Sei sulla pagina 1di 5

22 GIOCHI PER L'ANIMAZIONE TEATRALE LA NASCITA DELLA FORESTA Gioco di concentrazione Tutti i bambini sono i semini e si accovacciano a terra

con le ginocc ia raccolte sotto il !etto" voi siete il tem!o# $ettete una musica molto calma e rilassante e iniziate a raccontare la storia di %uesti semini co!erti dalla terra &!assate da ogni bambino e accarezzatelo sulla s iena come se lo stesse co!rendo con la terra' (!oi venne la !ioggia &!icc iettate con le dita le sc iene') !oi la grandine &tamburellate delicatamente sulle sc iene) mettendo le mani di taglio')!oi arriv* la !rimavera e le !iantine cominciarono a crescere+ tirarono ,uori una ,ogliolina &i bambini alzano una manina') !oi un-altra) ,ino a diventare degli alberi &i bambini sono in !iedi'# Gli alberi avevano le loro radici ben a,,ondate nel terreno &!iedi !iantati a terra e immobili') i rami andavano verso il cielo &braccia verso l-alto' e il vento so,,iava tra i rami ,acendoli ondeggiare# .ass* il tem!o e sui rami nac%uero i ,iori e le ,oglie &i bambini a!rono le mani alzando un dito alla volta') !oi vennero i ,rutti(# A %uesto !unto) ,ingendo di avere un cestino sotto il braccio) !assate da ogni bimbo /albero c iedendogli c e ,rutta !orta e raccoglietela#(0!oi l-estate ,ini- e venne l-autunno con il suo vento im!etuoso e i rami ondeggiavano ,ortissimo ,acendo cadere tutte le ,oglie &i bambini diventano loro stessi le ,oglie e)girando su s1 stessi )cadono a terra'" le ,oglie andarono a co!rire i semini c e si !re!aravano !er la !rossima .rimavera# SFERE I$$AGINARIE Gioco es!ressivo/di ritmo Ogni !arteci!ante s-immagina di essere in !ossesso di una !alla) o una boccia) o una biglia) o un !allone deve immaginare con !recisione di c e materiale 2 ,atta la sua !alla) %uali dimensioni e !eso a eccetera# A %uesto !unto inizia a giocarci con tutto il cor!o e con la voce ri!roducendo il ritmo) il suono) il movimento della sua !alla) o biglia) o boccia c e sia# Do!o %ualc e minuto il conduttore dir3+(!re!aratevi4( A %uesto !unto) ogni !arteci!ante sceglie un com!agno# I due si mettono ,accia a ,accia# Continuano a giocare e si osservano con attenzione# Do!o alcuni istanti il conduttore dir3 + (scambiatevi le !alle4( Ogni giocatore dovr3 !rendere la !alla dell-altro #Si !rocede cos5 alcune volte#Do!o una serie di scambi)il conduttore dir3+(Recu!erate le vostre !alle4(A %uesto !unto ogni !arteci!ante deve recu!erare il !ro!rio oggetto#6uando lo trova)lo comunica al com!agno c e in %uel momento ne 2 in !ossesso # 6uest-ultimo esce dal gioco e attende c e tutti abbiano trovato la !ro!ria .alla originaria &cosa c e raramente accade4' LA $IA ORC7ESTRA Gioco es!ressivo Da eseguire in un gru!!o su,,icientemente a,,iatato e c e abbia maturato le condizioni di ris!etto necessarie !er mettere a !ro!rio agio i !arteci!anti al gioco# Tutti i !arteci!anti sono seduti in cerc io e !arteci!ano al gioco# 89:9; volontari sono accom!agnati dall-animatore del gioco ,uori dalla !orta a,,inc 2 non sentano ci* c e accade in sala# Nel ,rattem!o in sala i giocatori organizzano un-orc estra e designano uno Di loro(direttore d-orc estra(# Il direttore dirige l-orc estra con vari movimenti c e riconducono a strumenti musicali e tutti dovranno attentamente imitarlo#Nel ,rattem!o L-animatore del gioco a gi3 ,atto entrare il !rimo dei giocatori c e era uscito dalla !orta e lo a !ortato al centro della sala#$entre gli altri suonano gli s!ieg er3 cosa accade ed il com!ito c e lo as!etta+individuare il direttore d-orc estra c e accortamente cambier3 lo strumento da imitare#

IL .ONTE TI<ETANO Gioco es!ressivo/di mimo Due linee !arallele segnate sul suolo )ra!!resentanti il !onte di Avignone)su cui !assano i !ersonaggi#Tutti i giocatori si trovano da una !arte del !onte # .er !oter attraversare il !onte )i !arteci!anti al gioco debbono ra!!resentare un !ersonaggio )o un animale)senza utilizzare la !arola# La Sorte stabilisce c i d3 inizio al gioco#Costui imita gli atteggiamenti caratteristici di un mestiere o di un !ersonaggio# Tutti gli altri giocatori)uno !er volta) attraversano il (!onte( svilu!!ando)ciascuno asuo modo)l-argomento !ro!osto)sem!re muovendosi senza l-uso della !arola)!ossono ,are il verso dell-animale o Il rumore !rovocato dal mestiere# IL COR.O SNODA<ILE Gioco es!ressivo/contatto/d-ambiente Tutti i !arteci!anti camminano nello s!azio )cercando di occu!arlo in modo omogeneo#L-animatore dice un numero e)insieme )una !arte del cor!o +ad esem!io (due mani( o!!ure (cin%ue nasi(o (sette !iedi(# Immediatamente i !arteci!anti devono ,ormare dei gru!!i in modo da unire le due mani )o i cin%ue nasi ) o i sette !iedi &naturalmente con le !arti Del cor!o )delle %uali ciascuno ne a due )si !ossono immaginare diverse =arianti'# LA FRASE ALTERATA Gioco di res!irazione e voce I !arteci!anti si dis!ongono in cerc io e stabiliscono insieme una ,rase c e ognuno) a turno)dovr3 ri!etere# Ad esem!io (l-inter a vinto lo scudetto (#Ciascuno dovr3 ri!etere la medesima ,rase cambiando ogni volta l-intonazione#L-intenzione con la %uale la ,rase viene !ronunciata .u* non aver nessun legame con il suo contenuto semantico#Ci* c e deve Essere c iaro 2 il modo in cui la ,rase viene !ronunciata &sussurrata in segreto)urlata con rabbia)cantata)balbettata)annunciata con en,asi)etc'# La medesima ,rase !u* ,are !i> giri nel cerc io dei !arteci!anti !rima di Essere sostituita con un-altra ,rase# I DISCORSI NO9SENSE Gioco di res!irazione e voce I !arteci!anti in cerc io si !re!arano con un riscaldamento del viso)muovendo la bocca e la mascella in tutti i modi !ossibili# Si comincia Tutti insieme a ,are discorsi a vanvera utilizzando una lingua assurda &senza !arole)ma ,atta solo di suoni' e cercando di essere il !iu- es!ressivi .ossibile)accom!agnando la voce con gesti e atteggiamenti a!!ro!riati# .oi ogni !arteci!ante inizia a camminare in lungo e in largo !er la stanza .arlando con la medesima lingua incon!rensibile come se ,osse molto Arrabbiato#Fa !oi evolvere la situazione e il suo discorso a vanvera secondo una se%uenza di emozioni stabilita# SFIDA LA GRA=ITA- Gioco con il cor!o Ogni !arteci!ante studia tutte le !osizioni c e !ermettono al suo cor!o di toccare il meno !ossibile il !avimento+con le mani)i !iedi)un !iede e una mano)il sedere)la sc iena)il !etto )etc#Il !assaggio da una !osizione all-altra deve avvenire molto lentamente)!er consentire all-attore di !rendere coscienza di tutti i muscoli c e !arteci!ano al movimento#Il !arteci!ante deve avvertire la !esantezza c e l-attira verso il basso)e studiare le mille !ossibilit3)oltre a %uelle c e si usano normalmente nella %uotidianit3 di controbilanciare %uesta ,orza# ?tilizzare una musica so,t# LE <OTTEG7E Gioco es!ressivo/di mimo Si ,ormano dei gru!!i#Ogni gru!!o dovr3 ra!!resentare sei attrezzi c e si ?sano nella bottega di un artigiano o di un artista &,alegname)!ittore##') utilizzando soltanto il cor!o o la voce !er ri!rodurre il suono e la ,unzione dell-oggetto#.er la !re!arazione si anno a dis!osizione @ minuti#Ogni gru!!o !resenta un %uadro di insieme del lavoro all-interno dell-atelier# In seguito l-attrezzo viene !resentato al !ubblico)c e deve indovinare di Cosa si tratta#

SONO CO$E T? $I =?OI## Gioco di drammatizzazione/im!rovvisazione Tutti camminano nello s!azio#6uando il conduttore batte le mani tutti si Immobilizzano#C i a un-idea la lancia e gli altri devono seguire senza Esitazioni#Ad un certo !unto il conduttore batte ancora le mani e tutti Tornano immobili),ino a c e un altro lancia una nuova idea# Ad esem!io uno dice+(<uongiorno ragazzi) oggi interrog iamo##(tutti Gli altri ca!iscono c e si tratta di una situazione scolastica e si dis!orranno In banc i immaginari inventandosi ognuno il !ro!rio !ersonaggio &il !rimo della classe)%uello c e a mille scuse)%uello sem!re distratto)##'# <attito di mani#?n altro urla+(al ladro4 $i a rubato la borsetta4(6ualcuno Far3 il ladro)un altro il !olizziotto )il !assante)il cane)il sema,oro)0E-im!ortante c e il conduttore ,accia ,re%uenti interruzioni e i !arteci!anti seguano le !ro!oste !rontamente e costruttivamente# Tutto 2 valido)tranne ,arsi male4 TRASFOR$AAIONI I$$AGINARIE Gioco di im!rovvisazione Si c iede ai !arteci!anti)di !rocurarsi un oggetto di uso comune &sciar!a) matita)ca!!ello##' I !arteci!anti dis!osti in cerc io si scambiano gli oggetti#?no !er volta)ciascuno o,,re a un altro il !ro!rio oggetto attribuendogli)a voce alta) una caratteristica e una ,unzione diversa da %uella c e a# Ad esem!io un !arteci!ante o,,re ad un altro un !aio di occ iali e dice+(eccoti %uesto cagnolino di due mesi c e o trovato nel bosco#Sono sicuro c e sei la !ersona !i> adatta !er occu!arsene(# Do!o un momento di ri,lessione e concentrazione ciascuno deve !resentare al gru!!o un-im!rovvisazione utilizzando l-oggetto ricevuto Con la ,unzione c e gli 2 stata attribuita da c i lo a o,,erto# IL <AGAGLIO DELL-I$$AGINARIO Gioco di drammatizzazione I !arteci!anti si siedono in gru!!o#Il conduttore !one di ,ronte al gru!!o ?na valigia c iusa#?no dei !arteci!anti viene ad a!rirla)ci guarda dentro E descrive agli altri ci* c e loro non !ossono vedere#Colui c e descrive .u* raccontare ci* c e vuole+la valigia !u* contenere un !igiama o!!ure ?n transatlantico)0c i racconta deve descrivere tutto ci* c e di meraviglioso sco!re nella valigia)senza realmente vederlo)al gru!!o c e lo Ascolta e lo guarda stu!ito#6uando a ,inito torna al suo !osto e %ualcun altro !u* a!rire la valigia !er sco!rire altre cose0 RA..RESENTA LE E$OAIONI Gioco es!ressivo/im!rovvisazione I !arteci!anti si dividono in !iccoli gru!!i &89:' e !escano ciascuno una carta sulla %uale 2 ra!!resentata una !ersona il cui atteggiamento es!rime ?n sentimento#In !oc i minuti inventano una situazione nella %uale ciascuno inter!reta il sentimento ra!!resentato nella sua carta#6uando la Scena 2 !ronta la !resentano al resto del gru!!o# La voce !u* essere utilizzata solo come suono)!arlando come i grammelots# E-im!ortante ricordare ai !arteci!anti di accordarsi bene sull-inizio e la Fine della scena c e vogliono ra!!resentare# LE STAGIONI Gioco es!ressivo/mimato L-animatore d3 a una s%uadra la consegna di mimare l-(inverno()all-altra La(!rimavera()all- altra l-(estate( e all-ultima l-(autunno(# =iene accordato un tem!o di @ minuti di !re!arazione in un luogo a!!artato)!oi ogni s%uadra !resenta in sala il suo mimo# Solo al termine della ra!!resentazione gli s!ettatori cerc eranno di sco!rire di c e stagione si tratta#

COSTR?AIONI CON IL COR.O Gioco es!ressivo Tutti i giocatori sono in cerc io#L-animatore del gioco dice c e a bisogno Della collaborazione dei !resenti !er !ermettere al bambino&lui stesso' Di costruirsi le sue cose ed i suoi giocattoli#.oi !rosegue dicendo+(tutti =oi siete i miei cubetti ed io c e sono !iccino voglio costruire un ,iore# A %uesto !unto c i vuole entra nel cerc io e con i cor!i inizia la costruzione del ,iore# Se il gioco entusiasma si !ossono ,are altre costruzioni# CO$E $IC7ELANGELO Gioco d-ambiente/ruolo A tre dei !arteci!anti vengono a,,idati il ruolo di+ artista/creta/statua# L-artista e la creta escono dalla sala)mentre gli altri !arteci!anti costruiscono la statua ,acendo assumere ac i a %uesto ruolo una !osizione .lastica)eventualmente aggiungendo anc e degli oggetti# 6uando l-o!era 2 com!iuta si c iama l-artista il %uale deve osservare la statua ,acendo assumere ac i a %uesto ruolo una !osizione !lastica in Generale)i !articolari e gli eventuali oggetti# 6uando l-artista !ensa di aver registrato la !osizione della statua)%uest-ultima si dis,a lasciando gli eventuali oggetti s!arsi a terra# Si ,a entrare la creta c e non a visto la !osizione della statua #L-artista a Il com!ito di ricostruire la statua con la creta)ma lo deve ,are voltandole le S!alle e modellandola con le !arole )non con le mani# La voce dell-artista d3 indicazioni alla creta circa la !osizione da assumere# .i> le indicazioni sono !recise)!i> la nuova statua corris!onder3 al modello !recedente#Nessun suggerimento !u* essere dato all-artista c e)%uando riterr3 di aver ,inito !otr3 girarsi a contem!lare la nuova o!era# $ateriali+una sedia)eventuali oggetti# FOTOGRAFIE ANI$ATE Gioco di mimo Ogni gru!!o di giocatori)a turno)deve ra!!resentare staticamente)una costruzione)un arredamento)un insieme %ualsiasi c e !ossiamo trovare Nella natura o c e l-uomo a costruito# Ogni s%uadra !resenta il suo (%uadro(e) al termine della com!osizione)gli Altri tenteranno di sco!rire di c e si tratta# Esem!i+mulino9albero9battello9,ontana9!om!a di benzina9!onte9!ozzo9 Gru9camino9,aro9scala9vettura9 moto9c iesa9treno9etc# $entre una s%uadra si !re!ara)2 consigliabile c e gli altri non osservino il modo con il %uale costruiscono la loro o!era )al ,ine di sco!rirla com un sol col!o d-occ io# DANAA NEL CERC7IO Gioco di im!rovvisazione mimico ritmica Tutti i !arteci!anti si dis!ongono in !iedi ,ormando un cerc io# Due o tre di loro contem!oraneamente inventano un gesto !ro!rio &ciascuno il suo' c e accom!agnano con un !ro!rio rumore o suono Fatto con la bocca )le mani o i !iedi lo ri!etono ritmicamente in modo c e Il gesto9suono inventato assuma %uasi la cadenza di un !asso di (danza(# Do!o una breve esecuzione del !ro!rio !asso all- interno del cerc io)ciascun esecutore liberamente si !orr3 di ,ronte a uno dei !arteci!anti rimasto ,ermo in cerc io)invitandolo ad imitare il !asso inventato# L-imitatore si stacc er3 dal cerc io ri!etendo il gesto9suono)mentre Colui c e glielo a o,,erto si ,ermer3 al suo !osto nel cerc io#$uovendosi All-interno del cerc io)il secondo !arteci!ante modi,ic er3 il gesto9 suono Ricevuto)inventandone uno !ro!rio#A sua volta si !orr3 di ,ronte a un altro .arteci!ante#Il gioco !roceder3 cos5 in una serie di imitazioni9invenzioni# IL $AGO Gioco es!ressivo/di mimo Tutti i giocatori sono seduti in circolo# ?na bacc etta (magica( circola di mano in mano tra i giocatori)c e se la .assano tra di loro#Ogni giocatore)se lo vuole)!u* andare al centro del cerc io )con la bacc etta)e)servendosi di essa)!u* mimare un-azione 6ualsiasi# La bacc etta !u* !assre da un giocatore all-altro a ritmo di musica#La $usica !u* essere interrotta a caso in %ualsiasi momento+la !ersona c e) all-interruzione)si trova con in mano la bacc etta va al centro del cerc io e mima un-azione#

A$<ASCIATOR NON .ORTA .ENA## Gioco es!ressivo/di mimo I membri di ogni s%uadra sono seduti molto vicini gli uni agli altri) mentre Le s%uadre sono ben se!arate ,ra di loro# L-animatore) 2 in un !unto ,acilmente raggiungibile dai membri delle s%uadre c e devono !assare da un breve corridoio ed a con s1 una lista di consegne# Ogni s%uadra invia un delegato/ambasciatore dall-animatore# 6uest-ultimo gli dice sottovoce la !rima consegna da mimare al gru!!o# L-ambasciatore di ogni s%uadra ritorna veloce dal !ro!rio gru!!o e mima Davanti ai suoi com!agni la consegna ricevuta# 6uesti ultimi devono cercare di ca!ire di c e si tratta#Il giocatore del !ro!rio gru!!o c e crede di aver ca!ito)si alza e corre verso l-animatore !er dirgli sottovoce la soluzione# Se la ris!osta 2 giusta gli dice sottovoce la seconda consegna c e asua volta il giocatore dovr3 mimare al gru!!o#Se invece la ris!osta non 2 corretta)deve ritornare al suo !osto e il gru!!o cerc er3 nuovamente di sco!rire di c e si tratta# Il gioco continua ,ino al termine della lista o do!o un tem!o a dis!osizione !restabilito# I giocatori devono mimare la consegna#Non !ossono descriverla utilizzando le dita delle mani e non !ossono mimarla con la bocca# L-animatore !re!arer3 le liste di consegne con di,,icolt3 adeguate all-et3 dei !arteci!anti# IL RE E IL GI?LLARE Gioco di es!ressione cor!orea Ci si mette a due a due+ uno 2 il re) l-altro il giullare# Il re cammina davanti al giullare con un !ortamento austero)con,orme alla sua !osizione#Il giullare lo segue ,acendo tutte le smor,ie e i gesti !ossibili Senza ,are rumore#6uando il re si gira)il giullare deve ,arsi trovare semore im!assibile) con un- es!ressione neutra sul volto e una !osizione com!osta#Se il giullare viene sor!reso dal re in una !osizione (sconveniente() i due si invertono i ruoli# Naturalmente si !u* anc e cambiare !artner# GIOCARE CON LA $ASC7ERA NE?TRA La masc era neutra 2 un valido strumento !er a!!ro,ondire l-es!ressione cor!orea# Nella vita %uotidiana)siamo soliti !rivilegiare la mimica ,acciale !er es!rimere emozioni e sensazioni#6uando siamo c iamati a ,are esercizi Teatrali)la tendenza 2 %uella di ricalcare %uesta abitudine esagerandola# Indossando una macc ina ines!ressiva)ci !riviamo di %uel mezzo di comunicazione !rivilegiato)e ,ondamentalmente !i> ,acile da usare)c e B l-es!ressione del volto e siamo %uindi costretti a !restare maggiore attenzione al resto del cor!o come veicolo di comunicazione# Solitamente %uando si utilizza la masc era neutra 2 escluso l-utilizzo Della voce La masc era a inoltre una ,unzione !rotettiva c e ci aiuta a su!erare le inibizioni di ,ronte ai com!agni di lavoro e ,avorisce la s!ontaneit3# .ro!oste di utilizzo+ C'Il gru!!o si dis!one in cerc io #A turno ogni !arteci!ante ,a un gesto e si immobilizza in una !osizione#6uando tutti sono immobili si !u* !rocedere ad un altro giro#Il !rimo !arteci!ante ,a un nuovo gesto e si immobilizza in una nuova !osizione#Il com!agno successivo lo segue e cos5 via# 8'Il gru!!o cammina nello s!azio &se !ossibile in semi oscurit3'#L-animatore suggerisce un-emozione#Al segnale &eventualmente la luce' tutti si immobilizzano in una !osizione c e)a loro !arere)evoca l-emozione suggerita#&durante %uesto esercizio 2 bello concedere a turno ad alcuni !arteci!anti la !ossibilit3 di ,are da osservatori' :'Camminate+ogni !arteci!ante attraversa lo s!azio !ro!onendo la camminata di un !ersonaggio )o di un animale# ;'Azione e situazione+ si stabilisce un-azione comune &entrare e sedersi su una sedia)ris!ondere al tele,ono)scrivere una lettera)etc#'#Ogni !arteci!ante esegue l-azione inventandosi una sua motivazione e un suo !ersonaggio# @'Incontro+ i !arteci!anti si dis!ongono a co!!ie e ra!idamente stabiliscono una situazione di incontro c e !oi mimano di ,ronte agli altri &due nemici)due innamorati) etc#'#