Sei sulla pagina 1di 3

Schemi su catalogazione a partire dal Manuale di biblioteconomia di G. Montecchi – F. Venuda, V ed.

SCHEDA BIBLIOGRAFICA (p. 88)

(Misure: 7,5 x 12,5 cm)

Accessi Segnatura
(autore, soggetto, CDD) collocazione

Descrizione

Numero
ingresso

FRBR: Requisiti Funzionali per Record Bibliografici (pp. 109ss)

Prodotti (dell’attiv. artistica, …): Soggetti:

Responsabilità:
Schemi su catalogazione a partire dal Manuale di biblioteconomia di G. Montecchi – F. Venuda, V ed.

ISBD preliminary consolidated 2007 / REICAT 2009 (pp. 120ss)

MONOGRAFIE

5
6

7
8

(Area 3 – non in uso per le monografie a stampa)

PERIODICI

Area 3 (della Numerazione): Indicazione degli estremi numerici e cronologici della numerazione del
periodico come indicati sullo stesso.

Area 4: indicare estremi reali di pubblicazione (un periodico datato 1995 può essere pubblicato nel ’96).

Area 7: Prima nota indica la periodicità.

RISORSE ELETTRONICHE

Area 1: Designazione Generica del Materiale


(per le REICAT da indicare in un campo esterno alla descrizione bibliografica).

Area 5: Designazione Specifica del Materiale e caratteristiche fisiche (solo per risorse ad accesso locale).

Area 7: obbligatorie le note sulla fonte del titolo proprio e su requisiti\caratteristiche tecniche delle risorse
ad accesso locale o delle modalità di accesso alle risorse ad accesso remoto.
Schemi su catalogazione a partire dal Manuale di biblioteconomia di G. Montecchi – F. Venuda, V ed.

Dublin Core (pp. 202ss)

UNIMARC (pp. 212ss)