Sei sulla pagina 1di 2

Esercizi riguardanti la Lezione 1

1. La densità ed il peso atomico degli elementi sono riportati sulla tavola


periodica. Trova il numero di atomi in un campione di 1 cm3 di:
a. Fe
b. Li

2. Nei metalli la corrente elettrica fluisce poiché gli elettroni di valenza


sono liberi di muoversi. Quanti potenziali portatori di carica (elettroni) ci
sono in un filo di rame di lunghezza 2 cm e diametro 1.5 mm?? (Controllare
sulla tavola periodica il numero di elettroni di valenza del Cu)

3. Un semiconduttore può essere ottenuto per drogaggio di silicio con


arsenico.
a. Guardando la tavola periodica determinare quanti elettroni
liberi sono introdotti nella matrice quando un atomo di silicio è
rimpiazzato da un atomo di arsenico.
b. Che frazione di atomi di silicio deve essere rimpiazzata con
arsenico per ottenere 1 milione di elettroni liberi di muoversi per cm3 di
materiale? (Assumere che la densità del materiale rimanga la stessa anche
a seguito della sostituzione)
c. L’assunzione fatta in b è ragionevole?

4. Il punto di fusione degli elementi può essere trovato sulla tavola


periodica. Costruisci il grafico delle temperature di fusione dei metalli del
1 gruppo (da litio a cesio) in funzione del loro peso atomico. Spiega
l’andamento che osservi basandoti su considerazioni di forza di legame.
Quale di questi elementi pensi avrà il maggior modulo di elasticità? Quale
il maggior coefficiente di espansione termica?

5. Come pensi vari il modulo di elasticità di un metallo e di un suo ossido


(per es. Al e Al2O3)? Come cambia il coefficiente di espansione termica?
Pensa alle conseguenze nella progettazione.

6. Spiega perché l’acqua si espande solidificando.

Federica Bondioli
A.A. 2010-11
7. Tra gli ioni K+ e Cl- le forze attrattive (EA=-1.436/r) e repulsive
(ER=5.86*10-6/r9) dipendono dalla distanza tra gli ioni, r (in nm). L’energia
netta, EN, è data dalla somma dei due contributi.
a. costruisci il grafico di EN, EA, ER (tutti nello stesso grafico)
per r da 0.2 a 1 nm.
b. dal grafico determina l’energia di legame e la distanza di
equilibrio tra i due ioni

8. Calcolare la percentuale di carattere ionico dei composti


semiconduttori GaS e ZnSe attraverso l’equazione di Pauling.
XGa= 1.8 XS = 2.2 XZn = 1.7 XSe = 2.5

Federica Bondioli
A.A. 2010-11