Sei sulla pagina 1di 11

Corso di Semiotica A.a.

10/11
Facoltà di Scienze della Comunicazione, Macerata

Docente: Gianna Angelini


Lezione 5 ‐ Introduzione all’analisi narrativa dei testi 2

Agenda

‣Ancora  sulla  Grammatica  narrativa  di 


Greimas. Un esempio per capire
‣Schema attanziale mitico
‣ Schema narrativo canonico
‣Introduzione  al  modello  del  quadrato 
semiotico
‣Introduzione  al  Percorso  Generativo  del 
Senso
Lezione 5 ‐ Introduzione all’analisi narrativa dei testi 2

Modello attanziale mitico

DESTINANTE OGGETTO DESTINATARIO

AIUTANTE SOGGETTO OPPOSITORE


Lezione 5 ‐ Introduzione all’analisi narrativa dei testi 2

Schema narrativo canonico

MANIPOLAZIONE SANZIONE

COMPETENZA PERFORMANZA
Lezione 5 ‐ Introduzione all’analisi narrativa dei testi 2

Schema narrativo canonico

Lo Schema narrativo canonico prevede, in un’unica 
soluzione, tutte le componenti logiche della 
narratività:

 1. Il momento di adesione ai valori e di attivazione del 
Pn
 2. Il momento di competenzializzazione del soggetto 
operatore
 3. Il momento dell’azione
 4. Il momento del ritorno al problema dei valori
Lezione 5 ‐ Introduzione all’analisi narrativa dei testi 2

Competenza

VOLERE DOVERE SAPERE POTERE


Lezione 5 ‐ Introduzione all’analisi narrativa dei testi 2

Valori modali

Competenza Performanza

Modalità virtualizzanti Modalità attualizzanti Modalità realizzanti

DOVER FARE POTER FARE FAR ESSERE


VOLER FARE SAPER FARE
Lezione 5 ‐ Introduzione all’analisi narrativa dei testi 2

Atto pragmatico

Performanza Competenza
cognitiva di S2 cognitiva di S2
(manipolazione) (sanzione)

Competenza di S1 Performanza di S1
ATTO
PRAGMATICO
Lezione 5 ‐ Introduzione all’analisi narrativa dei testi 2

Componenti modali dello Schema narrativo canonico

MANIPOLAZIONE COMPETENZA PERFORMANZA SANZIONE

far fare essere del fare far essere essere dell’essere

dover fare
far sapere sapere
voler fare

poter fare
far volere
saper fare

dominante
dominante persuasiva
interpretativa
Lezione 5 ‐ Introduzione all’analisi narrativa dei testi 2

Componenti modali dello Schema narrativo canonico

Greimas prevede quattro figure generali della manipolazione (far fare):

‐ la PROMESSA
‐ la MINACCIA
‐ la SEDUZIONE
‐ la PROVOCAZIONE

Tali figure indicano una modalità trasformativa cui corrisponde una 
modalità veridittiva (essere dell’essere) che stabilisce che ciò che 
sembra, corrisponda o meno a ciò che è.

Le modalità possono entrare in relazione reciproca, 
sovramodalizzandosi o entrando in sinergia o in conflitto fra loro.
Grazie