǐng guòlai le.
Grazie alle cure del dottore, papà alla fine si è risvegliato.

[Photo Credits (Creative Commons License):


www.flickr.com/photos/joopdorresteijn/]

on Twitter on Facebook on LinkedIn