Sei sulla pagina 1di 6

Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca

LICEO SCIENTIFICO STATALE Donato Bramante


Via Trieste, 70 - 20013 MAGENTA (MI) - MIUR: MIPS25000Q
Tel.: +39 02 97290563/4/5 Fax: 02 97220275
Sito: www.liceobramante.gov.it E-mail: mips25000q@istruzione.it
P. E. C.: mips25000q@pec.istruzione.it C.F. : 86006630155

PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE

LINGUA E CIVILTA’ LATINA

a.s. 2014/2015 cl. 2^ sez. E ORDINAMENTALE OPZIONE « EUROPEO »

Docente prof.ssa M. Alberta CLERICI

LIBRI DI TESTO ADOTTATI


− H. H. ORBERG, Lingua latina per se illustrata. Latine disco, Academia Vivarium Novum
− H. H. ORBERG, Lingua latina per se illustrata. Pars I. Familia Romana, Academia
Vivarium Novum
− H. H. ORBERG, Lingua latina per se illustrata. Pars II. Roma aeterna – Domus Latina,
Accademia Vivarium Novum
− H. H. ORBERG, Lingua latina per se illustrata. Pars II. Enchiridion discipulorum
(cap.XXXVI-LVI), Accademia Vivarium Novum
− H. H. ORBERG, Exercitia Latina (cap.XXXVI-LVI), Accademia Vivarium Novum

OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO


CONOSCENZE ABILITA’ COMPETENZE
- Acquisizione delle - Traduzione di testi latini - Imparare ad imparare
strutture linguistiche di crescente complessità attraverso
morfo-sintattiche per la - Maggiore attenzione alla l’interpretazione di testi
comprensione di testi di proprietà lessicale nel latini di complessità
complessità processo traduttivo gradualmente crescente e il
gradualmente crescente riconoscimento degli
elementi evolutivi della
lingua italiana dal latino
- Risolvere problemi
semplici

OBIETTIVI MINIMI DI APPRENDIMENTO


- Conoscenza della morfologia nominale e verbale
- Traduzione di testi di complessità progressivamente crescente
- Sintassi dei casi: studio di qualche costrutto

NUCLEI TEMATICI /ARGOMENTI


- Completamento della morfologia (modi verbali, pronomi e aggettivi indefiniti, verbi anomali e
atematici, deponenti)

1
- Le proposizioni infinitive, finali, consecutive, completive, il cum narrativo, le relative improprie, le
interrogative, gerundio e gerundivo, la perifrastica attiva e passiva, l’ablativo assoluto
- Sintassi dei casi: studio di qualche costrutto
- Approccio alla lettura, traduzione e commento di brani d’autore scelti

PERIODO DI Primo quadrimestre Secondo quadrimestre


SVOLGIMENTO
MORFOLOGIA - Capp. XIX-XXVII - Capp. XXVIII-XXXVI

METODI STRUMENTI
Lezioni frontali Manuali
Lezioni dialogate Materiali bibliografici aggiuntivi
Esercizi interattivi

TIPOLOGIA DELLE PROVE E/O DEGLI ELABORATI


Traduzione in italiano
Traduzione in latino
Traduzione in inglese
Test a risposte chiuse
Test a risposte aperte
Risoluzione di problemi
Colloquio orale

PROVE COMUNI
Versione dal latino

CRITERI DI VALUTAZIONE

LATINO SCRITTO

Errore lessicale: ¼ di errore = 1 penalità (contrassegno grafico .)


Errore morfologico: ½ errore = 2 penalità (contrassegno grafico /)
Errore sintattico: 1 errore = 4 penalità (contrassegno grafico X)

voto 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1

errori 1 2 3 4 5 6 7 8 >8
penalità 4 8 12 16 20 24 28 32 >32

LATINO ORALE

CONOSCENZE COMPETENZE ABILITÀ’ VOTO


Complete, approfondite, Esegue compiti complessi; sa Sa cogliere e stabilire relazioni 10-9
ampliate applicare con precisione i contenuti anche in problematiche
e procedere in qualsiasi contesto complesse; esprime
valutazioni critiche e personali

2
Complete, approfondite Esegue compiti complessi; sa Sa cogliere e stabilire relazioni 8
applicare i contenuti anche in nelle varie problematiche;
contesti non usuali effettua analisi e sintesi
complete, coerenti e
approfondite
Complete Esegue compiti di una certa Sa cogliere e stabilire relazioni 7
complessità applicando con in problematiche semplici ed
coerenza le giuste procedure effettua analisi con una certa
coerenza
Essenziali Esegue compiti semplici, Sa effettuare analisi e sintesi 6
applicando le conoscenze acquisite parziali, tuttavia, se
negli usuali contesti opportunamente guidato,
riesce a organizzare le
conoscenze
Superficiali Esegue semplici compiti, ma Sa effettuare analisi solo 5
commette qualche errore; ha parziali, ha difficoltà di sintesi
difficoltà ad applicare le e solo se opportunamente
conoscenze acquisite guidato riesce a organizzare le
conoscenze
Frammentarie Esegue solo semplici compiti e Sa effettuare analisi solo 4
commette molti e/o gravi errori parziali, ha difficoltà di sintesi
nell’applicazione delle procedure e solo se opportunamente
guidato riesce a organizzare
qualche conoscenza
Pochissime o nessuna Non riesce ad applicare neanche le Manca di capacità di analisi e 3-1
poche conoscenze di cui è in sintesi e non riesce a
possesso organizzare le poche
conoscenze neanche se
opportunamente guidato

PROVA OGGETTIVA A RISPOSTA MULTIPLA

Per le verifiche di cui si chiede risposta non argomentata o presentata sotto forma di test a risposta multipla,
fermo restando il principio dei 3/4 di risposte esatte come minimo per la sufficienza, si interviene di volta in
volta a definire con più precisione i caratteri dello stesso.

PROGRAMMA DI LINGUA E CIVILTA’ LATINA

LINGUA LATINA PER SE ILLUSTRATA. PARS I. FAMILIA ROMANA.


INDEX CAPITULORUM

XIX. Maritus et uxor 145

XX. Parentes 154

XXI. Pugna discipulorum 163

XXII. Cave canem 172

XXIII. Epistula magistri 179

3
XXIV. Puer aegrotus 187

XXV. Theseus et Mino… 195

XXVI. Dedalus et Icarus 203

XXVII. Res rusticae 211

XXVIII. Pericula maris 222

XXIX. Navigare … 232

XXX. Convivium 242

XXXI. Inter pocula 251

XXXII. Classis Romana 261

XXXIII. Exercitus Romanus 273

XXXIV. De arte poetica 284

XXXV. Ars grammatica 296

LINGUA LATINA PER SE ILLUSTRATA. LATINE DISCO. COLLOQUIA XIX – XXXIV.

LINGUA LATINA PER SE ILLUSTRATA. PARS II. ROMA AETERNA. INDEX CAPITULORUM

XXXVI. Roma aeterna 7

CONTENUTI - Comparativi e superlativi irregolari


GRAMMATICALI - Superlativo assoluto
- Genitivo partitivo; genitivo di qualità
- Aggettivi indefiniti: nullus, ullus, totus
- Indicativo imperfetto a/p
- Vocativo nomi II decl. in -ius
- Sostantivo domus
- Indicativo futuro a/p
- Indicativo presente Verba voluntatis
- Indicativo perfetto a/p
- Infinito perfetto a/p
- Participio perfetto
- Nomi neutri IV decl.
- Pronome aliquis, -quid
- Supino in –um/-u
- Proposizione finale implicita (supino)
- Temi verbali
- Usi di quis, quid (interrogativo, indefinito)
- Pronome iste
- Ablativo assoluto con participio perfetto
- Participio futuro
- Infinito futuro a/p
- Indicativo piuccheperfetto a/p

4
- Indicativo perfetto verbi deponenti
- Ablativo di paragone
- Avverbi in –o
- Uso del locativo
- Imperativo verbi deponenti
- Genitivo oggettivo/soggettivo
- Participio perfetto verbi deponenti
- Gerundio e uso dei diversi casi
- Proposizione finale implicita (gerundio)
- Uso di videor
- Congiuntivo presente a/p
- Verba postulandi e curandi + ut/ne e cgt.
- Ablativo strumentale (utor)
- Genitivo con verbi di memoria
- Congiuntivo imperfetto a/p
- Proposizioni finali esplicite
- Proposizioni consecutive
- Proposizioni comparative
- Verba iubendi e sentiendi + acc. e infinito
- Congiuntivo dubitativo
- Interrogative indirette
- Usi di cum e Indicativo
- Accusativo esclamativo
- Congiuntivo esortativo
- Indicativo futuro anteriore a/p
- Congiuntivo ottativo
- Gerundivo e suo uso nei diversi casi
- Costruzione perifrastica passiva
- Perfetto logico
- Verbi semideponenti
- Congiuntivo perfetto a/p
- Verba timendi
- Verbi di accadimento
- Congiuntivo piccheperfetto a/p
- Congiuntivo irreale
- Proposizioni finali implicite
- Cum narrativo
- Imperativo futuro
- Elementi di prosodia e metrica

Magenta, settembre 2014

M. Alberta Clerici

5
6