Sei sulla pagina 1di 22

LEGAMI COSTITUTIVI: ACCIAIO E

CALCESTRUZZO
A

Daniele Ferretti

Dipartimento di Ingegneria Civile, dell Ambiente, del Territorio e Architettura


Università degli Studi di Parma
Parco Area delle Scienze, 181/A 43100 Parma
Tel. 0521-905943 Fax 0521-905924
e-mail: daniele.ferretti@unipr.it

Rev. 01/03/2020
COMPORTAMENTO STRUTTURE IN CA

calcestruzzo
fe

decision
barre alarmatura acciaio inox
vetroresina o
altri material
compositi

Il comportamento delle strutture in C.A. dipende dal comportamento dei materiali


costituenti (barra d'armatura e calcestruzzo ) e dalla loro interazione
COMPORTAMENTO CALCESTRUZZO: RESISTENZA

COMPRESSIONE test di compressione


su cubi o cilindri

t t
O
i t
F t
fe Re
resistenza resistenta
ciliudrica Cubica

FLESSIONE test di flessione su


travi

1
fat se
Lflessione

TRAZIONE test oh trazione

fat
ftp.pu.tt
COMPRESSIONE SEMPLICE DEL CALCESTRUZZO:
MODALITA’ DI ROTTURA CUBI E CILINDRI

RESISTENZA
fc CILINDRICA RESISTENZ
B

Fessure verticali Rottura a clessidra

Il cubo presenta una diversa


modalità di rottura e quindi
una diversa resistenza,
perchè risente delle tensioni
di attrito che si generano tra
il provino e le piastre in
acciaio della macchina di
prova
COMPRESSIONE SEMPLICE DEL CALCESTRUZZO:
TEST IN CONTROLLO DI SPOSTAMENTO

media letture
3 strain
gauges

to
DISCESA 0

Operandi in controllo di spostamento e possible


tracciare il ramo di softening della Curva

Storti deformazioni G E
COMPRESSIONE SEMPLICE DEL CALCESTRUZZO:
LEGGE TENSIONI-DEFORMAZIONI
COMPRESSIONE SEMPLICE DEL CALCESTRUZZO:
CUBI E CILINDRI

La resistenza
aumenta nei provini
più tozzi

fc

d
TO
o

Re

dimensione
standard
dei urbi
in

Italian EC 2 NTC 2018


COMPRESSIONE SEMPLICE DEL CALCESTRUZZO:
LEGGE TENSIONI-DEFORMAZIONI

Fig. 4.1 - Diagramma schematico tensioni-deformazioni per l’analisi strutturale


[vedere 4.2.1.3.3(5) e (7)]

La relazione σc- εc rappresentata nella fig. 4.1 per carichi di breve durata può essere espressa come
segue:
σc k η − η2

II
= [4.2]
f c 1 + (k − 2 ) η
EC2 dove: η = εc / εc1 (εc ed εc1 sono entrambi negativi);
εc1 = −0,0022 (deformazione relativa al picco di tensione di compressione fc);
k = 1,1 Ec,nom εc1 / fc (fc è introdotta come - fc).
Ec,nom rappresenta sia il valore medio Ecm del modulo di deformazione longitudinale
(prospetto 3.2) sia il corrispondente valore di calcolo Ecd [vedere (4)].
La [4.2] è valida per 0 > εc > εcu , dove εcu denota la deformazione ultima nella fibra estrema
del calcestruzzo in compressione.

Prospetto 4.3 - Valori nominali di εcu (sezioni rettangolari)


Classe di
12/15 16/20 20/25 25/30 30/37 35/45 40/50 45/55 50/60
resistenza
fcm N/mm2 20 24 28 33 38 43 48 53 58
-3
εcu 10 −3.6 −3.5 −3.4 −3.3 −3.2 −3.1 −3.0 −2.9 −2.8

I diversi parametri della legge sforzi-deformazioni sono riportati nel seguente prospetto 3.1
dell' Eurocodice 2
CARATTERISTICHE MECCANICHE CALCESTRUZZO: EC2
RESISTENZA MEDIA E CARATTERISTICA

MEDIA f em Renu
RESISTENZA
CARATTERISTICA fck Rch
caralteristica
calcestruzzo

50 t.YY ea.ine

sitaI
iipiio few
fe

f probabilita50 di non
essere raggiunta

u
fe

f goes probabilita 5 di non


essere raggiunta
CLASSI DI RESISTENZA DEL CALCESTRUZZO

Classi oh resistenza
Secondo NTC 2018
Classi di resistenza seconds EC2

Sperimentazione 1
controlled qualita
Autorizzazione CS LL PP

NTC2010

ES Calcestrutto classe C 25 30
L Rae
fue
MODULO DI YOUNG DEL CALCESTRUZZO

or
A fam

fan

µF
EC2
Ecm 22 in Gpa
NTC 2018

resistenza fan
Ecm dipende da dimension aggregate

tipologia aggregate
toudi odd frantoio
BARRE D’ARMATURA

Sistema Henuebigue
primo 900

PIATTI e Town Lisa

piatti

tondi

BARRE LISCE
fineanni 70

BARRE NERVATE O
AD ADERENZA MIGLIORATA
E
to
impiegaledaglianni
aologgi

O
BARRE IN VETRORESINA
ALTRI MATERIAL COMPOSITI
PROVA DI TRAZIONE

PF
area sezione

I i allungamen

tf
F f FA

I
f E

a a

Curva Forza AL unbarrento CURVA SFORZI DEFORMAZIONI


CURVA SFORZI-DEFORMAZIONI ACCIAIO BARRE C.A.

strizione
incrudimento ft
H roltura

i tog
f l
1
I
I

je
s
I l
I
Ates I 1
Eg
Et
Agt

strizione barra
d armature

tensioned snervamento yielding


fy
Ey deformazione di snervamento Ey Mes
Es module di Young

ft tensione di roltura

Et deformazione oh rolturd
CURVA SFORZI DEFORMAZIONI ACCIAIO DA C.A.

rottura ftk
incrudimento
snervamento fyk

o
1.0 % I rot
Confronto legami sforzi-deformazioni per diverse tipologie di barre d’armatura

Aumentando la resistenza ft diminuisce la deformazione di rottura


Et

or
e
La duttilità è una caratteristica molto importante degli acciai da cemento armato
CARATTERISTICHE ACCIAIO PER C.A. SECONDO NTC2018

13450C
in
fgk

Te

mene duttile

laminato a caldo my Tondo per barre


13450C
d armaturd
ACC
13450A trafilato a freddie relielettrosaldate
fili
ESEMPIO DI SCHEDA TECNICA DI UN PRODUTTORE
SCHEDA TECNICA PRODOTTO Documento SPF201
TONDO IN BARRE PER C. A. Revisione 14
CLASSE: B450C Data 22.03.2018
Pagina 1/1
SGQ
FERRIERE NORD
1. DESCRIZIONE.
Barre ad aderenza migliorata di acciaio saldabile per cemento armato secondo D.M. 17/01/2018 classe B450C
ottenute con processo Thermex.

2. COMPOSIZIONE CHIMICA DI COLATA

Limiti C% P% S% Cu % N% Ceq %
PITTINI max 0.22 0.050 0.050 0.80 0.012 0.50
D. M. 2018 max 0.22 0.050 0.050 0.80 0.012 0.50
Nota: è ammesso C max 0.25% purché Ceq max 0.48%.

3. CARATTERISTICHE MECCANICHE E DIMENSIONALI.

Standard Classe Diametri Toll. Toll. fy Fy ft ft/fy ft/fy Agt Prova


acciaio mm Peso Lungh. min max min min max min piega
% mm MPa MPa MPa %
PITTINI B450C 8 32 * 0/+100 450c 563c 540c 1.15c 1.35c 7.5c **
D. M. 2018 B450C 6 50 * - 450c 563c 540c 1.15c 1.35c 7.5c **
NOTE:
c valori caratteristici;
* Per diametri maggiori di 8mm ± 4.5% ; per diametri fino a 8mm ± 6%.
** D.M. prova di piega: D mandrino = k*d; angolo e ripiega di dopo inv. art., k per d mm, k per
d=12÷16mm, k=8 per d=18÷25mm, k=10 per d 26mm.

4. CONFEZIONAMENTO STANDARD.
In fasci di lunghezza standard 12 (14m su richiesta), peso max 2.5 t, o 6m e peso max 1.6 t, legati con vergella
diam. 7 mm. Max 3 barre corte nel fascio con lunghezza min 6 m.

0
lunghezza del
5. IDENTIFICATIONE STANDARD.
Ogni fascio identificato con l'etichetta riportante: fascio di barre
FERRIERE NORD S.p.A.
I - 33010 OSOPPO (UD) ITALIA
D.M. 17/01/2018 B450C
BARRE PITTINI
COLATA .....
DIAMETRO mm .....
LUNGHEZZA m .....

6. CERTIFICATIONE STANDARD.
Copia Attestato di Qualificazione del Ministero Infrastrutture.

In aka ne Zone la
Certificato di qualità secondo EN10204 3.1.

nervatura presenta
7. APPROVAZIONI
Ministero Infrastrutture e Trasporti.

µ
8. GEOMETRIA NERVATURA dei ringrossi che
Marchio 4-7
identificano il produltore

Ferriere Nord S.p.A.


Zona Industriale Rivoli 0
saldabile
33010 Osoppo (UD)
Tel.: +39 0432 062811 nervatura inclinata
Fax.: +39 0432 062822
www.pittini.it APPROVATO DA RSGQ
DIAMETRI E SEZIONI DELLE ARMATURE

Ø mm sezione in cm per numero di barre

il diametro e
espresso in mm And esemfio
10 10 ha diametve di ro mm

I diametri solitameate Seno pari 1912,14 ecc


LEGGE COSTITUTIVA ACCIAIO DA C.A.

Gsp
f tie
EsiD'proooaaa
tie
1
T IE
solo it ramo initiate

1 1 1 7 Es
not
Eyre Eure Lsteel

PASSATO
Ssp
f tie Legame elastic
a

ftp.I.E.IE t.si
massima del
e.rm
rot
µ
21.15

Es
troi Lsteel
lea
te
NTC 2018 EC2

GsX G
Sy
f tu t.tn Kfyk
fue

tuff tuff
t
entity
liiga bi i
Es b Es
I
End
Eun
Ga teds eye teas 99Eau
LEGAME COSTITUTIVO ACCIAIO B450C

Gs Ss
ftdkfyd 469.3
X N i l 54,104mL a
fyd 45.75 391.3
muz m
tea
ii
i
to'µ i
l
ti i
i
I i
T
Eyed 1.957
Eg Eyot 1957

1
End gaEun 6.75
Eg

t.si
RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI

[1] Cosenza E., Manfredi G., Pecce M. “Strutture in cemento armato. Basi della progettazione”, Hoepli,
2019

[2] NTC2018 Norme Tecniche per le Costruzioni, 2018 https://www.gazzettaufficiale.it/eli/gu/


2018/02/20/42/so/8/sg/pdf

[3] UNI EN 1992-1-1:2015 Eurocodice 2 Progettazione delle strutture in calcestruzzo - Parte 1-1:
Regole generali per gli edifici