Sei sulla pagina 1di 19

Arteria

aorta

Ramo/i collaterale/i
iliaca comune dx, iliaca comune sx

Ramo/i terminale/i

Punti di repere

Origine Note
ventricolo sx.(O) aorta ascendente, arco aortico, aorta discendente

Ramificazione
iliaca (L4) sacrale mediana (L5) (sacro, coccige)

Territorio distribuzione

sacrale mediana origine in avanti, in alto, (L5, sacro, coccige) a dx, poi in dietro, in basso a sx, lato sx colonna vertebrale, orifizio aortico diaframma arco aortico marg.inf. 3^ cart. cost. marg.sup. 3^ cart.cost.

aorta ascendente

coronarie

ventricolo sx. (O) bulbo aortico. Seni aortici (Valsalva)

da ventr. sx (3^ cart. cost. marg. inf.) verso arco aortico (2^ cart. cost. marg. sup.)

visceri toracici, formazioni anatomiche parietali del torace, diaframma, rachide, midollo spinale

coronaria dx

marginale dx. senoatriale

interventricolare post. fra tronco polmonare e (o discendente post.) auricola dx, solco coronario, solco interventricolare post.

seno aortico dx. (O) rami (crux post.) sopra inserzione valvola semilunare rami (solco interventricolare ant.) da aorta ascendente (2^ art. sternocostale) verso aorta discendente (corpo T4, 2^ cart. cost. sx)

coronaria sx arco aortico

marginale sx

interventricolare ant. (o discentente ant.), circonfesso tronco brachio-cefalico aorta discendente (o arteria anonima), arteria carotide comune sx., arteria succlavia sx.

dietro tronco polmonare. seno aortico sx (O) sopra Solco interventricolare inserzione valvola ant. semilunare. 2^ art. sternocostale dx- aorta ascendente (O). sx e corpo 4^ toracica. Istmo cardiaco. Fuso Sopra peduncolo aortico. Legamento di polmone sx 20-25 mm Botallo. da incisura giugulare

tronco timica brachiocefalico (arteria anonima)

carotide comune dx., dietro manubrio sterno, arco aortico (O) arteria succlavia dx. margine dx trachea, art. sternoclavicolare dx, sternoioideo, sterno tiroideo

rami (art. sterno clavicolare dx.)

carotide comune dx

carotide esterna. carotide interna

carotide comune sx carotide esterna tiroidea sup., faringea ascendente, linguale, faciale, occipitale, auricolare post. sottoioidea, sternocleidomastoidea, laringea sup., cricotiroidea

carotide esterna, carotide interna temporale superficiale, mascellare interna

art. sternoclavicolare dx, tronco brachioicefalico dietro muscolo (O) seno carotico (tratto sternocleidomastoideo, iniziale art. carotide omoioideo, fascio interna). glomo o vasculo-nervoso del paraganglio carotideo collo, tubercolo Chassaignac (C6) dietro muscolo sterno arco aortico (O), cleido mastoideo. Fascio seno carotico (tratto vasculonervoso del iniziale arteria. collo. ghiandola parotide carotide comune (O)

rami (cart. tiroidea laringe). Da tronco brachiocefalico (art. sterno clavicolare dx)

rami (cart. tiroide, laringe)

da carotide comune pareti cranio, faccia, (cartilagine tiroidea laringe) collo

tiroidea sup.

tiroidea sup. ant., tiroidea sup. post.

dietro margine ant. carotide esterna (O) sternocleidomastoideo, sotto omoioideo, sternotiroideo

da carotide esterna (grande muscoli sottoioidei, corno osso ioide). muscolo sternoRami (ghiandola tiroide) cleidomastoideo, laringe, ghiandola tiroide rami base cranio faringe, tonsilla palatina, tuba uditiva, cavo del timpano, dura madre fossa cerebellare da carotide esterna (grande muscoli sopraioidei. corno osso ioide) ad apice Tonsilla palatina, lingua. ghiandola sottolinguale, Rami (da ioide a lingua) lingua

faringea faringei (faringe, tuba meningei posteriori ascendente uditiva, tonsilla palatina) (faringomeningea) linguale sottolinguale, sopraioidea, dorsale della lingua

parete laterale faringe, carotide esterna (O) base cranio, fori lacero, giugulare, canale ipoglosso profonda della lingua muscolo digastrico, carotide esterna (O) stiloioideo, costrittore medio faringe, ioglosso, genioglosso

faciale (mascellare regione del collo: esterna) palatina ascendente, tonsillare, sottomentale, ghiandolari, sottomandibolari. regione della faccia: labiale inf., abiale sup., ramo settale e nasale (alare). occipitale muscolari: (sternocleidomastoide o, stiloideo, splenio e lungo della testa), mastoideo, meningei, auricolare, discendente (branca superficiale e profonda) auricolare post. stilo mastoidea, mastoidei, timpanica post.

nasale laterale (dell'ala del naso), angolare

parete laterale faringe, carotide esterna (O) ghiandola sottomandibolare, margine inf. mandibola, commessura labiale, guancia, solco nasolabiale,

palato molle, tonsilla palatina, ghiandola sottomandibolare, cute e muscoli del mento, labbra, naso esterno

occipitali

muscolo digastrico, carotide esterna (O) solco occipitale, processo mastoideo del temporale, foro mastoideo, giugulare e condiloideo

muscoli laterali e posteriori del collo, padiglione auricolare, dura madre fossa cranica post., muscoli e cute regione occipitale.

auricolare, occipitale solco fra padiglione orecchio e processo mastoideo sopra muscolo digastrico, stapedio, foro stilomastoideo, canale nervo faciale, cavit timpano

carotide esterna (O)

cavo del timpano, cellule mastoidee, padiglione auricolare, muscoli e cute regione occipitale.

temporale superficiale

parotidei, trasversa della faccia, uricolari anteriori, zigomatico-orbitale, temporale media

temporale ghiandola parotide superficiale frontale, dietro collo della temporale mandibola, trago superficiale parietale, frontale e ant., parietale e post.

carotide esterna (O)

rami (regione temporale)

mascellare (mascellare interna)

I gruppo: (auricolare profonda, timpanica ant., meningea media, alveolare inf.). II gruppo: (temporali profonde, pterigoidei, masseterina, buccinatoria o buccale). III gruppo: (alveolare post. sup., infraorbitaria, palatina maggiore o discendente, faringea, del canale pterigoideo o vidiano)

sfeno palatina, nasali posteriori mediali o del setto, nasali posteriori laterali

dietro collo mandibola, fossa infratemporale, muscolo pterigoideo esterno, fossa pterigopalatina

carotide esterna (O). Tre porzioni: mandibolare, pterigoidea, pterigopalatina

ghiandola parotide, articolazione temporomandibolare, muscolo massetere e cute faccia, padiglione auricolare e meato acustico esterno, muscolo temporale, cute regione frontale parietale faccia, anoneurosi epicranica Prima porzione: cavit del timpano, meato acustico esterno, dura madre fossa cranica media, arcata dentale inf. e mento, pareti e volta cranio frontale, temporale e parietale. Seconda porzione: muscoli fossa temporale, pterigoidei, massetere e buccinatore. Terza porzione: arcata dentale e labbro sup., alcuni muscoli occhio e sacco lacrimale, palato duro e molle, tonsilla palatina, volta della faringe, ,tuba uditiva, seni paranasali, parte post. cavit nasale

meningea media

meningeo accessorio, petroso, timpanica sup.

frontale (ant.), parietale (post.)

muscolo pterigoideo mascellare 1 (O) esterno, foro spinoso, fossa cranica media, foro ovale, hiatus canale faciale, canale timpanico

rami (interno osso parietale), parte squamosa frontale e parietale

alveolare inf.

infraorbitaria

miloioideo, incisivo, alveolare, mentale orbitali, alveolari superiori anteriori ramo ascendente mediale e laterale, ramo discendente mediale e laterale cerebrale ant., cerebrale media, corioidea ant., comunicante post.

centrale della retina carotide interna cavit cranica: oftalmica canale carotico: carotico-timpanico, pterigoideo, cavernosi, ipofisari

faccia mediale ramo mascellare 1 (O) mandibola, canale mandibolare, canale alveolare, foro mentale fessura orbitaria inf., mascellare 2 (O) solco e canale infraorbitario, forame infraorbitario, canali alveolari anteriori canale ottico oftalmica (O)

rami (primo premolare inf. dx.) rami (dietro muscolo elevatore del labbro sup.)

origine (canale ottico), rami terminali (papilla) encefalo e formazioni intracraniche, cavit orbitaria (suoi organi e pareti). Cavit nasali.

canale carotico temporale, cavit cranica, seno cavernoso (tragitto ad S), processo clinoideo ant.. Nel collo prima dietro e lateralmente a carotide esterna, poi medialmente

carotide comune (O). origine (margine sup. Prima verticalmente cartilagine tiroidea laringe). verso cranio, per Ramo oftalmico (processo piramide temporale e clinoideo). Rami terminali sella turcica sfenoide, (al di sotto sostanza sale perpendicolarmente perforante ant. encefalo). su piramide, esce da foro accompagnata sempre da carotico interno, passa nervo vago e vena giugulare vicino a sella turcica e si interna. dirige in avanti attraverso solco carotico sfenoide origine (processo clinoideo ant.). Rami terminali (legamento palpebrale mediale). Rami collaterali (canale ottico).

oftalmica

lacrimale

centrale della retina, lacrimale, ciliari anteriori e posteriori (lunghe, brevi, anteriori), sovraorbitaria, etmoidali anteriori e posteriori. zigomatici, meningeo ricorrente, muscolari

palpebrali mediali, dorsale del naso, frontale, sovratrocleare

processo clinoideo ant., arteria carotide interna sfenoide, canale ottico (O) (vicino nervo ottico), angolo interno orbita, canale etmoidale

occhio, cavit orbitaria e suo contenuto, palpebre, dura madre e fossa cranica ant., volta e pareti laterali delle cavit nasali

palpebrali laterali. ghiandola lacrimale, Formano arco tarsale foro zigomatico sup. ed inf. orbitario, fossa temporale, fessura orbitaria sup.

oftalmica (O)

ciliari posteriori (lunghe, brevi, anteriori) ciliari anteriori corioidea ant.

uvea, corioidea, processi oftalmica (O) ciliari episclerali, rami congiuntivali anteriori bulbo oculare oftalmica. Rami muscolari (O)

origine (sotto nervo ottico)

comunicante post.

plesso corioideo corno carotide interna (O) e inf. e ventricolo laterale tratto ottico, corpo genicolato laterale, nucleo pallido, braccio post. capsula interna, ippocampo, radiazioni ottiche superficie post. arteria carotide interna (O), carotide interna circolo ant. di Willis. centrali o perforanti, corticali (frontali, parietali e temporali) scissura laterale del carotide interna (O) Silvio, superficie insula

plesso corioideo del ventricolo laterale, encefalo

origine (superficie post. arteria carotide interna) rami (superficie insula)

cerebrale media

chiasma ottico, ippocampo, talamo, peduncolo cerebrale, capsula interna encefalo (nucleo caudato e lenticolare, capsula interna, circonvoluzioni: frontale inf., ascendente, parietale ascendente, temporale sup. e media, giri sovramarginale e angolare)

cerebrale ant.

centrali, orticali (orbitali frontali e parietali)

comunicante ant.

estremit mediale arteria carotide interna scissura laterale, fessura (O), putamen longitudinale encefalo

succlavia

vertebrale, ascellare toracica interna, tronco tireocervicale, tronco costocervicale, trasversa del collo

vertebrale

rami cervicali: spinali, muscolari. Rami intracranici: meningei, spinale post., spinale ant., cerebellare infero-post.

tronco basilare(O)

encefalo (lamina terminale, sostanza perforata ant., corpo calloso, nucleo caudato, putamen, globo pallido, lobo frontale, giro retto, lobo olfattorio, commessura ant., colonna del fornice, porzione sup. circonvoluzione frontale e parietale, lobulo parietale sup. sopra cupola pleurica e tronco brachiocefalico rami terminali (tra clavicola Testa: encefalo, app. apice polmonare, dietro (O) a dx, arco aortico a e K1) udito, meningi. muscolo scaleno ant. tra sx. Collo: midollo spinale, clavicola e 1^ costa, 3 porzioni: visceri, formazioni processo trasverso (C7), prescalenica: origine e osteomuscolari. solco succlavio (sup K1) margine mediale scaleno Torace: (parte sup.) ant., visceri, pareti. retroscalenica: dietro scaleno aneriore postscalenica: margine laterale scaleno e K1. ansa di Vieussens. forame trasversario (C1- succlavia (O). Collaterali origine (I^ porzione muscoli semispinali, retti 6), si suddividono in succlavia). e obliqui della testa, foro occipitale, cervicali ed intracranici Rami T (solco midollo spinale solco bulbopontino bulbopontino) cervicale, bulbo, cervelletto, dura madre fossa cerebellare

origine (estremit mediale scissura laterale)

tronco basilare

pontini, uditiva interna (labirintica), cerebellare infero-ant., cerebellare sup..

cerebrali posteriori da solco bulbopontino a unione due arterie (O), rami di cerebrali margine sup. ponte vertebrali (O) posteriori (calcarina, occipitale corticali, centrali, peduncolari muscolo frenica, epigastrica sup. dietro estremit sternale, succlavia (O) prime 6 cartilagini costali, pleura, cupola pleurica, muscoli intercostali interni, muscolo trasverso torace

toracica interna (o pericardico frenica, mammaria) mediastiniche anteriori, sternali, ntercostali anteriori, perforanti

tronco tireocervicale

tiroidea inf., cervicale ascendente, cervicale superficiale, trasversa scapola

succlavia (O). Si divide subito in 3 rami.

origine (solco bulbopontino. ponte, orecchio interno, Ramo C (terminazione cervelletto, talamo, tronco basilare) ipotalamo, mesencefalo, 3 ventricolo, corteccia telencefalica (lobi temporale e occipitale) origine I^ porzione arteria parete toracica succlavia verso 6 spazio (anastomosi con arterie intercostale intercostali posteriori, aorta fino al X spazio intercostale), muscoli pettorali, mammella, diaframma (parte sternale e costale), pericardio, pleura, timo, linfonodi mediastinici anteriori origine (I^ porzione succlavia).

tiroidea inf.

cervicale ascendente

muscolari, esofagei, laringea inf., faringei, tracheali muscolari, spinali

ghiandolari inferiori e da margine mediale tronco tireocervicale (O) posteriori. scaleno ant. a cartilagine cricoide, processo trasverso C6, lobo laterale tiroide muscolo scaleno ant., tronco tireocervicale (O) processi trasversi vertebre cervicali sotto muscolo trapezio tronco tireocervicale (O) regione sopraclavicolare

muscoli sottoioidei, e collo, faringe, laringe, esofago (parte cervicale), trachea, tiroide muscoli regione sopraclavicolare, muscolo lungo della testa, muscolo trapezio, midollo spinale muscoli trapezio, scaleno, elevatore scapola, rete acromiale, linfonodi sopraclavicolari

cervicale superficiale

ai linfonodi della fossa sopraclavicolare

trasversa scapola (scapolare inf.)

ai muscoli che attraversano l'acromion

muscolo scaleno ant., tronco tireocervicale (O) muscolo succlavio (dietro), dietro clavicola, sotto muscolo omoioideo, margine sup. scapola, sopra e sotto legamento trasverso scapola, fossa sovra e sotto spinata intercostale suprema arco sopra cupola succlavia (O) cervicale profonda pleurica, collo 1^ costa

muscoli delle regioni attraversate, muscoli sovra e sottospinato, ramo acromiale per la cute e regione acromiale

tronco costocervicale intercostale suprema 1^ intercostale post.

2^ intercostale post.

cervicale profonda ai muscoli adiacenti

trasversa collo (scapolare post.)

ascendente discendente

origine (2^ porzione arteria succlavia). Rami T. collo 1^ costa davanti collo K 1-2 tronco costocervicale (O) ramo C (1 spazio muscoli vertebrali posteriori, speco intercostale) vertebrale e midollo spinale (1 e 2 spazio intercostale) tra processo trasverso muscoli semispinale C7 e collo K1, della testa, collo e epistrofeo midollo spinale. Anastomosi con arterie vertebrale ed occipitale. plesso brachiale, angolo succlavia (O) origine (2^ porzione muscoli spleni, trapezio, mediale e margine succlavia). romboide, dentato vertebrale (scapola) Rami T (angolo mediale postero-sup., scapola) sottoscapolare, gran dorsale

ascellare

toracica suprema, toracoacromiale, toracica laterale, sottoscapolare, circonflessa post. omero, circonflessa ant. omero.

brachiale rami terminali arterie: a) pettorale, acromiale, deltoideo, clavicolare b) toraco dorsale, circonflessa scapola c) discendente d) ascendente

cavo ascellare, margine laterale K1, margine inf. muscolo grande pettorale

succlavia (O). Si divide in 3 porzioni: 1^: margine laterale K1 a margine mediale piccolo pettorale 2^: dietro piccolo pettorale 3^: margine laterale pettorale al margine inf. grande rotondo

brachiale

profonda del braccio, collaterale ulnare sup., collaterale ulnare inf. avambraccio: ricorrente radiale, muscolare, palmare superficiale, polso: carpico palmare. palmo della mano: principale del pollice, radiale indice

radiale ulnare collaterale radiale e media

radiale

margine inf. muscolo ascellare (O) grande pettorale. Nella piega del gomito posta tra epicondilo ed epitroclea arcata palmare lato radiale brachiale (O) origine (prcesso coronoideo profonda, avambraccio, margine arcata palmare profonda ulna) fino a processo metacarpiche dorsali, laterale carpo, spazio tra stiloideo radio. digitali dorsali, 1 e 2 metacarpale perforante distale (tabacchiera anatomica) prossimale metacarpica palmare

origine (margine laterale K. Spalla: a margine inf. grande muscolo toracopettorale. appendicolare, Rami T (margine inf. grande articolazione scapolopettorale). omerale Punto di riferimento per Torace: cambio nome da ascellare a muscoli succlavio, brachiale muscolo grande dentati, grande dorsale, rotondo. sottoscapolare, sovra e infraspinato, ghiandola mammaria, linfonodi ascellari, cute Arto superiore: muscoli bicipite, coracobrachiale, tricipte (capo lungo) origine (margine inf. cute, muscoli, ossa e muscolo grande pettorale). altre formazioni del Rami T(processo braccio coronoideo dell'ulna) forniscono contingente arterioso per la vascolarizzazione dell'avambraccio e della mano

ulnare

ricorrente ulnare ant., ricorrente ulnare post., interossea comune, interossea ant., interossea post., ricorrente interossea, carpico palmare, carpido dorsale, palmare profonda

arcata palmare superficiale, digitali palmari, palmari proprie.

lato mediale brachiale (O), avambraccio, faccia ant. arcata palmare ulna, polso superficiale

origine (processo coronoideo ulna sino al lato mediale avambraccio, faccia ant. ulna

con rami ricorrenti partecipano alla costituzione della rete articolare del gomito, le anastomosi fra i loro rami distali formano le arcate: dorsale del carpo, palmare superficiale e palmare profonda visceri toracici, formazioni anatomiche parietali del torace, diaframma, rachide midollo spinale

aorta toracica (discendente)

rami viscerali: rami parietali: bronchiali (1 a dx, 2 a sx) intercostali post., pericardiche, freniche super., mediastiniche, aorta addominale esofagee (4 - 5 vasi)

mediastino post., arco aortico (O). Si origine (margine inf. T4), pericardio, esofago, dipartono rami viscerali e termine (margine inf. T12), tronco toracico, parietali orifizio aortico diaframma. emiazigos, azigos. A sx Esofago posto dietro e a dx colonna vertebrale da 4^ aorta toracica, poi nel tratto a 12^ vertebra toracica inf. del torace la incrocia e si porta davanti.

intercostali posteriori

dorsale (dorsospinale), spinale, muscolo cutaneo (dorsale), collaterale intercostale (sopracostale), cutanei laterali, mammari, freniche superiori,

nello spazio faccia post. aorta aorta toracica (O). intercostale ogni toracica tra esofago e 10 per lato. ramo si dirige in fuori corpi vertebrali dietro Disposizione risalendo verso il dotto toracico, superficie segmentaria. margine sup. dello laterale corpo vertebrale Ultima intercostale post. stesso spazio fino al dietro pleura. Prime 2 detta sottocostale. solco costale, intercostali posteriori si all'altezza dell'angolo originano da intercostale costale, poi lo segue suprema (ramo in avanti terminale tronco anastomizzandosi con costocervicale) un'arteria intercostale ant.. L'arteria prima coperta dalla pleura parietale, riposa sulla membrana intercostale interna, poi all'altezza dell'angolo costale si impegna nell'intestizio fra i muscoli intercostali sacrale mediana. faccia ant. Corpo L1-L4. aorta toracica (O). 10 per porzione inf. coperta lato. Disposizione da peritoneo parietale, segmentaria. Ultima tronco e plesso celiaco, intercostale post. detta parete post. borsa sottocostale. omentale (corpo pancreas), parte orizzontale duodeno. Ultimo tratto coperto dal peritoneo parietale, incrociata dall'intersezione del mesentere nella porzione inf.

origine (faccia post. aorta toracica). Rami mammari (2, 3, 4 spazio intercostale)

spazi intercostali da 3 a 11 e al di sotto della 12^ costa, speco vertebrale, midollo spinale, muscoli del rachide, cute del dorso, mammella

aorta addominale iliache comuni dx e sx, (discendente) rami viscerali: tronco celiaco, surrenale media, mesenterica sup., renale, mesenterica inf., genitale, parietali: freniche inferiori, lombari

origine (orifizio aortico, diaframma, margine inf. T12). Termina corpo L4 lievemente a sx della linea mediana. Ramo T (faccia ant. L5, sacro, coggice)

visceri addominali, formazioni anatomicoparietali dell'addome, diaframma, rachide, midollo spinale

tronco celiaco

tripode celiaco da cui si dipartono 3 rami

gastrica sx., epatica comune, lienale esofagee (2-3 vasi)

dietro parete post. borsa aorta addominale (O). omentale circondata da Lungo circa 15 mm. plesso celiaco cardia, piccola curvatura tronco celiaco (O). Si stomaco, orifizio anastomizza con arteria esofageo diaframma gastrica dx. davanti pilastro mediale diaframma, dietro borsa omentale, margine sup. pancreas prima porzione duodeno verticalmente in basso fra duodeno e testa pancreas, prima porzione duodeno (margine inf), grande curvatura stomaco, legamento gastrocolico grande curvatura stomaco, legamento gastrocolico tronco celiaco (O). Si continua verso il fegato come epatica propria. epatica (O)

origine (sotto orifizio aortico diaframma) rami terminali (vicinanza car.) rami C. (margine sup. prima porzione duodeno) origine dietro e sopra prima porzione duodeno fino a prima porzione duodeno

estremit inf esofago, stomaco, duodeno, fegato, pancreas, milza

gastrica sx

epatica comune (gastroepatica) gastroduodenale

gastroduodenale

epatica propria

gastroepliploica dx, pancreatico duodenale sup.

gastro epiploica dx.

gastrici, epiploici, pancreatico duodenale sup. astrica dx, cistica, capsulare pancreatici, gastriche brevi (4 -7 vasi), gastroepiploica sx, nasce da ramo sx arteria epatica. Nasce da ramo dx arteria epatica lienale sup., lienale inf.

gastroduodenale (O). Si anastomizza con gastroepiploica sx. epatica comune (O). 2^ porzione dell'arteria epatica che continua verso il fegato con questo nome epatica propria (O). Andamento serpiginoso.

epatica propria

lienale (gastrolienale)

ilo della milza dietro stomaco, parete post. borsa omentale, sopra margine sup. pancreas, sopra rene sx, davanti surrene, legamento pancreaticolienale

mesenterica sup.

ileocolica, ancreatico duodenale inf. (1) intestinali (2) (digiunali, iliali) (15 - 20 vasi), colica dx (3), colica sx (4)

(1) ramo ant., (1) ramo post., (2) rette, (3)ramo discendente, (3)ramo ascendente, (4) ramo dx, (4) ramo sx. Termina per anastomosi con l'arteria ileocolica, una sua collaterale,

ileocolica

mesenterica inf.

fornisce rami terminali: colici, cecali, ileali, appendicolare colica sx. (ramo ascendente e ramo discendente), sigmoidee (2-3 vasi),

sup., inf.

2 cm sotto tronco celiaco dietro testa pancreas, margine inf. pancreas tra testa e processo uncinato, davanti porzione orizzontale duodeno, fossa ilaca dx. Arcata del Riolano: punto di anastomosi tra arteria mesenterica sup. e inf. e precisamente tra arteria colica media e colica sx. dietro peritoneo parietale post., angolo ileo e colon, uretere dx porzione sx colon trasverso, colon discendente, ileopelvico e retto prima davanti aorta poi suo margine sx. Arcata del Riolano L4, articol. sacro-iliaca. Iliaca comune dx davanti corpo L5 dietro peritoneo parietale. Iliaca comune sx dietro peritoneo parietale lateralmente muscolo grande psoas.

aorta addominale (O). curva convessa a sx. arcate arteriose.

pancreatico duodenale (sopra porzione orizzontale duodeno, 1 ramo digiunale), intestinali (lato sx), ileocolica (lato dx), colica dx (lato dx), colica media (concavit sotto pancreas)

pancreas, duodeno, intestino tenue, colon ascendente, colon trasverso

mesenterica sup. (O)

origine lato dx arteria mesenterica sup. rami terminali angolo ileocolon origine sopra origine arterie colon trasverso, colon iliache comuni discendente, colon ileo pelvico, retto

rettale sup. (emorroidaria sup.)

aorta addominale (O). Ricoperta dal peritoneo parietale penetra nel mesocolon con il nome di arteria rettale sup..

iliaca comune

collaterale per muscoli iliaca esterna collaterale per iliaca interna linfonodi ollaterale per uretere

aorta addominale (O). Al origine a livello L4 termine di sopra vene iliache articolazione sacro-iliaca. comuni, sopra muscoli psoas.

iliaca interna (ipogastrica)

rami viscerali (tronco ant.): vescicali superiori, vescicolo deferenziale (maschio), terina, ettale media, vaginale (femmina) rami parietali (tronco post.): otturatoria, pudenda interna, lutea inf. vescicali vescicali superiori prossimali (faccia post. vescica) distali (faccia sup. laterale vescica) vescicolo deferenziali

ileolombare, sacrale laterale, glutea sup.

articol. sacro-iliaca a livello promontorio, margine sup. grande incisura ischiatica, forame sacro; dietro peritoneo parietale; medialmente a muscolo ileo-psoas

iliaca comune (O). Ramo ant. costituisce residuo arterie ombelicali, forma, passando sopra la parete sup. della vescica, il legamento ombelicale laterale su faccia post. parete addominale ant. sino all'ombelico. Avanti e lateralmente rispetto vena.

origine davanti articol. sacro-iliaca livello promontorio sino al margine sup. grande incisura ischiatica.

pareti e visceri della pelvi, perineo, genitali esterni, arto inf. (rami sussidiari), circolo anastomotico anca

pu nascere arteria dotto deferente (maschio) arteria dotto deferente incrocia dall'avanti (ramo discendente e l'uretere, fondo ascendente ), vescichette seminali vescicale inf. tubarico, ovarico

iliaca interna (O)

tronco ant. rami viscerali

facce vescicali sup., posteriori e laterale vescichette seminali, ampolla deferenziale, dotto deferente, parete post. vescica, prostata

iliaca interna (O). Omologa nel maschio all'arteria uterina della femmina

tronco ant. rami viscerali

uterina

ureterici, cervico-vaginale

parete laterale della iliaca interna (O), (tronco termina angolo laterale utero, tuba uterina, ovaio pelvi, sotto peritoneo ant. rami viscerali), utero, decorre verticalmente parietale, legamento uretere da arteria iliaca interna in largo davanti e sopra rapporto con uretere poi uretere, margine laterale orizzontalmente al di sotto collo utero di esso e di nuovo verticalmente su margine laterale utero. dietro e medialmente fino a parte inf. retto iliaca interna (O) (tronco ant. rami viscerali), ma anche da rami parietali (pudenda) retto, prostata, vagina, vescichette seminali

rettale media (emorroidaria media)

prostatici, ami per vescichette seminali (maschio), rami per vagina (femmina)

vaginale

azigos vagina

parete ant. e post. vagina iliaca interna (O). Spesso doppia o tripla. Tronco ant. rami viscerali nella coscia: ant., post. perineale, del pene (maschio), del clitoride (femmina) parete laterale piccola iliaca interna (O) (tronco pelvi, canale otturatorio, post. rami parietali) forame otturatorio

vagina, bulbi del vestibolo, fondo della vescica

otturatoria

nella pelvi: iliaci, pubico prostatica (maschio), vaginale (femmina), rettale media, rettali inferiori 2 per lato, (emorroidarie inferiori)

pudenda interna

muscoli otturatorio interno ed esterno, pettineo, adduttori, quadrato del femore, artic. anca perineo, genitali esterni, iliaca interna (O) (tronco rami C. decorso diaframma pelvico, davanti plesso sacrale, post. rami parietali). intrapelvico. muscoli perineali, parte margine inf. Muscolo Calibro maggiore nel Rami T. fossa ischio-rettale perineale retto, organi piriforme, legamento maschio genitali, corpi cavernosi sacro spinoso, faccia post. spina ischiatica, muscolo grande gluteo, piccolo foro ischiatico, tuberosit ischiatica, muscolo otturatorio interno muscoli ischiocavernosi pudenda interna (O) e bulbo cavernosi margine inf. branca ischio-pubica, trigono urogenitale perineo con stesse analogie e decorsi della peniena plesso sacrale, muscolo piriforme coccigeo, forame ischiatico, grande trocantere e tuberosit ischiatica, muscolo gluteo pudenda interna (O). Calibro maggiore dell'arteria clitoridea pudenda interna (O). Calibro minore dell'arteria peniena iliaca interna (O) (tronco post. rami parietali) rami T. radice dello scroto o muscoli superficiali e grandi labbra cute perineo, scroto, grandi e piccole labbra, vestibolo della vagina organi genitali, corpi cavernosi organi genitali, corpi cavernosi muscoli coccigeo, elevatore ano, priforme, glutei, cute delle natiche e della regione coccigea, nervo ischiatico

perineale

trasverso

peniena clitoridea glutea inf. (ischiatica)

bulbo dell'uretra, retrale bulbo del vestibolo, uretrale nella pelvi: muscolari, viscerali fuori della pelvi: muscolari, coccigei

scrotali posteriori (maschio), labiali posteriori (femmina) profonda del pene (cavernosa), dorsale del pene profonda del clitoride, dorsale del clitoride muscolari, nervo ischiatico, anastomotico

ileolombare sacrali laterali

lombare, iliaco sup.: spinali, muscolo cutaneo, inf.: spinali per rami sacrali anteriori muscolo piriforme, superficiale, tturatorio interno profondo sup., profondo inf., inf. epigastrica inf., femorale circonflessa iliaca profonda cremasterica (maschio), del legamento rotondo (femmina), pubico epigastrica poplitea, superficiale, scrotali anteriori circonflessa iliaca (maschio), superficiale, labiali anteriori pudende esterne (femmina), superiori, suprema ginocchio pudende esterne inf., supeficiale, femorale profonda, suprema ginocchio suprema del ginocchio, profonda

artic. sacroilaca, fossa iliaca, tronco lombosacrale continuazione diretta tronco post. o parietale arteria iliaca interna

iliaca interna (O) (tronco post. rami parietali) iliaca interna (O) (tronco post. rami parietali) 2 per lato

muscoli ileopsoas, quadrato dei lombi, rachide lombare muscoli della coscia, rachide sacrale, artic. sacro-coccigea

glutea sup.

grande forame ischiatico iliaca interna (O) tronco tami T. regione glutea sopra muscolo piriforme post. parietale artic. sacro-iliaca sotto il iliaca comune (O) legamento inguinale, linea arcuata avvolta margine mediale muscolo grande psoas sopra il legamento iliaca esterna (O) inguinale, anello inguinale addominale, muscolo retto dell'addome dietro legamento iliaca esterna (O) inguinale, triangolo femorale dello Scarpa, dietro muscolo sartorio

iliaca esterna

epigastrica inf.

femorale

muscoli piriforme, otturatorio interno, piccolo e medio gluteo, artic. dell'anca. parete addominale, regione inguinale, circolo arterioso parietale tronco, circolo anastomotico dell'anca muscoli parete addominale e cremastere, funicolo spermatico, legamento rotondo (femmina) origine dietro legamento cute parete addominale, inguinale, termina a livello genitali esterni, cute e del canale dei muscoli muscoli coscia, circolo adduttori anastomotico dell'anca

femorale profonda circonflessa laterale del femore, circonflessa mediale del femore, perforante 1^, perforante 2^ perforanti perforanti 1^, perforanti 2^, perforanti 3^ poplitea

tibiale ant.

3-4 cm sotto legamento arteria femorale (O). inguinale, superficie Attraversando il muscolo mediale femore fra grande adduttore diventa muscoli pettineo, arteria perforante 3^. adduttore lungo e grande adduttore muscolari, tendine di inserzione femorale profonda (O). nutritizia sup. femore, muscoli adduttori fino a Generalmente in numero nutritizia inf. femore linea aspra del femore di 3 per raggiungere parte post. coscia surali, tibiale ant., dietro artic. ginocchio, femorale (O). Fascio articolari del ginocchio tibiale post. fondo fossa poplitea tra vascolo nervoso del (sup.,laterale e mediale) muscoli poplite formato da arteria semimembranoso e poplitea, vena poplitea e bicipite femorale sotto nervo tibiale gastrocnemio, plantare e popliteo ricorrente tibiale post., dorsale del piede loggia post. gamba, poplitea (O). Nella parte ricorrente tibiale ant., loggia ant. gamba, sopra inf. della gamba l'arteria malleolare ant. margine sup. membrana superficiale mediale, interossea, superficie malleolare ant. laterale mediale testa fibula, faccia laterale tibia

perforante 3^

origine 3-4 cm sotto legamento inguinale termina attraversando muscolo grande adduttore

muscoli quadricipite, adduttori, cute e muscoli regione post. coscia, epifisi sup. femore

origine canale adduttori sino muscoli gemelli, cute e a arcata tendinea del articolazione ginocchio, muscolo soleo rete articolare ginocchio

origine arcata tendinea muscolo soleo sino a legamento crociato della gamba

vascolirazzione gamba e piede, rete articolare ginocchio, rete arteriose malleolare e calcaneare, arcata arteriosa plantare e dorsale, cute e muscoli laterali gamba e dorso del piede

dorsale del piede (pedidia)

tarsali ramo laterale, tarsali ramo mediale, rcuata, metatarsali dorsali 2^, metatarsali dorsali 3^, metatarsali dorsali 4^, digitali dorsali

metatarsale dorsale 1^, ramo plantare profondo

sottocute nel piede, ossa tibiale ant. (O) del tarso e loro articolazioni, muscolo estensore lungo alluce

origine arteria tibio-tarsica termina 1 spazio metatarsale

tibiale post.

peroniera

circonflessa fibulare, peroniera, nutritizia tibia, malleolare post. mediale, comunicante, calcaneali mediali, muscolari per il soleo, nutritizia fibula, perforante, comunicante 1^, malleolare post. lat., calcaneali laterali, nutritizia tibia, malleolare post. med., comunicante 2^, calcaneali mediali

plantare mediale, plantare laterale

arcata tendinea, muscolo poplitea (O). Porzione soleo dietro tibia, doccia mediale post. gamba mediale calcagno

origine arcata tendinea muscolo soleo sino a doccia mediale calcagno

plantare mediale, plantare laterale: rami muscolari, rami cutanei, rami anastomotici, rami profondi, rami superficiali

arcata tendinea, muscolo tibiale post. (O). soleo, fibula, cresta Porzione laterale post. mediale fibula, gamba. membrana interossea, artic. tibio-tarsica

origine 2-3 cm sotto arcata tendinea del soleo fino ad articolazione tibio-tarsica

polmonare dx

polmonare sx

inf. (calibro maggiore) per lobo medio e inferiore, sup. per lobo sup. inf. (lobo inf.), sup. (lobo sup.)

dietro aorta ascendente, sopra atrio dx, ilo polmonare dx, davanti esofago sopra atrio sx, davanti aorta discendente e bronco sx, ilo polmone sx

tronco polmonare

polmonare dx, polmonare sx

tronco polmonare (O). origine tronco polmonare Peduncolo del polmone. termina polmone dx Pi lunga e di calibro maggiore della sx. tronco polmonare (O). origine tronco polmonare Peduncolo del polmone. termina polmone sx unita all'arco aortico da legamento arterioso o di Botallo (residuo dotto di Botallo) davanti e a sx. aorta ventricolo dx. lungo circa origine ventricolo dx ascendente, arco aortico 5 cm, calibro circa 35 termina arco aortico T5^ e T6^, dietro mm auricola dx