Sei sulla pagina 1di 3

Esercitazione 10

Sia dato di progettare il meccanismo a ritorno rapido con catena cinematica di Watt, in cui la corsa sia di
h = 500 mm ed il tempo di andata sia proporzionale ad un angolo = 210.

PROCEDURA DI SINTESI
Il meccanismo a ritorno rapido basato sulla catena cinematica di Watt viene sintetizzato come segue:
1. si posizionano i punti morti F
1
e F
2
separati da una distanza pari alla corsa h;
2. si fissa la dimensione della biella EF e la si disegna con la stessa orientazione nei due punti morti
individuando i punti E
1
e E
2
;
3. si traccia lasse del segmento E
1
E
2
e su di esso si individua il punto D, traccia del perno del glifo
oscillante, rispetto al quale detto segmento sottende un angolo pari a =-;
4. il punto A
0
, traccia del perno di manovella, si trova sullasse del segmento E
1
E
2
su una posizione
scelta arbitrariamente;
5. la lunghezza della manovella risulter essere:

La figura riporta la sintesi appena descritta realizzata al CAD:

Figura 10.1 Costruzione geometrica della catena cinematica di Watt
SIMULAZIONE
Sulla base delle lunghezze dei segmenti ottenuti (parametri di progetto) sono stati disegnati gli elementi
glifo, biella, manovella ed stata effettuata la simulazione cinematica utilizzando una velocit di
rotazione della manovella di 60/s. Lo schema del cinematismo ottenuto riportato in figura:

Figura 10.2 Schema della catena cinematica di Watt in ambiente Working Model

Dai grafici della Figura 10.3 si evince che la slitta compie una corsa effettivamente pari a 500 mm e che
la sua velocit sia differente nelle fasi di salita e di ritorno, infatti il tempo di salita risulta essere di 3,5 s
e quello di ritorno di 2,5 s (in accordo alla proporzione esistente tra i rispettivi angoli e langolo giro).
Come ulteriore verifica della correttezza della costruzione, lescursione angolare del bilanciere (glifo
oscillante) di 30.

Figura 10.3 Grafici delle grandezze cinematiche di interesse ottenuti dalla simulazione

In tabella sono riportati i valori numerici delle grandezze di interesse nei punti morti della corsa della
slitta:
Punto morto slitta t [s] Posizione slitta [mm] Rotaz. manovella [] Rotaz. bilanciere []
1 0,000 0,000 0,000 0,000
2 2,500 500,000 -210,000 -30,000
1 6,000 0,000 -360,000 -4,30E-02
Tabella 10.1 Risultati della simulazione
Si pu concludere che il cinematismo sintetizzato in grado di soddisfare la specifica.