Sei sulla pagina 1di 48

www.gazzetta.

it Sabato 14 novembre 2009 1,50 e


Redazione di Milano Via Solferino 28 - Tel. 026339 Redazione di Roma Piazza Venezia 5 - Tel. 06688281 Poste Italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003 conv. L. 46/2004 art. 1, c1, DCB Milano Anno 113 - Numero 270

L’INTERVISTA / 1 IL PORTIERE NERAZZURRO DOPO IL RINNOVO L’INTERVISTA / 2 RAGGIUNTO SIVORI A QUOTA 167, C’E’ BETTEGA A 178

«Inter, devo rifarmi «Juve, mi manca il gol


Non mi sono piaciuto» che vale la Champions»
Julio Cesar: «Periodo strano. Ora parate pesanti come reti» Trezeguet: «E’ l’unica cosa che non ho mai vinto»
Pagina 14 ELEFANTE Julio Cesar, 30 anni LAPRESSE Pagina 15 CURINO David Trezeguet 32 anni AFP

RUGBY A Milano (ore 15) gli All Blacks CALCIO A Pescara (20.50) l’Olanda

HAKA ITALIA
Saranno in 80.000 a San Siro
a sfidare la danza maori. Poi
la partita: dura, impossibile.
Rodney
So’oialo, 30
anni, durante
la danza maori
Gianluigi
Buffon,
31 anni
ANSA
Lippi fa le prove in vista del
Mondiale: spazio a Candreva e
Palladino. Buffon gioca la gara
Salvo miracoli. Il mito Lomu numero 100: «Quando non mi
ci incoraggia «Metteteci chiameranno più, smetterò con
il cuore come sapete il calcio». Tra i rivali,
fare voi». Ma una cosa si fa male Sneijder: Mou in
è certa: sarà festa ansia per Barcellona
Pagine 2-3 e nell’inserto speciale di 8 pagine Servizi alle pagine 5-6
BATTAGGIA, PASTONESI e GOBBI CECCHINI, GARLANDO, LICARI e NICITA

il commento il commento
CONTA NON FINIRE NERI CONTA DIVERTIRSI
di ANDREA BUONGIOVANNI di ALBERTO CERRUTI
Ci sono giorni che fanno la storia. Oggi, per la storia del La strada della scaramanzia, sempre
rugby italiano, è uno di quei giorni. Si riempie San Siro, la affollata nel calcio, riporta Lippi allo
Scala del calcio. Sulle ali dell’entusiasmo che solo gli All stesso autogrill del buon ricordo.
Blacks sanno suscitare, si fa un tutto esaurito da 80.000 Stasera, come quattro anni fa, la prima
spettatori. Come per i più sentiti Milan-Inter. Quasi da sosta amichevole verso il Mondiale,
non credere. Sarà una festa. Grande, indimenticabile. sarà contro l'Olanda.

A PAGINA 1 DELL’INSERTO SEGUE A PAGINA 5

SCRIVE VALENTINO IL ROMPI


EUROPEO GLI AZZURRI BATTUTI 2-0 IN UNGHERIA
PALLONE w
L’Under e Casiraghi sono di Gene Gnocchi
Lippi sulla partita di stasera
con l’Olanda: «Ho chiesto ai

quasi fuori. Pronto Rocca tifosi di non fischiare per


non svegliare quei tifosi
che vogliono dormire».
Sconfitta meritata. Ora, per
sperare, servono 4 vittorie su 4
gare e il crollo delle avversarie. IN EDICOLA
Se martedì non battiamo il Il sorpasso «IL PADRINO»
Lussemburgo,il c.t. salta subito a Lorenzo
91 1 1 4>

Al Pacino è
Pierluigi Casiraghi, 40 anni IMAGE Pagina 13 TAIDELLI
la mia perla grande cinema
del 2009
9 771120 506000

SPAREGGIO MONDIALE IRLANDA-FRANCIA (ORE 21, EUROSPORT) Il dvd n. 1 di


Trap tenta lo scherzo a Domenech Dopo tante chiacchiere
metto i puntini sulle «i»:
una collezione
imperdibile
Il Camerun di Eto’o se oggi batte il Marocco stacca il visto per il Sudafrica mi rivedrete sulla Yamaha
Pagine 8-9 CALAMAI e RICCI Pagina 27 A 9,99 e, più il giornale
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
2
#
LA GAZZETTA DELLO SPORT

PRIMO PIANO: ITALIA-ALL BLACKS


IN TRIBUNA
1 2

3 4

5 6

Atleti, politici e personaggi dello spettacolo oggi saranno in


tribuna a San Siro: eccone alcuni. 1. Alessandro Del Piero, 2.
Paolo Maldini, 3. Gianmarco Pozzecco, 4. Linus, 5. Letizia Moratti,
6. Elenoire Casalegno. FOTO LAPRESSE, AFP, IPP, NEWPRESS

SAN SIRO IL GIOR ANDREA BUONGIOVANNI

Lomu il mito 5 RIPRODUZIONE RISERVATA

MILANOdCi sarà anche lui, og-


gi, tra gli 80.018 di San Siro.
Mister Jonah Lomu, l’All Black

«Divertitevi e il giocatore di rugby più po-


polare di sempre. Il più popola-
re e il più disponibile. Dopo
l’intervista, nell’hotel che per
l’occasione ospita una splendi-

A partire da collezione di maglie stori-


che, si concede all’abbraccio
di Mauro Bergamasco e di Mar-
cello Cuttitta e poi, senza limi-
ti, a foto e autografi.

dalla haka» Mai stato a San Siro?


«No, mai. Ho solo seguito alcu-
ne partite di calcio in tv. Sarà
un’emozione unica».
Il più grande All Blacks di Inter o Milan?
«Non tifo, ma sono amico di
sempre: «Sarà spettacolo, Djibril Cissé, l’attaccante fran-
cese che ora gioca col Panathi-
l’Italia ha cuore e passione» naikos e di Tim Cahill, centro-
campista dell’Everton, austra-
liano di origini samoane».
gazza&play Parte degli spettatori non
GUARDA LE SUE MAGIE avrà estrazione ovale: cosa
consiglia loro di osservare?
«Il rispetto tra i giocatori. Il no-
stro sport non ha eguali». Qual è lo stadio più bello in cui ma senza sottomissione. Vale glie...».
ha giocato? per tifosi e giocatori».
Si divertiranno? «Quando gioco mi diverto. Da allora è in Italia per la prima
«Sicuro: l’Italia, contro gli All Sempre. Quindi non riesco a Bologna 1995, Huddersfield volta?
Blacks, ha sempre mostrato indicarne uno in particolare. 1999, Hamilton 2002: tre volte «Sono venuto tre o quattro an-
Inquadra* il codice oppure invia un cuore e passione. Non ha mai Se non quello di Wellington, contro l’Italia e cinque mete se- ni fa. E sono tornato apposta a
SMS al 34 04 34 34 34 con 3002
mollato, nemmeno nelle occa- la città in cui vivo». gnate: ricordi? Bologna. Non ho mai mangia-

Z
*Per le istruzioni vai nella sioni meno propizie. E stavol- «A Bologna ne realizzai una to della pasta più buona».
sezione Altri mondi
alla fine del giornale ta proprio il pubblico sarà Come reagire alla haka? correndo per 90 metri con Pao-
un’arma in più». «Rispettandola, in silenzio, lo Vaccari attaccato alle cavi- Adesso, da Marsiglia, farà in
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
3
#

l’analisi 1
di
MARCO PASTONESI
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

Una festa per 80.000


Diremo: c’ero anch’io
Ma tu ci pensi, un giorno, gli Italia-Nuova Zelanda è una
All Blacks, magari a Milano, festa gigantesca, è una
e lo stadio di San Siro più rivoluzione culturale, è una
pieno che per Inter-Milan, scommessa stravinta, è una
più allegro che per Bob giornata storica, è un
Marley, più rock che per quel-giorno-c’ero-anch’io. E’
Bruce Springsteen. godere la spiritualità nella
Sì che ci pensavamo. Era, fisicità. E’ una partita che
più o meno, da un secolo dura quattro ore, comincia
che ci pensavamo, che lo quando si arriva allo stadio,
pensavamo noi, quelli prima finisce quando si è spesa
di noi, quelli prima di quelli l’ultima parola, l’ultimo
di prima di noi, insomma il
popolo del rugby, dai euro, l’ultimo boccale
pionieri ai professionisti spiegando una finta o
passando per generazioni di raccontando un placcaggio.
emarginati e disadattati, E sarebbe giusto che gli All
poveri per necessità più che Blacks a Milano fossero non
per vocazione. Ma tu ci una moda, ma un modo, un
pensi, un giorno... Era una di mondo, un punto di
quelle frasi campate per partenza. Come dicono i
aria, per birra, per assurdo. capitani prima del calcio
E invece adesso siamo qui e d’inizio: indietro non si
quel giorno è arrivato, quel torna.
giorno è oggi, è le 3 di
pomeriggio, è la Scala del
calcio invasa dal rugby, è il
tempio del pallone rotondo
conquistato da quello ovale,
v
è 80.000 persone per ALTRI SERVIZI
ammirare l’haka, per
decifrare il gioco, per NELLO
esaltare l’ignoranza, per
scoprire lo sport più simile
SPECIALE
al vento. DI 8 PAGINE

NO DEL RUGBY CHI E’


sarei pronto, ma continuano a
sottopormi a visite mediche».
PER TUTTI DONDI «SE VINCIAMO MI PRENDO A SCHIAFFI»

O
JONAH LOMU
Perché uno come lei riparte
da un campionato di terza divi-
sione?
Maxischermo
in Piazza Duomo
Parisse duro alla vigilia
34 ANNI
EX ALL BLACKS
«Perché ho ancora voglia di
giocare, il club ha grandi ambi-
zioni e, dopo aver ricevuto tan-
«Loro non ci rispettano»
to, al rugby è giusto che restitu-
In Nazionale
x
isca qualcosa. Ho firmato un FABIO ONGARO
vanta 63 caps triennale». GIRERETE LE SPALLE
ALLA HAKA?
e 37 mete Che ambiente ha trovato?
«Ottimo: domenica, prima di La rispetteremo, niente di
Jonah Lomu è nato a tornare a Milano in serata per più. A Marsiglia sembrava
Auckland (N.Zel) il 12/5/75. alcuni impegni promozionali, fosse più importante
Con gli All Blacks, tra il assisterò alla partita».
l’atteggiamento durante la
1994 e il 2002, ha Come già per alcuni match del haka che non la partita
collezionato 63 caps e 37 Ma la parentesi col bodybuil- Sei Nazioni, anche per
ding è stata una cosa seria?
mete (15 in Coppa del Italia-Nuova Zelanda il
Mondo, un record). Nel
«Ho partecipato a una gara maxischermo di piazza Duomo SIMONE BATTAGGIA di la haka l’ha vista a giugno,
per fare un piacere a un ami-
2003 ha accusato gravi trasmetterà la partita. 5 RIPRODUZIONE RISERVATA prima del test di Christchurch:
co. Ma sono in grande forma.
disfunzioni renali che nel BENEFICI Dopo il match, «La rispetto, ma la paura che do-
Solo un po’ più magro rispetto
2004 lo hanno portato a un ai giorni in cui dominavo». all’Ippodromo del Trotto di San MILANO d Cosa non si dice per vrebbe mettere non attecchi-
trapianto di rene. Da allora Siro ci sarà un’asta di spot. Il protagonista del lancio sce».
ha provato a rientrare, con Oggi, con gli All Blacks, ci sono beneficenza delle maglie dei di Sky per il match di oggi è Ser-
North Harbour (2005) e tre esordienti: ricorda la parti- giocatori, il cui ricavato andrà gio Parisse. Le parole sono quel- Zibaldone Nella vigilia si è senti-
con Cardiff (2006). Ora è a ta del suo debutto? a «Charity 4 Samoa», a favore le di un capitano prima della to di tutto. Mentre Totò Perugi-
Marsiglia. Nelle foto ieri a «A Christchurch, per due test della popolazione colpita dallo partita. «Loro non ci rispettano, ni, cacciatore convinto, spiega
Milano (Liverani) e in match contro la Francia. Ave- tsunami. Cena del terzo tempo non ci stimano», dice Sergio ri- che per gli All Blacks «servireb-
azione nel 2001 (Ap) vo 19 anni. Il mio compagno invece al Principe di Savoia. ferendosi agli All Blacks. Ma gli be la carabina», il presidente
di stanza era John Kirwan». azzurri rispetteranno la della Fir Giancarlo Dondi dice
«haka», o gli volteranno le spal- che «se vinciamo mi prendo a
un attimo... ghini comprese. Le tengo in Chi sarà il prossimo Lomu? le come a Marsiglia? schiaffi per due giorni». Diego
«Vero. Soprattutto viaggiando un garage di Auckland. Ma «Non ci sarà: a meno che mio SITO Dominguez invece ci crede:
su una Maserati come ho fatto adesso sono concentrato sullo SUL NOSTRO IS Cosa fare Sull’atteggiamento «Per giocare darei la vita. C’è
stavolta. Non fosse stato per il studio delle lingue: sto impa-
figlio Braydley, che ha nove
mesi, non decida di provarci». VIDEOINTERV ,TEPARISSE davanti alla danza maori, gli az- sempre un momento per cam-
passeggero seduto dietro, che rando il francese, lo spagnolo, CON MALLETT zurri si sono sbilanciati il meno biare la storia. Nel 1997 a Gre-
aveva paura, avremmo fatto il mandarino e il giapponese». Oggi all’ala, nel suo ruolo, gli
E DOMINGUEZ possibile. Forse perché, come noble nessuno ci dava favoriti
un record del mondo». All Blacks schierano Sitiveni ha detto Ongaro, «a Marsiglia con la Francia che aveva vinto il
Quando debutterà col Vitrol- Sivivatu e Ben Smith. sembrava fosse più importante Grande Slam, ma la battemmo.
Appassionato di auto?
«Ne ho 22, Ferrari e Lambor-
les?
«Sono arrivato dieci giorni fa,
«Ben Smith? Chi è Ben Smi-
th?».
Gazzetta.it l’atteggiamento durante la
haka che non la partita». Tebal-
I ragazzi hanno tutti i mezzi per
farcela. Ma ci devono credere».
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
4 LA GAZZETTA DELLO SPORT
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
5

AMICHEVOLE ITALIA-OLANDA
dalla T w
prima I NUMERI

99
di ALBERTO CERRUTI
acerruti@rcs.it
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

le presenze
E SE azzurre di Buffon.
È il quarto di
PROVASSIMO sempre tra gli
azzurri dopo
A DIVERTIRCI? Cannavaro (130
gare), Maldini
Con la ricarica dei 101 offerta (126), Zoff (112)
dal centenario Buffon e dall'
esordiente Candreva. Diste-

73
so, sorridente, addirittura di-
sposto ad annunciare per la
prima volta la formazione,
Lippi ripete che non è le fasce
indispensabile una grande da capitano per
partita, anche se quattro anni Fabio Cannavaro:
fa, ad Amsterdam, l’esaltante con la prossima
3-1 firmato da Gilardino, Ca- aggancia Paolo
moranesi e Toni, battezzò Maldini al primo
l’Italia (con)vincente che posto (terzo
avremmo rivisto in Germa- Facchetti con 70)
nia.

Stasera il c.t. sa di avere una


base collaudata, con 6 cam-
pioni del Mondo già presenti
nel 2005 contro l’Olanda
16
i precedenti
(Zambrotta, Cannavaro, Gros- tra Italia e Olanda
so, Camoranesi, Pirlo e Gilar- (7 a 3 per gli
dino) più il centenario Buf- azzurri il conto
fon, allora infortunato. E delle vittorie);

w
6 i precedenti in mo di scoprire qualcosa che in

«Io in Sudafrica?
siccome Chiellini e Palombo
non sono da scoprire, la gara Italia: azzurri Sudafrica potrebbe farci felici.
di Pescara sarà importante imbattuti Perché con due mediani creati-
I NUMERI vi ai lati di un perno fisico (Pa-
per gli altri 2: Palladino e so-
lombo) e due esterni offensivi
prattutto l’esordiente assolu-
ai lati del centravanti, l’Italia

No, non ci credo»


to Candreva. In linea con i cen-

3
sembra il Barcellona, in grado
trocampisti, o più avanzato al-
di rispondere meglio alla quali-
le spalle del tridente Camora-
tà di Brasile e Spagna.
nesi-Gilardino-Palladino in
i gol subiti
un 4-2-1-3 stile Milan, con la dall’Italia Tacco E’ un modulo ambizioso
sua qualità Candreva può bus-
sare alla porta premondiale
di Lippi. E il fatto che attorno
Candreva non guarda oltre l’esordio di stasera nell’ultima sfida
con gli olandesi,
e dispendioso che dev’essere
rigenerato di continuo, specie
a Berna il 9 in un mondiale dai match rav-
a lui e Palladino ci sia una
squadra vera, non improvvi-
Palladino sì: «Se sto bene, Mondiale possibile» giugno 2008,
nella fase finale
vicinati. Al Genoa, di regola,
Gasperini, cambia gli esterni
sata come contro Cipro, facili- DAL NOSTRO INVIATO Uno potrebbe essere Antonio atletica e la disciplina di una degli Europei in corsa. In questo senso è oro
terà l’inserimento dei nuovi. recluta; perché sillaba ai mi- la candidatura rifiorita di Raf-
LUIGI GARLANDO Candreva, guarda caso allena-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
to da Serse Cosmi, l’inventore crofoni e invece di lanciare faele Palladino. Il gol di tacco

5
Senza dimenticare, però, la fi- di Grosso. «Esserci al Mondia- proclami, dice: «Io al Mondia- alla Fiorentina è lo spot della
guraccia dell’ultimo confron- le dipende da lui», dice Marcel- le? Non ci credo». In due paro- sua geniale potenzialità. Napo-
FRANCAVILLA (Chieti) dLa distan-
to, a Euro 2008, quando l’Ita- lo Lippi, che lo segue da inizio le: l’anti-Cassano. letanamente più sfrontato di
lia di Donadoni fu spazzolata za dal Mondiale vinto è questo
stagione e ne parla con traspor- partite utili Candreva, Palladino ha vissu-
3-0 dall’Olanda. Una naziona- bambino in tribuna con la ma- dell’Italia (3 to una vigilia simile: «Pescara
glia azzurra numero 3 e il vol- to da tecnico stregato. Non so- Forte Nel momento di massi-
le che con i gol di Huntelaar e vittorie e 2 pari) è importante per me, ma le re-
to straordinariamente simile a lo per la duttilità del ragazzo ma pressione popolare, Cassa-
le invenzioni di Sneijder è sta- dopo lo 0-3 sponsabilità mi piacciono. Il
ta la prima europea (su 53) a romano, che può ricoprire tut- no steccò le due partite più por-
quello di suo papà, Fabio Gros- contro il Brasile Mondiale è un mio traguardo.
te le caselle del centrocampo e tanti (Inter e Juventus), che
qualificarsi per il Sudafrica, so, che si allena in campo. in Confederations Se sto bene e gioco come so,
con 8 vittorie in 8 gare e la mi- dare quella qualità, alternati- avrebbero potuto mettere Lip- Cup, a Pretoria il posso arrivarci. Ringrazio Lip-
Quattro anni fa, nei giorni del- va a Pirlo, che il commissario pi spalle al muro. Contro Mi-
glior difesa in assoluto (2), an- la gloria, Filippo viaggiava per 21 giugno 2009 pi che mi ha richiamato, il Ge-
che se nell’unico girone con 5 tecnico ricerca da anni (Mon- lan, Juventus e Inter, Candre- noa che mi ha rilanciato, la Ju-
la Germania nella pancia di tolivo, Aquilani...). Il colpo di va ha giocato invece le partite
squadre. E allora sarà anche ve che mi ha cresciuto». Anto-
vero, come dice Lippi, che mamma Jessica. Servono altri fulmine è scattato anche per- migliori. Forte coi forti. Lippi nio Candreva e Raffaele Palla-
non è indispensabile una Grosso per difendere il titolo, ché, finito il compito offensi- gli chiede la conferma contro dino, sangue fresco, pance af-
grande partita. Ma proprio cioè sangue fresco, pance affa- vo, Candreva abbassa la testa l’Olanda. A Pescara, la terra di famate, ragazzi di provincia
per questo, se arrivasse, sa- mate, proposte dell’ultima ora e rientra sempre; perché Anto- Grosso, Candreva si gioca una che possono aiutarci a restare
rebbe ancora più importante. per spiazzare la concorrenza. nio ha la testa rasata, l’energia chance mondiale, noi speria- la capitale del mondo.

CAMPIONATO DI CALCIO SERIE B


orario 1 X 2

dom. 15 15.00 ANCONA - VICENZA 1.95 2.90 4.25


CITTADELLA - GALLIPOLI 2.00 2.90 4.00
MANTOVA - CESENA 2.35 2.80 3.25

MODENA - CROTONE 1.90 3.00 4.30

PIACENZA - TORINO 3.75 2.85 2.10


TRIESTINA - ASCOLI 2.00 2.90 4.00

20.45 LECCE - PADOVA 1.75 3.20 4.75

SEGNA ANCHE TU
Le quote potrebbero subire variazioni

IN CAMPIONATO. TV
TELEVIDEO RAI
A PAG. 497 - 498
WEB
www.better.it
MOBILE
PORTALE
BETTER
TELEBETTING
800.900.009
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
6 LA GAZZETTA DELLO SPORT

AMICHEVOLE ITALIA-OLANDA
DAL NOSTRO INVIATO

x
100 volte Buffon
MAURIZIO NICITA
OLANDA L’ALLARME
5 RIPRODUZIONE RISERVATA LIPPI AI TIFOSI
FRANCAVILLA A MARE (Ch) dOggi «Se giochiamo HA DETTO
Gigi Buffon entra nel club dei
male criticateci
centenari in azzurro: quarto
dopo Zoff, Maldini e Cannava-
ro. Lo farà a 31 anni, 9 mesi e
17 giorni, mentre il suo amico
Fabio festeggiò lo stesso even-
«La Nazionale ma non dopo 10’»
FRANCAVILLA «Vi dico la
formazione...». Lippi non si
Su Mourinho
Il tecnico mi
ha detto che
nell’Italia giocano
tanti juventini e
to nella notte magica di Berli-
no, alzando la Coppa del Mon-
do. Quel 9 luglio, il capitano
aveva 32 anni, 9 mesi e 26 gior-
ni. Il portierone taglia il tra-
mi darà lo stop» nasconde, ma dubbi non ce
n’erano: debutta Candreva,
torna Palladino. Modulo: non
4-3-3 classico, ma 4-2-1-3.
Sperimentato in Italia-
mi daranno la
caccia per farmi
falli violenti
Wesley Sneijder, 25 anni PEGASO

guardo più giovane di un anno


e dunque potrebbe puntare al Il portiere: «Bel Il portiere azzurro
Gianluigi Buffon,
Montenegro, poi con Grecia,
Brasile, ancora Montenegro, Sull’infortunio
W
Sneijder
record assoluto e al sorpasso: 31 anni PIERANUNZI Irlanda, Nord Irlanda e Usa. Mi sono fatto
«Superare Fabio sarebbe fanta-
stico. Ma non ha senso guarda-
traguardo. Prevede un centrale difensivo
(Palombo), uno quasi affiancato
male di nuovo alla
coscia destra. si fa male
re così avanti. Certo, i portieri Quando non mi (Pirlo) e il terzo (Candreva) che Credo che sia
di solito sono longevi, ma ci so- affonda sul centro-sinistra, roba di dieci,
Barcellona
no gli infortuni. E per uno di
chiameranno trequartista con compiti di quindici giorni
di stop
a rischio
questi ho saltato l’Europeo del copertura. Candreva è il più
2000. Vado avanti passo dopo atteso: «Il futuro dipende da
passo e di una cosa sono certo:
la Nazionale determinerà la fi-
più mi ritirerò» lui. Se il suo allenatore lo fa
giocare centrale e W
ne della mia carriera. Nel sen- trequartista, vuol dire Sull’Italia Infortunio alla
so che il giorno che non sarò
più convocato, di lì a poco
che se noi giocatori a
qualcosa dobbiamo ri-
che è completo. Mi
incanta: corsa, tiro,
Il mio giocatore
azzurro preferito?
coscia destra:
smetterò di giocare». nunciare. Su Enke ho facilità di gioco». Tra Pirlo perché è salta la Champions?
già detto come la penso. Olanda e Svezia si gioca il completo. Gli
La prima volta 12 anni fa, a Mo- Aggiungo solo che è trop- Mondiale. Più difficile per juventini credono DAL NOSTRO INVIATO
sca: la ricorda? po facile vedere come va Palladino — in attacco c’è allo scudetto? MASSIMO CECCHINI
«Io che smanio sempre per sta- a finire, con la depres- concorrenza — «ma Mi sembra giusto 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
re in campo, quella proprio sione, e poi tirare le sarebbe stato qui a
non avrei voluto giocarla. Con- somme». giugno se non avesse PESCARA dSarà pure un’ami-
dizioni difficili, andò bene». avuto un problema. Mi chevole di lusso, ma Ita-
E quei baffetti da piace inserire due lia-Olanda a Wesley Sneijder
Poteva far 100 a Parma. sparviero... già giovani in un contesto (e all’Inter) corre il rischio di
«Non ho rimpianti. Anzi se fai scomparsi? di 8/9 titolari». Tifosi: «Il costare cara. Verso la fine del-
parte di un gruppo devi essere «Li ho tagliati. Altri- Mondiale non ci ha l’allenamento, infatti, il tre-
maturo per capire che quella menti quando tor- dato immunità: se quartista si è fermato e uscen-
era un’occasione importante navo a casa Ale- giochiamo male, do dal campo ha detto a un
per Marchetti, che ha fatto na me li critichino, ma non dopo giornalista olandese: «Mi sono
molto bene. E anche per De strappava 10’ come a Parma». fatto male di nuovo alla coscia
Sanctis che è potuto andare in uno a Fabio Licari destra. Credo che sia roba di
panchina. Ora sono felice di es- uno». 10-15 giorni». Come dire, nien-
sere qui, non solo per le 100, te sfida al Barcellona. E oggi si
ma ci tenevo ad andare a attende un Mourinho partico-
L'Aquila, accanto a chi ha più larmente arrabbiato sull’argo-
bisogno in un momento terribi- mento, visto che l’allenatore
le. La Nazionale ti dà questi ha predicato spesso attenzione
privilegi e ne siamo coscienti». alle nazionali sui giocatori non
al top. Per parte sua il c.t. Bert
L’Olanda: solo un’amichevole? van Marwijk ha provato a mini-
«No. Per me è molto importan- mizzare: «Ha un problemino
te per capire a che punto sia- muscolare, è in dubbio per do-
mo: vogliamo convincere la mani (oggi, ndr)» ma l’ottimi-
gente e convincerci della no- smo pare solo suo, anche se il
stra forza. Vediamo di provare muscolo in questione (retto fe-
a noi stessi fin dove ci possia- morale, ndr) non è lo stesso
mo spingere». che lo aveva messo fuori causa
prima del match di Kiev.
Da quando ha ufficializzato l’in-
fortunio al menisco, il suo ren- Polemiche e sorrisi Tra l’altro,
dimento è addirittura salito. proprio Sneijder era già al cen-
«Perché mi alleno con lo stimo- tro di un caso, perché il quoti-
lo di migliorarmi sempre e con diano «Algemeen Dagblad»
grande determinazione. E allo- aveva pubblicato queste frasi:
ra speriamo di continuare così. «Mourinho mi ha detto che nel-
Avanti sino alla sfida con l’In- l’Italia giocano tanti juventini e
ter. Se servirà anche col Bayern mi daranno la caccia per farmi
Monaco. Poi mi opererò». Dun- falli violenti. Non mi preoccu-
que artroscopia fra il 7 e il 10 po, però userò i suoi consigli
dicembre, per essere di nuovo per fare attenzione». Vero?
in campo a metà gennaio. L’Inter ha subito smentito, ma
le frasi paiono vere, anche se
A proposito di Olanda,
dette scherzando. Più pacate,
Sneijder ha detto che può vin-
invece, le affermazioni dette al-
l’arrivo a Pescara. «Io sto bene,
cere tutto con l’Inter perché è
ma quella che si giocherà non è
nella squadra più forte.
Inter-Juve, perché io sono solo
«Stasera è Italia-Olanda e di e loro tanti. I bianconeri credo-
questo vorremmo parlare. vi- no allo scudetto? È giusto, la
sto che Juve-Inter già si gioca corsa è lunga, ma anche noi vo-
365 giorni l’anno. Ha ragione, gliamo vincere. Il mio italiano
l’olandese a pensare di vincere preferito? Pirlo, è completo».
tutto. Sono più forti».
Per l’Aquila Sottolineato come
Giorni tristi per i portieri: dal l’Olanda abbia stanziato
suicidio di Enke al grave inci- 25.000 euro per le vittime del
dente di Cudicini. terremoto in Abruzzo, il c.t.
«È stata una fatalità, perché ti van Marwijk è entrato nel meri-
può capitare anche in bici. Spe- to del match, che vedrà Van
riamo si riprenda presto. An- Persie giocare centravanti in
puro stile Arsenal. «Dobbiamo
dare continuità alle prestazio-
TO SERVIZI
SUL NOSTRO SISU
ni, perché ora Inghilterra e Ita-
A lia sono al top. Robben out? Ab-
E INTERVISTE LA LL biamo tanti in grado di segna-
PARTITA D EL
re, come la Spagna campione
NAZIONALE d’Europa». Non si sa se nel
gruppo dei goleador compren-
da anche il rossonero Hunte-
laar. Che in ogni caso, giurano,
Gazzetta.it non si muoverà dal Milan.
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
7
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
8 LA GAZZETTA DELLO SPORT

QUALIFICAZIONI MONDIALI PLAYOFF


Gli allievi spingono il Trap: «Vai e mangiati la Francia!»

Zoff Bergomi Gentile Cabrini Berti Benetti Prandelli Mauro Boniek Serena Diaz
Ex Juve Ex Inter Ex Juve Ex Juve Ex Inter Ex Juve Ex Juve Ex Juve Ex Juve Ex Inter Ex Inter
«Ti basta vincere «Chi ha fermato Sono certo che si «Mission «Mister, ti ricordi «Giovanni, in «Caro Trap, chi «Vince l’Irlanda: il «Triple marcature «Lo 0-0 va bene. «Mi rivedo in
1-0 all’andata a due volte i augura pioggia, Impossible. Ma il Inter-Aston Villa? queste gare hai godeva a Trap è il re dei su Henry e Ma lui preparerà Keane. Stessa
Dublino. Così di campioni del freddo e campo Trap diventa 0-2 all’andata. ci la capacità di marcare Pelè si furbi. Ne sa una Benzema e sei a la sfida come col rapidità e senso
ritorno saresti mondo non può pesante. L’Irlanda invincibile proprio caricasti come trasformare 11 può spaventare più del diavolo. E posto. Certo che Milan di Sacchi. del gol. Ne basta
pronto a sfidare certo temere la ha bisogno del se tutto gioca molle al ritorno e soldati in tanti affrontando Domenech è un l’Irlanda segnerà Dove l’Inter uno e la grande
il mondo, vero?». Francia». clima giusto». contro di lui». vincemmo 3-0». generali». Domenech?». minchione». su angolo». vinceva spesso». Francia tremerà».

Trapattoni a Lippi: LA GUIDA

Spareggi anche

«Tifi per interesse in Costa Rica


e Nuova Zelanda
Questo il programma e le

contro i francesi»
televisioni dei quattro play-off
della zona europea che saranno
disputati oggi.
R Irlanda-Francia (Dublino,
oggi ore 21 italiane, ritorno
mercoledì 18 ore 21): diretta su

Il ct dell’Irlanda incassa così gli auguri dall’Italia Eurosport.


R Russia-Slovenia (Mosca,
oggi ore 17 italiane, ritorno
Domenech: «Sfido un allenatore che ammiro» mercoledì 18 ore 20.45).
R Grecia-Ucraina (Atene, oggi
ore 19 italiane, ritorno mercoledì
DAL NOSTRO INVIATO che incontrerà stanotte al Cro- zione. Il risultato che preferi- 18 ore 19 italiane).
LUCA CALAMAI ke Park. «Paura dell’arbitro? sco? Non esiste il risultato per- R Portogallo-Bosnia (Lisbona,
No, Brych ha diretto Milan-Re- fetto. Come valuto le critiche ri- oggi ore 21.30 italiane, ritorno
5 RIPRODUZIONE RISERVATA mercoledì 18 ore 20.45): diretta
al. Non ho dubbi sulla qualità volte al mio lavoro? Da tempo
su Mediaset Premium Calcio.
DUBLINO (Irlanda) dLa mano de-
dell’arbitro tedesco. Sicura- non leggo più i giornali, se li do-
stra disegna per aria. «La mia mente non sarà una tragedia vessi leggere mi suiciderei». GLI ALTRI SPAREGGI
Irlanda non è come Picasso che come nel caso di Moreno. Do- Non ride nessuno. Il buon Ray- Oltre a quelli della zona europea,
in un secondo poteva inventa- menech? Questa doppia sfida mond si rasserena solo parlan- si giocano altri due spareggi
la decideranno i piedi dei gioca- do di Trapattoni. «E’ un allena- validi per l’accesso al Mondiale.
re un’opera d’arte. Noi dovre- R Zona Nord-Centro America
tori, non le tattiche a tavolino». tore che ammiro. Per lui parla
mo faticare molto per battere e Caraibi-Sudamerica: Costa
Alla sua squadra chiede pazien- la sua storia calcistica». Si vede
la Francia. E lavorare come Rica-Uruguay (San Josè, domani
za. «La storia insegna che, a vol- che ormai non lo considera più ore 3 italiane, ritorno mercoledì
gruppo». Ci siamo. Giovanni
te, è più facile vincere le partite «un italiano». Giovanni Trapattoni, 70 anni, nella carriera da allenatore ha vinto 22 titoli AP 18 ore 24 italiane).
Trapattoni recita l’ultimo atto decisive in trasferta». E chiude R Zona Asia-Oceania: Nuova
di questa lunga vigilia. E’ elet- ricordando: «In carriera ho vin- Concentrazione alta Henry, in- Zelanda-Bahrain (Wellington, oggi
trico. Risponde secco a un colle- to tanto ma non ho mai perso vece, torna sul gol decisivo rea- ore 8 italiane, gara di andata
ga che gli gira gli auguri di Lip- tempo a voltarmi indietro. Se lizzato qualche anno fa a Dubli- terminata 0-0), diretta su
pi. «Sono auguri interessati, Eurosport.
vado in Sudafrica festeggio co- no. «Mi piacerebbe ripetermi.
Marcello non vuole la Francia me per il mio primo scudetto e Questa è come una sfida di LE QUALIFICATE
tra i piedi al Mondiale». E per la mia prima Champions». Champions. Bisogna mantene- Considerando anche il Sudafrica,
completare il «barba e capelli» re alta la concentrazione per- che non ha disputato le
al c.t. azzurro ritorna sulla fina- Bravo Trap Dal Gran Hotel Ma- ché ogni piccolo errore può ri- qualificazioni in quanto paese
le di Berlino del 2006. «La diffe- ospitante, sono 23 le nazionali già
lahide, al Radisson Airport. Il sultare decisivo». Banalità allo approdate al Mondiale. Eccole nel
renza l’hanno fatta solo i detta- palcoscenico si riapre. Stavolta stato puro. Si chiude con un col- dettaglio.
gli. Avete capito quali?». Con tocca a Raymond Domenech. po di teatro. Un giornalista Costa d’Avorio, Ghana (Africa);
chiaro riferimento alla testata Al suo fianco Thierry Henry, il francese chiede a Domenech: Australia, Corea del Nord, Corea
di Zidane a Materazzi. grande «nemico» del tecnico «Platini sostiene che una even- del Sud, Giappone (Asia);
francese. Strana coppia. Dome- tuale eliminazione sarebbe un Danimarca, Germania, Inghilterra,
Piedi, non tattiche Martedì ave- Italia, Olanda, Serbia, Slovacchia,
nech maschera la tensione con dramma per la Francia. La pen- Spagna, Svizzera (Europa);
va nascosto la formazione. Ora una raffica di battutine. «Non sa così anche lei?». Il buon Ray- Honduras, Messico, Stati Uniti
la mette in tavola con un picco- penso né alla pioggia, né agli mond spalanca gli occhi. Da (Nord-Centro America e Caraibi);
lo, insignificante, dubbio: avversari. Ho una sola cosa in bravo attore crea l’atmosfera Argentina, Brasile, Cile, Paraguay
Lawrence o McGeady. Poi, «ac- mente: vincere questo spareg- giusta. Poi, si alza e se ne va. (Sudamerica).
carezza» alcuni dei personaggi gio e conquistare la qualifica- Con tanti saluti a Platini.

A MOSCA L’INTERISTA SARÀ DELLA PARTITA ALL’OLIMPICO DI ATENE PREVENDITA FIACCA TENSIONE A LISBONA LA BOSNIA FA PAURA

Arshavin traino russo La Grecia con i cerotti Il Portogallo è in ansia


Nella Slovenia c’è Krhin sfida il rigenerato Sheva Dzeko tenta il colpaccio
MOSCA d(g.k.) Curioso: sia la ATENE d(a.m.) L’appello dei LISBONA d(m.m.d.s.) Man ma-
Russia che la Slovenia sono si- giocatori greci ai tifosi di riem- no che si avvicina l’ora della sfi-
cure di avere ottenuto l’avver- pire l’Olimpico di Atene non da contro la Bosnia, nel Porto-
sario più adatto per andare in ha avuto l’esito sperato: la pre- gallo aumentano ansia e paura.
Sudafrica. Staremo a vedere. vendita giovedì sera faceva in- Dicono: manca Cristiano Ronal-
Intanto la Russia spera di batte- fatti registrare solo 19 mila bi- do, assenza pesante, e manca
re l’udinese Handanovic e com- glietti staccati, troppo pochi pure il terzino Bosingwa, che
pagni sul sintetico del Luzh- per uno stadio da 65.000 spet- non ha un’alternativa all’altez-
niki (80.000 spettatori attesi). tatori. Rehhagel dovrà quindi za; la coppia Misimovic-Dzeko
Parecchi dubbi per Hiddink, a arrangiarsi senza l’aiuto del (Wolfsburg) è temibile e dal
causa delle precarie condizio- pubblico, sperando nella buo- Andriy Shevchenko, 33 anni AP gol facile (l’attacco bosniaco è
ni dei vari Zhirkov, Semak, Pa- Rene Krhin, 19 anni FOTOAGENZIA na sorte e nella mentalità dei stato quello piu prolifico delle Edin Dzeko, 23 anni, attaccante AP
vlychenko e Bilyaletdinov. L’ar- suoi giocatori, anche di quelli Così ad Atene, ore 19 italiane nove seconde, in fase di qualifi-
ma letale risponde, invece, al Così a Mosca, ore 17 italiane incerottati come Torosidis, GRECIA (3-1-3-3) Tzorvas; Papado- cazione: 25 reti); uno spareg- Così a Lisbona, ore 21.30 italiane
nome del capitano Arshavin. RUSSIA (4-4-2) Akinfeev; Anykov, V. Halkias e Karagounis, ancora poulos, Moras, Kyrghiakos; Katsoura- gio è una lotteria, non sempre PORTOGALLO (4-3-3) Eduardo; Pau-
Nella Slovenia sembrano tutti Berezutsky, Ignashevich, Yanbaev; By- in forse. Umore del tutto diver- nis; Vyntra, Karagounis, Spryopoulos; vince la squadra piu forte. Ma lo Ferreira, Bruno Alves, Ricardo Car-
star bene. La punta Novakovic strov, Denisov, Semshov, Ziryanov; so in casa Ucraina: «Siamo ve- Salpigghidis, Ghekas, Samaras. ALL. la gente ci crede e riempirà lo valho, Duda; Deco, Pepe, Raul Meireles;
è data fra i titolari, anche se lo Kerzhakov, Arshavin. ALL. Hiddink.
nuti in Grecia per vincere e vin- Rehhagel. stadio Da Luz (65 mila posti già Nani, Liedson, Simão. ALL. Queiroz.
stesso giocatore non è sicuro ceremo, come così come succe- UCRAINA (4-4-2) Pyatov; Khacheri- esauriti) per sostenere la squa-
SLOVENIA (4-4-2) S. Handanovic; BOSNIA (5-2-1-2) Hasagic; Ibricic,
di reggere l’intera partita sul derà al ritorno», ha sentenzia- di, Chygrynskiy, Kucher, Rotan; Gu- dra del cuore. Cristiano Ronal-
sintetico. E’ molto probabile Brecko, Suler, Cesar, Jokic; Birsa, Ko- to Mikhailichenko, a cui la sev, Gai, Tymoschuk, Yarmolenko; Mi- do, a cui il Real Madrid voleva Jahic, Nadarevic, Spahic, Salihovic;
che sarà della partita il 19enne ren, Radosavlevic, Kirm; Dedic, No- stampa locale attribuisce il me- levskiv, Shevchenko. ALL. Mikhaili- vietare la trasferta, sarà a fian- Rahimic, Muratovic; Misimovic; Dzeko,
interista Krhin, a gara in corso vakovic. ALL. Kek. rito di essere riuscito a rigene- chenko. co dei compagni, prima nello Ibisevic. ALL. Blazevic.
o forse persino dall’inizio. ARBITRO Larsen (Dan). rare Schevchenko. ARBITRO Duhamel (Fra). spogliatoio e poi in tribuna. ARBITRO Atkinson (Ing).
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
9

QUALIFICAZIONI MONDIALI AFRICA


tante Walter Gagg e c’è stata

Alta tensione
L’INTERISTA CONTRO IL MAROCCO
una telefonata tra i due capi di
Stato, il presidente egiziano LA GUIDA
Moubarak e quello algerino,
Bouteflika, che hanno rinnova-
to gli appelli alla calma e han-
In Africa 3 posti
da assegnare
Eto’o: «Uno choc
Ma in Egitto da cancellare»
no evitato una crisi diplomati-
ca. Tunisia quasi ok
Le opposte versioni La stampa Oggi si giocano gli ultimi 10
egiziana ha accusato gli algeri- incontri dei 5 gironi africani di

si gioca
ni di aver montato un caso. qualificazione mondiale. Il «Devo dare il sesto
L’autista del bus assalito dai ti- Sudafrica, Paese organizzatore,
fosi egiziani, Khairi Hassan, ha è qualificato di diritto. Il Ghana di mondiale al
Muntari e la Costa d’Avorio di
dichiarato alla tv di stato che
erano stati gli algerini a rompe-
Drogba sono state promosse in
netto anticipo. Restano da
Camerun dopo lo
re i vetri con i martelletti per le smacco-Germania»
Blindata la sfida con l’Algeria emergenze. Secondo questa
assegnare tre posti: in corsa
Camerun e Gabon nel girone A,
Tunisia e Nigeria nel B, Egitto e
versione, gli algerini avrebbe- FILIPPO MARIA RICCI
Messaggio dei due capi di Stato ro reagito agli slogan dei tifosi
egiziani insultandoli e rompen-
Algeria nel C. La differenza reti
può essere decisiva. 5 RIPRODUZIONE RISERVATA

do i vetri. La Fifa, che nel rap- Girone A


Togo-Gabon dQuesto pomeriggio a Fes, Ma-
porto di Gagg ha specificato rocco, Samuel Eto'o può allun-
che «le ferite non sono superfi- Marocco-Camerun.
Classifica: Camerun 10 gare la già cospicua lista degli
ciali e bisogna verificare se sa- (differenza reti + 5), Gabon 9 (+4), interisti che passeranno la pros-
ranno in grado di giocare», ha Togo 5, Marocco 3. sima estate in Sudafrica. Per ar- Eto’o, 28, festeggiato da Emana AP
sollecitato la federazione egi-
ziana ad applicare ulteriori mi- Girone B
rivare al suo sesto mondiale
sure di sicurezza. Ad Algeri, Mozambico-Tunisia, (terzo per Samuel) il Camerun ra sostituito in via definitiva, 7
nel timore di rappresaglie, è Kenia-Nigeria. deve battere il Marocco. In caso giocatori importanti indisponi-
Classifica: Tunisia 11 (diff. reti di pareggio o sconfitta i Leoni bili per la gara di oggi. Il Maroc-
stato creato un cordone attor- +4), Nigeria 9 (+4), Mozambico 4,
no l’ambasciata egiziana. Indomabili devono sperare che co si gioca il terzo posto che va-
Kenia 3.
il Gabon non vinca in trasferta le qualificazione alla Coppa
La paura di Meghni I calciatori Girone C col Togo, altrimenti la Pantere d'Africa: al momento ha due
algerini sono contrari al rin- Egitto-Algeria di Alain Giresse staccheranno punti in meno del Togo.
Rwanda-Zambia uno storico quanto inatteso bi-
vio. «Vogliamo giocare e rega- Classifica: Algeria 13 (diff. reti
lare al nostro Paese la qualifica- +7), Egitto 10 (+3), Zambia 4,
glietto per il Sudafrica. Il Came- Concentrati Non sembra una
Il pullman della nazionale algerina colpito giovedì sera al Cairo EPA zione mondiale», racconta l’at- Rwanda 1. run non dovrebbe avere grossi motivazione sufficiente, ma
taccante del Siena Ghezzal. Il problemi. Da quando in panchi- Eto'o è stato chiaro: «Dobbia-
STEFANO BOLDRINI sul punto di chiedere il rinvio centrocampista della Lazio, Girone D na è arrivato il francese Paul Le mo restare concentrati, la man-
per problemi di sicurezza e per- Ghana-Mali Guen i Leoni sono tornati Indo- cata partecipazione al mondia-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA Mourad Meghni, è più spaven- Sudan-Benin
ché i giocatori feriti nell’assal- tato: «Non ho paura ora e nep- Classifica: Ghana 12, Mali 8,
mabili: 4 vittorie su 4, compresi le tedesco è stata uno choc. Ab-
dAlla fine Egitto-Algeria si gio- to al pullman di giovedì sera pure in campo. Temo il dopo Benin 7, Sudan 1. tre turni di qualificazione mon- biamo lavorato duro e ci siamo
ca, ma c’è stato un momento, (Lemmouchia, Halliche e Saifi partita. Se ci qualifichiamo, diale, 9 gol fatti (2 di Eto'o) a ripresi, non possiamo sbagliare
ieri, in cui la partita in pro- i più gravi, Ghezzal ha una feri- non so che cosa possa accade- Girone E uno. Il tutto mentre gli altri Leo- ora». Da assegnare anche il po-
gramma oggi alle 18.30 (ora ta superficiale, colpito anche Costa d’Avorio-Guinea ni, quelli dell'Atlas marocchi- sto in ballo tra Tunisia (favori-
re. In questi giorni, il calcio mi Burkina Faso-Malawi
italiana) allo stadio Nazionale l’allenatore dei portieri) pote- fa pensare male. Prima i pro- Classifica: Costa d’Avorio 13, no, si ammansivano: nel girone ta) e Nigeria: nordafricani im-
del Cairo, in palio un posto per vano non essere in grado di blemi con la Lazio, ora gli inci- Burkina Faso 9, Malawi 4, eliminatorio 3 sconfitte e due pegnati in Mozambico e avanti
il mondiale sudafricano, è sem- scendere in campo. È interve- denti al Cairo. Il calcio sta di- Guinea 3. pareggi, il c.t. francese Lemerre di due punti, nigeriani in Ken-
brata in forse. L’Algeria è stata nuta la Fifa, con il rappresen- ventando assurdo». licenziato in luglio e non anco- ya.
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
10 LA GAZZETTA DELLO SPORT

MONDO LE ALTRE AMICHEVOLI


remmo ad allenarci in hotel». E
x LA GUIDA
Lampard si fa male se gli mancano fra gli 11 e 13
candidati alla spedizione mon-
diale, pazienza: «Non tutti i ma-
li vengono per nuocere: i gioca-
tori che conosco meno hanno
HANNO
DETTO Il Giappone

«E’ colpa dell’aereo» un’ottima chance per promuo- «blindato»


vere se stessi». in Sudafrica
Dunga contro la Roma Dunga, Non solo Italia-Olanda,
che riconosce a Capello il ruolo Brasile-Inghilterra e

La stella salta Brasile-Inghilterra, il Chelsea accusa: di modello («E’ uno di quelli a


cui ho guardato, quando ho ini-
Spagna-Argentina. È lungo e ricco
il programma delle amichevoli
internazionali che si giocano in
ziato ad allenare»), quanto a V
«Il volo low cost ha favorito l’infortunio muscolare» grane non è da meno, a comin-
ciare dalla difesa a pezzi e da
Robinho
Ronaldinho è un
questo fine settimana. Con
qualche problema di sicurezza a
Johannesburg: il Giappone, che

w
DAL NOSTRO INVIATO tocca a Lescott) e ha perso per quel no della Roma per Juan genio, può stasera affronta il Sudafrica, è
ANDREA ELEFANTE strada anche Lampard. Colpa di che gli ha fatto alzare la voce: decidere stato blindato a Port Elizabeth. I
calciatori, arrivati mercoledì, sono
5 RIPRODUZIONE RISERVATA uno stiramento al flessore, per «Noi rispettiamo tutti i club, i qualsiasi partita stati invitati per tutto il ritiro a non
I NUMERI il quale il Chelsea minaccia ri- club devono rispettare di più il e spero che allontanarsi dall’albergo dopo il
DOHA (Qatar)dAmichevole si fa chieste di risarcimenti per dan- nome e la storia della Seleçao». ritorni in tramonto. Potevano però al
per dire. Qui fanno tutti tremen- ni dopo aver accusato la federa- E poi: Luisao ha l’appendicite, nazionale mattino fare un salto nella spiaggia

6
damente sul serio e anche le as- zione inglese di far volare i gio- Fabio Aurelio è infortunato e an- davanti all’albergo. Non una buona
senze (tante) diventano casi, catori «con un charter low cost che Naldo non sta tanto bene, notizia, purtroppo, in vista del
prossimo Mondiale estivo.
per non parlare di chi ha orga- scomodo, che ha favorito il pro- tanto che si è allenato a parte
nizzato nel lusso questo Brasi- i campionati blema muscolare». Capello ha con Robinho ancora ieri, quan- GIOCATE IERI
le-Inghilterra che vuol essere del mondo risposto borbottando con un do è stato chiamato in extremis Arabia Saudita-Bielorussia 2-1;
un po’ un biglietto da visita, lo vinti in totale da ghigno molto suo («E’ lo stesso pure Chris (Lione), dopo Thia- Bulgaria-Shakhtar Donetsk 0-0;
spot per la candidatura al Mon- Brasile e aereo che abbiamo usato per go Silva. Per il milanista, sbarco Paraguay-Qatar 0-2.
diale 2022: in Qatar, per dirne Inghilterra: andare dappertutto, dal Ka- a Doha solo l’altro ieri e forse su- V
una, hanno già sperimentato cinque i brasiliani zakistan a Trinidad»), come bito una maglia da titolare, in Dunga OGGI
con successo lo stadio con im- e uno gli inglesi quando gli hanno chiesto del- una difesa che parla nerazzurro Juan non si è Sudafrica-Giappone
pianto di aria condizionata al- (nel 1966 in casa) l’incognita caldo: «Se volessimo con Julio Cesar, Maicon e Lucio. presentato: la a Johannesburg;
l’aperto, per passare sul terreno l’aria condizionata, ce ne sta- Frank Lampard, 31 anni AFP Out anche Ramires, la buona no- Roma non lo ha Honduras-Lettonia
di gioco dai 45-50 (media esti- tizia per Dunga è il recupero del- liberato e ne a Tegucigalpa;

76
va) ai 25 gradi. lo juventino Felipe Melo dopo la risponderà alla Danimarca-Corea del Sud
a Esbjerg;
distorsione alla «solita» caviglia Fifa. I club ci
Estonia-Albania a Tallinn;
Il caso Lampard Stasera saran- sinistra di giovedì pomeriggio, rispettino
Irlanda del Nord-Serbia a
no più o meno 28 reali e faran- le presenze mentre l’utilizzo di Robinho è Belfast;
no sul serio anche Brasile-In- di Lampard da rinviare, eventualmente, al- Galles-Scozia a Cardiff;
ghilterra. Per loro basta la paro- nella nazionale l’amichevole in Oman di merco- Macedonia-Canada a Strumica;
la, ovvero i nomi dei due c.t.: maggiore ledì. Un solo dubbio: Elano o Da- Slovacchia-Stati Uniti a
Carlos Dunga e Fabio Capello, inglese (20 i niel Alves alla destra di Kakà? Bratislava;
tecnici dalle esigenze forti co- gol). Il debutto Polonia-Romania a Varsavia;
me le rispettive mascelle, so- contro il Belgio Kakà e Gattuso Lui, l’ex milani- Croazia-Liechtenstein a
prattutto con un Mondiale alle nel 1999 sta, dubbi pare non averne an- Vinkovci;
porte. Certo, se ci si mettono an- che se l’atterraggio a Madrid Svizzera-Norvegia a Ginevra;
che gli infortuni, la sensazione non è stato morbido, e quanto Lussemburgo-Islanda
del tempo che scappa aumenta: dice vale anche come risposta a a Lussemburgo;
Capello, dopo la rinuncia a Be- Gattuso che «non lo riconosce Belgio-Ungheria a Gent.
ckham (impegnato negli Usa più». «Mi sto ambientando e de- DOMANI
con i Galaxy), Gerrard, Ferdi- vo crescere, come la squadra. Honduras-Lituania;
nand & c., ha il dubbio Terry (di- Ma siamo all’inizio di un proget- Iraq-Azerbaigian;
storsione alla caviglia, «ma pen- to e non vedo qualcosa che mi Emirati Arabi- Repubblica Ceca.
so che ci sarà»: in caso contrario preoccupi particolarmente».

SPAGNA-ARGENTINA FUORI TORRES, TRA I CAMPIONI D’EUROPA CASILLAS FA 100


cente Calderon gioca un azzar-
x IL FILM SU PREMIUM

Messi salverà Maradona Gli arbitri


do astuto, ma coraggioso. Se HANNO
facesse risultato in casa della DETTO
mitica Spagna la marcia della
disperazione delle eliminato-
come mai
«Darei tutto per il Mondiale» rie sprofonderebbe nell’oblio,
e l’Argentina riacquisirebbe
uno status signorile; una scon-
fitta contenuta congelerebbe
visti e sentiti
ANTONELLO CAPONE

w
la situazione; una dura puni-
«Raggiungerò con zione spargerebbe sale su feri- V
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

l’Argentina i livelli te non ancora cicatrizzate. Ma-


radona rischia, ma il premio
Maradona
Al Mondiale
MILANO dDomani alle 21 pote-
te trascorrere una serata di cal-
I NUMERI
che ho toccato può valere la pena. Inciso: ieri daremo filo da cio con gli arbitri come non li
sul Pais è emersa un’altra sto- torcere, anche se avete mai visti e sentiti. Media-
con il Barcellona»
11
ria antipatica a suo carico, il non ci danno per set Premium manda in onda in
fatto che il fratello di Gabriel favoriti: di solito esclusiva, con commento per-
DAL NOSTRO INVIATO Heinze, Sebastian, gli curi da chi lo è non vince sonalizzato in italiano e sottoti-
PAOLO CONDO’ finora le tempo l’immagine garanten- mai la Coppa toli per il sonoro originale dei
5 RIPRODUZIONE RISERVATA partite tra la dogli introiti importanti. Nella fischietti, il film «Kill the refe-
Spagna e Seleccion il contestato Heinze ree». E’ stato girato durante
MADRID dLa Spagna ha vinto l’Argentina: 5 è uno degli inamovibili. l’Europeo 2008 sotto la supervi-
29 delle ultime 32 partite: le vittorie degli sione dell’Uefa che non ha avu-
rovinano il percorso netto due argentini, 4 Qui Spagna Iker Casillas arriva to paura di far inserire dal regi-
pareggi che ai supplementari degli spagnoli e stasera a cento presenze, co- sta Yves Hinant, emozioni, con-
(Sudafrica) o ai rigori (Italia 2 pareggi me Buffon, ma con tre anni in fessioni di errori, stati d’animo
e sentimenti di arbitri, assisten-
all’Europeo) si sono evoluti in meno: batterà ogni record. Ie- V ti e famiglie.
successi, e la sconfitta dagli ri ci ha gratificato della meda- Iker Casillas

1
Stati Uniti nella semifinale di glia d’oro nei ricordi: «La parti- Ora è facile
Confederations. Dentro a que- ta che non scorderò mai è il salire sul carro Rosetti Spiccano tre protagoni-
sti principali: l’inglese Webb
sta striscia di risultati ci sono il panchina è un’altra storia. Leo Messi. Che è stato chiaris- successo ai rigori sull’Italia del- di quelli che
che dopo il (giusto) rigore in
titolo continentale del 2008 e soltanto la sfida simo a proposito del coinvolgi- l’Europeo». L’assenza dell’ac- dicono che Xavi Austria-Polonia si sentì dire
le dieci vittorie su dieci nel gi- tra Argentina e Parla Messi Raccontate tutte mento emotivo che Maradona ciaccato Torres permette a Del del Barcellona è dal primo ministro polacco «Uc-
rone di qualificazione mondia- Spagna in queste cose a Diego Maradona non cessa di chiedergli: «Non Bosque di schierare al comple- forte. Io l’ho ciderei qualcuno...». Il secondo
le, scalpi importanti come Ita- competizioni e vi sentirete rispondere «la mi sobbarcherei tutti questi to il centrocampo soprannatu- sempre detto è l’italiano Rosetti dall’inizio al-
lia, Germania e Inghilterra e il ufficiali: al Spagna è la favorita di tutti e viaggi se non tenessi all’Argen- rale composto da Xabi Alonso, la finale, visto anche attraverso
secondo posto nella classifica Mondiale ’66 e anche la mia, ma noi lottere- tina in maniera totale. La quali- Silva, Xavi, Fabregas e Iniesta. la moglie Diletta, le figlie e le
Fifa a un millimetro (tre soli vinsero gli mo sino all’ultima stilla di ficazione è stata un incubo che Probabile che nella ripresa de- famiglie degli assistenti Grisel-
punti di distanza) dal Brasile. argentini 2-1 energia». Banale fino a un cer- per fortuna ci siamo tolti, butti Jesus Navas, l’ala di quali- li e Calcagno. Rosetti è micidia-
Rispetto alla formazione che to punto: una qualificazione d’ora in poi tutto sarà diverso tà del Siviglia che sin qui ave- le e incisivo: «Non conta com’è
incantò all’Europeo ci sono sta- tremendamente faticosa ha e conto sul serio di raggiunge- va chiesto di non venire convo- quello che fai in campo, conta
ti due miglioramenti: il difen- fatto arretrare l’Argentina nel- re nella Seleccion il livello del cato per problemi di ansia. La cosa dicono». Il terzo è lo spa-
sore centrale Piqué, esploso la considerazione generale, Barcellona. Nel club ho vinto squadra gli si è stretta attorno, gnolo Mejuto Gonzales deluso
nel Barcellona, e il regista del ma stiamo comunque parlan- molto, ma baratterei tutto con a partire dall’amico d’infanzia per la mancata finale. Casarin:
Real Xabi Alonso, hanno sosti- do della sesta squadra nel un successo al Mondiale». Sergio Ramos, e Navas ha ac- «Si vede tutta la tensione: trop-
tuito Marchena e Senna. Non ranking Fifa, e di quella che cettato. Sono giorni in cui la pa, segno dei tempi. E si sento-
è finita: con tutto il rispetto conta fra le proprie file il mi- Rischio Forte di questo soste- debolezza dei calciatori non è no i dialoghi tra la quaterna:
per Aragones, Del Bosque in glior giocatore del pianeta, gno, Maradona stasera al Vi- più un tabù. ma quanto parlano...».
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
11
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
12
#
LA GAZZETTA DELLO SPORT

fDomani i funerali del numero uno tedesco allo


MONDO stadio di Hannover: previste 45 mila persone

«Enke portiere con due anime»


La leggenda Maier e il suicidio del suo allievo: «Solo in campo poteva nascondere il suo dolore»
PIERFRANCESCO ARCHETTI

w
SEPP MAIER 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
65 ANNI L’EX INTERISTA
EX ALLENATORE DI ENKE dSepp Maier è il papà dei mi-
gliori portieri tedeschi dell’ul-
timo ventennio; la parentela
non è derivata soltanto dal
suo ruolo di leggenda fra i pa-
li, con quattro scudetti, tre
Coppe Campioni, un Mondia-
le e un Europeo tra Bayern e
nazionale, bensì dalla carica
di allenatore dei portieri del-
la federcalcio tedesca: una po-
sizione tenuta per sedici anni
fino al 2004. «Non lavoravo
soltanto con i convocati nella
Germania, ma anche con una
rosa allargata dei possibili
successori dei titolari. Robert
Enke era uno di loro».
Adriano rivela:
Che tipo di portiere ricorda?
«Bravo, attento e scrupoloso.
«Potevo fare
L’ho avuto all’inizio del de- la stessa fine»
cennio: era molto giovane,
ma se ne intuiva la carriera. Da sinistra, candele per Enke, i guanti con il suo autografo e una foto con la maglia della Germania AFP «Ci sono passato anche io». La
Poi è andato all’estero e in po’ morte di Robert Enke, il
I calciatori sono uomini, 32enne portiere dell’Hannover,
si è perso, ma lo tenevo in con- sione, mentre lo psicologo at- 442 partite consecutive con il profondo, il Bayern lo ha capi-
con tutte le loro siderazione, tanto che si era tuale del Bayern e quello che Bayern».Che idea si è fatto to e aiutato».Come? ha colpito in modo particolare
debolezze, mentre il parlato di farlo venire al aveva in cura Enke erano sta- del caso Enke? «Deisler è stato ricoverato in Adriano (foto Epa). La tragica
mondo che ci giudica Bayern, di cui io ero responsa- ti portieri, da atleti. Il vostro «Difficile giudicare, soprattut- una clinica specializzata, ha scomparsa del tedesco ha
bile della preparazione di tut- ruolo induce alla delicatezza to in presenza di dolorose vi- smesso con il pallone, però spinto il brasiliano a ripensare
pensa che siamo al suo periodo buio. «So che la
ti i portieri fino all’anno scor- psicologica? cende personali, ma è diffici- non è arrivato a gesti estremi.
inattaccabili so, quando sono andato in «Non credo, il portiere ha un le anche capire come abbia Per questo sono stupito della depressione esiste anche nello
pensione». carattere più forte, una perso- potuto nascondere a tutti la situazione di Enke: un portie- sport. Io ho cercato rifugio
nalità più sviluppata e una re- realtà per lungo tempo». re non può mascherarsi, as- nell’alcol, bevevo per scappare
Anche Gigi Buffon ha ammes- sistenza psicologica che raf- sentarsi durante la partita o dalle responsabilità: era il mio
so di aver sofferto di depres- forza il fisico. Io ho giocato Un portiere riesce meglio a gli esercizi, rischia l’incolumi- modo di cercare di evadere dai
fingere? tà fisica o la figuraccia. Enke problemi», ha detto il giocatore
«Se alla mattina Enke si è alle- domenica aveva giocato, e an- del Flamengo, che nel 2004 ha
nato, può significare che aves- che bene, una partita impor- perso il padre precipitando in
se una doppia anima, quella tantissima contro l’Amburgo. una crisi profonda. Il
del bene usciva soltanto quan- E martedì si è buttato sotto malessere si era attenuato
do lui era in campo, quella un treno. Incredibile». quando tornò in Brasile per
del male prevaleva nel resto giocare nel San Paolo nel
dell’ esistenza. E lo ha distrut- I calciatori hanno troppo timo- primo semestre del 2008.
to». re dei loro disagi? Rientrato all’Inter dopo la fine
«Sono uomini, con tutte le lo- del prestito, ha avuto una
Lei ha vissuto in prima perso- ro debolezze, non credo ci sia ricaduta, «e per questo ho
na una vicenda simile, seppu- un nesso fra la professione e i capito che la cosa di cui
re non sfociata nel suicidio: vuoti psichici. E’ il primo caso dovevo davvero preoccuparmi
quella di Sebastian Deisler. che sento, fra i calciatori in era di tornare ad essere
Perché fu fermato in tempo? carriera tedeschi. E’ vero che felice». Adriano in Brasile è
«Si vedeva in allenamento anche noi spesso siamo mol- rinato con il Flamengo tanto da
che il giocatore era assente, to diversi dentro, mentre il sperare nella convocazione del
ma non a causa della distra- mondo che ci giudica pensa c.t. Dunga per il Mondiale.
zione. Era un malessere più che siamo inattaccabili».

DOPO L’INCIDENTE ANCHE CECH A TROVARE L’AMICO EX CHELSEA


un eventuale ritorno all'attivi-

Cudicini operato tà agonistica.

La visita di Cech Molti amici e

7 giorni in ospedale
compagni sono stati a trovarlo.
Tra i primi Peter Cech, che ha
condiviso con lui per 5 anni il
ruolo di portiere al Chelsea:
«Ogni tanto la vita ti fa questi
E’ in condizioni brutti scherzi, ma Carlo ha un
carattere di ferro e si riprende-
stabili. Per i tabloid rà». Ed anche il sito dei Blues è
la moto è contro le stato invaso di messaggi di au-
guri per Carlo che dopo 10 an-
regole: va licenziato ni passati a Stamford Bridge «ri-
mane sempre uno di noi». Har-
LUCA PISAPIA ry Redknapp, manager degli
Spurs, da Dubai ha recapitato
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
gli auguri di un pronto recupe-
ro a nome della società, che al-
LONDRA dPassata la paura il sol-
cuni tabloid sostengono avreb-
lievo. Il giorno dopo il terribile be il diritto di licenziare Cudici-
incidente stradale che lo ha vi- ni perché, guidando una moto-
sto coinvolto giovedì mattina, Carlo Cudicini, 36 anni AP cicletta, avrebbe contravvenu-
quando a bordo della sua moto to al regolamento interno del
si è scontrato con un’auto men- polso destro provandone, in club che proibisce tutto ciò che
tre si dirigeva all’allenamento anestesia, la mobilità. Soddi- possa nuocere alla salute del-
del Tottenham nel nord-est di sfatti i medici al termine dell’in- l’atleta: come appunto la moto,
Londra, Carlo Cudicini è stato tervento. Dopo una settimana il bungee jumping e lo sci. La
operato ieri. L'intervento chi- di degenza in ospedale, Cudici- famiglia smentisce seccamente
rurgico, iniziato alle 18 è dura- ni potrà tornare a casa ed inizia- questa ipotesi, ma se la carrie-
to circa quattro ore, si è svolto re la rieducazione. I medici del ra del portiere, che ha ancora
senza complicazioni: a Carlo è club, che hanno assistito al- un anno di contratto con il Tot-
stata inserita una placca nella l’operazione, preferiscono non tenham, potrebbe non essere fi-
parte anteriore del bacino, è sbilanciarsi per quello che ri- nita, si svilupperà sicuramente
stata ricomposta la frattura al guarda i tempi di recupero per lontano da White Hart Lane.
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
13

UNDER 21 QUALIFICAZIONI EUROPEO


w
ni puoi già fare la bella vita

Battuti in Ungheria
DECISIVA LA GARA DI MERCOLEDÌ
qualche responsabilità devi sa-
pertela prendere. Una palla
gol concessa dopo 30 secondi
non è bastata a svegliarci. E
I NUMERI C’è Rocca per
nemmeno l’omaggio di Brivio,
il dopo-Casiraghi
Italia fuori da tutto 1
che al 15’ ha permesso a Simon
di mandare in porta Nemeth.
Perché l’Ungheria è stata squa-
dra per tutta la gara senza per-
dere quasi mai un contrasto,
sola vittoria per Ma quando?
l’Under in queste DAL NOSTRO INVIATO

Azzurri a un passo dall’eliminazione dall’Europeo e mentre solo a fine tempo San-


ton ha dato la sveglia ai suoi,
qualificazioni
europee: il 2-0
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

introducendo uno squarcio di con il GYOR d«Kawasaki» scalda il motore. Dopo il k.o.
dall’Olimpiade. E il cittì è ormai vicino al capolinea gara in cui ci si è messa pure
una sfortuna nera. Quella che,
Lussemburgo
dell’8 settembre a
in Ungheria, il destino di Gigi Casiraghi appare
segnato. E in pole per la successione c’è France-
DAL NOSTRO INVIATO dopo Paloschi, Di Gennaro e Novara sco Rocca, una vita tra le varie Under (ma anche
LUCA TAIDELLI Bellusci, a due ore dal match un Europeo 2000, e un secondo posto da vice di
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
ha privato Casiraghi anche di Zoff), un bel Mondiale con la 20 terminato ai
Ranocchia (problema alla co-

2
quarti in ottobre, uno stipendio d’altri tempi e un
GYOR (Ungheria) dAddio Europeo
scia destra). Quella che ha illu- impegno martedì in Austria con la stessa 20 al
2011. Addio, e fa ancor più ma- minato Gulacsi sui tiri a colpo «Quattro Nazioni». Restano da capire i tempi del-
le, Olimpiade 2012. Dopo l’eli- sicuro di Angella e Balotelli, ca- le sconfitte l’avvicendamento. A meno di improbabili dimis-
pace poi di centrare un palo cla-
minazione di un mese fa nei per gli azzurrini sioni di Gigi gli scenari appaiono tre. Mercoledì
moroso e di scivolare a tu per
quarti del Mondiale Under 20, nel girone. Oltre se il giorno prima l’Italia non avrà vinto in Lus-
tu col portiere. Ma la fortuna
l’Ungheria rifila un altro schiaf- devi sapertela cercare. E alla fi- a quella di ieri, semburgo mantenendo viva la fiammella qualifi-
fone al calcio italiano. Destino ne ha baciato Koman con la ci- anche il 2-1 del cazione; in primavera, non appena dovesse esse-
vuole che a mandarci a casa sia- liegina sulla torta ungherese. 4 settembre in re certa la nostra eliminazione (il 2 marzo c’è
no ancora Koman e Nemeth, i casa della Italia-Ungheria); dopo il Mondiale in Sudafrica
ragazzi che in Egitto fecero Poca fame L’ultima e unica vol- capolista Galles valutando anche il futuro della Nazionale A e
piangere l’Italia di Francesco ta che un’Under 21 ha fallito la quindi programmi e progetti sul lungo periodo
Rocca. Amara par condicio pal- qualificazione all’Europeo risa- di concerto con il c.t. della nazionale maggiore.

4
lonara, con retrogusto dolce so- Mario Balotelli, 19 anni, ha sprecato due grosse palle gol REUTERS le a 12 anni fa. Eppure quella lu.tai.
lo per Rocca, forte indiziato a di Giampaglia era una squadra
prendere il posto di Gigi Casira- ricca di talenti come Buffon,
ghi sulla panchina dell’Under
21. L’aritmetica ancora non ci
UNGHERIA 2 ITALIA 0 Totti, Morfeo, Lucarelli e altri.
Forti. Forse anche troppo, vi-
gol fatti
dall’Italia nelle EUROPEO
condanna, ma anche vincendo (4-4-2) Gulacsi; Lazar, Korcsmar, Sza- (4-4-2) Mannone; De Silvestri, Angella, sto che erano in parte già affer- qualificazioni
le 4 restanti gare del girone so- bo, Kadar; Gosztonyi (dal 37’ s.t. R. Ogbonna, Brivio (dal 1’ s.t. Mustacchio);
mati. Invece abbiamo vinto, e (Paloschi, Poli, Under 19, inizio alla grande
Varga), J. Varga, Elek, Koman; Nemeth Schelotto (dal 23’ s.t. Barillà), Poli, Mar-
lo un improbabile harakiri di
(dal 21’ p.t. Lencse), Simon (dal 20’ s.t. rone, Santon; Marilungo (dal 1’ s.t. Bori- tanto (cinque edizioni su sette Balotelli e Travolta l’Albania per 5-0
Galles e Ungheria ci darebbe Szakali). ALLENATORE Egervari. ni), Balotelli. ALLENATORE Casiraghi. tra il 1992 e il 2004), quando i Marilungo i
qualche speranza. PANCHINA Kovacsik, Margiticas, PANCHINA Fiorillo, Ariaudo, Cremone- nostri ragazzi avevano la giu- marcatori). 5 le Comincia con una larga vittoria sull’Albania (5-0) il
Gyomber, Vadnai. si, Bolzoni. sta fame e la voglia di creare reti subite cammino della Under 19 nella prima fase
Suicidio collettivo e jella Il suici- un gruppo di cemento. Senza dell’Europeo in svolgimento a San Marino. I gol
dio collettivo invece l’abbiamo GIUDIZIO 77 ARBITRO Clattenburg (Ing). realizzati da Dumitru e D'Alessandro nei primi 45’,
PRIMO TEMPO 1-0
avere la pretesa di riaprire il di-
NOTE spettatori 5mila circa. Ammoniti Angella,
fatto noi, approcciando la gara MARCATORI Nemeth al 15’ p.t; Koman Brivio, De Silvestri e Enke g. scor., Balotelli pro-
battito sui bamboccioni, quel- nella ripresa a segno Destro e due volte Zigoni.
della vita con mollezza e super- al 43’ s.t.. teste. Tiri in porta: 5-6 (con un palo). Fuori: 5-4. lo di ieri è stato un insieme di Nell’altra gara del gruppo 1 l’Irlanda ha battuto 5-0
ficialità. Casiraghi dopo parle- Fuorigioco: 2-4. Angoli: 6-5. Rec.: 3’ p.t., 3’ s.t. individualità che ha tirato fuo- San Marino che domani alle 20.30 sfiderà l’Italia.
rà di tensione, ma se a vent’an- ri l’orgoglio troppo tardi.

LE PAGELLE di LU.TAI.

ITALIA 5,5 IL MIGLIORE


MANNONE 6 Incolpevole sui gol. h 6,5 SANTON
Attento nelle altre situazioni.
Inizio timido, troppo largo a
DE SILVESTRI 5,5 Soffre molto sinistra. Appena si accentra, però,
contro Koman. Meglio quando cerca il tiro e pesca Schelotto e
spinge. Angella. L’unico col cambio di
ANGELLA 6 Rischia il rosso su passo.
Simon, poi s’inventa una magia di
tacco che Gulacsi para senza MARILUNGO 5,5 Lasciato troppo
sapere come. solo da Balotelli, percorre
chilometri a vuoto e viene
OGBONNA 6 Di mestiere finché sostituito nell’intervallo.
Nemeth resta in campo. Di cuore
dopo. BORINI 6,5 Lui sì che ha fame.
Manda due volte in porta Balotelli.
BRIVIO 4,5 Suicida sul gol di
Nemeth. Non si riprende. BALOTELLI 5 Mario al contrario.
Ci mette l’anima, ma manca tre gol.
MUSTACCHIO 6 Commovente per Mezzo voto in meno per le
agonismo. La lucidità resta un proteste (l’arbitro l’aveva avvisato)
optional. che gli costeranno il Lussemburgo.
SCHELOTTO 5 Brutta bestia, All. CASIRAGHI 5,5 Ok la sfiga,
l’emozione. A Cesena avranno ma perché insistere sul fantasma
pensato di aver sbagliato canale. di Schelotto? Se questa squadra
BARILLÀ s.v. non morde il pallone, qualche
colpa l’ha anche lui.
POLI 5,5 Poco incisivo. Prima
vede arrivare avversari a falange
manco fossero gli All Blacks, poi UNGHERIA 6,5
nell’assalto di inizio ripresa
Gulacsi 7,5; Lazar 5,5, Korcsmar
capisce che non serve intasare
5, Szabo 6, Kadar 5,5; Gosztonyi
l’area ungherese.
6 (R. Varga sv), J. Varga 6,5,
MARRONE 6 Subito nel vivo del Elek 6, Koman 7,5; Nemeth 6,5
gioco, cerca sempre di (dal 21’ p.t. Lencse 5), Simon 7
verticalizzare. (Szakaly sv). All. Egervari 7.

TERNA ARBITRALE: CLATTENBURG 6 Arbitra all’inglese. Incoerente solo


con Balotelli: viene menato ma non può menare. Matadar 6,5-Child 6.

LA SITUAZIONE
RISULTATI CLASSIFICA
Lussemburgo-Galles 0-0 SQUADRE PT G V N P
Galles-Lussemburgo 5-1 Galles 13 5 4 1 0
Ungheria-Lussemburgo 3-0 Ungheria 9 4 3 0 1
Lussemburgo-Ungheria 0-1 Italia 4 4 1 1 2
Galles-Ungheria 4-1 Lussemburgo 4 6 1 1 4
Bosnia Erz.-Lussemburgo 0-1 Bosnia-Erzegovina 1 3 0 1 2
Galles-ITALIA 2-1
ITALIA-Lussemburgo 2-0
Galles-Bosnia Erz. 2-0 LE PARTITE DEL 2009
Italia-Bosnia Erz. 1-1 Lussemburgo-ITALIA 17/11
Ungheria-Italia 2-0 Bosnia Erz.-Galles 18/11
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
14 LA GAZZETTA DELLO SPORT

fIl portierone fresco di rinnovo oggi


SERIE A col Brasile sfida l’Inghilterra di Capello
OGGI ALLE 17

Julio Cesar Arnautovic


nuovo test
in casa
«Un periodo del Vaduz
I «resti» nerazzurri
strano. scendono in campo
in Liechtenstein

Non mi sono
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

APPIANO GENTILE dOggi i «resti»


dell’Inter volano a Vaduz, in
Liechtenstein, per una gara

piaciuto»
amichevole contro la squadra
locale che milita nella seconda
divisione svizzera.

Stankovic è rientrato a Milano


«Desideravo questa firma, grazie Inter Minuti importanti da mettere
nelle gambe di chi ha giocato
meno, nuovo esame in partico-
E ora parate che valgono come gol» lare per Marko Arnautovic,
20enne talentino austriaco che
finora Mourinho ha ignorato.
Assenti i dodici nazionali: gli
under Davide Santon e Mario
Balotelli; i brasiliani Julio Ce-
sar, Maicon e Lucio; l’argenti-
no Esteban Cambiasso; lo slove-
Julio Cesar, 30 anni, portiere no Renè Krhin; il romeno Cri-
dell’Inter e della nazionale stian Chivu; l’olandese Wesley
brasiliana LAPRESSE Sneijder; il camerunese Sa-
muel Eto’o; l’honduregno Da-

w
DAL NOSTRO INVIATO Susana scrisse quello che si dice- Lei che ama studiare gli avver-
ANDREA ELEFANTE

DOHA (Qatar) d Nel giugno del


2014, alla fine del contratto appe-
I NUMERI
va in Inghilterra: il portiere del
Brasile e dell’Inter non ha biso-
gno di certe cose se ha davvero vo-
glia di cambiare squadra».
x ha detto
SULL’INTER
sari, si sta concentrando più
su Ibra o su Messi?
«Ibra diciamo che lo conosco ab-
bastanza bene e Messi l’ho già af-
na (ri)firmato, Julio Cesar avrà Sono cresciuto nell’Inter frontato 2-3 volte, dunque so co-

14
quasi 35 anni, 9 di Inter e sarà Impressione: quest’anno non e assieme all’Inter, arrivando sa aspettarmi. Ma in realtà, cosa
uno dei portiere nerazzurri più fe- si è ancora visto il Julio Cesar qui al momento giusto: vuoi studiare? Loro improvvisa-
deli di sempre: quasi una bandie- dell’anno scorso. abbiamo vinto, ma possiamo no, possono inventare qualunque
ra, comunque un simbolo. Molto le reti subite «Mie impressioni, due. La prima: vincere ancora. E non vedo cosa».
prima del 2014, già oggi, per il da Julio Cesar quando arrivi a un certo livello ci motivazione più grande
suo presidente della Repubblica è con la maglia si aspetta sempre tanto, di più, della Champions League A 19 anni lei aveva le stesse dif-
il miglior portiere brasiliano di dell’Inter ma a questo ero e sono preparato. ficoltà di Balotelli e Santon?
sempre; molto prima, magari il quest’anno: La seconda: è vero che prima del SULLA DIFESA «Io a 19 anni facevo il secondo al
24 novembre, Mourinho, dopo 10 in campionato rinnovo non mi sentivo del tutto Flamengo, e si sa che un secondo
averlo già pronosticato per Eto’o, e 4 in Champions tranquillo, in pace con me stesso. Mou voleva dall’anno scorso portiere non gioca praticamente
potrebbe parlare anche di un gol League Non ci vuoi pensare, ti imponi di la difesa così alta, ci vuole mai. Non sono nessuno per dare
di Julio Cesar. Perché, dice il por- non farlo, però alla fine un po’ ci un po’ per perfezionarla ma loro consigli: dico solo che sono vid Suazo; e il ghanese Sulley
tiere, adesso che si sente final- pensi: più che brutto è stato un pe- stiamo migliorando. forti forti e possono crescere anco- Muntari. Giornata di riposo,
mente interista a vita ricomincerà riodo strano ed è per questo che Più in alto e più velocemente ra tanto, soprattutto se capiranno poi, per Javier Zanetti e Diego
a «segnare» pure lui. Parate come S ora spero si rivedrà il meglio di Ju- recuperi la palla, più la tieni la fortuna di avere 19 anni ed esse- Milito. Ieri, infine, doppia sedu-
gol. E ci può essere notte più giu- Julio Cesar, lio Cesar». e meglio puoi usarla re nell’Inter». ta per Dejan Stankovic, esenta-
sta di quella di Barcellona? 30 anni: to dagli impegni con la Serbia a
quattro scudetti Quando non si è visto? SU BALOTELLI E SANTON E’ vero che il pericolo maggio- causa del risentimento musco-
Julio Cesar, che cosa porta un con l’Inter «Contro il Catania e domenica su re per un portiere è la noia? lare alla coscia destra rimedia-
calciatore a scegliere una Vucinic: non è stato un vero erro- Non sono nessuno per dare «E annoiarsi come, con chi? Con to con la Roma. Per il centro-
squadra praticamente per l’in- re, ma non mi sono piaciuto: pote- loro consigli: dico solo che Silvino (allenatore dei portieri, campista terapie, fisioterapia e
tera carriera? vo fare di più». sono forti forti e possono ndr)? Ogni giorno arriviamo alla programma specifico di recupe-
«Desideravo molto questo prolun- crescere ancora tanto, Pinetina e non sappiamo cosa ci ro. Non ci dovrebbero essere
gamento per tre motivi. Milano è Tipo una di quelle sue parate soprattutto se capiranno aspetta, perché il lavoro cambia problemi per la ripresa del cam-
una città che ha tutto quello che che valgono quanto un gol? la fortuna di avere 19 anni in continuazione. Non cambia la pionato, a Bologna.
posso volere, tranne la spiaggia. «Finora è successo solo con Di Na- ed essere nell’Inter concentrazione: con lui si ride,
Sono cresciuto nell’Inter e tale e a Livorno sulla punizione tanto, ma quando si lavora non si Così in campo Sarà in ogni mo-
assieme all’Inter, arrivan- di Candreva. Ma un po’ dipen- scherza». do un’Inter più che dignitosa a
do qui al momento giusto: de anche dal fatto che que- scendere in campo alle 17, al
quello in cui si sono sco- st’anno si lavora meno. Mou LUNEDÌ SORTEGGIO Ma un portiere può giocare Rheinpark Stadion (differita tv
perti i mali del calcio ita- me lo dice sempre: "Julio, mi con un menisco lesionato co- su Inter Channel alle 24). Mou-
liano e in cui la società raccomando: basta una para- Pressing dell’Aic me fa Buffon? rinho ha convocato 18 giocato-
ha iniziato a raccogliere i ta, massimo due". Bello, sul lodo Pandev «Non so, io ho provato solo con ri, tra questi pure i baby Dona-
frutti della sua crescita. anche se poi, quando de- gli adduttori in fiamme, roba da ti, Rigione, Obi, Fortunato, Car-
Abbiamo vinto, ma pos- vi farne una in 90’, diven- MILANO Ci sarà lunedì non riuscire a rinviare e scattare. lsen, Biraghi, Beretta e Alibec.
siamo vincere ancora: e non ve- ta la più difficile». il sorteggio del nuovo Certo che un menisco...». Questo il probabile undici: Tol-
do motivazione più grande presidente del collegio do tra i pali; Cordoba, Materaz-
della Champions». C’è meno da lavorare nono- arbitrale del caso-Pandev, Nel 2014 che fa, se ne torna in zi, Samuel e Rigione in difesa;
stante la difesa così alta? l’attaccante della Lazio che Brasile? Quaresma e Mancini sulle fa-
Il Man. United è stato una «O anche per merito di quella: ha chiesto la risoluzione del «A quasi 35 anni si può parare sce, Vieira-Thiago Motta cop-
tentazione, come qualche Mou la voleva dall’anno scor- contratto. Martedì il giudice ancora e magari avrò voglia di pia centrale; Arnautovic e Ali-
tempo fa si poteva capire so, ci vuole un po’ per perfezio- Sanfelice aveva rinunciato. farlo per un altro paio di anni. bec in attacco. Da non esclude-
leggendo il blog di sua narla ma stiamo migliorando. E la sostituzione sarebbe Ma oggi non ne ho la più pallida re un 4-2-3-1, con Alibec fuori
moglie Susana? E per il possesso palla che la dovuta avvenire entro 3 giorni. idea». e Obi sulla linea di Quaresma e
«Piacere a un club non si- vogliamo, il segreto è quello: Nell’entourage di Pandev Mancini, dietro ad Arnautovic.
gnifica avere una trattativa. più in alto e più velocemente si teme che questi rinvii Un giorno le piacerebbe inse-
In quei giorni stavo parlan- la recuperi, più la tieni e me- vanifichino l’efficacia gnare qualche segreto a suo fi-
do con l’Inter del rinnovo e glio puoi usarla». del lodo. Così il presidente glio Cauet? La pillola
quel messaggio su Internet dell’Assocalciatori, Sergio «Buon piede sinistro, ma preferi- di NICOLA BRUNI
sembrò una cosa sbagliata Vista da dietro: le sem- Campana, ha avuto un lunga sce giocare fuori, non in porta. Fa-
nel momento sbagliato». bra un’Inter di picchiato- telefonata col presidente rà quello che vorrà e io sincera- REAL INTER
ri? di Lega e il presidente mente non gli auguro di fare il
Si poteva tradurre con: «Non vedo un’Inter cattiva: della federazione macedone portiere: pressione e responsabili- Sneijder: «Adesso sono
Inter, rischi di perdere la vedo dura il giusto, co- ha scritto ad Abete. tà tutti i santi giorni, è un ruolo in una squadra Real-e»
Julio Cesar? me richiesto dal calcio c.lau. che esige la perfezione. E perfetto
«Nulla di premeditato, italiano». non è nessuno di noi».
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
15

fCon il gol all’Atalanta il francese ha raggiunto


SERIE A Sivori tra i marcatori bianconeri di sempre

y to molto solo per essere preso


in considerazione, nemmeno

Trezeguet
per partire titolare, e se ho gio-
DAVID cato è stato perché Ale e Vincen-
zo si sono fatti male. Ma ora so-
COME no tornato ai miei livelli».
OMAR
Ora che stanno per rientrare
che cosa succederà?

«Questa Juve
Trezeguet ha «Ciro nelle scelte non tiene con-
raggiunto Sivori to dell’amicizia che ha con mol-
a quota 167 ti di noi, me compreso. A inizio
gol. I due sono stagione è stato chiaro: nessun
quarti tra riguardo, solo il bene della

è tornata
i goleador squadra. Siamo 4 attaccanti,
juventini tutti forti, ma ora so che confi-
di sempre. da in me come negli altri. Gio-
cheremo tutti, a turno».

forte come
Ma con il nuovo modulo davanti
Del Piero c’è ancora meno spazio. E lei si
esprime meglio in coppia.
Il capitano ha
segnato 262 «Se non corri il modulo conta
reti con la Juve. poco: abbiamo perso sia con

una volta»
una punta sia con due. Ma ora
abbiamo ritrovato la voglia di
2˚ correre, c’è più mobilità e la pal-
Boniperti la gira meglio tra Camoranesi,
Diego e Giovinco. Quando è co-
179 gol per l’ex
presidente. sì, l’attaccante è quello che fa
«Abbiamo ritrovato ciò che avevamo meno fatica».

perso: ora manca solo la Champions» Bettega
Perché la Juve vince se gioca
bene Camoranesi?
Uno in meno «Perché finalmente Mauro ha
per Bettega: capito che è fondamentale per
178. noi, anche dentro lo spogliato-
io. E’ vero, quando sta bene di-
venta tutto più facile, lo stesso
Diego si esprime meglio. Lo
hanno fischiato, ha sofferto, an-
David Trezeguet, 32 anni,
che lui ha dovuto riguadagnare
attaccante della Juventus.
il posto, ma è uno a cui piaccio-
E’ arrivato in Italia nel 2000 AFP no le sfide».
David A proposito di sfide: l’Inter è un
LUCA CURINO credo perché questa è una Juve l’esempio di Iaquinta e di Amau- Trezeguet po’ meno lontana?
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

dDavid Trezeguet, ha fatto 167


gol come Sivori: lo conosceva?
x ha detto
SULLA CHAMPIONS
votata all’attacco, che segna
tanto e quindi può darmi un
grosso aiuto».
ri: giocano così larghi che il cen-
travanti sembra Diego».

Dice Deschamps che la sua for-


RICHIARDI
«Il distacco è sempre importan-
te. Ma la cosa più importante è
che la Juve è tornata viva e pro-
prio questo ci fa sembrare l’In-
«L’ho incontrato una volta a Arrivato a 167 gol, spero di raggiungere Il gol in bianconero a cui è più za è l’arroganza, nel senso di ter più vicina. Fra 3 settimane
Londra, al gala di Pelè. Ma è sta- Bettega (178) e Boniperti (179). Ma il gol che legato? convinzione nei propri mezzi: è vediamo. Resta la squadra da
to in seguito, avvicinandomi al mi manca è quello che ci darà la vittoria «Tre. Il primo, contro il Panathi- d’accordo? battere, si è rinforzata ed è sicu-
traguardo, che ho capito che co- in Champions League. Dopo due stagioni naikos. Il primo a San Siro. E «Sì, la sicurezza è sempre ra di sé. Noi però noi siamo tor-
sa ha rappresentato per la Juve nella Juve siamo andati in finale: pensavo quello che ci ha dato lo scudet- stata una mia qualità, altri- nati quelli di una volta, abbia-
e che giocatore era: diverso da fosse facile, ma mi sbagliavo. Voglio rifarmi. to (poi revocato, ndr) contro il menti a 20 anni non avrei mo recuperato quel che aveva-
me, ma di quelli che fanno di- E’ l’unica cosa che non ho vinto. Milan, sempre a San Siro». tirato quel rigore nei quarti mo perso 3 anni fa».
vertire la gente, che provoca- del Mondiale contro l’Italia.
no, in stile argentino». SU INTER E MILAN E il gol che le manca? Ma ho anche ascoltato molto Anche il Milan è più vicino.
«Quello che ci darà la Cham- proprio Didier e Blanc». «Già, ora dobbiamo guardarci
Ora ci sono Bettega a quota 178 Il distacco dall’Inter è sempre importante. pions. Dopo due stagioni nella pure da loro, che hanno ritro-
e Boniperti a 179. Resta la squadra da battere, si è rinforzata ed Juve siamo andati in finale: Il momento più basso di questi vato giocatori come Ne-
«E spero di raggiungere pure lo- è sicura di sé. Anche il Milan è più vicino e ha pensavo fosse facile, ma mi sba- 10 anni alla Juve è stato la B: il sta, Ronaldinho, Pato e
ro, anche se il mio traguardo le stesse ambizioni nostre e dell’Inter. gliavo. Voglio rifarmi. E’ l’unica più alto, invece? che con Silva hanno fat-
era diventare il primo marcato- Dobbiamo guardarci pure dai rossoneri che cosa che non ho vinto». «Il secondo, quello del primo to un ottimo acquisto. Il
re straniero della Juventus. Ora hanno ritrovato Nesta, Ronaldinho, Pato. E con scudetto quando sono stato Milan ha le stesse ambizio-
sono rimasti in pochi davanti e Thiago Silva hanno fatto un ottimo acquisto Vede un giovane attaccante anche capocannoniere. Ma ni nostre e dell’Inter».
Del Piero è irraggiungibile. Ma che le assomiglia? in campionato ho sempre te-
Roberto sì: è stato importante «No. Ne parlavo con Crespo: og- nuto una buona media». Oggi la Francia si gioca mezzo
per me, anche per affinità di gi le prime punte come noi so- Mondiale: ce la farà?
ruolo abbiamo parlato tanto ed no sparite. Si muovono molto Pure quest’anno: ha segnato «Io la mia disponibilità l’avevo
è stato lui a farmi capire che co- di più, sono diventate quasi del- più di tutti gli altri attaccanti. E data. Comunque mi auguro di
s’è questa squadra». le seconde punte. E’ l’evoluzio- dire che era sul mercato. sì, anche se conoscendo l’Irlan-
ne del calcio e noi ci stiamo «Questo è l’anno della mia rivin- da sarà una gara fisica, dura,
Conta di raggiungerlo già que- adattando. Già Deschamps mi cita dopo l’operazione e le scel- una battaglia. Ma il potenziale
st’anno? chiedeva di impegnarmi anche te di Ranieri che non mi consi- c’è: la Francia ha tutto per quali-
«Lavoro anche per quello. Ci in difesa e quest’anno ho avuto derava importante. Ho lavora- ficarsi. Anche senza di me».

DAL RITIRO AZZURRO I TRE DIFENSORI BIANCONERI LANCIANO LA SFIDA ALLA CAPOLISTA DEL PIERO C’E’
non miglioreremo significa che

«Inter arriviamo»: parola della difesa non saremo maturati».

Grosso e la fiducia In fondo, con-


Il ritorno di Ale:
60’ di assist e gol
corda anche Grosso, che ag- VINOVO (Torino) Di nuovo in
gliarsi che Giorgio Chiellini, Ni- tante arrivarci 3 punti sotto op- giunge: «Abbiamo commesso campo, ed in gol. Ieri
Chiellini, Grosso cola Legrottaglie e Fabio Gros- pure vincere a tutti i costi. Ciò qualche errore di troppo, ma al- pomeriggio al centro sportivo
e Legrottaglie so abbiano già pruriti interisti?
L’impressione è netta: la voglia
che conta è giungere davanti al-
l’Inter alla fine». E a chi profes-
lo scudetto ci credo anche io».
L’esterno, poi, sospende il giu-
di Vinovo Alex Del Piero è
tornato a pieno regime nel test
sono d’accordo: di sfida c’è. sa certezze nella superiorità ne- dizio riguardo il valore di contro gli Allievi di Guidoni.
razzurra, Chiellini replica: «Il Sneijder e Diego. «Due ottimi Un’ora per ritrovare il ritmo
«Rimonta possibile» Chiellini e le stelle «Nel giro di più forte si vedrà a maggio». giocatori, ma adesso pensiamo partita. La gamba sinistra che
due-tre settimane siamo passa- all’Italia. Giocare nella mia ter- lo ha perseguitato da agosto
DAL NOSTRO INVIATO ti dalle stalle alle stelle — spie- Legrottaglie e gli errori Il piano ra e davanti a mio figlio è parti- ha superato brillantemente la
MASSIMO CECCHINI ga Chiellini —. Ma noi della Ju- di lavoro, comunque, lo prepa- colarmente bello. Filippo nei prova. Privo di molti nazionali,
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
ve allo scudetto credevamo an- ra Legrottaglie: «I nerazzurri giorni del Mondiale era ancora Ciro Ferrara ha optato per la
che prima di accorciare lo svan- giocano meglio dell’anno scor- nella pancia della mamma, ora formula con due mediani
FRANCAVILLA AL MARE (Chieti) dSe
taggio. Certo, al momento è so — spiega — però concedono invece è qui a vedermi». E davanti alla difesa (al centro
meglio non guardare alla classi- di più e subiscono più reti. Per Chiellini aggiunge: «Battendo come rinforzo il figlio Paolo),
il toro vede rosso, la Zebra ve-
fica e vivere alla giornata. D’al- questo è possibile che perdano gli olandesi quattro anni fa l’Ita- tre centrocampisti (Del Piero a
de «orange»... con riflessi ne- tronde mancano ancora tante anche qualche gara di troppo ri- lia prese forza per vincere il sinistra) e Trezeguet di punta.
razzurri. Visto che stasera il pri- partite e i giochi sono ancora spetto al passato, ma noi non Mondiale, speriamo che ades- Ale al fianco di Diego ha
mo spettro per l’Italia potrebbe aperti». Per questo lo scontro possiamo ripetere gli errori e le so sia lo stesso. In fondo gioca- fornito assist e firmato l’ultimo
essere chiama Sneijder (che pe- diretto del 5 dicembre, secon- ingenuità che abbiamo fatto fi- re contro l’Olanda non è mai gol (4-0 il risultato finale).
rò ieri si è fermato nell’ultimo do il difensore, sarà solo una nora, altrimenti non potremo Fabio Grosso, 31 anni, gioca con il un’amichevole». Sneijder & c. f.bra.
allenamento), come meravi- tappa e nulla più. «Non è impor- giocarcela fino in fondo. Se figlio Filippo nel ritiro azzurro ANSA sono avvisati.
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
16 LA GAZZETTA DELLO SPORT

fDavid sta lottando per il titolo in Usa, poi


SERIE A preparerà la sua seconda esperienza italiana
nia. Poi David partirà per il Su-

Beckham prepara dafrica e dopo le vacanze sarà


pronto per rimettersi a lavora-
re a Milanello.

Jolly Leonardo lo aspetta per


CLASSIFICA
SERIE A
SQUADRE PT
G
PARTITE
V N P
RETI
F S
taccuino
CALCIO DONNE

cross per tutti


INTER 29 12 9 2 1 29 10
rendere più vivace il gioco sul-
JUVENTUS 24 12 7 3 2 25 13
La 4a giornata
le fasce, e per avere alternati-
MILAN 22 12 6 4 2 14 12 (g.l.g.) Si gioca la 4a giornata del
ve a centrocampo. Il Milan ha campionato femminile. Il program-
trovato un suo assetto nelle ul- FIORENTINA 21 12 6 3 3 13 9
SAMPDORIA 21 12 6 3 3 18 15
ma (14,30): Bardolino Verona-Bre-
time settimane, ma è un asset-

E Huntelaar spera
scia (diretta radio su Rai Uno); Chia-
to dispendioso e alle lunghe ci GENOA 20 12 6 2 4 22 22
siellis-Torino; Fiammamonza-Lazio;
sarà bisogno di energie e di ri- PARMA 20 12 6 2 4 14 14
Reggiana-Tavagnacco; Roma-Tor-
cambi. Becks ha il pregio di CAGLIARI 19 12 6 1 5 16 12 res; Venezia-Atalanta (diretta su Rai
una grande flessibilità: non sa- BARI 18 12 4 6 2 11 7 Sport Più ore 14).
rà più quello di una volta, co- NAPOLI 18 12 5 3 4 17 18
L’inglese torna al Milan a gennaio e potrebbe me dicono gli immancabili cri-
tici, ma può giocare davanti al-
PALERMO 16 12 4 4 4 16 17 REGGIO CALABRIA
la difesa con Pirlo (lo ha già fat- CHIEVO 15 12 4 3 5 14 14 Premiato Ceniti
far svoltare la stagione dell’attaccante olandese to nel Milan anche se il modu-
lo di Ancelotti era diverso) e
ROMA
UDINESE
15 12 4 3 5 19 20
15 12 4 3 5 15 16
Oggi pomeriggio a Reggio Calabria
saranno consegnati i riconoscimen-
ALESSANDRA BOCCI può giocare esterno in un BOLOGNA 12 12 3 3 6 13 18
ti del XXI Premio Anassilaos. Fra i
5 RIPRODUZIONE RISERVATA 4-3-3, nella linea dei centro- LAZIO 11 12 2 5 5 9 14
premiati il giornalista della Gazzetta
campisti. LIVORNO 9 12 2 3 7 4 13 Francesco Ceniti con «Un carcere
MILANO dDavid Beckham sta ATALANTA 9 12 2 3 7 11 20 nel pallone» (Laruffa).
cercando di lasciare Los Ange- Compiti Più difficile immagi- CATANIA 8 12 1 5 6 11 18
les con un successo, il che pla- narlo come mezzapunta, ma SIENA 6 12 1 3 8 11 20 CALCIO A 5
cherebbe definitivamente i sono i cross quelli che spesso
malumori suscitati nei mesi sono mancati al Milan e si sa ■ CHAMPIONS ■ PRELIMINARI CHAMPIONS
■ EUROPA LEAGUE ■ RETROCESSIONE
La Luparense ne fa 6
scorsi in California dal suo in- che Beckham è uno speciali- A parità di partite giocate, la nostra classifica tiene conto (g.l.g.) Oggi 7a giornata del torneo di
nell'ordine di 1) punti negli scontri diretti; 2) differenza
namoramento per il Milan. Ie- sta. Con l’inglese a disposizio- reti negli scontri diretti; 3) differenza reti globale; 4) gol calcio a 5 e la Luparense (6-0 nell'an-
ri notte l’inglese e i suoi compa- ne, Leo sa di avere un vice di segnati; 5) ordine alfabetico.
ticipo con Napoli), aspetta di sapere
gni erano impegnati contro qualità per qualsiasi centro- se resterà sola in testa. Program-
Houston Dynamo, considera- campista e un’alternativa vali- ma: Augusta-Napoli Barrese, Monte-
ta una delle migliori squadre da a Seedorf. Senza contare silvano-Pescara, Kaos Bologna-Bi-
della Mls. «Purtroppo non ho che c’è chi che spera nel suo sceglie, Lazio-Atiesse, Napoli Vese-
potuto essere con l’Inghilterra magico piede destro per trova- vo-Marca, Cagliari-Arzigano (Rai
perché sono impegnato qui re spazio nel Milan. «So che i Sport più 18,30).
con partite importantissime. miei cross faranno comodo a
Dobbiamo essere al meglio Huntelaar», disse David subi- PROSSIMO TURNO LUTTO PER BOSS
per arrivare in finale e vincere to dopo il passaggio dell’olan- Sabato 21 novembre
la coppa, ma stiamo giocando dese dal Real al Milan. Al di là
BOLOGNA-INTER (ore 18) Il San Luca si scusa
FIORENTINA-PARMA (ore 20.45)
bene e abbiamo fiducia». Il fi- di tutte le variazioni possibili Domenica 22 novembre, ore 15 «Chiediamo scusa a tutti per quanto
nale di stagione si avvicina e nei moduli, è questa l’impresa LIVORNO-GENOA è accaduto. Non siamo mafiosi». Lo
MILAN-CAGLIARI
presto Beckham potrà fare le che gli potrebbe toccare subi- NAPOLI-LAZIO ha detto il capitano del San Luca
valigie per Milano. Non subi- to in sorte. E c’è da scommette- PALERMO-CATANIA (Promozione), Pitasi, facendo riferi-
to, ovviamente: il Galaxy sarà re che se riuscirà a rivitalizza- ROMA-BARI mento alla decisione di scendere in
SAMPDORIA-CHIEVO
in Europa a fine mese per un re il timido Klaas-Jan, al Milan SIENA-ATALANTA campo col lutto al braccio per la mor-
paio di amichevoli in Germa- gli faranno un monumento. JUVENTUS-UDINESE (ore 20.45) te del boss della 'ndrangheta Pelle.

graficavisiva.it
ACQUISTO MEDIMAX, CLIENTE FELICE.
DA MEDIMAX NON SBAGLI MAI.

LCD 37”
SINTONIZZATORE DIGITALE TERRESTRE
MPEG-4 ALTA DEFINIZIONE

Cerca il punto vendita su


WWW.MEDIMAX.IT

sono marchi di proprietà di ElectronicPartner


SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
17

fL’a.d. continua nella sua operazione-fiducia:


SERIE A dal 1˚ dicembre le nuove sottoscrizioni

La firma di Galliani palazzo


di vetro

su 16.000 lettere di RUGGIERO PALOMBO


5 RIPRODUZIONE RISERVATA

«Caro milanista, ti scrivo»: parte così la nuova Euro 2016, au revoir


campagna abbonamenti per il girone di ritorno Roma 2009, rieccoci
CARLO LAUDISA è un calcio sostenibile e auto- La via dell’alta politica non realizzerà perché, oltre al già
«Capisco la delusione sufficiente». decolla e l’Europeo 2016 per noto extrabudget (9,6
claudisa@gazzetta.it
5 RIPRODUZIONE RISERVATA per Kakà, ma solo coi l’Italia si allontana. La milioni) che si dovranno
nostri tifosi possiamo Il messaggio E Galliani prose- Francia ha ufficializzato dividere Comune e
MILANO d «Caro milanista, ti tornare dov’eravamo gue: «Credo che i tifosi possa- mercoledì i nomi delle città Federazione, sta affiorando
scrivo». L’operazione abbona- no capire tutto ciò. Solo con il individuate per ospitare la un serio problema di
menti-bis è ormai a buon pun- 2 anni fa: supporto di tutti possiamo tor- manifestazione. Un recupero crediti: 2 milioni di
to: Adriano Galliani non ha in cima al mondo» nare ai fasti del recente passa- passaggio non significativo, euro dalla Regione Lazio, la
perso tempo. Le lettere sono to che meno di due anni fa a in fondo le 12 città le cui ben nota fase di
pronte e all’inizio della prossi- partiranno da Milan-Siena del Yokohama ci ha visto sul tetto abbiamo in caldo anche noi, transizione rende complicata
ma settimana partiranno all’in- 17 gennaio. «Peraltro — fa no- del mondo». Il vice-presidente ma cui viene invece la liquidazione del credito;
dirizzo dei circa 16.000 abbo- tare Galliani — non c’è nean- sa che i pessimisti sono ancora attribuita grande importanza. 3,5 milioni di euro dal
nati delusi che il vice-presiden- che un danno tecnico. E’ vero tanti: «Qualcuno può prender- La Francia non tornerà commissario straordinario
te vicario del Milan conta di ri- che l’Inter in trasferta sarà fuo- la bene, altri male. Lo spirito è indietro e dunque l’ipotesi di Claudio Rinaldi, che ha
conquistare da qui a fine anno. ri, ma l’altro big match con la quello di riportare i tifosi a San una candidatura a braccetto (anche lui) i suoi problemi;
Ma non basta. C’è già l’accordo Juve sarà in casa». Siro, perché solo grazie a loro con l’Italia, benedetta dai 1,2 milioni di euro (circa) da
con la banca di riferimento per la squadra può avere la spinta rispettivi Governi, non s’ha Palazzo Chigi, ma qui vigila
riaprire le sottoscrizioni il 1˚ La lettera Ma ecco il testo pres- dei giorni migliori. Abbiamo vi- più da fare. Giancarlo Abete Rocco Crimi, che lo ha messo
dicembre. Ma il manager rosso- soché integrale della lettera sto con il Real quanto è servita si è sentito sul tema con per iscritto nel suo nuovo
nero ha una speranza: «Maga- che il vice-presidente vicario la spinta dei 75 mila». Intanto Franco Carraro, uno che di imperdibile sito chiamato
ri riusciamo a esser pronti an- ha scritto ai suoi sostenitori: oggi sarà a vedere Italia-All candidature (vinte e perse) se «Missione per lo sport».
che prima. Potrebbe anche es- «Sono certo di scrivere ad una Blacks, anche per respirare ne intende, e s’è convenuto Seicentomila euro mancano
sere una bella idea per i regali persona che è innamorata del l’aria del tutto esaurito. di andare avanti, per ora. infine sul fronte sponsor.
di Natale». Milan e ne capisco l’amarezza. Aspettando la legge sugli Totale: 7,3 milioni di euro.
Del resto l’abbiamo avuta tutti Perquisizioni Cinque perquisi- stadi: per la quale, alla «Ritardi fisiologici», dicono
Pari opportunità Di sicuro non quest’estate. Ma come la vita è zioni sono state eseguite ieri Camera, non si vede al Comitato, dove ostentano
ci saranno differenze di prezzo continuata dopo gli addii di degli agenti della Digos nei attualmente l’ombra di una una preoccupata tranquillità.
tra vecchi e nuovi abbonati. In Nordahl, Rivera, Van Basten confronti di alcuni ultrà del Mi- calendarizzazione. Li consolerà sapere che
rapporto il costo sarà identico, Baresi e Maldini così sarà per lan per un pestaggio a un tifo- Due dicembre, nuovo Cda del anche ai Giochi del
considerando che nel girone Kakà. E’ spiaciuto anche a noi so dell’Inter. A febbraio l’ulti- Comitato organizzatore dei Mediterraneo di Pescara
d’andata le gare interne sono privarci di un campione come ma operazione, con il fermo di Mondiali di nuoto Roma 2009 si contano i soldi che
nove, mentre nel ritorno saran- Kakà. ma dobbiamo assoluta- 7 ultrà rossoneri per gli scontri 2009. Obiettivo, la chiusura non ci sono: sarebbero circa
no dieci. Così i nuovi tagliandi mente pensare che l’obiettivo nel derby. Adriano Galliani, 65 anni dei conti. Che non si 8 milioni.
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
18 LA GAZZETTA DELLO SPORT

Offerta valida fino al 30 novembre 2009 a fronte di rottamazione di autocarri e promiscui Euro 0, Euro 1 o Euro 2 con peso complessivo non superiore a kg 3500 immatricolati prima del 31/12/1999. IVA, IPT e messa su
strada escluse. Solo per veicoli in stock grazie al contributo dei Ford Partner. Le immagini presentate sono a titolo puramente illustrativo e possono contenere accessori a pagamento. Esempio su Transit Van 280S TDCi
85CV prezzo di listino € 18.750 IVA esclusa. L'offerta su Transit Connect non include la porta laterale scorrevole destra.

45 anni di missioni speciali


6000 diverse identità
TRANSIT
SOCIO INSEPARABILE

Transit Connect TDCi € 6.750


Transit Van GPL o TDCi € 12.500
con nuovi Ecoincentivi

Da non perdere, sabato 14 e domenica 15. FordTransit


SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
19

fColpo di scena in casa bianconera:


SERIE A per il momento in panchina resta Baroni

y
Siena-Beretta
SIMPLICIO

I TECNICI «Rinnovo?
DEL
SIENA Spero
non si fa più Giampaolo
Marco
Giampaolo è
stato esonerato
entro fine
mese»
Il tecnico chiedeva un contratto fino al 2011, dal Siena dopo
dieci giornate di
Il centrocampista
il presidente ha detto no. E i tifosi si scatenano campionato in del Palermo al
cui ha fatto
cinque punti. Il debutto col Brasile
ALESSANDRO LORENZINI messa di qualche ritocco a gen- da i propri pensieri a un comu-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA naio, da valutare comunque in- nicato: «Sono molto dispiaciu- suo contratto
sieme nel mese di lavoro che se- to di dover comunicare che la scade a giugno
SIENAdChi crede nella scara- parava alla riapertura delle trat- trattativa per un mio ritorno al
manzia evita di chiudere i con- tative. Dopo la gara di Coppa Siena è definitivamente tra- Baroni
tratti di venerdì 13. Forse era Italia di giovedì, altre «scherma- montata. Ritengo non ci siano i Marco Baroni,
scritto nelle stelle che il terzo glie» fra le parti, che si sono tra- presupposti necessari per poter ex tecnico della
matrimonio fra Mario Beretta e scinate per tutta la giornata di operare e svolgere la mia attivi- Primavera, ha
il Siena non s'aveva da fare. ieri con sms, telefonate e la me- tà al fine di raggiungere il diffi- pareggiato la
Non ci sarà il «Beretta-ter»: la diazione di Pastorello, procura- cile obiettivo della salvezza. Au- partita
trattativa che sembrava più che tore di Beretta. L'allenatore cre- guro a calciatori, staff tecnico e casalinga con la
definita e che doveva portare il de nella possibilità di salvare il a tutti i tifosi ai quali rimarrò Lazio 1-1, ha
tecnico milanese a sostituire Siena, tornerebbe di corsa, ma sempre grato per le dimostra- perso col Genoa
Marco Baroni (a suo volta su- non è uno sprovveduto e sa che zioni di affetto ricevute in que- e ha battuto il
bentrato a Giampaolo) alla gui- è un’impresa: la squadra è ulti- sti giorni, di poter uscire quan- Grosseto in Fabio Simplicio, 30 anni TERRUSO
da della squadra ultima in clas- ma, l'ambiente è depresso, c'è to prima da questa difficile si- coppa Italia
sifica è clamorosamente salta- bisogno di rinforzi. Sull'altra tuazione». E intanto fra i tifosi giovedì sera. DAL NOSTRO INVIATO
ta. sponda c'è, evidentemente, la il clima si fa incandescente: so- Ora potrebbe 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
volontà di difendere un proget- no annunciati sit-in sotto la se- restare fino a
Zero feeling Più che il mancato to portato avanti fin qui dall'av- de e altre proteste clamorose. fine stagione DOHA (Qatar) dIl novembre d’oro
incontro fra le richieste del tec- vocato romano. Che, a quanto Chi esce con le ossa rotte dalla di Fabio Simplicio. Lui spera di
nico e la controproposta del pre- pare, spinge per un accordo fi- situazione è l'attuale tecnico ricordarlo così, ed è a buon
sidente Giovanni Lombardi no a giugno. In tutto questo si Marco Baroni, che ora si trova punto: perché la prima chiama-
Stronati, però, alla base della inseriscono le pressioni del in una situazione grottesca. ta nella Seleçao a 30 anni non
rottura, c'è stata la mancanza Monte dei Paschi, sponsor da è una cosa che capita spesso e
di feeling fra i due, del resto già 13 milioni di euro all'anno e da quell’infortunio di Ramires gli
VICENDE
SEGUI TUTTE LE CA ha spalancato una porta che
testimoniata dal burrascoso ad- sempre «garante» delle opera- MBIO DI
dio avuto nell’estate 2008, pri- zioni finanziarie della società SUL MANCATO SIENA SUL R gli sembrava chiusa per sem-
ma dell'arrivo a Siena di Giam- bianconera, che spingerebbe PANCHINA AL Giampaolo pre. Un’altra potrebbe aprirsi
paolo. Eppure mercoledì scor- per la soluzione-Beretta. Alla fi- NOSTRO SITO Il tecnico ha entro la fine del mese: quella
so, nell'incontro a Roma fra Be- ne domanda ed offerta non col- salvato il Siena della permanenza al Palermo,
retta e Stronati, l'accordo era limano e la trattativa salta. lo scorso anno con un contratto da rinnovare
parso praticamente concluso: presto perché in scadenza a
contratto fino al 2011 e la pro- Comunicato Mario Beretta affi- Gazzetta.it Mario Beretta, 50 anni, già due volte a Siena GABUTTI giugno. Simplicio conferma la
sua volontà di prolungare: «Il
rinnovo? Vedremo, forse an-
che presto: potrebbero esserci
IL PROCESSO DI NAPOLI IL PRESIDENTE VUOLE LE LORO TESTIMONIANZE CAMPIONATO PRIMAVERA novità entro fine mese. E’ in ar-
rivo il mio procuratore (Gil-

«Cellino e Ancelotti in aula» Che derby Empoli-Siena mar Rinaldi, ndr) e ne parlerà
con la società: spero sia davve-
La Juve va a Grosseto ro la volta buona».

Kakà Intanto, Simplicio si go-


DAL NOSTRO INVIATO scrizione breve che annulle- schede. Poi è toccato a due ar- Primavera, 8o turno (14.30): GIRONE A Empoli- de la sua prima Seleçao e l’ab-
MAURIZIO GALDI rebbe il procedimento. Questo bitri in attività: Trefoloni e Siena (Monteboro); Genoa-Piacenza (Cogoleto); braccio di Kakà, che l’ha accol-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA non fa cambiare il programma Morganti. Ha chiuso l'udienza Grosseto-Juve (Zecchini); Modena-Samp (S. to con il calore dell’amicizia na-
che prevedeva la testimonian- l'assistente Babini: «Nell'ulti- Cesario S. Panaro); Parma-Livorno (Collecchio); ta ai tempi del San Paolo, dove
NAPOLI dLunga udienza al pro- za di Ancelotti e Cellino, assen- mo anno decisi che volevo arbi- Sassuolo-Cagliari (Ricci); Torino-Fiorentina giocarono insieme dal 2001 al
cesso di Napoli per lo scandalo ti. Il presidente Teresa Casoria trare la Juventus. Lo chiesi a (Agnelli). GIRONE B AlbinoLeffe-Cittadella 2003. E se Dunga, fra l’amiche-
del calcio 2006. Tante le spa- sarebbe sbotta: «Li mandere- Mazzei (designatore degli assi- (Zanica); Brescia-Mantova (S. Filippo); Cesena- vole di stasera e quella di mer-
de di Damocle: una ricusazio- mo a prendere». stenti, ndr). Lui rispose secco Atalanta (S. Vittore, Cesena); Inter-Milan coledì in Oman, gli darà spa-
ne di cui si discuterà il 21 di- "devi chiedere a Pairetto". Mi (9/12/09); Padova-Chievo (Bresseo di Teolo); zio, chissà che Simplicio non ri-
cembre, un procedimento di- Sim svizzere In apertura il con- colpì, e fermai ogni richiesta». Triestina-Bologna (Zarja); Vicenza-Udinese trovi in nazionale quel gol che
sciplinare per il collegio giudi- troesame del maresciallo Di Babini parla anche dei rappor- (Piovene R.). GIRONE C Bari-Roma (Matarrese); gli manca con la maglia rosane-
cante della nona sezione pena- Laroni sulle schede svizzere. ti con Meani, dirigente Milan Crotone-Catania (Isola C. Rizzuto); Frosinone- ro da un mese e mezzo (segnò
le (dopo che la Cassazione ha Ficcante l'avvocato di Fabiani, degli arbitri: «Se io ero amico Palermo (11.30, Supino); Gallipoli-Ascoli (Bianco); a inizio ottobre contro la Juve,
giudicato «abnorme» l'esclu- Silvia Morescanti, che cerca di di Meani? Certo, in quel mon- Lazio-Salernitana (Formello); Napoli-Lecce (Palma unica rete): sarebbe proprio il
sione delle parti civili), e ora dimostrare che il suo assistito do chi non aveva i suoi amici Campania); Reggina-Ancona (11, S. Agata). suo novembre d’oro.
c'è il disegno di legge sulla pre- non fosse in possesso delle rimaneva poco a galleggiare». a.e.
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
20 LA GAZZETTA DELLO SPORT
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
21

fFinito k.o. il 4 novembre contro il Debrecen


SERIE A l’attaccante romeno è ormai pronto

w
possibile? Evento che per ora

Sorridi, Fiorentina
ROMA INFORTUNATI ILLUSTRI
resta nella sfera dei sogni per
metà sognabili, ma intanto
Mutu ha preso di mira l’Inter.
«Quanti giocatori recupererò
dopo la sosta? Non diamo limi-
I NUMERI Totti migliora
Mutu sta tornando ti alla provvidenza», disse
Prandelli sorridendo.

La sfida di Natali Alla ripresa


del campionato dovrebbe rive-
gol in
campionato
1 De Rossi resta
in ospedale
Guarigione-record dopo l’infortunio al ginocchio. dersi Jovetic (fermo per pro-
blemi all’alluce) e ci sarà sicu-
Mutu ha
segnato alla STEFANO BOLDRINI
ramente Zanetti; Dainelli rien- prima giornata
Il rientro con l’Inter, ma si prenota per il Lione trerà dalla squalifica mentre
per Gamberini è ancora ballot-
nel pareggio di
Bologna (1-1),
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

ROMAdUn’altra razione di gradoni per Francesco


MATTEO DALLA VITE taggio fra Parma (21 sera) o Li- al 19’ s.t. Totti, un’altra notte al Gemelli per Daniele De Ros-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA one. Non ce la dovesse fare, al- si dopo la colica renale che lo ha colpito nella notte
tra chance per Cesare Natali. tra mercoledì e giovedì. I grandi nomi della Roma

3
FIRENZE dMattina, pomerig- «Dove possiamo arrivare non si dividono tra il lettino della fisioterapia e l’ospeda-
gio. Mattina, pomeriggio. Ore posso saperlo — dice —: di si- le, ma con stati d’animo diversi. Totti migliora di
12.46, Adrian Mutu esce dal curo non vedo tutta questa dif- giorno in giorno e contro il Bari potrebbe tornare in
Franchi dopo le solite terapie ferenza fra noi e la Juve. Se a reti in campo dall’inizio dopo l’operazione al ginocchio
al ginocchio. Cammina liscio, Torino, quando finì 1-1, c’era Champions destro del 26 ottobre per intervenire sul menisco
fa ok col pollice ma la notizia è una squadra che doveva vince- Tutte realizzate mediale. Ieri, oltre ai gradoni «zemaniani», ha fat-
che appunto cammina liscio. re, beh, forse era proprio la Fio- agli ungheresi to una dosa ottima ed abbondante di ripetute sui
Morale: ciò che, il giorno del- rentina». Intanto, volano le vo- del Debrecen: 300 metri. «La situazione è buona, Francesco sta
l’operazione, avanzammo co- ci su Vargas e il Real. Non nuo- due nella gara sempre meglio. Si può essere ragionevolmente fi-
me possibile miracolo (un rien- ve, e per ora solo voci. d’andata, una in duciosi di rivederlo in campo contro il Bari», spiega
tro in campo il 29 novembre a quella di ritorno il suo preparatore, Vito Scala. Oggi un altro allena-
San Siro contro l’Inter), oggi Munoz e Varga E a proposito di mento, poi, tra domani e lunedì, Francesco si alle-
assume contorni più terreni e mercato, ecco il tormento- France- nerà da solo a Trigoria e farà la solita razione di
concreti. E c’è anche qualcosa ne-Munoz (Boca). «La Fioren- sco Totti, fisioterapia: per gli altri la ripresa è fissata per mar-
in più: e cioé che Mutu stareb- tina — dice il suo agente Simo- 33 anni tedì. De Rossi, invece, è sottoposto alle terapie
be addirittura «sognando» la nian a Radio Blu — non ha un del caso. Beve molta acqua — oltre 3 litri al
panchina contro il Lione il 24, accordo con Munoz, ci fu solo giorno — e si spera che in tempi bravi riesca a
anche se oggi come oggi que- Adrian Mutu, 30 anni, è alla quarta stagione con la Fiorentina LAPRESSE un’offerta di 4 mesi fa che il Bo- «espellere» il calcolo che lo sta tormentando.
sta ipotesi sembra un po’ pre- ca rifiutò. Ricordiamoci che il
matura. Per ora. po secondo la tabella che, ol- Real Madrid ha un diritto di Juan salta il Bari Dalla Roma nessuna repli-
tre al recupero specifico, pre-
FISCHIA TU opzione». Gioco delle parti o ca alle parole di Dunga sulla questio-
Pazza idea? Il romeno si è infor- vede un rientro nell’arco di di Daniele Tombolini verità? Occhio al centrocampi- ne-Juan. La società è pronta al muro contro
tunato al ginocchio destro il 4 2-3 settimane, quindi massi- sta per il prossimo mercato: muro, confidando nella documentazione pron-
novembre nella gara di Cham- mo 21 giorni, ovviamente pre- Che cosa fai scegliere al piace Djuric (Zurigo) e la ta per la Fifa, in cui il giocatore dichiara di con-
pions contro il Debrecen, gara vio recupero della tonicità mu- capitano che vince il sorteggio «new entry» sarebbe Joszef dividere le scelte del club. La Roma rischia una
in cui ha giocato un’ora col me- scolare. Oggi come oggi, l’idea con la monetina prima dei calci Varga, classe ’88, titolare del- multa e per Juan potrebbe scattare una gior-
nisco interno parzialmente le- di andare in panchina in di rigore dopo i tempi l’Under 21 ungherese e del De- nata di squalifica, ma se Juan salterà per pro-
sionato. Sottoposto a operazio- Champions il 24 novembre supplementari? brecen, già incontrato due vol- blemi fisici la gara con il Bari la società giallo-
ne chirurgica il 6, Mutu ha co- contro il Lione gli sta davvero te in Champions (e con buone rossa avrà altri elementi a suo favore. Juan,
minciato a lavorare 48 ore do- passando per la testa: evento RISPOSTA nella pagina delle lettere valutazioni). c’è da scommetterci, salterà il Bari.

MITSUBISHI OUTLANDER.
SUV, E OLTRE.

Da 21.950 euro.

4.000 EURO DI VANTAGGI SU TUTTA LA GAMMA. - 5 o 7 posti, motori 2.0 e 2.2 diesel con DPF di serie e 2.4 benzina.
- 2WD e 4WD, controllo di stabilità e trazione, ABS + BAS, 6 airbag.
DA OGGI ANCHE A TRAZIONE ANTERIORE.
- Sulle versioni autocarro ancora più vantaggi.
- Finanziamento facile: prima rata a febbraio 2010, rate da 249 euro al mese.
Il prezzo di 21.950 euro comprende 4.000 euro di vantaggi offerti dai Concessionari.
Scuola di Pilotaggio Fuoristrada mitsubishi-auto.it
mitsubishi-pilotare4x4.it - Tel. 0583719412 Info 800-369463 Consumi ciclo combinato da 6,7 a 9,4 l/100 km, emissioni CO2 da 177 a 225 g/km.

Prezzo promozionale chiavi in mano esclusa IPT su Outlander 2.4 benzina 2WD Intense comprensivo di 4.000 euro di sconto offerto dai Concessionari che aderiscono all’iniziativa, per auto disponibili in rete. Messaggio pubblicitario con finalità Finanziamenti e leasing
Mitsubishi Ulteriori informazioni
promozionale. Esempio: prezzo € 21.950, acconto € 4.000, spese istruttoria pratica € 200, prima rata dopo 3 mesi, 1° fase 60 rate da €248,80 TAN 7,89% e TAEG 8,53%, eventuale 2° fase in 23 rate da €426,70 TAN 7,95% e TAEG 8,26% in mancanza di in Italia raccomanda presso i Concessionari. in collaborazione con
saldo in un’unica soluzione dell’importo residuo. Si applicheranno inoltre i seguenti costi: spese di incasso rata € 1,30 mensili per pagamenti tramite RID o bollettini postali e imposta sostitutiva dello 0,25% dell’importo finanziato. Per tutte le Findomestic Banca S.p.A.
condizioni contrattuali fare riferimento ai fogli informativi, a disposizione della clientela presso il punto vendita e sul sito www.Findomestic.it. Salvo approvazione Findomestic Banca. Offerte valide fino al 31/12/2009. Versione fotografata Outlander
Instyle Luxury Pack. M.M. Automobili Italia - Società del Gruppo “Koelliker SpA”
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
22 LA GAZZETTA DELLO SPORT

fUomini e schemi: la neopromossa è una


SERIE B delle grandi rivelazioni del campionato

w
nella trasferta di Ancona. Al

Nonno Antonioli I NUMERI


centro ci sarà Volta, 22 anni,
non proprio un veterano: «E al-
lora? — ripete Bisoli —: l’età
non mi preoccupa, ho la massi-
ma fiducia nei mie ragazzi». In

e i ragazzi di Cesena 6
I gol subiti dal
Cesena, che vanta
attesa che Franceschini, l’ulti-
mo rinforzo, rientri dalla squali-
fica.

Il modulo Bisoli è un tecnico che


Un portiere di 40 anni, i giovani, un modulo che la miglior difesa
tra serie A (il Bari
ama mischiare le carte. Prendia-
mo il modulo: «Prima del cam-
è a 7 in 12 partite) pionato, pensavo di fare la dife-
cambia sempre: ecco la difesa più forte di A e B e B (Padova e
Torino ne hanno
sa a tre, poi ha capito che man-
cavano i giocatori. Ma a me pia-
GUGLIELMO LONGHI scute: non ha mai saltato un al- ciarsi sotto le curve, per questo incassati 10) ce cambiare modulo in corsa,
5 RIPRODUZIONE RISERVATA lenamento». Bisoli stravede per è stato sottovalutato». Si spiega- perché il calcio moderno pre-
Francesco Antonioli, classe ’69, no così i fischi che in momenti tende che non si diano punti di

1170
dUn portiere di 40 anni, un ter- appena sei gol subiti. Un portie- diversi ha incassato, da San Si- riferimento». In tre occasioni è
zino di 18: la difesa meno battu- re no limits, l’esordio in A col Mi- ro all’Olimpico al Dall’Ara. Si partito con i tre difensori: col
ta di A e B attraversa due gene- lan a 17 anni nel derby, non pro- spiegano così i suoi silenzi: «E Cittadella e nelle ultime due
razioni e vive tra gli opposti. In prio una partita banale, tre scu- allora? — dice Bisoli —. L’im- I minuti partite. «Ma contro l’AlbinoLef-
mezzo, la voglia di stupire di un detti (due con i rossoneri, uno portante è quello che fa vedere giocati da fe gli esterni Schelotto e Petras
allenatore emergente e debut- con la Roma), due Supercoppe sul campo: sono convinto che Antonioli, finora sono tornati troppo indietro,
tante. Che parte con un’idea e italiane. Una carriera ad ostaco- potrà giocare altri due anni a sempre presente. non siamo andati bene». Il sim-
finisce con un’altra, che cambia li, tra cadute, risalite, ricadute. questi livelli». L’anno scorso in bolo del Cesena trasformista è
modulo e uomini: Pierpaolo Bi- Un errore contro il derby quan- A col Bologna ha Luigi Piangerelli: ha fatto il ter-
soli racconta il suo Cesena alle- do aveva vent’anni gli ha condi- Il giovane Alessio Petti, classe giocato 35 zino destro, sinistro, il centrale
gramente blindato. zionato il futuro, ma lui ha sa- ’91: domani a Mantova sarà lui partite su 38 nella difesa a tre, l’esterno di
puto rimettersi in discussione. a giocare a sinistra con Petras, centrocampo, che era il suo ruo-
Il vecchio «Lo conoscevo come «Francesco è un ragazzo serio rientrato in anticipo dal ritiro lo naturale: «E’ il tipo di giocato-
giocatore, mi ha stupito come — ha detto Roberto Negrisolo, della nazionale slovacca (era re che preferisco — dice Bisoli
uomo: me lo descrivevano co- storico preparatore dei portieri destinato alla panchina), che —: duttile, bravo ad adattarsi
me un musone, un introverso e che l’ha allenato alla Roma —, andrà a destra. In pratica si trat- alle varie situazioni tattiche. E
invece è simpatico, disponibile. poco forte nelle relazioni pub- ta del debutto, visto che il ragaz- un discorso analogo va fatto an-
Come professionista, non si di- bliche, non è tipo che va a strac- zo ha giocato solo un minuto Il portiere Francesco Antonioli, 40 anni LIVERANI che per Petras».

IL CASO QUANTE DIFFICOLTA’ PER SALVIONI


CLASSIFICA
SQUADRE PT PARTITE RETI
14a giornata (domani, ore 15) fPadova: torna Italiano
LECCE 24 13
G V
7
N
3
P
3
F
22
S
15
ANCONA CITTADELLA LECCE Ancona-Del Conero
ANCONA 23 13 7 2 4 20 12
VICENZA GALLIPOLI PADOVA (ore 20.45)
CESENA
PADOVA
SASSUOLO
22 13
22 13
21 13
5
5
5
7
7
6
1
1
2
16
17
20 12
6
10
Pisacane o Milani
Schiattarella spera
Ardemagni recuperato
ma Pesoli si ferma
Terranova è sfebbrato
Può andare in campo
toccata e vittoria
TORINO 21 13 6 3 4 20 12
FROSINONE
EMPOLI
21 13
21 13
6
6
3
3
4
4
20
19
17
16
ANCONA Ballottaggio tra Pisacane e
Milani (sta recuperando) e tra Surraco
CITTADELLA Foscarini recupera
Ardemagni che è tornato ad allenarsi
LECCE De Canio non potrà disporre di
Schiavi (squalificato) e Marilungo Campo imbattuto
e Schiattarella. Ieri l'amministratore ma perde Pesoli per dieci giorni per una (impegnato con la nazionale Under 21):
MODENA
BRESCIA
20 13
18 13
6
5
2
3
5
5
12
17
14
15 delegato Enrico Petocchi, che ha lombalgia che lo costringerà a uno stop si sono allenati a parte Defendi e dal 27 aprile, ma
annunciato l'ingresso di un nuovo socio forzato. Si è fermato anche Castiglia: Mazzotta. Terranova dopo aver
GROSSETO
CITTADELLA
18 13
17 13
4
4
6
5
3
4
17
17
18
15
senza però specificarne il nome. oggi si valuteranno le sue condizioni. smaltito l'attacco influenzale è tornato per gli allenamenti
SQUALIFICATI nessuno. SQUALIFICATI nessuno. nel gruppo.
VICENZA
TRIESTINA
17 13
17 13
3
4
8
5
2
4
14
14
12
16
DIFFIDATI Colacone. DIFFIDATI Manucci, Oliveira, Pettinari SQUALIFICATI Schiavi. non è utilizzabile
PROBABILE FORMAZIONE (4-4-2) e Pisani. DIFFIDATI Giacomazzi.
ASCOLI 15 13 3 6 4 17 21 Da Costa; Pisacane, Cosenza, PROBABILE FORMAZIONE (4-4-2) PROBABILE FORMAZIONE (4-3-1-2)
GALLIPOLI 15 13 3 6 4 10 15 Cristante, Zavagno; Schiattarella, Villanova; Manucci, Battaglia, Cherubin, Rosati; Angelo, Fabiano, Terranova, MATTEO MASSI
ALBINOLEFFE 14 13 3 5 5 15 19 Catinali, De Falco, Miramontes; Teoldi; Oliveira, Carteri, Castiglia, Giuliatto; Giacomazzi, Edinho, Vives; 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
CROTONE (-2) 13 13 3 6 4 10 15 Colacone, Mastronunzio. All. Salvioni Pettinari; Curiale, Iunco. All. Foscarini. Lepore;, Corvia, Defendi. All.: De Canio.
MANTOVA 12 13 2 6 5 14 17 ANCONAdCasa dolce casa. L'An-
REGGINA 12 13 3 3 7 12 21
PIACENZA 9 13 2 3 8 10 20
Braiati: distorsione Emergenza in difesa Patrascu out un mese cona non perde al Conero dal
SALERNITANA 5 13 1 2 10 9 24 Martinelli a sinistra Pallante debutta dal 1’ Ballottaggi in difesa 27 aprile. In quel lunedì di pri-
VICENZA Distorsione a una caviglia GALLIPOLI Emergenza in difesa (out PADOVA Problemi muscolari per
mavera il Cittadella sgretolò
per Braiati, indisponibile, come Brivio Abbate, Franchini e Tagliani). Pallante Patrascu, fuori un mese. Out anche le ultime certezze della squa-
impegnato con l'Under 21. Al centro (campione d'Uruguay col Cerro) si Cotroneo per una contrattura. Torna dra di Monaco che era in evi- Salvatore Mastronunzio, 30 anni,
della difesa tornano Zanchi e Di Cesare prepara all'esordio dall 1’, come Daino. Italiano a centrocampo. Ballottaggi in dente caduta libera. Poi, una finora ha segnato 7 gol LIVERANI
che hanno scontato la squalifica. SQUALIFICATI nessuno. difesa: Petrassi-Cesar (a destra) e Ben
Martinelli sulla sinistra. DIFFIDATI Abbate, Grandoni e Djemia-Giovannini a sinistra.
settimana dopo, arrivò Valter
SQUALIFICATI nessuno. Mounard. SQUALIFICATI nessuno. Salvioni. E il Conero diventò può essere messo in discussio-
DIFFIDATI Di Cesare. PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2) DIFFIDATI Bovo. un fortino. E pensare che nella ne da chiunque: il Vicenza vuo-
PROSSIMO TURNO 15ª giornata PROBABILE FORMAZIONE (4-3-1-2) Sciarrone; Sosa, Grandoni, Pallante; PROBABILE FORMAZIONE (4-3-1-2) sua casa l'Ancona non mette le provarci.
Sabato 21, ore 15.30 ALBINOLEFFE-MODENA, ASCOLI-ANCONA, Fortin; Ferri, Zanchi, Di Cesare, Daino, Mancini, Pederzoli, D'Aversa, Agliardi; Petrassi, Trevisan, Faisca,
Martinelli; Gavazzi, Bernardini,Signori; Scaglia; Ginestra, Di Carmine. All. Giovannini; Bovo, Italiano, Cuffa;
quasi mai piede durante la set-
BRESCIA-LECCE, CESENA-TORINO (lunedì 23, ore 20.45), CRO-
TONE-REGGINA, GALLIPOLI-MANTOVA, GROSSETO-SALERNITA- Botta; Bjelanovic, Sgrigna. All: Maran Giannini Rabito; Soncin, Di Nardo. All. Sabatini. timana. Per allenarsi è costret- Appannati L’Ancona, reduce
NA, PADOVA-EMPOLI, SASSUOLO-PIACENZA, TRIESTINA-CITTA- to a fare il giro dei campi della dalla sconfitta di Crotone, fa-
DELLA, VICENZA-FROSINONE (venerdì 20, ore 20.45) ARBITRO Ciampi di Roma; ARBITRO Calvarese di Teramo ARBITRO Tagliavento di Terni provincia, ma la soluzione per rà di tutto per evitare un altro
un problema annoso è dietro passaggio a vuoto proprio nel-
MANTOVA MODENA PIACENZA TRIESTINA l'angolo. Dopo l'appello lancia- la settimana che precede la
to da squadra e giocatori sul si- partita dell'anno, il derby con
CESENA CROTONE TORINO ASCOLI to Internet e dopo l'allarme di l'Ascoli, in programma il 14
Salvioni («La questione campi allo stadio Del Duca. Salvioni
Rizzi si allena E’ grave il k.o. di Luisi Anaclerio e Silvestri Tocca a Sedivec, può farci perdere 7-8 punti»), per non perdere le vecchie e
con il mal di denti Stop di 5 settimane le ultime assenze Cossu e Stankovic l'amministrazione comunale care abitudini, confida su Ma-
MANTOVA Si è allenato anche Rizzi, MODENA E' più grave del previsto PIACENZA Nessun recupero in vista. TRIESTINA Tre sostituzioni rispetto a ha proposto alla società un pia- stronunzio e Colacone. Un
malgrado gli sia stato tolto un dente del l'infortunio a Luisi: lesione al legamento Anzi, alle assenze di Graffiedi, Guzman, Brescia. Sono indisponibili lo no per gli impianti e anche la po' appannati i due nelle ulti-
giudizio. Al suo posto è pronto collaterale della caviglia destra e stop di Piccolo, Tulli e Bianchi si aggiungono squalificato Gorgone e gli infortunati convenzione per la gestione me uscite, ma il destino dell'
Lambrughi. Con il rientro di Caridi, per 5 settimane. Migliora Bruno ma tornerà quelle di Anaclerio e Silvestri.Ficcadenti Tabbiani e Volpe, che saranno sostituiti
Serena ci sono problemi di abbondanza dalla prossima settimana. Probabile riparte dalla linea difensiva a quattro, il da Cossu, Sedivec e Stankovic.
dello stadio del Conero è sem- Ancona dipende soprattutto
da centrocampo in su. l'impiego dall'inizio di Giampà e Colucci. resto è da decidere. Immutato il resto dello schieramento. pre più vicina. dai loro piedi. E dai loro gol.
SQUALIFICATI nessuno. SQUALIFICATI Tamburini. SQUALIFICATI nessuno. SQUALIFICATI Gorgone. Insieme finora ne hanno fatti
DIFFIDATI Nassi, Caridi, Gervasoni e DIFFIDATI Diagouraga, Luisi e Perna. DIFFIDATI Avogadri, Graffiedi e Iorio. DIFFIDATI Cossu, Gissi, Pani e La marcia Domani arriva il Vi- dodici.
Spinale. PROBABILE FORMAZIONE (5-3-2) PROBABILE FORMAZIONE (4-4-2) Princivalli.
PROBABILE FORMAZIONE (4-3-1-2): Narciso; Giampà, Diagouraga, Perna, Puggioni: Avogadri, Tonucci, Iorio, PROBABILE FORMAZIONE (4-2-3-1)
cenza che in casa non perde e
Bellodi; Salviato, Notari, Gervasoni, Rickler, Cortellini; Bianco, Colucci, Zammuto; Wolf, Parfait, Nainggolan, Agazzi; Nef, Cottafava, Scurto, Sabato; nemmeno vince, ma pareggia
Lambrughi; Grauso, Spinale, Carrus; Troiano; Girardi, Napoli. All. Calderoni; Moscardelli, Guerra. All. Cossu, Pani; Sedivec, Testini, soltanto. La marcia dell'Anco-
Locatelli; Nassi, Caridi. All. Serena. Apolloni. Ficcadenti. Stankovic; Godeas. All. Somma. na di fronte al proprio pubbli- NAZIONALI
co è di per sé impressionante
Sorpresa Petras Bonvissuto in campo Loria è stato operato Dubbi sulla coppia in questa stagione: cinque vit- Per 4 gare rinvio
C’è anche Giaccherini ma non è al massimo Lettera dei tifosi Bernacci-Antenucci torie in sei gare. L'unica squa- all’8 dicembre
CESENA Sorpresa: la nazionale CROTONE Bonvissuto e Mazzarani non TORINO Loria è stato operato al ASCOLI Dubbi in attacco. Pane deve
dra a costringere l'Ancona al
slovacca ha restituito Petras. Il al massimo. Quattro nomi per due ruoli: menisco destro, tornerà fra un mese. decidere se confermare lo schema con pareggio è stato il Cesena di Bi- Quattro partite della 13ª
difensore, rientrato ieri in Italia, dopo la Cutolo o Mazzarani al centro e Petrilli o Dieci tifosi hanno fatto visita alla una sola punta di ruolo o giocare con soli. Il portiere Da Costa al Co- giornata sono state rinviate a
gara tornerà in Slovacchia per Zito a destra. Confermata la difesa a squadra, chiedendo il massimo impegno Bernacci e Antenucci. nero ha subito soltanto due causa degli impegni dei
l'amichevole di martedì con il Cile. Dopo quattro. e consegnato una lettera per spiegare la SQUALIFICATI Giallombardo, Giorgi e
due mesi, Bisoli ritrova Giaccherini. SQUALIFICATI nessuno. protesta. Portin.
gol: col Frosinone e col Piacen- giocatori convocati in
SQUALIFICATI nessuno. DIFFIDATI De Martino e Zito. SQUALIFICATI Pratali. DIFFIDATI Giallombardo, Bernacci, za. Ma c'è chi ha fatto di me- nazionale: Frosinone-Brescia,
DIFFIDATI Lauro. PROBABILE FORMAZIONE (4-2-3-1) DIFFIDATI Bianchi. Luci e Sommese. glio. In B l'Empoli non perde al Grosseto-AlbinoLeffe,
PROBABILE FORMAZIONE (4-3-2-1) Concetti; Galeoto, Legati, Abruzzese, PROB. FORMAZIONE (4-3-1-2) Sereni; PROBABILE FORMAZIONE (4-4-1-1) Castellani addirittura dal 13 Reggina-Sassuolo e
Antonioli; Petras, Volta, Lauro, Petti; Morleo; De Martino, Galardo; Zito, Rivalta, Zoboli, Pisano, Rubin; Belingheri, Frezzolini; Gazzola, Silvestri, Marino,
Piangerelli, De Feudis, Parolo; Do Mazzarani, Gabionetta; Bonvissuto. All. Gorobsov, Saumel; Gasbarroni; Bianchi, Micolucci; Sommese, Luci, Amoroso,
marzo. E non scherza nemme- Salernitana-Empoli verranno
Prado, Giaccherini; Djuric. All. Bisoli. Lerda. Di Michele. All. Colantuono. Aloe; Antenucci; Bernacci. All. Pane no il Padova. L'ultima sconfit- recuperate martedì 8
ta risale al 6 aprile, in Prima dicembre (orario da decidere).
ARBITRO Velotto di Grosseto ARBITRO Giancola di Vasto ARBITRO Orsato di Schio ARBITRO Celi di Campobasso divisione. Ma il fattore campo
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
23

fLa caratteristica vincente della capolista


PRIMA DIVISIONE del girone A, domani impegnata a Foligno

y l’asso di briscola del mercato,

Novara, paradiso delle punte COSÌ IL


BILANCIO
l’aggiunta ideale a due idoli lo-
cali. Il primo è Rubino, il capi-
tano, che a Novara è venuto e
se n’è andato tre volte, ma ora
ha messo qui radici: nel mezzo
I quattro attaccanti hanno segnato 17 gol su 20. In attesa di Ventola Questi i gol
una promozione in A con il Sie-
na e una sessantina di gol tra B
segnati dagli e C. L’altro è Bertani, esploso
GIULIO DI FEO tento lo stesso». Il teorema attaccanti nei tardi, ma quello più imprevedi-
non fa una grinza: se segnano campionati bile tra tutti, utilissimo quan-
DICE DI LORO IL TECNICO TESSER
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
le punte, significa che la palla professionistici do la macchina si inceppa: par-
dLe definizioni sono semplici, arriva loro come si deve. E che (tra parentesi il te da lontano, sgroppa, scatta,
il difficile è applicarle. «Le pun- lì davanti si convive bene. «La totale): dribbla, infiamma. E se non ba-
te fanno gol», ad esempio. Chi squadra, in estate, era quasi stano loro, c’è Pablo Andres
lo mette meglio in pratica è il tutta nuova e si trattava di met- Gonzalez, torello di Tandil,
Novara, capolista imbattuta tere insieme il materiale. Ab- Serie A maluccio in Svizzera due anni
del girone A di Prima divisio- biamo iniziato con un 4-3-1-2 Inter fa, provato in estate e tenuto:
ne, che con 17 reti sulle 20 tota- per poi passare al 4-2-3-1: so- 16 (29) ha fatto tre gol uscendo dalla
li è la squadra che ha segnato no i due moduli che utilizzia- panchina, mangiandosi cam-
di più con gli attaccanti. Dicias- mo» spiega il tecnico. Gli inter- Serie B po e avversari.
sette, una in più dell’Inter cam- preti? Nomi noti: Motta (8), Ascoli
pione d’Italia e prima in serie Bertani (4) e Rubino (2), più 15 (16) L’uomo nuovo Quattro per 17
A. E la cifra è ulteriormente ri- una spruzzata di pepe argenti- reti, e da una settimana c’è pu-
toccabile a voler considerare no con Gonzalez (3). re un certo Nicola Ventola. Ha
una punta anche Rigoni, tre- Prima esordito domenica, è tirato a
quartista a quota 2 gol. I protagonisti Motta, l’anno Novara lucido e già in sintonia: con Ru-
scorso promosso in B con il Ce- 17 (20) bino, ad esempio, faceva già
La chimica Nella formula Nova- R R R R sena, è un piccolo re della cate- coppia da ragazzino nel Bari e
ra gli ingredienti non sono se- Simone Motta, Cristian Bertani Pablo Andres Raffaele Rubino goria. Qualche anno fa a Tera- Seconda poi a Siena. Per Tesser «un’ag-
greti, bensì ben miscelati. Lo 32 anni, 8 gol 28 anni, 4 gol Gonzalez 31 anni, 2 gol mo faceva coppia con Pepe, Melfi giunta di valore averlo: è una
shaker lo agita, in panchina, At- «Ha grandissime «Brevilineo ma 24 anni, 3 gol «Il capitano è qui da quello che probabilmente an- 16 (18) grande opportunità, e non par-
tilio Tesser: «Sono contento, si- qualità tecniche. Ha esplosivo, rapido, «Un lottatore. Magari tanto e in questa drà al Mondiale in Sudafrica, e lo solo delle qualità tecniche. Il
gnifica che giochiamo bene e visione di gioco, e veloce e stacca bene non bellissimo come categoria è un la star era lui. Tesser l’aveva suo impatto è stato positivo, si
abbiamo ottimi finalizzatori. soprattutto un di testa, pur essendo corsa, ma ha qualità, giocatore già avuto alle giovanili del- è posto benissimo. La strada
Certo, se fanno gol anche difen- grande intuito negli piccolino. Ha mezzi attacca la profondità importante. Nel gioco l’Udinese e nell’Alto Adige, e giusta è questa». Lastricata di
sori e centrocampisti son con- ultimi 30 metri» importanti» e ha il fiuto del gol» aereo è fortissimo» sa come innescarlo. È stato lui gol, ovviamente.

GIRONE A f Como, Brevi convoca i due nuovi arrivati: il difensore Gonnella e l’attaccante Fragiello (domani, ore 14.30) SECONDA DIVISIONE

AREZZO BENEVENTO CREMONESE FOLIGNO LECCO La Cisco Roma


ospita il Melfi
PRO PATRIA FIGLINE ALESSANDRIA NOVARA PERGOCREMA Oggi un anticipo di Seconda
AREZZO Togni è in dubbio (problemi al BENEVENTO Recuperato Pedrelli, Acori CREMONESE Manca solo Cremonesi, FOLIGNO Tomassini è squalificato, e al LECCO Assenti solo i lungodegenti Vero- divisione (ore 14.30):
piede): se il brasiliano non ce la fa, c’è perde De Liguori (influenza): al suo posto impegnato con la nazionale Under 21 di suo posto tra i pali c’è il giovane Rossini. nese, Brognoli, Corrent e Mancinelli. Ma- GIRONE C Cisco Roma-Melfi:
Miglietta. Torna disponibile Venitucci, te- uno tra Carcione e Cejas. Per il resto do- Casiraghi. Guidetti domenica scorsa si è Turchi è leggermente infortunato e Fusi lo goni, però, recupera Sau, Villagatti e Calzi. Quartarone di Messina.
nuto a riposo negli ultimi giorni, mentre vrebbe essere confermata la squadra fratturato un dito della mano destra e gio- fa partire dalla panchina. Guai anche per I dubbi riguardano soprattutto i sette pan- Classifica: Gela p. 27; Catanzaro
Mezzano è ancora indisponibile. Per il re- (che ha superato lo shock per l’arresto del ca col tutore. Zanchetta è di nuovo dispo- Guastalvino, in dubbio. In attacco fiducia chinari dove è certa la presenza del solo (-3) 26; Cisco Roma 25; Juve
sto confermata la formazione di Perugia. presidente Vigorito) vittoriosa col Como. nibile e potrebbe entrare dalla panchina. al tridente Giacomelli, Virdis e Cavagna. portiere di riserva Orlandi.
Stabia 24; Cassino 21; Siracusa
PRO PATRIA Cosco deve rinunciare, in FIGLINE Con Chiesa, Ghinassi, e Arnulfo ALESSANDRIA Buglio deve rinunciare NOVARA Ujkani è con la nazionale alba- PERGOCREMA Tornano a disposizione
difesa, allo squalificato Pivotto: probabi- ancora infortunati, Torricelli ritrova D’Elia, ad Artico (problemi alla schiena) e a Cian- nese e tra i pali c’è Fontana. Problemi mu- Ghidotti e Cazzola. Ancora assenti Rossi, 20; Brindisi 19; Melfi e Scafatese
le allora l’impiego di Chiecchi. In dubbio tornato al lavoro dopo l’intervento alla cio (squalificato), ma tornano disponibili scolari per Lisuzzo e Shala: in preallarme Pambianchi, Brighenti, Tarallo e Colombi, 17; Barletta (-1) 16; Normanna e
Caglioni (problemi alla caviglia) e se non spalla. Rientra anche Fanucchi, mentre Sottil e Cammaroto. Probabile l’impiego ci sono Centurioni e Juliano. Rientra Ghel- quest’ultimo impegnato con la Nazionale Monopoli 13; Manfredonia 12;
recupera tocca al portiere di riserva Mugnaini si ferma per la squalifica. Dubbi di Volpara sulla fascia sinistra, per dare ler e Coubronne va in panchina. In avanti Under 19. Novità nel modulo con possibile Noicattaro 8; Vibonese (-1) 7; Vico
Giambruno. Confermati Baù e Paponetti. su Frediani (problema muscolare). maggior peso al centrocampo. Ventola titolare con Motta e Bertani. passaggio al 4-4-1-1. Equense, Igea (-1) e Isola Liri 6.
ARBITRO Magno di Catania. ARBITRO Sguizzato di Verona. ARBITRO Carbone di Napoli. ARBITRO Zanichelli di Genova. ARBITRO Mangialardi di Pistoia. MERCATO Il Catanzaro (C) ha
acquistato l’argentino (classe ’87)
Emiliano Nicolas Forgione.
LUMEZZANE PAGANESE SORRENTO VIAREGGIO LA SITUAZIONE
MONZA COMO PERUGIA VARESE La classifica del girone A dopo dodici
giornate: Novara e Cremonese p. 28;
LUMEZZANE Menichini a corto di punte. PAGANESE Castaldo, dopo l’influenza, SORRENTO Novelli sceglie il 4-2-3-1 con VIAREGGIO Agli infortunati Mandorlini, Varese 24; Arezzo 23; Benevento 20; SERIE D
Galabinov è squalificato mentre Pesenti torna disponibile, ma è difficile che torni Di Nunzio, Lo Monaco, Fernandez e De Barsotti, Marolda, Fommei e Carnesalini, Lumezzane, Foligno e Perugia (-1) 18;
si è stirato in allenamento: scontato l’im-
piego della coppia Marconi-Lauria. Pro-
titolare, vista la prestazione del suo sosti-
tuto Esposito. In attacco la coppia
Giosa in difesa, Nicodemo e Greco media-
ni; Esposito per Arcidiacono accanto a
s’è aggiunto anche Costantino. Rossi ha
quindi messo in preallarme Natale, Passa-
Monza e Lecco 15; Figline (-1) e
Alessandria 13; Pergocrema e Pro Patria
Oggi due anticipi
blemi muscolari anche per Emerson e For-
miconi: Calliari è rientrato in gruppo.
Ibekwe-Rana è preferita all’altra coppia
Zarineh-Tortori che va in panchina.
Vanin e Paulinho. Ballottaggio Myrtaj, Pi-
gnalosa e Saraniti come unica punta.
riello, Vismara e Anzillotti della Berretti.
Possibile il ritorno dal 1’ di Martucci.
12; Sorrento e Viareggio 11; Paganese e
Como 8.
nei gironi C e E
MONZA Ancora problemi fisici per Kyere- COMO Brevi convoca subito anche i due PERUGIA Bonomi (problemi muscolari) VARESE Sannino ripropone la formazio- Così domenica 22 (ore 14.30):
Oggi in D si giocano due anticipi
mateng. Cevoli è in dubbio se giocare con nuovi arrivati: il difensore Gonnella e l’at- rischia di non recuperare: al suo posto ne che ha battuto il Sorrento con Dos San- Alessandria-Paganese;
la difesa a tre o a quattro. Cudini è squalifi- taccante Fragiello. Ancora assenti Fac- c’è Lacrimini. Dubbi anche su Gatti e Caz- tos per lo squalificato Camisa. Fermi an- Como-Lumezzane (lunedì 23, ore 20.45, (ore 14.30):
cato, rientrano Tuia e Fiuzzi, mentre Espo- chetti e Kalambay; problemi anche per il zola, dopo l’infortunio subito in coppa col che Gambadori (distorsione) e Corti (che diretta Raisport Più); Figline-Cremonese; GIRONE C (13a) Villafranca-Virtus
sito sta meglio, ma non è ancora al top. secondo portiere Zappino alle prese con Gubbio. In attacco Martini e Paponi in liz- rientrerà a gennaio); Ebagua ha smaltito Novara-Benevento; Pergocrema-Monza; Vecomp: Chirigu di Carbonia.
Samb è febbricitante. l’influenza. za per una maglia da titolare. la tendinite e non rinuncia alla gara. Perugia-Lecco; Pro Patria-Sorrento; Classifica: Este p. 27; Montichiari
ARBITRO Di Paolo di Avezzano. ARBITRO Cervellera di Taranto. ARBITRO De Faveri di S. Donà di Piave. ARBITRO Operato di Isernia. Varese-Foligno; Viareggio-Arezzo. e Tamai 24; Montebelluna,
Verolese e Concordia 21; Jesolo e
Villafranca 20; Venezia 19; Union

GIRONE B f Ternana, Baldassarri recupera Visi e Noviello. Andria: Papagni conferma Sy in attacco (domani, ore 14.30)
Quinto 18; Albignasego 17;
Domegliara 13; Pordenone 12;
Belluno e Sanvitese 11; Porfido
Albiano 10; Virtus Vecomp e
CAVESE GIULIANOVA MARCIANISE PESCINA Manzanese 9; Montecchio 7;
IL POSTICIPO Palazzolo 4.
POTENZA REGGIANA ANDRIA FOGGIA GIRONE E
CAVESE Nocerino (squalificato) è sosti- GIULIANOVA Campagnacci (problemi al- MARCIANISE Manca solo Piscitelli, (si gioca ad Avezzano)
Lunedì il Pescara Monterotondo-Pontevecchio (a
Guidonia): Naccari di Messina.
tuito da Bacchi. In avanti Varriale è prefe-
rito a Bernardo. Ancora fuori per infortu-
la caviglia) è l’unico assente certo. Torna
disponibile Garaffoni, mentre sull’utilizzo
squalificato per due giornate. Boccolini
ha recuperato quasi tutti e nell’amichevo-
PESCINA Nessuno stravolgimento per
l’esordio del nuovo tecnico Bonetti che
sfida il Verona Classifica: Deruta p. 21;
nio Turienzo, Lagnena e Rapino. In setti- di Melchiorri e Schneider, che si sono re- le di giovedì ha provato tre moduli di gio- punta su qualche novità tattica. Ferrare- Gavorrano 20; Group Città di
mana è diventata ufficiale l’uscita di sce- golarmente allenati in settimana, Bitetto co: 4-4-2, 4-3-3 e 4-2-3-1, ma non ha an- si e Petitto sono fermi, ma Franciel ha Il programma della 13a giornata Castello e Forcoli 18;
na dalla società di Pasquale Casillo. decide solo all’ultimo. cora deciso lo schema anti-Andria. smaltito il problema alla caviglia. Da verifi- si completa lunedì sera con il Monteriggioni, Monterotondo,
POTENZA Assenti Berardi, Frezza e REGGIANA Emergenza per Dominissini: ANDRIA Diverse novità per Papagni che care le condizioni di Pomponi e Molinari. posticipo tra Pescara e Scandicci e Sansepolcro 15;
Giannusa (squalificati), Lolaico e Gragna- mancano Rossi e Saverino (squalificati), non recupera Maccan. In attacco proba- FOGGIA Tre novità nel 4-4-2: in difesa Verona. Fischio d’inizio alle Castel Rigone 14; Montevarchi
niello (infortunio), Capuano recupera Va- Morelli è infortunato e Stefani, Romizi e bile l’utilizzo di Dionigi al fianco del ricon- Burzigotti per Torta (infortunato), men- (-1), Guidonia e Sporting Terni 13;
nacore. Solito 3-5-1-1 con la novità An- D’Alessandro sono in dubbio. Certo solo fermato Sy, con Rizzi di nuovo in panchi- tre Trezzi avanza in attacco al fianco di 20.45 con diretta tv su
RaiSport Più. Orvietana 12; Fortis Juventus 10;
derson a centrocampo e Catania alle l’attacco con Alessi dietro a Ingari e Te- na. A centrocampo dovrebbero invece Salgado, con Velardi in mediana. Prima
spalle di De Cesare in attacco. melin. Probabile la scelta della difesa a 3. tornare titolari Paolucci e Pierotti. convocazione per l’argentino Caraccio. Sestese e Calenzano 9;
Arbitra Baratta di Salerno.
ARBITRO Palazzino di Ciampino. ARBITRO Pizzi di Saronno. ARBITRO Liotta di Lucca. ARBITRO Massa di Imperia. Sangimignano 8; Pontevecchio 7.

PORTOGRUARO RIMINI SPAL TERNANA LA SITUAZIONE


TARANTO COSENZA LANCIANO RAVENNA La classifica del girone B dopo dodici DILETTANTI
giornate: Verona p. 26; Ternana 24;
PORTOGRUARO Torna disponibile Mat-
tielig che ha recuperato dall’infortunio al-
RIMINI Melotti deve decidere i sostituti
di Docente (infortunato) e di Lebran
SPAL Due dubbi per Dolcetti. In difesa,
deve decidere il sostituto di Zamboni
TERNANA Baldassarri recupera Visi e
Noviello, che tornano titolari. Tra i convo-
Pescara 23; Portogruaro 20; Cosenza,
Ravenna e Taranto 18; Reggiana e
Campana alla Ue
la caviglia. Rientra anche Espinal, che ha
scontato la squalifica. Recupera anche
(squalificato). In difesa Ischia è il favorito
per far coppia con Vitiello. Maggiori incer-
(squalificato) tra Cabeccia e Lorenzi. A
centrocampo si giocano una maglia Cen-
cati ci sono anche Danucci e Tozzi Borsoi
oltre a Borghetti. Per l’attaccante è proba-
Rimini 16; Spal 15; Cavese, Giulianova e
Lanciano 13; Foggia (-1) e Pescina 12;
«Via il vincolo»
Marchi che ha saltato il match con la Spal tezze in attacco. Matteini, invece, si gio- ti e Marongiu. Torna a disposizione Valtu- bile un posto in panchina con Perna anco- Andria 10; Marcianise e Potenza 9.
per un problema al polpaccio. ca la maglia di esterno con Giacomini. lina; ancora fermi Meloni e Gaspari. ra titolare. Così domenica 22 (ore 14.30):
Il presidente dell’Aic Campana
TARANTO Brucato recupera Innocenti, COSENZA Senza Danti (squalificato) e LANCIANO Mammarella torna sulla fa- RAVENNA Esposito deve rinunciare an- Andria-Cavese; Cosenza-Ternana; chiede all’Unione europea
ma preferisce non rischiare subito l’ex Scotto (infortunato), Mortelliti è favorito scia sinistra della difesa, dove ci sono le cora a Ciuffetelli e Ferrario (infortunati) e Foggia-Portogruaro; «l’abolizione del vincolo nei
Marcianise, fermo da tempo. Ancora fidu- su Virga. Per il resto confermata la for- conferme per Vastola, Antonioli e Moi. A quindi è emergenza in difesa, nonostante Giulianova-Pescina; dilettanti». Tavecchio: «L’Aic
cia a Russo in attacco, mentre a centro- mazione che ha battuto il Pescara. Il d.g. centrocampo, Amenta sostituisce l’as- il recupero di Rizzo, che gioca dal 1’. Dubbi Lanciano-Taranto;
campo c’è l’unico dubbio con Felci favori- Mirabelli ha lanciato l’allarme: «Per anda- sente Di Cecco. In avanti Pagliari dovreb- sul modulo a una o due punte, come nel Marcianise-Ravenna;
proponga a Petrucci di abolire
to su Mezavilla. re in serie B serve una società più forte». be puntare sulla coppia Masini-Improta. secondo tempo di domenica col Pescina. Potenza-Rimini; Reggiana-Pescara; il vincolo in tutti gli sport».
ARBITRO Ferraioli di Nocera Inferiore. ARBITRO Bergher di Rovigo. ARBITRO De Benedictis di Bari. ARBITRO Irrati di Pistoia. Verona-Spal.
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
24 LA GAZZETTA DELLO SPORT

fA Cardiff c’è un’interessante amichevole


SCOMMESSE tra Galles e Scozia: l’Over è quotato 2,00

Francia da Under taccuino


a cura di

Spagna a 1,90
ARGENTINA
Banfield, la vittoria
a un allettante 2,15
d Nel campionato argentino la
squadra del momento è il Banfield,
Contro l’Irlanda di Trapattoni la scommessa vale 1,57 diventata capolista grazie ai dodici
punti conquistati nelle ultime quat-
tro partite. Una vittoria contro il Ve-
Maradona non piace, i campioni d’Europa sono favoriti lez, campione in carica, sarebbe
una conferma importante per gli
SECONDA MULTIPLA
w
dQualificazione ai Mondiali Maradona, c’è poca fiducia uomini di Burruchaga: il segno «1»
sudafricani ancora a rischio per Esame Spagna per Maradona, vale 2,15.
otto squadre europee. Irlanda e Piace molto l’Uruguay bocciato alla vigilia dal prono-
Francia si contendono un posto I NUMERI Quote alte e pronostico equili- stico dei bookmaker. I campio- RUGBY / 1
e nella gara d'andata è favorita brato in Costa Rica-Uruguay. ni d'Europa sono infatti favoriti All Blacks a 1,90 con
in trasferta la squadra di Dome- Nell'1X2 proposto da Snai la a 1,90, mentre il successo ar-
22 punti di handicap
2
nech. Ma il fine settimana pro- giocata «Doppia Chance» X2 è gentino vale quasi il doppio
pone anche amichevoli ricche ben pagata a 1,41, ma chi cerca (3,75). Spazio allo spettacolo? dIl rugby si prende San Siro. Ot-
di fascino: Brasile e Spagna so- un offerta più alta può provare Almeno quattro gol si giocano a tantamila tifosi sono pronti a spera-
no favorite contro Inghilterra e le gare del il «2» in lavagna a 2,55. 3,10. re in un miracolo degli azzurri di Ni-
Argentina. Brasile senza ck Mallet contro la Nuova Zelanda,
vittorie: 0-0 Il Brasile si fa apprezzare Galles-Scozia: tante reti? ma il pronostico banca il successo
PRIMA MULTIPLA nell’ultima con il Pur essendo un'amichevole, Nel derby britannico tra Galles azzurro solo con l’handicap di ben
Irlanda-Francia: pochi gol Venezuela, prima Brasile-Inghilterra può essere e Scozia stuzzica la quota pro- 22 punti per gli All Blacks: la scom-
Trapattoni tenta il colpaccio invece c’è stata considerata una delle sfide più posta per l'Over, esito che vale messa è in lavagna su Snai a quota
contro la Francia, ma i transal- la sconfitta con interessanti del fine settimana. 2,00 volte la posta scommessa. 1,90.
pini sono favoriti in casa dell’Ir- la Bolivia per 2-1 Vita dura per Capello, visto che Ricche le quote anche sull'1X2,
landa a 2,45: piace di più l’Un- il Brasile è favorito a 2,10. Bell' con i gallesi favoriti 2,55. Meno Giovanni Trapattoni, 70 anni, è alla guida dell’Irlanda RUGBY / 2
der a quota 1,57. Over a quota 1,85. rischio con la doppia 1X a 1,41. che oggi affronta la Francia da maggio 2008 AFP
L’«1» dell’Irlanda
Russia, sembra tutto facile
La Russia è nettamente favorita
in casa contro la Slovenia. Il
7
I gol del
si gioca a 1,75
dL'Irlanda è una delle poche na-
zionali del vecchio continente favo-
Portogallo rite nei test match del fine settima-
nelle ultime due na. Nonostante l'avversario sia
gare della l'Australia, il segno «1» a favore dei

1,78
IL «GOAL» IN GRECIA-UCRAINA
qualificazione al
Mondiale: 4-0 a
Malta e 3-0
all’Ungheria
britannici è offerto a quota 1,75.

BASKET / 1
Avellino, con Ferrara
Ad Atene il «goal» tra le l’«1» è a 1,33
due formazioni viene dSolo l'Air Avellino riesce a tene-
offerto da Snai a 1,78 re il passo della Montepaschi Sie-
na nella A di basket: 5 su 5. Stase-
ra, contro Ferrara il segno «1» è of-
pronostico Snai dà la squadra ferto a 1,33.
di Hiddink vincente a 1,30,
l’«1» con l'Handicap vale 1,90. BASKET / 2
Siena strafavorita
Ad Atene la Grecia ci prova
Pur avendo il favore del prono-
Handicap + 15 a 1,83
stico, sarà dura per la Grecia dA Biella, Siena si gioca vincente
avere la meglio contro l'Ucrai- a 1,09, ma la quota diventa più allet-
na. Sulla lavagna Snai, il segno tante (1,83) se al «2» viene legato
l'handicap di 15 punti per la Monte-
«1» per gli uomini di Otto
paschi.
Rehhagel vale 2,15, quota mol-
to interessante.
BASKET / 3
Portogallo da handicap Milano, l’«1» offerto
Due giocate da prendere in con- a 1,55 contro Cantù
siderazione nella sfida tra Por- dCantù vola, ma l’Armani ha la
togallo e Bosnia Erzegovina. Il possibilità di recuperare qualche
successo dei lusitani con l'Han- punto già domani pomeriggio nello
dicap è a 2,10, piace anche scontro diretto che vede gli uomini
l'Over (entrambe le squadre so- di Piero Bucchi favoriti con l’«1» a
no adatte alla scommessa) a quota 1,55, mentre per il successo
quota 1,80. di Cantù si sale fino a 7,50.
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
25

fLa gara di oggi a L’Aquila offre interessanti


SCOMMESSE opportunità per la squadra di Lippi

Italia ad alta quota: 2,35 le quote

2,90
Nella sfida con l’Olanda l’«X» viene bancato a 3,20, la sconfitta degli azzurri a 2,90 Ancona
Ancona-Vicenza è gara in equilibrio.
CLAUDIO ZECCHIN cente il c.t. azzurro e, in effet- vano il riscatto degli azzurri Marchigiani di Mastronunzio (foto)
Agipronews ti, anche gli scommettitori se- dopo l’umiliante esordio con al 2˚ posto. Veneti tenaci in
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
guono la tendenza: volume di l’Olanda, anche questo presen- trasferta, già protagonisti di tre
giocate imponente nel corso te in top ten. Quell’1-1 contro blitz esterni. Orientamento sul
dItalia-Olanda: partita di pre- di Mondiali ed Europei, calo Mutu e compagni è stato segno «X», giocabile a 2,90.
stigio, aria di mondiale e quo- sensibile nelle altre occasioni. l’evento più giocato dell’anno,
te interessanti. La lavagna seguito dai quarti di finale per-
Snai suggerisce che ci sarà da

1,90
Volume di gioco I numeri sono si pochi giorni dopo con la Spa-
soffrire, anche se un po’ il bla- eloquenti. Nell’ultimo Euro- gna e da altri match della com-
sone, un po’ il valore tecnico e petizione.
un po’ il fattore casalingo (sa- Triestina
rà L’Aquila a ospitare la parti-

1,90
Campionato Quanto alla prima La Triestina di Somma (foto) è in
ta) consegnano il favore del metà del 2009, il campionato serie positiva da 5 gare e affronta un
pronostico agli azzurri. Il suc- l’ha fatta da padrone. Il Milan Ascoli che non vince da 8 turni. Da
cesso per gli uomini di Lippi si è sempre presente nel podio preferire l’«1» a 1,90. Meno probabile
gioca a quota alta, a 2,35, ma con le sfide con l’Inter (15 feb- il pari a 2,90, un azzardo il colpo dei
l’offerta è ancora più generosa L’«OVER» DELLA GARA braio), la Juventus (10 mag- marchigiani, in lavagna a 4,75.
per gli altri risultati: il pari va- È la quota per un gio) e la Roma (11 gennaio),
le 3,20 il «2» si gioca a 2,90. La Italia-Olanda da almeno 3 ma la Nazionale non è certo

2,80
differenza c’è, anche se non è gol complessivi stata assente dalle schedine e
così marcata, come tra Under dalle multiple, con le sfide del-
e Over: il primo si gioca a la Confederation Cup a fare la
1,73, il secondo vale 1,90. peo il cammino degli azzurri parte del leone nel mese di giu- Piacenza
fu più breve del previsto, ma gno. L’Italia è piaciuta in parti- Piacenza in crisi nera riparte col
Tendenza Quote accattivanti e tre delle quattro sfide disputa- colare nella sfida con il Brasi- nuovo tecnico Ficcadenti (foto). Di
forse il motivo lo spiega lo stes- te dagli uomini di Donadoni le. Il fascino verdeoro si è fatto fronte c'è il Torino: l'«1» è alla
so Marcello Lippi. «Dell’Italia sono tra le dieci partite che sentire e l’incrocio tra le due, pazza quota di 4,00, il «2» a poco
non frega niente a nessuno, al hanno raccolto il maggior vo- avvenuto il 21 giugno, ha infat- più della metà (2,10). Ma può
di fuori dei grandi tornei inter- lume di gioco del 2008. È stato ti sfiorato la top ten delle parti- scapparci l'«X», a 2,80.
nazionali», si è lamentato di re- così per Italia-Romania, la par- te più giocate del 2009, con ol- Daniele Galloppa, 24 anni, centrocampista del Parma, e Fabio Grosso, 31
tita dalla quale tutti si aspetta- tre tre milioni di euro. anni, difensore della Juve, a L’Aquila durante una seduta d’allenamento AP

La scommessa IPPICA NEL PROGRAMMA DI TROTTO ANCHE IL G.P. DELLE ASTE portata di Nickel Ors, l’imbat-
tuto allievo di Holger Ehlert
2,00
Modena
impossibile Gran Criterium a San Siro
che sinora forse ha vinto senza
neanche dare il massimo. Par-
In Modena-Crotone stuzzica l'«1»
degli emiliani di Bruno (foto) a quota
tirà all’esterno e troverà di 2,00. Sbilanciarsi sul parziale/finale
di CARLO PELLEGATTI* dentro gli avversari più perico- di «1/1» vale 3,30. Pari a 2,85, colpo
con l’imbattuto Nickel Ors losi: Nieves e Neve di Bianca.
Ma la curiosità vera è quella le-
esterno dei calabresi a 4,25. C’è poi
l’Under a 1,63.

Nel Sette Colli Nieves e Neve di


gata al nome di Noak Lb vinci-
tore in Danimarca e a Torino,

vai Zundapp! Bianca rivali,


curiosità anche per
ma con buone trasferte negli
Usa e in Svezia. Il criterium al
femminile è un vero rompica-
2,05
Cittadella
po, tante le possibili protagoni-
«I grandi spettacoli, come i grandi amori, non Cittadella-Gallipoli è un rebus: i
dovrebbero mai finire». Così ho letto tempo la prova di Noak Lb ste, mentre nel premio delle
Aste ci saranno alcuni reduci pugliesi di Ginestra (foto) coriacei in
fa, ma a volte finiscono gli uni e gli altri. del Derby, magari non troppo trasferta (solo 2 sconfitte in 7
Domenica, per esempio, si chiude la dTerza e ultima grande dome- fortunati, come Meriggio e gare), veneti mai battuti in casa.
bellissima annata 2009 del galoppo in piano nica di novembre per il trotto L'«1» è a 2,05, il «2» si gioca a
Miele d’Alfa.
alle Capannelle. Si annunciano corse a San Siro. Una giornata dedi- 4,25. Puntare sul pareggio a 2,80
appassionanti su un terreno che, da cata ai giovani: c’è il Gran Pre- appare la soluzione giusta.
pesantissimo, si è trasformato in colloso, per Roma Vecchia e Valiani Anche
mio delle Aste, riservato ai tre la domenica dei purosangue
grandi specialisti. Ben 99 i partenti nelle sette anni, ma soprattutto il Gran offre alcuni spunti di ottimo li-

2,45
corse di un programma che ha nel Premio Criterium, la seconda grande
Roma il clou. Ho puntato la mia attenzione sul vello. Alle Capannelle di Ro-
prova di selezione per i pule- ma si corrono infatti il Premio
premio Sette Colli, in programma alle 15,35. 16 dri di due anni, che affilano le
i due anni al via, in un handicap ben Roma Vecchia e il Premio il Va- Mantova
confezionato. È ancora certamente verde, ma armi prima del Gran Premio Al- liani. Montalegre e Vol de Nuit Il Mantova si è risollevato con la
mi ha colpito la vittoria di Zundapp sul levatori di Roma in program- contro il tedesco Caudillo da vittoria di Piacenza. In casa con il
pesante di Milano, l’8 novembre. L'allievo di ma tra meno di un mese, preci- un lato, Quiza Quiza Quiza e Cesena allenato da Bisoli (foto)
Grizzetti, che ha la scuderia in ordine, ha samente l’otto dicembre. Louise Aaron dall’altro per cor- appare in grado di ottenere i tre
vinto da cavallo fresco e promettente. E poi si se che si preannunciano assai punti. L'«1» vale 2,45. Del resto i
sa, l'Orso Grizzly a novembre torna a bramire! Imbattuto L’interessante pre- spettacolari. Ce n’è per tutti i romagnoli (dati a 3,30), reduci da
* Giornalista Mediaset mio al traguardo sembra alla Neve di Bianca è la rivale di Nickel Ors DE NARDIN gusti. tre pari di fila, sono in fase calante.
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
26 LA GAZZETTA DELLO SPORT

BOXE A LAS VEGAS SCI COPPA DEL MONDO


y
la foto p Oggi slalom
femminile
Miller è tornato
«Ma non sono
In Tv alle 10

Oggi a Levi, in
Finlandia, si
comincia con lo
slalom donne
(domani la
prova maschile)
sulla pista Levi
ancora al top»
Black. La gara
si può disputare Bode domani in gara: assente da febbraio,
per la
sospensione
dello sciopero
si è allenato solo un mese in un capannone
degli operatori
«La grande Manny Pacquiao è un idolo assoluto nelle Filippine, tanto che degli impianti
per lui si prospetta una carriera politica importante, ma la sua delle stazioni
speranza»: il Time popolarità è clamorosa in tutto il continente asiatico, come sciistiche.
esalta Manny dimostrano la copertina dell’edizione asiatica e il servizio (su Prima e
tutte le edizioni) che gli ha dedicato la rivista americana Time, seconda
definendolo «La grande speranza» ed affidandogli il ruolo del manche alle 10
fenomeno che può rilanciare il pugilato in tutto il mondo e 13 (ora
italiana, diretta
RaiSport Più ed
Eurosport).

Pacquiao, un eroe I pettorali


: 1 Poutiainen
(Fin), 2 Schild

contro la crisi
(Aut), 3 Pietilae
Holmner (Sve),
4 Vonn (Sve), 6
Riesch (Ger), 6
Zahrobska
(R.Cec), Aubert
L’idolo filippino che abbassa il tasso di criminalità (Fra), 8
COSTAZZA, 9
cerca il 7o titolo contro Cotto: che spot per il ring GIUS, 15
MOELGG, 17
Il Bode Miller migliore, cinque anni fa, quando sapeva divertire e divertirsi. Ora ha 32 anni ANSA
KARBON, 40 I.
MASSIMO LOPES PEGNA
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

NEW YORK dL’altro giorno Manny Pac-


y merosi amici. Le dirette dei suoi match
hanno il potere di far diminuire il tasso
di criminalità: tutti incollati alla tv, de-
linquenti inclusi. Su di lui hanno girato
CURTONI, 74 E.
CURTONI.
DAL NOSTRO INVIATO
MARISA POLI
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
ricominciato a sciare solo negli allena-
menti indoor di due settimane fa — ha
scritto nel suo blog —, prima mi sono
concentrato sulla preparazione fisica. I
VA IN TV
quiao ha redarguito il manager del suo
SU DAHLIA un film e con un pelo di vanità dice: Coppa del LEVI (Fin) dCentosettanta chilometri a miei tempi sono buoni, ma so che scia-
affollato entourage colpevole di voler «Tutta la mia vita in un solo film? Im- nord del circolo Polare Artico e della re in un capannone non mi dice a che
licenziare il lava-auto personale: «Sei- ALLE 3 possibile». Possiede un impero fatto di Mondo casa di Babbo Natale (a Rovaniemi) ri- punto sono per una gara di Coppa del
cento dollari alla settimana non sono palazzi e negozi in cui vende anche i (1 prova, comincia la carriera di Bode Miller. Mondo». Dicono gli allenatori che non
troppi per uno che ti pulisce la macchi- suoi cd: già, perché è pure un ottimo gigante di Fuori da febbraio, quando da Val d’Ise- è andato male anche gli ultimi giorni
na. Ricordati, non tagliare mai un po- La serata di cantante. Sölden): 1. re volò a casa per festeggiare il primo di allenamento a Tarnaby (il paese di
sto di lavoro a chi con quei soldi fa cam- Las Vegas Poutiainen (Fin) compleanno della figlia, il vincitore di Stenmark). «Sono rimasto sorpreso di
pare la sua famiglia». prevede il Contro la crisi Stasera guadagnerà 13 100; 2. Zettel 2 Coppe del Mondo e 7 medaglie olim- come ho subito ritrovato la mia sciata
Parla già politichese l’uomo che ha con- Mondiale welter milioni di dollari, che quasi certamente (Aut) 80; 3. piche e iridate è stato per mesi con il — conferma —. So, e lo sanno i tecnici,
quistato la copertina di Time (edizione Wbo tra Miguel diventeranno 20, perché a Las Vegas Karbon 60. dubbio se continuare o no. Riparte da che non sono al top della forma, però
Asia) e fa sognare le Filippine e tutto un Angel Cotto non si trova più un biglietto (e non gra- TV Diretta qui, dalla patria delle renne e delle sau- non sto andando poi così male, anche
continente. Ha fondato il suo partito, (campione, 34-1) zie a Cotto) e perché la diretta in RaiSport Più ed ne, dove la seconda manche si corre al- se fisicamente mi sento indietro».
People Champ’s Movement, che appog- e lo sfidante pay-per-view sfiorerà i primati di De La Eurosport. le 2 del pomeriggio locali e con le luci
gia il presidente Gloria Arroyo e punta Manny Pacquiao Hoya e di Mayweather (impensabile artificiali, visto che il sole è già tramon- Filosofia Il nuovo Miller, in passato ma-
per il prossimo anno al Parlamento del (Fil, 49-3-2) e per un peso non dei massimi e un pugi- tato. Promette: «Gareggerò a Levi an- niaco dei test di sci e scarponi, ha cam-
Paese. In verità la sconfitta più cocente, quello Wbo dei le non americano). Lo corteggia la che se non sono ancora veloce, vorrei biato tattica. «Mi sento a mio agio con i
per ora, l’ha subita fuori dal ring da una superwelter tra Nike, Time lo ha inserito fra i 100 perso- almeno finire le due manche senza sba- materiali, anche se come sempre nella
donna: messo k.o. per una poltrona del Santos (P.Ric., naggi più popolari del 2009 (fra gli gliare troppo sul muro». prima gara c’è sempre un grande pun-
consiglio comunale di General Santos 32-3-1) e sportivi, battuto solo da Nadal e Woo- to di domanda. Tante volte nel passato
City, la sua città, da Darlene Custorio Foreman (Bie, 27) ds), Espn lo ha fatto spogliare per lo In squadra Il nuovo Bode non ha più il avevo due o tre modelli diversi di sci,
nel 2007. In tv speciale inserto sui costumi. Se batte motorhome (anche se qui non ci è mai quelli di quest’anno li ho trovati molto
su Dahlia dalle 3 Cotto — e pochi hanno dei dubbi — sa- arrivato, troppo lontano), dorme nel- più veloci e non mi posso permettere
Personaggio Non importa, Manny, il (Pacquiao alle 6) rà il primo della storia a diventare cam- l’hotel della squadra (ma dopo le sue di dedicare tante ore ai test, preferisco
campione di sei categorie di peso, tira con replica pione di sette categorie. Se vince, si do- lamentele sul cibo il team Usa avrà un allenarmi bene. E’ meglio per la testa e
dritto come un bulldozer. Sa che il suo domani vrebbe fare la sfida con Mayweather: cuoco al seguito, anche a Vancouver), lascia anche un po’ più di tempo al ripo-
destino è nei suoi pugni. E’ sicuro che alle 11.30 per sbriciolare ogni record. si allena con i compagni. Un po’ per la so». Bentornato Bode.
spazzerà via Miguel Cotto con la rapidi- crisi che ha colpito lo sci, un po’ perché
tà di mani e gambe, tecnica e potenza, gli sponsor dopo due Mondiali e
con cui ha annientato nell’arco di cin- un’Olimpiade senza medaglie non ci
que mesi (dicembre ’08-maggio ’09) STASERA NEI MOSCA scommettono più come una volta. E la LE RAGAZZE
due miti come Oscar De La Hoya (co- scorsa stagione è stata la prima senza
stretto al ritiro all’8ª ripresa) e Ri- La carica di Sarritzu vittorie, in dieci anni di Coppa del Mon- Al via un anno dopo
cky Hatton (demolito in due), di- do. «Il suo potenziale è sempre alto —
ventando finalmente personag- per ritrovare l’Europa conferma il suo ex coach, John McBri- la Schild e Costazza
gio mondiale. Le stesse armi de, ora con il Canada —, Bode è un
con cui si è costruito una car- (g.b.) Brucia ancora, ad Andrea Sarritzu, grandissimo talento, può tornare in LEVI (Fin) Lo slalom ritrova Marlies
riera straordinaria fuori dai quel k.o. tecnico con Inom a maggio alto se tiene la testa a posto». Con- Schild, di ritorno dopo la frattura alla
Fight Club delle strade di Ma- 2008, con la perdita del titolo europeo ferma Phil McNichol, ex diretto- tibia e perone della gamba sinistra che
nila. Scappò di casa a 14 anni, dei mosca e la frenata nella corsa al re tecnico degli Usa: «Aveva bi- l’ha tenuta fuori tutta la scorsa
dopo che il padre per punirlo mondiale. «Un errore da dilettante» sogno di fermarsi un po’». stagione. L’Austria però perde Katrin
cucinò e si mangiò il suo cagnoli- ricorda, in un match che stava Zettel, ufficialmente influenzata. Si
no, e da allora non si è più ferma- dominando. Adesso, la possibilità di Ritorno Il trentaduenne di Fran- rivede anche Chiara Costazza, pure lei
to. rifarsi, contro Christophe Rodrigues nel conia ha deciso all’ultimo di ri- di ritorno dopo un anno in infermeria: a
Ma il segreto non sta solo nel mici- palazzetto di Maracalagonis (Cagliari), mettersi in gioco, l’annuncio è ar- fine novembre 2008, nello slalom di
diale sinistro: ha un sorriso accat- proprio dove l’aveva già battuto l’8 rivato a settembre, dopo una tele- Aspen (Usa), si ruppe il tendine d’Achille
tivante e grande bontà d’animo. ottobre 2006, anche allora titolo europeo fonata al nuovo dt degli Usa, della gamba sinistra. I cronometri
Non è solo facciata. Per capire, bi- in palio. Sarritzu appare favorito. «Mi Sasha Rearick. Non c’è stato ab- dicono che è tornata ad essere la
sognerebbe andare nelle Filippi- sento al massimo della condizione, sono bastanza tempo per presentarsi migliore tra le azzurre, oggi il suo
ne: dopo il tifone dello scorso set- sereno. Lui è un grande atleta, ma non lo qui in forma, dopo un’estate di obiettivo è finire le due le manche in una
tembre ha interrotto gli allena- temo. È l’ora di riprendermi il titolo». mare in compagnia della fidan- gara in cui la favorita è Maria Riesch,
menti nel momento cruciale della Mosca, campionato europeo, zata Montana. Sulla pista dove campionessa mondiale e detentrice
preparazione ed è andato in giro a vacante, 12 t.: Sarritzu (27-4-4, kg 50) c. l’anno scorso ha raccolto l’ulti- della coppetta di specialità. Occhi
distribuire aiuti di ogni genere, Rodrigues (Fra, 15-15-3, kg 50). Arbitro mo podio in slalom (secondo puntati su Karbon, Gius e Moelgg. In
comprando addirittura il legno Lewis (Gb), giudici Green (Gb), Vazquez dietro a Grange) domani pista anche le sorelle Curtoni. Oltre a
per le bare. A Las Vegas, inve- (Spa), Tilleman (Bel). In tv: diretta Rai proverà a vedere i risul- Irene, i tecnici Costazza e Thoma fanno
ce, ha speso 800 mila dollari di Sport Più 22.35. tati di un mese di esordire Elena, classe 1991.
biglietti che ha regalato ai nu- allenamento. «Ho
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
27

MOTOGP VALENTINO GIORNALISTA F.1


w
«Il sorpasso a Lorenzo
DOMANI CON MASSA

IMPRESE

1
la perla del mio 2009» GP Catalogna
«Il ricordo più
bello del 2009:
la bagarre con
«Domenica a Valencia, ultimo GP, per noi piloti era come Capodanno. Lorenzo, pilota
fortissimo, negli
ultimi tre giri a
Non dimenticherò la 100a vittoria, le orecchie d’asino e la pipì di Jerez» Barcellona»
Fernando Alonso, 28 anni ANSA

2 Alonso
GP Malesia
«Secondo in
gara e titolo.
a Valencia
Possiamo dire
che a Sepang debutto da
sono arrivato
primo... e
mezzo»
ferrarista
dAlla fine la Ferrari ce l’ha fat-
ta: ha spuntato il sì della Re-

3
5 RIPRODUZIONE RISERVATA nault e quindi potrà permette-
re a Fernando Alonso di effet-
dCiao a tutti. tuare domani la prima uscita
Inizio a scrivere con un po’ di GP Olanda ufficiale in rosso, nel Ferrari
amarezza l’ultimo racconto di «Che vittoria ad Days a Valencia. Nessun giro di
questa straordinaria stagione. Assen! pista, ma un saluto al pubblico,
L’amarezza è dovuta al fatto Perché un autografi, foto. Ci sarà anche
che per un po’ non ci vedremo conto è Felipe Massa, che ieri ha fatto
e non ci leggeremo, almeno fi- vincerne 99, un sapere al team di riuscire a pre-
no ai primi test del 2010, che altro è vincerne sentarsi per una visita lampo: il
si terranno a Sepang il prossi- 100!» figlio Felipe jr nascerà la setti-
mo febbraio. Dopo un’indige- mana prossima. La festa sarà
stione di MotoGP, immagino completata da Fisichella, Bado-
er e Genè. «Siamo lieti che Fer-

4
che anche voi avrete voglia di
disporre liberamente delle vo- nando possa essere presente a
stre domeniche pomeriggio, questo evento per noi così im-
così come anch’io mi dediche- GP S. Marino portante — ha commentato il
rò ai miei hobby preferiti tra i Al GP di scorsa, che la gara di Valencia che indossavano il giorno pri- voi con i miei 5 ricordi migliori «A Misano ho responsabile della Ges, Stefa-
quali, tanto per cambiare, le Catalogna, è già un lontano ricordo. ma. Niente a che vedere con il della stagione 2009. Partiamo festeggiato con le no Domenicali —. Sarà una bel-
due e le quattro ruote. Valentino Innanzitutto, c’è stato Capo- disordine generato dai festeg- dal fondo, come nelle premia- orecchie d’asino la opportunità per i nostri ap-
passionati, che potranno acco-
Innanzitutto vorrei fare un Rossi (destra), danno! Niente auguri, per fa- giamenti, bensì il frutto dei zioni serie: al 5˚ posto, piazza- per spiegare
glierlo con entusiasmo e per
passo indietro, se non altro 30 anni, vore: parlo del «Capodanno movimenti di personale da un mento di tutto rispetto, metto come mi sono Fernando che potrà sentire per
con la memoria, e tornare al supera il delle corse»! Da che mondo è team all’altro, che quest’anno la prima vittoria del 2009, a sentito dopo la
Jerez. Bella quanto la gara, pe- la prima volta il mondo Ferrari
15 aprile, data del mio primo compagno di mondo, la notte in cui si passa hanno interessato, più o me- caduta a Indy» dall’interno. Voglio ringraziare
articolo per la Gazzetta dello squadra Jorge da un anno al successivo è la no, tutte le squadre MotoGP. rò, è stata la gag nel giro d’ono-
re, quando ho appoggiato la la Renault, è stato un gesto di
Sport. Fu l’articolo successivo Lorenzo, 22, notte di Capodanno, e se sei sensibilità molto apprezzato».

5
alla gara in Qatar. In notturna, all’ultima un pilota di MotoGP il Capo- moto e sono entrato nella toi-
l’acquazzone, il rinvio a lune-
dì...
Ma fu anche la gara immedia-
tamente successiva al terremo-
curva
dell’ultimo giro
GRAZIA NERI
danno si festeggia a Valencia,
domenica sera, visto che nel gi-
ro di poche ore si passa dalla
stagione vecchia alla nuova.
x ha detto
«Abruzzo nel cuore»
lette, la stessa in cui ero entra-
to 10 anni prima per festeggia-
re la vittoria del GP del 1999.
Al 4˚ posto c’è la corsa di casa,
GP Spagna
«Vittoria a Jerez
Kubica Nessuna passerella, ma
una gara vera, per Robert Kubi-
ca, impegnato nel Rally di Taor-
mina. Il polacco è 1˚ di classe e
to in Abruzzo. Però non vi aspettate di vede- Misano, quando ho festeggia- con la gag nel giro
«Non ho mai dimenticato 8˚ assoluto dopo 2 speciali con
re qualcuno che butta la moto to la vittoria con le orecchie d’onore, quando la Renault Clio R3 a 14"09 dal
Iniziative benefiche In apertura vecchia dal balcone... quel terremoto e l’immane d’asino; un modo come un al- ho appoggiato la leader Felice Re (Citroën Xsara
del primo articolo dissi, te- Così è stato anche stavolta e tragedia che ne è seguita. tro per spiegare come mi sono moto e sono Wrc). Oggi chiusura con le ulti-
stualmente: «Sono Valentino dalla moto 2009, salutata nel sentito dopo la caduta a Indy. entrato nella
C’è un po’ di Abruzzo nel Arriviamo al podio. Al 3˚ po-
me 6 speciali.
Rossi e di professione NON fac- giro d’onore dopo gara, sono toilette»
cio il giornalista». Premessa passato a quella 2010, per i mio nono titolo mondiale». sto la vittoria della centesima
Briatore Flavio replica alla Fia,
doverosa, considerato che scri- test di lunedì e martedì. gara ad Assen, perché un con-
che ha dichiarato che la sua ra-
vere non è certamente ai primi Come tutti gli anni, anche que- Futuro A scanso di equivoci, to è vincerne 99, altro è vincer-
diazione fu una decisione del
posti, tra le cose che mi riesco- st’anno il «Capodanno delle colgo l’occasione per dirvi fin ne 100! Mi piacciono le cifre
Consiglio Mondiale: «No, la
no bene. Ma l’offerta Gazzetta corse» ha portato scompiglio d’ora che l’anno prossimo mi tonde...
mia squalifica fu conseguenza
non si poteva rifiutare: il com- nel paddock: già lunedì matti- vedrete ancora con la stessa di- Il ricordo «vice-campione del
di accordi segreti intercorsi pri-
penso per questi articoli, che na c’erano piloti e addetti ai la- visa e sempre con la mia M1. mondo» è la vittoria del titolo ma dell’udienza». Il 24 si va al-
hanno tenuto compagnia tan- vori in divise diverse da quelle Teoricamente non ci sarebbe a Sepang. Uno si fa un fegato la Corte di Parigi.
così venerdì e sabato, fa una
to a voi quanto a me, sarà devo- bisogno di dirlo, visto che il
pole impressionante e poi do-
luto alla popolazione abruzze- mio contratto con Yamaha sca-
menica arrivano due (mila)
se. Il «sarà» è semplicemente drà a fine 2010, ma visto che
PER I TERREMOTATI gocce d’acqua e... Se facciamo MOTOMONDIALESTORY
dovuto al fatto che ogni presta- ultimamente si è letto di tutto la media tra il secondo posto
zione, prima di essere corrispo- a proposito del mio futuro, me- in gara e il primo posto in cam-
sta economicamente, deve es- glio (ri)mettere i puntini sulle pionato, possiamo dire che a
sere portata a termine. Ora, fi- «i». Sta per iniziare l’inverno e Sepang sono arrivato primo...
nalmente, ci siamo. non ci vedremo per un po’ di e mezzo!
Ma non è tutto. A breve annun- tempo, quindi (ri)colgo l’occa- Ed ora squilli di trombe per il
ceremo tempi e modalità di sione per ribadire che è troppo ricordo più bello del 2009: la
un’altra iniziativa a favore dei presto per pensare al 2011 e memorabile bagarre con Lo-
miei vicini abruzzesi, che vo- soprattutto, avendo altro da fa- renzo negli ultimi tre giri a Bar-
glio anticipare in questo artico- re, non ho alcuna intenzione cellona! Gli ultimi due sorpas-
lo. Yamaha e Legambiente di farlo ora. Sapete che il mio si, quello in staccata e quello
metteranno all’asta su Inter- desiderio è finire la carriera all’ultima curva, sono tra i più
net il codino della mia M1. Mi con Yamaha e con i ragazzi del belli della mia carriera. Una
raccomando: partecipate nu- mio team, quindi farò di tutto battaglia straordinaria contro
merosi all’asta e... non fatemi perché questo avvenga. Più di un pilota fortissimo.
fare brutte figure! All’asta il codino della M1 questo non posso dirvi, anche Lasciamoci così, con questo ri-
Tutto questo per dire che non perché non c’è altro... cordo, con la speranza che vi
ho mai dimenticato il fine ulti- E’ autografato da Rossi accompagni durante tutto l’in- La prova del 9
mo di questi racconti post-ga- Classifica Siamo alle battute fi-
ra, così come non ho mai di- Rossi ha anticipato che Yamaha e Legambiente nali di questa mia avventura
verno e che vi faccia arrivare
carichi ad aprile, quando sarò di Valentino
menticato quel terremoto e metteranno all’asta su un apposito sito internet il da «inviato speciale» alle gare pronto per un’altra sfida. È in edicola «La prova del 9»,
l’immane tragedia che ne è se- codino della M1 (nella foto) con la quale ha corso MotoGP. So, per esperienza, Buon inverno! 11˚ dvd di Motomondiale Story
guita. C’è un po’ di Abruzzo in Qatar, quello con l’adesivo «Forza Abruzzo». «Il che ai giornalisti piacciono le Valentino Rossi dedicato al 9˚ titolo vinto da
nel mio nono titolo mondiale. codino — spiega Vale — è stato tagliato in due, classifiche, di qualunque tipo, Rossi in MotoGP. Ci sono poi
incorniciato e sottoscritto con tanto di dedica». e quindi deduco che piacciano Il compenso di questo articolo le immagini della stagione
Capodanno Sono avvenute co- Presto saranno resi noti i dettagli dell’operazione. anche a voi. Se è così, vi voglio viene devoluto ai terremotati 2009 in 250 e 125. A 10,99 e.
sì tante cose, da domenica fare un regalo: mi congedo da dell’Abruzzo
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
28
#
LA GAZZETTA DELLO SPORT

fNel weekend si conclude la


PALLAVOLO Grand Champions Cup in Giappone

«L’Italia condannata
a vincere sempre»
ESORDIO IN PISTA Piccinini: «Questo si aspetta la gente, ma non sempre è
A VALLELUNGA possibile. Le donne azzurre d’oro? Si meritano tutte le coccole»
PER LA NUOVA
s
FRANKY L. PAGNANI
5 RIPRODUZIONE RISERVATA LA GUIDA
FORMULA RENAULT 2.0 FUKUOKA (Giappone) dIn campo HA DETTO
La nuova Formula Renault 2.0 si presenta. L’ap- e fuori è più uno dei simboli di Contro il Brasile
puntamento è per sabato 21 novembre all’Autodro- questa Nazionale, dopo un alle ore 6.30
grande Europeo Francesca Pic-
mo di Vallelunga, dove la monoposto che dal 2010 cinini è stata una delle più con- su Eurosport 2
sarà protagonista nella serie tricolore ed in tutti i tinue anche nella Grand Cham-
campionati 2 Litri della Casa francese farà la sua pions Cup. Non a caso tra le (f.p.) La Grand Champions Cup ha
un montepremi di 1 milione di $ e
prima uscita ufficiale in Italia. Sale l’attesa per ve- italiane è quella che ha attacca- mette di fronte le vincenti dei
dere da vicino la vettura che si appresta a dare il via to (83 palloni) e ricevuto più campionati continentali, con un
ad una nuova epoca, ereditando il successo avuto battute 75, sempre con un ren- R girone all’italiana di 5 giornate.
dimento alto. Tensione: Oggi, Fukuoka: ore 4.30
da quella della precedente generazione, contraddi- «Adesso Thailandia-Sud Corea; 6.30
stintasi per avere formato dei futuri campioni. Quanto vale per voi un torneo restano le gare Italia-Brasile (Eurosport2); 10
come la World Grand Cham- più importanti, Dominicana-Giappone. Domani:
più difficili, ma 4.30 Brasile-Thailandia; 6.30 Sud
pions Cup? Corea-Dominicana; 10
«Non l’abbiamo mai giocata e anche quelle Giappone-Italia (Eurosport).
siamo venute per fare una de- più belle» Classifica: Brasile, Italia 6;
gna figura. Noi giochiamo Giappone 4; Dominicana 2; Sud
sempre per vincere, ma non Corea, Thailandia 0.
sempre ci si riesce. Dopo il
trionfo all’Europeo c’è molta
aspettativa nei nostri confron- menta la popolarità. Quando
ti. È giusto che ci impegniamo si vince cresce l’attenzione ver-
al massimo in ogni occasione, so uno sport e verso i suoi per-
ma per tanti motivi non possia- R sonaggi: non bisogna stupirsi.
mo essere sempre al top». Abitudine: Semmai ci si deve chiedere
Ma le aspettative di appassionati ed addetti ai la- «Con le asiatiche perché l’interesse non sia co-
vori presenti per l’occasione verranno ben ripagate In effetti non avete neanche siamo andate in stante, come invece credo sa-
anche dal test dinamico che la “nouvelle” Formula avuto il tempo per gustarvi l’ul- difficoltà, le rebbe giusto che fosse».
timo trionfo: dopo l’Europeo abbiamo
Renault 2.0 svolgerà sugli impegnativi e veloci sa- affrontate poco Un 2009 magico per le donne
subito campionato e tanti im-
liscendi del tracciato romano con un pilota esperto pegni pubblici. quest’anno» azzurre, non solo nella pallavo-
alla guida, dando l’occasione di ascoltare in ante- «È vero, sappiamo che le cose lo.
prima tutte le “note” del motore 4 cilindri 16V aspi- vanno così. Occorre adattarsi «Lo sport femminile italiano
rato da 210 Cavalli che equipaggia l’ultima nata di e cercare di fare il meglio possi- ha raggiunto tante vittorie, ri-
Renault Sport Technologies. Una monoposto inno- bile». sultati splendidi e credo che
l’attenzione che hanno riserva-
vativa, più veloce ed economica, con un telaio mo- to i media a noi e alle atlete
Dopo la vittoria in Polonia c’è
noscocca di ultima generazione in fibra di carbonio stato un rilancio d’immagine delle altre discipline sia stra-
ottemperante alle più recenti normative FIA F3 in del volley femminile e anche meritata».
tema di sicurezza. Una vettura da corsa ispirata al- della sua personale.
la F.1, con un cambio sequenziale ultra-moderno a «Dopo un successo quando ALTRE NOTIZIE
sette marce ed il paddle-shift al volante che integra
anche il display del cruscotto, oltre ad un’aerodina-
mica essenziale ma efficace e raffinata. La strada
cammini per le strade molta
gente ti nota e ti riconosce, au- Francesca Piccinini (30) ha vinto un Europeo GALBIATI
A PAGINA
33 &
più breve in definitiva per la massima categoria, co-
me nella migliore tradizione dei campionati Re- JUDO Il presidente mondiale in Gazzetta
nault a cui si ricollegano i capitoli più importanti

«Nuova era sul tatami»


dell’automobilismo e nomi storici come Renè Ar-
noux, Jacques Laffite, Alain Prost ed altri ancora, il OGGI A SESTO
cui testimone è stato raccolto in tempi più recenti
da Felipe Massa, Robert Kubica, Jaime Alguersua- Trofeo Oldrini
ri e Kamui Kobayashi, agonisticamente cresciuti tra
l’altro nella Formula Renault 2.0 Italia. Vizer: «Tornei-spettacolo, sport per tutti e "cloniamo" l’Oldrini» 40 anni
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
con i giovani
(c.g.) Si disputa oggi al
MILANO d«Il judo per tutti e i PalaSesto il trofeo Abramo
l’agonismo di altissimo livello: Oldrini, tradizionale
questa è la strada che abbiamo manifestazione ad inviti, che
intrapreso per sviluppare la festeggia 40 anni. Il torneo,
nostra disciplina e dargli un re- ideato dal maestro Ubaldo
spiro più ampio», Marius Vi- Paschini, è il più antico in
zer, 52 anni, presidente della Italia. Sul tatami, saranno
federazione mondiale ha le dieci i judokas in gara, divisi in
idee chiare per fare uscire il due poules da cinque. Tra i
suo sport dalle sabbie mobili favoriti: il russo Arsen, il
dell’anonimato. Quasi 200 fe- marocchino Safouane, il
“Porte aperte” a Vallelunga pertanto, per assiste- derazioni raccolte in giro per il francese Collin, il polacco
re a questo debutto nazionale della nuova monopo- mondo Vizer (austriaco, resi- Blach. Per l’Italia, l’azzurro
dente a Budapest, ma nato in Francesco Bruyere.
sto. Per piloti, team manager e curiosi l’appunta- Romania da dove è "emigrato" Inizio alle 12.30 con le
mento è al box numero 8, dove dalle ore 10 si potrà nell’88) vuole dare nuovo im- Marius Vizer (52, sinistra) e Ubaldo Paschini alla Gazzetta dello Sport OMEGA eliminatorie. Finali per il terzo
ammirare la vettura. Tutte le informazioni ed il pro- pulso e nuove regole a questa e il primo posto alle 16.15 e alle
gramma dettagliato saranno invece disponibili sul antichissima disciplina, attra- amico del primo ministro rus- 16.45. Formula innovativa: tre
sito internet www.renaultsportitalia.it. verso una nuova gestione dei so, Putin, anche lui judoka - è riprese da 3’ ciascuna. Di
diritti tv e un circuito a premi quella di trasformare questo L’INTERVISTA DALELLA contorno, JudoBoy, con 560
www.renaultsportitalia.it (in dollari) con tappe nei 5 trofeo in un appuntamento da PRESIDENTE MONDIALE bambini e un’esibizione di ju
continenti. replicare in altre parti del mon- FEDERAZIONER no kata di Ilaria Sozzi e Marta
E’ a Milano, fra mille impegni, do e ovviamente ad occuparse- MARIUS VIZE Frittoli, oro e bronzo agli
per celebrare il 40˚ complean- ne sarà sempre Ubaldo Paschi- Europei. Ospite d’onore
no del trofeo Oldrini di Sesto ni. Che non finirò di ringrazia- Marius Vizer con il presidente
San Giovanni. «La nostra idea re per quanto ha fatto per il no- italiano Matteo Pellicone.
a cura di RCS Pubblicità - spiega ancora Vizer, grande stro sport». Gazzetta.it
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
29

fDopo un mese difficile, oggi a Viareggio


NUOTO torna a gareggiare la campionessa olimpica

«Di Alberto mi manca tutto»


Pellegrini al debutto stagionale: «Impossibile dimenticare Castagnetti, ma proverò a divertirmi»

w LA GUIDA
RICCARDO CRIVELLI dra. Se matureranno le condi-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA zioni, magari farò qualche gara
individuale».
d Dove tutto è cominciato. I NUMERI
Una Coppa Carnevale rivelò Ha già parlato con il nuovo tec- Oggi in gara
una tredicenne terribile di nico Morini?
anche Rosolino
17
gran talento e otto anni dopo la «Ci siamo sentiti solo al telefo-
stessa piscina apre, malgrado no. Anzi, Viareggio sarà l’occa- La Filippi a Berlino
tutto, una nuova fase. Bentor- sione di un primo colloquio fac-
nata, Federica Pellegrini. cia a faccia, anche se ci cono- Le medaglie Oggi a Viareggio la 33ª edizione
sciamo molto bene». vinte da Federica del Trofeo «Mussi-Lombardi
Fede, cosa le manca di Alber- Pellegrini a -Femiano» in vasca corta,
tradizionale appuntamento della
to? Da quali basi partirà il rappor- Olimpiadi. stagione indoor italiana. Il
«Tutto. Penso a lui e sento solo to? Mondiali ed programma (batterie dalle 9; finali
un gran vuoto» Europei in vasca dalle 16): 200 sl, 50 fa, 50 do, 50
lunga e corta, ra, 50 sl, 200 mx, 100 fa, 100 do,

x
A Viareggio il debutto stagiona- IL NUOVO TECNICO tra cui l’oro 100 ra e 100 sl. Differita su
RaiSport Più alle 23.30. Oltre a
le. Con quali sensazioni? E I PROGETTI olimpico dei 200 Federica Pellegrini, al debutto
«E’ impossibile lasciarsi alle PER IL FUTURO sl a Pechino e i stagionale, in gara Massimiliano
spalle quello che è successo nel- due titoli iridati Rosolino, Alessio Boggiatto,
l’ultimo mese, ma sono curiosa A Viareggio parlerò con nei 200 e 400 sl Emiliano Brembilla, Luca Marin,
ai Mondiali di Edoardo Giorgetti, Loris Facci,
di scoprire quanto valgo. Vo- Morini, il programma era già Nicola Cassio, Damiano Lestingi,
glio divertirmi, finalmente». tracciato da Alberto: arrivare luglio a Roma Francesca Segat ed Elena Gemo.
all’Olimpiade competitiva Ha battuto anche
Dai risultati del meeting dipen- dai 100 agli 800 sl 10 record A Berlino invece oggi e domani
dono i programmi dell’inverno? del mondo in scena la quarta tappa della
Coppa del Mondo Fina
«No, ho già deciso: non farò gli sponsorizzata da Arena con un
Assoluti di fine novembre per- «Dai programmi che Alberto gruppetto di azzurri guidato dai
ché devo recuperare qualche Castagnetti aveva già stilato in tecnici Rossetto e Butini e con
giorno di allenamento e neppu- vista del prossimo biennio ver- Federica «Io ci ho messo la faccia, come A Berlino debutta anche la Filip- l’esordio di Alessia Filippi, mentre
re il Dual Pool di dicembre a so l’Olimpiade: migliorare se Pellegrini è nata sempre e credo di essermi meri- pi: a quando le sfide dirette? nei 100 sl Magnini sfiderà
Bousquet, Hayden (con cui fu
Manchester, mentre ho dato la possibile i miei tempi ed arriva- a Mirano (Ve) il tata voce in capitolo grazie ai «Io farò gli 800 dal 2011, se lei iridato a Montreal) e l’australiano
disponibilità per gli Europei in re a Londra con quattro gare in 5 agosto 1988 miei risultati. E poi non è stata farà i 400 da quest’anno non ci Sullivan. Particolarmente attesa
corta di Istanbul». carniere, 100, 200, 400 e 800 ed è tesserata la vittoria di Federica, ma di un saranno problemi. Sono pron- la sfida nei 200 sl tra il tedesco
sl. Anche se fino ad agosto, per per l’Aniene gruppo che crede nel lavoro fat- ta». Biedermann e Michael Phelps,
Per quale gara? gli Europei di Budapest, la pre- E’ fidanzata to a Verona». rivincita dei Mondiali, quando il
tedesco batté il fenomeno Usa e
«Mi sto concentrando soprat- parazione sarà per 200 e 400». con Luca Marin Com’è stato il viaggio in Giappo- gli strappò anche il primato del
tutto sui 200 sl, perché mi ven- EPA E il progetto America? ne? mondo. Nelle prime tre tappe
gono naturalmente più facili, Il braccio di ferro, vinto, sul «Abbandonato: non si può co- «Divertente, mamma mi ha fat- sono già caduti 16 record del
ma per adesso l’iscrizione è so- Centro di Verona non può aver minciare la preparazione a no- to da allenatrice. E ho portato a mondo. Gli azzurri: Colbertaldo,
lo nelle staffette, ci tengo a met- creato l’immagine di una Pelle- vembre con un nuovo tecnico e casa qualche disegno per un Di Tora, Magnini, Terrin, Belotti,
Scozzoli e Alessia Filippi.
termi a disposizione della squa- grini troppo coccolata? lasciarlo a gennaio». nuovo tatuaggio»

CICLISMO Nostra inchiesta


to dicendo che nessuno è re-
y
Cucinotta, il caso sponsabile. Mi è stato tolto il di-
ritto di difesa, previsto dalla Co-
stituzione. Non trovo giusto pa-
gare per un reato non commes-
so. Comunque vada, questa co-
VITTORIA
E LACRIME
Gazzetta.it
GIRO 2010: AI LETTORI

adesso si può riaprire sa non passerà sotto silenzio». IN COLOMBIA PIACE LO STERRATO
Dubbio Quale verità vorrebbe di-
mostrare Cucinotta? «Ho il dub- L’azzurra della
bio che in Colombia vi sia stato pista Annalisa
E-mail sbagliata, persi 9 mesi. Alla fine ottiene il profilo uno scambio di urine per copri-
re un atleta locale di sesso ma-
Cucinotta è
nata a Latisana
schile». Il sospetto verrebbe dal (Udine) il 4
ormonale: «Le mie urine scambiate per coprire un uomo» tipo di sostanza (un ormone dif-
fuso in America Latina) e dalle
marzo 1986

LUIGI PERNA concentrazioni spaventose che


5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Troppe anomalie nella sono state trovate: circa 130 11 dicembre
vicenda della pistard ng/ml, un valore cento volte su- 2008 Michele Bartoli ha provato
dNove mesi persi per un erro- azzurra squalificata periore a quelli normalmente ri- L’inizio dei guai: per noi lo sterrato di
re di comunicazione. Il messag- per due anni. «C’è cercati ai controlli. Per questo, vince lo Montalcino, 7ª tappa del
gio di posta elettronica inviato l’atleta della Forestale, assistita scratch in Giro 2010. Sondaggio: al
il 18 febbraio dall’Uci alla Fe- stata una leggerezza dall’avvocato Alessandro Da Coppamondo a 75% dei nostri lettori il
derciclo italiana con il profilo vergognosa» Re, aveva richiesto il test del Cali (Colombia) finale di gara piace. Guarda
ormonale richiesto da Annalisa Dna e poi il profilo ormonale, ma è positiva al anche la fotogallery
Cucinotta non è mai arrivato a tempo dalla difesa: quello del ottenuto solo ora. boldenone, uno www.gazzetta.it/ciclismo
destinazione perché l’indirizzo test effettuato il mese prima nel- «Nella mia perizia ho paragona- steroide
era sbagliato. Nessuno però si è la gara di Manchester e quello to il caso a quello dello schermi- anabolizzan-
preoccupato di chiedere spiega- misurato in laboratorio dal peri- tore Baldini — dice Pieraccini, te. Viene
zioni o di sollecitare la risposta. to Giuseppe Pieraccini, dell’Uni- già consulente di Petacchi e Di fermata l’8
Così la pistard azzurra, squalifi- versità di Firenze. Comunque Luca —. Anche per la Cucinotta gennaio 2009 TEAM ANDRONI
cata 2 anni per la positività al la Cucinotta, che si era vista ri- le percentuali di ormoni ritrova-
boldenone (un anabolizzante fiutare dall’Uci il test del Dna te sono esageratamente alte: in- Bertagnolli
di uso veterinario) nella gara di per stabilire la paternità del somma sarebbe stata un’assun- 12 febbraio resta con Savio
Coppa del Mondo del dicembre campione, poiché «non è una zione folle. Pensate che il nan- 2009
2008 a Cali (Colombia), è rima- procedura standard prevista drolone è rintracciabile a parti- Le controanalisi Anche nel 2010 Leonardo
sta inutilmente in attesa di un dai regolamenti», è pronta a ri- re da 2 ng/ml. Inoltre il bolde- a Los Angeles Bertagnolli resterà alla corte
documento che avrebbe potuto volgersi anche a un Tribunale none, se iniettato, è rilevabile confermano la di Gianni Savio. Il 31enne
risultare decisivo per la difesa. ordinario. molto a lungo: da 1 a 3 mesi. Il positività, ma la trentino ha firmato ieri
profilo degli ormoni androge- Cucinotta giura: il rinnovo con l’Androni
Impotente Prigioniera del siste- Lo sfogo Restano però rabbia e ni, che abbiamo richiesto, non «Sono pulita» Giocattoli.
ma, l’atleta friulana non ha po- sconforto. Anche perché i termi- è una prova inconfutabile come Vincitore quest’anno della
tuto dimostrare la sua innocen- ni per il ricorso sportivo (30 il test del Dna, ma può fare chia- tappa di Faenza al Giro,
za, vera o presunta. Ora il caso giorni) sono ampiamente supe- rezza». Perciò, la Cucinotta an- Bertagnolli conta 16 successi
potrebbe riaprirsi, se il profilo rati. «E’ vergognoso — si sfoga drà avanti: «Ho già speso 12 mi- in carriera. Attualmente
ormonale del campione di uri- la Cucinotta, 23 anni —. La leg- la euro di pratiche legali. Devo l’Androni ha 14 atleti in
na analizzato dal laboratorio di gerezza con cui hanno gestito ringraziare la Forestale, che organico: tra questi spiccano i
Los Angeles (e risultato positi- la vicenda è pazzesca. E l’Uci, non mi ha tolto lo stipendio». confermati Michele Scarponi
vo) si discostasse molto dagli al- che dovrebbe essere garante Annalisa Cucinotta, 23 anni, è parente di secondo grado (ha collaborato e Francesco Ginanni.
tri due profili acquisiti a suo dell’antidoping, mi ha informa- dell’attrice Maria Grazia: eccola vincere a Cali AFP Alberto Francescut)
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
30 LA GAZZETTA DELLO SPORT
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
31

BASKET UN DEBUTTANTE NEL DERBY CON MILANO


LUCA CHIABOTTI cio breccia, trasmetto passione.
x «Merito di Arrigoni che ha co-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

d«Non vengo dal nulla. Peg-


gio: vengo da Plutone»: Andrea
Trinchieri, 41 anni, milanese
Trinchieri E' fondamentale».

Scuola tecnica?
«Rubo qualcosa a tutti. Gli alle-
natori si dividono in due catego-
HA
DETTO
struito una squadra che posso
allenare: spesso le idee di un co-
ach non passano le forche cau-
dine delle abitudini dei giocato-
ri. Non posso allenare chiun-
zona di Sant'Ambrogio, debut-
tante in A con la Ngc Cantù,
ama le metafore. «Ho iniziato
ad allenare in una piccola socie-
tà, senza conoscenze né contat-
La passione rie: chi lavora in società dove
può insegnare, grazie alla conti-
nuità, un sistema, e chi ogni an-
no mette in una lavatrice vestiti
usati e li tira fuori di un colore
que, non chiedo cose semplici:
altruismo, professionalità quo-
tidiana. Ma so che pioverà».

Avete vinto senza Jeffers e


ti con i grandi club. Avevo solo
due genitori che mi hanno sem-
pre sostenuto e permesso di fa-
re l’unica cosa che voglio fare:
l’allenatore». Arriva all’Olim-
parla tre lingue diverso. L'offerta tecnica e tatti-
ca deve essere per forza più
semplice. Nel primo gruppo, in
Italia, c'è solo Pianigiani, dall’al-
tra parte più o meno tutti gli al-
Pianigiani
può insegnare
R
Lydeka.
«Una volta piangevo sugli infor-
tuni. Non serve. Cantù è un po-
sto che spesso ha fatto fare clic
nella testa dei giocatori, li fa sa-
pia a fine anni '90: «Non certo
perché fossi un grande tecni- Il coach di Cantù, italo-americo-croato tri: Siena è l'impero che colpi-
sce ancora di Spielberg».
un sistema, gli
altri mettono i
lire di livello. Il mio gruppo ren-
de più della somma del valore
co... Volevano uno che cono- panni in dei singoli».
scesse molto bene le lingue».
Se ne va nel 2004 quando è vice
«Non vengo dal nulla, vengo da Plutone» L’avvio di Cantù è stato sopra lavatrice. Siena
è l’impero che
le aspettative. A Veroli un pivot di 1.95, a Can-
di Caja e lo ignorano al momen- colpisce ancora tù Jeffers, una guardia che ama
to di sostituirlo con Carmenati: l’area. Le piace strano?
«Siamo uomini o caporali?». Pa- «Non voglio stupire, se ci provi
dre (e passaporto) americano, LA GUIDA lo fai solo in senso negativo.
madre croata: la sua diversità Quando non sei sul grande pal-
nasce da qui, dalla ricchezza di Anticipo della 6a coscenico, devi agire nelle pie-
tre culture miscelate in un ra- ghe del mercato e cercare dei
gazzo con l’ossessione della pal- Avellino-Ferrara giocatori che abbiano delle po-
lacanestro vissuta «in modo SkySport 2 (20) R tenzialità e che i grandi club
compulsivo», appassionato di Manca Jeffers? hanno scartato proprio perché
cucina, preparata e gustata fi- (l.z., m.c.) La capolista Avellino Bastano 5 sono piccoli o limitati».
no al commuoversi, che doma- anticipa contro Ferrara (ore 20, giocatori per
ni guiderà Cantù a Milano con Skysport 2). Air al completo, tra gli provare a vincere A Milano, un derby suo e per
ospiti torna Nnamaka ma non
4 punti di vantaggio in classifi- esordirà la novità Spinelli.
Finora abbiamo Cantù. E anche Urbutis non c’è.
ca, nonostante gli infortuni di Domani (18.15): Varese-Virtus BO raccolto punti, «Ci siamo guadagnati dei punti
Jeffers e Lydeka. (ore 12, SkyS2), Milano-Cantù con l’AJ vogliamo e a Milano possiamo ritirare la
(SkyS2), Biella-Siena, Teramo- ritirare la pentola pentola, come all'Esselunga. E’
Ci racconta la sua storia e se Caserta, Pesaro-Roma, Napoli- un bonus, se non la prendiamo
l’ha aiutata nel suo lavoro? Montegranaro, Cremona-Treviso. non cambia nulla. Secondo logi-
Class.: Siena, Avellino 10: Cantù,
«Sono di Milano perché i miei Caserta, Treviso, Biella 8; Bologna
che aziendali non possiamo
genitori hanno deciso che fosse 6; Varese, Roma, Milano 4; competere, ma per fortuna lo
un bel posto per vivere. Ho tre Cremona, Ferrara, Montegranaro, sport non è così. Per provare a
madrelingue, perchè in casa Teramo 2; Pesaro 0; Napoli -2. vincere bastano 5 giocatori, fai
mia funziona così. Rispetto ad LEGADUE (l.mal.) Alle 20.30, solo più fatica, per 40’».
un allenatore che parla l'ingle- (RaiSport Più), anticipo Udine
-Sassari. Casalpusterlengo-Reggio
se correttamente, ho il vantag- LE NOTIZIE NBA
gio di usare le parole come le
intendono i giocatori. Così fac- Andrea Trinchieri, 41, con Green: ha allenato a Soresina, Caserta, Veroli e Cantù CIAM-CAST
di domani è stata posticipata al
25/11 per l’ influenza. A PAGINA
33 &
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
32 LA GAZZETTA DELLO SPORT

VENTICINQUENNE esperienza studio foto- AGENTI RAPPRESENTANTI 2.2 COMPRAVENDITA 7.1


grafico, responsabile post produzione fo-
tografica, fotoritocco, Cs3, ACDC, pro-
10 19
grammi grafica, pacchetto Office, esamina TOSCANO SPA ALBENGA trilocale al mare con giardinetto VACANZE
Si precisa che tutte le inserzioni relative a proposte, anche segreteria. Cell. Seleziona diplomati futuri consulenti 750 mensili. Telefonare 329.16.37.587. E TURISMO AUTOVEICOLI
ricerche di personale debbono intendersi rife- 338.71.45.900 Tel. 02.95.78.18.77. immobiliari. Stage retribuito 4 setti-
rite a personale sia maschile sia femminile, ASSOLUTAMENTE irripetibile. Lago Garda,
essendo vietata ai sensi dell’ art. 1 della legge
VENDITORI E PROMOTORI 1.3 mane. www.gruppotoscano.it vista mozzafiato. Da 119.000,00 villini. AUTOVETTURE 19.2
02.795.429. Giardino, piscina. 035.56.58.50.
9/12/77 n.903, qualsiasi discriminazione fon- FUNZIONARIO vendita senior, beni stru- ACQUISTANSI automobili e fuoristrada,
data sul sesso per quanto riguarda l’accesso al mentali, servizi, ventennale esperienza ri- VENDITORI E PROMOTORI 2.3 qualsiasi cilindrata, pagamento contanti.
BORDIGHERA sul mare - appartamenti bi/
lavoro, indipendentemente dalle modalità di
assunzione e quale che sia il settore o ramo di
cerca sviluppo, fidelizzazione clienti, ottimo
tri/quadrilocali pronta consegna. Rifiniture VENEZIA ROMANTICO Autogiolli, Milano. 02.89.50.41.33 -
inglese, pacchetto office, spiccate attitudini IMPORTANTE casa di spedizioni del lodigia- 02.89.51.11.14.
attività. L’inserzionista è impegnato ad osser- commerciali e negoziali, valuta proposte. no cerca per inserimento nel proprio orga- prestigiose. Per informazioni e visite AUTUNNO
vare tale legge. Cell. 327.76.45.246.
OPERAI 1.4
nico acquisitori di traffici internazionali ma-
rittimi aerei e terrestri. Tel. 0383.80.08.49
www.iperimmobiliare.it 0184.57.33.33.
• OFFERTA SPECIALISSIMA. Fine setti-
PALESTRE
21
CAPRI vendesi, zona Tragara, prestigiosa mana doppia 3 stelle euro 70 a notte,
Fax 0383.80.08.80. panoramicissima villa anni trenta, 130 mq. feriali euro 60. Visita gratuita città.
SAUNE
AUTISTA ex tassista, referenziato, serietà, di- OPERAI 2.4 oltre cantinati. Prezzo: 2 milioni euro. Per E MASSAGGI
1 sponibilità trasferimenti, inglese, spagno-
lo, pluriennale esperienza, area Milano. ATTREZZISTA meccanico pratico utilizzo tor-
informazioni, scrivere a: Società Alberghi
La Pergola e Villa Pina piazzetta Duca
Mail: robertaestuario@yahoo.it -
347.99.38.056. ABBANDONATI a massaggi antistress,
OFFERTE DI 349.77.78.804. nio/fresa per esecuzione campionature ed ayurvedici rilassanti, thaylandesi, shiatsu,
d’Aosta 265 - 80122 Napoli.
COLLABORAZIONE CONDUTTORE e manutentore di impianti di aggiustaggi, multinazionale leader settore ALBERGHI-STAZ. CLIMATICHE 10.1 idromassaggi. Relax. 02.29.40.17.01
condizionamento e riscaldamento con pa- elettronico zona nord Milano ricerca. Fax IN vendita a Crans Montana/Valais bellissi- 366.33.93.110.
tente di secondo grado vapore, esamina 02.35.71.631. mi appartamenti 247 mq., balcone super- FINALE LIGURE Appartamentini attrezzati, ABBIAMO massaggi shiatsu, relax.Conti-
IMPIEGATI 1.1 proposte. Cell. 328.42.68.082. ADDETTI PUBBLICI ESERCIZI 2.5 Residence Olivotti, centralissimo, tranquil-
ficie 90,80 mq., 2 posti auto, 2 cantine, 2 nuano promozioni un’ora50. Aperti dome-
A Milano, offresi per lavori di segreteria/re- CUSTODE seria factotum, esperienza ven- box sci. www.exclusif.ch ref. 5062 - 5087 lo, 100 metri mare, vacanza ideale con nica. 02.39.66.66.13.
dazione anche part-time. Ottimo curricu- tennale offresi per palazzo o ditta, con al- A Milano azienda impiega quattro ambosessi - 4084. bambini, anziani, prezzi modici, ABBIAMO nuove promozioni. Massaggi ri-
lum. kenzia02@tiscali.it loggio. 334.28.46.490. per gestione clienti e pubbliche relazioni. 019.69.05.32 , www.olivotti.it lassanti antistress. Ambiente elegante, raf-
MILANESE quarantaseienne automunito, Tel. 02.20.40.31.09. LAGO GARDA vendesi villa singola con pi-
AMMINISTRATIVO ventennale esperienza,
preciso, bilancio contabile, home banking:
offresi come autista, anche altre mansioni,
inglese scritto e parlato. Libero subito an-
CERCASI per ristorante in Germania barista,
camerieri, cuochi e pizzaioli, età max 45.
scina a Garda. Trattativa riservata. Tel.
045.50.29.26.
11 finato. Anche domenica. 02.39.56.67.75.
ACCURATI massaggi, shiatsu, relax. Conti-
benati.man@alice.it - 392.29.64.147. nuano promozioni 50 un’ ora. Aperto do-
che notte. 328.21.47.766. Offresi vitto e alloggio. Tel. ARTIGIANATO menica. 02.26.68.33.77.
CONTABILE ventennale esperienza Co.Ge, ADDETTI PUBBLICI ESERCIZI 1.5 0049.711.29.47.44 o 29.15.81. PISA affitto/vendita appartamento www.fat- TRASPORTI
Cli/For, tesoreria, contabilità banche, ge- toriapugnano.it AMBIENTE raffinato. Massaggi olistici. Pro-
COLLABORATORI FAMILIARI 2.6 mozioni benessere. Coccinella.
stione note spese personale, offresi. PASTICCERE pluriennale esperienza, forno/
SESTRIERE centralissimo appartamento ele-
ARTIGIANATO 11.1 02.39.43.43.58 - 333.89.78.905.
392.12.69.194. credenza esamina proposte in MIlano. CERCASI colf part-time con abitazione alto
DISEGNATORE meccanico 42enne in mobi- 339.84.13.528. lago Como. colflago@yahoo.com gantemente arredato bilocale piano terzo, IMPRESA offresi per pulizie uffici, stabili, CENTRO benessere, ambiente raffinato,
COLLABORATORI FAMILIARI 1.6 ascenzore, box, cantina. 335.68.21.294. show-room. cgmservizi@libero.it - massaggi antistress. 50,00 Euro un’ora.Mi-
3
lità esperto Cad residente a Milano esami-
na proposte. 348.75.02.891. 338.75.80.859. lano 02.27.08.03.72.
GEOMETRA esperienza assistente lavori, in-
stallazione ponteggi, gestione immobili, li-
COLF 5oenne, dinamica, referenziata offresi
part-time Milano anche badante. DIRIGENTI IMMOBILI
8 12
CENTRO benessere: professionalità e corte-
sia, massaggi rilassanti ed olistici con per-
339.41.59.813. PROFESSIONISTI COMMERCIALI AZIENDE corso termale in omaggio.
ste mobilità. Cell. 334.10.51.083. COLLABORATRICE domestica, italiana of-
E INDUSTRIALI CESSIONI 02.66.98.13.15.
GEOMETRA responsabile cantiere, Italia - fresi part-time anche assistenza anziani. OFFERTE 3.1 E RILIEVI ELEGANTE studio olistico, zona Fiera City.
estero, trentennale esperienza referenzia- Cell. 349.52.12.406. Massaggi antistress, orientali, anche do-
ta, edilizia infrastrutture, hotels, centri COLLABORATRICE familiare italiana, con RESPONSABILE della contabilita’, della fi- ABBIAMO gruppi acquirenti interessati ad menica. 02.33.49.79.25.
commerciali. Milano 339.88.01.433. esperienza offresi per lavoro domestico. scalita’e del bilancio valuta proposte in me- investire tutti i settori ovunque. Siae Srl te-
lefono 02.89.28.06.00. MOMENTI di relax con i massaggi rilassanti
IMPIEGATA commerciale 38enne esperien- Tel. 389.10.76.531. die e piccole aziende. Tel. 327.38.32.881. olistici. Ambiente esclusivo. Trattamenti
za decennale gestione clienti, intero pro- COPPIA con esperienza offresi come colla- ALASSIO ristorante, fronte mare, budello, estetici. Milano 02.67.02.00.06.
cesso ordini, gestione scorte, assistenza
pre/post vendita offresi. 02.48.70.67.84.
boratori familiari fissi o giornata.
327.66.44.202. IMMOBILI
5 Svendiamo 138 Box
con dehor sul mare posizione prestigiosa,
ottima clientela, completamente arredato. SAN BABILA elegantissimo centro benesse-
re, massaggi ayurvedici. Ambiente esclusi-
COPPIA offresi per lavoro domestico, paten- RESIDENZIALI Cedesi attività. Tel. 011.54.33.04.
LAUREATO economia decennale esperienza vo, professionalità, classe.
contabilità amministrazione esamina pro- te, ottime referenze, esperienza, servizio COMPRAVENDITA • SENAGO P.ZZA PAPA GIOVANNI.
Semifiniti, 380.000.00 Euro.
ATTIVITÀ da cedere/acquistare, artigianali, 02.39.68.01.02.
poste Milano, Italia, estero. Cell. tavola. 338.54.81.616. industriali, turistico, alberghiere, commer-
335.21.85.03 - 030.22.40.90 - grup- ciali, bar, aziende agricole, immobili. Ri- SAUNA bagno turco in ambiente raffinato.
347.28.30.931. CUOCO esperto offresi anche part- time per VENDITA MILANO CITTA' 5.1 Massaggi rilassanti olistici. Serietà, profes-
casa privata. 389.15.15.214. por.it. cerca soci. Business Services
NEOLAUREATO economia commercio uni- 02.29.51.80.14. sionalità. Milano 02.66.71.67.80.
DOMESTICA italiana 36enne offresi dal lu- PIAZZA LIBIA adiacenze signorile apparta-
versità cattolica indirizzo gestionale ottimo
inglese 338.19.17.916 - 02.90.65.86.76. nedì al venerdì 8 ore giornaliere.
339.40.69.393.
mento 180 mq. + 25 mq. terrazzo e box
doppio, giardino condominiale Euro OFFERTA 8.1 VENDESI attività commerciale polleria, ro-
sticceria, gastronomia ambulante, cinque 23
PLURIENNALE esperienza campo contabile DOMESTICO srilankese, offresi part-time 1.100.000,00. Compagnia Delle Indie mercati settimanali. Cell. 338.34.12.255.
amministrativo, uso Pc disponibile part-ti- 335.56.01.782 - 02.76.00.41.01. LAINATE casello autostrada affittasi capan- MATRIMONIALI
18
mattino, varie mansioni, patente B, anche
me 349.50.17.068. autista. 320.30.38.098. ACQUISTI 5.4 none mq. 1.200, uffici mq. 600 cortile. Tel.
RAGIONIERE ventennale esperienza DOMESTICO srilankese, referenziato quin- 02.38.10.01.34. VENDITE AGENZIE MATRIMONIALI 23.2
Co.Ge, Iva, bilanci, disponibilità immedia- dicennale esperienza , patente B offresi per SOCIETÀ d’investimento internazionale ac- ACQUISTI
ta. Tel. 338.66.57.558. lavoro fisso. 327.58.90.745. quista direttamente appartamenti e stabili MELCHIORRE GIOIA signorile ufficio/ap- E SCAMBI INCONTRI IN CORSO Beatrice 35enne, co-
in Milano. 02.46.27.03 - partamento 230 mq. Euro 770.000,00. noscerebbe uomo serio. Scopo convivenza.
RESPONSABILE amministrativa pluriennale GOVERNANTE italiana, referenziata, preci-
esperienza contabilità, bilanci, reporting, sa, ordinata, affidabile offresi fissa con vit- 0033.63.71.23.857. Compagnia Delle Indie 335.56.01.782 - GIOIELLI ORO ARGENTO 18.2 02.67.49.03.63.
02.76.00.41.01.
controllo gestione, crediti, banche esamina
proposte. 340.77.86.692.
to/alloggio. 331.49.98.497.
PRESTAZIONI TEMPORANEE 1.7 IMMOBILI
6 TRADATE (Varese). Fronte S.Statale, com-
ACQUISTIAMO brillanti, oro, monete, su-
pervalutazione, pagamento contanti.
JET SET STUDIO Benedetta, splendida 29en-
ne giornalista, separata senza figli, elegan-
te, socievole, amante buona cucina. Scopo
RESPONSABILE amministrativo, 39enne EX-TASSISTA referenziato, ottima cono- RESIDENZIALI plesso produttivo mq. 14.000 di cui mq. Gioielleria Curtini, via Unione 6. -
relazione seria. 02.48.01.59.57.
laureato, esperto in contabilita’, adempi- scenza Milano/provincia, uomo fiducia, AFFITTI 5.000 coperti. Ampio parcheggio. Possibi- 02.72.02.27.36.
menti fiscali e controllo valuta proposte in
Milano e hinterland. Tel. 328.01.52.318.
trasporto plichi/documenti, automunito
S.W. GPL valuta proposte. 349.28.60.144. RICHIESTA 6.2
lità cambio destinazione. Peroni. www.im-
mobiliareperoni.it 0331.84.12.38.
BOUTIQUE acquista oro, gioielli, pagamen-
to contanti, permute. Milano via Torino 24
18/5 - 02.86.46.17.26.
CLUB
2
RESPONSABILE della contabilita’, della fi- BANCHE multinazionali necessitano di ap- VENDESI prestigioso loft open space 50 mq. PUNTO D’ORO compriamo contanti, super-
scalita’e del bilancio valuta proposte in me- partamenti o uffici. Milano e provincia Milano Bovisa fronte Politecnico. E ASSOCIAZIONI
valutazione gioielli antichi, moderni, oro-
die e piccole aziende. Tel. 327.38.32.881. 02.29.52.99.43. 338.23.78.363.
RICERCHE DI logi, oro, diamanti. Sabotino 14 - Milano. A MILANO distinta agenzia presenta ele-
RESPONSABILE magazzino, 46enne, mobi- COLLABORATORI RICHIESTA 8.2 02.58.30.40.26.
lità, Sap, radiofrequenza, gestione ordini, 7 TENTAZIONI gioielli, acquista oro, argen-
ganti accompagnatrici, affascinanti model-
le ed interessanti hostess. In tutta Italia.
fornitori, retrattilista offresi. Anche autista IMPIEGATI 2.1 IMMOBILI A Milano e provincia ricerchiamo per impor- teria, brillanti, orologi, contanti. Piazza Pie- 335.17.63.121.
patente BK. 333.85.02.518. monte, 8 - Milano. 02.48.00.85.69.
RESPONSABILE produzione/fabbrica inge- A Milano apertura nuova sede impieghiamo TURISTICI tanti clienti muri negozi acquisto/locazione
PROPOSTE VARIE 18.3
ADESSO ardo 899.40.20.35 Medio Blasi 161
tre ambosessi per amministrazione marke- mq. 150/400 garantiamo riservatezza, se- Palermo. Solo adulti. Euro 0,54 min. ivato.
gnere ventennale esperienza conduzione rietà. Falco Immobiliare Srl. AGENZIA accompagnatrici alta classe, bella
aziendale, gestione personale, riduzione ting, gestione clienti. 02.24.01.154. COOPERATIVA Sociale AEPER cerca in Ber-
PRESTIGIOSO studio notarile cerca impie- 02.48.02.20.69. gamo e provincia, famiglie e/o single di- presenza, fotomodelle, in tutta Italia. Mi-
costi, qualità logistica. 340.36.31.431. lano. 333.49.59.762.
gati con esperienza per predisposizione at- sposti ad ospitare presso il proprio domi-
SEGRETARIA amministrativa, ventennale
esperienza primanota, bolle, fatturazioni,
ti. Corriere 567-XZ - 20138 Milano
LAGO MAGGIORE 9 cilio persone con disagio psichico. E’ pre-
visto contributo economico. Per informa-
CLUB SAVANA Milano 02.89.12.70.90. Sti-
le alternativo, coppie/singoli, pomeriggio/
PRIMARIA società servizi Milano nord, cerca
lavori vari ufficio, cerca impiego. responsabile dell’ufficio personale. Si ri- zioni telefonare al 338.62.56.564 oppure sera. Solo adulti.
338.38.10.663. chiedono consolidata esperienza in ammi- •LESA vendesi 2 appartamenti da 85 a
115 mq. grande terrazzo o giardino con
TERRENI 035.58.13.00. GAYCHAT. 899.888.960 da Euro 0,60 min/
SENIOR accountant consolidata esperienza nistrazione, gestione del personale e con- OCCASIONISSIMA divani letto, mobili letto, ivato VM 18. MCI Marcona 3 Milano.
contabilità ordinaria, personale, bilanci, tabilizzazione retribuzioni, inglese buono. piccola corte indipendente in palazzina TRADATE (Varese) immediate vicinanze materassi in lattice svendesi a qualsiasi PICCANTE monella 899.00.41.85. Spiami
reporting. 345.32.60.055. Mail: gestpers3@virgilio.it. primi 900 interamente ristrutturata. S.Statale, aerea pronta edificabilità: mc. prezzo. www.dalziniregala.it 899.11.14.84. Euro 1,80 min./Ivato. Solo
TECNICO commerciale macchinari indu- SOCIETÀ immobiliare ricerca architetto/ in- Soffitti travi a vista, pavimenti parquet/ 5.963 commerciale, mc. 6.198 residenzia- 334.27.86.484 - www.dalzini.it Adulti. Mediaservizi, Gobetti 54 - Arezzo.
striali, vendite, preventivi, marketing, in- gegnere edile per gestione patrimonio cotto. Inintermediari 334.78.58.812 le oppure mq. 4.440 con superficie copri- TITOLARE scoperta matematica già deposi- VENIAMO al dunque 899.933.933 da Euro
glese, trasferte Italia estero. Milano sud aziendale. Corriere 577-XZ - 20138 Mila- www.casavisconti.wordpress.com bile 1800 mq. - 0331.84.12.38. www.im- tata cerca promotore/trice. Dimostrazione 0,60 min/ivato. VM 18. MCI Marcona 3 Mi-
339.46.13.622. no mobiliareperoni.it riservata. Cell. 349.09.19.469. lano.

Alberghi d’Italia
Cogliete l’occasione e viaggiate nel nostro Bel Paese
Nel verde, tra campi da golf ed escursioni lungo la scoprendo ovunque le sue innumerevoli bellezze

costa ligure, o in giro per musei e monumenti d’arte Montagna Mare Natura Benessere Business

Cod.
Arte
O01869
3 notti per camera
GOLF E BENESSERE UN RAFFINATO DESIGN HOTEL IDEALE PER AFFARI E TURISMO
PALAZZO ARZAGA HOTEL - CALVAGESE DELLA RIVIERA (BS) AC HOTEL TORINO - TORINO EXCELSIOR GRAND HOTEL - CATANIA PRATO EURO

Ubicata tra Brescia e Verona


sulle colline del Lago di Garda,
AC Torino, ricavato nella sede
del Pastificio Italiano del 1908,
L’Excelsior Grand Hotel, si-
tuato nel centro di Catania
140 Valida
la tenuta di 144 ettari dispone guarda al centro polifunzio- rappresenta il luogo ideale dal 24/09 al 27/12

di un hotel di 84 camere/suite nale del Lingotto tra atmosfe- sia per l’uomo d’affari che ri-
ricavato da una villa padrona- re contemporanee e dettagli chiede efficienza e funzionali- BW HOTEL PRESIDENT
le del XV secolo, edificata su ereditati dal passato. Design tà, sia per il turista che ama il Tel. 0574.30251 - www.hotel-president.net
preesistenze dell’età medio- hotel 5 stelle di architettura comfort moderno e rilassante. L’arte dell’ospitalità: nel weekend terza notte gratis
imperiale romana. La struttura industriale, dispone di 89 ca- L’ambiente e lo stile delle 176
offre due dei migliori percorsi mere, di cui 9 tra Suite e Ju- camere uniscono il vero com- Montagna Mare Natura Benessere Business Arte
golf a livello europeo; un cam- nior Suite, e di 4 sale meeting fort e la massima funzionalità
po a 18 buche par 72, proget- con capacità fino a 200 per- in un elegante connubio. Il ri-
tato da Jack Nicklaus II e un 9 sone. La luminosissima Sala storante “Le Zagare” propone S
buche Inland Links par 36, disegnato da Gary Player. Al- Banchetti è la cornice ideale per ricevimenti, cerimonie delizie mediterranee esaltate dai prodotti di stagione.
tra peculiarità di Palazzo Arzaga è la Spa, che propone
programmi focalizzati sul mantenimento della forma fi-
e cene di gala fino a 250 persone. Il ristorante“I Cavalieri”
con terrazza estiva è un ambiente elegante dove si può
L’American bar “L’Incontro”, con eleganti arredi e boi-
serie, è un ambiente confortevole e funzionale, per un
FIRENZE
Ponte dell’Immacolata
sica ed estetica. Palazzo Arzaga è anche la scelta ideale gustare dal buffet breakfast alla cena di lavoro. AC Tori- amichevole aperitivo o per uno snack di lavoro. Il Centro
per meeting, convegni ed eventi di rilievo, che richiedo- no offre, inoltre, gratuitamente ai propri ospiti un centro Congressi dispone di 7 sale, di un Business Center e area
a Firenze
no un ambiente unico in una esclusiva cornice naturale. fitness con palestra, bagno turco e vasca idromassaggio. foyer. La sala plenaria può ospitare fino a 350 persone.

Tel. 030.680600 - www.palazzoarzaga.com Tel. 011.6395091 - www.ac-hotels.com Tel. 095.7476111 - www.hotelexcelsiorcatania.com

www.corriere.it/alberghiditalia www.corriere.it/alberghiditalia www.corriere.it/alberghiditalia

2 NOTTI PER PERSONA EURO


VICINO A GENOVA E ALLA RIVIERA LIGURE PER VISITARE LE CINQUE TERRE IL PIACERE DELL’OSPITALITÀ
149
Camera doppia Classic
Prima colazione a buffet
AC HOTEL GENOVA - GENOVA HOTEL GHIRONI - LA SPEZIA AC HOTEL PADOVA - PADOVA
Cena del 7 dicembre Valida
Edificio di grande impatto vi- Per la sua posizione l’Hotel L’hotel di nuova costruzione, Hotel prestigioso in centro dal 06/12 all’08/12
sivo situato vicino all’uscita Ghironi rappresenta la base situato a soli 2 km dalla Fie- Cod. O01911
Nervi dell’autostrada A-12, a ideale per raggiungere le cit- ra e dal centro della città, vi-
soli 5 minuti dal mare. L’hotel tà vicine, come Genova, Pisa, cino all’uscita di Padova Est, è GRAND HOTEL BAGLIONI
dispone di 139 camere ricche Carrara, la Versilia e la Luni- il luogo ideale per chi viaggia Tel. 055.23580 - www.hotelbaglioni.it
di dettagli accoglienti, come giana, e per visitare le Cinque per lavoro, ma non vuole ri- Per una vacanza nel periodo più suggestivo dell’anno
lampade speciali di lettura, Terre, con veloci collegamen- nunciare al piacere dell’ospi-
connessione wi-fi e minibar ti, anche tramite servizio na- talità. Collocato in una zona Montagna Mare Natura Benessere Business Arte
gratuito, per garantire sem- vetta gratuito, sia verso la sta- strategica, a 30 km dalla città
pre servizi al top. Completano zione ferroviaria sia alla zona di Venezia, l’hotel AC Padova Cod. O01897
1 notte per camera
l’offerta un fitness centre pa- imbarchi per il Golfo della Spe- dispone di 98 camere spazio-
noramico con solarium, ba- zia. A disposizione 52 confor- se e confortevoli. L’hotel of-
REGGIO EMILIA EURO
gno turco, parcheggio privato e 6 sale meeting con luce
naturale perfettamente attrezzate per ospitare eventi
e presentazioni, il Ristorante “L’altra Stella”. L’hotel è la
tevoli camere di varia tipologia, dotate di aria condizio-
nata, tv color con pay-tv e canali satellitari, mini bar, Vhs.
Una vasta gamma di servizi completano la dotazione
fre 2 sale congressi con luce naturale, un angolo coffee
shop e un ristorante. Gli ospiti potranno usufruire inol-
tre di una scelta di servizi tutti gratuiti, che includono
135 Valida
dal 06/10 al 20/12
scelta ideale per viaggi di lavoro e per raggiungere la dell’hotel, dal parcheggio privato al garage coperto, dal- la Sala AC a disposizione come zona relax, garage in-
Riviera Ligure, a soli 30 minuti da Portofino e dalle Cin- la portineria 24h/24 al giardino esterno sul quale si affac- terno, minibar in camera, fitness centre e bagno turco.
que Terre. Inoltre, è facile l’accesso al centro di Genova. cia una grande sala per le colazioni di piacere e di lavoro. La connessione wi-fi è disponibile ovunque nell’hotel. HOTEL POSTA
Tel. 0522.432944 - www.hotelposta.re.it
Tel. 010.3071180 - www.ac-hotels.com Tel. 0187.504141 - www.hotelghironi.it Tel. 049.777077 - www.ac-hotels.com Weekend d’autunno in elegante hotel nel centro storico

Descrizione e regolamento delle promozioni sono consultabili


nei siti www.corriere.it/alberghiditalia e www.otravel.it.
Pubblicità a cura del Servizio Hotel Press. Gli alberghi interessati al programma Alberghi d’Italia possono contattare per informazioni: NEXUS FOR... S.r.l. - Tel. 02.267131.005 - servizio_commerciale@nexusfor.com Ospitalitalia Travel di Nexus for... Srl. Aut. Prov. MI 34254/05
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
33
#

TUTTENOTIZIE & RISULTATI


ATLETICA ATLETICA
NELLA NBA VINCE CLEVELAND, JAMES: «MAI PIU’ IL 23 SULLE MAGLIE
Genovese a Yokohama CRIMI IN GHIRADA
Semenya: «Non amo
questa popolarità» LeBron cambia numero (w.b.) Bruna Genovese è domani alla ma-
ratona di Yokohama (Giap) con l’olimpioni-
ca romena Dita e la vice keniana Ndere-
ba. La veneta è alla seconda maratona

per onorare Jordan


dell’anno (in aprile a Torino fu 3ª).
Bolt ambasciatore
Usain Bolt diventa ambasciatore di Gia-
maica. Ha ricevuto il passaporto diploma-
dDwyane Wade ha battuto sa) nello scontro per il prima- prossima stagione al numero tico dal primo ministro Bruce Golding.
LeBron James 36-34, ma i Ca- to con i Phoenix Suns. Con 23, che era quello di Michael ASIATICI (si.g.) Così ieri nella quarta gior-
vs hanno superato gli Heat. 33 punti di media, Bryant è il Jordan, proprio in onore del nata dei campionati asiatici a Guangzhou
Grande serata nella Nba per capocannoniere della Nba grande MJ, suggerendo a tut- (Cina). Uomini. 400 hs: Narisako (Giap)
49"22. Donne. Disco: Song Aimin 63.90;
lo scontro tra i due big della davanti a Wade (30). LeBron ti di fare la stessa cosa: «Per Ma Xuejun 63.63. 20 km marcia: Kawa-
generazione post Kobe Br- è «solo» sesto (28.2), ma nel- quanto ha fatto per il nostro saki (Giap) 1h30'12".
sport, penso che Jordan meri- Ieri la Ghirada-Città dello Sport,
yant. Che, senza Pau Gasol la graduatori punti-rimbal-
ti un riconoscimento — ha GHIACCIO centro del Gruppo Benetton a
ma con l’aiuto decisivo di An- zi-assist è il n.1. Al termine
detto — . Se non ci fosse sta- Short track ai Giochi Treviso, ha ospitato il
drew Bynum (anche 15 rim- della gara contro Miami, Le-
to lui, non ci saremmo neppu- Italia da en-plein Sottosegretario alla Presidenza
balzi), ha tenuto i Lakers in Bron ha manifestato l’inten-
re noi», LeBron avrebbe già del Consiglio con delega allo
Caster Semenya, 19 anni EPA testa all’Ovest (7 vinte-1 per- zione di rinunciare dalla MARQUETTE (Michigan, Usa) Con Nicola
pronto il numero di riserva: Rodigari, Nicolas Bean e Yuri Confortola sport Rocco Crimi, in foto (a
il 6, quello di Julius Erving, in semifinale alla 4ª tappa di Coppa del sin.) con Alessandro Benetton
A una settimana dalla decisio- Mondo, l’Italia ai Giochi di Vancouver, nei
ne della Iaaf che dirà se potrà che ha già vestito con la Na-
1500, avrà tre atleti, il massimo possibile.
continuare a gareggiare nel- zionale. Un’altra stella, inve- Al femminile, nella stessa specialità, semi-
ce, è triste e contrariata: i SECONDA TRIS A Pisa (2ª corsa, ore 14)
l’ambito femminile, Caster Se- finale per Arianna Fontana.
Papperlapapp (11), Tokio (14), Agave (8),
menya, la 19enne sudafricana New Orleans Hornets, dopo Fabris lento: 9˚ nei 1500 Zinnwald (3), Passator Cortese (10) e
aver vinto solo 3 delle prime Rumbaak (2).
campionessa mondiale degli HEERENVEEN (Ola) — Enrico Fabris non
9 partite, hanno licenziato SI CORRE ANCHE Milano (t. 15), Roma
800, ha parlato per la prima ingrana: a Heerenveen, nei 1500 della 2ª
coach Byron Scott. Cosa spia- tappa della Coppa del Mondo in pista lun- (11.36 e 14.55), Aversa (15.10), Trieste
volta e l’intervista esce oggi in ciuta a Chris Paul, che aveva ga, migliora solo di tre piazze il piazzamen- (15.15) e Siracusa (11.24).
Gran Bretagna sulle pagina un buon rapporto con l’unico to dello scorso weekend a Berlino (dal 12˚
del Guardian. «Ora la gente mi al 9˚ posto). Brutta caduta per l’olimpioni- NUOTO
tecnico che lo ha guidato tra i ca dei 1000 a Torino 2006, l’olandese Tim-
vuole guardare e toccare, do- pro’, e non è stato neppure in- Tas di Losanna: Gusmão
mer: infortunata alla caviglia sinistra, do-
vrei essere famosa ma non so terpellato prima della deci- vrà star ferma un mese. Uomini. 500. I: 1. squalificata a vita
se mi piace questo tipo di popo- sione. In panchina va il g.m. Nagashima (Giap) 34"98; 2. Fredricks (m.can.) La nuotatrice brasiliana Rebeca
larità», dice. Poi, parlando dei Jeff Bower, debuttante asso- (Usa) 35"00; 3. Mulder (Ola) 35"07. II: 4. Gusmão, 24 anni, viene squalificata a vi-
suoi compagni di allenamento Ioriatti 35"80; 26. Daldossi 36"79. 1500. I: ta. Lo decreta il Tribunale Arbitrale dello
luto, che ha chiamato come 1. Davis (Usa) 1’44"48; 2. Bokko (Nor) Sport di Losanna. La velocista era stata
nel suo villaggio afferma: vice il grande amico, nonché 1’45"57; 3. Groothuis (Ola) 1’45"74; 9. Fa- positiva all' antidoping nel 2006 e poi nel
«Qui mi accettano tutti, loro predecessore di Scott, Tim bris 1’46"60; 14. Anesi 1’48"14. II: 24. Cigni- 2007: testosterone esogeno. La Fina già
sanno chi sono. Per questi ra- Floyd, che l’anno scorso alle- ni 1’51"52. Donne. 500. I: 1. Wolf (Ger) le aveva inflitto due squalifiche.
gazzi io sono semplicemente 37"92; 2. Beixing Wang (Cina) 38"19; 3. SALNIKOV ELETTO (al.f.) L'olimpionico
nava Daniel Hackett a Usc. Gerritsen (Ola) 38"23. II: 5. Simionato
Caster, con loro sto bene». At- Vladimir Salnikov eletto presidente della
39"44. 3000: 1. Beckert (Ger) 4’05"29; 2. federazione russa.
torno a questa ragazza e sul RISULTATI Sablikova (R.Ceca) 4’05"68; 3. Anschutz
suo sesso è scoppiata una bufe- LA Lakers-Phoenix 121-102 (Bryant (Ger) 4’05"73. PALLAVOLO
ra che ha già portato alla so- 29, A.Bynum 26; Dudley 14, Nash 12);
Miami-Cleveland 104-111 (Wade 36, HOCKEY GHIACCIO Macerata-Monza
spensione del presidente della Beasley 24; L.James 34, M.Williams anticipo Rai
SERIE A (m.l.) Il Brunico, che oggi riposa,
federatletica sudafricana, Leo- LeBron James, 24 anni, contro Jermaine O’Neal di Miami REUTERS 25). fa il vuoto in vetta dopo il successo di gio- (m.g. – c.g.) Alle 16 (dir. RaiSport Più) Lube
nard Chuene. vedì ad Alleghe. Oggi (13ª) Ore 20 Bolza- Macerata-Paradiso Monza, anticipo della
no-Fassa. Ore 20.30: Cortina-Asiago; 11ª di A-1. Per riscattare il ko di Vibo, oggi
Pontebba-Renon; Valpellice-Alleghe. Rip. con Monza degli ex Berruto e Molteni (Bar-
PALLANUOTO GHIACCIO:/ FIGURA IPPICA: GP TRINACRIA TENNIS Brunico. Classifica: Brunico 25; Asiago toletti e Paparoni dall’altra parte), De Gior-
21; Bolzano, Fassa 20; Pontebba* 17; Re- gi fa i conti con l’influenza che ha colpito i
non 16; Valpellice 12; Alleghe* 8; Cortina* centrali, ma Podrascanin dovrebbe es-
Nell’anticipo Kostner e Marchei Per Light Kronos Parigi-Bercy 5 (*una in meno). Giovedì (12˚ turno): Alle-
ghe-Brunico 2-4; Asiago-Bolzano 2-4;
serci con Lebl. Dalla Polonia al Fontesco-
della per tifare Lube: è il sogno che si av-
il Recco dilaga in gara a Merano un rigore a Palermo Nadal in semifinale Fassa-Valpellice 4-2; Renon-Cortina 1-2
rig. Rip. Pontebba.
vera (grazie alla Kinder) per 30 giovani po-
lacchi. Classifica: Trento 24; Modena, Pia-
POSILLIPO-PRO RECCO 5-14 (0-3, PALERMO — Oggi alla Favori- cenza 19; Cuneo 18; Vibo Valentia 17; Tre-
HOCKEY PISTA viso, Macerata, Verona, Monza 16; Peru-
0-6, 4-2, 1-3). Posillipo: Negri, D. Mat- ta (inizio convegno alle
QUINTA DI A-1 Oggi (20.45) la 5ª di A-1: gia 15, Taranto 13; Loreto 8; Latina, Forlì
tiello, Buonocore, Politze 1, Gambacor- 14.50) c’è il Trinacria, ultimo 6; Pineto 1.
Trissino-Viareggio; Forte dei Marmi-Bas-
ta, Gallo 2, Varga 1; Fiorillo, Scotti Gallet- gran premio a disposizione sano 54; MB Sia Bassano-Breganze; Mol- A-2 DONNE (m.l.) Stasera in programma
ta 1, Migliaccio, Bertoli, Saccoia, Ligna- dei quattro anni. Netto favori- fetta-Follonica; Sarzana-Valdagno: Lo- due anticipi della 6ª g. 17.30: Linkem Club
no. All. Silipo. Pro Recco: Tempesti, to Light Kronos, l’allievo di di-Seregno; Correggio-Giovinazzo. Classi- Italia–Sogesa Roma, 18: Verona–K. Van
Premus, Giorgetti, Felugo 1, Benedek, Holger Ehlert già a segno que- fica: Valdagno 12; Bassano 54, Sarzana Zeeland Donoratico.
10; Lodi, Follonica 7; Viareggio, Giovinaz- MEMORIAL (m.l.) Oggi a Busto Memorial
Udovicic 1, Molina 3; Mangiante 1, Di Co- st’anno nel Firenze e nel Nello zo, Breganze, MB Bassano 6; Seregno, Bianca Garavaglia (17.30) l’MC-Carnaghi
stanzo, Figlioli 5, A. Calcaterra 3, Gen- Bellei a Montecatini. Gli avver- Forte, Molfetta 3; Trissino. Correggio 1. Villa Cortese-Yamamay, incasso alla ri-
naro. N.e. Pino. All. Porzio. Arbitri: Cec- sari sono Lolly Kronos e la no- cerca alla lotta contro i tumori infantili.
carelli e Lo Dico. Note: sup.num. Posilli-
HOCKEY PRATO
vità Liberto. Ecco lo schiera- SPORT INVERNALI
po 6 (2 gol), Pro Recco 6 (4). Usc 3 f. Carolina Kostner, 22 anni AFP mento. Rafael Nadal, 23 anni REUTERS OTTAVA (g.l.g) Così oggi l’8ª di A-1:
Giorgetti 19'15", Mattiello 30'05". Bra-Villafranca; Più Unica Mortara-HC SKELETON A Park City (Usa), nella prima
7ª corsa - 17.50 - GP Trinacria - e Roma; Amsicora-Cernusco; Bolo- tappa di Coppa del Mondo, vittoria di Anja
NAPOLI (d.p.) Nell'anticipo della 5a gior- Carolina Kostner, oggi (corto 66.000, m 1600: 1 Looney Tunes (N.
Rafa Nadal è in semifinale al- gna-Suelli; Butterfly Roma-Cus Catania. Huber (Ger, 51”22) su Gough (Can) e Hollin-
nata, la Pro Recco (con Porzio in pan- dalle 16.50) e domani (libero Cintura); 2 Love Story Nor (B. Lo Ver-
l’ultimo torneo Masters Classifica: HC Roma 16; Butterfly 15; Bra, gsworth (Can) in una gara accorciata a
china, ridotta la squalifica) surclassa il dalle 12.15), è alla 12ª Mera- 1000 stagionale: Parigi-Ber- Bologna 13, Cernusco, Suelli 10; Catania una sola manche per neve. Venticinquesi-
de); 3 Liberto (Enr. Stefani); 4 Lolly 7; Amsicora, Villafranca 4; Mortara 3. ma Costanza Zanoletti in 53”98.
Posillipo. Napoletani in gol dopo 18' no Cup, gara internazionale a cy (Fra, 2.750.000 euro, sin-
Kronos (G. Pistone); 5 Light Kronos (R.
(1-9). Pokerissimo di Figlioli. due passi dalla sua Ortisei. tetico indoor). Lo spagnolo, IPPICA VELA
Vecchione); 6 Luper Cosm Sm (G. Min-
Oggi: Savona-Lake Iseo Brescia, Ro- L’impegno s’è reso necessa- testa di serie numero 2, nei
ma-Lazio (14.45, sintesi su Rai 3 alle rio per acquisire abitudine al- nucci); 7 Lupuss (C. Cangelosi); 8 Lady
quarti ha battuto Tsonga. La Napoli: 5-15-16-11-4 Azzurra a Nizza
18), Bogliasco-Ellevi Nervi, Floren- le competizioni dopo i flop di be Samp (D. Zanca).
vittoria di Nadal garantisce 8ª corsa - m 1600: 1 Licola (A. Marucci); Come i neozelandesi
CORSE CLANDESTINE Dieci perso- 2 Ludovica di Mar; 3 Le Chef Gar; 4 Lino-
tia-Carige Imperia, Sori-Latina. Parigi e Pechino. Contro di lei ad un altro spagnolo, Fer- (r.ra.) Grazie alla vittoria di ieri con Team
sa; 5 Liberatus; Tot.: 5,80; 1,99, 3,47, 2,11
ne sono state arrestate ieri nel barese Origin, Azzurra è seconda dopo il primo
Class.: Pro Recco* 15; Savona 10; una Valentina Marchei a buo- nando Verdasco, l’ottavo e (148,06). Quinté: e 49.439,52 all’unica
Round Robin del Louis Vuitton Trophy a
Posillipo*, Florentia, Brescia 9, Imperia ni livelli. Oggi Kostner alle dai carabinieri: avevano organizzato ultimo posto utile per parte- comb. 5-15-16-11-4. Quarté: e 7.681,66 al-
Nizza. Sei vittorie e una sconfitta per la
un gruppo specializzato nella gestione le 9 comb. Tris: e 584,67 alle 445 comb.
6; Latina, Roma** 4; Bogliasco, Sori**, 17.05, Marchei alle 18.48, cipare alle Atp Finals in pro- coppia Bruni-Chieffi, stesso punteggio
delle scommesse collegate alle corse SECONDA TRIS 3-1-4 A Siracusa (m dei neozelandesi, battuti dagli inglesi. Og-
Lazio 3; Nervi 1. (*una partita in più; con loro Rodeghiero e A. Gar- gramma a Londra dal 22 no- 1500): 1 Super Zami (A. Cannella); 2 Latica- gi secondo girone nel quale i primi 4 team
**una in meno) lisi e tra gli uomini Bacchini, clandestine. La base logistica dell’or- vembre. Lo svedese Soder- stellidotcom; 3 Alca Driver; 4 Yes Please; incontreranno gli ultimi 4.
DONNE La 6a giornata: Linea Mediterra- Errempalli e Mascarello. Men- ganizzazione era a Bisceglie. I cavalli ling sarà la prima riserva. Tot.: 5,57; 2,21, 1,97, 2,83 (24,03). Quota: OGGI SOLDINI Soldini e Pietro D’Alì su Te-
nea Imperia-Bologna (13), Geymonat tre a Lake Placid (il via nella venivano dopati con sostanze illegali e Quarti: Djokovic (Ser) b. Soderling e 73,68 alle 1745 comb. 3-1-4. lecom Italia navigano in 2ª posizione a me-
Orizzonte-Padova (15), Athlon Paler- notte italiana), Cappellini-La- sfiancati da allenamenti faticosi e mas- (Sve) 6-4 1-6 6-3; Nadal (Spa) b. Tson- OGGI TRIS A BOLOGNA All’Arcoveggio no di 200 miglia da Progreso, meta della
(inizio alle 15) scegliamo Lampante Rl (18), prima Solidaire du Chocolat. Telecom tal-
mo-Yamamay Varese, Bogliasco-Orti- notte inseguono la finale di sacranti per correre. Quando ormai ga (Fra) 7-5 7-5; Tsonga (Fra) b. Cilic
Marlon (6), Mark Dechiari (6), Leggenda- lonato da Cheminées Poujoulat, dovreb-
gia (15.30), Diavolina Nervi-Roma (16), Grand Prix, a Brescia presen- erano ridotti allo stremo venivano de- 3-6 6-4 6-4; Stepanek (Cec) b. Del Po- rio 811), Maccabeo di Pelle (17) e Linus Bip be raggiungere il traguardo fra oggi e do-
Rapallo-Fiorentina (16.30). tati i tricolori del 17-20/12. stinati alla macellazione clandestina. tro 4-0 rit. (16). mani all’alba. In testa Initiatives Novedia.
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
34
#
LA GAZZETTA DELLO SPORT

giunta regionale siciliana ha stanziato 4 milioni di


fLa
ALTRI MONDI
RAFFAELE LOMBARDO
euro per risolvere il problema rifiuti nel Palermitano: GOVERNATORE SICILIA
almeno 60 sindaci hanno chiesto lo stato di emergenza

il fatto del giorno / 5 domande 5 risposte w NOTIZIE TASCABILI


Le Torri Gemelle L’ECONOMIA
TORNA
A CRESCERE NO ANCHE AI FONDI PER I RICERCATORI
La Finanziaria passa in Senato

Ma la mente 0,6
Schifani boccia la Banca del Sud
Via libera in Senato (149 voti sì e 122 no) alla
Finanziaria, che ora passa alla Camera. Tra le

dell’attacco
L’aumento misure bocciate, la Banca del Sud (emendamen-
del Pil to giudicato inammissibile, «a malincuore», dal
Nel terzo presidente Schifani) e il mini taglio dell’Irap
trimestre del per le imprese sotto i 50 dipendenti. No allo
2009, secondo sblocco dei fondi (80 milioni) per la ricerca.

di New York l’Istat, il Pil


italiano è
cresciuto dello
0,6% rispetto
HANNO TUTTI PRECEDENTI PENALI
Bergamo, presi i 7 della banda

sarà ucciso? che rapinava portavalori sull’A4


al 2˚ trimestre

Dopo un anno e mezzo di indagini sono finiti tut-

15
ti in carcere i sette componenti del commando
che rapinava furgoni blindati sull’A4: nel giu-
Si farà a Manhattan Il processo gno 2008 bloccarono un tratto tra Brescia e Mila-
I mesi di no per derubare un portavalori. I malviventi —
per l’11/9. Il ministro della giustizia calo del Pil
Con la crescita
senza residenze fisse — sono tutti pluripregiudi-
cati lombardi e pugliesi, tra i 27 e i 42 anni.
Usa: «Condannatelo a morte» del Pil nell’ulti-
mo trimestre,
l’economia NEI GUAI TRE AGENTI E TRE MEDICI
italiana
GIORGIO DELL’ARTI nale di Panama. I dettagli non
corrispondono sempre, ma il 3 repubblicani, per esempio, giu-
dicano pericoloso per la sicu-
è ripartita dopo
15 mesi di
Sei indagati per Cucchi
gda@gazzetta.it
a cura del service G.L. S.r.l.
ruolo di regista dell’11 settem-
bre parrebbe fuori discussio-
Non doveva chiudere?
Barack Obama, al momento
rezza nazionale che il proces-
so a Khalid e agli altri quattro
caduta continua «Fu pestato in tribunale»
ne. I servizi americani pagaro- del suo insediamento, aveva si faccia a Manhattan, a due

3,5
Tra un po’, negli Stati Uniti, co- no per la sua cattura 27 milioni promesso di smantellare la pri- passi da Ground Zero.
minceranno i processi agli at- di dollari. Le ultime notizie lo gione entro un anno, cioè en-
dànno parecchio collaborati-
tentatori dell’11 settembre…
vo: dopo un anno di prigione
segreta da qualche parte e 183
tro il prossimo 22 gennaio. Ieri
invece il presidente ha fatto sa- 5
E dove avrebbero dovuto far-
Il calo delle
pere cher ci vorrà più tempo e entrate
1Non sono tutti morti? waterboarding a Guantanamo
ha accettato di istruire gli
questo ha provocato le dimis-
sioni del suo consigliere giuri-
lo, questo processo?
L’amministrazione aveva a di-
Nei primi 9 mesi
di quest’anno,
Ci sono gli organizzatori e agenti dell’intelligence ameri- dico, Greg Craig. sposizione tre soluzioni: man- però, l’Italia
quelli che si sono occupati del- cana su come pensa e agisce al tenere i tribunali militari di ha segnato
la cosiddetta logistica. Alcuni Qaeda. Durante le lezioni par- Guantanamo oppure riasse- una riduzione
terroristi sono saliti sugli aerei
e sono andati a schiantarsi su-
lava inglese e ci teneva che gli
studenti americani stessero at-
4
Perché non si riesce a chiude-
gnare tutti i casi ai tribunali ci-
vili o anche creare una struttu-
del 3,5% delle
entrate fscali
gli obbiettivi previsti. Altri, tenti. Ha rimproverato un re? ra giuridica completamente rispetto al 2008
che li avevano aiutati a prepa- agente che non si ricordava i A Guantanamo sono rimasti nuova e dedicata ai casi di que- Tre agenti di polizia penitenziaria e tre medi-
rare l’attentato o che lo aveva- dettagli di una lezione prece- 215 prigionieri. Di questi, alme- sti detenuti. Una scelta precisa ci sono indagati per la morte di Stefano Cuc-
dente. Ha detto che il sistema non è stata fatta. Mentre Kha-
no addirittura progettato, so- no 120, per lo più sauditi o ye- chi (nella foto Ansa, con la madre Rita), il
del waterboarding è una stupi- lid e gli altri compariranno a
no rimasti a terra. Il cervello data controproducente. meniti, sono jihadisti convin- 31enne romano arrestato per spaccio il 16 ot-
New York davanti a un tribu-
dell’operazione è Khalid, o ti. Il dilemma dell’amministra- tobre e morto una settimana dopo, nel repar-
nale civile, il quintetto guida-
Khaled, Sheik Mohammed, zione, relativamente a costo- to detentivo dell’ospedale Pertini. Gli agenti,
che due anni fa, in un interro-
gatorio davanti a un tribunale
2
Di che si tratta?
ro, è il seguente: o li continua-
no a tener dentro per un tem-
to da Nashiri che attentò alla
Cole – un cacciatorpediniere
che nel 2000 venne fatto salta-
che l’avrebbero picchiato in tribunale, pri-
ma dell’udienza di convalida dell’arresto, de-
militare di Guantanamo, ha È una tortura, detta anche po indefinito (e quindi Guanta- re per aria nel porto di Aden vono rispondere di omicidio preterintenzio-
raccontato di aver diretto a “falso annegamento” o “asse namo non chiude) oppure li re- da un barchino-bomba – do- nale: i sanitari sono accusati di omicidio col-
Kandahar la «casa dei martiri» della lavandaia”. Il prigionie- stituiscono ai paesi di prove- vrà rispondere a un tribunale poso per avere «omesso le dovute cure».
dove erano ospitati i futuri at- ro viene assicurato a una tavo- nienza, dove saranno subito li- militare. Il presidente delle
tentatori dell’11/9. Seguì lui la inclinata, con i piedi in alto berati. E, una volta liberi, se- corti per i crimini di guerra di
addestramento e preparazio- e la testa in basso, mani e piedi condo gli americani ricomince- Guantanamo Bay, infatti, non L’ANNUNCIO CON UNA LETTERA A LULA
ne. Khaled è uno che si dà mol- legati. Lo si interroga e intanto ranno subito la guerra santa. ha sentito ragioni e ha deciso
te arie, al momento di quell’in- gli si versa dell’acqua sulla fac- C’è poi un piccolo gruppo di il rinvio a giudizio prima che Cesare Battisti ha iniziato
terrogatorio s’è attribuito tren- cia. Altre fonti dicono che Kha- detenuti che non pongono pro- Obama decidesse la sospensio- lo sciopero della fame totale
ta complotti, a partire da quel- lid non resisteva più di due mi- blemi di sicurezza e che gli ne per 120 giorni di ogni deci-
lo al World Trade Center del nuti e poi confessava subito americani vorrebbero manda- sione in materia. I tempi dei di- Cesare Battisti ha iniziato uno sciopero della fa-
1993. Dice di aver organizzato qualcosa per farli smettere. Il re in Europa, con la difficoltà battimenti non si conoscono me totale. Ad affermarlo è lo stesso ex terrorista
lui i massacri dei turisti a Bali waterboarding è uno degli or- che gli europei non sono trop- ancora, ma qualcosa sulle sen- rosso in una lettera aperta di due pagine indiriz-
e a Mombasa e di aver proget- rori di Guantanamo, il campo po sicuri di volerli accogliere. tenze si sa già: Eric Holder, se- zata al presidente brasiliano Lula. Battisti ha vo-
tato attentati contro Wojtyla, di concentramento cubano do- Infine, un’ottantina vanno pro- gretario alla Giustizia, s’è au- luto anche consegnare la lettera al senatore Jo-
Carter, Clinton, il Big Ben, la ve gli americani tengono rin- cessati e anche per questi ci so- gurato ieri che i procuratori sè Nery, che a sua volta ha reso noto i contenuti
Sears Tower di Chicago, il Ca- chiusi i presunti terroristi. no un mucchio di polemiche. I chiedano la pena di morte. dello scritto.
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
35

persone morte in Germania poco dopo essersi vac-


fDue
ALTRI MONDI cinate contro l’influenza A: un 46enne di Wuppertal, per
il quale è stata disposta l’autopsia, e una donna 65enne

x il commento
«I grandi HANNO
DETTO

processi non di GHERARDO COLOMBO*


5 RIPRODUZIONE RISERVATA

Si è perso il senso
verranno Pierluigi
Bersani
S dell’uguaglianza

cancellati» Segretario Pd
Berlusconi si
faccia pro-
cessare: sa-
rebbe la stra-
È stato presentato al Senato un disegno di legge che,
secondo il titolo, dovrebbe tutelare il cittadino dalla
durata eccessiva dei processi. La misura che il ddl
vuole introdurre contro la durata indeterminata
(senza fine, si potrebbe dire) dei processi è
Scontro sul ddl sulla prescrizione da per poter
ristabilire la
estremamente semplice: si stabilisce che un
processo non può durare più di due anni in primo
serenità nella grado, più di due anni in appello e così via. Ma
breve. Quagliariello: «Fa parte di vita comune
dell’Italia
basta stabilire che i processi non possano durare più
di tanto, perché poi — effettivamente — durino meno?
una grande riforma della giustizia» Il ministro della Giustizia Angelino Alfano con Silvio Berlusconi EMBLEMA
Certo che no, non basta. I processi sono tanti,
tantissimi; i mezzi per farli procedere rapidamente
sono pochi, pochissimi. Le regole del processo sono
GIANNI BONDINI di legge è che per aprire una fi- nare velocemente. E alcuni pro- immigrati irregolari che non be- spesso nemiche della rapidità, contribuiscono alla
5 RIPRODUZIONE RISERVATA nestra, cioè ridurre i tempi lun- cessi importanti (dalla Thys- neficiano del «processo bre- lentezza. Lo sa bene anche chi fa le leggi.
ghi dei processi, si butta giù un sen Krupp alla Parmalat) ri- ve»?
ROMA dScontro totale fra mag- muro, ovvero si stravolge l’im- schiano di essere cancellati. «Ci sono ipotesi di reati che cre- In effetti, il disegno di legge non tende a
gioranza e opposizione sul dise- pianto giuridico. Perché in que- «Su diverse obiezioni si può di- ano allarme sociale. E fra que- S rendere rapida la giustizia. Nel processo
gno di legge sul «processo bre- sto momento? scutere. Le obiezioni che sento sti è stato inserito quello di im- Pierferdinando civile, dove si tratta di dar ragione a questo o a
ve». Il leader dell’Udc Pierferdi- «Questo provvedimento fa par- in questi giorni però peccano migrazione clandestina». Casini quello, e quindi non può essere fermato quando si
nando Casini bolla il provvedi- te di un progetto complessivo di malafede o di superficialità. Segretario Udc superano i 2 anni fatidici (perché, altrimenti, non si
mento come «una porcata giuri- di riforma della giustizia. Non A proposito di investimenti, è Tutto questo solo per salvare Il processo potrebbero far valere i propri diritti come, per
dica». Il ministro Alfano garan- è isolato, ci sono dieci capitoli di oggi il provvedimento che Berlusconi? breve è una esempio, quello di chi ha venduto una casa e fa
tisce: «Valuteremo l’impatto per la riforma organica della destina alla giustizia tutti gli «Non ci nascondiamo dietro un porcheria: il causa a chi non paga il prezzo), il superamento del
del disegno di legge». Dal Pdl il giustizia (dal nuovo codice civi- immobili sequestrati alla ma- dito. C’è anche il problema di ddl è profon- limite non blocca il processo. Il disegno di legge
vicecapogruppo al Senato Gae- le ai tempi dei procedimenti pe- fia. Se si leggesse bene il ddl, si un uso improprio della giusti- damente in- serve a stabilire quando chi ha subito un danno
tano Quagliariello sollecita nali). Siamo aperti al confron- vedrebbe che non c’è nessuna zia da parte di una minoranza costituzio- dalla lentezza del processo può chiedere un
che la tensione si stemperi nel to, purché questo ddl non ven- possibilità che processi come di magistrati che utilizza la to- nale ed è indennizzo, ma il processo prosegue.
confronto parlamentare. ga criminalizzato». quelli indicati ricadano sotto ga come arma politica e che in un’amnistia
questa norma». questi 14 anni ha avuto l’obiet- mascherata Se il processo è penale, invece, le soluzioni sono
Senatore Quagliariello, l’accu- Ci sono due obiezioni: la giusti- tivo specifico di perseguitare due. Per alcuni reati si continua esattamente come
sa che viene rivolta al disegno zia non ha le risorse per cammi- E la discriminazione verso gli Berlusconi». oggi, il processo può durare 20 o 30 anni. Per altri,
invece, se si superano i termini, il giudice non può
più decidere se l’imputato è colpevole o innocente,
RACCOLTA FONDI LA SHOWGIRL: «I MEDIA DEVONO AIUTARE LE DONNE: IO PENSO A UN FORMAT TV» ma deve dichiarare «non doversi procedere per
estinzione del processo». Si tratta di un rimedio o di
una rinuncia a rimediare? La nuova disciplina

Stalking, Michelle lancia lo spot rinunciataria riguarda soltanto i reati per i quali la
pena massima è inferiore a dieci anni. E, tra questi,
non tutti. Solo quelli commessi da persone
incensurate (non chi, per esempio, sia stato
contrastare le violenza sulle Il bilancio «Io e Michelle ci sia- condannato in passato per aver detto «cretino
Al via la campagna donne, e in particolar modo, lo mo accorte che le richieste di deficiente» al vicino di casa). Possono essere «estinti
di «Doppia Difesa» stalking il reato di cui la stessa
Hunziker è stata vittima. Da
aiuto erano sempre più nume-
rose: in due anni abbiamo assi-
processualmente» i reati di corruzione, di truffa, di
falso in bilancio, di lesione personale grave, di
con la Hunziker quando è entrata in vigore la stito centinaia di donne. Ma maltrattamenti in famiglia, ma non lo possono il
nuova legge, lo scorso febbra- ora abbiamo bisogno di soste- furto di un borsellino, il reingresso clandestino, la
e Giulia Bongiorno io, 520 persone sono state arre- gno per dare assistenza legale e cessione di uno spinello a un amico. Forse si è perso
state, di cui 294 solo a Milano. psicologica anche a chi vive nel- il senso delle parole uguaglianza e giustizia.
STEFANIA ANGELINI Il messaggio è chiaro: «Aiutia- le aree più sperdute d’Italia», * Ex pm di Mani pulite
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
mo le donne che chiedono aiu- spiega la Bongiorno. Ma Dop- ed ex giudice di Cassazione
to». Da domani, fino al 30 no- pia Difesa è, soprattutto, comu-
d«È stato il mio fidanzato; mi vembre, lo spot — al quale han- nicazione: «Sto pensando, in-
hanno violentata; è stato mio sieme a Mediaset, ad un format
no partecipato, insieme alla LETTERE SCRITTE PRIMA DI MORIRE
padre; avevo solo 11 anni; se tv in cui si parli di stalking —
Hunziker e alla Bongiorno, per-
torno a casa mi ammazza. Uo- annuncia Michelle (che sta me-
mini chi? Quelli che violenta- sonaggi dello sport come Fede- ditando di partecipare come La Cesaroni sul fidanzato
rica Pellegrini e Francesco Totti
no? Quelli che puniscono?
e dello spettacolo, come Ilary
ospite a Sanremo e che proget- «Voglio odiarlo, merito di più»
Quelli non sono uomini, sono ta un tour teatrale) —: i media
niente». Si sovrappongono le Blasi, Nancy Brilli, Nicoletta hanno un ruolo importantissi- Dalle carte dell’inchiesta sull’omicidio di Simonet-
immagini e le voci di personag- Mantovani, Nek, Andrea mo per far capire alle donne ta Cesaroni, avvenuto il 7 agosto 1990, emergono
gi famosi, su uno sfondo buio: è Osvart, Francesco Sarcina, An- che la violenza non va subita, alcune lettere della ragazza sul fidanzato Raniero
il nuovo spot per la campagna na Tatangelo, Silvia Toffanin ma denunciata. Dall’altra par- Busco, rese note ieri a Mattino Cinque. «Voglio
di raccolta fondi dell’associazio- — verrà trasmesso sulle reti Me- te, però, ci sono i molestatori, odiarlo — si legge in una —, odiarlo più di quanto lo
ne Doppia Difesa (www.doppi- diaset ed è un invito a donare 1 che hanno bisogno di essere rie- amo, sono nauseata (...) Io merito qualcosa di più,
adifesa.it), fondata tre anni fa euro, tramite sms, oppure 2 eu- ducati: uno dei "miei" stalker qualcosa di vero e pulito». Busco sarà processato
da Michelle Hunziker e dall’av- ro da telefono fisso, al 48585 Michelle Hunziker, 32 anni: ha ha rifiutato ogni tipo di aiuto e il 3 febbraio per omicidio volontario.
vocato Giulia Bongiorno per per sostenere la fondazione. subito molestie da due stalker ANSA non è per niente positivo».

SCOPERTA UN MESE FA LA NASA AVEVA SPARATO UN RAZZO CONTRO UN CRATERE, IERI L’ANNUNCIO
gazza&play
Gazza&Play ti permette di vedere sul tuo telefonino multimediale approfondimenti e
aggiornamenti delle notizie con foto e video.

È ufficiale: c’è molta acqua sulla Luna Per maggiori informazioni visita www.gazzetta.it/gazza-and-play

Cosa devi fare


Codici bidimensionali
Cosa devi fare
Sms
1. Questa operazione la farai una volta sola. Se non vuoi o non puoi installare il
dC’è acqua sulla Luna. La stra- dalla sonda stessa, si era schian-
Scarica e installa gratuitamente il software (sui software, manda un Sms al numero
ordinaria scoperta è stata an- tato sul cratere Cabeus a 9000
modelli più recenti potrebbe esserci un lettore pre- 34 04 34 34 34 scrivendo sul
nunciata ieri dalla Nasa: «Non chilometri all’ora, con una po- installato): invia un Sms con la scritta 3000 al messaggio il numerino che trovi sul
stiamo parlando solo di acqua tenza pari a una tonnellata e numero 34 04 34 34 34, oppure digita sul browser giornale. Riceverai un Sms di risposta
sulla Luna — hanno detto gli mezzo di dinamite, sollevando del tuo telefonino gazzetta.i-nigma.mobi e segui con il link che ti porterà al contenuto
scienziati americani — ma di una nube di polvere lunare, poi le istruzioni che ti verranno fornite richiesto.
quantità rilevanti di acqua sul- esaminata dagli scienziati sulla 2. Clicca l'icona i-nigma o il lettore preinstallato sul Il servizio è gratuito a meno dei costi di
la Luna». Il ritrovamento è sta- Terra. «I primi dati emersi dal- tuo telefonino
connessione e di invio di Sms previsti dal
tuo piano tariffario. Parla con il tuo operatore
to reso possibile grazie alla co- l’indagine lunare — si legge in per usufruire della migliore tariffa dati disponibile.
stosa missione (90 milioni di una nota ufficiale della Nasa — 3. Inquadra il codice e segui le istruzioni del Tim numero 119. Vodafone 190. Wind 155. H3g 133.
software di lettura Se sei Vodafone attiva la tariffa “tutto incluso”
dollari) della sonda L-Cross, indicano che la missione ha con a soli 2 Euro alla settimana inviando un SMS con
partita a giugno dalla base di successo scoperto dell’acqua 4. Il telefono si collega al sito mobile e vedrai i scritto G al numero gratuito 422461, la prima
Cape Canaveral (Usa): il 9 otto- ghiacciata in un cratere nella contenuti annunciati settimana è gratis! Info su www.vodafone.it
bre, un razzo Centaur, lanciato zona del Polo sud della Luna». Un’immagine della Nasa con un particolare della superficie lunare ANSA
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
36 LA GAZZETTA DELLO SPORT

Clint Eastwood comandante della Legione d’Onore. La


fpiù
ALTRI MONDI
CLINT EASTWOOD
alta onorificenza francese gli è stata consegnata da ATTORE E REGISTA
Sarkozy, che ha detto: «È il nostro straniero preferito»

s L’ALBUM QUATTRO INEDITI E 6 NUOVE VERSIONI

RAGAZZI
CATTTIVI

S
Daniel
Radcliffe
La star di
Harry Potter,
come scritto dal
tabloid inglese
Gianni Morandi, 64 anni, durante lo show «Grazie a tutti»: domenica scorsa è stato visto da 6,2 milioni di telespettatori LAPRESSE Daily Mirror,
sarebbe stato
beccato a una

Morandi «Canto chi festa mentre


fumava uno
spinello. Il suo
staff ha smen-
tito: «Fuma solo
Franco Battiato, 64 anni: il suo nuovo album di inediti è uscito ieri

Tra impegno e mistica


mi aveva fatto fuori» di tanto in tanto
una sigaretta
rollata. Non
ha niente
a che fare con
il ritorno di Battiato
Esce «Inneres Auge». renze stampa e con un pubblico
Sei milioni di spettatori per il suo show e un nuovo disco con le droghe»
Il musicista attacca
di fan riuniti al Teatro Litta di
Milano, il giorno prima del-
l’uscita e delle poche interviste.
brani dei cantautori anni ’70: «Allora ero finito, ascoltavo gli altri» i potenti, ma di Fini dice: Solo parole e niente musica in
sala, per spiegare il senso dei
GABRIELLA MANCINI micilio: si presenta a casa con «Caspita, mi sorprende» dieci brani, due inediti (Inneres
5 RIPRODUZIONE RISERVATA la chitarra... Auge e ’U cuntu, in siciliano e
«Il primo appuntamento in Ca- SULLO STESSO PALCO A LONDRA MASSIMO ARCIDIACONO con testo del filosofo Manlio
dGrazie a tutti: il titolo dello labria si è trasformato in una fe- S 5 RIPRODUZIONE RISERVATA Sgalambro), uno mai uscito su
show di Gianni Morandi, che sta dove si mangia, si beve e nes- Liam album (Tibet), uno frutto del
ritorna domani sera su Rai 1, è suno vuole lasciarti andare via. Gallagher dUn’avvertenza per comincia- passaggio tv da Fabio Fazio nel-
azzeccato più che mai. L’hanno Domenica vedrete l’incontro di Il cantante ha re: «No, non c’è stata nessuna lo speciale per Fabrizio De An-
visto oltre sei milioni di perso- Cervia a base di canzoni e... san- parlato del censura». Parola di Franco Bat- drè (Inverno) e sei nuove versio-
ne, un successone, e l’affetto giovese». bisticcio col tiato. Qualche radio, certo, ha ni di canzoni meno conosciute
del pubblico è profondo come fratello Noel che rifiutato il brano «vetrina», e molto amate dal musicista ca-
quarant’anni fa. È appena uscito il nuovo album ha portato allo quello che dà il titolo all’album tanese. «Anche se per alcune —
«Canzoni da non perdere», con scioglimento che è uscito ieri, Inneres Auge confessa — ho rifatto poco.
Come lo spiega? un inedito. Come le ha scelte? degli Oasis: (in tedesco, l’occhio interiore). Un’altra vita, per esempio, è del-
«Mi sembra quasi un miracolo. «In base ai momenti importanti «Una litigata Quello che, per inciso, si chie- l’83, ma mi ha fatto impressio-
Mi sento bene, sollevato». della mia vita. Ce ne sono an- come tante: de: Uno dice che male c’è a orga- ne: è attuale, a Milano non è
che alcune dei cantautori fine cambiato nulla, stessi malesse-
per me Noel nizzare feste private con delle bel-
anni Settanta: Rimmel, L’Isola ri interiori». Battiato censore
Lei, in studio con la chitarra e la non ha avuto il le ragazze per allietare Primari e della "bassa sessualità": «Ho vi-
che non c’è, Tu sei l’unica donna coraggio di dire Servitori dello Stato?, per poi da-
gente attorno: sembrano imma-
per me...». sto l’ultimo video di Madonna:
gini della tv in bianco e nero... che voleva fare re del rincoglionito all’«Uno» di quel movimento pelvico non è
«Lo show riflette una tv che ci
Non era un gran periodo.
una carriera cui sopra e cantare di ciarlatani sesso, lo fanno le scimmie, qual-
piaceva tanto. Viveva con la «Già. Allora ero fuori dai gio- solista e truffatori. «Qualcuno mi ha cuno la visiti... Il perverso è faci-
gente. Normale, semplice, sen- chi, ascoltavo gli altri: De Gre- e ha usato detto: "Non siamo una radio po- le». Sempre più spirituale:
za filtri. Anche Alessandra Amo- gori, Edoardo Bennato, Sorren- quel bisticcio litica". Ma neanch’io sono un «L’apertura dell’occhio interio-
roso, a parte le qualità canore, ti e sognavo di tornare a canta- Williams-Take That insieme come scusa» politico, ho risposto. Ciò che re ha bisogno di tempo e pazien-
è stata scelta per la freschezza e più mi ha colpito, però, sono
per la gioia di vivere. Oggi la re-
re... Ora ho raccolto i loro brani
in questo disco, c’è anche il più
Ma è solo per beneficenza stati gli sms che ho ricevuto do-
za. Se vuoi addentrarti nella mi-
stica, serve un lungo percorso
alizzazione tecnica è migliora- recente A te di Jovanotti, per- po la pubblicazione del singo- di rinuncia al tuo ego». Eppure,
ta, grazie al regista Paolo Beldì, ché mi piace da morire». Si sono ritrovati sul palco 15 anni dopo, ma non lo: "Che coraggio hai..." diceva- sempre più impegnato: «I brani
ma rimane il concetto di una tv per cantare insieme. Robbie Williams e i Take no. E di che cosa dovrei aver pa- a cui sono più legato sono Stage
diretta, dove ognuno è se stes- C’è anche «Storie di tutti i gior- That, insieme fino al 1995, sono stati tra le star di ura? Della reazione dei poten- door e Tibet, dedicata a un gran-
so. È bello che corrisponda a mi- ni». un concerto di beneficenza alla Royal Albert Hall ti? Beh, se avessero ragione lo- de popolo». Qualcuno gli ricor-
lioni di telespettatori, vuol dire «Un brano che mi ha segnato. di Londra, organizzato da Gary Barlow, leader del ro, siamo già finiti». da che Fini incontrerà il Dalai
che l’Italia, soprattutto in pro- Era l’82, stavo risalendo, e do- gruppo. È stato proprio lui a presentare Williams Lama: «Avevo dei sospetti su
vincia, in questi sentimenti è ri- menica la canterò con Riccardo (nella foto Ap): «È la sera perfetta per introdurre Col pubblico Franco Battiato sce- quest’uomo. Caspita, dice e fa
masta la stessa». Fogli. Ci saranno anche Renato un vecchio amico». Quanto basta per alimentare glie un modo anomalo per par- delle cose che entusiasmano.
Zero, Al Bano e Samuele Bersa- le voci di una prossima, clamorosa reunion. lare del suo nuovo disco (eti- Speriamo che non nasconda
Addirittura fa un concerto a do- ni». Grazie a tutti. chetta Mercury), senza confe- qualcos’altro».

FENOMENO L’AUTORE DI «FEBBRE A 90˚» TORNA IN LIBRERIA E DISCUTE DI CALCIO: «CAPELLO E ANCELOTTI SONO BRAVI, MOURINHO È UN ARROGANTE»

Hornby: «Riparlo di musica, ma scelgo l’Arsenal»


net: «Tutta un’altra musica — gi solamente lo sport possa per- Però due italiani, Ancelotti e Ca-
Lo scrittore inglese: dice — è un romanzo comico, mettere di avere degli idoli». pello, da voi vanno forte.
«Il web ha cambiato triste, avvincente, o almeno
spero che sia così. Quando scri- Ma è vero che il suo cuore non
«Ancelotti sta facendo un lavo-
ro eccellente col Chelsea; Capel-
il rapporto col rock: vo cerco di divertirmi: volevo batte più per il pallone? lo ha finalmente reso l’Inghilter-
una storia su un artista, e ho «No, il calcio lo amo ancora: ra competitiva, ma era difficile
tutto è più diretto» scelto un musicista perché mol- piuttosto mi sento come un ma- ripetere gli errori di McLaren.
te persone, come me, sono più rito che non è più innamorato Comunque non mi è mai piaciu-
CARLO ANGIONI interessate alla musica rispetto ma il cui matrimonio non è in to vedere la nazionale, ed è stra-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA a ogni altra forma d’arte. In S pericolo. Mi interessa soltanto no che da noi ci sia la brutta cul-
più, volevo essere il primo a rac- Nick Hornby il "mio" Arsenal: non seguo le tura di dovere chiamare allena-
MILANO dIl malato di Arsenal è contare la trasformazione della Tutta un’altra altre partite; non mi piacciono tori stranieri per vincere».
tornato. Ed è tornato con la mu- musica: con il web, è molto più musica gli stadi nuovi, troppo puliti e
sica, l’altro suo grande amore. diretta rispetto agli anni Novan- Guanda con troppi nomi di sponsor; il E il suo «ex avversario» inglese
Il malato di Arsenal, Nick Hor- ta, gli anni di Alta Fedeltà». 332 pagine, calcio di oggi, poi, è bloccato: José Mourinho le piace?
nby, 52 anni, 5 milioni di libri 17 euro vincono sempre gli stessi». «All’inizio è divertente ed edu-
venduti in 17 anni, dai «botti» I protagonisti dei suoi romanzi cato, e porta una ventata di aria
Febbre a 90˚ e Alta Fedeltà a Un hanno quasi sempre degli idoli Del nostro calcio cosa pensa? nuova e fresca. Dopo tre mesi,
ragazzo e Tutto per una ragaz- da amare. Chi è il suo? «È difficile da vedere: è troppo visto come diventa arrogante e
za, ora racconta di una coppia «Da giovane ne avevo tantissi- tattico e negativo. Pian piano la antipatico, c’è voglia di dirgli:
di 40enni fan musicali che scop- mi, adesso mi è difficile non ve- serie A ha perso il suo ruolo di "Okay, adesso chiudi la bocca".
pia e di un ex rocker finito nel- dere gli errori che fanno le altre torneo più bello al mondo. Og- Nick Hornby, 52 anni, ha scritto il primo romanzo, Così è stato in Inghilterra, e
l’oblio ma idolatrato su Inter- persone. In realtà credo che og- gi la Spagna ci batte tutti». «Febbre a 90˚», nel 1992: ora è arrivato a quota 7 scommetto pure in Italia».
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
37

fAlla scoperta del campione del mondo


GAZZALOOK dei pesi massimi leggeri per la Wbc

Fragomeni
RICCARDO CRIVELLI l’Europeo dilettanti, dieci anni quando sembrava perduto,
5 RIPRODUZIONE RISERVATA dopo è campione del mondo che ha trovato nello sport la
tra i pro’, primo milanese a molla per uscire dalla dispera-
dC’era una volta il buio: un ti- conquistare la corona nella zione». Lo ha spiegato anche a
tolo che fotografa una vita. Va- sua città. «Milano mi affasci- Daria Bignardi, di cui è stato
lerio Esposti, il giornalista che na, non soltanto perché ci so- ospite in tv, ammaliando la
ha dedicato un libro a Giacob- no nato — racconta Giacobbe platea con quelle parole appa-
be Fragomeni, con quelle paro- —: mi attrae la sua vita nottur- rentemente semplici eppure
le ha colto perfettamente la pa- na, la sua capacità di divertirsi così profonde ed esemplari . E

«Un reality in tv? rabola del ragazzo della Stade- e quando posso ci provo an- quando ha conquistato il Mon-
ra che stava buttandosi via tra ch’io, concedendomi un paio diale al Palalido, a vederlo
droga e cattive compagnie e si di birre con gli amici più fidati. c’era anche Giorgio Armani:
è riscattato con la boxe fino a Ma odio il traffico». «E’ stato un grande onore: se
conquistare il mondo. per caso dovesse scegliermi co-

Solo dopo la boxe» Esempio Con la sua genuinità, me testimonial, sarebbe come
Incubi e rinascita Fragomeni, la sua spontaneità, la sua sto- andare in paradiso».
iridato dei massimi leggeri ria di dannato che abbraccia la E un’eventuale carriera televi-
Wbc, difenderà il titolo sabato redenzione, ne è diventato un siva in uno dei tanti reality che
prossimo a Kiel, in Germania, simbolo: «Mi piace andare nel- ormai affollano il palinsesto?
«Non direi di no — sorride —
Ama i giubbotti e la vita notturna della sua Milano contro l’ungherese Zsolt Er-
dei: una sfida difficilissima.
le scuole a raccontare il mio
vissuto, di uno che ce l’ha fatta
se la proposta fosse buona non
farei certo lo schizzinoso, ma
Ma per chi ha camminato sul-
«Magari Armani mi scegliesse come testimone» l’orlo del baratro, ogni ostaco-
lo diventa un’occasione. Giaco
per adesso penso solo alla bo-
xe». A quarant’anni Giacobbe,
che ama vestire casual ma tie-
nasce in un quartiere difficile, ne a seguire la moda soprattut-
periferia Sud di Milano, il pa- to con i giubbotti, sa che il pu-
la scheda dre è spesso ubriaco e picchia gilato, il grande amore, potrà
la madre: in quel contesto, è consentirgli soltanto gli ultimi
O
GIACOBBE FRAGOMENI
fin troppo facile farsi addome-
sticare dai paradisi artificiali.
Quando sta per crollare, trova
fuochi: «Il sogno è l’America,
un grande match di fronte a
una grande platea, con una
40 ANNI
per incanto la via della boxe: borsa indimenticabile. Proget-
«Prima giocavo a calcio, stop- ti dopo il ritiro? Mi piacerebbe
CAMPIONE DEL MONDO WBC
per o mediano, ma a 18 anni diventare personal trainer e in-
Il 21 novembre pesavo 120 kg e avevo il fiato-
ne tutte le volte che dovevo
segnare boxe ai carcerati».
Questo è Giacobbe, il campio-
difesa del titolo prendere l’autobus: sono anda- ne quieto che è stato capace di

x
to in palestra per dimagrire». IL PUGILE risorgere, che porta addosso,
contro Erdei E lì trova la strada della rinasci- E IL FUTURO con i suoi tatuaggi, una vita
ta: a vent’anni è in nazionale, DOPO IL RING che è stata tremenda eppure
nel 1998 è medaglia d’oro al- mai banale.
Il sogno è l’America,
un grande match. Progetti
a cura di Fabrizio Sclavi dopo il ritiro? Vorrei
gazzalook@rcs.it diventare personal trainer

TRAINING
di Bikkembergs
Tuta: pantalone (160e) e
felpa con cappuccio (175 e)
UOMO
SCARPE,
TUTA E FELPA
PER ESSERE
Giacobbe Fragomeni è nato a
PRONTI BRACCIO DI
Milano il 13 agosto 1969. Dopo AL MATCH FERRO
una brillante carriera di Energie VINTAGE
dilettantistica, passa T-shirt a 49 euro di Wrangler KIT FITNESS
professionista nel 2001 con la Denim come usati di Domyos
OPI. Nel 2002 un grave a 125 euro Sacco, guantoni, paracolpi
infortunio a un braccio lo e corda per saltare: 99 e
costringe a un delicato
intervento chirurgico che lo DIAMOND SKULL
tiene lontano dal ring per 10 di Chronotech
mesi. Il 24 ottobre 2008, al Orologio a 139 euro D’ARTE
CATARIFRANGENTE di Nike
Palalido, conquista il titolo
di D&G Giacca di lana con
Wbc dei massimi leggeri. Il 21
Sneaker in pelle maniche in pelle
novembre la seconda
a 235 euro a 350 euro
difesa contro
Erdei

DONNA GOLDEN GIRL


STREET-STYLE
di Freddy
DAI GUANTONI AL di H&M Felpa con cappuccio
SACCO: Leggings laminati
a 20 euro TESTE CALDE
a 59 euro
L’ATTREZZATURA di Benetton
È TRENDY Berretto in lana,
a 30 euro

ISPIRAZIONE BOXE RICICLO


di Virtus di Freitag
Sneakers alte in felpa Sacco da boxe
a 135 euro realizzato con
teloni dei camion,
a 200 euro

DA ALLENAMENTO
di Everlast SPAZIALE MILANO ARCOBALENO
Guantoni da boxe di Adidas Originals di Prada di Kejo
a 41 euro Pantalone stampato, 120e Souvenir t-shirt, a 160 e Gilet in piuma, 220 euro
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
38 LA GAZZETTA DELLO SPORT

dite la vostra
LETTERE Non Solo Calcio
A cura di Fausto Narducci
INDIRIZZO Via Solferino 28, 20121 Milano
Fax 02.62.82.79.17. Email: gol@rcs.it

lare in cui si dice che, per l’a.s. no poco a che fare: scossa, ab-
I tagli della
Nel tennis Gelmini /1
2009/2010, a ciascuna scuola
che ha costituito i Centri spor-
batte, stende, massacra, ecc.
Non è sufficiente dire sempli-
e nel volley Finalmente il braccio operati-
tivi scolastici, verrà assegnato
un budget di 3.000 euro (lor-
cemente: vincere, vincere net-
tamente, surclassare. Io capi-
le donne vo della ministro Gelmini ha
chiarito con la circolare del 10
do stato) per ogni docente di
Ed. Fisica in organico di dirit-
sco lo stesso...
Marco villetta (Alessandria)

vincono novembre 2009 come intende


incrementare l’attività sporti-
to, da utilizzare per il paga-
mento delle ore di avviamento Ha ragione. E’ una «pulizia» che
va nella scuola pubblica di 1˚e alla pratica sportiva. è stata già attuata nei titoli del
con la testa 2˚ grado. Di fatto vengono ta-
gliati del 60% i fondi destinati
Risultato: essendo l'unico inse-
gnante di ed. fisica della mia
giornale e che nei testi si scon-
tra talvolta con la necessità di
La vittoria della Federation alle attività extracurriculari scuola potrò fare nell’anno 63 dare più enfasi e più originalità
Cup 2009 da parte delle che impegnano i docenti quoti- ore di gruppo sportivo (contro al linguaggio giornalistico.
nostre azzurre allenate da dianamente in orario pomeri- le 95 dello scorso anno) con
Corrado Barazzutti, ci diano nella preparazione di conseguente riduzione dell'of-
consente di effettuare sport singoli e di squadra. Do- ferta ai miei alunni che non L’uso improprio
un’analisi approfondita. Le po 34 anni di insegnamento hanno società extrascolasti- di «campione»
ragazze hanno dimostrato questi tagli non mi cambiano che per praticare l’atletica.
che, al di là dalle qualità la vita, ma voglio ringraziare il Maurizio Quiriconi (S. VincenzoLI) Quante medaglie d’oro ha vin-
tecnico-fisiche, per vincere ci ministro Gelmini.... to l’Italia a Pechino? Quasi tut-
vuole ben altro. forze non solo su aspetti confini ci vuole serietà, Francesco 1951 Le famigerate circolari della mi- ti ne hanno contate 8, ma alcu-
L’impressione è quella di un tecnici e tattici, ma su aspetti passione, professionalità e nistro Gelmini, a ogni compar- ni manifesti pubblicitari visti a
bel gruppo, e di sentirsi tutte psicologici che riguardano il sacrificio doti tutte che i sa, provocano nelle scuole ap- Siracusa mi fanno venire il
importanti e allo stesso gruppo, potrebbe essere un nostri maschietti pantofolai I tagli della prensioni e timori, a volte supe- dubbio che siano in realtà 9:
tempo fondamentali. L’ punto di partenza hanno perso. Gelmini /2 riori alla gravità dei contenuti. Antonio Scaduto viene presen-
unione fa la forza, e in significativo per cercare di Quella sui presunti tagli alle atti- tato come campione olimpi-
questo caso il concetto calza superare questi ultimi Angelo Giugni (Milano) Il 4 agosto 2009 il Miur (l’ex vità extracurriculari sono fre- co...
a pennello. Ognuna di loro risultati non del tutto ministero dell’Istruzione) ha schissime e vanno studiate con Enzo Pennone (Siracusa)
ha dato il proprio contributo confortati. Le medaglie e le imprese istituito i Centri sportivi scola- più attenzione (sembra che sia-
e ha reso possibile questa sportive non hanno «sesso», stici, da intendersi come strut- no penalizzate soprattutto le L’arguzia dello studioso dello
grande impresa. Senza la Matteo Zanon (Verona) ma credo che avete centrato tura sportiva organizzata, pre- scuole con un solo professore). sport siciliano mette il dito sulla
stima reciproca, la forza il problema. Nel tennis (nella sentandoli così: «queste ore E a compensare la situazione ci piaga: il canoista Scaduto insie-
degli intenti, la voglia di Onore alle stupende ragazze foto Errani, Schiavone, hanno carattere frontale e deb- sarà comunque l’ingresso del- me a Facchin aveva vinto il bron-
vincere, la voglia di lottare e della pallavolo che si Pennetta e Vinci con bono essere utilizzate non in l’educazione fisica nelle scuole zo nel K2 500 e ovviamente non
di combattere che hanno confermano in ogni Chiambretti al Chiambretti modo episodico, ma con carat- elementari per il prossimo anno può considerarsi campione.
espresso in campo, non manifestazione, così come Show) come nella pallavolo tere di continuità per tutto l’an- scolastico (la sperimentazione Ma, purtroppo, olimpionico e
sarebbero riuscite a bene hanno fatto le italiane emergono il carattere e lo no, con l’obiettivo di creare ne- partirà già quest’anno in alcune campione olimpico vengono
meritarsi questo importante nel tennis, nel ciclismo, nel spirito di gruppo delle nostre gli alunni un’abitudine sporti- province) che il Coni presente- usati a sproposito.
premio a livello mondiale. nuoto ed anche nel calcio ragazze. Ovviamente i colleghi va nello stile di vita». rà il 2 dicembre insieme alla Gel-
Questa vittoria deve essere dove ben si sono comportate azzurri non saranno mai 16.10.2009: arrivano gli indi- mini proprio nella sede del Miur.
un punto importante di agli Europei. Lo sport d’accordo e continueranno ad rizzi operativi delle linee gui- FISCHIA TU
analisi e di riflessione per la italiano è quanto mai rosa e evidenziare che la da. Riguardo ai finanziamenti di Daniele Tombolini
squadra maschile che, supplisce alle lacune concorrenza maschile è viene chiesto alle scuole di in- Quelle parole
nonostante sia composta da maschili in quasi tutti gli maggiore (come conferma, in viare alla Direzione generale non sportive LA RISPOSTA
tennisti di buon livello, non sport di squadra. Per parte, la nostra mini-inchiesta regionale una scheda con il Il capitano della squadra che
riesce a esprimersi come emergere nel difficile mondo di martedì scorso) ma intanto fabbisogno per il pagamento Noto che con sempre più fre- vince il sorteggio sceglie se
dovrebbe. Concentrare le dello sport fuori dei nostri il gap aumenta. delle suddette ore. quenza vengono usati verbi o batte per primo o per secondo.
10.11.2009: arriva una circo- sostantivi che con lo sport han-

IL TEMPO a cura del Col. Giuliacci www.meteo.it

LEGENDA Il Sole oggi


Oggi Domani In Europa
Milano Roma
Sole
Sorge Tramonta Sorge Tramonta
Oslo 7.20 16.55 6.58 16.51
Nuvoloso Trento
4 13
Rovesci Aosta Trieste Stoccolma
Milano 12 16 Il Sole domani
5 13 Venezia
9 13
7 14
Mosca Milano Roma
Coperto
Torino Londra Sorge Tramonta Sorge Tramonta
7 11 Bologna
Pioggia Berlino 7.22 16.54 6.59 16.51
Genova 8 15
14 17 Ancona Parigi
Temporali
Te 5 18 La luna
Firenze Perugia Madrid Istanbul
Neve 9 18 5 15 Roma Ultimo Nuova Primo Piena
quarto quarto
Lisbona
Nebbia L’Aquila Atene 9 Dicembre 16 Novembre 24 Novembre 2 Dicembre
1 18

min max min max


VENTI: ROMA Campobasso Dopodomani Le temperature
8 17 Bari Campobasso 5 14 Perugia 3 12
Deboli 8 15 ieri in Italia min max
4 17 Catania 8 21 Potenza 2 13
Moderati
Napoli Potenza Alghero 10 20 Firenze 9 13 Reggio Calabria 10 19
7 19 8 16 Ancona 5 15 Genova 13 19 Roma 6 18
Forti Aosta 3 11 L’Aquila -1 16 Torino 3 10
Bari 7 16 Milano 5 10 Trento 1 13
Molto forti
Bologna 4 11 Napoli 8 19 Trieste 9 16
Cagliari
13 20 Catanzaro Cagliari 9 20 Palermo 14 20 Venezia 6 13
8 18
MARI:
Calmi Palermo Reggio Calabria
13 20 13 19
Mossi Catania
6 21
Agitati

RCS Quotidiani S.p.A. EDIZIONI TELETRASMESSE PREZZI D’ABBONAMENTO COLLATERALI


S.p.A. Sede Legale: Via A. Rizzoli, 8 - Milano Tipografia RCS QUOTIDIANI S.p.A. - Via R. Luxem- C/C Postale n. 4267 intestato a: * La Gazzetta dello Sport e 1,00 più Sportweek e 0,50
Responsabile del trattamento dati burg - 20060 PESSANO CON BORNAGO (MI) - non vendibili separatamente - con Sergio Leone e il Gran-
RCS QUOTIDIANI S.p.A. de Western all’italiana N. 39 e 11,49 - con Supereroi N. 34
DIRETTORE RESPONSABILE CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE (D. Lgs. 196/2003): Carlo Verdelli Tel. 02.95743585 S RCS PRODUZIONI S.p.A. - Via ITALIA 7 numeri 6 numeri 5 numeri e 11,49 - con Ferrari F1 Collection N. 34 e 11,49 - con Il
CARLO VERDELLI privacy.gasport@rcs.it - fax 02.62051000 Ciamarra 351/353 - 00169 ROMA - Tel. Anno: e 299,40 e 258,90 e 209,10 Grande Cinema di Clint Eastwood N. 22 e 11,49 - con Tran-
PRESIDENTE © COPYRIGHT RCS QUOTIDIANI S.p.A. 06.68828917 S SEPAD S.p.A. - Corso Stati Uniti, Per i prezzi degli abbonamenti all’estero sformers N. 18 e 11,49 - con Magic Campionato Card e
VICEDIRETTORI Piergaetano Marchetti Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di que- 23 - 35100 PADOVA - Tel. 049.8700073 S Tipo- telefonare all’Ufficio Abbonamenti 21,49 - con Magic Libro e 9,49 - con Magic Manager 9.0 e
Franco Arturi sto quotidiano può essere riprodotta con mezzi 02.63798520 11,49 - con Il Grande Cinema di Verdone N. 11 e 11,49 - con
grafia SEDIT - Servizi Editoriali S.r.l. - Via delle
farturi@gazzetta.it AMMINISTRATORE DELEGATO grafici, meccanici, elettronici o digitali. Ogni vio- Motomondiale Story N. 11 e 12,49 - con Megaposter e
Orchidee, 1 Z.I. - 70026 MODUGNO (BA) - Tel. 11,49 - con 100 Anni di Fumetto Italiano N. 7 e 11,49 - con
Stefano Cazzetta Antonello Perricone lazione sarà perseguita a norma di legge INFO PRODOTTI COLLATERALI E
scazzetta@gazzetta.it 080.5857439 S Società Tipografica Siciliana Le Storie che hanno fatto la Storia N. 6 e 12,49 - con I
DIREZIONE, REDAZIONE E TIPOGRAFIA S.p.A. - Zona Industriale Strada 5ª n. 35 - 95030 PROMOZIONI Love NBA 2 N. 3 e 12,49 - con Calendario Ufficiale 14 mesi
Ruggiero Palombo AMMINISTRATORE DELEGATO Via Solferino, 28 - 20121 Milano - Tel. 02.6339 Tel. 02.63798511 - email: linea.aperta@rcs.it (Milan, Genoa, Fiorentina, Nazionale 2006) e 9,49 - con
rpalombo@gazzetta.it CATANIA - Tel. 095.591303 S Centro Stampa
SETTORE QUOTIDIANI ITALIA DISTRIBUZIONE Calendario Ufficiale 14 mesi (NBA, All Blacks, Ferrari GT,
Gianni Valenti Unione Sarda S.p.A. - Via Omodeo - 09034 EL- Giro, Playboy) e 10,49 - con Nintendo DS N. 1 e 21,49 -
Giorgio Valerio m-dis Distribuzione Media S.p.A. Testata registrata presso il
gvalenti@gazzetta.it Via Cazzaniga, 1 - 20132 Milano MAS (CA) - Tel. 070.60131 S BEA printing bvba - tribunale di Milano n. 419 con il Grande Cinema di Al Pacino e 11,49
Umberto Zapelloni Tel. 02.25821 - Fax 02.25825306 Maanstraat 13 - 2800 - MECHELEN (Belgio) S dell’1 settembre 1948
uzapelloni@gazzetta.it CONSIGLIERI J.R.J. Printing Corporation - 18 Industrial Park Dri- PROMOZIONI
SERVIZIO CLIENTI ISSN 1120-5067
Anna Maria Artoni, Giulio Ballio, ve - Port Washington - NEW YORK 11050 S CTC CERTIFICATO ADS N. 6558 DEL 4-12-2008
SEGRETARIO DI REDAZIONE Casella Postale 10601 - 20110 Milano CP Isola
Maurizio Barracco, Vittorio Coda, Tel. 02.63798511 - email: gazzetta.it@rcsdigital.it Coslada - Avenida de Alemania, 12 - 28820 CO-
Daniele Redaelli Antonio Fernández-Galiano, ARRETRATI
dredaelli@gazzetta.it PUBBLICITÀ SLADA (MADRID) S La Nación - Bouchard 557 -
Angelo Ferro, Valerio Onida, Richiedeteli al vostro edicolante oppure ad A.S.E. Agenzia Ser-
RCS PUBBLICITÀ S.p.A. 1106 BUENOS AIRES S Taiga Gráfica e Editora La tiratura di venerdì 13 novembre vizi Editoriali - Tel. 02.99049970. Internet: www.aseweb.it -
Testata di proprietà de "La Gazzetta dello Gianfelice Rocca Via Mecenate, 91 - 20138 Milano Ltda - Av. Dr. Alberto Jackson Byington n. 1808 c/c p. n. 36248201. Il costo di un arretrato è pari al doppio del
Sport s.r.l." - A. Bonacossa © 2009 e Riccardo Stilli Tel. 02.50951 - Fax 02.50956848 - OSASCO - SÃO PAULO - Brasile. è stata di 392.600 copie prezzo di copertina per l’Italia; il triplo per l’estero.

PREZZI ALL’ESTERO: Albania e 2,00; Argentina $ 2,00; Austria e 2,00; Belgio e 2,00; Brasile R$ 7,00; Canada CAD 3,50; Cz Kcs. 60; Cipro e 2,50; Croazia Hrk 15; Danimarca Kr. 15; Egitto e 2,00; Finlandia e 2,20; Francia e 1,85; Germania e 1,85; Grecia e 1,85; Irlanda e 2,00; Israele e
2,00; Lux e 2,00; Malta e 1,85; Marocco g 2,20; Monaco P. e 1,85; Nigeria e 2,50; Norvegia Kr. 20; Olanda e 2,00; Polonia Pln. 9,00; Portogallo/Isole e 2,00; Romania e 2,00; SK Slov. e 2,20/Kr. 80; Slovenia e 1,85; Spagna/Isole e 1,85; Svezia Sek 22; Svizzera Fr. 2,60; Svizzera Tic. (con
Sportweek Fr. 2,80); Tunisia TD 3,50; Turchia e 2,00; Ungheria Huf. 495; UK Lg. 1,60; U.S.A. USD 3,00.
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
39

TV E RADIO
I FILM DI STASERA

Boog & Elliot... Il nascondiglio... The Burning Plain Cambio di gioco Noi due sconosciuti X-Files
sDi R. Allers, J. Culton (Usa, sDi B. Hunt, con C. Hauser (Usa, sDi G. Arriaga, con C.Theron sDi A. Fickman, con D. Johnson sDi S. Bier, con B. Del Toro sDi C. Carter, con D. Duchovny
2006) Boog è un grizzly addome- 2005) Durante una spedizione (Usa, 2008) Mariana si innamo- (Usa, 2007) Nella vita del cam- (Usa, 2007) Audrey e Jerry so- (Usa/can 2008) Alcune donne
sticato, star di show naturalisti- alcuni scienziati trovano le rovi- ra di Santiago: un incendio ucci- pione di football Joe, a sorpresa no sconvolti dalla morte del ma- spariscono in Virginia: l’unico
ci: è coccolato da mamma Beth ne di una vecchia abbazia ... de il padre di lui e la madre di lei fa capolino sua figlia, di 8 anni.. rito di lei e migliore amico di lui indizio, dei resti umani...
ANIMAZIONE Italia 1, alle 21.10 HORROR Italia 1, alle 22.55 DRAMMATICO Premium C., alle 21 COMMEDIA Sky Cinema Family, alle 21 DRAMMATICO Sky C. Mania, alle 21 FANTASCIENZA Sky Cinema 1, alle 21

IN CHIARO RADIO
RAIUNO RAIDUE RAITRE CANALE 5 ITALIA 1 RETE 4 LA 7 Radio 105
6.30 UNOMATTINA 7.00 TG2 MATTINA 7.00 DRAGO 7.55 TRAFFICO 7.00 CARTONI ANIMATI 7.35 TELEFILM 7.00 OMNIBUS - WEEK END 105 Sport
9.35 SETTEGIORNI 10.25 SULLA VIA DI DAMASCO 8.10 IL VIDEOGIORNALE 8.00 TG5 - MATTINA 11.20 TV MODA 9.30 VIVERE MEGLIO 10.45 TEMPO DELLA POLITICA
10.40 TUTTOBENESSERE 10.55 QUELLO CHE DEL FANTABOSCO 9.30 FINALMENTE SOLI 12.25 STUDIO APERTO 11.00 CUOCHI SENZA... 11.20 MATLOCK Alle 12, su 105, Fabiana (nel-
11.30 OCCHIO ALLA SPESA 11.35 MEZZOGIORNO IN... 9.00 TV TALK 10.00 DISTRETTO DI POLIZIA 9 13.00 STUDIO SPORT 11.40 CUOCHI SENZA... 12.30 TG LA7 - SPORT 7 la foto) regala i biglietti per as-
12.00 LA PROVA DEL CUOCO 13.00 TG2 - RAI SPORT 11.00 TGR - TG3 - RAI SPORT 11.00 I LICEALI 13.40 TIL DEATH 12.30 DETECTIVE IN CORSIA 13.00 HARDCASTLE sistere alla partita Torino-Cro-
13.30 TG1 14.00 X FACTOR 14.00 TG REGIONE - TG3 13.00 TG5 PER TUTTA LA VITA 13.30 TG4 - TELEGIORNALE AND MCCORMICK
14.00 EASY DRIVER 15.50 TG3 - RAI SPORT 13.40 GRANDE FRATELLO 14.05 PER VINCERE DOMANI 14.05 FORUM 14.00 PREPARTITA
tone del 28 novembre
16.00 SCALO 76 TALENT
14.30 LINEABLU 17.10 SERENO VARIABILE 16.00 PALLAVOLO: 14.10 AMICI THE KARATE KID 15.10 PERRY MASON 14.50 RUGBY: ITALIA -
16.15 DREAMS ROAD 18.10 PRIMEVAL MACERATA - MODENA 16.00 VERISSIMO 16.35 DENNIS COLPISCE 17.00 PSYCH NUOVA ZELANDA
17.00 TG1 19.00 X FACTOR 18.00 PALLANUOTO: 18.50 CHI VUOL ESSERE ANCORA 17.55 PIANETA MARE 17.40 CALCIO:
17.45 PASSAGGIO A NORD... 19.30 LAW & ORDER ROMA - LAZIO MILIONARIO 18.30 STUDIO APERTO 18.55 TG4 - TELEGIORNALE INGHILTERRA - BRASILE
18.50 L'EREDITÀ 20.25 ESTRAZIONI DEL LOTTO 19.00 TG3 - TG REGIONE - BLOB 20.00 TG5 19.20 SCOOBY - DOO 2: 19.35 TEMPESTA D'AMORE 20.00 TG LA7
20.00 TG1 20.30 TG2 - 20.30 20.10 CHE TEMPO CHE FA 20.30 STRISCIA LA NOTIZIA MOSTRI SCATENATI 20.30 WALKER TEXAS RANGER 20.30 CHEF PER UN GIORNO
20.30 CALCIO: 21.05 COLD CASE - DELITTI 21.30 ULISSE: IL PIACERE 21.10 C'È POSTA PER TE 21.10 BOOG & ELLIOT - 21.30 L'ULTIMA ECLISSI 21.35 L'ISPETTORE
ITALIA - OLANDA IRRISOLTI Telefilm DELLA SCOPERTA Varietà A CACCIA DI AMICI Film BARNABY Telefilm
23.05 TG1 22.40 LAW & ORDER 23.30 TG3 - TG REGIONE 1.00 RIASSUNTO GRANDE 22.55 IL NASCONDIGLIO 0.05 4.DOC 23.30 VICTOR VICTORIA
23.10 SOTTOVENTO! 23.20 TG2 23.50 UN GIORNO IN PRETURA FRATELLO DEL DIAVOLO 0.40 PASSWOR*D 0.30 TG LA7 RMC
0.50 APPENA GIOVANI 2.00 X FACTOR 0.50 TG3 1.30 TG5 NOTTE THE CAVE IL MONDO IN CASA 0.55 M.O.D.A.
1.05 TG1 - NOTTE 2.35 RAINOTTE - IL CAFFÈ 1.15 TG3 SABATO NOTTE 2.00 STRISCIA LA NOTIZIA 0.55 POKER1MANIA 1.40 TG4 1.30 LA 25ª ORA Speak Easy
1.15 ESTRAZIONI DEL LOTTO 3.30 CERCANDO CERCANDO 1.30 APP. AL CINEMA 2.45 PRIMA O POI DIVORZIO 2.15 IL BRACCIO VIOLENTO... 1.55 IERI E OGGI IN TV IL CINEMA ESPANSO
Alle 14.50, su Rmc, con l’aiu-
to dei testi delle canzoni, Cli-
FILM SUL ve (nella foto) ci insegna nuo-
DIGITALE TERRESTRE
LO SPORT IN CHIARO, SUL SATELLITE E SUL DIGITALE TERRESTRE ve espressioni inglesi
21.30 PORTOGALLO - BOSNIA BOCCE 21.30 OHIO STATE - IOWA RUGBY TENNIS
PREMIUM IN DIRETTA Qualificazioni Mondiale 2010, pla- 15.15 SCOTTISH NCAA. ESPN America 15.00 BARBARIANS 14.00 MASTERS
17.23 I SUBLIMI SEGRETI CALCIO yoff. MP Calcio INTERNATIONAL OPEN 2.00 PITTSBURGH - FRANCESI - XV EUROPA 1000
8.00 NUOVA ZELANDA - Finale. Da Perth, Scozia. NOTRE DAME Amichevole. Eurosport 2 PARIGI
DELLE YA-YA SISTERS.
BAHRAIN CALCIO A 5 Eurosport NCAA. Sky Sport 2 15.00 ITALIA - Sky Sport Extra
MYA 18.30 CAGLIARI - ARZIGNANO NUOVA ZELANDA 16.30 MASTERS
18.09 UN SOGNO PER Qualificazioni Mondiale 2010,
playoff. Eurosport Serie A maschile. BOXE GOLF Test Match. 1000
DOMANI. 13.30 INGHILTERRA - Raisport Più 22.45 SARRITZU - 6.00 UBS HONG KONG OPEN Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 e La7 PARIGI
JOI PORTOGALLO RODRIGUES PGA European Tour. 15.30 INGHILTERRA - Sky Sport Extra
19.10 ABOUT A BOY. Qualificazioni Europeo 2010 AUTOMOBILISMO Europeo Mosca. Raisport Più Sky Sport 3 ARGENTINA
PREMIUM CINEMA Under 21 10.45 FERRARI CHALLENGE
EUROPA/NORD
3.00 KARASS - GOMEZ
Dahlia Sport HOCKEY GHIACCIO
Test Match. Sky Sport 2 VOLLEY
6.30 ITALIA - BRASILE
Virgin Radio
19.21 THE SHAPE Sky Sport 3 e Sky SuperCalcio
AMERICA 4.00 SANTOS - FOREMAN 1.00 TORONTO SCI ALPINO Grand Champions Cup.
OF THINGS. 13.55 VENEZIA - ATALANTA
Serie A femminile. Gara 2. Da Valencia, Spagna. Mondiale Superwelter Wbo. MAPLE LEAFS - 9.50 COPPA DEL MONDO Eurosport 2
Virgin Chart
MYA Sky Sport 3 Dahlia Sport CALGARY FLAMES Slalom 1ª manche femminile. 16.00 LUBE BANCA
21.00 UN BACIO
Raisport Più Alle 16, la classifica delle can-
16.00 GALLES - SCOZIA 14.00 FERRARI 5.00 CHAVEZ - ROWLAND NHL. ESPN America Da Levi, Finlandia. MARCHE
APPASSIONATO. Amichevole. CHALLENGE ITALIA Dahlia Sport 2.00 PITTSBURGH Raisport Più MACERATA - zoni più suonate: i Pearl Jam
JOI Dahlia Sport Gara 2. Da Valencia, Spagna. 6.00 PACQUIAO - COTTO PENGUINS - 10.00 COPPA DEL MONDO TRENKWALDER (nella foto) con The Fixer sono
21.00 THE BURNING PLAIN. 20.30 ITALIA - OLANDA Sky Sport 2 Mondiale Welter Wbo. BOSTON BRUINS Slalom 1ª manche femminile. MODENA
Amichevole. Raiuno Dahlia Sport NHL. Sky Sport 3 Da Levi, Finlandia. Serie A1 maschile.
in testa da 16 settimane
PREMIUM CINEMA
21.00 QUEL NANO INFAME. 20.45 IRLANDA - FRANCIA BASKET 4.00 COLORADO Eurosport Raisport Più
Qualificazioni Mondiale 2010, 20.00 AIR AVELLINO - EQUITAZIONE AVALANCHES - 12.50 COPPA DEL MONDO
STEEL
playoff. Eurosport CARIFE FERRARA 15.15 SALTO OSTACOLI VANCOUVER CANUCKS Slalom 2ª manche femminile.
22.56 I DIARI DELLA Serie A maschile. NHL.
SKY SPORT 2
20.45 SPAGNA - ARGENTINA Da Doha, Qatar. Eurosport Da Levi, Finlandia.
MOTOCICLETTA. Amichevole. Sportitalia Sky Sport 2 ESPN America Raisport Più
JOI 21.30 SPORT RECIFE - 20.30 SNAIDERO UDINE - FOOTBALL 13.00 COPPA DEL MONDO 22.00 RUGBY:
23.00 I GIORNI CRUZEIRO BANCO DI SARDEGNA 18.00 MISSISSIPPI - PALLANUOTO Slalom 2ª manche femminile. ITALIA -
DELL'ABBANDONO. Campionato brasiliano. SASSARI TENNESSEE 18.00 ROMA - LAZIO Da Levi, Finlandia. NUOVA ZELANDA.
PREMIUM CINEMA Sportitalia 2 LegaDue. Raisport Più NCAA. ESPN America Serie A1 maschile. Raitre Eurosport Test Match.

OROSCOPO 21/3 - 20/4


Ariete 5,5
21/4 - 20/5
Toro 6,5
21/5 - 21/6
Gemelli 7,5
22/6 - 22/7
Cancro 5,5
21/1 - 19/2 23/7 - 23/8
Leone 7
LE PAGELLE Acquario 8
Le tensioni avvelenano Il lavoro rende bene, la Il sabato realizza i Troppi, gli impicci, IL MIGLIORE Viaggi, colloqui,
DI ANTONIO CAPITANI
il sabato. E voi non vostra autorevolezza vostri desideri di oggi. A cominciare da La Luna vi dà un lavoro e p.r. godono
trovate niente di meglio cresce. Ma Marte serenità. Sport, lavoro quelli provocati da assist mirabolante. E di favori speciali. E il
da fare che raccogliere rende un tantino e shopping gratificano, casa e famiglia. E «benedice» il varo di potenziale energetico
le provocazioni. Non sfigata la forma fisica. voi siete suinamente finendo con la forma ogni progetto, lavoro, e creativo sarà
fatelo. Sudombelico Riguardatevi. contesissimi. fisica, un po’ iniziativa. Ok viaggi e elevatissimo. Un po’
incerto… Fornicazione eterea… L’economia respira… sfigopendula. State su. sport, recuperi meno quello suino.
suini…

24/8 - 22/9 23/9 - 22/10 23/10 - 22/11 23/11 - 21/12 22/12 - 20/1 20/2 - 20/3
Vergine 6,5 Bilancia 7+ Scorpione 6- Sagittario 7+ Capricorno 5,5 JOSÉ MOURINHO Pesci 5,5
Riposate, se potete. L’umore è buono, il La Luna paventa fatiche. Il peggio è passato. Sabato sfigatino. In L’allenatore dell’Inter, Vi portate sfiga se non
O dosate gli impegni. Il lavoro fila. E l’amore è Ma Venere vi fa Ora lavoro, privato, ogni ambito. Non ex Porto e Chelsea, è vedete il bicchiere
successo nel lavoro, in fase evolutiva, cuccare. Benché solo salute migliorano day abbattetevi e frenate i nato a Setubal, in mezzo pieno. Cambiate
comunque c’è. Un po’ qualunque cosa platonicamente… by day. Amici e clienti giramenti di zebedei. Portogallo, il 26 ottica! Minaccia di
meno quello accada. Le energie Guidate con cautela, non vi amano, voi fornicate La forma fisica cede, gennaio 1963 spese, conforti
sudombelicale. Siete riaffiorano, l’ormone aspettatevi gratitudine senza soluzione di sport e ormoni sono (Acquario) amorosi, sex breve,
più belli, però… sorride a tutti/e… da nessuno… continuità… un mezzo pianto… come un processo…
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
40 LA GAZZETTA DELLO SPORT

Cronografo automatico Tambour Regata, Black Force.


Movimento automatico, calibro LV171: cronografo, conto alla rovescia e fly-back.
Creato in Svizzera da Les Ateliers Horlogers Louis Vuitton.
In vendita unicamente nei negozi esclusivi Louis Vuitton e su louisvuitton.com. Tel. 800 30 89 80
SPECIALE RUGBY

Italia-All Blacks
Da sinistra Jimmy
Cowan, Richie
McCaw e Neemia
Tialata durante la
haka di due settimane
fa a Tokyo REUTERS
Azzurri, tocca a voi
Non finite Tuttineri
La giornata passerà alla storia
Ma la squadra di Mallett per non rovinarla
deve dimostrarsi all’altezza
Un riferimento? Il -8 di Rovigo 1979

w
ANDREA BUONGIOVANNI nuvola bianca. Per il mito e per
5 RIPRODUZIONE RISERVATA la moda. Ma sebbene oggi il
rugby non si rivolga (solo) ai
MILANOdCi sono giorni che fan- rugbisti — e i rugbisti, razza
no la storia. Oggi, per la storia
LE QUOTE strana, tradizionalista se ce n’è
del rugby italiano, è uno di una, non siano gelosi — una di-

20
quei giorni. Si riempie San Si- sfatta vanificherebbe molto.
ro, la Scala del calcio. Sulle ali Gli azzurri, nel primo scontro
dell’entusiasmo che solo gli All diretto ufficiale (Rovigo 1979)
Blacks sanno suscitare, si fa un L’handicap persero di 6 punti (18-12). A
tutto esaurito da 80.000 spetta- per i Neri Leicester 1991, in Coppa del
tori. Come per i più sentiti Mi- Su Matchpoint, la Mondo, di 10 (31-21). In giu-
lan-Inter. Quasi da non crede- vittoria All Blacks gno, a Christchurch, di 21
re. Sarà una festa, sarà un hap- è a 1,90 con (27-6). Sono riferimenti.
pening, sarà uno show. Gran- handicap 20: si
de, indimenticabile. Come a vince solo con 20 Il ranking L’Italia riparte pro-
Grenoble, 22 marzo 1997, pri- punti di scarto prio da Christchurch: uscì dal
ma vittoria contro i maestri del- campo sconfitta, non umiliata.
la Francia. Come a Roma, 5 feb- Non ci fossero i libri a raccon-
tarla, la differenza tra le due

28
braio 2000, esordio nel Sei Na-
zioni. Come a Edimburgo, 24 scuole si evidenzierebbe an-
che con l’attuale ranking mon-
febbraio 2007, primo successo
diale: la squadra di Henry occu-
esterno nel Torneo. La giorna- Quota
pa il secondo posto dietro i tri-
ta di oggi, però, vale anche di per azzurri tatutto del Sudafrica, quella di
più. E per quanto non sarà il Su Betfair, la Mallett il dodicesimo. Gli az-
risultato a far sì che la data di- vittoria degli zurri sono reduci da undici
venti una di quelle da ricorda- azzurri è data a k.o. consecutivi. E la striscia
re, l’Italia, di fronte a un XV tut- 28. All Blacks non si fermerà. Ma c’è modo e
tonero che non è certo il miglio- vincenti a 1,04, modo. Partendo da un coman-
re possibile, dovrà dimostrarsi pari dato a 55 damento: esercitare pressione
all’altezza. per inaridire le fonti del gioco
avversario. Gli All Blacks non
Sei punti Oggi c’è da conquista- possono fallire. La vittoria, a lo-
re i debuttanti, i novizi, quelli ro, non basta. Mai. E anche se
che arrivano per la prima vol- per via del fuso orario si gioche-
ta. A loro interessa poco che la rà in piena notte neozelande-
Nuova Zelanda sia senza Car- se, tutto il Paese sarà sintoniz-
ter e McCaw. Un tuttonero, zato su San Siro. Le critiche, se
chiunque sia, è un tuttonero. la prova non sarà all’altezza,
Ma un risultato schiacciante pioveranno in tempo reale. Ma
renderebbe lo spettacolo poco oggi deve essere una giornata
godibile. Certo: si accorre per di festa per tutti. Non si entra
il fascino della haka e la lunga nella storia con il broncio.

Tutti in campo
con Proraso.
Il barbiere.
Fornitore ufficiale
Benetton Rugby.
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
II LA GAZZETTA DELLO SPORT

SPECIALE RUGBY
INFORMAZIONI

Dalle 10 chiuse le vie


attorno allo stadio
Ingresso dalle 12.30

P
Alcune informazioni. 6. Tutti gli ingressi dello
stadio sono datati di tornelli
1. Oggi tutte le vie intorno allo con lettori automatizzati dei
stadio a partire dalle ore 10 titoli d’accesso. Non valgono
saranno chiuse al traffico le tessere Coni e quelle dei
eccetto per i residenti ed ai club di calcio.
possessori dei pass
parcheggio stadio. 7. Per accedere allo stadio i
biglietti dovranno essere
2. Il servizio della linea tram inseriti nel tornello con il
n.16 dalle ore 11.30 fermerà il codice a barre verso l'alto.
proprio capolinea in piazzale
Segesta. 8. I disabili accreditati al test
match potranno accedere
3. L'apertura degli ingressi al allo stadio esclusivamente
pubblico sarà prevista dalle dall'ingresso 11.
ore 12.30.
9. Il Villaggio «Terzo Tempo»
4. Sui monitor della sarà aperto a tutti a partire
cancellata stadio saranno dalle ore 11.
riportate delle indicazioni ove
si consiglia l'ingresso in base 10. I box accrediti saranno
al settore acquistato; posizionati nell'area esterna
seguendo le indicazioni si allo stadio di fronte
raggiungerà il proprio settore all'ingresso 7.
più velocemente.
11. L'accesso all'area
5. All'interno dello stadio non dedicata ai parcheggi
sarà possibile portare pullman dovrà avvenire da
bottiglie di vetro. via Tesio angolo via Harar.

«Mai stato a San Siro»


Bergamasco nella tecnica di base».

Era mai entrato a San Siro?


«No, il calcio non lo seguo mol-
to. Da piccolo tifavo per il Mi-
Mauro
Bergamasco,
30 anni AP
mo e ci adeguavamo, e in quel
momento acceleravano. Cre-
do però che oggi non possa più
succedere».
CURIOSITA’
Nello Francescato

«Meritiamo lan, con papà stavamo davanti


alla tv per vedere le partite eu-
ropee, o ci svegliavamo di
notte per la coppa Intercon-
tinentale, ma allo stadio
Nel 2004 a Roma segnò l’unica
meta dell’Italia nel 10-59, e
venne portato in trionfo.
«Che strano. Quel momento
fu come una di quelle spugne
l’unico in meta
due volte
Sono 10 gli azzurri ad aver

gli 80.000» non ci sono mai andato». che si usano quando si san- segnato una meta alla Nuova
guina. Un tampone, nien- Zelanda in un test. Nello
Francescato vanta anche una
Lei è in azzurro dal 1998, te di più. Mi sentivo i 60 segnatura nella sfida XV del
ma affrontò gli All Blacks punti sulle spalle». Presidente-All Blacks del 22
la prima volta nel 2002. ottobre 1977 a Padova, esordio

Mauro e la meta del 2004: «Portato Perché?


«Ai Mondiali del 1999 ero
Poi arrivò Marsiglia
2007: i diecimila
dei neozelandesi in Italia: il più
vecchio dei 6 fratelli Francescato
è quindi il solo italiano ad aver
rotto, perché contro l’In- italiani in tribu-
in trionfo ma triste per la sconfitta» ghilterra Vickery mi entrò
di spalla sulla schiena e mi
na, le spalle al-
segnato due mete agli All Blacks.
Nello Francescato al 29’ s.t. di
la haka, le cin Italia-Nuova Zelanda 12-18 del 28
SIMONE BATTAGGIA mondo. Contro la Nuova Ze- fece saltare le cartilagini que mete pre- novembre 1979 a Rovigo.
5 RIPRODUZIONE RISERVATA landa vai sempre contro a qual- delle costole. Nel 2000 in- se nei primi venti minuti... Marcello Cuttitta al 17’ s.t. in
Nuova Zelanda-Italia 31-21 del 13
cosa più grande di te». vece stavo bene, ma due «Di quella haka si è parlato ottobre 1991 a Leicester
MILANO dIn principio fu Artu- settimane prima del test molto, e ha parlato chi non do- (Mondiale Inghilterra 1991).
ro. Trentadue anni fa, quando Come si affrontano? di Genova perdemmo veva farlo, mentre chi avrebbe Massimo Bonomi al 36’ s.t. di
gli All Blacks arrivarono per la «Prima di tutto sentiamo l’ono- 17-22 contro il Canada a dovuto spiegare è stato zitto. Nuova Zelanda-Italia 31-21 a
prima volta in Italia per un ma- re di partecipare a questo even- Rovigo. Johnstone mi dis- Ricordo che in quei primi mi- Leicester.
Andrea Lo Cicero al 19’ s.t. in
tch non ufficiale, c’era già un to, ma poi dobbiamo concen- se che mi vedeva stanco». nuti ci segnarono esattamente Italia-Nuova Zelanda 19-56 del 25
Bergamasco ad affrontarli. trarci sul nostro gioco, prova- nelle situazioni che avevamo novembre 2000 a Genova.
Quel giorno all’Appiani di Pa- re a imporlo. E’ una sfida». E lei era stanco? rivisto mille volte in allena- Stefano Saviozzi al 42’ s.t. di
dova, davanti a ventimila per- «Figurarsi. Da giovane fai mento e sulle quali avremmo Italia-Nuova Zelanda 19-56 a
sone, il papà di Mauro e di Mir- Perché è una sfida? fatica ad accettare queste co- dovuto essere attenti». Genova.
co restò in panchina, ma fece «E’ una sfida perché questi qui se, ma devo dire che in un cer- Marco Bortolami al 21’ s.t. di
Nuova Zelanda-Italia 64-10 dell’8
comunque parte di un evento di solito cerchi di arginarli, di to senso quell’esclusione mi fe- Ottantamila per il rugby a San giugno 2002 a Hamilton.
storico, per quei tempi. «Era- prendere meno mete possibi- ce bene, perché da febbraio in Siro. Se lo sarebbe mai imma- Matthew Phillips all’11’ s.t. di
no meno conosciuti, venivano le. Ma il solo modo per uscirne avanti feci un buon Sei Nazio- ginato? Nuova Zelanda-Italia 70-7 dell’11
davvero da un altro mondo — vivi è imporre il proprio segno ni». «E’ la prima volta che in Italia ottobre 2003 a Melbourne
racconta Mauro Bergamasco, sulla partita. Quest’estate a si organizza un evento simile. (Mondiale Australia 2003).
Mauro Bergamasco al 41’ s.t. in
11 anni di azzurro 76 presen- Christchurch (sconfitta 27-6, A Hamilton, nel 2002, entrò I biglietti sono andati a ruba, e Italia-Nuova Zelanda 10-59 del 13
ze e cinque precedenti contro ndr) per lunghi tratti ci siamo dalla panchina. credo che fosse prevedibile novembre 2004 a Roma.
gli All Blacks alle spalle —. Pa- riusciti». «Mi ero fatto male qualche set- perché la Nuova Zelanda incu- Marko Stanojevic al 40’ p.t. in
pà ci diceva che per loro erano timana prima, non ero al me- riosisce e affascina molto, ma Nuova Zelanda-Italia 76-14 dell’8
gli extraterrestri del rugby». Cosa servirà? glio. Loro avevano Lomu, ricordiamoci che c’è anche settembre 2007 a Marsiglia
(Mondiale Francia 2007)
«Niente gioco difficile, non Mehrtens, Kelleher, uno squa- l’Italia. Con tutto il rispetto, se Mirco Bergamasco al 37’ s.t. in
E oggi, che cosa sono gli All dobbiamo complicare le cose. drone. Con noi giocavano co- gli All Blacks avessero giocato Nuova Zelanda-Italia 76-14 del
Blacks? Dovremo essere efficaci nelle me il gatto con il topo: rallenta- contro il Portogallo, non sareb- 2007.
«Una delle migliori squadre al scelte di gioco, e scrupolosi vano il ritmo, noi ci cascava- be stata la stessa cosa».
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
III

w I TEST MATCH
I NUMERI
INTERNAZIONALI
325 Caps Francia, che mischia
Gli azzurri
nell’insieme Sudafrica castigato
vantano 325
presenze in più: Straordinaria prova della mischia francese a Tolosa e il
539 a 214. Sudafrica iridato e campione del Tri Nations è sconfitto
20-13. Springboks avanti nel primo tempo con il piede di
Guida Mauro Morne Steyn e una meta del capitano Smit, ma la Francia
Bergamasco (76) risponde subito con Clerc e chiude la difesa. Nella ripresa
cresce il pack transalpino (straordinario il pilone sinistro
Barcella) mentre il Sudafrica si innervosisce e alla fine

12
cede fisicamente. Francia-Sud Africa 20-13 (p.t. 11-13)
Marcatori: p.t. 6’ c.p. Dupuy (F), 19’ c.p. M. Steyn (S), 25’
drop M. Steyn, 28’ m. Smit tr. M. Steyn, 31’ m. Clerc (F), 40’
c.p. Dupuy; s.t. 8’ e 20’ c.p. Dupuy, 39’ c.p. Parra (F).
Chili in più
La mischia SAMOA COMPETITIVE A Cardiff, Galles-Samoa 17-13
azzurra è più (p.t. 11-6). I Dragoni, con il giovane Biggar apertura e Peel
numero 9, soffre nel finale contro i samoani. Marcatori:
pesante di quella p.t. 2’ c.p. Biggar (G), 4’ c.p. Fili (S), 6’ meta Halfpenny (G),
neozelandese: 17’ c.p. Biggar, 35’ c.p. Fili; s.t. 3’ c.p. Halfpenny, 13’ c.p.
898 kg a 886. Biggar, 22’ m. Mapusua tr. Fili.
Guida Tialata
con 127 OGGI Inghilterra-Argentina (ore 15.30, diretta Sky Sport
2). Nell’Inghilterra, Paul Hodgson sarà in mediana con
Jonny Wilkinson. Nell’Argentina, senza Hernandez, titolari il
numero 7 Abadie, del Rovigo e le ali Comuzzi (ex Capitolina

Telecamere
17 e Catania) e Borges (ex Treviso).
Scozia-Figi (ore 15.30). Nella Scozia esordio da capitano
per il n. 9 Cusiter e per il c.t. Andy Robinson. Guardalinee
sarà Carlo Damasco, addetto alla tv Giulio De Santis.
Sky, che DOMANI Irlanda-Australia (ore 16, diretta Sky Sport 2).
produce
le immagini ITALIA «A» OK A Piacenza, Italia A-Romania 33-6 (p.t.
del match, avrà 11-6). Per gli azzurri quattro mete a zero, con 3 c.p. di
Bocchino. Per i romeni due calci di Vlaicu. Venerdì
17 telecamere, prossimo a Palmanova, ancora alle 19, Italia A-Georgia.
tre regie Marcatori: p.t. 3’ c.p. Vlaicu, 6’ m. Buso, 15’ e 19’ c.p.
e una flycam Bocchino, 25’ c.p. Vlaicu; s.t. 7’ c.p. Bocchino, 9’ m.
Derbyshire, 27’ m. Sepe tr. Bocchino, 41’ m. Quartaroli tr.
Bocchino.
Italia: Buso; Benvenuti, A. Pratichetti (1’ s.t. Patrizio),
Quartaroli, Sepe; Bocchino, Semenzato (32’ s.t. Gori);
Il calcio lascia spazio al rugby a San Siro. Sopra, un Vosawai, Derbyshire (33’ s.t. Tveraga), Minto (30’ s.t.
contrasto Samuel-Huntelaar in un Inter-Milan recente; Reato); Bernabò, A. Pavanello; Cittadini (1’-32’ s.t. Ravalle),
sotto, gli azzurri ieri al Meazza LAPRESSE, BONA Giazzon (35’ s.t. D’Apice), Rizzo (27’ s.t. Sciamanna).
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
IV LA GAZZETTA DELLO SPORT

SPECIALE RUGBY

Non vi fanno paura? maori di collinetta di 305 metri, centro, maori, capitano. Fatto fuo-

All Blacks dalla A alla Z nella zona di Hawkes Bay, in Nuo-


va Zelanda. Con 85 lettere detie-
ne il record mondiale di lunghez-
za per un luogo geografico.
ri dalla squadra, il popolo insor-
se. E l’appello «Bring back Buck»
divenne un tormentone.

Z inzan Brooke. Terza centro

Ecco com’è nato un mito U rlo. «"Black! Black! Black!"


che proveniva dalle tribune e da-
gli spalti sotto forma di potente
ruggito era la preghiera della Nuo-
va Zelanda» (Spiro Zavos).
negli anni Novanta. Capace non
solo di guidare il pacchetto, con-
quistare palloni in touche e tra-
sformarsi nel primo dei trequarti,
ma anche di eseguire un drop da
La haka, le radici, i riti, la filosofia, i personaggi di una saga V illaggio. «Ogni villaggio ha
metà campo che atterrò l’Inghil-
terra alla Coppa del Mondo 1995.
una campana, e quando suona. la *(Bert Cooke)
popolare che è diventata una leggenda adorata in tutto il Mondo campana, che tu sia in mezzo al-
l’oceano o in mezzo a una partita,
MARCO PASTONESI G uardian. Il quotidiano ingle- tembre 1950, il padre (storico All R anfurly Shield: trofeo dona- non devi fare altro che salutare ac-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA se sugli All Blacks: «Orsi duri, pe- Black) nella rappresentativa di to nel 1902 da Lord Ranfurly, go- qua e compagni e tornare al villag-
losi e muscolosi. E stiamo parlan- Poverty Bay, il figlio in una squa- vernatore della Nuova Zelanda, gio. Altrimenti, 20 dollari di mul-
A ll Blacks. Due ipotesi sul- do delle mogli». dra olimpica a inviti. Vinse Pover- alla migliore squadra del Paese. ta» (Jerry Collins).
l’origine del nome: un errore di ty Bay.
trascrizione durante la dettatura H aka. Spettacolo nello spetta- S esso: «A Christchurch, in W ayne «Buck» Shelford.
di un articolo («All backs»: sono colo. Religione e intimidazione. O il Blacks. la squadra dei neo- Nuova Zelanda, una donna crede- Una leggenda nazionale. Terza
tutti come trequarti) o il riferimen- Roba da brividi, dentro e fuori dal zelandesi che lavoravano su una va nel sesso sicuro. Faceva l’amo-
to alla divisa interamente nera. campo. Almeno questa, imperdi- piattaforma nel Mare del Nord. re solo quando suo marito gioca-
bile. va in trasferta» (John Scally).
B ledisloe Cup. La coppa in P ossession, Position, Pace:
palio, ogni anno, tra Australia e
Nuova Zelanda, viene assegnata
I nvercagill. Qui, nel sud della possesso, posizione, avanzamen-
to. Le tre P, i tre comandamenti
T aumatawhakatangihan-
Nuova Zelanda, si trova il Rugby gakoauauotamateaturipukaka
durante il Tri-Nations. La coppa Park, lo stadio più meridionale predicati da Charlie Saxton, aper- pikimaungahoronukupo-
era stata donata dal governatore del mondo. tura e poi manager degli All kaiwhenuakitanatahu: nome
della Nuova Zelanda, Lord Bledi- Blacks.
sloe.
L omu. Il pianeta Jonah Lomu.
Q uiz. Chi era quell’All Black
Un’ala con un fisico più grosso di
C olts: il nome della Naziona- un numero 8, con un collo più degli Anni ’20, piccolo e geniale,
le neozelandese Under 21. spesso di un pilone e con una velo- che per arrivare a pesare 60 chili
cità più elevata di un’ala. Placcato s’infilò delle bottiglie di birra nel-
D ue. Due Nazionali neozelan- dalla nefrite, con dialisi e trapian- le tasche del cappotto? *(la rispo-
sta alla fine dell’articolo)
desi in campo lo stesso giorno: to di rene.
con l’Australia in patria a Wellin-
gton e col Sudafrica a Durban, il 3
settembre 1949. Due sconfitte.
M eads. Colin Meads, detto
«Pinetree» per il fisico a tronco e
le braccia come rami. Record di
E dwards. Gareth Edwards, partite con gli All Blacks: 133.
mediano di mischia gallese: con i
Barbarians segnò la meta conside-
rata la più bella della storia, con- N epia. George Nepia erano
tro gli All Blacks, a Cardiff, nel due: padre e figlio, tutti e due
1973. estremi. Si affrontarono nel set-

F ilosofia. «Devi pensare di


giocare contro la Nuova Zelanda
— ha detto Berbizier, ex c.t. azzur-
ro — perché se pensi di giocare
contro gli All Blacks, vieni schiac-
ciato dal loro mito».
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
V

SPECIALE RUGBY
GLI ALTRI
TEST MATCH
SABATO 21: UDINE
Un’altra missione impossibile
C’è il Sudafrica mondiale
Dopo gli All Blacks non
sarà il caso di rilassarsi.
Sabato gli azzurri sono
attesi ad un altro test
durissimo: allo Stadio
Friuli di Udine arriva il
Sudafrica campione del
Mondo. Sarà probabil-
mente il più difficile dei
tre impegni, perché gli
Springboks, reduci dai trionfi nel Tri Nations e
dalle sfide ai Lions Britannici, arrivano in
Europa con l’organico migliore. Ieri a Tolosa
hanno iniziato il Tour incontrando la Francia.
Solo quattro i cambi rispetto all’ultima vittoria
proprio sugli All Blacks a Durban nel Tri
Nations. A parte l’estremo Kirchner (sostituisce
Frans Steyn), è una formazione super esperta,
in cui le uniche novità di questa stagione sono
le stelle emergenti: il terza linea Brüssow e
l’apertura Morne Steyn (foto), miglior
marcatore del Super 14 coi Bulls (191 punti) e
eroe di Durban nel Tri-Nations, quando segnò
tutti e 31 i punti dei Boks nel 31-19 agli All
Il simbolo Blacks. Non manca il giallo, che riguarda il
La felce d’argento pilone Tendai Mtawarira, nato in Zimbabwe:
secondo il ministro dello sport sudafricano
«The Silver Fern», la felce Makhenkesi Stofile non avrebbe i requisiti per
d’argento, è apparsa per la essere eleggibile. Comunque ieri era in
prima volta sulle maglie dei New
Tradizione maori
formazione. I precedenti con l’Italia fanno
Zealand Natives, durante il tour tremare i polsi: 7 incontri giocati, 7 vittorie
1888-1889, in Gran Bretagna sudafricane, 417 punti degli Springboks, 95 per
e Australia, poi fu adottata
dalla Federazione neozelandese
nel 1893. Si tratta della specie
La haka: ascoltate gli azzurri.
BIGLIETTI Da 80 a 20 euro disponibili nei
canali Lottomatica e Ticket One e sui siti
«Cyathea dealbata»: la radice
veniva mangiata dagli antichi
guerrieri e ne divenne il simbolo
e guardate in silenzio www.listicket.it e www.ticketone.it.
m.sal.

dLa prima volta nel 1888. Fu to: «Che spettacolo». Furono europea — fra All Blacks e
il New Zealand Native Team a invece gli Originals, gli All Blackheath, detto «Il Club» co-
introdurre, mostrare, rappre-
sentare la haka in Inghilterra.
Blacks del tour 1905-1906, a
proporre il «Ka Mate», cioè
me il più antico e blasonato
d’Inghilterra. E «Il Club» rispo-
SABATO 28: ASCOLI
Una danza maori, prima di l’haka di Te Rauparaha. Per- se con un triplo hurrah. Ma
ogni partita, con abiti tradizio- ché c’è haka e haka. E quella di non tutti reagivano nello stes-
nali. Greg Ryan, uno storico di Te Rauparaha racconta la sto- so modo: ai gallesi, intimiditi, Una sfida contro Samoa
Canterbury, ne fu conquista- ria del capo della tribù Ngati fu suggerito di cantare l’inno
Toa, salvato dalla moglie del nazionale subito dopo l’haka. per superarla nel ranking
capo di una tribù vicina. Per Ed è da questo momento che
sfuggire alla cattura, Te Rau- s’impone il rituale degli inni. Se lo scontro con gli All
paraha si nascose — che furbo Dalla Coppa del mondo 1987 Blacks è il più
— sotto le sue gonne. l’haka è diventata parte inte- affascinante e quello con
grante della partita degli All il Sudafrica il più difficile,
Ka mate Il «Ka Mate» andò in Blacks. Che la preparano, ese- il terzo con Samoa è il più
scena prima della partita — la guono, la migliorano, a volte importante, almeno per
quindicesima della campagna la rinnovano (la versione, un quanto riguarda il ranking
po’ cruenta, battezzata «Kapo Mondiale. Sabato 28 al
O Pango» e scritta dallo stu- Del Duca di Ascoli gli
dente maori Derek Lardelli). azzurri di Nick Mallett trovano la squadra che li
«L’haka non è fatta per i tifosi precede nella classifica internazionale, nella
né per gli spettatori — giura quale gli azzurri sono al 12˚ posto e Samoa
Graham Henry, capo-allenato- all’11˚. I samoani, celebri per il loro gioco
re degli All Blacks — ma per il durissimo e per una danza che eseguono prima
rugby neozelandese e per gli del match simile alla haka neozelandese, hanno
stessi giocatori». esperienza di rugby europeo: 16 dei 27
L’importante è rispettarla: convocati da Fuimaono «Dickie» Tafua giocano
cioè ascoltarla — tutti, avver- in Europa, 10 in Inghilterra, uno in Scozia e 5 in
sari compresi — in religioso, Francia, tra cui Henry Tuilagi (foto), ex
rugbistico silenzio. Overmach Parma, ora a Perpignan. Peraltro
past. Tafua, dopo il 3˚ posto (sconfitte di misura con
All Blacks A e Figi) nel Cinque Nazioni del
Pacifico, in questo Tour Europeo si gioca molto.
Ieri Samoa ha giocato a Cardiff contro il Galles,
sabato allo Stade de France di Parigi sfiderà la
Francia e poi chiuderà il Tour contro gli azzurri.
BIGLIETTI Da 40 a 6 euro, disponibili nei canali
Lottomatica e Ticket One e sui siti
www.listicket.it e www.ticketone.it.
SABATO 14 NOVEMBRE 2009
R
VI LA GAZZETTA DELLO SPORT

SPECIALE RUGBY
MILANO — (past.) Un giorno potrà ha resistito a due tentazioni: la il contrappeso consisteva in una

S
dire: ho allenato gli All Blacks. E’ prima, andare all’Arena, la cisterna da mille litri. Ma ce n’era
successo giovedì, all’Arena, a seconda, entrare nell’Arena. «Me anche una singola, dove spingono
Milano. Allenamento dei Tuttineri, ne stavo lì, a bordo campo, a uno, al massimo due giocatori. E lì
chiuso a chiave e blindato a godermi l’allenamento, quando il contrappeso è costituito da una
operatori, giornalisti, spettatori. Graham Henry, l’allenatore degli All persona». Era quel che chiedeva
Ma Flavio Garibaldi, detto Gheri o Blacks, s’è diretto verso di me. Ho Henry. Gary si è prestato
LA STORIA Gary o Gari - va tutto bene -, 46 pensato: ok, è finita, mi caccia via. volentieri, orgoglioso dei propri 85
«Ce ne manca uno anni, antico tallonatore del Cus
Milano e attuale allenatore della
Ero già rassegnato e un po’
imbarazzato, quando Henry mi ha
chili. «Il resto dell’allenamento l’ho
vissuto lì, sulla macchina, spinto
Puoi allenare squadra cadetti dell’Amatori
Milano, nonché i.t. manager
chiesto se potevo dargli una
mano». Gli avanti Tuttineri si
da piloni e seconde linee. E il bello
è che, alla fine, Henry e gli All
gli All Blacks?» (telefonia: come spiega lui, «un stavano esercitando alla macchina Blacks mi hanno anche
Richie McCaw e Flavio Garibaldi, tallonatore Cus Milano anni ’80-90 GALBIATI lavoro socialmente inutile»), non della mischia. «Su quella collettiva solennemente ringraziato».

La carriera Numero 10 o nume-

McAlister
ro 12, mediano di apertura o
primo centro. «L’apertura è il
regista, ha il controllo della si-
tuazione, imposta la strategia,
chiama il gioco, lo fa nascere.
Il primo centro, oggi, è una se-
conda apertura. Con due diffe-
renze: la prima, che esegue lo
schema voluto dal numero 10,

L’improvvisatore
e la seconda, che ha più tempo
e spazio per eseguirlo». Frazio-
ni di secondo, ma quel poco in
più per inventare qualcosa.
McAlister ha un fisico bellico
(1,80 per 95 chili), scatto feli-

che fu rubato
no, calci velenosi.
La sua carriera sembrava do-
vesse esplodere alla Coppa del
Mondo 2007. Così è stato:
esplosa. Non decollata, ma pre-
cipitata. Titolare fisso, primo

al Manchester
centro in appoggio a Dan Car-
ter apertura. Tutto bene fino ai
quarti di finale a Cardiff, con la
Francia: «Partita maledetta.
Cartellino giallo per ostruzio-
ne, allontanato per 10’. Senza
Carter, sono rientrato da aper-
Nato in Inghilterra, giocava a calcio nello United tura. Per farla breve, abbiamo