Sei sulla pagina 1di 17

Calcolare la densità del volume V sapendo che il sistema è in equilibrio sotto

la spinta dell’acqua.
Dati: h=1.6 m; H=2.3 m; V=0.43 m3; b=2 m (dimensione normale al foglio);
L=4.16 m α=48°
FI = ρ gh 2b / 2 = 25113.6 N
2
hCPI = h
3
l = ( H − h) / sin α = 0.94 m
( H − h)
hGII = h + = 1.95 m
2
⎛ ( H − h) ⎞
FII = ρ g ⎜ h + ⎟ lb = 36001.7 N
⎝ 2 ⎠
bl 3
I=
12
I
yCPII = + yGII = 2.65 m
AyGII
⎛ H ⎞
M =⎜ − yCPII ⎟ ⋅ FII + ( H − hCPI ) ⋅ FI = 46920.6 Nm
⎝ sin α ⎠
FV = ( ρV − ρ ) gV
M V = ( L − l cos α ) ⋅ FV
M
M = M V → ρV = = 4149 kg/m3
ρV ( L − l cos α )
Calcolare per quale valore della densità ρ1 la paratia, incernierata in A, risulta in
equilibrio.
Dati: H=6.3 m, h=4.1 m, L=3.2 m, Θ=22°, ρ0 =1000 kg/m3
F2
F1

F4
F3
F1 = ρ1 gHLb; b1 = L / 2
H H ρ1 gH 2b H
F2 = ρ1 g b= ; b2 = L cos Θ +
2 sin Θ 2sin Θ 3sin Θ
F3 = ρ 0 ghLb; b3 = L / 2
h h ρ 0 gh 2b h
F4 = ρ 0 g b= b4 = L cos Θ +
2 sin Θ 2sin Θ 3sin Θ
Equilibrio del momento rispetto ad A :
F1b1 + F2b2 = F3b3 + F4b4
L ρ1 gH 2b ⎛ H ⎞
bρ1 gHL + ⎜ L cos Θ + ⎟=
2 2sin Θ ⎝ 3sin Θ ⎠
L ρ 0 gh 2b ⎛ h ⎞
= bρ 0 ghL + ⎜ L cos Θ + ⎟
2 2sin Θ ⎝ 3sin Θ ⎠
ρ1 = 348.3 kg/m
3
Un getto d’aria, del diametro di 10 cm, sostiene un cono di angolo Θ=85°.
L’aria si trova a 20° C e alla pressione atmosferica.
Sapendo che la portata d’aria, in massa, è pari a 0.3 kg/s, e che la velocità in
uscita dal sistema è uguale a quella d’ingresso determinare il peso del cono.
Dell'acqua transita nel condotto a sezione quadrata di lato L dove,
sospinta dalla pressione assoluta p1, viene convogliata verso la sezione
quadrata di lato l ed esce in ambiente producendo in getto di altezza h.
Sapendo che il volume d'acqua in transito nel tratto di condotto è V calcolare la
forza necessaria a mantenere fermo il condotto.
Dati: L=23 cm, l=6.7 cm, h=40 cm, V = 2.7 dm3, p1=112430 Pa.
Bernulli tra uscita ugello e massima altezza:
u2 = 2 gh = 2.801 m/s
Conservazione della massa:
2
⎛l⎞
ρ u1 L2 = ρ u2l 2 → u1 = u2 ⎜ ⎟ = 0.237 m/s
⎝ ⎠ L
Conservazione della quantità di moto lungo y :
m (u2 − u1 ) = F − ρ gV + ( p1 − p0 ) L2 − ( p2 − p0 ) l 2


ρ u22l 2 − ρ u12 L2 = F − ρ gV + ( p1 − p0 ) L2
F = ρ gV − ( p1 − p0 ) L2 + ρ u22l 2 − ρ u12 L2 = −527.4 N
Dell'acqua viene aspirata da due tubi identici a sezione circolare di diametro d
che pescano in grandi serbatoi alla pressione ps.
L'acqua viene convogliata in un unico tubo a sezione circolare di diametro D
che scarica l'acqua a velocità U e pressione p.
Ipotizzando che la portata si ripartisca equamente tra i due condotti, che le
perdite di carico di imbocco siano trascurabili e che il volume di fluido
costantemente in transito nel sistema di tubi valga V calcolare le componenti
orizzontale e verticale delle forze scambiate tra fluido e tubo.
Dati: d=18 cm, D=30 cm, U = 10 m/s, V=0.42 m3, Θ=30°, ps=2.5 · 105 Pa,
p=1.0 · 105 Pa.
D2 d2 1 D2
m = ρπ U = 2 ρπ U 1 → U1 = 2
= 13.888m/s
4 4 2d
m = 706.858kg / s
Bernulli tra serbatoio e sezione 1
1
ps = p1 + ρU12 → p1 = 1.5355 ⋅105 Pa
2
p1 = p2 ; U1 = U 2
Quantità di moto:
⎡G 1 G G ⎤
⎣ 2
( )
m ⎢U − U1 + U 2 ⎥ = − S1 ( p1 − p0 ) nˆ1 − S 2 ( p2 − p0 ) nˆ2 +

G G
− S ( p − p0 ) nˆ + ρ gV + F
Lungo x:
⎡ 1 ⎤
Fx = m ⎢U − (U1 + U 2 ) cos θ ⎥ − S1 ( p1 − p0 ) cos θ − S 2 ( p2 − p0 ) cos θ = −3793N
⎣ 2 ⎦
Fy = ρ gV = 4120.2N