Sei sulla pagina 1di 100

Progetto e Organizzazione Studio Synthesis di Daniela Cini Coordinamento Daniela Cini Francesca Fumelli Silvia Orazi Valentina Pierig

Progetto Grafico Kaleidon Stampa Centrocopie Urbino Hanno collaborato Domenico Donnanno Leonardo La Capria Tiziano Mancini Anuska Pambianchi Donatello Trisolino Informazioni e-mail: careerday@uniurb.it sito: www.uniurb.it

URBINO Palazzo Battiferri 13/14 novembre 2013

INDICE

Saluti Istituzionali UNIVERSIT DI URBINO


Universit degli Studi di Urbino DallUniversit al lavoro Alta Formazione Ufficio Orientamento e Tutorato Ufficio Stage e Job Placement Progetto Fixo Scuola e Universit

04 07

ISTITUZIONI PARTNER
Camera di Commercio Comune di Urbino Informagiovani ERSU Provincia di Pesaro e Urbino

21

ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI
Agenzia delle Entrate Direzione Prov.le Pesaro Urbino Agenzia Regionale Protezione Ambiente Alleanza Toro SPA ASUR - Area Vasta 1 Best SPA BP Cube Confindustria Job Cooperativa Alveare S.r.l. Costa Crociere SPA Decathlon Italia S.r.l. Direzione territoriale del lavoro Pesaro e Urbino Eden Viaggi European Career Evolution Europe Direct Marche - Universit degli Studi di Urbino Carlo Bo Fileni Simar S.r.l. Formaconf -Consorzio per la formazione e il lavoro Gi Group SPA Glong Italy S.r.l. Gruppo Loccioni IFI - Informanager Istituto Grafologico Internazionale Girolamo Moretti Jobadvisor S.r.l. KTO - Knowledge Transfer Office LAgor dItalia Soc. Cooperativa Sociale Consortile Onlus Lidl Italia S.r.l. Manpower Group Ministero dellInterno - Dipartimento di Pubblica Sicurezza MIUR-USR- Marche Ufficio VII Netservice s.a.s Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Pesaro e Urbino Ordine dei geologi delle Marche Petroltecnica SPA Scavolini SPA Seat Pagine Gialle Italia SPA Servizio EURES - Ministero del lavoro Sinergia Consulenze S.r.l. Teamsystem SPA Teddy S.r.l. The Hive Ufficio Relazioni Internazionali UNICRI - United Nations Interregional Crime and Justice Research Institute

31

CARRIERA START UP ESTERO

75 85 91

Da pi di cinquecento anni la citt di Urbino e la sua universit percorrono un cammino parallelo nel nome della cultura, non certo confinato dal perimetro delle sue mura ma tracimante al punto di far s che il nome dei Montefeltro sia ormai indissolubilmente legato a un intero territorio e alle sue vocazioni pi che allantico casato di Federico. Tuttavia proprio al mecenatismo illuminato di quel principe deve la sua apertura non solo ideale mo reale, volumetrica e architettonica, come avendo in s missione e destino a realizzare i valori pi alti dellUmanesimo e del Rinascimento. In questa dimensione attrattiva si rinnova ogni anno lappuntamento con il Career Day, realizzazione di unaspirazione a offrire alle potenzialit dellAteneo e del suo territorio il modo di concretizzarsi in chiave professionalizzante e occupazionale. Non si tratta di velleitarie aspirazioni, ma di concrete prospettive dimostrate ogni anno da una partecipazione consolidata da parte di decine di prestigiose aziende nazionali. Il Job placement rappresenta del resto e giustamente uno degli elementi pi qualificanti e pi richiesti dagli studenti e lo sar sempre di pi nel panorama formativo delle universit italiane. Perci non per caso Urbino da anni ai primi posti in Italia secondo le classifiche Almalaurea: a tre anni dal conseguimento della Magistrale, l80% dei suoi laureati ha unoccupazione rispetto al 73% nazionale. E se lateneo chiama, il territorio risponde, tanto che il Career Day sostenuto e accoglie a ogni edizione le sue realt istituzionali e produttive (Provincia di Pesaro e Urbino, Camera di Commercio di Pesaro e Urbino, Comune di Urbino e Ersu di Urbino) che sostengono levento e con la loro presenza rendono visibili le opportunit di inserimento nel mondo del lavoro offerto ai nostri laureati. C dunque un lavoro estesamente partecipato e collaudato che dimostra come le terre di Raffaello e di Rossini possano ambire a rappresentare il luogo ideale dove investire sul futuro.
Prof. Stefano Pivato Magnifico Rettore Universit degli Studi di Urbino Carlo Bo

Gentile partecipante, LUniversit degli Studi di Urbino lieta di darti il benvenuto alla dodicesima edizione del Career Day, unoccasione dincontro tra studenti, docenti e mondo del lavoro. Liniziativa sinserisce nellambito delle attivit di job placement dellAteneo volte a favorire lingresso nel mercato del lavoro dei nostri studenti. Una sfida difficile, che la crisi economica rende ancor pi impegnativa e che tuttavia affrontiamo con fiducia, costatando che, nonostante la congiuntura negativa, molte imprese sono alla ricerca di giovani laureati. Si tratta di aziende che stanno affrontando la crisi con successo, innovando mercati, prodotti, processi produttivi e assetti organizzativi. Sono imprese che hanno capito che la principale innovazione strategica ed organizzativa quella legata alla qualificazione del capitale umano, investendo nei giovani. Investire nei giovani talenti significa, infatti, puntare sia sulle conoscenze di cui essi sono portatori, sia introdurre nei contesti organizzativi passione, curiosit, creativit e nuove energie per affrontare con maggiore efficacia le sfide del cambiamento. I giovani sono la migliore risorsa per vincere le battaglie competitive che imprese ed istituzioni affrontano nellera della globalizzazione e delle nuove tecnologie dellinformazione e della comunicazione. Si tratta di una nuova epoca, in cui il cambiamento lunica certezza, che impone ai leader delle organizzazioni di coglierne le direzioni e la velocit. In questo scenario, i giovani rappresentano un patrimonio prezioso per il tessuto economico ed istituzionale nazionale, che manifesta un evidente bisogno di innovazione nella leadership; un patrimonio che il nostro Ateneo intende valorizzare anche mediante occasioni dincontro come quelle odierne. Tramite il Career Day lUniversit di Urbino Carlo Bo vuol rappresentare un nodo di connessione visibile tra imprese, istituzioni e i nostri laureati, che rappresentano un giacimento di intelligenze, di idee e di culture capaci di innescare nelle aziende e nella societ importanti processi di miglioramento, cos come accaduto in questi anni. Per questo la giornata odierna anche loccasione per presentare al pubblico alcune carriere eccellenti dellUniversit di Urbino, premiando laureati capolavoro che hanno avuto un brillante percorso di carriera, riuscendo a valorizzare nel mondo del lavoro il sapere teorico acquisito studiando nel nostro Ateneo. In chiusura di questa presentazione desidero ringraziare il Magnifico Rettore Prof. Stefano Pivato, tutti gli intervenuti, le aziende, i colleghi, il personale dellAteneo e soprattutto gli Enti che hanno sostenuto levento: la Provincia di Pesaro e Urbino, lErsu di Urbino, il Comune di Urbino, la Camera di Commercio di Pesaro e Urbino e Unioncamere Marche e lAssemblea Legislativa delle Marche.
Prof. Tonino Pencarelli Delegato Rettorale Tirocini formativi e Placement

Il Career Day dellUniversit di Urbino, a cui abbiamo aderito fin dagli inizi, ha il merito di legare strettamente Universit, formazione professionale e mondo del lavoro, offrendo concrete possibilit di incontro tra neo laureati e aziende che cercano personale. Unoccasione che consente di orientarsi attraverso il confronto reciproco, la conoscenza delle opportunit, lascolto di testimonianze aziendali, la partecipazione a laboratori e workshop sulle nuove professioni. La Provincia partecipa a questo importante evento con i propri Centri per limpiego, orientamento e formazione, che grazie a personale specializzato promuoveranno laboratori di orientamento al lavoro e workshop tematici per agevolare il pi possibile il passaggio dal mondo universitario a quello lavorativo. Credere e investire nelle giovani generazioni il filo conduttore del Career Day ma anche delle azioni che la Provincia ha messo in campo negli anni, sia per sostenere lavvio di attivit autonome da parte dei giovani, sia per formare figure professionali sempre pi preparate, rispondenti alle esigenze del mercato del lavoro. Apprezziamo molto la novit di questanno, cio larea Start Up, che aiuter molti ragazzi e ragazze a trasformare le loro idee imprenditoriali in progetti concreti, offrendo quelle ali che spesso mancano per decollare veramente. Anche qui lorientamento si rivela fondamentale, poich spesso difficile per un giovane capire come muoversi in ambiti poco conosciuti, negli adempimenti pratici, nella fattibilit delle idee, nel business plan. Gli strumenti che il Career Day mette a disposizione sono dunque tanti. Va fatto tesoro di questa esperienza. Siamo certi che i partecipanti troveranno quellaiuto che pu rivelarsi fondamentale nel proprio orientamento personale, insieme a proficue occasioni di incontro con le imprese.
Matteo Ricci Presidente Provincia Pesaro e Urbino Massimo Seri Assessore alla Formazione e Lavoro Provincia Pesaro e Urbino

UNIVERSIT DI URBINO

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI URBINO


Universit di Urbino Con la legge 240 del 30 dicembre 2010, pi nota col nome di Riforma Gelmini dal nome del Ministro che la volle, Maria Stella Gelmini, gli atenei italiani hanno tra laltro abbandonato la secolare organizzazione in Facolt per costituirsi nei Dipartimenti, centri di spesa autonomi e omogenei dotati di ampia autonomia gestionale. I corsi di laurea, e con loro i docenti di riferimento sono confluiti allinterno dei dipartimenti. Sono cos scomparse le facolt di Economia, Farmacia, Giurisprudenza, Lettere e Filosofia, Lingue e Letterature Straniere, Scienze della Formazione, Scienze e Tecnologie, Scienze Motorie, Scienze Politiche e Sociologia. Al loro posto si sono costituiti gli otto dipartimenti di Economia, Societ, Politica (DESP); Giurisprudenza; Scienze Biomolecolari; Scienze della Comunicazione e Discipline Umanistiche; Scienze di Base e Fondamenti: Matematica, Informatica, Fisica, Chimica, Epistemologia e Storia della Scienza (DISBeF); Studi Internazionali: Storia, Lingue, Culture (DISTI); Scienze dellUomo; Scienze della Terra, della Vita e dellAmbiente (DISTeVA). Fin qui gli aspetti nominali vincolati dalla legge. I Dipartimenti si sono poi articolati in ambito didattico costituendo 17 di quelle che Urbino ha denominato come Scuole, mentre altri atenei hanno preferito mantenere lantico nome di facolt. Dipartimento di Scienze di Base e Fondamenti: Matematica, Informatica, Fisica, Chimica, Epistemologia e Storia della Scienza (DiSBeF) Direttore Prof. Flavio VETRANO Piazza della Repubblica, 13 61029 Urbino (PU) Tel. +39.0722.304520 www.uniurb.it direttore.disbef@uniurb.it Dipartimento di Scienze della Comunicazione e Discipline Umanistiche (DISCUM) Direttore Prof.ssa Lella MAZZOLI Via Saffi, 15 61029 Urbino (PU) Tel. +39.0722.305770 - +39.0722.305760 www.uniurb.it segreteria.disc@uniurb.it Dipartimento di Giurisprudenza (DiGiur) Direttore Prof. Paolo PASCUCCI Via Matteotti, 1 61029 Urbino (PU) Tel +39.0722.303250 cell. 3388465226 www.uniurb.it direttoredigiur@uniurb.it Dipartimento di Scienze della Terra, della Vita e dellAmbiente (DiSTeVA) Direttore Prof. Riccardo CUPPINI Campus Scientifico Enrico Mattei, Via C Le Suore, 2/4 61029 Urbino (PU) Tel. +39.0722.304326 www.uniurb.it direttore.disteva@uniurb.it Dipartimento di Scienze dellUomo (DIPSUM) Direttore Prof.ssa Nicola PANICHI Via Bramante, 17 61029 Urbino (PU) Tel. +39.0722.303740 www.uniurb.it scienzeuomo@uniurb.it 8
UNIVERSIT DI URBINO

Dipartimento di Scienze Biomolecolari (DISB) Direttore Prof. Orazio CANTONI Via Saffi, 2 61029 Urbino (PU) Tel. +39.0722.303533 - +39.0722.305261 www.uniurb.it dipscienzebiomol@uniurb.it Dipartimento di Studi Internazionali. Storia, Lingue, Culture (DISTI) Direttore Prof. Piero TOFFANO Piazza Rinascimento, 7 61029 Urbino (PU) Tel. +39.0722.303353 Tel. +39.0722.303350 www.uniurb.it direzione.disti@uniurb.it Dipartimento di Economia, Societ, Politica (DESP) Direttore Prof. Ilario FAVARETTO Via Saffi, 42 61029 Urbino (PU) Tel +39.0722.305564 +39.0722.305510 www.uniurb.it segreteria.desp@uniurb.it

Scienze di Base e Fondamenti (DiSBeF) Scienze della Comunicazione e Discipline Umanistiche (DISCUM) Giurisprudenza (DiGiur)

Scuola di Scienze e Tecnologie dellInformazione

Scuola di Filosofia della Conoscenza

Scuola di Conservazione e restauro

Scuola di Lettere, arti e filosofia

Scuola di Scienze della Comunicazione

Scuola di Giurisprudenza

UNIVERSIT DI URBINO

Scienze della Terra, della Vita e dellAmbiente (DiSTeVA) Scienze dellUomo (DIPSUM) Scienze Biomolecolari (DISB) Studi Internazionali. Storia, Lingue, Culture (DISTI) Economia, Societ, Politica (DESP)

Scuola di Scienze Geologiche e Ambientali

Scuola di Scienze Biologiche

Scuola di scienze della Formazione

Scuola di Scienze Motorie

Scuola di Biotecnologie

Scuola di Farmacia

Scuola di Scienze Biomediche

Scuola di Lingue e Letterature Straniere

Scuola di Scienze Politiche

Scuola di Economia

Scuola di Sociologia e Servizio Sociale

UNIVERSIT DI URBINO

N u OVi S S i Mo A Bbe CE da R i O per lUnivErSiT di Ur Bin O

abc.uniurb.it

DALLUNIVERSIT AL LAVORO

ARCHITETTURA DELLA FORMAZIONE UNIVERSITARIA

LAUREA DI PRIMO LIVELLO (3 ANNI)

LAUREA MAGISTRALE (2 ANNI)

DOTTORATO DI RICERCA (3 ANNI)

MASTER DI PRIMO LIVELLO (3 ANNI)

MASTER DI SECONDO LIVELLO (1-2 ANNI)

PERFEZIONAMENTO AGGIORNAMENTO

MERCATO DEL LAVORO

UNIVERSIT DI URBINO

11

ALTA FORMAZIONE
MASTER UNIVERSITARI DI PRIMO LIVELLO
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE E DISCIPLINE UMANISTICHE Master di I livello in Professionisti dellinformazione culturale: redazione, ufficio stampa e new media *(Master J certificated) Master di I livello in Management Innovativo delle Organizzazioni Sanitarie Master di I livello in Design della moda DIPARTIMENTO DI STUDI INTERNAZIONALI. STORIA, LINGUE, CULTURE Master di I livello in LIM, Lingua e Didattica dellInglese per Maestri (online) Master di I livello in Insegnare italiano a stranieri: scuola, universit, impresa Master di I livello in Arabo, Cinese, Russo: lingue,intercultura e internazionalizzazione dimpresa DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLUOMO Master di I livello in Consulenza grafologica Master di I livello in Counseling and coaching skills. Percorso formativo ed esperienziale di comunicazione efficace nei contesti professionali ed organizzativi Master di I livello in Il metodo Montessori nella scuola dellinfanzia Master di I livello in Tecniche per la riabilitazione per i disturbi specifici di apprendimento (in collaborazione con lUniversit di Modena e Reggio Emilia e lUniversit di San Marino) Master di I livello in Didattica e psicopedagogia per i disturbi specifici di apprendimento Master di I livello in Scrittura. Scritture e nuovi media: questioni di competenza e creativit Master di I livello in La verifica e la valutazione per la certificazione delle competenze Master di I livello in Didattica e psicopedagogia per gli alunni con disabilit intellettive Master di I livello in Psicopedagogia per i disturbi dellet evolutiva: bambini, genitori insegnanti DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMOLECOLARI Master di I livello in Rieducazione funzionale e neuromotoria DIPARTIMENTO DI SCIENZE DI BASE E FONDAMENTI Master di I livello in Strumenti e metodi per la conservazione e la valorizzazione dei Beni Culturali *(Master J certificated)

12

UNIVERSIT DI URBINO

MASTER UNIVERSITARI DI SECONDO LIVELLO


DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA Master di II livello in Scienze amministrative DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLUOMO Master di II livello in Mediazione dei conflitti in ambito psico-pedagogico, familiare, comunitario, aziendale, socio-sanitario e delle attivit formative Master di II livello in Neurospicologia dei disturbi specifici di apprendimento (in collaborazione con lUniversit di Modena e Reggio Emilia e lUniversit di San Marino)

CORSI DI PERFEZIONAMENTO, DI FORMAZIONE E DI AGGIORNAMENTO


DIPARTIMENTO DI STUDI INTERNAZIONALI. STORIA, LINGUE, CULTURE Corso di perfezionamento in Lingua e cultura italiana nelleconomia globale/ Business Culture in the italian context DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA Corso di formazione in Mediatori familiari Corso di aggiornamento professionale in Corso di alta formazione e di aggiornamento professionale per i dipendenti delle pubbliche amministrazioni DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLUOMO Corso di perfezionamento in Perizia e consulenza tecnica psicologica in ambito forense Corso di perfezionamento in Crimes and criminals.Scienza e diritto si interrogano sul crimine Corso di perfezionamento in La psicoterapia intensiva dinamica breve di Habib Davanloo. Principi meta psicologici e tecnici Corso di perfezionamento in Diagnosi e trattamento dei disturbi alimentari Corso di perfezionamento in Psicodiagnostica clinica Corso di perfezionamento in Psicologia giuridica Corso di perfezionamento in La questione borderline: dalla diagnosi al mondo. Una prospettiva dinamico-fenomenologica Corso di aggiornamento professionale in Didattica e psicopedagogia per gli alunni con disabilit intellettive Corso di aggiornamento professionale in Didattica e psicopedagogia per i disturbi specifici di apprendimento

UNIVERSIT DI URBINO

13

ALTA FORMAZIONE
ISTITUTO SUPERIORE DI SCIENZE RELIGIOSE Corso biennale di Alta Specializzazione in Scienze religiose DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA TERRA, DELLA VITA E DELLAMBIENTE Corso di perfezionamento in Geologia e gusto DIPARTIMENTO DI ECONOMIA,SOCIET,POLITICA Corso di aggiornamento professionale in Opinione pubblica e rappresentanza-la comunicazione tra politica, governo e amministrazione DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE E DISCIPLINE UMANISTICHE Corso di aggiornamento professionale in Management innovativo delle tecnologie per lorganizzazione sanitaria

DOTTORATI DI RICERCA con sede amministrativa presso lUniversit di Urbino Carlo Bo


DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, SOCIET E POLITICA (DESP) Economia, societ, diritto Coordinatore: Prof. Guido Maggioni (Tel.0722/305506) Curricula: a)Economia e Management b) Diritto Sviluppo, diritti delluomo, diritti sociali fondamentali e formazioni sociali c) Sociologia - Governance, partecipazione sociale e cittadinanza DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMOLECOLARI Scienze della Vita, Salute e Biotecnologie Coordinatore: Prof.Giorgio Brandi (Tel.0722/304553) Curricula: a) Biotecnologie, biochimica e farmacologia b) Biologia della cellula e degli organismi c) Scienze delle attivit motorie e sportive

14

UNIVERSIT DI URBINO

DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE E DISCIPLINE UMANISTICHE Culture umanistiche Coordinatore: Prof.ssa Anna Tonelli (Tel.0722/305794) Curricula: a) Scienze della comunicazione b) Scienze del testo c) Storia dei partiti e dei movimenti politici d) Studi interculturali DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLUOMO Scienze Umane Coordinatore: Prof. Giovanni Bonacina (Tel.0722/303740) Curricula: a) Filosofia b) Pedagogia c) Psicologia DIPARTIMENTO DI SCIENZE DI BASE E FONDAMENTI Scienze di Base e Applicazioni Coordinatore: Prof. Mauro Micheloni (Tel.0722/304521) Curricula: a) Scienze chimiche e scienze farmaceutiche b) Scienze della terra c) Scienza della complessit *(Master J certificated) I corsi di Master indicati con asterisco sono stati accreditati da parte dellInps Gestione Dipendenti Pubblici per borse di studio a totale copertura delle tasse di iscrizione in favore dei dipendenti della Pubblica Amministrazione e dei figli e orfani, figli e orfani di pensionati INPDAP. Per informazioni : www.inps.it :Informazioni > Gestione Dipendenti Pubblici > Attivit Sociali > Giovani > Borse di studio > Borse di studio Homo Sapiens Sapiens Per informazioni Ufficio Alta Formazione Post Laurea e pergamene Palazzo Passionei, Via Valerio, 9 Urbino (PU) Orari di apertura al pubblico: dal luned al venerd dalle ore 9,30 alle ore 13,00. Apertura pomeridiana marted dalle ore 15.00 alle ore 16.30 Telefono : 0722 304631-4632-4633-4634-4635-4636 e-mail: altaformazione@uniurb.it

UNIVERSIT DI URBINO

15

UFFICIO ORIENTAMENTO E TUTORATO


LUfficio Orientamento e Tutorato costituisce un punto di riferimento per tutti coloro che intendono intraprendere un percorso di studi universitario e desiderano conoscere lofferta didattica del nostro Ateneo. Si rivolge in particolare agli studenti delle scuole superiori che, sia attraverso incontri di gruppo che incontri individuali, hanno lopportunit di maturare le proprie scelte con il supporto di interlocutori preparati. I percorsi di studio vengono proposti nel rispetto degli interessi e delle potenzialit individuali, seguendo le aspirazioni professionali e gli sbocchi lavorativi desiderati. Oltre a tenere incontri con le scuole, lUfficio Orientamento e Tutorato organizza Universit Aperta, una manifestazione che ogni anno attrae migliaia di studenti delle scuole superiori; nel corso della settimana di Universit aperta gli studenti possono venire in Universit, seguire delle lezioni-tipo, incontrare il personale docente dellAteneo, partecipare a incontri di orientamento formativo e visitare le strutture. LUfficio coordina inoltre il servizio di tutorato svolto da docenti e studenti senior al quale ci si pu rivolgere per informazioni e approfondimenti relativi ai piani di studio e alla organizzazione didattica dei corsi di laurea. altres attivo un servizio di ri-orientamento, al quale gli studenti possono rivolgersi durante il loro percorso universitario. Informazioni ed eventuali appuntamenti possono essere richiesti al numero verde 800 462446, per posta elettronica: informazioni@uniurb.it o orientamento@uniurb. it o direttamente presso lUfficio di via Saffi, 2 Urbino, dove anche disponibile materiale informativo sullofferta didattica.

INFORMAZIONI
LUfficio Orientamento e Tutorato aperto tutti i giorni dalle ore 8.30 alle ore 13.30. Durante il periodo delle iscrizioni (luglio/novembre) aperto anche il pomeriggio dalle ore 14.30 alle ore 17.30. Lufficio Orientamento e Tutorato si trova in via Saffi, 2 ad Urbino. Tel. 0722/305311 o 0722/305320 Fax 0722/305282 e-mail orientamento@uniurb.it

16

UNIVERSIT DI URBINO

UFFICIO STAGE E JOB PLACEMENT


Lo stage unopportunit di completamento della propria formazione accademica ed un momento utile per lo sviluppo dei propri interessi allinterno di uno specifico contesto lavorativo professionale, nonch unoccasione importante per applicare ci che si appreso durante il percorso di studio, alla realt operativa di aziende e/o enti, rappresentando inoltre una valida occasione per allacciare rapporti professionali preziosi. LUniversit degli Studi di Urbino Carlo Bo offre ai suoi studenti e neo-laureati, entro 12 mesi dal conseguimento del titolo, lopportunit di svolgere stage e tirocini sia in Italia che allestero. Ogni Dipartimento dellAteneo ha al proprio interno uno o pi Referenti Stage che svolgono attivit di orientamento e di supporto per gli studenti lungo tutto il percorso universitario, nellattivazione di tirocini formativi e di orientamento. LUfficio Stage e Job Placement, presso la sede centrale dellUniversit, svolge invece attivit di orientamento in uscita, interessandosi della fase di transito del laureato dalluniversit al mercato del lavoro, intrattenendo costanti rapporti con aziende e associazioni di categoria. Tale servizio fornisce un supporto concreto per il neo-laureato nellinserimento nel mondo del lavoro, ed ha lobiettivo di ridurre i tempi di tale transizione, con lintento di creare un incrocio domanda/offerta il pi rispondente possibile alle esigenze delle imprese e alle competenze dei laureati in uscita dallAteneo.

ATTIVIT
Organizzazione di tirocini destinati ai
neo-laureati e colloqui individuali di orientamento in uscita; Collaborazione con gli operatori del Centro per limpiego della Provincia di Pesaro-Urbino nellorganizzazione di incontri individuali e collettivi con i neo-laureati con la finalit di guidarli verso una gestione competente e autonoma della propria ricerca attiva del lavoro; Gestione, assieme ai Referenti Stage di Dipartimento, dei rapporti con le imprese, fornendo un servizio di informazione e prima accoglienza delle richieste di lavoro e di tirocinio che pervengono dalle stesse; Individuazione di una rosa di candidati con il profilo professionale coerente con i fabbisogni dellimpresa; Gestione dei programmi della Fondazione CRUI per esperienze di tirocinio in Italia e allestero da svolgersi presso i Ministeri, presso le Ambasciate ed i consolati allestero e presso le sedi internazionali di Assocamerestero;

Partecipazione a partenariati con Enti


pubblici e privati e Atenei nella promozione e gestione del Programma settoriale Leonardo da Vinci; Adesione a diverse azioni nellambito del Programma FIxO, promosso da Italia Lavoro Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Lobiettivo dellattuale Programma FIxO Scuola e Universit quello di sostenere e consolidare gli atenei nello sviluppo del ruolo di intermediari tra laureati e datori di lavoro, contribuendo al miglioramento della qualit e della specializzazione dei servizi di orientamento e placement; Promozione di iniziative volte a moltiplicare le opportunit di orientamento al lavoro durante larco dellanno attraverso i Career Day Lab, ossia lorganizzazione ad hoc di presentazioni aziendali orientate al placement e di seminari di orientamento al lavoro, nonch la diffusione di opportunit imprenditoriali.

INFORMAZIONI
Ufficio Stage e Job Placement Via Saffi, 2 61029 Urbino (PU) Tel. 0722-305334-6 Fax 0722-305335 e-mail placement@uniurb.it
UNIVERSIT DI URBINO

17

IL PROGETTO FIxO SCUOLA & UNIVERSIT


I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE DI STANDARD DI QUALIT
presso lUniversit di Urbino Nel mese di novembre 2011 lUniversit di Urbino Carlo Bo ha aderito al progetto FIxO Scuola & Universitpromosso da Italia Lavoro S.p.A (ente strumentale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali), con lobiettivo di promuovere loccupazione e loccupabilit dei propri studenti e laureati. Negli ultimi anni le riforme del mercato del lavoro hanno sollecitato il Sistema Universitario a svolgere un ruolo sempre pi attivo e propulsivo, coerente con la cosiddetta terza missione (oltre alle consolidate missioni della ricerca e della didattica), vale a dire il contributo che lUniversit pu fornire allo sviluppo sociale ed economico del territorio. Aderendo al programma FIxO S&U lUniversit di Urbino si impegnata a lavorare su vari ambiti di intervento operativo:

La Qualificazione dei Servizi di Placement universitari attraverso un Percorso di sperimentazione di Standard di qualit lAttivazione di nuovi servizi personalizzati rivolti a target specifici di utenti La promozione di Dispositivi di politica attiva Tirocini di formazione e orientamento Apprendistato di Alta Formazione & Ricerca
Nellambito del miglioramento della qualit dei servizi di placement grande impegno stato dedicato nei mesi scorsi alla Procedura di standard setting , vale a dire di definizione, approvazione e attuazione di standard di qualit. Luniversit di Urbino ha selezionato - dalla Mappa provvisoria realizzata da Italia Lavoro - 5 standard su cui lavorare:

2 nell ambito del RADICAMENTO TERRITORIALE (Networking & Partecipazione)


con lobiettivo di migliorare la conoscenza dellambiente di riferimento mettendo a disposizione degli utenti le differenti opportunit occupazionali esistenti; 3 nellambito della QUALIT DEI TIROCINI con lobiettivo di migliorare qualitativamente questo dispositivo di politica attiva affinch sia utilizzato in modo pi efficace e con esiti occupazionali pi rilevanti, anche alla luce della nuova normativa regionale di riferimento (DGR 1134/2013), che ha apportato alcune significative modifiche nella gestione dei tirocini di orientamento e formazione e nei rapporti con gli enti ospitanti. Per Uniurb il lavoro svolto su questo ambito della qualit andato di pari passo

18

UNIVERSIT DI URBINO

con ladeguamento a questa nuova disciplina, in termini di procedure e documentazione da adottare: la sperimentazione standard setting ha assunto pertanto una valenza strategica per lateneo, garantendo il massimo coinvolgimento degli attori interessati. Ma per migliorare la qualit dei tirocini non si pu prescindere dal coinvolgimento dei soggetti ospitanti, in primis le imprese: per questo motivo Uniurb ha deciso di dedicare 2 standard al potenziamento della conoscenza del territorio di riferimento (mappatura) e alla costruzione di partnership stabili e strategiche con i soggetti pubblici e privati del mercato del lavoro. Limpegno dei mesi scorsi ha permesso di adottare nuovi standard di qualit per:

Monitorare e attestare gli esiti formativi dei tirocini post laurea (attraverso la
Scheda di attestazione dei risultati, che sar registrata nel Libretto formativo del cittadino) Provvedere al monitoraggio territoriale dellandamento dei tirocini, evidenziandone i risultati in termini di inserimento lavorativo Promuovere la raccolta periodica di informazioni sul mercato del lavoro con lattivazione di una rete territoriale che metta concretamente in relazione il mondo delluniversit e delle imprese, nello sforzo reciproco di aiutare i giovani nel difficile momento di ricerca del lavoro e le imprese nellacquisire professionalit preparate e competenti.

LE TAPPE DELLA PROCEDURA DI STANDARD SETTING DI UNIURB


Costituzione dellquipe di coordinamento (maggio 2013) Formazione dellquipe (Capacity Building) (07.06.2013)

1 evento di divulgazione (28.06.2013)

Raccolta preliminare dati (giugno - settembre 2013)

1 sessione FOCUS GROUP (16.09.2013) - Valutazione positiva dei 5 standard (applicabili nei Servizi di Placement universitari)

Applicazione sperimentale di 2 standard (settembre - novembre 2013)

2 evento di divulgazione (10.10.2013) Divulgazione & comunicazione esiti finali (Career Day - 14.11.2013)

2 sessione FOCUS GROUP (08.11.2013)

UNIVERSIT DI URBINO

19

N u OV i S S i M o A Bbe C E da R i O per lUnivErSiT di Ur Bin O

abc.uniurb.it

ISTITUZIONI PARTNER

CAMERA DI COMMERCIO
UN ENTE A SERVIZIO DELLE IMPRESE .La Camera di Commercio di Pesaro e Urbino... un ente pubblico autonomo che rappresenta tutte le attivit economichedella provincia, di cui interpreta valori ed interessi. Le funzioni amministrative sono il nucleo storico delle attivit camerali: registrazione delle imprese, tenuta di albi, ruoli, elenchi, rilascio di certificati, atti, iscrizioni abilitanti con diretto controllo dei requisiti per attivit particolari. Oggi quasi tutto gestito per via informatica. La Comunicazione Unica, risalente allaprile 2010, una tappa fondamentale per abbattere le lungaggini burocratiche. Ci sono poi le funzioni promozionali, che le normative ampliano e potenziano di continuo per favorire lo sviluppo delleconomia. La Camera di Commercio gestisce fiere e mercati, partecipa a enti e consorzi. Insomma, unistituzione aperta... Costituisce per le imprese la porta daccesso a un vasto sistema istituzionale ed economico, le cui maglie si diffondono sul territorio nazionale e internazionale, garantendo canali di sviluppo e proiezione su mercati sempre pi ampi. Opera in stretto e continuo dialogo con le associazioni di categoria, collegata con tutte le altre Camere in Italia e allestero. ...Al servizio degli operatori e delle loro associazioni... La forza di uneconomia e il sistema associativo nascono dalla solidit delle imprese. Ed proprio limpresa il punto di riferimento per la Camera di Commercio. Chi ha unattivit economica o vuole avviarla, chi desidera trasformarla o renderla pi competitiva, chi intende arricchirla di nuove tecnologie o risorse umane, chi vuole promuovere prodotti e servizi, trova nellente camerale un partner affidabile. ..Per lo sviluppo delleconomia locale... Leconomia provinciale caratterizzata da piccole e medie imprese. Spesso non dispongono delle risorse necessarie per realizzare efficienti strumenti di sviluppo, possono quindi rivolgersi alla Camera di Commercio per ricevere supporto. Attivit di informazione, prima di tutto. I registri camerali segnalano in tempo reale quante e che tipo di imprese nascono e muoiono, gli andamenti aziendali, la redditivit. ...In Italia e nel mondo Strumenti e certificati per lexport sono tra i servizi camerali per favorire o migliorare la proiezione delle imprese allestero. Direttamente o attraverso i suoi organi strumentali la Camera di Commercio svolge unintensa attivit promozionale: fiere allestero e in Italia, missioni, seminari, convegni, prodotti editoriali, ricerche socio-economiche. Pi autorevolezza e pi modernit dalla legge 580 La recente riforma ha rimodellato lidentit degli enti camerali, esaltandone le funzioni, rendendone pi omogeneo loperato e stabilendo un rapporto di pari identit con le altre istituzioni. INDIRIZZI E ORARI DI APERTURA SEDE CENTRALE: Corso XI Settembre 116 - 61121 Pesaro tel. 0721 357.1 - fax 0721 31015 e-mail: cciaa.pesaro-urbino@ps.legalmail. camcom.it Internet: http://www.ps.camcom.gov.it/ Orario di apertura: da luned a venerd dalle 9.00 alle 12.00 (marted e gioved anche dalle 14.50 alle 16.50 solo lo sportello CNS - Firma digitale- Carte tachigrafiche e lo sportello Certificazione per lestero) UFFICI DISTACCATI: Via Indipendenza 18 - 61032 Fano Orario di apertura: luned, mercoled e venerd dalle 9.00 alle 12.00 (sportello Certificazione per lestero solo il mercoled) Piazza della Repubblica 3 - 61029 Urbino Orario di apertura: mercoled dalle 9.00 alle 12.00

22

ISTITUZIONI PARTNER DEL CAREER DAY

COMUNE DI URBINO - INFORMAGIOVANI


Il Servizio Informagiovani, aperto al pubblico nel 1996 dal Comune di Urbino, ha come obiettivo principale quello di creare un punto di incontro e approfondimento per i giovani, per il reperimento di informazioni, e per consentire la fruizione di una serie di servizi. Si pu accedere senza alcuna formalit e costi e trovare notizie per orientarsi nel mondo del lavoro, nel percorso formativo o semplicemente per progettare il proprio tempo libero. LInformagiovani , inoltre, un luogo di incontro, uno spazio aperto per favorire la comunicazione, le idee e le proposte e la progettazione. Dallanno 2001 affiancato da un punto informativo Europeo, con un operatore professionale che nella giornata di mercoled, rilascia informazioni sulle opportunit che la Comunit Europea offre ai giovani: Scambi interculturali, Servizio Volontario Europeo, Progetto Leonardo, stages ed esperienze di studio e lavoro allestero. LINFORMAGIOVANI OFFRE INFORMAZIONI SU: Scuola Formazione-professionale, Istruzione Superiore, Universit, Master, Borse di studio, Studi allEstero, Scuole private. Servizi a sostegno dello studio (trasporti, biblioteche, copisterie, servizi sanitari ecc.). Lavoro Legislazione, Uffici e servizi competenti, lavoro allestero, lavoro stagionale e temporaneo, concorsi ecc.. consulenza alla stesura di tecnica di ricerca attiva del lavoro. Sport e Tempo libero In collaborazione con il CUS sono disponibili informazioni sulle strutture sportive ad Urbino e delle attivit sportive e sulle agevolazioni disponibili. Manifestazioni,eventi e iniziative del tempo libero. Legislazione e informazioni sulla discipline sportive, sulle federazioni ed associazioni. Volontariato e Servizio civile Volontariato internazionale, nazionale e locale, indirizzi e sedi di Associazioni locali

Legislazione, bandi e modulistica relativa al servizio civile nazionale. Informazioni opportunit Europee Informazioni sulle opportunit europee (scambi allestero,SVE, studio, lavoro e stages in Europa. Lo sportello Informadonna fornisce informazioni sui servizi esistenti sul territorio relativi al benessere e alla salute delle donne, alla formazione, al lavoro e allimprenditoria femminile, ai servizi di supporto alla famiglia, allassociazionismo, allimmigrazione. INFORMAGIOVANI via Vittorio Veneto 41 - Urbino tel. e fax 0722 350354. E mail: infogiovani@comune.urbino.ps.it www.comune.urbino.pu.it ORARI DI APERTURA (Informagiovani e CIS/ERSU) Da luned a Venerd: dalle ore 9 alle ore 18 orario continuato Mercoled: 9/13 15/17 (anche punto informativo opportunit Europee)

ISTITUZIONI PARTNER DEL CAREER DAY

23

ERSU
COLLEGI UNIVERSITARI La disponibilit di un alto numero di posti alloggio, moderni e confortevoli, costituisce uno dei motivi principali per cui moltissimi giovani, ogni anno, scelgono di frequentare lUniversit di Urbino. I collegi universitari al Colle dei Cappuccini costituiscono una vera e propria cittadella universitaria, progettata dallarchitetto Giancarlo De Carlo. Armonicamente inseriti nel contesto ambientale del territorio urbinate, i collegi sono vicini al centro e alle sedi universitarie e sono comunque collegati da un servizio continuo di trasporto urbano. Le residenze universitarie non offrono solo posti letto (per lo pi in camere singole) ma anche tanti altri spazi in comune e servizi: bar, sale TV, soggiorni, terrazzi, sale di lettura, biblioteche, postazioni informatiche, aule, saloni per spettacoli. Portinerie Collegi: Aquilone, 0722-302400; Colle, 0722-302200; Tridente, 0722-302600; Vela, 0722-302700; Casa della studentessa, 0722-377546; Campus scientifico 0722-376200. Foresteria: Segreteria Collegio Colle, 0722302363 www.collegiocolle.it COLLEGIO INTERNAZIONALE Di recente apertura dopo una attenta ristrutturazione, la ex Casa dello Studente si trova in pieno centro storico (Piazzetta San Filippo n. 2), con 93 posti letto a Foresteria (ossia per soggiorni di breve periodo). Segreteria 0722377681; Reception 0722-377600; foresteriauniversitaria@ersurb.it, www.collegiointernazionaleurbino.it. RISTORAZIONE LERSU gestisce due mense universitarie: Duca nel centro storico (0722-377663); Tridente ai collegi (0722-302663). Esse forniscono due pasti al giorno a migliaia di studenti e convegnisti, con una linea CIBUS composta da piatti unici e stuzzicanti. Esistono poi altri punti di ristoro, come il Bar al collegio Tridente o la sala colazioni sotto la portineria del Collegio Colle. ALTRI SERVIZI Borse di Studio, sussidi straordinari e prestiti fiduciari, rivolgendosi allUfficio Provvidenze individuali, Via V. Veneto n. 45, 0722-350709, fax 377231, dirittostudio@ersurb.it. Trasporti urbani ed extraurbani, con collegamenti tra il centro storico, i collegi ed il Campus scientifico. Servizi sanitari, con un Ambulatorio medico ed un Servizio di consulenza psicologica sopra la portineria del Collegio Tridente, 0722-302669. Servizio librario, con consultazione e prestito gratuito di libri, giornali, riviste, giochi in scatola, videocassette e DVD, al Collegio Aquilone, 0722-302581. Biblioteche multimediali con accesso a inter-

24

ISTITUZIONI PARTNER DEL CAREER DAY

net al CIS in Via Veneto n. 41, 0722-351944, e al Servizio Librario del Collegio Aquilone, 0722302581. Servizi Sportivi, con possibilit di utilizzo degli impianti sportivi locali (a prezzi agevolati), con tessera CUS. Agevolazioni per soggiorni studio allestero. Servizi per studenti diversamente abili. STUDENTI ISCRITTI AI MASTER Hanno gli stessi servizi degli altri studenti (sopra elencati) sempre che versino la tassa regionale per il diritto allo studio. SEDE DELLERSU Nel centro storico in Via V. Veneto, con: Presidenza, Direzione e Uffici al n. 43, centralino 0722-35191, fax 0722-350851; Ufficio Provvidenze Individuali al n. 45, per domande di Borsa di Studio, Alloggi, Tessera Mensa, 0722-350709, dirittostudio@ersurb.it CIS Centro Informazioni Studenti al n. 41, 0722-351961, informazioni@ersurb.it Info: www.ersurb.it

ISTITUZIONI PARTNER DEL CAREER DAY

25

PROVINCIA DI PESARO E URBINO


I NUOVI SERVIZI PER IL LAVORO La riforma dei servizi pubblici per limpiego, unitamente al trasferimento di competenze sulla formazione, ha assegnato alle Province un ruolo di primo piano ed una serie di competenze in materia di politiche attive del lavoro. La Provincia di Pesaro e Urbino ha potuto cos avviare una complessa riorganizzazione delle funzioni e dei servizi dedicati al mondo delloccupazione e dellaggiornamento professionale, reimpostando lintera attivit per rispondere con efficacia ai bisogni di cittadini e imprese. TRE CENTRI PER LIMPIEGO E I PUNTI INFORMA LAVORO La principale innovazione di questo processo stata lintegrazione di ambiti rimasti per troppo tempo separati: formazione professionale, servizi per loccupazione, informazione, orientamento, sostegno allinserimento lavorativo e allautoimprenditorialit. Sono stati cos creati tre Centri per lImpiego, lOrientamento e la Formazione a Pesaro a Fano e a Urbino e sette Punti Informa Lavoro dislocati nelle aree interne del territorio provinciale, organizzati con la collaborazione di Comuni e Comunit Montane, che erogano, in una logica di Centri Servizi Integrati con INPS e INAIL, informazioni e prestazioni per tutele e garanzie per una buona e sicura occupazione. LA GAMMA DEI SERVIZI La rete delle strutture cos articolata offre una serie di servizi in grado di favorire anche linserimento occupazionale delle nuove generazioni. ACCOGLIENZA E INFORMAZIONE Gli operatori accolgono lutente e dopo unanalisi dei suoi bisogni, decodificano la domanda, individuando e rinviandolo al servizio pi adeguato e fornendo informazioni mirate e personalizzate. SERVIZI DI BASE EX D.LGS. 297/02 Rappresentano comunemente la parte amministrativa dei centri ed in parte lo sono quando rilasciano certificazioni per esenzioni varie. Rivestono invece notevole importanza - durante il cosiddetto primo colloquio di orientamento - quando lutente-cliente si autocertifica al fine di richiedere uno dei servizi previsti dal Dlgs. 297/02 ovvero orientamento, formazione, incrocio domanda e offerta, tirocini, collocamento mirato, consulenza normativa, sportello Eures, sostegno alla creazione dimpresa. SERVIZIO ORIENTAMENTO Si occupa di facilitare la scelta, attraverso lindividuazione e definizione del proprio obiettivo professionale, partendo dal profilo individuale costituito da: competenze, caratteristiche personali, conoscenze e abilit trasversali. Si rivolge a varie tipologie di utenza offrendo servizi mirati e specialistici individuali: orientamento rivolto a minori in obbligo formativo individuati attraverso servizi sociali, istituti scolastici e su presenza spontanea, orientamento scolastico rivolto a giovani frequentanti le classi quarte e quinte degli istituti secondari superiori, orientamento universitario rivolto a laureati e laureandi, orientamento di soggetti svantaggiati (adulti, Neet e donne in reinserimento lavorativo), anche attraverso lausilio di software informatici di orientamento alle professioni. SERVIZIO ORIENTAMENTO GIOVANI presso il Ciof di Pesaro LOpen Space Orientamento del Centro per limpiego di Pesaro, uno spazio riservato e dedicato ai giovani dai 18 ai 29 anni in cui gli operatori di orientamento dopo avere certificato il loro stato di disoccupazione attraverso il primo colloquio di orientamento li indirizzano a seconda dei loro bisogni a: colloqui di consulenza orientativa individuale per la definizione del progetto professionale anche attraverso la somministrazione del software Sorprendo al fine di conoscere interessi, abilit, competenze, valori e conoscere meglio alcune professioni, sostegno allinserimento lavorativo dei giovani (anche sulla base delle linee di prossima attuazione previste dalla Youth Guarantee) tramite proposte di tirocinio/formazione e lavoro, incontri collettivi di tecniche di ricerca attiva del lavoro per fornire informazioni sul mercato del lavoro, agevolazioni per lassunzione di giovani e corsi di formazione professionale in aula e a distan-

26

ISTITUZIONI PARTNER DEL CAREER DAY

za con modalit on-line,iniziative di lavoro/ formazione/tirocini rivolti ai giovani quali: Amva (Apprendistato e mestieri a vocazione artigianale), Adotta un giovane, Botteghe di mestiere, Assegni di ricerca, Erasmus Giovani Imprenditori e Botteghe Scuola, supportare on-line la redazione del curriculum vitae, laboratori per la realizzazione del curriculum in formato e-portfolio (di prossima programmazione), rinvii agli altri servizi del Centro per limpiego: formazione, tirocini formativi e di orientamento, incontro domanda e offerta, inserimento mirato, offerte lavoro allestero (Eures). LABORATORI DI ORIENTAMENTO Vengono realizzati, inoltre: incontri collettivi per fornire informazioni orientative rivolte a giovani edadulti (anche fruitori di ammortizzatori sociali) e laboratori sulle tecniche di ricerca attiva di lavoro.- Sono in fase di imminente programmazione nelle tre sedi dei Centri per lImpiego, lOrientamentoe la formazione di Pesaro, Fano e Urbino, i laboratori di orientamento mirati specifici sui seguenti argomenti: Nuove tecnologie per la ricerca di lavoro: laboratori sulla ricerca delle informazioni sul mercato del lavoro e tecniche di ricerca del lavoro attraverso professional networking; Nuove professioni e nuove competenze richieste nel nostro territorio regionale e provinciale per sviluppare occupabilit e spendibilit nel mercato del lavoro; Strumenti e strategie di sviluppo per una nuova occupazione ed impiegabilit: outplacement, career counseling e career coaching, empowerment professionale, analisi delle proprie competenze per la costruzione di un nuovo obiettivo professionale per la ricerca di lavoro pi efficace e mirata nel mercato del lavoro di oggi. - Sono in fase di progettazione i laboratori per lelaborazione e stesura dei nuovi e-portfolio che permettono di raccogliere prove selezionate per poter riconoscere ed accreditare il proprio patrimonio di conoscenze ed esperienze. SERVIZIO FORMAZIONE Vengono fornite Informazioni sui corsi di formazione professionale, accompagnando il clienteutente alla definizione della scelta

di un percorso formativo che sia non solo di crescita personale ma che tenga contemporaneamente conto anche delle richieste del territorio provenienti dalle singole aziende. SERVIZIO INCROCIO DOMANDA E OFFERTA La presa in carico del soggetto alla ricerca del lavoro avviene tramite specifici e ulteriori colloqui di approfondimento per la verifica delle qualifiche e delle reali possibilit di inserimento lavorativo. Linvio dei nominativi alle aziende avviene tramite una rosa di candidati selezionati attraverso la banca dati del Jobagency o attraverso le autocandidature. Le richieste di lavoro aziendali avvengono spontaneamente da parte delle aziende nello specifico Sportello Imprese (allinterno del servizio di incrocio domanda e offerta) o attraverso le visite aziendali che i vari operatori a turnazione fanno presso le stesse. Particolare attenzione viene posta in questo secondo semestre sperimentale alla individuazione di possibilit di inserimento lavorativo rivolte al Target Giovani rientranti nelle linee previste dalla Youth Guarantee, di prossima applicazione (D.L n. 76/2013). SERVIZIO TIROCINI Lufficio dopo aver informato sulle modalit e finalit del tirocinio, attraverso colloqui di orientamento preventivi definisce un progetto formativo e di orientamento, e si attiva anche tramite piste aziendali - nella promozione di tirocini per: giovani neolaureati o neodiplomati, soggetti svantaggiati, giovani rientranti nelle linee previste dalla Youth Guarantee di prossima applicazione (D.L n. 76/2013). Vengono attivati inoltre tirocini sostenuti da finanziamenti e soggetti pubblici: Welfare to Work, AMVA (Apprendistato e mestieri a vocazione artigianale), supporto agli enti pubblici per la realizzazione di tirocini estivi. COLLOCAMENTO MIRATO Si occupa dellinserimento lavorativo di soggetti disabili e attraverso le visite aziendali cerca di mediare tra i bisogni aziendali e le condizioni psico-fisiche dellutente al fine di trovare un necessario punto di equilibrio che soddisfi entrambi. I casi di forte disagio psichico vengono segnalat al SIL che, con la

ISTITUZIONI PARTNER DEL CAREER DAY

27

PROVINCIA DI PESARO E URBINO


collaborazione di operatori specializzati, si occupa del loro inserimento lavorativo attraverso un percorso fortemente personalizzato. CONSULENZA NORMATIVA Lo Sportello Imprese esplica una rilevante azione consulenziale nei confronti delle imprese, associazioni e studi professionali, ma non solo. Spazia anche nelle procedure riguardanti le assunzioni, i contratti di lavoro, i progetti pubblici legati a finanziamenti locali, regionali o statali, vengono erogate informazioni e consulenza anche ai singoli cittadini che sono sempre pi interessati a proporsi nei colloqui di lavoro come portatori di esenzioni contributive e agevolazioni allassunzione. SPORTELLO EURES Lobiettivo del servizio Eures quello di fornire informazioni e consigli nei confronti di chi cerca lavoro nello spazio economico europeo. Il consulente assiste gli utenti per gli aspetti pratici, giuridici, amministrativi che riguardano la mobilit del lavoro in Europa, e fornisce loro informazioni utili su come vivere e lavorare allestero. Supporta altres, le aziende per la pubblicazione delle offerte di lavoro e la ricerca del personale. SOSTEGNO ALLA CREAZIONE DIMPRESA O START UP Si tratta di uno sportello dedicato in cui loperatore di fronte a soggetti interessati allo start-up dimpresa (in particolare giovani rientranti nelle linee di prossima attuazione previse dalla Youth Guarantee) fornisce loro le informazioni pi appropriate sulle possibilit di finanziamenti pubblici locali, regionali, nazionali ed europei. Il rinvio per il necessario business-plan viene effettuato alle associazioni di categoria che si occupano di tale competenza,o in caso di prestito donore, ai tutor dedicati incaricati dal progetto Welfare to work. PROGETTI E AZIONI DI ORIENTAMENTO IN CORSO AMVA (Apprendistato e mestieri a vocazione artigianale): Lazione, al fine di favorire il ricambio generazionale e la nascita di nuova imprenditoria, diretta a giovani di et compresa tra i 18 e i 35 anni (non compiuti) residenti sul territorio nazionale che subentrano ad un imprenditore di et superiore a 55 anni, tramite trasferimento di azienda o di una quota di essa. Per informazioni: www.provincialavoro.it www. italialavoro.it BOTTEGHE DI MESTIERE un bando rivolto ai giovani per svolgere un Tirocinio Formativo di 6 mesi con una borsa mensile di 500 Euro presso imprese artigiane allinterno di Botteghe di mestiere del Made in Italy. Lobiettivo di favorire la formazione on the job e linserimento lavorativo di giovani nellartigianato con lopportunit di apprendere un mestiere. Per informazioni: www.provincialavoro.it www.italialavoro.it ERASMUS GIOVANI IMPRENDITORI Erasmus Giovani Imprenditori un programma che favorisce la mobilit dei giovani imprenditori finanziato dallUnione europea. Viene offerta la possibilit di lavorare a fianco di un imprenditore esperto in un altro paese dellUnione europea per rafforzare le competenze di cui si ha bisogno al fine di creare una nuova impresa. Lesperienza allestero pu durare da uno a sei mesi. Per informazioni: www.provincialavoro.it www.erasmusentrepreneurs. eu TRIO uno strumento per la formazione a distanza che, tramite una piattaforma Web, permette di accedere a numerosi corsi di formazione gratuiti in modo autonomo collegandosi al sito www.progettotrio.it. Per registrarsi alla Web learning group e informazioni contattare i Tutor TRIO al n. 0721/359.2804 oppure al n. 0721/496858 per la sede del Pil di Morciola di Colbordolo, www.progettotrio.it AZIONE PROVINCE GIOVANI uniniziativa promossa dal Dipartimento della Gioventu e dallUnione Province Italiane

28

ISTITUZIONI PARTNER DEL CAREER DAY

per favorire lo sviluppo di strategie integrate e interventi innovativi e di impatto reale a favore dei giovani, resa possibile attraverso la collaborazione con alcuni istituti scolastici del territorio provinciale. Per informazioni: www.upinet.it START -UP Si tratta di un percorso gratuito di formazione in aula e consulenza personalizzata per lavvio di impresa che, attraverso consulenti esperti, fornisce informazioni e assistenza per la redazione del business plan, laccesso al credito e a finanziamenti agevolati. Per informazioni: www.provincialavoro.it TAVOLO PER LORIENTAMENTO REGIONALE I cittadini hanno bisogno di informazioni e di consulenza su come affrontare le loro scelte formative e professionali, su come acquisire nuove competenze o riqualificarsi, su come progettare e gestire il proprio futuro professionale. La Regione Marche, grazie al sostegno del Fondo Sociale Europeo, ha istituito un tavolo tecnico interistituzionale T.OR.RE - Tavolo per lOrientamento REgionale, costituito da amministrazione regionale, province, universit, ufficio scolastico regionale, a cui partecipa anche lAmministrazione Provinciale di Pesaro e Urbino, al fine di costruire il sistema regionale di orientamento permanente. Tale tavolo il dispositivo che consente agli attori decisionali in materia di orientamento di cooperare per: attuare politiche in una logica di integrazione tra i sistemi, promuovere la professionalit degli orientatori, ottimizzare le risorse a disposizione, migliorare la qualit dei servizi a favore di tutti i cittadini marchigiani. Per informazioni: www. istruzioneformazionelavoro.marche.it PUNTI INFORMATIVI LAVORO Calcinelli di Saltara Presso delegazione comunale via V. Marconi 1 telefono: 0721 892965 Cagli Via Alessandri telefono e fax 0721 787278

Fossombrone Piazza Dante - telefono e fax 0721 714633 Macerata Feltria Via della giovent 1 - telefono: 0722 74150 fax 0722 729693 Morciola di Colbordolo Presso Centro Commerciale Le Centovetrine Via P. Nenni n. 35 - piano terra (Punto InformaLavoro) Via P. Nenni n. 89/99 - primo piano (Formazione Professionale) tel. 0721 495824 sportelli tel. 0721 496008 Sportello Informagiovani e Immigrazione tel. 0721 496858 linea dedicata (primo piano) fax 0721 496936 Urbania Via Roma telefono e fax 0722 319455 Pergola Via Don Minzoni, 9 telefono e fax 0721 778285 Per gli orari di apertura consulta la sezione news del portale www.provincialavoro.it

ISTITUZIONI PARTNER DEL CAREER DAY

29

N u OVi S S i Mo A Bbe CE da R i O per lUnivErSiT di Ur Bin O

abc.uniurb.it

ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

31

LE AREE DEI SAPERI

Agenzia delle Entrate Direzione Prov.le Pesaro Urbino Agenzia Regionale Protezione Ambiente Alleanza Toro SPA ASUR - Area Vasta 1 Best SPA BP Cube Confindustria Job Cooperativa Alveare S.r.l. Costa Crociere SPA Decathlon Italia S.r.l. Direzione territoriale del lavoro Pesaro e Urbino Eden Viaggi European Career Evolution Europe Direct Marche - Universit degli Studi di Urbino Carlo Bo Fileni Simar S.r.l. Formaconf -Consorzio per la formazione e il lavoro Gi Group SPA Glong Italy S.r.l. Gruppo Loccioni IFI - Informanager Istituto Grafologico Internazionale Girolamo Moretti

32

ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

Diritto, politica e societ

Economia, comunicazione e ICT Lingue, arte e cultura Scienza, sport e salute

Psicologia, educazione e formazione

Jobadvisor S.r.l. KTO - Knowledge Transfer Office - Universit degli Studi di Urbino Carlo Bo LAgor dItalia Soc. Cooperativa Sociale Consortile Onlus Lidl Italia S.r.l. Manpower Group Ministero dellInterno - Dipartimento di Pubblica Sicurezza MIUR-USR- Marche Ufficio VII Netservice s.a.s Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Pesaro e Urbino Ordine dei geologi delle Marche Petroltecnica SPA Scavolini SPA Seat Pagine Gialle Italia SPA Servizio EURES - Ministero del lavoro Sinergia Consulenze S.r.l. Teamsystem SPA Teddy S.r.l. The Hive Ufficio Relazioni Internazionali - Universit degli Studi di Urbino Carlo Bo UNICRI - United Nations Interregional Crime and Justice Research Institute

ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

33

AGENZIA REGIONALE PROTEZIONE AMBIENTE

ARPAM, istituita con L.R.60/1997, preposta a controlli ambientali, di sicurezza per la collettivit, coordinati col sistema autonomie locali e Servizio Sanitario. Il Direttore Generale-legale rappresentante coadiuvato da Direttore Amministrativo e Direttore Tecnico-Scientifico per programmazione, attuazione tecnico-operativa e coordinamento, in coerenza con obiettivi regionali. Nata come ente di diritto pubblico, con autonomia tecnico-giuridica, amministrativa, contabile, opera in conformit agli standard europei di Garanzia Qualit col Laboratorio multisito accreditato UNI CEI EN ISO/ IEC17025:2005 da ACCREDIA. Persegue obiettivi di qualit e sicurezza, efficienza, soddisfazione del cliente, miglioramento continuo dei servizi. articolata in una Struttura Centrale ad Ancona, con uffici amministrativi, funzioni tematiche a staff; cinque Dipartimenti Provinciale-in Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata e Pesaro,che costituiscono la rete tecnico-scientifica, con Servizi Territoriali e Tecnici suddivisi in Unit Operative, e provvedono alla pronta disponibilit. A supporto di Regione/EE.LL/ASUR, ma anche di imprese e privati cittadini svolgono attivit tecniche, ispettive, campionamenti, misurazioni in campo, analisi in laboratorio (acqua, aria, rifiuti/suolo, alimenti/bevande, radioattivit, CEM, rumore, impianti), monitoraggi dei fattori 34

di rischio-biologici, chimici, fisici; redigono pareri/relazioni tecnico-scientifiche. ARPAM elabora dati, informazioni sullo stato dellambiente; promuove interventi di informazione, formazione/aggiornamento ed educazione in materia ambientale, orientati alla qualit,sicurezza e sostenibilit. La formazione professionale dei dipendenti rileva che circa il 72% dispone di laurea tra dirigenti e personale ad alta professionalit-categoria D; circa il 15% diploma di scuola superiore; il 13% circa addetto a funzioni esecutive. Vengono applicate le disposizioni normative per accesso alla carriera presso P.A. Le assunzioni seguono lespletamento di mobilit tra enti pubblici, procedure concorsuali, selezioni pubbliche. Si richiede personale laureato in chimica, biologia, fisica, ingegneria, scienze ambientali, geologiche, tecniche della prevenzione nellambiente e nei luoghi di lavoro. Studenti, diplomati, laureati frequentano periodi di stage, tirocinio o volontariato, a richiesta come da regolamenti, in base a disponibilit di posti con affiancamento di Tutor. CONTATTI www.arpa.marche.it Sede Amm.va: V.Caduti del Lavoro 40, 60131 Ancona.

ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

ALLEANZA TORO

PRESENTAZIONE AZIENDA Alleanza un marchio commerciale di AlleanzaToro S.p.A., Compagnia del Gruppo Generali nata dalla fusione di due leader di mercato, Alleanza nel settore Vita e Toro nel settore Danni. Lintegrazione di due marchi storici ha permesso di ampliare lofferta commerciale creando nuove sinergie e maggiore competitivit. La Rete Alleanza, composta in buona parte da personale dipendente, si caratterizza da sempre per una diffusione capillare su tutto il territorio nazionale. RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE I nuovi collaboratori seguiranno un percorso formativo propedeutico alliscrizione al RUI (obbligatoria dal 1 Febbraio 2007 per poter svolgere questa attivit). Successivamente saranno inseriti in un team, affiancati da un collega senior che li accompagner gradualmente verso una totale autonomia. LAZIENDA/ENTE IN BREVE Lunicit del modello Alleanza risiede nella capillarit della struttura che copre tutto il territorio nazionale. lunico esempio in Italia di Rete in Economiae si distingue da tutti i canali distributivi: le persone che ricoprono ruoli di responsabilit allinterno delle Agenzie sono infatti dipendenti. Organico 12.000 Intermediari Assicurativi, 3.000
ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

dipendenti e 1.100 Promotori Finanziari, Sedi 358 Agenzie e 1.300 Punti Vendita. CHI CERCHIAMO Lauree - Area: Economica, Legale, Umanistica. Profili professionali - Et compresa tra i 25 e i 35 anni, diploma o laurea. Dinamismo, autonomia, orientamento al risultato e propensione alle relazioni personali. Lingue straniere - Non indispensabili. Mobilit - La Rete Alleanza fa crescere internamente le proprie risorse: tutti i Responsabili delle nostre Agenzie hanno iniziato la carriera proprio come Junior Sales Professional. Questo approccio garantisce efficacia e omogeneit alle strategie commerciali e pari opportunit di sviluppo professionale e retributivo. Attraverso un percorso di crescita il Junior Sales Professional pu arrivare a ricoprire posizioni di responsabilit crescente, diventare dipendente e aumentare i propri guadagni, fino a raggiungere il ruolo di Agente. Opportunit di stage - sono aperte posizioni di stage per tutte le figure professionali ricercate. CONTATTI Agenzia Generale di Urbino ALLEANZA Marchio di AlleanzaToro S.p.A. via Battista Sforza, 64 - 61029 Urbino (Pu) Tel. 0722/328524 Fax 02/62367294 urbino.job@alleanza.it - www.alleanza.it 35

ASUR AREA VASTA 1

area vasta n.
LAzienda Sanitaria Unica Regionale (ASUR), stata istituita con Legge Regionale n. 13 del 20 giugno 2003 (Riorganizzazione del Servizio Sanitario regionale), modificata con LR n. 17/2010 e LR n. 17/2011. LASUR nel rispetto degli obiettivi assegnati e delle direttive impartite dalla Giunta regionale, esercita a livello centralizzato le funzioni di indirizzo, coordinamento e controllo dellattivit aziendale e di Area Vasta. LArea Vasta costituisce lentit di riferimento per lottimizzazione dei servizi, per la programmazione integrata e il coordinamento tra Ex Zone confinanti. Il Direttore Generale lorgano di vertice della struttura organizzativa aziendale alla quale competono tutti i poteri di gestione, nonch la rappresentanza legale dellAzienda ai sensi dellart. 3 comma 6 del D.Lgs n. 502/92, come da ultimo modificato dallart. 3 del D.Lgs n. 229/99. Il Direttore Generale, nel presidiare la dimensione politico-strategica aziendale, si avvale per lesercizio delle sue funzioni di una struttura di governo collegiale composta dal Direttorte Sanitario, dal Direttore Amministrativo edal Responsabile dei Servizi di Integrazione socio-sanitaria. Il Territorio di competenza dellArea Vasta 1 corrisponde allintera Provincia di Pesaro e Urbino e la Direzione di Area 36 Vasta ha la sede amministrativa a Fano. RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE Per lassunzione si procede in applicazione di normative specifiche che prevedono selezioni ad evidenza pubblica. Per stage, tirocini o volontariato si procede in applicazione di disposizioni normative specifiche, supportate da regolamentazioni aziendali, tramite colloqui con i singoli responsabili di Unit Operative e Servizi. CHI CERCHIAMO Lauree: per stage, tirocini o volontariato, data la complessit del sistema sanitario e i diversissimi settori dintervento e data la svariata tipologia di progetti promossi al suo interno, altrettanto ampia la gamma di opportunit offerte a laureati in diverse discipline allinterno del territorio di competenza dellArea Vasta 1 CONTATTI ASUR AREA VASTA 1 Via Ceccarini 38 Fano (PU) www.asur.marche.it

ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

BEST

PRESENTAZIONE AZIENDA Best Italia stata fondata nel 1976 a Fabriano. Lazienda leader nella produzione di cappe da cucina di alta gamma. Nel 1995 lazienda stata acquistata dal gruppo americano Nortek Inc.; il gruppo Nortek opera in 5 diversi segmenti di attivit nellambito delle applicazioni residenziali e commerciali. I prodotti Nortek sono disegnati per incontrare i desideri dei professionisti delledilizia e della ristrutturazione, cos come degli imprenditori, grossisti e fai da te in tutto il mondo. Nortek rappresenta pi di 30 societ, operanti con prodotti per la ventilazione residenziale, tecnologia per la casa, sistemi di climatizzazione e trattamento dellaria residenziali, sistemi di climatizzazione e trattamento dellaria. Il gruppo Best ha la propriet della Best Poland Sp. Z o.o di Zabrze presso il cui stabilimento operano piu di 350 dipendenti addetti alla produzione delle cappe di media e bassa gamma. Il fatturato del gruppo Best dellanno 2012 stato di 53 milioni di Euro mentre il volume daffari del gruppo Nortek nel mondo supera i 2 milioni di dollari. RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE Aree di assunzione: sales representative junior, junior engineer (qualit, engineering)
ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

LAZIENDA IN BREVE Organico: 310 Percentuale laureati: 6 % Sedi: Cerreto DEsi (AN), Zabrze (Polonia) CHI CERCHIAMO Lauree: Economia, Scienze Politiche, Comunicazione, Ingegneria Meccanica Profili professionali: Vendite, Marketing, Ingegneria di Processo Lingue straniere: Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo Mobilit : SI Opportunit di stage: SI CONTATTI Ufficio del Personale (Claudia Carsetti/ Beatrice Rossi 0732/6921) info@best-spa.com

37

BP CUBE

PRESENTAZIONE AZIENDA
BP Cube nasce con lidea di essere la prima Azienda situata nel territorio locale a fornire consulenza e le giuste competenze per aiutare a sviluppare e implementare nuove idee imprenditoriali in tutte le fasi del processo imprenditoriale. LAzienda ha come scopo quello di offrire un servizio per lo sviluppo e la diffusione dellimprenditorialit e la creazione di nuove Startup oltre ad offrire consulenza per la gestione aziendale e operativa e per linvestimento di capitali. Attraverso la creazione di un network con importanti professionisti BP Cube mette a disposizione degli imprenditori competenze specialistiche e trasversali in tutte le aree aziendali. BP Cube si pone verso chiunque voglia sviluppare unidea imprenditoriale come interfaccia tra limprenditore stesso e tutti gli enti ed istituzioni interessati in questo processo, accompagnandolo nel percorso che porter alla realizzazione della propria idea imprenditoriale, ponendo particolare attenzione nella ricerca di investitori e di capitali per finanziare lidea di business. Tutte queste attivit vengono svolte pensando sempre allo sviluppo del Nostro territorio cercando di diffondere e fare emergere allinterno della comunit valori come limprenditorialit, la creativit e la condivisione delle esperienze e competenze.

organico. Le risorse ricercate sono Persone con una grande passione per quello che fanno, voglia di mettersi in gioco per crescere professionalmente e personalmente, di prendersi le proprie responsabilit e capacit di esprimersi e relazionarsi lavorando in gruppo e condividendo le proprie esperienze.

LAZIENDA IN BREVE
Organico: 2 soci fondatori + 6 collaboratori Percentuale laureati: 100% (tutti laureati e un dottorato) Sedi: Fossombrone, Fano, Marotta, Pesaro

CHI CERCHIAMO
Lauree: Laureati triennali e magistrali Profili professionali: 1. competenze tecniche nel marketing, web marketing e social media marketing e affini 2. competenze tecniche nel campo informatico e della programmazione 3. competenze economiche nel campo della programmazione e preparazione di bandi regionali ed europei e della ricerca di finanziamenti Lingue straniere: inglese (valore aggiunto) Mobilit : limitata alla Provincia Opportunit di stage: Disponibilit a ricevere Laureati, Neolaureati e Laureandi a stage e tirocini formativi, curriculari ed extra curriculari.

RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE


BP Cube oltre a offrire un servizio consulenziale e di incubazione atto alla creazione di nuove startup sta valutando la possibilit di inserire nuove risorse alllinterno del proprio

CONTATTI
email: start@bpcube.com cel. +39 328 9194892 (Alessandro) +39 349 3850341 (Enrico) www.bpcube.com Facebook: www.facebook.com/BPCube

38

ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

CONFINDUSTRIA JOB

PRESENTAZIONE AZIENDA Confindustria Pesaro Urbino unassociazione aderente al Sistema Confindustria ed associa imprese produttrici di beni e servizi operanti nella provincia di Pesaro Urbino. Finalit dellAssociazione la rappresentanza e la tutela degli interessi delle imprese associate e lerogazione di servizi alle stesse. Confindustria Pesaro Urbino, attraverso la propria struttura, fornisce servizi in materia di gestione delle risorse umane e rapporti sindacali, fisco e finanziamenti, ambiente e sicurezza, urbanistica, internazionalizzazione, formazione. RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE Confindustria Pesaro Urbino, tramite lAgenzia per il Lavoro Confindustria JOB (www.confindustria.pu.it), autorizzata dal Ministero del Lavoro, attiva nellintermediazione tra domanda e offerta di lavoro e dispone di una banca dati di curricula alla quale accedono le imprese interessate a reperire nuovi collaboratori. LAZIENDA/ENTE IN BREVE Confindustria JOB (Agenzia per il Lavoro di Confindustria Pesaro Urbino) svolge un servizio di ricerca, selezione e sviluppo del potenziale ed da supporto alle aziende nella scelta di personale da

inserire in organico. Ulteriori informazioni possono essere richieste telefonando allo 0721/383301, inviando una mail a: job@confindustria.pu.it. CONTATTI Confindustria Pesaro Urbino Via C. Cattaneo, 34 - 61121 Pesaro (PU) Tel. 0721/3831 Fax 0721/65022 info@confindustria.pu.it www.confindustria.pu.it

ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

39

COOPERATIVA ALVEARE

La Cooperativa sociale Alveare nasce con lo scopo di promuovere la persona umana, linteresse generale della comunit e lintegrazione di soggetti socialmente svantaggiati e non, attraverso lutilizzo razionale delle risorse umane e materiali a disposizione. FINALIT Integrare o sostituire le funzioni familiari temporaneamente compromesse accogliendo il minore in un contesto educativo che si adegua a lui e favorisce la costruzione di relazione significative; contenere i tempi dellaccoglienza per massimo ventiquattro mesi, salvo situazioni particolarmente disagiate che richiedano un ulteriore periodo di sostegno, favorendo la definizione di un progetto pi stabile e duraturo per il minore: ritorno in famiglia, eventuale inserimento nel mondo del lavoro, affidamento familiare, adozione. METODOLOGIA Il metodo attuato relazionale-interattivo quello della condivisione allinterno di unesperienza di vita, in modo da accompagnare le persone ospitate verso la consapevolezza della propria esistenza e dignit. un metodo educativo e/o di trattamento a valenza terapeutica volto specificatamente alla personale responsabilizzazione e alla riabilitazione della persona. La Cooperativa gestisce due Comunit Educative ubicate in localit Citt di Castello in Via del Pozzo, in due piani

indipendenti: Pier Giorgio Frassati; servizio che accoglie minori di sesso maschile, di et compresa tra gli 14 ai 18 anni. Carlo Liviero; servizio che accoglie minori di entrambi i sessi di et compresa tra i 6 e i 14 anni, privi di un ambiente familiare idoneo e che necessitano di una collocazione extra-familiare. La casa ospita minori inviati dai Servizi Sanitari, dai Comuni, dai Servizi Sociali, dai Tribunali Minorili, dagli Uffici Giudiziari e dai Responsabili della Giustizia Minorile Locali, Regionali e Nazionali. La Comunit si avvale dellquipe tecnica formata da: una Responsabile, da una Psicologa-Psicoterapeuta, da unAssistente Sociale. La Comunit si avvale dellquipe educativa formata da Educatori Professionali con compiti di indirizzo, di sostegno e di promozione dei percorsi educativi degli utenti delle due strutture. Molta importanza viene data alla supervisione professionale del personale educativo. CHI CERCHIAMO Educatori Professionali, Psicologi, Assistente sociale. Tale ricerca di profili professionali volta sia alla possibilit di Stage che di inserimento nellorganico della Cooperativa a seguito di una selezione attenta del personale. CONTATTI Via del Pozzo, 3 06012 Citt di Castello (Pg) Tel 0758522827 www.coopalveare.com

40

ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

COSTA CROCIERE

PRESENTAZIONE AZIENDA Costa Crociere S.p.A., con circa 3,1 miliardi di euro di fatturato e 2,3 milioni di Ospiti totali nel 2011, il pi grande gruppo turistico italiano e la compagnia n. 1 in Europa, a cui appartengono i marchi Costa Crociere, AIDA Cruises e Iberocruceros. La sede del gruppo a Genova. Costa Crociere S.p.A vanta la flotta pi grande tra tutti gli operatori europei, con un totale di 27 navi per una capienza di circa 70.000 Ospiti totali. Le navi attualmente in servizio di Costa Crociere e AIDA Cruises battono bandiera italiana, mentre quelle di Iberocruceros hanno bandiera portoghese. Operano nel Mediterraneo, nel Nord Europa, Mar Baltico, nei Caraibi, in Centro America, in Sud America, Emirati Arabi, Lontano Oriente, Mar Rosso, Giro del Mondo e Grandi Crociere. Costa Crociere S.p.A. fa parte del gruppo Carnival Corporation & plc, leader mondiale delle crociere. Entro il 2016 altre 3 nuove unit entreranno nella flotta del Gruppo, che, sulla base della consistenza attuale della flotta, arriver ad un totale di 30 navi. Per raggiungere tale dimensione il Gruppo Costa Crociere ha avviato nel 2000 un piano di investimenti dedicato allampliamento della flotta, che si concluder nel 2016 e che ammonta a circa 11 miliardi di euro. Ogni anno le navi Costa offrono la pos-

sibilit di visitare ben 250 destinazioni diverse, con circa 150 itinerari differenti. Le escursioni disponibili sono in tutto oltre 2.200, di cui circa 300 sono escursioni eco-turistiche, che permettono di visitare parchi, oasi e riserve naturali, e di effettuare escursioni con un ridotto impatto sullecosistema e a sostegno delle popolazioni locali. Costa Crociere una societ internazionale con sede a Genova e uffici in 14 nazioni diverse compresa lItalia. RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE Shoreside/boardside LAZIENDA IN BREVE Organico: 19000 dipendenti; Percentuale laureati; Sedi: Genova, Parigi, Madrid, Barcellona, Amburgo, Linz, Zurigo, Bruxelles, Lisbona, Miami, Buenos Aires, San Paolo, Rio de Janeiro, Manila, La Romana (Repubblica Dominicana), Hong Kong, Shanghai. CONTATTI recruiting@costa.it shoreside.recruiting@costa.it

ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

41

DECATHLON ITALIA

Decathlon fa parte dal 2007 di Oxylane, gruppo internazionale che impiega pi di 50.000 persone in 29 Paesi del mondo. Vogliamo creare voglia e rendere accessibile al maggior numero di persone il piacere dello sport. I valori di Decatlon, vitalit, sincerit, generosit e responsabilit , sono legati alla passione per lo sport e allo sviluppo delle persone, sono i valori in cui crediamo e che facciamo vivere nelle relazioni allinterno e allesterno del nostro gruppo. Decathlon propone attrezzature e servizi per tutta la famiglia e per tutti gli sportivi, dal principiante al professionista, con pi di 75 sport organizzati in 10 universi. Decathlon, in costante espansione, conta oggi pi di 550 negozi nel mondo, dove il cliente pu trovare prodotti e servizi facendo acquisti in libert o con lassistenza e i consigli della nostra equipe sportiva. Oggi in Italia lazienda conta: circa 5.500 dipendenti, 77 negozi sparsi su tutto il territorio, 3 depositi logistici tecnologicamente avanzati, 2 uffici di produzione Vi sono possibilit di inserimento principalmente in 5 aree: Distribuzione, lanima commerciale del gruppo, quella legata al punto vendita. Ogni anno inserisce circa 240 nuovi assunti tra i neo-laureati in discipline eterogenee come Responsabile Reparto Sport . Sportivi, appassionati di commercio, di-

sposti a muoversi sul territorio nazionale ed internazionale, portati a vivere con energia positiva il proprio mestiere e le dinamiche relazionali, cresceranno come persone e professionisti grazie a un investimento formativo e ad ambiziose sfide manageriali. Ogni anno inoltre viene offerta a circa 3.000 studenti universitari la possibilit di coniugare lo studio con un lavoro a part-time come Venditori e Hostess di cassa . Logistica , larea che si occupa della gestione dei processi e della mobilit delle merci. Ogni anno assume circa 10 neo-laureati preferibilmente in Ingegneria, come Responsabile Dipartimento Logistico e 250 Magazzinieri studenti universitari. Finanza&Controllo, larea responsabile della gestione finanziaria. Ogni anno seleziona circa 10 nuovi neo-laureati in Economia e Commercio. Produzione, larea che gestisce i processi produttivi del gruppo. Ogni anno inserisce circa 6 nuovi neo-laureati in Ingegneria. Sviluppo immobiliare, larea dove si decidono i nuovi insediamenti commerciali del gruppo. Ogni anno assume circa 4 nuove persone in possesso di una laurea tecnica (ingegneria, architettura) o giurisprudenza, con esperienza lavorativa da 1 a 3 anni in posizioni analoghe.

42

ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

DIREZIONE TERRITORIALE DEL LAVORO Pesaro e Urbino

Le strutture periferiche de l Ministero del Lavoro sono rappresentate dalle Direzioni Territoriali del Lavoro e dalle Direzioni Regionali del Lavoro

STRUTTURA
La Direzione Territoriale organizzata in 7 Uffici principali: Ufficio di Direzione e Affari Generali Ufficio Relazioni con il Pubblico Sistemi informatici e tecnologici Ufficio Legale e Contenzioso Servizio Politiche del Lavoro Servizio Ispezione del Lavoro Nucleo carabinieri per la Tutela del Lavoro

ATTIVIT E COMPETENZE

Informazione allutenza Ricezione richieste di accesso agli atti amministrativi Ufficio Legale e Contenzioso Rappresentanza in giudizio Ricorsi amministrativi Consulenza legale Inchieste amministrative sugli i nfortuni sul lavoro Servizio Politiche del Lavoro Conciliazione controversie di lavoro individuali e plurime dei settori pubblico e privato Collegi di conciliazione ed arbitrato Raccolta contratti e accordi collettivi di lavoro Consulenza in materia di contratti collettivi di lavoro Rilascio autorizzazioni minori nello spettacolo Consulenza in materia di lavoratrici madri Certificazione contratti di lavoro Rilascio autorizzazioni astensione dal lavoro lavoratrici madri Attestati al conducente per lavoratori extracomunitari Rilascio pareri autorizzazione al lavoro cittadini

Ufficio Relazioni con il Pubblico

extracomunitari Servizio Ispezione del Lavoro vigilanza ordinaria Vigilanza sullesecuzione dei contratti collettivi di lavoro e sullapplicazione di tutte le leggi in materia di lavoro e di previdenza sociale Programmazione ed attivit di coordinamento di altri organi di vigilanza in materia previdenziale e fiscale Vigilanza sulle azioni formative e verifica amministrativa contabile Vigilanza sugli enti di patronato Conciliazione monocratica su richieste di intervento Diffide accertative per soddisfazione crediti patrimoniali lavoratori Servizio Ispezione del Lavoro vigilanza tecnica Vigilanza nei cantieri edili Vigilanza congiunta con FFSS in materia di sicurezza Vigilanza in materia di radiazioni ionizzanti Interventi di polizia giudiziaria in materia di sicurezza e igiene del lavoro Accertamenti tecnici in materia di tutela delle donne, dei minori, delle lavoratrici madri ecc. Controllo impianti ed apparecchi soggetti alle direttive di mercato Verifica ascensori e montacarichi Provvedimenti amministrativi in materia di sicurezza e igiene sul lavoro Rilascio e rinnovo dei patentini per Conduttori Generatori di Vapore Rilascio autorizzazioni videosorveglianza

SEDE
Piazzale Matteotti, 32 - 61121 Pesaro Tel. 0721 33544 - DPL-Pesaro@lavoro.gov.it DPL.Pesaro@mailcert.Lavoro.gov.it http://www.lavoro.gov.it/DPL/PU/Pages/DPLPesaro.aspx

ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

43

EDEN VIAGGI
business in vari settori: tour operator, gestioni alberghiere, agenzia di viaggio, gestione villaggi turistici. ORGANICO circa 300 persone LAUREATI 42% SEDIPesaro CHI CERCHIAMO Dal personale Booking a figure commerciali (per To ed Hotel), da personale PRESENTAZIONE AZIENDA Eden Viaggi una delle principali realt operativo con competenze tecnico turidel mercato turistico italiano per fattu- stiche e conoscenza lingue a Ingegneri rato e passeggeri. Allorganizzazione di gestionali a personale alberghiero (Maitre Houskeeping). Eden Viaggi ricerviaggi individuali si uniscono infatti la gestione di viaggi di gruppo, attivit inco- ca costantemente figure giovani con ming e incentive. Eden Viaggi nasce dalli- grande volont e interesse sui viaggi e dea imprenditoriale di Nardo Filippetti con uno spiccato orientamento verso il cliente Il processo di selezione si basa che diede la luce a Eden Viaggi a Pesaro su colloquio con un responsabile Risornel 1983. Lo spirito che anima EDEN Viaggi se Umane e il manager di linea volti ad in tutto il suo lavoro, dalla selezione delle individuare la corrispondenza tra il prostrutture ricettive, ai rapporti con la rete distributiva, fino al servizio al cliente fi- filo del candidato e la figura ricercata nale perfettamente espresso dal pay-off dallazienda. Sono considerati requisiti di preferenza le seguenti caratteristiEsperti in emozioni. che: RECLUTAMENTO facilit nelle relazioni umane con colE PERCORSO PROFESSIONALE leghi, fornitori, clienti Eden Viaggi offre un percorsolavorativo predisposizione al lavoro di gruppo volto a sviluppare le competenze neces- predisposizione allutilizzo degli strusarie alla crescita professionale nellarea menti informatici aziendale di riferimento. Per i neoassun- eccellente comunicabilit e capacit ti, che si mostrano motivati alla continua dialettiche crescita professionale e alla voglia di far capacit commerciali e predisposizioemergere le proprie capacit, previsto ne alla vendita telefonica. un percorso di formazione che porti ad ap- Lauree: Lingue, Ingegneria, Economia profondire le principali funzioni aziendali. (Controller di gestione) Lingue Straniere: Inglese,spagnolo LAZIENDA IN BREVE Opportunit di Stage: si Il valore delle risorse umane in Eden Viaggi assoluto. I collaboratori, dipendenti, CONTATTI freelance sono della massima affidabilit. edenviaggi@edenviaggi.it Eden Viaggi assume oggi, pi che mai, la www.edenviaggi.it veste di gruppo con diversificazioni del 44
ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

EUROPEAN CAREER EVOLUTION

PRESENTAZIONE AZIENDA European Career Evolution nasce dalla sinergia di professionisti con esperienza pluriennale nellambito della formazione professionale e orientamento delle risorse umane.

delle tecnologie informatiche, creativit e flessibilit al cambiamento. Nel contesto attuale i titoli di studio non garantiscono pi un inserimento lavorativo sicuro, vanno pertanto potenziate le esperienze di formazione professionale o iniziative di tirocinio. Il ruolo di European Career Evolution quindi quello di creare sinergie tra giovani desiderosi di crescita e aziende o enti che possono tramettere la propria esperienza e competenza.

Grazie alla sua esperienza, E.C.E. si stabilita come prima organizzazione Irlandese, ospitante giovani beneficiari di progetti di Mobilit transnazionale provenienti da tutta Europa. Lobiettivo primario quello di contribuire alla formazione professionale e linguistica dei giovani, attraverso lor- CONTATTI ganizzazione e gestione di progetti sia European Career Evolution finanziati dallUnione Europea quali Era- EU Mobility Project Solution Irealnd smus placement, Leonardo da Vinci, sia Villa Theresa - Clonakilty Road, Bandon finanziati da Enti pubblici o Associazioni - Co. Cork Ireland Tel: 00353 (0)23 8842082 Fax: di categoria. Website: www.ece-rieland-com Di fronte ad uneconomia in crisi e conti- Email: info@ece-ireland.com nua evoluzione, gli scambi internazionali Skype address: european.career.evolution e le esperienze educative/ professionalizzanti acquisiscono unimportanza strategica nella formazione delle risorse umane, al fine di sviluppare conoscenze, capacit e competenze trasversali che rispondano alle necessit del mercato. In particolare assumono sempre pi rilevanza la conoscenza di una o pi lingue straniere, l adattabilit ad un contesto di lavoro internazionale, le capacit relazionali e comunicative, la padronanza
ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

45

EUROPE DIRECT MARCHE


Universit degli Studi di Urbino Carlo Bo

Europe Direct Marche - Carrefour euro- inoltre, attivit di formazione in chiave peo - un Centro ufficiale di informazio- europea attraverso la realizzazione di ne e comunicazione dellUnione europea corsi a tutti mi livelli (post diploma, post laurea, aggiornamento, specializzazione strutturato allinterno dellUniversit di Urbino Carlo Bo fin dal 1997. La Commis- life long learning). Il Centro accredisione europea lo ha definito un avam- tato SOLVIT, strumento per la soluzione posto dellUnione in ambito regionale. extragiudiziale delle controversie sul La sua missione di promuovere con- mercato interno. cretamente il processo di integrazione europeo, consentendo a cittadini, istituzioni pubbliche e private, associazioni e societ civile, di ricevere un valido aiuto nel cercare partner per la realizzazione di progetti nonch di ricevere informazioni su: politiche, programmi, bandi, finanziamenti, documenti, legislazione e giurisprudenza dellUe. Ove necessario orienta le richieste del pubblico verso fonti di informazione specializzate. Il Centro offre un servizio di risposte alle domande dei cittadini ricevendo il pubblico nella propria sede e avvalendosi di strumenti tecnologici (e mail, web site, fax ecc.). Collabora con i media, realizza il periodico Europa Marche News e scrive note informative. Stimola il dibattito e lapprofondimento sui principali temi europei partecipando e organizzando seminari, convegni e forum di discussione. In partenariato con lUfficio Scolastico Regionale per le Marche, svolge una importante attivit didattica con studenti, insegnanti e dirigenti scolastici. Svolge,

46

ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

FILENI SIMAR

PRESENTAZIONE AZIENDA Fondato da Giovanni Fileni nel 1970, il Gruppo Fileni il primo produttore italiano ed europeo di carni avicole da allevamento biologico e il terzo player nel settore avicunicolo nazionale, con un fatturato complessivo pari a circa 310 milioni di euro (dato 2012). Alla base del successo dellazienda, la scelta strategica di combinare tradizione e innovazione, nel segno della qualit, allineando modello di business e offerta produttiva ai nuovi trend di consumo. Nel 2001, unico in Italia, il Gruppo Fileni acquisisce la certificazione da agricoltura biologica per lintera filiera produttiva ed entra nel Consorzio Almaverde Bio come socio di riferimento per le carni avicole biologiche. Fileni ambisce a diventare la marca delle carni bianche predominante nel segmento del benessere e dellalta gastronomia. Per raggiungere questo obiettivo, metteremo in atto una strategia organizzata per creare valore verso il trade, diventando il riferimento dei piatti pronti per le famiglie italiane con una forte propensione alla salute e al piacere del gusto. Ci faremo notare in tutti i canali di vendita grazie ai nostri straordinari prodotti ad alto valore aggiunto. 1970 Lanno di fondazione 310 Il fatturato 2012 in MM di

4 Gli stabilimenti 1.775 I dipendenti OPPORTUNIT Rivolto ai neo laureati Alleviamo Talenti: siamo costantemente impegnati nella ricerca, dei migliori talenti, I giovani neo laureati potranno ogni giorno confrontarsi in un contesto dinamico e innovativo, entrando nel vivo della realt aziendale in un programma di job rotation che dar loro la possibilit di sviluppare competenze utili per il futuro professionale. Posizioni aperte o candidature spontanee: per tutte le posizioni, oltre alle competenze specifiche collegate al ruolo ricercato, i requisiti richiesti sono, la capacit di lavorare in squadra, ascolto e comunicazione, iniziativa, lealt e rispetto, coraggio e determinazione e Problem solving. SELEZIONE Il principale canale di reclutamento tramite il nostro sito www.fileni.it nella sezione lavora con noi dove si pu inviare una candidatura spontanea o candidarsi ad una posizione aperta. Processo di selezione: Il processo di selezione prevede: interviste individuali, assessment e colloqui tecnici. CONTATTI: http://www.fileni.it/Lavorare_con_noi

ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

47

FORMACONF

PRESENTAZIONE AZIENDA FORMACONF, Consorzio per la Formazione e il Lavoro, stato costituito il 15 settembre 2000, ha costantemente operato nel settore della Formazione e del Lavoro, a favore dello sviluppo professionale degli imprenditori e dei lavoratori e dellinserimento dei giovani nel mondo del lavoro. RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE FORMACONF seleziona il proprio personale attraverso lanalisi dei curricula pervenuti e attraverso dei colloqui di selezione, individuando tra le autocandidature ricevute quelle figure professionali che per titoli ed esperienze pi si avvicinano ai profili ricercati. LAZIENDA IN BREVE FORMACONF riconosciuto come Ente di formazione accreditato presso la Regione Marche per la formazione professionale. Le aree di intervento sono le seguenti:

Impresa : assistenza per la realizzazione


dellidea dimpresa, costruzione del business plan, consulenza nella realizzazione di piani di sicurezza aziendali e in materia di igiene alimentare, assistenza nella progettazione di Piani Formativi relativi alla nuova disciplina dellapprendistato professionalizzante e per la realizzazione della formazione interna. Lavoro: attivit di orientamento allimprenditorialit, bilancio delle competenze, consulenza orientativa, supporto nella compilazione del CV.

Nelle sue sedi operative (due a Pesaro ed una a Fano) FORMACONF dispone di aule didattiche, laboratori informatici e di un laboratorio di estetica, tutto dotato di attrezzature tecniche allavanguardia a supporto della didattica. CHI CERCHIAMO FORMACONF si avvale di consulenti aziendali, professionisti, docenti e tutor formativi, adeguatamente preparati alle moderne metodologie didattiche adottate. Per lavorare nel settore della formazione professionale necessario avere una spiccata capacit relazionale, dinamicit, flessibilit in termini di orari e spostamenti, voglia di imparare e tanta passione. CONTATTI Formaconf - Consorzio per la Formazione e il Lavoro (Arianna Pieroni) Strada delle Marche 58 - 61122 Pesaro Tel. e Fax 0721 372179-371227-371195 info@formaconf.it - www.formaconf.it
ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

Formazione: form. superiore (corsi di qualifica e specializzazione), form. continua (corsi di aggiornamento e riqualificazione per occupati, per apprendisti e per lavoratori in CIGS), form. permanente (corsi di aggiornamento e riqualificazione per la popolazione in et attiva), formazione a catalogo e prevista da specifiche leggi dello Stato (abilitazioni, sicurezza sul lavoro, HACCP,), formazione a distanza.

48

GI GROUP

PRESENTAZIONE AZIENDA Gi Group la prima multinazionale italiana del lavoro, nonch una delle principali realt, a livello mondiale, nei servizi dedicati allo sviluppo del mercato del lavoro. Il Gruppo attivo nei seguenti campi: temporary e permanent staffing, ricerca e selezione middle, executive search, outplacement, formazione e HR consulting. Allinizio del 2007 Gi Group ha iniziato un percorso di internazionalizzazione che lo porta oggi ad operare in 19 paesi in Europa, America e Asia. Alla fine del 2010 ha ottenuto un importante riconoscimento con lingresso in CIETT - la confederazione internazionale delle agenzie per il lavoro - in qualit di Global Corporate Member. Nel 2012 ha avviato al lavoro 160.000 persone e servito pi di 15.000 aziende, con un fatturato complessivo di oltre 1 miliardo di Euro. Il gruppo si avvale di 480 filiali in tutto il mondo e pu contare su circa 2.400 dipendenti di struttura. RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE: Il processo di selezione molto strutturato e prevede diversi step di selezione volti a valutare non solo le competenze ma anche i valori, la motivazione, lo spirito proattivo e lattitudine a lavorare in gruppo dei candidati. I canali di reclutaORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

mento sono attivi sul tutto il territorio nazionale e territoriale di competenza delle filiali, tra cui: Centri per lImpiego, informagiovani, associazioni di categoria, scuole e universit, comuni. LAZIENDA IN BREVE Organico: 2400 Sedi: circa 200 filiali in tutta Italia CHI CERCHIAMO Lauree: Economia e Commercio, Lingue e letterature straniere, Ingegneria meccanica e gestionale Profili professionali: Ingegneri, impiegati commerciali italia/estero, periti Lingue straniere: Inglese e Francese Mobilit : nazionale ed estera Opportunit di stage: stage in ricerca e selezione del personale. CONTATTI: Gi Group spa Piazza IV Novembre, 5 20124 Milano Tel. 02/444111 Fax: 02/66807343 Sito Internet: www.gigroup.it Filiale di Fano Via della Giustizia 8/c 61032 FANO (PU), Tel 07211760021 Fax 07211760091 e-mail: fano.giustizia@gigroup.com

49

GLONG ITALY

PRESENTAZIONE AZIENDA GLONG ITALY SRL opera come filiale europea di FUJIAN GLONG ELECTRIC GROUP CO. LTD., azienda cinese produttrice di motori elettrici ed elettropompe. GLONG ITALY SRL stata fondata nel 2011 con lo scopo di offrire supporto tecnico ai clienti, sviluppare la rete commerciale e distribuire il prodotto nel mercato di riferimento. La base produttiva si trova a Fuan, nel sud est della Cina, mentre Shanghai la sede degli uffici commerciali. RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE: Ricerchiamo laureati, neolaureati e laureandi per uno stage formativo con possibilit di inserimento in azienda. Le figure ricercate sono: Impiegati ufficio tecnico: Collaborazione con il cliente e con lheadquarter per lo sviluppo di nuovi prodotti e prototipi; Preparazione delle specifiche tecniche di produzione; Supporto tecnico alla clientela. Impiegati ufficio commerciale: Supporto al direttore vendite nel raggiungimento degli obiettivi commerciali; Organizzazione e partecipare alle

principali fiere di settore organizzate dallazienda; Analisi del mercato di riferimento; Gestione dei rapporti con i clienti e supporto degli stessi. LAZIENDA IN BREVE Organico: Glong Italy Srl : 4 / Gruppo: 500 Percentuale laureati: Glong Italy Srl : 50% Sedi: Fuan- China / Shanghai- China / Pesaro - Italy CHI CERCHIAMO Lauree: Ingegneria meccanica ed elettronica / Lingue e culture straniere Profili professionali: Impiegato ufficio commerciale / impiegato ufficio tecnico Lingue straniere: Cinese, Tedesco, Inglese Mobilit : Possibili trasferte estere Opportunit di stage: SI CONTATTI italy@glong-motor.com Referente: Dott.ssa Jessica Radicchi

50

ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

GRUPPO LOCCIONI

PRESENTAZIONE AZIENDA Leader mondiale nel ricercare, progettare e sviluppare soluzioni innovative per migliorare la qualit, lefficienza e la sostenibilit di prodotti, processi ed edifici. Il mercato mondiale e diviso in 5 BU: energy, environment, home, humancare e mobility. LAZIENDA IN BREVE Siamo unimpresa familiare, fondata nel 1968 dalla volont di Enrico Loccioni di creare sul territorio, e diffondere nel mondo, un modello imprenditoriale che sviluppasse lavoro e conoscenza, integrando idee, persone e tecnologie. Siamo unOpen Company, aperta ai giovani e a chi ha tanta esperienza, a clienti, a fornitori, a concorrenti, alla comunit scientifica e a quella istituzionale. Siamo una Play Factory, perch nel gioco che lessere umano esprime il massimo della sua intelligenza (I. Hosoe). Siamo unimpresa della conoscenza, in cui non ci sono dipendenti, ma collaboratori intraprenditori che investono i loro saperi nellimpresa, condividendone i risultati. Organico 355 Percentuale laureati 47%,3% PhD Sedi: Moie di Maiolati (AN), Angeli di Rosora (AN), Washington (USA), Stoccarda (GERMANIA), Shanghai (CINA.) RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE Prima dellassunzione diretta con il Grup-

po, inizieremo a collaborare con uno stage retribuito di 6 mesi. Durante questo periodo seguirai un percorso formativo di 80 ore, che ha lobiettivo di favorire il tuo inserimento, trasferendoti le informazioni necessarie per comprendere la nostra storia, la mission e formare le soft skill necessarie per sviluppare il giusto atteggiamento al lavoro, al raggiungimento dei risultati e nei confronti dei colleghi. CHI CERCHIAMO Business developer si lavora in sinergia con R&D e area commerciale. I candidati devono avere una spiccata attitudine per le relazioni e per il lavoro di squadra. Qui puoi analizzare lo sviluppo di nuovi mercati, avere un contatto diretto con Clienti e Fornitori. Progettista software dovrai analizzare le specifiche, sviluppare e testare il sw, seguire la messa a punto e collaudo, gestire lassistenza presso i clienti. Controllo di gestione il profilo ideale una persona con una forte predisposizione al business, che legga i numeri con una visione non solo amministrativa ma con coscienza critica e partecipativa, sia in grado di commentare e analizzare i numeri ed i processi delle varie linee di business. Lingue straniere: Inglese, Tedesco. Mobilit : Internazionale. CONTATTI Fabrizio Pieralisi|People 0731 816328-f.pieralisi@loccioni.com

ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

51

IFI - INFORMANAGER

PRESENTAZIONE AZIENDA Informanager un marchio nato dalla fusione delle esperienze di tre aziende attive nei settori formazione, economico- finanziario, marketing e eventi con sede a Macerata. I progetti Informanager sono coordinati da Anna Mambretti, milanese, laureata in giurisprudenza, gi conference manager di aziende nazionali (Il Sole 24 Ore) e internazionali (IIR-Italy). Informanager propone corsi executive e master con un taglio molto operativo per conquistare nuovi mercati e migliorare le performance dellimpresa. La formazione di Informanger si concentra solo su due ambiti: nuove frontiere e nuovi mercati attraverso Web Marketing e Internazionalizzazione. COMITATO SCIENTIFICO Anna Mambretti, Project Manager - Giulia DAgnone, direttrice scientifica del Master in Internazionalizzazione - Valerio Fioretti - Direttore del Master in Web Marketing. CALENDARIO E PROGRAMMI Master Executive in Internazionalizzazione dImpresa e nuovi mercati un percorso dedicato a laureati e manager che vogliono migliorare le proprie performance nei mercati internazionali. Da febbraio 2014 con formula week-end (200 ore + project work + 4 mesi di tirocinio). Fra i docenti Benedetto Santacroce, Studio Uckmar. Due borse di studio disponibili. Master Executive in Internet Marketing 52

lunico master organizzato in collaborazione con lApple Premium Reseller per il Centro Italia, Med Store. Da febbraio 2014 con formula week-end (7 moduli acquistabili anche separatamente). Ogni studente ricever in regalo un Apple Mac mini completo di tutti i software necessari per diventare un marketer di successo. Fra i docenti Valerio.it, Riccardo Barlaam de Il Sole 24 Ore e Matteo Rubboli autore best seller su Amazon. FINANZIAMENTI E BORSE DI STUDIO Sono disponibili borse di studio e prestiti donore erogati in collaborazione con Banca Marche. CHI CERCHIAMO Cerchiamo candidati motivati da formare e poi inserire nelle aziende che hanno aderito al programma di Placement Informanager. Fra queste ci sono il gruppo Prada, Giovanni Fabiani SpA, Exit, Macerata Opera Festival, Med Store, Esserci Comunicazione, Image Now e molte altre. INSERIMENTO IN AZIENDA Informanager garantisce tirocini professionali a tutti i suoi iscritti. Fra i partecipanti al Master in Web Marketing saranno scelti tre corsisti ai quali garantita unesperienza di lavoro retribuita di sei mesi. CONTATTI Informanager - Istituto di Alta Formazione T. 0733 30660 - www.informanager.it
ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

master executive

INTERNAZIONALIZZAZIONE D'IMPRESA E NUOVI MERCATI


www.masterinternazionalizzazione.it

un percorso dedicato a laureati e manager che vogliono migliorare le proprie performance nei mercati internazionali. Da febbraio 2014 con formula week-end (200 ore + project work + 4 mesi di tirocinio). Fra i docenti Benedetto Santacroce, Studio Uckmar. Due borse di studio.

Master in collaborazione con lApple Premium Reseller, Med Store. A tutti i partecipanti in regalo un Mac mini.

master executive

internet marketing

www.masterInternetmarketing.it

lunico master organizzato in collaborazione con lApple Premium Reseller per il Centro Italia, Med Store. Da febbraio 2014 con formula week-end (7 moduli acquistabili anche separatamente). Ogni studente ricever in regalo un Apple Mac mini completo di tutti i software necessari per diventare un marketer di successo. Fra i docenti Valerio.it, Riccardo Barlaam de Il Sole 24 Ore e Matteo Rubboli autore best seller su Amazon.

PREPARATI a GUARDAre OLTRE IL MURO.


www.informanager.it

ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

53

ISTITUTO GRAFOLOGICO INTERNAZIONALE G.MORETTI

LIstituto Grafologico opera ad Urbino da quarantanni. un Istituto scientifico professionale, fondato dai collaboratori diretti del caposcuola della grafologia italiana, p. Girolamo Moretti. Si occupa dello studio e della promozione della grafologia scientifica e del suo impiego concreto, attraverso corsi di formazione, lutilizzo professionale. Si occupa in modo approfondito dello sviluppo della grafologia attraverso la ricerca e le pubblicazioni (numerosi testi e due riviste specialistiche). A livello professionale utilizza lo strumento in vari settori: analisi della scrittura per la descrizione del temperamento e del carattere, esame delle problematiche relative allet evolutiva, studio delle dinamiche di coppia e familiari, utilizzo nel settore peritale e nella ricerca storica. In particolare lIstituto offre lalta competenza e la lunga esperienza come supporto qualificato per lorientamento e la valorizzazione attitudinale dei soggetti che si predispongono al lavoro. In pi offre la propria consulenza alle aziende per la scelta dei propri collaboratori e alle societ specializzate nella ricerca e selezione del personale. La conoscenza della disciplina grafologica, se portata agli alti livelli assicurati dallIstituto Moretti, in grado di individuare con puntualit e ricchezza di sfu-

mature le caratteristiche della persona, sia per la parte che riguarda lidentit individuale, sia in relazione a varie ipotesi di impiego lavorativo del soggetto. Ovviamente lo studio della scrittura, che per essere affidabile richiede unanalisi complessa e molto approfondita della grafia, non consente un suo utilizzo istantaneo e improvvisato. Questo strumento permette di scoprire con chiarezza qualit e limiti del soggetto esaminato. Ma una corretta valutazione attitudinale, sia che venga impiegata per lorientamento che per la selezione, punta decisamente a mettere in rilievo soprattutto le risorse individuali, subordinando lesame dei limiti (che pure non viene trascurato) alla scoperta delle qualit e del potenziale di ciascun soggetto. Infatti la filosofia della grafologia del Moretti - e di conseguenza anche quella dellIstituto - di puntare decisamente alla valorizzazione, alla crescita e alla realizzazione individuale e professionale di ciascuno. RIFERIMENTI E CONTATTI Istituto Grafologico Moretti Urbino Piazza San Francesco 7 61029 Urbino tel. 0722 2639 info@istitutomoretti.it www.istitutomoretti.it

54

ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

JOB ADVISOR

Nato nel 2000, Jobadvisor il media italiano specializzato nella student e graduate communication. Progetta e gestisce servizi di orientamento e di comunicazione dedicati a universitari, neolaureati e giovani professionisti. GLI STRUMENTI Career directory la guida semestrale gratuita al lavoro e ai master per tutti coloro che vogliono orientare e progettare la propria carriera dopo la laurea. La career directory viene distribuita gratuitamente in tutta Italia presso universit, informagiovani, biblioteche e career day. Su www.careerdirectory.it possibile sfogliare la versione digitale interattiva. Su facebook cerca: career directory. www.jobadvisor.it e newsletter il portale WEB gratuito dedicato alle opportunit di carriera per giovani laureati. possibile iscriversi alla newsletter settimanale con le pi interessanti offerte di lavoro/stage e le ultime opportunit inserite sul portale. Su twitter cerca: @jobadvisor. Eventi Bio Pharma Day: career day dedicato alle opportunit del settore farmaceutico, medico-sanitario e biotecnologico. www.biopharmaday.it. Su facebook cerca: bio pharma day.

International Career Day: career day dedicato alle opportunit di lavoro e di formazione in ambito internazionale. www.internationalcareerday.it. Su facebook cerca: international career day. Cv Lab: seminario esperienziale su CV, lettera di motivazione, colloquio di lavoro. Cv Check: consulenza telefonica personalizzata su CV. AREE DI INSERIMENTO Commerciale, Comunicazione. CHI SELEZIONIAMO Giovani laureandi e laureati preferibilmente nellarea della comunicazione digitale. richiesta una conoscenza approfondita dei media 2.0 e una grande passione per le nuove tecnologie digitali. Ottima conoscenza della lingua inglese. Elevata socialit e curiosit. Entusiasmo, concretezza, voglia di fare e di mettersi in gioco. La sede di lavoro Milano. Disponibilit per tirocini curriculari in azienda. Per candidarsi mandare cv con lettera di motivazione a info@jobadvisor.it CONTATTI info@jobadvisor.it www.jobadvisor.it tel. 0228040732 https://twitter.com/Jobadvisor/ https://www.facebook.com/careerdirectory http://www.youtube.com/user/jobadvisorsrl http://www.linkedin.com/company/ 441721?trk=tyah

ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

55

KTO - Knowledge Transfer Office


Universit degli Studi di Urbino Carlo Bo

Il KTO - Knowledge Transfer Office dellUniversit degli Studi di Urbino Carlo Bo, istituito nel 2011 nellambito del Servizio Ricerca e Relazioni Internazionali, nasce per occuparsi della valorizzazione dei prodotti della ricerca dellAteneo e, pi in generale, della terza missione istituzionale, ovvero della ricaduta delle attivit accademiche sul mercato, la societ, il territorio. Lufficio risponde dal punto di vista amministrativo al proprio responsabile, nella persona del Direttore Generale, e riceve indirizzo dal Delegato rettorale per il trasferimento della conoscenza, delega istituita a partire dal 2013. Funzioni principali del KTO sono attualmente: 1. la gestione del portafoglio brevetti: il KTO cura le procedure di mantenimento dei brevetti e si occupa di valutare, proteggere, monitorare e gestire il portafoglio dellinnovazione dellAteneo e di favorirne la valorizzazione ; 2. il sostegno alla costituzione di spin-off: il KTO lufficio di riferimento per lapplicazione del regolamento spin-off, che lAteneo ha approvato nel 2013; fornisce consulenza iniziale per la definizione del business plan e ne segue lintero percorso di valutazione da parte dei Dipartimenti, della Commissione spin-off e infine degli Organi accademici; 3. le azioni di sostegno allimprenditorialit: il KTO fornisce sostegno per la messa 56

a fuoco dellidea imprenditoriale e per la creazione di contatti con strutture dellAteneo portatrici di competenze e conoscenze utili alla definizione del business plan. Inoltre, il KTO collabora con il Servizio formazione professionale e politiche per loccupazione della Provincia di Pesaro e Urbino, per fornire agli interessati gli strumenti di base per lelaborazione del business plan e lavvio dimpresa, e per la definizione dei servizi formativi da potenziare o implementare in futuro; 4. la cura delle attivit di comunicazione interna ed esterna: per fornire informazioni e diffondere la cultura imprenditoriale, il KTO ha attivato e mantiene attivi diversi canali: www.uniurb.kto: pagine web istituzionali dellufficio; nella sezione Opportunit sono pubblicati regolarmente bandi aperti a livello locale, regionale e nazionale www.facebook.com/UniurbKTO : notizie su iniziative, riflessioni, novit dellambito dellinnovazione e dellimprenditorialit mailing list del KTO: informazioni sulle attivit svolte dallufficio e in particolare su bandi, corsi gratuiti ed eventi formativi; possibile in qualsiasi momento chiedere liscrizione scrivendo a kto@uniurb.it

ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

LAGOR DITALIA

Il Consorzio LAgor dItalia una Societ Cooperativa a responsabilit limitata costituita con lo scopo di fornire gestione di servizi sociali, assistenziali scolastici di base e di formazione professionale, sanitari di base, servizi socio-sanitari ed ogni altra attivit rivolta a persone bisognose di intervento sociale. LAzienda opera in Abruzzo, Friuli, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Sicilia, Toscana. RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE: LAzienda procede ad assunzioni per chiamata diretta e dalle liste del Centro per limpiego. Persegue inoltre i seguenti obiettivi. Valorizzare il contributo del capitale umano nei processi decisionali, favorendo lapprendimento continuo, la crescita professionale e la condivisione della conoscenza. Tutelare lintegrit sica, culturale e morale delle persone garantendo un ambiente di lavoro sano e sicuro. Adottare un sistema di comunicazione a due vie che favorisca il dialogo e consenta di manifestare serenamente le proprieopinioni ed eventuali preoccupazioni. Favorire un clima aziendale basato sul rispetto reciproco, sulla trasparenza e sulla chiarezza nelle comunicazioni. Adottare criteri di merito e competenza nei rapportidi lavoro. Proseguimento dellattivit di empowerment del personale a tutti i liORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

velli, basata sullaccrescimento dei livelli di autonomia e responsabilit. Ridenizione dei sistemi di valutazione del personale, ai ni di politica retributiva. Contribuire alla conciliazione dei tempi di vita e di lavoro. LAZIENDA IN BREVE Organico: 1000 soci lavoratori (media 2012) Percentuale laureati: 25% Sedi: LAzienda opera in Abruzzo, Friuli, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Sicilia, Toscana. CHI CERCHIAMO Lauree: Scienze del servizio sociale Scienze delleducazione, Scienze infermieristiche Fisioterapia Psicologia. Profili professionali: Assistente sociale Educatore professionale, Infermiere professionale, Fisioterapista, Psicologo. Lingue straniere: Inglese Mobilit: si Opportunit di stage: si CONTATTI LAgor dItalia Societ Cooperativa Consortile Onlus Sede legale: Via Don Luigi Sturzo 148- 52100 Arezzo (AR) Tel. 0575/23819 Fax 0575/299619 - direzione@cooperativagora.org - www.cooperativagora.org

57

LIDL ITALIA

PRESENTAZIONE AZIENDA Lidl Italia S.r.l. una societ del gruppo multinazionale Schwarz, leader in Europa nel settore della vendita al dettaglio di prodotti alimentari; la sede del gruppo situata in Germania nelle vicinanze di Stoccarda. A partire dai primi anni 90 il Gruppo ha avviato la sua espansione allestero, oggi presente con il marchio Lidl in oltre 20 Paesi europei. Lidl Italia, fondata 21 anni fa, considerata una delle realt della distribuzione pi moderne e strutturate del Paese: offre un ampio assortimento composto per il 70% da prodotti di origine italiana, coinvolge quotidianamente pi di 9.400 collaboratori e si colloca ai primi posti per copertura del territorio con oltre 560 negozi presenti in tutte le regioni. RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE: In un contesto competitivo sempre pi complesso, Lidl alla ricerca di giovani talenti in grado di intraprendere una brillante carriera nella Grande Distribuzione. Lazienda offre la possibilit di partecipare allInternational Trainee Program, un progetto formativo della durata di 24 mesi che si svolger in parte in Italia e in parte in Germania in tre diverse aree aziendali scelte dal candidato, sulla base dei propri interessi e delle proprie attitudini, in accordo con lazienda. 58

LAZIENDA IN BREVE Organico: Pi di 9.400 collaboratori Percentuale laureati: dato n/d Sedi: Lorganizzazione dei punti vendita di Lidl Italia viene gestita da 10 Direzioni Regionali. Ciascuna di esse, attraverso la propria piattaforma logistica, garantisce ogni giorno la migliore qualit ed un assortimento completo. La Direzione Generale si trova ad Arcole (VR). CHI CERCHIAMO Lauree: Triennale e Magistrale dellArea Economica e Linguistica Profili professionali: Siamo alla ricerca di laureati che vogliono intraprendere un percorso professionale nel mondo della Grande Distribuzione e desiderano acquisire una solida base di conoscenze di respiro internazionale. Sono necessarie spiccate doti comunicative, capacit di lavorare in team, flessibilit, mobilit internazionale e passione per il commercio. Lingue straniere : Buona conoscenza della lingua Inglese e preferibile la conoscenza della lingua Tedesca Mobilit : Nazionale ed Internazionale Opportunit di stage: da verificare sul nostro sito. CONTATTI Lidl Italia Via Augusto Ruffo 36, 37040 Arcole www.lidl.it Sezione Lavoro & Azienda
ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

MANPOWER GROUP

PRESENTAZIONE AZIENDA Presente in Italia dal 1994, la realt nazionale di ManpowerGroup - multinazionale leader mondiale nelle innovative workforce solutions - realizza e offre soluzioni strategiche per la gestione delle risorse umane: ricerca, selezione e valutazione di personale per tutte le posizioni professionali; somministrazione di lavoro a tempo determinato; pianificazione e realizzazione di progetti di formazione; consulenza per lorganizzazione aziendale; career management; servizi di outsourcing; consulenza HR. Unendo efficacemente la sua profonda conoscenza del potenziale umano e delle esigenze dei propri clienti, ManpowerGroup crea valore per imprese e individui affiancandoli nel raggiungimento dei propri obiettivi di business e di carriera. Attraverso una rete di oltre 250 uffici su tutto il territorio nazionale, impiega 1.500 persone e offre inoltre soluzioni mirate per i settori Information Technology, Finance, Engineering, Sales&Marketing. Nel 2012 ManpowerGroup Italia ha garantito occupazione a oltre 80mila persone stipulando 220mila contratti con 18mila aziende clienti. La proposta di soluzioni di ManpowerGroup in Italia viene offerta attraverso ManpowerGroup Solutions, Manpower, Experis e Right Management.

I nostri servizi

Manpower leader mondiale nella realizzazione di servizi di Flessibilit con la Somministrazione e la ricerca e selezione di profili entry level ed experienced. ManpowerGroup Solutions la societ del gruppo Manpower specializzata in outsourcing, nata per individuare, gestire, sviluppare soluzioni innovative che migliorino lefficienza e ottimizzino i processi di business in un mondo del lavoro in continuo cambiamento. Experis la Talent Company di ManpowerGroup specializzata nella ricerca e selezione delle figure manageriali, specializzate e nelle soluzioni a progetto. Right Management la societ di ManpowerGroup leader nel campo del Career e del Talent Management, in grado di elaborare e offrire soluzioni per la gestione delle risorse umane. FuturSkill la training company di ManpowerGroup specializzata nella realizzazione di soluzioni integrate e misurabili. CONTATTI Filiale di PESARO (PU) Via Buozzi, 28 61100, Pesaro. Tel. 0721371474 Fax. 0721377028 pesaro.buozzi@manpower.it www.manpowergroup.it

ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

59

MIUR - USR MARCHE UFFICIO VII

Ministero dellIstruzione, dellUniversit e della Ricerca Ufcio Scolastico Regionale per le Marche Ufcio VII Ambito Territoriale per la Provincia di Pesaro e Urbino

LUfficio VII Ambito territoriale per la provincia di Pesaro e Urbino, articolazione dellUfficio Scolastico Regionale di Ancona, svolge a livello periferico le funzioni del Ministero dellIstruzione, Universit e Ricerca. La struttura e lorganizzazione dellUfficio VII, al cui vertice attualmente Dirigente la prof.ssa Carla Sagretti, hanno come riferimento il mondo della scuola con particolare riguardo alla formazione degli organici, al reclutamento ed alla gestione della carriera del personale del comparto, che nella fattispecie il personale docente ed il personale ATA (amministrativo, tecnico ed ausiliario) delle scuole statali di ogni ordine e grado. Il personale dellUfficio VII composto da funzionari amministrativi dipendenti dal MIUR e da personale della scuola utilizzato per compiti amministrativi.. Le competenze dellUfficio VII, nellambito del reclutamento del personale della scuola, si esplicano nellattuazione delle procedure concorsuali e di supplenza. In particolare, le procedure concorsuali si svolgono a livello regionale fino alla pubblicazione della graduatoria definitiva dei vincitori di concorso, mentre le graduatorie di supplenza vengono compilate a livello provinciale; in entrambi i casi lassegnazione effettiva dei posti e delle cattedre compete allUfficio provinciale attraverso lattri60

buzione di incarichi a tempo indeterminato e a tempo determinato. I titoli di accesso e i requisiti per partecipare ai concorsi e per essere inclusi nelle graduatorie di supplenza, per il personale docente e non docente, sono resi noti attraverso la comunicazione istituzionale di questo Ufficio, visionabile sul sito web www.usp.pesarourbino.it, ove esistono temi dedicati alle informazioni pi richieste. ORARI E CONTATTI Lorario di ricevimento del pubblico il marted ed il gioved dalle 11,00 alle 13,00, tranne lufficio Pensioni che riceve solo il gioved dalle 11,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 17,00 previo appuntamento telefonico (072124850/25094). Tutte le sezioni dellUfficio garantiscono il servizio di informazioni telefoniche dal luned al venerd nella fascia oraria dalle 13,00 alle 14,00. LUfficio VII sito in Strada Statale Adriatica 151 a Pesaro Telefono centralino: 072124850 /25094 Telefono Segreteria del Dirigente: 0721400462 Fax 0721400877 Posta elettronica: usp.ps@istruzione.it Pec: usppu@postacert.istruzione.it

ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

NETSERVICE

PRESENTAZIONE AZIENDA Netservice si propone al settore pubblico e privato come partner globale per le nuove tecnologie e per trasformare il loro business in e-business. I principali settori operativi sono web marketing, editoria e web design. Netservice un Application Service Provider e garantisce soluzioni sicure e sempre aggiornate per la presenza e la promozione delle aziende in Internet. Grazie allesperienza di webmaster e web designer, Netservice crea siti internet ottimizzati, e li promuove attraverso campagne di web marketing professionali che mette in atto anche con il posizionamento dei siti internet sui motori di ricerca (SEO). Netservice editore di portali on-line, suddivisi in Network Locale di informazione su Senigallia, un Network Regionale per le Marche, un Network di portali di eventi ed uno di portali tematici. Netservice nei propri portali editoriali propone alle aziende campagne promozionali, tramite banner, articoli, newsletter e social network. RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE Netservice offre percorsi lavorativi volti a sviluppare le competenze necessarie alla crescita professionale allinterno dei propri settori aziendali. I percorsi proORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

fessionali che si possono intraprendere in azienda sono di diverse tipologie: responsabili commerciali, web marketing, redattori, reporter, content manager, programmatori e web designer. LAZIENDA IN BREVE Netservice nata e risiede a Senigallia dal 1998. Organico: 9. Laureati: 45% CHI CERCHIAMO Lauree: tutte le lauree Profili professionali: Commerciale Marketing Comunicazione Grafica Programmazione Mobilit : pu prevedere la trasferta in sede Opportunit di stage: stage e tirocini formativi principalmente nei settori tecnici ed editoriali CONTATTI Netservice sas di Winter Manuela Miriam & C Via Mercantini 48 - 60019 Senigallia (AN) Tel 071.7930373 Fax 071.7930806 info@netservice.biz www.netservice.biz

61

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI

LOrdine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Pesaro e Urbino (ODCEC) stato istituito con Decreto legislativo n. 139 del 28 giugno 2005. Il rinnovato assetto giuridico riflette levoluzione della Professione economico-contabile, di antica tradizione e sempre pronta ad aggiornare e sviluppare le proprie competenze professionali in ragione delle esigenze segnalate dal contesto socio-economico. Nel proprio ambito territoriale lOrdine di Pesaro e Urbino, sotto la vigilanza del Ministero di Giustizia e del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, chiamato a: vigilare sullosservanza della legge professionale e sul legale esercizio dellattivit di Dottore Commercialista e di Esperto Contabile nonch sul decoro e lindipendenza della Professione. In tal senso gli sono attribuiti poteri disciplinari nei confronti degli Iscritti, al fine di tutelare la correttezza e la professionalit dei comportamenti; curare la tenuta dellAlbo, dellElenco speciale nonch del Registro dei tirocinanti e promuovere, a livello locale, i rapporti con gli enti locali, le istituzioni, il mondo accademico e professionale; formulare pareri in materia di liquidazione di onorari a richiesta degli Iscritti o della pubblica amministrazione; 62

promuovere e regolare la Formazione


Professionale Continua (FPC), obbligatoria per i Dottori Commercialisti e gli Esperti Contabili, determinando le iniziative formative sulla base delle esigenze avvertite sul territorio dagli Iscritti. LOrdine governato da un Consiglio la cui attivit organizzata tramite Commissioni che si occupano dei vari ambiti che interessano la Professione. Attualmente risultano iscritti allODCEC di Pesaro e Urbino 610 professionisti. Laccesso alla professione disciplinato dal superamento di un esame di stato cui si pu accedere in seguito al conseguimento di una laurea specialistica (sezione A) o triennale (sezione B) e il completamento del tirocinio della durata di 18 mesi.

ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

PETROLTECNICA

Petroltecnica S.p.A. una primaria societ di servizi industriali per ambiente. La nostra missione quella di contribuire alla prevenzione ed alla risoluzione delle problematiche ambientali del suolo e del sottosuolo, offrendo servizi specialistici e integrati con limpiego di sistemi innovativi e tecnologie NO MAN ENTRY, in un ottica di rispondenza assoluta ai principi della sicurezza per luomo e della sostenibilit per lambiente. Tutti i servizi sono svolti con lattenzione e la professionalit, conseguenza diretta del senso di responsabilit sociale che la base comportamentale della societ. PORTFOLIO SERVIZI Bonifica e diagnostica serbatoi Trattamento e gestione rifiuti Recupero siti contaminati Bonifiche siti industriali Decommissioning Pronto intervento ambientale Trattamento e recupero acque Energie da fonti rinnovabili

CONTATTI Sede legale e operativa via Rovereta, 32 47853 Cerasolo di Coriano (RN) tel. +39 0541.755810 fax +39 0541.755899 info@petroltecnica.it www.petroltecnica.it Sede di Milano via Rogoredo, 55 20138 Milano tel. +39 02.51640911 fax +39 02.51640999 Impianto di Ostellato via F. Brunelleschi, 16 44020 Ostellato (FE) tel +39 533441290 fax +39 533441291 PRONTO INTERVENTO AMBIENTALE 24/24H

CHI CERCHIAMO per stage e tirocini - laureati in diverse discipline del Settore Ambientale ed Economia& Marketing. Indispensabile: lingua inglese parlata e scritta di ottimo livello.

ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

63

SCAVOLINI

LAZIENDA IN BREVE PRESENTAZIONE AZIENDA Scavolini S.p.A. nasce a Pesaro nel 1961 Organico: Gruppo Scavolini 664 dipencome piccola produzione artigianale di denti cucine componibili grazie allingegno dei Sedi: Scavolini S.p.A.: Via Risara n. 60/70 74/78, Montelabbate (PU) fratelli Valter ed Elvino Scavolini. Nel 1984 acquista la leadership sul mer- Scavolini bagni : Via Risara n. 60/70- 74/78, cato nazionale diventando per tutti la Montelabbate (PU) Ernestomeda S.p.A.: Via dellEconomia cucina pi amata dagli italiani. Nel 1996 nasce lazienda ernestomeda 2/8, Montelabbate (PU) S.p.A. che si rivolge alla fascia alta del CHI CERCHIAMO mercato delle cucine componibili. Nel 2012 nasce Scavolini bagni: la qualit, Lauree: Lauree in discipline economiche/ il design e lesperienza tutta italiana di marketing, lauree in discipline umanistiScavolini per un nuovo concetto di am- che, lauree discipline tecniche/ingegneristiche e informatiche biente bagno. I fattori che hanno contribuito e contri- Lingue straniere: Valutiamo positivabuiscono al successo del gruppo si pos- mente la conoscenza della lingua inglesono sintetizzare in: un valido team di se (parlata e scritta); per gli uffici esteri collaboratori, scelte strategiche innova- richiesta una seconda lingua europea (preferibilmente lo spagnolo) tive, valorizzazione dei rapporti sociali e umani, forte attenzione verso i clienti, ampia gamma di prodotti e forte atten- CONTATTI: Per inserire la propria candidatura accezione al prodotto. dere al sito www.scavolini.com www.ernestomeda.com, sezione lavoraRECLUTAMENTO connoi oppure inviare i propri contatti E PERCORSO PROFESSIONALE: Il gruppo Scavolini S.p.A. considera i colla- agli indirizzi e-mail: boratori come il vero motore dellazienda ufficio.risorse@scavolini.com investendo nella loro formazione e cresci- risorse.umane@ernestomeda.com. ta professionale. Gli Uffici Risorse Umane delle aziende si occupano di selezionare/ reclutare i candidati migliori e monitorare il loro percorso professionale e la loro crescita in azienda. 64
ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

SERVIZIO EURES - Ministero del Lavoro


(SEE/EEA) e cio le 27 nazioni dellUnione allargata pi lIslanda, la Norvegia, il Liechtenstein e per accordi bilaterali anche la Svizzera; lo schedario di tutti i Consiglieri Eures con i riferimenti completi per poterli contattare; un forum intranet tramite il quale i responsabili dellEures possono porre allattenzione degli altri colleghi particolari problematiche o richieste di assistenza. Ciascun Consigliere Eures ha costruito intorno a s una rete di collaborazioni che gli permette la divulgazione delle offerte di lavoro: Centri per lImpiego, soggetti operanti nellambito dellinformazione giovanile, siti WEB (nazionali, regionali e locali) e alcune newsletter specializzate. Cos facendo in grado, in tempi molto brevi, di attirare lattenzione dei potenziali candidati verso le offerte pubblicate e le iniziative organizzate. Il cliente elettivo dei Servizi Europei per lImpiego un lavoratore/lavoratrice comunitario/a che conosca a buon livello una o pi lingue europee oltre a quella del Paese di provenienza e che sia disponibile a trasferire la propria vita lavorativa allestero per un periodo di tempo medio - lungo. Per questi utenti, soprattutto se possiedono una specifica professionalit o una preparazione universitaria, la rete EURES pu fare molto mettendo a disposizione le centinaia di migliaia di vacancies presenti ogni giorno sul portale WEB (http://ec.europa.eu/eures/) e procurando loro precise informazioni sulle condizioni di vita e lavoro nel Paese al quale sono interessati. Vengono inoltre fornite varie opportunit di occupazione e di informazione attraverso lorganizzazione di incontri con le aziende e con i Consiglieri EURES di altre nazioni. htpp://www.istruzioneformazionelavoro. marche.it/Eures 65

EUR.E.S. lacronimo di EURopean Employment Services - Servizi Europei per lImpiego - e denomina lorganizzazione nata nel 1993 da una lungimirante intuizione della Commissione Europea, volta ad agevolare la mobilit professionale dei lavoratori europei. Inizialmente nata come una human network, cio una rete di esperti dei servizi per limpiego che fossero in grado di aiutare, in ciascuno degli allora 10 Stati membri, i lavoratori comunitari a spostare i propri interessi lavorativi e di vita da un Paese allaltro della UE. Nel 2003 la Commissione, riconoscendone lefficacia, lha riformata nella sua base giuridica, rendendola di fatto lorganismo europeo di raccordo transnazionale tra i diversi Servizi Pubblici per lImpiego e affidando al network la responsabilit della Borsa Europea del Lavoro (http://ec.europa. eu/eures/). Uno degli elementi che determina lefficacia del Servizio sicuramente un sistema informativo e informatico ben collaudato che consente ai Consiglieri EURES di scambiarsi informazioni con grande rapidit. Questo sistema informativo si compone di pi sottostrutture: un database unico delle offerte di lavoro (vacancies); un database dei curricula di candidati interessati alla mobilit transnazionale; un archivio testuale che descrive le condizioni di vita e di lavoro nei 31 Paesi aderenti allo Spazio Economico Europeo
ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

SEAT PAGINE GIALLE ITALIA

PRESENTAZIONE AZIENDA Seat PG Italia la local internet company che offre alle imprese un supporto a 360 per promuovere la propria attivit su Internet, attraverso un network di agenzie (i WebPoint) presenti su tutto il territorio italiano. I servizi di web marketing di Seat PG Italia spaziano dalla costruzione e gestione di siti web alla creazione di contenuti multimediali, dalle attivit inerenti la visibilit nel Web ai servizi di e-commerce e web marketing, dalla gestione della presenza sui social network al couponing. Strumenti che si affiancano a quelli tradizionali cartacei e telefonici. RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE: Si svolgono sia selezioni individuali sia assessment di gruppo. Si offre: Formazione con Seat Corporate University Addestramento commerciale e tecnico continuo con tutor dedicato Portafoglio prodotti di alta gamma con marchi di assoluto prestigio a livello nazionale ed internazionale Dotazioni informatiche: notebook, I-pad, scheda telefonica Retribuzione fissa pi variabile Reali opportunit di carriera; il nostro management commerciale, con et media under 40, ha provenienza da rete commerciale 66

LAZIENDA IN BREVE Circa 2 miliardi di consultazioni sui suoi mezzi, una rete commerciale di pi di 1.800 persone, pi di 400 mila clienti, un database di 12, 5 milioni di famiglie e oltre 3 milioni di operatori economici; 44 milioni di volumi (PagineGialle, PagineBianche, Tuttocitt), circa 20 milioni di chiamate (89.24.24 PPG e 12.40 PPB) e circa 400 milioni di visite provenienti sia da web che da mobile, e sui siti online e mobile dei clienti (www.paginegialle.it, www.paginebianche.it, www. tuttocitta.it). Oltre 80 sedi in tutta Italia. CHI CERCHIAMO Lauree : Indirizzo umanistico-economico-giuridico Profili professionali: Il candidato ideale ha uno spiccato spirito imprenditoriale, appassionato del mondo della comunicazione multimediale, soprattutto quella web. Ha voglia di mettersi in gioco ed imparare. Lingue straniere: NO Mobilit: NO Opportunit di stage: SI Stage retribuito di 4 mesi. Percorso formativo web in aula e su campo. Affiancamento operativo presso i nostri Web Point al fine di comprendere le logiche di costruzione siti web ed elaborazione/vendita dellofferta commerciale. Supporto nella creazione di progetti di comunicazione multimediale. CONTATTI: www.lavoraconseatpg.it
ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

67

SINERGIA CONSULENZE

SINERGIA con sede a Pesaro, una societ di consulenza aziendale, affermata, dinamica e in forte espansione che eroga servizi in tema di Progetti Europei, Innovazione e Tecnologie ICT, Controllo di Gestione, Organizzazione e Controllo dei Rischi Legali. SINERGIA la societ ideale per giovani laureati che credono nel lavoro come fonte di gratificazione, nella meritocrazia e nella possibilit di lavorare nel luogo in cui sono nati o hanno scelto di vivere, per una pi elevata qualit della vita. SINERGIA cerca universitari intraprendenti e determinati per costituire un team affiatato che accetti la sfida di un progetto ICT per la gestione dei rischi legali in chiave organizzativa. Forza, creativit e futuro: prerogative giovani. Linquadramento in SINERGIA parte con un tirocinio / stage retribuiti, e pu proseguire con lassunzione a tempo indeterminato o con forme pi flessibili che consentono al collaboratore maggiori autonomia, indipendenza e iniziativa. SINERGIA anche Business Angel, ed co-fondatrice e promotrice di www.esefunzionasse.it, che le d la capacit di operare come business accelerator, supportando giovani talenti a lanciare la propria start-up in una societ affiliata. REQUISITI DEI CANDIDATI Profili professionali: 1.Consulente ICT: deve supportare i clien68

ti nel migliorare le proprie prestazioni o nel realizzare progetti che prevedono luso della tecnologia e principalmente di software realizzato su misura. 2.Consulente per Progetti Europei: deve supportare i clienti nel realizzare e gestire progetti cofinanziati dalla UE, in particolare su temi di sviluppo e/o innovazione organizzativa, di processo o di prodotto 3.Consulente di Organizzazione e Prevenzione Legale: deve supportare i clienti nel conseguimento dei propri obiettivi economico-finanziari, nei progetti strategici di sviluppo e/o nella tenuta sotto controllo dei rischi legali ad es. in tema di ambiente, sicurezza del lavoro, ecc.. Laurea: Informatica Applicata; Economia Aziendale; Scienze Giuridiche per la Consulenza del Lavoro e la Sicurezza del Lavoratore; Scienze Ambientali; Scienze Politiche Economiche e del Governo. Lingue straniere: INGLESE Requisiti preferenziali: residenza o domicilio in Provincia di Pesaro e Urbino. CONTATTI Via Goffredo Mameli, 44 61121 Pesaro Centro Direzionale Benelli Scala B Interno 311 Tel. 0721-287318 job@sinergiaconsulenze.it

ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

69

TEAMSYSTEM

PRESENTAZIONE AZIENDA Il Gruppo TeamSystem leader in Italia nei software gestionali e nei servizi di formazione rivolti alle Micro - Piccole e Medie Imprese, ai Professionisti (Commercialisti, Consulenti del Lavoro, Avvocati, Amministratori di Condominio e Liberi Professionisti) e alle Associazioni. Integrando le competenze delle diverse societ che lo compongono, il Gruppo fornisce a Professionisti ed Imprese una suite completa di prodotti, servizi e contenuti, spaziando dalla consulenza ai software gestionali al training ed education. Il Gruppo TeamSystem ha registrato nel 2012 ricavi netti consolidati per 154 milioni di Euro e ha raggiunto un portafoglio clienti pari a oltre 120.000 clienti attivi su tutto il territorio nazionale. RECLUTAMENTO E PERCORSO PROFESSIONALE Il mercato con il quale ci confrontiamo in continuo mutamento ed evoluzione. Essere competitivi per noi significa essere in grado di assicurarsi i migliori talenti, insieme ai quali continuare a costruire la nostra crescita. Il Recruitment costituisce in TeamSystem unattivit strategica e determinante. Cerchiamo persone che manifestino ottima attitudine al lavoro per obiettivi e capacit di interazione in ambienti com70

plessi, fortemente orientati al risultato, motivati alla crescita e dotati di talento e spirito di iniziativa. AZIENDA IN BREVE Per offrire servizi di qualit al proprio parco Clienti il Gruppo TeamSystem pu contare su 32 Sedi operative sul territorio nazionale e un organico di circa 1.200 Persone; inoltre si avvale di una Rete di 600 Software Partner altamente qualificati che copre capillarmente e in modo uniforme tutto il territorio nazionale. COSA CERCHIAMO Lauree: Informatica, Economia, Ingegneria, Giurisprudenza. Profili professionali: Commerciale, Customer Service, Business Analyst, Sviluppatori Software, Process Analyst Lingue straniere: Inglese Mobilit : Su tutto il territorio nazionale. Opportunit di Stage: 6 mesi di tirocinio formativo e di orientamento CONTATTI TeamSystem S.p.A. Via Gagarin, 205 PESARO(PU) Tel. 0721.42661 Fax. 0721.426697 www.teamsystem.com recruiting@teamsystem.com

ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

TEDDY

LAZIENDA IN BREVE Il gruppo Teddy una multinazionale a gestione famigliare, che si occupa da oltre 50 anni di abbigliamento. Il gruppo formato da migliaia di persone - migliaia di collaboratori provenienti da tutto il mondo - continuamente educate a sentirsi veri e propri imprenditori, protagonisti della vita (e del futuro) dellazienda per cui lavorano. Il gruppo Teddy tende a coinvolgere nel suo progetto imprenditoriale uomini e donne che desiderano costruire nella propria vita qualcosa di bello, grande e utile. Persone disposte a mettere in moto la propria creativit affinch questo desiderio trovi una risposta concreta anche nel lavoro, ogni giorno. Teddy presente con oltre 600 negozi in tutto il mondo con i brand Terranova, Calliope e Rinascimento. Sede: Rimini CHI CERCHIAMO Giovani laureati con passione per la moda e per il settore retail. Lauree: Economia, Giurisprudenza, Sociologia (Moda), Lingue e Letterature Straniere. Profili professionali : Area Manager Retail, Buyer, Analista di business, Responsabile Visual Merchandinsing, Store Manager, Analista Programmatore, Modellista.
ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

Lingue straniere: Inglese, Russo, Cinese. CONTATTI teddygroup.com formazione@teddy.it

71

THE HIVE

The Hive un luogo dove le idee diventano imprese. Una community di startupper, imprenditori, professionisti, innovatori, freelance, artigiani digitali uniti dalla passione per quello che fanno, con competenze e conoscenze differenti e complementari, aperti alla condivisione di idee, pronti alla collaborazione su progetti comuni che lavorano negli stessi spazi per scelta e non per necessit. In The Hive promuoviamo una nuova cultura imprenditoriale basata sul comportamento etico, la responsabilit sociale e ambientale, principi alla base di un successo sostenibile e duraturo di ogni impresa e professione. Incubatore e Acceleratore dimpresa. Attraverso contest periodici e selezioni continue ospitiamo nei nostri spazi startup innovative e tradizionali agevolandone la crescita e lo sviluppo attraverso programmi di seeding e servizi di incubazione e accelerazione. Una squadra di oltre 40 mentor con esperienze nellarea innovazione, management, finanza, internazionalizzazione, marketing, vendite, digital & social supporta i giovani imprenditori nelle scelte strategiche e operative. Coworking . Professionisti e free lance possono usufruire dei nostri spazi e servizi migliorando la loro produttivit e incrementando il loro volume di affari grazie alle collaborazioni che nascono 72

spontanee frequentando gli spazi. Liniziativa The Hive promossa dal fondo dinvestimento internazionale privato di venture capital Green Vale, attraverso Greenvale Ventures Europe Ltd (GVVE). Il gruppo Greenvale investe in tutto il mondo in piccole e medie imprese e startup, aiutandole a liberare il loro potenziale e raggiungere una crescita sostenibile e sopra le medie del mercato, attraverso la loro organizzazione o ristrutturazione e sviluppo internazionale. Greenvale avvalendosi di partner e management locali, investe per portare al successo nuove imprese spesso in difficolt ad accedere a fondi e a competenze internazionali. Greenvale ha un programma dinvestimento specifico per trasformare aziende esistenti sotto finanziate o con carenze di management, ma con buon know-how e prodotto, in ditte sane con risultati di crescita sostenibile sui mercati nazionali ed internazionali. CONTATTI Fabio de Vita Social Business strategist The Hive Coworking & Incubator fabio.devita@the-hive,it

ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

UFFICIO RELAZIONI INTERNAZIONALI


Universit degli Studi di Urbino Carlo Bo

Il Servizio Ricerca e Relazioni Internazionali comprende tre uffici: Ricerca, Relazioni Internazionali e Knowledge Transfer. Lufficio Ricerca svolge attivit di reperimento e diffusione di documentazione e informazioni sulle opportunit di finanziamento per progetti di ricerca; supporto per lassegnazione di finanziamenti per la ricerca; supporto progetti di ricerca nazionali e internazionali; supporto allattivit di monitoraggio della ricerca convenzioni e programmi di ricerca; valutazione della ricerca; borse di studio per ricerca. LUfficio Relazioni Internazionali svolge attivit di gestione dei programmi di mobilit internazionale di docenti e studenti: erasmus, tempus, erasmus mundus, isep; coordina le attivit relative alla predisposizione e gestione di accordi di cooperazione internazionale; predispone i bandi e gestisce le procedure relative a borse di studio allestero. LUfficio Knowledge Transfer stato istituito per favorire lo sviluppo dellattivit di ricerca e valorizzarne i risultati; curare i rapporti con il territorio e con le imprese; svolgere attivit di trasferimento dellinnovazione (brevetti e spin off) e di tutela del diritto dautore. INFORMAZIONI Servizio Ricerca e Relazioni Internazionali Responsabile: Direttore Generale (ad Interim) Via Saffi, 2 61029 Urbino PU
ORGANIZZAZIONI PARTECIPANTI

Ufficio Ricerca Responsabile: Dott. Fabrizio Maci Tel. +39 0722 305330 Fax +39 0722 304409 fabrizio.maci@uniurb.it Lucia Bartolucci Addetto Tel. +39 0722 305328 Fax +39 0722 304409 lucia.bartolucci@uniurb.it Francesca Martinuzzi Addetto Tel. +39 0722 305329 Fax +39 0722 304409 francesca.martinuzzi@uniurb.it Nicoletta Seccacini Addetto Tel. +39 0722 305278 Fax +39 0722 304409 nicoletta.seccacini@uniurb.it Ufficio Relazioni Internazionali Responsabile: Dott. Fabrizio Maci (ad Interim) Tel. +39 0722 305330 Fax +39 0722 304409 fabrizio.maci@uniurb.it Zazzeroni Marco Addetto Tel. +39 0722 305227 Fax +39 0722 304409 marco.zazzeroni@uniurb.it Isabella Vasincton Addetto Tel. +39 0722 305327 Fax +39 0722 304409 studerasmus@uniurb.it isabella.vasincton@uniurb.it Ufficio Knowledge transfer Responsabile: Direttore Generale (ad Interim) Francesca Martinuzzi Addetto Tel. +39 0722 305329 Fax +39 0722 304409 francesca.martinuzzi@uniurb.it

73

UNICRI - United Nations Interregional Crime & Justice Research Institute

LUNICRI un Istituto di ricerca delle Nazioni Unite creato nel 1967 per supportare i governi e la Comunit internazionale ad affrontare le sfide che il crimine pone alla pace sociale, allo sviluppo e alla stabilit politica nel campo della prevenzione del crimine e della giustizia penale. Gli obiettivi dellUNICRI sono: migliorare la comprensione dei problemi legati al crimine favorire la creazione di sistemi penali giusti ed efficienti supportare ed incoraggiare il rispetto degli strumenti internazionali e degli standard internazionalmente fissati facilitare la cooperazione delle forze di polizia e lassistenza nel settore della giustizia. I programmi dellUNICRI mirano a promuovere lo sviluppo delle capacit istituzionali attraverso la cooperazione tecnica basata sulla formulazione di politiche mirate e concreti programmi dintervento. Nel corso degli oltre 40 anni desperienza nel settore, lUNICRI ha reso i suoi programmi sempre pi rispondenti ai bisogni della Comunit Internazionale. LIstituto opera nel settore del traffico di persone, sostanze illegali e armi, violenza su esseri umani, crimini ambientali e informatici, terrorismo e sicurezza nei grandi eventi. LUNICRI conduce inoltre progetti nel settore della giustizia pena74

le, con unattenzione particolare verso quella minorile. Il Quartier generale dellistituto in Italia, a Torino, con altri uffici di collegamento sia in territorio italiano sia allestero. Lavorare allUNICRI Il sito che ospita il sistema di reclutamento delle Nazioni Unite (https://jobs. un.org /Galaxy/Release3/vacancy/vacancy.aspx), fornisce informazioni sulle opportunit professionali e le qualifiche richieste per partecipare alla selezione. Le opportunit di lavoro allUNICRI sono pubblicate anche sul sito dellIstituto. Opportunit di Stage LUNICRI accetta un numero limitato di stage non retribuiti. Lobiettivo del programma di stage fornire la possibilit a neolaureati con diversi background accademici, di poter fare esperienza lavorativa in un Istituto delle Nazioni Unite e garantire allUNICRI il supporto di studenti specializzati in varie discipline. Per maggiori informazioni sul programma di stage dellIstituto, si prega di visitare il sito web dellIstituto alla pagina: https://www.unicri.it/institute/staff/ vacancies/internships.php CONTATTI www.unicri.it www.onuitalia.it
ISTITUZIONI ORGANIZZAZIONI PARTNER DEL PARTECIPANTI CAREER DAY

CARRIERA

IL PROGETTO PROFESSIONALE
Quando si parla di lavoro, la capacit di scelta e di decisione diventa fondamentale e deve coniugare lattenzione alle proprie competenze e al mercato del lavoro possibile. Definire il proprio progetto professionale significa appunto considerare se stessi (conoscenze, capacit, caratteristiche personali, vincoli) in relazione al mondo del lavoro, alle regole e le opportunit che esso offre per essere in grado di passare dal Cosa vorrei fare? al Cosa posso fare?

PROGETTO DI SCELTA IO SONO



conoscenze capacit hobbies valori tratti del carattere

HO BISOGNO DI
cosa cerchi nel lavoro? cosa rifiuto nel lavoro?

PROGETTO PROFESSIONALE IDEALE Cosa vorrei fare?

I VINCOLI PERSONALI (fisici familiari, economici)


quali sono rigidi? quali possono essere
modificati per raggiungere il mio obiettivo?

IL MERCATO DEL LAVORO, LE PROFESSIONI, LA NORMATIVA


quale attivit lavorativa
per me pi importante e pi realistica? cosa vorrei fare tra 5/10 anni

PROGETTO PROFESSIONALE REALE Cosa posso fare?

76

CARRIERA

LA RICERCA DEL LAVORO


LE COMPETENZE Sono linsieme delle conoscenze teoriche e pratiche, delle abilit e delle capacit che consentono a un individuo un adeguato orientamento in uno specifico campo dazione. La competenza si connota quindi come conoscenza in azione: in essa emerge la componente operativa della conoscenza, ossia la presenza di un costante orientamento a saldare sapere e saper fare, anche in situazioni contraddistinte da un elevato livello di complessit, che quindi esigono schemi altrettanto complessi di pensiero e di azione. Le competenze sono il patrimonio complessivo di qualit personali e conoscenze professionali che ognuno utilizza (anche) quando svolge una prestazione lavorativa. un capitale, un bene valutabile, osservabile e migliorabile nel tempo attraverso processi di apprendimento e sviluppo. Le competenze sono determinate dallintegrazione di: Conoscenze SAPERE Capacit, Abilit, Esperienze SAPER FARE Comportamenti, atteggiamenti, stile personale SAPER ESSERE SAPERE - COMPETENZE DI BASE quelle fornite dalleducazione, come la lettura, la scrittura, la matematica e la capacit di esprimersi correttamente, la conoscenza delle lingue straniere, gli studi di provenienza. SAPER FARE - COMPETENZE TECNICO-PROFESSIONALI o Specific knowledge skills; conoscenze operative e pratiche specifiche del ruolo o della funzione svolta SAPER ESSERE - COMPETENZE TRASVERSALI o Portable or transferable skills; utilizzate in pi ambiti, come ad esempio parlare in pubblico, comunicare, lavorare in gruppo, negoziare, organizzare, sviluppare soluzioni creative. Secondo una ricerca, sono 15 le competenze vincenti
1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. 10. 11. 12. 13. 14. 15. AFFIDABILIT AUTONOMIA CAPACIT ORGANIZZATIVA CAPACIT RELAZIONALI CAPACIT TECNICO-OPERATIVA CONOSCENZE BUROCRATICHE, NORMATIVE, AMMINISTRATIVE CONOSCENZE LINGUISTICHE ED INFORMATICHE CREATIVIT, CURIOSIT, ELASTICIT MENTALE FIDUCIA IN SE STESSI MOBILIT, FLESSIBILIT MOTIVAZIONE, PASSIONE PERSEVERANZA TENSIONE AL RISULTATO PROBLEM SOLVING VOLONT

La differenza che crea preferenza in un mercato altamente competitivo quale il nostro proprio il saper essere. Oltre ad influire sulla nostra capacit di vivere meglio le nostre abilit pi personali sono la chiave del successo professionale.

CARRIERA

77

LE TECNICHE DI RICERCA DEL LAVORO


Nel mercato del lavoro contemporaneo, in continua evoluzione, basato sulla messa in campo di competenze aggiornate, sulla flessibilit, sulla formazione lungo tutto larco della vita necessario un atteggiamento attivo anche nella ricerca del lavoro, che parta dalla definizione del proprio progetto professionale e utilizzi strumenti adatti e finalizzati appunto al raggiungimento dellobiettivo prefissato. TECNICHE DI RICERCA ATTIVA Il curriculum un documento sintetico che riporta gli aspetti salienti della tua formazione, delle tue esperienze e delle tue competenze. Rappresenta il tuo biglietto da visita: quindi importante che sia curato nei contenuti e nella forma. Il mailing consiste nellinvio alle aziende, a mezzo posta o via e-mail, del curriculum con una lettera di accompagnamento al fine di ottenere un colloquio. una forma di campagna pubblicitaria con lobiettivo di far conoscere alle aziende che tu, con la tua professionalit, sei sul mercato. Lautocandidatura di gran lunga la tecnica di ricerca del lavoro pi efficace, e consiste nel contattare le aziende in cui ti piacerebbe lavorare per proporre la tua collaborazione e la tua professionalit. La creazione dimpresa unaltra opportunit che ti offre il mercato del lavoro che consiste nel realizzare unidea imprenditoriale, in altre parole al posto di cercarlo, il lavoro te lo crei. TECNICHE DI RICERCA PASSIVA Gli annunci di lavoro sono un mezzo di comunicazione utilizzato dalle aziende o dalle societ di selezione per la ricerca del personale, e compaiono sui differenti organi di stampa, dai quotidiani ai periodici a internet. Rispondere ad un annuncio ancora il modo pi diffuso per cercare lavoro, anche se non il metodo pi efficace e veloce di ricerca. Le banche dati consistono in archivi cartacei o elettronici di curriculum utilizzati da enti pubblici e societ o associazioni private per far incontrare domanda e offerta di lavoro. Cercare lavoro attraverso le banche dati significa iscrivere il proprio curriculum negli archivi delle societ ed enti che possono segnalarti ad eventuali aziende che ti interessano. Il pubblico impiego. Le modalit di assunzione del pubblico impiego segue un iter diverso da quella del settore privato e passa attraverso concorsi e prove selettive. Puoi trovare i bandi di concorso sia sul sito www.provincialavoro.it sia direttamente presso i CIOF.
SITI UTILI Siti per la ricerca del lavoro in italia www.borsalavoro.it www.provincialavoro.it www.jobrapido.it www.jononline.it www.subito.it Siti per ricerca aziende www.inforimprese.it www.marcheimpresa.it www.paginegialle.it www.prontoimprese.it Siti per esperienze allestero www.go.provincia.pu.it www.eures.europa.eu www.eurodesk.it www.europass-italia.it www.programmmallp.it Siti per la formazione www.provincialavoro.it www.gufo.it www.bdp.it www.guidamaster.it www.masterin.it

78

ISTITUZIONI PARTNER DEL CAREER CARRIERA DAY

CURRICULUM VITAE
Il curriculum vitae un documento sintetico che riporta gli aspetti salienti della tua formazione, delle tue esperienze e delle tue competenze. l curriculum ti rappresenta e mira a colpire linteresse e la curiosit del selezionatore al fine di ottenere un colloquio. importante quindi che sia curato nei contenuti e nella forma, in modo che rispecchi le tue risorse, le tue capacit e la tua professionalit. A COSA SERVE Il curriculum solo uno strumento da utilizzare nella ricerca del lavoro e pu assolvere a diverse funzioni. Pu essere: inviato o consegnato ad aziende per ottenere un colloquio di autocandidatura; inviato in risposta ad un annuncio di lavoro per superare lo screening iniziale; distribuito tra gli amici e i conoscenti per rendere visibile la ricerca; inviato o consegnato ad enti e societ per essere inserito in banche dati; consegnato al selezionatore per usarlo come traccia per il colloquio; consegnato come promemoria alla conclusione di un colloquio. Importante! Il curriculum deve essere sempre mirato allobiettivo che ti proponi. Adattalo quindi alla funzione che deve assolvere, ai requisiti del lavoro per cui ti proponi e al tipo di azienda a cui ti rivolgi. I curriculum generici, magari spediti in fotocopia, vengono spesso cestinati. CARATTERISTICHE Sebbene non esiste il curriculum ideale, ci sono alcune regole condivise che vanno rispettate. I selezionatori ritengono che un buon curriculum debba essere: ben organizzato ossia facile da leggere per individuare i contenuti chiave; professionale ossia che sia serio, corretto e si presenti come un documento ufficiale; sintetico ossia che riporti solo le informazioni salienti al fine della selezione; mirato ossia ritagliato sui requisiti della professione e dellazienda; esauriente ossia completo di tutte le indicazioni utili per la selezione.

SCHEMA CONTENUTI CURRICULUM VITAE

Dati anagrafici Questa sezione deve riportare i tuoi dati anagrafici, in modo che chi legge possa
sapere la tua et, dove vivi e il tuo recapito.

Formazione Questa sezione racchiude i tuoi studi scolastici e le esperienze formative extra-scolastiche (seminari, workshops, corsi).

Esperienze professionali Questa sezione racchiude la descrizione delle tue esperienze di lavoro
e rappresenta il cuore del curriculum, quello che pi interessa il datore poich qui che emergono le tue competenze professionali. In questa sezione vanno anche inserite le esperienze di tirocinio e i lavori saltuari, anche se distanti dal tipo di professione per cui ti candidi. Conoscenze linguistiche Questa la sezione dedicata alle tue competenze linguistiche. Conoscenze informatiche In questa sezione devi riportare le tue conoscenze del computer Note personali Questa sezione dedicata alle informazioni supplementari su tutte quelle attivit che ti hanno permesso di sviluppare capacit e conoscenze utili per svolgere la professione per cui ti proponi. Rientrano in questa sezione gli interessi e le attivit extra-scolastiche, gli sport, ecc. Consenso al trattamento dei dati ai sensi del D.LGS 196/03 Tale dichiarazione deve essere datata e firmata. CARRIERA

79

Per eventuali approfondimenti e per ricevere sostegno nella definizione del tuo curriculum vitae puoi prenotare un colloquio con i consulenti di orientamento dei CIOF Il formato europeo del curriculum - Europass nasce dallesigenza di standardizzare questo strumento e favorire la libera circolazione delle professioni nella Comunit Europea. Promosso dalla Commissione Europea, non si discosta di molto dal curriculum classico se non per la presenza di alcune sezioni specifiche dedicate alle capacit e alle competenze relazionali, organizzative e tecniche possedute. Puoi trovare il formato europeo del Curriculum allindirizzo: www.europass-italia.it

Il portale sulle politiche attive del lavoro della Provincia di Pesaro e Urbino www.provincialavoro.it Internet uno strumento molto apprezzato dagli utenti Europei per cercare lavoro, in Italia la percentuale dei lavoratori che lo utilizza per trovare un impiego, si spinge sino oltre il 47%. Questo uno dei risultati del Kelly World at Work Survey, sondaggio sul mondo del lavoro condotto da Kelly Service, multinazionale americana attiva nel settore dei servizi per le risorse umane, in 12 Paesi dEuropa, che ha coinvolto circa 19.000 persone di cui 1.900 circa residenti in Italia. Laumento delluso di Internet per trovare lavoro nellultimo periodo si verificato soprattutto per i lavoratori di et compresa tra i 25 e i 44 anni (il 49% delle risposte); segue la fascia dei pi giovani, tra i 15 e i 24 anni (45%) e quella degli intervistati pi maturi, dai 45 anni in su (36%). I cercatori di lavoro della provincia di Pesaro e Urbino possono entrare facilmente in contatto con le aziende che offrono un posto di lavoro utilizzando la rete attraverso il portale del Servizio Formazione Professionale e Politiche per lOccupazione: www.provincialavoro.it. Il Portale permette di verificare in tempo reale le posizioni disponibili inserite nei database dei centri per limpiego lorientamento e la formazione, permette inoltre di rimanere aggiornati su bandi, di concorso, borse di studio, corsi di formazione post diploma /laurea finanziati dal Fondo Sociale Europeo e quindi totalmente gratuiti. Provincialavoro.it il punto di incontro di pi di 15.000 utenti che si sono gi registrati al portale. Negli ultimi anni in media il portale ha permesso pi di 4.000 iscrizioni/anno on-line ai corsi di formazione finanziati, pianificato pi di 600 appuntamenti/anno c on i servizi dei centri per limpiego lorientamento e la formazione, gestito la comunicazione periodicamente con SMS e linvio di newsletter. Al contrario di altri servizi in rete, i candidati che voglio usufruire dei servizi del portale non devono sostenere nessun costo, sufficiente liscrizione nella home page del portale www.provincialavoro. it per iniziare a coglierne le opportunit. Il portale gestito dalla Provincia di Pesaro e Urbino uno degli strumenti studiati per facilitare lincontro domanda offerta, con alle spalle la professionalit dei Centri per limpiego lorientamento e la formazione della Provincia, e si integra in un progetto regionale di informatizzazione dei servizi e prevede in futuro il collegamento alla rete nazionale della borsa lavoro.

80

ISTITUZIONI PARTNER DEL CAREER CARRIERA DAY

IL PROCESSO DI SELEZIONE
La selezione del personale la fase di valutazione, quella in cui vengono vagliate le tue competenze per definire se sei il candidato migliore per ricoprire un determinato profilo professionale. Puoi trovarti di fronte a due tipi diversi di valutatori: il datore o il selezionatore. Sebbene entrambi mirino a valutare se sei la persona giusta, il datore e il selezionatore non sono la stessa cosa! Il datore di solito chi ha il potere di assumerti in una determinata societ e opera la selezione dei candidati in modo semplice, basandosi sulla propria esperienza, sullintuizione o sul comune buon senso. Il selezionatore invece un professionista esperto nella selezione del personale che opera su mandato del titolare dellazienda e che, oltre al colloquio, utilizza altri strumenti per valutare il candidato (e ridurre gli errori di valutazione). Gli strumenti utilizzati possono essere: test psicoattitudinali che mirano a testare le tue abilit logico-matematiche, linguistiche ed operative; questionari di personalit che analizzano le tue caratteristiche emotive e caratteriali e valutano le modalit di comportamento e di relazione nellambiente di lavoro; analisi grafologica che analizza le tue caratteristiche emotive e caratteriali; prove di gruppo che valutano le tue capacit di lavorare in un team e alcuni tratti di personalit come la leadership, lautonomia, la capacit di contatto, la creativit ecc. Puoi inoltre essere sottoposto a prove e simulazioni pratiche per accertare il tuo livello di conoscenze e competenze specifiche o abilit di problem solving professionale. Indipendentemente se ti trovi di fronte al datore o a al selezionatore, lo strumento pi attendibile per valutare la tua professionalit rimane comunque il colloquio di lavoro. Il colloquio di lavoro la fase centrale e determinante della selezione in cui hai lopportunit di illustrare e valorizzare le tue competenze per far capire di essere un buon candidato per ricoprire il profilo per cui ti candidi. un momento carico di tensione non solo per te ma anche per il selezionatore. Infatti chi ti sta di fronte ha larduo compito di raccogliere una serie di informazioni che gli permettano di formulare un giudizio preciso su di te: Come si inserisce questo candidato nellazienda e nel suo gruppo di lavoro? Ha doti di flessibilit, seriet, concretezza, impegno, apertura mentale, capacit di motivare gli altri e di sdrammatizzare i problemi? Legher con i suoi colleghi e i suoi superiori? motivato per questo lavoro? Quanto sembra desiderarlo? Potr portare nuovi stimoli, positivit, dinamismo, intelligenza ed energia nellufficio (reparto, gruppo, settore) al quale verrebbe destinato? Manifesta un sincero interesse ed entusiasmo per lazienda, per quello che facciamo e per quello che vogliamo fare in futuro? Gli possono piacere le sfide, anche impegnative, che lazienda affronta per giungere ai risultati previsti?

CARRIERA

81

Possiede la professionalit e le competenze per svolgere al meglio i compiti assegnati?

probabile che resti a lavorare per lazienda o se ne andr alla prima occasione?
Desidera questo posto solo per denaro?

Ha un aspetto gradevole? (dove aspetto gradevole non vuol dire bella presenza ma presentarsi in ordine e con la maggiore naturalezza possibile. Significa vestirsi pettinarsi, radersi, profumarsi come si farebbe per andare a quel lavoro, senza esagerazioni e affettazioni) Possiamo permetterci di assumerlo? Il segreto per fare buoni colloqui di lavoro e affrontare le fasi della selezione del personale solo uno: prepararsi prima! La preparazione consiste nella: raccolta di quante pi informazioni possibili sulla societ e sulla mansione per cui ci si propone; preparazione alle domande del selezionatore. Quello che il datore chiede prevedibile, preparati le risposte e allenati ad esporle in modo chiaro e sintetico; definizione di una lista di domande che desideri porre al selezionatore. Il colloquio uno scambio di informazioni in cui anche il candidato ha il diritto e il dovere di porre domande sullazienda, sul mercato e sulle caratteristiche del profilo da ricoprire. preparazione del materiale da portare al colloquio: curriculum, pubblicazioni, ricerche, ecc. identificazione della sede del colloquio. Perdersi alla ricerca della sede e giungere in ritardo spesso vuol dire giocarsi loccasione. Fa un sopralluogo qualche giorno prima o utilizza una mappa o parti con largo anticipo, ma arriva puntuale! decidere cosa indossare: la prima impressione molto importante e il modo in cui ti vesti ha un forte impatto. Non ci sono regole generali se non quello di indossare abiti sobri e adatti alla societ, al ruolo che vuoi ricoprire e al tuo modo di essere (presta attenzione a cosa dici e non a cosa indossi).

Protocollo dintesa Provincia di Pesaro e Urbino -Universit degli studi Carlo Bo di Urbino Da Febbraio 2011 operativa unintesa formale che stabilisce una collaborazione stretta tra il servizio di orientamento professionale del Ciof di Urbino e lUfficio Placement dellAteneo. Consulenti dorientamento del Ciof di Urbino effettuano su appuntamento sia colloqui individuali che laboratori di orientamento di gruppo nelle sedi dellUniversit. Le attivit di orientamento sono rivolte alla progettazione professionale individualizzata con studenti laureati o laureandi, tecniche di ricerca attiva del lavoro, bilancio delle competenze, preparazione del CV e training per il colloquio di selezione. Sulle singole facolt o Dipartimenti sono attivabili laboratori per studenti dedicati allanalisi delle competenze connesse con i profili professionali in uscita.

82

ISTITUZIONI PARTNER DEL CAREER CARRIERA DAY

GRAFOLOGIA E LAVORO
Testi a cura dellIstituto Grafologico G. Moretti- Urbino

LANALISI GRAFOLOGICA: UN VANTAGGIO COMPETITIVO PER CHI CERCA LAVORO In Italia, con la legge n. 4 del 14.01.2013, la figura del grafologo ha avuto finalmente una sua regolamentazione e un posto ufficiale nel vasto panorama delle nuove professioni. Esistono diverse applicazioni della grafologia: dalla famiglia alla scuola, dal mondo del lavoro a quello giudiziario. Un servizio molto specialistico quello di supporto a coloro che affrontano per la prima volta il mondo del lavoro. Lesame della grafia permette di individuare una serie di qualit del soggetto, come il tipo di intelligenza, la flessibilit, la capacit di adattamento, lattitudine a lavorare in gruppo, il grado di autonomia, la carica motivazionale, la fedelt ai compiti assegnati, la continuit nello svolgimento del lavoro, lattenzione, la predisposizione per il campo tecnico-teorico e/o per quello pratico-operativo, la capacit intuitive e di problem solving, ecc. Ovviamente, per completezza, lanalisi grafologica non nasconder i punti deboli del soggetto e gli aspetti da migliorare, ma tutto in un contesto orientato alla valorizzazione individuale, perch verr indicato come le qualit rilevate possano far passare i limiti in secondo piano e come poi, gradualmente, potranno essere superarati. Questa valutazione pu servire prima di tutto al soggetto per conoscersi meglio. Ma pu anche (ed qui la novit) costituire unottima carta da giocare nella promozione di s. Infatti potr essere affiancata al curriculum, nelle richieste di lavoro e nei colloqui di selezione. Tutti sappiamo che nelle domande di lavoro e nei processi di selezione, un segnale distintivo pu colpire favorevolmente il selezionatore e questo pu rappresentare un vantaggio competitivo, gi nella fase di preselezione e di valutazione del curriculum. insomma una forma originale autopresentazione. Ma il valore principale di questa opportunit non consiste nel suscitare interesse, ma nelloffrire ai due soggetti, candidato e selezionatore, la possibilit di realizzare un incontro pi approfondito e personalizzato, a vantaggio di ambedue le parti. Il costo di unanalisi grafologica piuttosto contenuto, perci pu essere alla portata di tutti e pu davvero offrire un vantaggio competitivo a chi ne usufruisce.

CARRIERA

83

START-UP

85

LE FASI DI AVVIO DI UNATTIVIT IMPRENDITORIALE


Testi a cura dellOrdine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Pesaro e Urbino

IL BUSINESS PLAN Avviare unattivit di impresa richiede quale primo passo fondamentale unattenta valutazione di opportunit e rischi correlati alla propria scelta imprenditoriale. Per tradurre una buona idea in progetto imprenditoriale serve un buon piano dimpresa. Il Business Plan un documento che descrive lidea imprenditoriale. uno strumento che consente di valutare, prima di iniziare lattivit, se il progetto abbia buone probabilit di successo e se limprenditore sia in grado di realizzarlo. Sintetizzando, il business plan: permette di verificare la reale fattibilit delliniziativa imprenditoriale dal punto di vista commerciale, economico e finanziario (per comprendere le potenzialit, i possibili costi e i potenziali ricavi); rappresenta unutile guida operativa per i primi periodi di gestione dellattivit; rappresenta un biglietto da visita indispensabile per presentare limpresa ai potenziali finanziatori (banche, potenziali soci). Mettere per iscritto il proprio progetto d allimprenditore lopportunit di valutare con maggiore obiettivit e senso critico la sua idea imprenditoriale. Il business plan generalmente costituito da tre parti: una parte introduttiva che descrive lidea imprenditoriale, lorigine dellidea e i soci promotori delliniziativa; una parte tecnico-operativa che analizza la fattibilit dellidea imprenditoriale sul mercato e lorganizzazione dellattivit; una parte quantitativa-monetaria che sviluppa le previsioni economico-finanziarie dellimpresa. Alla luce dei dati raccolti si riesce a stabilire se lidea fattibile, se remunerativa e se necessita di correzioni ed aggiustamenti. Il progetto dimpresa non definitivo n immutabile, al contrario, costituisce una sorta di work in progress, caratterizzato dalla necessit di costante verifica, revisione ed adattamento delle ipotesi iniziali. LE FORME DI IMPRESA Il Codice Civile italiano evidenzia diverse categorie di imprenditori: limprenditore agricolo, il piccolo imprenditore, limprenditore artigiano e limprenditore commerciale. Limpresa pu essere esercitata in forma individuale o collettiva (societ): impresa individuale: una persona fisica intraprende unattivit di cui si assume personalmente i rischi, rispondendo delle obbligazioni sociali anche con il proprio patrimonio (non richiesto un atto notarile); societ di persone: due o pi persone (i soci) decidono di svolgere unattivit economica comune, vi conferiscono beni o servizi, ne dividono gli utili e ne rispondono con il patrimonio societario ma di regola anche con il patrimonio individuale. Possono essere di tre tipi: societ semplice (solamente per attivit non commerciale), societ in nome collettivo (snc), societ in accomandita semplice (sas). necessario sottoscrivere un atto costitutivo davanti a un notaio. societ di capitali: assume una sua personalit giuridica autonoma dai soci, il che 86
ISTITUZIONI PARTNER DEL CAREER START-UP DAY

significa che la societ, e quindi il solo patrimonio societario, il soggetto titolare di diritti e obblighi. I soci pertanto rispondono alle obbligazioni societarie con i soli beni o capitali conferiti nella societ. Possono essere di tre tipi: societ a responsabilit limitata (srl), societ per azioni (spa), consorzi o societ consortili. necessario sottoscrivere un atto costitutivo davanti a un notaio. GLI ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI Dal 1 aprile 2010 obbligatorio avvalersi di una procedura semplificata online (www. registroimprese.it) - che sostituisce ad ogni effetto di legge la modulistica cartacea chiamata Comunicazione Unica, valida per tutte le tipologie dimpresa e con la quale si assolvono anche, contemporaneamente, i necessari adempimenti fiscali, previdenziali e assistenziali. Attraverso tale procedura si procede si procede con: lattribuzione del numero di partita IVA al competente Ufficio dellAgenzia delle Entrate, entro 30 giorni dallinizio dellattivit; liscrizione dellimpresa al Registro imprese della Camera di Commercio, entro 30 giorni dalla costituzione; liscrizione allINPS per gli adempimenti previdenziali; liscrizione allINAIL per lassicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro. Questi obblighi variano a seconda della tipologia di impresa (artigiana, commerciale, agricola) e dellattivit intrapresa (alcune attivit richiedono infatti specifici requisiti professionali, ulteriori autorizzazioni, Dichiarazione Inizio Attivit (DIA). Per limpresa artigiana ci sono alcune attivit che si possono svolgere liberamente senza particolari requisiti professionali (attivit di edilizia, pelletterie, pulizie e disinfezione, sartoria), mentre per altre attivit (estetista, parrucchiere, impiantisti, autoriparatori, assistenti sanitari, tassista) possono essere necessarie qualifiche professionali specifiche, requisiti morali, requisiti igienico-sanitari e strutturali. Per limpresa commerciale necessario: per unattivit di commercio al dettaglio in sede fissa: presentare la denuncia di inizio attivit (DIA) allo Sportello Unico per le Attivit Produttive (SUAP) del Comune competente ed essere in possesso dei requisiti morali; per unattivit di commercio su aree pubbliche e mercati, e di commercio in forma itinerante: presentare la denuncia di inizio attivit (DIA) e richiedere la concessione di posteggio allUfficio Commercio su Area Pubblica del Comune competente; per unattivit di commercio alimentare e somministrazione alimenti e bevande: possedere il requisito professionale (ex REC); se non lo si possiede gi, occorre seguire un corso di formazione professionale e superare lesame relativo, oppure dimostrare due anni di attivit qualificata nel settore negli ultimi 5 anni oppure essere in possesso di un titolo di studio attinente. necessario inoltre presentare la denuncia di inizio attivit (DIA) allo Sportello Unico per le Attivit Produttive (SUAP)del Comune competente. per unattivit di commercio allingrosso: allegare una dichiarazione dei requisiti morali da parte del titolare o dei soci contestualmente alla presentazione della
START-UP

87

domanda di iscrizione o di inizio attivit al Registro delle Imprese; nel caso di commercio allingrosso di prodotti alimentari dovranno essere dimostrati anche i requisiti professionali. I COSTI Per avviare e gestire unattivit imprenditoriale bisogna considerare lesistenza di almeno cinque tipi di costi: per la costituzione della societ, per liscrizione dellimpresa, per la consulenza gestionale/fiscale/contabile, per il contributo previdenziale e per il contributo assicurativo, sui quali forniamo le indicazioni essenziali: 1. Spese costituzione societ (notaio):in caso si voglia costituire una societ, di persone o di capitali, necessario sottoscrivere un atto costitutivo davanti a un notaio. Se, invece, si vuole aprire unattivit come impresa individuale NON necessario ricorrere a un notaio. 2. Iscrizione alla Camera di Commercio: le nuove imprese, individuali o societ, devono iscriversi al Registro Imprese (diviso in Sezione Ordinaria e Sezione Speciale) della Camera di Commercio del territorio competente. I costi da sostenere sono costituiti da diritti di segreteria (da pagare per liscrizione) e dal diritto annuale (da pagare ogni anno). I diritti di segreteria ed il diritto annuale oscillano da circa 100,00 ad oltre 300,00 in base alla forma di impresa prescelta. 3. Spese consulenza, contabilit, bilancio, dichiarazioni dei redditi: il commercialista cura un insieme di adempimenti per conto dellimpresa, individuale o societaria, che comprendono la consulenza aziendale, la tenuta della contabilit, il supporto nella redazione del bilancio, il supporto negli adempimenti tributari. importante predefinire il costo di tale consulenza. 4. Costi previdenziali (INPS): sono costituiti dai contributi da pagare a seguito delliscrizione alle gestioni speciali INPS Artigiani, Commercianti e Agricoli. Il costo annuo costituito da due componenti: la prima obbligatoria costituita da un importo fisso (nel 2013 3.347,59 per artigiani ed 3.361,41 per commercianti) calcolato su un minimale di reddito (nel 2013 15.357,00) ed una seconda eventuale calcolata, sulla parte del reddito eccedente il minimale, in base ad unaliquota contributiva compresa tra il 21,75% ed il 21,84% nel limite reddituale massimo di 99.034,00 oltre cui non sono dovuti contributi. 5. Costi assistenziali (INAIL): lassicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali obbligatoria nellartigianato, per gli artigiani titolari e per i loro familiari e soci che partecipano abitualmente allattivit manuale, e negli altri settori per i lavoratori dipendenti, apprendisti, parasubordinati, soci, che svolgono attivit ritenute pericolose (il pagamento del contributo assistenziale a carico del loro datore di lavoro). Il costo dellassicurazione da pagare annualmente allINAIL si chiama premio ed diversificato a seconda del settore di appartenenza dellimpresa o azienda (INDUSTRIA/ARTIGIANATO/TERZIARIO/ALTRE ATTIVIT).

88

ISTITUZIONI PARTNER DEL CAREER START-UP DAY

GLOSSARIO DELLAVVIO DIMPRESA


Testi a cura di Ufficio KTO - Knowledge Transfer Office Umiversit degli Studi Urbino Carlo Bo

Chi oggi si voglia avventurare nellavvio di una nuova impresa, si trova immediatamente trasportato in un mondo che parla un linguaggio a s. Quello che segue intende essere un primo contributo per cominciare ad orientarsi. Acceleratore dimpresa : societ che offre competenze, network, capitali e servizi ad aziende in fase di start-up ed disponibile a condividerne il rischio dimpresa tramite lacquisizione di quote Business angel: un investitore privato che, pur non avendo un interesse specifico nelle attivit dellazienda start-up, vi investe del capitale e la sostiene nelle fasi iniziali, fornendo eventualmente competenze manageriali Business incubator : vd. Incubatore dimpresa Business plan: studio di fattibilit dellimpresa in via di costituzione, che generalmente contiene indicazioni riguardanti gli obiettivi, il piano finanziario, le prospettive economiche e il mercato di riferimento, leventuale carattere innovativo del progetto. Business plan competition: concorso tra idee imprenditoriali innovative, in cui i partecipanti sono gli ideatori mentre le aziende non devono necessariamente essersi gi costituite; spesso il premio finale in denaro viene devoluto solo al momento delleffettiva costituzione della societ Capitale di rischio: parte di capitale investita da chi partecipa al rischio dimpresa Coworking : condivisione di spazi lavorativi, e spesso di servizi, pur svolgendo attivit indipendenti per aziende diverse. La condivisione pu essere economicamente conveniente ed apportare un valore aggiunto per lambiente stimolante, creativo e interdisciplinare che si genera dalla prossimit di aziende innovative attive in settori diversi. Crowdfunding : processo di finanziamento dal basso e partecipato, in cui chiunque pu contribuire al lancio di una societ attraverso la sottoscrizione di una piccola quota societaria. LItalia il primo Paese in Europa ad essersi dotato di una normativa specifica (Regolamento sulla raccolta di capitali di rischio da parte di start-up innovative tramite portali on-line, delibera CONSOB del 26 giugno 2013) Early adopter : utenti iniziali del sito di una start-up, che tendono a diventarne i primi clienti Elevator pitch: descrizione della propria aziende che un imprenditore fa agli investitori, che vanno idealmente convinti nel tempo necessario ad una salita in ascensore (elevator) Fund raising : ricerca di sostegno finanziario in forme adeguate al progetto dimpresa Incubatore dimpresa : struttura dotata di spazi (uffici e/o laboratori) e di servizi (infrastrutture, formazione, consulenza etc) votata a sostenere le fasi iniziali dello sviluppo dellimpresa; generalmente lincubatore offre spazi a prezzi competitivi, oltre al valore aggiunto della vicinanza con altre imprese innovative.

START-UP

89

Incubatore certificato: secondo il DL 18 ottobre 2012, n. 179 Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese, societ di capitali che offre servizi per sostenere la nascita e lo sviluppo di start-up innovative e dispone di strutture immobiliari e attrezzature adeguate, amministratori competenti ed esperti nel campo dellinnovazione, mantiene rapporti regolari con Universit e Centri di ricerca e offre sostegno alle start-up innovative Pitch: lancio (dellimpresa o dellidea imprenditoriale); vd. anche Elevator pitch Private equity: attivit finanziaria di un investitore istituzionale che rileva quote di una societ esistente e non quotata, al fine di lanciarne o rilanciarne lattivit e ottenere, in un tempo definito, un rientro economico significativo Seed capital: investimento iniziale su unazienda in fase di start-up e ancora priva di fatturato SGR : Societ di Gestione del Risparmio, enti autorizzati alla gestione di fondi di private equity Spin-off universitario: azienda start-up, il cui capitale di innovazione derivi da attivit di ricerca svolta allinterno dellAteneo, nella quale lUniversit pu detenere o meno delle quote societarie Start-up: il termine indica loperazione e il periodo durante il quale si avvia unimpresa, ma anche limpresa stessa appena costituita, nella quale i processi organizzativi sono ancora in via di definizione Start-up competition: vd. Business plan competition Start-up innovativa : la prima definizione di start-up innovativa, che elenca i requisiti necessari per accedere ai finanziamenti pubblici, riportata nellart. 25 del DL 18 ottobre 2012, n. 179 Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese e successive modifiche. Terza missione: il perseguimento di ricadute positive sul sistema economico, sul territorio e sulla societ delle attivit di ricerca sviluppate allinterno dellUniversit, attraverso azioni di innovazione e trasferimento tecnologico e di conoscenza. Con la terza missione, lUniversit riconosce come proprio compito la partecipazione diretta e indiretta alla valorizzazione sociale ed economica dei saperi. Venture capital: capitale di rischio messo a disposizione da un investitore per finanziare unimpresa gi avviata in settori ad elevato potenziale di sviluppo

90

ISTITUZIONI PARTNER DEL CAREER START-UP DAY

ESTERO

CARRIERA

91

ME NE VADO OPPORTUNIT ALLESTERO

Andare allestero, cercare lavoro e cambiare paese una idea che passa spesso nella mente dei neo laureati cercatori di possibilit lavorative Ma non molti la concretizzano. Partire e cambiare significa mettere in campo competine personali, trasversali e di ricerca. Realizzare e vivere una esperienza allestero pu sicuramente accrescere le competenze professionali. PERCH?

Partire e cambiare significa mettere in campo competenze personali, trasversali e di


ricerca

Realizzare e vivere una esperienza allestero pu sicuramente accrescere le competenze professionali

Qualificare la propria esperienza allestero significa crearsi nuove opportunit per il


futuro

COSA DEVO CONSIDERARE PRIMA DI PARTIRE?

Autonomia linguistica Et Conoscenza del mondo del lavoro Disponibilit economica Tempi di attuazione Servizi Mi attivo Difficolt
QUALI OSTACOLI DOVR AFFRONTARE?

Aspettative eccessive o inadeguate nostalgia - vincoli vivere come straniero = maggiore impegno e dedizione una preparazione insufficiente una grande concorrenza il tornare
SOLO LAVORO? Rifletti il lavoro non lunica soluzione. Ecco alcune alternative: stage volontariato formazione

92

ISTITUZIONI PARTNER DEL CAREER ESTERO DAY

IL SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO


Testi a cura di Associazione Vicolocorto www.vicolocorto.org - evs@vicolocorto.org - tel. 0721.581471

Il Servizio Volontario Europeo viene realizzato allinterno del Programma Europeo Giovent in Azione dellUnione Europea. Giovent in Azione il programma istituito dallUnione Europea appositamente per i giovani: lobiettivo di infondere nei giovani europei un senso di cittadinanza attiva, di solidariet e di tolleranza, coinvolgendoli nella costruzione del futuro dellUnione. Il programma promuove la mobilit entro ed oltre i confini dellUE, lapprendimento non formale e il dialogo interculturale, favorendo il coinvolgimento di tutti i giovani indipendentemente dal grado distruzione, dalla provenienza sociale e dal bagaglio culturale: Giovent in Azione un programma per tutti! In sintesi, il Servizio Volontario Europeo (SVE) rivolto a giovani di et compresa tra i 18 ed i 30 anni. Il Servizio Volontario Europeo soprattutto un servizio di apprendimento: attraverso esperienze di approfondimento non formale i giovani volontari migliorano e/o acquisiscono competenze a vantaggio del loro sviluppo personale, formativo e professionale. Le attivit SVE possono svolgersi in diversi settori: cultura, arte, protezione civile, ambiente, cooperazione allo sviluppo ecc Ciascun progetto pu avere una durata variabile compresa (di solito) tra i 6 ed i 12 mesi ma possibile partecipare anche a progetti di breve termine (da 1 a 5 mesi) A questi periodi vanno poi aggiunti: la fase di preparazione e quella di verifica finale che saranno svolte, rispettivamente, prima della partenza e dopo il rientro dal Servizio, con le modalit e le tempistiche previste dallassociazione dinvio. Attenzione! Un progetto SVE non : volontariato occasionale, non strutturato, a tempo parziale, tirocinio dimpresa in una ONG ecc un lavoro retribuito unattivit ricreativa o turistica un corso di lingua un periodo di studio o formazione professionale allestero
Costi: il progetto finanziato dai fondi dellUnione Europea volti a coprire: Per aderire: ogni progetto autorizzato dallUnione Europea viene inserito in un database che potete trovare su internet allindirizzo www.ec.europa. eu/youth/evs/aod/hei_en.cfm e chiunque pu consultarlo per la ricerca della attivit e delle tematiche a lui pi congeniali. Documenti necessari per partecipare alle selezioni: Requisiti: Et tra i 18 ed i 30 anni In generale, non si richiedono particolari competenze per poter partecipare, ma, nello specifico di ogni progetto, potrebbero essere necessarie delle conoscenze, attitudini e/o competenze tecniche legate alla buona realizzazione di questo.

Vitto alloggio una copertura assicurativa unindennit mensile volta ad


aiutare il volontario a sostenere alcune spese personali

supplementari la copertura del 90% dei costi


del viaggio.

CV in inglese corredato di foto. Lettera motivazionale riguardante il progetto scelto.

ESTERO

93

STAGE E TIROCINI PRESSO LE ISTITUZIONI EUROPEE


Testi a cura di Europe Direct Marche - Universit degli Studi di Urbino

Le esperienze di stage e tirocinio sono ottime per arricchire il proprio CV: partecipando a uno stage in un altropaese dellUE possibile acquisire e migliorare le proprie competenze professionali. Il sito di riferimento si trova allindirizzo: http://europa.eu/about-eu/working-eu-institutions/students/index_it.htm A chi sono rivolte: studenti, studenti universitari, giovani laureati. Dove: Commissione europea, Consiglio dellUnione europea Corte dei conti, Parlamento europeo, Banca europea per gli investimenti, Banca centrale europea, Comitato delle regioni, Comitato economico e sociale europeo, ESEMPI DI STAGE Commissione europea A chi rivolto: giovani laureati durata: possibilit di effettuare 2 tirocini della durata minima di 3 mesi e massima di 5 mesi In cosa consiste: Amministrativo: ad esempio la compilazione di informazioni e di documentazione, organizzazione di lavoro gruppi, forum, audizioni pubbliche e incontri, la partecipazione a riunioni di gruppo, archiviazione, ecc. Servizio di Traduzione: Si far lo stesso lavoro dei vostri colleghi del personale, traducendo in lingua madre da almeno altre due lingue comunitarie. Il vostro lavoro sar rivisto da esperto personale dirigente. Periodo: inizio 1 marzo e 1 ottobre di ogni anno Requisiti degli aspiranti: Diploma di Laurea o equivalente Conoscenza approfondita di almeno una lingua comunitaria Presentazione domande: entro 1 settembre per lo stage che inizia a marzo e entro 31 gennaio per stage di inizio ottobre. http://ec.europa.eu/stages/ Parlamento europeo Chi pu candidarsi:persone in possesso di un diploma di scuola superiore che dia accesso alluniversit; Date di inizio dei tirocini e termini per la presentazione delle candidature (tra parentesi):1 gennaio (1 ottobre), 1 maggio (1 febbraio) o 1 settembre (1 giugno) Durata del tirocinio:1-4 mesi Come candidarsi:atto di candidatura online Parlamento europeo - Giovani con disabilit Chi pu candidarsi:giovani con disabilit, anche se non in possesso di una laurea Date di inizio dei tirocini: 1 marzo, 1 ottobre Termini per la presentazione : 15 ottobre, 15 maggio

94

ISTITUZIONI PARTNER DEL CAREER ESTERO DAY

Durata del tirocinio: 5 mesi Dove:principalmente a Bruxelles e a Lussemburgo Borsa :1130,56 euro al mese (2008) per tirocini effettuati a Bruxelles o a Lussemburgo Come candidarsi: atto di candidatura online http://www.europarl.europa.eu/aboutparliament/it/007cecd1cc/Traineeships.html COME LAVORARE NELLE ISTITUZIONI DELLUNIONE EUROPEA NellUE si indicono periodicamente concorsi generali per la selezione di personale permanente e altamente qualificato, per tutte le istituzioni, organi e agenzie dellUE, che vengono pubblicati su: 1. Gazzetta Ufficiale Unione europea - Serie C http://eur-lex.europa.eu/it/index.htm 2. Sito EPSO (Ufficio europeo di selezione del personale) http://europa.eu/epso/index_it.htm 3. Periodico di politiche, programmi e studi europei Europa Marche News, pubblicazione del Centro Europe Direct Marche Universit degli Studi di Urbino Carlo Bo http://www.europedirectmarche.it Dove reperire il modello di Curriculum Vitae Europass, un documento per presentare le proprie competenze e qualifiche in modo chiaro ed efficace: http://europass.cedefop.europa.eu/it/documents/curriculum-vitae

ESTERO

95

CAREER APPUNTI

96

Con il contributo di PROVINCIA DI PESARO E URBINO Assessorato alla Formazione Professionale Politiche Attive per il Lavoro

Con il patrocinio di

Provincia di Pesaro e Urbino

Valuta