Sei sulla pagina 1di 2

TOTALITARISMO

TEORIA DI HANNAH ARENDT dittatura tradizionale > controllo via pubblica stato totalitario > controllo totale vita pubblica e privata Finalit: dominio totale sulla societ trasformare la natura umana controllare la totalit della vita esteriore e interiore Ideologia Totalitaria Strumento di realizzazione visione del mondo assoluta: posta come dogma indiscutibile giustificazione storica > non verificabile Terrore totalitario Strumento di realizzazione strumento per tradurre in pratica la propria ideologia costruzione del nemico: capro espiatorio e paura reale fittizio lotta per la salvezza contro il nemico irregimentazione e controllo delle masse Organizzazione totalitaria dello stato controllato da un partito unico lite di partito polizia segreta Figura del dittatore personalizzazione del potere volont capo = volont nazione culto della personalit volont del capo legge depositario e interprete ideologia identificazione collettiva della nazione nella sua figura B - TEORIA FRIEDRICH - BRZEZINSKI secondo l'impostazione di questi studiosi lo "ST" definibile individuando i tratti comuni all'organizzazione dei regimi totalitari, questi sono sei: 1) Ideologia ufficiale: sistema di valori e credenze che forniscono una spiegazione di ogni aspetto della vita e dell'attivit umana, tutti i membri della societ devono condividerla, possiede un valore di verit assoluto. Essa inoltre fornisce un progetto per la trasformazione globale del mondo storico - sociale.

2) Un unico partito di massa: guidato da un dittatore, strutturato secondo una rigida gerarchia, si sovrappone all'organizzazione burocratica dello stato ed formato da una parte della popolazione che nutre una fede assoluta nell'ideologia. 3) Sistema di terrorismo poliziesco: funge da sostegno all'ideologia ed al partito ma ha anche il compito di sorvegliare quest'ultimo. Utilizza i ritrovati della scienza e della psicologia scientifica per esercitare la sua azione di controllo contro i nemici del regime. 4) Monopolio dell'informazione: il partito, grazie alla moderna tecnologia, esercita il controllo assoluto di tutti i mass media (stampa, radio, cinema). 5) Monopolio forze armate: il partito possiede l'assoluto controllo di tutti gli strumenti per la lotta armata. 6) Controllo centralizzato dell'economia: l'attivit economica governata dal partito attraverso la burocrazia che coordinale unit produttive. La combinazione di questi elementi e le possibilit offerte dalla moderna tecnologia consentono ai "regimi totalitari" moderni un capacit di penetrazione, controllo e direzione della societ qualitativamente nuova e superiore rispetto a qualsiasi regime autoritario del passato.