Sei sulla pagina 1di 23

QUESTURA DI FIRENZE

FIRENZE, BILANCIO DELLA POLIZIA DI STATO


Da pochi giorni siamo entrati a pieno regime nel 2014, un nuovo anno denso di impegni per la polizia di stato fiorentina sempre pronta, con le altre forze dellordine, a garantire la sicurezza dei cittadini e dei loro beni in tutto il territorio della Provincia ed in particolare del capoluogo toscano. Il 201 si ! concluso con 1.580 persone arrestate dalla polizia di stato durante tutto lanno "#2$,%& rispetto al 2012' e con 3. 13 !en"n#$at$ $n stato !$ %$&ert'. Il (uestore )affaele *icillo peraltro ha gi+ pianificato per ,uesti mesi nuovi servizi di controllo straordinario del territorio dando una concreta ed efficace continuit+ alle attivit+ che hanno portato nel 201 ad un calo, seppur lieve, dei reati consumati nellhinterland e nella citt+ di -irenze. Lo s#orso anno $n(att$, $n #orr$spon!en)a a *"anto re+$strato a %$,e%%o re+$ona%e, $ !e%$tt$ ne%%a pro,$n#$a !$ F$ren)e sono #a%at$ !e% - 0.31., passan!o !a 580/0 !e%$tt$ !en"n#$at$ a 5 881, 2entre $n #$tt' sono s#es$ !e% 3 1,30.. .n metodico e mirato controllo del territorio attraverso le pattuglie ed una pronta ed efficace attivit+ degli uffici investigativi, sono gli ingredienti principali che nellanno passato hanno permesso alle donne e agli uomini della polizia di stato di rispondere alle problematiche della citt+ con risultati ancora pi/ incisivi rispetto al 2012. In particolare, nel 201 , la (uestura di -irenze ha incrementato sensibilmente lazione coordinata di controllo del territorio sotto il profilo tecnologico, ,ualitativo e ,uantitativo, con lobiettivo di diffondere una crescente percezione di concreta tutela individuale nellambito della sicurezza partecipata. 0ellattivit+ ,uotidiana svolta nellanno dai poliziotti di ,uartiere sono state raccolte numerose segnalazioni sviluppate in termini di risposte effettive al degrado urbano e alle forme di criminalit+ diffusa. 0elle aree maggiormente affollate o a rischio lutilizzo del camper o di pattuglie straordinarie ha contribuito a rendere pi/ sicure le piazze e le strade cittadine. Particolare attenzione ! stata rivolta alle petizioni dei singoli e dei comitati cittadini, dai ,uali numerosi sono giunti gli attestati di gradimento e stima.
1

0ellambito della prevenzione dei reati, s$+n$($#at$,o 4 stato %5$2pe+no !$retto a +arant$re %a presen)a s"% terr$tor$o !e% persona%e !e%%e 67o%ant$8, #9e 9a portato ne% #orso !e% 1013 a 1/.5: #ontro%%$ #9e 9anno $nteressato 18. 10 so++ett$ e 11.358 ,e$#o%$, #onsenten!o %5arresto !$ 0 1 persone e %a !en"n#$a $n stato !$ %$&ert' !$ 1.05 so++ett$. Con ($na%$t' !$ pre,en)$one !e$ reat$ s$ se+na%ano $ pro,,e!$2ent$ a!ottat$ ne$ #on(ront$ !$ persone r$ten"te so#$a%2ente per$#o%ose; 51 A,,$s$ Ora%$, 03 Fo+%$ !$ 7$a O&&%$+ator$, 18 D.A.SPO., 11 Or!$nan)e !$ A22on$2ento. 1i segnalano, ancora, $ #ontro%%$ e((ett"at$, &en 381 !a%%5$n$)$o !e%%5anno, !a%%a Po%$)$a A22$n$strat$,a a+%$ eser#$)$ p"&&%$#$ e a$ %o#a%$ !$ p"&&%$#o $ntratten$2ento, #9e 9anno portato a 11 pro,,e!$2ent$ !$ sospens$one !e%%a %$#en)a e< art$#o%o 100 T.=.L.P.S., 11 !en"n#e a%%5A.>. e! a%tre 11 san)$on$ a22$n$strat$,e. A%%5es$to !e$ #ontro%%$, a F$ren)e, sono stat$ e((ett"at$ 0 se*"estr$ pre,ent$,$ !$ %o#a%$.

Contrasto a$ reat$ pre!ator$

2attivit+ di contrasto al fenomeno dei reati predatori ! diventato nel corso dellanno lemergenza a cui la (uestura ha prontamente risposto, sia attraverso attivit+ investigative mirate sia attraverso servizi straordinari di controllo del territorio che, aggiungendosi a ,uelli ordinari, sono stati attuati, in particolare in orario serale e notturno, integrando le competenze della 1,uadra *obile con ,uelle di tutti gli altri .ffici della (uestura3 .fficio di Prevenzione 4enerale e 1occorso Pubblico, .fficio Immigrazione, 5ommissariati sezionali e distaccati. 2azione si ! anche sviluppata con una sinergica attivit+ di contrasto posta in essere dalla (uestura unitamente alle altre articolazioni presenti sul territorio3 Polizia 1tradale, Polizia -erroviaria, Polizia delle 6elecomunicazioni, Polizia 1cientifica, Polizia di -rontiera aerea, 0ucleo Prevenzione 5rimine, )eparto *obile e )eparto 7olo. In particolare per ,uanto riguarda I F=RTI IN ABITAZIONE, un fenomeno da ,ualche anno in evoluzione, grazie allazione di contrasto delle forze dellordine, sembra aver registrato a -irenze una sensibile riduzione, con un decremento del 8 9,1 & nella citt+. )isultati positivi si rilevano anche su altri fronti, con un decremento importante dei seguenti reati contro il patrimonio3 RAPINE $n a&$ta)$one 3 : differenza di ,uanto registrato in ambito regionale3 8 12,12& "passando da a 2; eventi denunciati' nella citt+ di -irenze, mentre risulta
2

in lieve aumento nella provincia "da $9 fatti denunciati nell anno 2012 a <2 nel 201 ' RAPINE a! eser#$)$ #o22er#$a%$3 81%,;9& in citt+ con 49 eventi denunciati rispetto ai $% del 2012 mentre il dato rimane invariato nella provincia. F=RTI S= A=TO; 82<,$$& in citt+ "da 22 0 a 1< % eventi denunciati' e 8%,9 & in tutta la provincia "passando da $<4 a 2$ eventi denunciati' F=RTI DI ?OTO@A=TO7EICOLI 3 829,41& dei furti di ciclomotori, 81;,%$& dei motocicli, 8 ,02& delle autovetture in citt+, mentre in tutta la provincia 82<, 9& dei furti di ciclomotori, 819,<2& dei motocicli, 82, & delle autovetture TR=FFE E FRODI INFOR?ATICAE 3 84,04& in tutta la provincia "passando da 19%0 a 190% eventi denunciati', in citt+ il dato rimane sostanzialmente invariato "passando da ;%0 a ;%1 eventi denunciati'. 2a stretta collaborazione con i mass media ha permesso di mettere a nudo, tramite una continua campagna di informazione del nostro .fficio 1tampa, i sempre pi/ sofisticati ed elaborati modus operandi dei criminali che, senza scrupolo, si approfittano della buona fede delle persone pi/ deboli. DANNE>>IA?ENTI ; 8 %,4& in tutta la provincia "passando da %;<1 a %20% eventi denunciati', 8 $,%9& in citt+ "passando da 4; ; a 4<4; eventi denunciati'.

0el corso del 201 si ! assistito invece ad un incremento degli SCIPPI3 # ,1$& in citt+, dei BORSE>>I "#20,;<&' e dei TACCAE>>I "#20,%9&', oltre ad un aumento del #1<,2<& delle RAPINE IN STRADA, a cui vanno aggiunte 1< rapine in banca "#4$,4$&' e rapine in uffici postali, per i ,uali per= lazione di #ontrasto 4 stata part$#o%ar2ente $n#$s$,a, $n(att$, +%$ arrest$ !e%%a Po%$)$a !$ Stato per s#$ppo sono passat$ !a 5 a 15 BC100.D e %e !en"n#e !a 5 a : BC80.DE per &orse++$o sono passat$ !a 00 a /8 BC 0.D, *"e%%$ per ta##9e++$o !a 08 a 11/ BC101,/ .D, p$F #9e ra!!opp$at$ an#9e +%$ arrest$ per rap$ne $n stra!a !a 31 a 1 BC115.D, 2entre %e !en"n#e a se+"$to !$ $n!a+$n$ per rap$ne $n a&$ta)$one sono passate !a / a 10 BC//,/ .D. 6ra le opera)$on$ positive e gli arresti della (uestura nella %otta a% #r$2$ne pre!ator$o, si evidenziano3 >ENNAIO 1013 >%$ "o2$n$ !e%%a S*"a!ra 7o%ante arrestano 1 %a!re !$ apparta2ento. : finire in manette con laccusa di tentato furto aggravato in concorso sono state due giovani di etnia rom che hanno tentato di svaligiare un appartamento utilizzando strumenti atti allo scasso. -ulmineo lintervento degli uomini della 1,uadra volante che giunti sul posto hanno colto le due donne sul fatto con al seguito numerosi arnesi >del mestiere?. 7$a Pa%a))"o%o 3 &an!a !e% &"#o $n a)$one; %e ,o%ant$ arrestano $ %a!r$ 2a polizia ha arrestato per furto aggravato due cittadini stranieri, un albanese di 4 anni e un @osovaro di 1. I poliziotti hanno sorpreso i ladri allopera3 piede di porco e cacciavite alla mano, i due stavano ancora forando il soffitto in corrispondenza
3

della zona dove poggiava il registratore di cassa del locale in ,uestione. 0onostante le ristrette dimensioni del buco, i due erano gi+ riusciti a prendere due sacchi pieni di monete "una da %0 e laltro da 100 euro' lasciati sotto il bancone. Immediatamente bloccati dagli uomini delle s,uadra volante, gli stranieri sono stati tratti in arresto. APRILE 1013 Fer2ato ($orent$no +ra,e2ente $n!$)$ato !e% !e%$tto !$ tentata estors$one 2e 7olanti hanno proceduto al fermo di un fiorentino del <2 gravemente indiziato del delitto di tentata estorsione ai danni delleA compagna nei confronti della ,uale aveva tenuto, sin dai giorni scorsi, una condotta intimidatoria, tesa ad ottenere la dazione di denaro. 2intervento della polizia ha, dun,ue, messo fine alla condotta delluomo, attualmente ristretto nel carcere di 1ollicciano. Inter,ento !e%%e 7o%ant$ per "na rap$na $n stra!a .n e,uipaggio della 1,uadra 7olante ha arrestato un rumeno di 22 anni responsabile di uno scippo in strada ai danni di una giovane italiana. )ecuperata la borsa, lo straniero ! stato accompagnato al carcere di 1ollicciano.

?A>>IO 1013 Tre 2aro##9$n$ arrestat$ per rap$na 4li e,uipaggi della 1,uadra 7olante sono intervenuti in zona 1tazione, dove hanno rintracciato e tratto in arresto tre marocchini, tutti tradotti presso la 5asa 5ircondariale di 1ollicciano per rapina aggravata in concorso. .no di essi ! stato arrestato anche per resistenza e lesioni ai danni di Pubblico .fficiale, avendo cagionato a due operatori contusioni e ferite giudicate guaribili con giorni 9 di prognosi. >I=>NO 1013 La S*"a!ra ?o&$%e ha arrestato 1$ appartenenti, tutti di origini campane, ad un gruppo criminale dedito alla commissione di furti con scasso a bancomat utilizzando la fiamma ossidrica. In particolare, il $ giugno sono stati arrestati, unitamente a personale della 1,uadra *obile di 0apoli, ; individui sorpresi a rubare presso lo sportello bancomat della filiale della banca *onte dei Paschi di 1iena di 7ia dei 5aboto. 1uccessivamente a tale episodio, il 21 giugno, a seguito di indagini, sono stati arrestati altri < individui che avevano appena consumato un altro furto ai danni dello stesso sportello bancomat, consentendo il se,uestro dellintero bottino3 9$.< 0 euro in contanti.

L=>LIO 1013 La S*"a!ra ?o&$%e arresta due rumeni e due moldavi per tentata rapina ai danni della 4ioielleria >7ertigo? di 7ia del Parione. I poliziotti sono prontamente intervenuti riuscendo a bloccare i tre soggetti prima che facessero irruzione nrl negozio. :llinterno degli zaini sono state se,uestrate < bombe molotov, 2 mazze, passamontagna e guanti che avrebbero permesso al gruppo militare di concretizzare il progetto criminoso. Tentano "n5estors$one a! "n5att$,$t'; %a po%$)$a arresta 3 persone 4li uomini della S*"a!ra 7o%ante hanno arrestato un fiorentino di 2 anni e due cittadini albanesi di 1; e 2; anni, accusati in concorso del reato di tentata estorsione ai danni dei titolari di unattivit+ del centro. 2a polizia ! immediatamente intervenuta fermando i uomini e accompagnandoli al carcere fiorentino di 1ollicciano. G"attro +%$ arrest$ !e%%e 7o%ant$ per tentato ("rto a++ra,ato 4li e,uipaggi della 1,uadra 7olante sono intervenuti presso una villa sita in 7ia di *onte alle 5roci, dove hanno tratto in arresto per tentato furto due cittadini albanesi, luno dell%% e laltro dell%$, il primo incensurato ed il secondo risultato, da accertamenti esperiti attraverso le banche dati, inottemperante ad un decreto di espulsione emesso dal Prefetto di -irenze. Le 7o%ant$ arrestano "n a%&anese per ("rto $n a&$ta)$one. 4li agenti della 1,uadra 7olante hanno proceduto allarresto per furto aggravato in abitazione di un cittadino albanese dell%<, con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio.

A>OSTO 1013 2a S*"a!ra ?o&$%e arresta una donna di origini siciliane che aveva messo a segno una serie di furti e truffe in danno di persone anziane allinterno dei loro appartamenti. Le ,o%ant$ arrestano 3 %a!r$ ser$a%$ !5apparta2ento 4li uomini della 1,uadra 7olante fiorentina hanno arrestato ladri seriali dappartamento. 1i tratta di 2 cittadini argentini di 1% e 2$ anni e di un cubano di < "due dei ,uali gi+ conosciuti alle forze dellordine per specifici precedenti di polizia', catturati dai poliziotti dopo aver messo a segno almeno $ colpi con analogo modus operandi3 in tutti gli episodi criminali, le porte dingresso delle abitazioni erano state brutalmente forzate e scardinate con un grosso cacciavite. Arrestat$ 3 +$o,an$ !opo "na rap$na a! "n 2$n$2arHet $n ,$a De ?a##$ 2a polizia ha arrestato giovani, uno di 1% e due di 19 anni, con laccusa di rapina aggravata in concorso. 1econdo ,uanto ricostruito dagli agenti delle volanti, poco dopo la mezzanotte gli arrestati hanno aggredito con calci e spinte il titolare di un minimar@et in via dei *acci, rubando alcune bottiglie di birra. S*"a!ra 7o%ante. Arrestat$ ne%%a notte +%$ a"tor$ !$ 3 rap$ne 4li e,uipaggi della 1,uadra 7olante hanno tratto in arresto per concorso nei reati 8 continuati 8 di rapina aggravata e lesioni aggravate una 41enne fiorentina ed un 20enne tunisino,
5

ambedue gi+ gravati da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti. I due su disposizione del P* di turno, sono stati associati al carcere di 1ollicciano. SETTE?BRE 1013 Le 7o%ant$ arrestano "no s#$ppatore 2e 7olanti hanno arrestato un serbo di 24 anni per il reato di rapina aggravata in concorso, in ,uanto sorpreso in fuga nelle immediate vicinanze del luogo in cui aveva appena commesso, unitamente ad un complice rimasto ignoto, il grave delitto a bordo di uno scooter risultato provento di furto. Per tale ultima circostanza, luomo ! stato denunciato per ricettazione. Dopo un inseguimento, il rapinatore ! stato raggiunto e fermato.

OTTOBRE 1013 In esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal 4.I.P. presso il 6ribunale di -irenze, la S*"a!ra ?o&$%e ha arrestato 9 persone, di cui una guardia particolare giurata, gravemente indiziati della rapina a mano armata avvenuta il 22 marzo 201 , in localit+ 5apalle B 5ampi Cisenzio, ai danni del furgone portavalori della C67 Cattistolli. 2a S*"a!ra ?o&$%e ha arrestato cittadini albanesi per ricettazione di una delle autovetture rubate il giorno prima da un parcheggio in 7ia di 5arra, nonchD per il possesso di vari oggetti provento di furti in appartamento. 1ono tuttora in corso indagini finalizzate ad appurare lattribuzione ai medesimi soggetti e ad altri componenti della banda, di 1$ furti in abitazione. 2a S*"a!ra ?o&$%e ha arrestato il ladro responsabile di furto allinterno di unassociazione benefica per bambini malati. 1i era reso irreperibile ma gli in,uirenti lo hanno rintracciato pedinando la sua compagna. 2a 1,uadra *obile di -irenze ha catturato un 9enne fiorentino ritenuto responsabile di un furto con scasso avvenuto a fine agosto allinterno di un immobile, sede di un:ssociazione benefica che, collaborando con lospedale *eEer, si occupa di raccogliere fondi per la ricerca medica. :rrestati gli autori di una rapina in zona Isolotto ai danni di anziana. Presi grazie al senso civico ed alla tempestiva e dettagliata segnalazione al 11 da parte di un cittadino, presente al momento del fatto. Cloccati al termine di un inseguimento, sono stati arrestati dalla 7o%ante gli autori di una rapina consumata nel pomeriggio, in zona Isolotto, ai danni di unanziana, colpita al volto ed immobilizzata da uno dei due. 1i tratta di un 2$enne di origine Fugoslava, con precedenti di polizia, e di un 1enne pregiudicato di origine macedone. >6opi dappartamento? in manette dopo un tentato furto. :llertato il 11 , scatta il piano di controllo del territorio della (uestura3 %e ,o%ant$ li hanno rintracciati poco dopo ad una fermata del tram. 1i tratta di due cittadini albanesi ritenuti
6

responsabili di un tentato furto in abitazione avvenuto un paio dore prima in via 4iovanni da *ontorsoli. 2e ,o%ant$ sventano un furto in un >villino? a Poggio Imperiale. :rrestato 22enne fiorentino con laccusa di tentato furto aggravato.

NO7E?BRE 1013 La S*"a!ra ?o&$%e arresta "na &an!a !5a%&anes$ spe#$a%$))ata ne$ ("rt$ e ne%%e rap$ne $n a&$ta)$one. 4li uomini della 1ezione :ntirapina della 1,uadra *obile hanno arrestato, a -irenze , in 7ia 0eri dei Cicci, tre cittadini albanesi facenti parte di una banda specializzata nel settore dei furti e delle rapine in abitazione. Dopo un lungo pedinamento gli investigatori hanno bloccato tre cittadini albanesi rispettivamente di 2$, 2< e 2% anni, tutti senza fissa dimora, che avevano appena perpetrato un furto in abitazione a 1candicci e ne avevano tentato un altro a 2astra a 1igna. Da%%5oro%o+$o $n!ossato s#e+%$e,ano #on atten)$one %a %oro ,$tt$2a. Po$, #on "na te#n$#a &en e%a&orata, %a rap$na,ano !e% %"ss"oso o++etto. 2a 1,uadra *obile di -irenze ha catturato un napoletano di 2% anni al momento ritenuto tra gli autori materiali di almeno una di ,ueste rapine, in particolare ,uella di un roleA 8 del valore di $000 euro 8 consumata la scorsa estate a -irenze. Dopo un colpo in uno store in piazza della )epubblica si allontana come un normale turista. 2a sua valigia era piena di refurtiva per oltre 1%00 euro di valore. Le 7o%ant$ hanno arrestato un cittadino camerunense di 2; anni accusato di furto aggravato. Dopo aver messo a segno il colpo lo straniero, si era allontanato verso la stazione centrale come un normale turista3 un grosso zaino in spalla e un voluminoso trolleE trascinato a mano. Dopo lo scippo lancia la bici contro chi gli ostacolava la fuga. :rrestato 29enne tunisino per rapina impropria. Dopo aver scippato il cellulare ad una signora ha lanciato la bicicletta contro alcuni testimoni che gli stavano rallentando la fuga. 2uomo, un cittadino tunisino di 29 anni, ! stato arrestato dagli a+ent$ !e%%e ,o%ant$. La ,o%ante arresta un 21enne albanese dopo un tentato furto in appartamento. 2a vittima laveva scoperto allopera con un complice inseguendolo per strada in ciabatte. Le ,o%ant$ sgominano una banda specializzata in clonazioni di bancomat. -initi in manette bulgari fermati prima che potessero utilizzare decine di codici rubati a cittadini e turisti. :vevano gi+ installato in due istituti di credito dei dispositivi atti a clonare i bancomat3 ieri mattina gli uomini della Prima 1,uadra 7olante hanno impedito che cittadini bulgari potessero derubare decine di ignari correntisti utilizzando i loro codici segreti.

DICE?BRE 1013 7o%ant$ $n a)$one3 raffica di arresti e denunce per reati predatori. .na vera e propria raffica di arresti e denunce per reati predatori ,uella effettuata il $ dicembre dagli uomini della 1,uadra 7olante della (uestura fiorentina3 in appena ; ore 8 da mezzogiorno alle nove di sera 8 sono finiti in manette cittadini stranieri accusati di diversi reati3 dalla rapina, al furto, alla ricettazione. :ltre $ persone sono state invece denunciate per furti messi a segno in esercizi commerciali. >Ingannavano? i bancomat prelevando fraudolentemente denaro a ciclo continuo, senza mai superare il tetto massimo. G ,uanto scoperto dagli "o2$n$ !e%%a Ter)a S*"a!ra 7o%ante che hanno fermato cittadini rumeni artefici di in ingegnoso escamotage.

F=RTI DI RA?E

FEBBRAIO 1013 2a polizia ha arrestato ladri di rame che avevano appena messo a segno un colpo lungo la tratta ferroviaria -irenze 8 Corgo 1an 2orenzo allaltezza di vicolo del 5ionfo. 2arrivo delle volanti ha messo in fuga i ladri, costretti ad abbandonare a terra il pesante bottino e ad allontanarsi velocemente a bordo dellutilitaria in direzione di via -aentina. 2e pattuglie hanno subito chiuso le vie di fuga ai fuggitivi, intercettati poco lontano. Dopo un breve inseguimento i tre sono stati bloccati e arrestati. Dopo il vano tentativo di fuggire nascondendosi allinterno di una scuderia vuota, due ladri di rame sono stati arrestati dalle volanti, intervenute allippodromo comunale di via del Pegaso a seguito della tempestiva segnalazione di una donna.

APRILE 1013 Sorpreso $n &$#$#%etta #on 100 H+ !$ ra2e r"&ato 4li uomini della S*"a!ra 7o%ante hanno arrestato un cittadino rumeno di 2; anni per furto aggravato di rame. 2uomo ! stato sorpreso in via *asaccio, allingresso di un palazzo in disuso, mentre stava trasportando a bordo di una bicicletta due grossi sacchi pieni di cavi, asportati pochi minuti prima dalla struttura. La Po%$)$a s2ante%%a "na 6#entra%e8 !e%%a r$#etta)$one !e% ra2e r"&ato 2e 7olanti hanno proceduto al fermo di indiziato di delitto per il reato di ricettazione in concorso nei confronti di due cittadini rumeni, di 22 e $ anni, sorpresi in via

Incontri allinterno di un magazzino contenente rame e macchinari idonei al riciclaggio del prezioso materiale.

L=>LIO 1013 Arrestat$ !"e %a!r$ !$ ra2e. La po%$)$a %$ 9a (er2at$ !opo "n $nse+"$2ento tra No,o%$ e Care++$. 4li uomini della S*"a!ra 7o%ante hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria due cittadini rumeni 8 di 2$ e anni 8 per furto aggravato di rame in concorso. 2a polizia ha se,uestrato un ingente ,uantitativo di rame rubato.

A>OSTO 1013 2a S*"a!ra 7o%ante ha arrestato per furto aggravato in concorso un cittadino rumeno di 22 anni. 4li agenti hanno se,uestrato circa 100 @g di rame stipati allinterno di un furgone.

Contrasto a$ reat$ #ontro %a persona

O?ICIDI; (uestanno a -irenze si sono verificati 2 H*I5IDI. Per entrambi gli episodi la polizia di stato ha arrestato i responsabili. 5omplessivamente sono finite in manette 4 persone. Per ,uanto riguarda invece il reato di LESIONI, sono in aumento gli arresti del # <& "passando da 9$ a 102 persone arrestate' mentre gli episodi sono in calo del 12, %& in tutta la provincia "passando da 12%4 a 112$ eventi denunciati'. : -irenze la diminuzione ! stata pari al 9,$;& "passando da 9$1 a <;4'. 2e denunce per PERCOSSE sono aumentate del 0& "passando da 40 a $2'I gli episodi sono diminuiti del 2,%2& "passando da 21 a 209 nella provincia' e del 10, %& nella citt+ "passando da 10< a ;$'. 2e 7IOLENZE SESS=ALI denunciate, infine, hanno avuto un calo del 8 4,;4& in citt+ "passando da % a $4 eventi denunciati' e 8 4, & in tutta la provincia "passando da 1 4 a %% eventi denunciati).

FEBBRAIO 1013 Tentato o2$#$!$o !$ (ronte a! "n p"& $n ,$a Re+$na%!o >$"%$an$; %e 7o%ant$ arrestano %5a"tore. 1i tratta di un cittadino albanese di 2; anni. 2a vittima ! un suo connazionale.

>I=>NO 1013 :rresto della S*"a!ra ?o&$%e di due fratelli albanesi, ritenuti responsabili dellomicidio di un connazionale, trovato parzialmente carbonizzato nei pressi della 5aserma >4onzaga? in 7ia di 1candicci e con una profonda ferita al collo, fatto riconducibile a problematiche legate al traffico di sostanze stupefacenti ed altri traffici illeciti.

SETTE?BRE 1013 :rresto della S*"a!ra ?o&$%e in esecuzione di Hrdinanza di 5ustodia 5autelare in 5arcere, di cittadino egiziano per maltrattamenti in famiglia, lesioni aggravate, minaccia aggravata e violenza privata, in danno della moglie fiorentina, la ,uale aveva presentato denuncia per i maltrattamenti sia fisici che psicologici subiti dallinizio della loro relazione, risalente al 2010. 4li episodi sarebbero accaduti anche dinanzi ai figli in tenera et+ della coppia, due anni il primogenito e sei mesi il secondogenito, ed avrebbero coinvolto anche la madre della ,uerelante, malmenata e offesa dal genero. NO7E?BRE 1013

Estra!at$ +%$ a"tor$ !e%%5o2$#$!$o !$ 7$a !e%%a Con!otta. Erano stat$ #att"rat$ $n >er2an$a %o s#orso 11 sette2&re. Grano stati catturati lo scorso 11 settembre in un CedJCrea@fast a Pan@etal in 4ermania, dopo che il 6ribunale di -irenze aveva emesso nei loro confronti un ordine di custodia cautelare in carcere per lomicidio di un 33enne +eor+$ano accoltellato in via della 5ondotta il 1% luglio. Dopo lepisodio, i due, entrambi cittadini georgiani di 2 e 2; anni, si erano resi irreperibili. *a gli investigatori della 1ezione Hmicidi della 1,uadra *obile fiorentina, riuscirono ad individuare un domicilio tedesco dove i due ricercati si erano rifugiati. Httenuta lemissione di un mandato di arresto europeo, la polizia tedesca, in collaborazione con l.fficiale di 5ollegamento dellInterpol e con l.fficio 1I)G0G, a seguito di brillante operazione, ha rintracciato e arrestato i due stranieri, uno dei ,uali aveva tentato nuovamente la fuga. 2Italia ha ottenuto lestradizione dei due stranieri. .na volta atterrati sul territorio nazionale gli agenti
10

della 1,uadra *obile, che hanno condotto lintera attivit+ investigativa, unitamente al personale della Polizia di -rontiera di -iumicino, li hanno accompagnati in carcere a )oma.

Sta%H$n+

0el 201 sono state presentate ; istanze di ammonimento che hanno portato allammonimento di 21 soggettiI nel 2012 erano state invece presentate 2 istanze confluite in 20 ammonimenti. APRILE 1013 Sta%H$n+; arrestato a"tore !$ +ra,$ ep$so!$ $n !anno !$ "na #$tta!$na po%a##a. 2a polizia arrestato un cittadino @osovaro responsabile dei reati di stal@ing e violazione di domicilio. NO7E?BRE 1013 Arresto o&&%$+ator$o $n (%a+ran)a per att$ perse#"tor$; %a G"est"ra !$ F$ren)e app%$#a %a n"o,a nor2at$,a s"%%a ,$o%en)a !$ +enere. :tti persecutori e maltrattamenti3 con ,uesta accusa la polizia ha arrestato un 4%enne di origini siciliane. 2uomo ! stato rintracciato nei pressi dellospedale di 5areggi a seguito di un chiamata al 11 da parte della vittima 8 la moglie. Dopo #ont$n"e 2$na##e a++re!$s#e %5e< #o2pa+na e $% ($+%$o. Arrestato 6sta%Her8. I% Tr$&"na%e !$ F$ren)e ne 9a !$sposto %a #"sto!$a #a"te%are $n #ar#ere per att$ perse#"tor$ e %es$on$ a++ra,ate. 2a S*"a!ra ?o&$%e di -irenze ha eseguito unordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un uomo di 40 anni accusato di una lunga serie di minacce e molestie nei confronti delleA compagna e dei suoi 4 figli "di cui 2 minorenni', culminate pochi giorni fa in una violenta aggressione.

11

Att$,$t' !e%%5=(($#$o ?$nor$ e Fas#e 7"%nera&$%$

NO7E?BRE 1013 Gseguita unordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un cittadino albanese per il reato di 2a%tratta2ent$ a++ra,at$ $n !anno !e%%a 2o+%$e e !e%%e !"e ($+%$e 2$nor$ e per %es$on$ a++ra,ate ne$ #on(ront$ !e%%a 2o+%$e e !$ "na !e%%e !"e ($+%$e 2$nor$.

DICE?BRE 1013 ?a%tratta2ent$ $n (a2$+%$a #on &r"#$at"ra !$ s$+arette. Arrestato responsa&$%e. l.fficio *inori e -asce 7ulnerabili della Divisione :nticrimine della (uestura ha eseguito unordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 40enne campano accusato di maltrattamenti nei confronti della moglie e della figlia minorenne.

1ono stati inoltre eseguiti i seguenti pro,,e!$2ent$ !$ a%%ontana2ento !a%%a #asa (a2$%$are e !$,$eto !$ a,,$#$na2ento a$ %"o+9$ (re*"entat$ !a%%a persona o((esa; In !ata 11.8.1013 a carico di cittadino italiano per i reati di 2a%tratta2ent$, per#osse, %es$on$ a++ra,ate, $n+$"r$a e 2o%est$e ne$ #on(ront$ !e%%a #on,$,ente, 2a%tratta2ent$ e per#osse ne$ #on(ront$ !e%%a ($+%$a 2$norenne !$ entra2&$ e 2a%tratta2ent$ ne$ #on(ront$ !e%%a ($+%$a 2a++$orenne !$ %e$. In !ata 3.10.1013 a carico di cittadino peruviano per 2a%tratta2ent$ e %es$on$ ne$ #on(ront$ !e%%a #on,$,ente $n stato !$ +ra,$!an)a.

Contrasto a%%e asso#$a)$on$ !$ t$po 2a($oso 0el Fe&&ra$o 1013 la 1,uadra *obile 8 1ezione 5riminalit+ Hrganizzata, congiuntamente a ,uella di 5aserta, nellambito di una articolata e complessa attivit+ di indagine coordinata dalla Direzione Distrettuale :ntimafia della Procura della )epubblica di 0apoli, ha tratto in arresto in esecuzione di ordinanza di applicazione della misura della custodia cautelare in carcere emessa in data 1;.02.201 dal 6ribunale di 0apoli, 2 persone appartenenti al >C%an !e$ Casa%es$8, ritenuti responsabili di associazione per delin,uere di tipo mafioso, estorsione,
12

danneggiamento seguito da incendio, detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, detenzione e porto di armi "comuni, da guerra e clandestine', ricettazione ed altro.

Contrasto a% tra(($#o !$ sostan)e st"pe(a#ent$ Positiva ! stata lazione di contrasto della (uestura e delle articolazioni delle 1pecialit+ sul fronte del contrasto al traffico ed allo spaccio di sostanze stupefacenti. 0el corso del 201 sono stati !en"n#$at$ $n stato !$ %$&ert' :1 so++ett$, arrestate 331 persone e se+na%ate a% Pre(etto per ass"n)$one !$ sostan)e st"pe(a#ent$ 110 a#*"$rent$ per "so persona%e, consentendo di se,uestrare3 5/ H+ e 385 +r !$ ?ARII=ANA 8 H+ e 53 +r. !$ COCAINA 5 H+ !$ AASAISA 1 H+ e 31/ +r. !$ EROINA

>ENNAIO 1013 L"n+arn$ 3 P"s9er tenta !$ e,$tare %5arresto ("++en!o a &or!o !$ "n &"s. 2e volanti hanno arrestato un pusher marocchino di 1 anni sorpreso allinterno dei giardini di Cellariva con 40 grammi di droga 8 hashish e cocaina B pronta per essere spacciata. La po%$)$a 9a arrestato "n p"s9er t"n$s$no $n p$a))a !e%%a Rep"&&%$#a 2a volante ha arrestato un cittadino tunisino di 2 anni per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 2a polizia lo ha sorpreso in piazza della )epubblica mentre stava per cedere 4 grammi di mariFuana ad un ac,uirente italiano che gli aveva gi+ dato 10 euro. 2o straniero ! stato inoltre trovato in possesso di altri grammi di hahsish, di un cellulare e di una mazzo di chiavi di unabitazione. 4li agenti poi nel suo appartamento sono stati se,uestrati ulteriori 41 grammi di hashish.

?ARZO 1013 Se*"estro !$ !ro+a, ar2$ e 2"n$)$on$ a #ar$#o !$ "n a%&anese In zona 1an 2orenzo, le 7olanti hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un cittadino albanese di 4 anni, avendo rinvenuto allinterno della sua abitazione oltre 4 etti di mariFuana, una bilancia elettronica c.d. di precisione e diverse

13

>bustine? vuote, di ,uelle usualmente impiegate per il confezionamento delle >dosi?. Le ,o%ant$ arrestano $n Santo Sp$r$to "no spa##$atore !$ /0 ann$ In piazza 1anto 1pirito, un e,uipaggio della 1,uadra 7olante ha tratto in arresto un egiziano di <4 anni, pregiudicato, per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. :llarresto si ! giunti a conclusione di attivit+ di osservazione e controllo avviate pochi giorni addietro, ,uando alcuni cittadini e residenti in zona avevano segnalato la presenza in ,uellarea di uno straniero >in et+ avanzata? come soggetto dedito allo spaccio di droga. Arrestato 2aro##9$no, sorpreso !a%%a po%$)$a #on 3 ett$ !$ 9as9$s9 $n tas#a .n e,uipaggio della 1,uadra 7olante ha arrestato un marocchino di 1 anni per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 2o straniero, gi+ noto alle forze dellordine per i suoi precedenti specifici, ! stato rintracciato per strada mentre, alle $ del mattino, >passeggiava? lungo via -ratelli )osselli.

APRILE 1013 Arrest$ per !ro+a a $n )ona SantJA2&ro+$o 4li uomini della 1,uadra 7olante hanno arrestato a 1ant:mbrogio due cittadini etiopi per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 4li stranieri sono stati sorpresi a cedere dello stupefacente ad un ac,uirente dopo averlo recuperato da un nascondiglio nella piazza. Le ,o%ant$ arrestano "no spa##$atore $n )ona Iso%otto 4li uomini della 1,uadra 7olante hanno arrestato un fiorentino di $4 anni con laccusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 2a polizia ha se,uestrato nella sua abitazione in zona Isolotto 21 grammi di eroina 8 nascosti in camera da letto allinterno di una scarpa 8 oltre a circa %00 euro in contanti, parte dei ,uali suddivisi in banconote di piccolo taglio. 2uomo era gi+ noto alle forze dellordine per precedenti specifici nellambito degli stupefacenti.

?A>>IO 1013 Po%$)$ott$ ($n+ono !$ #onse+nare p$))e a !o2$#$%$o e arrestano spa##iatore 2a polizia ha arrestato un cittadino marocchino di 2 anni accusato del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 2arrestato ! gi+ conosciuto alle forze dellordine per precedenti specifici di polizia

>I=>NO 1013 La po%$)$a arresta "n p"s9er pro!"ttore !$ 2ar$K"ana 1pecializzato nella produzione domestica di mariFuana per la fornitura continua della sua clientela, un
14

fiorentino di < anni ! stato arrestato ieri dagli uomini della 1K 1,uadra 7olante, che hanno ivi scoperto una vera e propria coltivazione di droga. Arrestat$ 3 +$o,an$ sorpres$ #on 2e))o #9$%o !$ 9as9$s9 $n 2a##9$na 5on laccusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti gli uomini della 1,uadra 7olante hanno arrestato un 2%enne marocchino e due fiorentini 8 un giovane di 2 anni e una ragazza di 2< 8 sorpresi insieme a bordo di unautovettura con mezzo chilo di hashish.

A>OSTO 1013 Arrestato !a%%e 7o%ant$; a,e,a $n+er$to 10 o,"%$ !$ 9as9$s9 )icoverato allospedale 5areggi, prima di essere condotto in sala operatoria, ha dichiarato agli agenti di aver ingerito ovuli contenenti droga gi+ in passato ed in diverse occasioni, sL da trasportare ingenti ,uantitativi di sostanza stupefacente eludendo i controlli di polizia presso gli scali ferroviari. 1i tratta di un giovane enne, nato ad :osta e residente a -irenze, arrestato da un e,uipaggio della 1,uadra 7olante per trasporto e detenzione illegali di droga, peraltro gi+ confezionata in dosi pronte per il >mercato dello spaccio?, verosimilmente fiorentino.

NO7E?BRE 1013 5ontrasto agli stupefacenti3 arrestati dalla polizia spacciatori in 4% ore. .no vendeva eroina fuori da una farmacia a 5ampi, uno cocaina a Porta a Prato e un altro trasportava in treno 1$0 grammi di droga. La S*"a!ra ?o&$%e se*"estra 8 #9$%$ !$ 2ar$K"ana. Arrestato ($orent$no !$ 38 ann$ #on %5a##"sa !$ !eten)$one a$ ($n$ !$ spa##$o. 0ascondeva in casa poco meno di % chili di mariFuana. G ,uanto scoperto dagli uomini della 1ezione 5ontrasto al 5rimine Diffuso Conse+na,a #o#a$na a &or!o !e$ s"o$ %"ss"os$ 2e))$ !$ trasporto. La S*"a!ra ?o&$%e 9a r$#ostr"$to %5att$,$t' !e% p"s9er. .tilizzava i suoi lussuosi mezzi di trasporto per consegnare cocaina ai clienti. :l termine di una complessa attivit+ investigativa ! finito in manette un pregiudicato napoletano di ; anni. Se*"estrat$ *"as$ 1 #9$%$ !$ #o#a$na. F$n$s#ono $n 2anette !"e "o2$n$ e! "na !onna a%&anese. 2a 1,uadra *obile di -irenze ha se,uestrato ,uasi 2 chili di cocaina scoperti in un appartamento in zona 1tatuto. 0ellabitazione vivevano cittadini albanesi, due uomini di 22 e 2% anni ed una donna di 2$, tutti finiti in manette con laccusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

DICE?BRE 1013

15

>$' a$ !o2$#$%$ar$, nas#on!e,a p$F !$ 8 #9$%$ !$ !ro+a ne%%5ar2a!$o. La S*"a!ra ?o&$%e arresta "n pre+$"!$#ato ($orent$no !$ 3 ann$. Se*"estrat$ an#9e 50 +ra22$ !$ #o#a$na. G ,uanto scoperto in mattinata dalla S*"a!ra ?o&$%e che ha arrestato a 0ovoli un pregiudicato fiorentino di 9 anni con laccusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Att$,$t' !e%%a D.I.>.O.S.

0ellanno 201 l.fficio D.I.4.H.1 ha proceduto allarresto di due persone e alla denuncia in stato di libert+ di altre 11; per reati che vanno dalla manifestazione non autorizzata a minacce e porto abusivo di armi. )ilevante ! stata sia lattivit+ informativa e di monitoraggio nonchD limpiego di personale nei servizi di vigilanza e osservazione nel corso delle numerosissime manifestazioni, promosse da Gnti e movimenti politici, organizzate in ,uesto centro nel 201 , che ha permesso il regolare svolgimento delle varie iniziative.

SG=ADRA TIFOSERIE )ilevante ! limpegno profuso dalla 1,uadra 6ifoserie nellambito degli specifici servizi attuati durante lo svolgimento delle manifestazioni sportive, con particolare riguardo al campionato di serie : della -iorentina calcio, che ha permesso con lattivit+ di prevenzione, il regolare svolgimento delle gare calcistiche senza particolari problemi per la gestione dellordine pubblico. 1i segnala in particolare lattivit+ investigativa svolta dal personale dipendente in occasione delle seguenti partite3 F$orent$na3Napo%$ del 1 .1.201 3 viene denunciato da ,uesto ufficio 1 "uno' tifoso napoletano resosi responsabile del reato di cui allart. < bis comma 1 della 2egge 401M%; e successive modificazioni "scavalcamento in occasione di manifestazioni sportive'. F$orent$na3Ro2a del 1<.1.201 3 viene denunciato da ,uesto ufficio 1 "uno' tifoso romano resosi responsabile del reato di cui allart. < bis comma 1 e art. < ter della 2egge 401M%; e successive modificazioni "possesso e lancio di artifizi pirotecnici in occasione di manifestazioni sportive'I F$orent$na3Par2a del .2.201 3 viene denunciato da ,uesto ufficio 1 "uno' tifoso fiorentino resosi responsabile del reato di cui allart. < bis comma 1 e art. < ter della 2egge
16

401M%; e successive modificazioni "possesso e lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazioni sportive'. F$orent$na3?$%an del 9.4.201 3 vengono denunciati da ,uesto ufficio 2 "due' tifosi fiorentini resisi responsabili del reato di cui allart. < bis comma 1 e 2 della 2egge 401M%; e successive modificazioni "superamento indebito di separazione dellimpianto e lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazioni sportive'I S. F$r2$na3Le&oLsH$ del 19.4.201 3 vengono denunciati da ,uesto ufficio "tre' tifosi fiorentini resisi responsabili del reato di cui agli artt. < bis comma 1 e e < ter della 2egge 401M%; e successive modificazioni "possesso e lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazioni sportive'I F$orent$na3Ro2a del 4.$.201 3 vengono denunciati da ,uesto ufficio 4 ",uattro' tifosi fiorentini resisi responsabili del reato di cui allart. < bis comma 1 della 2egge 401M%; e successive modificazioni "lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazioni sportive' e artt. 9 c.p. "resistenza a P...' e <$1 c.p. "rifiuto di fornire la propria identit+ personale'I F$orent$na3Pa%er2o del 12.$.201 3 vengono denunciati da ,uesto ufficio 2 "due' tifosi palermitani resisi responsabili del reato di cui allart. < bis comma 2 della 2egge 401M%; e successive modificazioni "superamento indebito di recinzione dellimpianto e invasione del terreno di gioco in occasione di manifestazioni sportive' e artt. 110 e 4;4 c.p. "sostituzione di persona in concorso'. F$orent$na3Pa#os !e Fere$ra del 1;.;.201 , valevole per la competizione europea >Guropa 2eague?3 viene individuato da ,uesto ufficio un tifoso fiorentino responsabile del lancio di nr. fumogeni nellarea di gioco. 2o stesso ! stato denunciato ai sensi dellart. < bis comma 1 e e < ter della 2egge 401M%; e successive modificazioni "possesso e lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazioni sportive'. Ata%anta3 F$orent$na del 22.;.201 3 vengono individuati da personale di ,uesta 1,uadra 6ifoserie inviati a Cergamo per concorrere ai servizi di Hrdine Pubblico, due tifosi fiorentini responsabili di scavalcamento di settore e pertanto denunciati ai sensi dellart. < bis comma 2. F$orent$na3I",ent"s del 20.10.201 3 vengono denunciati da ,uesto ufficio $ "cin,ue' tifosi fiorentini resisi responsabili del reato di cui allart. < ter della legge 401M%; e successive modificazioni "possesso di artifizi pirotecnici in occasione di manifestazioni sportive' e artt. 9 c.p. "resistenza a P...', < $ c.p. "danneggiamento', art. <$1 "rifiuto di fornire la propria identit+ personale', 41 bis c.p. "oltraggio a P... e art. $ legge 1$2M9$I

17

F$orent$na3Napo%$ del 0.10.201 3 viene denunciato da ,uesto ufficio 1 "uno' tifoso fiorentino resosi responsabile dei reati di cui agli artt. $%1 "percosse' e $%2 c.p. "lesioni personali' in relazione allart. < della legge 401M%; e successive modificazioniI 0ei confronti di esponenti della tifoseria violenta che si sono resi responsabili di incidenti in occasione di incontri calcistici, la Divisione :nticrimine ha emesso 2% provvedimenti di >Divieto di accesso a luoghi ove si svolgono competizioni sportive?

ATTI7ITA5 IN7ESTI>ATI7A 0 !en"n#e per $% reato !$ ,$o%en)a pr$,ata a++ra,ata a seguito dellaggressione perpetrata da alcuni aderenti dei locali collettivi universitari nei confronti di alcuni militanti del movimento giovanile di destra denominato >5asaggL?, avvenuta il 1$ aprile presso il locale polo universitario di 0ovoli. 0ella circostanza un gruppo di militanti del sodalizio summenzionato, mentre svolgeva attivit+ di propaganda elettorale per le elezioni universitarie, veniva aggredita da un gruppo di studenti aderenti ai locali collettivi universitari, alcuni dei ,uali armati di corpi contundenti, costringendoli ad interrompere la loro attivit+ e ad allontanarsi. 2e immediate attivit+ investigative permettevano di individuare e denunciare 4 soggetti, riconosciuti dalle parti offese, per i reati di violenza privata aggravata. Il : no,e2&re 1013 presso il caff! letterario >2e 4iubbe )osse? il movimento di destra 5:1:PH.0D -I)G0NG ha organizzato la presentazione del libro >IL CASO SPEZIALE Cronaca di un errore giudiziario?, alla presenza dellautore, 1imone 0astasi, delleditore e dellavvocato difensore di :ntonino 1peziale, gi+ condannato per lomicidio dellIspettore della Polizia di 1tato, 4abriele )aciti. I locali ambienti antagonisti ed antifascisti, riuniti nel cartello >Firenze Antifascista?, venuti a conoscenza delliniziativa hanno subito manifestato lintenzione di organizzare uniniziativa di contestazione. 2iniziativa, controllata da uno stretto servizio di H.P. ! terminata, senza alcun rilievo, alle ore 20.00 circa ,uando i $0 convenuti si sono allontanati alla spicciolata per le vie del centro storico della citt+. .n gruppo di ,uesti, nellatto di allontanarsi ha avuto un alterco con tre giovani che sono stati poi oggetto di aggressione riportando lesioni personali. : seguito di attivit+ investigativa svolta da ,uesta DI4H1, sono stati deferiti alla locale :.4. per il reato di tentate lesioni con concorso, aggravate dai futili motivi, < militanti di 5:1:PH.0D -I)G0NG, tra cui il responsabile provinciale. Il 1/ no,e2&re 1013, in seguito allaggressione da parte di alcuni militanti di 5asaPound nei confronti di tre giovani appartenenti ai 5ollettivi 1tudenteschi )ivoluzionari, il coordinamento di F$ren)e Ant$(as#$sta, ha diffuso un comunicato nel ,uale si stigmatizza laggressione, richiamando anche i tragici eventi del dicembre 2011 ,uando 4ianluca 5asseri, esponente di 5asaPound di Pistoia uccise in ,uesta p.zza Dalmazia, due cittadini senegalesi e ne ferL altri tre, ha effettuato un corteo cittadino contro la presenza di formazioni neofasciste e segnatamente contro 5asaPound.
18

I manifestanti hanno voluto simboleggiare, con litinerario percorso, la riappropriazione del territorio nei confronti delle formazioni di destra, toccando zone e luoghi abitualmente fre,uentati da aderenti alle opposte formazioni o simbolici rispetto alla contrapposizione con 5:1: PH.0D, ove sono state effettuate delle soste. :lcuni attimi di tensione si sono registrati al momento del transito del corteo nel punto pi/ vicino alla sede di 5:1: PH.0D B opportunamente presidiata con mezzi e contingenti dei reparti in,uadrati B al cui indirizzo i manifestanti hanno provocatoriamente lanciato alcuni fumogeni e due petardi, oltre la barriera dei mezzi. .no di ,uesti ha provocato accidentalmente la rottura di un vetro di unabitazione ivi ubicata, mentre si sono registrate alcune lievi ammaccature alla carrozzeria dei due mezzi del )eparto *obile posti a barriera, per alcuni colpi di asta dati da uno dei manifestanti. I servizi di osservazione predisposti hanno permesso di denunciare 1 persone.

SEZIONE ANTITERRORIS?O

0el 2ese !$ +$"+no 1013, sono state concluse complesse ed articolate indagini a carico di estremisti animalisti attivi nella locale cellula del cartello denominato OA.L.F. Anima Li!era"in Fron", resisi responsabili di aver posto in essere condo""e con #ina i"$ di "errori%mo& ai %en%i de 'ar". ()*+%e,ie% #.p., #ina izza"e a a de%"a!i izzazione de e %"ru""ure economic-e de Pae%e& #onda"e %u o %#ru""amen"o de e ri%or%e anima i e di "u""a a #i iera com.ar"imen"a e& cagionando una serie di incendi dolosi ai danni di aziende delle province di 1iena, -irenze ed :rezzo. 2indagine svolta dalla D.I.4.H.1. di -irenze ha avuto avvio agli inizi del mese di ottobre 2012 a seguito della consueta attivit+ di monitoraggio degli ambienti darea e nello specifico dei movimenti di estremisti animalisti operanti nel Distretto. 1uccessivamente ! stata sviluppata una complessa attivit+ di P.4. in totale sinergica sintonia con la locale Procura della )epubblica, che ha permesso al magistrato titolare delle indagini di riunire i vari procedimenti, che erano stati originati da singole e slegate informative di reato indirizzate alle ::.44. competenti per territorio, in unico procedimento istituito presso la locale DD:, e di giungere alla cattura dei responsabili. 2e tempestive attivit+ di indagine, in costante raccordo con la locale :.4., che ha nel contempo ha autorizzato anche intercettazioni telefoniche in via durgenza poi convalidate dal 4.I.P., hanno documentato che due degli indagati, considerata la gravit+ dellultimo attentato compiuto nella notte di 5apodanno 201 e la possibilit+ di essere stati individuati si erano allontanati da ,uesta provincia espatriando in -rancia. 0el pomeriggio del 0$ gennaio 201 , personale di ,uesta Digos dintesa con l:.4. provvedeva ,uindi a rintracciare "n ter)o e%e2ento !e%%a #e%%"%a ALF e a sottoporlo a fermo di indiziato di delitto. 2attivit+ di indagine ha poi permesso di rintracciare e ,uindi sottoporre a fermo di indiziato di delitto anche !$ "n a%tro !e$ tre #o2ponent$ %a #e%%"%a ALF.
19

2o sviluppo delle notizie ac,uisite, anche attraverso i servizi tecnici, unito alle dichiarazioni dei due indagati posti in stato di fermo di indiziato di delitto ha consentito ,uindi di fornire alla :.4. un preciso ,uadro indiziario a carico anche !e%%5"%t$2o so++etto #o2p$"ta2ente identificato e di ottenere dapprima una provvedimento di custodia cautelare in carcere e ,uindi lemissione di un mandato di arresto europeo. Il successivo e costante raccordo delle attivit+ della Digos di -irenze con la Direzione 5entrale della Polizia di Prevenzione e di ,uesta con i collaterali .ffici della Polizia francese ha consentito a ,uesti ultimi di avviare indagini a carico di estremisti animalisti collegati al Ocartello /A.L.F.'& fra i ,uali alcuni italiani residenti in -rancia, individuando la rete di sostegno logistico che stava agevolando la latitanza di !e%%5"%t$2o !e$ tre #o2ponent$ %a #e%%"%a ALF. (uesto ulteriore troncone di indagini ha ,uindi da ultimo portato allarresto ,uestultima persona rintracciata in data 11 marzo 201 in -rancia a Parigi presso una sua conoscente, anchessa estremista animalista e alla sua successiva estradizione verso lItalia eseguita in data 2; marzo 201 .

PRINCIPALI ?ANIFESTAZIONI ED E7ENTI DI ORDINE E SIC=REZZA P=BBLICA

In !ata : 2ar)o, si sono svolte le celebrazioni con corteo in memoria dei *artiri delle -oibe, tradizionalmente organizzate dai locali esponenti di -ratelli dItalia e 5asaggL. 5ome di consueto, si ! svolto nella stessa data un contro8corteo preavvisato dagli esponenti del 5oordinamento :ntifascista :ntirazzista 6oscano, con la partecipazione di appartenenti a tutti i gruppi della locale area antagonista fiorentina nonchD dei collettivi studenteschi medi ed universitari. 1ervizi accurati di vigilanza e prevenzione e presenza di contingenti di -orza Pubblica hanno impedito contatti tra i manifestanti. L58 +$"+no 1013 in 7iale Paoli ha avuto luogo la preavvisata manifestazione del movimento politico For)a N"o,a alla ,uale hanno partecipato il fondatore del movimento Ro&erto FIORE e circa 1$0 aderenti al citato sodalizio provenienti sia alla 6oscana che da altre regioni. 2a manifestazione fu indetta nellambito delle iniziative organizzate per protestare contro i presunti atti di violenza nei confronti dei minori affidati alla struttura >I2 -H)6G6H?. I promotori delliniziativa hanno poi richiesto di poter effettuare un breve corteo che, stanti le favorevoli condizioni ! stato autorizzato, percorrendo alcune centinaia di metri del viale Paoli fino al parcheggio prospiciente il *andela -orum, dove )oberto -iore e Paolo -erraro hanno tenuto un breve comizio. 0el frattempo, circa $0 aderenti ai locali movimenti antifascisti, che si trovavano al preavvisato presidio in via di 0ovoli e che esibivano uno striscione con la scritta >-I)G0NG G :06I-:15I16:? si sono spostati alla spicciolata nelle vicinanze di viale Paoli, ove hanno dato luogo ad un estemporaneo presidio ed effettuato un corteo sulle strade parallele, ma distanti, al percorso di -orza 0uova. (ualche momento di tensione si ! registrato nei pressi di un vicino
20

incrocio ove si ! verificato il lancio provocatorio di una pietra in direzione dei forzano visti, rimasto assolutamente inoffensivo per la notevole distanza. Personale Digos ha immediatamente identificato lautore del gesto e segnalato alla competente :.4. I% 13 +$"+no, presso lo stadio comunale >:rtemio -ranchi? di -irenze ha avuto luogo il concerto del cantautore >2orenzo Povanotti?. :l concerto hanno partecipato circa 40.000 spettatori, provenienti da tutta Italia. Da% 13 otto&re a% 15 otto&re, a -irenze, presso la -ortezza da Casso, Padiglione 1padolini, si ! tenuta la MMMN Asse2&%ea Ann"a%e !e%%5Asso#$a)$one Na)$ona%e Co2"n$ Ita%$an$. :lliniziativa hanno partecipato, il Presidente della )epubblica 4iorgio 0apolitano, il Presidente del 5onsiglio dei *inistri Gnrico 2etta, il *inistro del 2avoro e delle Politiche 1ociali Gnrico 4iovannini, il *inistro per la Pubblica :mministrazione e 1emplificazione 4iampiero D:lia, il *inistro per gli :ffari )egionali e le :utonomie 4raziano Delrio, il *inistro per lIntegrazione 5!cile QEenge, il *inistro per la 5oesione 6erritoriale 5arlo 6rigilia, il Presidente di 5onfindustria 4iorgio 1,uinzi, il 1egretario 4enerale 5I12 )affaele Conanni, il Presidente :05I e 1indaco di 6orino Piero -assino, il Presidente del 5onsiglio 0azionale :05I 4ianni :lemanno, il Presidente della )egione 6oscana Gnrico )ossi, il Presidente della Provincia :ndrea Carducci e il 1indaco di -irenze *atteo )enzi ed innumerevoli altre personalit+ del mondo istituzionale, economico e politico. In !ata 13 no,e2&re a Cagno a )ipoli 8 dalle ore 1<.00, presso lo 1pedale del Cigallo, in 7ia del Cigallo e :pparati n. 14 di Cagno a )ipoli "-I', organizzato dalla -ondazione >:ntonino 5aponnetto?, con lalto patronato della Presidenza della )epubblica, in collaborazione con la -ondazione *editerraneo e H*5H*, si ! svolto il 1:O 7ert$#e Na)$ona%e Ant$2a($a e 1O S"22$t !e% ?e!$terraneo. 1ono intervenuti, fra gli altri, il Presidente del 1enato P$ero >RASSO, il 7ice 5apo della Polizia Fran#es#o CIRILLO, il Presidente della )egione 1icilia Rosar$o CROCETTA, lHnorevole 7ann$no CAITI e lHnorevole >$"seppe L=?IA. Dal : a% 13 !$#e2&re 1013, anche in ,uesto centro, il locale 5oordinamento del CO?ITATO : DICE?BRE ha formalmente preavvisato, un presidio B da svolgersi presso i giardini della -ortezza da Casso. 0ella giornata di lunedL ; hanno preso parte alliniziativa circa 1$0 persone. Dopo un normale avvio, intorno alle 11, i partecipanti si sono spostati in massa presso il prospiciente nodo viario della -ortezza, allimbocco dei c.d. >7iali? ove, controllati dal dispositivo di H.P., hanno distribuito volantini creando intralcio alla circolazione. 4iovedL 12 dicembre era stato preavvisato un corteo per le vie del centro cittadino alla ,uale hanno partecipato circa 1$0 persone. Il corteo, strettamente controllato dal dispositivo di H.P. non ha dato luogo a turbative ed ha rispettato litinerario concordato, concludendosi in ,uesta piazza di 1.ta *aria 0ovella. :l termine circa una cin,uantina di partecipanti si ! recata alla spicciolata presso lincrocio dei viali, ove nei giorni scorsi si erano svolti i presidi di propaganda effettuando volantinaggio agli automobilisti con conseguente rallentamenti nel traffico. In seguito ad alcuni alterchi sorti con persone in transito, il gruppo, a mezzo del dispositivo di H.P., !
21

stato cinturato e sospinto a margine della carreggiata, senza turbative per lH.P., dove si ! trattenuto fino alle successive ore 19 circa, per poi sciogliersi definitivamente. S>O?BERI I22o&$%e s$to $n ,$a In#ontr$ n. 31 6 Po++$ose##o 6Gdificio di propriet+ della 5roce )ossa Italiana, gi+ occupato in passato da cittadini eAtracomunitari, che nel 200% ha segnalato la precaria situazione igienico sanitaria e ne ha richiesto lo sgombero. Presenti allinterno circa 1$0M190 occupanti, tra cui diversi bambini. 1gomberato il <.%.201 .

E7ENTI SPORTI7I

In !ata 1 +$"+no, a S#arper$a, presso l:utodromo Internazionale del *ugello, si sono svolte le gare del Ca2p$onato ?on!$a%e !$ ?oto#$#%$s2o >4ran Premio dItalia 201 ? per le classi *oto , *oto 2 e *oto 4P. Ne% 2ese !$ +$"+no, in Piazza 1anta 5roce, si ! disputato il Torneo !$ San >$o,ann$ !e% Ca%#$o Stor$#o 3 e!$)$one 1013, manifestazione tra le pi/ importanti della tradizione fiorentina. 2evento ! stato preceduto dal 5orteo 1torico della )epubblica -iorentina, composto da cin,uecentocin,uanta figuranti in divise storiche, che da Piazza 1anta *aria 0ovella ha percorso le strade del centro storico e si ! concluso in Piazza 1anta 5roce. Da sa&ato 11 sette2&re a !o2en$#a 1: sette2&re, si sono svolti a -irenze i Ca2p$onat$ !e% ?on!o !$ C$#%$s2o 1013 denominati >.5I )oad Rorld 5hampionships 201 ?. 2a manifestazione ha interessato, oltre alla provincia di -irenze, ,uelle di 2ucca, Pistoia e Prato, nonchD i territori comunali di -irenze, 5ampi Cisenzio, 1igna e -iesole. 2a gestione dellordine pubblico ha richiesto uno sforzo notevole, con tavoli di confronto interistituzionali che si sono susseguiti nei mesi che hanno preceduto linizio dellevento. 2a (uestura di -irenze ha posto tutte le sue risorse, al fine di garantire la sicurezza sia dellevento e dei partecipanti alla competizione, sia di tutti i cittadini e turisti presenti in citt+, con particolare riguardo alla garanzia dei servizi essenziali, primo tra tutti il soccorso e limmediato intervento in caso di bisogno e criticit+. In !ata 13 otto&re, dalle ore 0;. 0, con ritrovo e partenza da Piazza Duomo, organizzata dal comitato 5orri la 7ita e 2.I.2.6. 2ega Italiana per la 2otta contro i 6umori, in collaborazione con -irenze *arathon e con il patrocinio del 5H0I, )egione 6oscana, Provincia e 5omune di -irenze, si ! svolta la SIa edizione della competizione podistica denominata 6Corr$ La 7$ta 10138.

22

In !ata 10 no,e2&re a -irenze 8 dalle ore 0;.00, con partenza da 2ungarno Pecori 4iraldi, si ! svolta la MMMN E!$)$one !e%%a 6F$ren)e ?arat9on8, maratona internazionale ,che si ! articolata lungo un percorso cittadino di Qm. 42,1;$.

Pre,en)$one attra,erso %5e!"#a)$one a%%a %e+a%$t' !e$ p$F +$o,an$

PRO>ETTI FOR?ATI7I DELL5=FFICIO ?INORI ED=CAZIONE ALLA LE>ALITA5


:nche ,uestanno i ragazzi delle scuole fiorentine parteciperanno con i loro insegnanti ai progetti educativi elaborati e curati dall=(($#$o ?$nor$ !e%%a D$,$s$one Ant$#r$2$ne per lanno scolastico 201 M2014. I pro+ett$ (or2at$,$ appro(on!$ranno te2at$#9e #9e sono a%%a &ase !e$ (eno2en$ !$ 2a++$or a%%ar2e so#$a%e #9e #o$n,o%+ono $ 2$nor$. Ne% #orso !e%%e $n$)$at$,e (or2at$,e ,erranno #o$n,o%t$ an#9e $ +en$tor$ attra,erso "na ser$e !$ $n#ontr$ #9e s$ terranno $n G"est"ra, !o,e $% persona%e !e%%5=(($#$o ?$nor$ a((ronter' ,ar$e te2at$#9e ($na%$))ate a%%5e!"#a)$one a%%a %e+a%$t', tra #"$ *"e%%a re%at$,a a$ per$#o%$ a #"$ sono espost$ $ ra+a))$ na,$+an!o $n Internet, $n part$#o%ar 2o!o "t$%$))an!o $ so#$a% netLorH.

?EETIN> S=LLA SIC=REZZA CON LE SC=OLE STRANIERE DI FIRENZE


Hgni anno migliaia di studenti stranieri scelgono il capoluogo toscano come meta per i loro studi. Per garantire la loro sicurezza, implementando lattivit+ di prevenzione delle forze dellordine, ! importante introdurre ,uesti ragazzi nella realt+ fiorentina. 5on cadenza trimestrale la (uestura organizza dei meeting sulla sicurezza che ad oggi interessano oltre una ventina di istituti fiorentiniI a ,uesti incontri parte#$pano so%$ta2ente !a$ 00 a$ /00 st"!ent$ stran$er$ Bper %o p$F a2er$#an$D a ,o%ta. 4li argomenti trattat$ $n %$n+"a $n+%ese !a persona%e *"a%$($#ato riguardano le problematiche relative allabuso di alcool e droga "con esempi pratici delloperatore', le leggi italiane, la sicurezza nelle abitazioni e per strada, oltre ai consigli per evitare di diventare vittime di reato. .

23