Sei sulla pagina 1di 33

PARATORMONE, CALCITONINA,

CALCITRIOLO, MELATONINA
OMEOSTASI DEL CALCIO E
SUA REGOLAZIONE

TRE ORMONI:
PARATORMONE /PTH
CALCITRIOLO
CALCITONINA

Klinke cap 11.7


Le paratiroidi
Lormone paratiroideo o PTH

PTH e un peptide di 84 aa
derivato da pre-pro-PTH
la funzione dipende dalla parte N terminale

Una isoforma del PTH e il PTH-RP


140 aa
prodotto da mammella (latte), rene, cervello
fattore di crescita per la cartilagine
Meccanismo dazione
3 tipi di recettori
recettore 1 :per PTH e PTH-RP, nellosso, nel rene ecc
recettore 2: solo per PTH, nel cervello, pancreas,
placenta
recettore C: per la parte C terminale di PTH
Il PTH agisce sul metabolismo del calcio

Flussi di calcio fra compartimenti in un giorno


Nel latte:
Nota che 25 mmol = 1 g e 1 mole = 40 g
1.2 g/litro
Importanza del controllo della calcemia

Il calcio plasmatico regola leccitabilita dei


nervi (soglia del canale del sodio):
ipocalcemia = tetania

Il prodotto calcemia x fosfatemia regola la


precipitazione di calcio-fosfato insolubile

Il calcio plasmatico essenziale per la


coagulazione

IL CALCIO DELLE OSSA RENDE LOSSO


RESISTENTE AI CARICHI !
Effetti del PTH

Mobilizza rapidamente calcio labile nellosso


Stimola osteoblasti e osteoclasti
(mobilizzazione lenta calcio stabile nellosso)
Stimola riassorbimento renale calcio e
eliminazione renale del fosfato
Stimola formazione 1-25OH-CC

complessivamente : ipercalcemia (senza


iperfosfatemia)
Effetti del PTH: ipercalcemia e fosfaturia
Rimodellamento osseo
Osteoblasti
derivati da cellule staminali dellosso
secrezione di collagene I e fosfatasi
alcalina precipitazione di calcio fosfato
trasformazione in osteociti
Osteoclasti
derivati da cellule staminali midollari
somiglianza con macrofagi
formazione di compartimenti di
riassorbimento (basso pH e proteasi)
Rimodellamento osseo

In un adulto in buone condizioni:


Circa il 5% dellosso interessato nel
rimodellamento
Il rimodellamento dura circa 100 giorni
Il 18% del calcio dellosso viene
ricambiato ogni anno.
Regolazione della secrezione

Stimolata da ipocalcemia
inibita da ipercalcemia
recettore di membrana per il calcio extracellulare
(azione via PLC)
Recettore per il
calcio extracellulare:
extracellular calcium
sensing receptor o
CaSR

Espresso anche in
rene, intestino,
esofago
La calcitonina e le cellule parafollicolari
tiroidee
La calcitonina

peptide di 32 aa, prodotto dalle


cellule parafollicolari
dal precursore deriva anche il CG-RP
(che viene secreto)
azioni della calcitonina

abbassa la calcemia
inibisce il riassorbimento dellosso
inibizione degli osteoclasti
aumenta leliminazione urinaria di calcio
Regolazione della secrezione
stimolata da
aumenti della calcemia,
estrogeni,
catecolamine,
gastrina
Menopausa (e Andropausa) osteoporosi

gli estrogeni stimolano gli osteoblasti e inibiscono gli


osteoclasti (direttamente o agendo via calcitonina o
bloccando la stimolazione via IL-6)
gli estrogeni mediano anche lazione degli androgeni
(aromatasi)

La calcitonina come
rimedio per
losteoporosi
La vitamina D3 attivata/Calcitriolo

La 1-alfa idrossilasi e stimolata da PTH e


inibita dallipercalcemia
Nel plasma e legata da DBP (globulina)
La vitamina D3 attivata/1-25-OH
colecalciferolo/calcitriolo

agisce via recettori della famiglia dei recettori per gli


steroidi
attiva la trascrizione delle calbindine D
facilita lassorbimento intestinale (e renale) del calcio
stimola osteoclasti e osteoblasti
protegge losso evitandone il riassorbimento (effetto
anti-rachitico) mantenendo alta la disponibilit di
calcio
Regolazione ormonale dellomeostasi del calcio
Riassumendo: fisiologia dellosso
Stimolano gli osteoblasti
PTH, calcitriolo, IL-1, GH-IGF1,
PGE2,Estrogeni (androgeni)
Inibiscono gli osteoblasti
glucocorticoidi

Stimolano gli osteoclasti


PTH, calcitriolo, IL6, IL11
Inibiscono gli osteoclasti
Calcitonina, Estrogeni (androgeni), PGE2,
TGFbeta
Epifisi e Melatonina
Lepifisi produce e secerne melatonina

La melatonina e
serotonina metilata e
acetilata
Le concentrazioni plasmatiche di melatonina oscillano
fortemente con ritmo circadiano

La differenza fra giovani e


anziani e in relazione alla
progressiva calcificazione
dellepifisi
La sintesi e la secrezione di melatonina
seguono un ritmo circadiano
Il ritmo circadiano e determinato dalle afferenze
visive via NSC e ortosimpatico (beta recettori e
cAMP)
I recettori per la melatonina
ML1-inibizione adenilciclasi,
ML2 attivazione PLC

Funzione sconosciuta:
regolatore degli orologi biologici ?
regolatore (inibitore) della puberta ?