Sei sulla pagina 1di 4

Cibi che NON SI POSSONO consumare con una dieta a basso apporto

di FODMAPs
Frutta Verdura Cereali Prodotti Polioli
Frutta ad elevato Carciofi Pane e caseari Dolcificanti che
quantitativo di Asparagi prodotti da Latte di contengono
fruttosio forno mucca sorbitolo
Cavoletti di
Mela brussels Biscotti Latte di capra Mannitolo
Pera Cavolfiore Pasta Yogurt Maltitolo
Anguria Funghi Couscous Gelati Xylitolo
Mango Mais Legumi Formaggi Miele
Frutta con polioli Lenticchie freschi Agave
Cipolle
Albicocche Fagioli Mascarpone
Scalogno ricotta
Avocado Porro Fagioli di Soia
Panna
Ciliege Aglio Ceci
Pesche Cicoria
Prugne Melanzane
Caco Finocchio
Succhi frutta
Frutta disidratata
Cibi che SI POSSONO CONSUMARE con una dieta a basso apporto
di FODMAPs
 Pesce
 Pollo e Tacchino
 Uova
 Carne di vitello
 Formaggi a pasta dura

Nella tabella sotto il dettaglio di frutta, verdura, cereali, prodotti caseari


Frutta Verdura Cereali Prodotti Altro
Banana Carote Pane e altri caseari Tofu
Mirtillo Piselli cereali senza Latte senza Dolcificanti:
glutine lattosio zucchero e
Fragole Zucca
Riso Latte di riso tutti i dolcificanti
Lampone Cavolo cinese che non
Polenta Latte e
Uva Sedano
Avena yogurt di soia finiscono per ol
Melone bianco Broccoli Yogurt senza Aspartame
e giallo Quinoa
Peperoncino lattosio
Pompelmo Tapioca
Lattuga Yogurt greco
Kiwi Noccioline
Olive Gelati sorbetti
Limone senza
Spinaci lattosio
Lime Patate
Arancia Pomodori
Ananas Zucchini
Frutto della Spezie
passione
Erbearomatiche
Per stabilire la tolleranza a questi componenti dietetici è necessario eliminare i cibi ad
elevato contenuto di FODMAPs per 6-8 settimane e poi gradualmente reintrodurli per
identificare il cibo a cui si è intolleranti.
È consigliabile reintrodurre ogni cibo per 4 giorni con un periodo di break tra un cibo
e l’altro.

Tabella riassuntiva degli alimenti a basso FODMAP ed ad alto FODMAP.

Oligosaccaridi
Alto Basso
Fruttani Aglio, melone, asparagi, barbabietole, broccoli, Barbabietole, erba cipollina, carote, erbe da
caco, carciofo, cavolo, cavolini di Bruxelles, ceci, cucina, germogli di soia, fagiolo verde, lattuga,
cicoria ,cipolla, fagioli, lenticchie, mele, pesche, mais, melanzana, patata peperoncino, sedano,
piselli, pistacchi, porri, scalogno. pomodori, spinaci.
Alimenti contenenti glutine (grano, orzo). Alimenti senza glutine (riso, mais), farro.
Galattani Broccoli, ceci, fagioli, lenticchie, soia. Formaggi stagionati, latte senza lattosio,
sorbetto di frutta

Disaccaridi
Alto Basso
Lattosio Latte di capra, pecora, mucca e tutti i derivati Formaggio stagionato, latte senza lattosio,
(formaggio, gelato, crema , yogurt). sorbetto alla frutta.
Monosaccaridi
Alto Basso
Fruttosio Ananans, asparagi, carciofi, ciliegie, cocco, melone, Citrus (cedro, mandarino, pompelmo,
dolcificanti al fruttosio, frutti di bosco, frutta secca, mango, limone, arancio), Banana matura,
mela, miele, pesce, ketch up, sciroppo d’agave, Sherry, fragole, mirtillo, more, sciroppo
Porto, bevande al fruttosio. d’acero.

Polioli: alcool zuccheri


Alimenti contenenti: Sorbitolo, mannitolo, xilitolo
Alto Basso
Polioli Albicocche, melone, avocado, cavolfiore, pere, Citrus (cedro, mandarino, pompelmo, limone,
pesche, more, piselli, sorbitolo, maltitolo, arancio), Banana, kiwi, lime, lampone, melone,
xilitolo. mirtillo, uva.
Dolcificanti come , zucchero, aspartame, glucosio.