Sei sulla pagina 1di 59

Correnti in Pressione

Fluidodinamica
Andrea Crivellini
Regimi di Moto

Regimi di moto:
ρUD
Re D = < 2300
µ

2300 ≤ Re D ≤ 4000

Re D > 4000

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Regimi di moto

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Regimi di moto

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Numero di Reynolds

G
du U
Finerzia = m ≅m =
dt t
U U
= ρ L3 = ρ L3 = ρ L2U 2
t L
U
∂U 2
Fvis cos e = τ A  µ L =
∂y
U 2
= µ L = µUL
L
ρ L2U 2 ρ LU
Re = =
µUL µ
Fluidodinamica Correnti in Pressione
Regimi di Moto

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Regimi di Moto

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Flusso di Hagen-Poiseuille

1 ∂ ( rur ) 1 ∂uθ ∂u
+ + =0
r ∂r r ∂θ ∂x
∂ur ∂ur uθ ∂ur ∂ur uθ2 1 ∂p
+ ur + +u − =− + fr +
∂t ∂r r ∂θ ∂x r ρ ∂r
⎛ 1 ∂ ⎛ ∂ur ⎞ ur 1 ∂ ur 2 ∂uθ ∂ ur ⎞
2 2
+v ⎜ ⎜r ⎟− 2 + 2 − 2 + 2 ⎟
⎝ r ∂r ⎝ ∂r ⎠ r r ∂θ 2
r ∂θ ∂x ⎠
∂uθ
+ ...
∂t
∂u ∂u uθ ∂u ∂u ⎛ 1 ∂ ⎛ ∂u ⎞ 1 ∂ 2u ∂ 2u ⎞
+ ur + +u = fx + v ⎜ ⎜r ⎟+ 2 + 2⎟
∂t ∂r r ∂θ ∂x ⎝ r ∂r ⎝ ∂r ⎠ r ∂θ
2
∂x ⎠

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Flusso di Hagen-Poiseuille

Flusso laminare completamente sviluppato


Stazionario, Incomprimibile, uθ=0, ur=0
Equazioni
G in coordinate cilindriche:
u = ( ur , uθ , u )
⎛ ∂p 1 ∂p ∂p ⎞
∇p = ⎜ , , ⎟
⎝ ∂r r ∂θ ∂x ⎠
G 1 ⎡ ∂ ( rur ) ∂uθ ⎤ ∂u
∇⋅u = ⎢ + ⎥+
r ⎣ ∂r ∂θ ⎦ ∂x
G ⎛ ⎛ 1 ∂u ∂uθ ⎞ ⎛ ∂ur ∂u ⎞ ⎛ 1 ∂ruθ 1 ∂ur ⎞ ⎞
∇×u = ⎜⎜ − ⎟,⎜ − ⎟,⎜ − ⎟⎟
⎝ ⎝ r ∂θ ∂x ⎠ ⎝ ∂x ∂ r ⎠ ⎝ r ∂r r ∂θ ⎠⎠
1 ∂ ⎛ ∂u ⎞ 1 ∂ 2u ∂ 2u
∇ u=
2
⎜r ⎟ + 2 + 2
r ∂r ⎝ ∂r ⎠ r ∂θ 2
∂x
Fluidodinamica Correnti in Pressione
Flusso di Hagen-Poiseuille

r
D
x
θ

G 1 ⎡ ∂ ( rur ) ∂uθ ⎤ ∂u ∂ ( rur )


∇⋅u = ⎢ + ⎥ + = 0 ⇒ = 0 ⇒ rur = C
r ⎣ ∂r ∂θ ⎦ ∂x ∂r
ma ur ( R ) = 0 ⇒ ur ( r ) = 0
⎧ ∂p
⎪ 0 = − ρ g sin θ − ⇒ p( r, θ , x ) = − ρ gr sin θ + f1 (θ , x )
⎪ ∂r
f1 (θ , x ) = f 2 ( r, x ) = f ( x )
⎪ 1 ∂p
⎨0 = − ρ g cos θ − ⇒ p ( r, θ , x ) = − ρ gr sin θ + f 2 ( r, x )
⎪ r ∂ θ
⎪ ∂p 1 ∂ ∂u
⎪ 0 = − + µ r Quantità indipendente da x
⎩ ∂x r ∂r ∂r
Fluidodinamica Correnti in Pressione
Flusso di Hagen-Poiseuille

p = − ρ gr sin θ + f ( x )
∂p
indipendente da x
∂x
∂u 1 ∂p 2 1 ∂p 2
r = r + A→ u= r + A ln r + B
∂r 2 µ ∂x 4 µ ∂x
u( R ) = 0, u(0) ≠ ∞
1 ∂p 2
A = 0, B = − R ,
4 µ ∂x
1 ∂p 2
u( r ) =
4 µ ∂x
( r − R 2
)

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Flusso di Hagen-Poiseuille
1 ∂p 2
umax = u (r = 0) = − R
4µ ∂x
R 2π
1 ∂p 2 umax
A
1 1
V = ∫ u (r )dA = ∫ ∫0 u (r ) rdrd
N θ =− R =
A0 π R2 0 dA 8µ ∂x 2
π ∂p 4
Q = VA = − R
8µ ∂x
∂p
= costante ⇒ p = − ρ gr sin θ + kx + c
∂x

⎛ r2 ⎞ ⎛ r2 ⎞
u (r ) = 2V ⎜1 − 2 ⎟ = umax ⎜1 − 2 ⎟
⎝ R ⎠ ⎝ R ⎠

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Flusso di Hagen-Poiseuille
⎛ ⎞
1 ⎜ ∂u ∂ur ⎟ 1 du
S xr = ⎜ + ⎟=
2 ⎜ ∂r N ∂x ⎟ 2 dr
⎜ ⎟
⎝ 0 ⎠
du
τ xr = 2µ S xr = µ Affinché il flusso sia laminare
dr
du ⎛ 4r ⎞ 4µV ρVD
τ xr = µ = µV ⎜ − 2 ⎟ = − Re D = ≤ 2300
dr r = R ⎝ R ⎠r = R R µ
−2τ xr 2 ⋅ 8µ 16
cf = = =
ρV 2 ρVD Re D
1 ∂p 2 ∂p µ V 2 2 ⋅ 4 ⋅8 µ 64 V 2 1
V =− R → = −8 2 V = − ρ =− ρ
8µ ∂x ∂x R 2 D ρ DV Re D 2 D
64 V 2 L
∆p = − ρ
Re D 2 D

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Flusso di Hagen-Poiseuille

p 2π rdr − ( p + dp )2π rdr +


+τ 2π rdx − (τ + dτ )π ( r + dr )dx = 0
dp dr dτ dp drτ

Quantità costante
r + =r + =0 lungo x
dx dr dr dx dr
Fluidodinamica Correnti in Pressione
Flusso di Hagen-Poiseuille

τ = −µ
du Se la tubazione è
dr inclinata di un angolo α
dp µ d ⎛ du ⎞ ⎧
= ⎜r ⎟ ⎪
dx r dr ⎝ dr ⎠ ⎪
⎪0 = − ρ g sin θ cos α − ∂p ⇒
⎪ ∂r
⎪ p( r, θ , x ) = − ρ gr sin θ cos α + f (θ , x )
⎪ 1

⎪ 1 ∂p
⎨ 0 = − ρ g cos θ cos α − ⇒
⎪ r ∂θ
Integrazione ed ⎪ p( r, θ , x ) = − ρ gr sin θ cos α + f 2 ( r, x )
imposizione delle condizioni ⎪
al contorno identica al ⎪0 = − ∂p + ρ g sin α + µ 1 ∂ r ∂u
⎪  ∂x
r ∂r ∂r
procedimento precedente ⎪ ∂p
⎪ −
⎩ ∂x

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Tubazioni Inclinate
∂ ip ∂p
= + ρ g sin α
∂x ∂x
1 ∂ ip 2
α V =− R
8µ ∂x
α
64 V 2 L
∆p + ρ gL sin α = − ρ
Re D 2 D
π ∆p + ρ gL sin α 4
α Q = AV = − D
128 µL
64 V 2 L p1 p2 64 V 2
p2 − p1 = − ρ g ( z2 − z1 ) − ρ ⇒ + z1 = + z2 + L
Re D 2 D ρg ρg Re D 2 D


Cadente piezometrica J
Fluidodinamica Correnti in Pressione
Bernoulli Generalizzato

⎛ p1 ⎞ ⎛ p2 ⎞ V2
⎜ + z1 ⎟ − ⎜ + z2 ⎟ = λ L
⎝ ρg ⎠ ⎝ ρg ⎠ N 2D
J

p1 1 2 p2 1 2
+ z1 + V1 = + z2 + V2 Teorema di Bernoulli
ρg 2g ρg 2g

p1 1 2 p2 1 2 Teorema di Bernoulli
+ z1 + V1 = + z2 + V2 + JL
ρg


2g ρ g 2g

generalizzato

H1 H2

H Carico totale, differisce dalla linea piezometrica a


causa dell’energia cinetica specifica
Fluidodinamica Correnti in Pressione
Cadente Piezometrica

J = tan α
α Linea dei carichi
Linea dei carichi totali
piezometrici

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Cadente Piezometrica

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Cadente Piezometrica

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Regione d’Ingresso

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Regione d’Ingresso

⎧0.06 Re D , Turbolento
Li = ⎨ 1/6
⎩ 4.4 Re D , Laminare

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Perdite di Carico Distribuite
τw τw τw

G G
n V n •Assialsimmetria
•Flusso completamente
sviluppato
•Flusso stazionario

τw τw τw
G
∂ρ u GG G G G
∫ ∂t
dV + v∫ ρ uu ⋅ ndA = − v∫ pndA + v∫ n ⋅ [τ ] dA
V A A A ⎧uθ = 0

⎨ ur = 0
Flusso stazionario ⎪u = f ( x )
⎩ x

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Perdite di Carico Distribuite
GG G GG G GG G GG G
v∫ ρ uu ⋅ ndA = ∫ ρ uu ⋅ n1dA + ∫ ρ uu ⋅ ndA + ∫ ρ uu ⋅ n2dA =
A A1

AL

A2

no flusso di massa ⇒0
GG G GG G
= ∫ ρ uu ⋅ ( − n2 )dA + ∫ ρ uu ⋅ n2dA = 0

A1

A2

il flusso è completamente sviluppato


il profilo di velocità si ripete sempre uguale a se stesso

G G G G
v∫ pndA = ∫ pn1dA + ∫ pndA + ∫ pn2dA =
A A1

AL

A2

0 per simmetria
G G G
= ∫ p( −n2 )dA + ∫ pn2dA = ( p2 A2 − p1 A1 ) n2
A1 A2

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Perdite di Carico Distribuite

⎛ ⎞
G ⎜ ⎛ ∂u ⎞ ⎛ ∂ ⎛ u ⎞ 1 ∂ u ⎞ ⎛ ∂u ∂u ⎞ ⎟G
n ⋅ [τ ] = ⎜ 2 µ ⎜ r ⎟ nr + µ ⎜ r ⎜ θ ⎟ + r
⎟ nθ + µ ⎜
r
+ x
⎟ n x ⎟ er
⎜ ⎝ ∂r ⎠ ⎝ ∂r ⎝ r ⎠ r ∂θ ⎠

⎝ ∂x ∂r ⎠ ⎟
⎜ ⎟
⎝ = 0 per assialsimmetria ⎠
G
+ (N
...) eθ +
= 0 per assialsimmetria

⎛ ⎞
⎜ ⎛ ∂ur ∂u x ⎞ ⎛ ∂uθ 1 ∂u x ⎞ ⎛ ∂u x ⎞ ⎟ G
+⎜µ⎜ + ⎟ nr + µ ⎜ + ⎟ nθ + 2 µ ⎜ ⎟ n x ⎟ ex
⎜⎜ ⎝ ∂x ∂r ⎠ ⎝ ∂x
 r ∂θ
⎠ ⎝ ∂x ⎠ ⎟

⎝ = 0 per assialsimmetria ⎠

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Perdite di Carico Distribuite

⎛ ⎛ ⎞ ⎞
G ⎜ ⎛ ∂ur ⎞ ⎜ ∂ur ∂u x ⎟ ⎟ G
n ⋅ [τ ] = ⎜ 2 µ ⎜ ⎟ nr + µ ⎜ + ⎟ n x ⎟ er
⎝ ∂r ⎠
⎜⎜ 
⎜N∂x ∂r ⎟ ⎟
⎝ ur = 0 ⎠ ⎟
⎝ u r = 0 ⎠
⎛ ⎛ ⎞ ⎛ ⎞ ⎞
⎜ ⎜ ∂ur ∂u x ⎟ ⎜ ∂u x ⎟ ⎟G
+⎜µ⎜ + ⎟ nr + 2 µ ⎜ ⎟ n x ⎟ ex =
∂x ∂r ⎟ ∂x
⎜ ⎜N ⎜ N ⎟ ⎟
⎝ ⎝ r
u = 0 ⎠ ⎝ 0 per flusso sviluppato ⎠ ⎠
⎛ ∂u ⎞ G ⎛ ∂u ⎞G
= ⎜ µ x n x ⎟ er + ⎜ µ x nr ⎟ ex
⎝ ∂r ⎠ ⎝ ∂r ⎠

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Perdite di Carico Distribuite

G G
per sezioni 1 e 2: n1,2 = ± ex
G ⎛ ∂u x ⎞ G
ex ⋅ [τ ] = ⎜ µ ⎟ er ⇒ no contributo lungo x
⎝ ∂r ⎠
G G
per parete laterale: n = + er
G ⎛ ∂u x ⎞ G
er ⋅ [τ ] = ⎜ µ ⎟ ex
⎝ ∂r ⎠
∂u x
τ rx = µ se r = R τ rx = −τ w
∂r
Essendo il regime di moto completamente sviluppato il tensore velocità di
deformazione al variare di x è costante sulla parete del tubo (r=R), τrx=-τw=costante

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Perdite di Carico Distribuite

⎛ G ⎞ G ⎛ G ⎞ G ⎛ G ⎞ G

⎜v n ⋅ [τ ] dA ⎟ ⋅ ex = ⎜ ∫ n1 ⋅ [τ ] dA ⎟ ⋅ ex + ⎜ ∫ n ⋅ [τ ] dA ⎟ ⋅ ex +
⎝A ⎠ ⎜A ⎟ ⎜A ⎟
⎝

1 ⎠ ⎝ L ⎠
0

⎛ G ⎞ G
+ ⎜ ∫ n2 ⋅ [τ ] dA ⎟ ⋅ ex = −π DLτ w
⎜A ⎟
⎝

2 ⎠
G G 0

∫ pndA + v∫ n ⋅ [τ ] dA = 0
−v
A A

∆p = p2 − p1
D2 L D
−∆pπ = τ w Lπ D ⇒ −∆p = 4 τ w ⇒ τ w = −∆p
4 D 4L
Fluidodinamica Correnti in Pressione
Perdite di Carico Distribuite
∆p = p2 − p1
1 2 L τw Indice di resistenza o
∆p = − λρV [Pa] ⇒ λ = 1 fattore di attrito
2 D 8 ρV 2

p2 − p1 L
∆h = = −λV 2
[m] Formula di Darcy-Weisbach
ρg 2 gD

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Tubi di Nikuradse

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Perdite di Carico Distribuite
L = ∆x
dp ∆p 1V2 4τ w
= lim = −λρ =−
dx ∆ x → 0 ∆x 2 D D

1 ⎛ 2.51 1 ε ⎞
= −2 log ⎜ + ⎟ Colebroock (1939)
λ ⎝ D
Re λ 3.71 D ⎠
1 ⎛ 6.9 ⎛ ε / D ⎞1.11 ⎞
≅ −1.8log ⎜ +⎜ ⎟ ⎟⎟ Haaland (1983)
λ ⎜
⎝ Re D ⎝ 3.71 ⎠ ⎠

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Abaco di Moody

ρε u *
Re* =
µ

u* = τ w ρ
δ * = µ / ( ρ u* )

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Profilo di Velocità Turbolento

τw
v =
*

ρ
Velocità
di attrito

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Profilo di Velocità Turbolento

1/ n
u ⎛ r⎞
= ⎜1 − ⎟
umax ⎝ R⎠

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Perdite di Carico Concentrate
V2 ⎛ V2 ⎞
∆p = K ρ [Pa] ⎜ ∆h = K [m] ⎟
2 ⎝ 2g ⎠
V 2 Le ⎛ V 2 Le ⎞
∆p = f ρ [Pa] ⎜ ∆h = f [m] ⎟
2 D ⎝ 2g D ⎠
Lunghezza equivalente

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Perdite per Imbocco

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Variazione Improvvisa di Sezione

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Formula di Borda

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Formula di Borda

A1
− ρV1 A1 + ρV3 A3 = 0 ⇒ V3 = V1 Equazione di Continuità
A3
A3 ( p2 − p3 ) = − ρV12 A1 + ρV32 A3 Conservazione q.d.m. x
⎛ ⎛ A1 ⎛ A1 ⎞ ⎞ 2
2
A1 2 2⎞
∆p = ( p2 − p3 ) = ρ ⎜ − V1 + V3 ⎟ = ρ ⎜ − + ⎜ ⎟ ⎟V1 =
⎝ A3 ⎠ ⎜ A3 ⎝ A3 ⎠ ⎟
⎝ ⎠
A1 ⎛ A1 ⎞ 2
= − ρ ⎜ 1 − ⎟V1
A3 ⎝ A3 ⎠

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Formula di Borda
Energia (Bernoulli generalizzato)
2
V12
V32
V12
⎛ A1 ⎞ V12 V12
p1 + ρ = p3 + ρ + Kρ = p3 + ρ ⎜ ⎟ + Kρ
2 2 2 ⎝ A3 ⎠ 2 2

1 ⎛ ⎛ A1 ⎞
2
⎞ A1 ⎛ A1 ⎞ 2
∆p = − ρ ⎜1 − ⎜ ⎟ − K ⎟ V1 = − ρ ⎜1 − ⎟ V1
2

2 ⎜ ⎝ A3 ⎠ ⎟ A3 ⎝ A3 ⎠
⎝ ⎠
⎛ ⎛ A ⎞2 ⎞ A1 ⎛ A1 ⎞
⎜1 − ⎜ ⎟ − K ⎟ = 2 ⎜1 − ⎟ ⇒
1
⎜ ⎝ A3 ⎠ ⎟ A3 ⎝ A3 ⎠
⎝ ⎠
2
A1 ⎞ ⎛ ⎛ D1 ⎞ ⎞
2 2 2 2
⎛ A1 ⎞ A1 ⎛ A1 ⎞ ⎛
K = 1 − ⎜ ⎟ − 2 + 2 ⎜ ⎟ = ⎜1 − ⎟ = ⎜1 − ⎜ ⎟ ⎟
⎝ A3 ⎠ A3 ⎝ A3 ⎠ ⎝ A3 ⎠ ⎜⎝ ⎝ D3 ⎠ ⎟

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Curva a 90°

R
Fluidodinamica Correnti in Pressione
Curve

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Divergente

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Curva a Spigoli Vivi

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Perdite di Carico Concentrate

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Valvole

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Sezioni non Circolari
4A
Di =
P
A = Sezione occupata dal fluido
P = Perimetro bagnato
⎧ 16
(Caso Laminare) ⎪c f = Re
⎪ D
per sezione circolare: ⎨
⎪λ = 64
⎪⎩ Re D
⎧ α /4
⎪c f = Re
⎪ D
per sezione generiche: ⎨
⎪λ = α
⎪⎩ Re D
Fluidodinamica Correnti in Pressione
Esercizio 1

L =1 m
1 2
D = 0.2 m
ε = 1.2 ⋅ 10−3 m
L
Q = 0.05 m 3 /s
⎛µ⎞
2
⎛ T0 ⎞ ⎛ T0 ⎞ T=27° C
ln ⎜ ⎟ = a + b ⎜ ⎟ + c ⎜ ⎟
⎝ µ0 ⎠ ⎝T ⎠ ⎝T ⎠ ∆p2−1 = ?
a = −1.94; b = −4.80; c = 6.74 λ =?
µ0 = 1.792 ⋅ 10−3 kg/(m ⋅ s)
T0 = 272.16° K

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Esercizio 1
⎛ µ ⎞ µ
ln ⎜ ⎟ = −0.726 ⇒ = e −0.726
⎝ µ0 ⎠ µ0
µ
µ = 0.867 ⋅10 −3
kg/(m ⋅ s) ⇒ ν = = 8.67 ⋅10−7 m 2 /s
ρ
Q Q
V= = = 1.591 m/s
A πD /42

VD
Re D = = 3.67 ⋅105
ν
ε
= 0.006 ⎯⎯⎯⎯⎯⎯→
ABACO DI MOODY
λ = 0.033
D
V 2L
∆p2−1 = λρ = 208.8 Pa
2D
Fluidodinamica Correnti in Pressione
Esercizio 2

L = 135 [m]
D = 0.2 [m]
Z Z = 35 [m]
1 2 ε = 4.6 ⋅ 10−5 [m]
V2 = ?
∆p2−1 = ?
L

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Esercizio 2

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Esercizio 2
Benoulli tra 0 e 1:
V02 V12
p0 + ρ gZ + ρ = p1 + ρ
2 2
Benoulli generalizzato tra 1 e 2:
V12 V22 V22 V22 L
p1 + ρ = p2 + ρ + ∆p2−1 = p2 + ρ + λρ
2 2 2 2D
ma p2 = p0
V22 V22 L 2 gZ
p0 + ρ gZ = p2 + ρ + λρ ⇒ V2 =
2 2D λL
1+
D
ε / D = 2.3 ⋅ 10−4
Fluidodinamica Correnti in Pressione
Esercizio 2
2 gZ
λ (1)  0.014 ⇒ V2(1) = = 8.1 m/s
λ (1) L
1+
D
ρV2(1) D
Re = (1)
= 1.88 ⋅ 106
D
µ
2 gZ
λ (2)  0.0155 ⇒ V2(2) = = 7.736 m/s
λ (2) L
1+
D
ρV2(2) D
Re (2)
= = 1.79 ⋅ 106
D
µ
V2 = V2(2)
π D2
Q = V2 A = V2 = 0.243 m 3 /s
4
V22 L
∆p2−1 = λρ = 3.13 ⋅ 105 Pa
2D

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Esercizio 3

1 2
D1

D2

D1 = 2 D2
L1 = L2 = L
M 1
= ? sia per caso laminare che per flusso turbolento sviluppato
M
2

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Esercizio 3-Caso Laminare
64
λ=
Re D
V12 64 V12 32 µ LV1
∆p1 = λρ L= ρ L=
2 D1 ρV D
1 1 2 D1 D12
µ
32 µ LV2
∆p2 =
D22
2
32 µ LV2 32 µ LV1 V1 V2 V1 ⎛ D1 ⎞
∆p1 = ∆p2 ⇒ 2
= 2
⇒ 2 = 2 ⇒ =⎜ ⎟
D2 D1 D1 D2 V2 ⎝ D2 ⎠

M 1 ρ V1 π D1 / 4 ⎛ D1 ⎞
2
4

= = ⎜ ⎟ = 16

M 2 ρ V2 π D2 / 4 ⎝ D2 ⎠
2

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Esercizio 3-Caso Turbolento

λ = costante perchè flusso pienamente sviluppato


V12 V22
∆p1 = ∆p2 ⇒ λρ L = λρ L
2 D1 2 D2
V1 ⎛ D1 ⎞
1/2

M 1 ρ V1 π D1 / 4 ⎛ D1 ⎞
2
5/2

=⎜ ⎟ ⇒ = =⎜ ⎟ =2 8
V2 ⎝ D2 ⎠ 
M 2 ρ V2 π D2 / 4 ⎝ D2 ⎠
2

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Esercizio 4
K5 =2.7
2
K2 =6.9 K4 =0.95

h
K1 =0.5
1 K6 =1.0

K3 =0.15

1
h = 100 m; D = m; Ltot = 400 m
6
Q = 0.2 m3 /s; ρ = 1.94 kg/m3 ; ν = 1.1 ⋅ 10−5 m 2 /s
ε / D = 1 ⋅ 10−3
Fluidodinamica Correnti in Pressione
Esercizio 4

V12 V22
p1 + ρ + ρ gh1 = p2 + ρ + ρ gh2 + ∑ ∆pi −∆p p
2 2
p1 = p2 = pa ; V12 = V22 = 0
V = costante perchè la sezione è costante
Q
V= = 9.16 m/s
πD /4
2

VD
Re D = = 1.38 ⋅ 105
ν
ε / D = 0.001 ⇒ λ  0.021

Fluidodinamica Correnti in Pressione


Esercizio 4

V 2L 6 ⎛ V2 ⎞ V2 ⎛ L 6 ⎞ V2
∑ ∆pi = λρ 2 D + ∑ ⎜ Ki ρ
i =1 ⎝ 2 ⎠
⎟=ρ ⎜ λ + ∑ K i ⎟ = ρ ( 62.6 )
2 ⎝ D i =1 ⎠ 2
= 5095 Pa
∆p p = ρ g ( h2 − h1 ) + ∑ ∆pi = 6998 Pa
W = Q∆p p = 1339.6 W

Fluidodinamica Correnti in Pressione