Sei sulla pagina 1di 40

www.gazzetta.

it Lunedì 29 giugno 2009 1 e


Redazione di Milano Via Solferino 28 - Tel. 026339 Redazione di Roma Piazza Venezia 5 - Tel. 06688281 Poste Italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003 conv. L. 46/2004 art. 1, c1, DCB Milano Anno 113 - Numero 151

GMT
MOTOGP PARLA IL SUO TECNICO NUOTO DOPO IL RECORD
Oggi in regalo
Ora Fede
«Valentino
il poster

è nella
pilota perfetto» storia

FEDERICA PELLEGRINI, 20 ANNI


Burgess: «Rossi non ha punti deboli, con lui Il c.t. Castagnetti:
stiamo viaggiando in territori mai frequentati» «E’ come Shane Gould»
Pagine 19-20-21-22 FALSAPERLA e IANIERI Pagina 29 BOZZA

L’INTERVISTA Il nuovo acquisto: «Se poi arrivasse Deco sarebbe fantastico»

MAI UN’INTER COSI’


Thiago Motta: «Con Ibra possiamo vincere la Champions»
Il brasiliano ringrazia il Genoa («Resterà gran-
de perché ha un allenatore straordinario»),
abbraccia l’Inter e pensa alla Coppa. «Sono fe-
CONFEDERATIONS CUP il commento
lice. Ibra è uno dei tre migliori giocatori al
mondo, Maicon è il numero 1 nel suo ruolo: Usa e getta E L’ITALIA RIPARTA
devono rimanere, ma solo se felici di farlo. De- DAI RAGAZZINI
co è il centrocampista più completo che ci sia»
Pagine 2-3 DA RONCH
Rimontona Brasile di PAOLO CONDO’

MERCATO MILAN
dallo 0-2 al 3-2 A un anno dal Mondiale in
Sud Africa il Brasile riguada-
gna la sua naturale posizio-
a un travolgente secondo
tempo. Succede al culmine
di una Confederations Cup
Pagine 14-15-16-17 ne in griglia: la pole. Per iscri- che ha mandato diversi altri
Dzeko: Galliani insiste I protagonisti del trionfo: da sinistra Lucio,
versi al posto che gli compe-
te sceglie il modo più rocam-
segnali, primo fra tutti la
grande crescita nel torneo -
Pato: rialzo Chelsea realizzatore del terzo gol, Maicon che bacia la
Coppa festeggiato da Kakà e Julio Cesar AFP
bolesco, una vittoria in ri-
monta sugli Stati Uniti grazie
particolare fondamentale in
un Mondiale - degli yankees.
Pagine 6-7 BOCCI, CAPONE e LAUDISA
SEGUE A PAGINA 7

STRATEGIE JUVE
Camoranesi si mette
nel rombo di Ferrara
Pagina 8 CURINO

IL ROMPI PALLONE
di Gene Gnocchi w
Problemi fiscali per Valentino Rossi.
Ha vinto 100 Gran Premi, ma ne
ha denunciati soltanto 70.
www.tynant.com

pure by design Since 1969


www.biscaldi.com
www.foodvillage.it
90 6 2 9>

www.tauspringwater.co.uk
9 771120 506000
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
2 LA GAZZETTA DELLO SPORT

L’INTERVISTA
Tanto
è un gioco
di LUIGI GARLANDO
IL PRECEDENTE DI OTTOBRE
P
Il calcio a lezione x Che litigio con lo svedese
«Tutto dimenticato
da Fede e Vale HA al fischio finale»
DETTO
La disfatta azzurra in
Confederations Cup
ha avuto un
piacevole effetto
collaterale: ha
indirizzato altrove gli
occhi di tanti sportivi
italiani. Immersi V
Valentino Rossi, 30 Reuters nelle suggestioni su Maicon

«E’ Inter d
della vigilia di una Lui e Ibra
finale Italia-Brasile, non avremmo dato la devono restare,
giusta attenzione alle imprese di Valentino ma solo se sono
Rossi e Federica Pellegrini; distratti da Pirlo e felici di farlo.
Kakà, non avremmo forse provato orgoglio Non si può
nella misura adeguata per le 100 vittorie di giocare a calcio
Valentino e per il settimo record mondiale di senza sorriso
Federica. Forse dovremmo cominciare ad
abituarci. A naso, visto l’andazzo del nostro
pallone (decaduto) e quello degli altri (ricco),
saranno sempre più frequenti le occasioni in
cui ci faremo rappresentare con orgoglio da ALESSIO DA RONCH
campioni di altri sport, ai quali magari
concediamo solo una finestrella olimpica dPraia do Forte è un paradiso
ogni quattro anni. Potrebbe non essere un V naturale sulla costa atlantica
male per la nostra mono-cultura sportiva che
considera i Giochi un periodico disturbo
all’eccitante calciomercato.
Ronaldinho
su

È un mio grande
THIAGO MOTTA del Brasile, a 50 chilometri da
Salvador de Bahia. Lì tartaru-
ghe marine e balene corrono a
amico. Gli auguro procreare, ci sono sole e spiag-
E poi da Valentino e Federica il calcio può di tornare a ge a perdita d’occhio e polpet-
imparare qualcosa. Valentino non ha mai sorprendere il te di baccalà indimenticabili.
urlato: «Il migliore sono io! Dove sono i mondo con le Neppure da lì, però, si riesce a
giovani?». Due settimane fa a Barcellona, sue giocate liberare la mente da un’osses-
all’ultima curva, Valentino ha guardato nel LA SCHEDA sione calcistica. «È vero — con-
casco Jorge Lorenzo, compagno di fida Thiago Motta —, voglio
spogliatoio, 8 anni in meno, poi gli ha Al Genoa è rinato tornare a vincere la Cham-
mostrato la ruota posteriore. Sabato lo ha dopo l’infortunio pions per questo sono all’Inter
tenuto dietro a 5 secondi. E ha spiegato: «In e solo per questo ho trovato la
moto si può stare al top fino a 34 anni». Si è Thiago Motta è nato a Sao forza di abbandonare il Ge-
posto un limite. Lo sport non è mai una gara Bernardo do Campo, in noa. A Genova sono stato be-
di sopravvivenza. Valentino non corre per V Brasile, il 28 agosto 1982. nissimo, ma io mi ero posto un
durare o per riconoscenza, ma perché a ogni su Leonardo Centrocampista centrale, obiettivo e dovevo provare a
curva dimostra di essere il più forte. Non gode Sono pronto a inizia a giocare nel Juventude. inseguirlo».
a battere record di presenze, gode a battere gli scommettere su Trasferimento nel 1999 al
altri. Lezione illuminante per Lippi. Ma anche di lui. È una Barcellona, dove vince 2 Liga, Qualcuno si sente tradito. Van-
confortante: chi ha vinto tanto, può rivincere. persona 2 Supercoppe di Spagna e una no via due come lei e Milito.
intelligente, sa Champions League. Nel 2007 «Ma io sono stato onesto.
Il c.t. Castagnetti raccomandava a Federica: imparare da chi passa all’Atletico Madrid, ma Quando andai da Preziosi e
«L’amore può farti male». Lei si è fidanzata lo ha davanti perde quasi tutta la stagione lo vidi perplesso gli dissi:
stesso col suo Luca, si diverte coi tacchi a per infortunio. Nella scorsa mi dia una chance e vedrà
spillo e si è pinzata un capezzolo senza il estate lo acquista il Genoa, che tra un anno ci saran-
consenso euforico della mamma. Cassanate? dove Motta colleziona 27 no grandi squadre a cercar-
Ma senza il cuore in festa probabilmente non presenze con 6 gol. mi. Sono felice che sia arri-
avrebbe vinto l’ansia dei 400 sl, che la vata l'Inter. I tifosi rosso-
braccava quasi come Gilardino quando blù non si preoccupino: il
giocava a San Siro o Montolivo quando ha gli Genoa resterà grande per-
occhi addosso. Lo tenga presente il calcio, ché ha un allenatore stra-
quando pretende di normalizzare i Cassano o ordinario. Gasperini è
si spaventa per l’esuberanza dei Balotelli. uno dei migliori in Euro-
Salva l’educazione, l’allegria è energia. Si pa. Tiferò per loro».
vince sempre col cuore.
E contro il Barcellona. È in
«Tanto è un gioco» tornerà il 2 agosto cerca di una rivincita?

Foto versione Yoshimura disponibile da € 5.890*


Gsr in versione depotenziata da € 4.990*
grazie al con contributo rottamazione

contributo
Gsr 600 da speciale
Suzuki

5.490
*

Promozione valida nei mesi di giugno e luglio, presso tutti i concessionari che aderiscono all’iniziativa.
www.gsr-suzuki.com Lubrificanti www.suzuki.it *Prezzi franco concessionario
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
3

x ha detto
SULLA RISSA DI TORINO
«Qualcuno mi ha dato la
colpa della rissa di
Torino-Genoa nel finale di
campionato. Quel giorno
sentivo gridare dalla
panchina di rompermi le
gambe, ma io facevo solo
il mio dovere. Avrei dovuto
resistere, ho sbagliato e
Thiago Motta ha già vinto la Champions nel 2006 me ne scuso. Ho i miei
con il Barcellona (qui fa festa tra Maxi Lopez e
Ronaldinho), anche se non giocò la finale e contro momenti fuori controllo»
il Milan in semifinale entrò per soli 15 minuti

a Champions» punti e la competizione sarà du-

«Rivoglio la Coppa ra. La Juventus ha preso Diego,


un ottimo giocatore. Il Milan
ha qualità. Conosco poco Ferra-
ra e Leonardo, ma sul secondo
sono pronto a scommettere. E'
la foto p
Con Ibra si può fare» una persona intelligente e in
quanto tale sa imparare da chi
ha davanti. Sono sicuro che
metterà a frutto i segreti rubati
ad un grande allenatore che ha
Il brasiliano: «Scelgo i nerazzurri per rivincere in Europa avuto: Telè Santana. L'Inter do-
vrà sfruttare la sua mentalità
vincente, chi gioisce da quattro
Ma il Barcellona fa paura. Adoro Deco, il più completo» anni si è abituato a quel gusto
dolce e non può rinunciarci».

w
«Non cerco rivincite, ma suc- Che cosa pensa di Mourinho? davvero servire all'Inter?
cessi. Quando ero infortunato «Le mie parole non possono ag- «In quella squadra giocava il Parla come se stesse già assa-
ci pensavo spesso, sognavo di giungere niente ai fatti. Per lui miglior Ronaldinho e stava porando quel gusto?
competere ancora per la parla quello che ha fatto con esplodendo Messi, ma il punto I NUMERI «In realtà non è così. C'è una
Champions, è stata la motiva- Porto, Chelsea e Inter». di riferimento di tutti era De- cosa che mi tormenta».
zione che mi ha aiutato nei mo- co. E’ il centrocampista più

6,48
menti difficili». Tante voci di mercato coinvol- completo che ci sia. Sarebbe A che cosa si riferisce?
gono Ibrahimovic e Maicon. un rinforzo fantastico». «Alla sfida con il Torino, con la
Pensa che l’Inter sia pronta «Ibra è uno dei tre migliori gio- rissa della quale qualcuno mi
per vincerla? catori al mondo, Maicon è il A proposito di Ronaldinho. la media voto voleva addossare la colpa. Mi
«È pronta per provarci. Il Barcel- numero uno nel suo ruolo. De- Partito Kakà potrebbe diven- di Thiago Motta rendo conto di quanta amarez-
lona è un passo davanti a tutti, vono restare, ma solo se sono tare il nuovo simbolo del Mi- nelle pagelle za si provi retrocedendo, ma io
conosco i catalani, sono cresciu- felici di farlo. Non si può gioca- lan. Che ne pensa? Gazzetta della stavo solo facendo il mio dove- Mou: la famiglia in copertina
to con molti di loro. Hanno dimo- re a calcio senza il sorriso». «Ronaldinho è un mio grande Serie A. Tra i re. Giocavo e sentivo gridare
strato che la strada giusta per amico. Gli auguro di tornare a centrocampisti dalla panchina di rompermi le Nessuna separazione in vista
vincere è il gioco. Chi fa antical- E pensare che lei in campo liti- sorprendere il mondo con le sue meglio di lui solo gambe. Lo facevano dei giocato-
cio può raggiungere traguardi in- gò con Ibrahimovic. giocate e di arrivare secondo. Il Cambiasso (6,59) ri, ma anche un dirigente. Avrei A vederli così, in posa sotto il sole di Bora
termedi, chi ha qualità ed equili- «Chi ha personalità e dà tutto per primo posto deve essere nostro». dovuto resistere, dovevo far fin- Bora insieme ai figli, non sembrano proprio
brio può arrivare ovunque». la sua squadra finisce inevitabil- ta di niente, ma non ci sono riu- una coppia in crisi. È attraverso il settimanale
mente per scontrarsi. Cose che Parliamo del campionato. La scito e ho fatto segno di tacere. Lux che José Mourinho risponde alle voci di
Ma il segreto qual è? svaniscono appena arriva il fi- Roma è in difficoltà. Milan e Ju- Ho sbagliato e me ne scuso con un’imminente separazione dalla moglie
«Osservate il Barcellona. Il cen- schio finale». ventus si sono affidate a due tutti. Il Torino è retrocesso per Matilde a causa della presunta infedeltà dello
travanti è il primo a difendere, allenatori esordienti: Ferrara gli errori fatti in una stagione, «Special One». In copertina la secca smentita
i difensori sono i primi ad at- Potrebbero arrivare anche De- e Leonardo. Pensa che l'Inter non per quella partita. Mi di- dell’allenatore portoghese: «Nessuno
taccare. Si vince giocando co e Carvalho. Il primo ha gio- continuerà a dominare? spiace, auguro loro di risalire in minaccia la nostra tranquillità».
ogni momento per fare gol». cato con lei a Barcellona, può «Si parte tutti alla pari, da zero fretta». Alberto Francescut
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
4 LA GAZZETTA DELLO SPORT
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
5

fUno dei grandi della storia interista passa


MERCATO in rassegna la campagna di rafforzamento

x «E’ un’operazione che non capi-

Mazzola
27 maggio ’64: Angelo sco. E’ nella fase calante della
Moratti festeggia la carriera. Io comprerei subito Fe-
prima Coppa dei lipe Melo. Immaginatelo in cop-
Campioni (3-1 al Real) HA DETTO pia con Cambiasso davanti alla
difesa. I nerazzurri si avvicine-
rebbero a Real e Barcellona».

«Inter, Melo sì SU IBRA


E tratta Carvalho.
«Bravo, ma inferiore a Samuel
e Cordoba. Diciamo che può
essere una riserva migliore ri-
spetto a Burdisso».

Deco non serve» Ibrahimovic?


Resta, resta.
Queste storie di
mercato sono la
tassa estiva che
Maicon ha tanti corteggiatori.
«Non lo cederei per nessuna ci-
fra. Maicon è importante quan-
to Ibra. Lui è due giocatori in
L’ex nerazzurro: «Ibra fa le solite bizze il procuratore
presenta
uno: un grande difensore e un
micidiale attaccante di fascia.
a Moratti Quando parte ti ammazza».
estive. Bene Carvalho, ma non è titolare» Mourinho potrebbe spostare
DAL NOSTRO INVIATO Sandro Europa? Santon a destra.
LUCA CALAMAI Mazzola, 66 «La mia Champions vede in «Sono diversi. Santon divente-
anni, segnò due prima fila Real e Barcellona. rà un grande difensore».
JOHANNESBURG (Sud Africa) d«Con- gol della finale L’effetto Kakà e Cristiano Ro-
siglio a Massimo Moratti di da- ’64 di Coppa naldo sarà esplosivo. E non è Il suo giudizio su Balotelli?
re il via alla stagione dell’Inter Campioni AGI finita. Vedrete che Perez acqui- SU DECO «E’ un mostro. Ha forza, tecni-
ricordando una celebre frase di sterà altri campioni». Mah, questa è ca, talento. Tutto funziona al
suo padre: "Alleniamoci in cam- un’operazione 100 per 100 meno la testa. Ma
pionato per vincere in Europa". E in seconda fila? che non capisco. è giovane. Può migliorare an-
Con questo slogan noi conqui- «Metto l’Inter. Davanti al Li- Deco è nella fase zi, deve. Ho letto che è in con-
stammo scudetto e Coppa». verpool. Il Manchester, inve- calante. Meglio tatto con Cassano. Beh, non
Sandro Mazzola fu uno dei ce, per il momento è in terza Felipe Melo, una mi sembra un modello ideale
protagonisti della squadra che fila anche se ha a disposizione belva davanti anche se Cassano è cambiato.
alzò l’ultima Coppa dei Campio- una montagna di soldi da inve- alla difesa Balotelli non ripeta gli errori
ni. «Il rivale più pericoloso del- stire. I nerazzurri hanno tutto dra marziana in A. Juve e Mi- che il procuratore di Ibra pre- del Cassano giovane».
l’Inter è l’ansia di vincere. per vincere la Champions. lan sono sempre più indietro». senta a Moratti».
La Champions è di- Campioni, potenza econo- Mourinho è chiamato all’esa-
ventata un’os- mica, prestigio». Come giudica la campagna ac- E’ arrivato Thiago Motta. me Champions.
sessione. Atteg- quisti nerazzurra? «Qualità, senso tattico e qual- «Mi piace il suo modo di allena-
giamento sba- Ibra e compagni «Mi piace Milito. Mi ricorda Pa- che gol. Perfetto. E’ il giocato- tore. Meno atletica, più pallo-
gliato». sono ancora una olo Rossi. Con Ibra formerà re di cui l’Inter aveva bisogno ne. E mi piace per come sa gesti-
volta i favoriti una coppia micidiale». visto che Vieira non ha conqui- re i giocatori più "a rischio". E’
La formazione per lo scudetto. stato Mourinho e Stankovic ha stato bravo con Balotelli. Mi pia-
di Mourinho «Favoriti? Direi, Se Ibra resta. sempre problemi fisici». ce meno il suo tentativo di co-
ha i valori per senza rivali. L’In- «Resta, resta. Queste storie di piare gli atteggiamenti di Herre-
primeggiare in ter è una squa- mercato sono la tassa estiva L’Inter vuole Deco. ra. Il Mago resterà inimitabile».

BRANCA AL LAVORO VOLUMI IN LIBRERIA

Sono i giorni Facchetti jr


di Carvalho e un manuale
e Arnautovic per sorridere

Marko Arnautovic, 20 ITALYPHOTO Gianfelice Facchetti, 34 anni

MILANO dComincia una settima- MILANO dGianfelice Facchetti


na decisiva per gli acquisti di Ar- presenta questa sera a Milano
nautovic e Carvalho. Il d.t. Mar- (ore 19, via Galvani 24) il «Ma-
co Branca e il consulente di mer- nuale di prostituzione intellec-
cato Lele Oriali sono attesi tra tuale» curato dal Collettivo
oggi e domani a Enschede e a Bauscia, un gruppo di blogger
Londra per discutere col Twen- interisti di diversi siti riunitosi
te e col Chelsea i dettagli dei per scrivere un libro che analiz-
due affari. Molto avanzate le zi i rapporti a volte controversi
trattative con gli olandesi, per- tra la loro squadra del cuore e
ché Arnautovic ha già un pre il mondo dei media. Il volume,
contratto con l’Inter ed è chiara- scritto con pungente ironia e
mente un fatto che pesa nel dia- quindi divertente nella sua ve-
logo con la sua attuale società. na polemica è edito da Mursia
L’Inter ribadirà l’intenzione di (14 euro) e va a fare compa-
prendere il ragazzo attraverso gnia all’ultimo lavoro di Pier-
la formula del prestito con ri- luigi Arcidiacono che si è av-
scatto già fissato a gennaio valso della collaborazione di
2010 per nove milioni di euro. Cristiano Marzorati per dedi-
care un’ode a Javier Zanetti (il
Carvalho Tutto da trovare l’ac- Flabello, 15 euro).
cordo col Chelsea per Car-
valho, trattativa che Branca in- Il capitano «Milano siamo noi»
tende sganciare dall’eventuale (il cuore del capitano), è il rac-
affare Deco. Bisogna ancora ca- conto dettagliato della splendi-
pire se ad Ancelotti può andar da avventura umana e profes-
bene la contropartita tecnica of- sionale di un argentino trasfe-
ferta dai nerazzurri, cioè Bur- ritosi a Milano poco più che
disso. Anche qui il Chelsea co- ventenne e poi impostosi co-
nosce perfettamente la volontà me uno dei fedelissimi della
di Carvalho di raggiungere squadra di Moratti, al punto
Mourinho a Milano. da diventarne il capitano.
ni.ce. ni.ce.
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
6
#
LA GAZZETTA DELLO SPORT

fIl club rossonero continua a sondare più


MERCATO di una soluzione per rinforzare l’attacco

5 domande
a...

Dzeko
ADRIANO GALLIANI
amministratore delegato del Milan

Il Wolfsburg
«Abbiamo pazienza
Il giocatore vuole noi
con tutte le forze»
alza il muro
di ANTONELLO CAPONE

Adriano Galliani, lei non perde le


1«L’attaccante
speranze per Dzeko, vero?
Il Milan insiste
ha parlato molto chiaramente:
vuole venire al Milan e il Wolfsburg sa Il club tedesco vuole quintuplicargli lo stipendio,
benissimo anche attraverso una lettera
ufficiale che il Milan è interessato ad
acquistarlo. Edin ha un contratto fino al 2011
lui sogna i rossoneri. Preso il giovane Beretta
ed è il Wolfsburg che decide se cederlo o no.
Continua a dire che non lo farà, ma io
aspetto ancora prima di battere altre piste.
Nel mercato la pazienza ha un valore».

Quanto è disposto ad aspettare la


2 risposta del Wolfsburg?
«Da lunedì (oggi, ndr) attendo altre 48 ore.
Edin Dzeko,
23 anni, punta
Soltanto da giovedì prenderò eventualmente del Wolfsburg
in considerazione altre ipotesi. Noi sappiamo REUTERS
che è difficile trattenere un giocatore che
vuole fortissimamente andare via. Ma non
siamo un club che rapisce i giocatori altrui».

s
CARLO LAUDISA ni netti. Bene, l’ultimo rilancio prossima stagione? Al Wolf- l’Arsenal. Non a caso Galliani
claudisa@gazzetta.it tedesco è a 3 milioni. Una cifra sburg», ha detto Dzeko ai mi- ha già fatto un sondaggio con
I tedeschi potrebbero ammorbidirsi di
3 fronte ad un’offerta consistente?
«No, non dipende dalla somma. Il no del
MILANO d Il Wolfsburg alza una
che farebbe venire l’acquolina
in bocca a chiunque. Da qui il BABY
crofoni di Sky «Il Wolfsburg
non mi lascia andare. Tutti san-
Arsene Wenger. Ma neanche in
questo caso l’esito va dato per
muraglia su Edin Dzeko, ma il dubbio che Dzeko possa ada- no - ha aggiunto il centravanti, scontato. Adebayor guadagna
Wolfsburg è stato finora sempre di principio. Milan non s’abbatte e aspetta
Tanto è vero che mai noi abbiamo fatto giarsi e ammainare bandiera. 23 anni - che il Milan è la squa- poco meno di 4 milioni all’an-
che il club tedesco e il centra- dra dei miei sogni, ma non ci no e ha aspettative economi-
un’offerta, né mai ci è stata richiesta».
vanti bosniaco chiariscano me- L’attesa Ma in casa rossonera posso fare niente: è così». Al che importanti. Senza parlare
glio le reciproche posizioni. danno per scontato che il ragaz- momento appare determinan-
Quando darà il completamento
4 dell’attacco a Leonardo? Non sarà un’attesa lunga, ma
l’a.d. rossonero Adriano Gallia-
zo e il suo agente Irfan Drazapa-
gic torneranno presto alla cari-
te il faccia a faccia con il tecni-
co dei campioni di Germania,
«Non aspetteremo certo il 30 agosto, la
chiusura delle liste. Ma non ci facciamo ni conta di trarre le conclusioni
entro la fine di questa settima-
ca. Magari già oggi. Anche per-
ché Dzeko non è ancora aggre-
Armin Veh. «Il nuovo allenato-
re mi ha detto che devo rimane-
gazza&play
prendere per il collo. La pazienza paga anche
con il portafogli. Sento Leonardo due volte al na. E’ vero, infatti, che Dzeko gato alla prima squadra. Essen- V re qui, per la prossima stagione GUARDA I GOL
giorno dal corso di Coverciano: avrà una sabato ha avuto uno stop dai do arrivato in ritiro cinque gior- Giacomo abbiamo grandi ambizioni, per DI ADEBAYOR
squadra competitiva». suoi attuali dirigenti. Anzi, gli ni dopo i suoi compagni per Beretta la Bundesliga e per la Cham-
hanno proposto di rinnovare ora s’allena a parte. E questa 17 anni, arriva pions League. E poi - conclude Inquadra* il codice oppure
l’attuale contratto in scadenza strana situazione permette che al Milan dalle Dzeko - mi ha detto che sono invia un SMS al
Intanto sta prendendo un altro
5 gioiellino? nel 2011. E con un rialzo da re- in parallelo possano esserci giovanili uno dei giocatori migliori della 34 04 34 34 34 con 3002
«Un giovane per la prima squadra e la
Primavera. E’ molto forte, ma non c’è ancora
cord. Il suo attuale stipendio è
di 600 mila euro, ma già due
nuovi contatti di mercato. Di si-
curo il Milan ha già presentato
dell’AlbinoLeffe. E’
considerato il
squadra e quindi devo rimane-
re». Z
*Per le
la firma. Neanche per Zigoni c’è la firma, ma settimane fa gli era stato pro- una richiesta formale al Wolf- miglior ’92 italiano L’alternativa Se la pista Dzeko istruzioni
ha già fatto le visite mediche e siamo a spettato un aumento a 2,3 mi- sburg per aprire la trattativa. E dovesse davvero chiudersi nel- vai nella
posto. Per quest’altro giocatore preferisco lioni. Guarda caso ad una setti- se in casa tedesca dovessero le prossime ore, va messo nel sezione
aspettare (in realtà il nome c’è: Beretta mana dal blitz di Galliani a Sa- cambiare idea... conto che il Milan sterzerebbe Altri mondi
alla fine
dell’AlbinoLeffe, come spiegato nel pezzo qui rajevo che aveva promesso al subito su Emmanuel Ade- del giornale
a fianco)». ragazzo un ingaggio da 2 milio- Il suo sogno «Dove giocherò la bayor, attaccante togolese del-
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
7
#

w
zo con un altro brasiliano. Pe-

Il Chelsea ci riprova:
INGAGGIO
rò su Pato conta moltissimo, e
il ragazzino è stato l’unico di-
chiarato più che indispensabi-
le alla ripartenza rossonera.
Perché, se è vero che un gioca-

600 60 milioni per Pato


tore diventa incedibile nel mo-
mento in cui si rifiuta un’offer-
ta, Pato è incedibile già da
mila euro qualche mese.
E’ stato
l’ingaggio
percepito da Ancelotti lo ha richiesto, ma per il Milan resta incedibile Tentativi Status che invece
non è stato acquisito da Pirlo,
Dzeko nella perché il Milan non ha dovuto
passata
stagione al
Capitolo Pirlo: l’offerta dei Blues arriverà in settimana ancora dire no ad alcuna offer-
ta. Il Chelsea sarebbe pronto a
Wolfsburg ALESSANDRA BOCCI inglese (50 milioni di sterline, formulare la sua proposta nel-
oltre 58 milioni di euro), l’am- la prossima settimana, perché
MILANO d Cinquanta milioni ministratore delegato del Mi- Ancelotti vorrebbe mettersi al

2
non sono bastati e a sentire lan non ha fatto una piega: lavoro il 6 luglio con le idee
Adriano Galliani neppure ses- «Abbiamo già rifiutato un’of- chiare sull’organico per la
santa saranno abbastanza. Il ferta più alta, perciò non vedo prossima stagione. Ma è molto
milioni di euro Chelsea vuole prima di tutto il problema», ha detto Gallia- difficile che il club di Londra
L’offerta del Pato, e secondo il News of the ni. Pato tornerà in Italia dopo riesca a portare a termine il
Milan al World il club ha pronti cento il matrimonio, previsto ai pri- suo mirabolante mercato in
giocatore: milioni di sterline per accon- mi di luglio in Brasile. Rag- pochi giorni. In ogni caso, al-
contratto tentare Ancelotti. La metà di giungerà la squadra negli Sta- meno a sentire il Milan, non
quadriennale, questi dovrebbe servire per ti Uniti il 18, ma non giocherà ha possibilità di raggiungere
stipendio più convincere il Milan a cedere la prima partita, contro il Gala- l’obiettivo numero uno.
che triplicato Pato, ma la lista dello shop- xy a Los Angeles. Sarà pronto
ping consegnata ad Abramovi- per il derby con l’Inter, in pro-
ch è stellare: oltre a Pato, il gramma a Boston a conclusio-
AFFARI ROSSONERI
2,3
nuovo allenatore avrebbe con- ne della tournée. La possibili-
sigliato Pirlo, Ribery, Torres, tà che Pato non sia un giocato-
Xabi Alonso, Cesc Fabregas. re del Milan per la prossima Sponsor e Milan:
milioni di euro Su Fabregas ha già detto la stagione non viene neppure Nokia precisa
Il Wolfsburg non sua Arsene Wenger ed è stato contemplata. Il ragazzo avrà
ci sta, non ha categorico: l’Arsenal non ven- un ritocco dell’ingaggio e do- Nessun matrimonio tra Milan
problemi derà i suoi fuoriclasse al Chel- vrà convincersi che il Milan e Nokia. La società produttrice
economici e sea. E se Wenger è pronto a punta forte su di lui anche se di apparecchiature per
rilancia: 300 parlare di Cesc e di Adebayor non lo ricopre d’oro. telecomunicazioni non sarà
mila euro in più con il Milan, non è altrettanto uno dei nuovi sponsor dei
del Milan ben disposto nei confronti dei Stipendi D’altra parte. Galliani rossoneri. La comunicazione
vicini di casa. Ma neppure con e Berlusconi hanno dichiarato è arrivata attraverso una nota
il Milan i dirigenti del Chelsea guerra agli ingaggi faraonici, ufficiale di Nokia Italia, in cui

3
avranno vita facile. e dopo aver alleggerito il bilan- si smentisce «che ci siano
cio dello stipendio di Kakà il accordi conclusi o in essere
Matrimonio Di fronte alle nuo- club non ha alcuna intenzione con il Milan».
milioni di euro ve indiscrezioni della stampa di ricominciare la corsa al rial- Pato, 19 anni, e Ancelotti: si ritroveranno? PEGASO
L’ultimo rialzo,
dell’Arsenal che chiede 30 mi- sempre del
lioni di euro. Perciò il Milan Wolfsburg. Dzeko STADIO NOVITA’ PER LO STADIO MEAZZA IN VISTA DELLA PROSSIMA STAGIONE
vuole tenere aperti più fronti. guadagnerebbe
5 volte tanto
Il futuro Intanto ieri Adriano
Galliani a Villa Simius ha pre-
annunciato un colpo, con l’in-
rispetto alla
scorsa stagione A San Siro meno barriere, più sky box
gaggio di un attaccante. Oggi

w
anche giovane. Appena preso dite Mauro Tavola e il direttore de. Alla fine copriranno l’intero ca anche il programma della
Gian Marco Zigoni (oggi la fir- Dopo i lavori, i tifosi di San Siro per la società rosso- perimetro dello stadio. Aumen- meritocrazia destinato ai tifosi
ma) dal Treviso, è imminente
anche l’acquisto di Giacomo Be-
ospiti andranno al nera Daniela Gozzi, che appro-
fondisce: «La decisione dell’In-
teranno le opportunità per gli
spettatori e per le aziende che
possessori della tessera Cuore
rossonero: «Sono 160 mila, ma
NUMERO
retta dall’Albinoleffe, 17 anni. terzo anello anche ter con cui gestiamo San Siro di finora hanno acquistato gli sky cresceranno. Riceveranno pre-
Per strapparlo alla concorren- destinare i tifosi ospiti non più box realizzati lungo le tribune. mi o diritti di prelazione per i
nelle gare dell’Inter
8
za di Fiorentina, Juve e Genoa i nel settore blu del primo anel- Di nuovi ci saranno quelli in biglietti di partitissime i tifosi
rossoneri ora hanno investito lo, ma al terzo anello come fac- «curva». Sarà anche l’occasione che si dimostrano più attaccati
800 mila euro e hanno il riscat- DAL NOSTRO INVIATO ciamo noi del Milan da tempo per ridiscutere con il Comune alla squadra: chi viene da più
to a 1,5 milioni. Cifre importan- ANTONELLO CAPONE consentirà una nuova organiz- di Milano la convenzione: ver- i milioni di euro lontano, chi c’è sempre anche
ti per un talento che dopo esse- zazione di tutto il primo anello. siamo 8 milioni l’anno e finora i l’anno che il Milan nelle gare di minor richiamo,
re stato il cannoniere all’ultimo Infatti spariranno le barriere 4 che ogni anno avevamo deci- versa al Comune chi è abbonato da più tempo.
Europeo under 17, è già nel gi- VILLASIMIUS (Ca) d«Il pubblico di che finora separavano le zone so di destinare a lavori di mi- di Milano: la metà Stiamo infatti realizzando l’ar-
ro dell’under 19. Il talento è in- San Siro e gli sponsor avranno destinate agli ospiti e l’intera glioramento dello stadio — a è destinata ai chivio storico degli abbonati:
dubbio, il migliore della sua uno stadio migliore». Lo annun- area sarà più confortevole. Pro- cominciare dai servizi igienici lavori di un’operazione anche culturale
età. La notizia è che nel nuovo ciano al workshop economico il gettiamo un primo anello con — sono stati investiti in tornelli miglioramento che mira a scoprire e rinsaldare
Milan verde questi investimen- vice presidente del Milan Adria- posti di alta qualità per gli spet- e misure di sicurezza». dello stadio le radici del tifo. Per conoscerci
ti aprono un ciclo tutto da sco- no Galliani, il direttore marke- tatori e la realizzazione di nuo- tutti meglio e stare bene assie-
prire. ting Laura Masi, il direttore ven- vi sky box destinati alle azien- Cuore rossonero Gozzi specifi- me».

dalla prima T contrario qualche speranza.


Un anno fa la Seleçao
dovuto, ma anche potuto,
ricostruire da zero — nella
ha sprecato mille palle-gol
con difensori e
giocava così male, e con formazione di ieri c’erano centrocampisti. Poche,
di risultati così scarsi, da solo due titolari del 2006,
PAOLO CONDO’ viceversa, le tracce lasciate
rendere la conferma di Dunga Lucio e Kakà — mentre da attaccanti come Balotelli e
un’autentica scommessa; l’italiano si è ricollegato a un Giovinco, la cui classe pure
E L’ITALIA RIPARTA dopo il flop di Pechino, il c.t.
ha tirato le somme di due
anni di lavoro riallacciando i
Mondiale vinto, tanto che nel
debutto in Confederations i
reduci di Berlino erano nove.
non ammette discussioni; ma
quel loro entrare e uscire

DAI RAGAZZINI rapporti con Kakà — sin lì


assai freddini —, scegliendo i
Molto è già stato scritto sul
tema anagrafico e su quello
mentalmente dalla partita era
un classico segnale di
desuetudine al ruolo da
titolari con chiarezza (ieri collegato della riconoscenza, protagonista, l’unico che
Le esperienze europee hanno Lippi non ha più un minuto Luis Fabiano l’ha ripagato) e ed è inutile ripetere i soliti convincerebbe Lippi a
irrobustito i fondamentali da perdere se nel 2010 vuole trovando in Felipe Melo concetti, che peraltro non
degli americani senza togliere presentare un’Italia da primi l’ultimo tassello del mosaico. smettono di essere veri. inserirli. E a prescindere dalle
loro il sacro fuoco da «yes, quattro posti, il traguardo In meno di dodici mesi il Di certo però Dunga riceve idiosincrasie del c.t., molti dei
we can» che li rende speciali. tecnicamente programmabile. Brasile è decollato, e la l’aiuto degli allenatori di tutto talenti che vorremmo vedere
Altri messaggi dal Sud Africa: La vittoria non si programma, vittoria in Confederations è lo il mondo, che appena si o rivedere in Nazionale, da
se metterà a punto gli ultimi si centra se nell’ultima schiaffo di chi si sente il trovano un brasiliano in rosa Cassano a Pazzini, da
dettagli limando per esempio frenetica settimana del torneo migliore alla scaramanzia che — di qualsiasi età — lo fanno Acquafresca a D’Agostino se
gli eccessi di narcisismo, la ogni congiunzione astrale sussurra di un torneo da gatto giocare. Lippi, invece, in l’Udinese non lo venderà alla
Spagna più forte di sempre funziona al bacio. nero. Il problema di Lippi non questo senso fatica a trovare Juve, nella stagione
sarà la co-favorita del torneo; La penosa esibizione contro il è soltanto il ritardo da Dunga alleati per lo scarso spazio premondiale non
nel primo Mondiale che Brasile ha diffuso scoramento in termini di lavoro (un anno che il nostro calcio concede giocheranno né in Champions
organizzerà, il calcio africano nell’ambiente azzurro, ma di mandato contro tre), ma ai giovani. Nella né in Europa League. Il vero
potrebbe esprimere almeno proprio la parabola recente anche la precedente storia sfortunatissima semifinale blocco al rinnovamento è
una semifinalista; Marcello dei loro rivali autorizza al personale: il brasiliano ha dell’Europeo Under 21, l’Italia Un pensieroso Marcello Lippi, 61 AP questo.
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
8 LA GAZZETTA DELLO SPORT

fPer l’esterno un 2008 difficile, tra infortuni e


MERCATO battibecchi con Ranieri. Ma Torino è casa sua

s
Camoranesi riparte
L’AGENTE DEL CENTROCAMPISTA

OBIETTIVI

con il rombo Juve V


Che arrivi o no Grosso da Lione, il nazionale resterà bianconero Gaetano
D’Agostino,
27 anni, 36
E si metterà a disposizione di Ferrara nella nuova formula partite e 11 gol
nel campionato
LUCA CURINO scorso con

TORINO dForse Grosso verrà al-


l’Udinese
«Ledesma
la Juventus. O forse no. Quel
che è certo è che Camoranesi
non andrà al Lione e resterà a
sarà della Juve
Torino. «Ho saputo anch’io a
Buenos Aires di questa ipotesi
di scambio — conferma con vo-
V
o del Milan»
ce arzilla il procuratore Sergio
Fortunato —. Ma scherziamo? Mohamadou TORINO dMentre né da Udine né da Torino arri-
Mauro vale molto di più. E se la Diarra, vano segnali di ripresa delle trattative per Gae-
Juve vuole tornare grande ha 28 anni, tano D’Agostino, da Roma giunge la conferma
bisogno di lui. Che oltretutto centrocampista che la Juventus in alternativa ha contattato an-
non ci pensa nemmeno ad an- maliano che che Cristian Ledesma, per quanto il laziale —
darsene dalla Juve. Ha due an- gioca nel Real come Mahamadou Diarra — abbia caratteristi-
ni di contratto e tre figli: ormai Madrid dal 2007 che diverse. «Abbiamo parlato con la Juventus
la sua vita è organizzata a Tori- — ha detto Vincenzo D’Ippolito, il suo procura-
no, ha anche comprato una tore —. Però a Torino stanno ancora decidendo
nuova casa». Eppure, Grosso o cosa fare con D’Agostino, dopodiché se molle-
ranno il centrocampista dell’Udinese penseran-
no, la questione Camoranesi
no a Ledesma. Il fatto di essere una seconda
poco tempo fa in sede si è po-
scelta non ci interessa, anche perché siamo in
sta. Perché si tratta di un gioca-
contatto con un altro club di pari livello rispet-
tore prossimo ai 33 anni, redu- to alla Juve. Sto parlando del Milan. La questio-
ce da una stagione fisicamente V ne è chiara: a Milano se parte Pirlo la prima
tribolata durante la quale ha Andrea Pirlo,
30 anni, è al scelta è Ledesma. Quindi, o Juve o Milan, Cri-
avuto diversi problemi con Ra- stian se ne andrà. Questo lo do per certo».
nieri, e poi è un esterno che po- Milan dal 2001
trebbe non ritrovarsi nel rom- (332 gare e 39
gol). Con l’Italia Lotito fa il prezzo Ma la Juve per D’Agostino e
bo di Ferrara. Ma Fortunato Diarra ha adottato una tattica attendista, men-
smonta punto per punto i dub- 59 partite
e 8 gol tre la cessione di Pirlo al Chelsea è ancora tutta
bi sull’italiano d’Argentina, da definire. Sono situazioni che potrebbero co-
che a suo parere «ha davanti a Mauro German Camoranesi, 32 anni, è alla Juventus dal 2002 con 254 partite e 28 gol LAPRESSE
stringere Ledesma a partire con la Lazio per il
sé altri 5 anni di carriera». ritiro di Auronzo, per poi eventualmente lascia-
le e quando è guarito l’allenato- so il centro, perché calcistica- re nel mezzo della preparazione. «Ma sono an-
I problemi di quest’anno Comin- re lo ha lasciato in panchina. mente è nato come terzo cen- ni che i giocatori iniziano il precampionato con
cia proprio dall’età e dai guai di Non si è sentito rispettato, tut- trocampista di destra e sa fare un club e poi vanno a giocare altrove — mini-
quest’anno: «Mauro fisicamen- to qui». il mediano. Ma quali difficol- mizza D’Ippolito —. Se accadrà pure questa vol-
te è un toro. Da quando è alla tà? Per lui non c’è niente da sco- ta non ne faremo un dramma. Io ho parlato con
Juve non ha giocato meno di Nato nel rombo La questione tat- prire». Neanche nel rapporto Lotito e ho trovato un’intesa economica per ce-
Buffon. Salvo nell’ultima sta- tica, però, rischia di ripresen- con l’allenatore. «Ciro e Mauro dere il giocatore: si sono già definite le cifre e
gione, quando è stato coinvol- tarsi con Ferrara, che per esal- si conoscono molto bene, sono come tutti sanno il cartellino di Cristian vale 15
to in una catena di 70 infortu- tare le qualità di Diego medita stati compagni per diversi an- milioni di euro. A questo punto dobbiamo at-
ni: la colpa evidentemente non di adottare il 4-3-1-2. E’ un mo- ni. Ferrara ha ridato alla Juve tendere qualche sviluppo di mercato legato a
è sua ma di chi non c’è più». dulo che non prevede l’ala clas- la sua identità. A Siena ha det- Milan e Juve, ma sul futuro del giocatore ho
Quanto agli scontri con Ranie- sica e Camoranesi rischia di ri- to: "Siamo la Juve, dunque an- solo una certezza: Ledesma non giocherà più
ri, Fortunato precisa che «ha trovarsi in una posizione simile diamo in campo e vinciamo". E nella Lazio». Senonché, come ha rivelato il pa-
avuto un paio di discussioni sul- a quella contestata con Ranie- dopo due mesi sono tornati a tron dell’Udinese Giampaolo Pozzo, anche per
la posizione in campo, mentre ri. «Ma guardate che lui ha im- vincere. Quella è la Juve, quel- D’Agostino c’è l’interesse del Milan, quindi c’è il
con gli altri allenatori che ha parato a giocare proprio col lo è il suo spirito, che è lo stesso rischio di un’asta come l’anno scorso per Flami-
avuto a Torino non ci sono stati rombo, come si usa in Argenti- di Mauro. Ciro sa bene che se ni, alla quale i dirigenti torinesi non hanno alcu-
problemi e ha sempre giocato». na — garantisce Fortunato —. vuole riportare questa squadra na intenzione di partecipare. Loro contano sul-
«Mauro — racconta — a un cer- In Italia ha sempre giocato sul- in vetta non può privarsi di gio- la volontà del giocatore, che ha detto chiaro di
to punto gli ha fatto il favore di la fascia, però ha la tendenza catori come lui. Non è mica sce- preferire la Juve.
giocare mediano, si è fatto ma- naturale a spostare il gioco ver- mo». l.c.

L’EVENTO APPRODA IN ITALIA IL TORNEO DI CALCIO DI STRADA. QUEST’ANNO E’ DEDICATO A CANNAVO’


taccuino
A Milano il Mondiale dei senzatetto CALCIO ESTIVO
Oggi la finale del Trofeo Mero
dOggi al Tanka Village di Villasimius (ore 19) finale del-
tra i 25 e i 30 anni, selezionati l’ottava edizione del trofeo dedicato al calciatore scom-
All’Arena 480 attraverso specifici program- parso Vittorio Mero. In campo 4 squadre rinforzate da
alcuni giocatori di A e B (ieri il calcio d’inizio è stato dato
ragazzi di 48 Paesi mi di accoglienza e reinseri-
mento sociale uniti dal deside- da Galliani). fra cui Di Vaio, Sculli, Pazienza, Aronica,
si sfideranno dal 6 rio di uscire dalla condizione Cesar, Floro Flores, Criscito, Paolo Cannavaro, Zeno-
ni, Testini, Della Rocca. Totti, che è in vacanza a Villasi-
di emarginazione e povertà.
al 13 settembre L’idea dell’organizzazione è mius, non ha giocato.
quella di farli ospitare nelle ca-
FRANCESCO VELLUZZI serme di Milano e dintorni. Il ALLIEVI E GIOVANISSIMI
report stilato ogni anno a fine Vincono Sardegna e Piemonte
MILANO dTocca all’Italia. Toc- manifestazione sostiene che il
ca a Milano. Sarà la città che 77% dei partecipanti, dopo dSi sono giocate ieri le finali per rappresentative re-
nel 2015 ospiterà l’Expo ad ac- aver disputato il torneo, ha mi- gionali Allievi e Giovanissimi. Il titolo Allievi va alla Sar-
cogliere «Homeless World Cup gliorato le proprie condizioni Mondiale senza tetto: ecco un gol durante Irlanda-Italia del 2005 AP degna (2-1 sul Veneto), quello Giovanissimi al Piemonte
2009», 7ª edizione del torneo di vita e ha trovato nuove moti- V.A. (2-0 sul Friuli V.G.). Finale Coppa Allievi professio-
di calcio 4 contro 4 di calcio di vazioni per vivere. Dimostrare Cantona è l’ambasciatore uffi- vò, proprio una settimana pri- nisti: Mezzocorona-Vibonese 6-5 (dopo rigori); finale
strada riservato ai senzatetto. che lo sport ha il potere di mu- ciale, ma anche Rio Ferdinand ma della scomparsa, era rima- Coppa Giovanissimi professionisti: Sorrento-Olbia 1-2.
La data dell’evento, che ha un tare lo stato sociale delle perso- e Didier Drogba sono parte atti- sto particolarmente toccato
importante ruolo sociale, è fis- ne è l’obiettivo di «Homeless va del progetto sponsorizzato dall’iniziativa in arrivo a Mila- DOMANI IN LEGA
sata: 6-13 settembre. Anche la World Cup». da grandi gruppi come Nike e no. E per questo gli organizza- Abete presenta il nuovo pallone
sede: l’Arena Parco Sempione. Vodafone. In più c’è il contribu- tori hanno deciso di dedicare dDomani alle 12, nella sede della Lega in via Rosellini,
Sostegni Sono tanti i personag- to dell’attore e regista Colin l’evento all’ex direttore della a Milano, sarà presentato il pallone ufficiale della pros-
Protagonisti Sono 480 i «calcia- gi di spicco che si sentono coin- Farrell, che ha ideato anche il Gazzetta dello Sport che è sem- sima stagione. Ci saranno Abete, presidente Figc e
tori» attesi, in rappresentanza volti nella manifestazione e so- documentario relativo alla ras- pre stato attento ai temi socia- commissario straordinario della Lega, e Andrea Rossi,
di 48 Paesi. Uomini e donne, no diventati ambasciatori. Eric segna. In Italia Candido Canna- li. general manager di Nike Italia.
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
9

fIl caos societario costringerà il giallorosso ad


MERCATO andare in ritiro con il contratto in scadenza

y re (ancora da firmare da parte

Roma: Totti SCADENZE


LE
dei Sensi) potrebbe essere lo
stesso Cappelli di UniCredit, at-
tualmente membro del Cda
della Roma.

fissa il secondo
DEI BIG Sconto contratto In questo con-
testo, Totti capisce come la ca-
lendarizzazione sia saltata. In
ogni caso, la posizione del capi-
Aquilani tano è già nota alla proprietà:

appuntamento
2013 ingaggio ridotto di circa il 15%
(da 5,8 a 5 milioni) e contratto
Juan fino al 2014. Ovvio comunque
2013 che — qualora il declino fisico
dell’attaccante si accentuasse
Slittato il rinnovo in giugno, adesso il Pizarro in modo rapido ed imprevedi-
bile — lui stesso sarebbe il pri-
2013 mo a chiamarsi fuori, visto che
capitano vuole l’accordo entro il 16 luglio è già pronto per lui un nuovo
MASSIMO CECCHINI
Vucinic contratto da dirigente.

w
sto momento la famiglia Sensi 2013
è senz’altro alle prese con qual- Fine ritiro In ogni caso, adesso
ROMAd Avviso agli estimatori cosa di più importante persino che il capitano della Roma sta
dei fuoriclasse over 30: tra 366 I NUMERI del contratto del suo capitano, De Rossi per cominciare la sua diciotte-
giorni Francesco Totti sarà libe- visto che l’entourage di Fiora- 2012 sima stagione da professioni-
ro. Anzi, a pensarci bene, tra nelli ha ancora spostato la da- sta, vorrebbe che la questione

5 Doni
appena sei mesi è giuridica- ta dell’arrivo delle nuove ga- legata al suo rinnovo fosse con-
mente in grado di firmare un ranzie ad oggi. «Resto molto fi- 2012 clusa entro la fine del ritiro,
contratto con qualsiasi forma- ducioso — ha ribadito lo stes- cioè il 16 luglio. Basterebbe
zione senza incorrere in nessu- milioni è so agente —. Avremmo preferi- l’accordo sulla parola, perché
na sanzione sportiva. Ovvio l’ingaggio che il to giocare nella Champions Le- Mexes la firma poi si potrebbe appor-
che stiamo parlando di calcio capitano ha ague. Con me verranno profes- 2011 re anche più tardi. In ogni ca-
virtuale, visto che il futuro del chiesto per sionisti seri, cercheremo tutti so, l’ultima considerazione
numero dieci giallorosso — an-
che quando avrà smesso di gio-
firmare il
contratto fino al
insieme di dare quelle soddisfa-
zioni che si merita questa città,
Perrotta (dal sapore fantacalcistico) è
doverosa: un Totti svincolato
2010
care — è solidamente ancora- 2014. Il taglio e poi credo che anche Fioranel- potrebbe approdare in tanti
to alla Roma. Una cosa però è sarebbe del 15% li e Flick non sono persone a club di primo piano in Italia e
certa: il suo appello di un paio cui piace perdere. Stiamo già Totti in Europa, guadagnando — vi-
di mesi fa è stato inascoltato. lavorando a una grande Ro- 2010 sto che il cartellino non coste-
Totti avrebbe voluto comincia- ma». Sarà vero? Si vedrà. Di si- rebbe niente — una cifra an-
re la prossima stagione con il curo UniCredit ha pronta una che superiore all’attuale. L’im-
contratto già rinnovato ma, a carta di riserva (straniera?), pressione è che non accadrà,
tre giorni dall’inizio della pre- che è pronta ad entrare in sce- ma di sicuro il capitano giallo-
parazione, tutto ciò non è avve- na non appena la questione le- rosso ha voglia di chiudere il
nuto, e di questioni da mettere gata all’agente Fifa si conclude- discorso al più presto. D’altron-
a punto ce ne sono. rà definitivamente in un modo de la Roma di questi tempi non
o nell’altro. E il commissario ha bisogno davvero di ulteriori
Fioranelli & Rivali Certo, in que- per gestire il mandato a vende- Francesco Totti, 32 anni, campione del mondo nel 2006 in Germania SCOLPINI tensioni.

.
Incontro al vertice della tecnologia. Consumi (litri/100km) ciclo urbano/extraurbano/misto:
BMW Financial Services: la più avanzata realtà nei servizi finanziari. BMW e

7,9/5,2/6,2 (18d xDrive). Emissioni CO2 (g/km): 165 (18d xDrive).

BMW X3 Innovation 2000 diesel da 143 CV a 35.950 €. BMW X3

Nuovo motore Navigatore BMW Park Distance Control


Euro 5 con Portable Pro anteriore e posteriore
BMW EfficientDynamics. e sistema HiFi da 180 W. e antifurto.
www.bmw.it/
Innovation Limited Edition è un’offerta dei Concessionari BMW aderenti all’iniziativa. nuovecollezioni Piacere di guidare
Per saperne di più visitate il sito www.bmw.it/nuovecollezioni
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
10 LA GAZZETTA DELLO SPORT

MERCATO TUTTE LE TRATTATIVE DELLE SQUADRE DI A


Livorno sceglie: c’è Beretta in pole
L’ex tecnico del Lecce può farcela nel ballottaggio con Ruotolo. E Siena aspetta il sì di Giampaolo
ATALANTA BARI BOLOGNA CAGLIARI CATANIA
ALLENATORE ALLENATORE ALLENATORE ALLENATORE ALLENATORE
ANGELO GREGUCCI NUOVO GIAMPIERO VENTURA NUOVO GIUSEPPE PAPADOPULO CONFERMATO MASSIMILIANO ALLEGRI CONFERMATO GIANLUCA ATZORI NUOVO

Nicola Madonna Edgar Alvarez Davide Carrus Piermario Morosini Andrea Catellani
22 anni, figlio d’arte, 29 anni, 5 gol 30 anni, torna 22 anni: è nel 21 anni, 7 gol
6 gol in 33 gare in 27 gare a Pisa dal prestito a Empoli mirino del Cagliari con il Modena in B
con l’AlbinoLeffe LAPRESSE (12 gare) LAPRESSE INSIDE LAPRESSE

ACQUISTI Tiribocchi (a, Lecce), Bianco (d), ACQUISTI Carobbio (c, AlbinoLeffe), ACQUISTI Carrus (c, Empoli, f.p.), F. Della ACQUISTI Nenè (a, Nacional), Peana (d, ACQUISTI Campagnolo (p, Reggina), Barrientos
Acquafresca (a, Cagliari), Cia (c, Alto Adige), Lamberti (p, Sapri), Alvarez (c, Pisa), Langella Rocca (c, Sassuolo, f.p.), Coda (a, Alghero), Cocco (a, Alghero). (c, San Lorenzo), Plasmati (a, Atalanta, f.p.),
Madonna (c, AlbinoLeffe), Zagari (c, (a, Chievo), Belmonte (d, Siena), Statella (c, Cremonese). Augustyn (d, Rimini), Sardo (d, Chievo, f.p.),
Carpenedolo), Arrigoni (c, Mezzocorona). Benevento, f.p.), Piccinni (c, Noicattaro). CESSIONI Bianco (d, Atalanta), Acquafresca Bellusci (d, Ascoli), Andujar (p, Estudiantes),
CESSIONI Antonioli (p, Cesena), Castellini (d, Catellani (a, Modena), Bica (d, Vibonese), Di
CESSIONI Floccari (a, Genoa), Cigarini (c, CESSIONI Lanzafame (a, Palermo, f.p.), sv.), Belleri (d, sv.), Bombardini (c, sv.), (a, Atalanta). Fatta (d, Pistoiese), Iannelli (a, Catanzaro),
Napoli), De Ascentis (c, sv.), Parravicini (c, Bianco (d, Juventus, f.p.), Guberti (c, Roma), Cesar (c, sv.), Rodriguez (c, sv.), Amoroso (c, Profeta (c, Cosenza).
Siena), Plasmati (a, Catania, f.p.), Cerci (c, Doumbia (c, Eupen). sv.), Confalone (c, sv.), Marchini (c, sv.). OBIETTIVI Cacia (a, Lecce), Succi (a, Palermo),
Roma, f.p.). Calaiò (a, Siena), Dessena (c, Sampdoria), CESSIONI Paolucci (a, Juventus), Acerbis (p,
OBIETTIVI Meggiorini (a, Cittadella), Cerci (a, OBIETTIVI Barreto (c, Reggina), Valdez (d, Bentivoglio (c, Chievo), Amodio (c, Napoli), Grosseto, f.p.), Bizzarri (p, Lazio), Stovini (d, sv.),
OBIETTIVI Meggiorini (a, Cittadella), Barreto Roma), Diamoutene (d, Roma), Castillo (a, Reggina), Obodo (c, Udinese), Mareco (d, Morosini (c, Vicenza). Spinesi (a, sv.), Silvestri (d, sv.), Baiocco (c, sv.).
(c, Reggina), Almiron (c, Fiorentina), Lecce), Buscè (c, Empoli), Bonucci (d, Pisa), Brescia), Pesce (c, Ascoli), Pulzetti (c,
Bentivoglio (c, Chievo), Pulzetti (c, Livorno), Calaiò (a, Siena), Allegretti (c, Triestina), Padelli Livorno), Sereni (p, Torino), Pelizzoli (p, Lok. OBIETTIVI Greene (d, Feyenoord), Masucci (a,
Raimondi (c, Vicenza), Benussi (p, Lecce). (p, Avellino). Mosca), Marcelo Silva (d, Danubio). Sassuolo).

CHIEVO FIORENTINA GENOA INTER JUVENTUS


ALLENATORE ALLENATORE ALLENATORE ALLENATORE ALLENATORE
DOMENICO DI CARLO CONFERMATO CESARE PRANDELLI CONFERMATO GIAN PIERO GASPERINI CONFERMATO JOSÈ MOURINHO CONFERMATO CIRO FERRARA CONFERMATO

Ivan Fatic Royston Drenthe Hernan Crespo Ricardo Quaresma Sergio B. Almiron
20 anni, riscattato 22 anni, esterno 32 anni, 2 gol 25 anni, rientra 27 anni, 11 gare
dalla comproprietà del Real Madrid e in 17 gare nell’ultimo dal Chelsea a Firenze (prestito):
con l’Inter LAPRESSE dell’Olanda LAPRESSE anno all’Inter ANSA (solo 4 gare) AFP partirà di nuovo AFP

ACQUISTI Girardi (a, Verona, f.p.), Iunco (a, ACQUISTI Di Tacchio (c, Ascoli), Acosty (a, ACQUISTI Floccari (a, Atalanta), Tomovic ACQUISTI Milito (a, Genoa), Thiago Motta (c, ACQUISTI Diego (c, Werder Brema), F.
Salernitana, f.p.), D’Anna (c, Pisa, f.p.), Gasparetto (a, Reggiana), Arati (c, Reggiana). (d, St. Rossa), Crespo (a, Inter), Bolzoni (c, Genoa), Siligardi (a, Piacenza, f.p.), Cannavaro (d, Real Madrid), Bianco (d, Bari,
Pisa, f.p.), Granoche (a, Triestina), Parolo (c, Verona), Inter), Bonucci (d, Pisa), Forestieri (a, Quaresma (c, Chelsea, f.p.), Arnautovic (a, f.p.), Almiron (c, Fiorentina, f.p.), Paolucci (a,
Moracci (d, Verona), L. Rigoni (c, Vicenza), Antonazzo (d, CESSIONI Zauri (d, Lazio, f.p.), Bonazzoli (a, Vicenza, f.p.), Pelè (c, Portsmouth), Kharja Twente), Litteri (a, Slavia Praga), Lombardo
Catania).
Frosinone), Fatic (d, Salernitana), Oliveira (c, Cittadella). Sampdoria, f.p.), Storari (p, Milan, f.p.), (c, Siena), Borghese (d, Alghero), Renzetti (c, Legnano), Marino (d, Sambenedettese).
Almiron (c, Juventus, f.p.), Lupoli (a, Ascoli), (d, Albinoleffe).
CESSIONI M. Esposito (a, Roma, f.p.), Makinwa Mazuch (d, Anderlecht, p.). CESSIONI Cruz (a, sv.), Figo (c, sv.), Crespo CESSIONI Knezevic (d, Livorno, f.p.), Nedved
(a, Lazio, f.p.), Pinzi (c, Udinese), Langella (a, (a, Genoa), Bolzoni (c, Genoa), Jimenez (c, (c, sv.), Mellberg (d, Olympiacos).
Chievo), Sardo (d, Catania, f.p.), Di Donato (d, OBIETTIVI Marchionni (c, Juventus), Cruz (a, CESSIONI Milito (a), Thiago Motta (c, Inter). West Ham), Biabiany (a, Parma).
Vicenza). Inter), Natali (d, Torino), Drenthe (c, Real OBIETTIVI D’Agostino (c, Udinese), M. Diarra
OBIETTIVI Altobelli (a, Tigre), Volpe (c) e Madrid), Cassetti (d, Roma), Beck (d, OBIETTIVI Carvalho (d, Chelsea), Deco (c,
OBIETTIVI Sorrentino (p, Chievo), Moretti (c, Real Madrid), Grosso (d, Lione), Oddo (d,
Pulzetti (c, Livorno), Cacia (a, Lecce), Hoffenheim), De Silvestri (d, Lazio), Lichtsteiner Chelsea), Eto’o (a, Barcellona), Drogba (a,
Hallfredsson (c, Reggina), F. Coppola (d, Lazio), Luisao (d, Benfica), Caracciolo (a, (d, Valencia), Dembelè (a, AZ Alkmaar), Chelsea), Sneijder (c, Real Madrid), Boateng (d, Milan), Kolarov (d, Lazio).
(Atalanta). Brescia), Rispoli (d, Brescia). Romo (p, Llaneros), Zambelli (c, Brescia). Amburgo), Diamanti (a, Livorno).

LAZIO LIVORNO MILAN NAPOLI PALERMO


ALLENATORE ALLENATORE ALLENATORE ALLENATORE ALLENATORE
DAVIDE BALLARDINI NUOVO GENNARO RUOTOLO CONFERMATO (?) LEONARDO NUOVO ROBERTO DONADONI CONFERMATO WALTER ZENGA NUOVO

Stephen Makinwa Cristiano Lucarelli Davide Di Gennaro Luca Cigarini Davide Lanzafame
25 anni, rientra dal 32 anni, può tornare 21 anni, è stato 23 anni, 3 gol in 23 22 anni, ha portato
Chievo (9 gare, 1 gol) a Livorno dopo due riscattato alle buste gare con l’Atalanta il Bari in A
LAPRESSE stagioni LAPRESSE LAPRESSE LAPRESSE LAPRESSE

ACQUISTI Bizzarri (p, Catania), Eliseu (c, ACQUISTI Knezevic (d, Juve f.p.). ACQUISTI Thiago Silva (d, Fluminense), ACQUISTI Quagliarella (a, Udinese), Cigarini ACQUISTI Bertolo (c, Banfield), Lanzafame
Malaga), Berni (p, Salernitana, f.p.), Bonetto Storari (p, Fiorentina, f.p.), Oddo (d, Bayern, (c, Atalanta), Bucchi (a, Ascoli, f.p.), De (a, Bari, f.p.), Raggi (d, Sampdoria, f.p.),
(d, Livorno, f.p.), Scaloni (d, Maiorca, f.p.), CESSIONI Bonetto (d, Lazio, f.p.), Rossini (a, f.p.), Diniz (d, Crotone, f.p.), Digao (d, Zerbi (a, Avellino, f.p.), Rullo (d, Triestina, Ciaramitaro (c, Salernitana, f.p.), Dellafiore
Stendardo (d, Lecce, f.p.), Zauri (d, sv.), Terranova (d, Palermo, f.p.), Rosi (d, Roma,
Standard Liegi), Abate (c, Torino), Zigoni (a, (d, Torino, f.p.), Agliardi (p, Rimini, f.p.),
f.p.), Campagnaro (d, Sampdoria), De
Fiorentina, f.p.), Baronio (c, Brescia, f.p.), Treviso), Di Gennaro (c, Reggina), Beretta (a, Sirigu (p, Ancona, f.p.), Terranova (d,
f.p.). Sanctis (p, Galatasaray), Zuniga (d, Siena).
Correa (c, Pro Patria, f.p.), Firmani (c, Al AlbinoLeffe). Livorno, f.p.), Pastore (c, Huracan), Polito (c,
Wasl, f.p.), Makinwa (a, Chievo, f.p.). Vibonese).
OBIETTIVI C. Lucarelli (a, Parma), Raimondi (c, CESSIONI Kakà (a, Real Madrid), CESSIONI Russotto (a, Bellinzona, f.p.),
CESSIONI Matuzalem (c, Saragozza, f.p.).
Vicenza), Stovini (d, Catania), Sala (d, Udinese), Shevchenko (a, Chelsea, f.p.), Senderos (d, Mannini (c, Sampdoria).
OBIETTIVI Ederson (c, Lione), Simplicio (c, Arsenal, f.p.), Mattioni (d, Gremio, f.p.), CESSIONI Fontana (p, sv.).
Bentivoglio (c, Chievo), Rosi (c, Roma), Troest
Palermo), Banega (c, Atletico Madrid), Emerson (c, sv.), Aubameyang (a, Lille).
(d, Parma), Micael (c, Nacional Madeira). OBIETTIVI De Ceglie (d, Juventus),
Battaglia (c, Boca Juniors), Fernandez (d, OBIETTIVI Canini (d, Cagliari), Paletta (d,
Dinamo Mosca), Elias (c, Corinthians), OBIETTIVI Dzeko (a, Wolfsburg), Cissokho Pasqual (d, Fiorentina), Pellissier (a, Boca), Boselli (a, Estudiantes), Rigoni (c,
Bogliacino (c, Napoli). (d, Porto), Adebayor (a, Arsenal). Chievo), Rispoli (d, Brescia). Vicenza), Dias (d, San Paolo).

PARMA ROMA SAMPDORIA SIENA UDINESE


ALLENATORE ALLENATORE ALLENATORE ALLENATORE ALLENATORE
FRANCESCO GUIDOLIN CONFERMATO LUCIANO SPALLETTI CONFERMATO LUIGI DEL NERI NUOVO MARCO GIAMPAOLO CONFERMATO (?) PASQUALE MARINO CONFERMATO

Pablo Fontanello Stefano Okaka Daniele Mannini Gael Genevier Fabian Orellana
24 anni, è alto 1.93 19 anni, 16 gare 25 anni, 24 gare 27 anni, con il Pisa 23 anni, cileno,
e arriva dal Tigre e 2 gol a Brescia e 1 gol con il Napoli 40 gare e 5 gol attaccante esterno
AFP LAPRESSE LAPRESSE LAPRESSE LAPRESSE

ACQUISTI Fontanello (d, Tigre), Galloppa (c, ACQUISTI Andreolli (d, Sassuolo, f.p.), ACQUISTI Poli (c, Sassuolo, f.p.), Volta (d, ACQUISTI Garofalo (d, Grosseto), Genevier (c, ACQUISTI Corradi (a, Reggina), Pinzi (c,
Siena), M. Coppola (c, Siena), Biabiany (a, Antunes (d, Lecce, f.p.), Cerci (a, Atalanta, Vicenza, f.p.), Rossini (d, Cittadella, f.p.), Pisa), Jajalo (c, Belupo), Pegolo (p, Parma), Chievo, f.p.), Orellana (a, Audax), Alemao (a,
Inter), Cordova (c, Grosseto), Dal Sole (c, f.p.), Faty (c, Nantes, f.p.), Okaka (a, Brescia, Koman (c, Avellino, f.p.), Bonazzoli (a, Reginaldo (a, Parma), Parravicini (c, Atalanta), Santos), Romero (c, Albacete), Morosini (c,
Carpenedolo), Lebran (d, Venezia), Mandorlini f.p.), Rosi (d, Livorno, f.p.), M. Esposito (a, Fiorentina, f.p.), Mannini (c, Napoli), Bonanni Caetano (a, Crotone). Vicenza), Cuadrado (d, Medellin).
(c, Foligno), Moretti (c, Varese), Savi (c, Spal), Chievo, f.p.), Barusso (c, Siena, f.p.), Guberti (c, Grosseto, f.p.), Bianco (d, Empoli), Romeo
Ferrato (d, Melfi), Paponi (a, Rimini, f.p.). (c, Bari). (a, Cavese). CESSIONI Eleftheropoulos (p, sv.), Barusso (c,
Roma, f.p.), Frick (a, San Gallo), Amoruso (a, CESSIONI Quagliarella (a, Napoli).
CESSIONI Pegolo (p, Siena), Reginaldo (a, CESSIONI Panucci (d, sv.), Diamoutene (d, CESSIONI Da Costa (d, Fiorentina, f.p.), Torino, f.p.), Manitta (p, sv.), Kharja (c, Genoa),
Siena), Pambianchi (d, Pergocrema). Lecce, f.p.). Raggi (d, Palermo, f.p.), Campagnaro (d, Galloppa (c, Parma), Zuniga (d, Napoli), M. OBIETTIVI Matic (c, Kosice), Abdi (c,
OBIETTIVI Viviano (p, Brescia), Santana (c, Napoli). Coppola (c, Parma), Belmonte (d, Bari). Zurigo).
Fiorentina), Di Natale (a, Udinese), Diamanti (a, OBIETTIVI Sorrentino (p, Chievo), A. Esposito
Livorno), Domizzi (d, Udinese), Bianchi (a, (d, Lecce), Canini (d, Cagliari), Fathy (c, Al Ahly), OBIETTIVI Mater (d, Valenciennes), Donati (c, OBIETTIVI Edkal (c, Juventus), Aguirregaray (d,
Torino), Caracciolo (a), Rispoli (d), Zambelli (c, Cavani (a, Palermo), Iezzo (p, Napoli), Lugano Celtic Glasgow), Tissone (c, Udinese), M. Rossi Penarol), Paolucci (a, Catania), Nainggolan (c,
Brescia). (d, Fenerbahce), Pavlyuchenko (Tottenham). (d, Parma), Perez (c, Estudiantes). Piacenza), Rivas (d, Inter), Viatri (a, Boca).
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
11
#

fOggi il club di Ruggeri jr avrà le firme


MERCATO di Acquafresca e dell’esterno Raimondi

s
va cercato già a gennaio.

Cagliari su Morosini
QUI BOLOGNA MENARINI IN USCITA
Punto Bari Stasera Ventura sa-
rà a Bari per presentarsi a Ma-
tarrese e confrontarsi sul mer-
OBIETTIVI Società nuova,
cato col d.s. Perinetti: domani
cambio in panca?
Meggiorini: è asta
la presentazione. Oltre a Cerci
(c’è anche il Chievo che ha pro-
posto al Verona lo scambio di
portiere Squizzi-Rafael), Bo- E’ pronto Conte
nucci, Diamoutene e Castillo,
Il Bari torna sull’attaccante e sfida l’Atalanta il Bari, è vicinissimo ad Alle-
gretti. Per il portiere, come vi- V
VINCENZO DI SCHIAVI

ce Gillet, timido interessamen- Nelson Rivas, BOLOGNAd Dopo una salvezza acciuffata per i ca-
Il Siena vuole Rivas. Cuadrado all’Udinese to per Padelli. 26 anni,
difensore
pelli all’ultima giornata, per il Bologna doveva
essere l’estate della rifondazione e della pro-
Intrigo Viviano Raggiunto l’ac- colombiano in grammazione e invece attorno a Casteldebole
CALVI-COMETTI-DI CHIARA cordo con l’Inter per il prestito forza all’Inter sta montando una fiction densa di misteri. Il
di Viviano, il Brescia però non REUTERS mercato è come paralizzato, la proprietà si è ar-
MILANO dE’ il giorno dell’ufficia- ci sta perché vuole vendere la roccata da settimane in un mutismo ostinato,
lità di Acquafresca all’Atalan- sua metà: il Parma è fiducioso, mentre sotto i portici soffia impetuosa la voce di
ta: oggi incontro col Genoa per perché fa leva sulla volontà del nuovi potenziali soci ormai sulla soglia di casa
mettere nero su bianco per il portiere che non vuole andare Menarini. Saranno solo compagni di viaggio o i
prestito; con i rossoblù l’Atalan- a Bologna (in corsa per Peliz- futuri padroni?
ta discuterà anche di Meggiori- zoli e Sereni. Per la difesa dal-
l’Uruguay circola la voce di un Mister X Secondo alcune fonti gli attuali proprie-
ni: il Bari è tornato sulla punta
interessamento per il difensore tari sono in uscita: sia il patron Renzo che la fi-
e si profila un’asta, si deciderà Marcelo Silva del Danubio). glia Francesca sarebbero ormai saturi e intenzio-
in giornata, quando anche Calda la pista per il difensore: i V nati a passare la mano, mentre il mister X in en-
l’esterno Raimondi (Vicenza) gialloblù si avvicinano a Della- Paolo
firmerà un triennale per i ne- Hernan trata pare essere una figura legata al mondo del
fiore (Palermo). calcio. Rileverebbe inizialmente una quota di mi-
razzurri, nonostante il pres- Dellafiore,
noranza ma significativa (almeno il 40%) e por-
sing del Livorno. Per il centro- Trattative varie Oggi vertice 24 anni,
terebbe con sé un manager a cui spetterebbe la
campo caldissime le piste Bar- per decidere il tecnico del Li- difensore gestione tecnica del club. Tra le tante indiscre-
reto (Reggina) e Bentivoglio vorno: ballottaggio Beret- italoargentino AP zioni galoppa anche quella legata a un soggetto
(Chievo), seconda fila Almi- Piermario Morosini, 22 anni. Ha partecipato all’Europeo Under 21 LAPRESSE ta-Ruotolo col primo favorito. proveniente dalla galassia dell’ex Gea e che
ron (Juve). In uscita il difenso- Proposti il difensore Troest avrebbe come terminale ultimo, anche se non
re Pellegrino: ha offerte dal- Lombardi Stronati e Giampao- del Palermo in comproprietà, (rientrato al Genoa, piace pure coinvolto in prima persona, Luciano Moggi. Nel-
l’estero. lo per provare a ricucire lo ma resterà un anno a Vicenza. al Chievo) e il centrocampista la piazza che fu del suo grande nemico, il mora-
strappo. Baroni (favorito) o . portoghese Micael (Nacional lizzatore Gazzoni? Arduo da credere. Di fatto c’è
Siena su Rivas Il Siena cerca un Cappellacci sono alla finestra. Madeira). Samp: oggi dal Na- che i Menarini hanno ordinato lo stallo di tutta
difensore centrale e nel mirino Morosini in Sardegna? Il Caglia- poli arriva Mannini. Colpo del- la programmazione tecnica e a breve potrebbe-
c’è il colombiano Rivas che Mosse Palermo Ormai Pastore ri cerca un centrocampista cen- l’Udinese: ha preso l’esterno ro annunciare novità nella governance del Bolo-
non rientra nei piani di Mou- è del Palermo. Lo conferma il trale: il nome nuovo è l’azzurri- colombiano Juan Guillermo V gna: l’avvento di un socio porterebbe a una nuo-
rinho. Complicazioni per la d.s. rosanero Sabatini: «Tratta- no Morosini, riscattato vener- Cuadrado (’88) dell’Indepen- Juan va pianificazione e, si sussurra, a un clamoroso
punta argentina Viatri: oggi i tiva ben avviata, incontro deci- dì dall’Udinese; altre ipotesi diente Medellín. Il Catania è a Cuadrado, 21 avvicendamento tecnico tra Papadopulo e Con-
bianconeri aspettano Paolucci sivo il 5 luglio». Si attende l’ulti- Dessena (Parma, difficile) e un passo dall’olandese Gree- anni, terzino te. Intanto il d.s. Salvatori si barcamena con mar-
dalla Juve. Capitolo allenato- ma sfida di campionato dell’Hu- Bentivoglio (Chievo). Per l’at- ne: l’a.d. Lo Monaco sta per (Independiente gini di manovra molto stretti. Se ci riesce, ha il
re: oggi si attendono sviluppi racan contro il Velez. Soffiato tacco c’è in ballo Calaiò ma è chiudere col difensore del Feye- Medellín) mandato di vendere chi non rientra più nei piani
dall’incontro fra il presidente all’Udinese: Nicola Rigoni è tornato sotto il Bari che lo ave- noord. ITASPORTPRESS.IT societari come Marazzina, Adailton e Volpi.

ER-6N a 5.190 EURO.


*

* PREZZO VALIDO SOLO CON ROTTAMAZIONE DI UN MOTOCICLO.

SARÀ UN PIACERE
ANDARE IN BIANCO.

KAWASAKI ER-6N
Vuoi una promozione insuperabile? Il concessionario Kawasaki aggiunge al contributo rottamazione dello
stato di 500 euro, un contributo di altri 500 euro. Il risultato? Design e prestazioni eccezionali a un prezzo
incredibilmente competitivo. La promozione è valida presso le concessionarie aderenti all’iniziativa solo
per i mesi di Giugno e Luglio e non è cumulabile con altre iniziative Kawasaki. Prezzo franco concessionario.
Conforme Euro 3. Disponibile anche nella versione depotenziata da 25 kw. Assistenza 24h su 24
in tutta Europa e 4 anni di garanzia aderendo al programma Warranty Plus Kawasaki.
Ecoincentivi? Scegli Kawasaki, l’azienda motociclistica con la gamma più completa a beneficiare
dell'incentivo statale.

SERVIZIO CLIENTI
© 2009 Kawasaki Motors Europe / Italy
848 - 580102 Kawasaki raccomanda
www.kawasaki.it
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
12 LA GAZZETTA DELLO SPORT

fStretta finale per l’approdo in viola


MERCATO dell’olandese del Real in prestito
su haberaktuel.com. I turchi po-

Drenthe in arrivo trebbero arrivare a offrire 15


milioni. Ma prima di parlarne,
vogliamo chiudere la trattativa
con il Real per Drenthe». Frase
molto esplicita, forse troppo,

Vargas in Turchia?
ma qualcosa c’è.

Cassetti e Marchionni E qualco-


sa c’è, nel giro di poche ore do-
vrebbero arrivare la firma di
Il Fenerbahçe sul peruviano. Alla Fiorentina Drenthe (prestito con diritto di
riscatto fissato a 9,5 milioni), il
prolungamento di contratto (fi-
piace Cassetti. Se Dainelli parte, Frey capitano? no al 2012) di Manuel Pasqual,
l’ipotetica cessione di Gobbi
MATTEO DALLA VITE (Cagliari o Napoli) e un’accele-

FIRENZEd Il cambio di ali. Il tut-


to in questa settimana che sa di
w razione verso una new entry:
Marco Cassetti, 32 anni, destro
e sinistro, scadenza del contrat-
decollo. Fiorentina che comin-
I NUMERI to, che non dovrebbe essere rin-
cia a prendere velocità: dopo novato, nel giugno 2010. Il con-
tatto fra i giallorossi e i viola è

12
due giorni di relax, il ds Panta-
leo Corvino si rimette in cabina di pochi giorni fa. Detto che so-
no sempre valide le piste legate
di pilotaggio. L’equipaggio è fol-
a Beck, De Silvestri o Lichstei-
to: Vargas, Drenthe e Cassetti i milioni di ner (in prestito) eccoci a Mar-
da una parte; Semioli, Beck e euro pagati la chionni: a Del Neri piace Semio-
Marchionni dall’altra. Si va da scorsa estate li, sui 5 milioni l’affare andrà in
sinistra a destra, si profila una dalla Fiorentina porto; a Prandelli piace Mar-
mini-rivoluzione sulle corsie? per acquistare il chionni, a 2,5 l’altra metà sarà
peruviano Juan viola.
Drenthe e Vargas La storia spac- Manuel Vargas
ciata per «ultima ora» è di cin- dal Catania Futuro Capitano e Luisao Oc-
que giorni fa: il Fenerbahçe vuo- chio a Dainelli, attuale capita-
le Juan Manuel Vargas. Voce ar- no: fonti accreditate dicono

32
rivata direttamente dalla Tur- che lascerà la Fiorentina. Lazio
chia, voce registrata, che con e Parma lo vorrebbero, il tutto
l’andar dei giorni è divenuta fra- sarà fatto non prima che i viola
stuono. Il dopo Roberto Carlos gli anni di abbiano individuato il sostitu-
potrebbe essere il laterale man- Marco Cassetti, to. Il primo nome è Luisao, di-
cino peruviano che un anno fa difensore della fensore centrale brasiliano del
la Fiorentina pagò 12 milioni di Roma, in Benfica che potrebbe arrivare
euro. Sarebbero 13,5 i milioni scadenza di in cambio di Da Costa e congua-
offerti dai turchi ai viola. E sa- contratto nel glio, ma piace anche Natali. Par-
rebbe (condizionale) la seguen- 2010, che piace tendo Dainelli, chi sarà il futu-
te frase di Corvino a far salire alla Fiorentina ro capitano? Quotatissimo
l’audience dell’affare: «L’offer- Frey, già graduato nell’ultimo
ta del Fenerbahçe per Vargas è campionato; segue, quasi da vi-
concreta - avrebbe detto il d.s. Juan Manuel Vargas, 25 anni, laterale viola ANSA ce, Riccardo Montolivo.

INCOMPARABILE

Forgiato in Titanio ultraleggero.

Alimentato dall’energia della luce con


€ 258,00

Il Sistema Eco Drive che equipaggia


Cattura gli orologi Marinaut, trasformando la
la luce
luce in energia, alimenta il funziona-
mento dell'orologio senza bisogno di
La converte
in energia sostituire le batterie. La robustezza
e la leggerezza dell'orologio sono
Accumula garantite dal titanio.
una riserva
di carica Due caratteristiche che lo rendono
inesauribile
unico. Incomparabile.
€ 168,00 € 218,00

Movimento Eco-Drive a carica luce infinita, cassa in Titanio, bracciale in


Titanio o cinturini in pelle. Vetro zaffiro inscalfibile, WR 10 bar. www.citizen.it
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
13

fSeconda squadra di Manchester scatenata:


MONDO assalto agli attaccanti di Barcellona e United

Un City senza limiti L’EX DEL CHELSEA


Scolari amaro:
«Drogba non
taccuino
SPAGNA
Real, altro scandalo

C’è Tevez con Eto’o


per l’ex Calderon
mi rispettava» MADRID dRamon Calderon coin-
volto in un nuovo scandalo. Secon-
do «Marca», l’ex presidente del Re-
al Madrid avrebbe infranto le rego-
le della Fifa e degli agenti di calcia-

Lo sceicco Mansour pronto a sborsare 65 milioni per le punte tori pagando una commissione di 4
milioni di euro per il trasferimento
di Diarra, il 22% dei 18,9 milioni del-
Record di spesa per il Marsiglia: 17 milioni per Lucho Gonzalez la cifra versata al Portsmouth per il
suo cartellino. La Fifa impone di
FILIPPO MARIA RICCI non superare il 3% del valore com-
plessivo dell’affare ai mediatori,
MADRID dIl Manchester City ci Comandano loro, i giocatori. mentre il regolamento degli agenti
sta provando sul serio. Lo sceic- «Sono i veri padroni del calcio. fissa il limite tra il 5 e il 10%.
co Mansour bin Zayed Al Nah- Questo è stato il mio problema
yan vuole costruire uno squa- al Chelsea». Felipe Scolari, IRAN
drone e dopo aver speso circa l’allenatore licenziato da Nastri pro-Mussavi
40 milioni di euro per Gareth Abramovich l’inverno scorso, Nessuna punizione
Barry e Roque Santacruz alza ha scelto di emigrare in
il tiro e la posta: pronti altri 65 Uzbekistan, al Bunyodkor di TEHERAN dLa Fifa si è detta sod-
milioni per Eto’o e Tevez. Il pri- Rivaldo, squadra che l'anno disfatta delle spiegazioni della Fe-
mo diventato «persona non scorso ha vinto tutto con Zico dercalcio iraniana, che ha negato
la sospensione di alcuni giocatori
grata» al Barcellona, il secon- in panchina. «Ho un anno e
della nazionale scesi in campo con
do lasciato al suo destino dal mezzo di contratto, ma ogni
al polso nastri verdi in segno di so-
Manchester United. Carlos Tevez, 25 anni REUTERS sei mesi faremo un bilancio e
stegno al candidato moderato alle
sia io che la società saremo
presidenziali Mussavi. Tra i puniti,
Undici milioni Per il camerunese liberi di decidere se andare
secondo la stampa, vi erano Ali Ka-
il club inglese ha offerto 30 mi- avanti o meno». Ma intanto, in
rimi, Mehdi Mahdavikia, Hosein
lioni di euro ai campioni d’Eu- una lunga intervista a
Kaabi e Vahid Hashemian. Il presi-
ropa, cifra che in Catalogna Globoesporte.com, l’allenatore
dente della Federazione iraniana,
considerano ragionevole, ma campione del mondo nel 2002 Ali Kafashian, ha risposto che nes-
soprattutto un salario da 180 chiude i conti con l’Europa e suna misura è stata presa contro i
mila sterline nette a settimana con l’esperienza fatta al calciatori, ma ha chiesto come pro-
a Eto’o (più i premi). Il suo av- Chelsea. Un’avventura cedere, visto che le norme sulle
vocato ne aveva chieste 200 mi- cominciata bene e chiusa in partite internazionali vietano ai gio-
la, ma anche chiudendo 20 mi- modo amaro. «L’allenatore, catori di esibire simboli politici o re-
la sterline sotto non c’è da la- nella maggior parte dei club ligiosi.
mentarsi: al cambio odierno si europei, non ha la forza di
tratta di oltre 211 mila euro opporsi ai giocatori. Alla fine PORTOGALLO
ogni sette giorni, poco più di sono sempre gli allenatori a
11 milioni all’anno, e il contrat- Il camerunese Samuel Eto’o, 28 anni, attaccante del Barcellona AP Lucho Gonzalez, 28 anni AFP pagare, a essere licenziati. E i Scontri tra tifosi
to sarebbe per il prossimo lu- giocatori lo sanno. Questo è a derby giovanile
stro. Un’offerta che il presiden- è chiaro che dovremo prende- cio di Didier Agathe il cameru- lioni di euro e 8.5 milioni d’in- stato il mio problema. Drogba, LISBONA dQualche ferito e deci-
te blaugrana Laporta, amico e re qualcuno». nese è atteso a Parigi. Poi pro- gaggio netti per 4 stagioni. In Ballack e Cech non ne di automobili danneggiate: è il bi-
strenuo difensore di Eto’o, ha seguirà la tournée: Zidane l’ ha attesa dell’offensiva dello Uni- accettavano i miei metodi di lancio degli scontri scoppiati du-
definito «stratosferica», invi- Il ricambio Probabilmente Da- chiamato in Canada con Vieri, ted per Benzema, dell’Arsenal allenamento o le mie rante il derby di Lisbona tra le for-
tando dai microfoni di iCat fm vid Villa, oppure Diego Forlan. Gattuso, Barthez e altri per par- per Ribery e della chiusura del richieste». Un bell’avviso per mazioni giovanili di Sporting e Ben-
il suo pupillo a prendere i soldi Per l’asturiano si parla di un’of- tite pro-Unicef, magari ci arri- Real Madrid per Xabi Alonso, Ancelotti, che comincerà la fica. Al 26’ la partita è stata sospe-
e scappare in Inghilterra: «Sa- ferta al Valencia da 40 milioni verà via Manchester. c’è ancora chi guadagna molto sua avventura con il Chelsea il sa per gli incidenti che hanno coin-
muel comincia a rendersi con- di euro più Keirrison, appena meno. Lucho Gonzalez si ap- 6 luglio. La squadra inglese si volto le due tifoserie e anche le for-
to che quella che gli hanno fat- preso dal Palmeiras, e l’urugua- Anche Tevez L’offerta di cui par- presta a passare dal Porto al trasferirà negli Stati Uniti a ze dell’ordine, costrette a sparare
to è un’offerta brutale. Lui vuo- iano Caceres. Eto’o dopo aver la Laporta è stata sbandierata Marsiglia che ha stabilito il pro- metà mese. Primo impegno, il proiettili di gomma in aria per cer-
le restare al Barça, ma certe giocato lunedì scorso in Ruan- ieri dal News of the World, che prio record di spesa sborsando test con l’Inter, il 21 a care di far tornare la situazione al-
proposte non si possono rifiuta- da per beneficenza e ieri alle ha anche dato per fatto il pas- 17 milioni: all’argentino 2 mi- Pasadena. la tranquillità. La polizia ci è riusci-
re. Se Eto’o dovesse accettare, Isole Reunion nell’addio al cal- saggio di Tevez al City: 35 mi- lioni netti a stagione. ta soltanto dopo due ore.

EUROPEO UNDER 21 QUESTA SERA IN SVEZIA LA FINALE

Germania-Inghilterra, sfida spuntata


In campo senza attaccanti veri. Il collettivo inglese contro la miglior difesa: ha subito un solo gol
DAL NOSTRO INVIATO re sull’acerbo Wagner, a meno finale con la Svezia) e nessuna
LUCA TAIDELLI che non s’inventi Ben-Hatira delle due riserve dà piene ga-
al fianco dell’altra vedette del- ranzie. «La mia scelta l’ho fat-
la finale: Mesut Ozil. Ma la for- ta, ma la comunicherò ai gioca-
MALMOE (Svezia) Più guardi l’orco za delle due squadre risiede al- tori solo all’ultimo» ha detto in
Horst Hrubesch e più ti convin- trove. Invertendo una tenden- conferenza Pearce. Loach sem-
ci che, anche a livello estetico, za ben radicata, i tedeschi so- bra favorito su Lewis.
accanto a «Psyco» Pearce per no solidissimi - e fortunati - in
introdurre la finalissima del- difesa (un solo gol subito nel Momenti magici In molti qui ri-
l’Europeo Under 21 avrebbe torneo, per di più nel «biscot- tengono che, per il gioco mo-
meritato di sedersi Gigi Casira- to» contro gli stessi inglesi, e strato, la finale più giusta sa-
ghi. Invece stasera allo stadio appena quattro in tutte le qua- rebbe stata quella tra i padroni
di Malmoe (ore 20.45) sarà la lificazioni) grazie alla maturi- di casa e l’Italia. Eppure noi ab-
Germania dei 27 tiri subiti in tà del portiere Neuer e alla cop- biamo completato l’annus hor-
semifinale contro l’Italia a sfi- ribilis, mentre il calcio inglese
pia centrale Howedes-Boa-
dare l’Inghilterra in un epilo- rischia di mettere la ciliegina
teng, con quest’ultimo che è su una stagione magica (i club
go che più spuntato non po- pure l’uomo che imposta l’azio-
trebbe essere. Sono infatti da anni dominano in Europa e
ne. Gli inglesi invece si fanno con Capello, atteso stasera in
squalificati gli unici veri attac- preferire come collettivo, han- tribuna al pari di Lowe, la na-
canti di entrambe le squadre: no giocatori con maggiore zionale maggiore è alla setti-
Agbonlahor e Campbell tra gli esperienza, pericolosi sulle ma vittoria consecutiva nelle
inglesi, Dejagah dall’altra par- palle inattive (5 reti su 8 sono qualificazioni mondiali) e la
te. arrivate da calci d’angolo) e Germania, che non ha mai vin-
una manovra più fluida. L’In- to questa manifestazione, po-
Finale spuntata Pearce sposte- ghilterra però è senza portie- trebbe centrare una storica tri-
rà al centro del tridente la stel- re, visto che Hart è squalifica- pletta a livello giovanile (Euro-
lina Theo Walcott, finora inter- to (diffidato, ha pensato bene peo U. 19 nel luglio scorso, in
mittente come esterno, men- di farsi ammonire durante i ri- finale contro l’Italia, e quello
tre Hrubesch dovrebbe punta- gori che hanno deciso la semi- Under 17 un mese fa).
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
14 LA GAZZETTA DELLO SPORT

CONFEDERATIONS CUP LA FINALE

Usa e getta
STATI UNITI 2
BRASILE 3
GIUDIZIO 7777 PRIMO TEMPO 2-0
MARCATORI Dempsey (U) al 10', Dono-
van (U) al 27' p.t.; Luis Fabiano (B) al 1'
e al 28', Lucio (B) al 40' s.t.
USA (4-4-2) Howard; Spector, DeMe-

Dallo 0-2 al 3-2


rit, Onyewu, Bocanegra; Dempsey,
Clark (Casey dal 42' s.t.), Feilhaber
(Kljestan dal 29' s.t.), Donovan; Da-
vies, Altidore (Bornstein dal 29' s.t.).
ALLENATORE Bradley. PANCHINA Ro-
bles, Pearce, Beasley, Wynne, Gu-
zan, Adu, Torres.

Cin cin Brasile


BRASILE (4-2-3-1) Julio Cesar; Mai-
con, Lucio, Luisao, Andre Santos
(Dani Alves dal 20' s. t.); Gilberto Sil-
va, Felipe Melo; Ramires (Elano dal
20' s.t.), Kakà, Robinho; Luis Fabiano.
ALLENATORE Dunga. PANCHINA Go-
mes, Kleber, Miranda, Josuè, Julio

da cardiopalmo
Baptista, Kleberson, Pato, Nilmar,
Victor.

ARBITRO Hansson (Svezia).


ESPULSI nessuno. AMMONITI Felipe
Melo (B), Bocanegra (U) e Andre San-
tos (B) per gioco falloso; Lucio (B) per
proteste.
NOTE Spettatori 52.221. Recuperi: p.t.
1'; s.t. 3.
Gli americani sorprendono Kakà e compagni,
MOMENTI CHIAVE
PRIMO TEMPO
poi arriva la rimonta con Luis Fabiano e Lucio
c GOL! 10' cross di Spector e devia- DAL NOSTRO INVIATO loro valore. Chi ha vinto que- gesto di sfida che funziona. La cate la cabala: chi vorrà vince-
zione vincente di Dempsey.
LUCA CALAMAI sto torneo non ha mai conqui- L’orgoglio e la classe Seleçao travolge gli avversari. re il Mondiale dovrà fare i con-
c GOL! 27' contropiede americano: stato poi il titolo mondiale. Segna tre gol e un quarto, un ti con questa Seleçao affama-
da Donovan a Davies ancora a Dono-
Ma questa Seleçao sembra co-
portano i brasiliani bel colpo di testa di Kakà re- ta.
van, che supera Ramires e segna. JOHANNESBURG dSono cattivi.
SECONDO TEMPO Orgogliosi. Feroci come il loro struita per combattere contro alla grande rimonta spinto da portiere Howard
chiunque. Anche contro i ricor- quando la palla ha già supera- La chiave L'inizio è tutto a stel-
c GOL! 1' Maicon pesca Luis Fabiano allenatore Carlos Dunga. E' un le e strisce. Gli americani non
sulla linea dell'area: il centravanti bra- Brasile diverso quello che si ag- si storici. Finisce 3-2. Per un dopo la clamorosa to la linea di fondo, gli viene
hanno soltanto più fiato: han-
siliano si volta e batte Howard. giudica la Confederations Cup tempo in campo ci sono solo negato. Una lezione di calcio. no anche più idee. La naziona-
16' colpo di testa di Kakà: Howard re- risalendo al primo posto nel gli americani, che segnano doppietta degli Usa Il Brasile vince la sua terza le di Bradley prende subito il
spinge, ma la palla era entrata. due reti e sfiorano la goleada. Confederations, Luis Fabiano
ranking mondiale. Una squa- comando della partita andan-
c GOL! 28' Centro di Kakà, Robinho
batte sulla traversa, Luis Fabiano rea- dra che al talento dei suoi cam- Ci sarebbero le premesse per nel primo tempo conquista il titolo di capocan- do a pressare i brasiliani in
lizza di testa. pioni ora unisce una mentalità cambiare undici uomini nel- noniere del torneo (cinque ogni angolo del campo. E al
c GOL! 40' Angolo di Elano e colpo di di stampo europeo. Anzi, ita- l’intervallo. Invece Dunga ri- centri) e Kakà viene premiato 10' passa in vantaggio. Sul
testa vincente di Lucio.
liano. Le statistiche hanno un manda in campo i «soliti». Un come l'uomo partita. Dimenti- cross di Spector sono fuori po-

LE PAGELLE di FABIO LICARI

STATI UNITI HOWARD FELINO, CLARK È UNA DIGA BRASILE MAICON FA LA DIFFERENZA, KAKÀ SPINGE

7
Senza energie
R7
L’ALLENATORE
B. Bradley
Gran merito di questa finale è
h 7,5
IL MIGLIORE
Donovan
Anima degli Usa, chiude a lungo
7
Come col Sud
R7
L’ALLENATORE
Dunga
Qualche scelta discutibile
h8
IL MIGLIORE
Luis Fabiano
A lungo chiuso da Onyewu e
negli ultimi Africa: trionfa
45’, restano del suo eccellente 4-4-2: forse Maicon, riparte senza sprecare un all’ultimo. Più (insiste su Ramires e A. Santos) DeMerit, s’inventa un gol con un tiro
insiste troppo con Altidore, ma pallone, cede comprensibilmente nel ma trasmette il suo messaggio: da fuori ed è al posto giusto sul 2-2.
pressing e europeo che
ha creato una squadra vera. finale. Il 2-0 è da fuoriclasse. AFP lottare fino all’ultima palla. Decisivo con 5 centri. REUTERS
grande tattica brasiliano

7,5 6,5 5 7 6 6,5 6 7 7 6 5 6


Howard Spector DeMerit Onyewu Bocanegra Dempsey Julio Cesar Maicon Lucio Luisao Andre Santos Gilberto Silva
Poco stile, un Kakà cerca Sempre più Di testa le Non ha il ritmo Ancora in gol, il Un po’ La cerniera Meno blindato Più anonimo di Sull’1-0 di Sente la fatica
po’ di scena, le spazio a frenetico di prende tutte, è dei compagni, 3˚ del torneo. sorpreso sul Bocanegra-Do- di altre Lucio, lotta Dempsey, per e forse l’età, in
prende tutte. Il sinistra, dopo Onyewu, finché notevole anche Ramires non ne Un gran lavoro tiro di novan per un occasioni in soprattutto con quanto un po’ ogni caso gioca
balzo un paio di le gambe sulle palle approfitta. di copertura Dempsey, tempo gli toglie difesa, Altidore ma non casuale, è il al risparmio e lì
all’indietro su azioni gli reggono basse, non Elano lo tra mediana e respinge di il respiro, sbilancia il ha mai la primo in mezzo,
Maicon è felino, prende le annulla qualche perde la testa impegna di più, fascia sinistra, pugno su Howard il gol. Brasile sul 2-0 determinazione colpevole finché gli Usa
l’uscita su Luis misure. assenza. Poi si quando in ma è dal suo qualche Donovan. Non Nella ripresa di Donovan, ma del compagno poiché si corrono, il
Fabiano Diligente su perde Luis emergenza. lato che il imprecisione colpe gravi, ma affonda come il gol decisivo è di reparto. dimentica Brasile va
perfetta. Non Robinho, Fabiano e va in Uno da Brasile doveva quando non gli sono sa e fa la suo. Un gran Juan è dell’americano. sempre in
ha colpe sui finisce però confusione. prendere spingere. attacca. mai riusciti i differenza. torneo meglio. Male fino alla inferiorità.
gol. troppo subito. miracoli. comunque. sostituzione.
schiacciato.

7 6,5 6 5 5,5 5,5 6,5 5 6,5 6 6,5 6,5


Clark Feilhaber Davies Altidore Bornstein Kljestan Felipe Melo Ramires Kakà Robinho Daniel Alves Elano
Completa la Non fa Lotta spesso Non il solito Entra per Entra subito in S’adegua ai In attacco non Ci prova a Due volte al tiro Anche lui Dentro per
diga davanti rimpiangere da solo, lavoro in Altidore, fa partita al posto ritmi di Gilberto si vede, chiuso portare avanti i da sinistra, nettamente l’irriconoscibile
alla difesa con Bradley per velocissimo, appoggio: resta l’esterno di Clark, questo per un tempo, com’è da suoi ma Clark e abbastanza meglio di A. Ramires,
anticipi e grinta 45’: raddoppia, ma impreciso: fuori dal gioco sinistro del sì, ma non poi cambia Dempsey. Sul Feilhaber lo pericoloso, ma Santos ma, si spinge e
unici. Sbattono s’appiccica a gli manca quasi e si limita a fare centrocampo riesce a far passo e detta secondo gol è asfissiano. Ai tutto sommato sa, Dunga ha soprattutto
tutti da lui, Kakà, ha i piedi sempre l’ultimo a sportellate per respingere fronte al ritmo tempi e lui l’ultimo lati non ci sono Spector lo certe «fisse». dipinge l’angolo
anche Kakà. Di per far ripartire tocco. L’assist con Lucio. l’assedio di Melo nel geometrie: la uomo: segno spazi, non si controlla bene. Ed è anche per il 3-2 di
più non poteva. il gioco. Poi a Donovan, Esce, troppo brasiliano, ma finale. riscossa parte che qualcosa è arrende. E Mai vero che gli Lucio. Doveva
(Casey s.v.). cala ed esce però, è da tardi, per soffre l’asse anche dal suo saltato. segna un gol determinante. Usa sono ormai entrare
stremato. urlo. Bornstein. Maicon-Elano. ritmo. Sostituito non visto. scarichi. prima.
tardi.

TERNA ARBITRALE: HANSSON 5 Qualche teatralità, rigoroso non sempre al momento giusto, e soprattutto non vede il gol di Kakà: poco assistito dal guardalinee. Andren 5; Nilsson 6
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
15

y travanti del Siviglia si gira e


con un perfetto rasoterra bat-

ECCO
L’ALBO
te Howard. Maicon spinge co-
me un forsennato sulla corsia
di destra. Cercando gli inseri-
menti dei compagni, più che i
LA MOVIOLA
di Francesco Ceniti
2
D’ORO cross. Gli americani sembrano Palla oltre la linea
impauriti, il contropiede parte L’arbitro non vede
a fatica. Al 14' Howard schizza
Ecco l’albo come una molla per respinge- una rete di Kakà
d’oro della re un colpo di testa di Lucio.
Confederations: Due minuti dopo il portiere Fischia poco, ma sa come
americano vola ancora per de- farsi rispettare Hansson che
viare un altro colpo di testa, non perde mai il controllo della
1992 stavolta di Kakà. Ma la palla partita neppure quando
aveva già superato la linea di commette un errore grave. E
ARGENTINA
porta, come chiariscono le im- allora partiamo subito
magini rallentate. dall’episodio più controverso:
1995 minuto 15 della ripresa, gli Usa
Assedio brasiliano E' un'altra sono avanti 2-1 quando Andre
DANIMARCA partita. Donovan, sempre lui, Santos crossa dalla sinistra
prova ad alleggerire la pressio- per Kakà. Il colpo di testa
ne con un destro che Julio Ce- ravvicinato del brasiliano è
1997 sar respinge a fatica. Dunga, fi- respinto sulla traversa dal
nalmente, ricorre alla panchi- portiere Howard quando la
BRASILE na inserendo Elano e Dani Al- palla ha superato per intero la
ves al posto dei deludenti An- linea di porta. L’arbitro (male
IL TRIONFO E IL GOL NON VISTO
1999 dre Santos e Ramires. La Se- assistito da Andren) non si
leçao riesce ad alzare il ritmo e In alto, i brasiliani con il trofeo. Nella foto accorge del gol e lascia
MESSICO Howard, al 25', è bravissimo a sotto, il gol di Kakà non visto dall’arbitro continuare. Per il resto
chiudere lo specchio della por- sull’1-2: il pallone era dentro AFP e RICHIARDI normale amministrazione. Nel
ta a Luis Fabiano. Manca al- primo tempo gialli ok per
2001 l’appello Kakà. Ma Ricky, final- Bocanegra (placcato Kakà), a
mente, entra in scena. E' il 28'. Felipe Melo (litigio con
sizione sia Andre Santos che americano imposta, allarga FRANCIA Lo scatto del fuoriclasse di San Onyewu) e Andre Santos
Lucio. Dempsey, che balla in per Davies, quindi raccoglie il Paolo è micidiale e il cross da (falciato Altidore). Nella ripresa
mezzo ai due difensori della
Seleçao, gira il pallone con bra-
pallone di ritorno. Un drib-
bling secco sul disorientato Ra-
2003 fondo campo è perfetto. Ro-
binho batte a colpo sicuro, ma
il Brasile trova subito il gol che
riapre la partita e il ritmo si
vura battendo Julio Cesar. Per mires e conclusione in diago- FRANCIA centra la traversa: la palla tor- alza. Ammonito Lucio dopo un
il centravanti del Fulham è il nale che spiazza Julio Cesar: na in campo, si impenna e Luis contrasto con Altidore. Il pari
terzo centro in questa Confe- 2-0 e ci sta tutto. Fabiano la devia in rete di te- di Luis Fabiano arriva dopo
derations. Poi è il fuoriclasse 2005 sta. E' il quinto centro per il una traversa colpita da
del Galaxy a dare un tocco di Seleçao alla riscossa Dunga ini- centravanti del Siviglia. Il Mi- Robihno: i sudamericani
talento in più ai fisiconi ameri- zia la ripresa con i soliti undi- BRASILE lan farà bene a farci un pensie- chiedevano subito il gol, ma in
cani. Landon Donovan realiz- ci. Scelta coraggiosa, ma vin- rino. La Seleçao insiste. E al questo caso il pallone era
za il gol del 2-0 dopo una mici-
diale azione di contropiede
cente. Dopo solo un minuto il
Brasile accorcia le distanze.
2009 40' passa in vantaggio. Angolo
di Elano e capocciata vincente
rimbalzato nettamente in
campo (a circa 15 centimetri
partita da un passaggio sba- Maicon pesca Luis Fabiano al BRASILE
di Lucio. E la festa è tutta ver- dalla linea di porta).
gliato di Maicon. Il talento limite dell’area di rigore. Il cen- deoro.
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
16
#
LA GAZZETTA DELLO SPORT

CONFEDERATIONS CUP LA FINALE


Luis Fabiano è un tesoro ORGOGLIO USA
Il c.t. Bradley:
«Siamo grandi
Capocannoniere, 5 gol in 5 gare, il Milan ci pensa. Kakà: «Avevo segnato anch’io» anche noi»
DAL NOSTRO INVIATO
DAL NOSTRO INVIATO sare ancora a Ricardo Kakà e ché nelle ultime sette partite JOHANNESBURG (Sud Africa)
ANDREA ELEFANTE allo sconfinato patrimonio di ne ha fatti otto e i due segnati Cadono sul più bello gli Stati
calcio che ha traslocato a Ma- agli Usa sono stati decisivi per Uniti, ma non si può cancellare
JOHANNESBURG dE adesso, ma- drid e domani sera il Real pre- prendersi quella coppa, prima il ricordo di una
gari, qualcuno in Italia ci pen- senterà orgoglioso al mondo, ancora che per diventare il ca- Confederations incredibile,
serà davvero. Un club che ha non serve più. Fa soltanto ma- pocannoniere del torneo: cin- soprattutto dopo le sconfitte
bisogno di un difensore in gra- le - ma continuerà a farlo - ve- que gol in cinque partite qui in con Italia e Brasile nelle prime
do di dare ancora 2-3 stagioni derlo con un’altra maglia pren- Sudafrica, avamposto della due giornate. Dempsey piange
ad alto livello penserà a Lucio, dere l’ennesimo titolo di «Man macchina da gol verdeoro che alla premiazione, il c.t.
visto che - così pare - il Bayern of the match», perché ha appe- ne ha fatti 14; sei reti nelle ulti- Bradley ha la faccia della
non pensa più così tanto a lui, na cambiato l’inerzia della par- me sei gare di qualificazione al disperazione: «Questa
che ha solo un altro anno di tita, mangiando il campo e Mondiale; l’uomo che Dunga - sconfitta fa veramente male.
contratto e nei giorni scorsi spaccando a metà la difesa av- orfano di Ronaldo, Adriano, Sono orgoglioso dei miei
non ha usato giri di parole per versaria come ieri sera: quan- ma anche del Pato che vuole giocatori, peccato esserci
decifrare il suo futuro: «Se cre- lui - ha messo al centro del suo lasciati sfuggire
dono di non aver più bisogno, progetto offensivo, capace di quest'occasione. Spero tutto il
non starò a Monaco un giorno partorire ieri sera l’ottava vitto- mondo abbia visto che oggi
di più: il Bayern non è stato il
Anche Lucio ria consecutiva (tre di qualifi- siamo una grande squadra».
mio primo club e non sarà l’ulti- potrebbe arrivare in cazione al Mondiale contro Pe-
rù, Uruguay e Paraguay, più le Grande Howard Dopo la
mo». Una decina di milioni e se Italia: il Bayern non cinque di Confederations finale, Tim Howard, ex
ne può parlare: bisognerà solo sembra più Cup), nonostante i suoi soldati Manchester United, è stato
capire se questa Confedera-
tions Cup - giocata da Lucio a interessato a tenerlo - quasi sempre gli stessi - gio- premiato miglior portiere del
cassero la quinta gara in 14 torneo (e Kakà miglior
ottimi livelli sia in difesa che giorni, la settima in 23 conside- giocatore). Nella lista dei dieci
come contributo offensivo, fi- rando gli impegni sudamerica- selezionati dalla Fifa ci sono
no al gol partita di ieri - convin- do ha rimesso prima in piedi il ni. «Volevamo questa vittoria a altri due americani, Dempsey
cerà il Bayern che è meglio non Brasile che aveva preso due tutti i costi - dice Kakà -. E’ il e Donovan, esterni che col
lasciarlo scappare o se lui farà cazzotti dagli Usa e poi il risul- successo di un grande gruppo loro continuo pressing hanno
la voce grossa per ottenere tato, depositando la pietra più che può ancora migliorare tan- tenuto alto il baricentro della
un’altra destinazione a condi- importante del 2-2. tissimo da qui al Mondiale. Nel squadra di Bradley. Sarebbe
zioni favorevoli per chi lo cer- primo tempo abbiamo fatica- entrato nel gruppo anche il
cherà. Gol decisivi E lì, a completare to, poi nell’intervallo ci siamo figlio Michael, se non fosse
quell’opera, ha pensato Luis Fa- detti: "yes, we can...". Ci siamo stato squalificato per la finale.
Uomo partita E magari il Milan biano: l’attaccante che chiama- ripresi e abbiamo dimostrato Gli altri sono: Luis Fabiano,
penserà davvero a Luis Fabia- vano «o Fabuloso» e che ulti- di meritare di vincere questo Kakà, Robinho (Brasile); Xavi,
no: si convincerà, se davvero mamente, in Brasile, avevano torneo. Il gol che non mi han- Villa, Torres (Spagna); Parker
sarà troppo complicato arriva- ribattezzato «signor un gol a no dato? Per me c’era: mi di- e Pienaar (Sud Africa).
re a Dzeko, che potrebbe esse- partita». Da ieri sera hanno do- spiace perché avrei voluto se- Fabio Licari
re lui il suo uomo. Tanto, pen- Kakà miglior giocatore del torneo e Luis Fabiano goleador con 5 reti AP vuto aggiornare il titolo, per- gnare nella finale».
Mercedes-Benz è un marchio Daimler.

Vito e Sprinter con finanziamento a tasso zero.


Tutti vorrebbero averne bisogno.

Mercedes-Benz Vito Friendly a un prezzo unico o finanziamento a tasso zero


*
Vito Friendly a 12.600 € sul resto della gamma Vito e Sprinter.
oppure Che scegliate Vito o Sprinter, vi assicurate la tecnologia, l’affidabilità e la sicurezza dei veicoli Mercedes-Benz
in ogni lavoro e la garanzia del Service 24h. www.mercedes-benz.it/van - 800 11 22 77
tasso zerosu tutta la gamma** Offerte valide nelle Concessionarie che aderiscono all’iniziativa fino al 31/07/2009. *Esempio riferito a Vito Furgone 109 CDI Friendly Compact. La cifra riportata è comprensiva degli ecoincentivi statali secondo l’art.1 della Legge n.33
del 9 Aprile 2009 e non include Iva, MSS, spese di trasporto e I.P.T. L’offerta non è cumulabile con altre iniziative in corso. **Esempio di finanziamento su Sprinter, importo finanziato 20.000 Euro, durata 36 mesi, 36 rate mensili da 565,50 Euro,
spese di istruttoria pratica 210,00 Euro, T.A.N. 0%, T.A.E.G. 1,28%. L’esempio include la polizza Feel Care (credito protetto) a carico del cliente. Offerta valida salvo approvazione di Mercedes-Benz Financial Services Italia S.p.A.
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
17

CONFEDERATIONS CUP FINALE TERZO POSTO


SPAGNA 3 x LA BEFFA

SUD AFRICA dts 2 HA DETTO Doppietta


GIUDIZIO 777
Ho dimostrato
di Guiza
PRIMO TEMPO 0-0 (2-2 al 90’)
MARCATORI Mphela (Su) al 28’, Gui-
za (Sp) al 43' e 44’, Mphela (Su) al 48’
all’allenatore
che ci sono
ma niente
s.t., Xabi Alonso al 2' s.t.s.
SPAGNA (4-4-2) Casillas 6; Arbeloa
anch’io. Al di là
della doppietta premio
6, Albiol 5,5, Piqué 5,5, Capdevila 6;
sono contento
Cazorla 6,5, Busquets 6 (dal 36' s.t. perché la DAL NOSTRO INVIATO
Llorente 6), Xabi Alonso 6, Riera 6; sconfitta in
Torres 5 (dal 12' s.t. Guiza 7), Villa 5,5 semifinale con RUSTENBURG (Sud Africa)d Il pastic-
(dal 12' s.t. Silva 5). ALLENATORE Del gli Stati Uniti ci cio del premio. La Fifa elegge
Bosque 6,5. . aveva fatto uomo-partita Xabi Alonso per-
SUD AFRICA (4-5-1) Khune 6,5; Ga- davvero male ché il voto viene espresso al 43'
xa 7, Mokoena 6, Booth 6,5, Masilela del secondo tempo. In quel mo-
6; Pienaar 5,5 (dal 19' s.t. Mphela 7),
Tshabalala 6 (dal 39' s.t. Mhlongo 6),
mento, Guiza sta firmando il
Sibaya 6, Modise 5,5 (dal 24' s.t. Van primo gol. La fretta della Fifa
Heerden 6), Dikgacoi 6; Parker 6. AL- sul futuro viene punita un minuto dopo,
LENATORE Santana 6. Dopo l’annata quando Guiza concede il bis
vissuta in con una rete capolavoro. Il pre-
ARBITRO Breeze (Aus) 4.
Turchia col mio però è già stato assegnato e
NOTE Spettatori 31.788. Angoli 4-3 per il Fenerbahce a Guiza non resta che consolar-
Sud Africa. Ammoniti Busquets, Albiol, Pi-
qué e Llorente (Sp), Masilela (Su). Recuperi:
non mi si: «Ho cercato di dimostrare all'
1' p.t., 3' s.t, 1' p.t.s. dispiacerebbe allenatore che ci sono anche io.
L’amarezza dei sudafricani dopo la rete del 2-1 di Guiza. Inutile il pari che ha poi portato ai supplementari, alla fine ha vinto la Spagna AFP tornarmene Sono contento non solo per i
in Spagna. due gol, ma anche perché la
Tra l’altro, so sconfitta con gli Stati Uniti ci

La Spagna si sveglia
che il Valencia aveva fatto male. Il mio futuro?
sta cercando Dopo l'annata vissuta in Tur-
un centravanti chia, al Fenerbahce, non mi di-
spiacerebbe tornare in Spagna.
So che il Valencia cerca un cen-
travanti». Xabi Alonso arraffa il

quando sembra finita


premio e dice: «L'amarezza per
la sconfitta con gli Usa resta,
ma era importante reagire».

I ct Del Bosque è pronto per go-


dersi una vacanza a Marbella, a
All’88’ e 89’ rimonta da 0-1 a 2-1, è ripresa poi vince nei supplementari pochi passi dalla villa di Capel-
lo. Il ct spagnolo è soddisfatto:
«I miei giocatori hanno avuto
L’arbitro peggiore in campo, nel Sud Africa si rivela Gaxa: merita l’Europa Daniel Guiza, 28
anni, attaccante
un comportamento magnifico.
Togliendo il brutto giorno con

w
DAL NOSTRO INVIATO a due squadre addormentate. no pensato tutti, compresi i su- res su punizione calciata da del Fenerbahce gli Stati Uniti e la prima parte
STEFANO BOLDRINI dafricani, perché lo stesso Villa. ANSA di questa finalina, si può essere
Lo scandalo Ora va bene tutto: Mhlongo ha guardato l'arbi- soddisfatti. Era importante vin-
allargare le frontiere, offrire a tro. Tutto ciò è accaduto sotto Cambi giusti Gli inserimenti di cere per mostrare la compattez-
RUSTENBURG (Sud Africa)d La ma- I NUMERI tutti una seconda possibilità, gli occhi del presidente della Guiza da una parte e di Mphe- za di un gruppo che deve resta-
no del diavolo e il tiro della do- la dall'altra hanno dato la scos-
non farsi condizionare dai pre- Fifa, Blatter, in tribuna d'ono- re unito. E' importante non per-
menica. La finalina per il terzo

6
giudizi. Ma affidare la finalina re con il presidente sudafrica- sa. Mhpela ha portato sull'1-0 dere quel senso di appartenen-
posto della Confederations il Sud Africa, con un sinistro a
all'australiano Breeze, che già no Zuma. za che ha permesso alla
Cup incorona la Spagna dopo i aveva combinato i suoi guai co- chiudere un'azione in cui la di- Spagna di vincere l'Euro-
tempi supplementari, ma i mo- gli spagnoli me quarto uomo nella partita La chiave Tre minuti dopo, al fesa spagnola ha dormito son- peo 2008». Il suo colle-
menti cult di 120 minuti si so- andati in gol Brasile-Egitto, è stato un azzar- 2' del secondo tempo supple- ni pesanti. Guiza in due minu- ga brasiliano, Joel
no materializzati in una man- nel torneo: Villa do. Breeze, stavolta nel ruolo mentare, il 3-2 finale, firmato ti, al 43' e 44' della ripresa, ha Santana, che in me-
ciata di secondi. Sono quelli e Torres (3 gol di arbitro, si è ripetuto. Ha da Xabi Alonso con un tiro che rovesciato il risultato. Il primo no di due anni suda-
che passano dal calcio di rigo- a testa), Guiza qualche problema con i rigori. ha sfiorato il gomito di Lloren- gol è stato un pezzo da centra- fricani ha guadagnato
re negato alle furie rosse per (2), Fabregas, La domanda però è molto sem- te, ma in questo caso era quasi vanti vero, controllo del pallo- quanto aveva incassato nel-
un fallo di mano in area di ne e tiro secco. Il secondo, un
Llorente e Xabi plice: come ha fatto a non ve- impossibile accorgersi del mi- capolavoro: un pallonetto in la sua carriera di allenato-
Mhlongo, visto dall'Antartide Alonso (1) dere un fallo di mano con il sfatto. La rete di Xabi ha chiu- re, è contento per aver
al Polo Nord e dall'Amazzonia diagonale che ha colpito il pa-
braccio allargato e in una vi- so i conti di una partita che fi- lo interno. Mphela, con una messo alla corde gli spa-
alla Grande Muraglia, al suale perfetta come quella in no a metà ripresa aveva dato gnoli: «Abbiamo giocato
gol-partita di Xabi Alonso, con punizione da 20 metri, ha con-
cui è venuto a trovarsi, a pochi ragione a chi considera le fina- segnato al Sud Africa la chan- una grande partita. Per noi
una punizione calciata da lon- metri dal fattaccio? L'azione, li del terzo posto le gare più questa Confederations
ce dei supplementari. Alla fi-
tano e che buca Khune, con il al 14' del primo tempo supple- inutili del calcio. Per un'ora ne, ha vinto il più forte, ma il Cup è stata una grande
pallone impazzito tra una fore- mentare, non era neppure dif- hanno dato spettacolo i tifosi, Sud Africa esce a testa alta dal- esperienza. Ci ha dato sicu-
sta di gambe. Poi c'è il resto, ficile da seguire: cross di Arbe- con le loro vuvuzela e le ola di la Confederations Cup. Un rezza e tranquillità. Ab-
un'ora di noia e un'ora di fuo- loa, zuccata di Silva e mano di origine messicana. Quaggiù consiglio per gli acquisti: Sibo- biamo scoperto giocato-
chi d'artificio. I sussulti arriva- Mhlongo. Del Bosque, seduto fanno ancora furore. L'unico niso Gaxa, esterno destro del ri come Mphela. Il Sud
no con le doppiette di Mhpela pacificamente in panchina, è sussulto si è avuto al 3' della Mamelodi Sundowns, 25 an- Africa può fare un
e Guiza, panchinari buttati nel- saltato dicendo una sola paro- ripresa, con il gol annullato a ni, merita una squadra euro- grande mondiale».
la mischia per dare una scossa la: mano. Ed è quello che han- Busquets per fuorigioco di Tor- pea. bold
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
18 LA GAZZETTA DELLO SPORT

SERIE B L’INTERVISTA
x
«Chi resta al Toro
LE TRATTATIVE

HA DETTO

IL FATTURATO

rinunci a qualcosa»
In serie B
perdiamo il 60
per cento del
fatturato,
dobbiamo usare
bene i 7,5
Cairo e una proposta choc per risvegliare l’orgoglio granata milioni del
paracadute

«I giocatori si riducano lo stipendio: tornati in A, riavranno tutto» Salvatore Mastronunzio, 29 anni, 19 gol nell’ultima
stagione con l’Ancona (2 nei playout) LAPRESSE
COLANTUONO
FABRIZIO TURCO Credo sia

TORINOd Flashback. Dal giorno


l’allenatore
giusto per
Mastronunzio
della Sconfitta con la S maiusco-
la a ieri sono passate quattro
ripartire, ha le
idee chiare.
Come Foschi,
verso la Reggina
settimane tonde. Un mese do-
po la retrocessione, Urbano Cai-
ro si concede qualche ora in
che è diventato
l’uomo mercato Brescia su Pinardi
spiaggia con i figli a Forte dei
Marmi e torna a dire la sua. Offerta Padova per Possanzini
Presidente, com'è stata questa
ROSINA
E’ il capitano,
Gerardi è vicino all’Ancona
retrocessione?
«Molto dolorosa. In vita mia
se vuole restare Il Frosinone va su Del Prete
mi fa soltanto
non mi era mai successa una co- piacere. E ci BIANCHIN-COMETTI-D’ANGELO
sa così negativa. Mi son fatto terrei che
un bell'esame di coscienza e rimanessero MILANOdOre decisive per il passaggio di Mastro-
ora ho tanta voglia di reagire, anche Bianchi e nunzio alla Reggina: l’attaccante dell’Ancona
facendo tesoro degli errori com- Dzemaili sarà il primo tassello dell’attacco di Novellino,
messi». operazione che si può chiudere per 1,2 milioni.
Ed è viva pure la pista Rincon. Ai calabresi è arri-
vata un’offerta del Wisla Cracovia per Stuani e
I TIFOSI Alvarez. All’Ancona si sta per accasare la punta
Il presidente torna a Si riconquistano Gerardi dall’Udinese.
parlare un mese dopo con i risultati. La
la retrocessione: «E’ gente del Toro è Mosse Padova Offerta del Padova per Possanzi-
con me, sa che ni: 2,5 milioni per il Brescia, pronto un triennale
stata molto dolorosa, in questi anni ho per il giocatore. A sorpresa c’è il divorzio col d.s.
ho voglia di reagire» investito 25 Tosi (al suo posto De Franceschi): si riparla di un
Uno dei momenti felici della vita granata di Urbano Cairo, 52 anni: qui esulta sotto la Maratona INFOPHOTO milioni, non suo possibile ritorno a Modena.
sono bruscolini
E adesso? Qualcuno le ha già fatto un di- «Ale è il capitano. Se vuol resta- Portiere Brescia Nonostante l’intrigo Viviano, il
scorso del genere? re mi fa solo un piacere». Brescia si è comunque mosso per cercare il sosti-
«Ora si riparte per far bene. Vol-
tuto: sondaggi per Guarna e Benussi, piace an-
tiamo pagina e apriamo un capi-
tolo nuovo. Ho un'energia for-
«No, ma magari succede. Io con
i giocatori non ho parlato, an- Le ha fatto male la contestazio- CLIC che Agliardi (Palermo, già coi bresciani per 3 sta-
gioni). In difesa c’è l’ipotesi Castellini (svincola-
te, positiva». che perché è iniziato il Cairo-2, ne sotto l'ufficio a Milano?
io ho delegato davvero Foschi. «No, c'è libertà di espressione. IL RADUNO? A VERONA to dal Bologna); a centrocampo, oltre a De
Ascentis (svincolato), si tengono d’occhio Baro-
Quanto ci rimette lei di tasca L'uomo-mercato è lui. Ha le Ma erano solo 20 persone, non PER EVITARE I TIFOSI nio (tornato alla Lazio), Iori (Cittadella) e Car-
con il Toro in B? idee chiare e i nostri colpi consi- rappresentano il milione di tifo-
rus, che il Bologna vorrebbe inserire per arrivare
«Dipenderà dal mercato. Ma steranno nel tenere i giocatori si granata. Non c’ero, altrimen- Raduno -10: fra
a Caracciolo; in attacco sondaggio col Modena
perdiamo il 60% del fatturato e importanti». ti sarei sceso a parlare». dieci giorni il Toro per Pinardi, c’è interesse per il promettente Del
quindi dovremo usar bene i 7,5 torna al lavoro. Sante (Varese), seguito pure dal Vicenza (in po-
milioni di paracadute Lega». Colantuono è l'uomo giusto per Come si riconquistano i tifosi? Anche per evitare le per il giovane Misuraca del Palermo). Si lavo-
ripartire? «Con i risultati e con i fatti. Ser- mugugni e contestazioni di ra con la Triestina allo scambio Nassi-Testini:
«Credo proprio di sì. Ha le idee ve una linea societaria precisa, una piazza inquieta e ma alla fine potrebbe andare Gorzegno a Trieste.
Quindi?
chiare, è quel che ci voleva». ma la gente del Toro è con me e demoralizzata per la
«Quindi serve oculatezza. Con- sa che in questi quattro anni ho retrocessione, i granata si
serviamo il settore giovanile e i Affari vari Il Mantova (che si è inserito fra Luisi e
Bianchi e Dzemaili partiranno? investito 25 milioni, mica bru- radunano il 9 luglio a il Frosinone) e il Sassuolo (quest’ultimo vicino a
giocatori importanti, purché si- «Ci terrei molto che rimanesse- scolini». Verona all'ora di pranzo.
ano motivati a restare». Falcinelli del Pontevecchio) stanno pensando al-
ro. Loro come altri. Ma conta la Un boccone che l’attaccante Pereira (Itala San Marco). Nell’affa-
motivazione, perché vogliamo E cosa si sente di garantire? permetterà di conoscersi re Belingheri, il Torino potrebbe girare all’Asco-
Che risposta si aspetta dai big? risalire subito in A». «Faremo un campionato per sa- e ritrovarsi; poi tutti a li la punta Moro (era alla Spal). Il Lecce sta fa-
«Che restino con la voglia di fa- lire in A, ma non sarà una pas- Folgaria, in Trentino, per cendo un pensierino a Forestieri (Genoa), ma
re un grande campionato. Ma Intanto ha ingaggiato Gorob- seggiatina». iniziare a sudare agli ordini prova a convincere i rossoblù a cedere qualche
visto che quando un giocatore sov e riscattato Gasbarroni. di Colantuono. Un ritiro pedina fra Bonucci, Bolzoni, Fatic e Meggiori-
gioca bene chiede più soldi, mi «L'argentino è un giovane di ta- Le mancherà il derby? decisamente lungo, che ni. Gli obiettivi più vicini sono Baclet (Arezzo) e
aspetto che qualcuno rinunci lento, Gasbarroni può essere «No. Ne ho giocati quattro: un finirà soltanto venerdì 31 Arma (Spal). Seguiti pure Lepore (Varese) e si
ad una parte dello stipendio un'ira di dio». pari e tre k.o. con due gol in fuo- luglio. Poi la truppa attendono evoluzioni per lo scambio con l’Ata-
per poi riaverla quando tornere- rigioco. Tornati in A, saremo tornerà a Torino. lanta Defendi-Benussi. C’è il Frosinone su Cati-
mo in A. Sarebbe un bel gesto». Rosina cambierà aria? più competitivi». nali, ma dal Siena potrebbe arrivare Del Prete.

LEGA PRO IL MERCATO


Il Pergocrema prende in com-

Benevento vicino a Scarpa proprietà dall’Empoli il difenso-


re Nello Panariello (classe
’88), nella passata stagione al-

Pergocrema: c’è Panariello


la Giacomense. Il Lumezzane
ha ufficializzato l’acquisto di
Antonio Cinelli, capitano della
Primavera della Lazio.
ra dell’Inter con la quale ha vin- giudicato il difensore Ferrario
Cinelli passa al to un Torneo di Viareggio, uno alle buste, dopo aver ottenuto In Seconda La Pro Sesto cerca
Lumezzane. Appello scudetto e perso una finale con-
tro la Sampdoria. Inizialmente
per intero Robson Toledo, sem-
pre alle buste — per 70 mila eu-
acquirenti, la famiglia Pasini
ha comunicato che il 30 giugno
on line dei tifosi il Ravenna sembrava aver scel- ro — con l’Udinese. Come Tole- lascerà la guida del club, così i
to Pergolizzi (tecnico campio- do, anche Fofana ha brillato tifosi hanno messo un annun-
della Pro Sesto ne d’Italia Primavera col Paler- nella Pro Patria ma è tornato a Francesco Scarpa, 30 anni LAPRESSE Il brasiliano Caetano, 25 anni PIPITA cio su «sestonotizie.it»: «A.A.A.
mo), che però aveva già dato la Ravenna per fine prestito. cercasi imprenditori che anche
BENTIVOGLI-D’ANGELO parola a Zamparini. Inoltre, nale; si cerca sempre un nome prio al Benevento) e Di Genna- temporaneamente acquisisca-
Pergolizzi non ha trovato l’ac- Aspettando Acori Il Benevento importante per l’attacco: sfu- ro del Gallipoli; da registrare no la proprietà della Pro Sesto,
dSarà presentato questa matti- cordo su contratto e program- (che in settimana incontrerà mato Caputo del Bari, tra le ipo- anche un interesse importante società di calcio professionisti-
na il nuovo allenatore del Ra- mi con i romagnoli. Scelto il tec- Acori per la panchina) aspetta tesi più probabili ci sono Caeta- per Scarpa, che la Paganese ha ca di una città di 83.000 abitan-
venna, Vincenzo Esposito, 46 nico, il Ravenna si tuffa sul mer- oggi in sede Pacciardi (Croto- no del Siena (autore del gol appena riscattato dalla Salerni- ti, con una storia quasi centena-
anni, ex tecnico della Primave- cato: domani saprà se si è ag- ne), pronto a firmare un trien- promozione del Crotone pro- tana per 200 mila euro. ria».
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
19

MOTOGP DOPO L’IMPRESA AD ASSEN

I 10 grandi di sempre
Rossi e Ago per noi sono pari
Dopo le 100 vittorie giochiamo a mettere in fila le leggende della moto. Con un primo posto per due
dVale arriva a 100, sempre
più nell’Olimpo dei Grandi. Il
più grande? Forse sì, forse no.
Allora proviamo a fare una
classifica, ma che responsabili-
Valentino Rossi,
30, anni, fa festa
ad Assen EPA x MICHAEL SCHUMACHER
7 MONDIALI E 91 VITTORIE
«Ha la mia ammirazione»

tà mettere in fila i 10 più gran-


di del motociclismo senza
mancare di rispetto a nessuno.
Restano fuori veri miti come
Geoff Duke, 6 titoli, inventore
della tuta in pelle intera, Ed-
die Lawson, l’efficienza in mo-
to, o ancora Mick Doohan.
Prendiamolo come un «gioco»
per ripercorrere 60 anni di mo-
to, tra miti e imprese, come le
100 vittorie di questo ragazzo
Alla fine non sono
che ha saputo entrare nella sto- sorpreso. Sappiamo cosa
ria con il sorriso sulle labbra e Valentino è in grado di
la cattiveria nel polso destro.
Abbiamo immaginato un pari fare sulla sua moto: più di
merito tra Rossi e Giacomo chiunque altro. 100 GP
Agostini per il numero 1, per- vinti, questo è un numero
ché se le 122 vittorie sono un
obiettivo possibile per Rossi, i davvero impressionante.
15 titoli resteranno un record Da uomo di sport,
di Ago. Un testa a testa che an- Valentino ha il mio più
drà avanti un bel po’. Che pia-
cere! grande rispetto. Da fan,
f.f. ha la mia ammirazione

I COLLEGHI
LA CLASSIFICA di FILIPPO FALSAPERLA

«Adesso è
nella storia»
dLe 100 vittorie di Rossi viste
dal motomondiale:
Vito Ippolito (Presidente Fe-
derazione internazionale):
«Sono felice che sia toccato a
me dargli la coppa della 100ª
1 1 3 4 5 vittoria. È bello vedere come a
Giacomo Agostini Valentino Rossi Mike Hailwood Kenny Roberts John Surtees 30 anni abbia la voglia di uno
che ha appena vinto la sua pri-
Chi gli vuole bene dice che i numeri È troppo facile vedere il presente Quando il nome con cui entri nella Kenny Roberts, quello «vero», il Big John è stato uno dei più grandi
non ingannano; 122 gran premi vinti come il meglio di sempre. Ma leggenda è «The Bike», La Moto, papà, ha cambiato il motociclismo. di sempre nelle moto (7 titoli dal ma gara».
e 15 titoli (’66-75) non possono Valentino non domina (8 titoli, significa che non hai solo vinto, ma Si arrivava dallo stile pulito e dalle 1956 al 1960, 4 in 500), ma Loris Capirossi (pilota
essere frutto del caso. Chi non lo ’97-08) semplicemente da 14 anni, hai segnato la storia di uno sport. gomme quasi stradali del soprattutto è stato l’unico pilota in Suzuki): «Se lo merita. Sono
sopporta replica che sono stati dopo aver attraversato tutte le Mike che ha rischiato l’inverosimile motociclismo vecchio stile, ma grado di passare alla Formula 1 contento per lui, ha fatto una
vinti contro «signori nessuno»: ma categorie del Motomondiale. Lo fa in pista, ma se n’è andato presto con il californiano si è entrati nel vincendo il titolo e poi diventando carriera incredibile. Insieme
quando ha iniziato, per esempio, sfruttando al meglio la popolarità per un banale incidente d’auto, ha futuro: tuta colorata, protezioni anche costruttore. Un personaggio abbiamo fatto grandi batta-
dominava un certo Mike Hailwood, che i mass media possono dare o dominato con tutto e dappertutto. rigide per strisciare a terra con il incredibile, per i risultati, ma anche glie, come in Malesia 2006,
che ha dovuto abbassare la testa al togliere a qualsiasi fenomeno. Lui Anche dopo essersi ritirato, al ginocchio aperto a compasso, le per la capacità, alla sua veneranda quando vinse gara e titolo».
nuovo arrivato. Sicuramente un ha saputo cavalcare vittorie e Tourist Trophy, con la Ducati, in una super gomme con il battistrada età, di emozionarsi ancora per le Andrea Dovizioso (pilota
fenomeno, anche di longevità comunicazione con una spontaneità gara epica. Ha corso e vinto (9 titoli, liscio, impennate per festeggiare corse in moto e per i giovani, che Honda): «Non c’è niente da di-
agonistica in senso lato. Ancora che ne ha fatto un mito planetario, ’61-67) in tutte le categorie, magari le vittorie. Il Marziano è arrivato cercano di emularlo. Come
re tanto di cappello, è uno dei
oggi a più di 30 anni dal ritiro se amato e osannato in patria, ma nello stesso GP. Per esempio al TT così: poche parole, tanti fatti, Valentino Rossi, a cui suggerì di
arriva su una pista si fa capannello. anche a casa del nemico di turno. del ’59 e ’60: 4 classi, 4 centri! vincendo 3 Mondiali (’78-80). passare alle 4 ruote... per batterlo.
più grandi e forse il più grande
di sempre».
Marco Melandri (pilota Kawa-
saki): «Vincere 100 gare vuol
dire essere una parte impor-
tante della storia della moto. È
stato bravo a essere al vertice
in ogni categoria e situazione.
A me piace ricordare di quan-
do da piccoli giravamo in mini-
moto anche con la neve e poi
mettevano le calze ad asciuga-
re sulla stufa».
6 7 8 9 10 Nicky Hayden (pilota Duca-
ti): «I numeri dicono tutto, pro-
Freddie Spencer Wayne Rainey Jarno Saarinen Barry Sheene Angel Nieto vate a contarle e vedete quan-
Una meteora che ha segnato L’essenza del pilota. Una persona Ha lasciato la sua traccia È stato il vero anello di Si può essere stelle anche se si to tempo ci mettete. Ho tanto
un’epoca con le sue vittorie affabile, disponibilissima, che indelebile nella storia, malgrado il congiunzione tra motociclismo corre «soltanto» nella 125 e nella rispetto per lui, è impressio-
travolgenti e i suoi misteri. Un mito quando saltava in sella alla sua libro dei record parli solo di un eroico e moderno, dove i piloti sono 50. Angel Nieto lo ha dimostrato nante».
appannato da un ritorno infausto e Yamaha diventava una belva titolo 250 (’72). Jarno Saarinen ha anche star. Sheene, scomparso nel anche se i timidi tentativi di salire Sete Gibernau (pilota Duca-
imbarazzante. Spencer è stato un assetata di velocità. Ha vinto 3 rappresentato il sogno mai 2003, viene ricordato per la di cilindrata non sono andati a ti): «Per quelli a cui piace la
pianeta inesplorabile: dalla vita titoli (’90-92)e il quarto è rimasto sbocciato, con la sua visione capacità di correre e vincere in buon fine. Tredici titoli (12+1 per lui moto, vedere un campione co-
privata, al modo di affrontare le sul più bello col terribile incidente estrema della moto e la sua tutte le classi (perfino la 50!), per i che è molto superstizioso, ’69-84)
corse. Ma quando chiudeva la di Misano che lo ha paralizzato. Ma velocità impressionante. Prima 2 Mondiali (’76-77), ma soprattutto e una fama che lo segue ancora
sì è bellissimo. Per me, averlo
visiera del casco era un portento, prima ha fatto vedere come si può che il terribile Curvone di Monza per il sorriso perenne, la sigaretta oggi che frequenta il paddock, battuto qualche volta è un ono-
soprattutto per la capacità di vincere con una moto e delle se lo portasse via insieme a Renzo in bocca dopo l’arrivo, la Rolls come team manager o re. Le gare che ho fatto con lui
distruggere gli avversari nei primi gomme che tutti, compresi gli Pasolini, in sella alla «terribile» Royce luccicante, la moglie-modella commentatore tv. Amico dei sono nella mia memoria, non
giri. Soprattutto è stato l’ultimo a avversari, giudicavano inferiori Yamaha aveva dimostrato che era Stephanie con cui aveva posato grandi, non solo delle moto, ha tutti possono dire di averlo
vincere 2 dei 3 titoli (250-500, alla concorrenza. Correre «sopra» finito il regno dei 4 tempi e forse anche per Playboy. Un fenomeno in sempre la stessa voglia di messo in difficoltà».
’83-85) nella stessa stagione. i problemi, un credo incrollabile. anche quello di Agostini. pista e fuori. divertirsi di quando correva. p.i.
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
20 LA GAZZETTA DELLO SPORT

I 100 CAPOLAVORI
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
21
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
22 LA GAZZETTA DELLO SPORT

MOTOGP DOPO L’IMPRESA AD ASSEN


«Io, tecnico di un pilota perfetto»
Burgess: «Vale sta viaggiando in territori mai frequentati, non ha punti deboli, vincerà ancora»
PAOLO IANIERI

dPer capire tutto, basta una


frase: «Con Valentino stiamo
x LA SCOMMESSA
viaggiando in territori mai fre- HA DETTO «Attenti a Sissis
quentati da nessuno». Parole È un altro Stoner»
che fotografano uno dei miglio- TRIONFI
ri piloti (il migliore?) che il mo- Welkom 2004 è
tociclismo ha offerto alla sto- stata l’emozione
ria. Davanti a un bicchiere di più grande, ha
birra quasi vuoto, Jeremy Bur- motivato tutti:
gess parla lentamente e sorri- quella gara ci
de: in 74 delle 100 vittorie di ha portato dove
Vale c’è la sua firma. Un matri- siamo ora
monio, quello tra il folletto di
Tavullia e l’australiano di Ade-
laide, che dura da 10 anni ma SORPASSO
che profuma ancora di luna di Con
miele. l’accelerazione
delle 800, il (p.i.) Che farà Jeremy Burgess
Burgess, lo confessi: ma Rossi sorpasso da «grande»? «Al ritiro di Rossi
ha qualche punto debole? all’ultima curva — dice il capotecnico — avrò 60
«Se parliamo del pilota io non di Barcellona in anni e non so quanta voglia di
ne vedo». pochi hanno il lavorare con un pilota di 20.
coraggio di farlo Però c’è un australiano, Arthur
Impressionato anche lei? Sissis (nella foto MILAGRO), 14
«Con lui tutto è possibile, nien- anni, che lo scorso anno ha
te può essere scontato». DESIDERIO fatto 3˚ ai Mondiali junior di
Voglio restituirlo speedway e ora corre nella
Allora iniziamo dal futuro: rag- alle faccende Ktm Rookie Cup: lo guardo e
giungerà il record di Agostini? domestiche al mi dico che lo vorrei aiutare. In
«Noi corriamo solo la MotoGP, 100% della sua lui io vedo un altro Stoner».
senza il lusso delle due classi di efficienza.
Ago, anche se oggi ci sono più E ringraziare
gare e abbiamo Vale. Ma 22 vit- Valentino a pari punti dopo sei gare. È co- to dove siamo ora: abbiamo svi- Graziano E Stoner?
torie sono tante, Kenny Rober- Rossi e Jeremy me se fino ad Assen avessimo luppato una moto che tutti pos- e Stefania «Casey ha guidato tutte le mo-
ts in carriera ne ha vinte 22, Burgess, qui fatto le prove libere. E a Barcel- sono guidare forte. Come la
LA GUIDA to e le usa come un attrezzo: sa
Spencer, Sheene o Gardner si sul podio di lona si è visto come lui abbia Honda NSR degli Anni ’90 o la come prendere il meglio da
sono fermati prima. E Valenti- Jerez ’09, tanto da offrire: sapeva che Honda RC211V. Quella moto Domenica MotoGP SCOMMESSA quello che ha, mentre altri pilo-
no nei prossimi cinque anni po- lavorano avrebbe fatto quel sorpasso, e ora è la Yamaha». a Laguna Seca Io metto tutti i ti magari più esperti cercano in-
trebbe non essere più quello assieme dal forse lo sapeva anche Stoner, i miei sforzi su vece di adattare la moto a loro.
che è adesso». 2000, quando due si erano passati in quel pun- Si aspettava un Mondiale così? Gara alle ore 23 Valentino e tutti Ma non puoi essere sempre il
Vale arrivò alla to due anni fa. Io, come credo «Il bello del motociclismo è che i miei soldi sui più grande. Il 2007 è stato bril-
Lei lo conosce bene, per quan- Honda 500: Lorenzo, avevo pensato alla bisogna sempre aspettarsi l’im- Domenica a Laguna Seca si corre miei sforzi. lante per lui e super-brillante
to pensa che continuerà? assieme hanno curva 9 come ultima possibili- pensabile».
il GP degli Stati Uniti, 8ª tappa (su Abbiamo vinto per la Ducati. È come se improv-
«Ho solo un desiderio, restituir- vinto 74 gare e tà. Perché se con le 500 era pos- 17) del Motomondiale 2009. In tanto ma non ci visamente la Ferrari si fosse ma-
pista solo la MotoGP. Ecco il
lo alle faccende domestiche al 6 Mondiali: sibile sorpassare all’ultima cur- Parliamo dei rivali: Lorenzo. programma tv (diretta integrale
fermiamo terializzata battendo i grandi
100% della sua efficienza. E 2001, 2002 e va, con l’accelerazione delle at- su MotoGP Premium) con gli orari colossi: Honda e Yamaha ave-
«Mi ricorda molto Doohan.
ringraziare Graziano e Stefa- 2003 con la tuali 800, in pochi hanno il co- italiani. vano il potenziale per fare una
Non per la guida, ma per le pre-
nia, fantastiche persone, per Honda, 2004, raggio di farlo». VENERDÌ Ore 19-20 e grande moto ma non c’erano
avermi permesso di lavorare 2005 e 2008 stazioni. Lo scorso anno ha fat- 22.55-23.55 prove libere. riusciti. La Ducati sì. Però da al-
con Valentino. Però...». con la Yamaha Anche per lei il Montmelò è sta- to degli errori, ma ha capito, ha Sintesi su Italia 1 alle 0.45. lora noi abbiamo recuperato».
imparato e quest’anno è riparti- SABATO Ore 19-20 prove libere.
MILAGRO ta una delle sue migliori gare? Ore 22.55-23.55 qualificazioni.
Però? «Sì. Ho visto la classifica delle to da un foglio bianco. Come Punta su Vale campione?
Diretta Italia1 dalle 22.45.
«Fino a quando fa gare come sue più belle vittorie sulla Gaz- Mick nel ’99, sa cosa fare: la DOMENICA Ore 18.40-19 «Io metto tutti i miei sforzi su
quella di Barcellona...». zetta: c’è Welkom 2004, che a sua stagione invernale è stata warm-up. Alle ore 23 il via del GP Valentino e tutti i miei soldi sui
me ha dato le emozioni più perfetta per capire le differen- Diretta Italia1 dalle 22.45. miei sforzi. Abbiamo vinto tan-
ze tra 250 e MotoGP. Per la CLASSIFICA
Si fa fatica a dimenticare quel grandi. Ha motivato tutti e fat- 1. Rossi (Yamaha) p. 131;
to ma non ci fermiamo, sappia-
sorpasso all’ultima curva. to vedere alla Yamaha che noi Yamaha la sua è una presenza 2. Lorenzo (Yamaha) 126; mo cosa fare e come mettere
«Io sono qui "solo" da trent’an- eravamo lì per dare il 100% da fantastica se Valentino dovesse 3. Stoner (Ducati) 122. pressione agli avversari. Siamo
ni, ma non mi ricordo tre piloti subito. Quella gara ci ha porta- ritirarsi tra un paio di anni». una squadra forte».

CROSS MONDIALE IN LETTONIA

Cairoli dà spettacolo
Ora è a +57 su Nagl
re forte sulla sabbia senza affa-
Due rimonte da ticarmi — ha spiegato Cairoli
favola per Antonio —. Ho aspettato un paio di giri
prima di prendere il ritmo e co-
Philippaerts (6o) me le altre volte ho semplice-
mente forzato negli ultimi 10
cede nel finale minuti». Sul podio Clemente
Desalle (Honda) che ha prece-
MASSIMO ZANZANI duto Joshua Coppins
(Yamaha). Solo 6˚ David Phi-
KEGUMS (Lettonia) dAntonio Cai- lippaerts (Yamaha), veloce
roli superlativo nel GP di Letto- nei primi giri ma poi costretto
nia, novità nel calendario del a cedere per la scarsa tenuta
Mondiale cross. Il pilota sicilia- fisica (in settimana si sottopor-
no, alla 29ª vittoria iridata (4ª rà ad accertamenti clinici).
stagionale), ha dato spettaco- A 5 prove dal termine del Mon-
lo nella MX1 costruendo il suc- diale, Cairoli ha ora 57 punti
cesso con testa e muscoli: po- di vantaggio su Max Nagl
sto d’onore in gara-1 al termi- (KTM) e 58 su Philippaerts.
ne di un impressionante rush Nella MX2 un 1˚ e un 2˚ posto
finale (miglior tempo all’ulti- a testa per gli ufficiali KTM
mo giro), poi sonora lezione Rui Goncalves e Marvin Mu-
agli avversari in gara-2 dopo squin (leader del campiona-
rimonta dalla 8ª posizione. to). Quinto Davide Guarneri
«Ho la tecnica giusta per anda- (Yamaha).
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
23

SUPERBIKE GP GRAN BRETAGNA


s
bre T8 e T9, nella zona del tora-

Spies fa doppietta
ce, oltre al polso destro (da ope-
rare) e scapola destra. Ma la ri-
PAGELLE sonanza magnetica serale sem-
brerebbe avere escluso frattu-
re alle vertebre e si attendono
ulteriori esami. È il terzo inci-

Haga k.o. adesso trema


dente grave della stagione: Rè-
gis Laconi, 33 anni, si è frattura-
to due vertebre in prova in Sud
Africa (adesso sta meglio ma la
carriera è finita), Karl Muggeri-
SPIES 10 dge ha avuto lo stesso infortu-
nio in gara negli Usa, ma vuole
Noriyuki a Donington rotola con la sua Ducati e si rompe il polso destro Yamaha (voto 8)
permettendo, è di tornare a Brno (26 luglio).
un altro pianeta
Salterà il prossimo gran premio. Biaggi (2o in gara 1) s’infortuna a un piede Infrazione Biaggi invece si è rial-
zato senza un graffio, ma al
PAOLO GOZZI rientro in pista si è toccato con

w
bre. Le speranze iridate Ducati promesso teso. Invece ecco l’in- do sulla pista una falange del
Alex Polita, procurandosi una
sono anche nelle mani di Mi- cidente che nessuno si aspetta. dito mignolo della mano de-
infrazione al terzo metatarso
DONINGTON (Gran Bretagna) d«Avrei chel Fabrizio che in carriera ha stra e subendo la sera stessa un del piede destro. Stringendo i
preferito un epilogo diverso, vinto una sola volta. Ma è stata NUMERO Investito Evitato per un soffio delicato intervento chirurgico denti ha chiuso ultimo, ma è
non è bello festeggiare una dop- una giornataccia pure per il ro- Biaggi caduto davanti a lui nel- ai testicoli. E ora Troy (chissà) stato multato di 2.000 dollari
pietta sapendo che il tuo avver- mano: problemi al cambio lo la parte lenta del tracciato, Ha- potrebbe sostituirlo a Brno. BIAGGI 7,5 perché per i giudici (troppo se-

10
sario si è fatto male». Ben Spies hanno retrocesso al 12˚ posto ga si è gettato all’inseguimento Crea grattacapi al veri) avrebbe dovuto attende-
riprende il volo (10˚ successo in gara-1, poi ha fatto 3˚ e ora è di Spies. Alla curva Coppice, in Rifiuto Haga, 34 anni, 266 gare mattatore texano. re il passaggio del gruppo.
in 18 gare) ipotecando il Mon- a -37 punti dal texano. 3ª marcia a circa 190 km/h, la e 39 vittorie, si è rialzato da so- La caduta ci sta
diale Superbike nel giorno più Le vittorie di lo rifiutando il soccorso del per- Delusione Spies ha vinto in
Ducati F08 ha perso aderenza
Ben Spies in 18 scioltezza controllando l’idolo
drammatico del rivale No- Bravo Max Spies ha dato la spal- e lo ha sbalzato in aria. No- sonale medico di pista. «È arri-
gare disputate. di casa Leon Haslam e il nostro
riyuki Haga che cade rovinosa- lata decisiva con un portentoso Il 23enne pilota riyuki è atterrato pesantemen- vato in ambulanza al centro
mente e, incredibilmente, rifiu- successo in gara-1, davanti ad te sull’asfalto restando investi- medico, aveva perfino preteso Fabrizio. «In gara-1 si è rotta la
texano della prima marcia ed è stato un cal-
ta l’assistenza dei soccorsi. un grandissimo Max Biaggi sul- Yamaha, alla to dalla moto che gli è passata di stare in piedi ma ho capito
subito che c’era qualcosa di gra- vario (12˚ posto), poi sono par-
l’Aprilia RSV4. Haga, a secco prima stagione sopra. Curva stregata per la Du- tito male e l’inseguimento a
Stop Il giapponese ha ancora da quattro gare, si è ritrovato nel Mondiale cati: nel 2007 tradì Troy ve», racconta il dottor Massi- FABRIZIO 7 Spies era un miraggio — ha am-
14 punti di vantaggio ma salte- di nuovo alle corde: 3˚ a 10" Superbike, ha Bayliss, tre volte campione del mo Corbascio responsabile me- Si complica la messo il 24enne romano —.
rà sicuramente la prossima ga- dal talento Yamaha per il 100˚ anche mondo, che ritirandosi in otto- dico della Superbike. giornata con due Ho rischiato un paio di volte di
ra a Brno del 26 luglio. Lo aiuta podio senza soddisfazione. conquistato 8 bre ha lasciato la prima guida a brutte partenze finire fuori e quando ho visto
la lunga sosta: potrebbe rien- «Così non va, nell’intervallo pole in 9 gran Haga. L’australiano volò via Intervento? Il primo bollettino Haga a terra ho deciso che era
trare al Nürburgring il 6 settem- cambieremo qualcosa» aveva premi con l’identica dinamica lascian- parlava di frattura delle verte- meglio accontentarsi».

LA CLASSIFICA
Fabrizio a -37
dal texano
della Yamaha
Risultati del GP Gran Bretagna,
9ª prova (su 14) del Mondiale
Superbike.
GARA 1: 1. Spies (Yamaha) in
34’57"230 media 158,831 km/h;
2. Biaggi (Aprilia) a 7"156; 3.
Haga (Ducati) a 10"968; 4.
Haslam (Honda) a 18"843; 5.
Byrne (Ducati) a 19"125; 12.
Fabrizio (Ducati) a 35"093.
GARA 2: 1. Spies in 35’14"788
media 157,512 km/h; 2. Haslam
a 6"622; 3. Fabrizio a 6"816.
SUPERSPORT: 1. Crutchlow
(Yamaha); 2. Lascorz
(Kawasaki) a 5"391; 3. McCoy
(Triumph) a 14"918.
MONDIALE: 1. Haga 308; 2.
Max Biaggi, 38 anni,
Spies 294; 3. Fabrizio 257; 4.
scivola in gara-2
Rea 177; 5. Haslam 167; 6.
a Donington. Haga
Biaggi 155. PROSSIMO GP: 26
(dietro) cadrà un
luglio a Brno (Repubblica Ceca).
giro dopo PORROZZI

FORMULA 1 SUPERLEAGUE RALLY


da davvero è Sergio Marchion- Pantano-Milan
Mosley: «Non sono ne. Credo che non si preoccupi
molto di lui». subito primi Hirvonen vince
Montezemolo, come aveva fat- a Magny-Cours
ancora morto» to anche sabato dialogando
con i tifosi sul sito Internet del-
la Ferrari, ha scelto la strategia
e passa al comando
mettere da parte. «Dopo 16 an- del silenzio evitando di replica- tutti di commettere un errore.
«I team sbagliano a ni — dice — voglio veramente re al presidente della Fia. Per Mondiale: Citroën in Non così, però. Non in una pro-
ballare sulla mia fermarmi ma non lo farò se ci
sarà un grosso scontro con la Fo-
Maranello l’accordo fatto a Pari-
gi è saldo e il resto sono attac-
Polonia rallenta i va di 2.500 metri che non ave-
va più niente da dire.
tomba». E attacca ta. Non è nella mia natura ab- chi personali. suoi piloti e Loeb Prima c’era stato l’abbandono
bandonare una battaglia». «Se di Sébastien Ogier, tradito dal
Montezemolo qualcuno non è soddisfatto di Successore Se l’accordo è saldo prende due punti turbo della C4 mentre era 4˚.
ciò che è stato fatto — continua a Mosley non resta che cercare Così gli strateghi della Citroën
PAUL SANTANDER — dovrebbe dirlo e avremmo di esercitare la sua influenza al- (ro.chi.) Gran partenza GUIDO RANCATI non hanno esitato a rallentare
una votazione. Non ho il potere l’interno della Federazione. Il di Giorgio Pantano e del Milan Evegny Novikos e Conrad Rau-
d «I team hanno sbagliato a di imporre una dittatura, posso progetto dell’avvocato inglese, (foto) nella 2ª edizione della MIKOLAJKI (Polonia) dDa non cre- tenbach, dello Junior Team,
danzare sulla mia tomba prima solo rendere esecutive le deci- come abbiamo scritto sabato, è Superleague Formula, serie dere. E difatti Malcolm Wilson per dare un punto a Sébastien
che fossi morto. Sono sotto sioni del Consiglio Mondiale». di portare Jean Todt alla presi- con le monoposto che portano i ci mette un po’ a convincersi Loeb. Lo sciagurato Latvala
pressione e ora tutto il mondo denza per farsi eleggere al Sena- colori dei grandi club del calcio. che Jari-Matti Latvala ha butta- gliene ha regalato un altro. Il
mi chiede di ricandidarmi ma Veleno Mosley poi si è lasciato to della Fia. Uno scenario poco Pantano ha vinto gara-2 to via un 2˚ posto che nessuno comando del Mondiale però è
non voglio farlo perché mi sen- andare a una serie di attacchi gradito alla Fota, che, come ha a Magny-Cours (Fra) su Davide poteva togliergli. Il finlandese passato allo stesso a Hirvonen.
to vecchio». Max Mosley, con velenosi al presidente della Fer- detto il vicepresidente John Rigon (2˚ con l’Olympiacos). è andato a sbattere a poche cen-
un’intervista al Mail on Sunday, rari, Luca di Montezemolo: Howett (Toyota), vuole un can- In gara-1 vittoria dello spagnolo tinaia di metri dalla pedana I RISULTATI: 1. Hirvonen (Fin-Ford) in
edizione domenicale del Daily «Non mi aspetto che si scusi, didato «realmente indipenden- Adrian Valles (Liverpool), a d’arrivo. Davanti ai suoi occhi. 3h07’27"5; 2. Sordo (Spa-Citroën) a
Mail, attacca ancora la Fota, nel mondo dei motori nessuno te, anche da noi in questo mo- segno pure nella finale (100.000 «Non è vero, non può essere ve- 1’10"3; 7. Loeb (Fra-Citroën) a 19’15"1.
l’associazione dei team, e pro- lo prende sul serio. È il presi- mento e in relazione al passa- e al primo) davanti a Pantano. ro...», mormora il padre-padro- Classifica: 1. Hirvonen 58 punti; 2. Loeb
mette vita dura a chi lo vuol dente della Fiat, ma chi coman- to». ne della Ford nei rally. Capita a 57; 3. Sordo 39
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
24 LA GAZZETTA DELLO SPORT

CICLISMO SULL’AUTODROMO DI IMOLA

PRIMO E SECONDO: COME AL TRICOLORE ALLIEVI 1997


Pozzato e Cunego: classe 1981, rivali da sempre. Già al Tricolore allievi ’97, a Savignano
(Forlì), Pippo aveva battuto Damiano. Che ieri sul podio (sopra) non era proprio felice.
«Poz» ama le Ferrari: a sinistra, con il trofeo della Sanremo 2006 e la Rossa BETTINI

Pozzato tricolore
Volata da F.1, Cunego ko
Trionfa il vicentino col pallino della Ferrari: «Portare la maglia al Tour? Già godo»
DAL NOSTRO INVIATO che da tutte la parti perché non Io farò il possibile per essere ALL’ESTERO
CLAUDIO GHISALBERTI

IMOLA (Bo) d«E ora di che colore


faccio bici e pantaloncini? Eh
vincevo. Questa è anche la vitto-
ria della volontà, oltre che del
talento». x ha detto
LO SPRINT
convocato, con coscienza e
scrupolo come sempre. Se mi
chiamerà... bene».
Re di Sanremo
e 2o a Roubaix Il campione
sì, questi sono problemi». Filip-
po Pozzato scherza, lancia bat-
Pozzato, Cunego e Paolini. Tre
grandi appassionati di motori
«E’ stato difficile. Quando è
partito Pellizotti, ho preferito
Correvate in due con la maglia
della Katusha: lei e Luca Maz-
Filippo Pozzato è nato il 10
settembre 1981 a Sandrigo
del Belgio
tute, provoca, si pavoneggia.
Gioca a fare l’attore: vorrebbe
sul traguardo nell’autodromo
Ferrari a Imola. Curioso, no?
aspettare per vedere come
si muoveva Cunego»
zanti. Che importanza ha avuto
Luca nel suo successo?
(Vicenza). Ha giocato a hockey
su pista dai 4 ai 12 anni, poi è
è Boonen
fingere di essere distaccato, ma «Donne e motori» (ride, ndr). «E’ stato fondamentale, immen- passato al ciclismo. Da junior,
dentro bolle. Ha battuto Damia- IL SIMBOLO so, non ha sbagliato nulla. Que- ai Mondiali ’98, è stato argento dDomani attende il giudizio
no Cunego e Luca Paolini in vo- Con questa maglia lei è un sim- sta maglia è veramente anche in linea e bronzo nella crono. definitivo sul caso cocaina per
lata ed è il nuovo campione ita- bolo del ciclismo italiano. «Quante volte ve l’avevo sua». Nel 2000 è passato da junior a correre il Tour, ma intanto Tom
liano. Forte, talentuoso, bello, «Quante volte ve l’avevo detto? detto? Bastava aver pro’ nella Mapei. E’ esploso nel Boonen ha vinto ieri il campio-
stravagante: come personag- Bastava avere pazienza... Que- pazienza. E in Francia voglio La sua squadra, nonostante il 2002 con 14 vittorie. In nato belga. Prestigiosi successi
gio potrebbe essere l’erede di sta maglia mi rende felice, ma è vincere almeno una tappa» budget più ricco al mondo, ha carriera ha totalizzato 36 per Andy Schleck (Lus) e Fa-
Mario Cipollini. anche una grossa responsabili- avuto un avvio stentato nel cicli- trionfi, con la Tirreno-Adriatico bian Cancellara (Svi). I titoli:
tà. So che sarò ancora di più al IL TALENTO smo. Per l’immagine, ora è una 2003, Amburgo 2005, la
Pozzato, che volata è stata? centro dell’attenzione e appe- manna. Sanremo 2006, 2 tappe al Tour Austria: Markus Eibegger
«Difficile. Ai 500 metri ero un na andrò un po’ meno forte sa- «Ho continuato a lavorare «Lo spero. Ma Tchmil sa che co- e il Tricolore 2009. Quest’anno Belgio: Tom Boonen
po’ incastrato, poi ho preso la ranno critiche. Ci sono abitua- bene e duro anche quando sa fare. Con lui ho parlato an- ha vinto anche il Gp Harelbeke Danimarca: Matti Breschel
ruota di Cunego ed è andata be- to, so com’è la storia. Però già prendevo critiche da tutti. E’ che l’altra sera e mi ha detto ed è stato 2˚ alla Roubaix. Estonia: Rein Taaramae
ne». andare al Tour (scatta sabato la vittoria del talento» che a questa maglia ci teneva in Francia: Dimitri Champion
da casa sua, il Principato di Mo- modo particolare. Per lui è mol- Germania: Martin Reimer
A un certo punto non sembrava naco, ndr) con questa maglia to più importante una corsa di rie che mi sono sfuggite. Que- Kazakistan: Dmitriy Fofonov
la situazione tattica ideale. mi fa godere. In Francia voglio un giorno, meglio ancora se st’anno è dal Qatar che vado for- Lussemburgo: Andy Schleck
«Quando è partito Pellizotti ho vincere almeno una tappa». con una maglia in palio, che te. Però non sono Cavendish, Norvegia: Kurt-Asle Arvesen
preferito aspettare per vedere una vittoria di tappa al Tour». non vincerò mai 20 corse all’an- Olanda: Koos Moerenhout
come si muoveva Cunego. Otti- Le darà ulteriori stimoli? no. Se ne centro 7-8, è una gran- Polonia: Krzysztof Jezowski
ma scelta». «Ma io ho sempre bisogno di es- Fino all’anno scorso lei puntava de stagione». Portogallo: Manuel Cardoso
sere stimolato?». solo ai grandissimi obiettivi. Podio, inno di Mameli: Pippo è Rep. Ceca: Martin Mares
A chi dedica la vittoria? Ora la sua voglia di vincere s’è serissimo, il suo d.s. Orlando Russia: Sergei Ivanov
«A me stesso. Sono sempre sta- Con il Tricolore è più facile can- allargata a tutte le corse. Maini, non un novellino, ha le Slovacchia: Martin Velits
to capace di credere in me, di didarsi all’azzurro. LE PAGELLE DEL «Col tempo si matura, ma non lacrime agli occhi. Pozzato è an- Spagna: Ruben Plaza
proseguire a lavorare bene e du-
ro anche quando prendevo criti-
«Non c’è Ballerini qua? L’unico
sicuro di fare il Mondiale è lui.
CAMPIONATO ITALIANO
SU www.gazzetta.it & ci si snatura. Ho voglia di vince-
re per recuperare un po’ di vitto-
che questo, ha una capacità dia-
bolica di conquistare.
Svezia: Marcus Ljungqvist
Svizzera: Fabian Cancellara

LA CRONACA LO SCONFITTO CUNEGO NON FA POLEMICHE CON I COMPAGNI PER LA VOLATA PAOLINI TERZO
Nibali ci prova due volte
Mazzanti, che stopper «Al Mondiale sarà diverso» ARRIVO: 1. Filippo POZZATO (Katu-
sha) km 257 in 6.34’45", media
39,109; 2. Damiano Cunego (Lam-
IMOLA dSudato e con la faccia po la fortuna giri un po’ anche pre-Ngc); 3. Luca Paolini (Acqua&
IMOLA — (c.ghis.) Il Tricolore entra nel vivo a 52 annerita dallo sporco che gli si dalla mia parte». Sapone-Mokambo); 4. F. Gavaz-
zi; 5. Bertolini; 6. Marcato; 7. Bosi-
km dall’arrivo. Davanti restano 17 corridori, tra cui è incollato addosso. La smorfia Allo sprint forse qualcosa non sio; 8. Gentili; 9. Scognamiglio: 10.
l’iridato Ballan. Allunga Tizza, seguito da di Damiano Cunego appena ha funzionato. Il 4˚ posto di Callegarin: 11. Solari: 12. Bellotti;
Santaromita, Proni, Stortoni, Marzano, Alessandro raggiunge una sedia prima del- Francesco Gavazzi è la dimo- 13. Zen; 14. Capecchi; 15. Berta-
Bertolini, Torosantucci e Andrea Masciarelli. A 30 le premiazioni è eloquente. strazione che i Lampre non so- gnolli; 16. Pozzovivo; 17. Reda; 18.
km dall’arrivo hanno 36". Sul Frassineto attacca «Cosa volete che vi dica?», af- no stati uniti. «È stato un arri- Canuti; 19. Nibali; 20. Man. Mori;
Pellizotti, Gasparotto chiude e Nibali riparte. ferma un po’ incredulo. «Ecco vo affollato. Io mi sono destreg- 21. Ballan; 22. Giunti; 23. Caruso
a 4"; 24. Pellizotti a 5"; 25. Mazzan-
Insegue Luca Mazzanti. Davanti restano Marzano, l’ennesimo secondo posto. Se- giato bene, ma Pozzato è stato ti a 36"; 26. Marzano; 27. Ratti; 28.
Proni, Bertolini e Masciarelli. Il plotone torna condo al Mondiale, secondo più forte». Cunego non fa pole- Marzoli a 1’40"; 29. Biondo: 30. Pro-
compatto ai piedi dei Tre Monti: Nibali riparte, qua... Ormai ci sono quasi abi- mica, ma se lui s’è «destreggia- ni; 42. Gasparotto a 1’57"; 62. Bru-
Bertagnolli lo bracca e rilancia. Con lui vanno tuato. Al campionato italiano to bene» vuol dire che altri non seghin a 5’48"; 81. Tizza a 6’11".
Pellizotti, Caruso, Reda, Callegarin e Canuti. Ai 3 allievi avevo già fatto secondo l’hanno aiutato. Prima dei salu- Partiti 159, arrivati 81.
km, ancora sotto la spinta di Mazzanti, il gruppo dietro Pozzato». ti, sottovoce, una frase che è ALBO D’ORO (recente): 2003 e
torna compatto. La volata la lancia Manuele Mori. Sì, era il 1997, sempre in Ro- già un sfida: «Al Mondiale ci sa- 2006 Bettini, 2004 Moreni, 2005
Ma i Lampre fanno confusione, tanto che Gavazzi magna, a Savignano sul Rubi- ranno 1500 metri in più di disli- Gasparotto, 2007 Visconti, 2008
(4˚) più che lanciare Cunego lancia se stesso. cone. «Meno male che adesso vello. Tutta un’altra storia». Simeoni, 2009 Pozzato.
vado in vacanza. Chissà che do- c.ghis. Il podio: da sinistra Cunego, Pozzato e Paolini, 32 BETTINI
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
25

x PERSONAGGIO DA COPERTINA

HA DETTO
IL C.T.
Ciclista modello
che ama vestiti
e champagne
R
FRANCO reotipo del ciclista «faticatore»
BALLERINI Pozzato e la bella è l’emblema sommo della virtù.
«Sono contento
per la vittoria di
vita: negozi alla Glamour Pozzato al contrario in-
Pozzato e perché moda e residenza carna l’immagine del corridore
la corsa ha dato moderno, che passa dalle tele-
un grande ordine a Montecarlo camere alle passerelle, dai risto-
d’arrivo. Però ranti eleganti ai negozi alla mo-
questo circuito, LUIGI PERNA da, e per questo si attira spesso
tranne che per la critiche ingiuste. Delle quali pe-
distanza, è d «Se divento campione del rò riesce a non curarsi, con la
completamente mondo compro un motorhome leggerezza spensierata da Pe-
diverso da tutto nero con la scritta P&P e ter Pan di cui è il volto perfetto.
Mendrisio. la jacuzzi sul retro e faccio sali- Non a caso si è fatto tatuare sul-
Pozzato per re i giornalisti per bere champa- la schiena la frase: «Solo Dio
essere gne Krug. Oppure affitto una può giudicarmi».
convocato dovrà Rolls Royce bianca e vado alle Ha la passione delle auto velo-
essere corse con l’autista». ci, che sfoga anche in pista, e
"Superpippo"» Pippo Pozzato ha il gusto della quella del vestire («Sono nato
battuta esagerata e spesso gio- con la camicia, ma firmata Guc-
ca a prendersi in giro. Ma quel- ci»). Vive a Montecarlo, però
lo che diceva l’anno scorso, a (credeteci) non frequenta di-
proposito dei suoi «sogni proibi- scoteche e luoghi del jet-set. La
Rettilineo dell’autodromo Enzo e Dino ti», sembra il ritratto del perso- sua indole dionisiaca si espri-
Ferrari: Filippo Pozzato, 27 anni, naggio. Un ragazzo che ama le me con l’allegria. E in corsa di-
batte Cunego (il primo a sinistra) e cose belle, siano la Ferrari F430 venta ambizione, voglia di gran-
Paolini, al centro (foto Bettini) Scuderia o gli orologi Franck di traguardi. Come la Sanremo
Muller, e non rinuncia a goder- 2006, come il Tricolore di ieri e
si le fortune della vita, a dispet- magari un Mondiale, «il» sogno
to di un ambiente per cui lo ste- proibito.

PALLAVOLO Terzo weekend di World League

L’Italia di Travica
non perde la testa
Olanda schienata
Anastasi conferma il regista e gli azzurri infilano
il secondo successo. Vistosi progressi nel gioco
FREDERIKS PAULIDES per un totale di 15 punti. È pia-

EINDHOVEN (Ola) dCresce la nuo-


va Italia: dopo il sofferto suc-
x ha detto
MATEJ CERNIC
ciuta anche la regia di Travica,
anche se in talune circostanze
ha abusato delle sue invenzio-
ni. Dragan ha utilizzato con
cesso al tiebreak di sabato si è equilibrio tutti gli attaccanti,
ripetuta ieri, superando netta- Dopo la prima vittoria ed è stato bravo anche in dife-
mente una balbettante Olan- eravamo più sicuri. sa e soprattutto determinante
da. Due successi importanti al servizio: sia nel secondo che
per un gruppo che sta lavoran-
Abbiamo messo sotto
nel terzo set due lunghi turni
do per trovare le proprie cer- pressione l’Olanda sin di battuta hanno fatto la diffe- Nel prossimo fine settimana ultimo appuntamento casalingo per gli azzurri ancora contro l’Olanda FIVB
tezze. In campo si è visto un dall’inizio e non le abbiamo renza. Tutto questo ha lascia-
sestetto improvvisamente sicu- mai permesso di ragionare to soddisfatto Anastasi: «Ab-
ro dei suoi mezzi, assoluta- biamo giocato bene dal punto
mente padrone della situazio- gionare. Il primo set è stato ab- di vista tecnico. Siamo venuti OLANDA 0 LA GUIDA
ne. Cernic e compagni sono ri- bastanza combattuto, poi loro in Olanda per dimenticare le 3
masti sereni nel combattuto hanno mollato e per noi è di- sconfitte consecutive e ci sia- ITALIA 3 A Bagnoli il "derby" Russia-Bulgaria
primo set, chiuso di misura, mo riusciti. Le finali di Belgra-
ventato tutto più facile». Ana- (23-25, 15-25, 20-25)
poi nel secondo e nel terzo do? Il k.o. che abbiamo subito (a.a.) Terzo weekend, con Bagnoli VELASCO OLE’ (a.a.) Doppie
stasi ha riproposto la squadra OLANDA: Kooistra 6, Van Dijk 10, che pareggia il derby con Prandi. vittorie dell’imbattuta Spagna di
hanno lasciato le briciole al se- con la Cina a Verona è una
della grande rimonta di ga- grossa penalizzazione per la
Rauwerdink 8, Bontje 3, Van Girone A:Olanda-Italia 2-3, 0-3; Julio Velasco nel 4˚ weekend di
stetto guidato da Peter Blangé ra-1, insistendo sulla diagona- Harskamp 2, Trommel 4; Maan Stati Uniti-Cina 3-0, 3-0 (25-20, European League con la Croazia
(il famoso abbassatore, come classifica, ma continuiamo a (L), Vlam, Snippe 2, Ro. Rade-
le Travica-Lasko (palleggiato- 25-23, 25-22). Classifica: Stati (3-1, 3-1), della Turchia di Fausto
era stato soprannominato giocare gara dopo gara e alla maker, Ri. Rademaker, Loersheijd
Uniti 14; Olanda 11; Italia 8; Cina 3. Polidori in Gran Bretagna (1-3, 0-3)
re e opposto), una formazione fine faremo i conti. Intanto go- 2. N.e. Kooy, Klapwijk. All. Blangè.
quando giocava in Italia), che Girone B: Serbia-Argentina 2-3, e della Slovacchia di Emanuele
che non ha fatto dimenticare diamoci queste vittorie e so- ITALIA: Birarelli 9, Lasko 15, Sa- 3-0 (25-19, 27-25, 25-19); Zanini con la Bielorussia (3-0, 3-0).
accusava si l’assenza dello la sensazione di rendimento al- vani 10, Sala 8, Travica 3, Cer-
schiacciatore Horstink (il pros- prattutto i progressi del grup- Francia-Sud Corea 3-1, 3-2 (25-23, La Germania di Raul Lozano 1-1
talenante che ha condizionato nic 8; Manià (L), Parodi, Fortunato. 24-26, 34-32, 20-25, 15-10 ). (1-3, 3-1) in Grecia.
po». N.e. Martino, Bari (L), Sintini, Gavot-
simo anno al Sisley Treviso), il risultato nelle sfide con gli Classifica: Francia 11; Serbia 10; MERCATO (an.me. - l.min.) La Rpa
ma che ha lasciato una impres- to , Piscopo. All. Anastasi.
Stati Uniti. Manià ha ricevuto Argentina 8; Sud Corea 7. Perugia ha ufficializzato il centrale
Vermiglio Gruppo a cui da do- ARBITRI: Gaupp (Fra) e Hobor
sione negativa. bene e difeso molto, i centrali mani si aggrega anche Valerio (Ung.)
Girone C: Russia-Bulgaria 1-3, 3-0 Stefan Hubner, 34 anni, prelevato
(25-22, 25-18, 25-22); Giappone- da Treviso. «Era il momento giusto
sono apparsi più reattivi e con- Vermiglio. Il capitano non sa- NOTE Spettatori 3000. Durata set: 25’, 22’, Cuba 0-3 (22-25, 21-25, 18-25). per arrivare in un ambiente nuovo
Più sicuri «Dopo la vittoria di vincenti. Lasko è stato marca- rà certamente pronto per le 25’; totale 72’. Olanda: battute sbagliate 14, Classifica: Cuba 15; Russia 12; e Perugia il posto ideale». Doppio
sabato siamo scesi in campo to a vista degli olandesi e sep- nuove sfide con l’Olanda del vincenti 2, muri 5, 2ª linea 9, errori 22; Italia: Bulgaria 6; Giappone 3. acquisto per la Nava Gioia: dal
più sicuri - ha detto un soddi- pur non ha ripetuto la super- prossimo weekend, venerdì a battute sbagliate 14, vincenti 5, muri 9, 2ª Girone D:Polonia-Brasile 0-3, 0-3 Bassano arriva il libero 27enne
linea 11, errori 21. (19-25, 21-25, 20-25); Finlandia- Matteo Pagotto, dal Terlizzi (lo
sfatto Matej Cernic –. Abbia- prestazione della gara prece- Mantova e domenica Modena,
mo messo sotto pressione dente, ha chiuso con uno sco- FORMULA La prima di ognuno dei 4 gironi, Venezuela 3-2, 3-0. Classifica: scorso anno in B-1) arriva il
ma farà parte della comitiva più la Serbia e la migliore delle seconde si Brasile 17; Finlandia 9; Polonia, ventiduenne schiacciatore
l’Olanda sin dall’inizio e non re di rispetto: 55 per cento in che partirà per la doppia tra- qualificano per le finali di Belgrado. Venezuela 5. Francesco Del Vecchio.
le abbiamo mai permesso di ra- attacco e ben 3 muri vincenti, sferta negli Usa e in Cina.
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
26 LA GAZZETTA DELLO SPORT
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
27

CICLISMO SPECIALE MOUNTAIN BIKE


1 2 3

Foto 1 L’esultanza all’arrivo del ligure Mirko


Celestino, 35 anni Foto 2 Un passaggio in un
guado di Celestino, a destra, e Simoni Foto 3
La stanchezza del trentino Gilberto Simoni, 37
anni, già tricolore 2007 (foto NEWSPOWER)

e strada provano anche «le ruo-


y Le miss? Qui
Celestino, è lui
IL FENOMENO
te grasse». Facce eterne: Mauro
Bettin e Dario Acquaroli.

Fango Succede anche che, men-


Simoni a
5’20"
tre il belga Rol Paulissen voli so-
litario dalla partenza all’arrivo, La Dahle ok sono «pedaline»

l’uomo-Marathon
gli italiani si studino. «Ottanta d(past.) La bici è ciclismo, il
chilometri e ancora un bel grup- fango è rugby, la corsa è campe-
po — racconta Felderer —. A stre. Invece per Felderer «la ma-
quel punto sono stato io ad at- Uomini élite rathon è come la vela in solita-
taccare: in salita e in discesa, 1. Mirko ria. Ogni volta che corriamo è
nel fango, dove mi trovo più a CELESTINO come se attraversassimo l’ocea-
(ASD Team
Fango, sassi, ghiaia, acqua: l’ex professionista ligure, mio agio». Selezione dura.
«Me la sono vista brutta — spie- Alba) km 117 in
4.33’56"; 2.
no: i velisti devono affrontare
le onde, noi la terra. Sia noi sia
ga Celestino —. La catena s’in- i velisti siamo sempre, dispera-
che da due anni si dedica alla Mtb, conquista il Tricolore grippava, impastata, non riusci-
vo più neanche a cambiare. Per
Felderer a 2"; 3.
Pirazzoli a 2’; 4.
tamente, soli. E’ questo che ci
rende più forti».
DAL NOSTRO INVIATO Protesta La mountain bike sta fortuna che a un punto di assi- De Bertolis a
MARCO PASTONESI al ciclismo su strada come la stenza i miei amici mi hanno re- 4’46"; 5. Simoni Part-time E’ forte, questo mon-
pallanuoto ai tuffi: non c’entra- suscitato la bici: mani e brac- a 5’20". do. Semplice, divertente, spon-
no niente, a parte la bici nel pri- cia, acqua e olio, rapidi come a taneo. Un fuoriclasse come il
MONTEBELLUNA (Treviso) dMarato- un pit stop di F.1». Ai -15 è toc-
neti a pedali. Dieci chilometri mo caso, e l’acqua nel secondo.
cato a Simoni scendere dalla bi- Donne élite belga Paulissen, campione del
mondo, è da 150mila euro l’an-
di asfalto e cento di fango, mel- Qui, nella mountain bike, può ci e tentare di aggiustarla al vo- 1. Eva LECHNER
sempre succedere di tutto. In- no; Felderer faceva l’idraulico,
ma, erba, terra, sassi, ghiaia, bu- lo: ci è riuscito, ma addio corsa. (Gauss) 117 km da campione italiano (nel
che, più un ponte di 20 metri fatti, neanche si parte e già suc- Felderer: «Ai -2 c’era un ultimo in 3.48’51"; 2. 2008) strappava rimborsi-spe-
sopra il Piave, costruito in un cede: gli italiani lasciano parti- strappo, 3-400 metri da fare a Gasparini; 3. se di 2-300 euro a corsa, e lavo-
giorno, distrutto in una tempe- re i sette stranieri per protesta. piedi. Ho preso un po’ di vantag- Gaddoni a 2’12"; ra ancora part-time in un nego-
sta di pioggia e ricostruito in Secondo molti degli italiani gio». Celestino: «Mi sono venu- 4. Giacomuzzi zio di bici; Michele Casagrande
una notte. Il maratoneta a peda- (non tutti), la presenza degli ti i crampi. Mi sono detto: ad- 7’24"; 5. Ghezzo ha mollato il lavoro di meccani-
li, campione d’Italia 2009, è Mi- stranieri nel campionato italia- dio. Come un anno fa, quando co, adesso ha un ingaggio di
no può falsare la gara. Due mi-
rko Celestino.
Lui, proprio lui: che è stato cam- nuti e mezzo, poi scattano an-
sono caduto a 300 metri dall’ar-
rivo». Felderer: «Speravo pro-
Gunn-Rita 800 euro al mese per scoprire
se può diventare un campione;
pione europeo a 21 anni fra i di- che i nostri. prio di farcela». Celestino: «In- Marathon Simoni corre per passione.
lettanti, ma su strada, che ha Facce da stradisti: come quelle vece mi sono rifatto sotto e, dal- Uomini: 1. Roel E’ un mondo così: pronti-via e
corso 12 anni da pro’, sempre di Celestino e Gilberto Simoni, l’ultimo chilometro in poi, ho PAULISSEN via-a-tutta; le miss sono chia-
su strada, e che sulle strade di Ivan Degasperi, Roberto Trafi- sognato». Primo Celestino, se- (Bel). Donne: 1. mate «pedaline»; il motto è
Amburgo e del Lombardia ha cante, Manuele Spadi. Facce da condo Felderer. Gunn Rita «mai dire chi vince fino all’ulti-
vinto le due più prestigiose fra
le 15 vittorie in carriera. Due
specialisti: come il campione
uscente Mike Felderer, nono-
Donne: Lechner reginetta Mirko filosofeggia: «Qui ci vo- DAHLE (Nor) mo metro»; la convinzione è
gliono gambe e testa. Le gambe che «è più facile che un "biker"
anni fra i «bikers» e adesso, a stante il nome altoatesino di Sa- Mirko Celestino festeggia la maglia tricolore, che per spingere, la testa per non diventi stradista che non uno
35 anni, la maglia tricolore, as- rentino. Facce da corridori: co- non ha mai indossato da pro’, con la bolzanina Eva perdersi. Perché, anche quan- stradista diventi "biker"», e che
segnata dalla Gunn-Rita Mara- me quella di Enrico Franzoi e Lechner, 23 anni, prima tra le donne NEWSPOWER do navighi in gruppo, sei sem- una sola corsa su strada assomi-
thon-Granfondo del Montello. Stefano Boggia, che dopo cross pre solo. Tu e la tua bici». gli alla marathon. Il Fiandre.
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
28 LA GAZZETTA DELLO SPORT

GIOCHI DEL MEDITERRANEO

Filippi
Alessia, l’altra
primadonna
Record italiano
Nei 200 dorso stampa 2’08"03 toccando male
«Dovevo fare un’altra bracciata, ma ci sono!»
DAL NOSTRO INVIATO to tempo mondiale dell’anno chiaro. Ma, come per la Pellegri- Alessia Filippi, un punto di vista mentale».
GENNARO BOZZA (già in possesso di Alessia in
2’08"44, a Riccione l’8 marzo),
a un secondo circa dal miglio-
ni, c’è un’altra sensazione parti-
colare: grandi tempi in fase di
carico. Alessia spiega: «Lo sport
22 anni,
polivalente
romana, è
Mondiali Donne di ferro, dun-
que, e lo testimonia il fatto che
MEDAGLIE ITALIANE
PESCARA d Alessia Filippi sa
scherzare sui suoi errori, anche re, il 2’06"99 di Kirsty Coventry è cambiato. Prima, si parlava di vicecampio- gli ori, nel nuoto e non solo in
su quello che le toglie quasi (primatista mondiale in periodi di forma, si facevano i nessa olimpica questi Giochi del Mediterra-
mezzo secondo, ma non le im- 2’05"24). La corsa di Alessia è
regolare, una progressione co-
tempi solo in scarico. Secondo
me, è un bene che si allunghi il
degli 800 sl e
bicampiones-
neo, siano solo femminili. «Sia-
mo una forza, già a Pechino era-
ORO
pedisce di stabilire il nuovo re-
cord italiano dei 200 dorso, in stante ma inarrestabile: 31"38 periodo delle buone prestazio- sa europea AP vamo state le migliori. La ban-
ai 50 metri, con la francese Ca- ni. Ed è positivo questa ricerca diera rosa rimane in alto». E Alessia FILIPPI Nuoto 200 dorso
2’08"03. «Sono arrivata male, Francesca SEGAT Nuoto 100 farfalla
dovevo fare un’altra bracciata stel davanti in 30"93, ma l’az- dei tempi anche quando non si adesso Roma. «Finalmente, i
zurra ha già innestato la marcia è in forma, lo è soprattutto da Mondiali nella mia città». Le po- Sabrina ESPOSITO Lotta libera 59 kg

superiore, la supera ai 100, con lemiche sugli impianti? «Stan-


i secondi 50 in 32"04 e poi conti- no montando tutto. Io non ho
nua in 32"24. A questo punto, mai avuto problemi ad allenar-
LA CRONOLOGIA si aspetta lo sprint e in effetti IL PROGRAMMA mi: sarà tutto pronto per i Mon- ARGENTO
Si è migliorata di 41/100 dai Primaverili Alessia accelera, appare chiaro diali». E quelle sui costumi?
2’13"76 Lorenza VIGARANI 1992 che è sotto i 2’08", ma lei calco- Oggi Magnini-Bernard Certo, col suo fisico non è av-
2’13"56 Lorenza VIGARANI 1993
la male la distanza dalla piastra Nel fioretto c’è la Vezzali vantaggiata. «Già, i costumi ap- Lorenzo BERTINI
Laura MILANI
Canottaggio
Canottaggio
Singolo pl
Singolo pl
e dà lo stop alle bracciate per piattiscono le prestazioni. Io ho
2’11"94 Lorenza VIGARANI 1993 arrivare al tocco col braccio te- buona tecnica e galleggiabilità, Elisabetta SANCASSANI Canottaggio Singolo
Beach volley: prima fase. Bocce: dalle 18 finali.
so. Lo fa quando è ancora trop- chi è più robusta se ne avvantag- LUINI-MIANI Canottaggio Doppio pl uomini
2’10"92 Lorenza VIGARANI 1994 Calcio: Italia-Grecia alle 20. Ginnastica
po lontana e il suo arrivo è al gia». Quindi è sfortunata ad C. CHIUSO e G. TECCHIO Nuoto 50 sl (pari merito)
2’09"76 Alessia FILIPPI 2006
artistica: alle 15 prima suddivisione. Golf: dalle
rallentatore. avere questo bel fisico? E lei ri- Sebastiano RANFAGNI Nuoto 200 dorso
8.30 prima fase. Lotta: dalle 10 eliminatorie, dalle
2’09"04 Alessia FILIPPI 2007 de: «Certo che no». ITALIA Nuoto 4x100 sl uomini
18 finali. Nuoto: dalle 10 batterie, dalle 18 finali
Primo amore «Sicuramente, ero Deborah GELISIO Tiro a volo Trap
2’08"44 Alessia FILIPPI 2009 (Magnini-Bernard). Pallacanestro: dalle 14 gironi
sui 2’07"70 o giù di lì — dice, eliminatori. Pallamano: dalle 14 gironi eliminatori. Segat-Palloni E ride anche Fran-
2’08"03 Alessia FILIPPI 2009 un po’ sconsolata —, sono pic- cesca Segat, dopo la delusione
Pallavolo: dalle 10 gironi eliminatori. Pugilato:
cole cose, ma ti fanno perdere dalle 16 terzo turno. Scherma: dalle 10 fioretto di sabato. Una dimenticanza
— spiega —. E’ stato un mio er-
rore e me lo prendo. Però non
le gare importanti». Beh, me-
glio che sia avvenuto qui, in «so-
donne (Vezzali-Granbassi), alle 18 finale. Pesi: dei medici (per richiedere l’au-
torizzazione a usare un farma-
BRONZO
dalle 16 finali. Tennis: dalle 9 singoli e doppi.
mi do una coltellata per que- litaria». Cambia qualcosa per i Tennis- tavolo: dalle 9.30 singoli e squadre. Tiro co contro l’asma) l’aveva bloc-
sto». Mondiali? «No, perché i 200 cata nei 200 misti. Arriva il «sì» Romano BATTISTI Canottaggio Singolo
a segno: dalle 9 eliminatorie, alle 18.15 finale
Il record è quasi annunciato, dorso sono in programma nello e lei vince i 100 farfalla. «Mi di- RAINERI-STEFANINI Canottaggio Doppio uomini
carabina donne. Tiro a volo: dalle 9 fossa uomini,
sin dalla mattina, non tanto dal stesso giorno degli 800, incom- spiace, ma ormai è andata così. TAMBOLONI-MAI Canottaggio Doppio pl donne
alle 13 finale (Pellielo). Vela: dalle 12 regate.
tempo in batteria (2’11"32 in patibili. Diciamo che volevo Guardo ai Mondiali. Mi manca Federico MANEA Lotta libera 55 kg
IN TV Diretta Rai Sport più alle 18.
scioltezza), quanto dalla stessa provare le giuste sensazioni in ancora un po’ di velocità, ma so- Valentina MINGUZZI Lotta libera 55 kg

Filippi: «Oggi pomeriggio devo vista di Roma, perciò sono tor- no contenta». Anche perché è Federico BOCCHIA Nuoto 50 sl
RISULTATI
battere il mio primato». E il re-
cord italiano, poi, è a un passo.
Infatti, eccolo arrivare, col quin-
nata al mio primo amore, il dor-
so». E a riscoprire i suoi limiti in
questa specialità. Il segnale è
A PAGINA
35 & sbocciato l’amore con il suo tec-
nico Andrea Palloni: entro un
anno le nozze.
Damiano LESTINGI
Ilaria BIANCO
Marco DE NICOLO
Nuoto
Scherma
Tiro a segno
200 dorso
Sciabola individuale
Carabina 50 m

LA STORIA VALENTINA DI BRONZO DOPO IL FRATELLO DONNE LIBICHE SONO IN SQUADRA CON 40 UOMINI
«Seguivo Andrea in palestra, te del comitato libico: «Doctor,
Minguzzi, la lotta è non pensavo di incominciare
anch’io. Giocavo a palla, corre-
vo intorno — dice Valentina —
Sette pioniere lo chiamano tutti così — spiega
Farhat Kamal — sette anni fa
ha preso in mano lo sport della
questione di famiglia a 17 anni provo e vinco subito.
Poi i miglioramenti e ora ecco-
mi qui a puntare a un podio ai
contro i pregiudizi Libia e molte cose sono cambia-
te. Lui è aperto, si adopera mol-
to affinché anche le donne pos-
DAL NOSTRO INVIATO Mondiali in Danimarca. Qui po- PESCARA dPer Ebthal Abboud e sano fare sport. Un processo
TIZIANA BOTTAZZO tevo ottenere di più, ma mi so- Nagah Zutani è la prima volta lungo». Kamal è padre di due
no addormentata con la tunisi- in Europa. Sono due delle sette nuotatrici: Laila e Asmahan.
na. Consigli da Andrea? Non atlete della Libia. Privilegiate. Tarchiate, rotondette, america-
PESCARA dQuattro su 5 è una so, non me ne accorgo: a casa Grazie allo sport. Capelli neris- ne. Il padre è emigrato negli
buona media: Andrea, Luca, parlare di lotta è naturale». simi a boccoli, cappellino verde States, sono nate lì e papà le ha
Valentina, Mirco. Tutti a far lot- L’oro (59 kg) l’ha vinto Sabrina intenso della divisa nazionale, introdotte al nuoto diventando
ta. Colpa di papà Massimo Min- Esposito, uno scricciolo che ha la prima lanciatrice del disco, loro coach. Asmahn ha conqui-
guzzi, medagliato all’Universia- travolto la francese in finale. la seconda saltatrice in lungo: stato la partecipazione a Pechi-
de ’73, che a casa ha messo an- Anche per lei la «colpa» è del «I nostri genitori amano lo no e Doctor Gheddafi, incuran-
che le materassine per non per- fratello: «Ho scelto il suo sport sport, l’hanno anche praticato. te del passaporto Usa, le ha da-
dere tempo. perché quelli di squadra non Mio padre era triplista, mia ma- to una borsa di studio.
Dopo Andrea, Luca (17 anni), Valentina e Andrea Minguzzi DIFELICIA mi piacevano. Lui ha smesso e dre faceva karate — racconta Le sorelle Farhat, nuotatrici ZANI «All’Olimpiade sono arrivata
Valentina (23) ora sta «allevan- io penso ai Mondiali. Lottare è Ebthal — sono stati loro a ini- cinquantesima. Ero felice».
do» Mirco, 11 anni, che si acca- morire. Ora poi devo stare fer- stare lì sopra, un’emozione for- ziarmi all’atletica. Ma so bene Differenza Sette donne su qua- Ebthal e Nagah le guardano co-
rezza la sorella Valentina, ieri mo almeno un mese, e a settem- te, frastornante. Ora capisco». di essere una mosca bianca nel ranta uomini: alla sfilata della me marziane: «Ci siamo incon-
bronzo nei 55 kg, mentre l’olim- bre ci sono i Mondiali». Qualche mese fa la sua compa- mio Paese. Le ragazze non pos- cerimonia di apertura questa trate per la prima volta qui,
pionico Andrea si sgolava: «At- gna Agata di Bello si è fatta ma- sono, non devono fare sport. differenza spiccava. Alcune chiedono incuriosite com’è
tacca, attacca», il braccio al col- Dna Il Dna della lotta, quello le seriamente al collo: «Cose Devono stare a casa. Punto e ba- con il velo, altre a volto scoper- l’America», confida Laila che
lo per l’infortunio patito giove- dei fratelli Minguzzi. Soltanto che ti fanno pensare. Dedico sta». La fortuna di Nagah è sta- to si sbracciavano alla volta di prima di tornare negli Usa vuol
dì, quando gli è sfuggito l’oro. la sorella Serena ne è sfuggita e l’oro ad Agata e a mia mamma to il padre campione di solleva- Mohamed Gheddafi, figlio del vedere Roma e il Colosseo.
«Se ci penso, mi incavolo da studia lingue all’università. che non mi vede mai». mento pesi. presidente Gheddafi e presiden- t.bot.
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
29

GIOCHI DEL MEDITERRANEO

Pellegrini
«Ormai è tra
le più grandi
della storia»
Castagnetti mette Fede sul podio dello stile libero
dopo il record nei 400: «E’ al livello di Shane Gould»
DAL NOSTRO INVIATO Paragoni difficili Il c.t. azzurro più tecnica, poco fisico, ma gli Federica Forse l’azzurra ha una tecnica
GENNARO BOZZA fa una premessa: «Non è facile
fare raffronti fra epoche diver-
se. Provo a dare indicazioni
australiani avevano carichi di
lavoro incredibili». E tornia-
mo ai colpi di gambe, ecco la
Pellegrini, 20
anni di Spinea,
olimpionica,
migliore? «Della Gould abbia-
mo una visione lontana, che ci
può far ingannare, ma era un
LE ALTRE REGINE
PESCARA dFederica Pellegrini tecniche in modo da avere un novità: Shane Gould. «Ne face- detiene il record fenomeno. Direi che la tecnica
nell’Olimpo del nuoto femmi- quadro il più possibile comple- va 4 per ogni ciclo di braccia- mondiale di 200 di Fede è alla pari con la sua». Q
nile. Lei idealmente sul primo to». Alberto fa una smorfia ta. Era più potente, come strut- e 400 sl (1’54"47 Infine, Franziska Van Almsick L’australiana
gradino di un podio universa- quando si parla di Kornelia En- tura fisica è quella che si può e 4’00"41) e Laure Manaudou. «La tede- Shane
le insieme a Shane Gould, l’au- der e delle tedesche: «Lei era considerare più vicina a Fede- PIERANUNZI sca aveva una struttura poten- Gould fu oro
straliana che vinse l’oro nei più velocista, però, capite be- rica». E Fede quanti colpi di te, eccezionale per l’epoca, ma nei 200 e 400 sl
200, 400 e 200 misti ai Giochi ne che è difficile fare un’anali- gamba fa? «Quattro, sia sui è andata bene solo sui 200. La (nonché nei 200
di Monaco ’72 e che stabilì, si di quella nazionale». Quin- 200 che sui 400». Appunto. francese è leggera, azione più misti) ai Giochi
di, meglio mettere da parte la di braccia, non bella ma effica- di Monaco ’72, e
Germania Est. ce». spaziava dai
Di quell’epoca è la statuniten- 100 e ai 1500
Il confronto Insomma, due
la pillola se Shirley Babashoff, oro sui
200 e 400 ai Mondiali ’75 di grandi modelli: la leggerezza
e la potenza. Ed ecco Federica.
REUTERS

di NICOLA BRUNI Belgrado (dove Novella Calli-


«Lei, pur essendo robusta, è
Q
garis fu d’oro con record nel L’americana
UN RECORD mondo negli 800 sl). Come la proporzionata, galleggia mol- Janet
to bene ed esprime potenza,
DELLA FEDE Pellegrini per quanto riguarda
cosa che le permette un avan-
Evans è stata
le distanze. Però... «Alta e ma- oro olimpico a
zamento migliore nell’acqua.
Altro record gra, grande ritmo, poche gam- Diciamo che è una Brawn e Seul sia nei
mondiale: be, perché allora la scuola di non una Ferrari: il motore non 400 che negli
una Fede pensiero privilegiava le brac- c’entra, contano la stabilità 800 sl nonché
a prova cia». Restiamo in Usa, qualche dell’auto e la penetrazione nel- primatista di
di Pelle(grini) anno dopo: la grandissima Ja- l’aria». Difetti? «Nella respira- 400, 800 e
net Evans, 3 ori a Seul ’88. «Pic- zione gira di scatto la testa ver- 1500 sl AP
cola e snella, un fuscello con so destra. Non la gira insieme
unica nella storia, tutti i re- bella tecnica, anche lei gran rit- al collo, sul suo asse. Perciò, la Q
cord mondiali dai 100 ai mo ma solo di braccia. Dava mano sinistra esce dalla linea La francese
1500. Il «giudice» è Alberto Ca- due colpi di gambe per ogni ci- ideale dell’entrata in acqua, Laure
stagnetti, commissario tecni- clo di bracciata». va più all’interno, deve recupe- Manaudou è
co azzurro e allenatore perso- rare e non garantisce la spinta stata primatista
nale di Federica, che ripercor- L’evoluzione Non ci distacchia- massima». Quanto perde? mondiale di
re la storia del nuoto moderno mo da quell’epoca, ma andia- «Sui 200, forse 2 decimi a va- 200 e 400 sl
e fa una comparazione tecni- mo in Australia: Tracey sca». Corretta, andrebbe quasi nel 2007,
ca, al di là delle medaglie vin- Wickam, ori mondiali sui 400 a 1’53", l’obbiettivo per Lon- quando fu
te, fra le più grandi campiones- e 800 nel ’78, nessuno olimpi- dra 2012, la conferma che me- eletta miglior
se. E Federica ne esce vincitri- co a causa del boicottaggio del rita di stare, insieme alla nuotatrice AP
ce a pari merito con la Gould. 1980 contro Mosca. «Velocità Federica Pellegrini e il c.t. Alberto Castagnetti ZANI Gould, più in alto di tutte.

POLEMICA COSTUMI BOTTA E RISPOSTA TRA JAKED E FEDERICA TRIALS TEDESCHI NEI 200 SL E RANA
questi: sponsorizzata Arena, ga- cento metri di 1’01"71 ha prati-
«Non cancelli il logo» reggiò all’Olimpiade coprendo
il marchio Jaked. Sui «compli-
menti» Fede ironizza: «Mica po-
Biedermann e Koch camente oscurato il personale
di cui disponeva fino alla scor-
sa stagione: 1’01"98. Miracoli
«Ce l’hanno con me» tevano dire che mi mandavano
a quel paese». C’è poi un equivo-
co che provoca un’ulteriore bat-
che record europei dei body...

Finali. Uomini, 200 sl Biedermann


s.a.

PESCARA dIl record del mondo tuta. Le viene riferito un fanto- dIl sipario sui Trials tedeschi 1’44"71 (rec. europeo, prec. 1’44"88 del
sui 400 dovrebbe portare solo matico «mal di pancia» nel co- di Berlino è calato con due re- 14-8 a Montecarlo, pas. 24"88, 51"29,
gioia. Invece, per Federica Pel- municato Jaked. Lei dice: «Spe- cord europei: uno atteso, l’al- 1’18"08), Rapp 1’48"36, Wallburger
legrini c’è uno strascico un po’ ro che gli passi». Ma quella fra- tro no. Paul Biedermann s’è ri- 1’48"83, S.Deibler 1’48"63, Wolf
amaro. Il fatto di aver coperto il se la Jaked non l’ha mai scritta. petuto come due settimane fa 1’48"89; 100 dorso Meeuw 53"08
marchio del suo costume, la Oggi, comunque, Federica pen- a Montecarlo nei 200 sl miglio- (r.n., prec. 53"10), Keil 54"27, Di Carli
Jaked, «per rispetto al mio spon- serà solo a Luca Marin, impe- rando il limite continentale da 55"14; 200 rana Koch 2’08"33 (rec. eu-
sor» come ha spiegato Fede rife- gnato nei 400 misti. Domani 1’44"88 a 1’44"71, dunque sor- ropeo, prec. 2’08"68 Gyurta, Ung, del
rendosi alla Mizuno, causa la re- tornerà a Verona. passando al 3˚ posto mondiale 12-8-’08 a Pechino, pas. 29"26,
azione della ditta che fornisce i di sempre il crono del coreano 1’01"71, 1’34"54, rec. naz., prec 2’11"97
costumi agli azzurri ed è spon- Magnini-Bernard E oggi c’è Ma- Park Tae Hwan (1’44"85). Losel del 2007)), Neumann 2’09"87,
sor della Fin. gnini-Bernard nei 100 sl. L’az- Adesso davanti al tedesco ci so- Vom Lehn 2’13"65; 100 farf. Starke
zurro aveva invitato il francese no solo Thorpe (1’44"06) e 51"47 (r.n.), Meeuw 52"26, Embacher
Disappunto La Jaked fa i compli- Pellegrini col marchio cancellato ZANI a gareggiare solo con gli slip a Phelps (1’42"96). Allenato ad Paul Biedermann, 22 anni AP 52"79. Donne, 50 sl Steffen 24"45,
menti a Fede, ma poi le ricorda: questi Giochi. L’olimpionico: Halle da Frank Embacher, il Brandt 25"05, Schreiber 25"34; 800
«Ha inteso cancellare il mar- grini risponde: «Mi sembra che «Magari un giorno succederà, primatista ha anche ottenuto i il 3˚ crono dopo il mondiale di sl Wolfgarten 7’49"37, Kubusch
chio per non offendere il suo ci sia accanimento verso me. Ci ma non qui e non ai Mondiali, e record nazionali di 100 e 400 Kitajima (2’07"51) e il 2’08"25 7’55"05, Biere 8’06"93; 100 dorso Sa-
sponsor, senza pensare che sono stati altri atleti che, anche non sfido solo Magnini». L’irida- sl. L’altro record europeo è del dell’altro nipponico Tateishi. mulski 1’00"46, Mensing 1’02"54, Zen-
avrebbe potuto danneggiare a Pechino, hanno coperto il to non ribatte: «Sono qui solo diciottenne Marco Koch, che Scavalcato il brasiliano Barbo- ner 1’02"84; 200 rana Ruhnau
Jaked. Se nuota con Jaked non marchio perché avevano altri per divertirmi, non voglio pen- nei 200 rana cancella in sa (2’08"44) che aveva destato 2’26"14, Degenhardt 2’28"88, Rath-
può annullarne la presenza con sponsor. Perché prendersela so- sare a questa polemica». 2’08"33 il primato europeo del sensazione non meno di que- sack 2’32"58; 100 farf. Melhorn 58"45
iniziative unilaterali». La Pelle- lo con me?». La Filippi è uno di g.b. magiaro Gyurta di Pechino: è sto Koch, il cui passaggio ai (r.n.), Kalla 58"98, Hentke 59"61.
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
30 LA GAZZETTA DELLO SPORT

TENNIS WIMBLEDON: OGGI GLI OTTAVI


importante. Sono meno emo-

Schiavone
zioni e più concentrazione. In
questo, Nadal è un maestro»,
spiega la Schiavone. Ricordan-
do la Davenport: «Non dimen-
ticherò mai tre anni fa, a New
Haven, facevamo tutti scambi
combattuti, ma lei vinceva tut-
ti i punti. L’ho guardata per be-
ne e ho notato tante cose, l’at-

«Basta alti e bassi


tenzione che ci metteva, la sua
lettura della partita».

Pennetta «La Schiavo aveva bi-


sogno di star un po’ da sola»,

Imparo da Nadal
dice Flavia Pennetta. «Diceva
che non poteva giocare sull’er-
ba. Ma, a parte che questa è
un’altra erba, era solo un’idea
sua», incalza. «Con Razzano si

a non mollare mai»


trova bene, ha il gioco per dar-
le fastidio, e la francese gioca
piatto e non le mette ansia per-
ché viene poco avanti. Se do-
vessi farle da coach, le direi:
"Gioca molto il back, corto,
L’ultima azzurra sfida Razzano: «Non è facile che hai"».

giocare come me. Mi alleno ascoltando Mozart» Mozart All’università, France-


sca sceglierebbe medicina

[FIRMA3A]DAL NOSTRO IN- scio a una mano, buon servi-


VIATO zio e dritto, propensione offen-
[/FIRMA3A]VINCENZO MARTUC- LA GUIDA siva. Se spinge e va avanti, va-
«Non sono sorpresa,
CI le le prime 15-20 del mondo ma felice: so quanto
Prova Soderling (come a gennaio 2006, fu 11), lavoro c’è dietro, sto
WIMBLEDON (Londra) dSenza alle- se sta indietro, scende all’infer-
natore. Per pensare, crescere, per Federer no. Perché nel
giocando bene e non
decidere. «Non è solitudine, è Su Sky dalle 13 tennis donne co- mi metto limiti»
desiderio di cercare soluzioni sì monotono
da soli, ed esprimersi, in cam- OGGI, ottavi uomini e donne. non ci sono al-
po. E’ maturità», puntualizza Campo centrale: Soderling (Sve) tre Schiavone? («Devo trovare il modo per sal-
Francesca Schiavone, l’ultimo c. Federer (Svi); Safina (Rus) c. «E’ difficile gio- vare qualcuno»). A tennis, giu-
italiano nella seconda settima- Mauresmo (Fra); Murray (Gb) c.
Wawrinka (Svi). Campo 1: V.
care come dica: «La superficie non c’en-
na di Wimbledon. Forse il più Williams (Usa) c. Ivanovic (Ser); me», ridacchia tra, noi italiani — guarda Sep-
inatteso, a 29 anni, dopo il se- Verdasco (Spa) c. Karlovic (Cro); «Franci», timi- pi —, lavoriamo tanto e bene,
condo strappo da coach Da- Berdych (R.Cec) c. Roddick da/generosa che abbiamo le qualità per esplo-
niel Panajotti, a Verona, l’av- (Usa). Campo 2: Vesnina (Rus) c. si difende con l’aggressività. dere. Perciò, oggi, non sono
ventura subito fallita, a Roma, Dementieva (Rus); Hantuchova «Il risultato riassume quello sorpresa, ma felice: so quanto
e quella di Barcellona, con (Slk) c. S. Williams (Usa); Hewitt
(Aus) c. Stepanek (R.Cec).
che sei: personalità, carattere, lavoro c’è dietro questo Wim-
l’amica Flavia Pennetta e Ga- lavoro, emozioni, tutto». bledon, sto giocando bene e
Campo 3: Azarenka (Biel) c.
briel Urpi. Nel tourbillon di cit- Petrova (Russia); Sela (Isr) c. non mi metto limiti». Nella vi-
tà, stili e tecnici e ricerca, che Djokovic (Ser); Ferrero (Spa) c. Esperienza Il risultato, spesso, ta, si spiega: «Non sono tutta
caratterizzano carriera e ope- Simon (Fra). Campo 4: Andreev è stato discontinuo, anche nel- alti e bassi, sorrisi e facce scu-
re della milanese. Fino all’in- (Rus) c. Haas (Ger); Wozniacki la stessa partita. Ma, a Wimble- re. Quando sono concentrata,
crocio di questi Champioships (Dan) c. Lisicki (Ger). Campo 18:
A. Radwanska (Pol) c. Oudin don, ecco tre vittorie solide, anche per rispondere ai giorna-
del rilancio: gli ottavi di oggi contro la concreta Wozniak, listi, ci metto attenzione». Og-
(Usa); Razzano (Fra) c.
contro Virginie Razzano (bat- SCHIAVONE. contro baby De Brito e l’ex fina- gi, in allenamento, ascolta
tuta finora 3 volte su 3). lista di Wimbledon 2007, Bar- «Mozart, lui è meraviglioso».
IN TV Diretta Sky Sport su 6 toli. «Adesso, dopo il primo Tre anni fa, sulla stessa erba,
Personalità Francesca è su- canali dalle ore 13.
set, penso che devo ricomincia- Francesca Schiavone, 29 anni e numero 43 della classifica mondiale, chiese aiuto a Navratilova e
per-atleta dal gran cuore, rove- re, e ogni "15" è ugualmente per la prima volta si è qualificata agli ottavi di Wimbledon AP perse d’acchito contro Mela-
nie South. Ma questa è un’al-
tra storia.

TABELLONE E PRONOSTICI SEMPRE FAVORITI FEDERER, MURRAY E LE WILLIAMS

SINGOLARE MASCHILE
SET GAME VINTI PERSI % FAVORITO
la ribalta A
HEWITT (Aus) 9-0 91 58 33 63,7
STEPANEK (R.Cec) 9-2 125 54 56,8
Hewitt 60% di RINO TOMMASI
71
BERDYCH (R.Cec) 9-0 82 54 28 65,9
Roddick 55%
RODDICK (Usa)
MURRAY (Gb)
WAWRINKA (Svi)
9-3
9-1
9-1
121
103
126
68
62
91
53
41
35
56,2
60,2
72,2
Murray 75%
Uomini: sorpresa doppia
FERRERO (Spa)
SIMON (Fra)
9-3
9-1
122
97
69
60
53
37
56,5
61,9
Simon 55% Riecco Hewitt e Ferrero
ANDREEV (Rus) 9-2 116 67 49 57,8
Haas 60%
HAAS (Ger) 7-3 114 60 54 52,6 Rispetto alle previsioni della
SELA (Isr) 9-2 117 65 52 55,6
Djokovic 85% vigilia del torneo, la prima
DJOKOVIC (Ser) 9-1 103 62 41 60,2
settimana di Wimbledon
VERDASCO (Spa) 9-2 115 67 48 58,3
Verdasco 55% non ha introdotto novità
KARLOVIC (Cro) 9-1 113 65 48 57,5
clamorose. L’uscita di scena
SODERLING (Sve) 9-1 118 68 50 57,6
FEDERER (Svi) 9-1 92 61 31 66,3
Federer 75% dell'argentino Juan Martin
Del Potro non si può
considerare una vera
sorpresa. Interessanti i Juan Carlos Ferrero, 29 anni AFP
SINGOLARE FEMMINILE recuperi di Lleyton Hewitt e
SET GAME VINTI PERSI % FAVORITA
soprattutto quello dello primi otto mancano solo
SAFINA (Rus) 6-0 61 22 63,9
spagnolo Juan Carlos Rafael Nadal e Del Potro, gli
39
MAURESMO (Fra) 6-1 64 41 23 64,1
Mauresmo 55% Ferrero, un altro ex numero altri ci sono tutti.
WOZNIACKI (Dan) 6-1 60 41 19 68,3 uno ma con minore Nel tabellone femminile
LISICKI (Ger) 6-1 71 44 27 62,0
Wozniacki 70% attitudine a questi campi. invece spiccano tre assenze
V. WILLIAMS (Usa) 6-0 50 36 14 72,0 Ferrero ha onorato così la tra le prime otto, con Vera
V. Williams 80% wild card che gli avevano Zvonareva e Jelena Jankovic
IVANOVIC (Ser) 6-1 73 45 28 61,6
A. RADWANSKA (Pol) 6-1 78 47 31 60,3 concesso gli organizzatori, bloccate da infortuni o
Radwanska 60% mentre gli era stata rifiutata malori, mentre la vera
OUDIN (Usa) 6-3 88 50 38 56,8
RAZZANO (Fra) 3-0 25 21 4 84,0 a Roma, dove pure aveva sorpresa è la sconfitta della
Schiavone 55% vinto, in passato. Kuznetsova, la campionessa
SCHIAVONE 6-1 75 43 32 57,3
VESNINA (Rus) 6-1 65 41 24 63,1 Ferrero e Hewitt sono anche, del Roland Garros. Sempre
Dementieva 60% con l’israeliano Dudi Sela, i più probabile una finale tra
DEMENTIEVA (Rus) 6-0 48 36 12 75,0
AZARENKA (Biel) 5-0 42 31 11 73,8 soli ad aver raggiunto la le sorelle Williams mentre la
Azarenka 65%
PETROVA (Rus) 6-1 59 39 20 66,1 seconda settimana senza Safina dovrà guardarsi dalle
HANTUCHOVA (Slk) 6-1 67 40 27 59,7
S. Williams 75%
essere compresi tra le teste ritrovate ambizioni di
S. WILLIAMS (Usa) 6-0 53 37 16 69,8 di serie. Comunque tra i Amelie Mauresmo.
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
31
#

fAltro exploit dell’uomo più veloce del mondo


ATLETICA nei campionati giamaicani a Kingston
GIANNI MERLO sere pronti al momento giusto,
y taccuino
Bolt ora balla dUsain Bolt non si è portato so-
lo il dito indice della mano de-
stra al naso dopo l’arrivo dei
100 in cui ha strapazzato con
che non trovare un primato
quasi per caso, per un pizzico
di fortuna». Lo scorso anno
Bolt aveva vinto i titoli naziona-
li dei 100 e dei 200, impegno
Alla Fraser
i 100 MARCIA IN IRLANDA

anche in gara 9"86 ancora Asafa Powell a Kin- che si è assunto anche quest’an- donne La Rigaudo è terza
gston, nei campionati giamai- no. In Giamaica per lo sprint i Schwazer si ritira
cani, come si vede nella foto. campionati valgono anche co- DUBLINO (Irl) Elisa Rigaudo si è piaz-
Cinque metri prima dell’arrivo me selezione per i Mondiali e Finali. zata terza sulla 20 km di marcia nel
aveva già assunto una figura di in questo caso Usain invece di Uomini: 100

Ma sui 100
centro di Dublino. La cuneese, sce-
danza, avvicinando le due dita incassare 500.000 dollari per (v. -0.2 m/s): 1.
sa come Schwazer solo da tre gior-
indice agli occhi... Ora non si le due gare, ha corso a zero li- Bolt 9"86; 2.
ni dalla dura sessione di allenamen-
limita ai gesti ballati prima del- re. Powell 9"97; 3.
to a Livigno (So), ha chiuso in
la partenza, ma ha deciso di esi- Frater 10"15; 4.
1h33’40". Ora, per far crescere il
birli anche in piena velocità! E’ Asafa Powell è sceso per la pri- Anderson

vola sempre unico. E non lo ha fatto per umi- ma volta in questa stagione sot- 10"18; 5. suo ematocrito, salirà per due setti-
liare Asafa, che ha finto di non Mullings 10"08; mane al rifugio Torino, sul monte
Bianco, per scendere ogni mattina
vedere il gesto, ma perché vuo- Bolt: «Macché record, 6. Blake 10"09:
ad allenarsi in val Ferret. Alex
le divertirsi e allentare la pres- 7. Clarke 10"25.
Schwazer si è invece ritirato dopo
sione a cui è sottoposto. Usain voglio solo vincere» 400 hs: 1. I.
Mimica e danza: Usain vince i 100 in 9"86 ormai vive lo sprint come la mu-
sica. Powell: «Corro con
Phillips 48"96;
2. McFarlane
16 km nella 50 che rappresentava il
suo unico test sulla distanza prima

Powell, secondo in 9"97, punta su Roma Il giudizio Asafa è stato più lesto una gamba sola»
49"97; 3.
Robertson
dei Mondiali di Berlino. Il campione
olimpico si è fermato due volte a vo-
di lui in partenza, ma quando 50"77. Donne. mitare, probabilmente a causa di
Usain è riuscito a trovare l’as- to i 10 secondi, 9"97, e ha fatto 100 (-1.5): 1. un colpo di freddo, e al 16˚ km ha
setto giusto, dopo la messa in un notevole passo avanti rispet- Fraser 10"88; deciso, insieme al tecnico Sandro
moto sempre un poco laborio- to alle ultime deludenti uscite 2. Stewart Damilano, di non continuare.
sa anche per le sue lunghe leve, dovute all’infortunio patito a 10"93: 3.
si è ingoiato tutti in un amen. inizio stagione: «Purtroppo — Brooks 11"16; 4.
Lo stile di corsa di Bolt è sem- ha confessato — corro ancora Facey 11"45; 5.
pre straordinario, nell’incede- con una gamba sola, per que- Bailey 11"30; 6.
re sembra appena sfiorare il ter- sto sono molto soddisfatto del Henry 11"36; 7.
reno. Aveva un alito d’aria che risultato». Dopo avere affronta- McLaughlin
gli soffiava in faccia, non lo to Bolt il 10 luglio al Golden Ga- 11"39. 400 hs:
spingeva alle spalle, e per que- la di Roma incontrerà Tyson 1. Walker
sto si è lasciato andare: «Non Gay e Rodgers, quindi avrà il 54"70; 2.
voglio sottovalutare Tyson quadro completo di cosa aspet- Spencer 54"71;
Gay, che ha fatto 9"75 con un terà ai Mondiali di Berlino. A 3. Wilson 56"01
ventaccio che lo aiutava, ma Roma mancherà solo Usain nel-
credo che sia difficile per lui la prima grande sfida Giamai-
battere il mio primato. La sua ca-Stati Uniti, perché le statuni-
gara non sono i 100 metri, ma tensi Carmelita Jeter e Muna
nei 200 a mio parere è pericolo- Lee (10"72 ventoso a Eugene)
so». Poi ha aggiunto: «Io non affronteranno Shelly-Ann Fra-
mi preoccupo per i record, so- ser, campionessa olimpica,
no unicamente interessato a 10"88 ieri controvento e Ker- R
vincere titoli. E’ più difficile es- ron Stewart, 10"93. Shelly-Ann Fabio Cerutti, 23 anni OMEGA
Fraser, 22
anni,olimpionica IN SVIZZERA
a Pechino EPA Cerutti 10"15 sui 100
CHAUX DE FONDS (Svi) Ottima pre-
stazione di Fabio Cerutti sui 100 me-
tri del meeting svizzero di Chaux de
Fonds dove si è imposto in 10"15
con un vento a favore di un metro al
secondo, tempo a due soli centesi-
mi dal personale stabilito lo scorso
anno ai tricolori di Cagliari. Alle spal-
le del finanziere piemontese si è
piazzato Maurizio Checcucci che,
con 10"26, a 35 anni ha migliorato
di un centesimo di secondo il prima-
to personale. In un’altra serie 10"68
L’arrivo di Bolt, 22 anni, davanti a Powell, 26. A destra mentre lasciano la pista REUTERS-AP e terzo posto per Giuseppe Aita.
Uomini - 100. Serie. I (v. +1 m/s): 1.
Cerutti 10"15; 2. Checcucci 10"26;
3. Lawal-Baloctum (Gb) 10"29. II
TRIALS USA L’OLIMPIONICO HA PERSO 10 CHILI E CON 8.57 VENTOSO VA A BERLINO (+0.4): 1. Coiffic (Mri) 10"46; 2. Armi-
nana (Fra) 10"58; 3. Aita 10"68.

Phillips dimagrito per saltare lungo TRIALS BAHAMAS


Thomas non vola più
(si.g.) Nei campionati nazionali e
DAL NOSTRO INVIATO lunghista del mondo: intende-
Trials delle Bahamas, a Nassau,
MASSIMO LOPES PEGNA va dire che ero il più grasso.
LE GARE due vittorie per Debbie Fergu-
Ora sono 80kg e un fulmine.
son-McKenzie. Imbarazzante 2.17
Proverò i 100: sono convinto
A Crawford i 200 d EUGENE (Oregon, Usa) Dwight di scendere sotto i 10"». E so-
nell'alto dell'iridato '07 Donald Tho-
Phillips è euforico: ai Trials mas. Uomini. 100 (-0.7): Atkins
19"73 ventoso danza, scherza, da spettacolo.
prattutto sono arrivati i risulta- 10"25. 400: C. Brown 45"21; Miller
ti: a Baie Mahault (8.51), poi a 45"35. 110 hs (-2.3): Brathwaite
Il vento ha vanificato per la Si è appena messo in tasca la Hengelo (8.54), battuto per
qualificazione per Berlino con 13"57. Alto: 3. Thomas 2.17. Triplo:
storia gli ottimi tempi ottenuti la due cm da Saladino. Quindi L. Sands 17.17 (-0.9). Donne. 100
scorsa notte. Shawn Crawford un balzo di 8.57 (+2.2) e rim- l’immediata rivincita sei gior-
piange il panamense Saladi- (-0.1)/200 (-1.7): Ferguson-McKen-
ha vinto i 200 in 19"73 (+3.3) ni dopo qui a Eugene: vittoria zie 11"12/22"83; Sturrup 11"22.
davanti a Clarke (20"00) e no, il suo grande rivale: «Aves- con 8.74. Dice: «Dal boato del-
Spearmon (20"03). Stessa si avuto in pedana qualcuno la gente ho pensato di aver fat-
come lui e con questo vento a TRIALS KENIANI
sorte nella finale femminile per to il record del mondo: quan-
Allison Felix, campionessa Usa favore sarei volato più lonta- Dwight settimane di preparazione per do ho visto 8.74, ci sono rima- Torna la Jelimo
con 22"02 (+3.2) davanti a no. Invece, non c’è stata gara. Phillips, 31 una serie di infortuni. Ero fru- sto male». Questo è Dwight (si.g.) Si è rivista Pamela Jelimo nei
Muna Lee (22"13) e la Hooker Al primo salto di 8.49 ho battu- anni, ha vinto strato, mi sono persino rifiuta- Phillips, folto pizzetto, fresco campionati kenyani a Nairobi, validi
(22"36). Gran tempo anche per to almeno mezzo metro dietro un titolo to di vedere in tv il lungo di Pe- tatuaggio sul collo («Blessed», come Trials iridati solo nei 10.000
Dawn Harper nella finale dei all’asse». Ride e spara: «Sto be- olimpico chino. Ho riflettuto: forse, gli benedetto), uno che non si ac- metri. La campionessa olimpica
100 hs, 12"36 (+2.2) davanti a ne, battermi sarà dura per (Atene ’04) e anni migliori se n’erano sem- contenta: «Dopo l’8.74, gli '08 degli 800 ha corso l'ultima fra-
Powell e Cherry nella gara dove chiunque». due mondiali plicemente andati, non avevo sponsor hanno ricominciato a zione della 4x400 con il club della
Lolo Jones in semifinale si è (’03 e ’05) AP più uno sponsor e ho pensato chiamare, ma le offerte sono Polizia, che ha vinto in 3'35"95. Nel-
fermata sul 4˚ ostacolo. Nella Lo smacco Le cose cambiano seriamente al ritiro». troppo basse. Non capisco per- le siepi caduto Ezekiel Kemboi, men-
notte di sabato significativo in fretta: 12 mesi fa, qui a Eu- ché ora che sono più forte di tre Paul Koech è finito oltre i primi
48"03 di Bershawn Jackson gene, Phillips, il due volte cam- La dieta A dicembre ha cambia- prima devo accettare meno 10. Uomini. 5000: J. Kitur 13'47"0.
nella finale dei 400 hs. pione del mondo (Parigi 2003 to idea e ha affinato la tecnica: soldi?». Se ne va con un’idea 10.000: Kitwara 27'44"46; Nga-
Infortunato invece Alan Webb e Helsinki 2005) e oro ad Ate- «Perché in questi anni ho vinto fissa in testa: i 9 metri. tuny 27'44"77; B. Kipyego
che ha rinunciato alla finale dei ne 2004, si era mangiato la saltando malissimo: mi soste- 27'44"80: M. Masai 27'44"88.
1500, mentre Oliver nei 110hs qualificazione per Pechino. neva la velocità e la volontà». RISULTATI 3000 sp: Mateelong 8'14"2. Don-
non è neppure sceso in pista. Spiega: «Non volevo accampa-
re scuse, ma avevo perso otto
Ha perso 10 chili: «Un mio ami-
co mi chiamava il più grande
A PAGINA
35 & ne. 10.000: L. Masai 32'49"3; Che-
pkurui 32'57"3.
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
32 LA GAZZETTA DELLO SPORT

PROGETTISTA meccanico 39enne cono- OPERAI 2.4 LOMAZZO Poliziano signorili nuovi appar- LIGURIA Moneglia, picco sul mare, vendia-
scenza Cad 2D/3D, buon inglese, offresi
Milano e provincia. 347.93.92.848. MAGAZZINIERE fattorino, esperienza mini-
tamenti, capitolato di pregio, alta efficien-
za energetica. Viste panoramiche, box. IMMOBILI
6 mo mini alloggi arredati, alto rendimento.
Da 79.000 035.75.11.11.
RESPONSABILE commerciale Italia/export, mo quinquennale, diplomato conoscenza 02.34.59.972. RESIDENZIALI LIGURIA 10 minuti Finale Ligure, nuove so-
Questi avvisi si ricevono tutti i giorni 24 ore su 24 ingegnere elettrotecnico, inglese, france- inglese, SpA leader settore elettronico zona AFFITTI luzioni in villetta vista mare, giardino, pi-
all'indirizzo internet: se, spagnolo, tedesco, portoghese. Milano nord ricerca. Fax. 02.35.71.631. MILANO CITY adiacenze piazza 6 Febbraio scina, a partire da 185.000,00 euro.
www.piccoliannunci.rcs.it 334.78.16.019. appartamenti liberi affittati da mq. 130 a OFFERTA 6.1 0346.23.934.
PICCOLA azienda sita in Opera (Mi) cerca mq. 200 anche con terrazzo.
oppure tutti i giorni feriali a: AGENTI RAPPRESENTANTI 1.2 coppia perfetta padronanza lingua italiana 02.48.01.18.83. www.granvela.it AFFITTIAMO in prestigiosissimo palazzo sto-
MONFERRATO in luogo incontaminato ven-
MILANO : tel.02/6282.7555 - senza figli per custodia stabile. Telefono: desi splendido rustico in pietra ristrutturato
COMMERCIALE esperienza ventennale atti- rico via Passione, mq. 200 solo referenziati. con piccolo bosco, giardino, frutteto.
02/6282.7422, fax 02/6552.436. tudine raggiungimento obiettivi, conoscen- 02.57.60.03.76. MURAT 84 nuova costruzione appartamenti, Sarpi 02.76.00.00.69. 168.000,00 euro. 0383.92.909 oppure
BOLOGNA : tel. 051/42.01.711, za inglese, francese offresi per rappresen- ADDETTI PUBBLICI ESERCIZI 2.5 terrazzi, box. Pronta consegna. Pagamenti
RICHIESTA 6.2 335.83.83.978.
tanza. 345.31.70.056. dilazionati. 02.69.90.15.65 - http://mu-
fax 051/42.01.028. CERCASI cuoco/a per ristorante Milano, sui rat.filcasa.it MONIGA DEL GARDA Euro 119.000,00
COMMERCIALE 35enne offresi per amplia- A banche multinazionali necessitano appar- mutuabili ideale come investimento, 4 po-
FIRENZE : tel. 055/55.23.41, Navigli, disponibilità doppi turni. tamenti o uffici. Milano e Provincia
fax 055/55.23.42.34. mento gestione clientela/rete vendita. PIAZZA Castello immobile prestigioso in sti letto, piscina immersa in ampio giardi-
338.18.71.107. info@brokerre.it. 348.40.08.920. 02.29.52.99.43.
BARI : tel. 080/57.60.111, totale ristrutturazione proponiamo appar- no, box. Pronta consegna. Tel.
VENDITORI E PROMOTORI 1.3 CERCASI pizzaiolo, cuoco, aiuto cuoco, ca- tamenti varie metrature. 02.89.09.36.75 AFFITTASI monolocale arredato a referen- 035.33.03.02 www.heraimmobili.com
fax 080/57.60.126. meriere. Telefono e fax 0428.40.401. Cell. 02.88.08.31. ziati, libero subito, Milano zona Sempione. MONTECARLO confine ville a schiera nuove,
NAPOLI : tel. 081/497.7711, COMMERCIALE dinamico neopensionato, 392.22.43.322. Tel. 02.31.14.91.
offresi sviluppo affari et relazioni clienti ac- vista mare/Monaco. Euro 415.000 par-
fax 081/497.7712. IMPORTANTE centro di medicina estetica in SANTA SOFIA signorilissimo salone, cucina DIRIGENTE banca cerca bilocale ben arre- cheggio compreso. Italgest
quisiti. franbodue@katamail.com. Milano cerca capo centro esperta. Richiesta abitabile, tre camere tripli servizi terrazzo. dato zona centro storico, semicentro, ser-
BERGAMO : SPM Essepiemme s.r.l. 0184.44.90.72.
tel. 035/35.87.77, fax 035/35.88.77.
COLLABORATORI FAMILIARI 1.6 padronanza tecnica, provata esperienza Box doppio posto auto. Thi vito metropolitana. Daniela Ometti Immo- PONTE DI LEGNO 50 metri zona pedonale
nel ruolo. Interessante fisso più incentivi. 02.89.01.35.13. biliare 02.26.11.05.71 - 338.56.55.024. imperdibile appartamento in casetta indi-
BRESCIA : BRESCIA IN s.r.l. COLLABORATRICE familiare offresi part-ti-
me mattino. Stiro, pulizie, badante / baby- Inviare curriculum: supporti.decisioni@ti- VIA SARPI stabile d’epoca in totale ristrut- SOCIETÀ farmaceutica cerca per dipendente pendente tutto legno/pietra euro 109.000.
tel. 030/37.72.609, fax 030/37.72.629. scali.it monolocale/bilocale in Milano zona servi- 035.24.18.34.
sitter. 349.76.45.496. turazione proponiamo appartamenti per-
COMO : tel. 031/24.34.64, QUARANTASEIENNE italiano, serio, re- PIZZAIOLI generici, camerieri, aiuti per Ita- ta. 02.67.47.96.25. SANREMO appartamento ammobiliato mq.
sonalizzabili. Consegna fine 2009.
fax 031/30.33.26.
7
sponsabile offresi custode appartamento in lia, Corsica, Germania, Inghilterra cerchia- 02.34.93.07.53. 60 con balconi vista Portosole vendesi.
CREMONA : Uggeri Pubblicità s.r.l. cambio vitto e alloggio. 347.26.97.092. mo. 0362.58.12.91 - 0362.55.43.78. 0184.57.01.08.
tel. 0372/20.586, fax 0372/26.610. VILLA LITTA suggestiva corte lombarda SARDEGNA impresa vende rendita garan-
GENOVA : Promospazio 2 IMMOBILI
5 vendiamo bilocali box pronta consegna.
02.66.20.76.46 - http://taccioli.filcasa.it
IMMOBILI
TURISTICI
tita anticipata, Porto Rotondo, Pittulongu
Bados, vista mare giardino, lusso. ales-
tel. 010/36.22.525, fax 010/31.69.58.
MONZA : Pubblicità Battistoni RICERCHE DI RESIDENZIALI VENDITA MILANO HINTERLAND 5.2 sandrodemontis@tiscali.it -
COLLABORATORI COMPRAVENDITA 392.01.91.919.
tel. 039/32.21.40 — 039/38.07.32, SARDEGNA San Teodoro, Miriacheddu, por-
ASSAGO nuova costruzione vendesi appar-
fax 039/32.19.75. IMPIEGATI 2.1 VENDITA MILANO CITTA' 5.1 tamenti in villa finiture personalizzate.
zione di bifamiliare con verande e giardino.
OSIMO-AN : tel. 071/72.76.077 - www.euroinvest-immobiliare.com.
071/72.76.084.
GRAFICA/O max 30 anni esperta/o impa- ADIACENZE Vittor Pisani monolocale libero: 02.89.01.35.13 - www.thiimmobili.it Stintino vendita metà 0789.66.575.
ginazione ottima conoscenza Xpress Pho- cucina, bagno, ripostiglio, loggia, piano al- prezzo STINTINO Villaggio Paradise Village privato
PADOVA : tel. 049/69.96.311, toshop Illustrator. Inviare curriculum: am- MONZA (Triante) Euro/mq. 2400 vendesi
to. 02.67.07.53.08. cinque locali ampio terrazzo box. vende villa con piscina e stupenda vista ma-
fax 049/78.11.380. ministrazione@bollasas.it
PALERMO : tel. 091/30.67.56, SPA Milano centro assume impiegato logi- CASETTA mq. 90 e circostante terreno mq. 02.67.38.24.39 - www.granvela.it •GOLF COUNTRY VILLAGE Ville indi-
pendenti da acquisto Tribunale, finiture
re, completamente arredata. Euro
375.000,00. Tel. 328.70.94.372.
stico a tempo indeterminato pluriennale 400 via Osimo, vendesi. Tel. ACQUISTI 5.4
fax 091/34.27.63. 02.76.01.29.83. pregio, tutti servizi: supermercato, ne- AFFITTI 7.2
PARMA : Publiedi srl esperienza, buon inglese, gradito tedesco. gozi, animazione, medico, chiesa,
Inviare C.V a: selezione13@gmail.com EDILIZIA convenzionata nuova costruzione SOCIETÀ d’investimento internazionale ac- CONDIVISIONE appartamento liberty am-
tel. 0521/46.41.11, fax 0521/22.97.72. guardiania. Euro 179.000,00 anzichè
RIMINI : Adrias Pubblicità di Rimini AGENTI RAPPRESENTANTI 2.2 con doppi servizi E/mq. 2600 circa via Bres- quista direttamente appartamenti e stabili 374.000,00, anche: 2,3,4 camere let- mobiliato in Bronzetti ricerco professionista
san 30 a 300 metri da MM Precotto. in Milano. 02.46.27.03 - donna referenziata. Grace 338.67.95.883.
tel. 0541/56.207, fax 0541/24.003. A importante società con filiali in diverse re- 02.25.71.50.01. to, eventualmente piscina. Possibilità
0033.63.71.23.857. mutuo totale: 030.22.40.90 - SICILIA, Noto splendida villetta, vista mare
TORINO : telefono 011/50.21.16, gioni d’Italia necessitano 20 agenti massi- affittasi luglio-agosto prezzi interessanti.
mo quarantenni disponibilità immediata 335.21.85.03 - gruppor.it Cell. 347.14.61.872.
fax 011/50.36.09.
training corso aziendale possibilità carriera
UDINE : SKL Communication s.r.l.
tel. 0432/502652
inquadramento leggi vigenti ottima retri-
buzione. Telefonare 02.33.50.26.09.
COMPRAVENDITA 7.1
IMMOBILI
8
VERONA : telefono 045/80.11.449,
fax 045/80.10.375.
Per la piccola pubblicità all’estero telefono
02/72.25.11
AFFERMATA immobiliare SFG SpA ricerca
agente esperto Milano centro, fisso e prov-
vigioni.
02.76.00.00.69.
gestioneagenzie@sarpi.it.
AGENTI monomandatari ambosessi, per
www.piccoliannunci.rcs.it ABBAGLIANTE vista golfo. Salò: causa per-
muta impresario vende villa angolare. Euro
169.000. Finiture extra, posto auto, pisci-
na, vista urlo. 030.91.40.277.
ABBAGLIANTE vista mare 5Terre comoda
COMMERCIALI
E INDUSTRIALI

vendita prodotti indispensabili all’autoripa- casa mediterranea indipendente restaura-


Le richieste di pubblicazione possono esse-
re inoltrate da fuori Milano anche per
telefax e corrispondenza a Rcs Pubblicità
ratore in diverse zone di Milano. Da 28 anni
sul mercato offriamo: consolidato portafo-
glio clienti, fisso mensile per spese, elevate
il sito per pubblicare i tuoi annunci tissima uliveto limoneto più zona solarium
barbecue soleggiatissimo
220.000,00. www.immobiliare5terre.com
euro Milano Centro Vendesi
agli indirizzi di Milano sopra riportati. provvigioni. Telefonare ore ufficio: - 0187.92.0331. • PALAZZINA ARTISTICA DEL 1890.

Si precisa che tutte le inserzioni relative a


035.24.33.56 o inviare curriculum a:
vuemme@email.it.
di piccola pubblicità su AFFRETTATEVI ultime occasioni. Jesolo ma-
re. 149.000,00 nuovissimi appartamenti
Cielo/terra mq. 1.600 - 18 unità.
340.222.72.53.
ricerche di personale debbono intendersi rife- WESTERN TECHNIQUE CORPORATION climatizzati, giardino, piscina. Impresa.
rite a personale sia maschile sia femminile, Ltd Srl via M. Mitolo 3, sede a Bari ricerca 035.56.58.50. OFFERTA 8.1
essendo vietata ai sensi dell’ art. 1 della legge

Corriere della Sera


rappresentanti ambosesso per zona Mila- ALGHERO 45 minuti introvabile villa ango-
9/12/77 n.903, qualsiasi discriminazione fon- no e province, settore apparecchiature lare attaccatissima spiaggia. Veranda vivi- ADIACENZE Accursio vendesi open space
data sul sesso per quanto riguarda l’accesso al elettroniche. Alte provvigioni, bonus fine bilissima, giardino privato, 2 camere, 2 ba- multiuso due livelli 270 mq. box. Accesso
lavoro, indipendentemente dalle modalità di anno, supporto pubblicitario. Tel. gni, climatizzata. Euro 239.000. - anche carraio. 02.88.08.31.
assunzione e quale che sia il settore o ramo di 080.20.20.802. Fax: 080.20.20.988. E- 035.24.18.34. ADIACENZE Umbria via Tito Livio vendiamo
attività. L’inserzionista è impegnato ad osser-
vare tale legge.
mail: info@westerntecnique.com
VENDITORI E PROMOTORI
ASSUNZIONE offresi in azienda fabbricante
beni strumentali, come venditore. Offria-
2.3
Gazzetta dello Sport e City AMANTI indipendenza Courmayuer, intro-
vabile villa bifamigliare tutta in sasso e le-
gno vista. Bipiano, ampio giardino, finiture
scelta. Euro 499.000. 030.91.40.277.
box doppi nuova costruzione. 02.88.08.31.
AFFITTASI adiacenzeTribunale ufficio due
locali euro 18.000,00 annui, più spese.
Quattro locali abitazione o ufficio euro

1
36.000,00 annui più spese. Richiedesi de-
mo stipendio fisso, premi, auto, telefono BORDIGHERA in villa stile liberty restaurata posito cauzionale Tel. 02.54.12.24.14 ore
aziendale, carburante. Richiesta disponibi- vendiamo trilocale piano terra di oltre 100 ufficio.
OFFERTE DI
COLLABORAZIONE
lità immediata, età 25/45 anni. Telefonare
035.45.22.041 oppure inviare curriculum
Facile e veloce mq. con giardino e posto auto. Contesto
esclusivo. Tel. 035.33.03.02 www.heraim-
AFFITTASI palazzina uso uffici indipendente
mq. 2.500 circa, via Pantano, 13 Milano.
e-mail: cv@grizzly.it o fax. 035.52.50.12. mobili.com Tel. 02.76.01.29.83.
IMPIEGATI
ACQUISTI logistica responsabile 54enne
1.1 PRIMARIA società operante sull’intero terri-
torio nel nazionale settore gestione e re- Bastano pochi click e l’annuncio BORMIO adiacente, ultimi appartamenti in
piccola costruzione in classe energetica A
a partire da euro 98.000,00.
AFFITTASI zona Stazione Centrale / centro
direzionale - p.t. mq. 425 ca. uso commer-
cupero crediti, cerca per ampliamento del- ciale, ottimo stato. Tel. 02.86.25.74.
ventennale esperienza settore elettronica,
sistemi di sicurezza, video sorveglianza, ge-
stione ordini, rapporto con fornitori libero
le proprie committenze, esattori domiciliari
motivati, anche senza esperienza, da inse-
rire stabilmente nelle seguenti zone: Lom-
è pronto 335.64.60.128.
CARONA riva laghetto ampio bilocale ter-
moautonomo solo 73.000 euro. Affarone.
FIERA viale Cassiodoro 24/ Monti 79 ven-
donsi uffici liberi da mq. 70 a mq. 600. -
02.48.01.18.83 www.granvela.it
subito, cell. 338.65.93.752, e-mail an- bardia (Milano, Pavia,Varese, Mantova, 0345.94.238. GARIBALDI/PIRELLI fronte nuovo comples-
greb@libero.it. Cremona, Como, Lecco- Sondrio); Piemon- FORTE DEI MARMI zona Roma Imperiale so regione, in palazzo direzionale, affittasi
AMMINISTRATIVO esperto aziende medio te (Torino, Novara, Alessandria); Liguria; fronte mare vendesi villa mq 700 oltre ufficio mq. 500, impianti a norma, clima-
piccole, gestione completa fino al bilancio Toscana; Veneto (Padova, Belluno, Vicen- giardino mq. 2.000. Tel. 031.26.94.30. tizzato. 02.66.93.583 - www.businessim-
trentennale esperienza esamina proposte za). Profilo: esperienza vendita diretta o as- LAGO D’ORTA, nell’incantevole cornice di mobiliare.it.
zona Milano nord. 339.37.40.496. sicurativa, disponibilità immediata, full-ti- questo angolo di paradiso, ad un’ ora da MERAVIGLI nuovo prestigioso ufficio show
COMMERCIALE esperienze funzionario tec- me / free lance, età 35/55 anni, conoscen- Milano proponiamo diverse soluzioni im- room mq. 250 oltre 220 mq. Elegante se-
nico, pre-post vendita e sales manager; za anche minima uso pc. Rispondere mobiliari. Villette nuove, rustici da ristrut- minterrato. 02.88.08.31.
quarantenne, libero per assunzione, dispo- citando rif: PGF CS2 solo se veramente in- turare appartamenti e case storiche. Tel.
nibilità trasferte, inglese, massima serietà. teressati a: selezionedelpersonale@servi- 334.19.83.293 - 0322.83.90.46 -
Milano sud. 339.46.13.622. celines.it. www.immobiliarecrespiorta.it
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
33

L’INIZIATIVA IN EDICOLA
w
dGalactik Football non si fer-

P
ma ai dvd. Con ogni uscita in
edicola anche le schede dei pro-
IL PREZZO tagonisti più ogni gara correda-
ta da pagelle, tabellino e la si-
tuazione nella Galactik Cup.

9.99
LA COLLANA La terza uscita, «Un’altra possi-
bilità», sarà in edicola da lune-
Ogni uscita ha dì 6 luglio, e la collana prose-
è il prezzo (più il guirà a cadenza settimanale fi-
le pagelle stile costo del no all’ultimo numero, previsto
Gazzetta quotidiano) del
secondo dvd
per lunedì 7 settembre.
Per completare la raccolta, ri-
della collana volgersi al servizio arretrati
Galactik (www.gazzetta.it), telefonan-
Football, in do allo 02/63798511 o invian-
edicola da oggi do una mail a li-
nea.aperta@rcs.it.

Galactik
Football
FABIO LICARI

dNon è mica così fa-


cile affrontare la Ga-
lactik Cup. Gli Snow
Kids, entusiasti quanto
inesperti, se ne accorgo-
no presto. E con le prime
partite rischiano di arriva- Esce oggi il secondo dvd:
tra gol, amori e rivali scorretti
re anche le prime batoste
inattese (quanto salutari).
«Galactik Football» entra nel

gli Snow Kids all’assalto


vivo con il secondo bellissimo
dvd che, in vendita oggi con la
Gazzetta dello Sport a 9.99 eu-
ro (più il prezzo del quotidia-
no), contiene altri tre episodi
dello straordinario cartone
della Coppa Galattica
animato francese che ha con- A sinistra, Tia, instancabile centrocampista degli Snow Kids, vedranno con una squadra for- so la testa per Mei che pare in-
quistato il mondo. che patisce la lontananza dei genitori. tissima, i Wambas, abitanti di vece disinteressata alle sue
In basso, un tiro di Sinedd: attaccante di grande valore che però un pianeta lontano e civile. Il premure. Rocket non riesce a
Che spettacolo! Si va subito in sente molto la rivalità con D’Jok, inizia con gli Snow Kids ma poi... che non significa che i suoi cal- trovare un equilibrio tra lo zio
campo, dopo gli straordinari ciatori facciano sconti, anzi. Aarch, che l'ha nominato capi-
allenamenti olografici, contro Al debutto in una gara ufficia- tano, e il padre che cerca bru-
avversari temibili e fortissimi. le, gli Snow Kids si troveranno scamente di impedirgli di di-
Sta per cominciare la Galactik ad affrontare tutti i problemi ventare un calciatore. Tia, poi,
Cup: meglio essere in tribuna, della «prima volta»: l'intesa in sente lontanissimi i suoi geni-
o davanti alla tv, per non per- campo, i sincronismi, la colla- tori non soltanto per la distan-
dere neanche una partita. An- borazione. A proposito della za galattica che li separa. E Mi-
che perché è difficile assistere quale cominciano i primi scric- cro-Ice, beh, i «no» di Mei non
ad azioni così emozionanti e chiolii nel gruppo? Che cosa gli fanno per niente bene, an-
spettacolari: grazie all’avanza- vuole veramente Sinedd? Gio- che se il suo carattere burlone
tissima grafica e agli effetti cherà per la squadra o per se e l'amicizia con D'Jok l'aiuta-
speciali, sarà come essere in stesso? no. Per il momento...
campo ad ogni partita, sentire
il sibilo del pallone, il respiro E Micro-Ice... Ma se le partite Via ai playoff Ma poi si fa sul
degli avversari, il pubblico at- sono il momento più emozio- serio. La Galactik Cup. I
torno. Un'esperienza unica. nante del dvd, impossibile tra- playoff. Se gli Snow Kids per-
scurare l'avvincente soap-ope- dono con i fortissimi e sleali
La prima partita Prima del tor- ra che si sviluppa tra i giovani Red Tigers, addio torneo. Co-
neo, però, ci sono le amichevo- protagonisti. Micro-Ice, per mincia la partita e dopo il pri-
li di rito. E gli Snow Kids se la esempio, ha letteralmente per- mo tempo è già...
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
34 LA GAZZETTA DELLO SPORT

L’EVENTO LA QUARTA TAPPA DI GAZZETTA RUN


y l’analisi 1
Prossima
tappa San di
Benedetto JURY CHECHI

Così a Udine
(9,3 km).
Che fatica
Uomini:
1. Mucerino sul pavé
31’37"; 2.
Spinelli Barrile
32’14"; 3.
al Castello
Cattaneo Ho provato per la prima
32’58"; 4. volta la non competitiva di
Cargnelutti Gazzetta Run. Ma a Udine
33’09"; 5. avevo già corso nel 2002
Ringhofer con Venanzio Ortis, in
33’15". Donne: occasione degli Italiani di
1. Di Bert mezza maratona, lungo i 7
38’18"; 2. chilometri del giro poi
La partenza Bonanni 39’01"; riproposto ai Mondiali della
della competitiva 3. Salvadego Mezza nel 2007. Ricordo
a Udine 40’15"; 4. bene: una ragazza mi disse
Parrella 42’16"; che voleva rallentare pur di
5. Ricciardi correre con me, ma al
42’22". traguardo arrivai

Mucerino trova il bis


ugualmente stanchissimo.
Prossime L’esordio nel circuito rosa mi
tappe ha consentito di iniziare a
San Benedetto preparare la gara sui 10

sulle salite di Udine


del Tronto 25/7, chilometri che disputerò alla
Jesolo 5/9, Pisa quinta tappa in programma
19/9, Genova sabato 25 luglio, a San
27/9, Desenzano Benedetto del Tronto.
3/10, Napoli Quello di Udine si è rivelato
24/10 un tracciato impegnativo. Mi
riferisco, in particolare, alla
Dopo Mantova il ferrarese trionfa in Friuli. Tra le donne prima la Di Bert salita verso lo splendido
Castello: il percorso in pavé
ha reso l’ascesa ancora più
ALBERTO FRANCESCUT rosa, e si candida come uno dei der Irene Nacci che precede Yle- difficile.
pretendenti alla vittoria finale. nia Riccò e Gillian Mc Gowen.
UDINE dGazzetta Run, Udine cit- Con un allungo al terzo dei AL VIA CON LUI ANCHE PITTIN Come al solito, però, è stato
tà dello sport e del Tiepolo: il quattro giri della gara competi- Naso in su Spettacolare la corni- bello correre al fianco di
connubio ha funzionato. Per il tiva stacca tutti e arriva al tra- ce della manifestazione, orga- Vidoz starter: «Non corro persone che amano questo
piacere dei partecipanti, piccoli guardo in 31’37" precedendo nizzata in collaborazione con il sport, che lo praticano per
e grandi, bravi e meno bravi, Carlo Spinelli di 37" e Mauro Cus Udine. A partire proprio da Gli 80enni mi superano» divertimento: anziani e
che hanno potuto sfidarsi e con- Cattaneo di 1’21". In classifica Piazza Duomo, sede del villag- giovani, grassi e magri.
temporaneamente ammirare al- gio e partenza della gara: nella (a.fr.) Paolo Vidoz e Alessandro Pittin al Villaggio Tutti assieme in gara,
cune bellezze della città, sia du- chiesa sono infatti custodite al- Rosa. Due atleti agli antipodi: Paolone 38enne (39 accomunati dalla voglia di
rante la non competitiva di 4,6 cune opere del Tiepolo. Cinque- il 21 agosto), Ale 19 anni, talento precoce delle stare bene, come dev’essere
km, sia nella competitiva di 9,3 cento metri più in là il Giardino Fiamme Gialle. Il pugile estroverso, lo sciatore lo spirito delle corse,
km. Si è chiusa con un successo Ricasoli con il monumento di silenzioso: il duetto tra i due si consuma in poche soprattutto se sono non
anche la quarta tappa di Gazzet- Vittorio Emanuele II. Poco do- battute. Dove vorresti sfidare Vidoz? «Correndo» competitive.
ta Run, corsa sabato nella città po la salita del Castello, con dice Pittin. «Bene — replica Paolo —: ti aspetto sul
friulana. Un appuntamento par- tracce di storia di oltre mille an- ring. Accetti?». Risposta secca e sorriso appena
ticolare anche per il tracciato ni. Aspetti a cui Gianluca Impa- accennato: «No». Il goriziano alto e robusto (121
che hanno dovuto affrontare i stato — uno dei quattro «Turbo- kg), il carnico basso e magro.
partecipanti. Tra le peculiarità lenti» che avrebbero animato la in realtà, con la corsa non hanno feeling. «Il
del circuito, 2335 metri percor- serata — deve aver pensato po- problema è che a Gorizia — scherza Vidoz — tre
si quattro volte, c’era infatti la co, o niente: «Diciamo che non anni fa mi ha battuto un anziano di 82 anni. E'
salita del Castello, 70 metri di avendo fatto la ricognizione stata la mia ultima gara. Non vado avanti, è come
dislivello in 400 metri di lun- del percorso non ho notato le se avessi un’ancora sulla schiena». Sempre
ghezza e di fatiche. si conferma leader Alberto Ce- salite impegnative che mi attraccato. «Anni fa facevo 10 km in 39’, ora
strone su Giovanni Cremonte e avrebbero tagliato le gam- reggo solo 37’». «E si fa pure superare da nostro
La gara Dopo il rientro con vitto- Mucerino. Tra le donne succes- be...». Tre gli starter d’eccezio- figlio Artiok (11 anni, ndr)» — interviene la moglie
ria alla tappa di Mantova, il so in solitaria, con 38’18", della ne: Chechi, Paolo Vidoz, il pugi- Monica. Pittin, invece, pratica skiroll e ciclismo:
campione di Gazzetta Run del- specialista di duathlon, Ljudmi- le di Lucinico (Go) che a settem- si prepara così al Grand Prix di combinata
l’edizione 2007, Giuseppe Mu- la Di Bert, davanti a Valentina bre combatterà per l’Europeo nordica in programma ad agosto tra Italia,
cerino, ha trionfato anche nel Bonanni staccata di 43" e a De- dei pesi massimi, e Alessandro Germania e Svizzera. Entrambi sempre di corsa.
capoluogo friulano, per la pri- sy Salvadego di 1’57". Nella gra- Pittin, iridato juniores di combi- E verso i propri obiettivi.
ma volta coinvolto nel circuito duatoria generale rimane lea- nata nordica. Jury Chechi, 39 anni BIFFANI

VIESTE 60 ettari vendesi - eventuale campo GATTEO MARE Hotel Milano, tre stelle, ACQUISTIAMO automobili pagamento con- ACCURATI massaggi/trattamenti olistici ri-
golf - fotovoltaico. No intermediari. Cor-
riere 516-XZ - 20138 Milano.
0547.68.00.00. Centrale, vicino mare,
park, ascensore, climatizzato, animazione.
tanti. Possibilità permute. Autobixio. Marco
Agrate, 32 - Milano 02.57.30.37.18.
lassanti per il tuo benessere. Milano Fiera-
city 02.43.91.26.05.
23
8 Ideale famiglie. Camere ogni confort. 2 MERCEDES R320 sport super accessoriata AMBIENTE raffinato. Massaggi olistici. Pro-
IMMOBILI
COMMERCIALI
10 menù scelta. Pensione completa da 33,00.
All inclusive da 40,00.
km 29500 anno 2006 ottime condizioni
pari a nuovo, privato vende. Tel.335.
mozioni benessere.
02.39.43.43.58 - 333.89.78.905.
Coccinella. MATRIMONIALI
E INDUSTRIALI VACANZE RIMINI Hotel Daria Tel. 0541.47.88.42 - 50 82.13.819. AMBIENTE Raffinato: trattamenti olistici, MATRIMONIALI 23.1
E TURISMO metri mare, pensione completa compreso MOTO E CICLI 19.3 orientali, indiani. Lunedì-domenica.
OFFERTA 8.1 acquascivolo. Luglio Euro 37,00 Agosto 10,00-20,00. Tel. 02.65.33.18. SONO Francesca una 55enne comasca ca-
44,00. MOTO MV Agusta F4 R brutale nuove da im- rina, simpatica, ma soprattutto desiderosa
MILANO sud vendiamo e affittiamo immo- vivere quelle emozioni semplici che vengo-
bile indipendente mq. 3.200 uffici parcheg- VARAZZE Albergo Tennis giugno Euro 42 - matricolare prezzo di fabbrica iva esposta. APRE
luglio Euro 47. www.albergoaltennisvaraz- Tel 335. 82.138.19. nuovo centro benessere Deja Vu. Am- no dall’essere in coppia, dal condividere
gio privato area verde piantumata perti- ogni giorno insieme. Scopo convivenza/
ze.it biente esclusivo, massaggi olistici, an-
nenziale. 02.88.08.31.
MARINA ROMEA 20 tistress. 02.39.56.67.75. matrimonio. Corriere 19-MP - 20138 Mi-
NEGOZI da mq. 50 a mq. 170 vendonsi li-
beri affittati adiacenze piazzale Susa. 11 INFORMAZIONI AYURVEDA massaggi professionali rilassan-
lano
AGENZIE MATRIMONIALI 23.2
02.70.10.22.04 - www.granvela.it •HOTEL Residence Poggio dei Pini 3 stel-
le. Fronte mare, piscina olimpionica. ARTIGIANATO E INVESTIGAZIONI ti thailandesi, idromassaggio, ambiente ac-
NEGOZI Euro/mq. 3800,00 vendonsi liberi
Nuovissimo, climatizzato, parking in- TRASPORTI cogliente, MM Loreto. 02.28.29.569 - JET SET STUDIO Elisa stupenda 27enne nu-
da 75 a 200 mq. Arco della Pace IANNIZZOTTO Accreditata Agenzia. Infe- 347.29.44.010. bile, mora occhi grigio/verdi. Per matrimo-
02.33.10.33.28. www.granvela.it terno, ogni confort. Formula residence, nio. 02.48.01.59.57.
spiaggia inclusa. 7=6 giorni paganti. ARTIGIANATO 11.1 deltà, investigazioni, informazioni. Bonifi- CADORNA massaggi rilassanti, thay anti-
PELLEGRINO ROSSI Astesani vendesi box che telefoniche. Prove documentate. stress, riflessologia plantare. Ambiente ac-
nuova costruzione singoli/doppi da euro
25.000 - 02.88.08.31.
Tel. 0544.44.85.83 - www.residence-
poggiodeipini.it RISPARMIO energetico, certificazione ener- 02.54.69.786 - 335.61.86.621. cogliente. 02.45.48.22.51. 24
CENTRO benessere rinnovato. Massaggi
21
getica fabbricati, piano casa, Costruzioni &
VIA VENINI vendiamo laboratori con per- Impianti Srl esegue lavori. Mail: costruzio- thailandesi, rilassanti. Viale Famagosta 50 CLUB
manenza di persone. Ingresso indipenden- ALBERGHI-STAZ. CLIMATICHE 10.1 nimpianti@alice.it cell. 334.11.28.466. PALESTRE Milano. Tel 02.37.07.43.53. E ASSOCIAZIONI
te 02.88.08.31. SAUNE CENTRO benessere, ambiente raffinato,
VIALE MONZA piazzale Loreto, limitrofo fer-
mata metropolitana, in palazzo con porti-
A Cesenatico Hotel Executive quattro stelle.
Tutto compreso: spiaggia privata. Ampia AZIENDE
12 E MASSAGGI massaggi antistress. 50,00 Euro un’ora.Mi-
lano 02.27.08.03.72.
A accreditata agenzia accompagnatrici pro-
poniamo affascinanti fotomodelle e inte-
CESSIONI ressantissime hostess, alta classe in tutta
neria ed ascensore, affittasi ufficio mq. 300
completamente ristrutturato a nuovo, cli-
piscina. Pasti: acqua, vino, birra, bevande.
Sempre al bar e in spiaggia: caffetteria, E RILIEVI A BBANDONATI a massaggi anti-
CENTRO benessere, massaggi rilassanti,
energetici shiatsu, thailandesi, idromas- Italia. 335.17.63.121.
matizzato, impianti nuovi a norma. drink. Pranzo servito anche in spiaggia. stress, ayurvedici rilassanti, thaylandesi, saggio. Ambiente elegante, promozioni. ACCOMPAGNATRICE Chiara, veramente
02.66.93.583 - www.businessimmobilia- Animazione. Spettacoli. Mini junior club. Kit ATTIVITÀ da cedere/acquistare artigianali, shiatsu, idromassaggi. Relax. 02.39.81.16.95. bella, alta classe, per pomeriggi, serate, ri-
re.it. spiaggia bimbi. Sauna, solarium, bagno industriali, turistico alberghiere, commer- 02.29.40.17.01 - 366.33.93.110. MASSAGGI rilassanti, thailandesi, ayurve- servata. Milano 333.49.59.762.
turco, idromassaggio. Due massaggi rilas- ciali, bar, aziende agricole, immobili. Ri- ABBANDONATI a massaggi rilassanti, ayur- da. Relax in ambiente raffinato. Nuova ge- AMANTE trasgressiva 899.10.20.30 FP Au-
9 santi. Palestra. Gita in barca: gastronomia,
vini. Ingressi Atlantica. Serata folcloristica:
cerca soci.
02.29.51.80.14.
Business Services vedici a partire da 40 euro ambiente raf-
finato. MM Lambrate. 02.91.43.76.86.
stione. 02.67.02.00.06. sonia Palermo 0,54 min. ivato. Solo adulti.
SAN BABILA elegantissimo centro benesse- BIRICHINE affascinanti 899.00.41.85. Pa-
colline romagnole, degustazione. Biciclet- ABBATTI lo stress con il benessere dei mas- re, massaggi ayurvedici. Ambiente esclusi-
19
drona 899.11.14.84. - Euro 1,80 min./Iva-
TERRENI te. www.michaelhotels.com Prenota entro saggi rilassanti antistress, ayurvedici, vo, climatizzato, professionalità. to. Solo Adulti. - Mediaservizi, Gobetti 54
4 luglio, super offerta. 02.54.10.21.68. 02.39.68.01.02. - Arezzo.
ALASSIO terreno edificabile in posizione in- ABBIAMO massaggi olistici per un percorso
cantevole con completa vista mare, cantie-
rabile subito, 3.500 mq. di slp. Trattative
AFFASCINANTI Lidi Ferraresi, affitto setti-
manalmente appartamenti, villette resi-
AUTOVEICOLI benessere da 50,00 Euro. Duomo
02.39.66.11.02.
22 SIGNORE mature. 899.933.933. Euro 0,60
min/ivato. VM. 18 MCI Marcona 3 Milano.
riservate. Tel. 035.33.03.02 www.heraim- dence sul mare da 200 giugno, 300 luglio, UOMO per uomo gaychat. 899.888.960 eu-
400 agosto tutto incluso. 0533.37.94.16. AUTOVETTURE 19.2 ABBIAMO massaggi un’ora50 euro. Abbatti
mobili.com lo stress. Aperti domenica. CHIROMANZIA ro 0,60 min/ivato. VM. 18. MCI Marcona 3
TERRENI agricoli: Pavia ettari 200; Novara FINALE LIGURE Hotel Astoria tre stelle. ACQUISTANSI automobili e fuoristrada, 02.39.66.66.13. Milano.
ettari 170; Bologna ettari 250; Piemonte 019.60.16.35. Climatizzato. Offerta spiag- qualsiasi cilindrata, pagamento contanti. ACCURATI massaggi, trattamenti benesse- ASTROCARTOMANTE Claryns riceve da lu- VENIAMO al dunque. 899.933.900 euro
castello ristrutturato. 035.95.73.80 - gia compresa, settimana luglio 490,00 - Autogiolli, Milano. 02.89.50.41.33 - re. Promozione 50 euro un’ ora. Anche do- nedì a sabato 12.00 - 21.00. Legnago (Vr). 0,60 min/ivato. VM. 18. MCI Marcona 3
348.71.50.567. agosto 560,00. www.hotelastoriafinale.it 02.89.51.11.14. menica . 02.26.68.33.77. 347.18.98.010. Milano.
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
35

TUTTENOTIZIE & RISULTATI


ATLETICA
BASKET: «CONSIGLI PER GLI ACQUISTI» ALLE SQUADRE DI SERIE A
Risultati Trials Usa GOLF

Da Matthews junior a un altro Blair La 3a giornata dei Trials Usa a Eugene (Oregon).
Finali. Uomini. 400: 1. Merritt 44"50; 2. Rober-
ts 44"93; 3. Clement 45"14. 110 hs (v. +1.7): 1.
Payne 13"12 (13"115); 2. Trammell 13"12 (13"118);
Diana Luna vince
l’Irish Open
Bocciati dalla Nba, oro per l’Italia
3. A. Merritt 13"15. 3000 sp: 1. McAdams
8’29"91; 2. Huling 8’32"86; 3. Alcorn 8’34"65.
Asta: 1. Walker 5.75; 2. Scott e Miles 5.75. Lun-
go: 1. Phillips 8.57 (+2.2); 2. B. Johnson 8.26; 3.
Kitchens 8.23. Martello: 1. Kruger 75.31; 2. Fre-
MASSIMO ORIANI regista di riserva. Ottimo tira- eman 74.64; 3. Mai 73.80. Marcia 20 km: Sea-
tore da tre. man 1h26’14"; 2. Stroupe 1h26’41"; 3. Shorey
Jeremy Pargo Play, Gonzaga 1h27’17". Donne. 400: 1. Richards 50"05; 2.
dIl draft Nba rappresenta la Dunn 50"79; 3. Beard 50"81. 1500: 1. Rowbury
svolta nella vita di molti gioca- (non scelto). Fratello di Jan- 4’05"07; 2. Wurth 4’06"00; 3. Willard 4’07"70.
tori. Per alcuni in positivo, nero, quest’anno all’Olympia- 400 hs: 1. Demus 53"54; 2. Tosta 54"54; 3. T. Diana Luna (205, 68 69 68) ha
per altri, un po’ meno. L’azzur- cos. Quattro stagioni ai Zags, Williams 55"18. Giavellotto: 1. Patterson vinto l’Aib Irish Open del
ogni anno con assist in cresci- 63.95; 2. Yurkovich 59.31; 3. Kreiner 58.00.
ro Daniel Hackett ha visto sva- Ladies European Tour a
nire il sogno pro’, ma in tasca ta e palle perse in calo. BASEBALL Portmarnock (Irlanda).
aveva comunque già un trien- DeJuan Blair Centro, Pitt- Chiudendo a -11, l’italiana ha
nale con la Benetton Treviso. sburgh (scelto da San Anto- Bologna incalza Rimini preceduto di 4 colpi la
nio con il 37). Devastante uo- (m.c.) Gara3. Montepaschi Grosseto-De
Come lui, tanti collegiali di Angelis Godo 4-3. Punti, Godo 000.000.102:
francese Nocera, l’inglese
medio alto livello non sono mo d’area, mani dolcissime, 3 (10bv-0e); Grosseto 040. 000.00X: 4 (5-1). Parker e la svedese
riusciti a strappare una chia- un mini Moses Malone, ma Lanc.: v. De Santis (3bv-6rl), p. Luciani, s. Gi- Gustafson. Per la Luna è il 2o
mata dalla Nba. Il clima eco- troppo piccolo per la Nba nanneschi. successo dopo l’Open di
nomico ha spinto qualche (1.99). E con due legamenti Palfinger Reggio-Bologna 1-5. Punti, Bolo-
Tenerife 2004.
crociati delle ginocchia già gna 010.000.022: 5 (11-1); Reggio 000.000.010:
squadra a scegliere giocatori 1 (6-0). Lanc.: v. Betto, p. Nielsen, s. Milano.
che potrebbero essere manda- saltati. Ma gli Spurs, a cui ser- Danesi Nettuno-Cariparma 4-5. Punti, Par-
ti (o lasciati) a maturare al- vono uomini d’area, potrebbe- ma 200.000.003: 5 (10-1); Nettuno 300.
ro dargli un posto in roster. Al- 100.000: 4 (7-1). Lanc.: v. Newman, p. Masin, Class.: Caserta 750 e Forli (18-6), Bollate 667
l’estero, avendo intenzione di s. Salsi. (16-8); San Marino 542 (13-11); Macerata 458
trimenti è da Eurolega. Non è (11-13); Nuoro e Legnano 375 (9-15); Parma
ridurre i roster a 12 (anziché i T&A S. Marino-Telemarket Rimini 2-10. P,
parente di Joseph... 083 (2-22).
soliti 14) per risparmiare. Rimini 002.221.030: 10 (11-1); San Marino
Ben Woodside Play, North 000.002.000: 2 (2-0). Lanc.: v. Patrone, p.
Molti — scelti e non, con que- Dakota State (non scelto). Ve- TUFFI
Martignoni, s. Quattrini.
sti ultimi che proveranno a locissimo, leggerino ma deva- Class.: Rimini 727 (24-9); Bologna 697 (23-10);
far ricredere qualche gm du- Tania: ok da 3 m, ko da 1 m
stante in contropiede e tirato- Parma e S.Marino 576 (19-14); Nettuno 545
(18-15); Grosseto 454 (15-18); Reggio e Godo COSENZA I tricolori. Uomini, 1 m: 1. Malusar-
rante le summer league esti- re super. di 372.65. 3 m: 1. Benedetti 399.50. 10 m: 1.
212 (7-26).
ve — li troveremo in Europa Wesley Matthews, 22 anni AP Papà Wes (sin) contro Brian Shaw Goran Suton Ala, Michigan Dell’Uomo 413.80. 3 m sincro: 1. Benedet-
fra qualche mese. State (scelto con il 50 da BEACH VOLLEY ti-Rinaldi 363.72. 10 m sincro: Dell'Uo-
Ecco i nostri «consigli per gli Giocatore che ricorda molto esplosivo, McNeal una guar- mo-Chiarabini 362.58. Donne, 1 m: 1. M. Ma-
Utah). Ricorda molto il prede- Momoli-Gioria roni 269.10; 4 Cagnotto 234.55. 3 m: 1. Ca-
acquisti» alle italiane, nella Sam Hines. dia capace di crearsi il tiro. cessore (con gli Spartans) Era- gnotto 290.55. 10 m: 1. Marocchi 273.95. 3 m
speranza di vedere un cam- Wesley Matthews Guardia, Jeff Adrien Ala pivot, Con- occasione mondiale
zem Lorbek. Già convocato sincro: 1. Cagnotto-Dallapè 291.60.
pionato più spettacolare del- Marquette (non scelto). Fi- necticut (non scelto). Grande STAVANGER (Nor) (m.sal.) Oggi Giulia Momoli e
da Repesa per la Croazia, ha Daniela Gioria con un successo sarebbero cer- VARIE
l’ultimo. glio di Wes, a Varese nel- lottatore, uomo d’area, picco- un ottimo tiro frontale e buo- te di passare ai sedicesimi. Le avversarie sono
Sam Young Ala, Pittsburgh l’89-90 a 22 punti di media. lo per i pro’ (2 metri scarsi) ni movimenti spalle a cane- Fernandez Grasset-Esteves Ribalta, cubane Risultati Mediterranei
(scelto da Memphis con il Simile al padre, grande attac- molto forte spalle a canestro stro. che nelle uniche 2 tappe di Swatch World Tour Basket. Uomini, girone B: ITALIA-Albania
’09 non hanno brillato. Ma sabato hanno battu- 106-69. Class.: Italia, Turchia 2; Albania, Monte-
36). Previsione forse un po’ ot- cante e penetratore. e ottimo rimbalzista (9 a parti- Patrick Mills Play, St.Mary’s to le favorite del girone, le tedesche Hol- negro 0. Donne, gir A: ITALIA-Albania 118-35.
timistica visto che potrebbe Jerel McNeal e Dominic Ja- ta con gli Huskies). (scelto con il 55 da Portland) twich-Semmler. Più interlocutoria la situazio- Class.: ITALIA, Croazia 2; Albania 0.
restare in Nba nonostante l’in- mes, guardie, Marquette Eric Devendorf Play, Syracu- Già ammirato all’Olimpiade ne dei ragazzi: Matteo Varnier e Paolo Nicolai Canottaggio. Uomini, singolo: 1. Christou
spiegabile calo nel draft (veni- (non scelte) Compagni di se (non scelto). Pare abbia con l’Australia (14.2 punti di oggi cercano il risultato contro i campioni d’Eu- (Gre) 7’03"05; 3. BATTISTI 7’12"56; doppio: 1.
ropa olandesi Schuil-Nummerdor, ex stelle del- Francia 6’21"86; 3. RAINERI-STEFANINI
va dato tra i primi 20). Ma sa- Matthews ai Golden già un precontratto con una media), un razzo tascabile l’indoor (il primo era nell’Olanda che sconfisse 6’27"83; 2 senza: 1. Grecia 6’38"42; 5. CARBON-
rebbe fantastico per l’Europa. Gophers, James è un play squadra europea, per fare il (meno di 1.80). l’Italia nella finale olimpica di Atlanta ‘96). CINI-DE VITA 6’46"85; singolo pl: 1. Grecia
7’02"85; 2. BERTINI 7’06"42; doppio pl: 1. Fran-
BOXE cia 6’28"36; 2. LUINI-MIANI 6’31"04. Donne, sin-
golo: 1. Spagna 7’53"46; 2. SANCASSANI
Impresa di Bundu 7’57"00; singolo pl: 1. Grecia 7’50"81; 2. MILANI
IPPICA / GP TRIOSSI CANOA RUGBY FOOTBALL (r.g.) Alla Max Schmeling di Berlino, davanti a 7’52"84; doppio pl: 1. Grecia 7’12"63; 3. TAMBO-
9000 spettatori che lo hanno applaudito, Leo- LONI-MAI 7’28"65.
Roma elegge Europei, K1 500 Parisse: squalifica Super Bowl Ifl nard Bundu (19-0-1) ha difeso con successo la
cintura Ue dei welter contro Frank Shabani
Lotta. Libera. Uomini, 55 kg: 1. Akgul (Tur); 3.
MANEA; 60 kg: 1. Ibrahim (Egi). Donne, kg 59:
il miglior 4 anni solo quinta la Idem di otto settimane Bolzano campione (17-1), nativo di Pristina ma naturalizzato tede-
sco, nettamente favorito dai pronostici. Bundu
1. ESPOSITO.
Nuoto. Uomini, 50 sl: 1. Bousquet (Fra) 21"17;
Tordivalle (inizio del convegno Il capitano azzurro Sergio Pa- ha tenuto sotto pressione l’avversario e vinto 2. Bernard (Fra) 21"62; 3. BOCCHIA 22"05; 4.
alle 20) festeggia i festeggia i risse è stato sospeso per 8 setti- con verdetto unanime (116-113, 115-113, ORSI 22"10; 200 do: 1. Wildeboer (Spa) 1’54"96;
116-113). L’armeno Arthur Abraham (30) ha dife- 2. RANFAGNI 1’58"59; 3. LESTINGI 1’59"96; 100
suoi due patroni, i Santi Pietro mane, con decorrenza dal 2 so la cintura medi Ibf battendo il turco-tedesco fa: 1. Lendjer (Slo) 51"79; 5. NALESSO 53"03;
e Paolo, con un’edizione molto agosto, per aver colpito a un oc- Mahir Oral (25-1-3) kot 10. 4x100 sl: 1. Francia 3’12"03; 2. ITALIA (Calvi,
bella del Triossi per i 4 anni. chio il 2ª linea degli All Blacks MONDIALI (r.g.) Ad Atlantic City (Usa), Juan Orsi, Maglia, Galenda) 3’13"78. Donne, 50 sl: 1.
Le Varennine Lana del Rio e Li- Isaac Ross al 58’ del test perso Manuel Ortiz (P.Ric., 26) mantiene la cintura su- Metella (Fra) 24"88; 2. CHIUSO e TECCHIO
pergallo Wbo contro Lontchi (Can, 18-1-2) kot 25"56; 200 do: 1. FILIPPI 2’08"03 (rec. it., prec.
sa America e Le Touquet sono sabato 27-6 contro la Nuova 10. A Los Angeles (Usa) l’argentino Maidana 2’08"44, 8/3/09 Riccione; pass. 31"38, 1’03"42,
sfidati dai validissimi francesi Zelanda. Paul Tully, il «judi- (26-1) conquista l’interim Wba superleggeri su 1’35"66); 4. LUCCONI 2’13"74; 100 fa: 1. SEGAT
Royal de Crepon, Royal Crown cial officer» di Christchurch ha Ortiz (Usa, 24-1-2) che aveva imposto tre kd 59"13; 4. BIANCHI 59"88.
e Repeat Love. ritenuto che la scorrettezza di nei primi round al rivale, contato a sua volta. Al Pallamano. Uomini, gr. 2: Turchia-ITALIA
6˚ round, stop del medico per ferita di Ortiz, in 28-24. Class.: Tunisia 4; Turchia, Bosnia 2; ITA-
7ª corsa - 23 - Pr. Tino Triossi - m Parisse fosse involontaria (la LIA, Grecia 0. Donne, gr. 1: Turchia-ITALIA
difficoltà. A Tamaulipas (Mes) Linares (Ven, 27)
2100: 1 Le Touquet (P. Gubellini); 2 Li- mano ha toccato prima lo zigo- resta titolare superpiuma Wba: kot 8 al locale 36-21. Class.: Turchia 6; Croazia 4; Spagna 2;
beccio Grif (M. Smorgon); 3 Royale de mo e poi è scivolata sull’oc- Perez (12-2). Grecia, ITALIA 0.
Crepon (D. Locqueneux); 4 Royal chio, secondo Tully) e quindi Pesi. Uomini, 77 kg. Strappo: 1. Qerimaj (Alb)
L’azzurra Josefa Idem, 44 anni AFP Il kickoff di Arrigo Sacchi, 63 anni EQUITAZIONE 156 kg; 10. CANGEMI 135; slancio: Abdelbaki
Crown (J. Verbeeck); 5 Light Kronos (E. «di fascia bassa» (massimo 12 (Egi) 193 kg; 8. CANGEMI 0. Donne, 63 kg.
Bellei); 6 Lester (G. Pistone); 7 Lana del
Si chiude con un altro quinto settimane di stop). Conside- (a.m.v.) I Giants Bolzano sono
SALTI A FIRENZE Si è concluso al centro Strappo: 1. Ahmed (Egi) 103 kg; slancio: 1. Ah-
Rio (Santo Mollo); 8 Lisa America (A. rando che Parisse in 65 test ippico toscano il concorso internazionale di Sal- med (Egi) 125 kg.
posto la spedizione azzurra campioni d’Italia IFL, dopo to Ostacoli. La gara principale, il GP Banca CR Pallavolo. Donne, gruppo B: ITALIA-Algeria
Guzzinati); 9 Repeat Love (J.P. Dubois); non ha mai preso un giallo, la
10 La Dany Bar (A. Gocciadoro); 11 Like
agli Europei di velocità a Bran- squalifica è stata ridotta a otto aver battuto 35-21 (28-13) i Firenze, è stata vinta da Antonio Alfonso (Pou- 3-0 (25-15, 25-14, 25-17).
deburgo. Neppure a Josefa Marines Lazio nell’Italian Su- pee des Collines) davanti a Filippo Baldini Scherma. Donne, sciabola. Finale 1˚ posto:
di Poggio (R. Vecchione); 12 Lambro (G. settimane, appellabili, dalla (Lukas). Vergne (Fra) b. Perrus (Fra) 15-13; 3˚ posto:
Fulici); 13 Lorenz del Ronco (M. Minopoli
Idem, medaglia d’argento di data di inizio della stagione ita- per Bowl (il kickoff iniziale è A CATANZARO Il tre volte campione italiano BIANCO b. Vougiouka (Gre) 15-10.
jr); 14 Larry Bird (R. Andreghetti); 15 Lud-
Pechino, è riuscita la zampata liana. Parisse non potrà gioca- stato dell’ex c.t. azzurro, non- Filippo Moyersoen (Loro Piana Eclypso del Col- Tiro a segno. Uomini, pistola 10 m: 1. Carrera
vincente. Anche la finale del ché allenatore del Milan, Arri- le) ha vinto il GP di Catanzaro davanti a Roberto Vazquez (Spa) 684.3; 4. DI DONNA 676.1; 9.
wing Bi (D. Nuti). re fino al 26 settembre, perden- Arioldi, 3˚ Garcia. GIORDANO 573. Carabina 50 m a terra: 1. Sau-
IGOR 4˚ Dopo l’Elitlopp, Torvald Pale- K1 500 donne è stata domina- do ben otto turni del Top 14 go Sacchi) disputato sabato se- veplane (Fra) 699.3; 3. DE NICOLO 695.6; 11.
ma (A. Svanstedt) vince anche il Forus ta dall’ungherese Katalin Ko- con lo Stade Français. ra allo Stadio dei Pini di Mila- IPPICA PAPPALARDO 586.
Open (m 1609) a Stavanger, in Noprve- vacs tornata con successo al Intanto Jonah Lomu ha annun- no Marittima (Ra). Dopo tre A MERANO Il Premio Ezio Vanoni (m 3900,
Tiro a volo. Donne, trap: 1. Dal Din (Smr)
K1 dopo essersi dedicata al tentativi andati a vuoto in pas- 92/100; 2. GELISIO 85/100; 5. ROSSI 84/100.
gia, in 1.10.7 su Nimrod Borealis, Adrian ciato il rientro. Il mito degli All steeple) è stato vinto da Sharpmon (D. Fuhr-
Chip e il nostro Igor Font (B. Goop). Glen K2: 1’49"644 il suo tempo. Blacks, 34 anni, giocherà con il sato, gli altoatesini sono riusci- mann) su Maple Driver. VELA
Come già in Coppa tre settima- ti finalmente a cucirsi lo scu- OGGI TRIS A SAN GIOVANNI (inizio conve-
e Going Kronos penultimo e ultimo. Vitrolles Marsiglia in Fédérale gno alle 20.25): scegliamo Frankie Gar (17), MONDIALE X35 (r.ra.) Lelagain di Alessan-
DERBY IRLANDESE A Dublino l’Irish ne fa, Sefi è partita leggermen- 1 (3ª divisione francese). Lo- detto sul petto. I Giants, che Frap di Casei (16), Fritz Ferm (9), Falcao Tibur dro e Franco Solerio con Michele Paoletti alla
Derby (gr. 1, m 2400) va a Fame and te in ritardo (5ª a metà gara in mu, che ha fermato la carriera avevano posto fine al dominio (5), Fulton (10) e Bello Caf (11). tattica, ha conquistato a Kiel in Germania il Mon-
Glory (J. Murtagh, trainer Aidan O’ 56"12) ma questa volta non è internazionale nel 2002 e nel (11 titoli consecutivi) dei Li- SECONDA TRIS A Padova (1ª corsa, ore 19) diale di X 35. In seconda posizione lo scafo fin-
indichiamo Il Che Um (18), Cosir (7), Indira landese RoxAnna, 3˚ l’olandese Just4Fun, 5˚
Brien, al 7˚ successo) che era finito 2˚ a riuscita a completare il recupe- 2004 ha subito un trapianto di ons Bergamo battendoli in se- l’italiano Giochelotta di Francesco Conte.
d’Asolo (3), Ej Pizz (17), Ironduke Rivarco (6) e
Epsom dietro Sea the Stars, ieri assen- ro, chiudendo la seconda me- fegato, non gioca dal 2005-06 mifinale, sono andati in van- Cluster (2). VOLVO RACE (pe.m.) Telefonica Black (Spa,
te. Secondo Golden Sword. tà in 56"823, sempre quinto (Cardiff e North Harbour). taggio 14-0 (con due to- SI CORRE ANCHE Follonica (20.35), Alben- Echavarri) ha vinto la 10ª e ultima tappa della
tempo del lotto per un com- chdown di Piva e Marty), per ga (20.30), Corridonia (20.45), San Siro Volvo Race (da Stoccolma a San Pietroburgo)
(16.25) e Taranto (16.45). seguita da Puma e Telefonica Blue. Classifica
plessivo 1’52"943. Nella finale poi controllare il primo tempo
finale: 1. Ericsson 4 (Sve, Grael) 114,5 punti; 2.
del K1 500 uomini, soltanto ot- grazie a due segnature di Gre- PENTATHLON MODERNO Puma (Usa, Read) 105,5; 3. Telefónica Blue
tavo Michele Zerial en che ha replicato prima a EUROPEO A Lipsia (Ger) finale maschile del- (Spa, Bekking-Martinez) 98; 4. Ericsson 3 (Sve,
(1’39"998) nella gara vinta Gaudio e poi a Pruitt. Inizio di l’Europeo: 6o posto per Benedetti (5948), gra- Olsson) 78,5; 5. Green Dragon (Cin-Irl, Walker)
dallo svedese Gustafsson in ripresa costellato da molti er- zie a una grande rimonta nel combined event. 67; 6. Telefonica Black (Spa, Echavarri) 58; 7.
Gli altri azzurri: De Luca 20o (5756), Giancamilli Delta Lloiyd (Ola, Bermudez) 41,5; 8. Team Rus-
1’35"894. Il triestino non ha rori da una parte e dall’altra, sia (Rus, Hanakamp) 10,5. Prossimo appunta-
21o (5712) e Quarto 34o (5424). Oro al ceco Poli-
ancora pienamente recupera- fino al terzo touchdown di Gre- vka (6060), argento al russo Frolov (6036) e mento nel 2011.
to dall’infortunio a una spalla en, eletto mvp (miglior gioca- bronzo per l’ungherese Marosi (6032).
che ormai da alcuni mesi gli tore) del match. I Marines nel-
SOFTBALL
impedisce di rendere al me- l’ultimo quarto sono andati a PROVINCIA DI PESCARA
CAMPIONATO (m.c.) Il 12˚ turno: Sanotint ESTRATTO AVVISO DI RETTIFICA E PROROGA
glio. Prossima verifica per gli segno con Eyde e recuperato Concorso di progettazione 09_20CP. Scadenza presentazio-
Bollate-Fiorini Forlì 7-9, 0-8; Museo d'Arte Nuo-
azzurri sul lago di Bomba ve- subito palla, ma non sono più ro-Amga Legnano 4-2, 2-5; Cassa Padana Par-
ne progetti prorogata alle ore 12.00 del 7.7.09. Bando con
rettifiche e altri elaborati comprese F.A.Q. su www.provin-
nerdì e sabato per i Giochi del riusciti a riavvicinarsi nel pun- ma-Mosca Macerata 6-8, 1-9 (5˚); Titano Hor- cia.pescara.it - Inviato in GUCE il 11.6.09. Pubblicato su
GURI n. 75 del 29.6.2009. RUP (Ing. V. Di Biase).
Lisa America tenta il colpo DE NARDIN Mediterraneo. Sergio Parisse, 25 anni, numero 8 AP teggio. nets San Marino-Des Caserta 2-6, 1-2 (9˚).
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
36
#
LA GAZZETTA DELLO SPORT

fTensione a Beirut, in Libano: uccisa una donna


ALTRI MONDI negli scontri tra sciiti e sunniti; sette i feriti

Il fatto del giorno / 5 domande 5 risposte x NOTIZIE TASCABILI


Il caos in Iran HANNO
DETTO IL MINISTRO REPLICA ALLA STAMPA ESTERA
Tremonti: «Un governo tecnico

Ahmadinejad durerebbe quanto uno yogurt»


«Un governo tecnico come suggerisce la stampa
estera? Durerebbe quanto uno yogurt». Lo ha det-

vuole davvero
to il ministro dell’Economia Giulio Tremonti. E
S sull’inchiesta di Bari: «Guardare dal buco della
Ali Khamenei serratura nuoce all’Italia». Inchiesta alla quale an-
Alcuni che ieri i più noti giornali inglesi, Sunday Times e
responsabili Telegraph, hanno dedicato un’intera pagina.

sfidare l’intero occidentali,


con i loro
commenti
idioti sull’Iran,
CACCIA AI DUE KILLER
Milano, spari in strada dalla moto

Occidente? Ucciso operaio egiziano 42enne


parlano come
se avessero
risolto i loro Tornava da una serata con gli amici, a Settimo
problemi e Milanese (Mi), quando due uomini su una moto
come se l’Iran gli hanno sparato tre colpi di pistola, uccidendo-
In cella 8 dipendenti dell’ambasciata fosse il loro lo. Trasportato in ospedale, l’uomo, un operaio
unico cruccio egiziano di 42 anni, incensurato e con regolare
inglese (alcuni già rilasciati?): è la reazione permesso di soggiorno, è morto dopo aver subito
un’intervento chirurgico. Ora è caccia ai killer.
del regime alle critiche di Usa e Ue
ZELAYA PORTATO IN COSTA RICA
GIORGIO DELL’ARTI stro ministro degli Esteri Fratti-
ni ha detto che a questo punto
no avvenuti nelle strade intor-
no alla moschea di Ghoba. Le
duto da Rafsanjani, uno dei ne-
mici di Khamenei e di Ahmadi- S
Golpe nell’Honduras
gda@gazzetta.it
a cura del service G.L. S.r.l.
bisognerebbe che l’Europa pren-
desse una posizione comune
persone coinvolte dovrebbero
essere tremila.
nejad. Rafsanjani sta tentando
di mettere insieme una maggio-
Unione
europea
Arrestato il presidente
Otto funzionari dell’ambasciata sulla questione. Fatto non sem- ranza di esperti che destituisca «Basta con
plice, bisogna dire. L’Iran è un Khamenei con la motivazione –
inglese a Teheran sono stati arre-
stati con l’accusa di aver avuto
partner commerciale molto im-
portante di parecchi Paesi euro-
3
Ma allora gli oppositori non so-
ammessa - «che non mostra sag-
gezza». Pare che fino a questo
l’intimida-
zione e la
«un ruolo attivo e importante» persecuzione
pei (a cominciare dal nostro) e no ancora sconfitti? momento abbia tirato dalla sua dei dipendenti
nei disordini di questi giorni.
a tirar troppo la corda – è il re- Oggi dovrebbe essere in pro- 40 capi religiosi su 86. L’arresto di organismi
tropensiero dei politici – si pos- gramma una catena umana da degli iraniani e il nervosismo dell’Ue, altri-
1Sono inglesi? sono rischiare rappresaglie do-
lorose, specialmente in questo
piazza Tajrish a piazza Rah
Ahan attraverso la via Vali Asr.
evidente dei capi è dovuto al fat-
to che lo scontro all’interno dei
menti ci sarà
una forte e
momento di crisi. Se i giovani ci riusciranno, si for- gruppi di potere è fortissimo e comune
No, sono iraniani. Otto funzio- merà un lungo cordone umano molto equilibrato. Come ho già
nari iraniani dell’ambasciata risposta
che attraverserà Teheran da detto molte volte, Ahmadi-
del Regno Unito. Se fossero ot-
to inglesi, ci troveremmo in una
2
È il caso di fare questi ragiona-
nord a sud. Altre forme di oppo-
sizione: scrivere slogan sulle
nejad e Khamenei hanno un for-
te seguito nel Paese e il loro ro-
europea

situazione simile a quella del menti? Lì è in corso un massa- banconote, soprattutto il motto vesciamento avrebbe conse-
1978, quando l’ambasciata ame- Colpo di stato in Honduras: il presidente Ma-
cro. di questa rivoluzione «Dov’è il guenze difficili da immaginare. nuel Zelaya è stato sequestrato (insieme agli
ricana venne occupata dagli stu- Ieri la Federazione Internazio- mio voto?». Ma è assai poco pro-
denti e Khomeini salì al potere. ambasciatori di Venezuela, Cuba e Nicara-
nale dei diritti umani ha dichia- babile che il regime lasci corre-
Ma anche così il gesto è gravissi-
mo e infatti da Corfù, dove sono
rato che le persone arrestate in
Iran dopo il 12 giugno sono due-
re e non è difficile prevedere
qualche incidente grave anche
5
Insomma, è una guerra tra pre-
gua) e trasferito in Costa Rica. I militari (nel-
la foto Ap) hanno agito ieri mattina, prima che
riuniti per il vertice Ocse i mini- oggi. Ieri Khamenei ha lanciato iniziasse il referendum col quale Zaleya vole-
mila. Gli scomparsi sarebbero ti.
stri degli Esteri europei, David centinaia. Ieri ci sono state altre un appello: «Chi non accetterà Non esattamente. Secondo va riformare la Costituzione, per essere rie-
Milliband, capo del Foreign Of- dimostrazioni e incidenti. Era le vie legali per la protesta do- quello che ha scritto ieri Barba- letto. Il Parlamento di Tegucigalpa ha destitui-
fice, ha qualificato gli arresti co- stata autorizzata una manifesta- vrà affrontare conseguenze più ra Spinelli, è una guerra tra il to Zelaya ed eletto capo dello Stato ad interim
me «minacce e intimidazioni» e zione in memoria dell’ayatollah amare». Ha poi definito «idioti» potere militare divenuto sem- il presidente del Congresso Roberto Miche-
ha invitato le autorità iraniane Mohammed Behesti, ucciso da i commenti dei leader occiden- pre più forte negli ultimi anni e letti: le elezioni si terranno il 29 novembre.
al «rilascio immediato dei fun- una bomba ad Amburgo nel tali sulle elezioni. il potere clericale, a cui Ahmadi-
zionari» (alcuni di loro, non si 1981. I seguaci di Mousavi e del nejad toglie via via spazio. In al-
sa quanti, secondo quando scri- movimento cosiddetto riforma- tri termini: Ahmadinejad, con IN PROVINCIA DI POTENZA
ve «Voice of America» sul pro-
prio sito web, sarebbero stati ri-
tore ne hanno approfittato per
riunirsi e gridare slogan contro
4
Se non ho capito male, questo
l’appoggio di Khamenei, stareb-
be addirittura tentando di tra- È morta nonna Lucia: aveva 113 anni
lasciati già nella notte). C’è agi- la polizia. A quel punto la mani- Khamenei è la vera anima nera sformare l’Iran in uno stato lai- Era la persona più vecchia d’Europa
tazione anche nelle altre cancel- festazione è stata considerata il- del regime. È lui che ha voluto co. Intendiamoci: "laico" come
lerie: nei giorni scorsi il leader legale e sono cominciate le cari- far vincere Ahmadinejad con poteva esser laica la Germania Lucia Lauria, la persona più anziana d’Europa,
supremo Khamenei e il presi- che e il lancio di lacrimogeni, se- l’imbroglio. Ma quando finirà di di Hitler. Una dittatura, cioè, è morta ieri a Pietrapertosa (Potenza): nonna
dente Ahmadinejad avevano in- guiti da almeno trenta arresti. I essere la Guida suprema e di priva di ogni spiritualità, e con- Lucia aveva 113 anni, 4 mesi e 25 giorni, era la
dicato in Inghilterra, Francia, blogger dicono che tra i manife- dar ordini a questo e a quello? vinta che stia arrivando il tem- 9ª più vecchia della Terra e negli ultimi 30 anni
Germania e Stati Uniti i buratti- stanti c’era la figlia di Rafsanja- La Guida suprema è eletta a vi- po di rovesciare le sorti del mon- era stata accudita dal figlio, oggi 83enne, e dal
nai – secondo la loro espressio- ni, che era già stata arrestata ta. L’organismo che la elegge è do. Come scrive la Spinelli: genero. «La sua è stata una vita normale e rego-
ne – delle rivolte iraniane. Il no- qualche giorno fa. Gli scontri so- il Consiglio degli esperti, presie- l’Apocalisse. lare», ha detto il sindaco di Pietrapertosa.
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
37

Moccia presto papà. Lo scrittore e regista si


fFederico
ALTRI MONDI
FEDERICO MOCCIA
è confidato a «Gente»: «Mia moglie Giulia e io aspettiamo SCRITTORE E REGISTA
un figlio: nascerà a dicembre. È una grande emozione»

s LA SALUTE
L’Italia verso il G8 ANNUNCIO DEL PAPA
Sonda nella tomba
di San Paolo:
CARO
SPIAGGE: PRIMA DI TUTTO

Riecco le frontiere
SIAMO
«C’è davvero lui» AL TOP di PAOLO ROSSI CASTELLI*
IN EUROPA

Da ieri e sino al 15 luglio stop al trattato di Schengen


Code al confine con la Slovenia, okay gli aeroporti
CARLO ANGIONI
S
dQualche intoppo sulle auto- Classifica del
strade, superlavoro nei porti, Codacons
pochissimi disagi negli aeropor- L’annuncio lo ha dato papa Le spiagge
ti. In Italia, il primo giorno del- Benedetto XVI «con profonda italiane sono tra
la sospensione del Trattato di emozione». Dopo la prima le più care in
Schengen (in vista del G8 del- indagine compiuta, attraverso Europa. Lo dice
l’Aquila, dall’8 al 10 luglio), una sonda, nella tomba di San una ricerca del
che dal 26 marzo 1995 permet-
te ai cittadini di alcuni Paesi eu-
Paolo (foto Ansa) sotto
l’omonima basilica a Roma, i
Codacons: per
una giornata al
Se chiedete un favore
ropei di circolare liberamente
tra i rispettivi confini senza ob-
reperti trovati — frammenti mare (lettino,
sdraio,
fatelo all’orecchio destro
d’ossa, grani d’incenso,
bligo di controlli alle frontiere, laminato di oro zecchino e ombrellone, due Dovete chiedere un favore a qualcuno? Fatelo
è passato con relativa tranquilli- tessuto — sembrano bottiglie d’acqua parlando vicino al suo orecchio destro (e tra-
tà. Al Brennero, una ragazza ni- confermare la tradizione e due panini scurando quello sinistro): così avrete maggiore
geriana che viaggiava sola su secondo la quale, proprio in acquistati in probabilità di ottenere una risposta positiva.
un treno internazionale e non La coda che si è formata ieri al confine italo-sloveno di Rabuiese (Ts) ANSA quel sarcofago, ci sono i resti spiaggia), si L’hanno dimostrato i ricercatori dell’Università
aveva il permesso di soggiorno di Paolo di Tarso, il principale spendono 35 di Chieti, eseguendo alcuni test su 176 perso-
è stata respinta e consegnata al- trata, nelle ore di punta si sono causato rallentamenti né allo missionario del Vangelo tra i euro a coppia, ne. I suoni che arrivano dall’orecchio destro —
la polizia austriaca; a un au- avute file lunghe alcuni chilo- scalo di Fiumicino né a Linate e pagani greci e romani. Di cui contro i 20 euro spiegano gli studiosi sulla rivista tedesca Natu-
striaco diretto in macchina a metri. Colpa, come ha assicura- Malpensa; qualche problema, l’Anno Paolino, che termina della Croazia, rwissenschaften — vengono decodificati e gesti-
Gardaland, invece, sono state to la polizia di frontiera, dei re- invece, c’è stato a Orio al Serio oggi, celebrava il bimillenario 22 della Grecia, ti soprattutto dall’emisfero sinistro del cervello,
sequestrate due mazze da base- stringimenti della carreggiata, (Bergamo). Infine, i porti: a Ge- della nascita. Le analisi dei 24 della che è maggiormente specializzato nelle funzio-
ball perché ritenute «sospette»: decisi per rendere più facili le nova e Vado Ligure (Savona), frammenti ossei sono state Spagna. Solo le ni logiche e linguistiche. La richiesta viene ela-
l’uomo è stato denunciato. Tut- verifiche dei documenti. controlli serrati sulle navi da e compiute da esperti ignari della spiagge francesi borata e percepita meglio ed è più facile che ot-
to regolare alla frontiera con la per il nord Africa, ma anche sul- loro provenienza. L’arciprete e tedesche sono tenga una risposta positiva...
Francia, a Ventimiglia. Qual- Aerei e navi Situazione più flui- le linee con Barcellona e Corsi- della basilica, il cardinale Lanza più care delle
che problema, invece, tra l’Ita- da nei più importanti aeroporti ca; pochissimi disagi a Bari e di Montezemolo, aveva più nostre
lia e la Slovenia, ai valici Fernet-
ti e Rabuiese, in provincia di Tri-
del Paese: la reintroduzione
dei controlli alle frontiere (che
Brindisi, dove il maltempo ha li-
mitato partenze e arrivi.
volte smentito che ci fossero
ricerche in corso.
Attacco di appendicite?
este: qui, sia in uscita sia in en- durerà sino al 15 luglio) non ha (ha collaborato Andrea Saule) Te lo dicono le urine
Come si fa a capire se un bambino con il mal di
RIVELAZIONI LA FAMIGLIA CONTRO IL MEDICO: RIANIMAZIONE SBAGLIATA, IPOTESI DOPPIO TESTAMENTO pancia deve essere operato urgentemente di
appendicite? Esistono diversi metodi, molti dei
quali portano però ad errori: si stima che fino a

La tata: «Disintossicavo Jacko» un terzo degli interventi sia effettuato inutil-


mente. Ora però i ricercatori del Children’s Ho-
spital di Boston propongono, sugli Annals of
Emergency Medicine, un test rapido delle urine
tato Conrad Murray, il medico aver effettuato molte lavande che può fornire una risposta in pochi minuti.
L’ex-babysitter dei che era con Jacko giovedì: non gastriche a Jackson. «Prendeva L’esame permette di misurare la concentrazione
figli di Jackson: «Gli ci sono sospetti a suo carico. Il
suo legale nega che Murray ab-
così tanti farmaci: a volte stava
così male che impedivo ai bam-
di una proteina chiamata LRG, presente in mo-
do massiccio quando è in corso un’infiammazio-
servivano continue bia iniettato antidolorifico a bini di vederlo». La donna è sta- ne acuta dell’appendice. Una prima sperimenta-
Jackson. «Lo ha trovato che già ta licenziata da Jacko dopo zione su 67 bambini ha dato risultati positivi.
lavande gastriche» non respirava». Ma i parenti del- aver chiesto alla madre del can-
la popstar pensano che il medi- tante di convincerlo a smetter-

dL’idolo morto è già un busi-


co abbia praticato il massaggio
cardiaco in modo errato. Intan-
la con le pillole. Grace racconta
che Michael era un «nomade»
Usate sempre l’aceto
ness: un’agenzia di tour in bus a
Los Angeles sta per aggiungere
to Grace Rwaramba, 42 anni,
per oltre 10 tata dei figli del can-
senza senso del denaro: lo tene-
va nei sacchi dell’immondizia.
Aiuta a non ingrassare
una tappa a Holmby Hills, dove tante, svela all’inglese Times di Ma dopo il lutto mamma Jack- L’aceto ha poche calorie e può anche aiutare a
viveva Michael Jackson. Morto son le ha chiesto: «Dove nascon- perdere peso (o a non aumentarlo) in modo «at-
giovedì per un mix di medicina- deva i soldi?» tivo». Lo sostiene uno studio giapponese, che

4
li, abituale tentativo di allevia- verrà pubblicato sul Journal of Agricultural and
re i tanti problemi fisici degli ul- Cause Il quotidiano Indepen- Food Chemistry. I ricercatori sono arrivati a que-
timi 25 anni. Michael Jackson sulla copertina di dent sostiene che Jackson po- sta conclusione dopo una serie di esperimenti
«Time»: l’autorevole settimanale trebbe aver lasciato due testa- sugli animali da laboratorio: quelli che veniva-
Lavanda In attesa dei risultati americano dedica un numero menti e valuta in oltre 660 mi- no nutriti con una dieta arricchita di acido ace-
della seconda autopsia, giungo- gli album in classifica speciale al re del pop in uscita oggi lioni di dollari i guadagni della tico (il principale componente dell’aceto) han-
no le condoglianze del presi- Dopo la morte di Jackson, la popstar dagli Anni 80, ma ricor- no mostrato una massa grassa minore del 10%.
dente Usa Barack Obama: raccolta «Number One» è da i debiti e le cause aperte. Per Come mai? Probabilmente l’aceto favorisce l’os-
«Era un artista spettacolare. Ha diventata l’album più venduto ora, i fan di tutto il mondo lo sidazione dei grassi, riducendone l’accumulo.
avuto una vita dagli aspetti tra- in Gran Bretagna. Altri tre cd ricordano e lo piangono. Questo non deve spingere, però, ad abusarne...
gici e tristi». La polizia ha ascol- di «Jacko» sono nella Top 20 f.riz. *Coordinatore scientifico mensile Ok!

gazza&play
le foto
Migliaia di tende
p Gazza&Play ti permette di vedere sul tuo telefonino multimediale
approfondimenti e aggiornamenti delle notizie con foto e video.
Per maggiori informazioni visita www.gazzetta.it/gazza-and-play

Cosa devi fare Cosa devi fare


e ragazze sexy Codici bidimensionali Sms
Glastonbury boom 1.
1 Questa operazione la farai una volta sola. Se non vuoi o non puoi installare il
Scarica e installa gratuitamente il software (sui software, manda un Sms al numero
Anche senza la pioggia e modelli più recenti potrebbe esserci un lettore pre- 34 04 34 34 34 scrivendo sul
il fango, Glastonbury installato): invia un Sms con la scritta 3000 al messaggio il numerino che trovi sul
non ha tradito le attese. numero 34 04 34 34 34, oppure digita sul browser giornale. Riceverai un Sms di risposta
Migliaia di persone (tutte del tuo telefonino gazzetta.i-nigma.mobi e segui con il link che ti porterà al contenuto
con la tenda d’ordinanza) le istruzioni che ti verranno fornite richiesto.
e tante belle ragazze 2 Clicca l'icona i-nigma o il lettore preinstallato sul
2. Il servizio è gratuito a meno dei costi di
connessione e di invio di Sms previsti dal
(nelle foto Afp e LaPresse) tuo telefonino tuo piano tariffario. Parla con il tuo operatore
hanno «invaso» il celebre 3.
3 Inquadra il codice e segui le istruzioni del per usufruire della migliore tariffa dati disponibile.
festival musicale inglese, software di lettura
Tim numero 119. Vodafone 190. Wind 155. H3g 133.
Se sei Vodafone attiva la tariffa “tutto incluso” a
dove si sono esibiti, tra gli
4 Il telefonoAaksdfgalsydgflasdygf
soli 2 Euro alla settimana inviando un SMS con
altri, Bruce Springsteen e 4. si collega al sito mobile e vedrai i scritto G al numero gratuito 422461, la prima
asdfiyagsdpfgaòsdgfòasdufg
contenuti annunciati settimana è gratis! Info su www.vodafone.it
la E Street Band, Lady Ga-
asdifugaòsu
ga, Neil Young, Tom Jones.
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
38 LA GAZZETTA DELLO SPORT

dite la vostra
LETTERE Sport Italians
A cura di Beppe Severgnini
INDIRIZZO Via Solferino, 28 20121 Milano. Fax 02.62.82.79.17.
Altre lettere su www.corriere.it/solferino/severgnini. Email gol@rcs.it

vinto. Io avrei tenuto il ragazzo, mato, è stata la chiave di tante


Se Acquafresca
Il carattere fosse «Aguafria»
perché è forte — non c'era biso-
gno dei gol con l'Under 21 per ca-
cose. Se il tuo cognome non m'in-
ganna, penso tu sia d'accordo.

degli italiani Ciao BSev,


pirlo. Toni è in fase calante, co-
me l'inutile e trombettistisca
Galliani, il Milan
si riflette da buon fratello nerazzurro mi
daresti una mano a portare alla
Confederation Cup ha dimostra-
to. Un prossimo attacco azzurro e il mistero Kakà
con Balotelli e Acquafresca è
anche luce un piccolo record compiu-
to dalla Polisportiva Antares di possibile, se non probabile
(Amauri? No grazie, la Nazionale
Caro Beppe Severgnini,
Montale nel vittorioso campio- ultimamente nel mondo del cal-
sugli azzurri nato di calcio 2008/09 della 3ª
categoria Pistoia? Ebbene ab-
campione del mondo non è un ri-
piego, dopo il rifiuto di Dunga).
cio sono successe e si sono det-
te delle cose «strane». Per co-
Attaccare Lippi (nella foto Ap, biamo collezionato ben 16 vit- Perché rinunciare a Robert, e minciare vorrei ricordare al si-
ndr), dopo la Confederations torie su 16 gare casalinghe spedirlo a Genova per vederlo fi- gnor Galliani che è vero che gli
Cup: troppo facile. Non è il caso (più un 2 su 2 in Coppa Tosca- nire a Bergamo o a Torino? Si fos- stranieri in Spagna pagano me-
di drammatizzare, ma qualcuno zione nazionale (eh, sì). Ce l’han- stituirlo. Chiunque abbia guar- na) sul terreno di gioco del Va- se chiamato Aguafria o Freshwa- no tasse, ma è anche vero che
ter, non sarebbe accaduto. loro ricevono meno soldi dai di-
ha deciso di sparare a zero sul c.t.: no messa tutta, e la fortuna li/ci dato giocare Criscito, Motta, lentino Mazzola da noi rinomi-
saranno gli stessi che l’hanno ha premiati (posso dirlo? L'ave- Giovinco o Balotelli nella sfortu- nato «La Bombonera». Allena- ritti tv. Questo succede da sem-
osannato quando ha vinto il Mon- vo previsto, in una rubrica sul nata Under 21 ha pensato: ec- tore della squadra? Mauro Me- Quel paragone pre, mica da ieri. Ma strana-
mente questa cosa viene tirata
diale. A chi parla di «nazionale di «Corriere» nel maggio 2006, e co, così si gioca in un torneo in- oni, per tutti ormai «Mau-
vecchi», chiedo se avrebbe voluto per una volta l'ho imbroccata!). ternazionale (con questo ri- rinho»! Riva-Adriano fuori solo quando altri club
l’esuberante Balotelli in prima Il carattere italiano — non solo spondo alla domanda di Mr Vin- Francesco Pagliai non italiani vincono o club este-
squadra. calcistico — è più bravo a reagi- ci). Stimo Lippi, e credo stia pa- Caro Beppe, ri fanno grandi acquisti. Poi
re che ad agire. Per reagire, in- gando la riconoscenza verso gli Ecco qui, Francesco: W la Pam cito un passaggio da una tua sento tanti milanisti dire che
Fabrizio Vinci fatti, occorrono orgoglio, corag- uomini che l’hanno fatto vince- (Polisportiva antares di Monta- vecchia risposta per «SportIta- non è «etico» comprare giocato-
gio e fantasia, che non ci manca- re. E' umano: lo stesso meccani- le) e complimenti all’allenatore. lians»: «Gigirriva (tutto insie- ri a certi prezzi. Ma sono stati
Ciao Beppe, una considerazione no. Per agire sono necessarie smo psicologico, se ci pensate, Spero che Maurinho, a differen-
me, doppia "r") è stato un gran- loro con il loro presidente ad in-
sul rendimento della Nazionale in affidabilità, buona organizzazio- ha rallentato il Milan negli ultimi za dell’originale, non voglia riem-
de attaccante: un Adriano bian- trodurre questa politica
Confederations. Prendendo spun- co dei suoi tempi». A distanza vent’anni fa. Se certi club si pos-
ne e lungimiranza, che posse- due anni. pire a squadra di compaesani
di qualche anno, faresti ancora sono permettere certi acquisti
to da quel tuo pensiero che ci ha diamo in misura minore. Donadoni aveva cominciato il trentenni. Mou sta per farlo. Tor-
questo paragone? è giusto che li facciano. E te lo
accompagnato durante il Mondia- Accadrà nuovamente in Sud rinnovamento della Nazionale. na Quaresma, e va be' (il sospiro
Andrea Collu dice uno che tifa Chievo. Saluti
le 2006, cioè che la vittoria si spie- Africa 2010? E' possibile: ma do- Ma, come sai, è stato cacciato di sollievo a Genova, dopo il suo
da Bolzano,
ga anche con la sofferenza e il de- vremmo combinarne di MOLTO senza cerimonie dopo un deco- «no» al trasferimento in rosso-
Io pensavo al giocatore, non all' Thomas Fleischmannn
grado del calcio in quella stagione, grosse, per risalire dal buco in roso Europeo, e un pareggio blù, quasi provocava un mare- uomo: quindi sì, rifarei il parago-
non pensi che ci troviamo ora in cui ci siamo cacciati. I campioni contro una grandissima Spa- moto). Arriva Carvalho, e passi. ne. Stessa forza, stesso stile, La cessione di Kakà resta un mi-
una fase sportiva (e sociale) di un del mondo sembrano appagati gna (destino simile toccò a un Ma dar via Acquafresca e pigliar- stesso unico piede (il sinistro), stero, per me. Con tutti i soldi
tale piattume che abbiamo i risulta- e rallentati. L’esperienza non altro ottimo allenatore, Dino si Deco (un po' lento in campo e stessa efficacia di testa, stessa che ha — un patrimonio stimato
ti che ci meritiamo? basta a compensare gli anni «desaparicido» Zoff). irrequieto fuori)! Boh, non capi- irruenza. Ovviamente Riva ave- intorno ai 14 miliardi di euro, 208
che avanzano, lo scatto che Morale: oggi come oggi, dubito sco. Ho espresso le mie perples- va un'altro cervello: quello che milioni di dividendi appena incas-
Andrea Greco manca, la voglia matta e la bea- che l’Italia abbia più del 15% di sità il 18 giugno, durante la diret- gli ha consentito di fare ciò che sati di Fininvest — la famiglia Ber-
ta incoscienza. Buffon, per ora possibilità di difendere vittorio- ta-video di «PuntoItalians», ospi- ha fatto col Cagliari, in Naziona- lusconi non poteva tenerselo?
Manca la conclusione logica, al insostituibile, è intimorito. Zam- samente il titolo in Sud Africa. te Ernesto Paolillo (mille messag- le, ora come dirigente azzurro. Unica spiegazione: il ragazzo
tuo ragionamento, caro An- brotta, Toni, Camoranesi, Mate- Ma questo non è un male: se gi ricevuti in 45 minuti). L’ammini- Riva era psicologicamente for- non voleva rimanere; e tenerlo a
drea. In Germania abbiamo vin- razzi e Del Piero hanno già dato. quest’anno dominassimo il cal- stratore delegato dell’Inter ha ri- te. Adriano — le ultime ricadute Milano per un (altro) anno di sab-
to perché avevamo bisogno di Grosso, Iaquinta e Gilardino reg- cio mondiale, andremmo in giro sposto, con sorprendente conci- brasiliane lo dimostrano — è psi- batico non aveva senso. Detto
una rivincita. Gli azzurri doveva- gono: ma per quanto? Cannava- tronfi come ministri di prima no- sione, a tutte le domande (per cologicamente debole. Aggiun- ciò, Paolo Maldini ha ragione.
no riscattare se stessi, la pro- ro è a fine corsa, e Chiellini non mina, e l’anno prossimo ca- esempio: Ibra va? Sì, se lo paga- go: la Sardegna, rocciosa e gene- Vincere la Champions senza Ric-
fessione, l’ambiente, la reputa- ha ancora la personalità per so- dremmo come pere cotte. no come Cristiano Ronaldo). Ma rosa come lui, ha molto aiutato cardino appare molto difficile,
su Acquafresca non mi ha con- Gigirriva. Amarla, ed esserne ria- se non impossibile.

IL TEMPO a cura del Col. Giuliacci www.meteo.it

LEGENDA Il Sole oggi


Oggi Domani In Europa
Milano Roma
Sole
Sorge Tramonta Sorge Tramonta
Oslo 5.38 21.15 5.39 20.49
Nuvoloso Trento
18 31
Rovesci Aosta Trieste Stoccolma
Milano 20 28 Il Sole domani
17 33 Venezia
21 31
21 27
Mosca Milano Roma
Coperto
Torino Londra Sorge Tramonta Sorge Tramonta
19 29 Bologna
Pioggia Berlino 5.39 21.15 5.40 20.48
Genova 21 28
20 27 Ancona Parigi
Temporali
Te 18 27 La luna
Firenze Perugia Madrid Istanbul
Neve 16 27 16 27 Roma Ultimo Nuova Primo Piena
quarto quarto
Lisbona
Nebbia L’Aquila Atene 15 Luglio 22 Luglio 29 Giugno 7 Luglio
14 26

min max min max


VENTI: ROMA Campobasso Dopodomani Le temperature
18 29 Bari Campobasso 16 21 Perugia 14 28
Deboli 16 24 ieri in Italia min max
17 26 Catania 16 28 Potenza 18 22
Moderati
Napoli Potenza Alghero 19 28 Firenze 15 30 Reggio Calabria 22 28
19 28 19 22 Ancona 16 24 Genova 20 25 Roma 17 28
Forti Aosta 16 31 L’Aquila 12 25 Torino 18 28
Bari 16 24 Milano 19 31 Trento 17 30
Molto forti
Bologna 18 30 Napoli 19 28 Trieste 19 26
Cagliari
19 32 Catanzaro Cagliari 19 32 Palermo 20 25 Venezia 19 26
18 26
MARI:
Calmi Palermo Reggio Calabria
20 25 22 28
Mossi Catania
16 30
Agitati

RCS Quotidiani S.p.A. EDIZIONI TELETRASMESSE PREZZI D’ABBONAMENTO COLLATERALI


S.p.A. Sede Legale: Via A. Rizzoli, 8 - Milano Tipografia RCS QUOTIDIANI S.p.A. - Via R. Luxem- C/C Postale n. 4267 intestato a: * Con Garzantine 2008 N. 27 e 10,99 - con I Mitici
Responsabile del trattamento dati burg - 20060 PESSANO CON BORNAGO - Tel. Disney N. 21 e 9,99 - con Sergio Leone e il Grande
RCS QUOTIDIANI S.p.A. Western all’italiana N. 19 e 10,99 - con Supereroi N.
DIRETTORE RESPONSABILE CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE (D. Lgs. 196/2003): Carlo Verdelli 02.95743585 S RCS PRODUZIONI S.p.A. - Via Cia- ITALIA 7 numeri 6 numeri 5 numeri 15 e 10,99 - con Ferrari F1 Collection N. 14 e 10,99 -
CARLO VERDELLI privacy.gasport@rcs.it - fax 02.62051000 marra 351/353 - 00169 ROMA - Tel. Anno: e 299,40 e 258,90 e 209,10 con I Record degli Animali N. 12 e 10,99 - con La
PRESIDENTE 06.68828917 S SEPAD S.p.A. - Corso Stati Uniti, Per i prezzi degli abbonamenti all’estero Storia del Fascismo N. 10 e 10,99 - con Giro Io Ti
VICEDIRETTORI Piergaetano Marchetti DIREZIONE, REDAZIONE E TIPOGRAFIA 23 - 35100 PADOVA - Tel. 049.8700073 S Tipo- telefonare all’Ufficio Abbonamenti Amo N. 7 e 11,99 - con Pallone El Diego e 15,99 - con
Franco Arturi Via Solferino, 28 - 20121 Milano - Tel. 02.6339 02.63798520 DVD Inter N. 4 e 13,99 - con GazzaMusic Card e
grafia SEDIT - Servizi Editoriali S.r.l. - Via delle
farturi@gazzetta.it AMMINISTRATORE DELEGATO 10,99 - con Il Grande cinema di Clint Eastwood N. 2 e
Orchidee, 1 Z.I. - 70026 Modugno (BA) - Tel. 10,99 - con Galactik Football N. 2 e 10,99
Stefano Cazzetta Antonello Perricone DISTRIBUZIONE INFO PRODOTTI COLLATERALI E
scazzetta@gazzetta.it 080.5857439 S Società Tipografica Siciliana
m-dis Distribuzione Media S.p.A. S.p.A. - Zona Industriale Strada 5ª n. 35 - 95030 PROMOZIONI
Ruggiero Palombo AMMINISTRATORE DELEGATO Via Cazzaniga, 1 - 20132 Milano Tel. 02.63798511 - email: linea.aperta@rcs.it
rpalombo@gazzetta.it CATANIA - Tel. 095.591303 S Centro Stampa
SETTORE QUOTIDIANI ITALIA Tel. 02.25821 - Fax 02.25825306
Gianni Valenti Unione Sarda S.p.A. - Via Omodeo - 09034 Elmas
Giorgio Valerio Testata registrata presso il
gvalenti@gazzetta.it (CA) - Tel. 070.60131 S BEA printing bvba - Maan- tribunale di Milano n. 419 PROMOZIONI
SERVIZIO CLIENTI
Umberto Zapelloni straat 13 - 2800 - MECHELEN (Belgio) S J.R.J. dell’1 settembre 1948
CONSIGLIERI Casella Postale 10601
uzapelloni@gazzetta.it 20110 Milano CP Isola Tel. 02.63798511 Printing Corporation - 18 Industrial Park Drive - ISSN 1120-5067
Anna Maria Artoni, Giulio Ballio, Port Washington - NEW YORK 11050 S CTC Co- CERTIFICATO ADS N. 6560 DEL 4-12-2008
SEGRETARIO DI REDAZIONE email: gazzetta.it@rcsdigital.it
Maurizio Barracco, Vittorio Coda, slada - Avenida de Alemania, 12 - 28820 Cosla-
Daniele Redaelli Antonio Fernández-Galiano, ARRETRATI
PUBBLICITÀ da (MADRID) S La Nación - Bouchard 557 - 1106
dredaelli@gazzetta.it Richiedeteli al vostro edicolante oppure ad A.S.E. Agenzia Ser-
Angelo Ferro, Valerio Onida, RCS PUBBLICITÀ S.p.A. BUENOS AIRES S Taiga Gráfica e Editora Ltda - La tiratura di domenica 28 giugno vizi Editoriali - Tel. 02.99049970. Internet: www.aseweb.it -
Testata di proprietà de "La Gazzetta dello Gianfelice Rocca Via Mecenate, 91 - 20138 Milano Av. Dr. Alberto Jackson Byington n. 1808 - Osa- c/c p. n. 36248201. Il costo di un arretrato è pari al doppio del
Sport s.r.l." - A. Bonacossa © 2009 e Riccardo Stilli Tel. 02.50951 - Fax 02.50956848 sco - São Paulo - Brasile. è stata di 526.080 copie prezzo di copertina per l’Italia; il triplo per l’estero.

PREZZI ALL’ESTERO: Albania e 2,00; Argentina $ 2,00; Austria e 2,00; Belgio e 2,00; Brasile R$ 7,00; Canada CAD 3,50; Cz Kcs. 60; Cipro e 2,50; Croazia Hrk 15; Danimarca Kr. 15; Egitto e 2,00; Finlandia e 2,20; Francia e 1,85; Germania e 1,85; Grecia e 1,85; Irlanda e 2,00;
Israele e 2,00; Lux e 2,00; Malta e 1,85; Marocco g 2,20; Monaco P. e 1,85; Nigeria e 2,50; Norvegia Kr. 20; Olanda e 2,00; Polonia Pln. 9,00; Portogallo/Isole e 2,00; Romania e 2,00; SK Slov. e 2,20/Kr. 80; Slovenia e 1,85; Spagna/Isole e 1,85; Svezia Sek 22; Svizzera Fr. 2,60;
Svizzera Tic. Fr. 2,60; Tunisia TD 3,50; Turchia e 2,00; Ungheria Huf. 495; UK Lg. 1,60; U.S.A. USD 3,00.
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
39

TV E RADIO
I FILM DI STASERA

Voce del verbo... La cena per farli... Identità violate Spider-Man 3 27 volte in bianco Natale a New York
sDi A. Manni, con S. Rocca (Ita- sDi P. Avati, con D. Abatantuo- sDi D.J. Caruso, con A. Jolie sDi S. Raimi, con T. Maguire sDi A. Fletcher con K. Heigi sDi N. Parenti, con C. De Sica
lia, 2007) Francesca e Ugo sono no (Italia, 2006) Per attirare l’at- (Usa, 2003) Una brillante psico- (Usa, 2006) Un parassita intac- (Usa, 2008) Jane Nichols è sta- (Italia, 2006) Filippo, un giova-
sposati da dieci anni: sono in cri- tenzione, un attore tv in declino loga dell’Fbi è alle prese con il ca il costume di Spider-Man e ta damigella per 27 volte ai ma- ne chirurgo, ha solo quattro
si e decidono di separarsi... inscena un suicidio quasi fatale caso di un serial killer... Parker mostra il lato peggiore... trimoni di amici e conoscenti giorni per sposarsi a New York
COMMEDIA Canale 5, alle 21.10 COMMEDIA Canale 5, alle 23.30 THRILLER Premium C., alle 21 FANTASTICO Sky C. Hits, alle 21.15 COMMEDIA Sky Cinema 1, alle 21 COMMEDIA Sky C. Family, alle 21

IN CHIARO RADIO
RAIUNO RAIDUE RAITRE CANALE 5 ITALIA 1 RETE 4 LA 7 Radio 105
8.00 TG1 7.30 CARTOON FLAKES 8.40 BIG LA VIA DEL CUORE 8.30 FINALMENTE SOLI 7.50 CARTONI ANIMATI 7.25 TELEFILM 7.00 OMNIBUS Il Centocinquista
10.40 14° DISTRETTO 10.40 TG2 ESTATE 9.05 BUTTATI BERNARDO 9.00 UN AMICO DA SALVARE 9.45 TELEFILM 9.50 SOAP 10.15 2' UN LIBRO
11.30 TG1 11.25 AMERICAN DREAMS 10.35 COMINCIAMO BENE 11.00 FORUM 12.25 STUDIO APERTO 10.35 TELEFILM 10.25 CUORE E BATTICUORE Partecipando al gioco di Ra-
11.40 LA SIGNORA IN GIALLO 12.05 DESPERATE... 13.05 TERRA NOSTRA 13.00 TG5 13.00 STUDIO SPORT 12.25 DISTRETTO DI POLIZIA I 11.30 MIKE HAMMER dio 105 si può vincere l’album
13.30 TG1 - TG1 ECONOMIA 13.00 TG2 14.00 TGR - TG3 13.40 SOAP 13.35 MOTOGP-QUIZ 13.30 TG4 - TELEGIORNALE 12.30 TG LA7 - SPORT 7 dei Placebo (nella foto), intito-
14.10 VERDETTO FINALE 14.00 7 VITE 15.05 TREBISONDA 14.45 IL SOGNO DI MIO 13.40 CARTONI ANIMATI 14.05 FORUM 13.00 L'ISPETTORE TIBBS
15.00 UN MEDICO IN... 16.30 GIOCHI DEL PADRE 15.00 TELEFILM 15.10 IL FUGGITIVO 14.00 TOTÒ E LE DONNE
lato Battle For The Sun
14.25 TELEFILM
16.50 TG PARLAMENTO - TG1 17.25 DUE UOMINI E MEZZO MEDITERRANEO 16.35 SETTIMO CIELO 16.55 HANNAH MONTANA 16.10 SENTIERI 16.05 STAR TREK CLASSIC
17.10 CHE TEMPO FA 17.40 SIAMO ANCORA AMICI 17.15 SQUADRA SPECIALE... 17.40 CARABINIERI 17.30 CARTONI ANIMATI 16.30 MISSILI IN GIARDINO 17.10 LA7 DOC
17.15 TELEFILM 18.10 RAI TG SPORT - TG2 18.00 GEOMAGAZINE 2009 18.50 SARABANDA 18.30 STUDIO APERTO 18.55 TG4 - TELEGIORNALE 18.05 TELEFILM
18.50 REAZIONE A CATENA 19.00 SITCOM 18.55 METEO 3 - TG3 - TGR 20.00 TG5 19.00 STUDIO SPORT 19.35 IERI E OGGI IN TV 20.00 TG LA7
20.00 TG1 19.35 SQUADRA SPECIALE... 20.00 BLOB 20.30 PAPERISSIMA 19.25 SITCOM 19.50 TEMPESTA D'AMORE 20.30 SPECIALE TG LA7 -
20.30 SUPERVARIETÀ 20.30 TG2 - 20.30 20.10 AGRODOLCE SPRINT 20.15 MERCANTE IN FIERA 20.30 NIKITA ABRUZZO
21.20 BREANCH 21.05 CRIMINAL MINDS 20.35 EUROPEI U21: GERMA- 21.10 VOCE DEL VERBO 21.10 BEVERLY HILLS COP III 21.10 ALASKA 21.10 IL DESERTO
L’INFILTRATO Film Telefilm NIA - INGHILTERRA AMORE Film Film Film DEI TARTARI Film
23.10 TG1 22.40 LIFE ON MARS 23.10 TG REGIONE 23.30 LA CENA PER FARLI 23.15 TV MODA 23.30 TOP SECRET - 23.55 VALIGIA DEI SOGNI
23.15 LA VALIGIA CON LO 23.35 TG2 23.15 TG3 LINEA NOTTE CONOSCERE 0.55 POKER1MANIA TERRORISM 0.25 TG LA7 Radio Monte Carlo
SPAGO 23.50 STRACULT SHOW 23.45 CORREVA L'ANNO 1.30 TG5 - NOTTE 1.50 STUDIO APERTO - 0.20 VOLESSE IL CIELO 0.45 MOVIE FLASH
0.15 TG1 - NOTTE 1.20 TG PARLAMENTO 0.40 APPUNTAMENTO AL 2.00 PAPERISSIMA SPRINT LA GIORNATA 2.05 TG4 - RASSEGNA 0.50 L'INTERVISTA RMC in tempo reale
0.50 CHE TEMPO FA 1.30 PROTESTANTESIMO CINEMA 2.45 THE GUARDIAN 2.05 TALENT 1 PLAYER STAMPA 1.20 ALLA CORTE DI ALICE
Alle 12, su RMC, con Max e Fer-
nando, Neffa (nella foto) pre-
DIGITALE senta il nuovo album Sognan-
LO SPORT IN CHIARO E SUL SATELLITE TERRESTRE do contro mano
NUOTO 16.30 FAN CLUB 14.00 BASEBALL: PREMIUM Confederations Cup
IN DIRETTA 18.00 GIOCHI DEL FIORENTINA. NEW YORK METS - SKY SPORT 3 Interviste ai protagonisti dopo
MEDITERRANEO 17.00 FAN CLUB JUVENTUS. NEW YORK YANKEES. 15.05 STAR TREK. Steel la finale Brasile-Usa
CALCIO
Da Pescara. Finali 17.30 FAN CLUB MILAN. MLB. 8.00 TENNIS: WIMBLEDON.
17.00 ITALIA - GRECIA 15.19 PRIMA O POI
Raisport Più e Eurosport Il meglio della settimana.
Giochi del Mediterraneo. 18.00 FAN CLUB INTER. 16.00 VOLLEY: DIVORZIO! IV. Joi
Da Pescara COPRA NORDMECCA- 21.00 TENNIS: WIMBLEDON. 15.44 L&O: CRIMINAL INTENT
Raisport Più
TENNIS
13.00 WIMBLEDON NICA PIACENZA - V. Joi
20.35 GERMANIA -
INGHILTERRA
Sky Sport 3 e Sky Sport Extra SKY SPORT 2 ITAS DIATEC 16.00 ROBOCOP. Steel
Finale Europeo Under 21 TRENTINO. 16.30 EVERWOOD. Joi
Raitre 9.30 MOTORI: Finale scudetto maschile. EUROSPORT 16.45 BIG BANG THEORY II. Steel
Oguchi Onyewu, difensore degli Stati Uniti
Virgin
SKY SPORT 1 DTM NORISRING 2009. Gara 4. 17.16 DIETRO LE QUINTE DI 'I
ATLETICA LEGGERA 10.30 VOLLEY: 17.00 MOTORI: 9.00 SUPERBIKE: LICEALI 2'. Joi Revolver
16.30 GIOCHI DEL 10.30 CALCIO: ITAS DIATEC TRENTINO DTM NORISRING 2009. CAMPIONATO DEL 17.28 I LICEALI 2. Joi A Tutto Gas
MEDITERRANEO NAPOLI - FIORENTINA. - COPRA NORDMECCA- 18.00 BASKET: MONDO.
17.30 WEST WING II. Steel Il commento di Gianluca Alle 9, Ringo presenta Spider-
Da Pescara. Raitre Dalla Gran Bretagna. 2ª manche.
Serie A. NICA PIACENZA. PARTIZAN BELGRADO
10.15 CALCIO: EUROPEO
18.15 R.I.S. 5 DELITTI Gasparini al GP di Olanda band, primo singolo dall’al-
BASEBALL 11.00 CALCIO: Finale scudetto maschile. Gara 3. - LOTTOMATICA IMPERFETTI. Steel bum di esordio degli Andead
DONNE UNDER-17.
01.00 MILWAUKEE FIORENTINA - REGGINA. 11.30 RUGBY: ROMA. 19.04 PRIMA O POI
Finale. Dalla Svizzera. (nella foto), «Hell’s Kitchen»
BREWERS - Serie A. NUOVA ZELANDA - Eurolega - Top 16. 12.00 GIOCHI DEL DIVORZIO! IV. Joi Superbike
NEW YORK METS 11.30 CALCIO: ITALIA. 19.00 RUGBY: MEDITERRANEO. 19.15 R.I.S. 5 DELITTI Gli highlights del GP di Gran
MLB. ESPN America NAPOLI - JUVENTUS. Test Match. AUSTRALIA - Dall’Italia. Giorno 2. IMPERFETTI. Steel Bretagna, nona prova del
04.00 OAKLAND 13.00 BASKET: FRANCIA. 19.29 PUSHING DAISIES. Joi Mondiale
Serie A. 13.00 CANOA: EUROPEI
ATHLETICS -
12.00 CALCIO: LOTTOMATICA Test Match. VELOCITÀ. 20.14 LEVERAGE I. Joi
DETROIT
TIGERS GENOA - MILAN. ROMA - 20.30 BASEBALL: Dalla Germania. Giorno 3. 20.15 BIG BANG THEORY II. Sport Tg
MLB Serie A. LA FORTEZZA NEW YORK METS - 14.00 CANOA: EUROPEI 21.00 U.S. MARSHALS. Steel Tutte le news sportive nel
ESPN America 15.30 FAN CLUB ROMA. BOLOGNA. NEW YORK VELOCITÀ. 21.00 IL MIGLIORE. Joi telegiornale di Gazzetta.it
16.00 FAN CLUB NAPOLI. Finale coppa Italia maschile YANKEES. MLB. Dalla Germania. Giorno 4. 23.02 THE MENTALIST. Joi

OROSCOPO 21/3 - 20/4


Ariete 5,5
21/4 - 20/5
Toro 6-
21/5 - 21/6 22/6 - 22/7 23/7 - 23/8 24/8 - 22/9

LE PAGELLE Gemelli 8 Cancro 5,5 Leone 7,5 Vergine 5,5


Impicci e tensioni vi I risultati saranno IL MIGLIORE L’ostilità lunare si Potete trovare soluzioni Lo stress monta. E voi
DI ANTONIO CAPITANI
irriteranno. E la firma mediocrini. Ma amicizie Grazie all’intuito, al riflette su ogni ambito. ottime ai problemi. E rischiate di annegare
di un contratto e alleanze potranno talento e all’aiuto Così, la fortuna latita e una proposta di lavoro nell'incertezza. Anche
chiederà prudenza. intervenire là dove voi della fortuna la vostra anima o un contratto fanno la in merito a una
Insomma, la settimana doveste rivelarvi stravincete. sfigolagnosa emerge. vostra fortuna. faccenda di soldi.
inizia in salita. Discese opachi. Arresto E il saldo bancario Fornicazioni rinviate. L’ormone volteggia e Calmatevi, nuotate,
sudombelicali. ormonale temporaneo… s’irrobustisce. Vigore suineggia. non fatevi fregare.
suino super.

23/9 - 22/10 23/10 - 22/11 23/11 - 21/12 22/12 - 20/1 21/1 - 19/2 20/2 - 20/3
Bilancia 7,5 Scorpione 6- Sagittario 7+ VENUS WILLIAMS
Capricorno 5,5 Acquario 7 Pesci 6+
Se il buongiorno si La Luna è un invito a Luna foriera di La tennista Velleità tante, Tutto vi sarà concesso, Venere aiuta. Ma la
vede dal mattino, la starvene un tantino amicizie e progetti utili. statunitense, numero pragmatismo poco. tutto procederà Luna stressa e
fortuna la si vede dal isolati. Anche perché E Giove porta 3 del mondo, è nata il Rischiate di perdere secondo i vostri lugubreggia: rilassatevi
dérrier. E il vostro sta da soli lavorerete con successo nel lavoro. 17 giugno 1980 a posizioni e punti. desideri. L’aggressività e non vi portate sfiga
aumentando: amore e metodo e creatività. Oltre che negli intimi Lynwood (California) Anche in amore. E la potrebbe però essere il da soli col pessimismo.
lavoro promettono Sudombelico sfigato, corpo a corpo… forma fisica si sfascia vostro tallone da killer: Conforti economici e
ogni successo! però. Economia in ripresa. pure: ussignùr... cuccia. suini.
LUNEDÌ 29 GIUGNO 2009
R
40 LA GAZZETTA DELLO SPORT