Sei sulla pagina 1di 80

CAREERDAY2008

Provincia di Pesaro e Urbino UNIONE EUROPEA FONDO SOCIALE EUROPEO REGIONE MARCHE

1
CAREERDAY2008
CAREERDAY2007

Progetto
Studio Synthesis di Daniela Cini

Coordinamento
Daniela Cini
Valentina Pierigè

Progetto grafico
Contecamillo

Stampa
Sat

Hanno collaborato
Roberta Arduini
Francesco Biagetti
Giuseppe Biancalana
Paolo Bianchi
Sandra Di Orazio
Pierangela Donnanno
Francesca Fumelli
Claudia Mares
Paola Micheli
Antonella Perardi
Annalisa Piersigilli
Donatello Trisolino

2
CAREERDAY2008
CAREERDAY2008

URBINO - Palazzo Battiferri


12 / 13 novembre 2008
3
Career D
A due anni dalla statalizzazione e della conseguente adozione del connesso Piano di sviluppo, l’Università degli
Studi di Urbino “Carlo Bo” può già trarre le prime, più che confortanti valutazioni. L’ateneo urbinate, che da libera
Università ha retto per molti anni la sfida con gli Atenei statali, ha cercato e ottenuto questa legittimazione per con-
tinuare ad occupare nel mondo della cultura e della scienza i posti di rilievo che l’esperienza e i risultati conseguiti
in tanti settori della ricerca e della didattica mettevano alla sua portata. La valutazione della ricerca scientifica
negli atenei italiani ha infatti posizionato Urbino prima in Italia nelle “Scienze Chimiche” e “Scienze dell’Antichità,
Filologico Letterarie e Storico Artistiche”, terza nelle “Scienze Mediche” e “Scienze Politiche e Sociali” e in tutti gli
altri settori al di sopra della media degli Atenei Italiani.
Riconoscimenti che denotano una Università con una realtà sempre viva e, forte dei suoi oltre 500 anni di storia,
capace di bilanciare la propria natura fra tradizione e innovazione, esperienza e progetto e di adeguarsi con tem-
pestività ed efficacia ai continui mutamenti dell’orizzonte scientifico internazionale e delle richieste di formazione
del Paese.

Nel corso degli ultimi cinquant’anni si è lavorato molto per salvaguardare e valorizzare quelle peculiarità che hanno
CAREERDAY2008

fatto del nostro Ateneo un ambiente ideale per la ricerca e per gli studi universitari, offrendo quella dimensione
“a misura di studente”, quella qualità “comunitaria” dello studio e della ricerca che viene propiziata dall’ecce-
zionale contesto urbano-territoriale in cui siamo insediati e corrisponde, più di qualunque altra, al modello ideale
di Università.

Con il Career Day, l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” consolida una strategia di interventi a sostegno e
indirizzo dei propri studenti e laureati, accompagnandoli dalla scelta della Facoltà fino alla laurea e oltre, verso il
loro inserimento nel mondo del lavoro: orientamento in ingresso, con un ufficio appositamente dedicato all’attività
di orientamento e “Università aperta”, giornate di orientamento agli studi universitari rivolte agli studenti delle
Scuole Medie Superiori; orientamento in itinere, con azioni di tutorato e l’organizzazione di tirocini formativi; orien-
tamento in uscita, con forme di aiuto all’inserimento nel mondo del lavoro.
In quest’ottica, il Career Day rappresenta una occasione di contatto fra l’Università e il mondo del lavoro, fra le
esigenze delle imprese e delle professioni e le aspettative dei nostri laureandi e laureati. Un evento che è giunto
ormai alla settima edizione e non rappresenta dunque più un fatto occasionale o estemporaneo, ma è frutto di
una precisa strategia, di una lunga preparazione e di un’attenta calibratura tra qualificati esponenti del sistema
produttivo e rappresentanti della pubblica amministrazione.

Nell’augurare il migliore successo a questa nuova edizione, esprimo un ringraziamento particolare alle istituzioni
locali (Provincia di Pesaro e Urbino, Camera di Commercio di Pesaro e Urbino, Comune di Urbino e Ersu di Urbino)
per i patrocini concessi e alle organizzazioni partecipanti, che con la loro presenza arricchiscono il panorama di
opportunità di inserimento nel mondo del lavoro offerto ai nostri laureati.

Prof. Giovanni Bogliolo


Magnifico Rettore
Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”

4
ay 2008
Benvenuti al Career Day 2008 dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”
Con la settima edizione del Career Day, l’Università degli Studi Carlo Bo testimonia la crescente e concreta attenzione del-
l’Ateneo verso gli sbocchi occupazionali dei propri allievi, cercando di affiancarli e sostenerli nella delicata fase d’ingresso nel
mercato del lavoro.

Il Career Day è diventato ormai un appuntamento fisso per l’Università e per la città di Urbino. Un appuntamento conosciuto ed
apprezzato dagli studenti, dalle imprese e dal territorio regionale. Esso s’inserisce nell’ambito delle varie attività di job place-
ment e di raccordo con il mondo del lavoro del nostro Ateneo. Attività realizzate grazie soprattutto alla presenza, presso ciascuna
Facoltà, di persone che, con passione e professionalità, si dedicano alla gestione dei rapporti con le aziende e con le Istituzioni,
all’organizzazione degli stages ed al job placement. Un gruppo prezioso di persone che, unitamente al paziente ed attento lavoro
quotidiano dei servizi di Front Office, si adopera per collegare le esigenze della domanda e dell’offerta di lavoro e per orientare
gli allievi sulle attività di tirocinio finalizzate sia alla formazione sul campo, che al possibile inserimento lavorativo. Gruppo

CAREERDAY2008
di collaboratori che quest’anno si è potenziato ed arricchito mediante la creazione di un Servizio Placement di Ateneo, grazie
all’adesione dell’Università di Urbino al Progetto FIXO (Formazione e Innovazione per l’Occupazione), realizzato in collaborazione
con il Ministero del Lavoro e della Previdenza sociale e con Italia Lavoro. Da quando il servizio è stato istituito, numerosi sono
stati i tirocini finalizzati all’inserimento lavorativo dei nostri allievi, che in diverse circostanze sono stati assunti.

Gli studenti dell’Ateneo di Urbino possono infatti giovarsi di un ampio e vario potenziale di sbocchi occupazionali e di offerte di
stage, anche grazie alla disponibilità del tessuto imprenditoriale, delle aziende pubbliche e degli Enti Locali, particolarmente
interessati e ricettivi ad accogliere i nostri laureati, verso i quali vengono espresse valutazioni di piena soddisfazione.

Rilevo con piacere che il Career Day 2008 ospita organizzazioni assai qualificate e di elevata reputazione e notorietà, segno che
esse considerano l’Ateneo Carlo Bo di Urbino un punto di riferimento a livello nazionale per la formazione di capitale umano
idoneo a soddisfare i fabbisogni di personale di alto profilo. D’altra parte il brand “Università di Urbino” è assai noto ed apprez-
zato in Italia e nel Mondo, per gli oltre 500 anni di contributi alla formazione di talenti in vari campi.

Le attività del Carer Day 2008 si svolgono nel magnifico Palazzo Battiferri, articolandosi su due giorni: 12 e 13 novembre.
• Nella prima giornata, in collaborazione con i Centri per l’impiego della Provincia di Pesaro e Urbino, si realizzano vari labora-
tori di orientamento al lavoro, finalizzati a guidare gli allievi in percorsi di autovalutazione professionale volti a rendere più
efficace e consapevole l’incontro con le aziende presenti al Career Day il giorno successivo;
• Nella giornata del 13 novembre si svolge l’evento più significativo, in cui è prevista la presenza delle aziende, che hanno
occasione di illustrare le specifiche esigenze occupazionali ed avere un primo contatto con i nostri laureati e laureandi per
valutare possibili forme di collaborazione. Saranno altresì illustrati gli sbocchi formativi post laurea offerti dal nostro Ateneo
e si approfondiranno le problematiche degli stages e del lavoro all’estero. Particolare spazio sarà dedicato alla presentazione
del Progetto FIXO.

Mi auguro che l’iniziativa rappresenti un’occasione per i nostri allievi di creare le basi per un futuro di successo e per le aziende
presenti d’individuare giovani di talento da inserire nella propria organizzazione.

In chiusura di queste considerazioni desidero ringraziare il Magnifico Rettore, tutti gli intervenuti, i colleghi, il personale e
soprattutto gli Enti che hanno sostenuto l’evento: il Ministero del Lavoro e della previdenza sociale, Italia Lavoro, la Provincia di
Pesaro e Urbino, l’Ersu di Urbino, il Comune di Urbino e la Camera di Commercio di Pesaro e Urbino. Buon lavoro a tutti!

Prof. Tonino Pencarelli


Delegato Rettorale
Tirocini formativi e raccordo con il mondo del lavoro
5
La Provincia di Pesaro e Urbino ha bisogno di crescere quadri e dirigenti preparati ed efficienti sia nel settore pubblico
che in quello privato.
L’economia territoriale è alla ricerca di laureati che abbiano quelle competenze e specializzazioni che possono essere
trasferite dalle aule al mondo del lavoro.
Promuovere la partecipazione attiva dei giovani allo sviluppo economico e sociale dei territori è un principio di buon
governo a livello locale, nazionale ed europeo.
Sono necessari percorsi di studio che forniscano sempre più opportunità di entrare in contatto con il mondo delle
imprese. La laurea non garantisce automaticamente un posto di lavoro; per riuscirci è necessario organizzare una vera
e propria ricerca del lavoro in modo ragionato, conoscere il contesto economico e il mercato, oltre che individuare con
chiarezza le proprie potenzialità, utilizzando al meglio i servizi di orientamento presenti sul territorio.

L’Università e la Provincia collaborano nell’ottica di alimentare e creare sempre più occasioni di incontro tra le aziende
e i giovani neolaureati , così come accade all’estero, per dare continuità tra il percorso scolastico/universitario e quello
lavorativo.
CAREERDAY2008

In questo contesto si collocano le azioni di orientamento professionale della Provincia di Pesaro e Urbino, che, con i
Centri per l’Impiego, l’orientamento e la formazione, intende promuovere, sostenere e sviluppare per favorire l’accesso
al lavoro delle giovani generazioni, in particolare dei laureati, attraverso consulenze orientative individuali, bilancio di
competenze, borse di studio - assegni per progetti di ricerca, sostegno alla creazione d’impresa e un’ampia offerta di
percorsi formativi volti a migliorare l’occupabilità.

Per agevolare ulteriormente questo fondamentale rapporto tra studenti, neolaureati ed aziende, nasce il Career Day che
è alla settima edizione, un’intera giornata in cui giovani ed imprenditori potranno incontrarsi e scambiare informazioni,
proposte ed opportunità.
La Provincia, a cui sono demandati i compiti di governo locale del mercato del lavoro, e l’Università sono chiamate ad
avere un ruolo sociale sempre più forte in materia di politiche attive per il lavoro, perseguendo attraverso azioni mirate
l’obiettivo della “qualità del lavoro”.
Anche per questo motivo appare chiaro che l’iniziativa Career day realizzata dall’Università sarà estremamente valida
e interessante. Ed è indubbia l’importanza di una connessione con il territorio dell’attività formativa e di ricerca del-
l’Università che individuano nelle politiche della conoscenza, nella ricerca e nell’innovazione gli elementi fondamentali
per uno sviluppo sostenibile.
La scuola, la formazione professionale, l’università e il lavoro non possono essere più considerati luoghi separati ma
parti di un sistema nel quale occorre imparare a muoversi cogliendo tutte le opportunità di crescita.

Un augurio di sicuro successo a tutti.

Palmiro Ucchielli Massimo Galuzzi


Presidente Assessore alla Formazione e lavoro
Provincia di Pesaro e Urbino Provincia di Pesaro e Urbino

6
Il progetto professionale
testi a cura del Centro per l’impiego, l’orientamento e la formazione di Urbino

Quando si parla di lavoro, la capacità di scelta e di decisione diventa fondamentale e deve coniugare
l’attenzione alle proprie competenze e al mercato del lavoro possibile.
Definire il proprio progetto professionale significa appunto considerare se stessi (conoscenze, capacità,
caratteristiche personali, vincoli) in relazione al mondo del lavoro, alle regole e le opportunità che esso offre
per essere in grado di passare dal “Cosa vorrei fare?” al “Cosa posso fare?”

CAREERDAY2008

7
La ricerca del lavoro
testi a cura del Centro per l’impiego, l’orientamento e la formazione di Urbino

LE COMPETENZE

Sono l’insieme delle conoscenze teoriche e pratiche, delle abilità e delle capacità che consentono a un
individuo un adeguato orientamento in uno specifico campo d’azione. La competenza si connota quindi
come conoscenza in azione: in essa emerge la componente operativa della conoscenza, ossia la presenza di
un costante orientamento a saldare sapere e saper fare, anche in situazioni contraddistinte da un elevato
livello di complessità, che quindi esigono schemi altrettanto complessi di pensiero e di azione.
Le competenze sono il patrimonio complessivo di qualità personali e conoscenze professionali che ognuno
utilizza (anche) quando svolge una prestazione lavorativa. È un capitale, un bene valutabile, osservabile e
migliorabile nel tempo attraverso processi di apprendimento e sviluppo.
Le competenze sono determinate dall’integrazione di:
• Conoscenze SAPERE
CAREERDAY2008

• Capacità, Abilità, Esperienze SAPER FARE


• Comportamenti, atteggiamenti, stile personale SAPER ESSERE
SAPERE - COMPETENZE DI BASE sono quelle fornite dall’educazione, come la lettura, la scrittura, la matema-
tica e la capacità di esprimersi correttamente, la conoscenza delle lingue straniere, gli studi di provenienza.
SAPER FARE - COMPETENZE TECNICO-PROFESSIONALI o Specific knowledge skills; conoscenze operative
e pratiche specifiche del ruolo o della funzione svolta
SAPER ESSERE - COMPETENZE TRASVERSALI o Portable or transferable skills; utilizzate in più ambiti,
come ad esempio parlare in pubblico, comunicare, lavorare in gruppo, negoziare, organizzare, sviluppare
soluzioni creative.
Secondo una ricerca, sono 15 le competenze vincenti

1. AFFIDABILITÀ
2. AUTONOMIA
3. CAPACITÀ ORGANIZZATIVA
4. CAPACITÀ RELAZIONALI
5. CAPACITÀ TECNICO-OPERATIVA
6. CONOSCENZE BUROCRATICHE, NORMATIVE, AMMINISTRATIVE
7. CONOSCENZE LINGUISTICHE ED INFORMATICHE
8. CREATIVITÀ, CURIOSITÀ, ELASTICITÀ MENTALE
9. FIDUCIA IN SE STESSI
10. MOBILITÀ, FLESSIBILITÀ
11. MOTIVAZIONE, PASSIONE
12. PERSEVERANZA
13. TENSIONE AL RISULTATO
14. PROBLEM SOLVING
15. VOLONTÀ.

La differenza che crea preferenza in un mercato altamente competitivo quale il nostro è proprio il
saper essere. Oltre ad influire sulla nostra capacità di vivere meglio le nostre abilità più “personali”
sono la chiave del successo professionale.
8
Le tecniche di ricerca del lavoro
testi a cura del Centro per l’impiego, l’orientamento e la formazione di Urbino

Nel mercato del lavoro contemporaneo, in continua evoluzione, basato sulla messa in campo di compe-
tenze aggiornate, sulla flessibilità, sulla formazione lungo tutto l’arco della vita è necessario un atteggia-
mento attivo anche nella ricerca del lavoro, che parta dalla definizione del proprio progetto professionale e
utilizzi strumenti adatti e finalizzati appunto al raggiungimento dell’obiettivo prefissato.
TECNICHE DI RICERCA ATTIVA
• Il curriculum è un documento sintetico che riporta gli aspetti salienti della tua formazione, delle tue
esperienze e delle tue competenze. Rappresenta il tuo biglietto da visita: è quindi importante che sia
curato nei contenuti e nella forma.
• Il mailing consiste nell’invio alle aziende, a mezzo posta o via e-mail, del curriculum con una lettera di
accompagnamento al fine di ottenere un colloquio. È’ una forma di campagna pubblicitaria con l’obiet-
tivo di far conoscere alle aziende che tu, con la tua professionalità, sei sul mercato.

CAREERDAY2008
• L’autocandidatura è di gran lunga la tecnica di ricerca del lavoro più efficace, e consiste nel contattare le
aziende in cui ti piacerebbe lavorare per proporre la tua collaborazione e la tua professionalità.
• La creazione d’impresa è un’altra opportunità che ti offre il mercato del lavoro che consiste nel realizzare
un’idea imprenditoriale, in altre parole al posto di cercarlo, il lavoro te lo crei.
TECNICHE DI RICERCA PASSIVA
• Gli annunci di lavoro sono un mezzo di comunicazione utilizzato dalle aziende o dalle società di selezione
per la ricerca del personale, e compaiono sui differenti organi di stampa, dai quotidiani ai periodici a
internet. Rispondere ad un annuncio è ancora il modo più diffuso per cercare lavoro, anche se non è il
metodo più efficace e veloce di ricerca.
• Le banche dati consistono in archivi cartacei o elettronici di curriculum utilizzati da enti pubblici e
società o associazioni private per far incontrare domanda e offerta di lavoro. Cercare lavoro attraverso
le banche dati significa iscrivere il proprio curriculum negli archivi delle società ed enti che possono
segnalarti ad eventuali aziende che ti interessano.
• Il pubblico impiego. Le modalità di assunzione del pubblico impiego segue un iter diverso da quella del
settore privato e passa attraverso concorsi e prove selettive. Puoi trovare i bandi di concorso sia sul sito
www.provincialavoro.it sia direttamente presso i CIOF.

SITI UTILI

Siti per la ricerca del lavoro in Italia Siti per esperienze all’estero
www.borsalavoro.it www.go.provincia.pu.it
www.provincialavoro.it www.eures.europa.eu
www.jobrapido.it www.eurodesk.it
www.jobonline.it www.europass-italia.it
www.subito.it www.programmallp.it

Siti per ricerca aziende Siti per la formazione


www.inforimprese.it www.provincialavoro.it
www.marcheimpresa.it www.gufo.it
www.paginegialle.it www.bdp.it
www.prontoimprese.it www.guidamaster.it
www.masterin.it

9
Curriculum vitae
testi a cura del Centro per l’impiego, l’orientamento e la formazione di Urbino

Il curriculum vitae è un documento sintetico che riporta gli aspetti salienti della tua formazione, delle tue
esperienze e delle tue competenze. ll curriculum ti rappresenta e mira a colpire l’interesse e la curiosità
del selezionatore al fine di ottenere un colloquio. È importante quindi che sia curato nei contenuti e nella
forma, in modo che rispecchi le tue risorse, le tue capacità e la tua professionalità.

A COSA SERVE
Il curriculum è solo uno strumento da utilizzare nella ricerca del lavoro e può assolvere a diverse funzioni.
Può essere:
• inviato o consegnato ad aziende per ottenere un colloquio di autocandidatura;
• inviato in risposta ad un annuncio di lavoro per superare lo screening iniziale;
• distribuito tra gli amici e i conoscenti per rendere visibile la ricerca;
• inviato o consegnato ad enti e società per essere inserito in banche dati;
CAREERDAY2008

• consegnato al selezionatore per usarlo come traccia per il colloquio;


• consegnato come promemoria alla conclusione di un colloquio.

Importante! Il curriculum deve essere sempre mirato all’obiettivo che ti proponi. Adattalo quindi alla
funzione che deve assolvere, ai requisiti del lavoro per cui ti proponi e al tipo di azienda a cui ti rivolgi.
I curricula generici, magari spediti in fotocopia, vengono spesso cestinati.

CARATTERISTICHE
Sebbene non esiste il curriculum “ideale”, ci sono alcune regole condivise che vanno rispettate. I selezio-
natori ritengono che un buon curriculum debba essere:
• ben organizzato ossia facile da leggere per individuare i contenuti chiave;
• professionale ossia che sia serio, corretto e si presenti come un documento “ufficiale”;
• sintetico ossia che riporti solo le informazioni salienti al fine della selezione;
• mirato ossia ritagliato sui requisiti della professione e dell’azienda;
• esauriente ossia completo di tutte le indicazioni utili per la selezione.

SCHEMA CONTENUTI CURRICULUM VITAE


• Dati anagrafici
Questa sezione deve riportare i tuoi dati anagrafici, in modo che chi legge possa sapere la tua età,
dove vivi e il tuo recapito.
• Formazione
Questa sezione racchiude i tuoi studi scolastici e le esperienze formative extra-scolastiche (semi-
nari, workshops, corsi).
• Esperienze professionali
Questa sezione racchiude la descrizione delle tue esperienze di lavoro e rappresenta il cuore del
curriculum, quello che più interessa il datore poiché è qui che emergono le tue competenze profes-
sionali. In questa sezione vanno anche inserite le esperienze di tirocinio e i lavori saltuari, anche
se distanti dal tipo di professione per cui ti candidi.

10
• Conoscenze linguistiche
Questa è la sezione dedicata alle tue competenze linguistiche.
• Conoscenze informatiche
In questa sezione devi riportare le tue conoscenze del computer
• Note personali
Questa sezione è dedicata alle informazioni supplementari su tutte quelle attività che ti hanno
permesso di sviluppare capacità e conoscenze utili per svolgere la professione per cui ti proponi.
Rientrano in questa sezione gli interessi e le attività extra-scolastiche, gli sport, ecc.
• Consenso al trattamento dei dati ai sensi del D.LGS 196/03
Tale dichiarazione deve essere datata e firmata.

CAREERDAY2008
Per eventuali approfondimenti e per ricevere sostegno nella definizione del tuo curriculum vitae puoi pre-
notare un colloquio con i consulenti di orientamento dei CIOF.
Il formato europeo del curriculum - Europass nasce dall’esigenza di standardizzare questo strumento e
favorire la libera circolazione delle professioni nella Comunità Europea. Promosso dalla Commissione Eu-
ropea, non si discosta di molto dal curriculum classico se non per la presenza di alcune sezioni specifiche
dedicate alle capacità e alle competenze relazionali, organizzative e tecniche possedute.
Puoi trovare il formato europeo del Curriculum all’indirizzo: www.europass-italia.it

11
Il processo di selezione
testi a cura del Centro per l’impiego, l’orientamento e la formazione di Urbino

La selezione del personale è la fase di valutazione, quella in cui vengono vagliate le tue competenze per
definire se sei il candidato migliore per ricoprire un determinato profilo professionale.
Puoi trovarti di fronte a due tipi diversi di valutatori: il datore o il selezionatore. Sebbene entrambi mirino a
valutare se sei la persona “giusta”, il datore e il selezionatore non sono la stessa cosa!
Il datore di solito è chi ha il potere di assumerti in una determinata società e opera la selezione dei candi-
dati in modo semplice, basandosi sulla propria esperienza, sull’intuizione o sul comune buon senso.
Il selezionatore invece è un professionista esperto nella selezione del personale che opera su mandato del
titolare dell’azienda e che, oltre al colloquio, utilizza altri strumenti per valutare il candidato (e ridurre gli
errori di valutazione). Gli strumenti utilizzati possono essere:
• test psicoattitudinali che mirano a testare le tue abilità logico-matematiche, linguistiche ed operative;
• questionari di personalità che analizzano le tue caratteristiche emotive e caratteriali e valutano le
modalità di comportamento e di relazione nell’ambiente di lavoro;
CAREERDAY2008

• analisi grafologica che analizza le tue caratteristiche emotive e caratteriali;


• prove di gruppo che valutano le tue capacità di lavorare in un team e alcuni tratti di personalità come
la leadership, l’autonomia, la capacità di contatto, la creatività ecc.

Puoi inoltre essere sottoposto a prove e simulazioni pratiche per accertare il tuo livello di conoscenze e
competenze specifiche o abilità di problem solving professionale.
Indipendentemente se ti trovi di fronte al datore o a al selezionatore, lo strumento più attendibile per
valutare la tua professionalità rimane comunque il colloquio di lavoro.

Il colloquio di lavoro è la fase centrale e determinante della selezione in cui hai l’opportunità di illustrare
e valorizzare le tue competenze per far capire di essere un buon candidato per ricoprire il profilo per cui ti
candidi. È un momento carico di tensione non solo per te ma anche per il selezionatore. Infatti chi ti sta
di fronte ha l’arduo compito di raccogliere una serie di informazioni che gli permettano di formulare un
giudizi precisi su di te:
• Come si inserisce questo candidato nell’azienda e nel suo gruppo di lavoro? Ha doti di flessibilità,
serietà, concretezza, impegno, apertura mentale, capacità di motivare gli altri e di sdrammatizzare i
problemi? Legherà con i suoi colleghi e i suoi superiori?
• È motivato per questo lavoro? Quanto sembra desiderarlo?
• Potrà portare nuovi stimoli, positività, dinamismo, intelligenza ed energia nell’ufficio (reparto, gruppo,
settore) al quale verrebbe destinato?
• Manifesta un sincero interesse ed entusiasmo per l’azienda, per quello che facciamo e per quello che
vogliamo fare in futuro? Gli possono piacere le sfide, anche impegnative, che l’azienda affronta per
giungere ai risultati previsti?
• Possiede la professionalità e le competenze per svolgere al meglio i compiti assegnati?
• È probabile che resti a lavorare per l’azienda o se ne andrà alla prima occasione? Desidera questo posto
solo per denaro?
• Ha un aspetto gradevole? (dove “aspetto gradevole” non vuol dire “bella presenza” ma presentarsi in
ordine e con la maggiore naturalezza possibile. Significa vestirsi, pettinarsi, radersi, profumarsi come si
farebbe per andare a quel lavoro, senza esagerazioni e affettazioni)
• Possiamo permetterci di assumerlo?
12
Il segreto per fare buoni colloqui di lavoro e affrontare le fasi della selezione del personale è solo uno:
prepararsi prima!
La preparazione consiste nella:
• raccolta di quante più informazioni possibili sulla società e sulla mansione per cui ci si propone;
• preparazione alle domande del selezionatore. Quello che il datore chiede è prevedibile, preparati le
risposte e allenati ad esporle in modo chiaro e sintetico;
• definizione di una lista di domande che desideri porre al selezionatore. Il colloquio è uno scambio di
informazioni in cui anche il candidato ha il diritto e il dovere di porre domande sull’azienda, sul mercato
e sulle caratteristiche del profilo da ricoprire.
• preparazione del materiale da portare al colloquio: curriculum, pubblicazioni, ricerche, ecc.
• identificazione della sede del colloquio. Perdersi alla ricerca della sede e giungere in ritardo spesso
vuol dire giocarsi l’occasione. Fa un sopralluogo qualche giorno prima o utilizza una mappa o parti con

CAREERDAY2008
largo anticipo, ma arriva puntuale!
• decidere cosa indossare: la prima impressione è molto importante e il modo in cui ti vesti ha un forte
impatto. Non ci sono regole generali se non quello di indossare abiti sobri e adatti alla società, al ruolo
che vuoi ricoprire e al tuo modo di essere (presta attenzione a cosa dici e non a cosa indossi)

Il portale sulle politiche attive del lavoro della Provincia di Pesaro e Urbino è www.provincialavoro.it
Internet è uno strumento molto apprezzato dagli utenti Europei per cercare lavoro, in Italia la percentuale dei lavoratori
che lo utilizza per trovare un impiego, si spinge sino oltre il 47%.

Questo è uno dei risultati del “Kelly World at Work Survey”, sondaggio sul mondo del lavoro condotto da Kelly Service,
multinazionale americana attiva nel settore dei servizi per le risorse umane, in 12 Paesi d’Europa, che ha coinvolto circa
19.000 persone di cui 1.900 circa residenti in Italia.
L’aumento dell’uso di Internet per trovare lavoro nell’ultimo periodo si è verificato soprattutto per i lavoratori di età com-
presa tra i 25 e i 44 anni (il 49% delle risposte); segue la fascia dei più giovani, tra i 15 e i 24 anni (45%) e quella degli
intervistati più maturi, dai 45 anni in su (36%).

I cercatori di lavoro della provincia di Pesaro e Urbino possono entrare facilmente in contatto con le aziende che offrono un
posto di lavoro utilizzando la rete attraverso il portale del Servizio Formazione Professionale e Politiche per l’Occupazione:
www.provincialavoro.it Il Portale permette di verificare in tempo reale le posizioni disponibili inserite nei database dei
centri per l’impiego l’orientamento e la formazione, permette inoltre di rimanere aggiornati su bandi, di concorso, borse
di studio, corsi di formazione post diploma /laurea finanziati dal Fondo Sociale Europeo e quindi totalmente gratuiti.
Provincialavoro.it è il punto di incontro di più di 15.000 utenti che si sono già registrati al portale.
Negli ultimi anni in media il portale ha permesso più di 4.000 iscrizioni/anno on-line ai corsi di formazione finanziati,
pianificato più di 600 appuntamenti/anno on i servizi dei centri per l’impiego l’orientamento e la formazione, gestito la
comunicazione periodicamente con SMS e l’invio di newsletter.
Al contrario di altri servizi in rete, i candidati che voglio usufruire dei servizi del portale non devono sostenere nessun co-
sto, è sufficiente l’iscrizione nella home page del portale www.provincialavoro.it per iniziare a coglierne le opportunità.
Il portale gestito dalla Provincia di Pesaro e Urbino è uno degli strumenti studiati per facilitare l’incontro domanda
offerta, con alle spalle la professionalità dei Centri per l’impiego l’orientamento e la formazione della Provincia, e si
integra in un progetto regionale di informatizzazione dei servizi e prevede in futuro il collegamento alla rete nazionale
della borsa lavoro.

13
Alta Formazione

MASTER UNIVERSITARI DI PRIMO LIVELLO


FACOLTÀ DI ECONOMIA
• Master di primo livello in Logistica integrata per l’europa dell’est e l’Estremo Oriente
• Master di primo livello in Nautical Business Management
• Master di primo livello in Lavorare nel non profit, Economia e comunicazione (in collaborazione con la Facoltà di
Sociologia)

FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA


• Master di primo livello in Operatori in Teatro-educazione
• Master di primo livello in Professionisti dell’informazione culturale
• Master di primo livello in Redattori Editoriali
CAREERDAY2008

FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE


• Master di primo livello in Insegnare italiano a stranieri: Scuola, Università e Impresa
• Master di primo livello in Lingua e didattica dell’inglese per maestri (corso a distanza)

FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE


• Master di primo livello in Consulenza grafologica peritale-giudiziaria e professionale (in collaborazione con la
Facoltà di Giurisprudenza e la Facoltà di Sociologia)
• Master di primo livello in Strategie metodologiche per l’insegnamento

FACOLTÀ DI SCIENZE E TECNOLOGIE


• Master di primo livello in Home, building and marine automation

FACOLTÀ DI SCIENZE MOTORIE


• Master di primo livello in Rieducazione funzionale

FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA
• Master di primo livello in Management innovativo delle organizzazioni sanitarie. E-government della sanità (M-MIOS)
• Master di primo livello in Opinione pubblica e governo del territorio

MASTER UNIVERSITARI DI SECONDO LIVELLO


FACOLTÀ DI SCIENZE E TECNOLOGIE
• Master di secondo livello in Biotecnologie in diagnostica molecolare

FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE


• Master di secondo livello in Scienze Amministrative

FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA
• Master di secondo livello in Narratologia e nuovi media

FACOLTÀ DI SCIENZE MOTORIE


• Master di secondo livello in Fisiologia clinica dell’esercizio fisico
14
Alta Formazione

MASTER INTERNAZIONALI
• Master di primo livello in E-Urbs. European Master in Comparative Urban Studies (E-URBS)

CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO


FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA
• Corso di aggiornamento professionale in Attività economiche e circolazione delle persone nello spazio
giuridico europeo
• Corso di formazione in Europrogettisti
• Corso di formazione ed aggiornamento per Magistrati Tributari ed altre figure professionali abilitate alla difesa

CAREERDAY2008
tecnica innanzi alla Commissione Tributaria
• Corso di formazione ed aggiornamento in Consulente tecnico legale (CTU) e (CTP) nonchè esperto nella perizia arbitrale

FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA


• Corso di perfezionamento in Didattica dell’arte contemporanea
• Corso di aggiornamento professionale in Piccolo restauro di materiale librario ed archivistico

FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE


• Corso di perfezionamento in Didattica delle lingue moderne: l’inglese scientifico. Percorsi di apprendimento CLIL
(Content and Language Integrated Learning)
• Corso di aggiornamento professionale in Lingua e didattica dell’inglese per maestri (corso a distanza)
• Corso di alta formazione in Il mercato dell’arte

FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE


• Corso di perfezionamento in L’intelligenza emotiva nella relazione educativa
• Corso di perfezionamento in Counseling skill in ambito scolastico, familiare, comunitario e delle attività formative
• Corso di perfezionamento in Psicopatologia dell’apprendimento
• Corso di perfezionamento in Psicoterapia e fenomenologia. L’incontro con l’area borderline
• Corso di perfezionamento in Perizia e consulenza tecnica psicologica in ambito forense
• Corso di perfezionamento in Scienze storico-antropologiche delle religioni
• Corso di perfezionamento in Strumenti per la valutazione dell’abuso sui minori
• Corso di perfezionamento in Esperto in didattica e-learning
• Corso di perfezionamento in Modelli e tecniche di valutazione delle risorse umane nelle organizzazioni
• Corso di perfezionamento in I principi psicopedagogici dell’approccio narrativo nell’insegnamento
• Corso di aggiornamento professionale in Psicodiagnostica forense

FACOLTÀ DI SCIENZE E TECNOLOGIE


• Corso di perfezionamento in Educazione ambientale su Salute e ambiente
• Corso di perfezionamento in Conservazione e biodiversità delle coste alte
• Corso di perfezionamento in Geologia medica
• Corso di alta formazione in Dall’Università all’impresa: la ricerca come professione
• Corso di specializzazione in Ambasciatore territoriale dell’enogastronomia
15
Alta Formazione

FACOLTÀ DI SCIENZE MOTORIE


• Corso di perfezionamento in Rieducazione equestre

FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA
• Corso di aggiornamento professionale in Le pari opportunità. L’impatto di genere delle politiche pubbliche: strumen-
ti, metodi e valutazioni
• Corso di aggiornamento professionale in Comunicazione politica e opinione pubblica. Sondaggi, media e democrazia

Gli studenti iscritti ai corsi di Master potranno usufruire dei seguenti servizi:
- servizio biblioteche: consultazione, utilizzo postazioni Internet
- collegamento rete wireless
- casella di posta elettronica
- servizi di ristorazione e foresteria messi a disposizione dall’ERSU
CAREERDAY2008

Sono previste inoltre per gli iscritti al master alcune forme di finanziamento per le spese
di formazione (iscrizione, materiale didattico, alloggio):
- Iniziativa interministeriale “Diamogli credito”
- Prestito d’onore: convenzione con la Banca delle Marche

Possono iscriversi ai Master universitari attivati presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” i laureandi
che discuteranno la tesi entro la data di inizio dei corsi.
Per maggiori informazioni e per i titoli di ammissione dettagliati consultare i singoli bandi di selezione pubblicati
sul sito www.uniurb.it/master

DOTTORATI DI RICERCA
CON SEDE AMMINISTRATIVA PRESSO L’UNIVERSITA’ DI URBINO “Carlo Bo”
FACOLTÀ DI ECONOMIA
• Economia e Management
Coordinatore: prof.ssa Maria Francesca Cesaroni
• Economia aziendale
Coordinatore: prof. Massimo Ciambotti

FACOLTÀ DI FARMACIA E SCIENZE E TECNOLOGIE


• Metodologie biochimiche e farmacologiche
Coordinatore: prof.ssa Laura Chiarantini
• Scienze chimiche e scienze farmaceutiche
Coordinatore: prof. Orazio Attanasi
• Meccanismi di regolazione cellulare: aspetti morfo-funzionali ed evolutivi
Coordinatore: prof. Andrea Minelli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA
• Diritto processuale penale interno, internazionale e comparato
Coordinatore: prof. Eduardo Rozo Acuña
• Diritto civile “Persona e mercato”
Coordinatore: prof. Paolo Morozzo della Rocca
16
Alta Formazione

FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA


• Scienze umanistiche
curriculum: Letteratura e filologia greca
curriculum: Italianistica
curriculum: Teoria dei linguaggi
curriculum: Etica ed epistemologia
Coordinatore: prof. Guido Arbizzoni Artusi

FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE


• Studi interculturali europei
Coordinatore: prof.ssa Gioia Zaganelli

FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE


• Filosofia - “Dialettica e mondo umano”

CAREERDAY2008
Coordinatore: prof. Domenico Losurdo
• Pedagogia della cognizione
Coordinatore: prof. Massimo Baldacci
• Scienze Psicologiche
Coordinatore: Prof.ssa: Patrizia Pirani

FACOLTÀ DI SCIENZE E TECNOLOGIE


• Scienze della Terra
Coordinatore: prof. Stefano Santini
• Scienze ambientali
Coordinatore: prof. Almo Farina

FACOLTÀ DI SCIENZE MOTORIE


• Metodologie molecolari e morfo-funzionali applicate all’esercizio fisico
Coordinatore: prof.ssa Elisabetta Falcieri

FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA
• Storia dei partiti e dei movimenti politici
Coordinatore: prof. Stefano Pivato
• Sociologia della comunicazione e scienze dello spettacolo
Coordinatore: Prof. Giovanni Boccia Artieri
• Sociologia dei fenomeni culturali e dei processi normativi
Coordinatore: prof. Luigi Alfieri

Per informazioni:
UFFICIO ALTA FORMAZIONE
Via Saffi, 1 - Urbino
tel. 0722 305312 - 305309
fax 0722 305304
altaformazione@uniurb.it
17
Servizio Front Office
Ufficio informazioni e orientamento agli studi universitari

L’Ufficio Informazioni e Orientamento costituisce dell’Ateneo e visitare le strutture.


un punto di riferimento per tutti coloro che inten- Informazioni ed eventuali appuntamenti possono
dono intraprendere un percorso di studi universi- essere richiesti al numero verde 800 462446, per
tario e desiderano conoscere l’offerta didattica del posta elettronica: informazioni@uniurb.it oppure
nostro Ateneo. orientamento@uniurb.it o naturalmente diretta-
Si rivolge in particolare agli studenti delle scuole mente presso l’Ufficio di via Saffi, 2 Urbino, dove
superiori, che sia attraverso incontri di gruppo che è anche disponibile materiale informativo sull’of-
incontri individuali hanno l’opportunità di matu- ferta didattica.
rare le proprie scelte con il supporto di interlocu- Il Servizio Front Office, attraverso la banca dati
tori preparati. laureati favorisce l’incontro con il mondo del la-
I percorsi di studio vengono proposti nel rispetto voro.
delle attitudini individuali, seguendo le aspirazio-
ni professionali e gli sbocchi lavorativi desidera- L’Ufficio Informazioni e orientamento agli studi
CAREERDAY2008

ti. universitari è aperto tutti i giorni dalle ore 8.30


Oltre a tenere incontri regolari con le scuole, l’Uf- alle ore 13.30. Durante il periodo delle iscrizio-
ficio Orientamento organizza anche visite “mira- ni (luglio/ottobre) è aperto anche il pomeriggio
te” nelle Facoltà e organizza “Università Aperta”, dalle ore 15.00 alle ore 17.00.
una manifestazione che ogni anno attrae migliaia
di studenti delle scuole superiori; nel corso del- L’ufficio si trova in via Saffi, 2 ad Urbino.
la settimana di “Università aperta” gli studenti Tel. 0722/305311
possono venire in Università, seguire delle lezioni Fax 0722/305282
di orientamento, incontrare il personale docente e-mail: orientamento@uniurb.it

18
Servizio Stage e Placement

Lo stage è un’opportunità di completamento della esperienze di tirocinio in Italia e all’estero da svol-


propria formazione accademica ed un momento gersi presso i Ministeri, presso le Ambasciate ed i
utile per lo sviluppo dei propri interessi all’interno consolati all’estero e presso le sedi internazionali
di uno specifico contesto lavorativo professionale, di Assocamerestero;
nonché un’occasione importante per applicare ciò • Promozione di iniziative volte a moltiplicare le
che si è appreso durante il percorso di studio, alla opportunità di orientamento al lavoro durante
realtà operativa di aziende e/o enti, rappresentando l’arco dell’anno attraverso i Career Day Lab, ossia
inoltre una valida occasione per allacciare rapporti l’organizzazione ad hoc di presentazioni aziendali
professionali preziosi. orientate al placement e di seminari di orienta-
L’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” offre ai mento al lavoro, nonché la diffusione di opportu-
suoi studenti e neo-laureati, entro 18 mesi dal con- nità imprenditoriali;
seguimento del titolo, l’opportunità di svolgere sta- • Organizzazione annuale del Career Day, una giornata
ge e tirocini sia in Italia che all’estero. Ogni Facoltà di incontro tra aziende e laureati che si propone di

CAREERDAY2008
dell’Ateneo ha al proprio interno un Ufficio Stage che favorire i rapporti tra Università e mondo del lavoro
svolge attività di orientamento e di supporto per gli mettendo in contatto le esigenze delle imprese e del-
studenti lungo tutto il percorso universitario, nell’at- le professioni con le aspettative dei laureati.
tivazione di tirocini formativi e di orientamento.
L’Ufficio Stage e Placement, presso la sede centrale INFORMAZIONI
dell’Università, svolge invece attività di orientamen- Ufficio stage e placement
to in uscita, interessandosi della fase di transito del Via Saffi, 2 - 61029 Urbino (PU)
laureato dall’università al mercato del lavoro. Tel. 0722-305336 - Fax 0722-305335
Tale servizio fornisce un aiuto concreto per ridurre e-mail: placement@uniurb.it - web: www.uniurb.it
i tempi di inserimento dei laureati nel mondo del
lavoro ed ha l’obiettivo di ridurre i tempi di tale
transizione, con l’obiettivo di creare un incrocio do-
manda/offerta il più rispondente possibile alle esi-
genze delle imprese e alle competenze dei laureati
in uscita dall’Ateneo.

ATTIVITÀ
• Organizzazione di tirocini destinati ai neo-laureati
e colloqui individuali di orientamento in uscita;
• Gestione, assieme agli Uffici Stage di Facoltà, dei
rapporti con le imprese, fornendo un servizio di in-
formazione e prima accoglienza delle richieste di
lavoro e di tirocinio che pervengono dalle stesse;
• Individuazione di una rosa di candidati con il
profilo professionale coerente con i fabbisogni
dell’impresa;
• Offerta ai laureati di percorsi di accompagnamento
per poter gestire in maniera competente e autono-
ma la propria ricerca attiva del lavoro;
• Gestione dei programmi della Fondazione CRUI per
19
Facoltà di Economia

Preside: Prof. Giancarlo Ferrero Laurea Magistrale


in Marketing e Comunicazione per le Aziende
PRESIDENZA Obiettivi formativi. Il corso intende creare figure
Via A. Saffi, 42 professionali con capacità tecniche e manage-
Tel. 0722/305500-501 riali di alta qualificazione per la gestione dei
Fax 0722/305566 rapporti tra impresa e mercato e per il governo
E-mail: presecon@econ.uniurb.it delle imprese turistiche e dei sistemi turisti-
ci territoriali. Il corso di laurea magistrale in
Corso di laurea in Economia e Commercio Marketing e Comunicazione per le Aziende pre-
Corso di laurea in Economia Aziendale vede due curricula:
Corso di laurea in Marketing e Comunicazione • il curriculum in Marketing Management fina-
d’Azienda lizzato a fornire allo studente conoscenze spe-
CAREERDAY2008

cialistiche sulla formulazione delle strategie


LAUREE MAGISTRALI di marketing e sulla gestione dei processi di
Laurea Magistrale marketing, con un focus particolare sull’Inter-
in Economia e Gestione Aziendale net Marketing;
Obiettivi formativi. Il corso intende fornire una • il curriculum in Marketing del Turismo e del
conoscenza approfondita delle strutture e dei pro- Territorio finalizzato a fornire allo studente co-
cessi aziendali, nonché far assimilare le principa- noscenze specialistiche sulla gestione dei pro-
li metodologie e tecniche gestionali, economiche, cessi di marketing e sul governo delle imprese
contabili, giuridiche e quantitative necessarie per turistiche e dei sistemi turistici territoriali.
il governo delle imprese e delle istituzioni econo- Prospettive occupazionali. Il corso permette sboc-
miche e finanziarie. Un curriculum dedicato offre chi professionali, con ruoli manageriali anche di
una formazione orientata all’esercizio della pro- medio-alto livello nell’ambito della funzione di
fessione di Dottore Commercialista. marketing, in molteplici settori. Le opzioni previ-
Prospettive occupazionali. Gli sbocchi professio- ste consentono, infatti, approfondimenti finaliz-
nali previsti dal presente corso di laurea magi- zati all’inserimento nelle grandi o nelle piccole
strale sono molteplici e differenziati in funzione e medie imprese, nei settori industriale, agroali-
dei percorsi formativi scelti: mentare, commerciale, turistico o dei servizi, nel
• il percorso Manageriale consente di ricoprire campo della consulenza e delle nuove professioni
ruoli manageriali o imprenditoriali nelle impre- connesse allo sviluppo delle tecnologie dell’infor-
se e nelle organizzazioni; matica e della comunicazione.
• il percorso Professionale consente di accedere
all’esame di stato per Dottore Commercialista o
di svolgere attività di consulenza alle imprese; MASTER DI PRIMO LIVELLO
• il percorso Mercati Internazionali e Innovazione Master “Lavorare nel non profit. Economia e co-
sviluppa professionalità idonee a lavorare pres- municazione”
so imprese ed istituzioni con compiti di analisi, (5a edizione organizzato in collaborazione con
programmazione e valutazione di strategie e la Facoltà di Sociologia dell’Università di Urbino
politiche; “Carlo Bo” e con la Facoltà di Economia dell’Uni-
• il percorso Mercati Finanziari consente sbocchi versità degli studi di Roma “Tor Vergata”).
professionali presso banche, assicurazioni, al- Obiettivi formativi. Il corso, di durata annua-
tre istituzioni finanziarie. le, ha l’obiettivo di formare persone in grado di
20
operare a livelli di responsabilità nel settore non Le figure in uscita saranno caratterizzate da ele-
profit, nelle associazioni, cooperative, fondazioni vata professionalità in grado di combinare cono-
e organizzazioni impegnate in attività culturali, scenze sulla gestione di impresa con competenze
ricreative, sportive, sanitarie, di formazione, di tecnologiche di base inerenti la logistica e la ge-
solidarietà internazionale, cooperazione sociale e stione dei flussi informativi, e riuscire così a ge-
allo sviluppo. stire l’interfaccia fra l’impresa e i fornitori di ser-
Il Master prevede una formazione interdisciplinare vizi logistici e ICT. Avranno una solida formazione
avanzata che unisce competenze economiche, so- manageriale completata con basi tecnologiche e
ciologiche, gestionali, normative, organizzative e applicative, in grado di dialogare con i tecnici lo-
di comunicazione. gistici e informatici per favorire l’introduzione in
azienda di una logistica integrata e “di flusso”.
Master in “Nautical Business Management” Le aree geografiche di riferimento, Est Europa ed

CAREERDAY2008
(Gestione strategica delle imprese e della rete dei Estremo Oriente, sono aree su cui maggiormente
servizi della nautica) verteranno i contenuti specialistici del Master,
Obiettivi formativi. Il Master si rivolge a giovani per la loro crescente importanza sia nei processi
neo-laureati, lavoratori dipendenti e profes- di delocalizzazione della produzione, sia come
sionisti, occupati o in cerca di occupazione, in mercati di destinazione dei prodotti.
possesso di titolo di laurea almeno triennale.
Costituiscono titolo preferenziale la laurea con- UFFICIO STAGE
seguita presso le Facoltà di Economia, Inge- Referente: Dr.ssa Roberta Arduini
gneria e Architettura e l’aver effettuato attività Palazzo Battiferri – Via Saffi, 42
lavorative afferenti al mercato della nautica. Tel. 0722-305540
In particolare, per i laureati in Economia, il Fax 0722-305541
Master offre un’interessante opportunità di Indirizzo E-mail: stage.economia@uniurb.it
integrazione delle conoscenze economico-so-
ciali possedute, toccando tematiche (come gli
strumenti di governo delle reti di collaborazione
esterna e la programmazione della produzione),
spesso assenti dai tradizionali corsi di Laurea.
Per i laureati in Ingegneria, il Master si propone
di arricchire il loro bagaglio di conoscenze tec-
niche con aspetti relativi alla definizione delle
strategie d’impresa, alla gestione dell’organiz-
zazione aziendale interna e del rapporto con il
mercato esterno.

Master in Logistica Integrata per l’Est Europa e


l’Estremo Oriente
Obiettivi formativi. Il Master mira a formare
giovani laureati per completare e perfezionare
le proprie competenze tecnico-manageriali per
la gestione della logistica di impresa a livello
internazionale.
21
Facoltà di Farmacia

Preside: Prof. Giorgio Tarzia specialistica prevedono:


• una serie di insegnamenti e di esercitazioni
PRESIDENZA individuali di laboratorio necessari a costruire
Piazza Rinascimento, 6 una cultura ed un’esperienza multidisciplina-
Tel. 0722/303321 - Fax 0722/303313 re per la comprensione del farmaco, della sua
E-mail: farmacia@uniurb.it struttura ed attività e per la preparazione e con-
trollo dei medicamenti. Per CTF vengono parti-
La Facoltà di Farmacia propone un’offerta diver- colarmente approfondite le conoscenze teoriche
sificata di Corsi di Laurea attraverso l’attivazione necessarie alla progettazione del farmaco;
di due Corsi di laurea specialistica (Farmacia • corsi di preparazione alla professione di farma-
e Chimica e Tecnologia Farmaceutiche) a ciclo cista, “Farmacia simulata” in collaborazione
unico di 5 anni e due Corsi di laurea triennali con l’Ordine Professionale in vista del tirocinio
CAREERDAY2008

(Tecniche Erboristiche e Scienza della Nutrizione). professionale;


• per CTF, soggiorni, stages e tirocini formativi pres-
so le aziende operanti nei settori di interesse.
CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FARMACIA Entro il primo anno dalla laurea l’85% dei laureati
L’obiettivo formativo del Corso di laurea specia- in Farmacia e CTF trova piena occupazione (fonte
listica in Farmacia è formare una figura profes- sondaggio Censis) coerente con le conoscenze ac-
sionale che risponda alle direttive della U.E. per quisite durante il percorso formativo. Una ricerca
lo svolgimento della professione di farmacista e effettuata dalla facoltà sui laureati nel 2002 e nel
che possa concorrere ad attività di informazione primo semestre del 2003 conferma questi dati:
ed educazione sanitaria come esperto del farmaco l’85% ha trovato subito lavoro.
e dei prodotti della salute
Il laureato in Farmacia trova impiego in farma- CORSO DI LAUREA TRIENNALE
cie private, in farmacie di cui siano titolari enti IN TECNICHE ERBORISTICHE
pubblici, in farmacie comunali ed ospedaliere, Obiettivo formativo del Corso è formare figure pro-
nell’ambito del Servizio Farmaceutico Territoriale fessionali con conoscenze su caratteristiche biolo-
delle Aziende Sanitarie Locali, nel campo dell’in- giche, composizione chimica e valore fisioterapico
formazione scientifica e nelle industrie farmaceu- delle piante di interesse erboristico e sui loro deri-
tiche, può inoltre inserirsi nel campo dell’insegna- vati. Il laureato opera in erboristerie, parafarmacie
mento. e farmacie con reparto erboristico, in aziende che
si occupano di coltivazione, raccolta, lavorazione
CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN CHIMICA E e trasformazione delle piante di interesse erbori-
TECNOLOGIA FARMACEUTICHE (CTF) stico, strutture che si occupano di formulazione,
Gli obiettivi formativi del Corso di laurea specia- controllo di qualità, commercializzazione, confe-
listica in CTF sono quelli di formare una figura zionamento all’ingrosso e al dettaglio; può inol-
professionale che possa operare oltre che nei set- tre svolgere attività di fitovigilanza dei prodotti a
tori indicati per la laurea in Farmacia, nel settore base di piante officinali e loro derivati con valenza
industriale farmaceutico (progettazione, sviluppo salutistica, alimentare e cosmetica. Può operare
del farmaco e controllo di qualità), negli istituti di quale consulente tecnico-scientifico per società
ricerca pubblici e privati, nel campo dell’informa- editoriali del settore erboristico, attività di tutela
zione scientifica e del marketing. della flora di piante officinali spontanee e control-
Ai fini indicati i curricula dei due corsi di laurea lo della loro raccolta presso amministrazioni dello
22
Stato, Regioni, Province e Comuni, può svolgere opera all’interno di Enti Pubblici o Privati preposti
attività di promozione e pubblicizzazione dei pro- all’educazione alimentare e allo studio di problemi
dotti a base di materie prime di origine vegetale nutrizionali a più alta incidenza nella popolazio-
sia in strutture pubbliche che private. ne, svolge attività di informazione sulla natura e
sull’impiego di formulazioni dietetiche particolari,
CORSO DI LAUREA TRIENNALE integratori e nuovi prodotti alimentari per conto di
IN SCIENZA DELLA NUTRIZIONE aziende produttrici e/o distributrici, presta servi-
(in collaborazione con zio in strutture quali erboristerie, parafarmacie e
la Facoltà di Scienze e Tecnologie) farmacie dotate di reparti dedicati alla vendita
Obiettivo formativo del corso è preparare laureati di prodotti dietetici, svolge consulenza tecnico-
con competenze su composizione chimica, valo- scientifica per società editoriali del settore, svolge
re nutrizionale e significato fisiopatologico degli attività in strutture private quali agriturismi, fat-

CAREERDAY2008
alimenti, sul loro corretto utilizzo per una alimen- torie didattiche, ecc.
tazione varia ed equilibrata nell’ambito di regimi
dietetici tradizionali e particolari. Il laureato in PRATICHE TIROCINIO
Scienza della Nutrizione opera in regime di dipen- Piazza Rinascimento n.6:
denza a supporto del personale medico in struttu- Tel. 0722/303321 - Fax: 0722/303313
re ambulatoriali e in cliniche pubbliche o private, E-mail: farmacia@uniurb.it

23
Facoltà di Giurisprudenza

Preside: Prof. Eduardo Rozo Acuña professionale agli operatori del settore, median-
te didattica d’aula e tirocini (stage) presso le
PRESIDENZA aziende, gli enti e le istituzioni rappresen-tative
Via Matteotti, 1 dei diversi settori del mercato fi-nanziario.
Tel. 0722/303220-226 Fax 0722/2955
e.mail: presidgiur@uniurb.it Criminologia e psichiatria forense
in collaborazione con l’Università degli Studi di
LAUREE MAGISTRALI San Marino
Giurisprudenza (classe LMG/01)Il Corso attua Si propone di fornire una solida preparazione
il nuovo ordinamento della laurea magistrale criminologia e psichiatrico forense agli operatori
in conformità alla riforma degli studi giuridici della prevenzione, della diagnosi e del tratta-
dettata dal DM 25 novem-bre 2005. Permette di mento delle condotte antisociali e crimi-nose,
CAREERDAY2008

acquisire una soli-da conoscenza di tutti i set- nonché nel campo psichiatrico fo-rense investi-
tori del diritto e indirizza alle professioni legali gativo e di tutela dell’incapace e un servizio di
e alla magistratura oltre che allo svolgimento di formazione e di aggiornamento agli operatori del
funzioni di elevata responsabilità in tutti i setto- set-tore.
ri sociali ed economici per i quali si richiedono
competenze giuridiche. MASTER UNIVERSITARI DI II LIVELLO
Scienze amministrative, diritto, ge-stione e
LAUREE TRIENNALI DI I LIVELLO amministrazione degli enti locali
Consulente del lavoro (classe 2) Si propone di preparare operatori giuridici ed
Scienze giuridiche (classe 31)(attivo II e III amministrativi in grado di gestire i problemi
anno) complessi che si pongono all’amministrazione
Cooperazione internazionale e politiche per lo locale sia in ragione della molteplicità e disomo-
sviluppo (classe 35), in collabora-zione con la geneità dimensionale degli enti, sia in ragione
Facoltà di Scienze Politiche (attivo III anno) dei coordinamenti verticali con enti superiori ov-
Tecnico del territorio (classe 7) in collabo- vero orizzontali tra enti di pari livello o soggetti
razione con la Facoltà di Scienze e Tecno-logie privati di rilievo pubblico, sia per la moltiplica-
(attivo II e III anno) zione delle funzioni e degli strumenti di azione
amministrativa.
LAUREE SPECIALISTICHE
Giurisprudenza (classe 22/S) CORSO DI AGGIORNAMENTO
Il Corso di laurea specialistica in Giurisprudenza, Attività economiche e circolazione delle per-
offrenelcorsodelbienniol’approfondimento, parti- sone nello spazio giuridico europeo
colarmente sotto l’aspetto metodolo-gico, dello In collaborazione con l’Università degli Studi di
studio delle discipline apprese con la laurea in San Marino
Scienze Giuridiche (attivo II anno) Si propone di fornire una formazione di alto pro-
filo scientifico, culturale e operati-vo rispondente
MASTER UNIVERSITARI DI I LIVELLO alle esigenze di quanti si confrontano in ambito
Diritto delle Banche e dei Mercati finanziari pubblico o privato, con le problematiche poste
Si propone il duplice sco-po di formare i pro- dalla dimen-sione transnazionale dell’economia
fessionisti del mercato finanziario e di fornire e delle conseguenze che ne derivano, all’interno
un servizio di for-mazione e di aggiornamento dello spazio giuridico europeo, partico-larmente
24
sotto il profilo della circolazione delle persone e laurea e dei Corsi di laurea specialistica di cui
dell’integrazione multiculturale provocata dai al D.M. 509/99 e dei Corsi di laurea magistrale
flussi migratori. di cui al D.M. 270/04, la durata della Scuola è
stabilita in due anni, di cui il primo comune e il
CORSI DI FORMAZIONE secondo differenziato negli indirizzi giudi-ziario-
Consulenti tecnici d’ufficio (CTU) e consulenti forense e notarile. Al termine del biennio ha luo-
tecnici di parte (CTP) non-ché esperti nella pe- go un esame finale il cui superamento consente
rizia stragiudizia-le in ambito civilistico il rilascio del Di-ploma di specializzazione. Alla
Il corso si pone l’obiettivo di formare e aggiorna- Scuola si accede mediante concorso pubblico per
re le ca-pacità e i requisiti professionali di periti titoli ed esami ai sensi dell’art. 4, del Re-gola-
estimatori, tecnici dell’ambiente, tecnici della mento adottato con Decreto 21 di-cembre 1999,
sicurezza ed arbitri, figure che svol-gono una n. 537 per un numero di posti determinato con

CAREERDAY2008
funzione sociale al servizio della giustizia. Decreto dal Mini-stro dell’Istruzione, dell’Univer-
sità e della Ricerca.
Europrogettisti
Il corso offre l’acquisizione di conoscenze e com- SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE
peten-ze specifiche sulla progettazione europea, PER LE PROFESSIONI LEGALI,
che possono essere spese in tutti i settori di la- NOTARIATO E DOTTORE COMMERCIALISTA
voro. In particolare, il Corso fornisce gli strumen- in collaborazione con l’Università degli Studi di
ti necessari per l’accesso ai finanziamenti e la San Marino, in corso di approvazione dai com-
gestione ei progetti relativi ai programmi europei petenti organi dell’Università di San Marino e
con partico-lare attenzione per le tematiche per Urbino
dei diritti e della cittadinanza attiva. Si prefigge lo scopo di far conseguire a coloro che
svolgono le indicate professioni, siano essi cit-
Responsabili ed addetti dei servizi di preven- tadini sammarinesi ovvero cittadini italiani o di
zione e protezione (ex D.LGS. N. 195/2003) altri Stati, una compiuta conoscenza del diritto
Il corso si pone l’obiettivo di formare e aggior- sammarinese.
nare le ca-pacità e i requisiti professionali degli
Ad-detti e dei Responsabili del servizio di Pre- UFFICIO STAGE
venzione e protezione per rendere tali figure in DOCENTE: prof. Paolo Pascucci
grado di gestire il sistema della salute e della REFERENTE AMMINISTRATIVO:
sicurezza aziendale confor-memente al D.LGS. n. dott.ssa Alessandra Cupparoni
195/2003. Via Matteotti, 1 - 61029 Urbino (PU)
0722/303205 Fax 0722/2955
SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE e.mail: seg.ist@uniurb.it
PER LE PROFESSIONI LEGALI
La Scuola ha l’obiettivo di sviluppare negli stu-
denti l’insieme delle attitudini e delle competen-
ze caratterizzanti la professionalità dei Magi-
strati ordinari, degli Avvocati e dei Notai.
Per coloro che hanno conseguito la laurea in
Giurisprudenza, secondo l’ordinamento didatti-
co previdente all’entrata in vigore dei Corsi di
25
Facoltà di Lettere e Filosofia

Preside: Prof. Gino Tarozzi gente responsabile dei servizi per la gestione delle
gallerie d’arte, delle pinacoteche e dei musei pub-
PRESIDENZA blici e privati, nonché alla didattica della storia
Via Piano Santa Lucia, 6 dell’arte nella scuola.
Tel. 0722.320125 - Fax 0722.322553
E-mail: preslet@uniurb.it Teoria della conoscenza, della morale,
della comunicazione
CORSI DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO La laurea permette di poter svolgere funzioni di
Lettere e Beni culturali (interclasse L-1 BENI elevata responsabilità negli ambiti dell’editoria,
CULTURALI e L-10 LETTERE) della gestione di biblioteche e musei, di cen-
(DM.270/04) tri stampa e/o comunicazione intermediale, nei
Filosofia (D.M.270/04) servizi di pubbliche relazioni ed in altre attività
CAREERDAY2008

Tecnologie per la conservazione ed il restauro culturali che richiedano particolari competenze in


dei beni culturali (con la Facoltà di Scienze e campo estetico, letterario e storico-artistico.
Tecnologie)(DM.509/99)
Design e Discipline della Moda (con le Facoltà di Tradizione ed interpretazione dei testi
Scienze della formazione e di Lingue)(DM. 509/99) La laurea indirizza a diversi sbocchi professio-
nali quali: traduttore di opere letterarie; curato-
LAUREE SPECIALISTICHE re e commentatore di testi letterari per l’editoria
Conservazione e restauro scientifica e scolastica; consulente letterario di
del patrimonio storico-artistico case editrici; direttore di attività specifiche in Isti-
(con la Facoltà di Scienze e Tecnologie) tuzioni quali Archivi di Stato, Biblioteche, Sovrin-
La laurea consente a coloro che la conseguiranno di tendenze, Centri culturali, Fondazioni.
svolgere funzioni di alto livello nell’ambito di musei
scientifici, di città delle scienze, di parchi, di mostre LAUREE MAGISTRALI
scientifiche e di collaborare alla progettazione ed Archeologia e letterature classiche
alla realizzazione di sistemi informativi per il trat- del Mediterraneo
tamento dei dati relativi ai beni culturali. (interclasse LM-2 ARCHEOLOGIA e LM-15 FILO-
LOGIA, LETTERATURE E STORIA DELL’ANTICHITA’)
Scienze archivistiche, librarie I laureati nel corso di Laurea Magistrale Inter-
e dell’informazione documentaria classe Archeologia e Letterature Classiche del
La laurea apre numerosi sbocchi professionali, con Mediterraneo Avranno una sicura preparazione
particolare riferimento all’attività dell’archivista teorica e una conoscenza diretta e approfondita
storico, paleografo e conservatore di manoscritti, delle lingue e letterature dell’antichità greca e
esperto nel trattamento dei documenti medievali latina, delle testimonianze materiali antiche nel
e moderni o contemporanei, che opera con compiti loro contesto storico e culturale, della loro per-
anche di coordinamento tecnico nelle amministra- sistenza nei sistemi socio-culturali successivi;
zioni statali, regionali e locali competenti per la potranno procedere alla tutela, gestione, valoriz-
tutela dei beni archivistici. zazione del patrimonio archeologico, nonché alla
cura esegetica ed ecdotica dei testi letterari ed
Storia dell’arte epigrafici.
La preparazione acquisita dai laureati in Storia
dell’arte avvia alla carriera del funzionario-diri-
26
MASTER DI I LIVELLO - A.A. 2008/2009 tradizione letteraria teatrale, dalla classicità al
Management etico e Governance novecento; sugli aspetti e le forme del teatro di
delle organizzazioni narrazione e sulla scrittura creativa; sulla pos-
Il Master vuole formare una figura professionale sibilità di trasferire in scena testi non origina-
importante nel processo di adeguamento delle riamente orientati alla spettacolarità; sulla tra-
imprese (pubbliche e private) operanti nel campo duzione e riduzione di testi classici per la scena;
della produzione di servizi e di migliorare la ge- sulle strategie drammaturgiche; sulla dizione e
stione delle Risorse umane impiegate nel situa- interpretazione; sugli elementi di scenotecnica;
zione regionale. sulla organizzazione e produzione di teatro delle
e per le scuole secondo principi di efficacia, ma
Redattori editoriali anche di semplicità ed economia d’allestimento.
Il Master vuole formare una figura professionale L’esperienza diretta di stage completerà il per-

CAREERDAY2008
centrale nel lavoro della corso formativo dell’operatore in teatro-educa-
casa editrice, con compiti di coordinamento tra le zione e fornirà l’opportunità di verificare e met-
varie fasi di produzione tere a punto strumenti di lavoro che non possono
e con importanti mansioni culturali e progettuali. rimanere solo teorici.
Il redattore editoriale
segue la lavorazione del libro dalla ideazione fino CORSI DI PERFEZIONAMENTO
alla realizzazione come Didattica dell’arte contemporanea
oggetto finito, con funzione di mediatore tra le esi- Leggere la storia dell’arte dalla parte dell’occhio
genze dell’autore e contemporaneo.
quelle (anche commerciali) dell’editore. Il corso ha come scopo di sensibilizzare l’occhio
a una visione critica dei fenomeni artistici come
Professionisti dell’Informazione Culturale essi si presentano oggi nelle forme originali con-
Il Master, di durata annuale, ha come obiettivo la servate nei musei e nelle forme riprodotte tec-
formazione di una figura professionale con funzio- nologicamente. Il corso intende mettere a fuoco
ne di coordinamento, progettazione e realizzazione i nuovi indirizzi di studio e la valorizzazione di
del lavoro redazionale per l’informazione culturale beni materiali come per esempio i manufatti di
nell’ambito di diversi media (quotidiani su car- archeologia industriale o lo sviluppo del design;
ta e online, periodici e riviste, radio, televisione, le nuove tecnologie adottate dagli artisti per la
new media) ma anche all’interno di tutti quegli realizzazione delle loro opere come la fotografia,
enti pubblici e privati e di quelle associazioni che il video, il cinema, la musica; i nuovi material;
organizzino manifestazioni di carattere culturale, i nuovi mezzi di informazione e trasmissione
nonché negli uffici stampa, nelle case editrici e di culturale come le biblioteche multimediali e i
produzione televisiva e cinematografica. portali.

Teatro-Educazione UFFICIO STAGE


Il Master si prefigge di formare una figura pro- Referente della Facoltà:
fessionale flessibile, capace di competenze prof. Giovanni Di Domenico
d’ordine teorico, tecnico, didattico e largamente Referente amministrativo:
culturale. Francesco Conte
Per tale ragione il percorso di formazione insiste- Telefono 0722.320125, Fax 0722.322553
rà specialmente sui fondamenti educativi; sulla E-mail: francesco.conte@uniurb.it
27
Facoltà di Lingue e Letterature Straniere

Preside: Prof. Stefano Pivato Il curriculum Linguistica e didattica delle lingue


formerà specialisti da utilizzare in editoria destina-
PRESIDENZA ta all’apprendimento delle lingue, formazione edu-
Piazza Rinascimento, 7 cativa finalizzata all’apprendimento della lingua
Telefono: 0722.303371 - 0722.303351 straniera sia in ambito scolastico che nella educa-
Fax: 0722.303348 zione permanente, servizi locali per l’immigrazione,
carceri, tribunali, consultori; istituzioni culturali
CORSO DI LAUREA TRIENNALE nazionali o locali preposte a favorire l’integrazione
Lingue e culture straniere (Classe L-11) culturale.
(sono previsti tre curricula: Linguistico culturale
occidentale, Linguistico culturale orientale, Lingui- Comunicazione interculturale d’impresa
stico aziendale) (Classe LM-38)
Il corso di laurea magistrale in Comunicazione
CAREERDAY2008

CORSI DI LAUREA MAGISTRALE interculturale d’impresa fornirà agli studenti una


Lingue per scuole, spettacoli e libri piena padronanza di due lingue straniere, un’ap-
(Classe LM-37) profondita conoscenza delle culture dei paesi in cui
Il corso fornirà agli studenti competenze lingui- esse sono parlate, nonché un’elevata competenza
stiche avanzate, conoscenze approfondite delle comunicativa in ambiti interculturali. Il corso di
letterature e delle culture dei paesi in cui esse laurea mira inoltre all’applicazione di queste com-
sono parlate, nonché strumenti metodologici del- petenze al mondo dell’impresa, ed in particolare
l’ambito linguistico e glottodidattico. Sono previsti alle imprese coinvolte nel processo di internaziona-
tre curricula: lizzazione; fornisce perciò agli studenti anche buo-
- Una lingua: testi e contesti ne conoscenze dell’economia e gestione aziendale,
- Organizzazione dello spettacolo dal vivo delle strategie d’impresa, del processo di interna-
- Linguistica e didattica delle lingue zionalizzazione delle imprese e dell’applicazione di
Prospettive occupazionali e professionali previste nuovi media alla comunicazione aziendale.
per i laureati Prospettive occupazionali e professionali previste
Il curriculum Una lingua: testi e contesti formerà: per i laureati
a) specialisti da utilizzare in servizi culturali, istitu- Il corso in Comunicazione interculturale d’impresa
zioni di scambio tra paesi europei ed extraeuropei, mira a formare delle specifiche figure professionali
rappresentanze diplomatiche e consolari, organiz- in grado di: a) occupare funzioni di elevata respon-
zazioni internazionali governative e non governa- sabilità nell’ambito delle relazioni internazionali
tive; istituzioni scolastiche integrate; strutture di presso le aziende ed altre organizzazioni (enti
promozione culturale e turistica; b) ricercatori e pubblici e privati); b) monitorare e analizzare le
docenti universitari in Lingue e Culture europee ed caratteristiche, i rischi e le opportunità dei mercati
extraeuropee. esteri contribuendo a sviluppare azioni ed attività
Il curriculum Organizzazione dello spettacolo dal di gestione aziendali; c) ricoprire funzioni come:
vivo formerà specialisti da utilizzare in organizza- international sales manager, junior export mana-
zione congressuale di eventi culturali, servizi cul- ger, manager internazionale d’impresa, esperto in
turali dei comuni, uffici stampa dei teatri, consu- negoziazione interculturale, junior communication
lenza linguistica e organizzativa nell’ambito delle manager, esperto in cultura dell’internazionalizza-
performing arts, servizi di gestione e sviluppo della zione ed esperto linguistico dell’internazionalizza-
comunicazione, industria culturale. zione aziendale.
28
MASTER DI I LIVELLO Lingua e didattica dell’inglese per maestri
Insegnare italiano a stranieri: (Percorso online) – corso di aggiornamento pro-
scuola, università, impresa fessionale
“Insegnare italiano a stranieri: scuola, università, Il Mercato dell’Arte – corso di alta formazione
impresa” è un master che ha lo scopo di formare fi-
gure professionali specializzate nell’insegnamento DOTTORATO DI RICERCA
dell’italiano a chi opera sia in Italia che all’estero, Studi interculturali europei (triennale)
e di fornire competenze teorico-metodologiche in La dimensione europea alla quale il dottorato
ambito glottodidattico e linguistico-culturale uni- si riferisce dovrà realizzarsi attraverso un co-
tamente ad attività di tirocinio e laboratori di ap- stante dialogo trasversale tra le discipline at-
profondimento. Il corso si propone inoltre di offrire tivate nella facoltà, intese nel loro senso più
strumenti per la riflessione interculturale, l’acco- ampio ovvero come studi filologico-letterari,
glienza al migrante, l’analisi contrastiva dei sistemi linguistici e storico-culturali. È evidente come

CAREERDAY2008
linguistici coinvolti nel processo di insegnamento e questo dialogo presupponga una dimensione
di apprendimento delle discipline di studio median- comparatistica, vista sia come metodologia di
te l’uso veicolare della lingua (CLIL). confronto tra aree culturali e linguistiche sia
come possibilità di paragonare nelle loro moda-
Lingua e didattica dell’inglese per maestri (Per- lità espressive linguaggi e media diversi, e tale
corso online) da coinvolgere necessariamente anche le cultu-
Il master in “Lingua e didattica dell’inglese per re non europee che utilizzano lingue di origine
maestri” è un corso a distanza rivolto ad insegnanti europea. Elemento caratterizzante della forma-
che operano o opereranno nell’ambito della Scuola zione dei dottorandi sarà il costante riferimento
dell’Infanzia e Primaria e che intendono iniziare o ad almeno due aree culturali. Onde favorire la
riprendere lo studio della lingua inglese approfon- dimensione multidisciplinare che caratterizza il
dendo, nel contempo, le proprie conoscenze in am- dottorato, la scelta dell’orizzonte di riferimento
bito didattico-metodologico relativamente all’inse- è di tipo tematico. Tale scelta può infatti con-
gnamento di una lingua straniera in età precoce. sentire alle diverse discipline implicate di con-
L’offerta formativa si muove su tre fronti: quello tribuire con apporti di specifiche competenze e
strettamente linguistico (offrendo chiarimenti les- metodologie, ancorati però a ben delineate linee
sicali e morfo-sintattici di base e stimolando la di ricerca. L’orizzonte di riferimento prescelto
motivazione ad approfondire lo studio della lingua consente inoltre l’aggiornamento della linea te-
mediante l’indicazione degli strumenti più adatti), matica individuata in relazione ai diversi cicli di
quello metodologico (presentando di volta in volta dottorato attivati nel tempo.
la teoria glottodidattica su cui si fondano approcci, La linea prescelta, relativa al prossimo ciclo,
metodi e tecniche) e quello pragmatico (fornendo reca il titolo: “Modelli, immagini e lingue che
dei materiali adatti all’età dei discenti che siano in hanno fatto l’Europa”.
sintonia con le linee teoriche tracciate).
UFFICIO STAGE
CORSI DI PERFEZIONAMENTO Referenti: dott. Marco Cioppi
E SPECIALIZZAZIONE dott. Maria Concetta Tagarelli
Via Oddi 21 - 61029 Urbino
Didattica delle lingue moderne con indirizzo CLIL Tel: 0722/2961 – 327893 Fax 0722/2961
– corso di perfezionamento post-lauream Email: stage.lingue@uniurb.it
29
Facoltà di Scienze della Formazione

Preside: Prof. Massimo Baldacci dichiarazioni; e a formare i giuristi ad affrontare con un


approccio interdisciplinare tale disciplina.
PRESIDENZA
Via Bramante, 17 Esperto in didattica e-learning
Tel 0722 303742/3 - Fax 0722 303746 Il corso è rivolto ad insegnanti che operano o opereranno
E-mail: presidenza.sciform@uniurb.it nell’ambito nei vari ordini e gradi della scuola italiana,
ad educatori e formatori professionali, a dirigenti del
CORSI DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO settore pubblico e privato che intendono avviare atti-
Scienze dell’educazione e della formazione (L19) vità formative attraverso corsi blended e.learning dove
Scienze e tecniche psicologiche (L24) l’attività in presenza si alterna a quella a distanza at-
Corso di laurea quadriennale in Scienze della forma- traverso l’utilizzo di piattaforme open source e ambienti
zione primaria interattivi (Moodle, Dokeos) di cui occorre avere piena
Design e discipline della moda (corso interfacoltà Let- padronanza non solo nell’utilizzo strumentale ma anche
tere e filosofia e Lingue e letterature straniere) nella organizzazione dei contenuti su cui si intende far
CAREERDAY2008

gravitare l’attività formativa.


LAUREE MAGISTRALI L’obiettivo è quello di garantire per queste figure pro-
Psicologia Clinica (LM 51) fessionali una competenza e delle performance tali da
Pedagogia e progettazione educativa (LM 85) rendere possibile la progettazione, l’organizzazione e la
gestione di varie iniziative formative destinate a stu-
MASTER A.A. 2008/2009 denti e a un pubblico adulto.
Strategie metodologiche dell’insegnamento
Il Master di I livello in “Strategie metodologiche per l’in- Perizie e consulenza tecnica psicologica
segnamento” intende sviluppare, ampliare e approfon- in ambito forense
dire le tematiche specifiche inerenti il ruolo dell’inse- Questo Corso si propone di fornire ai partecipanti stru-
gnamento. In modo particolare, intende promuovere lo menti pratici e metodologici per affrontare i diversi que-
sviluppo delle competenze professionali in rapporto alla siti che il diritto pone alla psicologia e nello specifico
trasmissione dei saperi e alle connessioni disciplinari. quelli che sono i più frequenti e fondamentali: separa-
zione e affidamento dei figli, adozione, imputabilità di
Consulenza grafologica peritale-giudiziaria profes- soggetti adulti e minori, valutazione del danno psichico,
sionale (master interfacoltà Scienze della Il Master abuso e maltrattamento su minori.
ha l’obiettivo di consentire ai partecipanti di acquisire Il Corso si propone quindi di formare gli psicologi a
la preparazione tecnico-professionale necessaria per svolgere attività di consulenti d’ufficio e di parte e i
esercitare l’attività in due primari settori di impiego giuristi ad affrontare con un approccio interdisciplinare
delle tecniche grafologiche di analisi della scrittura, la loro attività professionale. Esso permette di acquisire
quello peritale e quello professionale per complessive la formazione richiesta dai criteri stabiliti dall’Ordine
1.500 ore (60 Crediti Formativi Universitari) Nazionale degli Psicologi per l’ammissione all’Albo dei
consulenti tecnici del giudice.
CORSI DI PERFEZIONAMENTO A.A. 2008/2009
Strumenti per la valutazione dell’abuso sui minori Psicopatologia dell’apprendimento
Il tema delle forme di abuso a danni di minori coinvolge Il Corso si propone di fornire ai partecipanti una for-
diversi ambiti e figure professionali, ma soprattutto gli mazione specifica su temi di carattere teorico e clinico,
operatori del diritto e quelli dell’area psicosociale sono direttamente attinenti all’esperienza di rapporto con i
chiamati in prima persona a garantire interventi di tu- pazienti affetti da Disturbi di Personalità. Gli insegna-
tela, di prevenzione, di valutazione e di cura del minore menti previsti – dall’analisi di problemi specifici che
presunta vittima. si incontrano nella relazione terapeutica con pazienti
Il Corso si propone quindi di formare gli psicologi e i affetti da Disturbi di Personalità – intendono fornire ai
medici a svolgere la valutazione del minore, del suo giovani laureati orientati a svolgere un’attività clinica,
contesto di riferimento e della compatibilità delle sue oltre ad un quadro teorico di riferimento, anche l’acqui-
30
sizione di un metodo, fondamentale per ogni tentativo Il corso di perfezionamento, intende fornire ai parteci-
di comprensione e cura delle diverse forme di sofferen- panti una formazione specifica su tre punti di massimo
za mentale, fondato sull’attenzione delle esperienze rilievo: il dibattito storico-scientifico sui fondamenti
interne del paziente, nella loro dimensione formale e emotivi delle capacità cognitive; l’insegnamento delle
qualitativa e nelle loro implicazioni dinamiche. competenze interpersonali; l’orientamento verso una
possibile didattica delle emozioni.
Scienze Storico-Antropologiche delle Religioni
Il corso intende corrispondere all’esigenza sempre più Counseling skill in ambito scolastico, familiare,
avvertita nelle più diverse istituzioni (dalla scuola, ai comunitario e delle attività formative
comuni, alle province...), di formare operatori socio-cul- Il Corso ha lo scopo di fornire un’approfondita forma-
turali in possesso di strumenti analitici e operativi, in zione sulle competenze di base inerenti alla comu-
grado di orientare e intervenire in modo adeguato nella nicazione educativa, al fine sia di promuovere abilità
società multireligiosa e pluralista, al fine di creare le sociali e prosociali, sia di facilitazione di dinamiche di
condizioni più favorevoli all’integrazione e alla coesione insegnamento-apprendimento di carattere cooperativo

CAREERDAY2008
sociale. e di counseling scolastico, nell’ambito della relazione
d’aiuto individualizzata e di gruppo, dell’orientamento
Psicoterapia e fenomenologia e della prevenzione.
L’incontro con l’area borderline
Il Corso si propone di fornire ai partecipanti una for- Modelli e tecniche di valutazione
mazione specifica su temi di carattere teorico e clinico, delle risorse umane nelle organizzazioni
direttamente attinenti all’esperienza di rapporto con i Formazione di una figura professionale con compe-
pazienti affetti da Disturbi di Personalità. Gli insegna- tenze tecnico-operative, in grado di applicare metodi
menti previsti – dall’analisi di problemi specifici che e tecniche di intervento e di ricerca relativi ai processi
si incontrano nella relazione terapeutica con pazienti dell’assessment psicologico e allo sviluppo delle risorse
affetti da Disturbi di Personalità – intendono fornire ai umane nelle organizzazioni.
giovani laureati orientati a svolgere un’attività clinica,
oltre ad un quadro teorico di riferimento, anche l’acqui- Corso di aggiornamento professionale
sizione di un metodo, fondamentale per ogni tentativo in psicodiagnostica forense
di comprensione e cura delle diverse forme di sofferen- Il tema della psicodiagnosi in ambito forense è certo
za mentale, fondato sull’attenzione delle esperienze uno dei temi più critici sul piano della pratica profes-
interne del paziente, nella loro dimensione formale e sionale e della perizia e richiede non solo una compe-
qualitativa e nelle loro implicazioni dinamiche. tenza specifica in ambito forense ma una competenza e
conoscenza delle caratteristiche dei test e dei loro limiti
I principi psicopedagogici dell’approccio e potenzialità nell’uso in perizia.
narrativo nell’insegnamento Obiettivo principale è quello di permettere ai parteci-
Sviluppare, ampliare e approfondire le tematiche speci- panti di affinare le proprie tecniche di somministrazione
fiche inerenti alla progettazione e all’articolazione della dei test e di imparare a gestire e a valutare le speci-
psicopedagogia delle attività narrative nel processo ficità che l’utilizzo di tali strumenti in ambito forense
didattico. richiede.

L’intelligenza emotiva nella relazione educativa UFFICIO STAGE


Il corso di perfezionamento focalizza l’attenzione su te- Referente didattico Facoltà prof. ssa Pajardi Daniela
matiche emergenti nel settore di ricerca della Pedagogia Referente amministrativo Facoltà dott.ssa M. Pazza-
sociale;l’intenzione è infatti quella di promuovere una glia: e-mail monica.pazzaglia@uniurb.it
maggiore consapevolezza (teorica, storica, metodologi- Ufficio tirocini e laboratori R.Pierini tel.0722-303745
ca e didattica) sui problemi delle competenze comuni- fax. 0722-303744 roberta.pierini@uniurb.it
cative in un sistema scolastico ed educativo, minato F. Foglietta tel.0722-303610 fax. 0722-303611
dalla tradizionale dicotomia tra mente e emozioni. federico.foglietta@uniurb.it
31
Facoltà di Scienze e Tecnologie
Preside: Prof. Stefano Papa LAUREA SPECIALISTICA
Corso di Laurea Specialistica in Biologia Cellulare
PRESIDENZA e Molecolare (Classe 6/S)
Campus Scientifico “Sogesta” – Urbino Referente: Prof. Luigia Rossi (luigia.rossi@uniurb.it)
Tel. 0722 304282 Fax 0722 304240 Obiettivi formativi.
Il corso è diretto a formare laureati specialisti esperti in at-
LAUREA MAGISTRALE tività professionali e di progetto in ambiti correlati con le
Corso di Laurea Magistrale in Ecologia dei Cambia- discipline biologiche, biochimiche e biomolecolari applicate,
menti Climatici (Classe LM-75) con particolare riguardo alla comprensione dei meccanismi
Referenti: Prof. Umberto Giostra (umberto.giostra@ che governano i fenomeni biologici a livello cellulare e mo-
uniurb.it), Prof. M.Francesca Ottaviani (maria.ottavia- lecolare, alla diffusione di tali conoscenze ed alle loro appli-
ni@uniurb.it) cazioni nei settori della ricerca scientifica, dell’industria e
Obiettivi formativi della pubblica amministrazione. Gli studi dovranno pertanto
Il corso di laurea magistrale in Ecologia dei Cambia- comprendere l’acquisizione di conoscenze di tipo applicativo
CAREERDAY2008

menti Climatici ha l’obiettivo di fornire una preparazione a livello molecolare relativamente alle cellule e agli organi-
transdisciplinare e integrata che permette di pianificare smi viventi e delle metodologie connesse, tenendo conto dei
e progettare scenari ambientali, al fine di individuare requisiti di accesso alla professione di Biologo.
strategie di adattamento del sistema territoriale alle Prospettive occupazionali.
variazioni climatiche, nonché di riduzione della vulne- I laureati in Biologia al termine del corso di studio saranno
rabilità. L’approccio all’analisi territoriale si sviluppa in possesso delle conoscenze professionali utili per un inse-
sulle diverse scale spazio-temporali, comprendendo rimento nel mondo del lavoro in vari ambiti. Potranno eser-
l’elaborazione di dati e l’applicazione di modelli ecolo- citare la libera professione, anche come nutrizionisti, previa
gico-ambientali. iscrizione all’Albo Nazionale dei Biologi, e/o trovare lavoro
Il percorso formativo si articola in due curricula, uno presso enti pubblici (Comuni, Province, Regioni, Parchi e ri-
ambientale e l’altro naturalistico, nei quali vengono ap- serve naturali, Aree protette), strutture socio-sanitarie (ASL,
profondite le seguenti tematiche: ARPA, ecc.), studi professionali privati operanti nel settore
• Variazioni climatiche nell’ambiente. ambientale, Istituti di ricerca, e di divulgazione scientifica.
• Impatto delle variazioni climatiche sui sistemi naturali.
• Procedure di valutazione e pianificazione ambientale. Corso di Laurea specialistica in Biotecnologie
• Modelli territoriali previsionali. industriali (Classe 8/S)
• Analisi qualitativa e quantitativa della distribuzione Referente: Prof. Marzia Bianchi (marzia.bianchi@uniurb.it)
spazio-temporale dei popolamenti animali e vegetali. Sede amministrativa e didattica del Corso FANO (PU)
• Monitoraggio delle comunità biologiche; conservazione Obiettivi formativi
e gestione della biodiversità. Il corso offre due curricula, Biotecnologie agro-industriali e
•Applicazioni gestionali e bilanci energetici. Biotecnologie per la produzione di diagnostici, terapeutici
Prospettive occupazionali e vaccini, ed è rivolto a chi è interessato a padroneggia-
Sulla base degli obiettivi specifici, i principali sbocchi re piattaforme tecnologiche specifiche come: ingegneria
occupazionali sono relativi a Enti pubblici e privati e genetica e proteica, individuazione di bersagli molecolari,
studi professionali per: modellistica molecolare, progettazione e sviluppo di kit dia-
• orientare la pianificazione, la progettazione, e la ge- gnostici, tecniche di fermentazione e bioconversione per la
stione di azioni per mitigare gli effetti delle trasfor- produzione di piccole molecole, compresi agenti terapeutici,
mazioni ambientali indotte dai cambiamenti antropici anche da materiali agricoli, produzione di proteine ricom-
e climatici, introducendo nuovi processi economici binanti di interesse (enzimi, vaccini, terapeutici, etc.) con
sostenibili; ceppi ingegnerizzati, validazione di “lead compounds” in
• la pianificazione, la progettazione e la realizzazione di sistemi cellulari e animali. I laureati del corso di Laurea
interventi di recupero ambientale; specialistica in Biotecnologie industriali avranno familia-
• il controllo e monitoraggio degli ecosistemi, dell’am- rità con il metodo scientifico sperimentale applicato a si-
biente e del territorio, e la difesa del suolo; stemi biologici; possiederanno conoscenze e acquisiranno
• la valutazione delle risorse rinnovabili. tecniche fondamentali nei vari campi delle biotecnologie
32
industriali. Possiederanno, inoltre, avanzate conoscenze svolgere attività didattica e di ricerca di base e applicata
nelle culture di contesto, con particolare riferimento ai nelle Università, enti pubblici e società private.
temi di valorizzazione della proprietà intellettuale e sa-
ranno, infine, in grado di lavorare con ampia autonomia, Corso di laurea specialistica in Tecnologie applicate
anche assumendo responsabilità di progetti e strutture. alla diagnostica di laboratorio biomedico (Classe 6/S)
Prospettive occupazionali Referente: Prof. Francesca Bruscolini (francesca.brusco-
La Laurea specialistica formerà figure in grado di gestire lini@uniurb.it)
strutture produttive nella bioindustria diagnostica, chi- Obiettivi formativi.
mica, agroalimentare, etc.; di gestire servizi negli ambiti La Laurea Specialistica in “Tecnologie Applicate alla Dia-
connessi con le biotecnologie industriali, come nei labo- gnostica di Laboratorio Biomedico” è diretta a formare
ratori di analisi, di certificazione e di controllo biologico, specialisti esperti in attività professionali e di progetto in
nei sistemi di monitoraggio ambientale, nelle strutture del ambiti correlati con le discipline biologiche e biochimiche
servizio sanitario nazionale, nelle imprese farmaceutiche nei settori dell’industria biomedica e della sanità, con
con attività nel settore delle biotecnologie; di svolgere at- particolare riguardo alla comprensione dei fenomeni bio-

CAREERDAY2008
tività di promozione e sviluppo dell’innovazione scientifica logici, alla gestione di servizi come i laboratori di analisi
e tecnologica nei diversi contesti applicativi. biologiche e microbiologiche, di certificazione e controllo
di sicurezza e qualità dei prodotti di origine biologica nelle
Corso di laurea specialistica in Scienze Geologiche ap- strutture del sistema sanitario nazionale e nei laborato-
plicate alle opere e al territorio (Classe 86/S) ri privati. Gli studi si volgeranno pertanto a conoscenze
Referente: Prof. Alberto Renzulli (alberto.renzulli@uniurb. applicative di tipo molecolare relativamente a cellule e
it) tessuti in condizioni normali e patologiche, tenendo conto
Obiettivi formativi. anche dei requisiti di accesso alla professione di biologo.
Il corso di laurea è diretto a formare esperti in attività Obiettivo formativo finale per i laureati nel corso di laurea
professionali in ambiti correlati con le seguenti discipline specialistica sarà, quindi, di avere un’approfondita co-
geologiche ed ambientali: noscenza della metodologia strumentale, degli strumenti
- cartografia geologica e tematica; analitici e delle tecniche di acquisizione e analisi dei dati,
- analisi, monitoraggio e mitigazione dei fattori di rischio una padronanza del metodo scientifico d’indagine e sa-
geologico-ambientale (idrogeologico, sismico, vulcanico); ranno in grado di lavorare con ampia autonomia, anche
- acquisizione, valorizzazione, tutela e ripristino delle assumendo responsabilità di progetti e strutture.
risorse ambientali (compresi i beni culturali e architet- Prospettive occupazionali.
tonici); L’ambito occupazionale del Biologo formato con questa
- bonifica dei terreni e gestione delle risorse idriche; laurea risiede primariamente nell’ambito sanitario sia
- messa in sicurezza dei siti contaminati e certificazione privato che pubblico, l’industria farmacologica e biome-
dei risultati delle bonifiche; dica, la ricerca scientifica sia pubblica che privata di
- reperimento di geo-risorse per usi industriali e commer- ambito biomedico.
ciali;
- consulenza, progettazione, programmazione e direzione MASTER DI SECONDO LIVELLO
dei lavori nell’ambito degli studi e delle problematiche di Biotecnologie in diagnostica molecolare (Direttore Prof.
geologia applicata. Mauro Magnani, mauro.magnani@uniurb.it)
Prospettive occupazionali.
I laureati lavoreranno a livello specialistico e di progetta- MASTER DI PRIMO LIVELLO
zione in tutti i campi delle Scienze della Terra: cartografia Home, building and marine automation
geologica, rischi geologici e ambientali, indagini geogno- (Direttore Prof. Marco Bernardo: marco.bernardo@uniurb.it)
stiche ed esplorazione del sottosuolo, reperimento e ge-
stione delle risorse naturali, protezione e ripristino dei beni UFFICIO STAGE
architettonici e ambientali, gestione e pianificazione del Prof. Umberto Giostra umberto.giostra@uniurb.it
territorio. Potranno svolgere attività come liberi professio- Prof. Serafina Battistelli Battistelli@uniurb.it
nisti, previa iscrizione all’apposito albo dell’Ordine Nazio- Prof. Alessandro Aldini aldini@sti.uniurb.it
nale dei Geologi, essere assunti come tecnici e dirigenti e Prof. Simone Galeotti s.galeotti@uniurb.it
33
Facoltà di Scienze Motorie
Preside: Prof. Vilberto Stocchi - attività motorie e ludiche per l’età evolutiva presso
istituzioni o enti con finalità educative, ricreative e
PRESIDENZA di aggregazione giovanile;
Via Muzio Oddi, 14 - attività di prevenzione e mantenimento della capa-
Tel. 0722.351728/9 cità motoria, anche in individui con pregresse pa-
Fax 0722.328829 tologie congenite o acquisite, nonché in interventi
E-mail: presidenza.sm@uniurb.it di sostegno e di recupero delle efficienza fisica e
sportiva;
LAUREE DI PRIMO LIVELLO - attività motorie e ricreative adattate agli anziani
Corso di laurea in Scienze Motorie, Sportive e della per il mantenimento e per il recupero delle abili-
Salute (Classe L-22) tà e dell’autosufficienza e per la prevenzione dei
deficit psicomotori correlati con la senilità, presso
LAUREE SPECIALISTICHE
CAREERDAY2008

istituzioni o enti con finalità di assistenza, ricovero


Laurea specialistica in Scienze e tecniche dell’atti- o aggregazione per la terza età;
vità sportiva (Classe 75/S) - attività motorie adattate ai disabili presso istituzio-
Il principale obiettivo del Corso è la formazione di ni ed enti con finalità educative, sportive, ricreative
figure professionali capaci di svolgere, con ruoli di e per l’inserimento dei disabili nel tessuto sociale;
responsabilità la progettazione, il coordinamento e la - attività motorie finalizzate alla prevenzione delle
direzione delle attività: patologie correlata con la sedentarietà e con scor-
- tecnico sportive in ambito agonistico nei vari livelli, retti stili di vita;
fino a quelli di massima competizione finalizzate - attività motorie negli istituti di rieducazione e di
alla preparazione fisica nei vari sport ed ai vari pena;
livelli, fino a quello professionistico, presso Asso- - attività motorie nelle comunità di aggregazione e
ciazioni e Società sportive, Enti di promozione, Isti- di recupero;
tuzioni e Centri specializzati; - attività delle attività motorie adattate a soggetti
- sportive nelle varie discipline con finalità amatoriali con pregresse patologie specifiche per la valorizza-
e promozionali presso Istituzioni, Scuole e Centri di zione lo sviluppo il mantenimento e il recupero delle
aggregazione specializzati; abilità e delle potenzialità motorie;
- presso Aziende che sviluppano e forniscono beni e - attività motorie a carattere educativo e formativo
servizi per la pratica sportiva; nella scuola d’infanzia.
- sportive per disabili finalizzate all’agonismo;
- finalizzate alla preparazione fisica presso i centri di MASTER A.A. 2008/2009
addestramento delle Forze Armate e dei corpi impe- Rieducazione funzionale
gnati, in senso ampio, nel garantire la sicurezza e Il Master di primo livello si rivolge a giovani in pos-
la difesa dello Stato; sesso di laurea almeno triennale che intendano
- di Personal Training finalizzato alla preparazione acquisire competenze tecniche e scientifiche nel-
agonistica ed alla specializzazione tecnica del sin- l’ambito delle attività motorie adattate, dirette alla
golo atleta. progettazione ed attuazione di piani d’intervento mo-
Laurea specialistica in Scienze e tecniche dell’atti- tori, per soggetti con traumi muscolari, scheletrici e
vità motoria preventiva ed adattata (Classe 76/S) neurologici. La figura professionale individuata potrà
Il principale obiettivo del corso di laurea è la forma- operare nelle strutture sanitarie a indirizzo preventivo
zione di figure professionali capaci di svolgere attivi- e riabilitativo.
tà di progettazione, coordinamento e direzione delle: Il settore occupazionale di riferimento è quello del-
34
la riattivazione motoria post-trauma prodotta in tante al fine di qualificare nell’ambito della proget-
strutture sanitarie, fermo restando che il patrimo- tazione preventiva laureati di primo livello in ambiti
nio didattico appreso dallo studente non permette quali scienze motorie, scienze infermieristiche, dieti-
l’accesso a quelle professioni del sistema Sanitario stica, nutrizione umana e fisioterapia. Una qualifica
Nazionale per le quali è richiesta l’abilitazione. Tale che si inserisce in maniera opportuna nell’alveo delle
profilo professionale non è sovrapponibile con quelli professioni della salute.
dell’area sanitaria di cui al D.M. 2 aprile 2001. Il settore occupazionale di riferimento è quello della
Direttore del Master Prof. Riccardo Cuppini, prevenzione in strutture sanitarie, educative, scola-
e-mail: riccardo.cuppini@uniurb.it; stiche, del volontariato, delle associazioni di pazienti,
master.rieducazione@uniurb.it ecc.
Referente del Master Prof. Pierpaolo De Feo, e-mail:
MASTER DI II LIVELLO pierpaolodefeo@gmail.com

CAREERDAY2008
Fisiologia clinica dell’esercizio fisico
Il Master intende formare una nuova figura professio- CORSI DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE
nale: il fisiologo clinico dell’esercizio fisico. La fisio- Rieducazione equestre
logia clinica dell’esercizio tratta la promozione della Il settore occupazionale di riferimento è quello della
salute in soggetti ad aumentato rischio di malattia, al riabilitazione equestre prodotta in Centri di Ippo-
fine del miglioramento funzionale e, dove dimostrato, terapia e Riabilitazione, Centri Socio Educativi e
prognostico, in soggetti con malattie cardiovascolari, simili, regolarmente riconosciuti dalle Associazioni
respiratorie, metaboliche, muscolo-scheletriche, im- di categoria.
munologiche, nefrologiche, oncologiche in condizioni In questi lo specializzato potrà assumere ruoli di con-
di stabilità clinica. duzione e anche di direzione delle attività riabilitative
Direttore del Master Prof. Riccardo Cuppini, in collaborazione con l’equipe multiprofessionale
e-mail: riccardo.cuppini@uniurb.it;
master.rieducazione@uniurb.it Presidente della Commissione T.F.O.:
Prof. Giorgio Brandi
MASTER INTERATENEO DI I LIVELLO Delegato della Facoltà al T.F.O.:
Professionista dello stile di vita per la prevenzione Prof.ssa Manuela Valentini
cardiovascolare, obesità e diabete Referente informazioni studenti: Sig. Stefano Bernini
Il Master rappresenta una risposta formativa impor- E-mail: tirocinio.sm@uniurb.it

35
Facoltà di Scienze Politiche

Preside: Prof. Marco Cangiotti Prospettive occupazionali


La formazione ricevuta attraverso il corso consen-
PRESIDENZA te di accedere a funzioni di elevata responsabilità
Via Bramante n. 17 – 61029 Urbino (Pu) nelle amministrazioni pubbliche e private, anche a
Tel. 0722-303 750 Fax 0722-303 753 carattere professionale, come consulenti o esperti;
E-mail: sc.politiche@uniurb.it svolgimento di compiti organizzativi e gestione di
imprese, associazioni, istituzioni e fondazioni pri-
Preside: prof. Marco CANGIOTTI vate, anche a carattere comunitario ed internazio-
Presidenza: Via Bramante n. 17 – 61029 Urbino nale.
(Pu)
Tel. 0722-303 750 Fax 0722-303 753 Governo delle regioni e degli enti locali
E-mail: sc.politiche@uniurb.it Scienze delle pubbliche amministrazioni
CAREERDAY2008

Classe, 71/S
CORSI DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO Obiettivo formativo
Scienze politiche, Classe 15 a) Obiettivo formativo del corso di laurea specia-
listica in Governo delle Regioni e degli enti locali
LAUREE SPECIALISTICHE è l’acquisizione di avanzate conoscenze e com-
Scienze Politiche Classe, 70/S petenze giuridico-istituzionali, politico-sociali ed
Obiettivo formativo economiche circa le tecniche decisionali e gestio-
Obiettivo formativo del corso di laurea specialisti- nali dei pubblici poteri, con particolare riferimento
ca in Scienze politiche è l’acquisizione di avanzate all’organizzazione e al funzionamento delle regioni
conoscenze e competenze nelle discipline politico- e degli enti locali, alla luce del nuovo titolo V della
sociali, economiche, giuridico-istituzionali, anche seconda parte della Costituzione e dell’esperienza
con riguardo alle politiche e dinamiche dei rapporti degli altri ordinamenti, specie quelli appartenenti
di lavoro e della gestione delle risorse umane in or- all’Unione europea. Nel perseguimento di tale obiet-
ganizzazioni pubbliche e private, nazionali, comu- tivo, i corsi privilegiano la qualità del processo di
nitarie e internazionali. Nel perseguimento di tale apprendimento rispetto alla quantità delle nozioni
obiettivo, i corsi privilegiano la qualità del processo impartite.
di apprendimento rispetto alla quantità delle nozio- b) L’articolazione dei programmi di insegnamento
ni impartite. L’articolazione dei programmi di inse- e degli esami di profitto è organizzata, nel rispet-
gnamento e degli esami di profitto è organizzata, to della libertà di insegnamento, in modo da as-
nel rispetto della libertà di insegnamento, in modo sicurare l’efficacia degli obiettivi formativi anche
da assicurare l’efficacia degli obiettivi formativi attraverso seminari, esercitazioni scritte ed orali,
anche attraverso seminari, esercitazioni scritte tutorati, tirocini, moduli didattici complementari ed
ed orali, tutorati, tirocini, moduli didattici com- altre forme della didattica, tra cui quella interatti-
plementari ed altre forme della didattica, tra cui va e quella per studenti lavoratori, nei limiti delle
quella interattiva e quella per studenti lavoratori, risorse disponibili.
nei limiti delle risorse disponibili. Il tempo riservato c) Il tempo riservato allo studio personale o ad altre
allo studio personale o ad altre attività formative attività formative di tipo individuale è pari almeno
di tipo individuale è pari almeno al 60 per cento al 60 per cento dell’impegno orario complessivo,
dell’impegno orario complessivo, con possibilità di con possibilità di percentuali minori per singole at-
percentuali minori per singole attività formative ad tività formative ad elevato contenuto sperimentale
elevato contenuto sperimentale o pratico. o pratico.
36
Prospettive occupazionali I partecipanti potranno: (a) frequentare l’intero
a) Svolgimento di funzioni di supporto agli organi corso del Master, (b) partecipare soltanto ad uno
di direzione politica nelle istituzioni statali, regio- o più moduli o a determinate attività integrative,
nali e locali; ovvero (c) svolgere specifici corsi, seminari, con-
b) Esplicazione di funzioni di elevata responsa- vegni e conferenze organizzati su richiesta delle
bilità e complessità decisionali, gestionali e di istituzioni interessate.
controllo, anche con riferimento alle nuove figure Le attività del corso del Master 2008-2009 (che
dirigenziali, all’interno di enti e organismi pub- si svolgerà dal 15 dicembre 2008 al 31 dicembre
blici; 2009) consistono in: (a) un corso principale, arti-
c) Svolgimento di compiti organizzativi e gestio- colato in dodici moduli, che consta di 195 ore di
nali nelle associazioni, istituzioni e fondazioni lezione frontale (39 CFU); (b) esercitazioni, per un
private con finalità di carattere pubblico o col- totale di 60 ore di lezione frontale (8 CFU); (c) al-

CAREERDAY2008
lettivo. tre attività didattiche integrative, come conferen-
ze, seminari, ricerche guidate, la partecipazione
MASTER A.A. 2008/2009 ad almeno un convegno, nonché altre iniziative
Master di secondo livello culturali organizzate dall’Ateneo e/o ritenute
in scienze amministrative equipollenti dal Comitato scientifico, che privile-
http://www.uniurb.it/msa giano l’aspetto pratico ed applicativo degli inse-
Il Master di secondo livello in Scienze ammi- gnamenti impartiti nel Master (8 CFU); (d) tesina
nistrative ha l’obiettivo di fornire competenze, ed esame finale (5 CFU); (e) studio individuale e
approfondimenti, aggiornamenti ed un elevato letture di casi e materiali appositamente selezio-
livello di specializzazione professionale, utili per nati; (f) possibilità di partecipazione ad uno sta-
accedere alla dirigenza o a progressioni di car- ge presso amministrazioni pubbliche o private.
riera, nelle pubbliche amministrazione e nelle
organizzazioni che svolgono attività di interesse Per informazioni:
pubblico. E’ rivolto sia a giovani laureati (in pos- Segreteria del Master
sesso di laurea quadriennale o magistrale), sia c/o Istituti della Facoltà di Scienze politiche (Sig.
a coloro che lavorino all’interno delle istituzioni ra Patrizia Guidi)
pubbliche o di interesse pubblico. Piazza Gherardi, 4 - 61029 Urbino
Il Master è frutto di una esperienza decennale. tel. 0722.303510 (dal lunedì al sabato, dalle ore
Nato nel 1996 come corso di perfezionamento, 9.00 alle ore 13.00)
è stato successivamente adeguato alle riforme fax 0722.303511
universitarie, per divenire, dall’anno accademico e-mail: msa@uniurb.it
2005/2006, Master di secondo livello: al termine
del percorso formativo si conseguirà il titolo di UFFICIO STAGE
“Master universitario di secondo livello in Scienze Referente: dott.ssa Silvana Bianchi
amministrative”, ossia la più elevata qualifica Segreteria: rag. Alessandra Mazzini
di specializzazione post-universitaria rilasciata e-mail: sc.politiche@uniurb.it
in base alla normativa italiana. Inoltre, la par- tel. 0722-303 750
tecipazione alle attività del Master consentirà di
acquisire specifici crediti di formazione universi- ORARIO AL PUBBLICO (per stages e tirocini)
taria (CFU), utilizzabili in altri corsi tenuti presso Martedì (10-12)
l’Università di Urbino o da altre Università. Giovedì (10-12)
37
Facoltà di Sociologia
Preside: Prof. Bernardo Valli competenze richieste dai media digitali e dalla co-
municazione on line. Il lavoro redazionale, le abilità
PRESIDENZA di scrittura, la produzione multimediale, la gestione
Via Saffi, 15 – 61029 Urbino (PU) e la comunicazione nelle imprese e strutture editoriali,
Tel. 0722.305720/1 fax. 0722/305722 oltre alle indispensabili conoscenze teoriche e nelle
E-mail: presidenza@soc.uniurb.it scienze umane ad alto livello, sono le competenze in-
torno alle quali è disegnato il percorso formativo. La
Presidenza – Prof. Bernardo Valli laurea in EMG è progettata sia come completamento
Via Saffi, 15 – 61029 Urbino (PU) della laurea triennale in Scienze della Comunicazione,
Tel. 0722.305720/1 fax. 0722/305722 sia come profilo specialistico e professionalizzante
E-mail: presidenza@soc.uniurb.it autonomo.

LAUREE DI PRIMO LIVELLO Laurea specialistica in Organizzazione e gestione


Corso di laurea in Scienze della Comunicazione (L- delle politiche e dei servizi sociali…. anche online
CAREERDAY2008

20) Il corso di laurea intende formare un profilo professio-


Corso di laurea in Sociologia e Servizio Sociale (L- nale che – per le sue competenze specifiche – trova la
39/L-40) sua naturale collocazione nelle strutture di servizio alla
persona in funzioni di elevata responsabilità e autono-
LAUREE SPECIALISTICHE mia, come per esempio: ruoli direttivi in organizzazioni
Laurea specialistica in Comunicazione e pubblicità pubbliche e private, operanti nel campo delle politiche
per le organizzazioni e dei servizi di welfare, dello sviluppo comunitario, del-
Il corso di laurea è destinato a chi vuole affermarsi l’attività cooperativa, nonché attività di formazione e
nel mondo della comunicazione e della pubblicità di consulenza per tali organizzazioni; attività di ricerca
affinando abilità creative, acquisendo competenze sociale e di progettazione delle politiche e dei servizi
manageriali, organizzative e gestionali che consen- nell’ambito dei servizi sociali, socio-sanitari e di terzo
tono di esercitare funzioni di elevata responsabilità settore, nonché di valutazione dell’impatto sociale degli
nell’ambito del management comunicativo e creativo interventi nel campo del lavoro sociale; attività di dire-
all’interno di imprese, enti e agenzie pubblicitarie. In zione quali il coordinamento di gruppi di lavoro, la re-
particolare i laureati specialisti possono trovare occu- sponsabilità di strutture, la supervisione professionale.
pazione nelle agenzie pubblicitarie, nelle Web Agency, A partire dal 2006-2007 il corso di laurea specialistico
negli uffici di comunicazione di imprese ed enti, nel – primo in Italia – offre anche un percorso online. Per
reparto pubblicità interno alle aziende, nelle agenzie informazioni: www.uniurb.it/gepss
di Pubbliche Relazioni, nelle agenzie di comunicazione
integrata, come free-lance. Gli studenti partecipa- Laurea specialistica in Sociologia della Multicultu-
no alle attività de la COLONIA della comunicazione, ralità (in collaborazione con la Facoltà di Lettere e
agenzia di comunicazione e pubblicità interna al corso Filosofia)
di laurea, che realizza campagne per enti ed imprese, L’offerta formativa è orientata a preparare figure
partecipa a concorsi e realizza prodotti di comunica- di esperti che abbiano competenze nello svolgi-
zione. Info: www.soc.uniurb.it/cpo mento di alcune funzioni correlate alla specificità
delle organizzazioni complesse che caratterizzano
Laurea specialistica in Editoria, media e giornalismo le società postmoderne. Si pensa in particolare alla
(in collaborazione con la Facoltà di Lettere e Filosofia) figura del: “mediatore interculturale” o “agente di
Il corso di laurea offre strumenti per i diversi settori confine” in grado di porsi come soggetto integratore
dell’editoria, del giornalismo, dell’industria cultura- fra settori istituzionali che incontrano difficoltà di
le e dei media, con una forte attenzione alle nuove comunicazione, ad esempio per colmare tutti quei

38
vuoti cognitivi che sorgono nell’area dei servizi Opinione pubblica e governo del territorio
sociali e assistenziali, o nelle aziende, quando si Il Master opera nell’area della progettazione, valuta-
devono gestire rapporti con persone provenienti da zione e comunicazione pubblica delle politiche territo-
culture e religioni diverse dalla nostra; oppure alla riali. Il percorso didattico fornisce i fondamenti teorici
figura del ricercatore da inserire presso università ed e le competenze tecnico-operative essenziali per rea-
organismi internazionali o in centri studi pubblici e lizzare politiche pubbliche efficaci. Il master si rivolge
privati; o del funzionario o consulente presso la pub- sia ai neo-laureati che al personale impegnato ai vari
blica amministrazione, con particolare riguardo agli livelli del governo locale e centrale. Intende, inoltre,
enti preposti alle politiche sociali e all’assistenza, rispondere alla domanda diffusa di figure professio-
e presso organismi pubblici e privati a vario titolo nali che operino come consulenti strategici e promotori
interessati dal fenomeno della multiculturalità; o dell’innovazione nell’ambito di aziende private, staff
dell’esperto comunicatore presso le varie tipologie politici e nel mondo dell’associazionismo, dell’impren-
di media. ditoria, della cooperazione e del terzo settore.

CAREERDAY2008
MASTER A.A. 2008/2009 Narratologia e Nuovi Media (Master di 2° livello)
Management innovativo delle organizzazioni sanita- Il master fornisce le competenze per analizzare e pro-
rie. E-government della sanità (M-MIOS) durre eventi, testi e oggetti che si fondano sui principi
Il Master si pone l’obiettivo di creare competenze pro- e sulle logiche della narrazione nelle diverse forme
fessionali teoriche e applicative di programmazione, espressive che coinvolgono parole, immagini, suoni.
organizzazione e gestione sociosanitaria, in particola- Poiché le forme espressive mutano col mutare del me-
re per la direzione di strutture, servizi, dipartimenti e dium utilizzato e sono necessarie sempre nuove stra-
aree di elevata complessità, la gestione della comuni- tegie narrative, le competenze teoriche sono integrate
cazione, la programmazione e valutazione dei servizi dagli studi sui media e sulle nuove tecnologie della
socio-sanitari. Il master è orientato alla formazione comunicazione multimediale e crossmediale.
continua dei dirigenti e a laureati interessati ad uno Il corso è finalizzato alla creazione della figura profes-
sbocco occupazionale nelle organizzazioni sanitarie sionale dell’esperto dei ‘media incrociati”, dell’autore,
e nei servizi sociosanitari. Agli studenti non occupati del consulente di comunicazione e esperto dei mecca-
sono offerti stage in organizzazioni sanitarie o imprese nismi narrativi, della progettazione e delle strategie
del settore. Info: http://www.soc.uniurb.it/scheda_cor- editoriali e di marketing nei media generalisti e nei
so.asp?id=4 new media (fiction, web, format tv e radio, videogame,
virtual world, tecnologie Ip e Mobile integrate).
Lavorare nel non profit. Economia e comunica-
zione (in collaborazione con la Facoltà di Economia CORSI DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE
dell’Università di Urbino “Carlo Bo” e con la Facoltà Le pari opportunità. L’impatto di genere delle politiche
di Economia dell’Università degli studi di Roma “Tor pubbliche: strumenti metodi e valutazione
Vergata”).
Il Master ha l’obiettivo di formare persone in grado di UFFICIO STAGE
operare a livelli di responsabilità nel settore non profit, Leonardo La Capria
nelle associazioni, cooperative, fondazioni e organiz- via Saffi, 15 - 61029 Urbino
zazioni impegnate in attività culturali, ricreative, spor- Tel. 0722 305728 - Fax. 0722 305722
tive, sanitarie, di formazione, di solidarietà internazio- E-mail: leonardo.lacapria@uniurb.it
nale, cooperazione sociale e allo sviluppo; prevede Dott.ssa Paola Vincenzetti
una formazione inderdisciplinare avanzata che unisce Viale Trieste, 296 61100 Pesaro
competenze economiche, sociologiche, gestionali, nor- Tel. 0721.423528 - Fax.0721.423522
mative, organizzative e di comunicazione. E-mail: paola.vincenzetti@uniurb.it

39
ERSU Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario
I COLLEGI UNIVERSITARI Nel Centro Storico: Casa dello studente, tel. 0722-
La disponibilità di un alto numero di posti alloggio, 377600 e Casa della studentessa, tel. 0722-
moderni e confortevoli, costituisce uno dei motivi 377546.
principali per cui moltissimi giovani, ogni anno, Alloggi al Campus Scientifico (ex Sogesta), tel.
scelgono di frequentare l’Università di Urbino. 0722-376200.
I collegi universitari al Colle dei Cappuccini costi-
tuiscono una vera e propria cittadella universitaria, LA RISTORAZIONE
progettata dall’architetto Giancarlo De Carlo. Ad Urbino sono in funzione tre mense universita-
Armonicamente inseriti nel contesto ambientale del rie, una nel centro storico (Mensa del Duca), una
territorio urbinate, i collegi sono vicini al centro e ai collegi (Mensa del Tridente) ed una al Campus
alle sedi universitarie e sono comunque collegati da Scientifico. Esse forniscono due pasti caldi al gior-
un servizio continuo di trasporto urbano. no a migliaia di studenti e convegnisti, garantendo
Le residenze universitarie non offrono solo posti let- qualità, cortesia e celerità.
CAREERDAY2008

to (per lo più in camere singole) ma anche tanti altri Di recente apertura “CIBUS”, un nuovo punto di
spazi in comune e servizi: bar, sale TV, soggiorni, ristoro nella sala superiore della Mensa del Duca,
telefoni, terrazzi, depositi bagagli, tennis tavolo, con piatti unici e stuzzicanti.
sale di lettura, biblioteche, postazioni informatiche, Mense: Tridente ai Collegi, tel. 0722-302663; del
aule per conferenze e lezioni, saloni per spettacoli “Duca” nel centro storico, tel. 0722-377663; del
ed altre attività culturali e ricreative. Campus scientifico, tel. 0722-376200.
Punti di ristoro (Bar): al Collegio Tridente e al
ALLOGGI A FORESTERIA Campus scientifico.
Segreteria colle, tel. 0722 302363 o 302360
Portinerie Collegi: Aquilone, tel. 0722-302400; SERVIZI
Colle, tel. 0722-302200; Tridente, tel. 0722- Trasporti urbani ed extraurbani
302600; Vela, tel. 0722-302700. Collegamenti tra centro, collegi e Campus.

40
Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario ERSU

CAREERDAY2008
Abbonamenti agevolati linee urbane e provin- INDIRIZZI
ciali. Presidenza, Direzione, Uffici
Servizi sanitari Via V.Veneto n. 45, tel. 0722-35191, fax 0722-
Ambulatorio medico, Servizio consulenza psi- 350851.
cologica, presso Collegio Tridente, tel. 0722- Domande di Borsa di Studio, Alloggi, Anagrafe:
302669. Ufficio Diritto allo Studio, Via del Popolo, 11, tel.
Servizio librario 0722-350709, e-mail dirittostudio@ersurb.it
Consultazione e prestito libri, presso il Colle- Informazioni: CIS – Centro Informazioni Studenti
gio Aquilone, tel. 0722-302581. Via Veneto n. 45, tel 0722-351961,
Servizi culturali e ricreativi e-mail informazioni@ersurb.it
Videoteca, Ludoteca, Emeroteca, presso Colle- Informazioni aggiornate su: www.ersurb.it
gio Aquilone, tel. 0722-302586.
Biblioteche multimediali
Internet e posta elettronica, via V. Veneto,
41, tel. 0722-351944; Collegio Aquilone, tel.
0722-302581; Collegio Vela, tel. 0722-302700;
Campus scientifico, tel. 0722-376200.
Attività part-time
Presso vari servizi dell’Ente.
Servizi per studenti diversamente abili.
Agevolazioni per soggiorni studio all’estero.
Servizi Sportivi
Possibilità di utilizzo degli impianti sportivi
locali (a prezzi agevolati), con tessera CUS,
via Pozzo Nuovo n. 21 (tel. 0722 4893).
Servizi per studenti iscritti ai Master
Gli stessi degli altri studenti (alloggio, risto-
razione, ecc.) sempre che sia stata versata la
tassa regionale per il diritto allo studio.
41
Comune di Urbino - Informagiovani

via Vittorio Veneto 45 - Urbino


tel. e fax 0722 350354.
E mail: infogiovani@comune.urbino.ps.it
sve@provincia.ps..it
www.comune.urbino.pu.it

Il Servizio Informagiovani, aperto al pubblico nel ecc. consulenza alla stesura di tecnica di ricerca
CAREERDAY2008

1996 dal Comune di Urbino, ha come obiettivo prin- attiva del lavoro.
cipale quello di creare un punto di incontro e appro- Viaggi e vacanze
fondimento per i giovani, per il reperimento di infor- Aspetti generali(legislazione) Agevolazioni per viag-
mazioni, e per consentire la fruizione di una serie giare e lavorare ( campi lavoro, soggiorni studio e
di servizi. Si può accedere senza alcuna formalità e alla pari, scambi).
costi e trovare notizie per orientarsi nel mondo del Sport e Tempo libero
lavoro, nel percorso formativo o semplicemente per Mappa delle strutture sportive ad Urbino e delle at-
progettare il proprio tempo libero. tività sportive.Manifestazioni,eventi e iniziative del
Vi si trovano Operatori specializzati con i quali tempo libero. Legislazione e informazioni sulla di-
parlare o farsi aiutare nella ricerca di notizie. L’In- scipline sportive, sulle federazioni ed associazioni.
formagiovani è, inoltre, un luogo di incontro, uno Volontariato e Servizio civile
spazio aperto per favorire la comunicazione, le idee Volontariato internazionale, nazionale e locale (indi-
e le proposte. Dall’anno 2001 è affiancato da uno rizzi e sedi di Associazioni locali, Legislazione, bandi
Sportello Eurodesk, con un operatore professionale e modulistica relativa al servizio civile nazionale).
che nella giornata di mercoledì, rilascia informa- Eurodesk
zioni sulle opportunità che la Comunità Europea Informazioni sulle opportunità europee (scambi al-
offre ai giovani: l’estero, SVE, studio, lavoro e stages in Europa.
Scambi interculturali, Servizio Volontario Europeo, Lo sportello Informadonna
Progetto Leonardo, stages ed esperienze di studio fornisce informazioni sui servizi esistenti sul terri-
e lavoro all’estero. torio relativi al benessere e alla salute delle donne,
Da Luglio 2007 è attivo anche lo sportello Informa- alla formazione, al lavoro e all’imprenditoria femmi-
donna. nile, ai servizi di supporto alla famiglia, all’associa-
zionismo, all’immigrazione.
L’INFORMAGIOVANI OFFRE INFORMAZIONI SU: Newsletter Informagiovani
Scuola Servizio che permette di inviare a casa del giovane le
Formazione-professionale, Istruzione Superiore, informazioni che cerca, tramite la posta elettronica.
Università, Master, Borse di studio, Studi all’Estero,
Scuole private. Servizi a sostegno dello studio (tra- ORARI DI APERTURA
sporti, biblioteche, copisterie, servizi sanitari ecc.). (Informagiovani e CIS/ERSU)
Lavoro Da lunedì a Giovedì: 9/13 e 15/17
Legislazione, Uffici e servizi competenti, lavoro al- Venerdì: 9/13 - Mercoledì: 9/13 – 15/17
l’estero, lavoro stagionale e temporaneo, concorsi (anche Sportello Eurodesk)
42
• Ali - Agenzia per il lavoro S.p.A.
• Alleanza Assicurazioni
• Amministrazione Provinciale
di Pesaro e Urbino
• Assicurazioni Generali
• Associazione Piccole e Medie Industrie
della Provincia di Pesaro e Urbino
• Auchan S.p.A.
• Banca delle Marche S.p.A
• Biesse S.p.A
• Confartigianato Imprese Pesaro e Urbino
• Confindustria Pesaro Urbino
• Decathlon Italia S.r.l

CAREERDAY2008
• Easy Business S.r.l

CAREERDAY2008 • Eden Viaggi


• Elica S.p.A
• Eugenio Tombolini S.p.A
organizzazioni partecipanti • Europe Direct Marche Carrefour Europeo
• Formaconf - Consorzio per la Formazione
e il Lavoro
• Gi Group S.p.A.
• GlaxoSmithKline S.p.A Unipersonale
• Gruppo Loccioni
• IKEA Italia Retail S.r.l
• INDUSTRIEIFI
• Jobadvisor S.r.l.
• Lavorint Risorse S.p.A
• METIS S.p.A
• Ministero degli Affari Esteri
• Nerviano Medical Sciences
• Panatta Sport S.r.l.
• PricewaterhouseCoopers S.p.A
• Randstad Italia S.p.A
• Renco S.p.A
• Scavolini S.p.A
• Sitech S.r.l.

43
Ali - Agenzia per il lavoro
cliente nel perfezionamento del contratto e moni-
tora attentamente la fase di inserimento del nuovo
dipendente. Con la Somministrazione di lavoro a
tempo determinato il lavoratore viene assunto di-
rettamente da Ali e il suo trattamento economico e
normativo è sempre uguale, a parità di mansioni,
a quello dei dipendenti di pari livello dell’azienda
utilizzatrice.

L’AZIENDA IN BREVE
Ali Agenzia per il Lavoro è iscritta, presso il Mini-
stero del Lavoro e delle Politiche Sociali, all’appo-
CAREERDAY2008

METTI ALI AL TUO LAVORO! PER NOI DI ALI sito all’Albo delle agenzie per il lavoro, in possesso
TROVARE IL LAVORO GIUSTO PER TE E’ UNA della autorizzazione a tempo indeterminato prot.
MISSIONE! Ali è un’Agenzia per il lavoro, nata n. 1122 - SG del 26/11/2004 per l’esercizio del-
nel 1997 dall’intuizione di Antonio Lombardi, le attività di cui all’art. 4, comma 1 del D.lgs. n.
imprenditore con decennale esperienza nei 276/03. E’ tra le prime società ad aver ottenuto
servizi alle imprese. È una società italiana che l’autorizzazione ministeriale (23 dicembre 1997)
garantisce un’approfondita conoscenza delle ad operare nel settore del lavoro temporaneo.
realtà imprenditoriali e del mercato del lavo- Organico 150 dipendenti
ro nazionale, assicurando alle aziende clienti Laureati 90 %
un elevato livello professionale in ogni settore Ultimo fatturato: 100.000.000,00 (una delle prime
merceologico. La professionalità dei nostri ma- dieci società italiane)
nager permette di applicare gli strumenti più Sedi: 43 sedi in tutta italia - 2 sedi nelle marche
innovativi nella gestione delle risorse umane (Ancona e Fano)
e di garantire sempre la massima velocità ed
efficacia nei tempi di risposta. I nostri Servizi, CHI CERCHIAMO
somministrazione a tempo determinato, ricerca Lauree: le più richieste: - ingegneria meccanica -
e selezione permanent, formazione, outplace- edile - lauree economiche - lauree umanistiche per
ment, consulenza organizzativa e manageriale, il nostro organico - lingue e letteratura straniere
sono tutti curati con massima professionalità Profili professionali: ingegneri addetti a calcoli
e rigore assoluto. Il 40% dei nostri lavoratori strutturali - ingegneri meccanici - commerciali
somministrati viene assunto a tempo indeter- italia ed estero
minato presso l’azienda utilizzatrice. Attual- Lingue straniere: inglese: ottima conoscenza sia
mente 4000 persone lavorano ogni mese in Ita- scritta che orale. francese e tedesco.
lia per conto di ALI presso le società cliente. Opportunità di stage: Si

RECLUTAMENTO CONTATTI
E PERCORSO PROFESSIONALE Ali - Agenzia per il lavoro S.p.A.
Il servizio Ali Permanent è stato creato per ri- Via della Costituzione, 12/d - 61032 Fano (PU)
spondere all’esigenza di ricerca e selezione di Tel. 0721.82.08.42 - Fax 0721.82.53.83
personale da inserire direttamente e stabilmente info.fano@alispa.it
negli organici dell’azienda cliente. Ali affianca il www.alimissionelavoro.it
44
Alleanza Assicurazioni
In te cerchiamo un carattere positivo e socievole,
curioso e creativo, con il gusto di raccogliere sfi-
de ma anche caparbio ed ambizioso, dinamico ed
intraprendente, in grado di guardare lontano…
Cosa ti offriamo? Investiremo sulla tua Persona,
con la garanzia di un iter formativo minuziosa-
mente strutturato, l’obiettivo dell’inserimento
stabile in azienda anche mediante assunzione a
tempo indeterminato e la delineazione di un per-
corso di carriera secondo linee guida altamente
meritocratiche.

CAREERDAY2008
In Alleanza le Persone fanno la differenza. Certo, L’AZIENDA IN BREVE
i numeri sono importanti… 1.400 punti vendi- Servizi bancari, finanziari e assicurativi (ramo
ta presenti in tutta Italia, 51 uffici dislocati sul vita).
territorio marchigiano, oltre 2 milioni di clienti, Organico: 3.200 dipendenti, 14.000 consulenti,
più di 58 miliardi di euro investiti a tutela degli 1.000 promotori finanziari.
assicurati, una delle prime società della Borsa di Sedi nelle Marche: 13 sedi principali (Ancona,
Milano per capitalizzazione: è la nostra garan- Camerino, Urbino, Pesaro, Fano, Senigallia, Fa-
zia di solidità ed esperienza. Ma a fare davvero briano, Jesi, Macerata, Civitanova Marche, Fermo,
la differenza, in Alleanza, sono i suoi Uomini: i San Benedetto del Tronto, Ascoli Piceno) e 51 filiali
3.200 dipendenti, gli oltre 14.000 consulenti e i dislocate su tutto il territorio regionale.
circa 1.000 promotori finanziari, che con la loro
preparazione, integrità e trasparenza offrono alla CHI CERCHIAMO
Clientela un servizio esclusivo di consulenza. Da Lauree: Certi che soprattutto il buon potenziale e
oltre 100 anni “specialisti” della previdenza, la motivazione personale costituiscano i requisiti
siamo ora sempre più presenti nel settore ban- fondamentali per il successo delle Persone e delle
cario e finanziario, riaffermandoci, anno dopo Aziende in cui esse operano, i curricula verranno
anno, tra le maggiori Compagnie in Italia. Per valutati indipendentemente dall’ambito discipli-
continuare a cogliere tutte le possibilità di svi- nare.
luppo che il mercato offre, selezioniamo giovani Profili professionali: Iniziale inserimento in qua-
grintosi e motivati da avviare, step by step, ad lità di Junior Sales Professional in vista di suc-
una carriera manageriale. cessivi sviluppi.
Lingue straniere: non richieste
RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE Mobilità: non richiesta
Se ti rispecchi nella nostra filosofia aziendale, pro- Opportunità di stage: da valutare
poni la tua candidatura. Verrai invitato ad un col-
loquio individuale con uno dei nostri Responsabili CONTATTI
di selezione. Non importa se la tua istruzione uni- Alleanza Assicurazioni S.p.A. Marche
versitaria non verte su materie propriamente eco- Corso Garibaldi, 78 - 60121 Ancona (AN)
nomiche…alla tua formazione penseremo noi fino Tel. 071-2075970 Fax 02-62367358
a renderti un serio e preparato Professionista. Ciò anconaareamanager.job@alleanza.it
che realmente più ci interessa è la tua Persona… www.alleanzaassicurazioni.it
45
Amministrazione Provinciale di P

www.provincialavoro.it
SERVIZI PER I CERCATORI DI LAVORO aziende, progetti del servizio civile aperti a livello provin-
CAREERDAY2008

ciale, opportunità di esperienze formative e professionali


La riforma dei servizi pubblici per l’impiego, unitamen- all’estero, contratti di lavoro e incentivi alle assunzioni.
te al trasferimento di competenze sulla formazione, ha • consulenza orientativa
assegnato alle Province un ruolo di primo piano ed una Il servizio facilita i processi di scelta formativa e pro-
serie di competenze in materia di politiche attive del fessionale delle persone, con l’ausilio di moduli di con-
lavoro. La Provincia di Pesaro e Urbino ha potuto così sulenza individuale o di gruppo. Gli strumenti utilizzati
avviare una complessa riorganizzazione delle funzioni e comprendono, tra gli altri, il bilancio di competenze e le
dei servizi dedicati al mondo dell’occupazione e dell’ag- tecniche di ricerca attiva del lavoro.
giornamento professionale, reimpostando l’intera atti- • servizio di preselezione del personale
vità per rispondere con efficacia ai bisogni di cittadini È un tramite nella mediazione tra le necessità delle
e imprese. imprese e le competenze di chi cerca occupazione. Il
servizio favorisce il raccordo tra domanda e offerta di
TRE CENTRI PER L’IMPIEGO E SETTE PUNTI INFORMA lavoro, individuando una serie di candidati per il collo-
LAVORO quio finale delle aziende.
La principale innovazione di questo processo e’ stata • tirocini formativi
l’integrazione di ambiti rimasti per troppo tempo sepa- Sono validi strumenti per un primo contatto con il mondo
rati: formazione professionale, servizi per l’occupazione, del lavoro. Consentono di svolgere un periodo di attività
informazione, orientamento, sostegno all’inserimento in azienda e permettono l’acquisizione di nuove compe-
lavorativo e all’autoimprenditorialità. tenze professionali: possono tramutarsi in veri e propri
Sono stati così creati tre Centri per l’Impiego, l’Orien- rapporti di lavoro.
tamento e la Formazione a Pesaro a Fano e a Urbino e • assegni di ricerca e borse per esperienze lavora-
sette Punti Informa Lavoro dislocati nelle aree interne tive
del territorio provinciale, organizzati con la collabora- Rappresentano un altro canale di preparazione e di
zione di Comuni e Comunità Montane, che erogano, in ingresso nel mondo dell’occupazione. Un contributo
una logica di Centri Servizi Integrati con INPS e INAIL, mensile, per un massimo di 12 mesi, viene assegnato
informazioni e prestazioni per tutele e garanzie per una a diplomati e laureati per progetti legati all’innovazio-
buona e sicura occupazione. ne tecnologica, di processo, di prodotto o organizzativa
delle imprese. Le esperienze professionali si svolgono
LA GAMMA DEI SERVIZI all’interno di aziende e enti senza scopo di lucro.
La “rete” delle strutture così articolata offre una serie di • corsi di formazione
servizi in grado di favorire anche l’inserimento occupa- La Provincia di Pesaro e Urbino finanzia da anni, con le
zionale delle nuove generazioni. Vediamoli insieme: risorse del Fondo Sociale Europeo, corsi di formazione
• accoglienza e informazione professionale (di base, di specializzazione e di aggiorna-
Gli operatori dei Centri per l’Impiego, l’Orientamento e la mento) interamente gratuiti. L’offerta formativa guarda
Formazione e dei Punti Informa Lavoro alla preparazione delle figure professionali di cui vi è
forniscono informazioni su bandi di concorsi e corsi di maggiore necessità e alla riqualificazione delle persone
formazione, offerte di lavoro pervenute da enti pubblici e già occupate. Destinatari delle attività formative sono,
46
esaro e Urbino
tra gli altri, giovani in cerca di prima occupazione, ma Assessorato Formazione Professionale e politiche del
anche soggetti già inseriti nel mercato del lavoro che lavoro - Viale Gramsci, 4 - Pesaro
necessitano l’aggiornamento delle competenze. Segreteria: tel. 0721/359316; fax. 0721/359318
• Consulenza per l’avvio di impresa Servizio Formazione Professionale e Politiche
È un servizio rivolto a tutti coloro che intendono cimen- del Lavoro - Largo Aldo Moro, 13 - Pesaro
tarsi in un progetto imprenditoriale o che vogliono, co- tel. 0721/ 359111; fax 0721/359952 – 0721/359963
munque, crearsi un’occasione di impiego autonomo. I www.formazionelavoro.provincia.ps.it
Centri per l’Impiego, l’Orientamento e la Formazione e i www.provincialavoro.it
Punti Informa Lavoro supportano le idee di autoimpren- Centro per l’impiego l’orientamento e la Formazione
ditorialità che possono realmente concretizzarsi nel ter- di Pesaro - Via Fermo, 33 – Pesaro
ritorio, attraverso analisi di settore, studi sulle tendenze tel. 0721/372800; fax 0721/372821
dell’economia locale, predisposizione di business plan, E-mail: jobpesaro@provincia.ps.it
consulenza su agevolazioni economiche e incentivi per
Centro per l’impiego l’orientamento e la Formazione
la neoimprenditorialità, inclusa quella in forma di coo-
di Urbino - Via dell’Annunziata, 51
perativa. tel. 0722/373180 fax 0722/373190

CAREERDAY2008
Eures: (European Employment Services / Servizi eu- Servizi per la formazione: tel 0722/373500; fax
ropei per Impiego) 0722/373550
È una rete di cooperazione che facilita la libera circo- E-mail: joburbino@provincia.ps.it
lazione dei lavoratori all’interno dello Spazio economico
europeo (Svizzera Inclusa). Lo Sportello Eures all’interno Centro per l’impiego l’orientamento e la Formazione
del CIOF informa , orienta e consiglia gli interessati sul- di Fano - Via de Cuppis, 2 – Fano
le possibilità di lavoro e sulle condizioni sia di vita che tel. 0721/818470; fax. 0721/818480
di lavoro nei paesi della CEE inoltre, assiste i datori di E-mail: jobfano@provincia.ps.it
lavoro che intendono assumere lavoratori di altri paesi Punto Informativo Lavoro di Cagli - Via Alessandri, 39
europei. tel e fax. 0721/787278
S.or.prendo E-mail: jobcagli@provincia.ps.it
È un programma interattivo, strumento di orientamento Punto Informativo di Fossombrone - Piazza Dante
finalizzato a dare informazioni su profili ed aree profes- tel. e fax 0721/714633
sionali, a riflettere sul proprio progetto professionale e E-mail: jobfossombrone@provincia.ps.it
a valutare le possibili scelte, rivolto a tutte le tipologie Punto Informativo Lavoro di Macerata Feltria
di utenza deiCIOF. Il programma ha informazioni ag- Corso della Gioventù, 1
giornate su varie professioni che fanno emergere even- tel 0722/74150; fax 0722/729693
tuali problemi ed individuare tematiche da discutere in E-mail: jobmacerata@provincia.ps.it
seguito con il consulente di orientamento, stimola gli Punto Informativo Lavoro di Montelabbate
utenti a fare ricerche più approfondite sulle professioni, Largo Volontari del Sangue, 25 - tel. e fax 0721/472818
amplia gli orizzonti del mercato del lavoro e suggerisce E-mail: jobmontelabbate@provincia.ps.it
nuove idee rispetto alle possibili professioni
Punto Informativo Lavoro di Novafeltria
Bilancio di competenze
Via Marecchia 24 (c/o Uf. ci Servizi Integrati)
È rivolto a disoccupati o occupati e nasce come soste-
tel. e fax. 0541/920087
gno al cambiamento ed allo sviluppo professionale.
E-mail: jobnovafeltria@provincia.ps.it
Permette ad ogni utente,di analizzare le proprie com-
petenze professionali e personali, le attitudini e le mo- Punto Informativo Lavoro di Pergola- Via Don Minzoni
tivazioni al fine di definire un progetto professionale e tel. e fax 0721/778285 - E-mail: jobpergola@provincia.ps.it
all’occorrenza un progetto di formazione. Punto Informativo Lavoro di Urbania - Via Roma, 65
In lav tel. e fax 0722/319455 - E-mail: joburbania@provincia.ps.it
È un percorso di consulenza orientativa di carriera in Sportello Informalavoro di Mercatino Conca
grado di permettere alle persone una ri-definizione delle Via Roma, 12 - Tel. 0541975175
risorse sia interne sia del contesto, attraverso l’acqui-
sizione di strumenti per ricercare soluzioni e prendere NUMERO VERDE Formazione e Politiche del Lavoro
decisioni in funzione del raggiungimento di un soddi- 840.000.676
sfacente equilibrio tra vita professionale e lavorativa. www.provincialavoro.it

47
Assicurazioni Generali

Il Gruppo Generali è una delle più importanti realtà Mai come ora costruirsi una professione nel settore
CAREERDAY2008

assicurative e finanziarie internazionali. Il Gruppo, assicurativo è una scelta felice perché la crescita
leader in Italia, ha come casa madre le Assicura- della domanda è continua e costante, in una so-
zioni Generali S.p.A., fondate a Trieste nel 1831. cietà che esprime un bisogno sempre più attuale
Da sempre caratterizzate da una forte proiezione di soluzioni che garantiscano sicurezza e protezione
internazionale e oggi presenti in 40 Paesi, le Ge- per il presente e per il futuro. Se vuoi entrare a far
nerali hanno consolidato la propria posizione tra i parte del nostro mondo, inviaci il tuo curriculum a
maggiori gruppi assicurativi mondiali, acquisen- www.generalirecruiting.it
do una crescente importanza sul mercato europeo
occidentale, principale area di operatività, dove si L’AZIENDA IN BREVE
collocano ai primi posti in Germania, Francia, Au- Una rete commerciale di 2.500 venditori, 3.000.000
stria, Spagna, Svizzera, nonchè Israele. Nell’ultimo di clienti, il primato sul mercato italiano e un ruolo
decennio, il Gruppo ha inoltre ampliato il proprio da protagonista a livello internazionale.
campo d’azione dal business assicurativo all’in-
tera gamma dei servizi finanziari, immobiliari e di CHI CERCHIAMO
risparmio gestito. Il Gruppo Generali intende: Lauree: Ingegneria, Economia, Legale, Comunica-
• affermarsi tra i leader, in termini di redditivi- zione, Umanistica
tà, nei Paesi Europei di maggiore operatività, Mobilità: Tutta Italia
e collocarsi fra i protagonisti nei Paesi a forte
potenziale CONTATTI
• crescere nel mercato retail e delle piccole e me- Assicurazioni Generali
die imprese, con una strategia distributiva che Via Marocchesa, 14
punta principalmente sulle reti agenziali con un 31021 MOGLIANO VENETO (TV)
approccio multi-brand e multi-local. Tel. Fax 0415492330
www.generalirecruiting.it
RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE
Se hai un’età compresa tra i ventidue e i trentacin-
que anni e sei diplomato o laureato, hai predisposi-
zione ai rapporti interpersonali, doti comunicative,
mentalità imprenditoriale e tanta voglia di cresce-
re, Generali ti aspetta per entrare nella sua rete.
48
Associazione Piccole e Medie Industrie
della Provincia di Pesaro e Urbino API

ApiIndustria Pesaro è l’associazione di categoria di imprese associate le candidature di diplomati e

CAREERDAY2008
riferimento per le PMI operanti sul territorio. Asso- laureati in cerca di occupazione. A tale scopo sono
cia imprese industriali dei diversi settori produttivi state attivate convenzioni con aziende specializzate
(metalmeccanico, mobile, elettronica, abbiglia- nella ricerca di personale e con società di fornitura di
mento, alimentare, edilizia, nautica) fornendo agli lavoro temporaneo.
imprenditori servizi come consulenza sindacale, Direttamente all’Associazione si possono inoltre
legale, ambientale, pratiche per finanziamenti, as- rivolgere le aziende operanti nel territorio della
sistenza per export e fiere, corsi di formazione. L’As- provincia di Pesaro e Urbino nei diversi settori; le
sociazione Piccole e Medie Industrie della provincia persone alla ricerca di un lavoro (primo impiego,
di Pesaro e Urbino segue anche le dinamiche del- tirocini, rientro nel mercato del lavoro, cambio di
l’incontro tra domanda e offerta di lavoro attraverso attività); gli interessati a sviluppare un’idea di au-
gli uffici di Pesaro, garantendo assistenza su: toimprenditorialità.
• offerte di lavoro nei settori privato e pubblico
• incentivi alle assunzioni CONTATTI
• redazione del curriculum vitae API - Associazione Piccole e Medie Industrie della
• modalità di presentazione dei candidati alle Provincia di Pesaro e Urbino
aziende Via degli Abeti, 152 - 61100 Pesaro
• individuazione dei percorsi formativi adeguati Tel. 0721.402085, Fax 0721.401730
Risultano interessanti per le esigenze occupazionali info@api.ps.it
delle industrie della provincia i profili dei giovani lau-
reati in materie economiche, informatiche, giuridico-
amministrative, tecnico-scientifiche, umanistiche,
linguistiche, artistiche. Per un approccio più diretto
alla realtà delle PMI risultano inoltre preferibili i lau-
reati provenienti da istituti tecnici, capaci di crescere
all’interno dell’azienda. La particolare struttura delle
piccole e medie imprese consente infatti ai giovani
validi di affiancare molto da vicino l’imprenditore
nella direzione amministrativa e produttiva.
L’Associazione Piccole e Medie Industrie della pro-
vincia di Pesaro e Urbino raccoglie per conto delle
49
Auchan

Auchan in Italia è una delle principali realtà della gran- di iniziativa ed una costante ricerca di soluzioni nuove
CAREERDAY2008

de distribuzione con 46 ipermercati. Nasce in Francia e creative, il tutto in piena autonomia. Fondamentali
nel 1961 a Roubaix nel quartiere degli “Hauts Champs” la predisposizione al cliente e attitudine alla leader-
da cui il nome Auchan. Nel 1981 ha inizio l’espansione ship
internazionale e nel 1989 Auchan arriva in Italia dove
apre, a Torino, il suo primo ipermercato italiano. Presen- L’AZIENDA IN BREVE
te in 12 paesi del mondo, Auchan è’ la 4.a azienda della Le Risorse Umane sono per Auchan un fattore molto im-
GDO in Italia e la 13.a nel mondo. Oggi, un ipermercato portante. La nostra ragione d’essere? Migliorare il potere
Auchan, rappresenta una grande unità di vendita con d’acquisto e la qualità di vita del maggior numero di
una superficie tra i 5.000 e i 15.000 mq., da 5.000 a clienti con dei collaboratori responsabili, professionali,
20.000 clienti al giorno, ampia gamma di prodotti, da appassionati e valorizzati. Fattore importante è la con-
30 a 80 casse in barriera, fino a 600 collaboratori, da 30 divisione del sapere, del potere e dell’avere, favorendo il
a 140 negozi in Galleria, un parcheggio che può arrivare lavoro di squadra e mettendo in opera sinergie efficaci.
a 5.000 posti auto, nuovi mercati quali Auchan Mobile, Ne deriva quindi un’attenta politica di formazione e svi-
la Benzina, la Parafarmacia, Auchan Drive, Artik Sur- luppo del personale che consenta di aumentare il livello
gelati e nuovi servizi quali il reparto Self Discount, la di professionalità dei collaboratori e permetta crescite
Cassamica, il noleggio DVD e il Rist’Auchan. professionali atte a ricoprire ruoli importanti.
Organico 14.000
RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE Ultimo fatturato 3,1 miliardi
Auchan è un’azienda che si fonda sui propri collabo- Sedi su tutto il terriorio nazionale
ratori proponendo un progetto di sviluppo personale
e professionale. È un’azienda meritocratica che crede CHI CERCHIAMO
molto nella crescita e nello sviluppo interno. Il 50% Lauree: Lauree commerciali
dei nostri Capi Reparto sono ex addetti vendita, il Profili professionali: Capi Reparto Commerciale
90% dei nostri Capi Settore sono ex Capi Reparto. Lingue straniere: Inglese/Francese
È possibile candidarsi collegandosi al sito www.au- Mobilità: Disponibilità al trasferimento su tutto il
chan.it nella sezione “Lavora con noi” oppure tramite territorio nazionale
candidature spontanee, banche dati on line, società Opportunità di stage: Si, in ambito commerciale
di selezione del personale o elenchi universitari. Il pro-
cesso di selezione prevede interviste individuali, col- CONTATTI
loqui di gruppo e test psico-attitudinali. Requisiti dei Auchan S.p.A.
candidati : giovani dinamici con passione e motivati Via Scataglini 6 - 60131 Ancona (AN)
a crescere insieme a noi. Persone che hanno voglia di Tel. 071/2858321-071/2858503 Fax 071/2868365
affrontare nuove sfide con impegno continuo, spirito rru.ancona@auchan.it
50
Banca delle Marche

Banca Marche nasce nel 1994 ed è il risultato della

CAREERDAY2008
fusione delle Casse di Risparmio di Pesaro, di Ma-
cerata e di Jesi, tre aziende radicate nel territorio ed
attive da oltre 150 anni. Sin dalla sua nascita ha
posto, come obiettivo primario, quello di essere la
Banca della Regione, leader nello specifico mercato
di riferimento e polo di attrazione per le realtà che
operano dentro e fuori i confini delle Marche. In un RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE
periodo in cui la società è profondamente mutata, Il processo di selezione avviene mediante colloqui
Banca Marche è cresciuta, ha rinnovato il ruolo di im- individuali di carattere conoscitivo
portante soggetto economico a sostegno dello svilup-
po, di fronte a nuove ed impegnative sfide, divenendo L’AZIENDA IN BREVE
rapidamente un centro di aggregazione delle princi- 3000 dipendenti, 350.000 clienti, 300 filiali
pali iniziative non solo economiche e finanziarie, ma
anche culturali e sociali della regione Marche. Banca CHI CERCHIAMO
Marche è così diventata, nel corso degli ultimi anni, Lauree: Lauree in discipline economiche o giuridiche
la Banca di riferimento sia per i risparmiatori, sia per con votazione non inferiore a 100/110 ed età non su-
i soggetti con necessità di finanziamento sostenendo periore a 28 anni
iniziative e progetti imprenditoriali, sia per i giovani Mobilità: Marche, Umbria, Lazio, Emilia Romagna,
in cerca di occupazione offrendo numerose e varie Abruzzo e Molise
possibilità d’inserimento in azienda, con modelli Opportunità di stage: Banca Marche offre la possibi-
di servizio adeguati per ogni segmento di clientela. lità ai giovani laureandi o neolaureati di svolgere un
Banca Marche può contare su circa 300 sportelli ed periodo di stage presso le diverse aree della Direzione
una rete di Private Bankers su Marche, Umbria, Emi- Generale così da permettere un primo inserimento nel
lia, Romagna, Lazio, Abruzzo e Molise che lavorano mondo del lavoro in un contesto altamente speciali-
al servizio di circa 350.000 clienti. Nonostante le di- stico e professionalizzante.
mensioni raggiunte, Banca Marche ha conservato la
tradizionale attenzione al territorio, caratteristica che CONTATTI
ha sempre contraddistinto le tre realtà creditizie da Banca delle Marche S.p.A
cui ha avuto origine. La rete di vendita è infatti or- Via Ghislieri, 6 - 60035 Jesi (AN)
ganizzata in quattro Aree Territoriali dislocate a Jesi, curriculum@bancamarche.it
Macerata, Pesaro e Roma. www.bancamarche.it
51
Biesse
Biesse rappresenta una storia di successo nata dal
talento del fondatore - Giancarlo Selci - che continua
nel tempo. Una sfida entusiasmante vissuta giorno
per giorno con professionalità, competenza, passione e
dinamismo. A 40 anni dalla nascita, il Gruppo Biesse,
grazie ad una continua innovazione di prodotto, è uno
dei primi operatori al mondo nella produzione distribu-
zione di macchine e sistemi di elevata tecnologia, desti-
nati alla lavorazione del legno, vetro e pietra. “La nostra
macchina perfetta: l’Uomo”. Oggi l’Azienda si affida al
lavoro di più di 2500 persone, dislocate negli stabili-
menti produttivi e nelle filiali presenti in tutto il mondo.
Sono queste persone il Patrimonio del Gruppo, che a loro
legno, è oggi un Gruppo Industriale Multinazionale
CAREERDAY2008

dedica costantemente risorse per la formazione e per la


ricerca di soluzioni in grado di garantire la migliore qua- quotato in borsa.
lità della vita lavorativa, con la certezza che ogni singo- Organico 2500 dipendenti
lo individuo costituisca un potenziale di grande valore. Ultimo fatturato 466,1 milioni di Euro
“Creare innovazione tecnologica è creare valore”. Biesse Sedi Pesaro e 30 filiali
offre sempre soluzioni vincenti per beneficiare dei cicli
positivi del mercato e non subire quelli negativi, facendo CHI CERCHIAMO
leva su una tecnologia produttiva all’avanguardia, una Lauree: Ingegneria Economia Lingue
forte propensione alla Ricerca e Sviluppo, una distribu- Profili professionali:
zione capillare ed un’attenta formazione delle persone. Area Tecnica (progettisti meccanici e sviluppatori
“Un partner globale al vostro fianco”. Con l’esperienza software) Industriale (responsabile di reparti pro-
maturata in ogni parte del mondo nel corso degli anni, il duttivi) Gestionale (programmazione di produzione e
Gruppo Biesse è il partner ideale in grado di anticipare logistica) Commerciale (specialisti di prodotto)
le richieste del mercato, di soddisfare le esigenze dei Lingue straniere: Lingua Inglese, principalmente.
Clienti, fornendo soluzioni adeguate e offrendo consu- Lingue dell’Est Europa Lingue del Far East
lenza, servizi e prodotti ad alto valore aggiunto. Mobilità: Il Gruppo Biesse favorisce l’avanzamento
professionale dei propri dipendenti e incoraggia la
RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE mobilità interna ed internazionale sulla base di me-
Il modello di recruiting del Gruppo Biesse è fortemente riti individuali.
focalizzato sulla ricerca di giovani talenti da inserire in Opportunità di stage: Biesse offre, a laureandi/te-
Azienda e accompagnare nello sviluppo delle competen- sisti e neolaureati, numerose opportunità di stage
ze e delle capacità professionali. La Biesse Corporate in diverse strutture aziendali. Attraverso lo stage è
School, fondata nel 1999, ha l’obiettivo di progettare e possibile verificare sul campo i propri interessi e spe-
realizzare programmi di formazione volti allo sviluppo e rimentare la complessità dell’organizzazione.
al rafforzamento sia delle competenze tecniche sia di
quelle manageriali e di leadership delle diverse famiglie CONTATTI
professionali presenti nel Gruppo. Biesse S.p.A.
via della Meccanica 16 - 61100 Pesaro (PU)
L’AZIENDA IN BREVE Tel. 0721.439100 Fax 0721.439360
L’Azienda, nata a Pesaro negli anni ‘70 come produt- curriculum@biesse.it
trice di macchine industriali per la lavorazione del www.biessegroup.com
52
Confartigianato Imprese Pesaro e Urbino
si sviluppa all’interno del servizio a cui si è demandati,
con possibilità di migrazione ad altri servizi più vicini
alle conoscenze ed alle aspirazioni del soggetto.

L’AZIENDA IN BREVE
Confart Pesaro srl è la società di Confartigianato Impre-
se di Pesaro e Urbino che eroga servizi tecnici alle im-
prese artigiane e pmi quali fisco, consulenza del lavoro,
servizi per l’internazionalizzazione, ambiente e sicurezza
sul lavoro, igiene degli alimenti, legale.
Organico 125, Laureati 10%
Ultimo fatturato euro 4.734.000,00
Sedi Ufficio di Pesaro e 22 uffici territoriali
Confartigianato è una delle più grandi Confederazioni

CAREERDAY2008
CHI CERCHIAMO
nazionali per gli imprenditori, in particolare artigiani e
Lauree: Indirizzo Economico, Finanziario, Giuridico, Am-
Pmi. Tutela, rappresenta, accompagna, eroga servizi ad
ministrativo.
oltre 521.000 aziende grazie a 14.000 collaboratori che
Profili professionali: Impiegati e funzionari; consulenti
operano all’interno di 1.215 sportelli territoriali. Confar-
del lavoro, assistenti fiscali.
tigianato Imprese di Pesaro e Urbino rappresenta il nodo
Lingue straniere: Anche se non è esplicitamente richie-
provinciale del grande Network Confartigianato. Opera
sta, è chiaramente preferibile una conoscenza almeno
nella provincia di Pesaro e Urbino con propria autono-
medio-bassa della lingua Inglese.
mia amministrativa, ma in consonanza con le strategie
Mobilità: Gli addetti ai servizi svolgono la loro attività
e gli orientamenti confederali. Ha 23 uffici e recapiti nel
nell’ambito del territorio provinciale. I funzionari hanno
territorio, occupa 125 addetti e funzionari; ha un porta-
un raggio d’azione più ampio che prevede, con una certa
foglio di 4.000 aziende associate, 6.000 aziende iscritte
frequenza, la presenza anche in ambito regionale, na-
alla cooperativa di garanzia, 3.200 pensionati iscritti al
zionale e comunitario.
patronato. Fanno parte della “Holding” Confartigianato
Opportunità di stage: Sono già attivi rapporti di stage,
Imprese Pesaro e Urbino le società “Confart Pesaro srl”
che potranno essere implementati con la creazione del
(fisco, consulenza lavoro, ambiente, sicurezza sul lavoro,
nuovo “Centro Studi Confartigianato” provinciale. Con-
igiene degli alimenti, servizi per l’internazionalizzazione,
fartigianato può essere poi il “trait d’union” ideale per
legale), “Astranet srl” (formazione, consulenza gestiona-
l’incontro di Università e Pmi.
le, servizi innovativi), “Valmarecchia srl” (stessi servizi
di Confart pesaro srl, localizzati nell’area della Valmarec-
chia), “Confartigianato Fidi Soc.Coop.” (cooperativa di CONTATTI
garanzia, servizi economico-finanziari, leasing, assicu- Confartigianato Imprese Pesaro e Urbino
razioni); sotto il marchio nazionale “Inapa” sono erogati Statale adriatica 35 - 61100 Pesaro (Pu)
i servizi relativi alle politiche sociali (pensioni, malattie Tel. 0721-437209 Fax 0721-401245
e infortuni, previdenza integrativa e complementare). direzione@confartps.it
Completano la gamma dei servizi offerti, oltre a quel- www.confartps.it
lo inerente le tematiche specifiche settoriali, l’agenzia
pratiche auto, l’informazione (veicolata sia a mezzo di
canali virtuali che fisici), l’assistenza associativa

RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE


Il reclutamento avviene a mezzo di colloqui, consulta-
zione c.v., conoscenza diretta. Il percorso professionale
53
Confindustria Pesaro Urbino

Confindustria Pesaro Urbino è un’associazione


CAREERDAY2008

aderente al Sistema Confindustria ed associa im-


prese produttrici di beni e servizi operanti nella
provincia di Pesaro Urbino. Finalità dell’Associa-
zione è la rappresentanza e la tutela degli interes-
si delle imprese associate e l’erogazione di servizi
alle stesse. Confindustria Pesaro Urbino, attraver-
so la propria struttura, fornisce servizi in materia
di gestione delle risorse umane e rapporti sinda-
cali, fisco e finanziamenti, ambiente e sicurezza,
urbanistica, internazionalizzazione, formazione.

RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE


Confindustria Pesaro Urbino, tramite l’Agenzia
per il lavoro Unimpiego Confindustria (www.unim-
piego.it), autorizzata dal Ministero del Lavoro, è L’ENTE IN BREVE
attiva nell’intermediazione tra domanda e offerta Il servizio di ricerca e selezione del personale di
di lavoro e dispone di una banca dati di curricula Unimpiego Confindustria opera attraverso uno
alla quale accedono le imprese interessate a repe- sportello aperto al pubblico che osserva i seguenti
rire nuovi collaboratori. orari: - dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13
- il giovedì anche dalle ore 15 alle ore 18 Ulteriori
informazioni possono essere chieste telefonando
allo : 0721/383231 oppure inviando una mail a:
pesarourbino@unimpiego.it

CONTATTI
Confindustria Pesaro Urbino
Via C. Cattaneo, 34 - 61100 Pesaro (PU)
Tel. 0721/3831 Fax 0721/65022
info@confindustria.pu.it
www.confindustria.pu.it
54
Decathlon Italia

Leader internazionale nell’ideazione, produzione e mestiere, con momenti in aula, affiancamenti sul

CAREERDAY2008
distribuzione di articoli e tecnologie sportive, De- terreno, colloqui.
cathlon nasce in Francia nel 1976 con una chiara
ambizione: creare il desiderio e rendere accessi- L’AZIENDA IN BREVE
bile al maggior numero di persone il piacere per Decathlon nasce in Francia nel 1976 con una
lo sport. Oggi conta circa 450 punti vendita nel chiara ambizione: creare il desiderio e rende-
mondo ed oltre 40.000 dipendenti. Decathlon è re accessibile al maggior numero di persone il
presente in Italia dal 1993, attualmente con 49 piacere per lo sport. Oggi conta circa 450 punti
p.v. distribuiti su tutto il territorio nazionale, 2 vendita nel mondo ed oltre 40.000 dipendenti.
piattaforme logistiche (più 1 prossima apertu- Organico 40.000 (mondo); 3.700 (Italia)
ra) e 2 uffici di produzione per un totale di circa Ultimo fatturato 4,476 miliardi € (mondo 2007 al
3.700 collaboratori. “Sportivi soddisfatti, è il mio netto delle imposte); 485 milioni € (Ita 2007 al
mestiere”, il motto dell’azienda si concretizza nei netto delle imposte)
nostri negozi: 10 universi sportivi facilmente indi-
viduabili dove trovare prodotti dal primo prezzo al CHI CERCHIAMO
top di gamma, compresi quelli delle nostre nume- Lauree: Economia, Giurisprudenza, Ingegneria,
rose marche passione. Scienze Motorie
Profili professionali: Distribuzione: Respon-
RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE sabile Universo Sportivo - Finanza & Controllo:
Reclutamento: Collegandosi al sito internet azien- Accounting Specialist - Logistica: Responsabili
dale, www.decathlon.it alla pagina Lavora con noi Universo Logistico - Sviluppo Immobiliare - Pro-
è possibile visualizzare le diverse offerte di lavoro duzione. Su www.decathlon.it: tutte le offerte di
e inserire nell’apposito format il proprio CV. lavoro esistenti.
Formazione: Una delle strategie vincenti di De- Lingue straniere: Inglese, Francese.
cathlon è l’autonomia e la crescita delle persone Mobilità: Tutto il territorio italiano.
tramite numerose formazioni. Dal 1995 abbiamo Opportunità di stage: Previsto.
creato la Scuola dei Mestieri di Decathlon Italia,
con sede a Lissone (MI). Per ogni mestiere, esiste CONTATTI
un programma di formazione specifica. Fin dalla Decathlon Italia S.r.l
fase di integrazione, sarà definito un planning co- via G. Morone n 4 - 20121 Milano (MI)
struito per la crescita della vostra competenza nel www.decathlon.it
55
Easy Business

Easy Business S.r.l. opera da oltre dieci anni nel L’AZIENDA IN BREVE
CAREERDAY2008

campo delle Risorse Umane ed è Agenzia per il Organico 10


lavoro autorizzata (Aut.Min. n.822/RS/2004) per Laureati 50%
attività di ricerca e selezione del personale. Easy Sedi Pesaro, Cattolica
Business rappresenta per le imprese l’opportuni-
tà di incontrare un team di professionisti e colla- CHI CERCHIAMO
boratori altamente specializzati ed integrati, ca- Lauree: di ogni Facoltà e livello.
paci di progettare piani di intervento funzionali Opportunità di stage: Stage in ricerca e selezione
e mirati a sostenere processi di cambiamento del personale; Stage in sicurezza e igiene nei luo-
e sviluppo organizzativo. L’obiettivo è quello di ghi di lavoro.
affiancare e supportare le aziende nella gestione
e valorizzazione del capitale umano. Le aree di CONTATTI
intervento affrontano ogni problematica relativa Easy Business S.r.l
alla gestione e amministrazione del personale, via F.S. Nitti,28 - 61100 Pesaro (PU)
dall’analisi dei fabbisogni alle decisioni in tema Tel. 0721.1835915 Fax 0721.416102
di ricerca e selezione, dalla valutazione della selezione@easybusiness.it
prestazione e del potenziale alla formazione del www.pesarolavoro.net
personale, dalla valutazione del profilo psicolo-
gico fino alla prevenzione dei conflitti. Respon-
sabile di Easy Business è il Dr. Gianfranco Oc-
chialini, Dottore Commercialista con esperienza
ultra decennale nel campo della gestione, am-
ministrazione e formazione del personale. I col-
laboratori e i dipendenti di Easy Business sono
altamente specializzati nelle proprie funzioni di
competenza; Easy Business inoltre offre a clienti
pubblici e privati, attraverso aziende collegate,
consulenze anche in materia di sicurezza sul la-
voro, ambiente, certificazioni di qualità.

56
Eden Viaggi

Eden Viaggi è una delle principali realtà del mercato 380 collaboratori interni ed esterni

CAREERDAY2008
turistico italiano per fatturato e passeggeri, con un ven- Laureati 60%
taglio di attività tra i più completi. All’organizzazione di Fatturato 2007 euro 220 milioni
viaggi individuali, si uniscono infatti la gestione di viag- Sedi Pesaro, Roma, Milano
gi di gruppo, l’attività incoming e quella incentive.
Eden Viaggi nasce dall’idea imprenditoriale di Nardo Filip- CHI CERCHIAMO
petti che diede la luce a Eden Viaggi a Pesaro nel 1983. Profili professionali: Eden Viaggi ricerca costantemente
Lo spirito che anima EDEN Viaggi in tutto il suo lavo- figure giovani con grande volontà e interesse vero sui
ro, dalla selezione delle strutture ricettive, ai rapporti viaggi e con uno spiccato orientamento verso il cliente.
con la rete distributiva, fino al servizio al cliente fi- Da sempre Eden Viaggi premia coloro che hanno appena
nale, è perfettamente espresso dal pay-off “Esperti terminato o stiano per terminare brillantemente il loro
in emozioni”. percorso di studi e che siano interessati a programmi
di stage.
RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE Il processo di selezione si basa su colloqui individuali
Eden Viaggi offre un percorso lavorativo volto a svilup- con il responsabile del personale e il manager di linea
pare le competenze necessarie alla crescita professio- volti ad individuare la corrispondenza tra il profilo del
nale nell’area aziendale di riferimento. Per i neoassunti, candidato e la figura ricercata dall’azienda.
che si mostrano motivati alla continua crescita profes- Sono considerati requisiti di preferenza le seguenti ca-
sionale e alla voglia di far emergere le proprie capacità, ratteristiche:
è previsto un percorso di formazione che porti ad appro- • facilità nelle relazioni umane con colleghi, fornitori,
fondire le principali funzioni aziendali. clienti
• predisposizione al lavoro di gruppo
L’AZIENDA IN BREVE • predisposizione all’utilizzo degli strumenti informatici
Il valore delle risorse umane in Eden Viaggi è asso- • eccellente comunicabilità e capacità dialettiche
luto. I collaboratori, dipendenti o freelance sono della • capacità commerciali e predisposizione alla vendita
massima affidabilità. Oltre 380 collaboratori fra sede telefonica
centrale, uffici periferici italiani (Roma e Milano) e Lauree: Economia e Commercio, Economia del Turismo
stranieri (L’avana/Cuba, Abbazia /Croazia) e villaggi. Lingue straniere: Inglese, Spagnolo, Francese
Il reparto booking è efficiente e dinamico, sempre di- Mobilità: Pesaro
mensionato per le esigenze di mercato. Opportunità di stage: 2-3 mesi
L’azienda Eden Viaggi assume oggi, più che mai, la
veste di “gruppo” con diversificazioni del business in CONTATTI
vari settori: tour operator, gestioni alberghiere, agenzia EDEN Viaggi s.r.l.
di viaggio e gestione villaggi turistici. Via degli Abeti, 24 - 61100 Pesaro
Un’importante realtà nello scenario turistico italiano, Tel. 0721.4421 - Fax 0721.24456
che nonostante le dimensioni raggiunte, conserva un edenviaggi@edenviaggi.it
rapporto personalizzato con i propri partners. www.edenviaggi.it
57
Elica

Nata nel 1970, Elica è oggi a capo di in un Grup- RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE
CAREERDAY2008

po industriale leader mondiale nella produzione Le modalità di reclutamento dei neo-laureati preve-
di cappe ad uso domestico. Dopo la morte del suo dono tre step principali un ASSESSMENT DI GRUPPO
fondatore, Ermanno Casoli, l’azienda è passata in seguito da dei COLLOQUI MOTIVAZIONALI e in caso
mano al figlio Francesco, che oggi ricopre la carica di esito positivo di questi un COLLOQUIO TECNICO.
di Presidente del Gruppo. Dal novembre 2006 Elica
SpA è quotata nel segmento STAR di Borsa Italiana. L’AZIENDA IN BREVE
Un percorso in continua evoluzione ha caratterizzato Organico 2.300
la storia del Gruppo Fabrianese, che da una produ- Laureati 10%
zione di tipo artigianale, è arrivato a rifornire i più Sedi Fabriano
importanti produttori al mondo di elettrodomestici. Il
salto di qualità è stato impresso dalla nuova imma- CHI CERCHIAMO
gine che Elica è riuscita a dare alla cappa a partire Lauree: Cerchiamo profili eterogenei per forma-
dalla fine degli anni ’90: design e tecnologia han- zione: ingegneri, architetti, industrial designer,
no profondamente trasformato questo prodotto da economisti, psicologi, filosofi. Tutti loro sono però
esclusivamente funzionale, ad oggetto d’arredo. La accomunati da una spiccata curiosità intellettua-
cappa è uscita dall’anonimato per acquisire una sua le e intraprendenza.
spiccata personalità, in grado di caratterizzare l’am- Opportunità di stage: Si offre la possibilità di
biente cucina e non solo. Una serie di acquisizioni effettuare stage attraverso progetti formativi che
iniziate nello stesso periodo, ha portato alla nascita prevedono un’esperienza in azienda ad ampio
di un Gruppo, ora attivo, oltre che nel settore cappe, respiro. Elica mira ad instaurare un rapporto più
anche in quello dei motori elettrici, dell’elettronica e forte e diretto con i giovani e a un numero più con-
della lavorazione acciaio. Scelte che si sono rivelate sistente di laureati.
vincenti e che hanno condotto il gruppo a detenere
oltre il 50% della quota del mercato europeo di rife- CONTATTI
rimento, con 8 stabilimenti in Italia, uno in Polonia, Elica S.P.A
uno in Messico per servire i mercati del nord, centro Via Dante 288 - 60044 Fabriano (AN)
e sud America e una joint venture in Giappone. Forte Tel. 0732.610701
anche la crescita in termini di numero dei dipendenti, Fax 0732.610703
passati dai poco più di 300 della fine degli anni ’70 l.insalata@elica.com
agli oltre 2.300 attuali (1500 ca di Elica S.p.A.) www.elica.com
58
Eugenio Tombolini

Il gruppo Eugenio Tombolini S.p.A., fondato a Urbisaglia RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE

CAREERDAY2008
nel 1964 da Eugenio Tombolini è oggi amministrato Le risorse umane vengono reclutate attraverso la can-
dalla figlia Fiorella Tombolini che, insieme a uno staff di didatura spontanea e attraverso la collaborazione con
manager, sta realizzando il consolidamento e l’espan- la Provincia, le varie Università, l’Assindustria ed altri
sione dell’azienda. Produzione interamente Made in enti convenzionati con l’azienda. Il processo di sele-
Italy, qualità del prodotto e dei processi, rapporti fecondi zione avviene attraverso più colloqui individuali con il
con la comunità locale: gli aut-aut per un futuro che ha responsabile delle risorse umane e con il responsabile
radici antiche. Eugenio Tombolini spa opera nel settore di funzione.
della progettazione, produzione e vendita di collezioni
Uomo e Donna con marchio proprio e su licenza e nella L’AZIENDA IN BREVE
commercializzazioni di accessori uomo e donna. Una Organico Gruppo 390; Laureati 10%; Ultimo fatturato
filosofia, quella del marchio, che si fonda sul binomio 35 milioni di Euro; Sedi Colmurano(MC), Tolentino (MC),
eleganza-qualità, rigorosamente ancorata alla sartoria Milano, Weissenburg (Germania)
italiana. Abiti di assoluto pregio, classici, confortevoli e
curati nei dettagli. L’azienda ha sempre puntato su tes- CHI CERCHIAMO
suti di qualità pregiata ed in tal senso è stata operata Lauree: Economia e commercio, economia aziendale,
una rigorosa selezione dei fornitori la cui rosa è stata marketing e comunicazione, lingue e letterature stra-
ristretta alle maggiori aziende italiane ed internaziona- niere, design e discipline della moda.
li. Negli abiti per l’uomo, così come in quelli da donna, Profili professionali: Assistente back-office prodotto;
confezionati dalla Eugenio Tombolini domina la sobrietà assistente area marketing; assistente area ammini-
e l’eleganza. Dal taglio al prodotto finito i passaggi sono strazione.
controllati perché ogni capo possa mantenere la giusta Lingue straniere: Buona conoscenza di almeno una
consistenza e la necessaria scioltezza. Presso la sede lingua tra inglese e francese per il profilo di assistente
operativa di Colmurano vengono gestite le attività di area marketing.
ideazione e sviluppo delle collezioni, produzione di ca- Opportunità di stage: Il primo inserimento dei neolau-
pospalla uomo e commercializzazione. Il Gruppo Tombo- reati avviene attraverso stage formativi offerti tramite
lini, si rivolge al mercato medio alto nell’abbigliamento le Università e varie scuole di formazione di durata 6
uomo e distribuisce i propri prodotti mediante show- mesi.
room dislocate in tutto il mondo (Milano, Macerata,
Parigi, New York, Montreal) e attraverso show-room CONTATTI
altrettanto prestigiose di importanti agenzie esterne. Le Eugenio Tombolini S.p.A.
principali fiere di settore alle quali il Gruppo Tombolini Contrada Illuminati,20 - 62010 Urbisaglia (MC)
partecipa sono Pitti Immagine Uomo a Firenze, Munich Tel. 0733.511511 - Fax 0733.511014
Fashion Fair Men di Monaco, Cpd di Dusseldolf. e.capacchietti@tombolini.it - www.tombolini.it
59
Europe Direct Marche Carrefour Europeo
Monnet in European Law), che ne fanno un punto
di riferimento autorevole e ascoltato anche al di
fuori dell’ambito regionale. Accanto alle azioni
d’informazione e comunicazione, svolge un’im-
portante azione di formazione e documentazione
in chiave europea attraverso la realizzazione di
corsi post laurea e corsi di aggiornamento e spe-
cializzazione, lungo tutto l’arco della vita - LIFE
LONG LEARNING. Europe Direct Marche è Associato
alla Regione Marche, PF - Politiche comunitarie,
in qualità di Autorità di Gestione del POR FESR
Marche 2007 – 2013 (Piano Operativo Regionale
- Fondo Europeo di Sviluppo Regionale). Il Centro
Europe Direct Marche (già Carrefour europeo Mar- è accreditato SOLVIT, rete incardinata presso il Mi-
CAREERDAY2008

che), è strutturato all’interno dell’Università di Ur- nistero delle Politiche Comunitarie per la soluzione
bino “Carlo Bo” dove agisce come intermediario tra extragiudiziale delle controversie derivanti dalla
l’Unione europea, i cittadini e le istituzioni a livello non corretta applicazione delle norme sul mercato
locale e regionale. La sua missione è quella di pro- interno. Molteplici gli eventi realizzati e parteci-
muovere concretamente l’idea dell’Europa comu- pati dal Centro: convegni, incontri pubblici, semi-
nitaria permettendo a cittadini, istituzioni pubbli- nari, meeting europei ed internazionali, forum di
che, associazioni e ONG, di ottenere informazioni, discussione, dibattiti, programmi radiotelevisivi,
assistenza, risposte a domande e consulenza in progetti e concorsi europei. Svolge inoltre una im-
chiave europea. Il Centro promuove attivamente il portante attività di comunicazione e approfondi-
dibattito locale e regionale sull’Unione europea e mento nell’ambito del Laboratorio Europa - Europa
le sue politiche; consente alle Istituzioni europee dell’istruzione, collaborando proficuamente con
di comprendere meglio l’opinione pubblica regio- l’Ufficio Scolastico Regionale, partecipando alle
nale, di migliorare la diffusione di informazioni, iniziative della Comunità scolastica regionale e
adattandole alle necessità locali e regionali. Il svolgendo seminari con studenti e insegnati delle
Centro fornisce ai cittadini un servizio immediato scuole di ogni ordine e grado.
di risposte alle loro domande, ricevendo il pubbli-
co, offrendo una vasta gamma di pubblicazioni, RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE
opuscoli e guide gratuite su come funzionano le Stage, tirocini, mobilità, borse di studio, possibilità di
istituzioni dell’Unione europea, i Trattati su cui si occupazione presso le Istituzioni europee.
fonda, gli atti legislativi che produce, le principali
politiche comuni, le opportunità di finanziamento CHI CERCHIAMO
per giovani, Autorità pubbliche, PMI, società civile Lingue straniere: Inglese, francese, tedesco
etc., informando e collaborando attivamente con Mobilità: Si
tutti i mezzi di informazione regionali. Ove neces- Opportunità di stage: Si
sario, orienta le richieste del pubblico verso altre
fonti di informazione più specializzate. Nello svol- CONTATTI
gere la sua missione, collabora con gli altri centri Europe Direct Marche Carrefour Europeo
di informazione dell’Ue e la Commissione europea Piazza della Repubblica 3 - 61029 URBINO (PU)
adattando le priorità comunicative alle esigenze Tel. 0722 303577 – 3804799270
locali e regionali, tenendo tuttavia ben presente Fax 0722 373087
la sua dimensione universitaria (il Centro è diret- europedirectmarche@uniurb.it
to da un professore Titolare di una Cattedra Jean www.europedirectmarche.it
60
Consorzio per la formazione e il lavoro - Formaconf

FORMACONF, Consorzio per la Formazione e il Lavoro, dia informatici.

CAREERDAY2008
promosso dalla Confcommercio della Provincia di Pe- Area Aziende - CREAZIONE D’IMPRESA: Assistenza
saro e Urbino, è stato costituito il 15 settembre 2000. Il dell’aspirante imprenditore nelle fasi di definizione e
Consorzio ha raccolto l’eredità di Confcommercio (per- realizzazione dell’idea d’impresa, ponendo particolare
sonale e strutture), che ha costantemente operato nel attenzione alla costruzione del business plan come
settore della Formazione e del Lavoro dal 1989, a favore strumento fondamentale per la pianificazione ed il
dello sviluppo professionale degli imprenditori nei set- controllo dell’impresa; SICUREZZA SUI LUOGHI DI LA-
tori del commercio, turismo e servizi e dell’inserimento VORO: Consulenza nella realizzazione di piani di sicu-
dei giovani nel mondo del lavoro. Formaconf è ricono- rezza aziendali; corsi di formazione per l’adempimento
sciuto come Ente di formazione accreditato presso la degli obblighi relativi alla L. 626/94: Pronto Soccorso,
Regione Marche per la formazione professionale. Ga- Prevenzione incendi, Responsabile Servizio Prevenzione
rantisce la qualità della formazione proponendo conte- e Protezione, Formazione dipendenti; HACCP E IGIENE
nuti coerenti con le esigenze e i profili professionali più DEGLI ALIMENTI: Assistenza consulenziale in materia di
richiesti nella nostra provincia, avvalendosi di consu- igiene alimentare e corsi di formazione per il rinnovo
lenti aziendali, professionisti, docenti e tutor formativi, del libretto sanitario; APPRENDISTATO: Assistenza nella
adeguatamente preparati alle moderne metodologie progettazione di Piani Formativi Individuali relativi alla
didattiche adottate; dispone di aule formative, labora- nuova disciplina che regola il contratto di apprendista-
tori informatici e strutture di supporto all’avanguardia. to professionalizzante.
FORMACONF progetta e realizza le seguenti attività: Area Lavoro - SERVIZI E ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO:
Area Formazione - FORMAZIONE A CATALOGO: rivolta Realizza interventi di orientamento all’autoimpren-
a imprenditori, lavoratori autonomi, lavoratori dipen- ditorialità nelle scuole medie superiori, Bilancio delle
denti, lavoratori atipici e disoccupati, propone corsi Competenze, Consulenza orientativa individuale e di
di qualifica, di riqualificazione, di aggiornamento e di gruppo; CURRICULUM VITAE: Supporto nella compila-
specializzazione nei settori commercio, turismo e ser- zione del curriculum vitae con inserimento nella Banca
vizi; FORMAZIONE SUPERIORE: corsi di qualifica e di Dati e possibile consultazione delle offerte di lavoro,
specializzazione rivolti a neodiplomati e neolaureati delle possibilità di stage e tirocini formativi. Questi
disoccupati; FORMAZIONE CONTINUA e PERMANENTE: servizi nascono per agevolare disoccupati e inoccupati
corsi di aggiornamento, riqualificazione e attività a nell’ingresso nel mondo del lavoro.
supporto di forti innovazioni aziendali; FORMAZIONE
PREVISTA DA SPECIFICHE LEGGI DELLO STATO: corsi CONTATTI
abilitanti, sicurezza sui luoghi di lavoro, igiene della
Formaconf - Consorzio per la Formazione e il Lavoro
persona e degli alimenti, corsi professionali per esteti-
ste e acconciatori; FORMAZIONE A DISTANZA: utilizzo di Strada delle Marche, 58 - 61100 Pesaro (PU)
strumenti formativi che tendono a sostituire, integrare Tel. 0721 372179/372127/371195 Fax 0721 698215
ed allargare la formazione tradizionale con i nuovi me- info@formaconf.it - www.formaconf.it
61
Gi Group

Gi Group è il primo gruppo italiano nei servizi dedi-


CAREERDAY2008

cati allo sviluppo del mercato del lavoro. Non solo:


dal 2008, grazie alla fusione di Générale Indu-
strielle e WorkNet, è anche la più grande agenzia
per il lavoro italiana, presente su tutto il territorio
con più di 250 filiali. Come prima agenzia per il
lavoro italiana, Gi Group è in grado di soddisfare
sia ricerche specialistiche ad alto valore aggiun-
to, dove è importante il know how e la consulenza
della filiale radicata localmente, sia grandi pro-
getti di somministrazione da sviluppare in ambito
nazionale, per i quali Gi Group ha costituito una CHI CERCHIAMO
business unit specializzata, Gi Group Corporate. Lauree: Lauree in materie economiche, giuridiche
e umanistiche.
RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE Profili professionali: Responsabili commerciali
Per organico interno: colloquio di gruppo + 2 col- per organico interno - laureati preferibilmente in
loqui individuali. materie economiche o comunicazione. - Addetti
Per aziende clienti: colloquio conoscitivo in filiale selezione e reclutamento per organico interno -
+ colloquio in azienda. laureati preferibilmente in psicologia o materie
umanistiche.
L’AZIENDA IN BREVE Lingue straniere: Gradito ma non indispensabile
Gi Group è la prima agenzia per il lavoro italiana inglese per i candidati laureati
presente su tutto il territorio con più di 250 filiali. Opportunità di stage: Possibilità di svolgere stage
Come agenzia per il lavoro offre alle aziende i
servizi di: - Somministrazione a tempo determi- CONTATTI
nato (ex lavoro temporaneo) - Formazione Gi Group S.p.A.
Organico 922 Via XXIV Maggio, 64/4 - 61100 PESARO (PU)
Laureati 85% Tel. 0721.639130
Ultimo fatturato 670 milioni Fax 0721.639153
Sedi In tutto il territorio Nazionale – Brasile - pesaro.maggio@gigroup.it
Cina - Francia - Germania – Hong Kong - Polonia www.gigroup.it
62
GlaxoSmithKline

GlaxoSmithKline, multinazionale inglese basata sulla ri- co, farmacocinetica clinica, scienze statistiche, farma-

CAREERDAY2008
cerca, è oggi il secondo gruppo farmaceutico del mondo. cologia clinica e medicina sperimentale, chemioinforma-
I dipendenti di GSK sono nel mondo oltre 100 mila e di- tica e bioinformatica. Ad esse si affiancano le strutture di
slocati in 119 paesi. Candidati ideali, per il sito italiano, project e portfolio management, information technology
sono profili altamente qualificati e in possesso di una più e information management, compliance preclinica e cli-
che buona conoscenza dell’inglese. GlaxoSmithKline è un nica, quality assurance, salute e sicurezza ambientale,
punto di riferimento importante nel settore farmaceutico. servizi infrastrutturali, finanza, risorse umane.
GlaxoSmithKline è presente in Italia con tutte le compo- Organico 100.000 dipendenti in tutto il mondo, 3.138 in
nenti industriali del ciclo economico aziendale: la ricerca, Italia; Laureati in R&D 90%; Ultimo fatturato 1047 mi-
la produzione, il marketing e la vendita dei farmaci e dei lioni di euro; Sedi In Italia a Verona, Parma e Milano, 119
prodotti da banco di largo consumo. Le assunzioni piu sedi sparse in tutto il mondo
frequenti si indirizzano verso personale in possesso di
lauree in chimica, biologia, CTF, farmacia, medicina ma CHI CERCHIAMO
anche tecnici di laboratorio. Il Centro Ricerca & Sviluppo Lauree: Scienze Biologiche, Chimica, CTF, Medicina,
“GSK Medicine Research Center” di Verona è uno dei poli Farmacia e Lauree Brevi (Tecnico Sanitario Laboratorio
mondiali di eccellenza di Drug Discovery del Gruppo GSK. Biomedico), Lauree Umanistiche.
Profili professionali: R&D occupa al proprio interno 600
RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE collaboratori tra cui ricercatori altamente specializzati in
Ci rivolgiamo soprattutto a profili altamente qualificati, ricerca di farmacogenetica, biologia, chimica medicina-
in possesso di laurea e dottorato magari anche con qual- le, chimica computazionale/analitica, farmacocinetica e
che specializzazione o post-dottorato di ricerca e viene metabolismo, sviluppo farmaceutico, sviluppo chimico,
valutata molto positivamente un’ esperienza professio- valutazione della sicurezza del farmaco, farmacocinetica
nale all’estero. I tecnici di laboratorio che selezioniamo clinica/scienze statistitiche, farmacologia clinica e me-
sono spesso in possesso della laurea triennale, e pos- dicina sperimentale.
sibilmente con esperienze professionali precedenti nel Lingue straniere: l’inglese è fondamentale
settore di riferimento. Mobilità: presso le nostre sedi in Inghilterra/America.
Opportunità di stage: Possibilita’ di svolgere esperienze
L’AZIENDA IN BREVE di stage nell’ambito di tutte le funzioni aziendali
Il Centro Ricerche occupa oltre 600 ricercatori pro-
venienti da 10 diversi Paesi, ed e’ uno dei principali CONTATTI
centri di Ricerca farmaceutica in Italia. Al suo interno GlaxoSmithKline
sono presenti tutte le competenze professionali e le più Via Fleming, 4 - 37135 Verona (Vr)
avanzate tecnologie necessarie alla scoperta di farmaci Tel. 0458218440 Fax 0458218051
innovativi, ospitate in laboratori di ricerca biologica, di Recruitment R&D GSK S.p.A.
chimica medicinale, chimica computazionale/analitica, RS31502@gsk.com oppure
farmacocinetica e metabolismo, sviluppo farmaceutico, ITALY.RD-RECRUITMENT@GSK.COM
sviluppo chimico, valutazione della sicurezza del farma- www.gsk.com
63
Gruppo Loccioni

Il Gruppo Loccioni ama definirsi una “sartoria tecnologica” maginare significa essere capaci di creare; ENERGIA: ce
CAREERDAY2008

che opera in sinergia con Università e Centri di Ricerca ne vuole tanta per sognare e per realizzare i propri sogni;
nello sviluppo e realizzazione di sistemi “chiavi in mano”, RESPONSABILITÀ: per l’ aria che respiriamo, la terra che
ad alto contenuto tecnologico, per l’Industria, i Servizi e la calpestiamo, le risorse che utilizziamo ,la fiducia che ri-
Pubblica Amministrazione. Il Gruppo integra le sue com- scuotiamo; TRADINNOVAZIONE: imparare dal passato per
petenze (MEASURE&TESTING, AUTOMATING, CONNECTING, dare forma al futuro
ENERGY e SERVICE) su diversi settori tra cui: AUTOMOTIVE,
ELETTRODOMESTICI, AMBIENTE, SANITÀ, MANIFATTURIERO, L’AZIENDA IN BREVE
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. Riconoscimento europeo per la ricerca Great Place to Work
Innovazione tecnologica frutto della collaborazione con Award 2002\03\04\05\06\07; premio impresa e cultura;
importanti produttori nazionali ed internazionali che per- premio imprenditore dell’anno 2007 ernst & young; premio
mette al Gruppo di essere sempre in rete con la Community “imprenditore olivettiano 2008”.
scientifica internazionale: ogni progetto è una nuove sfida. Organico 300 collaboratori; Laureati 40%; Ultimo fattura-
Il MERCATO è MONDIALE, con istallazioni in 40 Paesi del to 50 milioni €; Sedi 2 (Italia); 1 ufficio di rappresentanza
negli USA
mondo. Innovazione nella relazione con clienti e i fornitori
perché la rete è parte fondamentale del progetto finale. Fare CHI CERCHIAMO
rete significa essere in grado di instaurare rapporti di par- Lauree: Ingegneria, Economia
ternship consapevoli, duraturi e reciprocamente arricchenti Profili professionali: Sviluppo Software, Progettazione
Innovazione nella gestione dei collaboratori perché l’orien- Meccanica, Project Manager/ Project Engeneer
tamento alle persone del Gruppo Loccioni non è una strate- Marketing, Controllo di Gestione
gia aziendale ma un modo di essere dell’impresa stessa. Lingue straniere: Inglese, Tedesco
L’impresa è il luogo ideale dove l’individuo può crescere, sia Mobilità: Disponibilità ad effettuare trasferte
come persona sia come intraprenditore. Opportunità di stage: Bluzone è la zona, sia fisica che
metaforica, che nel Gruppo rappresenta l’interfaccia tra
RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE il Mondo della Scuola e il Lavoro. Nella bluzone spazi e
Le imprese Loccioni operano per progetti attraverso alleanze persone a tempo pieno sono destinati all’ospitalità di stu-
e reti di persone e competenze: realizzano partnership foca- denti di ogni ordine e grado e di ogni nazione.
lizzando le qualità ed i valori delle soluzioni. FORMAZIONE
continua, TECNOLOGIE, CREATIVITA’ sono gli strumenti per CONTATTI
la crescita del sapere. Sono le persone e le loro conoscenze a Gruppo Loccioni
costituire l’impresa, la rete, il sistema: ne sono il capitale. via Fiume, 16 - 60030 Angeli di Rosora (AN)
I valori su cui le persone Loccioni misurano il loro agire Tel. 0731 816201 - Fax 0731 814700
quotidiano sono: IMMAGINAZIONE: essere capaci di im- ru@loccioni.com - www.loccioni.com

64
IKEA Italia Retail

La storia di IKEA, multinazionale specializzata nella vendita L’AZIENDA IN BREVE

CAREERDAY2008
al dettaglio di articoli per l’arredamento, inizia nel 1943 nel In Ikea non cerchiamo semplici collaboratori, ma partner
piccolo villaggio di Agunnaryd, in Svezia, quando il suo fon- attivi ed entusiasti. Da parte di IKEA c’è l’impegno ad
datore Ingvar Kamprad aveva solo 17 anni. Da allora è di- ascoltare ogni persona, aiutando ciascuno ad identificare
ventata leader nel suo settore: è presente in 40 paesi, conta le sue esigenze, ambizioni e capacità.
118.000 collaboratori e registra vendite annue che supe- Organico 6.200; Laureati 13%; Ultimo fatturato 19 miliar-
rano i 19 miliardi di euro. Conta 231 negozi, dove vengono di di euro; Sedi su tutto il territorio nazionale
venduti tutti gli articoli per l’arredo in un’unica superficie.
L’anno scorso 522 milioni di clienti hanno visitato i negozi CHI CERCHIAMO
IKEA traendo ispirazione dalle nostre esposizioni che mo- Laurea: tutti gli indirizzi di laurea, a seconda delle aree fun-
strano gli articoli IKEA in ambientazioni contemporanee e zionali di inserimento.
quotidiane. Attualmente l’assortimento IKEA è costituito da Profili professionali: Neo-laureati brillanti e motivati o
circa 9.500 prodotti, progettati per essere funzionali, belli e persone che hanno maturato precedente significativa espe-
comunque ad un prezzo basso. Fiore all’occhiello e da sem- rienza negli ambiti di riferimento (Commerciale, Logistica,
pre tratto distintivo di Ikea è il catalogo: L’anno scorso sono Grafica e design d’interni, Risorse Umane, Amministrazione
state stampate 191 milioni di copie suddivise in 56 edizio- e Finanza, Ristorazione, Marketing)
ni, in 27 lingue. Ikea entrò nel mercato italiano aprendo un Lingue straniere: La conoscenza della lingua inglese è
primo punto vendita a Cinisello Balsamo presso Milano nel sicuramente un requisito che dà valore aggiunto a chi si
1989, attualmente vi sono 14 punti vendita aperti lungo la candida per un’opportunità professionale in Ikea
penisola più il negozio di prossima apertura di Rimini, a Mobilità: Ikea è presente su tutto il territorio nazionale e
conferma di una strategia di espansione del gruppo e del internazionale. La disponibilità alla mobilità arricchisce e
positivo riscontro economico con il mercato italiano. amplia le opportunità professionali per i nostri collaboratori.
Opportunità di stage: opportunità di stage formativi della
RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE durata media di 6 mesi soprattutto nelle aree: Commercia-
La nostra idea delle risorse umane è dare a persone schiette le, Risorse Umane, Relazioni con la clientela.
e oneste la possibilità di crescere sia sul piano individuale,
sia su quello professionale, in modo da poter creare insie- CONTATTI
me una vita quotidiana migliore per noi stessi e per i nostri Via Terme dell’Aspio S/N - 60021 Camerano (AN)
clienti. Dalla nascita del primo negozio IKEA, abbiamo fatto Tel. 071/46071 - Fax: 071/4607351
molto per realizzare questo sogno. Il processo di reclutamen- Email: hraa@memo.ikea.com
to e selezione è curato dalla funzione Risorse Umane di ogni Web: www.ikea.com/it/it/store/ancona
negozio, che attraverso iter basati su assessment di gruppo,
colloqui individuali e prove attitudinali seleziona i candidati Via tolemaide snc - uscita Rimini Nord (negozio) / via
più in linea con le competenze ma anche coi valori aziendali. emilia vecchia 75 (uffici provvisori) - 47900 Rimini
Uno dei fattori chiave del successo è stata l’assunzione di Tel.: 3351870066/067 - Fax: 0541681671
persone entusiaste, che hanno condiviso la visione di IKEA e Email: h111@memo.ikea.com
hanno lavorato insieme per trasformarla in realtà. Web: www.ikea.com/it/it/store/rimini
65
INDUSTRIEIFI

Il gruppo INDUSTRIEIFI è un’importante realtà im- nunci da pubblicare su siti dedicati o sulla stampa
CAREERDAY2008

prenditoriale leader in tecnologia e design per so- prevalentemente locale.


luzioni innovative nell’arredo di locali pubblici. Oggi
INDUSTRIEIFI è costituita da 3 aziende (IFI SpA, IRD L’AZIENDA IN BREVE
Srl, Coletti Srl) e 7 marchi commerciali. IFI, azienda INDUSTRIEIFI è un importante Gruppo industriale
capostipite, nasce nel 1962 a Pesaro come una delle leader in tecnologia e design per soluzioni innovati-
tante realtà artigianali specializzate nella produzio- ve nell’arredo di locali pubblici.
ne di arredi bar. Grazie all’idea vincente dell’arredo Organico Totale: 422. IFI SpA: 315 – IRD Srl: 86
industriale su misura e all’incessante attività di ri- – Coletti Srl: 21. Laureati 36% (calcolato sul nume-
cerca e sviluppo, IFI si trasforma ben presto in realtà ro di impiegati); Ultimo fatturato EUR 69.000.000;
industriale fino a diventare oggi la prima azienda Sedi Tavullia (PU), Rio Salso (PU), San Vendemiano
in Europa, con oltre 2.500 arredi bar realizzati ogni (TV), San Giovanni in Marignano (RN)
anno. Plus dell’azienda il connubio tra tecnologia e
design, che ha trovato la massima consacrazione CHI CERCHIAMO
con la vetrina gelato Tonda, entrata nel 2008 a far Lauree: Le lauree di maggior interesse sono quelle a
parte della Collezione Storica Compasso d’Oro ADI, natura economica e linguistica.
Bene di interesse nazionale. INDUSTRIEIFI dedica Profili professionali: Di difficile reperimento gli Area
grande attenzione e impegno alle attività culturali, Manager Junior, figure che coniugano a basi econo-
sociali e alle politiche giovanili, come ha dimostrato miche e di marketing la conoscenza delle lingue e la
il successo del campionato di giornalismo per stu- disponibilità a trasferte.
denti delle scuole medie inferiori della Provincia. Lingue straniere: Prevalentemente l’inglese.
Mobilità: Tra le aziende del Gruppo esiste la possibili-
RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE tà di percorsi di sviluppo professionale orizzontali.
INDUSTRIEIFI attinge a una banca dati interna, Opportunità di stage: sono dettate dalla necessità di
alimentata da candidature spontanee ricevute via integrare e potenziare l’organico aziendale.
e-mail o posta ordinaria. Ogni azienda del Gruppo
possiede una propria banca dati, che viene condi- CONTATTI
visa al momento del bisogno. Qualora ciò non fosse INDUSTRIEIFI
sufficiente, per la fornitura di ulteriori candidature Strada Selva Grossa, 28/30 - 61010 Tavullia (PU)
ci si rivolge a professionisti del settore, ai quali Tel. 0721 20021 - Fax 0721 201773
eventualmente si delega anche la stesura di an- info@ifi.it - www.ifi.it
66
Jobadvisor

JOBADVISOR, A BRIDGE TO YOUR FUTURE CONTATTI

CAREERDAY2008
Jobadvisor è una società specializzata nella gra- Jobadvisor s.r.l.
duate communication: progetta e gestisce servizi Viale Brianza, 30 – 20127 Milano
di comunicazione per laureandi e giovani laureati, T 02 28040732
proponendosi come l’advisor gratuito per coloro che F 02 93660166
stanno costruendo il proprio futuro professionale. E info@jobadvisor.it
W www.jobadvisor.it
CAREER DIRECTORY JOBADVISOR
È la guida semestrale gratuita per orientare e pro-
gettare la propria carriera dopo la laurea. Nell’edi-
zione di ottobre 2008 presenta i company profile di
oltre 120 aziende, i master erogati da università e
business school italiane ed internazionali, consigli
per iniziare la propria carriera e testimonianze di
giovani che raccontano la loro esperienza in azien-
da.
La Career Directory viene distribuita gratuitamente
presso le università, gli informagiovani, i principali
career day nazionali, ed è anche possibile richieder-
la a domicilio attraverso il sito www.jobadvisor.it.

WWW.JOBADVISOR.IT
È il portale dedicato a laureandi, neolaureati e
young professional. Pubblica offerte di lavoro,
company profile, school profile, informazioni sui
career day e sulle opportunità di carriera in Italia
e all’estero.

CAREER NEWS
È la newsletter settimanale che informa sulle novi-
tà del sito e presenta le ultime offerte di lavoro.
67
Lavorint Risorse

Il Gruppo Lavorint è attivo dal 2001 nell’area Risorse ricerca e selezione. - Amministrativa, incentrata sul-
CAREERDAY2008

Umane; con le specializzazioni delle proprie divisioni le questioni di gestione “ordinaria” ma, soprattutto,
e società, è in grado di supportare la direzione Risor- sulle normative che regolamentano il settore, che
se Umane delle Aziende di grandi, medie e piccole sono piuttosto delicate e articolate. In alcuni casi,
dimensioni ricercando e selezionando personale per il passaggio attraverso uno stage consente al neo-
incarichi a tempo determinato e indeterminato. I laureato senza esperienza o con breve esperienza di
Consulenti delle agenzie Lavorint Risorse mettono la esplorare l’area di attività, ma soprattutto le proprie
loro esperienza al servizio di chi cerca un primo im- inclinazioni, per comprendere meglio se il cammino
piego, di chi è già occupato ma desidera trovare un intrapreso è quello che maggiormente risponde alle
nuovo lavoro e di chi, semplicemente, vorrebbe fare sue aspirazioni.
una riflessione sul proprio percorso professionale e
sulle proprie aspettative: le competenze del Gruppo, L’AZIENDA IN BREVE
fortemente integrate, consentono di consigliare nel Organico 210; Laureati 90%; Ultimo fatturato 85 mi-
modo più razionale chi cerca nuove soluzioni. lioni di euro; Sede legale e amministrativa: Milano. 55
Sedi operative sparse sul territorio.
RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE
I profili maggiormente richiesti per percorsi di car- CHI CERCHIAMO
riera interni sono quelli con lauree in materie econo- Lauree: In considerazione della vasta platea di azien-
mico-giuridiche o umanistiche, cioè tutti i percorsi de con cui lavoriamo, siamo interessati ad entrare in
di studio che indagano le dinamiche delle organiz- contatto con ogni laureato di qualsiasi percorso profes-
zazioni, sul mercato e al loro interno. I laureati in sionale
economia e commercio, scienze della formazione e Profili professionali: Export Manager, conoscenza 3
giurisprudenza, ad esempio, hanno le conoscenze lingue straniere. Disponibilità a trasferte anche lunghe;
di base coerenti con i modelli di competenze che ri- Assistente al responsabile amministrativo, per crescita
spondono alle esigenze del Gruppo. Le possibili ma- interna.
croaree di attività sono: - Ricerca e selezione, che Opportunità di stage: Al nostro interno sono previste
ha come oggetto principale il rapporto con i candi- delle opportunità di stage. Si prega di consultare il sito
dati in cerca di occupazione, e parte dalla capacità per controllare le posizioni ad oggi aperte, o contattare
di “lettura” di un curriculum; una carriera in que- direttamente la filiale che più interessa.
st’area presuppone, tra altre, ottime doti relazionali.
- Commerciale, focalizzata sulle attività di sviluppo CONTATTI
del business, che porta ad un’approfondita cono- Lavorint Risorse S.p.A
scenza del mercato ma, al tempo stesso, consente Via Flaminia, 183 - 61100 Pesaro (Pu)
di entrare nei processi propri del business specifico, Tel. 0721/391869 - Fax 0721/399462
quindi di affrontare anche temi relativi all’attività di pesaro@lavorint.it - www.lavorint.it
68
Metis

Metis S.p.A. è un’Agenzia per il Lavoro specializza- L’AZIENDA IN BREVE

CAREERDAY2008
ta nella ricerca, selezione, formazione e gestione Metis S.p.A. è un’Agenzia per il Lavoro specia-
del personale. Certificata a livello europeo UNI EN lizzata nella ricerca, selezione, formazione e
ISO 9001/2000, Metis conta nel suo azionariato gestione del personale con una strategica pre-
rilevanti investitori sia istituzionali (UniCredit, senza nei principali capoluoghi italiani.
Gruppo Generali, Gruppo PAM) sia privati. Metis
ha una strategica presenza sul territorio, attraver- CHI CERCHIAMO
so 155 filiali dislocate nei principali capoluoghi Lauree: Umanistiche, comunicazione, economia.
italiani. Carattere distintivo di Metis è l’attenzione Profili professionali: Responsabili commerciali;
verso il lavoratore, i suoi desideri, le attitudini pro- Responsabili alla selezione; Responsabili ammi-
fessionali e le sue aspirazioni di crescita. Attra- nistrativi.
verso un’accurata valutazione delle competenze, Opportunità di stage: Si
una forte carica motivazionale e percorsi formativi
personalizzati, Metis trasmette alle risorse quel CONTATTI
valore aggiunto che le rende qualificate e compe- METIS S.p.A
titive. Metis costruisce con i propri lavoratori un FILIALE DI FABRIANO
graduale percorso di carriera finalizzato ad un in- Piazzale Giacomo Matteotti,36
serimento permanente nel mondo del lavoro. 60044 Fabriano (AN)
Tel. 0732/251887 - Fax 0732/251829
RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE fabriano@eurometis.it
Il rapporto che si instaura tra Metis e il lavoratore www.eurometis.it
può essere di due tipologie:
1. Somministrazione di lavoro
Il lavoratore è assunto da Metis con un regolare
contratto di lavoro dipendente e svolge i propri
servizi presso un’azienda cliente.
2. Ricerca e Selezione
Il lavoratore è assunto dall’azienda cliente: Metis
ricerca e seleziona la candidatura più idonea a
ricoprire una posizione lavorativa all’interno del-
l’azienda cliente.
69
Ministero degli Affari Esteri
approfondendone gli aspetti politici, economici, culturali
e scientifico-tecnologici. In particolare possono presentare
domanda i dottori di primo livello, i laureandi magistrali e
i dottori magistrali di tutte le facoltà convenzionate, aventi
i seguenti requisiti:
Per i dottori di primo livello:
- conseguimento del titolo di studio da non più di 18 mesi
- votazione di laurea minima: 105/110;
- età massima: 25 anni;
Per i laureandi magistrali:
- iscritti all’ultimo anno di corso
- acquisizione di almeno 60 crediti per gli iscritti alla laurea
specialistica o alla laurea magistrale;
- superamento del 70% degli esami per gli iscritti con il
vecchio ordinamento;
Il Ministero degli Affari Esteri, con il “Programma di tirocini
CAREERDAY2008

- media non inferiore a 27/30;


MAE CRUI”, offre ai giovani studenti e/o neo laureati, par- - età massima 28 anni per la laurea specialistica, magi-
ticolarmente meritevoli, la possibilità di svolgere, su base strale e di vecchio ordinamento.
volontaria, tirocini formativi presso gli uffici dell’Ammini- Per i dottori magistrali:
strazione centrale a Roma o presso le sedi all’estero. - conseguimento del titolo di studio da non più di 18 mesi
I tirocini, istituiti dalla Convenzione tra il Ministero degli - votazione di laurea minima: 105/110;
Affari Esteri e la Fondazione CRUI (Conferenza dei Rettori - età massima: 28 anni;
delle Università Italiane), hanno la durata di tre mesi – è Per quanto riguarda i livelli di conoscenza delle lingue, que-
possibile la proroga di un solo mese - e si svolgono indica- sti variano in base alle singole sedi di destinazione, come
tivamente in tre periodi dell’anno: gennaio-aprile; maggio- indicato da bando. Tale conoscenza deve essere attestata
agosto; settembre-dicembre. Ispirato alla filosofia della da certificazioni o da esami universitari. Le idoneità non
formazione-lavoro, tale programma offre la possibilità di saranno ritenute sufficienti, anche se l’aspirante candidato
osservare il funzionamento delle differenti strutture del Mi- conosce la lingua straniera richiesta.
nistero, sia a Roma che all’estero, e permette di analizzare, Gli interessati potranno rivolgersi agli uffici competenti del-
da una prospettiva privilegiata, la realtà dei diversi Paesi. le rispettive Università che raccoglieranno le candidature e
Esso è pertanto indicato sia per coloro che sono interessati potranno loro fornire ogni indicazione in merito. Inoltre sul
ad intraprendere una carriera internazionale, eventual- sito internet della CRUI è possibile trovare ulteriori informa-
mente in ambito diplomatico, sia per coloro che desiderano zioni sulle procedure e sui requisiti di partecipazione, oltre
conoscere nuovi Paesi ed aree geografiche studiandone le che l’elenco delle Università che aderiscono all’iniziativa:
relative problematiche sul campo e mettendo a frutto il ba- http://www.fondazionecrui.it o http://www.crui.it
gaglio di competenze acquisite durante gli anni accademi- I candidati prescelti svolgeranno il proprio tirocinio presso le
ci. I tirocini, pertanto, hanno come obiettivo l’acquisizione sedi all’estero del Ministero oppure presso uffici del Ministe-
di una conoscenza diretta e concreta del mondo del lavoro, ro in Roma nonché uffici dei consiglieri diplomatici presso
in particolare dell’attività svolta nell’ambito delle com- altre amministrazioni. In particolare, sono offerte possibilità
petenze del Ministero, al fine di completare e/o favorire il di tirocini presso:
percorso formativo universitario dello studente o di agevo- • Direzioni Generali e Servizi del Ministero • Rappresentanze
lare le scelte professionali dei neo-laureati. Il tirocinio non Permanenti presso Organismi Internazionali • Ambasciate
può in alcun modo ed a nessun effetto dar luogo a pretese Italiane • Consolati Italiani • Istituti Italiani di Cultura •
di compensi o ad aspettative di futuri rapporti lavorativi. Uffici degli Addetti Scientifici e Tecnologici.
Il Ministero, al termine dello stage, rilascia al tirocinante
un attestato relativo alla durata e alle caratteristiche del CONTATTI
tirocinio effettuato. Finora hanno aderito al programma Ministero degli Affari Esteri
67 Università italiane e presso le varie sedi sono stati Piazzale della Farnesina, 1 - 00194 Roma
offerti, dal 2001 al 2008, circa 8.465 tirocini, per i quali Centralino telefonico: 0039 - 06.36911 - www.esteri.it
sono pervenute oltre 40.000 candidature. Il programma è IST. DIPLOMATICO - Via di Villa Madama 250 - 00194 Roma
rivolto a studenti che desiderano entrare in contatto con il Tel. 06 3691 4818 - Fax 06 3691 3948
sistema delle “relazioni internazionali” del nostro Paese, E-mail: programma.tirocini@esteri.it
70
Nerviano Medical Sciences

Nerviano Medical Sciences (NMS) è un’azienda dedicata moderno e innovativo.

CAREERDAY2008
alla scoperta e allo sviluppo di nuove entità chimiche
(NCE) importanti per il trattamento del cancro. Costitui- L’AZIENDA IN BREVE
ta nel maggio del 2004 in seguito alla riorganizzazione Nerviano Medical Sciences è un’azienda dedicata
societaria operata da Pfizer, NMS è un’azienda intera- alla scoperta e allo sviluppo di farmaci innovativi per
mente di proprietà della Congregazione dei Figli dell’Im- il trattamento del cancro e rappresenta una tra le più
macolata Concezione (CFIC). L’azienda è tra le maggiori significative strutture di ricerca oncologica integrata in
strutture integrate per la ricerca e lo sviluppo di farmaci Europa. Circa 550 dipendenti, tra ricercatori e tecnici,
antitumorali in Europa. Circa 550 dipendenti, tra ricer- lavorano in tre distinte Business Unit: Oncology R&D,
catori e tecnici, lavorano in tre Business Unit: Oncology Preclinical Development (brand Accelera) e Pharmaceu-
R&D, Preclinical Development (brand Accelera) e Phar- tical Sciences.
maceutical Sciences. L’Azienda si avvale di alleanze Organico 605; Laureati 55%; Ultimo fatturato 30 milioni
strategiche sia con primarie aziende biotecnologiche che di euro; Sedi Nerviano (Milano)
farmaceutiche per la ricerca e lo sviluppo di nuove tera-
pie antitumorali per assicurare la sostenibilità a lungo CHI CERCHIAMO
termine del proprio business. Nerviano Medical Sciences Lauree: Chimica, Chimica Industriale, CTF, Chimica Ap-
ha già concluso accordi con alcune importanti aziende plicata e Ambientale, Scienze Chimiche, Scienze Biologi-
quali Pfizer Inc., Bristol-Myers Squibb Co., Genentech che, Biotecnologie/ Biotecnologie industriali, Farmacia,
Inc. nonché con Aziende Biotecnologiche ed Università. Medicina e Chirurgia, Informatica, Statistica
Per maggiori informazioni: www.nervianoms.com - www. Profili professionali: Ricercatori e specialisti in: CHIMI-
accelera.info CA (Organica e Preparativa, Farmaceutica, Strutturale,
Combinatoriale, Computazionale, Analitica, Chemoin-
RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE formatica) BIOLOGIA (Genomica/Proteomica, Molecolare,
NMS opera in un contesto altamente competitivo, in cui Biochimica, Enzimologia, Cellulare) STUDI CLINICI
le competenze e la professionalità delle proprie risorse Lingue straniere: Inglese
umane rappresentano importanti fattori di successo Opportunità di stage: Laureandi e Dottorandi: stage di
della azienda. L’integrazione delle competenze espres- 1-3 anni dedicati ad attività di ricerca e finalizzati alla
se dal proprio organico, che spaziano dai primi stadi redazione di progetti/tesi per gli studenti universitari e
del processo di Drug Discovery fino alla fase di Ricerca di tesi di dottorato per chi ha già ottenuto la laurea.
Clinica, si traduce nell’opportunità di acquisire cono-
scenze trasversali ai diversi aspetti di cui si compone CONTATTI
il processo di ricerca e sviluppo di nuovi farmaci. NMS è Nerviano Medical Sciences
alla ricerca di persone proattive, motivate alla continua Viale Pasteur 10 - 20014 Nerviano (MI)
crescita, con una elevata capacità di lavorare in team e Tel. 0331 581633 - Fax 0331 581756
di muoversi in un ambiente dinamico, dotate di un forte jobposting@nervianoms.com
orientamento all’eccellenza e di un approccio al lavoro www.nervianoms.com
71
Panatta Sport

Nata agli inizi degli anni Ottanta per volontà del Prof. L’AZIENDA IN BREVE
CAREERDAY2008

Rudy Panatta, Panatta Sport è oggi un’azienda leader Azienda orientata al mercato, fondata su principi di
a livello internazionale nella progettazione e nella rea- eccellenza qualitativa, punto di riferimento per inno-
lizzazione di macchine ed attrezzature professionali per vazione tecnica, stile ed emozioni.
palestre e centri fitness.Tecnologia, biomeccanica, de- Organico 400; Laureati 5%;
sign, comfort ed ergonomia sono i principi che animano Ultimo fatturato € 25.000.000;
l’azienda di Apiro, in provincia di Macerata, dinamica Sedi Italia, Francia, Spagna, Germania
realtà industriale con oltre 400 addetti (tra collaborato-
ri interni ed esterni) che ogni anno produce e distribui- CHI CERCHIAMO
sce migliaia di macchine in tutto il mondo. Eccellenza Lauree: Si prediligono lauree in: Ingegneria, Econo-
qualitativa, che si traduce nella cura dei prodotti dal mia e Commercio, Giurisprudenza, Scienze Motorie,
punto di vista estetico e della ricerca scientifica volta Scienze della Comunicazione, Lingue e Letterature
all’innovazione; un comportamento trasparente e leale Straniere. Valutiamo comunque nel dettaglio ogni
verso tutti gli altri attori del mercato e una strategia Curriculum Vitae.
articolata sulla focalizzazione, sulla differenziazione Profili professionali: Le figure professionali ricercate
e sulla globalità sono i valori fondamentali perseguiti sono inerenti alle seguenti aree: Panatta Sport Enge-
dall’Azienda che hanno permesso ai prodotti Panatta neering, Commerciale, Marketing, Assistenza post-
Sport di affermarsi sui mercati di tutto il mondo. Dal vendita, Amministrativa.
2007 Panatta Sport ha acquisito il 100% di Air Machine Lingue straniere: Richiesta la conoscenza dell’ingle-
Com Srl, azienda romagnola che per prima in Italia ha se parlato e scritto. Ben accetta la conoscenza di altre
lanciato l’esclusiva tecnologia pneumatica. Il Gruppo lingue della comunità europea.
rafforza così il suo ruolo di player più innovativo del Mobilità: Richiesta disponibilità a soggiorni all’estero,
mercato, con un portafoglio di linee che permette di se necessario anche a medio-lungo termine.
garantire al mercato fitness, wellness e medicale un’of- Opportunità di stage: Sono aperte posizioni di stage
ferta completa e di alto livello. per tutte le figure professionali ricercate.

RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE CONTATTI


Percorso professionale dinamico ed attivo. Il Team Panatta Sport S.r.l.
Panatta Sport ha un’età media di 30 anni, questo per- Via Madonna della Fonte 3/c
mette un continuo confronto di idee, proposizioni ed 62021 Apiro (MC)
una totale apertura verso il mondo esterno. Si seleziono Tel. 0733.611824 Fax 0733.611777
persone che abbiano voglia di crescere con l’Azienda info@panattasport.it
abbracciandone la sua filosofia. www.panattasport.com
72
Pricewaterhouse Coopers

PricewaterhouseCoopers Italia fa parte del network dicata alla formazione. L’opportunità di ottenere

CAREERDAY2008
internazionale PricewaterhouseCoppers (PWC), leader un’esperienza unica in varie realtà aziendali ap-
nel settore dei servizi professionali alle imprese, con partenenti a settori diversi, così come la possibi-
particolare riferimento alla revisione e organizzazio- lità di effettuare un’esperienza internazionale al-
ne contabile, supporto alle transazioni (due diligence l’interno del network PwC, favoriscono una rapida
e assistenza alle quotazioni in Borsa), performance crescita professionale.
improvement consulting, corporate treasury, corpora- Organico 3000 collaboratori in Italia; Laureati 92%
te finance, risk management, internal audit, dispute Ultimo fatturato 381 milioni di euro;
analysis & investigation, business recovery services, Sedi Bari, Bologna, Brescia, Firenze, Genova, Na-
consulenza fiscale e legale. PwC è presente in 150 poli, Padova, Palermo, Parma, Roma, Torino, Tren-
paesi nel mondo con oltre 146.000 professionisti di to, Treviso, Trieste, Udine, Verona
cui circa 3.000 presenti in Italia in 17 uffici.
CHI CERCHIAMO
RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE Lauree: Lauree in materie economiche, giuridiche
PwC cerca persone ricche di entusiasmo, forte- e in ingegneria
mente motivate ad intraprendere un percorso di Profili professionali: Assistant auditor, Information
crescita nel campo dei servizi professionali, in System Auditor, Praticanti Dottore Commercialista,
un contesto altamente dinamico e stimolante. Praticanti Avvocati, varie posizioni di stage in Con-
Durante tutto l’anno, le società del network PwC sulenza Direzionale ed Organizzativa
cercano laureandi e neolaurati in materie econo- Lingue straniere: Buona conoscenza della lingua
miche, giuridiche o in ingegneria con un brillante Inglese
curriculum accademico ed una buona conoscenza Mobilità: Flessibilità e disponibilità alla mobilità
della lingua inglese. Opportunità di stage: Diverse opportunità di stage
e di lavoro collegandosi al sito www.pwc.com/it alla
L’AZIENDA IN BREVE sezione “Careers”
PwC offre opportunità interessanti per chi sa
raccogliere la sfida di affrontare responsabilità CONTATTI
sempre maggiori. Il percorso di carriera, chiaro PricewaterhouseCoopers S.p.A
e meritocratico, si basa su un sistema di valuta- Via delle Lame 111 - 40128 Bologna (BO)
zione delle performance che garantisce obiettività Tel. 051/526611 - Fax 051/6493717
e feedback continuo. Particolare attenzione è de- www.pwc.com/it
73
Randstad italia
ra nel campo della fornitura di personale tempo-
raneo e servizi per società ed istituzioni da più
di 45 anni. Attualmente è presente in Italia con
più di 180 filiali ed impiega direttamente più di
700 dipendenti. I nostri valori si riflettono in un
approccio al mercato orientato al miglioramento
in termini di crescita e di profitto, ma permeato
anche da una genuina visione etica del lavoro.
Per rendere esplicito l’approccio etico al lavoro
Randstad Italia si è dotata di un sistema di ge-
stione della responsabilità sociale, aderendo allo
standard internazionale SA8000 (Social Accoun-
CAREERDAY2008

L’eccellenza di Randstad si fonda sui valori che ri- tability 8000).


specchiano fedelmente l’approccio di un’ azienda Organico 750 dipendenti; Laureati 80%
orientata al miglioramento continuo e permeata da Ultimo fatturato 317 milioni di Euro
una genuina visione etica del lavoro: To Know, To Sede direzionale a Milano, filiali su territorio na-
Serve, To Trust: conoscere le esigenze dei clienti e i zionale
nostri lavoratori, fornire un servizio di qualità, creare
rapporti di fiducia. Striving for perfection: puntare CHI CERCHIAMO
sempre a superare le aspettative Promoting all the Lauree: Laurea conseguita in discipline Umani-
interests: per una crescita armonica e responsabile. stiche, Giuridiche, Economiche e Psico-Sociali;
master in Riosrse Umane completano il profilo
RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE Profili professionali: L’Account Manager opera
I canali di reclutamento utilizzati sono : sito azien- a 360 gradi in tutti gli aspetti relativi alla som-
dale, siti internet specifici, fiere, incontri mirati ministrazione di risorse umane: commerciale,
nelle Università e nelle scuole di alta formazione.. reclutamento e selezione, amministrazione del
L’iter di selezione è composto da sei step: collo- personale.
quio telefonico con Recruitment Specialist, as- Lingue straniere: Completano il profilo una
sessment, colloquio individuale con Recruitment buona conoscenza della lingua inglese
Manager, inbasket, colloquio con Unit manager Mobilità: Si richiede disponibilità ad evetuali
ed incontro finale con Area Manager. Randstad trasferte.
adotta una politica premiante ed incentivante: Opportunità di stage: Randstad è in costante
incrementi retributivi ed avanzamento di livello, ricerca di candidati da inserire in stage. Il pro-
percorsi di crescita professionale sulla base della getto formativo sarà strutturato e coordinato da
valutazione delle prestazioni e del raggiungimento un tutor che seguirà la persona in stage nel-
degli obiettivi. I neo assunti sono accompagnati l’attività di segreteria commerciale, selezione
nell’ingresso in azienda con una formazione base, ed amministrazione.
Randstad Campus, della durata di tre mesi che
alterna momenti d’aula e on the job, la formazione CONTATTI
continua durante tutto il percorso in azienda. Randstad Italia S.p.A
Piazza della Marina,1 2° Piano - 00196 Roma
L’AZIENDA IN BREVE Tel. 06.322956304 Fax 06.322956330
Randstad è una multinazionale olandese che ope- herica.russo@it.randstad.com - www.randstad.it
74
Renco
di uno standard qualitativo elevato sono evidenti
in ogni progetto eseguito.

RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE


La Renco Spa, grazie al proprio trend di crescita
degli ultimi anni, è costantemente alla ricerca di
risorse da inserire nelle varie divisioni interne. Il
percorso previsto all’interno dell’azienda per le ri-
sorse varia a seconda dei ruoli e delle divisioni ed
è comunque caratterizzato dalla possibilità della
Renco di mettere a disposizione della risorsa una
esperienza eccezzionalmente formativa sia per il
Renco S.pA., un’azienda italiana fondata da Ri- Know How tecnico che per il contesto fortemente

CAREERDAY2008
naldo Gasperini è stata costantemente impegnata internazionalizzato in cui agisce. Questo permette
nel supportare in propri clienti con le proprie so- alla Renco di formare internamente sia i vari Project
luzioni in un sempre più complesso ed impegna- Manager che le varie figure di staff necessarie.
tivo mercato mondiale. Sin dalla fondazione della
società, nel 1979, le caratteristiche di Renco sono L’AZIENDA IN BREVE
state la costante propensione alla ricerca di so- Organico 450
luzioni efficienti ed economicamente competitive Sedi Pesaro, Milano, Aksay, Almaty, Astana, atyrau,
sfruttando know-how e innovazione. Renco fu Baikonur, Uralsk, Yerevan, Bruxelles, Point Noir,
fondata come società a responsabilità limitata Port Hancourt, Zanzibar, Mosca, Sakhalinsk
impegnata inizialmente nel project design e nel-
l’engineering del settore Oil & Gas. Oggi l’azienda CHI CERCHIAMO
ha diversificato le proprie attività sino a ricoprire Lauree: Laureain Ingegneria meccanica, elettrica,
una vasta gamma di servizi per meglio soddisfare elettronica, civile, gestionale. Laurea in Economia
le sempre crescenti esigenze dei propri clienti. Le e Commercio.
attività principali della Renco includono consulen- Profili professionali: Project Engineer, Planner,
za, servizi, fornitura di staff tecnici, engineering e Technical Advisor
costruzione all’interno dei settori dell’Oil & Gas e Lingue straniere: I candidati dovranno avere ob-
delle infrastrutture. La crescita degli ultimi 3 anni bligatoriamente un inglese idoneo all’espletazione
ha fatto si che la struttura si suddividesse in 3 della propria mansione all’estero. Sono altresì
principali divisioni: Impianti industriali, Infra- graditi Francese o Russo
strutture e Servizi – ognuna delle quali utilizza le Mobilità: Tutte le risorse interne sono chiamate
esperienze dei nostri tecnici altamente qualificati. ad una mobillità sul territorio internazionale più
Con più di mille progetti eseguiti in più di 50 na- o meno marcata a seconda del ruolo e della di-
zioni in tutto il mondo, la Renco ha acquisito una visione.
vasta e solida esperienza in campo internazionale
contando su uno staff di oltre 300 dipendenti UE CONTATTI
e 1350 dipendenti extra UE e si è affermata allo Renco S.P.A
stesso tempo come Global Company con 16 filiali Viale Venezia 53 - 61100 Pesaro (PU)
in 10 stati stranieri. L’attenzione del management Tel. 07214333 Fax 0721400924
nel rispetto delle procedure per il raggiungimento ubaldi@renco.it - www.renco.it
75
Scavolini

Scavolini S.p.A. nasce a Pesaro nel 1962 come piccola L’AZIENDA IN BREVE
CAREERDAY2008

produzione artigianale di cucine componibili, grazie Il gruppo Scavolini fonda la sua crescita su valori di
all’ingegno dei fratelli Valter ed Elvino Scavolini. Nel qualità, sicurezza, innovazione e passione verso i propri
1984 acquista la leadership sul mercato nazionale di- prodotti.
ventando per tutti la “cucina più amata dagli italiani”. Organico 556 dipendenti Scavolini / 108 dipendenti in
Il successo di Scavolini dipende da molti fattori; un ernestomeda
valido team di collaboratori, scelte strategiche innova- Laureati Circa il 15%
tive, valorizzazione dei rapporti sociali e umani e forte Ultimo fatturato 178.650.360,00
attenzione verso i clienti, che rappresentano il vero “pa- Sedi Montelabbate di Pesaro
trimonio dell’azienda”. Le cucine progettate e prodotte
dall’azienda rispettano standard di qualità, sicurezza CHI CERCHIAMO
e modernità oltre ad offrire straordinarie variabili di Lauree: Lauree in discipline economiche/marketing,
gusto e design sempre in linea con le ultime tendenze. lauree in discipline umanistiche (psicologia, sociologia)
Nel 1996 il gruppo si allarga grazie all’acquisizione di e giuridiche, lauree in discipline tecniche/ingegneristi-
ernestomeda S.p.A., azienda dinamica e giovane che che, lauree in lingue.
focalizza la produzione verso il segmento più alto del Profili professionali: Non sono richiesti profili profes-
mercato delle cucine. La qualità dei prodotti si accom- sionali specifici ma risultano interessanti candidati che
pagna a prezzi decisamente competitivi: il design evita possano associare competenze per il lavoro “tecnico” e
inutili virtuosismi, ma si pone con estremo gusto al la conoscenza di lingue straniere. L’azienda prevede in
servizio delle richieste di un consumatore sempre più ogni caso percorsi formativi per ogni dipendente.
evoluto ed esigente. Lingue straniere: Valutiamo positivamente la cono-
scenza della lingua inglese (parlata e scritta); per gli
RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE uffici esteri è richiesta una seconda lingua (preferibil-
Il gruppo Scavolini considera i collaboratori come il mente lo spagnolo).
vero “motore dell’azienda” investendo nella loro forma-
zione e crescita professionale. Per tale motivo è stato CONTATTI
implementato l’ Ufficio Risorse Umane che si occupa Scavolini S.p.A.
di selezionare/reclutare i candidati e monitorare il loro Via Risara 60-70/74-78
percorso professionale e la loro crescita in azienda. Le 61025 Montelabbate (PU)
selezioni, che consistono in interviste semi-strutturate, Tel. 0721.4431 Fax 0721.482366
permettono di individuare le mansioni che più rispec- lavoraconnoi@scavolini.com
chiano le inclinazioni e le aspirazioni dei candidati. www.scavolini.com

76
Sitech
le e versatile, animata nelle sue sfumature di colo-
re, nelle venature del legno, nella unicità del decoro.
Per questa nostra unicità ed originalità investiamo
in risorse umane brillanti e motivate dalla voglia di
creare, ricercare nuove soluzioni accattivanti, nuo-
ve sfide tecnologiche per continuare a crescere ed
essere sempre più tecnici dello stile.

RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE


Le professionalità vengono reclutate tramite i ca-
nali classici: Centri per l’impiego e la formazione,
agenzie per il lavoro, annunci web ecc. vengono
poi selezionate direttamente in azienda tramite il
SITECH nasce nel 1997 a Montecalvo in Foglia (PU),

CAREERDAY2008
responsabile delle risorse umane, successivamen-
piccola azienda nata dall’esigenza della consociata te inserite con percorsi di formazione individuale. I
SIT del Gruppo Mauro Saviola, che produce pannello nuovi inserimenti possono essere effettuati anche
truciolare nobilitato. Sitech nasce come azienda di tramite stage formativi, borse di studio, tirocini.
servizio che al pannello abbinava il bordo, con 3
dipendenti: Amministratore Delegato, Responsabile L’AZIENDA IN BREVE
Amministrativo ed un Operatore addetto al taglio Sitech srl azienda di produzione di bordi e superfici
dei bordi. Dopo 11 anni molte cose sono cambia- per l’industria del mobile e dell’arredamento.
te, Sitech è diventata un’azienda di 76 dipendenti, Organico 76; Laureati 3%
con una filiale in Veneto ed una sede in Polonia. Ad Ultimo fatturato 2007-13.465.911€
oggi non tagliamo più soltanto, ma siamo in grado Sedi Montecalvo in Foglia (Pu) Fontanelle (Tv) Polonia
di Estrudere e di Stampare, creando superfici per
mobili e per il mondo dell’arredamento in generale. CHI CERCHIAMO
La ricerca continua di nuovi prodotti da offrire al Lauree: economia e commercio; chimica indu-
mercato, l’utilizzo di nuove tecnologie e l’attenzione striale; ingegneria industriale; ingegneria pro-
focalizzata sulla qualità del prodotto fanno di Site- grammazione della produzione; lingue e culture
ch una delle più grandi aziende sul mercato di bordi per l’impresa; scienze ambientali, informatica.
e superfici per arredamento. L’azienda è giovane e Profili professionali: L’interesse dell’azienda è
dinamica, proiettata verso il futuro con l’ambizione rivolto a giovani brillanti e motivati, orientati alla
di essere sempre all’avanguardia sul mercato, in- continua ricerca di innovazione.
vestendo in risorse umane qualificate, in immobili Lingue straniere: inglese, tedesco, spagnolo
e in impianti produttivi sempre più tecnologici. Il Opportunità di stage: L’azienda accoglie stage
Gruppo Mauro Saviola di cui siamo parte è ad oggi formativi e borse di studio nelle aree R&S, ammi-
leader indiscusso del mercato per la produzione nistrazione, commerciale.
del Pannello Ecologico al 100% con legno ricicla-
to, “ECOTECNOLOGIA” dove l’Economia si piega CONTATTI
totalmente al servizio della Tecnologia, la quale, Sitech S.r.l.
a sua volta, serve l’Ecologia. E come in un quadro Via Alessandrini 9 - 61020 Montecalvo in Foglia (PU)
variopinto dove i colori si mescolano e si fondono Tel. 0722 580620 Fax 0722 589119
insieme creando l’equilibrio delle forme, Sitech ha u.personale@sitech-srl.it
creato l’equilibrio della materia plastica, plasmabi- www.sitech-srl.it
77
CAREERAPPUNTI
CAREERDAY2008

78
79
CAREERDAY2008
CAREERDAY2008
CAREERDAY2008

Informazioni
e-mail: careerday@uniurb.it
sito: www.uniurb.it

Con il contributo di
PROVINCIA DI PESARO E URBINO
Assessorato alla Formazione Professionale
Politiche Attive per il Lavoro
ERSU URBINO

Con il Patrocinio di

80