Sei sulla pagina 1di 6
 
L’A
VVENTO
 
DEL
 N
AZISMO
La repubblica di Weimar: nascita e crisi
Dalla guerra la Germania usciva con un forte senso di
frustrazione
 er lascon!tta" esaserato dalla
crisi economica
 del dooguerra e dalle enormi
riparazioni
 da agare" tali da imorre di imegnare er agale le futureecceden#e" $loccando ogni otere di investimento e %uindi imedendo lariarten#a del &aese' L’esito del con(itto travolse i vertici del otere olitico")aiser ed esercito" reciitando lo stato in uno stato di tensione'
La rivolta del ’18
Il
28 ottobre 1918
 la (otta concentrata a )iel si ammutin*" avviando una
rivolta
 c+e dilag* nel resto dell’esercito' L’imeratore Guglielmo II riar* inOlanda e nac%uero i rimi
consigli rivoluzionari
" sul modello sovietico'
Il
9 novembre
venne dic+iarata la ,Li$era -eu$$lica Tedesca. e formatoun governo rovvisorio Il fronte socialista rese il controllo" diviso fracomunisti sartac+isti" S&D e /S&D' I rimi er* si oosero all’idea della
repubblica democratico-parlamentare
 aoggiata dagli altri" manonostante vi fossero diverse frange del movimento ronte ad avviare veri erori soviet nelle fa$$ric+e si scelse la via del comromesso'
Il governo c+e nac%ue" ,0onsiglio dei commissari del oolo." fucostituito da esonenti socialdemocratici e indiendenti" resieduto dalsocialdemocratico 1riedric+ E$ert'
Vennero resto rese imortanti decisioni in am$ito sociale 2giornatalavorativa di 3 ore" indennit4 di disoccua#ione" divieto di licen#iamentosen#a giusta causa5 e olitic+e 2li$era associa#ione" su6ragio universalemasc+ile e femminile5'
Il fallimento spartachista
Nel
gennaio 1919
 gli
partachisti
"
 
riuniti nel )&D" aoggiarono unari$ellione oolare a 7erlino er tentare di rovesciare il governo rovvisorio'
La
repressione
 fu articolarmente violenta" gra#ie anc+e al suorto dicori dell’esercito e dei
Freikorps
,
 
cori di reduci di guerra legati alladestra na#ionalista e antisocialista" c+e eccelsero er $rutalit4 e violen#a'Nella
settimana di sangue! 9-1" gennaio
" furono uccisi conesecu#ioni sommarie diversi leader sartac+isti" fra cui )' Lie$8nec+t e -'Lu9em$urg" eraltro contrari all’idea insurre#ionale'
La reressione si di6use in tutta la Germania c+e tentava di ri$ellarsi e !n:nel
maggio
" con la !ne della -eu$$lica dei consigli di 7aviera'
La nuova #epubblica
Visti i recedenti la sinistra risult* al%uanto inde$olita" infatti alle ele#ionidel
19 gennaio
 er l’Assem$lea costituente la S&D" ur mantenendo lamaggioran#a relativa non ottenne %uella assoluta' Il governo fu dun%ue dicoali#ione fra socialdemocratici" li$eraldemocratici e Zentrum'
A livello sociale non vi fu alcun sostan#iale mutamento" con le recedentiosi#ioni di
 Junker 
" alta $urocra#ia e militari'
Nel
giugno
 si !rmarono gli accordi di ace e nell’
agosto
 si stese la
nuovacostituzione federale
 
Il &residente della -eu$$lica" in carica er ; anni" +a ami oteri fra cuiscegliere il cancelliere" sosendere i diritti costitu#ionali e sciogliere il
Reichstag
Il 0ancelliere del -eic+ esercita il otere esecutivo insieme ai ministri ed< resonsa$ile di fronte al
Reichstag.
Il governo centrale < cometente%uanto ai settori !nan#iario" militare e delle comunica#ioni'
Il otere legislativo < in mano al arlamento federale 2
Reichstag
5" incarica = anni" e al
Reichsrat 
 o 0amera dei >;
Länder 
" con solo otere diveto
I cittadini oltre i ?@ anni eleggono
Reichstag
"
Reichsrat 
 e &residente
Il rimo &residente fu 1riedric+ E$ert" il rimo cancelliere &+iliSc+eidemann" il %uale resto er* si dimette in seguito alle olemic+eriguardo gli accordi di ace'
Il ministro degli esteri alter -at+enau !rm* il
trattato di #apallo
 conl’/nione Sovietica"
1$ aprile 1922
" c+e revedeva la rinuncia alleriara#ioni di guerra e da arte tedesca alle roriet4 na#ionali##ate doo larivolu#ione'
Instabilit% interne
Nel
marzo 192&
 militari na#ionalisti cercano di a$$attere il governo con un
 putsch
" er orre al otere il na#ionalista olfgang )ru' Il fallimento <dovuto alla mo$ilita#ione oeraia'
Nell’insta$ilit4 generale si di6usero atti di violen#a na#ionalista" come %uelloc+e ort* alla morte -aten+au nel
1922
" ed anc+e tentativi insurre#ionali dasinistra'
L’economia in crisi e l’avvio della ripresa
Nel
192'
" vista l’insta$ilit4 interna e i ritardi nei agamenti da artetedesca" i francesi decidono
l’occupazione della #uhr
" regione ricca diminiere ed industrie" !no a agamento avvenuto'
Il governo ini#ia una
resistenza passiva
" i lavoratori della regionefermarono la rodu#ione con scioeri e sa$otaggi" ma trovano da artefrancese uno scontro frontale' A rimetterci fu l’economia tedesca" in de$oleriresa" c+e ne esce distrutta'
In
agosto
 si forma un governo di
Grosse Koalition
" resieduto da GustavStresemann" conservatore" e formato da socialisti" cattolici eli$eraldemocratici" escludendo solo il )&D e i na#ionalisti 2DNV&5'
Si are un nego#iato con la 1rancia er risanare la moneta e si crea unnuovo marco 2
Rentenmark 
5" ma la vera svolta arriva con il
(iano )a*es
2dal nome del !nan#iere americano c+e lo +a ensato5" un intervento della!nan#a interna#ionale er sostenere l’economia tedesca unito allade!ni#ione ogni anno di una somma diversa di restitu#ione in $ase alle realiossi$ilit4 del momento' Gli uomini d’a6ari americani sfruttarono l’occasioneer investire date le strutture avan#ate del sistema industriale tedesco" edal
192+
 l’economia tedesca avvi* una
crescita costante
'
Le ele#ioni del
192+
 ra6or#ano la S&D e i artiti di centro" consolidando lalinea di Stresemann" c+e favorisce eraltro un accordo con la 1rancia"l’
accordo di Locarno
 del
192"
 c+e de!nisce le %uestioni discusse dicon!ni' Nel
192$
 la Germania < ammessa nella Societ4 delle na#ioni'
 Tra il
192"
 ed il
1929
 si +a un eriodo relativamente felice gra#ie alla nuovasta$ilit4 economica' In %uesto eriodo si svilua anc+e l’eserien#a del
 
,auhaus
e una generale !oritura culturale'
utoritarismo latente ed instabilit% politica
L’e%uili$rio olitico era er* fortemente recario" come dimostra la vittoriaalle
elezioni del 192"
 di
(aul Lud*ig .indenburg
" e9Bgenerale delladestra militarista are##ato dal crescente gruo di conservatori nostalgicodel regime guglielmino" sorattutto nella iccola e media $org+esia' L’alta$org+esia inoltre are##ava oco le aerture sociali" c+e erano assaicostose'
Cuesto fatto dimostra come la democratica costitu#ione di eimar" ritenutadai giuristi una delle migliori mai stilate" era er* oco radicata nella societ4tedesca'
La crisi del /29
La crisi statunitense e$$e gravi conseguen#e in Germania vista la %uantit4di investimenti americani" tanto c+e nel >? i disoccuati tedesc+iarrivarono ad essere iF di  milioni" ovvero una famiglia di lavoratori sudue' L’industria erde il H@ tra il ’?3 e il ’@'
Nel
marzo 19'&
 l’esecutivo" resieduto dal socialdemocratico JermannMKller" si dimise e Jinden$urg nomin* rimo ministro il cattolico Jeinric+7rKning'
Ini#i* un eriodo di forte insta$ilit4 olitica c+e aument* le tensioni e ledicolt4 rodotte dalla crisi economica' Si rearava lo sa#io er ilna#ismo'
L’ascesa del 0azionalsocialismo
La strategia hitleriana
Il movimento na#ionalBsocialista nasce con una commistione di comonenti"come dimostra il
(rogramma del (artito nazionalsocialista deilavoratori tedeschi del 2+ febbraio 192&
0ittadino < solo c+i <
Volksgenosse
" cio< di sangue tedesco" e nessune$reo lo <' Gli altri sono ositi in terra tedesca" non ossono %uindiricorire caric+e u$$lic+e o scrivere su giornali" e non devono entrarnedi nuovi'
0ondanna dei guadagni ottenuti con la guerra
1orti riferimenti na#ionalisti alla Grande Germania da costruire
Sirito di rivincita contro la 1rancia e le altre na#ioni euroee
-ic+iesta c+e tutti i cittadini ossano avere me##i di sussisten#a" anc+e acosto di esellere altri
&oca !ducia nella democra#ia arlamentare
Statali##a#ione di tutti i
trust 
 esistenti e crea#ione di un forte oterecentrale con artecia#ione nelle imrese
&olitic+e sociali" tra cui ensioni er la vecc+iaia
Doo il fallimento di un
 putsch
 a Monaco 23B novem$re >?" c+e avevaortato alla messa al $ando del artito Na#ionalBsocialista5" Jitler rivede lasua strategia" ideando la
“rivoluzione legale”
" $asata sul consenso dimassa garantitogli anc+e dagli e6etti ideologici della crisi e dal climaolitico insta$ile'
-ese dun%ue semre iF caillare la roaganda sui temi cardine delna#ismo" teori##ati in
Mein Kampf 
576648e32a3d8b82ca71961b7a986505