Sei sulla pagina 1di 99

Luther Blissett

LASCIATE CHE I BIMBI...


"Pedoflia": un pretesto per la caccia alle streghe

A Elisabetta Dozza e Roberto Bui
("Che cos' un Montecchi? n mano, n piee,
n braccio, n !olto, n altra parte
che compon"a un uomo# $h, sii un altro nome%"&#
A Allen 'insber" (()*+,())-&,
membro ella
North-American Man-Boy Love Association (.AMB/A&#
A tutti i miei omonimi e le mie omonime#
Al pan0lo#

Indice

. Prologo
!. Introdu"ione
#. Ba$%ini di Satana: anato$ia di una $ontatura
&. Il silen"io di Satana
'. (alle cronache della caccia alle streghe
). (el $ito della "pedoflia" *ia Internet e di co$e contrastarlo
+. La "castra"ione chi$ica"


APPE,(ICE !
PE(-.ILIA: /LI ALTRI P0,TI (I 1ISTA

Scusi2 $i d3 una cara$ella4
Peti"ione da Libration 5!67+8
Esperien"e sessuali positi*e tra %a$%ini e adulti
"A*e*o !) anni2 lei ne a*e*a '&9"


APPE,(ICE #

1iter%o: un anno *issuto satanica$ente


. Epilogo4:


Alain Delon chiee la pena i morte per i peo0li# "Come mi sento?
1cosso, allucinato, tra!olto# /ei come si sentirebbe se l'a!essero
sbattuta in "alera ipin"enola come un mostro, un peo0lo, una cosa
orribile, la pi2 orribile? 1ono stato tentato i 3arla 0nita, in carcere#
4o, tutore i bambini, in prima pa"ina e su tutti i tele"iornali come la
notizia el "iorno5 un !iolentatore# C' a impazzire"# 6na !asta rete
i peo0li stata scoperta in 7rancia# Arrestate (-8 persone tra cui
pro3essori e "iornalisti# 4 3ermati sono *9:# Attra!erso il 'Minitel'
a!!eni!a un tra;ico i 0lm porno"ra0ci con minori# /e persone
ini!iuate sono in molti casi e"li insospettabili# /'operazione il
risultato i un'inchiesta aperta nell'ottobre scorso e ha portato anche
al se<uestro i <uasi cin<uemila !ieocassette nelle <uali compaiono
spesso aolescenti e a !olte bimbi i sei mesi### =ac<ues Chirac a!e!a
in <ualche moo preannunciato### >er l'operazione sono stati utilizzati
oltre +88 a"enti# Sinora solo sul terrorismo c'erano state mobilitazioni
di analoga dimensione###4l Minitel, la versione francese di Internet###
/a caccia era scattata all'alba, su tutto il territorio nazionale# 4n
serata, ei *9: 3ermati, ne resta!ano in carcere almeno (-8# 4n
stra"rane ma""ioranza si tratta i 'consumatori' tro!ati in possesso
i cassette porno### Esplicito il messa""io5 in materia di pedolia non
si guarda pi! in faccia nessuno, i clienti i materiale per!erso
rischiano <uanto i prouttori# /a retata, che stata e;ettuata
sull'onda dell'emozione suscitata a"li orreni elitti in Bel"io###
1al!atore A?itto, 9* anni, ha !issuto una ura esperienza5 in meno i
una settimana ha !isto la sua !ita bruciarsi in un arresto eclatante e
rinascere con una scarcerazione altrettanto eclatante# "4n carcere i
peo0li sono una razza annata e arri!are l@ entro con una simile
in3amia aosso terri0cante### Ao subito <ualche percossa### 4n cella
ho capito realmente cosa mi sta!a accaeno5 a una piccola t! in
bianco e nero che mi bolla!a come peo0lo# 4nsomma, parente stretto
el mostro che in Bel"io ha 3atto orrore# 1B, ho pensato i 3arla 0nita#
Essere innocenti conta poco, il marchio che una simile imputazione
ti lascia aosso che conta# 6n incubo"# Alain Delon chiee la pena i
morte per i peo0li# 'Ci sono cose orripilanti'# 4 peo0li, "li zin"ari e
un minaccioso uomo nell'ombra# 1olo ipotesi, per ora, sul "iallo el
Monte 7aito### 4n una elle cassette la !iolenza sarebbe esercitata
airittura ai anni i un beb i + mesi### /e caratteristiche elle
persone coin!olte anno un'iea in<uietante ell'ampiezza el
3enomeno### se <ualcuno pensa che la peo0lia alli"na CsicD in mezzo
alla po!ert@ e alla miseria si sba"lia5 nelle mani ella "enarmeria
sono 0niti ieri e"li insospettabili, "ente 'perbene', che 0nora a!e!a
saputo nasconere le sue tenenze per!erse### Certo, non si anati
molto per il sottile# Era i 3ermati c' anche un "iornalista el
settimanale 'F1D', che nel numero ello scorso *G no!embre a!rebbe
pubblicato un ampio reporta"e sulla porno"ra0a in3antile# .el corso
i una per<uisizione nella sua abitazione era stata se<uestrata una
cassetta che il "iornalista si era procurato per <uel ser!izio# /a
reazione el settimanale ha i;uso in serata un comunicato in cui si
protesta per i metoi usati### /'ar"omento ell'in3anzia minacciata e
s3ruttata suscita tanta emozione che proprio ieri il premier =upp
a!e!a solennemente lanciato una campa"na i sensibilizzazione,
e0nenola '"rane causa nazionale'# Non si guarda pi! in faccia
nessuno" "1a, la peo0lia un reato che !a tristemente i moa###
Eppure sono marchiato, l'in3amia el mostro5 ho perso il mio posto
all'istituto# Di <uesto e!o rin"raziare il sinaco Antonio Bassolino che
con un 3reo 3aH, appresa ai "iornali la notizia, mi ha re!ocato la
nomina i presiente# Mi ha conannato prima i o"ni processo# Mi
chieo cosa penser@ aesso"# Era le misure proposte c' anche una
le""e che impone le cure (0no alla castrazione chimica&### 1econo
l'$sser!atorio i azione sociale, i bambini 'in pericolo' in 7rancia
sarebbero### 4l turpe orizzonte a scana"liare in 3uturo### e un
minaccioso uomo nell'ombra# Mostro per *I ore# Accusato i a!ere
stuprato e ucciso un <uattoricenne, poi sca"ionato e rilasciato# "Ce
l'ho pure con il sistema ei "iornali5 prima ammazzano e sotterrano le
persone con titoloni e pa"ine intere, poi le riabilitano in cin<ue ri"he#
Che per me e per <uelli che subiscono lo stesso trattamento
carcerario e "iuiziario !al"ono una !ita intera"# 1iate maleetti# "/a
mia "uerra moniale contro i peo0li"# /i spia, li stuia, li inse"ue, li
cattura# E sa come i3enere i bambini alle loro attenzioni morbose#
1i chiama A"ns 7ournier e 1aint,Maur e la superpoliziotta
ell'4nterpol che coorina la lotta internazionale ai peo0li# "1iate
maleetti"# Di 3ronte all'ultima onata i arresti i peo0li, accusati
<uesta !olta i a!ere coin!olto bimbi i sei mesi, l'Avvenire ha
riscoperto in un corsi!o i prima pa"ina lo slancio ell'in!etti!a#
Ritornano a parole arcaiche e arcane, che risal"ono alle raici
primi"enie i o"ni ci!ilt@# 4o ti male-dico# 4o ti mano alla ro!ina
in!ocano la potenza irre!ocabile i 3orze misteriose che presieono
al estino i ini!iui e comunit@# E la prima impressione, istinti!a,
mentre la mente cerca i imma"inare corpi i in3anti i sei mesi usati
come bambole "on0abili (cosB mostrano le !ieocassette se<uestrate
alla polizia 3rancese& i ire ""razie"# 'razie, perch <ualcuno ha il
cora""io i riscoprire l'urlo el pro3eta, che sca"lia per terra le ta!ole
ei comanamenti inosser!ati preso all'ira e all'orrore# Abbiamo
biso"no i ira e i orrore inanzi a"li e!enti che "riano !enetta al
cospetto i o"ni io e ella coscienza i ciascun essere umano# /a mia
"uerra moniale contro i peo0li# 'razie# 'razie# /'autopsia libera un
"io!ane accusato i essere un mostro# 1!enta un possibile errore
"iuiziario, smonta un'inchiesta, rimette in iscussione una oscura
!icena, tras3orma un presunto colpevole in un presunto innocente,
alimenta il ibattito sui mostri, !eri o 3asulli, ati 3orse con troppa
3retta in pasto a tele!isioni e "iornali# "/e esperienze passate, <uano
sono stati ati in pasto Mostri per errore all'opinione pubblica,
purtroppo, non hanno inse"nato nulla5 hanno 3atto !eere in t! il mio
cliente ammanettato, portato alla polizia in carcere###"# 4o ti mano
alla ro!ina# Abbiamo biso"no i ira e i orrore# 'razie# Eppure
sembra!a tutto chiaro# 6n caso risolto a tempo i recor# 4l colpo i
scena arri!a alle sei i sera5 nessuno stupro# /'autopsia ice che
7rancesco morto per una crisi as0ttica# 'razie# Entrato una sera
'aprile, nel ()G), all'ospeale .i"uara i Milano con la 0"lia che
non sta!a bene (sul ta!olino c'erano tracce i san"ue&, stato
accusato i a!erne abusato, sotto "li occhi ella mo"lie complice# 6no
sba"lio ei meici, che lo hanno enunciato alla ma"istratura# 6n
uomo croci0sso per un mese, sino a <uano una perizia meica ha
chiarito il male ella piccola# Miriam morta poco opo, nel "iu"no
')8# Eumore, la ia"nosi# E lui, sca"ionato### 4o ti mano alla ro!ina
in!ocano la potenza irre!ocabile i 3orze misteriose# Fittima i un
errore, i una storia maleetta, come <uella i <uattro milioni i
innocenti chiusi in carcere in cin<uanta anni i isa!!enture
"iuiziarie ella Repubblica# "1iate maleetti"# Abbiamo biso"no i ira
e i orrore# /a mia "uerra moniale# Non si guarda pi! in faccia
nessuno# 'rane Causa .azionale# 1inora solo sul terrorismo# Alain
Delon chiee la pena i morte per i peo0li#

J Cut,up i articoli a "/a stampa", "l'6nit@", "/a Repubblica" e "4l
Resto el Carlino" el perioo icembre ')+ , marzo ')-
!. Introdu"ione
4 bambini i una corale 3rancese a!rebbero o!uto recarsi in Bel"io a
cantare, per .atale# Ma non potranno 3arlo perch "enitori e
inse"nanti consierano il Bel"io "pericoloso per i bambini"# Eutti
barricati in casa, un<ue, a cantare ".otte 1anta" per pap@ e mamm@,
e il mono catti!o 3uori alla porta chiusa a oppia manata# Ecco una
bella 3a!oletta (!era& a mettere sotto l'albero el .atale $ccientale#
Ecco la pa!iit@ e il pre"iuizio e"li aulti 3arsi iiozia totale# Ecco
una societ@ a tempo al riparo alle !ere tra"eie colletti!e ("uerre,
pestilenze, ri!oluzioni, repressioni, 3ame& in!entarsi un >aese,$rco, il
Bel"io, pur i potersi imbozzolare nelle proprie paranoie, pur i poter
colti!are la propria !ilt@ blinata# Ecco un "ruppo i bambini i"nari
cui !iene instillata la pazzia e"li aulti, ubriachi i "iornali e i
tele!isione# Mi !iene in mente, sempre pi2 spesso, la terribile, spietata
3rase uita pronunciare a certi !ecchi5 "$"ni ue "enerazioni ci
!orrebbe una "uerra"# Eanto per tornare a istin"uere tra il olore
!ero, la paura !era e "li incubi riicoli i una societ@ !iziata# Michele
1erra, l'#nit$, *I icembre ())+
4 problemi### sono ue# 6no il problema ello stupro propriamente
etto, sul <uale i mo!imenti 3emministi e le onne in "enerale hanno
etto per3ettamente <uel che c'era a ireK l'altro in!ece il problema
elle reazioni a li!ello ell'opinione pubblica# perch a <uesto li!ello si
scatenano e"li e;etti seconari i caccia all'uomo, i lincia""io o i
mobilitazione morale# 'uL Aoc<uen"hem, alla trasmissione
raio3onica, "Dialo"ues", 7rance,Culture, I aprile ()-G
1otto i nostri occhi si sta s!ol"eno una elle pi2 !aste campa"ne
repressi!e e "iustizialiste e"li ultimi anni, una caccia alle stre"he,
come a 1alem (Massachussetts&, (+)*# A ispirarla , almeno in
apparenza, la pi2 nobile elle "buone intenzioni", cosB iniscutibile,
cosB mani3estamente "naturale"5 "prote""ere i bambini"# >rote""erli
ai "mostri", ai complotti ell'4nternazionale >eo0la, al Mali"no,
alla !iolenza in EF, al computer### 4mpeire che la !ita e la sessualit@
ne !iolino l'innocenza, innocenza che solo un in"anno ieolo"ico
perpetrato alle autorit@ aulte ("enitori, preti, inse"nanti, psicolo"i,
politicanti&#
4n <uesto libro in!ito a i;iare i chiun<ue la meni troppo con la
protezione ell'in3anzia, e a riMettere sulla necessit@ i una reale
liberazione dei non-adulti# Ma prima ancora, cerco i 3ar ra"ionare
sulla !o"lia i lincia""io, sull'omo3obia e sul bi"ottismo, sull'oio per i
supposti "e!ianti", sul meccanismo ello "sbattere il mostro in prima
pa"ina", insomma su tutto ciN che ha caratterizzato la "caccia al
peo0lo" recentemente scatenatasi in molti paesi (tra cui l'4talia& e in
4nternet#
4l bambino ormai l'unico caniato al ruolo i Fittima >er3etta,
<ualun<ue teoria el complotto che a"iti lo spauracchio ella !iolenza
sui minori estinata a un successo inarrestabile# Chi non si
riscopre boia e buon cristiano i 3ronte ai , pur presunti , stupratori i
bambini? Abro"azione de facto ella "presunzione 'innocenza",
interminabili carcerazioni pre!enti!e, messa alla "o"na meiatica,
scheatura elettronica ei "peo0li", castrazione chimica### .iente
sembrer@ eccessi!o ai 7orcaioli Buonisti nella loro crociata contro le
ombre#
6na recente a!!entura i Batman !ee il "arO Oni"ht" s"ominare una
"an" i "peo0li"# Puesto interessante5 secono BrLan Ealbot le
a!!enture i Batman sono imma"inarie, a!!en"ono solo nella mente
i un Bruce QaLne a;etto a sinrome isterica issociati!a# Ecco
come uno psichiatra si ri!ol"e a QaLne in "Maschere", una storia i
Batman a ir poco e!ersi!a5
4l suo attaccamento all'ientit@ i "Batman" un espeiente per
ominare il suo mono### >er /ei il mono troppo caotico e ha
biso"no i 4M>$R'/4 un orine# E' una tipica pulsione 7A1C41EA, ne
so;rono in parecchi# Ma appena inossa una maschera, ecco che
emer"e la 1ua secona personalit@# >$EE.EE# D$M4.A.EE# Capace
i A77R$.EARE <ualun<ue problema# Ma s3ortunatamente, /ei ha
esa"erato# 1i cucito aosso una M4E$/$'4A totalitaria, una
ne!rosi allucinatoria molto raicata###
Creo si tratti i una ne!rosi molto simile a <uella i chi !ee
"peo0li" appertutto5 il "peo0lo", come l'ebreo per chi cree nel
Complotto 'iuaico Moniale, riassume in s tutto ciN che rene il
mono caotico, isorinato### 4l "peo0lo" (come il suo intercambiabile
gemello d'orrore, il "satanista"& per3etto per il ruolo i carne0ce
spettacolare, un<ue la vera vittima, colui che tutti !orrebbero
lapiare, il Capro Espiatorio i una societ@ iper,sessualizzata,
scopo0la, multimeialmente porno,stimolata eppure 3rustrata,
tristemente allupata, sessuo3oba e mono"amica#

(opo il ;unerale della li%ert3
Puesta non un'orinata antolo"ia i testi sulla "peo0lia" o sulla
repressione# 4l mio metoo il pla"iarismo5 a;astellare materiali,
sezionare testi pre,esistenti, creare collisioni tra "li enunciati, un
cut'n'miH id%tournements, citazioni, riscritture#
.on nemmeno un semplice instant,booO# L'attimo non sta fuggendo5
ho ini!iuato una tenenza repressi!a a lun"o termine, iniziata ne"li
61A pre,i"itali i !ent'anni 3a, e!olutasi parallelamente allo s!iluppo
i 4nternet e 0nalmente "iunta nell'Europa i Maastricht (o me"lio, i
Marcinelle&, o!e certo che subir@ nuo!e e perniciose mutazioni#
>urtroppo <uesto libro rester@ "attuale", perch le cacce alle stre"he
non passeranno mai i moa#
.on stato per niente 3acile scri!erlo5 tuttora non mi chiaro <uale
sia il tar"et i un libro su un ar"omento pi2 che contro!erso, scritto
a un punto i !ista a ir poco impopolare a un anonimo che si 0rma
col nome el Multiplo (nel cap#( spie"herN il perch&, pubblicato a
una casa eitrice molto trendy il cui catalo"o oscilla tra libriccini
0"hetti usa,e,"etta, propa"ana so!!ersi!a e operazioni "tira,i,pi2,
un,pelo,i,0ca,etc#,etc#"### Mentre la!ora!o i ta"lia,e,incolla, mi
hanno etto che il libro a!rebbe inau"urato una nuo!a collana
Castel!ecchi, il che contribui!a alla mia incertezza#
$ltre a ciN, non sape!o se sfumare o meno le mie posizioni, riconurle
nel canone ella polemica ci!ile emocratica per non is"ustare
liberal e "arantisti, potenziali alleati nella lotta contro la nuo!a
4n<uisizione# Che 3are? /'unica certezza era che buona parte elle
persone interessate al mito e alle "esta i /uther Blissett a!rebbero
coni!iso in tutto o in parte le mie iee# Chiun<ue capisca le
implicazioni i un multiple name e i una critica raicale ell'4entit@,
sa anche che nella cultura ominante la ritenzione anale el maschio
!a a braccetto con la rimozione ella sessualit@ in3antile, e !ia
enunciano# Ao eciso i non "s3umare," e i non cercare i piacere
a tutti# 4 miei lettori sapranno iscernere, ciascuno i loro ,
emocratico o so!!ersi!o che sia , prener@ ciN che "li ser!e#
C4n Bel"ioD il capitale si ristruttura con un'operazione analo"a alla
nostra Mani >ulite ma basata sull'isteria anti,peo0la anzich sulle
tan"enti# Come non mi piace!ano il 3eticismo elle manette, il clima
a lincia""io, il <ualun<uismo, la !o"lia i 6omo 7orte, la miope
sois3azione con cui anche e soprattutto i proletari assiste!ano allo
shoR i un potere che si ristruttura!a per 3otterli i pi2 e me"lio, cosB
non mi piacciono le 0accolate, le processioni i 3ami"liole 0ammin"he
e !allone, "li operai che scioperano in soliariet@ a un "iuice etc# /a
"peo0lia" i Marc DutrouH e ei suoi complici nelle alte s3ere (in
realt@ semplici stupratori, tutto 3uorch peo0li, che si"ni0ca "amanti
ei 3anciulli"& solo uno spettacolo i copertura, come lo stato il
"terrorismo"#
, /# Blissett, ".on "iocate!i la testa col Dia!olo", &ero in condotta,
GS((S())+, p#*9

Eornano ai miei ubbi, non sape!o cosa are per scontato5 opo tre
lustri i controri!oluzione sessuale e culturale, iretta ai saceroti i
o"ni culto la!orista,3amilista,sacri0cale, a sociolo"i, psicolo"i e
0loso0 col cer!ello in pappa, nonch ai tecnocrati ella ricerca
sull'A4D1 e, last but not least, a 3ran"e reazionarie el mo!imento
3emminista (chiamiamole purefemminazi& , la critica raicale si tro!a
costretta a ripetere l'ABC a proposito i censura, omosessualit@,
trans"enerismo, erotismo in3antile, unioni non,mono"amiche### 1i
puN tran<uillamente ire elle nuo!e "enerazioni, cresciute urante e
opo la "risacca", <uanto Tarl MarH scri!e!a el popolo teesco
nell'introuzione a 'er la critica della losoa del diritto di (egel
((GI9&5
.oi abbiamo in3atti coni!iso le restaurazioni ei popoli moerni
senza coni!iere le loro ri!oluzioni# Abbiamo subito le restaurazioni,
in primo luo"o, perch altri popoli osarono una ri!oluzione, in secono
luo"o, perch altri popoli subirono una controri!oluzione, una !olta
perch i nostri si"nori a!e!ano paura e un'altra perch i nostri si"nori
non a!e!ano paura# .oi, coi nostri pastori alla testa, ci tro!ammo
sempre una sola !olta in compa"nia ella libert@5 nel giorno della sua
sepoltura"
1i ricomincia accapo, un<ue, al "iorno opo le ese<uie#
/'unica cosa che non necessario ribaire la 0ne ella 3ami"liaK
inteniamoci, <uest'istituzione (3onata sulla castrazione reciproca,
sull'autorit@ e sulla schia!it2 sessuale le"alizzata& non solo esiste,
persiste, insiste5 3a anche il bello e soprattutto il catti!o tempo in tutti
i ibattiti "io!anil,tele!isi!o,parlamentari, e ciN non puN che a!!ilirmi
e nausearmi### Ma l'irre3renabile, liberante, antieconomica esplosione
ella 3ami"lia sotto "li occhi i tutti5 le sorti ella 3ami"lia sono
le"ate a <uelle el la!oro salariato# /a 0ne ella societ@ ella "piena
occupazione" mana 3uori i testa i componenti el nucleo 3amiliare
(soprattutto i <uello monoreito o <uasi&# >ari, mari e prole non
re""ono pi2 la con!i!enza 3orzata, iniziano a scannarsi a !icena, a
s3onarsi la testa a colpi i attizzatoio, a spararsi in bocca,
stran"olarsi, ca!arsi "li occhi per moti!i solo apparentemente 3utili#
/a 3ami"lia nucleare sta moreno letteralmente# 1e riuscissimo a
incanalare <uesta !iolenza (strettamente colle"ata alla
proletarizzazione ei ceti mei&, a iri"erla contro i poteri costituiti
responsabili ella nostra miseria materiale, umana e sessuale, un
nuo!o tipo i liberazione i!errebbe 0nalmente possibile#
Resta inteso che nessuna 1econa Ri!oluzione 1essuale sar@
praticabile senza la rastica riuzione ell'orario i la!oro, col
conse"uente riimensionamento ella "prouzione" (le""i5 istruzione
e"li ecosistemi& e ei "consumi" (le""i5 sprechi&# )cologia sociale5
la!orare sempre meno, prourre meno e me"lio, e chi non la!ora fa
l'amore#
4n buona sostanza, <uesto ciN che penso el "pilastro 'o"ni !irt2",
nonch ella morale cristiana e ella societ@ capitalistica# Con!inzioni
al<uanto inattuali, nell'epoca el cosietto 'ensiero #nico"


(i$inutio auctoris4

.on si esce mai pi2 i una !olta allo stesso buco nero# 1otto il cielo
non c' un tempo n uno spazio per o"ni "controinchiesta"#
Puesto libro non pretene i essere esausti!o5 etta come !a etta,
una riscrittura e"li appunti che ho preso nei mesi in cui ero solito
a;acciarmi su ciN che per la societ@ bor"hese l'altro!e assoluto# /a
!astit@ el tema 3a pensare all'in0nito, all'aleph, non si 0nisce mai i
stabilire colle"amenti, il rumore aumenta, il !ento ell'in3amia s3erza
e opo un po' ti !iene l'otite, le arterie pulsano nelle tempie, la
materia ti ossessiona e ine!itabilmente peri un po' i coolness###
>osso solo ire che ho 3atto el mio me"lio, risaleno la corrente
ell'ini"nazione 3orcaiola, una lotta sproporzionata, "un uomo solo
contro molti, contro <uasi tutti"# 6na sorta i spa"hetti,Restern#
Come in un pezzo re""ae ei primi anni settanta#
7orse alcuni non co"lieranno subito il le"ame tra "satanismo" e
"peo0lia", non una cosa 3acile a spie"are se non si sono !iste
succeere certe cose### Puello che ho inteso imostrare che i ue
3enomeni sono interrelati e intercambiabili, scatenano le stesse
psicosi e !en"ono escritti con "li stessi enunciati#
.on mi stato possibile ricostruire nei minimi etta"li l'intricatissimo
caso Bambini i 1atana# /o 3ar@ <ualcun altro (3orse un altro me& in un
libro pi2 speci0co# Mi sono limitato a narrarne i momenti,chia!e,
spie"arne il !alore parai"matico, sottolinearne le analo"ie con
<uanto successo oltreoceano ne"li anni 'G8 e i le"ami iretti con la
caccia alle stre"he i <uesti mesi# Mentre scri!o <ueste 3rasi, il
processo ai B1 ancora in pieno s!ol"imento#
>er ora tutto# D'istinto, saluther%

.#B# .el testo ho messo tra !ir"olette la parola "peo0lo" <uano
<uesta era ri3erita all'archetipo el Mostro 1e!iziatore Maniaco
prota"onista e"li incubi,a,coa,i,pa"lia ella societ@ bor"hese#
.on ho usato le !ir"olette <uano l'uso el termine era con3orme
all'etimolo"ia, e si"ni0ca!a semplicemente "amante ei 3anciulli"#
#. Ba$%ini di Satana: anato$ia di una $ontatura

Ecco chi ci processa% >ier"ior"io Bonora inicano un croci0sso, Aula
>aolo Borsellino el Eribunale i Bolo"na, (9S*S)-, h#)#88
Dimitri, Bonora e /uon"o o!rebbero pa"are caro e pa"are tutto, la
"porno"ra0a" su 4nternet, i suicii e"li aolescenti, la EF !iolenta, le
nuo!e ro"he e chi pi2 ne ha pi2 ne metta# /i si sacri0ca per espiare i
"peccati" i un mono che a sempre i reazionari escri!ono come
"impazzito" e "3uori controllo"# Puesto nuo!o maccartismo mille
!olte pi2 subolo, colpisce solo ini!iui isolati sulla base i
preconcetti, sca!a nella loro anima come se si trattasse el terreno i
1te!anin# /# Blissett, "Cacciatori, scheatori e castratori chimici",
&ero in condotta, Bolo"na, (9S)S())+

<ou $ust %e certain o; the (e*il

Eutto inizia a Bolo"na il *I "ennaio ())+, <uano i carabinieri
arrestano Marco Dimitri (99 anni&, >ier"ior"io Bonora (*( anni& e
'ennaro /uon"o (*G anni&, !ertice ella setta luci3eriana ei Bambini
i 1atana, nell'ambito i <uella che i!err@ una maHi,inchiesta su
satanismo e "peo0lia", un - aprile e"li sporcaccioni# /e imputazioni5
"ratto a 0ne i libiine e !iolenza carnale"#
A "inchioare" Dimitri U Co# la testimonianza ell'eH,0anzata i
/uon"o, una seicenne inicata ai "iornali e alla EF col nome
0ttizio i "1imonetta"# 1imonetta accusa /uon"o e il resto ella setta
i a!erla narcotizzata e stuprata urante una messa nera# .e"li 61A,
o!e hanno una si"la per <ualsiasi cosa, lo chiamano 1RA, Satanic
*itual Abuse#
/a seicenne, superano l'imbarazzo e le comprensibili titubanze, ha
collaborato con la ma"istratura raccontano i a!er 3orzatamente
be!uto una miciiale pozione che le a!e!a tolto <ualsiasi capacit@ i
i3esa C###D le ina"ini ei carabinieri hanno imostrato che si tratta!a
i una miscela i ac<ua e cloro3ormio C###D 1ostiene i essersi s!e"liata
a un sonno strano e i essersi sentita intorpiita, con le mutanine
macchiate e le claze spostate# Ma in un caso ice che la presunta
!iolenza sarebbe a!!enuta nella see ei "Bambini i 1atana",
nell'altro la pone a Filla 1palle""iari#
, Roberto Caniti, "/a messa 0nita, anate in "alera", 4l Resto el
Carlino, *IS(S())+
/a ricostruzione i "1imonetta" lacunosa e pri!a i riscontri
o""etti!i# 4n realt@ i CC non hanno "imostrato" alcunch ri"uaro
alla presunta "miciiale pozione", ella <uale non esistono tracce n
stato rin!enuto il recipiente# Ciononostante, e mal"rao la ecisa
pro3essione 'innocenza a parte e"li ina"ati, <uesti ultimi !en"ono
immeiatamente ritenuti colpe!oli alla cosietta "opinione
pubblica", isti"ata al pi2 letto <uotiiano locale (Il *esto del +arlino,
3o"lio estrorso e house organ ell'Arma ei Carabinieri&#
.ei "iorni successi!i "li a!!ocati i3ensori a;ermano che la ra"azza
stata conizionata alla 3ami"lia, ostile alla sua relazione con /uon"o,
e che ue mesi prima ha airittura tentato i ritrattare, tele3onano
ai CC per ire che si in!entata tutto "e minacciano che a!rebbe
raccontato tutta la !erit@ al *esto del +arlino"#
+arlino che, nel 3rattempo, inizia a sparare con l'arti"lieria5 l'(S*S)+
Caniti scri!e i alcuni "MoppL isc" (sic& contenenti
i nomi i cin<uanta minorenni5 alcuni hanno solo oici anni C###D >i2
che satanisti erano un<ue per!ertiti sessuali C###D E' possibile che
molti minorenni siano stati usati anche anche nei "sacri0ci", ma la
circostanza tutta a chiarire C###D 7ilm porno"ra0ci con bambini in
atte""iamenti erotici, schee 'iscrizione i un "ran numero i neo0ti
minorenni#
Dei ischetti si scoprir@ che conten"ono !ieo"ames Ami"a
incompatibili col Macintosh i DimitriK ri"uaro a"li iscritti minorenni
e al loro "uso" nei "sacri0ci", Dimitri preciser@ pi2 !olte che i "riti
sessuali" consiste!ano in rapporti tra "iniziati" ma""iorenni e
consenzienti5 i minori i (G anni pote!ano solo "'3re<uentare la see i
!ia Ri!a Reno, comprare le 3elpe e "li altri "a"ets creati
appositamente alla Bambini i 1atana 1rl#"#
4l IS*S)+ il +arlino titola5 "Era "li aepti un noto peo0lo", e la
cronista .icoletta Rossi scri!e5 "3ra "li aepti ella setta anche
Qilliam Anra"hetti, "i@ coin!olto nell'inchiesta sui peo0li"# .on
!iene citata alcuna 3onte per <uesta "ri!elazione", che tira in ballo un
persona""io "i@ massacrato nel ()G- a un'inchiesta "on0ata e a
una !iolentissima campa"na i stampa (c3r# cap#I&, e che non 3ar@ pi2
capolino ne"li articoli sulla !icena , una elle tante cose buttate lB al
+arlino nei primi "iorni ell'a,aire#
E"re"io si"# /uther e spett#le reazione i Vero in conotta, ho letto
con molto interesse l'articolo riportato nel !ostro ultimo numero "4
Carlini i 1atana, o!!ero5 un anno i Caniti allo zol3o"# 1ono il
peo0lo Anra"hetti Qilliam e, !isto che nell'articolo !en"o
menzionato, ho pensato i scri!er!i per chiarire alcune cose#
4nnanzitutto !orrei complimentarmi con il si"nor /uther in <uanto mi
capitato raramente i le""ere un articolo cosB obbietti!o e
e<uilibrato su un tema, il satanismo, che 3a storcere il naso e "riare
allo scanalo <ualsiasi "iornalista (Caniti compreso&# >enso che
o""i"iorno le cate"orie i persone pi2 bistrattate ai mezzi i
in3ormazione siano ue5 i satanisti e i peo0li# 1e poi un satanista
!iene creuto un peo0lo (come nel caso i Dimitri& o, !ice!ersa, un
peo0lo !iene creuto un satanista (come nel mio caso&, allora l'or"ia
"iornalistica si scatena in tutta la sua !irulenza, con3oneno realt@ e
3antasia pur i !enere e creare sensazionalismo#
.ell'articolo i .icoletta Rossi apparso il I 3ebbraio scorso ("7ra "li
aepti un noto peo0lo"& non c' nulla i !erosimile% 4o conosce!o
Dimitri ma non ero iscritto ai Bambini i 1atana n partecipa!o ai loro
riti C###D Dimitri lo conosce!o 0n al ()G: <uano, ancora "io!ane,
3re<uenta!a con me un centro esoterico# >oi, <uano sono stato
arrestato nel ()G- con le accuse i !iolenza carnale sui minori, le
nostre strae si sono i!ise# 6na !olta terminata la pena nel ())9, 3u
lui che mi tele3onN esieroso i scambiare <uattro chiacchiere in
memoria ei !ecchi tempiK mi iee l'appuntamento nel suo u;icio
o!e "i@ opera!a come leaer ei Bambini i 1atana# Mi chiese,
!ero, i entrare nella setta ma io non mi consiero un satanista e
ri0utai# Ci !eemmo solo un paio i !olte ancora5 l'ultima che parlai
con Dimitri 3u nell'a"osto el ')IK in <uell'occasione mi comunicN che
a!e!a intenzione i atti!are una linea (II eicata al satanismo#
/'ultima !olta che lo chiamai al tele3ono 3u nel "ennaio el '):
lasciano un messa""io nella sua se"reteria tele3onica, ma non
richiamN#
Puano seppi ell'arresto e elle accuse i !iolenza carnale su una
minorenne mi !enne <uasi a riere in <uanto sape!o benissimo che
Dimitri era un omosessuale e che non "liene 3re"a!a nulla elle onne
n tantomeno le a!rebbe !iolentateK Dimitri non un tipo !iolento (e
pochi sanno che !e"etariano&# . ho ato creito alla storia el
bambino i tre anni che a!rebbe subito abusi5 a Dimitri non
interessano i bambini# >enso che Dimitri sia stato arrestato per
eliminare a Bolo"na una setta i satanisti scomoa e che, nella
bi"otta e pro!inciale citt@, crea!a troppo scanalo# /'unico moo per
3ar chiuere la see ei Bambini i 1atana era <uello i arrestare il
capo C###D Ao sempre sostenuto nel mio libro "Diario i un peo0lo"
che per chi i!erso la "iustizia non potr@ mai esistere, e le mie
!icene processuali mi hanno ato ra"ione5 conannto per !iolenze
carnali mai a!!enute e costretto a subire una i"nobile persecuzione a
mezzo stampa (la stessa persecuzione che sta subeno ora Dimitri&K
tutto ciN mi 3a concluere che per alcune cate"orie i imputati, ieri la
"bana ei peo0li" e o""i la "bana ei satanisti", non ci sar@ mai
!era "iustizia e nessuna tutela# A Caniti (e ai suoi accoliti& !orrei ire
che 3acile "riare al mostro, al !iolentatore e 0n"ersi ini"nati per
<uesti a!!enimenti# >i2 i;icile in!ece cercare la !erit@ e rispettare
le persone che sono ancora in attesa i "iuizio (o i essere rin!iate a
"iuizio& e, prima i lanciare anatemi, ci si o!rebbe 3are tutti un
esamino i coscienza pensano che 0no a conanna e0niti!a
l'imputato DEFE essere consierato innocente C###D
A Dimitri, nel caso le""esse <uesta lettera, 3accio i miei mi"liori saluti
e l'au"urio che la sua !icena si conclua al me"lio e sono con!into
che le accuse mosse a /ucia Musti sono el tutto in3onate# 6n
"rosso saluto alla reazione i Vero in conotta e a /uther Blissett C###D
6n i!erso <ualun<ue#
, Q# Anra"hetti, "/a lettera i un mostro", &ero in condotta, Bolo"na,
((S(8S())+
4 le"ali e"li imputati iniziano a 3arsi sentire, enunciano "Cla
mancanza iD parit@ tra accusa e i3esa# 4l 'ip ha ac<uisito nuo!i atti e
li ha posti a 3onamento ella sua ecisione i non scarcerare i
Bambini i 1atana, i <uesti atti noi non era!amo a conoscenza e
<uini non abbiamo potuto controbattere"# 'li a!!ocati si appellano
contro la ecisione el 'ip i con3ermare la carcerazione e"li
imputati# 4l (* 3ebbraio il Eribunale el Riesame ecie la
scarcerazione#
4l (:S*S)+ il +arlino titola5 "Dimitri libero e io mi uccio"# 1econo il
cronista Bia"io Marsi"lia, "1imonetta" ha cercato i suiciarsi
buttanosi a un ponte i Casalecchio i Reno e stata sal!ata a un
eroico camionista rumeno# Marsi"lia, lirico e incurante i o"ni
presunzione 'innocenza, commenta5
Aesso !i!r@ protetta, la seicenne# Pualcuno le star@ !icino# /a
se"uir@ passo passo e cercher@ i 3arle scorare <uei riti strani
eicati a 1atana che in una notte i .o!embre l'hanno se"nata per
sempre#
Pualcuno inizia a sospettare che si tratti i una montatura, e che
nell'inchiesta , a;iata al 1ostituto >rocuratore /ucia Musti,
persona""io assetato i prota"onismo e luci ella ribalta , operi la
longa manus ella Curia, cape""iata al tristemente noto Carinale
'iacomo Bi;i, le cui pressioni sono mascherate a "consulenze" el
'R41 ('ruppo i Ricerca e 4n3ormazione sulle 1ette&# 4l 'R41 si
e0nisce ""ruppo non con3essionale", ma la sua see in !ia el
Monte, "uaracaso proprio nel palazzo ella Curia#
Dimitri un capro espiatorio, 3orze oscure sono al la!oro per
incastrarlo 0n all'estate '):# Era poco, "razie allo zelo el 'R41 e i
alcuni esorcisti (a!ete letto bene&, sui B1 si ro!escieranno nuo!i capi
'imputazione (in primis un 1RA "peo0lo" ai anni i "7eerico", un
bimbo i ue anni e mezzo&, e le testimonianze i "1imonetta" si
arricchiranno i etta"li sempre pi2 "rotteschi e in!erosimili,
probabilmente su""eriti a"li in<uirenti e a"li articoli !isionari el
"Carlino"#
Eornano al tentati!o i suiciio, un anno opo la stessa Musti, in
un'inter!ista a La *epubblica,Bolo"na el (*S*S)-, lo e0nir@
"un'in!enzione### probabilmente o!uta al solito esierio i mettersi
in mostra### il moo Ci "1imonetta"D i cercare a;etto richiamano
attenzione su i s"#
/a storia i "7eerico" a;iora in!ece il ** 3ebbraio ())+# 1ul+arlino,
Caniti menziona "un bimbo i tre anni"
trascinato in una messa nera nel corso ella <uale lo a!rebbero 3atto
stenere in una piccola cassa a morto o in una tomba nella <uale
c'era un teschio# Realt@ o imma"inazione? /a storia ha assunto
contorni in<uietanti perch la persona alla <uale il minore era stato
a;iato "ra!ita nell'orbita ei Bambini i 1atana#
.ei "iorni successi!i si !iene a sapere che i "enitori, "persone
particolarmente attente, che scel"ono con attenzione i pro"rammi
tele!isi!i a 3ar"li !eere", hanno portato "7eerico" a un prete il
<uale, a etta i Caniti,
"li a!rebbe impartito una robusta beneizione cercano i
"corazzare" <uella "io!anissima anima contro "li attacchi el Mali"no#
Chi traumatizza chi?
Esattamente un anno opo, in see i processo, !err@ 3uori che <uesto
prete, tal pare Clemente, ha raccontato alla mare i "7eerico"
storie i abusi rituali satanici e stabilito per primo un colle"amento
con la !icena i "1imonetta", su cui lui stesso e il 'R41 si stanno
muo!eno a mesi# 4n3atti, anche "1imonetta" stata pi2 !olte
esorcizzata a pare Clemente e a pare 7ranWois Dermine
(sacerote canaese ella Diocesi i Ancona&, e la sua 3ami"lia si
ri!olta irettamente al 'R41, che ha procurato alla ra"azza una
psicolo"a#
4 "enitori i "7eerico" iniziano a 3are pressioni sul bimbo e a
mostrar"li "li articoli el+arlino con le 3oto i Dimitri e Bonora,
chieeno"li se sono loro i "ai catti!i"# $ltre a <uesto, "li 3anno
ricostruire la scena el presunto rito usano omini ella /e"o,
proceura a tempo ri!elatasi scorretta# E' possibile che la mare
(psicolo"a& sia a conoscenza ella pubblicistica americana sui bimbi
"sopra!!issuti" a abusi rituali sataniciK i certo i"nora che, a partire
alla isinte"razione ella montatura McMartin, la 3onatezza i tale
pubblicistica , e elle testimonianze su cui si basa!a , stata a tempo
messa in ubbio, ecostruita e emisti0cata (c3r#cap#9&#
4l *: 3ebbraio Caniti in3orma i suoi lettori che le ina"ini s!olte ai
carabinieri i Meicina C###D hanno imostrato che il bimbo i tre anni
ice la !erit@ <uano racconta i essere stato in0lato in una bara o in
una tomba#
A detta di Canditi, gli stessi CC che avrebbero trovato del cloroformio in una tazzina inesistente
(roba da party di non-compleanno del Cappellano Matto!), si sarebbero anche sostituiti ai giudici
e ai periti dimostrando la verit di un racconto di cui nemmeno al processo si riuscir a
stabilire con certezza da !uali bocche sia uscito!
4n see i processo si scoprir@ che <uesti tanto ecantati Carabinieri
i Meicina si sono ri!olti a "consulenti" in!ero bizzarri, !ale a ire
esorcisti e emonolo"i appartenenti o comun<ue colle"ati al 'R41, su
tutti un certo pare 7rancesco, "esperto i messe nere" ella
parrocchia i 1# /ucia, 7irenze (alla eposizione el Maresciallo
Cabras, el (), *8 e *( 3ebbraio ())+&# /a 3rase i Caniti anrebbe
un<ue ri3ormulata5 "i carabinieri hanno appurato che le parole messe
in bocca al bimbo i tre anni corrisponono alle 3antasie paranoii i
una cricca i neo,in<uisitori"#
A o"ni moo, la !icena i "7eerico" non ancora consierata il
"secono troncone" ell'inchiesta sui B1# /o stesso Caniti,
nell'articolo appena citato, scri!e5
<uesto passa""io ell'inchiesta sulle messe nere non ri"uara Marco
Dimitri C###D lui con <uesta !i"liaccata non c'entra#
>ian piano, si !iene a sapere che "la persona alla <uale il minore era
stato a;iato" sarebbe la cu"ina <uattoricenne che "li 3ace!a a
babL,sitter#
/'( marzo Caniti scri!e5
per i carabinieri e la psicolo"a Cil ritoD non sarebbe 3rutto ella
3antasia# Moti!o5 un bambino i <uella et@ non in "rao i in!entare
scene particolari, riconoscere a prima !ista persone e escri!ere con
precisione riti occulti5 a meno che non !i abbia partecipato#
Alla luce i <uanto successo ne"li 61A, si tratta i un'a;ermazione
emenziale#
Di male in pe""io5 nei "iorni successi!i il Carlino insiste su <uesta
linea, usano a sproposito la parola "perizia" (in realt@ "7eerico" non
mai stato sottoposto a una !era e propria perizia& e ribaeno che
"###il 3anciullo escri!e C###D scene che non puN a!er so"nato n
in!entato, !isto che sono per3ettamente aerenti alla realt@", cosa che
Caniti non puN certo sapere, a meno che non si tro!asse 0sicamente
sul posto# .el 3rattempo, "1imonetta" cambia pi2 !olte la ata el
presunto stupro rituale# 4l I marzo il solito Caniti re"ala ai lettori
altre "perle" i "iornalismo obietti!o e "arantista5

Dimitri sembra Calimero, tanto piccolo e tanto nero# 1i ta"lia i polsi in
"alera e in"oia Maconi i tran<uillanti per attirare su i s
l'attenzione# /'unica cosa che non 3a (almeno non risulta&, ricorrere
al suo 1atana per essere i3eso a ma"istrati "persecutori" e
"iornalisti cinici e senza cuore C###D 6n mono emoniaco 3ormato pi2
a sporcaccioni che a aoratori el 1i"nore elle Eenebre#
>assano tre mesi, urante i <uali "la rete si strin"e"# 4l ) "iu"no
Dimitri, Bonora e /uon"o !en"ono arrestati per la secona !olta# /e
accuse5 "concorso in !ilipenio i caa!ere, ratto i minore a 0ni i
libiine e !iolazione i sepolcro"# "7eerico", scri!e il +arlino,
non sarebbe l'unico bambino 'immolato' sull'altare ei Bambini i
1atana"# C4l rito sarebbe a!!enutoD alla presenza i *8 o 98 persone
C###D una !olta all'interno i un'ala i Filla 'hi"i### e in un ruere i
armarolo a Burio C###D CconD lo scheletro i una onna che urante la
messa nera stata chiamata ''Mar"herita'# Cal momento ell'arresto
Bonora,D !icino a un'i"uana che ha sostituito nel cuore ei satanisti la
tarantola se<uestrata nel "ennaio scorso, si sta!a bucano la pelle per
mettersi aosso un altro anellino#
1ta!olta la custoia cautelare si ri!eler@ lun"hissima, s0brante,
interminabile#
+arlino, (8S+5 sotto il titolo "/a mia batta"lia con 1atana",
un'inter!ista i Bia"io Marsi"lia a /ucia Musti# Ecco l'incipit5
'li occhi el Dia!olo# 1i aormenta scaccianoli, si s!e"lia
s0anoli# 1e li sente aosso tutto il "iorno, ma non li teme# >erch
lei li combatte C###D A"li occhi el Mali"no oppone i suoi, <uelli i una
onna con la to"a aosso C##D $""i anr@ in carcere assieme al "ip
'razia .art per l'interro"atorio i rito# Due onne contro "li occhi el
Dia!olo#
4ncommentabile# .ell'inter!ista, Musti para"ona la propria inchiesta
a <uella sulla 6no bianca5
<uest'inchiesta per certi !ersi pi2 i;icile i <uella sui 3ratelli 1a!i,
pi2 elicata i <uella contro la 'Puinta ma0a'# /@ c'erano ei
elin<uenti, e"li assassini###ma <ui stiamo scopreno cose altrettanto
orrene# C###D la criminalit@ ei satanisti non troppo i;erente a
<uella ma0osa#
Eerminata l'inter!ista Marsi"lia, con un certo undestatement,
s"ancia la bomba5 "Ctestimonia contro DimitriD anche la ra"azzina i
(+ anni che nel "ennaio scorso ha ato inizio all'inchiesta# 1arebbe
stata proprio lei### sotto "li e;etti i intru"li alcolici e i psico3armaci,
a tenere per i pieini il bambino portato alla cu"inetta babL sitter
all'incontro con il Mali"no"# /a "po!era !ittima" cloro3ormizzata ha
cambiato status, ora a tutti "li e;etti una "pentita"#
4l "iorno opo .icoletta Rossi a' ma""iori etta"li5 "1imonetta", a
"semplice curiosa e !ittima i uno stupro i "ruppo", si ri!elata "una
che stuia!a per i!entare sacerotessa i 1atana"# Rossi con3erma
inoltre che i "enitori el bimbo, "prima ancora i ricolle"arlo alla
presunta esperienza con Dimitri", hanno portato "per * !olte" il 0"lio
a un esorcista, perch "sembra!a inemoniato"#

The harder the= co$e
1olo a lu"lio /uther Blissett inizia a interessarsi ella !icena#
Creo i o!er spie"are i moti!i i <uesta lentezza i riMessi#
A Bolo"na lo pseuonimo colletti!o transnazionale "/uther Blissett"
aottato a un cospicuo numero i persone pro!enienti
all'uner"roun "controculturale" eSo all'estrema sinistra (centri
sociali, raio i mo!imento etc#&# Il *esto del +arlino stato pi2 !olte
preso i mira a /B, con be;e meiatiche che s!ela!ano il razzismo, il
sessismo e la pochezza eontolo"ica ei suoi cronisti, be;e spesso
ri!enicate sulle pa"ine elle testate concorrenti#
.onostante la nostra attenzione per la cronaca locale, all'inizio
sotto!alutiamo la portata ella montatura contro Dimitri, che
consieriamo nulla pi2 che un mentecatto, un parente metallaro i
$telma e el Ma"o i Arcella# E' un nostro conoscente, amico i
>ier"ior"io Bonora, a sollecitarci perch ci occupiamo el caso#
4niziamo a racco"liere in3ormazioni, e capiamo un po' i cose#
Dimitri ha 3onato la Bambini i 1atana Corporation sperano i 3are
un po' i soli !eneno "a"ets, E,shirts e "consulenze esoteriche",
ma rimasto !ittima elle proprie strate"ie promozionali (apparizioni
in talO,shoRs tele!isi!i, riti satanici "posati" per stampa e EF etc#&
proprio nel momento in cui una lobbL clericale a!e!a biso"no i
unfol- devil a "ettare in pasto alle 3olle in3erocite#
Dimitri e Bonora hanno inoltre la uplice s3ortuna i essere una
coppia "aL, il che a""iun"e moti!azioni ai loro persecutori, ma i non
essere "politicallL correct", cosicch le or"anizzazioni omosessuali
non !o"liono "sporcarsi le mani" i3enenoli# Puanto a /uon"o, la
sua s0"a i essersi messo con una "elataia minorenne neurolabile
che "li ha mentito iceno"li i a!ere iciotto anniK la mare i lei ha
3atto i tutto per sabotare la relazione, 0nch lui non si stancato e !i
ha posto 0ne# >er !enicarsi, "1imonetta" ha in!entato la storia el
cloro3ormio e ello stupro rituale# >roprio come la caccia alle stre"he
i 1alem, il - aprile e"li sporcaccioni iniziato col rancore i una
Abi"ail seotta e abbanonata, rancore prontamente incanalato e
strumentalizzato a preti, penni!enoli e ma"istrati arri!isti# 4mpresa
3acilissima, nel clima i panico e i sospetto irrazionale se"uito
all'arresto i Marc DutrouH, il "mostro i Marcinelle"#
4n se"uito, il malessere psicolo"ico i un bimbo i * anni stato
3rainteso ai "enitori "3er!enti cattolici", che si sono ri!olti prima a
pare Clemente e poi irettamente al 'R41# 4mmeiatamente
scattato il colle"amento col caso i "1imonetta"# Puest'ultima ,
scopriremo poi , ha appreso i "7eerico" alle labbra e"li in<uirenti
e el >M, apprima ha etto i non saperne nulla ma poi, 3ol"orata
sulla !ia i 1alem, ha con3essato la propria partecipazione al presunto
rito sessuale#
.ei mesi successi!i, "1imonetta" !omiter@ un 0ume in piena i
particolari sempre meno creibili, tra cui "li omicii rituali i un
immi"rato a3ricano, ucciso a coltellate, e i un bimbo rom (inutile ire
che "li in<uirenti non tro!eranno mai nessun caa!ere&, e coin!ol"er@
"ente a casaccio tra cui la mare ella cu"ina babL,sitter i
"7eerico" (che !err@ prosciolta nell'uienza preliminare el *G
ottobre& e, pi2 tari, il marchese 4ppolito Be!ilac<ua Ariosti#
1ono 4ppolito Be!ilac<ua Ariosti, ho :8 anni, mi occupo i
a"ricoltura e i immobili# 1ono cattolico praticante# 6na ra"azzina
mai conosciuta mi accusa i a!er !iolentato minorenni, istribuito
ro"he, e partecipato a riti satanici con un certo Marco Dimtri che ho
!isto soltanto in ti!2 C###D /a ra"azzina ice anche che abbiamo 3atto
sacri0ci umani uccieno con *( coltellate un eHtracomunitario nei
sotterranei ella mia imora i campa"na, >alazzo ei Rossi# /'ho
appreso l'altro "iorno, le""eno il Resto el Carlino che mi inica
come ina"ato per omiciio# 6n 3also C###D <uano sul +arlino ho letto
che sono ina"ato sulla base i <uelle a;ermazioni i"nobili, sono
rimasto sbalorito### >enso i a!ere il iritto che la stampa in3ormi
senza in3an"are e che la "iustizia ina"hi !eri0cano i 3atti e senza
consentire assure calunnie#
, >aola Cascella, "/'ira el marchese5 '.on sono satanista'", La
*epubblica,Bolo"na, *IS(S())-
Eornano a noi, eciiamo i muo!erci# Come? /uther Blissett non
cree alla classica, ine;icace "controin3ormazione" (il cercare i
"ristabilire la !erit@"&# Al contrario, !uole spin"ere le cose al limite,
o!e el tutto naturalmente esse si capo!ol"eranno e s3asceranno#
Biso"na anare pi2 lontano nel sistema ella simulazione, spiazzare
e esa"erare la paranoia, portare il loro "ioco (la "isin3ormazione"&
0no all'estremo paraosso, passare ai bountL,Oillers meiatici
in3ormazioni stupie o sba"liate (notizie i assure cospirazioni,
epista""i, inizi intollerabilmente ambi"ui###&# 7are ella lo"ica
propria el sistema l'arma assoluta# .meopatia mediatica 5 superare
l'intossicazione (panico morale& aumentano la ose i !eleno (psicosi
el complotto& puN renerci immuni e ri!elare l'intima assurit@ ei
loro teoremi#
CosB, parallelamente a una contro,rasse"na stampa e a un'old-
fashioned "campa"na i soliariet@" a li!ello cittaino, piani0chiamo
una serie i be;e, a li!ello locale e nazionale, a bre!e e a lun"o
termine, a ri!enicare o meno# 4n un rapio "iro i consultazioni,
!eniamo a sapere che nostri omonimi i Fiterbo, parteno a tutt'altri
presupposti, hanno a!uto pi2 o meno la stessa iea, e "i@ al 3ebbraio
')+ !anno spacciano alla stampa locale (soprattutto al "Corriere i
Fiterbo"& notizie emenziali su messe nere et similia# Aanno
airittura in!entato una sorta i "ruppo clanestino anti,satanico, il
+omitato per la Salvaguardia della Morale (Co1aMo&, a nome el
<uale 3anno "so;iate" ai "iornali sulla presenza el Mali"no nelle
campa"ne ella Euscia, in3ormazioni che 0niscono re"olarmente in
prima pa"ina senza essere !eri0cate% E' il preluio a una super,be;a
che a!r@ ripercussioni in tutta 4talia, e che sar@ ri!enicata con
clamore solo nel marzo ')- (c3r# Appenice *&# Ci uniamo ai 3ratelli e
alle sorelle !iterbesi, e iniziamo la nostra cura omeopatica#
>oich siamo collaboratori i &ero in +ondotta, <uinicinale
bolo"nese iretto a Falerio Monte!enti (consi"liere comunale eletto
come inipenente nella lista i Ri3onazione, eH,!ere, eH,
settantasettino, ultra,"arantista&, su <uelle pa"ine che annunciamo
la prima azione#
C###D Ao tro!ato per caso un teschio umano e elle ossa (roba
!ecchissima, pro!eniente a <ualche laboratorio uni!ersitario o a un
teatro o;&# /e ho chiuse in un !ecchio zainetto che ho poi epositato
nel ba"a"liaio ella stazione 7#1# i Bolo"na, acclueno <uesto
comunicato5 "Ba"a"liaio ella stazione# Reperto5 teschio e ossa umane
tra3u"ati urante il 3amoso rito prima el loro arri!o# o!e!a essere
usato per il bambino# pi2 cose tra l'appennino e la bassa i <uante ne
conten"ano le tue cronache# c' anche una pista !iterbese# con la
presente a!!isiamo il pubblico ella nostra presenza in citt@# 'E il
ia!olo, che li a!e!a seotti, 3u "ettato nello sta"no i 3uoco e zol3o,
o!e sono anche la bestia e il 3also pro3eta5 saranno tormentati "iorno
e notte per i secoli ei secoli' (Apocalisse, *8, (8&# 7irmato5 Co1aMo"
e un articolo al "Corriere i Fiterbo" el (IS:S())+, i cui riprouco
titolo, sottotitolo e catenaccio5 "Dopo il ritro!amento i una '3attura a
morte' nella pineta i Falle 1pina, si 3a !i!o un seicente Comitato per
la 1al!a"uaria ella Morale S CACC4AE$R4 D4 '1AEA.41E4' S '1iamo
<uasi riusciti a catturare un "ruppo i aoratori ell'occulto che
sta!ano praticano il rito ella morte mali"na' , .el centro cittaino
sono ricomparsi il numero +++, che esi"na la 'Bestia ell'Apocalisse',
e la s!astica"### (Da mesi /uther Blissett spaccia alla stampa !iterbese
notizie su un re!i!al satanico el tutto imma"inario, issemina resiui
i cerimonie bislacche, in!enta eH no!o mo!imenti 'opinione, e i
"iornali pubblicano tutto ciN 1E.VA A/C6.A FER474CA%&# Ao poi
speito lo scontrino al Carlino, alla cortese attenzione el cronista pi2
criminalizzatore, accompa"nato a un messa""io scritto coi titoli i
"iornale5 "Ritira la borsa alla stazione# Ri"uara i bambini i 1atana#
4mportante"# Mentre scri!o non so se il cronista ha ritirato il collo e se
la burla ha a!uto un suo culmine (la cosietta "punch,line"&### .on
poi cosB importante# Ma se tutti eciessero i rompere il cazzo ai
bountL,Oillers, se la stampa 3osse contattata a un esercito i risoluti
mitomani, tutta la speculazione sul "satanismo" 0nirebbe in burletta,
<ualun<ue cosa pererebbe creibilit@, e "li spacciatori i
ini"nazione !errebbero riicolizzati una !olta per tutte# $rs2,
muo!ete!i5 non possibile tutto <uesto silenzio%
, /# Blissett, "6n teschio per il Carlino", &ero in +ondotta n#(),
Bolo"na, (*S-S())+, p#*9
Pualcuno si sorprene5 "Ma perch l'a!ete annunciata prima?
Aesso <uelli el +arlino lo !erranno a sapere e non ci cascheranno%"#
Da Il *esto del +arlino , Bolo"na, sabato 9 a"osto ())+, richiamo in
prima pa"ina X articolone all'interno5
Entrano in scena i "cacciatori di Satana"
0n $isterioso co$itato ;a ritro*are al Carlino un teschio2 ossa e
lettere.
Il lugu%re ;ardello era siste$ato in uno "ainetto. Si tratta di resti
sottratti alla setta di Marco (i$itri4
ser*i"io di Biagio Marsiglia
"###$ un gruppo misterioso nemico giurato degli adepti del maligno, una specie di s!uadra di
%cacciatori di &atana%# 'l loro grido di battaglia ( un versetto del libro dell%Apocalisse, una
promessa di guerra totale a !uelli come Marco )imitri, *iergiorgio +onora e ,ennaro -uongo, i
satanisti di +ologna finiti in manette con l%accusa di violenza carnale su minore "###$ dei
cacciatori di &atana, veri o presunti che siano, adesso dovr occuparsi la magistratura,
soprattutto il sostituto procuratore -ucia Musti# -o stesso pm che ha chiesto l%arresto dei tre
giovani appartenenti alla setta dei +ambini di &atana che in base a una prima ricostruzione dei
fatti avrebbero organizzato e celebrato un rito satanico coinvolgendo un bimbo di appena due
anni e mezzo# -o avrebbero calato in una bara, vicino a uno scheletro e lo avrebbero infine
violentato con una matita# -o stesso rito cui fanno cenno gli autori della lettera anonima che ha
messo il Carlino sulle tracce del lugubre fardello# -a missiva, con l%indirizzo stampato a
computer, ( stata imbucata a +ologna il tre luglio scorso, subito dopo che !ualcuno si era preso
la briga di recarsi in stazione, al deposito bagagli, e vi aveva lasciato in custodia lo zainetto#
.n%operazione semplice# +asta pagare cin!uemila lire, ti rilasciano uno scontrino con relativa
contromarca e te ne vai# /ualche volta gli addetti agli stanzoni in cui si ammucchiano valige e
pacchettini li aprono e controllano il contenuto, altre volte no# 0% chiaro che lo zainetto (che ieri (
stato se!uestrato dalla procura) non ( stato aperto# 0d ( rimasto l1 per un mese intero, !uando,
per un motivo o per l%altro, la busta ( arrivata a destinazione (al cronista di nera) ed e% stato
ritirato# Costo dell%operazione 234mila lire, perch5 dal secondo giorno di deposito la tariffa passa
dalle cin!ue alle diecimila lire#
Delle azioni i <uesto misterioso 'comitato per la sal!a"uaria ella
morale', che 3a cosi' la sua prima apparizione in Emilia Roma"na, ci
sono tracce a Fiterbo C###D
/'articolo illustrato a ben ue 3oto , i cui una a colori , el teschio
e ello zainetto#
Ri!enichiamo la be;a con un comunicato,stampa che si conclue con
la 3rase5 ">er una balla che ho in!entato io, <uante se le in!entate il
+arlino?"# 1i 3a !i!a una "iornalista e La *epubblica,Bolo"na, ice
che !orrebbe scri!ere un pezzo ma il irettore non !uole# /a !icena
scabrosa e scottante, in citt@ c' troppa isteria e il "ioco ello scontro
3ra testate ancora non !ale la canela nera# /'unico a "coprire" la
notizia un <uotiiano non,bolo"nese, Il giorno# 4l (8 a"osto, Die"o
'abutti scri!e5
C###D 6na storia bellissima, i <uelle ai con0ni ella realt@, 3orti e
massicce, a bri!io teolo"ico5 un cimitero sotto la luna, "li aoratori
el ia!olo che stanno per sacri0care la loro solita !ittima umana, le
ossa bianche""ianti, il teschio che "hi"na e sbatte le mascelle, poi i
cacciatori i satanisti all'assalto# 6n !ero peccato che non sia !era#
Meriterebbe 'esserlo, ma niente a 3are5 la storia una balla e il
"Carlino" se l' be!uta# .on esistono, ahim, "li esorcisti clanestini#
Eutta la 3accena una burla i /uther Blissett, il "uerri"liero
meiatico che a anni sbertuccia "iornali e case eitrici in!entano
notizie, imbambolano l'in3ormazione, risponeno all'insensatezza
ella cronaca con insensatezze pe""iori, colpo su colpo C###D 7ossero
solo scherzi, si rierebbe e amen# Ma c' <ualcosa 'in<uietante nei
mira""i messi a 3uoco a /uther Blissett# $"ni burla riuscita el
"uerri"liero massmeiatico su""erisce un ubbio raicale sulla
natura ell'in3ormazione e ella realt@# >otrebbero essere burle,
!olontarie o in!olontarie poco importa, tutte <uante le notizie che ci
scorrono sotto "li occhi, compresa <uella che sta!olta ha ispirato il
burlone reo, con3esso e recii!o# .on esistono i "Cacciatori i
1atana"# >erch o!rebbero esistere i "Bambini i 1atana"? C###D
/o stesso "iorno alcuni amici i 'ennaro /uon"o scri!ono ai "iornali
chieeno "li arresti omiciliari e "chiarezza e celerit@ su tutta la
!icena"# Dimitri, Bonora e /uon"o sono uramente pro!ati al
carcere# 4l clima talmente pesante che ci ralle"riamo el 3atto che
La *epubblica 3accia preceere l'espressione "!iolenza carnale"
all'a""etti!o "presunta"#
>iani0chiamo una "campa"na 'autunno", contattiamo Enrico Brizzi e
1te3ano Benni, iscutiamo con Monte!enti# A settembre annunciamo
una petizione e uno speciale,B1 su &ero in condotta# 7inalmente
riusciamo a scuotere la stampa locale (+arlino escluso, o!!iamente&#
Ecco i titoli e l'#nit$,Mattina e e La *epubblica,Bolo"na el *IS):
BAMBI,I (I SATA,A
"Ecco la controinchiesta"
Luther Blissett sfda la Procura e la sta$pa. Sul prossi$o
nu$ero
di ">ero in condotta" uno speciale contro la tenden"a a creare
$ostri

0, APPELL- PE? (IMIT?I:
"LIBE?ATEL-"
,asce il ;ronte contro l@inchiesta
Cominciamo a ricostruire il caso su Zero in condotta, analizziamo la casistica del Satanic Ritual
Abuse, ci facciamo spedire libri dagli .&A, perlustriamo 'nternet# 'nfine passiamo dal particolare
al generale, cercando di comprendere i rapporti tra l%onda lunga degli eventi statunitensi e il
panico morale che sta scuotendo l%0uropa# )ecido di scrivere un libro#
&ero in condotta pubblica anche il testo ella nostra petizione#
Dal + "iu"no scorso Marco Dimitri, >ier"ior"io Bonora e 'ennaro
/uon"o (conosciuti come i "Bambini i 1atana"& sono etenuti al
carcere ella Dozza con accuse "ra!issime i pla"io e abusi sessuali
su minori# Puesta prolun"ata "custoia cautelare" li ha prostrati
0sicamente e psicolo"icamente#
4l ) a"osto "li a!!ocati i /uon"o e Bonora hanno chiesto "li arresti
omiciliari per i loro assistiti, ma per la >rocura essi sono
"socialmente pericolosi", <uini non scarcerabili#
>ochi mesi 3a, sempre a Bolo"na, "li arresti omiciliari sono stati
concessi a alcuni nazisti responsabili i una ri!oltante "caccia
all'immi"rato" per le !ie el centro# 4l Eribunale el riesame ritiene i
"bambini i 1atana" pi2 pericolosi e"li s<uaristi?
A ispre"io ella "presunzione 'innocenza", e bench nel corso
ell'inchiesta siano sorti e continuino a sor"ere ubbi sull'attenibilit@
elle testimonianze, per la cosietta "opinione pubblica" "li imputati
sembrano essere "i@ colpe!oli# 6na campa"na i stampa eni"ratoria
ha scon<uassato la citt@ prima ancora e"li arresti, preparano il
terreno per <ualun<ue scelta repressi!aK opo "li arresti, il tono si
3atto ancora pi2 isterico, e la isin3ormazione,spettacolo ha superato i
li!elli i "uaria# A"li a!!ocati ella i3esa stato concesso
pochissimo spazio, mentre il >ubblico Ministero /ucia Musti ha potuto
usare tutti "li or"ani i in3ormazione come tribune a cui esporre il
suo teorema (<uello i un "netRorO" nazionale i satanisti peo0li con
Bolo"na come centro& e per annunciare al pubblico l'apertura i
nuo!e "piste"5 la "pista campana", la "pista li"ure", etc# Molti e"li
articoli pubblicati sul caso erano !era e propria 0ction#
/a sistematica emonizzazione (mai termine 3u pi2 appropriato&
prose"ue ora a li!ello nazionale, e coin!ol"e la musica eath metal, i
""iochi i ruolo" etc# 1i richiee a "ran !oce la censura# Al mercato
ei sentimenti l'"ini"nazione" sembra essere la merce pi2 richiesta
ma, come ha scritto .ietzsche, "nessuno pi2 un 3also i un uomo
ini"nato"#
Eutto <uesto nel silenzio colpe!ole e"li opinion leaers ""arantisti",
elle or"anizzazioni per i iritti umani e ci!ili, elle or"anizzazioni
omosessuali (Dimitri e Bonora sono "aL ichiarati, e non i;icile
!eere all'opera in <uesta inchiesta l'e<uazione "aL Y peo0lo
stupratore&# Puesti imputati non sono "politicamente corretti", sono
"brutti, sporchi e catti!i", e <uasi nessuno ha !oluto sporcarsi le mani
con loro#
.oi ci opponiamo a <uesto clima a caccia alle stre"he, e chieiamo5
(# la scarcerazione i Dimitri, Bonora e /uon"oK
*# una riconsierazione "lobale el caso a parte ei meia locali e
nazionali5 pari opportunit@ per accusa e i3esa, ospitalit@ alle !oci
critiche (che si spera siano sempre i pi2&#
/uther Blissett >roZect , Enrico Brizzi (scrittore& , Falerio Monte!enti
(consi"liere comunale >RC& , /ibreria 'ra3ton )
.elle settimane successi!e iniziamo a re"istrare reazioni a parte
elle persone e ei "ruppi a noi chiamati in causa5 su L')spresso el
9S(8S)+, nel contesto i una pseuo,inchiesta i Enrico Arosio sul
"ritorno el satanismo", il porta!oce el 'R41 'iuseppe 7errari
ichiara5 "C###D abbiamo re"istrato contatti Cei satanistiD con "ruppi i
autonomi e i anarchici C###D"# Bench /uther Blissett non abbia in
realt@ nulla a che !eere coi citati teatrini militonti e nichilisti, non
i;icile eci3rare l'allusione# A o"ni moo, i Ealeban el carinale
Bi;i non possono ancora impiccarci in piazza### per il momento#
>articolare interessante, a etta ello stesso Arosio il 'R41 "opera per
conto ei !esco!i e 3a ell'allarme sociale una baniera"#
1ul +arlino,Bolo"na el +S(8S)+, Caniti osser!a perplesso che sul
caso Dimitri c' pi2 tensione che sul processo ai rapitori i Alo Moro#
1i tratta i un ri3erimento comprensibile a pochi intimi, <uasi un
messa""io ci3rato5 il para"one coi !ari processi Moro suonerebbe ben
strano se /#B# non a!esse solle!ato un pol!erone sulla !icena Dimitri,
la cui "politicit@" non era e!iente prima ella campa"na i
controin3ormazione#
Eanto il 'R41 <uanto Caniti sembrano allertare , con ri3erimenti
criptici al terrorismo e all'e!ersione i sinistra , chiun<ue si azzari a
criticare la nuo!a 4n<uisizione# Ma Caniti sa bene che la prima 0la
ei 3omentatori 'oio e e"li strate"hi ella tensione interamente
occupata ai !elinari el suo "iornale, e alla stessa /ucia Musti, che
rilascia inter!iste e ichiarazioni allarmistiche un "iorno sB e l'altro
pure#

Me e >anotti a $e""anotte
Da!ie Vanotti a Arcola (/a 1pezia&, metallaro trentenne eH,
membro ella Bambini i 1atana Corporation, uno ei pi2 strani
persona""i "i contorno" el caso Dimitri#
4 "tro3ei" tro!ati in casa sua (teschi e altre ossa umane 3re"ate in
<ualche cimitero, pi2 s!ariate lettere i teena"ers sue corrisponenti&
bastano a "iusti0care presso l'opinione pubblica l'esistenza i una
"pista li"ure"# Analo"amente, la 3re<uentazione i Dimitri con persone
le"ate a circoli esoterici ella Capitale 3a parlare i una "pista
romana"# 4n0ne, i !ane""iamenti i una si"nora i >ompei (".uo!i
"uai per i Bambini i 1atana# Messe nere anche nel santuario i
>ompei?### 6na mare### enuncia che Marco Dimitri### ha catturato il
0"lio psicolabile 3aceno"li bere un intru"lio nero", Caniti,(-S+S)+&
re"alano a lettori e telespettatori una "pista campana"# .e risulta
un'imma"inaria cospirazione a li!ello nazionale, e una "$perazione
Diablo" elle 3orze ell'orine atta a stroncarla (e come sempre pa"a
>antalone&#
Eorniamo a Vanotti5 opo lo scoppio el caso Dimitri, la >rocura ella
1pezia comincia a ina"are su i lui# /'inchiesta a;iata al >M
Alberto Carino, che sta a!eno il suo <uarto 'ora i celebrit@ per le
sue ina"ini sulla "Ean"entopoli *" e sull'amministrazione .ecci elle
71# Carino 3a per<uisire l'appartamento i Vanotti poi, esa"erano,
lo mette a"li arresti omiciliari#
/e lettere se<uestrate a Vanotti sono zeppe i 3rottole assure5 or"e,
mutilazioni i animali, pro3anazioni i caa!eri### Eutto !enato i
ironia o i nihilismo aolescenziale# Puano ci mettono le mani sopra,
molti "iornalisti si sentono s0ati a scri!ere i pe""io5 prenono tutto
alla lettera, sparano titoli terroristici, inter!istano preti, sociolo"i e
emonolo"i### 6n bell'esempio il ser!izio i Epoca el IS(8S)+ a
0rma 'razia Casaei, intitolato "1atana, amore mio, ho biso"no i
ucciere"5
C###D centinaia i lettere, che non con0"urano alcun reato, ma "ettano
una luce sinistra sui se"uaci el >rincipe elle Eenebre C###D "li
aoratori i Belzeb2 sono <uasi sempre onne, anzi ra"azze tra i (: e
i *: anni### sono tutte maniache el "eath metal", o!!ero il rocO ella
morte# E' proprio su alcune ri!iste i musica iabolica che hanno letto
"li appelli i Vanotti# /e""iamo il testo i una elle sue inserzioni5
"Forrei corrisponere con "irls ell'in3erno, a;inch possano
attra!ersare le porte oscure e scenere oltre il con0ne el male###" C###D
6na seicenne cotta, per lei "Da!e" (cio Vanotti& ""ranioso, una
bestia e!astante e"na i aorazione"# A >amela, i Domoossola, il
cuore batte 3orte 3orte5 ".on ti conosco i persona", scri!e a Da!ie,
"ma sento i pro!are <ualcosa per te# 7orse sar@ che abbiamo lo
stesso colore ell'anima, il nero### Mi ispiace un casino che non ci
possiamo incontrare, ci tene!o"# >er Rossana, i /ecco, Vanotti un
"principe"# Ci mette tutta s stessa, Rossana, nelle lettere eicate al
suo Da!e# 1ette pa"ine, ri"orosamente nere con inchiostro bianco e
intarsi i raso !iola C###D 1ulla busta ale""iano il emonio e creature
in3ernali ise"nate con precisione maniacale# .el testo tutte le "E"
sono ro!esciate, proprio come la croce satanica C###D 'ronano oio le
ra"azze ell'in3erno# Contro tutto, 1anta Romana Chiesa in testa#
1empre >amela, <uella i Domoossola, "occe el suo san"ue sparse
<ua e l@ sulle <uattro 3acciate ella lettera5 "$io, il mio oio
incontrollabile# $io tutti, ma soprattutto me stessa# $io i preti, le
suore# $ra sulla mia 3ronte c' incisa una stupena croce ro!esciata# A
Da!e the best, tu sei l'unico che mi puN capire C###D 1emplici s3o"hi i
menti malate? Esplosioni i innocuo elirio? Mica tanto# 1entite cosa
arri!a a ire Vanotti a un'amica che 3a la babL,sitter5 "De!i a!ere
un'abomine!ole <uantit@ i pazienza a sopportare i marmocchi, io non
resisterei un minuto# >renerei un'enorme ascia e comincerei a
usarla contro le loro piccole e 3ra"ili teste"# >er 3ortuna la babL sitter
non "li ha ato retta# Ma mettete!i nei panni i <uei "enitori C###D ">er
puro i!ertimento### ho accecato alcuni 3a"iani###" C###D Dalle lettere
salta 3uori la storia el teschio in ono# /o esiera arentemente
>aola, romana, ina"ata alla procura i /a 1pezia per ricettazione#
Chiee a Da!e i procurar"liene uno# 1o"no esauito# All'arri!o el
pacco re"alo, il (G "ennaio ())+, lei non sta nella pelle alla 3elicit@5
"A!e, essere e"li in3eri, ho rice!uto il teschio, a!!ero "razioso"# E
poi il battesimo el cranio5 "Dopo a!er notato che "li erano rimasti
solo i enti canini, l'ho chiamato Flaimiro# 'razie a!!ero%" C###D
1pacconate, si ir@# >erN intanto una oicenne i Domoossolo
racconta a Vanotti i essere stata posseuta a ben *9 uomini urante
una sola notte# Do!e? 1ul mamrmo i un altare consacrato al
emonio, sporco i san"ue, piume i "alline e cera i canele nere# 4l
testo a"li atti ell'inchiesta, sotto chia!e nel cassetto i Carino,
accanto ai ossier i Ean"entopoli bis C###D
/e trascrizioni elle tele3onate i .ecci sono i!ertenti, ma il teschio
Flaimiro pi2 simpatico#

A change is gonna co$e
E' e!iente che /ucia Musti, parlano i "omert@ ma0osa" e
accennano ripetutamente a "minacce i morte" e tentati!i i
"in<uinare le pro!e", intene are l'iea i una Bolo"na sotto asseio,
alla merc i satanisti in clanestinit@ pronti a sabotare la sua
inchiesta# Puesto a;inch i meia la rappresentino come una proe
'io!anna 'Arco# Ma il "iochetto non puN riuscirle per sempre#
6na curiosit@5 uno e"li imputati minori Cristina Ba"nolini (in arte
Maalena 1trai!ari, la "stre"a ei Castelli"&, la cui partecipazione
a alcuni riti ei B1 ha 3atto pensare a una "pista romana"# Cristina
con3essa in lacrime i non essere mai stata satanista e i essersi
in!entata una setta (e ei riti per propiziare il Demonio& al solo scopo
i 3arsi pubblicit@# Di3atti, riuscita a apparire al Maurizio +ostanzo
Sho/5 chi a!r@ il cora""io i biasimare lei anzich il co"lione che l'ha
ospitata?
Bene, la stampa bolo"nese a' ampio risalto a una (presunta&
a""ressione subita a Musti a opera el 0anzato i Cristina,
luciamente escritto al +arlino el (GS) come "un 'inemoniato'
romano"# Anche sta!olta 'io!anna 'Arco ottiene ciN che !uoleK il
pezzo (non 0rmato& el +arlino si conclue in3atti cosB5
/'episoio imostra una !olta i pi2 <uanto sia e;icace l'inchiesta
conotta alla ottoressa Musti che sta scarinano alle 3onamenta
l'intera or"anizzazione bolo"nese#
E' in!ece o!!io che <uest'episoio, che sia a!!enuto o meno, non
"imostra" un bel niente, se non il 3atto che c' chi ritiene la nostra
!ice,procuratora un persona""io oioso e insopportabile# E' probabile
che <ualcuno lo pensasse anche i Eor<uemaa, ma a ciN non si puN
concluere che l'4n<uisizione 3osse nel "iusto#
4l (8S(8 la stampa a' notizia ella richiesta i rin!io a "iuizio
(rin!iata per mesi ben oltre il tollerabile, con "li imputati
"imenticati" alla Dozza come cani chiusi in un'auto al sole& e
ell'apertura i un nuo!o 0lone 'ina"ini sui presunti sacri0ci umani#

?ITI (EM-,IACI. I,(A/I,I E ?ISE?B-.
Con le richieste i rin!io a "iuizio si chiusa l'inchiesta sul "ruppo i
satanisti accusati i a!ere !iolentato un bambino urante un rito,
coin!olto ra"azzine minorenni e issotterrato caa!eri# 6n'ina"ine
i;icile, che ha suscitato "rane allarme sociale insieme a numerose
perplessita'# 4nterro"ati!i che si ripropon"ono opo la lettura elle
richieste el pm#
'li imputati sono in3atti accusati i riti satanici a!!enuti in luo"hi che
"li in<uirenti con3essano i non essere riusciti a ini!iuare, con l'uso
i sostanze stupe3acenti non ini!iuate, o!e si 3a ri3erimento a
tombe !iolate e sottrazione i caa!eri in luo"o imprecisato'#
1olo la lettura e"li atti consentir@ una !alutazione complessi!a
ell'inchiesta e spetter@ ora al 'ip eciere se processare Marco
Dimitri e compa"nia satanica# Ma un'osser!azione si puN 3are 0n
'ora#
4nsieme alla richiesta i rin!io a "iuizio "iun"e la notizia che la
>rocura sta continuano a ina"are sulla possibilit@ che urante i riti
satanici siano stati consumati sacri0ci umani# Dato che non risulta
siano stati tro!ati caa!eri, n esistono sospetti che tra "li scomparsi
!i siano !ittime i satanisti, sarebbe 3orse opportuno che i "iuici
ina"assero in silenzio e!itano i i;onere notizie tanto allarmanti
<uanto in!erosimili in assenza i "iuizi si"ni0cati!i"#
, a#bz#, La *epubblica,Bolo"na, (S(8S)+
La *epubblica prene <uesta posizione proprio mentre la >rocura
inizia a are se"ni i crescente ner!osismo5 lo stesso "iorno su
L'#nit$-Mattina , 3orse il "iornale locale pi2 cool e "arantista , il
>rocuratore capo Ennio 7ortuna si ri!ol"e irettamente (senza
nominarlo& a /uther Blissett ichiarano5
Puesta inchiesta non intene criminalizzare il issenso, o perse"uire
le iee, come <ualcuno ha sostenuto, ma procee contro 3atti "ra!i e
o""etti!i# E i iritti ella i3esa sono stati "arantiti#
/a lin"ua batte o!e il ente uole#
4l (:S(8 'ennaro /uon"o !iene scarcerato per ecorrenza ei termini#
Dimitri e Bonora restano alla Dozza in attesa el processo, il cui inizio
0ssato per il (9 3ebbraio#
4l (+S(8 La *epubblica inter!ista "E#6#", mare ella babL,sitter
nonch sorella ella mare i "7eerico", accusata i essere iltrait
d'union coi satanisti# 1econo l'Accusa, "E#6#" 3re<uenta!a la see i
!ia Ri!a Reno per per 3arsi le""ere le carte, e a!rebbe !enuto a
Dimitri la 0"lia e il nipotino per pa"arsi le salatissime parcelle ella
setta# 6no scenario non creibilissimo###
/'inter!ista contiene alcune a;ermazioni interessanti5
1arei pronta a "iurare che il mio nipotino non ha mai neppure !isto
un rito satanico# CDi <uali se"ni si parla?D /'inso;erenza per il
pannolone? $ppure il ri0uto i alcuni cibi, come la carne? 4l bambino
ha cominciato a a!ere <uei problemi mesi prima ell'estate el '):,
<uano secono la mare a!rebbe subito le !iolenze ei satanisti# 'li
era nata la sorellina, ma"ari la sua era una "normale" 3orma i
re"ressione, come capita a tanti 3ratelli ma""iori C###D 4n tutta <uesta
!icena processuale che apparentemente nata per la necessit@ i
prote""ere i minori, proprio i bambini risultano meno tutelati# Mia
0"lia parte lesa, ma nessuno le cree# Puano i suoi amici
minorenni con3ermano i essere stati loro, e non i satanisti, a
incontrarla urante la !ille""iatura, !en"ono accusati i
3a!ore""iamento#
Alla omana5 "/e accuse### arri!ano prima i tutto a sua sorella#
Che interesse a!rebbe a in"uaiare !oi che siete i suoi 3amiliari?",
"E#6#" rispone con 3ranchezza5 ".on lo so"# .eanche il 'ip 'razia
.art riesce a 3arsene un'iea, e l'uienza preliminare el *GS(8 si
conclue col proscio"limento i "E#6#"# Altre ecisioni el 'ip sono i
rin!ii a "iuizio per Cristina Ba"nolini e per un altro imputato
"minore", Damiano Berto# /'uienza saltata a pie' pari a Dimitri,
Bonora e /uon"o, i cui a!!ocati hanno presentato un'istanza i rito
immeiato per arri!are irettamente al processo i 3ebbraio#
/a mattina ello stesso "iorno, nei pressi i >orta Mascarella, le 3orze
ell'orine s"omberano una casa occupata al Eeatro 1ituazionautico
"/uther Blissett" et alii, se<uestrano a"li s<uatters un copione, un
rappo nero e alcuni comunissimi coltelli a cucina# "Ci 3ate le messe
nere con <uesta roba?", chieono , ecco un bell'e;etto Cneanche
troppoD collaterale ell'inchiesta#
.el 3rattempo le ricostruzioni i "1imonetta" si 3anno sempre pi2
liser"iche e sconcertanti5 rapporti sessuali con caa!eri, uno spaone
e un teschio utilizzati come attrezzi sessuali, rapporti tra satanismo e
ma0a, "!eri capi satanisti" che mano!rano nell'ombra (imprenitori,
politici, pubblici amministratori###&,un'or"anizzazione che perse"uita
chi abbanona la setta (""ente catti!a che lancia elle "ran
maleizioni con ei "ran emoni aosso# 4mpossibile liberarsene"&,
minori !enuti a una rete internazionale i "peo0li"# 1ul Carlino el
** "ennaio ')- Caniti commenta5
6no ei canali potrebbe essere 4nternet# Ma non si mai saputo
esattamente se nei ischetti tro!ati nella see ella Bambini i 1atana
esistono a!!ero le tracce i <uesto turpe mercato#
Al cap#: il lettore scoprir@ <uali sono le "3onti" i Caniti sulla
"peo0lia" in 4nternet#
Dalle ichiarazioni i "1imonetta" e all'eccesso i zelo el 'R41
nascono e si rami0cano tante storie parallele i cui impossibile
renere conto in un'opera non ipertestuale# E' molto pi2 importante
riportare un articolo un articolo apparso su l'#nit$,Mattina el -S*S)-5

Processo ai satanisti A Il precedente
La superteste li accusB2 ;urono assolti
)imitri e compagni non sono gli unici ad aver avuto l%onore di una denuncia da parte di
&imonetta# 6el %37, infatti, la stessa sorte ( toccata a dei compagni di scuola, ragazzini di
!uattordici anni accusati addirittura di estorsione e lesioni personali per alcuni scherzi di
carnevale# -a !uerela, sporta ufficialmente dalla madre di &imonetta, ( arrivata fino in 8ribunale#
Ma poi non c%( stato alcun processo perch il giudice per le indagini preliminari ha ritenuto non
fondate le accuse e dopo pochi mesi dal fatto ha chiesto l%archiviazione del procedimento penale
nei confronti dei tre adolescenti# ' !uali, a loro volta, hanno intrapreso una causa civile con
richiesta di risarcimento danni#
/'episoio risale a circa tre anni 3a, nel perioo i Carne!ale# Alcuni
stuenti ella scuola or"anizzano una 3esta# >er partecipare , stano a
<uanto si potuto apprenere , a 1imonetta, come a"li altri, !en"ono
chieste alcune mi"liaia i lire# /ei si lamenta, "li amici insistono,
nasce una iscussione accesa# Alla prima occasione, 3orse per ripicca,
la ra"azza !iene "schiumata" abbonantemente# 6n "ioco, una
"oliarata# Ma lei non la pensa cosB, e insieme alla mare spor"e
enuncia nei con3ronti e"li "amici", escritti airittura "con una
mentalit@ a associazione a elin<uere" tanto a mettere in atto
un'estorsione# E lamenta lesioni a"li occhi per colpa ella schiuma#
Ma il "iuice non tro!a traccia i nessuno i <uesti reati#
.e"li stessi "iorni, "1imonetta" ice i essere stata a""reita a
pu"ni e schia;i a uno sconosciuto sceso a un'auto i "rossa
cilinrata mentre lei tele3ona!a alla sua psicolo"a a una cabina, "un
pesta""io in nome i 1atana"#
/'(( 3ebbraio, opo oltre no!e mesi i carcerazione pre!enti!a,
0nalmente Dimitri ha l'occasione i ire la sua in un'inter!ista a La
*epubblica#5
1ono solo# .on ho nessuno, n "enitori, n parenti# >er 3a!ore,
<ualcuno mi ia una mano C###D 1o;ro i attacchi 'ansia, mi curano col
Ea!or e il >rozac C###D 1ono io il !ero !iolentato C###D /e pare che io
possa### ucciere a colpi 'ascia po!ere !ittime 3ra le pareti i un
conominio in !ia Ri!a Reno? C###D Alla base i tutto c' la chiesa che
!uole istru""ere le sette sataniche# 4l 'ris la sua longa manus C###D
in <uesti anni non sono mancati i se"nali### 4rruzioni urante i riti a
parte ei carabinieri, consi"li i lasciar perere C###D il ruolo el 'ris
e!iente# /a mare i 1imonetta ha portato la 0"lia !arie !olte
all'esorcista, come la mare i 7eerico# Entrambe sono
reli"iosissime# 1imonetta stata a lun"o se"uita a una psicolo"a el
'ris che a!rebbe partecipato anche a molti interro"atori# >ersino la
onna che 3ace!a le pulizie a casa mia un certo "iorno 3u irottata
!erso la canonica i un parroco# Chi se ne occupN? 4l 'ris C###D C/a
mamma i "7eerico"D lo martella mostrano"li continuamente le
nostre imma"ini# C###D <ueste persone probabilmente a"iscono in buona
3ee, senza renersi conto che altri le stanno strumentalizzano#
Dimitri ha toccato in poche 3rasi <uasi tutti i punti ne!ral"ici
ell'inchiesta# Musti non puN sopportarlo, e ichiara all'A.1A che
Dimitri "non ha iritto i are inter!iste in carcere"#
Rispetto ai primi mesi ell'inchiesta, i "iochi sono ormai scoperti5 con
la scontata eccezione el "Carlino" (che inne""ia sempre meno
implicitamente alla 0ihad contro 3roci e senzaBo&, nelle ricostruzioni
ella !icena si insinua il ubbio , e anche <ualcosa i pi2 , che
"1imonetta" sia inattenibile, neurolabile e mano!rata a /ucia Musti
e che il piccolo "7eerico" sia shocOato e strumentalizzato#
/a cosa che pi2 ci @ sois3azione la e0niti!a scelta "arantista i
*epubblica#5 l'eitoriale i Alo Balzanelli che saluta l'inizio el
processo ("Ma l'imputato non 1atana", (9S*S)-& ice le stesse cose
che aniamo scri!eno a mesi# Ben sca!ato, !ecchia talpa%
### non sar@ un processo come "li altri, perch l'inchiesta, 0n
all'inizio, si s!iluppata in un clima a in<uisizione, i !era e propria
caccia alle stre"he, con tanto i esorcisti e riti puri0catori, i ricerca
i tombe pro3anate (peraltro mai tro!ate&, sullo s3ono i un mono
parallelo e speculare a <uello ei cultori i 1atana che pare a!er
tras3ormato <uesta !icena in una sorta i "uerra 0nale contro il
Demonio# 6n clima che, occorre irlo, abbiamo contribuito anche noi
"iornalisti, chi pi2 chi meno, almeno all'inizio elle ina"ini#
1ul banco e"li imputati o""i non sono <uini tre ra"azzotti
scapestrati, sospettati certamente i "ra!i reati, ma il Male
personi0cato# 6n'entit@ ai mille tentacoli, capace i orinare sacri0ci
umani, i stuprare bambini nei sepolcri !iolati, i 0lmarne la morte
C###D
/a <uestione che in tanti mesi i ina"ini nessuno i <uesti
a""hiaccianti sospetti ha tro!ato un solo riscontro# 1ono state sca!ate
buche, scoperchiate tombe, esaminati palmo a palmo casolari e !ille i
peri3eria, passata al setaccio la see ella setta in !ia Ri!a Reno# .ulla
C###D Eutto l'impainto i accusa un<ue appare 3onato sulle ri!elazioni
i 1imonetta, la ra"azzina che ha enunciato i essere stata !iolentata
in un rito emoniaco# 6n racconto che "li psicolo"i hanno e0nito, a
<uanto si ice, attenibile# Ma 1imonetta la stessa testimone che
racconta i caa!eri s!entrati, 3atti a pezzi e bruciati in un 3orno# Di
messe nere celebrate in un palazzo i >ontecchio Marconi o!e non
stato tro!ato nulla Di un "terzo li!ello" ella setta a;ollato i
persona""i insospettabili e potentissimi, persino i iri"enti ell'6sl
a cui ipenono i ser!izi sociali che si occupano i lei# Pualche
ubbio sulla sua attenibilit@, soprattutto se i suoi racconti non hanno
mai tro!ato riscontri, lecito a!anzarlo#
Dubbi che 'altra parte sor"ono spontanei anche in relazione al caso
ell'altra !ittima ei satanisti# C###D 4l bimbo a!rebbe con3ermato tutto
mimano con ei pupazzi <uanto accauto C###D Ma anche <ui appare
sconcertante il 3atto che l'attenibilit@ el "racconto" el bambino sia
3onata <uasi esclusi!amente non sull'osser!azione iretta el perito,
ma sua <uanto ri3erito alla mare e a un'amica i 3ami"lia# 6n
ambiente, <uello 3amiliare, uramente pro!ato alla !icena, ma
anche per!aso i una reli"iosit@ 3ortissima# Basti pensare che la
mare, i 3ronte a alcuni comportamenti "strani" el 0"lio ecise i
portarlo a un esorcista C###D
>#1# 4n una recentissima inter!ista (non smentita& all'Ansa, la >M /ucia
Musti ha etto che "Marco Dimitri in carcere per accuse in3amanti#
.on ha iritto i are inter!iste in carcere, non ha la stessa i"nit@ i
"ente rinchiusa per reati connessi al terrorismo# .on perch sia un
cittaino i serie B, ma un conto che parli 7rancesca Mambro5 se
parla Dimitri in"iusto !erso i etenuti comuni#"# 7orse la ottoressa
Musti imentica che5
(& C###D Dimitri imputato i !iolenza carnale# Contro i lui non stato
ancora celebrato neppure un solo processo# 1i proclama innocente#
*& 7rancesca Mambro ha tutti i iritti i are inter!iste in carcere e i
irsi innocente# /o stesso iritto ha Marco Dimitri e un ma"istrato pi2
i altri o!rebbe sapere che anche per il ia!olo !ale la presunzione
i innocenza almeno 0no alla sentenza e0niti!a#
4l processo inizia tra clamori meiatici, scenate i /ucia Musti (non
!uole che "li imputati parlino tra loro o coi "iornalisti&, scontri tra
accusa e i3esa, Bonora che ice la 3rase el croci0sso e !iene
riportato alla Dozza#
4n aula 3accio il >eter >arOer (o!!ero5 mi camu;o a "iornalista e non
ri!elo a nessuno la mia ientit@&#'uarare Dimitri chiuso nella "abbia
e"li imputati o trascinato in catene per i corrioi el Eribunale 3a
!enire un "roppo alla "ola# /uon"o processato a piee libero, siee
i 0anco al suo a!!ocato Carla Mei e traspira copiosamente# .ella
pausa i un'uienza "li ico chi sono, scambiamo <ualche parola5 ice
che, una volta assolto, !uole scri!ere un libro sulla sua esperienza# Mi
chiee come si 3a a prenere contatti con un eitore# .oto che Caniti
non <uasi mai in aula5 sta coi carabinieri in corrioio, entra solo
urante le pause e con!ersa amabilmente con /ucia Musti#
Arri!a il "iorno i "1imonetta"# 6ienza a porte chiuse perch
minorenne# 4nizia a risponere alle omane el >M# >rima ancora el
controesame a parte ella Di3esa, si 3a co"liere a un malore,
stramazza al suolo, 3a interrompere la seuta e ichiara che la
situazione per lei causa i stress# Morale ella 3a!ola5 non !err@ pi2
a eporre# Consierato che l'intero processo costruito sulle sue
accuse, e che l'interro"atorio non ha toccato nemmeno la met@ e"li
increibili episoi a lei narrati, la ecisione puzza# Bonora
commenta5 ".on sono neanche capaci i costruire bene le montature"#
4l processo prose"ue monco# A <uesto punto, ne"li stessi "iorni in cui i
!iterbesi 3anno scalpore ri!enicano la loro maHi,be;a, comincio a
scri!ere il libro#
&. Il silen"io di Satana
>er almeno otto anni abbiamo conotto ina"ini sulla base i <uanto
a;ermato alle presunte !ittime i abusi rituali# >er <uanto ri"uara
sacri0ci umani o complotti satanici, non abbiamo a!uto alcun
riscontro# .on ser!e "iusti0care <uesta mancanza i pro!e con la
"rane or"anizzazione ei satanisti o con l'inae"uatezza ei mezzi a
nostra isposizione# 1petta ora a"li specialisti in ambito psichiatrico, e
non alle 3orze ell'orine, spie"are perch le !ittime raccontano cose
che non risultano essere a!!enute# Tenneth F# /annin", 7B4
Beha!ioral 1cience 6nit, cit# in5 "7re<uentlL AsOe Puestions about
the 7alse MemorL 1Lnrome 7ounation",
http5SSi<uest#comS[0tzS3ms3S3a<#htm , pa"#(*#
/a puntata i "\ 7iles" anata in ona omenica *8 ottobre su 4talia (
era eicata al "panico morale" suscitato al satanismo# 'li azzimati e
inespressi!i Muler e 1cullL hanno 3atto i!ersi ri3erimenti al caso
ella McMartin >re,1chool### /un"i al consierare miei alleati l'7B4 o
l'AcaemL 'roup, e!o ammettere che la cosa non mi ispiaciuta#
Mi sto 3orse rincitrulleno? /# Blissett, ".on "iocate!i la testa col
ia!olo", &ero in condotta, Bolo"na, GS((S)+
.e"li 61A, per tutti "li anni 'G8 e oltre, "li abusi sessuali su minori (e
"li 1RA in particolare& sono stati il pretesto per una campa"na
terroristica a parte i bi"otti e "moralizzatori" i tutte le risme,
concretizzatasi in centinaia i arresti e processi, le""i speciali,
0nanziamenti pubblici a seicenti pro"rammi i assistenza alle
!ittime, etc#
/'Abuso Rituale 1atanico ha a che !eere con la tolleranza reli"iosa,
perch i!ersi "ruppi , il pi2 elle !olte paci0ci e beni"ni , !en"ono
accusati i stuprare, mutilare, conizionare e ucciere bambini e
aulti#
/'1RA assurto a"li onori elle cronache noramericane nel ()G8,
con il primo libro i una "sopra!!issuta all'1RA", Michelle
*emembers, che escri!e!a orrene !iolenze sessuali e 0siche
presuntamente subite alla co,autrice, Michelle 1mith# 1mith
escri!e!a i propri carne0ci come satanisti persuasi che il olore
inMitto alle loro !ittime a!rebbe aumentato i loro poteri ma"ici#
C1econo 1mithD erano anche eiti al cannibalismo e a sacri0ci
umani#
.on !i ocumentazione i casi i 1RA prima el ()G8, ma opo
l'uscita i Michelle *emembers !i 3u un'esplosione i casi el "enere#
1i tennero processi per abusi ientici o <uasi a <uelli escritti a
Michelle# C6n'ina"ine conotta a"li autori el libro Satan's SilenceD
ha imostrato che il libro una tru;a# 4 rituali escritti al co,autore
Dr# /aRrence >azer erano presi pari pari alle sue ricerche sulle
reli"ioni nati!e a3ricane# C>azerD ha ichiarato i non a!er mai etto
che "li e!enti el libro 3ossero realmente a!!enuti#
Molti altri libri i "sopra!!issuti" 3urono poi pubblicati a autori
e!an"elici o 3onamentalisti cristiani# 4 pi2 inMuenti 3urono Satan's
#nderground e (e +ame to Set the +aptives 1ree, che sono stati
esaminati a "ruppi e!an"elici e s!elati come 3roi#
6n'intera inustria sorta allo scopo i sostenere l'esistenza ell'1RA#
Molti e!an"elici e 3onamentalisti cristiani entrarono nel circuito i
lezioni, seminari e pubblicazioni il cui scopo era 3omentare il "panico
satanico" C###D Durante "li anni 'G8 molti u;iciali i polizia si unirono
all'inustria ell'1RA C###D Ma i!enne presto e!iente che non c'era
alcuna pro!a documentale ell'esistenza i complotti satanici# 1e le
testimonianze ei "sopra!!issuti" 3ossero state !ere, le pro!e
sarebbero state !isibili C###D Fi erano molte pro!e testimoniali, !ale a
ire i ricori i centinaia i "sopra!!issuti" bambini e ecine i
mi"liaia i "sopra!!issuti" aulti# 1econo molti esperti si tratta i
falsi ricordi, creati nelle menti ei bambini a scorrette proceure i
interro"atorio, e in <uelle e"li aulti a capziose pratiche
psicoterapeutiche# Eutti concorano sul 3atto che i "sopra!!issuti"
mentono molto raramente5 essi icono la "!erit@" come la ricorano,
ma cresce la con!inzione che "li e!enti che ricorano non siano reali#
$""i molti u;iciali i polizia sono molto scettici sull'esistenza
ell'1RA#
C###D .el ())(, lo stato ella Fir"inia ha in!esti"ato sull'1RA e non ha
scoperto nulla# .el ())I, i "o!erni britannico e olanese hanno
conotto estese ina"ini e non hanno scoperto nulla# >i2 i recente,
uno stuio el "o!erno e"li 1tati 6niti si basato sulle se"nalazioni
i (8#888 tra psichiatri, assistenti sociali, stazioni i polizia, procure
istrettuali etc# Aanno scoperto solo un caso probabile i 1RA#
, "1atanic Ritual Abuse (1RA&", http5SSReb#canlinO#comSocrtSsra#htm

Il caso McMartin
4l processo pi2 sensazionale 3u <uello contro i proprietari e "li
inse"nanti ella scuola materna McMartin i Manhattan Beach,
Cali3ornia# 7u il pi2 lun"o processo penale ella storia statunitense (+
anni, al ()G9 al ()G)&, oltrech il pi2 costoso (](:#888#888 spesi
allo stato i Cali3ornia&, e si concluse con la piena assoluzione e"li
imputati#
/a McMartin >re,1chool era i propriet@ i >e""L BucOeL e i sua
mare, Fir"inia McMartin# RaL BucOeL (*: anni& 0"lio i >e""L,
la!ora!a alla scuola come assistente part,time# 4l (* a"osto ()G9 la
trentenne =uL =ohnson, intro!ersa eH,stuentessa i teolo"ia, si
ri!olse alla polizia iceno che suo 0"lio MattheR i ue anni era
stato molestato a scuola a RaL BucOeL# 4ncreibilmente, bench non
ci 3ossero se"ni i !iolenza 0sica n con3erme a parte i altri
bambini, RaL 3u arrestato il * settembre, e la sua casa per<uisita in
cerca i pro!e eSo i materiale porno"ra0co# .on 3u tro!ato niente,
RaL ne"N con 3orza o"ni accusa e !enne rilasciato#
4l capo ella polizia i Manhattan Beach 3omentN il panico speeno
una lettera "strettamente riser!ata" a circa *88 "enitori i alunni e
eH,alunni ella McMartin# .ella lettera si ritene!a "possibile" che RaL,
"0n"eno i misurare la loro temperatura", a!esse sottoposto i
bambini a "sesso orale, palpazioni ell'area "enitale e elle natiche,
soomia"# 4 "enitori erano in!itati a cercare con3erma interro"ano i
bambini#
>i2 tari, centinaia i bambini 3urono esaminati al C44, +hildren's
Institute International" Entro la prima!era ()GI, a 9+8 i essi !enne
ia"nosticato un trauma psicolo"ico a subite !iolenze sessuali#
6na EF locale a;iliata all'ABC !enne a sapere ella cosa, e trasmise
un ser!izio su un possibile colle"amento tra la scuola e "iri i
porno"ra0a in3antile e i "inustria el sesso" nei para""i i /os
An"eles#
/'intera citt@, in primis i "enitori elle presunte !ittime, 3u presa
all'isteria5 i bambini 3urono sottoposti a pressioni continue a parte
ei "enitori e el C44, e ricompensati se a!ano le risposte ""iuste" a
omane sempre pi2 subole e capziose# .e !enne 3uori che erano
stati stupratiK che erano stati costretti a partecipare a 0lm
porno"ra0ci e a 3arsi 3oto"ra3areK che a!e!ano assistito alla
mutilazione e all'uccisione i animaliK che erano stati costretti a
partecipare a rituali satanici, compreso l'omiciio rituale i bambini
ei <uali RaL a!e!a be!uto il san"ue e bruciati i caa!eriK che a!e!ano
!isto partecipare ai riti noti attori come ChucO .orris e uomini
politiciK che erano stati chiusi in una bara e calati in una 3ossaK che
erano stati molestati in un mercato e in un autola!a""ioK che erano
stati costretti a "uarare mentre RaL BucOeL uccie!a una testu""ine
piantanole un coltello nel "uscio, imostrazione i cosa sarebbe
successo loro se a!essero parlatoK che erano stati portati in aereo a
>alm 1prin"s, !iolentati e riportati inietroK che erano stati portati in
tunnels sotto la scuola e !iolentati (non 3u mai tro!ato alcun tunnel&K
che a!e!ano !isto stre"he !olare#
>er ciascun interro"atorio lo 1tato i Cali3ornia (e <uini i
contribuenti& pa"N al C44 I:: ollari# >oich 3urono esaminati pi2 i
I88 bambini, la ci3ra totale i <uasi cin<ue miliari i lire, soli che
0nirono per buona parte nelle tasche ei iri"enti e operatori
ell'istituto#
$ltre a RaL, !ennero arrestati anche >e""L BucOeL, Fir"inia McMartin
e <uattro inse"nanti# .el ()G+, poco prima el primo processo, un
sona""io presso i resienti nella contea i /os An"eles mostrN che il
)8^ ei potenziali "iurati ritene!a RaL e >e""L colpe!oli# 'li a!!ocati
i3ensori chiesero che il processo si s!ol"esse in un'altra contea, ma il
"iuice ri0utN# 4ntanto =uL =ohnson continua!a a rilasciare
eposizioni5 tra l'altro, ichiarN che il suo eH,marito a!e!a
soomizzato MattheR, che i"noti erano penetrati in casa sua per
soomizzare il suo cane, che MattheR era stato 3erito a un ele3ante e
a un leone urante una "ita scolastica, nonch torturato ai suoi
inse"nanti che "li a!e!ano cucito orecchie, capezzoli e lin"ua con
punti metallici e "li a!e!ano 0ccato le 3orbici in un occhio# 4nutile ire
che sul corpo el bimbo non 3urono tro!ati se"ni i nessuna i <ueste
!iolenze# >i2 tari =uL ichiarN i a!ere poteri i!ini, e le !enne
ia"nosticata un'acuta paranoia schizo3renica# Dopo la perita ella
potest@ su MattheR e una con!alescenza in clinica, morB i cirrosi
epatica, a pochi "iorni all'inizio el processo# /a >rocura Distrettuale
cercN i nasconere alla i3esa la ocumentazione ella sua malattia
mentale#
.el 3rattempo la polizia ispezionN (( ei luo"hi inicati ai bambini,
senza tro!are niente# 'ruppi i "enitori sca!arono nel cortile ella
scuola in cerca ei 3amosi tunnels, i ambienti sotterranei eSo i resti
i bambini e animali sacri0cati# Ero!arono solo la carcassa i una
testu""ine, ma una perizia imostrN che la sabbia tro!ata all'interno
el "uscio era i!ersa a <uella ell'area circostante# CiN inica!a che
<ualcuno a!e!a tro!ato la carcassa in una spia""ia pi2 istante, e
l'a!e!a sotterrata nel cortile#
.el marzo ()GI, sui - imputati si abbatt una "ra"nuola i capi
'accusa (per la precisione *8G& ri"uaranti abusi su I8 bambini#
Dopo *8 mesi i uienze preliminari, l'in3onatezza el teorema era
pi2 che e!iente# /'accusa 3ece o;erte i sconti i pena a ciascun
imputato perch testimoniasse contro "li altri, ma nessuno accettN# 4n
aula !ennero prootte ben poche "pro!e"5 un paio i orecchie i
coni"lio, canele nere e un mantello# 'li a!!ocati i3ensori non
ebbero i;icolt@ a pro!are che tali o""etti non erano minimamente
colle"ati al caso McMartin#
.el "ennaio ()G+ 3u eletto il nuo!o >rocuratore Distrettuale, 4ra
Reiner, che 3ece caere tutte le accuse contro : e"li imputati#
Resta!ano solo :* capi 'imputazione contro RaL BucOeL e *8 contro
>e""L BucOeL, pi2 un'accusa comune i associazione a elin<uere#
1econo un sona""io tele3onico, il )+^ ei resienti nella contea
a!e!a sentito parlare el caso, il )-^ i <uanti si erano 3atti
un'opinione ritene!a RaL BucOeL colpe!ole, mentre "solo" il )9^
pensa!a lo stesso i >e""L BucOeL#
4l (G "ennaio ())8, opo <uasi 9 mesi i uienze e ) i iscussione, la
"iuria assolse >e""L BucOeL a"li ultimi (9 capi 'accusa e prosciolse
RaL per 9) capi 'accusa su :*, spaccanosi perN sui rimanenti (ma
con la ma""ioranza ei "iurati schierata per l'assoluzione&# >er <uesti
ultimi RaL 3u ri,processato nell'a"osto successi!o e assolto una !olta
per tutte#
>e""L <uerelN immeiatamente il Comune, la Contea, il C44 e la ABC#
>ochi mesi opo, anche Fir"inia McMartin e altri ue imputati
intentarono una causa# Puesti tentati!i 3allirono perch una le""e
statale e i!ersi preceenti "iuriici sanci!ano l'assoluta immunit@ i
enti e associazioni come il C44 nel caso collaborassero con la >ubblica
Accusa#
'li e!enti i Manhattan Beach hanno ro!inato molte !ite# Centinaia i
bambini, o""i teena"ers, creono ancora i essere stati stuprati e
se!iziati urante "rotteschi rituali# 1ette aulti sono 0niti sul lastrico#
/a scuola stata chiusa e emolita# /'irresponsabilit@ ei meia ha
terrorizzato l'intera re"ione, e molti casi,3otocopia si sono !eri0cati in
.oramerica e nel mono#

InCuisitori e stri""acer*elli
/'elemento che, nel caso McMartin e in molti altri analo"hi, permise
i ro!esciare denitivamente il teorema el 1RA 3u il 3atto che C44,
psicoterapeuti e "esperti" come la 3ami"erata Tee Mac7arlane
a!essero l'abituine i riprenere i propri collo<uiSinterro"atori coi
bambini# Dai !ieo risultN chiaro che le proceure i Mac7arlane U
Co# erano scorrette, !era e propria circon!enzioneK i bimbi erano
coin!olti in un contorto psicoramma el <uale non capi!ano le
implicazioni, li si 3ace!a "iocare con pupazzi (spesso completi i o"ni
particolare anatomico& e si chiee!a loro i ri!i!ere, con la
meiazione el "ioco, lo stupro rituale che si suppone!a a!essero
subito# 4l "ioco era pilotato a"li interro"anti a suon i omane
capziose, e le risposte el bimbo o!e!ano per 3orza con3ermare
<uanto l'aulto "i@ sospetta!a# Mac7arlane a!e!a istruito "li
interro"anti a non accettare un 2no2 come risposta (pare increibile,
ma tutto scritto nei sa""i e ne"li articoli i <uesta pazzoie&# 1e il
bimbo rispone!a "male", l'aulto o!e!a insistere perch il bimbo
icesse la "!erit@"# 4mmancabilmente, il bimbo 0ni!a per risponere in
moo a compiacere chi lo interro"a!a#
A <uesto punto Mac7arlane prene un pupazzo completo i "enitali,
ice che si chiama RaL , e ice a EanLa i usare 'il si"nor Animale' per
spie"are ciN che RaL le ha 3atto# EanLa inizia a muo!ere la bambola e
a simularne la !oce, mentre Mac7arlane 0n"e che una bambola
3emminile sia EanLa# '$h, si"nor RaL , RaL, RaL, mi stai toccano, eh?
Do!e mi stai toccano, RaL?', s<uittisce Mac7arlane# '1ulla pipB',
rispone EanLa, e non chiaro a nome i chi stia risponeno5 i s
stessa o ella bambola?
/a seuta i!enta una scena i bambole nue, con "enitali che si
toccano, s3re"ano e minacciano a !icena, 3alli in bocca ecc# "$oooh,
successo <uesto?"### ice Mac7arlane# '.on successo% 1to solo
"iocano', la corre""e EanLa C###D 1i parla### elle case ei molestatori,
ma non chiaro se sono case reali o case i bambole# Co"lieno un
su""erimento i Mac7arlane, EanLa ice che >e""L BucOeL era
presente urante lo stupro#
Ferso la 0ne ell'interro"atorio, EanLa palesemente stanca i tutti
<uei iscorsi su"li inse"nanti5 ice che la bambola i RaL spiacente
per <uello che successo, che non lo 3ar@ pi2 e che o!rebbe uscire
alla sua 0nta cella, poi si mette a "iocare con un'altra bambola, il
si"nor 1<ui""lL Qi""lL, una scimmia i pelouche### Ma Mac7arlane
!uole riportarla alla realt@, e le chiee5 'Conosci la i;erenza tra la
!erit@ e la bu"ia? 1ai cos' una bu"ia?'# /a bimba rispone5 'Ehmmm###
Aa i entoni e marrone'# A <uesto punto, Mac7arlane le chiee se
ha etto 'la !erit@ alla macchina se"reta' Cla !ieocamera, .##E#D# /a
bimba rimane in silenzio, con la bocca spalancata# 7a solo un cenno
col capo#
Al termine ella seuta, Mac7arlane###conclue che la bimba stata
!iolentata# Esorta la mare a ire a EanLa <uanto 0era i lei e
<uanto le !uole bene perch ha ri!elato <uei se"reti## Puini noti0ca
alla >rocura che EanLa una elle !ittime i RaL BucOeL#
, D# .athan U M# 1neeOer, Satan's Silence" *itual Abuse and the
ma-ing of a modern American /itch hunt, Basic BooOs, .eR _orO
()):, pa"#G8
C###D Mc7arlane lo rimpro!era5 "Fuoi essere stupio o !uoi essere
3urbo e aiutarci? 7orse sei scemo"# Cercano i compiacerla, Teith
rispone alla richiesta i escri!ere l'eiaculazione i RaL BucOeL e
ice che era "ialla, puzza!a come "pup2" e sape!a i "sbocco" e i
"lumaca marcia"# >ochi minuti opo ha "i@ imenticato tutti <uesti
particolari# 4ntanto tenta isperatamente i istin"uere le proprie
percezioni al turbine i sentiti,ire che attra!ersa Manhattan Beach
e arri!a nelle seute 'interro"atorio# >arlano per il tramite i un
pupazzo, 3a notare che se sa che RaL BucOeL tocca!a le parti intime
ei bambini non per sue esperienze in prima persona, ma perch
"lielo hanno etto suo pare e sua mare# Mc7arlane i"nora
<uest'osser!azione e anche <uelle successi!e5 opo un'ora i continue
pressioni perch ricori la !iolenza, Teith ice5 "6n po' i roba l'ho un
po' imenticata, poi perN me la ricoro, ma non sono proprio sicuro###
3orse ho etto la cosa sba"liata, per sba"lio"# /a ia"nosi che Teith
una !ittima C###D
Dall'inizio alla 0ne sono sempre "li aulti a parlare# 4n pa"ine e
pa"ine i trascrizioni, non c' una sola ri!elazione spontanea# Dopo il
primo processo McMartin uno ei "iurati 3ece notare che "non
abbiamo mai sentito la storia ai bambini con le loro parole"# Altri
citarono i !ieo ei collo<ui come pro!e,chia!e a 3a!ore ella i3esa#
C###D .ell'esempio se"uente, un bambino i cin<ue anni interro"ato
a un a"ente i polizia e a un assistente sociale che ina"ano sul
caso TellL Michaels5
A(0LT-. Ei ha in0lato una 3orchetta nel seere? 1B o no?
BAMBI,-. .on lo so, mi sono imenticato#
A(0LT-. E ai, se risponi puoi anare !ia#
BAMBI,-. Ei oio#
A(0LT-. .o, non !ero#
BAMBI,-. 1B che !ero#
A(0LT-. /o so che mi !uoi bene# E' tutto <ui <uello che ti ha 3atto?
Cos'ha 3atto al tuo culetto?
A(0LT- #. Cos'ha 3atto al tuo culetto? >oi puoi anare !ia#
BAMBI,-. Mi sono imenticato#
A(0LT- #. Dimmi cosa ti ha 3atto TellL nel culetto poi puoi anare
!ia# 1e ce lo ici, ti lasciamo anare !ia#
BAMBI,-. .o#
A(0LT-. >er piacere#
BAMBI,-. E !a bene, !a bene, !a bene%
A(0LT-. Aesso immelo### Cosa ti ha in0lato TellL nel culetto?
BAMBI,-. /a 3orchetta#
, 4biem, pa""# (I8,(I*
/a ottoressa Barbara 1noR una psicolo"a ell'6tah che Rolan
1ummit ha incluso nella "nuo!a "enerazione i esperti i !iolenze
sessuali, scienti0camente obietti!a e all'apporto inispensabile"# Alla
0ne e"li anni 'G8, i!ersi casi stuiati a 1noR si tras3ormarono in
escrizioni i abusi rituali su "rane scala5 i bambini parla!ano i i
porno"ra0a e i !iolenze a parte i ecine i aulti#
Alla 0ne la polizia ello 6tah 3u insospettita al 3atto che i casi ella
1noR 3ossero l'uno la copia,carbone ell'altro, e ecise i 3are un
esperimento5 a 1noR 3urono passate 3alse escrizioni i abusi# Eali
escrizioni comparirono presto nei racconti ei bambini C###D E'
probabile che essi a!essero inte"rato i loro ricori con i su""erimenti
i lei, 0no a intrecciare realt@ e 3antasia in una par!enza i ricoro
ormai inestricabile#
C###D 4n una consulenza alla Corte 1uprema el .eR ZerseL, molti tra i
pi2 importanti psicolo"i co"niti!isti el .oramerica hanno concluso
che il moo in cui si erano esaminati i bambini Cnel caso Qee CareD
era stato tanto esa"eratamente capzioso a 3ar ritenere pri!e i
3onamento tutte le loro escrizioni i abusi sessuali# 'li psicolo"i
hanno tro!ato "i;icile a creere che si sia permesso a aulti
incaricati i curare e prote""ere ei bimbi i usare il lessico che
hanno usato in <ueste inter!iste e i intera"ire coi bambini in moo
cosB sessualmente esplicito, o i minacciare e spa!entare i piccoli
testimoni in moo cosB shocOante"# Di pi25 "li psicolo"i hanno e0nito
<ueste tecniche### un'altra 3orma i !iolenza sui bambini, una !iolenza
psicolo"ica#
, 4biem, pa""#(:G,(:)
6na elle conse"uenze ello scanalo che o""i molti "esperti" i
!iolenza sui minori non 0lmano n re"istrano pi2 le proprie perizie e
seute , "per e!itare 3raintenimenti", come ha a;ermato
testualmente Mc7arlane#
Eutte le citazioni sono tratte allo stuio appro3onito che l'a!!ocato
Michael 1neeOer e la "iornalista in!esti"ati!a Debbie .athan hanno
eicato al 3enomeno ell'1RA" Riporto alcuni stralci i una
recensione isponibile su QQQ5
.athan e 1neeOer hanno imostrato che l'intera costruzione el
1RA el tutto 0ttizia, basata su una nauseante mistura i creulit@,
cupii"ia, autopromozione e mala3ee C###D Satan's Silence spie"a in
maniera brillante e con!incente che la teoria el 1RA ha a!uto ori"ine
ne"li anni '-8 a speculazioni ei mo!imenti contro le sette C###D >oi ci
3u il boom elle terapie i recupero ei traumi in3antili, che 3ece le
immense 3ortune i una cricca i psichiatri###Caso opo caso, .athan e
1neeOer anno una minuziosa imostrazione i come nasce la caccia
alle stre"he5 la minima stranezza riscontrata nel paziente bambino
!iene presa come pro!a in3allibile che a!!enuta la !iolenzaK opo i
che, la '!ittima' !iene sottoposta a un lun"o e terribile interro"atorio
0nch non cerca i scamparla accusano chiun<ue !en"a nominato
a"li in<uisitoriK in0ne, pubblici ministeri senza scrupoli tra""ono le
conse"uenze con un uso cinico ei meia e ella carcerazione# 4l
problema principale ri"uara ciN che potremmo chiamare il 3enomeno
ell'"eccesso i zelo"5 i testimoni cercano l'appro!azione ei loro
!ecchi ricamano sempre pi2 sui loro racconti, 0nch la mitolo"ia che
ne scaturisce non scon0na in una 3antasma"oria i sacri0ci e
massacri, tunnel nascosti, la!a""io nazista el cer!ello, api assassine
al comano i 1atana e !ari mis3atti ella C4A (e tutto <uesto era
compresente in un sin"olo caso i 1RA, anche le api e i tunnel&#
.ormalmente <ueste 3antasie rococN riman"ono 3uori all'aula, ma
nutrono le 3antasie i un pubblico i entusiasti teorici el complotto
C###D"#
, >hilip =enOins, http5SSuser#aol#comSou"hsOeptSRitchhunt#
6no ei pre"i pi2 note!oli i Satan's Silence (il mi"lior libro i
"iornalismo in!esti"ati!o che mi sia capitato i le""ere& il 3atto che
.athan U 1neeOer !i s!ol"ono un'analisi di classe55 "li arresti e i
processi per abusi sessuali (!eri eSo presunti& !en"ono ricostruiti,
interpretati, so!ente emisti0cati teneno conto elle conizioni
socioeconomiche elle 3ami"lie colpite# 4n parole po!ere, la
controin3ormazione sull'1RA ha iniziato a mietere successi ne"li 61A
solo opo che le montature "iuiziarie hanno trascinato alla "o"na
meiatica (o 3orse le montature meiatiche hanno trascinato alla
"o"na "iuiziaria& non solo aulti ella /or-ing class o ella piccola
bor"hesia, ma anche 3acoltosi "enitori i 3ami"lie upper-middle class,
in "rao i 3are pressioni per e!entuali controperizie, 0nanziare
campa"ne 'opinione, assumere principi el 3oro etc#
E' un libro che anrebbe traotto e istribuito in 4talia, come
contraltare alla emenza repressi!a tipica ella "nostra" schiatta i
politicanti, ma"istrati e intellettuali i re"ime, liberi ocenti i
con3ormismo e i !i"liaccheria#

Stri""acer*elli e False Memory Syndrome
Dalla 0ne e"li anni '-8, soprattutto opo il successo eitoriale i
Michelle *emembers3 la "rane moa tra "li psicoterapeuti stata la
*ecovered Memory 4herapy (RME&, che consiste nel "recuperare" (in
realt@ creandoli dal nulla& i ricori repressi i stupri eSo 1RA subiti
nell'et@ in3antile5 la risposta esausti!a a o"ni malessere ell'et@
aulta sembra!a essere la cosietta Incest Survivor Syndrome (411&,
el tipo5 "/ei non rammenta, ma <uan'era piccolaSo i suoi "enitori Co
un inse"nante, o altre 0"ure similiD l'hanno stuprata, 3orse urante
una messa nera% E' senz'altro <uesta la causa ella 1ua ne!rosi#
>ossiamo 3ar ria;iorare <uesti brutti ricori, se necessario anche con
l'ipnosi"# 1o che suona increibile, ma sulla base i <uesta emenziale
premessa , e ell'estrema su""estionabilit@ ei pazienti , si sono
calunniati, a""reiti, incarcerati, ro!inati molti aulti innocenti,
escritti ai meia come "mostri" e "satanisti stupratori"# E la cosa
terribile che i loro accusatori non mentivano, cree!ano ai propri
(3alsi& ricori (sal!o ritrattare completamente le accuse una !olta
s3u""iti all'inMuenza ei loro analisti&# 1alse Memory Syndrome,
sinrome el 3also ricoro,
conizione in cui l'ientit@ i una persona e i suoi rapporti
interpersonali s'incentrano sul ricoro i un'esperienza traumatica
o""etti!amente 3also ma al <uale la persona cree 3ortemente# Fa
precisato che a caratterizzare la sinrome non il 3also ricoro in s
stesso5 tutti noi abbiamo ricori inaccurati# /a sinrome puN essere
ia"nosticata <uano il ricoro tanto pro3onamente raicato a
orientare l'intera personalit@ ell'ini!iuo e il suo stile i !ita,
scalzano o"ni altro comportamento aatti!o### /a 1alse Memory
Syndrome particolarmente istrutti!a perch il so""etto ri0uta
cocciutamente o"ni pro!a che contesti la !erit@ el suo ricoro C###D /a
persona puN 0ssarsi talmente sul ricoro a non potersi pi2 occupare
ella propria !ita e ei propri problemi#
, Dr# =ohn 7# Tihlstrom, pro3essore i psicolo"ia alla _ale 6ni!ersitL,
http5SSi<uest#comS[0tzS3ms3S3a<#htm
.el ())* alcuni scienziati e a!!ocati hanno 3onato la 1alse Memory
Syndrome 1oundation (7M17&, che stuia il 3enomeno ei 3alsi ricori
e o;re soste"no psicolo"ico e le"ale a"li accusati# /a 7M17 intene
imostrare inoppu"nabilmente la pericolosit@ ella *ecovered
Memory 4herapy, poneno innanzitutto l'accento sull'impreparazione
e"li psicoterapeuti self-styled5
>er <uanto possa sembrare strano la psicoterapia, isciplina tanto
se!era e in "rao i conizionare nel bene e nel male la !ita elle
persone, non richiee una licenza pro3essionale# /a terapia un
settore pri!o i re"ole, nessun $rine a nessun li!ello i "o!erno
controlla "li stanar pro3essionali i chi la pratica, sebbene tali
stanar esistano nella psichiatria e in altri orini pro3essionali a cui
molti psicoterapeuti apparten"ono# Dal punto i !ista le"ale, chiun<ue
puN e0nirsi "psicoterapeuta"#
, 4he +onsumer's 5uide to 'sychotherapy, En"ler U 'oleman, ())*,
pa"#-9, cit# ibiem


1-CAL
4l "ruppo F$CA/ (6ictims .f +hild Abuse La/s& stato 3onato nel
()GI a Bob e /ois Bentz e a altri abitanti i =oran, Minnesota,
accusati i abuso rituale sui loro 0"li e in se"uito prosciolti# $""i
F$CA/ atti!o in buona parte e"li 1tati 6niti e contattabile su
Qorl Qie Qeb all'6R/ http5SSRRR#ZaHanet#comS!ocal#
4l "ruppo ha una chiara impronta liberal,conser!atrice, e posizioni
estrorse sui temi el sesso, ella 3ami"lia e el Rel3are state# /a sua
esistenza pro!a che in America la caccia alle stre"he anata a!!ero
troppo oltre, 0no a tra!ol"ere la 7ami"lia, cio la stessa istituzione in
nome ella <uale si aprB la sta"ione !enatoria# A opporsi ai teoremi
"iuiziari non sono pi2 soltanto pochi libertari o ultra,"arantisti#
C###D F$CA/ un "ruppo i "enitori attenti e responsabili, !ittime
elle le""i sulla !iolenza sui minori, le""i che permettono a
"pro3essionisti el sistema" i i"norare i iritti costituzionali ei
cittaini americani#
F$CAl un "ruppo i meici, a!!ocati, uomini i chiesa, laici e
politici "pro,3ami"lia" che anno !alore ai nostri bambini e alle nostre
le""i C###D
F$CA/ contro <uanti 3anno i bambini e aulti elle !ittime 3aceno
accuse anonime, 3alse e male!ole#
F$CA/ contrario all'allontanamento ei bambini alle loro case
senza un orine el tribunale, perch proprio ne"li istituti che
spesso si !eri0cano abusi sessuali, 0sici e mentali#
F$CA/ contro <uanti, basanosi su icerie, abusano ella propria
autorit@ causano anni irreparabili alle 3ami"lie#
C###D F$CA/ cree che la 3ami"lia sia il 3onamento ella societ@,5 o"ni
azione atta a inebolire la 3ami"lia una minaccia per l'intera
societ@# Ra;orzare l'unit@ ella 3ami"lia rene pi2 3orte l'America#
Chiun<ue puN essere !ittima elle le""i sulla !iolenza sui minori%
1ape!ate che chiun<ue !o"lia 3ar!i el male, compresi i !ostri 0"li,
puN istru""ere la !ostra !ita con una sola tele3onata anonima?
1ape!ate che ilSla !ostraSo coniu"e o eH,coniu"e puN separar!i ai
!ostri bambini accusano!i i !iolenze 0siche o molestie sessuali?
C###D 1ape!ate che in America l'GG^ elle accuse i !iolenze sui
bambini alla 0ne si ri!elano (u;icialmente& in3onate?
1ape!ate che nel ())9 sono state 3atte *#988#888 accuse i !iolenze
sui bambini? CiN e<ui!ale a circa *#8*8#888 accuse 3alse
1ape!ate che in 7loria il numero elle persone incarcerate per
!iolenze sui bambini supera <uello i o"ni altra cate"oria i criminali?
1ape!ate che se <ualcuno !i accusa i !iolenze sui bambini !errete
in<uisiti a "pro3essionisti el sistema" che ispon"ono i illimitate
risorse le"ali?
C###D E' una situazione terri0cante# Fi pre"hiamo i aiutarci# 4 nostri
cari bambini so;rono a causa ello stesso sistema che o!rebbe
prote""erli, un sistema che talore ricorre a tattiche e"ne ella
'estapo e causa anni irreparabili a 3ami"lie che non sono in "rao i
i3enersi alle a"enzie "o!ernati!e C###D
CEsisteD una "inustria elle !iolenze sui bambini", che si
autoperpetua a spese ei contribuenti, e per 3ar <uesto e!e creare
sempre nuo!e !ittime C###D
>otete essere accusati a anonimi bu"iari, e i "iuici !i ne"heranno
il con3ronto iretto col !ostro accusatore#
"/'accusato "or@ el iritto i con3rontarsi con chi testimonia contro
i lui###" (1esto Emenamento&#
C###D 4l sistema cercher@ i arri!are a !oi# F$CA/ spera i poterli
preceere# Fo"liamo essere i aiuto, e i bambini hanno biso"no anche
i !oi# Contattateci5 se isponete i un computer e potete onarci un
po' el !ostro tempo scri!eno, stuiano, 3aceno petizioni, etc#, !i
pre"hiamo i 3arcelo sapere#
, "Qhat is F$CA/?", http5SSRRR#ZaHanet#comS!ocal

'. (alle cronache della caccia alle streghe
Ammesso e non concesso che l'"emer"enza" prostituzione minorile,
porno"ra0a, peo0lia, sia reale e non pre!alentemente meial,
imma"inariaK ammesso e non concesso, soprattutto, che lo strumento
primo per a;rontarla sia <uello penale# 4a DominiZanni, Il Manifesto,
+ aprile ())-

La grande ;esta or$ai prossi$a:
"Ci ha ato 0lo a torcere l'articolo sulla punibilit@ i chi etiene
materiale porno"ra0co che ha come so""etti minori# Era!amo al
con0ne ella !ita pri!ata ei cittaini, ella libert@ sessuale i
ciascuno# >oi ci siamo tro!ati tutti 'accoro5 !eere un minore che
!iene 3atto prostituire, o che !iene torturato, o che sottoposto a un
atto sessuale, non un 3atto pri!ato"# Carcere, 0no a un massimo i
(G anni, per tutti5 per chi pie"ano alla prostituzione i bambini ruba
loro il so"no pi2 bello e la possibilit@ i una !ita in!iolata# /a scoperta
ell'abuso puN nascere### alla testimonianza el bambino o ella
bambinaK alla scoperta a parte i personale eucati!o, parenti,
amici che i bambini 3anno con "esti, ise"ni, elle a;ermazioni strane,
ma"ari con3use, su rapporti sessuali o se"nalano olore ne"li apparati
sessuali, o !o"liono ripetere ei "iochi con i piccoli amici# "Mia nipote
una ra"azzina per bene, ma l'altro "iorno ha raccontato un sacco i
bu"ie# 1' in!entata tutto, lo stupro, il coltello### sono balle# /a !erit@
che lei era arrabbiatissima con mio marito e allora si !oluta
!enicare e lo ha enunciato ai carabinieri# /ui perN non le a!e!a
3atto niente"# Ben!enuti nel mono , per e0nizione repellente , elle
sette sataniche# "A noi risultano anche episoi i proselitismo nelle
scuole, tramite pratiche spiritiche, 3re<uentazione i ma"hi e l'ascolto
i musica hea!L metal e a;ini"# Ariano Celentano5 "Basta, la scuola
inse"ni a i3enersi a"li abusi"# "/a tele!isione corrompe i bambini#
Dico un paraosso5 io la !ieterei 0no ai <uattorici anni"# Maurizio
Costanzo e la Meiaset sono sotto accusa opo lo shoR tele!isi!o i
Alo Busi# /o scrittore ha ripreso una sua tesi sulla peo0lia
s!iluppata in un articolo pubblicato al mensile "Babilonia"5 non c'
nulla i scanaloso se un ra"azzo compie atti sessuali con un aulto e
semmai sono i bambini a corrompere "li aulti e non !ice!ersa#
/'Associazione teleutenti italiana, presieuta all'eH,consi"liere RA4
Mauro Miccio, ha chiesto in un primo momento la sospensione al
!ieo i Costanzo per una settimana# E' e!iente che <uesti ra"azzi
non hanno il senso el limite### >oi, un collo<uio chiari0catore col
"iornalista con relati!o mea culpa###"'iochi a 3are /uci3ero con me?"
Arrestato babL,sitter milanese i *9 anni5 a!rebbe corrotto tre
bambini# "Eutti i casi che abbiamo o!uto a;rontare nel nostro centro
"antiabuso" el 'Bambin 'es2'###" 4 preceenti5 Puel maestro e!oto a
1atana# 1tupro i "ruppo per iniziarla a una setta satanica# /a 1pezia,
a!e!a (+ anni# 1entite altre aolescenti# 1#, la ra"azzina che,
seicenne, 3u costretta a partecipare all'or"ia con *9 uomini, ha
raccontato altre macabre storie i sacri0ci e cruelt@# 4l primo passo
per "uarirli? Creere ai racconti ei piccoli# E lui, l'"imputato", come
si i3ene? >iu' che i3enersi, Alo Busi more# "4pocriti# 1iete i soliti
cattolici che nascete e crescete con l'iea i sesso le"ata alla colpa e
al peccato### 4o 3accio una 3onamentale istinzione tra la criminalit@
le"ata alle pornocassette o al turismo sessuale e alla pratica i una
peo0lia blana### <uella praticata ai bambini su"li aulti# 4 bambini
sono in certi casi corruttori e"li aulti"# /o ice in <uale !este?
".ella !este i chi a bambino ha corrotto aulti, all'et@ i otto anni
almeno### $""i cercano il capro espiatorio nel cosietto peo0lo,
come ieri ne"li zin"ari, ne"li omosessuali, ne"li ebrei, nei palestinesi,
nelle onne# 4o mi ribello a tutto <uesto"# /ei sa che <uesto ar"omento
intoccabile, e !iene chiamato sbri"ati!amente peo0lia, parola
terribile che non e!oca amore ma s3ruttamento, isperazione e
persino morte# "4o !o"lio ire che arri!ato il momento i capire che
anche i bambini hanno la loro bra!a sessualit@ e che "li aulti non
e!ono pi2 reprimerla"# E c'era biso"no i le"ittimare i peo0li? 1ono
ra"azzi appassionati ell'occulto, el satanismo5 amano !estire i nero
e ricoprirsi i croci capo!olte, ascoltano musica "satanica", esaltano il
culto el ia!olo e il ri0uto ei principi cristiani# 6na setta satanica
bel"a "i@ nota alle autorit@ potrebbe essere stata in contatto con Marc
DutrouH (nella 3oto&, il "mostro i Marcinelle", e 3ar parte el "iro
internazionale i peo0lia e porno"ra0a cui il pluriomicia procura!a
!ittime e materiale# 1econo l'emittente i 1tato "Rtb3", <uesta la
nuo!a pista se"uita a"li in<uirenti sulla base i una lettera tro!ata in
casa i un e3unto complice i Marc DutrouH, Bernar Qeinstein, che
alla stessa setta (enominata "4stituto AbroraH"& era a;iliato# .ella
missi!a, 0rmata a un capo ei satanisti, si ricora a Qeinstein "la
"rane 3esta ormai prossima"# .on si e!e a!ere paura i creere al
bambino, in troppi casi <uesto ha permesso ai peo0li i continuare la
loro carriera# "Fent'anni 3a , spie"a 'eor"e 'latz, el Centro
internazionale per la i"nit@ el bambino , si pensa!a che l'uso i
!ieocassette calmasse "li istinti el peo0lo# $ra sappiamo che il
peo0lo un tossicomane, che pi2 assorbe imma"ini e pi2 ne !uole#
7inch le imma"ini non lo eccitano pi2 e passa all'azione"# Molti
"io!ani non sanno ominare i propri impulsi, perch nessuno lo
inse"na pi2# /ei sa che <uesto ar"omento intoccabile# 4l colpo i
scena arri!a alle sei i sera5 nessuno stupro# Carcere, 0no a un
massimo i (G anni, per tutti# /ui perN non le a!e!a 3atto niente#

Ca$%io di continente
4n 4talia e in Europa sta accaeno pi2 o meno ciN che in America
accauto ne"li anni ottanta# 4n particolare il caso Dimitri presenta
somi"lianze impressionanti coi casi trattati a .athan U 1neeOer,
cosa che mi ha 3atto scri!ere5
Capisco per3ettamente ciN che pro!a 1olo (Die"o Abatantuono&
<uano si scopre pri"ioniero nel !ieo"ame i Nirvana5 come
comunicare <uesta nauseante sensazione i de7$ vu? Cazzo,tutto
8uesto 9 gi$ successo, <uesto processo la 3otocopia i <uelli s!oltisi
ne"li 61A ne"li anni 'G8, stesse cazzate, stesse testimonianze, stessi
errori a parte i psichiatri, preti e assistenti sociali, stessa cecit@ i
in<uirenti e "iornalisti# $"nuno i <uei casi ebbe ori"ine alla
mentalit@ isturbata i una "1imonetta" e al 3raintenimento ei
3ar3u"liamenti pre,!erbali i un "7eerico" (i "ai cati!i", i "3achi", il
"3ucare"###&, 3u tras3ormato alla "/ucia Musti" i turno in una crociata
contro i 3antasmi, strumentalizzato a or"anizzazioni simili al "nostro"
'R41 e "on0ato a corrispetti!i an"losassoni el "Carlino"#
.onostante l'assoluta mancanza i riscontri o""etti!i, e l'e!ienza
ell'impalcatura i paranoie, con3ormismo e sessuo3obia che re""e!a
il macro,teorema el Satanic *itual Abuse (1RA&, <uei processi si
conclusero con !eretti i colpe!olezza e pene pesantissime (centinaia
e centinaia i anni i "alera&#
, /# Blissett, "6n acre oore i zol3o", &ero in condotta, Bolo"na,
*(S*S())-

Eppure, prima elle !icene bel"he, le autorit@ i alcuni paesi europei
erano <uasi riuscite a mantenersi lucie# Airittura, nel ())I il
Department o3 Aealth britannico a!e!a commissionato a =oan /a
7ontaine, ocente i antropolo"ia sociale alla /onon 1chool o3
Economics, una ricerca su GI presunti casi i 1RA, !eri0catisi nel
perioo ()GG,)(# 4l rapporto 0nale, intitolato A Study of .rganised
and *itual Abuse: *esearch and 1indings, imostra!a che l'1RA era
poco pi2 che una le""ena urbana5 solo in 9 ei casi esaminati c'era
stata !iolenza sessuale con elementi !a"amente ritualistici, ma non si
tratta!a i satanismo n i stre"oneria# Fir"inia BottomleL, ministro
britannico ella sanit@, a!e!a commentato5
/a pro3essoressa /a 7ontaine ha s!elato il mito ell'abuso satanico#
Ao commissionato <uest'ina"ine per mettere le cose in chiaro su"li
abusi rituali e istin"uere i 3atti a o"ni 3antasia che li circona#
7inora si erano conotti pochi stui su un ar"omento tanto elicato,
che per molti anni stato o""etto i speculazioni e paure# 1pero che
con la pubblicazione i <uesto rapporto si possa iniziare a sbro"liare
la matassa ei presunti abusi rituali e satanici# Puesto ocumento
una lettura inispensabile per chiun<ue si occupi i bambini che
potrebbero essere stati !iolentati, e spero che "li operatori lo stuino
appro3onitamente e ne tra""ano lezioni###
, Comunicato stampa el Department o3 Aealth, 8*S8+S())I
Dopo "li scempi compiuti a Marc DutrouH a Marcinelle (e in 4talia
opo l'arresto i Dimitri e con3ratelli&, oltre alle accuse pi2 "eneriche
i !iolenza sessuale sui minori, tornato a"li onori elle cronache il
miH i "peo0lia" e satanismo# Mentre i meia 3a!ole""ia!ano i
contatti !ia 4nternet tra DutrouH e alcune sette sataniche, a Bolo"na il
uo Caniti,Musti cerca!a i 3ar passare il suo teorema, <uello i una
rete internaziale i per!ertiti eiti a 1RA e al tra;ico i porno"ra0a
in3antile, con la citt@ elle Due Eorri come snoo principale#
/e basi i tale bislacca teoria erano state poste <uasi ieci anni prima,
con l'arresto e la conanna i Qilliam Anra"hetti et alii# Puella
narrata nel libro i Anra"hetti ;iario di un pedolo (1tampa
Alternati!a, Roma ())+& una !icena "seminale", la mare i tutte le
montature, alla retata contro il 'ruppo > i Milano (())9& all'arresto
ei Bambini i 1atana# Riporto la bre!e ma azzeccata recensione
apparsa su 'ulp n#9 (settembre,ottobre ')+& a 0rma >iersanro
>alla!icini5
.el ()G-, a Bolo"na, un "ruppo i omosessuali 3u arrestato e
processao con l'accusa i !iolenza su minori, commercio i materiale
porno"ra0co (con minori prota"onisti& e "estione i un "iro i
prostituzione minorile# Anra"hetti, uno i <uel "ruppo, racconta <ui
la sua !erit@# Con ta"lio "iornalistico e con una Memma o!uta, riporta
i 3atti, con tutti i etta"li necessari (un<ue anche <uelli pi2 scabrosi&,
riusceno <uasi sempre a e!itare i caere nel "ratuito o
nell'apolo"ia e so;ermanosi in particolare sui anni prootti alla
stampa (che ampli0cN e istorse !erso il mostruoso la !icena&, sulle
i;amazioni e an"herie subite, sulla sproporzione tra ciN che
a!!ero successe e le conse"uenze patite#
4l punto i !ista, comun<ue, <uello i un peo0lo non pentito, cosa
che ha spinto Ernesto Ca;o (il presiente el Eele3ono Azzurro& a
ri0utarsi i presenziare alla presentazione el Diario all'ultimo 1alone
ei >iccoli Eitori i Bel"ioioso# Eutta!ia, il testo ha il merito i 3ar
conoscere opinioni raicalmente i!erse a <uelle ritenute "comuni"
su temi !olutamente i"norati a una societ@ sessualmente bi"otta
come <uella italiana# /'operazione i 1tampa Altrnati!a tenta,
senz'altro pro!ocatoriamente, i accenere la iscussione sulla
sessualit@ ei minori, l'et@ el consenso, i rapporti tra aulti e ra"azzi
C###D
4n e;etti il libro non roba per palati 0ni, !i sono escritti amplessi
con "or"asmi secchi" tra l'autore (membro el "ruppo libertario
1eHpol, 'ispirazione reichiana& e i!ersi ra"azzini (alcuni ei <uali
pre,puberi, comun<ue tutti consenzienti se non entusiasti, spesso
airittura propositi!i&, ma i passa""i davvero scabrosi sono <uelli
ell'arresto e ella montatura "iornalistico,"iuiziaria, introotti a
una citazione ello scrittore EonL Du!ert5
4n cin<ue minuti 'interro"atorio, il "iuice a!anti, i poliziotti ai
0anchi, i "enitori ietro la porta e un meico appiccicato alle chiappe,
il bambino che !i ama!a riconoscer@ i essere stato !iolentato# Al
punto in cui si tro!a, riconoscerebbe per0no i essere morto, se "li
su""erissero che lo a!ete ucciso#
/e pressioni sui ra"azzini a parte i "enitori e in<uirenti
proussero un corto,circuito tra meia e ma"istratura, che a sua !olta
prousse accuse campate in aria (!iolenza carnale, associazione a
elin<uere 0nalizzata inuzione i minori alla prostituzione e al
commercio i materiale porno"ra0co ille"ale###&# Fennero stabiliti
colle"amenti arbitrari con altri casi# /e ina"ini si estesero a tutta
4talia e si iniziN a parlare i un circuito internazionale i "mostri",
"peo0li" e "mercanti i bambini"# 4l solito *esto del +arlino pubblicN
"li inirizzi i alcuni imputati con tanto i 3oto elle loro case,
in!itano implicitamente alla rappresa"lia contro i 3amiliari (l'anziana
mare i Anra"hetti rice!ette una cater!a i tele3onate minatorie&#
Alla Dozza, "li imputati subirono a""ressioni a parte e"li altri
etenuti e pesta""i e insulti a parte elle "uarie (la Dozza 3amosa
per certi strani "suicii" moello 1tammheim (GS(8S--&# 4n <uei "iorni
a Bolo"na non si parla!a 'altro#
.onostante l'incon"ruenza elle testimonianze e l'inanit@ ei capi
'accusa, il processo i primo "rao si concluse con conanne ai - ai
(8 anni i reclusione pi2 il risarcimento ei anni alle parti ci!ili (in
tutto un centinaio i milioni&# /a sentenza 'appello riusse le pene i
*,9 anni#
1i puN ire che il caso Anra"hetti 3u un !ero e proprio banco i pro!a
ella teoria el "complotto peo0lo"# 6na !icena altrettanto
clamorosa 3u <uella el milanese 7rancesco Fallini e el 'ruppo >#
Fallini era , e , un reattore ella ri!ista "aL Babilonia# .ei primi
anni no!anta, bench non 3osse un peo0lo, Fallini partecipN alla
3onazione el 'ruppo >, che ibatte!a e promuo!e!a rapporti
consensuali tra aulti e ra"azzi# Fallini ne cura!a il bollettino#
.ell'aprile ')9 la polizia per<uisB la casa i Fallini e la see i
Babilonia#, e tre mesi opo arrestN Fallini e "li altri membri el
'ruppo > per "associazione a elin<uere" e per presunti rapporti
sessuali con minori# D'un colpo riemersero tutti i colle"amenti
arbitrari stabiliti anni prima per la montatura Anra"hetti#
/a reazione i Babilonia protestN !i!amente e e0nB Fallini un
"pri"ioniero politico"# Dopo pi2 i un anno i custoia cautelare a
1#Fittore, in conizioni i malsanBa e so!ra;ollamento, Fallini
intraprese uno sciopero ella 3ame e o!ette essere rico!erato in
ospeale# 7inalmente, opo <uasi ue anni i carcere pre!enti!o, !i 3u
un rin!io a "iuizio# Fallini 3u prosciolto alle accuse i !iolenza
sessuale ma conannato per l'accusa i associazione a elin<uere,
sulla base ella sua atti!it@ i coorinamento el 'ruppo ># .ell'estate
'): ottenne la libert@ !i"ilata, e tornN a la!orare a Babilonia#
A conti 3atti, <uano esploso il caso DutrouH, l'opinione pubblica
italiana era "i@ preisposta al lincia""io#

(ura leD sed leD 5part !8
Anti,porno la teoria, repressione la pratica#
T#R# Callan, Mar<3 +hrist = Satan #nited in 1tru""le
Mentre scri!o (aprile ')+& il parlamento italiano sta iscuteno , e
probabilmente appro!er@ , una proposta i le""e "antipeo0lia", elaborata
al Comitato ristretto ella Commissione 'iustizia ella Camera e
presentata a Anna Maria 1era0ni (1inistra emocratica,6li!o&,
!icepresiente ella Commissione# /a le""e si compone i ieci articoli, il
primo stabilisce che
chiun<ue inuce o a!!ia alla prostituzione minori i anni (G o!!ero
ne 3a!orisce o s3rutta la prostituzione, punito con la reclusione a +
a (* anni e con la multa a 98 a 988 milioni i lire#
/a pena i cui al (Ue"K comma comminata anche nel caso in cui i
reati siano compiuti a cittaini italiani all'estero#
/a pena i cui al ( comma si applica nei con3ronti i chiun<ue
prouce, i;one, mette in commercio o!!ero etiene materiale
porno"ra0co concernente minori e"li anni (G#
/a pena raoppiata <ualora la prouzione, la i;usione e il
commercio i materiale porno"ra0co siano posti in essere al 0ne i
commettere i reati i cui al ( comma#
E' isposta la chiusura, per la urata i un anno, e"li esercizi la cui
atti!it@ risulti connessa con lo s3ruttamento sessuale i minori e"li
anni (G# C###E
&e la vittima del reato di cui al 9:deg; comma ha meno di 97 anni, o se i fatti sono imputabili a
familiari, baby sitter, insegnanti, pubblici ufficiali, la pena ( aumentata da un terzo alla met# *er
dirla con <ean )anet, il diritto comune dovrebbe cos1 servire, !uesta volta, a reprimere gli
educatori, gli assistenti sociali, i !uali non svolgerebbero il loro lavoro di controllo sociale nel
modo desiderato dalle loro rispettive gerarchie ()ialogues, cit#)#
>rose"ueno nella lettura5 stesse pene ma multe pi2 salate (a :8 a
:88 milioni& per chi s3rutta o si ser!e i minori per materiale
porno"ra0co# 1tesse pene per chi 3a commercio i <uest'ultimo#
Airittura, chi istribuisce o procura a altri tale materiale, anche a
titolo gratuito, o lo i!ul"a per !ia telematica, rischia a ( a : anni i
reclusione e un multa a : a (88 milioni# 1tesso iscorso per chiun<ue
i;ona "in3ormazioni" 0nalizzate allo s3ruttamento ei minori#
Feniamo poi al "turismo sessuale"5 a + a (* anni e multa a 98 a 988
milioni per chi or"anizza, 3a!orisce, propa"ana !ia""i anche !erso
l'estero 0nalizzati "alla 3ruizione i atti!it@ i prostituzione minorile",
e perse"uibilit@ anche all'estero i chi s3rutta sessualmente i minori#
>resso le ambasciate ei "paesi a rischio" opereranno "u;iciali i
colle"amento" che ina"heranno sui reati#
Commento <uesta proposta i le""e con le parole ell'a!!ocato Ezio
Menzione, autore, tra l'altro, i un Manuale dei diritti degli
omosessuali, eito a Babilonia# 4l commento i Menzione apparso
proprio suBabilonia , sul numero el settembre ())+5

C###D 4nnanzitutto le pene per chi a!!ia alla prostituzione o s3rutta il
minore5 a + a (* anni#
/a nostra le""e (art# I ella /e""e n#-:S:G5 la 3amosa /e""e Merlin&
"i@ pre!ee una pena 0no a (* anni i reclusione per chi s3rutta la
prostituzione minorile (airittura la pena pre!ista anche se chi si
prostituisce minore i anni *(&# !ero che il minimo non sarebbe
pi2 I anni, ma +, e in pi2 ci sarebbe la multa 0no a 988 milioni, ma se
la pre!isione penale stata ine;icace 0nora, non saranno <ueste
a""iunte a mutare la situazione#
Discorso simile puN essere 3atto per la perse"uibilit@ in 4talia i reati
i abuso sui minori commessi all'estero# E' a molti anni che se ne
parla e la norma, proprio a proposito i peo0lia, esiste "i@ a ue
anni nel sistema teesco, ma non risulta che abbia ato "rani
risultati# >er i pi2, essa , sia in "enerale sia relati!amente al reato i
s3ruttamento ella prostituzione , esiste "i@ anche nell'orinamento
italiano (per <uanto ri"uara lo s3ruttamento ella prostituzione,
anch'essa contenuta nella /e""e Merlin&, eppure non risulta che sia
stata in pratica mai atti!ata#
/a !erit@ che sempre i;icilissimo perse"uire in uno 1tato, con le
le""i e "li strumenti "iuriici i <uello 1tato, un reato commesso in un
altro#
E a ben "uarare "iusto che sia cosB5 non sempre in3atti ciN che
pre!isto e "uarato come illecito in un contesto sociale, !isto nello
stesso moo in un contesto lontano le mille mi"lia#
4n pi2 sempre elicato imbastire processi per 3atti commessi altro!e5
!i sono problemi i "aranzie processuali, i pro!e, i iritti ella
i3esa, che non possono essere i"norati e saltati a pi pari# "iusto
in!ece che sia perse"uito uramente chi s3rutta minori per prourre
materiale porno"ra0co5 ma non occorrono norme apposite#
>oich prourre materiale porno"ra0co implica per sua natura
inurre e sottoporre i minori a atti sessuali, ci sono "i@ le norme,
se!erissime, sulla !iolenza sui minori (0no a (I anni i carcere& che
o!rebbero bastare e a!anzare#
4n <uesto caso, <uano si parla i Ula<noKminoriUra<uoK, sarebbe
"iusto ini!iuarli in "minori e"li anni (I" e non e"li anni (G# 1e,
opo l'introuzione ella recente le""e sulla !iolenza sessuale,
riconosciuto a chi abbia compiuto (I anni i esprimere liberamente la
propria sessualit@, ben puN essere che <uesti, per libera scelta,
intena "metterla a 3rutto" prostituenosi o inserenosi nella
prouzione porno"ra0ca5 la scelta iscutibile, ma non "iusti0ca
l'inter!ento el Coice penale e , men che meno , un inter!ento cosB
se!ero#
Di!erso il iscorso sul colpire chi !ene materiale porno# /a
necessit@ i stroncare l'abuso sui minori per la prouzione i tale
materiale sembrerebbe 3ar creere che !ietare espressamente la
!enita el materiale possa essere uno strumento e;icace5 in realt@,
non cosBK si tratta i un mercato che o lo si sraica e stronca alla
3onte, al momento ella prouzione, o si ricreer@ clanestino,
correnosi il rischio i colpire i ri!enitori solo perch si impotenti
nei ri"uari ei prouttori (un po' come a!!iene per la ro"a, e con "li
stessi risultati&#
.on coni!isibile in0ne l'ipotesi i colpire anche il semplice
etentore el materiale porno# 1i anrebbe a in!aere campi
pri!atissimi e senza rile!anza penale#
1arebbe una norma 3atta per "ettare 3umo ne"li occhi,
nell'impossibilit@ i stroncare lo s3ruttamento ei minori l@ o!e esso
realmente si struttura e riempie le tasche e"li s3ruttatori#
>er i pi2 i con0ni i tale norma sarebbero <uanto mai incerti5 la
semplice 3oto i nuo i un bimbo o i una bimba possibile tenerla?
e se accanto al bambino !i un aulto, anch'esso nuo, ma in
atte""iamento totalmente casto? /a !erit@ che si tratta i un terreno
sci!olosissimo#
J cut,up i articoli a "/a Repubblica", "4l Resto el Carlino",
"Epoca", "4l FenerB" e "/'Espresso" el perioo a"osto ')+ , aprile ')-

). (el $ito della "pedoflia" *ia Internet e di co$e contrastarlo
Tightening the ,et
>er ra"ioni connesse alla sua natura transnazionale, orizzontale e
!irtualmente "incontrollabile", 4nternet "uarata con sospetto ai
politici, ai preti, ai "iornalisti ei !ecchi meia e a"li stracchi
intellettuali accaemiciK in pratica, ai reazionari i o"ni istituzione e
latituine# $"ni scusa buona per calunniare <uesto mezzo,
in!ocarne la censura, sparare impressionanti cazzate con0ano nella
beata i"noranza el "pubblico"# .elle mi"liori elle ipotesi, le correnti
escrizioni i 4nternet sono caricature malriuscite i ciN che la rete
e o;re#
$ltre al terrorismo e , opo il caso (eaven's 5ate , le sette, la
porno"ra0a e la "peo0lia" (spesso riunite sotto l'espressione,
ombrello -iddy porn& sono i pretesti pi2 stupii, ma anche i pi2
e;icaci# A sentire /orsi"nori, la rete sarebbe un bosco pericoloso,
pieno i lupi "peo0li" appostati nei neRs"roups, <uotiianamente
attra!ersato a i"nare Cappuccetto Rosso ella cui "protezione"
o!rebbe incaricarsi una cLber,burocrazia i censori# Puesti ultimi
possono essere in carne e ossa (e man"anello& oppure arti0ciali,
come i pro<y servers o il pro"ramma +yberSitter ella 1oli $aO
1o3tRare#
'i@ a un po' i tempo "o!erni, 3orze i polizia e lobbies conser!atrici
cercano i 3ar passare le""i anti,4nternet e anti,porno"ra0a, contro le
<uali insor"ono l'intera comunit@ e"li utenti e i mo!imenti per i
iritti ci!ili# >arai"matica la !icena el +ommunication ;ecency
Act, presentato al Department o3 =ustice el "o!erno 61A e
ichiarato incostituzionale nel "iu"no ')+ alla Corte 1uprema#
Contro <uest'ultima ecisione, il Do= ricorso in appello, e mentre
scri!o <ueste ri"he il ibattito ro!ente#
/a International +onference on +hild Se<ual )<ploitation, s!oltasi a
1toccolma nell'a"osto ())+ e super,pompata ai meia i tutto il
pianeta, ser!ita a tribuna per centinaia i paranoici teorici el
complotto "peo0lo", sessuo3obi atti!isti pro,censura e 3anatici ella
Moral Ma7ority coperti a si"le internazionali apparentemente
"neutre"5 3orse non tutti sanno che l'EC>AE ()nd +hild 'rostitution in
Asian 4ourism&, mo!imento internazionale irettamente coin!olto
nell'or"anizzazione ell'e!ento, ne"li 61A ser!e a ca!allo i Eroia
per i reuci ella estrorsa National +oalition on 'ornography, la cui
propa"ana ha ispirato buona parte ei recenti tentati!i i mettere il
ba!a"lio a 4nternet, CDA compreso#
/a con3erenza, com'era pre!eibile, ha scelto la rete come principale
bersa"lio polemico# Durante e opo <uesta 0era ella isin3ormazione,
le autorit@ hanno alzato il li!ello ello scontro#
.ell'a"osto ')+, 1cotlan _ar ha a!!isato tutti i pro!iers el Re"no
6nito che la pubblicazione e trasmissione i materiale porno"ra0co
ille"ale# Ai pro!iers stata 3ornita una lista i (99 neRs"roups su
6senet ai contenuti esplicitamente sessuali# Alcuni i <uesti sono a
carattere saomaso, come alt#seH#bona"e, alt#seH#3etish#3eet o
alt#seH#Ratersports# Molti non hanno proprio nulla i "porno"ra0co",
come alt#homoseHual, o!e si iscute i cultura e politica "aL# Da <ui
prene le mosse uno ei ue casi speci0ci che mi accin"o a
ricostruire#
'li ultimi episoi 3anno sperare in una sempre ma""iore reatti!it@ el
"popolo i 4nternet" i 3ronte alla calunnie e alla repressione# E'
recentissimo (*: marzo ())-& l'e!ento "Ein /an "eht o; line", ue
ore i sciopero i tutti i pro!iers austriaci, per protestare contro un
rai poliziesco ai anni i F4>,net, un pro!ier !iennese# 'li sbirri ,
pi2 ottusi che mai, e non coaiu!ati a nessun esperto i in3ormatica ,
cerca!ano imma"ini i porno"ra0a in3antile, ma non ne hanno tro!ate,
e "i@ che c'erano hanno se<uestrato tutto l'harRare e i ischetti i
bacO,up, strappato ca!i etc#, pro!ocano a F4>,net in"enti anni
morali e materiali#
6n altro se"nale el 3atto che "li utenti 4nternet sono "eneralmente
meno creuloni e isterici el pubblico ei meia traizionali5 al
settembre ')+ all'aprile ')- la homepa"e el MA>4 (Movement Against
'edophilia on Internet& stata !isitata a sole (: persone, una elle
<uali ero io#

Il caso Fohan Helsingius
*: a"osto ())+5 il "iornale loninese 4he .bserver strilla in prima
pa"ina5 "4 mercanti ella !iolenza sui bambini5 sappiamo chi sono, ma
nessuno li 3erma"# 1otto il me"a,titolo, ue 3oto"ra0e5 una ritrae Cli!e
7eathers, iri"ente i Demon, il pi2 importante 4nternet pro!ier
in"lese, con la iascalia "4l irettore scolastico che !ene accessi a
3oto i bimbi stuprati"K l'altra ritrae =ohan "=ul3" Aelsin"ius, "estore i
anon#penet#0, ser!izio 0nlanese i remailin" anonimo, con la
iascalia5 "/'intermeiario i 4nternet che "estisce il )8^ i tutta la
porno"ra0a in3antile"#
Come tutti i remailers, anon#penet#0 un ser!izio "ratuito a
isposizione i chiun<ue esieri speire e rice!ere e,mail
manteneno l'anonimato (si tratta in "enere i perse"uitati politici,
reli"iosi o sessuali, atti!isti ei iritti umani, persone con problemi
meici etc#&#
All'interno, il lettore tro!a ben tre pa"ine i sensazionalismo su
"peo0lia" et similia# Eitolo a pa"ina ()5 "Puesti uomini non sono
peo0li5 i 4nternet che abusano"# /'articolo inizia iceno che
7eathers e Aelsin"ius sono
"li anelli pi2 importanti ella catena peo0la internazionale# 6no
iri"e una compa"nia che permette i acceere a mi"liaia i
3oto"ra0e ille"ali i bambini che subiscono a""ressioni sessuali,
l'altro 3ornitore i un ser!izio che permette a chi abusa ei bambini
per il mercato porno"ra0co i usare 4nternet senza timore 'essere
scoperti# >uN arsi non si conoscano l'un l'altro, e entrambi icono i
non poter 3ermare i peo0li# Ma le 3orze i polizia britanniche e i
tutto il mono li stanno spin"eno a 3are i pi2#
Eppure, le""eno l'articolo, tutto ciN i cui 7eathers pare imputabile
i essersi opposto, per conto i Demon, alla richiesta i 1cotlan
_ar i bloccare "li accessi ai neRs"roups ella iscoria, e i a!er
rincarato la ose ichiarano all'.bserver che bloccare "li accessi
non impeirebbe le !iolenze sui bambini#
>er <uanto ri"uara Aelsin"ius, a un certo EobL ELler, e0nito
"consulente ell'7B4", !iene attribuita una ichiarazione secono cui il
-:, )8^ ella porno"ra0a in3antile passa attra!erso anon#penet#0#
1econo l'articolo, Aelsin"ius ha subito "mezza ozzina i
per<uisizioni Ca parte ella polizia 0nlaneseD, ma non stata tro!ata
porno"ra0a in3antile"# A pa"ina () c' un'altra 3oto i Aelsin"ius, con
la iascalia5
=ohan Aelsin"ius l'uomo che "li esperti ella polizia 61A accusano
i smistare il )8^ ella porno"ra0a in3antile su 4nternet# >er!ertiti
possono colle"arsi e partecipare a seute 0lmate "al !i!o" e
"interatti!e", seute che incluono lo stupro i bambini# 4 prouttori
i <uesto materiale ille"ale sono <uasi irrintracciabili a causa i
"remailers" come Aelsin"ius#
.on c' niente i !ero# .on solo anon#penet#0 non a' l'accesso a
neRs"roups, ma a pi2 i un anno ha posto un limite alle imensioni
ei messa""i, per cui non si possono spedire o ricevere immagini# 'li
autori el ser!izio (Da!i Connett a /onra e =on AenleL a AelsinOi&
insinuano che il remailer 0nlanese permette i anonimizzare !ieo
interatti!i in iretta, il che impossibile# 4noltre, Richar ># "EobL"
ELler non un consulente ell'7B4 bensB un ser"ente el 1an
Bernarino Cali3ornia 1heri;'s Department che ha ina"ato sulla
porno"ra0a in rete, e la sua ichiarazione stata consiere!olmente
istorta5 ELler ha etto che solo una minima parte el materiale
porno"ra0co a lui rin!enuto passata attra!erso i remailers, e che il
-8,)8^ i <uesta minima parte !eni!a a anon#penet#0 (ma, almeno
al ()): in poi, non puN trattarsi i imma"ini&#
Consierato che 4he .bserver non un tabloi tipo 4he Sun o4he
Mirror, bensB un "iornale ritenuto "serio", "presti"ioso" e
moeratamente "i sinistra", la pubblicazione i un ser!izio tanto
calunnioso e inaccurato scatena il "popolo ella rete"5 l'articolo !iene
smontato punto per punto, i cronisti e il irettore ell'.bserver Dean
.elson !en"ono sepolti alle smentite e riicolizzati# /o stesso EobL
ELler e0nisce l'attacco a Aelsin"ius "una !er"o"na" e a""iun"e che
anon#penet#0 "ha una necessaria 3unzione politica a li!ello planetario"#
TaZ Malmber", ser"ente i polizia i AelsinOi, ichiara5 "la <uantit@
reale i porno"ra0a in3antile !ia 4nternet i;icile a stabilire, ma
una cosa certa5 non abbiamo casi i imma"ini i <uesto tipo speite
alla 7inlania"# 4he .bserver si arrampica su"li specchi, ma si ri0uta
i ritrattare#
.e"li stessi "iorni, a AelsinOi arri!a in tribunale una causa intentata a
Aelsin"ius alla Chiesa i 1cientolo"L per una <uestione i copLri"htK
la setta !uole conoscere l'ientit@ i un simpatizzante che attra!erso
anon#penet#0 ha i;uso senza autorizzazione alcuni "testi sacri"# 4l
"iuice stabilisce che le le""i 0nlanesi sulla pri!acL ella
corrisponenza non coprono la posta elettronica# =ul3, stanco elle
polemiche, ecie i chiuere il remailer# A <uesta ecisione non
estraneo il clima i panico morale 3omentato a 4he .bserver5
Ao 3onato il remailer e a pi2 i tre anni lo "estisco nel mio tempo
libero# CiN mi ha sottratto tempo e ener"ie# A causa el remailer ho
subito anche attacchi personali5 accuse in3onate hanno in0ciato il
mio la!oro e la mia !ita pri!ata# 4n <uesti tre anni 4nternet cambiata
molto, in tutto il mono !i sono ormai ozzine i remailers che o;rono
ser!izi simili# ChiuerN il remailer 0nch non si stabiliranno i termini
le"ali ell'intera "estione i 4nternet in 7inlania#
, Comunicato,stampa i =ohan Aelsin"ius, 98SGS())+,
http5SSbooZie#rt#csuohio#euS[9(99-ScunScun8),9,)+

Il caso Ste*e Barnard
*8 $ttobre ())+# Mi"liaia i utenti 4nternet in tutto il mono
rice!ono un'in<uietante 6CE (#nsolicited +ommercial )-mail&, !ale a
ire pubblicit@ inesierata# 1i tratta el messa""io i un certo 1te!e
Barnar i +hild 1un, presentato come un ser!izio i !enita per
corrisponenza i porno"ra0a in3antile# 4l testo inizia cosB5
Ciao% Ei speisco <uesta lettera perch eri in una lista i inirizzi e,
mail che rientrano in <uesta cate"oria# 1ono un collezionista i
porno"ra0a in3antile, e ne"li ultimi 9 anni ho messo assieme un !asto
assortimento# $ra !o"lio !enere <ueste imma"ini a chiun<ue sia
interessato, o scambiarle con altre# >uoi a!erle stampate su carta
ToaO, oppure rice!erle sul tuo computer in 3ormato '47 o =>'# Ao un
catalo"o i tutti i miei prootti5 ci sono !ieocassette, 3oto"ra0e,
posters e re"istrazioni auio# Ao ra"azzi ai - ai (- anni, e ra"azze
ai I ai ()#
1e"ue il listino con "li articoli e i relati!i prezzi# Barnar scri!e che
puN anche "personalizzare" le 3oto"ra0e, so!rapponeno il !olto
ell'e!entuale ac<uirente a <uello ell'aulto che copula col minore#
6n ser!izio molto simile isponibile anche per le re"istrazioni5 a
richiesta, il bimbo puN "emere il nome el compratore# 'li interessati
possono speire un asse"no, un !a"lia o il loro numero i carta i
creito all'inirizzo i +hild 1un, =acOson Aei"hts, .eR _orO#
7in a subito il messa""io !iene e0nito uno "spam" (nel lin"ua""io
ella rete, <ualcosa a met@ tra lo scherzo tele3onico e la posta,
spazzatura&# E chiaro che i estinatari sono stati scelti a caso5 molti i
loro non solo non "rientrano nella cate"oria", ma hanno subito
a!!ertito le autorit@# 4noltre, un "peo0lo" non speirebbe un'6CE, n
sarebbe tanto iiota a are urbi et orbi il proprio nome e inirizzo#
E <uale ac<uirente i porno"ra0a ille"ale pa"herebbe per inserir!i la
propria 3accia o il proprio nome?
.essuno, a cominciare all'7B4, a creito al contenuto el testo5
+hild 1un non esiste, come non esiste l'inirizzo i America .n Line
a cui lo spam risulta speito# /e preoccupazioni ella comunit@
telematica ri"uarano in!ece la possibilit@ che chiun<ue possa
isporre i inirizzi e ati sull'utenza, e usarli per imprese el "enere#
Ecco ue commenti pescati a caso a 6senet e a QQQ5
E' improbabile che <uesta lettera sia a!!ero i un porno"ra3o
peo0lo i nome 1te!e Barnar### Creo sia un attacco a <uesto
Barnar, scritto e i;uso a terzi per ro!inarne la reputazione e 3arne
il bersa"lio i messa""i 'oio e minacce tele3oniche### cosa che sta
<uasi sicuramente succeeno C###D 1e 1te!e Barnar 3osse a!!ero un
!enitore i chil porn, irlo a mi"liaia i estranei sarebbe un atto i
colossale stupiit@# A parte entrare in una stazione i polizia e
costituirsi, non c' moo pi2 rapio i attirare l'attenzione elle
autorit@#
, 1cott 7orbes, neRs#amin#net,abus#misc, *(S(8S)+
4l messa""io un 3also su cui stiamo ina"ano#
, Dichiarazione ell'7B4, RRR#neRs#comS.eRsS4temS8,I,I++),88#html ,
**S(8S)+
/a ma""ior parte elle icerie sulla "peo0lia" !ia 4nternet (icerie
che, ampli0cate a stampa e EF, anno ori"ine a !ere e proprie
psicosi& nasce a spams e al miH i crassa i"noranza, preoccupazione
e in!iia con cui "li operatori ei meia traizionali "uarano
all'estenersi i 4nternet#
.e"li stessi "iorni in cui in rete si a per scontata la 3alsit@ el testo
i +hild 1un, i "iornali i tutti i paesi premono il peale
ell'allarmismo# Riporto i passa""i pi2 emenziali ell'articolo a tutta
pa"ina uscito su La *epubblica el *9S(8S)+, a 0rma Clauio 'erino
("1u 4nternet supermarOet ei peo0li"&#
1econo 'erino, <uello i Barnar "un nome noto alla polizia 6sa,
"i@ implicato in ina"ini sulla peo0lia 'on line' e su cui le polizie i
molti 1tati europei, come l'$lana, hanno aperto i!erse inchieste"#
.on !ero#
Ancora5 "per la prima !olta, un ocumento i <uesto tipo esce ai
circuiti riser!ati el mono ei peo0li e### arri!a a persone che nulla
hanno a che 3are con la porno"ra0a in3antile"# E <uesto non 3a
sospettare niente? 'iammai5 lo spam !iene in!ece interpretato come
un "preluio### a un pi2 consistente assalto i proposte har,core"#
1e"ue il passa""io pi2 !er"o"noso5
4l primo ubbio### che si trattasse i uno scherzo# 4l persona""io
che ha in!iato il ocumento, perN, ben conosciuto alla polizia
statunitense# C' anche chi ha pensato a una pro!ocazione per
inurre i "o!erni a !arare le""i restritti!e sull'uso elle reti
telematiche, ma la realt@ sembra essere molto pi2 semplice5 il
commercio peo0lo### ha scoperto in "rane stile la telematica e
4nternet#
Ma la realt@ ancora pi2 semplice5 sono i "iorni ell'isteria i massa
sul mostro i Marcinelle, e lo spirito critico in 3ono al cesso#
Come tutte le le""ene 'oio, il +hild 'orn Spam si ria;accia
perioicamente sul paesa""io ei meia, o"ni !olta come se 3osse
appena successo e nessuno se ne 3osse mai occupato prima# E cosB
che, pi2 i ue mesi opo i primi articoli, la notizia ricompare come
nuo!a su Il *esto del +arlino, i cui cronisti , come abbiamo !isto,
!eterani ella 'uerra 1anta contro i peo0li , stanno scatenano
l'opinione pubblica contro i Bambini i 1atana#
1ul +arlino-Bologna el *-S(*S)+ appare un articolo el solito Caniti,
illustrato a imma"ini morbose# E' molto 3acile, 0ltrano le assurit@
scritte al cronista, capire cos' successo5 un ocente ell'6ni!ersit@
i Bolo"na ha tro!ato il child porn spam sul terminale i una 3acolt@,
e ha prontamente in3ormato la polizia#
4l >rocuratore a""iunto /ui"i >ersico, inter!istato a Caniti, blu;a
malestramente5 non sa niente, ma puN capirlo solo chi al corrente
el ibattito in rete# Caniti ci a""iun"e el suo# 1i spie"ano cosB i
ri3erimenti a "una or"anizzazione che allun"a a tempo i suoi
tentacoli in3ormatici !erso l'4talia" (?&, a presunti "88- americani### a
tempo sulle tracce i un persona""io che utilizza la posta elettronica
i 4nternet per Cla !enita i porno"ra0a in3antileD" e alla "pio""ia i
proposte i <uesto tipo che "iun"ono !ia 4nternet 0no ai terminali
italiani" (???&# >ersico si chiee se il tra;icante abbia "a"ito
autonomamente inserenosi nel canale i posta elettronica
Cell'6ni!ersit@ i Bolo"naD" o se "<ualcuno, a Bolo"na, ha richiesto
speci0che in3ormazioni i mercato"# 4l che pro!a che >ersico, ato
come "titolare ell'ina"ine", non ha letto nemmeno la prima ri"a el
testo ("Ai% 4 sent Lou this letter because Lou Rere on a list o3 e,mail
aresses that 0t this cate"orL"&#

Il caso Pierino /el$ini
Ao scritto al cap#( che riten"o insu;icienti le classiche strate"ie i
"controin3ormazione"5 abbiamo a che 3are con miti i;usi a arte, che
s'in"rossano a palla i ne!e sul piano inclinato el "panico morale"#
.on ci si puN illuere che basti a;ermare la 6erit$5 occorre in!ece
"iocare 'anticipo con il 3also, per s3ottere i meia traizionali#
6n esempio5 il (+ "ennaio ())- "li iscritti alla lista `in!isibile,
colle"eaZe;erson#!illa"e#Fir"inia#ED6 rice!ono un comunicato in
in"lese 0rmato "/uther Blissett", intitolato >??@: Aell Begun is (alf
;one" A 'hone 'ran- 'ulled by Luther Blissett C())-5 Chi ben
comincia alla met@ ell'opera# 6no scherzo tele3onico i /uther
BlissettD# 4l comunicato risulta speito a un inirizzo "3antasma"
(AnonaanonLmous#or"&, ma pro!iene sicuramente all'4talia# Fisto
che il nome "/uther Blissett" liberamente aottabile, <uasi
impossibile risalire all'autore el comunicato#
.essuno puN "arantire al (88^ l'autenticit@ ella ri!enicazione, ma
la be;a i cui si parla e;etti!amente a!!enuta# Erauco5

Don >ierino 'elmini un noto prete cattolico, 3onatore e leaer elle
Comunit@ 4ncontro, centri per la 'riabilitazione' ei tossicoipenenti
C###D Curiosamente, la comunit@ 4ncontro ha una succursale in
Eailania#
.el icembre ())+ la polizia italiana ha arrestato un cambo"iano i
mezza et@, un presunto mercante i bambini iretto in Bel"io,
all'aeroporto internazionale i 7iumicino (Roma&# Fia""ia!a con ei
bambini tailanesi, che 3ace!a passare per i propri 0"li aotti!i# 4
meia hanno s3ruttato l'e!ento per alzare il li!ello ell'isteria che si
imparonita ell'Europa opo l'arresto i Marc DutrouH a Marcinelle5
opinion,maOers reazionari hanno cercato in tutti i moi i isti"are al
lincia""io i chiun<ue 3osse sospettato i peo0lia C###D
1abato I "ennaio ())- ho tele3onato all'u;icio romano ell'A.1A, una
"rossa a"enzia,stampa5
LBA >ronto, sono Alo Curiotto, porta!oce ella comunit@ 4ncontro#
Chiamo per smentire le ultime notizie sull'arresto i on >ierino
'elmini# 4 carabinieri .$. lo hanno arrestato, lo stanno solo
interro"ano# Don 'elmini non stato ancora accusato i tra;ico i
porno"ra0a in3antile###
A,SAA ###Come, scusi? .oi non abbiamo a!uto nessuna comunicazione
sull'arresto%
LBA /e ho appena etto che non si tratta i un arresto# E' solo in stato
i 3ermo#
A.1A, Ma strano, nessuno ci ha in3ormati% Pual l'accusa?
>orno"ra0a in3antile???
LBA Don 'elmini a!rebbe prootto !ieo peo0li in Eailania, ma
.$. c' nessuna accusa lo stanno ancora interro"ano# >er ora solo
in stato i 3ermo#
A,SAA $Bo% CRi!olto ai suoi colle"hi5D $h, i carabinieri hanno
3ermato on 'elmini% CFoci i sotto3ono5 Eh???? Cosa???D 1B, lo
stanno interro"ano su un tra;ico i !ieo peo0li% CRi!olto a me5D
1i"nor Curiotto, ha altro a ichiarare?
LBA /a pre"o i tenere presente che ho chiamato per smen,ti,re% .on
c' nessuna pro!a i un colle"amento tra on 'elmini e il cambo"iano
arrestato a 7iumicino#
A,SAA CAi colle"hi5D Cristo% 6n colle"amento col cambo"iano%
CRi!olto a me5D /a rin"razio, si"nor Curiotto# >er 3a!ore, ci lasci il 1uo
numero i tele3ono, <ui scoppia un puti3erio, abbiamo biso"no i
rimanere in contatto con /ei%
LBA Certo, naturalmente# 4l numero ell'u;icio,stampa 9-*::G8# >er
ora tutto# Fi pre"o i rispettare l'operato i on 'elmini#
Arrisentirci#
Ao lasciato il !ero numero ella comunit@ 4ncontro i Roma# Anche
Alo Curiotto il nome el loro !ero aetto,stampa# 1ape!o
benissimo che l'A.1A a!rebbe richiamato <uel numero, e che Curiotto
a!rebbe smentito tutto, ma sape!o anche che la mia storia era 3resca,
pura eHploitation (il su,est asiatico, la !iolenza sui minori, la !ita
se"reta i un celebre bene3attore e per i pi2 prete###&# 4l mio tentati!o
i i;amazione era tanto baloro a meritare comun<ue un lancio
'a"enzia#
4l "iorno opo, tutti i "iornali riporta!ano la notizia con titoli come5
@A??ESTAT- (-, /ELMI,I@ G CAL0,,IAT- PE? 1E,(ETTA4 G
Il sacerdote: @Sono a%ituato agli attacchi@ (/'A!!enire, :S(S())-&#
4nter!iste a Curiotto e a 'elmini sono apparse sui "iornali e sono state
trasmesse in EF# Ecco un estratto el comunicato,stampa i Curiotto5
'6n attacco al buon nome i on 'elmini stato s3errato a <ualcuno
che si spacciato l'aetto,stampa ella comunit@ 4ncontro e ha
i;uso notizie eliranti usano il mio nome C###D E' mio o!ere
prote""ere la mia atti!it@ i aetto,stampa e la reputazione i on
'elmini'#
Alcuni eitorialisti hanno 3atto notare che il 3enomeno ella '!iolenza
sui bambini' stato tanto so!raesposto nei meia a i!entare una
3arsa, un tema aatto al sensazionalismo "ratuito, alla tru;a e alla
calunnia# Me"lio tari che mai# E' sicuramente una coincienza, ma i
meia nazionali hanno smesso i a"itare lo spauracchio ella peo0lia
per <uasi ue settimane# Puanto a 'me', anche se Curiotto e 'elmini
non potrebbero <uerelare uno spettro colletti!o, sono rimasto
anonimo l@ 3uori, nel 'rane $!un<ue#
"$meopatia meiatica", un<ue# 7are uso el loro stesso !eleno#
1piazzarli# Cortocircuitarli# Costrin"erli a scri!ere altro# /a "secona
ri!oluzione sessuale" trion3er@ <uano impareremo a prosperare sul
caos#

+. La "castra"ione chi$ica"
...all@interno di Cuesto nuo*o dispositi*o che sta sorgendo2 la
sessualit3 assu$e un anda$ento di*erso da Cuello che a*e*a
un te$po. 0n te$po in;atti2 Cuel che le leggi persegui*ano era
un certo nu$ero di atti2 d@altronde tanto piH nu$erosi2 in
Cuanto non si riusci*a a sapere %ene che cosa ;ossero
eIetti*a$enteJ $a ad ogni $odo erano pur se$pre atti Cuelli
contro cui si indiri""a*a l@interdi"ione della legge che
condanna*a delle ;or$e di co$porta$ento. Kuel che in*ece si
sta cercando di defnire ora e che di conseguen"a *err3 ad
essere ;ondato dall@inter*ento della legge2 del giudice2 del
$edico2 L Cualcosa di di*erso: l@indi*iduo pericoloso. Ci
tro*ere$o di ;ronte ad una societ3 del pericolo2 con2 da una
parte2 coloro che si tro*ano in condi"ione di pericolo2 e
dall@altra coloro che sono in*ece portatori di pericolo. Pertanto
la sessualit3 non sar3 piH un co$porta$ento acco$pagnato da
certe precise interdi"ioniJ si tras;or$er3 piuttosto in una sorta
di pericolo diIuso2 in una specie di ;antas$a onnipresente2 che
potr3 entrare in scena ;ra uo$ini e donne2 ;ra %a$%ini e adulti2
e*entual$ente ;ra adulti da soli2 e cosM *ia. La sessualit3
di*enter3 dunCue una $inaccia presente in tutti i rapporti
sociali2 in tutti i rapporti possi%ili ;ra le di*erse et32 in tutti i
rapporti ;ra gli indi*idui. E@ proprio su Cuest@o$%ra2 su Cuesto
;antas$a2 su Cuesta paura2 che il potere cercher3 di ;ar presa2
ser*endosi di una legisla"ione apparente$ente generosa e in
ogni caso generaleJ e gra"ie inoltre a una serie di inter*enti
puntuali che saranno *erosi$il$ente Cuelli delle istitu"ioni
giudi"iarie appoggiate sulle istitu"ioni $ediche. Si produrr3
dunCue tutto un regi$e di controllo della sessualit3. Michel
.oucault2 "(ialogues"2 cit.
Mentre inizio <uesto capitolo , ore *(#88 el *8 marzo ())- , Raitre
trasmette un'i"nobile puntata i 4gB 'rima Serata interamente
eicata alla "peo0lia"5 politicanti, preti, sbirri U penni!enoli i
re"imeK "carcere a !ita" e "castrazione chimica" in!ocati come
"soluzioni al problema ella peo0lia" al pare i /orenzo >aolucci
(treicenne ucciso nel ')9 a /ui"i Chiatti, a#O#a# "il mostro i
7oli"no"&K "aetti ai la!ori", "esperti" presumibilmente 3ormatisi sulla
pubblicistica americana poi sputtanata a .athan U 1neeOerK
lacrime, cazzate, 3alsi sillo"ismi, luo"hi comuni, mistica
ell'innocenzaK >ier3erinano Casini, aoratore el Dio Mercato, si
sca"lia contro "la merci0cazione ei bambini"K apolo"ie ella 7ami"lia
Cristiana e critiche alle "coppie omosessuali che aottano i bambini"K
il neo,nazista paano Mario Bor"hezio propone i "a""iornare la
le"islazione"K la tele,poliziotta 'io!anna Milella ci re"ala <uarti 'ora
i pura, inutile, estenuante e<ploitationK nel calerone !iene "ettato
tutto il nominabile, al "turismo sessuale" al "la!oro minorile"
passano per l'"aozione clanestina"# C' pure un colle"amento con
la reazione ell'Avvenire (un "iornale a caso%&# E' il >ensiero 6nico
sulla sessualit@ in3antile, senza controparti (se si esclue una
testimonianza , bre!issima, presumibilmente monca e uni!ersalmente
sti"matizzata , i Qilliam Anra"hetti& e con pochi ubbi (1te3ano
Root@ che enuncia "la !o"lia i censura" nei con3ronti i 4nternet&#
Mio 3ratello mi chiee5 "Che cazzo i senso ha 'sta trasmissione? 1ono
tutti 'accoro%%%"# 1olo il cosietto "popolo i 4nternet", !ia e,mail, si
azzara a 3are il controcanto, con omane sul pericolo i
"un'esasperata caccia alle stre"he" e sulla istinzione tra i!ersi tipi
i rapporti a;etti!i coi minori# 7rase ricorrente5 "1i rischia i 3are
tutto un calerone"# Cerco un<ue i isolare un sin"olo in"reiente e
ripescarlo al paiolo, per analizzarlo e s!elarne la tossicit@5 la !o"lia
i "castrazione chimica"# Mi si consenta i prenderla alla larga#

I nipotini di Mengele
/a controri!oluzione iatrolatrica3 anti,antipsichiatrica e
biotecnolo"ica a!anzata come un bullozer, tra!ol"eno e
schiacciano tutte le con<uiste e le ac<uisizioni e"li anni '+8,'-8#
/a meicalizzazione i o"ni supposta "e!ianza" ai 0ni el controllo
sociale procee i pari passo col "pre"iuizio sociobiolo"ico" (R#
/eRontin& e il eterminismo "enetico# >reniamo a esempio le
recenti polemiche sulla clonazione5 la escrizione i scenari
ipercatastro0ci non 3a che s!iare l'attenzione alla catastro3e reale,
al !ero "scanalo", che non sta nella !icena speci0ca ella pecora
DollL e neppure nella "clonazione", ma nella sopra!!i!enza i
un'or"anizzazione ella terapia e ella ricerca meica moellata sulla
presente or"anizzazione sociale, i una meicina capitalistica che
consiera il so""etto !i!ente una "marionetta" (M# Bounan& alle parti
intercambiabili, merci0ca la "salute" e intossica il corpo i 3armaci#
Come scri!e Richar /eRontin nel suo Biologia come ideologia (Bollati
Borin"hieri, ())9&5
i "eni intera"iscono con l'ambiente per prourre l'or"anismo nel suo
s!iluppo e atti!it@, e l'ambiente inMuenza "li or"anismi solo attra!erso
l'interazione con i loro "eni# /'interno e l'esterno sono
inestricabilmente le"ati l'uno all'altro#
/e persone si 3ormano <uano "li "or"anismi" !en"ono calati in un
ambiente !itale e in un sistema sociale, e sottoposti a molteplici
inMuenze# $"ni persona il risultato imprevedibile e irripetibile i
<uesto complesso intera"ire, <uini la clonazione potr@ prourre
or"anismi,3otocopia ma mai persone,3otocopia# Eppure proprio <uesto
tipo i obiezione ha 3atto tremare il mono nel 3ebbraio scorso, ha
scatenato i 3antasmi ell'inconscio colletti!o, ha 3atto parlare el
Brave Ne/ Aorld i Alous AuHleL, el mito el 'olem, i "replicanti"
e mostri i 7ranOenstein, el 0lm I ragazzi venuti dal Brasile, etc#
1e i "i!ersi!i" el sensazionalismo e ell'apocalisse,a,buon,mercato
3unzionano, anche e soprattutto "razie ai "sociobiolo"i" come E#$#
Qilson, che a anni cercano i spie"are con moti!azioni "enetiche
o"ni azione, sentimento, comportamento eSo ieolo"iaK si sono per
troppo tempo "iuicate autore!oli le a;ermazioni i costoro, che
almeno una !olta all'anno annunciano i a!er tro!ato il "ene ella
epressione o ell'omosessualit@, ell'alcolismo o ell'antisemitismoK
solo per <uesto che puN terrorizzare l'iea i prourre un "clone" i
Aol3 Aitler, come se un bambino col patrimonio "enetico el 3uhrer
nazionalsocialista potesse per incanto trascendere le conizioni ella
propria eucazione, e 3osse per 3orza estinato a 3onare un partito
razzista, a or"anizzare colpi i stato, a perse"uitare le minoranze
etniche etc### .on nel D.A che !anno rintracciate le ori"ini ei
3enomeni storici e politici#
Eal!olta !en"ono 3atte notare le sospette similituini tra la
"sociobiolo"ia" e l'eu"enetica razziale i eri!azione (<uesta sB%&
nazista (!ei lo stracitato caso el sa""io 4he Bell +urve, che
teorizza!a l'in3eriorit@ ei neri e che *,9 anni 3a scalN le classi0che i
!enita statunitensi&, ma tali is!elamenti riman"ono sporaici, e non
intaccano il ominio ella iatrolatria, ei nipotini i Men"ele e elle
multinazionali 3armaceutiche#
6na elle principali conse"uenze el pre"iuizio sociobiolo"ico la
rimozione i o"ni iscorso sulle cause socioambientali i conizioni
come l'ansia o la epressione, riconotte <uasi esclusi!amente a
3attori "enetiche# .e eri!ano la meicalizzazione ei comportamenti
ritenuti "e!ianti" e l'aumento elle prescrizioni i sempre nuo!i
3armaci psicotropi (>rozac, 7luoHeren, Buspar, /eponeH, AHoren,
Remeron, 1eropram, Elopram, Risperal, Beli!on, 1erolect###&
/a meicina incapace i capire che sono i nostri rapporti sociali a
costituire un ambiente pato"eno, e cerca i so;ocare proprio "li
a!!ertimenti che il corpo ci (cio si& trasmette, riempienoci i
3armaci che sopprimono "le molteplici reazioni i3ensi!e (tosse,
!omito, olori, etc###& e comportano l'a""ra!amento ei isorini
iniziali" (M# Bounan&# .e eri!a una terapeutica assura e pericolosa,
a& sintomatica, sopprime un meccanismo i3ensi!o### il com3ort a
<ualsiasi costo una sciocchezza pericolosaK
b& antilesionale, istru""e una reazione !i!ente autocurati!aK
c& antimicrobica, neutralizza il solo a"ente in3etti!o e riuce la
reazione i3ensi!a contro l'insieme ei 3attori omolo"hi (0sici,
climatici, tossici, alimentari###&, reazione che al contrario con!errebbe
ampli0care"#
, M# Bounan, 4l tempo ell'A4D1, E# I(:, Eorino ())9
Puano un operaio o""i !a al meico e si lamenta i sintomi i
!ario tipo (mal i testa, !erti"ini, nausea& il meico 3a il possibile per
non in<uarare storicamente e esistenzialmente <uesti sintomi# Eira
3uori tensione arteriosa e pulsazioni cariache per ia"nosticare
"istonia neuro,!e"etati!a"###, comun<ue non si parla mai i rapporti
i la!oro e i !ita 3amiliare# Erattamento tipicamente commerciale5 i
sintomi e!ono essere ia"nosticati in moo a corrisponere, come
omana, all'o;erta ell'inustria meico,tecnica e 3armaceutica#
, 1>T CColletti!o >azienti 1ocialisti ell'6ni!ersit@ i Aeielber"D,
1are della malattia un'arma, Colletti!o Eitoriale 'eno!a, s##, p#**&
/e conse"uenze sul meio,lun"o perioo sono l'aumento elle
tossicosi, la istruzione elle resiue barriere immunitarie e il
i;onersi i nuo!e epiemie#
4l !ero scanalo sta un<ue a monte, non certo nella clonazione#
/'e;etti!a pericolosit@ ella manipolazione "enetica ha poco a che
!eere con "li incubi a Il mondo nuovo o a Body Snatchers,
allarmanti meta3ore e nulla pi2, ma sta nell'i"norare che le principali
cause ei mali a risol!ere stanno in un "moello i s!iluppo"
a!!elenante, alienante, istrutti!o# Dobbiamo renercene conto#
E cosa abbiamo al posto i <uesta necessaria presa i coscienza?
1cienza,spazzatura, in0ma i!ul"azione a Min#Cul#>op, 0nte
scoperte sempre pi2 spettacolari### 4l tutto ampli0cato ai meia con
l'aiuto i "esperti" self-styled pronti alla biso"na, come il pro3#
Cassano, strizzacer!elli ei i!i, co,autore i un libraccio isonesto
sulla (&(r&epressione, parti"iano i <uell'elettroshocO che il Consi"lio
1uperiore i 1anit@ meita i re,introurre nella sanit@ pubblica#
(ura leD sed leD 5part #8
E' in <uesto elirio che !a contestualizzato il ibattito sulla
"castrazione chimica" ei "elin<uenti sessuali"#
4nnanzitutto, cosa s'intene per "castrazione chimica"? 1i tratta i una
combinazione i psicoterapia coatta e "cure" antiormonali per inibire
la libio (in "enere chemioterapia eSo trattamento 3armacolo"ico
antianro"eno&# /o scopo ichiarato 3ar sB che il conannato, una
!olta libero, non ripeta la !iolenza# /o scopo non ichiarato <uello i
reprimere i sintomi pi2 e!ienti el malessere sessuale i;uso, per
e!itare i attaccarne le cause sociali#
>er <uanto ri"uara l'Europa, <uesto tipo i "cure" "i@ in uso al
()+) in 'ermania (solo se il so""etto ha superato i *: anni 'et@ e a
se"uito i una perizia meica che attesti l'ioneit@ al trattamento&, al
())9 in 1!ezia (solo con il consenso ell'interessato e se <uest'ultimo
suscettibile i i!enire recii!o&, al ()-9 in Danimarca (o!e ha
sostituito la castrazione !era e propria , !ale a ire chirur"ica e
denitivaK il conannato pote!a sce"liere tra <uella e la pri"ione& e
all'inizio el ())- in 7rancia, o!e la le""e stata appro!ata, come
suol irsi, "tra ro!enti polemiche"#
>er <uanto ri"uara l'4talia, l'ipotesi i introuzione ella "castrazione
chimica" stata "u;icializzata" a Milano il - 3ebbraio ())-5 urante il
processo a $rlano D#, I*enne stupratore recii!o, i periti 'u;icio
che lo hanno riconosciuto semi,in3ermo i mente hanno proposto i
sottoporlo a cure antiormonali#
4n 4talia !i sono precise "aranzie costituzionali sul 3atto che "nessuno
puN essere obbli"ato a un eterminato trattamento sanitario se non
per isposizioni i le""e# /a le""e non puN in nessun caso !iolare i
limiti imposti al rispetto ella persona umana" (art#9* ella
Costituzione, 44 capo!erso&, ma <uesta solo carta a culo, la realt@
ei 3atti un'altra5 in 4talia "accanimento terapeutico" e Erattamenti
1anitari $bbli"atori sono all'orine el "iorno#
C###D 6na classe politica smarrita riuscir@, in <uesto campo come in
altri, a 3are la semplice constatazione che un'abicazione el so""etto
i iritto, a !anta""io ell'asso""ettato al trattamento tecnico, ci
rin!ia alla 3orzatura ei corpi ell'Ancien R"ime? .on si !ee <uanto
!i i re"ressi!o nel trattare a ammalato un criminale che non lo
certamente per l'orientamento el suo esierio, n per la scelta el
suo o""etto, bensB per il 3atto i a!er scelto i perpetrare atti
consierati ripro!e!oli alle nostre societ@#
E allora, perch non e0nire i nuo!o "li omosessuali come "malati"?
>erch non consierare come morboso il esierio ei "io!ani aulti
che pre3eriscono le onne mature, o <uello elle onne portate a
innamorarsi i uomini che potrebbero essere loro pari (ma non lo
sono&? >erch non ria;ermare che o"ni esierio morboso e
estinato alla terapia <uano non e0nito in anticipo alla norma
sociale?
1enza parlare ell'errore costituito a una ne"azione el esierio###
non si sono pre!iste, a <uanto pare, le conse"uenze, che nel mi"liore
ei casi potrebbero riportarci alla contenzione i"ienica el secolo
scorso, e nel pe""iore alle pi2 3eroci le""i puritane#
Castrare chimicamente il !iolentatore recii!o? >erch no, opo tutto?
1e la sar@ cercata, si sente ire### Ma se accettiamo cosB i sci!olare in
una lo"ica i !enetta, perch non ca!are "li occhi ai prouttori i
materiale porno"ra0co e alle loro centinaia i mi"liaia i spettatori?
C###D /e le""i pro"ettate sulle terapie coatte creano le basi concettuali
i un re"resso, nella misura in cui riportano nel corpo la causa i
!arie e!ianze# Eossicoipenenza, alcoolismo, pazzia, e ormai anche
3orme i esierio sessuale, che o!rebbero essere in!ece pi2
seriamente consierate come comportamenti socialmente in!ocati,
incitati e in0ne scelti, alcuni ei <uali percorrono, in piena
responsabilit@, la !ia che porta al elitto### Come con3onere <ueste
propensioni pratiche o socialmente inotte con una supposta
intenzione psicolo"ica sostenuta alla pulsione ormonale, che si
potrebbe proceere a sopprimere? >erch a""iun"ere al crimine o al
elitto la nozione i malattia### se non per incitare "li psichiatri a
uscire al loro ruolo per i!enire a"enti i una polizia "enerale el
costume? C###D
, Denis Duclos, "/'in3anzia, una specie in pericolo? Crimini peo0li e
controllo sociale", Le Monde diplomati8ue, e# it#, "ennaio ())-,
pa""#*8,*(
Allo stato attuale non possibile alcuna conclusione# Ripeto5 non
possibile alcuna conclusione#
Mi !en"ono alla mente soltanto ue parole e un punto i omana###
Brutta 0ne?
APPENDICE
PE(-.ILIA: /LI ALTRI PA?E?I
C.uo!e ar"omentazioniD ruotano essenzialmente attorno all'in3anzia,
!ale a ire attorno allo s3ruttamento ella sensibilit@ popolare, la
sensibilit@ ell'opinione pubblica e il suo orrore spontaneo per tutto
ciN che concerne il sesso in rapporto al bambino# CosB, un articolo el
.ou!el $bser!ateur esorisce a;ermano che "la porno"ra0a
in3antile l'ultimo incubo americano, senza ubbio il pi2 terribile in
un paese cosB 3econo nel prourre scanali"# Che la porno"ra0a
in3antile sia il pi2 terribile e"li scanali oierni lo contraice la
sproporzione stessa 3ra l'ar"omento a cui ci si ri3erisce , porno"ra0a
in3antile, nemmeno la prostituzione , e l'immensit@ ei rammi e elle
repressioni che possono per esempio subire i neri ne"li 1tati 6niti#
Eutta <uesta campa"na sulla porno"ra0a, sulla prostituzione, su
3enomeni sociali i tal "enere, C###D ser!e i 3atto soltanto a arri!are
alla <uestione essenziale5 e cio che ancora pe""io allorch i
bambini sono consenzienti, ancora molto pe""io <ualora tutto ciN
non sia n porno"ra0co, n pa"ato, ecc# 4l che si"ni0ca che tutto il
contesto criminalizzante ser!e soltanto a 3ar emer"ere il punto
cruciale ell'accusa5 !oi !olete 3arel'amore con ei bambini
consenzienti# 1er!e soltanto a a;ermare il traizionale interetto , e
ribairlo in una nuo!a maniera, con nuo!e ar"omentazioni , ri"uaro
ai rapporti sessuali consenzienti senza !iolenza, senza enaro, senza
alcuna 3orma i prostituzione, che possono esistere 3ra ma""iorenni e
minorenni# 'uL Aoc<uen"hem, op# cit. 'rane l'i"noranza ei
"enitori in materia i sesso# >oich molti i essi sono pro3onamente
insois3atti ella propria !ita sessuale, riescono a rapportarsi alla
sessualit@ ei loro 0"li solo ne"anola e reprimenola# /a mare
incapace i or"asmo pone !eti alle molteplici opzioni i piacere ella
0"lia, il pare che pro"ramma il sesso in maniera burocratica
sospettoso ella sensualit@ el 0"lio e elle sue esplorazioni# Eirare su
i bambini come esseri sessuati li aiuterebbe a i!entare aulti
relati!amente liberi a malintesi, paure e ne!rosi, e in!ece ci
aspettiamo che a un "bel bimbetto" totalmente inibito si s!iluppi,
come per ma"ia, un aulto maturo e sessualmente competente# 6n
moo tanto stupio i crescere i propri 0"li pone le basi el 3allimento
sessuale e ella con3usione emoti!a ella "enerazione successi!a#
Richar Qalters, Se<ual 1riendshipC A Ne/ ;ynamics in
*elationships, ()GG
Scusi2 $i d3 una cara$ella4:
di Aldo Busi
+entrato sulle ultime paranoiche iniziative contro la
ragionevolezza3 8uesto inedito - inedito specialmente perch%
dappertutto riutato - 9 il miglior antidoto alle gravi sciocchezze che
ci frastornano"
Con lo scoppio ella Con3erenza i 1toccolma sullo s3ruttamento ei
minori a 0ni sessuali nel mono, !a i moa il blob sulla peo0lia i
massa come massa iniscriminata i atte""iamenti sempre e
comun<ue turpi a parte ell'aulto che s'interessa sessualmente ai
bambini e alle bambine anche <uano, isinteressanosene, se ne
interessa sensualmente (il concetto chiarito pi2 a!anti&#
4l criminale che, per tele3ono, chiee al tra;icante i carnina umana
se alla oicenne in catalo"o consentito in0lare a"hi nei capezzoli,
non !iene pi2 e0nito tale, bensB peo0lo, per 3ar sB che tra i ue reati
il ma""iore passi per <uello minore e !ice!ersa# >er lo stesso moti!o,
i recente, stato illustrato ai meia con "li stessi criteri l'omiciio a
Catania i un !enitore ambulante i tessuti per mano i un
<uinicenne col <uale Ula<noKintrattene!a un turpe rapportoUra<uoK5
mentre la !ittima !iene esposta al luibrio con nome e 3oto,
ell'assassino, pentito per il "turpe rapporto" la!ato col san"ue, a
parte l'et@ e che i buona 3ami"lia, non si sa niente# 4n0ne, si ha il
sospetto che ci si prepari a 3arne un eroe#
1u tutti i "iornali, l'ultimo Eab2 el cattolicesimo , la irompente, non
ancora el tutto "o!ernabile, criminale sessualit@ el bambino esposto
col suo culetto a <uella maniacalmente !eicolata ell'aulto malato ,
0nemente cesellato con l'acuminatezza ell'ipocrisia cattolica, tipica
!irt2 monana i chi ha molto a nasconere, specialmente <uano il
bersa"lio ultimo a colpire non la peo0lia ma, iciamolo,
l'omosessualit@ maschile#
Feiamo se a <uesta rappresentazione apocalittica el bimbo,
a"nello,sacri0cale,el,lupo, in cui !eri problemi si mescolano con altri
strenuamente 3alsi e 3alsi0cati, i merci0cazione elle iee, si puN
to"liere <ualche truciolo i troppo che 3a meno 0amma i un
0ammi3ero "i@ usato# Ma, ata <uesta societ@ i coe i pa"lia e i
ipocriti malpensanti e i politici complessati che, come 1"arbi e
1torace, anno el 3rocio in >arlamento o in tele!isione a chi non la
pensa come loro, che pensano ine!itabilmente col culo come tutti
coloro che ricorrono a <uell'epiteto per o!!iare alla mancanza i
ar"omenti <uano hanno toccato il 3ono ella loro impotenza
intellettuale e pochezza politica, !o"lio subito mettere le mani a!anti5
io !o"lio esplicitare un pensiero pea"o"ico, non sto le"ittimano un
comportamento o un'inclinazione che ri"uari <ualcuno che mi sia
caro colpito a manato i arresto per abuso i minore#
4l peo0lo, come il cocainomane meio,bor"hese, non ha alcun
biso"no i essere le"ittimato5 e"li a"isce nell'ombra e l'ambiente, in
cui a!!iene la tresca col bambino o il pusher, tanto pi2 eccitante
<uanto pi2 pericoloso e omertoso# 4n3atti cosa ice il peo0lo per
prima cosa al bambino opo l'atto sessuale? Ula<noK.on ire niente a
nessuno, non lo e!e sapere nessuno, "uai%Ura<uoK
4o, poi, anche se sul mio iploma preso all'4stituto Eecnico 7emminile
i /ucca ho scritto Ula<noK>uericultriceUra<uoK, ero un 3amoso
"eronto0lo "i@ a cin<ue anni e sono 3uori iscussione, e nessuno mi ci
tirer@ entro per i capelli o "li stacco lo scalpo a morsi# CosB si sta
3aceno un<ue tutt'uno ella peo0lia !erso le bambine e i <uella
!erso i bambini, si con3onono i <uattro anni con i oici, la
Ehailania con il Bel"io e la 1!ezia con la comune 3ami"lia ei !icini
cosB perbenino e cosB incestuosi#
4o li ho !isti i borelli i in3anti a BanOoO, ho !isto che razza i
clientela !antano5 potenzialmente siete tutti !oi ammo"liati, iscreti,
i meio reito in oppiopetto e cra!atta che aesso !i scanalizzate
tanto e poi correte a 3are il pacchetto el !ia""ettino con simil!er"ine
thaZ o polacca ecenne%
E ecco che si mischia la peo0lia i inuzione alla prostituzione e i
s3ruttamento porno,commerciale con <uella i isinteressata simpatia
o apatia spinta che esclue la penetrazione e o"ni tecnicismo,a,3arsi,
!arcoK ecco che si so!rappone la peo0lia !iolenta e metoica el
maniaco con <uella blana e passe""era el maestro elementare o el
prete palponi ma morta lB#
/uce% >erch anche l'4n3erno ha le sue s3umature, i suoi inceni ma
anche i suoi 3uochi 3atui5 altrimenti si rischia i renere la peo0lia Y
crimine un >araiso irresistibile anche per chi certe inclinazioni non
ha mai sospettato i a!erle# 6na peo0lia,a,strata"emma o!uta
socialmente all'aulto maschio al bambino maschio che ne 3accia
richiesta proprio per non o;enerlo respin"enolo el tutto, con
conse"uenze !enicatorie a parte ell'innocente spesso incalcolabili
per entrambe le parti5 se penso a come ero sessualmente 3uorile""e io
a bambino con "li aulti che, !olenti o nolenti, ho pie"ato alle mie
morbosissime, naturali curiosit@, o"ni !olta che !iene a tro!armi un
bambino prima i aprir"li spalanco tutte le porte e le 0nestre su tutti i
lati ella casa entro cui 3accio piombare almeno <uaranta occhi i
!icini a i!erse e altolocate an"olazioniK e se io a partire ai tre anni
3ossi stato enunciato a tutti i !entenni e trentenni e <uarantenni
che ho seotto o irretito o molestato 0no a che non sono i!entato a
mia !olta abbastanza "rane per i!entare un o""etto i esierio
altrui, 3aremmo il paio con tutti i <uinicenni e le <uinicenni, e anche
meno, che o""i o!rei <uerelare io perch, senza alcuna speranza,
tentano i seurre me anche solo per il piacere i incastrarmi in uno
scanalo montato 'accoro coi "enitori, ormai el tutto moerni,
<uasi marci, certo stanchi#
4o pi2 i una !olta ho pro!ato l'imbarazzo i a!ere a che 3are con una
mare, ma anche con un pare, che mi a!rebbero a;iato un loro
0"lio aolescente un po' tonto per "tirar"lielo su e poi <uello che
succee, succea purch succea <ualcosa"# .on ci si e!e
mera!i"liare i niente5 i 3ronte a un uomo i successo, come i
miserabili pensano che io sia proiettano su i me ciN che sarebbero
loro se 3ossero al mio posto o""i, non solo calano le bra"he i proletari,
ma caono i tab2 ei piccoli bor"hesi#
E biso"na stare attenti a rimettere ciascuno al suo posto5 saper stare
marzialmente al proprio senza alcun ceimento la mi"liore elle
strate"ie i attacco e sbara"liamento# Ma il pericolo che siano "li
stessi "enitori i primi ma"naccia ei loro bimbetti e bimbette <ui in
$cciente come l@ in $riente esiste e sonante# E non solo per 3ame
i pane, ma i RoleH e i Mercees turbo#
Del resto, stato imostrato anche recentemente con i 3atti ei set
porno i BallarB, <uartiere i >alermo, e prima con 3atti risaliti alla
3ruizione el mercato massmeiatico a o"ni parte '4talia#
.on obbiamo imenticare che, in un paese la cui unica 3onte i
appro!!i"ionamento culturale e pea"o"ico e morale risale spesso a
Costanzo o a Casta"na o a 7iorello o a 1maila o a 1cotti o alla Fenier o
a on Mazzi o a 7ee o alla De 7ilippi e Amici !ari, la sessualit@
(anche all'interno ella stessa coppia eterosessuale, "i@ i per s
abbastanza mostruosa anche senza in0erire& !ista pi2 che mai come
per!ersione, peccato, eccentricit@ a baraccone, carriera e outes, e
<uini con un suo potere 'ac<uisto 'altre cose e status che ne mina
per sempre la "ratuit@, cio l'amore, !ale a ire l'umanit@, le""i il
piacere i !i!ere#
E allora, io ico, che se lo mettano tutti in <uel posto a soli o 3ra i
loro, se ci riescono, 'sti italiani i mera catoica che s'abbu;ano i
Ruerstel e i sensi i colpa a!anti al tele!isore tre ore al "iorno e poi
si impro3umano, si mettono il braccialetto, la collanina, l'anellino al
naso, all'orecchio, all'ombelico, nella "uancia, nel labbro, anche
"rane, sul "lane, al capezzolo e poi arri!ano a te tra3elati i
consumismo e puzzolenti i !ittimismo e prenono a olersi sulla
propria solituine e la sorit@ el mono, il biso"no i comprensione,
i tenerezza, i un amore "rane, assoluto, ombelicale come un
corone e tu, il catti!o, che ti ribelli al ruolo i balia coi soli e "li
chiei subito, Ula<noKCaro, a <uan' che sei isoccupato perch
nell'ultimo ecennio niente si con3@ alle tue belle manine le!i"ate?
Ura<uoK e li !ei che scappano tutti a "ambe le!ate#
>uttana E!a, che 0"hetti, tremeni 0"hetti complessati i puttanieri i
Aamo i <uesto 0ne secolo5 se non ci 3ossero le ni"eriane e le sla!e e
i barboncelli albanesi e marocchini che 3anno orario continuato 3ra
ci"li e incroci i strae, non saprebbero proprio come !incere 3ra
connazionali il "iusto orrore i s che e!ono 3arsi una !olta in
mutane "ratis#
.n%altra amara considerazione ( !uesta= ci sono paesi in cui le bambine e i bambini o vengono
sfruttati nella prostituzione o vengono ammazzati (+rasile, Cina, 'ndia###)# Allora, cos%( meglio
per !uesti bambini, una scopata o una coltellata> 0 non mi si venga a dire che entrambe le
soluzioni sono aberranti= la inventino i benpensanti congressisti e chierici di generose teorie la
terza via, !uella che non c%(, cos1 come hanno inventato !uella per bloccare la guerra nella e?
<ugoslavia e ogni altra#
E allora, che sar@ mai se un ra"azzino i cin<ue o ieci o oici anni
3a una se"a a uno pi2 in l@ ne"li anni o se se la 3a 3are? e lo stesso atto
i soomia (mio io, che riicolo parolone biblico%& ha tremila moi
per a!!enire e tremilaeuno per essere mimato, sia 3ra aulti, sia 3ra
aolescenti e aulti, sia 3ra bambini e aulti, sia 3ra bambini e
bambiniK esso i per s, bi"otteria a parte, nell'un caso o nell'altro,
non comporta alcun marchio inelebile nella carne (e nella psiche& el
maschio non so""etto a !iolenza smaccatamente, tanto per
cominciare, 0sica#
1u <uella psicolo"ica, biso"nerebbe 3are un libro a parte, a patto i
iniziarlo con il pla"io e la <uestione Braibanti i in3austa memoria
emocristiana#
4l 3also problema non , un<ue, la peo0lia, ma la paura
ell'omosessualit@, mentre siamo "i@ in un'epoca in cui toccher@ a
militanti omosessuali illuminati le"ittimare l'eterosessualit@ per la
conser!azione i una specie in !ia i estinzione#
4o sottolineo la sacralit@ el corpo el bambino e la oppia sacralit@
el corpo ella bambina che in "rembo porta una potenzialit@ in pi2, e
una responsabilit@ e un 3arello o comun<ue un'opzione, rispetto al
bambino, ma poi biso"na 3are i conti con costumi, costrizioni
economiche, con!enienze patrimoniali, usanze barbare come
l'in0bulazione, nazioni po!ere ma ricche i prostituzione in3antile e
nazioni ricche i soli e i chiese ma po!ere i etica sessuale e
pertanto ricchissime i turisti el sesso#
Ma per restare <ui a noi, o!e ne succeono "i@ abbastanza e senza
alcun alibi i carestia alimentare e i millenarie ammonizioni
cristiane, se io a!essi una bambina i nome Alice, iciamo i no!e
anni e poich o"ni storia i peo0lia !a !ista in s e senza mai
"eneralizzare, pre3erirei mille !olte che la mia Alice !aa a letto a 3are
la porca con /eRis Carroll piuttosto che rice!a una sola, 3u""e!ole,
in3an"ante carezza sulla nuca alla 3oto i Anrea Ri;eser con
tele3onino all'orecchio (sta tele3onano l'orine i un ennesimo
eitoriale contro "li omosessuali o contro "li zin"ari sui suoi ue
<uotiiani, 4l Resto el Carlino e /a .azione& o al carinale Bi;i, che
su tutti i "iornali pro!inciali ell'4talia centrale ispira tutti "li articoli
in 3a!ore ell'oio sociale contro "li omosessuali, cio contro il
.emico per eccellenza, per isto"liere l'attenzione ai nemici
spiccioli, poco appariscenti ma realiK se Romano Batta"lia ice la
parola "amore" sentiamo un bri!io correrci "i2 per la schiena per
tanta !ol"arit@, se ico io la parola "mera" chiun<ue ne sente la
!ibrante poesia che Muisce ai polmoni#
Conoscere si"ni0ca saper istin"uere prima i operare <ualsi!o"lia
nesso , non ce lo inse"na 1pinoza o /eibniz, ma un containo <ualsiasi
opo la mietitura el "rano#
4o irei <uesto i !eramente rispettoso nei con3ronti i tutti i
bambini i entrambi i sessi5
a& l'aulto responsabile non si e!e lasciar intimorire all'o;erta
sessuale el bambino, poich un bambino senza curiosit@ sessuali un
bambino "i@ subnormale,
b& se pro!ocato sessualmente a un bambino, l'aulto non lo
traumatizza n con un ri0uto castrante n con un'acconiscenenza
eu3orica,
c& all'o;erta sessuale el bambino biso"na che l'aulto responsabile
ia una risposta sensuale, e non una risposta astratta a base i
rimpro!eri, ammonizioni e i s0ucia !erso la propria sessualit@ e i
orrore !erso <uella e"li altri, tutti potenziali mostri ietro l'an"olo#
1e per 3are <uesto "li si prene in mano il pisello o le si accarezza la
passerina , "esti che io non ho mai 3atto comun<ue con nessuno5 sar@
per <uesto che tutti i bambini e le bambine ella mia !ita mi hanno
"irato le spalle per sempre? , che sar@ mai? Biso"na a;rontare l'altra
3accia ella Coazione a Baci >eru"ina ei bi"otti senza scrupoli e
capire che spesso il bambino a ire all'aulto, rimasto troppo a
lun"o ini;erente, Ula<noK1cusi, mi @ una caramella?Ura<uoK#
CosB, <uano si sti"matizza una po!era maestra elementare rea i
"a!er palpato" ei bambini i pochi anni urante un ba"netto si arri!a
al massimo e"rao ella sessuo3obia, perch che ia!olo si puN 3are,
3aceno un ba"netto a un bambino, se non palparlo? "iocano nei
suoi termini i sessualit@ che si accene in lui la luce ella sensibilit@,
la 0ucia nel mono attra!erso l'accettazione el proprio corpo
3este""iato e un<ue accolto a un altro corpo#
1e 3aceno il ba"no a un bambino non "li tocchi il pisello che lui ti
esibisce 0eramente e lo umilii seuta stante, Ula<noKperch certe
cose non si e!ono 3areUra<uoK, il malato sei tu aulto che stai
3aceno i lui un malato come te, non l'aulto che "lielo tocca e cerca
i 3are alla s!elta a la!arlo e a asciu"arlo e ci rie sopra come a che
mono mono#
E aesso, opo <uesta campa"na scriteriata contro la peo0lia
con3usa con la criminalit@ e l'aberrazione umana, che accar@?
Accar@ che anche il pi2 blano ei peo0li, il nonnino el <uartiere
i imperitura memoria, che prima attira!a i bambini nel sottoscala con
una mela, "li a!a una palpatina e poi li lascia!a anare 3elici e
contenti, aesso, prima ancora i attirarli, penser@ a come e a o!e
nasconerne il caa!ere#
4noltre a!remo a!anti a noi "enerazioni i aulti,robot, perch i
bambini non palpati, non accarezzati, non pastru"nati, non
sbaciucchiati, non amati sensualmente senza tanti brutti iscorsi sulla
normalit@, sono aulti in3elici, criminali, tutti potenziali stupratori,
s<uartatori, saici epressi con una sola cosa in testa5 !enicarsi#
4o, che in <uesto senso ho amato ecine i bambini e i bambine
cominciano a <uelle e a <uelli ei miei 3ratelli e sorella, aesso che
mi a!!icino ai cin<uanta, contrariamente al mio stesso sentire, e!o
3armi 3orza e respin"ere in blocco i bambini, 3erenoli in maniera
irreparabile, io, che non ho mai a!uto paura e li ho aiutati a crescere
asseconanoli e pro!ocanoli con "iuizio#
4o aesso e!o in!entarmi la coa i pa"lia che non ho, perch e!o
essere 3alciato nella messe sessuo3obica preisposta <uinici anni 3a
a <uesto papa e a <uesti specialisti ell'in3anzia s<uallii e
irresponsabili come 3orse mai prima nella storia ella Chiesa e ella
ci!ilt@ occientale#
Del resto, a che scopo iscutere tanto i peo0lia e i sessualit@ ei
bambini e i sessualit@ in "enerale in una societ@ che non ammette il
sesso neppure 3ra aolescenti consenzienti? in una societ@ i aulti
malati e schizo3renici che sui bambini i o""i si !enicano in o"ni
moo perch sono stati !ittime a loro !olta i <uella blas3emia etica i
ori"ine cattolica secono la <uale pa"are le tasse "a 3essi" e
3roare, ammazzare, traire, prostituire, s3ruttare, stuprare "a
3urbi" e comun<ue "umano", mentre 3are all'amore (l'amore, capite?&
ancora "3are le cose sporche"4
J a Babilonia3 settembre ())+" Ripubblicato per "entile concessione
ella ri!ista.

Per una legisla"ione di*ersa sulla sessualit3 dei $inorenni
5da "Li%Nration"2 #+ gennaio !67+8:
4l *-, *G e *) "ennaio, alle ore (9 a!anti alla corte 'assise i
Fersailles, compariranno, per o;esa al puore senza !iolenza su ei
ra"azzi minori i <uinici anni, tre imputati5 Bernar DeZa"er, =ean
Claue 'allien, =ean BurcOhart, i <uali, arrestati nell'autunno el
()-9, sono in etenzione pre!enti!a a pi2 i tre anni#
6na etenzione pre!enti!a tanto lun"a per istruire una semplice
causa i moralit@ pubblica, in cui ei non,aulti non hanno subito la
minima !iolenza ma, al contrario, hanno precisato ai "iuici istruttori
i essere stati consenzienti (bench attualmente la le""e ne"hi loro
o"ni iritto al consenso& ci appare i per s scanalosa#
$""i essi rischiano i !enir conannati a una pena pesante, sia perch
hanno a!uto relazioni sessuali con minorenni maschi e 3emmine, sia
perch hanno 3a!orito e 3oto"ra3ato i loro "iochi sessuali#
>er parte nostra, riteniamo che !i sia una sproporzione mani3esta a
un lato tra la <uali0ca i "crimine" che autorizza una tale se!erit@ e la
natura ei 3atti imputatiK all'altro, tra il carattere obsoleto ella
le""e e la realt@ <uotiiana i una societ@ che tene a riconoscere nei
bambini e ne"li aolescenti l'esistenza i una !ita sessuale (se una
ra"azza i treici anni ha il iritto i prenere la pillola, a cosa le
ser!e?&# /a le""e 3rancese si contraice <uano ammette una
capacit@ i iscernimento a un minorenne i treici o <uattorici
anni, che puN essere sottoposto a "iuizio e conannato, mentre "li
ri0uta <uesta capacit@ <uano si tratta ella sua !ita a;etti!a e
sessuale#
Ere anni i pri"ione per ei baci e elle carezze ci sembra che
bastinoK e ci pare inconcepibile che il *) "ennaio a DeZa"er, 'allien e
BurcOhart non sia riata la libert@#
Aragon3 *oland Barthes3 Simone de Beauvoir3 0udith Belladonna3
Michel Bon (psicolo"o&3 0ean Louis Bory3 1ranDois +hatelet3 'atrice
+hereau3 0ean-'ierre +ollin3 +opi3 Michel +ressole3 Bertrand Boulin3
Alain +unny3 1anny e 5illes ;eleuze3 Bernard ;ort3 1ranDoise
d')aubonne3 dr" Maurice )me (psichiatraE3 'hilippe 5avi3 dr" 'ierre
)dmond gay (psichiatra&3 Andr% 5luc-smann3 1%li< 5uattari3 ;aniel
5u%rin3 'ierre 5uyotat3 'ierre (ahn3 0ean-Luc (ennig3 +hristian
(ennion3 0a8ues (enric3 5uy (oc8uenghem3 dr" Bernard Fouchner3
1ranDoise Laborie3 Madeleine Lai-3 0ac- Lang3 5eorges Lapassade3
Michel Leiris3 *aymond Lepoutre3 0ean-1ranDois Lyotard3 ;ionys
Mascolo3 5abriel Matzne,3 +atherine Millet3 6incent Montell3 ;r"
Bernard Muld/orf (psichiatra&3 Negrepont3 Marc 'ierret3 Anna
Guerrien3 5riselidis *eal3 1ranDois *egnault3 +laude e .livier *evault
d'Allonnes3 0ean *istat3 +hristiane *ochefort3 'ierre Samule3 5illes
Sandler3 0ean-'aul Sandler3 *en% Sch%re3 'hilippe Sollers3 5%rard
Soulier3 6ictoria 4h%rame3 Marie 4honon3 +atherine 6alabr9gue3 ;r"
5%rard 6alles (psichiatra&3 (%l9ne 6edrine3 0ean-Marie 6incent3 0ean-
Michel Ailhelm3 1rancis 'onge3 ;anielle Sallenave"
J Eratto a5 E"le Becchi (a cura i&, L'amore dei bambini" 'edolia e
discorsi sull'infanzia, $puscoli 7eltrinelli, Milano ()G(, pa""# 9:,9+

Esperien"e sessuali positi*e tra adulti e %a$%ini: le pro*e:
di Foel .eatherstone
Puano a!e!o G anni i miei "enitori mi manarono a scuola i
pu"ilato# Ero a;ascinato ai bicipiti el mio istruttore# 6n "iorno i
ra"azzi "li chiesero i Mettere i muscoli, e penso abbia notato che la
cosa mi prene!a bene#
.on ricoro <uano successe per la prima !olta, ma lui mi porta!a
nella stanza sul retro e presto arri!a!amo ai "enitali# Mi piace!a un
sacco, e lo incora""ia!o il pi2 possibile#
(citato in5 Rush, ()G8, pa"#(-G&
1B, l'ho "i@ sentito ire che le ra"azzine che si innamorano i uomini
pi2 "rani in realt@ sono in cerca i 0"ure paterne### E ho anche
sentito ire che "li uomini pi2 "rani a cui piacciono le ra"azzine sono
insicuri# =immL !orrebbe che io 3ossi pi2 !ecchia, o essere lui molto
pi2 "io!ane, ma nessuno puN cambiare la nostra i;erenza 'et@, o
<uello che pro!iamo, cosB me ne 3re"o i <uello che pensano "li altri#
(/aura, citata in5 Blume, ()G+&
.essuno ubita el 3atto che molte esperienze sessuali tra aulti e
bambini siano ne"ati!e# 'li aulti, i solito i "enitori o i patri"ni,
3anno !iolenza ai bambini e li s3ruttano in tanti, innumere!oli moi, e
una si"ni0cati!a minoranza i tali abusi ha a che 3are con il sesso#
/'abuso sessuale sui bambini puN a!ere 3orme "rossolane, come lo
stupro, o sottili e insiiose, come il oppio !incolo tipico e"li incesti
"enitori,0"li# .on c' alcuna contro!ersia sull'esistenza ell'abuso
sessuale sui minori, e i meia non sono certo isattenti su tutto ciN
che lo ri"uara irettamente o meno# D'altra parte, non possibile
che alcuni ei bambini sessualmente coin!olti con aulti siano
consenzienti, pro!ino piacere o airittura siano loro a 3are i primi
passi? Eanto nel con!ersare <uotiiano <uanto nei meia, non si puN
nemmeno accennare a <uesta possibilit@# Eppure, nonostante il tab2,
nel muro ella ne"azione !anno aprenosi numerose crepe#
.elle pubblicazioni specializzate, a sempre semi,esenti ai tab2, si
tro!ano sempre pi2 pro!e i rapporti non,coerciti!i5 psichiatri,
psicolo"i, eucatori e altri che e!ono rapportarsi a bambini
consenzienti, e!ono con3rontarsi sulle tematiche 3onamentali e
iscutere il a 3arsi# .e conse"ue , ne"li interessi ella chiarezza e
per 3acilitare la comunicazione intrapro3essionale , il parziale
abbanono ella consueta propa"ana, altrimenti spacciata come
"iscorso" sull'ar"omento#
.el ecennio passato, le pro!e i contatti non,coerciti!i tra bambini e
aulti si sono accumulate sempre pi2 !elocementeK a esempio
Aau"aar e EmorL (()G)& riportano che una parte el loro campione
(stuenti uni!ersitari che nell'in3anzia hanno a!uto contatti sessuali
con aulti& hanno escritto il rapporto in termini positi!i, portano "li
autori a concluere che tali so""etti "hanno a!uto esperienze i!erse
a <uelle e"li altri" (p#):&# Ma stui i un certo rilie!o sono
isponibili a ben mezzo secolo# 4n uno stuio ormai classico, la
psichiatra /oretta Bener e il suo collaboratore Dr# Abram Blau
presentarono i casi i bambini rico!erati nel reparto in3anzia ella
Di!isione >sichiatrica el Belle!ue Aospital i .eR _orO (Bener U
Blau, ()9-, pa""#:88,:(G&# 6no i <uesti casi <uello ell'unicenne
7annie 1#, le cui "male3atte" sessuali comprene!ano la masturbazione
e rapporti con ra"azzi# 7annie era stata messa in un istituto per
ra"azze "turbolente", 0nch "li assistenti sociali non a!e!ano scoperto
che tutte le notti usci!a alla 0nestra e ana!a a tro!are uomini el
!icinato, coi <uali a!e!a rapporti sessuali# >er impeirle i a!ere una
!ita sessuale, le autorit@ a!e!ano rinchiuso 7annie nell'ospeale
psichiatrico i stato (pa"#:8G&#
Altri due casi trattati da +ender e +lau riguardavano componenti di ci@ che i moderni
tabloid definirebbero un se? ring, una cerchia del sesso# -a dodicenne )orothy, la ring-
leader,ha riferito, impassibile, di avere contattato lei stessa due uomini e di aver
presentato loro altre ragazzine### 6on mostrava alcuna angoscia o senso di colpa per
!uella situazione# &i diceva spiacente per aver avviato !uei rapporti, ma era evidente che
la sua reazione era dovuta all%inconveniente della detenzione anzich5 ad una
comprensione della natura del suo delin!uere "sic$ (pag#49A)
6na elle "elin<uenti" complici i DorothL nella cerchia, l'unicenne
7rances C#, mantenne lo stesso re"istro# Ecco cosa scri!ono Bener U
Blau i <uesta piccola incorre""ibile5
.on presenta!a alcuna reazione ne!rotica o emoti!a alla situazione,
e non comprene!a il si"ni0cato el proprio comportamento# 1i
limita!a a riconoscere che, se lo a!e!a etto il "iuice, o!e!a essere
una cosa "catti!a" (pa"#:)&
Bener e Blau notano che
/a pi2 note!ole caratteristica i <ueste bambine che a!e!ano a!uto
esperienze sessuali con aulti era che mostra!ano meno paura,
an"oscia, senso i colpa o trauma psicolo"ico i <uanto ci si potesse
aspettare# Al contrario, 3ace!ano spesso mostra i un atte""iamento
sincero e obietti!o, oppure appari!ano 0ere, s3rontate, persino
balanzose per ciN che a!e!ano 3atto### All'inizio le bambine non
a!e!ano rimorsi, ma <uesti hanno iniziato a emer"ere <uano le si
separate a"li o""etti ella loro eccitazione e "rati0cazione sessuale,
e <uano le si sottoposte al "iuizio ei "enitori e elle autorit@# E'
successo soprattutto con le bambine pi2 intelli"enti, e sembra!a in
parte o!uto alla ripro!azione a parte e"li aulti, senza che ne
conse"uisse un reale con!incimento elle bambine# 4n alcune
circostanze ne sembrato eri!are un turbamento emoti!o e
intellettuale, conse"uente ai loro s3orzi per riconciliare
l'atte""iamento elle autorit@ e le loro esperienze personali#
(pa""#:(8,((&
Certe con!enzioni lin"uistiche sono ri"iamente mantenute nella
pubblicistica# 4 rapporti consensuali tra persone i et@ i!erse sono
celati ietro espressioni come "!ittima partecipante", parole come
"molestie", "abuso" e "a""ressore" sono a !olte usate in moo stupio#
A esempio, la psicolo"a e perita consulente i tribunale Dr# MarL e
_oun" (()GI& riporta i!erse storie i bambine pre,puberi
consenzienti# Eie, i otto anni,
stata molestata CsicD sessualmente al nuo!o compa"no i sua
mare# CEieD "li ha chiesto i toccarle l'area ei "enitali, e lui, opo
essersi inizialmente ri0utato, ha pi2 tari acconsentito (pa"#99+&#
De _oun" non ha potuto tro!are in Eie alcun sintomo 'ansia
causato all'esitazione ell'uomo a 3are come lei "li a!e!a etto#
4n un altro ei casi trattati a e _oun", /isa (sei anni&, stata
sessualmente molestata CsicD a un babL,sitter aolescente, che l'ha
toccata e si masturbato tutte le settimane per un perioo i oltre tre
mesi# /isa lo ha con!into a tenere se"reta la loro relazione, e spesso
"li tele3ona!a per assicurarsi ella sua isponibilit@ per la settimana
successi!a# C/isaD non mostra!a alcun sintomo che potesse colle"arsi
alle molestie CsicD (pa"#99+&#
De _oun" scri!e anche i Marie (sette anni&, che ha in!itato un suo
!icino aolescente a 3are il ba"no con lei# Durante il ba"no lui l'ha
toccata e lei lo ha masturbato# Meno i ue settimane opo, ha
praticato una 3ellatio al compa"no i sua mare, iceno"li che le
piace!a 3are 3elici "li uomini# .essuna e!ienza i an"oscia opo
<ueste successi!e molestie CsicD (pa"#99-&
4n un preceente trattato (()G*&, e _oun" nota5
tre "io!ani !ittime CsicD sono apparse !irtualmente ini;erenti alle
molestie CsicD subite# .on !i erano !eri e propri se"ni i traumi in
<ueste "io!ani, 3atta eccezione per un'irritazione e un'impazienza con
"li aulti nelle loro !ite, chiaramente pi2 traumatizzati alle molestie
CsicD i <uanto 3ossero i bambini#
Con una certa riluttanza, e _oun" escri!e <uesti incontri come
""entili", in o"ni caso con "un aulto conosciuto e amato al bambino,
i cui <uest'ultimo si 0a!a" (pa"#(9+&#
/a ottoressa Ann Q# Bur"ess, 3emminista "raicale" pro,censura e
istruttrice all'Accaemia ell'7B4, per le sue ricerche ha rice!uto
0nanziamenti per centinaia i mi"liaia i ollari al =ustice
Department e"li 1tati 6niti# Bur"ess e il suo altrettanto "raicale"
collaboratore, l'a"ente speciale ell'7B4 Tenneth /annin", sono in
prima 0la nella crociata contro la libert@ sessuale ei bambini#
.onimeno, persino Bur"ess ammette che in alcuni casi i "seH rin""
tra aulti e bambini, <uesti ultimi
si risentono per le inter3erenze elle autorit@, e pensano5 "tanto
rumore per nulla"# 4l bambino mantiene le"ami emoti!i, sociali e
economici con l'a""ressore CsicD, e si arrabbia o si ispiace el 3atto
che <uest'ultimo sia stato scoperto e conannato# /e autorit@ che sono
inter!enute sono !iste come causa i tutte i problemi (">erch non
lascia perere il mio caso?"& (Bur"ess et al#,()GI, pa"#+:)&
4n un altro scritto Bur"ess riconosce che molti bambini hanno
un'esperienza piace!ole el contatto sessuale con l'aulto "iusto#
Bur"ess e Aolmstrom (()-:& scri!ono5
Fi erano alcune !ittime CsicD , - su (* , che tro!a!ano piace!ole
l'atti!it@ sessuale# Erano in "enere casi in cui la manipolazione ei
"enitali sostitui!a la penetrazione# 6na onna icianno!enne,
raccontano la sua esperienza in3antile col nonno, isse5 "Mi 3ace!a
seere in "rembo con le "ambe appena i!aricate e mi tocca!a
l'interno elle cosce, la !ul!a e tutta l'area intorno ai "enitali### /o
tro!a!o molto piace!ole, sta!o con la mia schiena contro il suo busto,
la testa sul suo petto, e a !olte mi aormenta!o# Era sempre molto
calmo e olce, e mi racconta!a elle storie#
Beth TellL (()-)&, una 3emminista veramente raicale, ricora la
propria iniziazione all'amore lesbico, all'et@ i otto anni, a parte i
sua zia Aie5
/a prima onna che ho amato stata la mia prozBaK i nostri
sentimenti l'una per l'altra erano 3orti e pro3oni# 4l 3atto che lei
a!esse cin<uant'anni pi2 i me non in0cia!a il nostro rapporto e, sB, io
sape!o cosa sta!o 3aceno, ne ero conscia in o"ni momento, anche se
all'epoca non conosce!o ancora le parole con cui escri!erlo### /a
aora!o, ecco tutto### .on mi capitN mai i consierare "innaturale" o
"antisociale" baciare, toccare o strin"ere la persona che ama!o, e non
creo che nemmeno CziaD Aie se ne preoccupasse tanto# 4o so che
che non mi sono mai sentita costretta o conizionata a un <ualun<ue
aspetto sessuale ell'amore che pro!a!o per lei# >enso i poter ire
con sicurezza, a circa !ent'anni i istanza, i non essere mai stata
s3ruttata 0sicamente, emoti!amente o intellettualmente , mai#
/o psichiatra 3orense Matti FirOOunen, che tra il ():( e il ():* ha
rice!uto la ocumentazione i o"ni bambinoSa esaminatoSa
all'ospeale centrale ell'6ni!ersit@ i AelsinOi in un caso i peo0lia,
ha concluso che il IG,I^ ei bambini ha a!uto parte atti!a nell'a!!iare
o nel mantenere la relazione coi partners aulti# FirrOunen osser!a5
CiN consiste!a normalmente nel 3are ripetute !isite all'a""ressore
CsicD# 4l "ran numero i !ittime CsicD eri!a!a al 3atto che la !ittima
ori"inaria CsicD porta!a con s i suoi compa"ni i "iochi#
C###D /o stuio inica che il comportamento a""ressi!o non era
caratteristico i <uesti a""ressori CsicDK piuttosto, sembra!ano
spiccatamente "entili, pazienti e teneri coi bambini# (FirOOunen, ()-:,
pa"#(-)&
4l ottor Eheoorus 1an3ort ell'6ni!ersit@ i stato i 6trecht nei
>aesi Bassi, con l'aiuto ei loro partners aulti, ha tro!ato *:
ra"azzini consenzienti, all'et@ compresa tra i (8 e i (+ anni
(1an3ort, ()G(, ()GI&# 'li aulti erano membri el "ruppo i la!oro
peo0lo ella Netherlands Society for Se<ual *eform# Puesto "ruppo
i soste"no, che conta ecine i sezioni in molte citt@ olanesi, opera
per una eucazione sessuale raicale e si occupa i temi come la
peo0lia consensuale, la sessualit@ in3antile e la liberazione ei
"io!ani, teneno incontri e ibattiti pubblici e pubblicano una ri!ista
mensile# 4 bambini el campione i 1an3ort hanno a!uto espressioni
ine<ui!ocabilmente positi!e nei con3ronti ei loro amanti aulti e el
loro rapporto#
/a principale conclusione tratta a <uesta ricerca che tra aulti e
bambini esistono anche contatti sessuali che i bambini esperiscono in
moo pre!alentemente positi!o e che, secono <uanto a essi
riportato, non hanno nessuna conse"uenza noci!a sul loro benessere#
A parere ei bambini, "li aulti non sta!ano abusano ella loro
autorit@# (1an3ort, ()GI, pa"#(I8&
/o psicolo"o clinico r# 7rits Bernar (()G(& ha pubblicato no!e
resoconti i relazioni positi!e tra bambini e aulti, con le parole el
bambino cresciuto# 6n uomo pi2 !ecchio ricora5
Puano a!e!o sette anni !enni a contatto con un uomo che mi
piace!a molto# Mi porta!a nel suo solaio, mi 3ace!a seere in "rembo
e 3ace!amo "iochi i sesso# /o tro!a!o molto bello e "oibile# .on
!ee!o l'ora che 3osse mercoleB pomeri""io, il "iorno in cui ci
!ee!amo# Puesta situazione urN a lun"o#
4n se"uito ebbi molti contatti con altri uomini ma mai con ra"azzi
ella mia stessa et@# .on ho mai sentito la mancanza i ra"azze# $ra
ho <uasi +G anni e, opo una bella !ita, capisco che <uei primi contatti
sono stati molto positi!i per il mio s!iluppo# .on ho mai rimpianto i
a!er 3atto <uelle cose, e non in!iio chi non ha a!uto simili
opportunit@#
Ero, e sono, un omosessuale e ho !issuto per una !entina 'anni col
mio compa"no# >rima ancora, a!e!o un compa"no bisessuale sposato,
e anche con lui ero molto 3elice# (pa"#()I&
Bernar cita un altro uomo, i *: anni, che ichiara5
Puano a!e!o circa G anni, per straa mi capitN i conoscere un
uomo che pensa!a che "iocassi molto bene# Mi in!itN a 3are un "iro in
bicicletta e, pi2 tari, a casa sua# Anche se i miei "enitori mi a!e!ano
etto i non accettare in!iti, non !ee!o che pericoli ci 3ossero, non
cree!o che <uel si"nore !olesse 3armi el male# /o conobbi molto
bene "i@ urante <uel primo incontro a casa sua, i!entammo amici e
mi permise i ar"li el tu Cto call him by his rst nameD# CosB,
"raualmente, imparammo a conoscerci sempre me"lio, e mi tro!ai i
3ronte alla sua omosessualit@, che non mi colpB come un 3ulmine a ciel
sereno, ma certo !ole!o saperne i pi2, e lui mi istruB sul sesso#
Discutemmo i bisessualit@ e i eterosessualit@, cose i cui i miei
"enitori non a!rebbero mai !oluto parlarmi (ma non li ho mai
biasimati per <uesto&#
4l nostro rapporto 'amicizia si 3ece ancora pi2 intimo# Mi iee
amore, <ualcosa che io non a!e!o mai conosciuto### .on nel moo in
cui !anno le cose o""i con mia mo"lie# Ma la nostra amicizia era e
<ualcosa che non potrei imma"inare con nessun altro# 4n se"uito,
<uano a!e!o (8 o (( anni, iniziammo a 3are sesso, cosa che mi
sempre piaciuta# (pa"#)(:&
4n un altro ei casi riportati a Bernar, una onna i mezza et@
racconta la sua esperienza positi!a con un a;ettuoso aulto e la sua
esperienza ne"ati!a con le autorit@5
7orse non potete imma"inar!elo ma, <uano a!e!o (* anni, ero
molto innamorata i un cin<uantenne, e lui mi ricambia!a# .on
ricoro pi2 chi 3ece la prima mossa, ma ci accarezza!amo e
coni!ie!amo esperienze sessuali# Era mera!i"lioso, e rilassante#
6n "iorno i miei "enitori lo !ennero a sapere e chiamarono la polizia#
/'interro"atorio 3u terribile, io ne"ai e ne"ai e ne"ai, ma alla 0ne mi
arresi# Dopo la mia con3essione 3orzata i miei "enitori 3ecero una
enuncia# A <uel punto nulla pote!a pi2 essere 'aiuto# .on ho mai
potuto scorarlo, non 3u "iusto### >ote!a essere un ricoro cosB bello###
1ono sposata e ho <uattro bambini# .on mi opporrei se a!essero
contatti sessuali con e"li aulti, lo riterrei positi!o# (pa"#():&
-a dottoressa <oan 6elson, una sessuologa che lavora in California, ha pubblicato uno studio
intitolato The Impact of Incest: Factors in Self-Evaluation (6elson, 93B9)# 6ell%introduzione
scrive della sua relazione con un cugino adulto, !uando lei aveva B anni=
Puan'ero bambina ho a!uto una costante relazione incestuosa che
mi sembrN utile e bene0ca# C'erano amore e una sana auto,
realizzazione, in un ambiente che percepi!o come sicuro# /o ricoro
3orse come il perioo pi2 3elice ella mia !ita# 6n "iorno, parlano nel
cortile ella scuola, capii che <uello che 3ace!o pote!a sembrare
"catti!o"# Ebbi paura i essere una persona "catti!a", e mi ri!olsi a
mia mare perch mi rassicurasse# 4 traumatici e!enti se"uiti a <uella
"iornata inau"urarono un perioo trentennale i is3unzioni
psicolo"iche e emoti!e, che riussero la comunicazione in 3ami"lia a
mere comunicazioni i ser!izio e limitarono se!eramente la mia
3ormazione e il mio s!iluppo# (pa"#(+9&
.elson ha subito attacchi personali a i!ersi aetti ai la!ori per
a!er scritto e pubblicato <ueste cose# /e persone che ichiarano
pubblicamente i a!er a!uto, urante l'in3anzia, rapporti sessuali
consensuali con aulti, pa"ano un prezzo sociale molto pi2 uro i
<uelle che ri!elano i essere state !ittime i rapporti non,consensuali#
Di conse"uenza, molti bambini consenzienti, una !olta aulti, non
parlano elle loro esperienze positi!e# .elson (()GI, pa"#**8& riporta
<uanto le ha ri!elato un suo esaminato5
/a mia analista cosB pre!enuta sulle molestie ai bambini che non
capirebbe se le icessi che mi sono tro!ato bene# 1ono sicuro che mi
uccierebbe#
4l libro i =ohn CreRson, By Silence Betrayed, pieno zeppo i
ubbi resoconti i rituali satanici ne"li asili e roba el "enere# Eppure
persino CreRson ammette che a alcune "!ittime" sembra piacere
l'"abuso", tanto a ritornare per "subirne" altri# 6na onna che a sette
anni ha iniziato una relazione con ClaL, un aulto el !icinato, spie"a
perch l'ha tenuta se"reta5
CathL, un'altra ra"azzina, mi a!e!a raccontato i essere "i@ stata con
lui, cosB sape!o "i@ cosa o!e!o aspettarmi# >enso che <uesto la
i!ertisse molto5 mi portN in camera i ClaL per mostrarmi "cosa
sape!a 3are"### ClaL non mi isse mai i mantenere il se"reto, creo
3osse "i@ implicito, come <uano i bambini e le bambine !anno in
"ara"e a "iocare al ottore, sape!o che alla propria mare non si
racconta nemmeno <uello# /ui mi 3ace!a un sacco i bei re"ali5 non
era una cosa concorata, ma mi premia!a perch ero la sua piccola
ra"azzina speciale# /o ama!o a!!ero, romanticamente, come una
onna ama un uomo, era eccitante a!erlo !icino, era bello essere
abbracciata e toccata# /a cosa pi2 importante non era l'or"asmo, era
<ualcosa i i!erso, ma mi piace!a la parte sessuale# Mi piace il corpo
i un uomo, specialmente i un uomo bello e sano com'era lui, mi
piace!a anche <uan'ero molto piccola# C' <ualcosa i elettrizzante
nel sesso opposto, soprattutto <uano ancora non sai com' "uarare
"li uomini, toccarli, sentirne il sapore# (pa""#:*,:I&
CreRson riconosce un 3atto ormai noto, !ale a ire che la "rane
ma""ioranza ei "bambini scomparsi" sono scappati i casa o sono
stati rapiti a "enitori separati che non a!e!ano ottenuto
l'a;iamento# Ma accenna anche al 3atto, molto meno noto, che "<uasi
tutti i pochi bimbi scomparsi i cui si !iene a sapere che sono cauti
nelle mani i peo0li sembrano a!erlo 3atto !olontariamente"
(pa"#(((&# 6n caso el "enere 3u <uello ell'unicenne BobbL 1mith i
/on" Beach, Cali3ornia# Dopo una riuscita latitanza i *( mesi, lo
s3ortunato BobbL 3u "soccorso" alla polizia i >ro!ince, Rhoe 4slan#
A!e!a !issuto col suo amante aulto, Da!i Collins, e lo a!e!a 3atto
con piacere# Eestimoniano al processo contro Collins BobbL ichiarN
che a!e!a chiesto e"li stesso a Da!i i allontanarlo per sempre ai
suoi "enitori# Al momento ell'arresto i Collins, i ue si 3ace!ano
passare per pare e 0"lio, Collins a!e!a un la!oro 0sso e BobbL
ana!a a scuola# 4l ra"azzo insistette i non a!er mai 3atto nulla
contro la propria !olont@, che era sempre stato libero i restare o
tornare, e che a!rebbe potuto tele3onare ai propri "enitori in <ualsiasi
momento, ma a!e!a scelto i non 3arlo# Disse che a!e!a a!uto paura
i essere scoperto alle autorit@5 "Ero sempre pi2 spa!entato, sape!o
che erano sempre pi2 !icini" (pa"#(((&# 4l terrore i BobbL i essere
strappato alle braccia ell'uomo che ama!a e riportato ai "enitori
era aumentato <uano, nell'aprile ()G:, a!e!a !isto in EF la propria
3oto"ra0a assieme a <uelle i altri bambini scomparsi# .onostante le
sue lacrime e ar"omentazioni, la "iuria ichiarN Collins colpe!ole#
.el suo nuo!o stuio su"li aulti che ricorano come positi!e le
proprie esperienze sessuali in3antili, il ricercatore all'6C/A >aul
$Oami (())(& a;erma5
4n luo"o el sentirsi impotenti, arrabbiati, colpe!oli o intontiti tipico
ei resoconti i esperenze ne"ati!e, in molte i <ueste storie ,
particolarmente in <uelle raccontate nei collo<ui pi2 appro3oniti, con
omane non capziose , tro!iamo calore, piacere, a;etto, humour e
persino "ouria# 'li inter!istati positi!i non chiama!ano "abusi
sessuali" le loro esperienze, e in "enere non riporta!ano alcun anno
o!uto a esse# Anzi, spesso ice!ano che erano stato bene0che"
(pa""#*:,*+&
.on possibile recensire in <uesta see tutti i resoconti i contatti
sessuali positi!i tra bambini e aulti, nemmeno limitanoci alle 3onti
"i@ citate, 0"urarsi nell'intera biblio"ra0a# 4 lettori che !olessero
appro3onire la tematica possono tro!are in un altro stuio i $Oami
(()GG& no!e 3onti i pro!e i rapporti sessuali con aulti in cui i
bambini hanno preso l'iniziati!a, e non meno i !entitr 3onti a
soste"no ell'esistenza i contatti bimbi,aulti palesemente positi!i e
consensuali# 1ullo stesso tema =ones (()G*& 3ornisce una biblio"ra0a
un po' atata ma estesa# Anche la ri!ista ella .AMB/A CNorth
American Man-Boy Love AssociationD contiene numerosi resoconti con
le parole el bambino e i!erse inter!iste a ra"azzini consenzienti#
Chiaramente, man mano che si accumulano <ueste pro!e, <uanti
!o"liono continuare a ire che tali rapporti sono sempre e comun<ue
abusi e!ono ri,impostare il loro la!oro#

Bi%liografa citata
Bener, /K U A# Blau, ()9-# "Ehe reaction o3 chilren to seHual
relations Rith aults", American 0ournal of .rthopsychiatry, Fol# -#
Bernar, 7#, ()G*# ">eophilia5 psLcholo"ical conse<uences 3or the
chil", in5 +hild and Se<: Ne/ 1indings3 Ne/ 'erspectives, /#/#
Constantine U 7#M# Martinson es# Boston5 /ittle BroRn U CompanL#
Blume, =#, ()G+# Letters to 0udy: Ahat your -ids /ish they could tell
you" .eR _orO5 >utnam#
Bur"ess, A#Q#, C#R# Aartman, M#># McCauslan U ># >oRers, ()GI#
"Response patterns in chilren an aolescents eHploite throu"h seH
rin"s an porno"raphL", American 0ournal of 'sychiatry (I(5+:+,++*#
Bur"ess, A#Q# U /#/# Aolmstrom, ()-:# "1eHual Erauma o3 Chilren
an aolescents5 >ressure, seH an secrecL", Nursing +linics of North
America (8(9&5::(,:+9#
CreCdson, <#, 93B7# +y &ilence +etrayed= &e?ual Abuse of Children in America, 6eC DorE=
Farper : GoC#
DeMott, B#, ()G8# "Ehe >ro,4ncest /obbL", 'sychology 4oday,
(9((8&5((#
De_oun", M#, ()G*# 4he Se<ual 6ictimization of +hildren, =e;erson
.C5 Mc7arlane U CompanL#
De_oun", M#, ()GI# "Counterphobic Beha!ior in multiplL moleste
chilren", +hild Aelfare +9(I&5999,99)#
Aau"aar, =#=# U R#E# EmerL, ()G)# "Methoolo"ical 4ssues in Chil
1eHual Abuse Research", +hild Abuse = Neglect (95G),(88#
=ones, '#, ()G*# "Ehe social stuL o3 peerastL5 4n search o3 a
literature base , An annotate biblio"raphL o3 sources in En"lish",
0ournal of (omose<uality G((&5+(,):#
TellL, B#, ()-)# "$n 'RomanS"irl' lo!e, , or, lesbians o 'o it'", 'aL
CommunitL .eRs (Boston& March 9# C3r# anche $'Carroll, E#, ()G,
'edophilia: 4he radical case, Boston5 AlLson, pa"#)8, e #ncommon
;esires ((*&5(-,*(#
.AMB/A, ()G+# "BoLs speaO out on manSboL lo!e", .AMB/A, :9-
=ones 1t# GI(G, 17, CA )I(8*#
.elson, =#, ()G(# "Ehe impact o3 incest5 7actors in sel3,e!aluation", in
+hildren and Se<: Ne/ 1indings3 Ne/ 'erspectives, /#/# Constantine
U 7#M# Martinson es#, Boston5 /ittle, BroRn U CompanL#
J titolo ori"inale5 ">ositi!e Chil,Ault 1eH5 Ehe E!ience"# Eratto a5
Anarchy: A 7ournal of desire armed, n#99, Columbia (61A& Estate
())*#


"A*e*o !) anni2 lei ne a*e*a '&":
Che posto occupano le rela"ioni tra %a$%ine e adulte
nella lotta politica delle les%iche4
di Chris Bearchell
Donna !i!e in una piccola citt@ el presbiteriano $ntario, o!e tutti
si conoscono e o!e " i;icile s3u""ire alle con!enzioni e <uasi
impossibile essere lesbiche"# 1haron inse"na!a nella sua scuola
pubblica# "/'ho a!uta come inse"nante al sesto "rao### 'i@ allora ero
attratta a lei, creo, anche se non sessualmente### Del resto,
all'epoca non pensa!o proprio a niente sessualmente"# 1haron era una
onna sposata, anche suo marito era un inse"nante, e a!e!ano ue
bambini# All'epoca, a!e!a pi2 el oppio e"li anni i Donna#
Ma la prima onna con cui Donna ebbe una relazione 3u =ean### "A!e!o
<uattorici anni, <uell'estate la!ora!o lontano a casa# 4ncontrai =ean
e rimasi molto colpita, ma i;icile imma"inare i anare a letto con
la mare i una compa"na i scuola# Ao tro!ato il cora""io i 3arlo
solo l'estate successi!a# A!e!o (: anni, lei ne a!e!a I9# Era una bella
onna, ma il nostro rapporto era pieno i contraizioni# 4o l'a!e!o
!oluto e iniziato, ma a!e!o paura e mi senti!o in colpa5 sape!o che la
!ita i =ean come <uarantatreenne, mo"lie e mare i sette 0"li era
"i@ abbastanza complicata anche senza a""iun"er!i il peso i una
relazione lesbica con una <uinicenne"#
.el 3rattempo, Donna a!e!a mantenuto una re"olare corrisponenza
con 1haron# "'uarano inietro, strano il moo in cui colti!a!amo
la nostra amicizia# Fere amicizie tra in3anti e aulti sono
probabilmente molto rare# Ci scri!e!amo lettere anche se !i!e!amo a
poche mi"lia i istanzaK <uesto 3ace!a sembrare il tutto un po'
3urti!o### >er un po' ci accontentammo i <uelle cose a romanzetto,
a!e!amo cosB poche occasioni i !eerci e non c'erano 3orme
accettabili per esprimere ciN che pro!a!amo l'una per l'altra### Puesto
0nch non mi sono ri!elata per la prima !olta"#
A partire all'estate successi!a, Donna e 1haron a!e!ano esco"itato
un moo i passare un po' i tempo assieme# "A!e!o appena compiuto
seici anni <uano le ho etto ella mia storia con =ean# Col senno i
poi, la mia '"rane con3essione' suona un po' irreale### Era!amo
arri!ate in canoa su una piccola isola# .on suona romantico? Ero
proprio una piccola cospiratrice, solo che non anN esattamente come
a!e!o pre!isto# /e ho etto pi2 o meno5 'Fa bene, se pro!i per me ciN
che io pro!o per te, non a!er paura# .on mi stai tra!iano, non mi stai
portano in nessun posto in cui io non sia "i@ stata'# /a sua reazione
3u pi2 che altro i shocO, non a!e!o molto tatto###"
Ma alla 0ne la "ri!elazione" Ccoming outD i Donna sul suo rapporto
con =ean ebbe l'e;etto esierato# ">i2 tari 1haron mi isse che in
<uei pochi minuti sull'isola si era sentita 3ortemente, <uasi
ma"neticamente attratta a me, e che erano state le sue stesse
reazioni a a!erla scon!olta# /a nostra 3u la sua prima relazione
lesbica e sembra!a a!ere per lei tutta l'importanza i una prima
esplorazione ella propria ientit@ sessuale"#
"### Ma mi senti!o ancora in colpa, in parte perch la societ@ ci
a!rebbe conannate se si 3osse !enuto a sapere el nostro rapporto,
ma soprattutto perch, sebbene la sessualit@ i 1haron 3osse orientata
!erso altre onne, lei a!e!a scelto una !ita a eterosessuale, e io ero
una minaccia per la sua 3ami"lia e per la sua sicurezza### Mi chiee!o
se non stessi rice!eno pi2 comprensione e aiuto emoti!o i <uanto
potessi restituire"#

Mentre le relazioni tra "io!ani lesbiche e onne molto pi2 !ecchie i
loro non sono inusuali, 3orse lo il 3atto che Donna e le sue amanti
siano sopra!!issute# Donna mi ha parlato i un'altra ra"azza, TellL,
ella sua stessa cittaina, che non stata cosB 3ortunata# "Puano
a!e!a !ent'anni, TellL ha a!uto una storia con una ra"azza i
<uattorici anni# /e pressioni perch la loro relazione terminasse le
portarono a un'azione a!!entata5 scapparono insieme# /a 3ami"lia
ella ra"azza pi2 "io!ane le 3ece catturare e riportare inietro#
7urono sottoposte a un controllo crescente, e la !ita i!enne ancor
meno sopportabile, cosB ci ripro!arono e 3allirono i nuo!o# >er il suo
secono tentati!o i 'rapimento', TellL 3u minacciata i enuncia# 4l
suo ultimo, isperato tentati!o i 3u"a 3u il suiciio, e sta!olta riuscB"#
Donna non ha ubbi che <ueste cose capitino pi2 spesso i <uanto si
!en"a a sapere#
/e esperienze e le sensazioni i Donna non sono uniche# Ma !i sono
molte lesbiche che scel"ono i i"norarle, che tenono a consierare
<ueste relazioni con la stessa ostilit@ che il mono "normale" riser!a
ai rapporti "aL e lesbici# Alcune i noi sono tentate i !eere le
interazioni bambini,aulti come "un problema", proprio il moo in cui
la pro3essione psichiatrica consiera traizionalmente l'omosessualit@#
Alcune i noi la usano come "un ar"omento" politico contro "li uomini#
/e""i come l'"et@ el consenso" o lo "statutorL rape" CJJD, che col
pretesto i prote""ere i "io!ani e i bambini cercano i re"olarne il
comportamento sessuale, possono a!ere conse"uenze isastrose per
aulti non,coerciti!i come TellL, o anche come 1haron e =ean# Ma le
loro !ittime pi2 3re<uenti sono i ra"azzini stessi, e sopratutto le
3emmine# >roprio come le le""i sulla !iolenza sessuale hanno
storicamente consierato la onna non come una persona coi propri
iritti ma come la propriet@ i un uomo (marito o pare&,
potenzialmente "!iolata", cosB i bambini sono consierati propriet@ ei
loro "enitori# 1oprattutto le bambine che esplorano la propria
sessualit@ e!iano al sentiero pre,orinato per la loro socializzazione
che permette la sessualit@ solo opo i iciotto anni e iealmente solo
nei !incoli el "sacro matrimonio"# Esse stabiliscono relazioni
si"ni0cati!e al i 3uori ei con0ni biolo"icamente e0niti, e si
sottra""ono all'autorit@ ei "enitori# 1e una ra"azzina ri0uta non solo
<uesta autorit@ e le attituini anti,sessuali, ma anche l'obbli"o
ell'eterosessualit@, sar@ tre !olte conannata#
>er tutti <uesti "crimini", pi2 i una lesbica ha conosciuto l'interno i
un ri3ormatorio o i altre istituzioni "correzionali"# /'uso pi2 comune
elle le""i sull'et@ el consenso e sullo "statutorL rape" un<ue
<uello i ria;ermare il controllo su "ra"azzine" "incorre""ibili" e
"incontrollabili"# .essuno prote""e <ueste onne a"li sbirri, ai
tribunali, alla +hildren's Aid Society, a"li a"enti ella libert@
!i"ilata o ai "enitori# 1oprattutto, ai "enitori5 meno i un anno 3a
<uesta rubrica riporta!a il caso i una liceale lesbica i cui "enitori,
entrambi inse"nanti, a!e!ano minacciato un trattamento obbli"atorio
se si 3osse ri0utata i rompere con la sua amante#
E' sicuramente !ero che i bambini sono so""etti al potere e"li aulti5
le 0"lie alle attenzioni sessuali ei pari, 0"lie e 0"li al potere 0sico
e economico i entrambi i "enitori e tutti i bambini al potere sociale,
culturale e le"ale i istituzioni come le scuole o i tribunali# 1B, anche
un amante pi2 "rane potrebbe esercitare alcuni i <uesti poteri, ma
3orse meno intenzionalmente, e sicuramente senza l'autorizzazione
ella societ@# 4l punto che le !i"enti le""i non prote""ono i bambini
n hanno mai inteso 3arlo5 sono a sempre mezzi i controllo, e si
a;iancano al controllo , pi2 insiioso e meno 3ormale , ella struttura
3amiliare e ella socializzazione#
6na possibile conse"uenza i alcune ichiarazioni 3atte nel corso el
ibattito sui rapporti bambini,aulti potrebbe essere un ritrarsi
spa!entati e un mancato appo""io alla richiesta el mo!imento "aL
i abro"are le le""i sull'et@ el consenso# Puanti si esprimono in
3a!ore ell'uni3ormazione i <ueste le""i (o""i i rapporti "normali"
sono le"ali a (G anniK i "aL e!ono aspettare 0no ai *(&CJJJD
ribaiscono i 3atto l'ille"alit@ i situazioni come <uella i Donna o i
TellL# Ricoro che opo essermene anata a casa , anni prima che in
Alberta 3osse le"almente permesso , mi ri!olsi a un a!!ocato raical
solo per rice!ere con3erma ei miei pe""iori timori5 pur esseno un
essere umano pro!atamente lucio, istruito, con un la!oro
remunerati!o, non a!e!o <uasi nessun iritto, soprattutto per <uanto
ri"uara!a il sesso# .on pote!o anare a letto con nessuna senza
sentire passi pesanti per le scale#
CAlcune lesbicheD, per !ia elle loro esperienze col potere maschile,
sospettano che i rapporti bambini,aulti abbiano conse"uenze pi2
serie sui bambini maschi# Come 3emminista, e!o 3ar presente a o"ni
onna che abbia tali esitazioni che, a i;erenza elle loro sorelle, i
bambini maschi sono "li erei el pri!ile"io maschile# Cresceranno e
procureranno le stesse so;erenze subite urante l'in3anzia# /a
ma""ior parte i noi non ha una su;iciente conoscenza ello s!iluppo
sessuale maschile per trattare i rapporti tra uomini e ra"azzini con
ma""iore se!erit@ i <uelli tra onne e ra"azzine# 1olo una sincera
isamina elle nostre esperienze in3antili ci aiuter@ a comprenere la
sessualit@ ei bambini#
4l mio primo rapporto intimo 3u a G anni, con una coetanea# 6n
episoio in particolare 3u i!ertente, pro3onamente sessuale e in
buona sostanza isastroso# 4n"enue persino in rapporto alla nostra
et@, non ci accor"emmo i <uello che ci sta!a intorno e elle
conse"uenze ella nostra "ioia 0nch non 3u troppo tari, e 3ummo
colte sul 3atto# /'inse"namento pi2 pro3ono che trassi a
<uell'esperienza a!e!a poco a che !eere con la sessualit@ e molto coi
tab2, i sensi i colpa, il potere ei "enitori e la loro isteria#
1icuramente le esperienze ei "io!ani maschi non sono molto i!erse#
Alcuni i essi possono essere pi2 spa!ali, a""ressi!i e sicuri i s nel
relazionarsi alla sessualit@ e nel resistere a"li aulti, il che puN
spie"are la loro !olont@ a a!!iare relazioni inter"enerazionali in pi2
tenera et@### Ma i sensi i colpa sono ancora raicati, non tanto per la
relazione in s <uanto per le reazioni ella 3ami"lia e ella societ@#
Dobbiamo tenere presente, noi che siamo state precoci nel contestare
la nostra socializzazione e ribellarci contro i essa, che mentre le
<uattoricenni, <uinicenni sono giovani donne ai nostri occhi, la
cultura ominante non le consiera cosB# >er il mono "normale" che
c' l@ 3uori, unSa <uattoricenne, <uinicenne o seicenne solo unSa
bambinoSa le cui mani3estazioni sessuali sono per 3orza peccaminose,
morbose o criminose, che siano "aL o "normali", con aulti o con
coetanei# >er "loro", <uel "rane "/oro" che sta l@ 3uori, una
"ra"azzina" i <uinici anni coin!olta con un'inse"nante o
un'istruttrice !ittima i una is"ustosa corruzione, non importa
<uanto reciproca o amorosa sia la relazione# Puesta attituine
per!ersa ice che il sesso principalmente riproutti!o e che la le""e
ha il iritto i inter3erire in <uesto nostro ambito i !ita, per ne"are il
controllo elle onne sul proprio corpo, per riser!are un trattamento
pri!ile"iato alle unioni "le"alizzate", o per mettere al bano i "aL e le
lesbiche# 4 mo!imenti omosessuali e!ono liberarsi i <ualun<ue
resiuo i <uesti atte""iamenti#
J& Eitolo ori"inale5 "'4 Qas 7i3teen, 1he Qas 7ortL,three5 A 3eminist
looOs at the place o3 3emale chil,ault relations in the politics o3 the
lesbian mo!ement"# Eratto a5 Anarchy: a 7ournal of desire armed,
("Chilren 1eHualitL 4ssue"&, pa"#(9K ripreso a +oming .n (cSo Pueer
Anarchist .etRorO, >$B +-:, 1tation A,Eoronto, $ntario M:Q (\:,
Canaa&
JJ& "1tupro ai termini i le""e", <ualun<ue rapporto sessuale con
partners al i sotto ell'"et@ el consenso"#
JJJ& /'autrice si ri3erisce alle le""i canaesi#

APPE,(ICE #
1iter%o: un anno *issuto satanica$ente
0n resoconto co$pleto della $aDiA%eIa scritto dai suoi autori
-e scritte
7ine icembre '):5 /uther Blissett tappezza i muri i Fiterbo con
scritte recitanti "Comune, Massoni 1atanisti5 sappiamo tutto %" e
"/utero !i osser!a" 0rmate /#B#
/e scritte !en"ono ripetute a !arie tornate 0nch il I 3ebbraio ')+, Il
Messaggero pubblica un articolo in cui si riporta l'accauto e si anno
ra""ua"li sul persona""io "/uther Blissett"#
.ello stesso perioo compaiono scritte al contenuto pro!ocatorio
inerenti a un 3atto i cronaca nera locale, 0rmate sempre "/uther
Blissett" il <uale immeiatamente si accor"e i essere estraneo alla
!icena# 1i tratta semplicemente i un caso i omonimia che lusin"a il
troppo solo multiple name e esta clamore in ambito "iornalistico#
>er alimentare la psicosi e"li imbrattatori notturni, /uther 3a un'altra
tornata i scritte <uesta !olta i stampo 3ascista (3acenosi aiutare a
un "ruppetto i 3ascistelli a muretto circuiti e con!inti con
l'in"anno&, riportate poi in un articolo ell'(( 3ebbraio ')+ e Il
Messaggero e uramente conannate a"li eH parti"iani che chieono
all'autorit@ pi2 se!eri controlli# Abbanonati "li inconsape!oli
3ascistelli, /uther Blissett s3erra, sul 3ronte elle scritte, l'attacco
ecisi!o, tappezzano in moo pi2 massiccio le !ie i Fiterbo con
scritte "sataniche" 0rmate con la s!astica (1atana, +++,etc##&
cancellano le preceenti scritte i icembreS"ennaio#
Puesta !olta Il Messaggero sembra "capire" il "ioco e attribuisce,
tirano a casaccio, nell'articolo apparso sulle sue pa"ine il + aprile
')+, le scritte a /uther Blissett# Puesto un momento importante per
"li s!iluppi successi!i ella be;aK l'articolo e Il Messaggero in3atti
la prima elle tante azioni isin3ormati!e compiute ai meia locali,
con esito per lo pi2 autolesionista# /a casuale attribuzione elle
scritte a /#B# "enera in3atti con3usione nel cronista che tenta in!ano i
are un senso alla patolo"ica "ra3omania el nostro eroe, che si !ee
airittura tacciato i eresia5 "1ono messa""i lontani a <uella che
era ori"inariamente la base el multiple name"# Ma in 3ono
l'ortoossia e la coerenza militante non erano "li obietti!i i /uther
BlissettK i <uesto ci si accor"er@ molto presto C###D

1alle Spina
E' necessario a <uesto punto coin!ol"ere irettamente i meia
!iterbesi, prourre <ualcosa i reale e tan"iblie che a!esse un e;etto
etonante e permettesse i contestualizzare le preceenti mosse el
be;aro "uerri"liero meiatico (le scritte e , come !eremo in
se"uito, le lettere&# /uther Blissett tenta senza successo i are l'
allarme ai meia !iterbesi lasciano resti i un rito satanico su un
monte nei pressi i Fiterbo, la >alanzana, a!!erteno poi le 3orze
ell'orine# Puesta si ri!ela subito una mossa a non ripetereK in3atti
la polizia non 3ornisce ai "iornali alcuna notizia sull'accauto# /uther
Blissett si scaltrisce e, letto un articolo in cui si ice!a che alcuni
ambientalisti a!rebbero pulito nei "iorni se"uenti la pineta i Falle
1pina, a ue passi a Fiterbo e i omenica molto 3re<uentata, co"lie
la palla al balzo e ecie che <uello sar@ il "teatro" ella prossima
messinscena# .ella notte tra sabato I e omenica : ma""io ')+, luna
piena, !en"ono <uini lasciati 0nti resti i un rito satanico5 ue
canele nere poste ai lati i un ta!olo a picnic, un penta"ramma
ise"nato malestramente col "esso, lumini a cimitero, una ciotolina
contenente 3oto"ra0e bruciacchiate tra0tte a spilli, capelli, peli
pubici e un"hie i /uther Blissett# Eutto !iene conito con abbonante
3an"o curati!o (prele!ato presso la localit@ "il Ba"naccio" ben nota
a"li autoctoni per le propriet@ terapeutiche elle sue ac<ue sul3uree&#
4nsomma, un' impro!!isata accozza"lia i elementi incon"ruenti,
3rutto i massimalismo esoterico, !isto che /uther Blissett i messe
nere se ne intene ben poco# Ma si sa, per <uanto ci si s3orzi i essere
cialtroni, c' sempre <ualcuno che, senza s3orzo, riesce a 3ar "me"lio"#
/uneB "li ambientalisti tro!ano i resti, e marteB - aprile ')+ "4l
Corriere i Fiterbo", "4l Eempo", e "4l Messa""ero", nelle pa"ine locali,
riportano ampiamente e con preoccupazione il 3atto# /a tru;a a
buon punto# /e inesattezze, i particolari 3antasiosi, le in!enzioni, la
ru;ianeria nei con3ronti elle 3orze ell'orine renono
particolarmente comica la lettura comparata e"li articoli, il cui
contenuto ra""iun"e li!elli tali i isin3ormazione a competere con le
pratiche i ""uerri"lia meiatica" proprie i /uther Blissett# Mentre
"4l Messa""ero" non 3ornisce la escrizione minuziosa el rito, "4l
Corriere i Fiterbo" e "4l Eempo" si sbizzarriscono nei particolari5 il
3an"o i!enta "calce", per il primo, e airittura "cemento" per il
secono# 4 moccolotti solo parzialmente consumati a causa el !ento
i sabato sera, i!entano, per entrambi i <uotiiani, il se"nale i una
brusca interruzione ella cerimonia# 4l rito stato e;ettuato a !eri e
propri "operatori ell'occulto", "persone esperte con tecnica precisa,
a pro3essionisti"# A sostenerlo un ma"o locale notoriamente
cialtrone e peri"iorno, inter!istato per l'occasione al "Corriere i
Fiterbo", il Ma"o el Brasile (esperto i ma"ia Macumba e cucina
>aOistana&# Pust'ultimo si lancia poi, sulle colonne e "4l Eempo" in un
riicola spie"azione sull' utilit@ nel nostro bislacco rito5 "4l cemento
rappresenta la 3orza ella terra e !iene usato nel ra;orzamento ella
3attura che stata e;ettuata nel bosco"# 4l ritro!amento el tutto
3ortuito i una cintura, su una panchina nei pressi el ta!olo allestito
per il rito, appartenente a chiss@ <uali pantaloni, i!enta per "4l
Corriere i Fiterbo" una buona occasione per 3ormulare "ratuite
illazioni, "iusti0cate soltanto alla !olont@ i a""iun"ere <ualche altro
macabro etta"lio alla !icena# /a cintura, nella concitata 3antasia el
cronista, i!enta "un o""etto personale ella !ittima"# C###D
/#B# ora pi2 sicuro ei propri mezzi e ha un attacco i mal i pancia
<uano i <uotiiani, riallacciano l'ultimo rito alle scritte sataniche i
matrice nazista, o;rono a un settimanale locale, Il +orriere i >ietro
Morelli, lo spunto per uno e"li articoli pi2 "re!i e score""ioni ai
tempi i 'utenber"# 4l ra;inato elze!iro, apparso nel suetto
settimanale l'((S:S)+, s'intitola "Eroppi +++"e inizia con un
accostamento i matrice ecisamente razzista5 "la Euscia come
l'A3rica" (analisi el conse<uenziale ra"ionamento el colto e
preparato autore5 "Che 'sta robba, <ui semo "ente ci!ile e nun ce
piaceno <uelli che creono al ia!olo# /i ne"ri "i2 pe' l'A3rica 3anno
ancora 'ste cose, e lo 3anno perch so' inci!ili, '"noranti e senza
rili""ione"# .e conse"ue che chi ha 3atto le scritte un ne"roK con
tutto il peso ella connotazione ne"ati!a che <uesto termine si porta
ietro5 inci!ile, i"norante, barbaro, 3annullone, peri"iorno, e, <uelli
come Morelli a""iun"eranno, puzzolente&# 4l pezzo rose"ue col
tentati!o i imostrare, con ar"omentazioni e"ne i un anal3abeta, la
stupiit@ i chi si ri!ol"e alle pratiche emoniache5 "il Demonio non
puN esistere se all'altra parte non c' un Dio e se <uest' ultimo esiste
cosa ser!e a bussare alle porte ell' in3erno, <uano ci si puN
ri!ol"ere a /ui irettamente e contare, in caso i risposta, i ottenere
certamente pi2 che al Dia!olo"& chi !uole puN rile""ere con
attenzione il perioo# $"ni commento sarebbe !eramente riutti!o#
Puesto peto "iornalistico si conclue in maniera inaspettata con
l'ele"ante pubblicista che a;erma5 "1arebbe interessante !enire a
sapere l'ientit@ i chi sporca i muri e pratica riti satanici, tanto per
3arsi ue risate"# 1iamo ormai alla eri!a el senso el iscorso, che a
<uesto punto ci piace pensare che sia totalmente 3uor i meta3ora (ci
imma"iniamo Morelli, a!anti a un satanista con una bomboletta in
mano, che rie come un ebete&#
6n altro rito in tutto simile a <uello i Falle 1pina !iene simulato a
/#B# in una pineta nei pressi el la"o i Fico# 4l +orriere di 6iterbo,
a!!isato tele3onicamente a /#B# ella presenza i tracce i un rito
satanico, non si reca sul posto, ma pubblica u"ualmente un articolo
((GS+S)+& in cui a;erma che la stessa setta a a!er a"ito a Falle
1pina e al la"o i Fico#

Lettere
Ancor prima ella riuscitissima be;a i Falle 1pina, /uther Blissett si
muo!e per 3ar sentire nel "i@ a;ollato panorama meiatico !iterbese
altre !oci sull'ar"omento elle sette sataniche, in moo a stimolare
e e!entualmente pilotare le opinioni e le polemiche sulla <uestione#
E' necessario, al 0ne i alimentare la psicosi colletti!a sul satanismo,
be;are non solo i "iornali,spazzatura e i relati!i reattori 3orcaioli, ma
anche <uelli all'inole pi2 mite e riMessi!a#
/a prima azione isin3ormati!a in <uesto senso colpisce il settimanale
Sotto 6oce e il <uinicinale La +itt$ a cui !iene speita la lettera i un
inesistente stuente uni!ersitario, 1te3ano Molinari# Molinari, usano
come pretesto le scritte sataniche, si spin"e 0no a accusare la "iunta
comunale, ritenuta responsabile ell'in<uietante s!olta esoterica ella
estra !iterbese# Entrambi i perioici pubblicano la lettera pi2 o meno
in coincienza con le cronache el rito i Falle 1pina (I e G ma""io
')+&# 1ois3atto el pol!erone solle!ato a <uest'ultima tro!ata,
/uther Blissett, pensa "i@ i poter ri!ol"ere la propria !is polemica
!erso altri obietti!i <uano, inaspettatamente, un "iornalista i Sotto
voce, nel#(G el *( ma""io ')+, attacca uramente la lettera ello
stuente# .elle stesse pa"ine il irettore i Sotto voce, non
coni!ieno tale se!erit@ i "iuizio, si issocia all'articolo el suo
"iornalista# 6na nuo!a lettera i 1te3ano Molinari, o!e si accusa sia
l'articolista sia il irettore i Sotto voce i a!er trattato con troppa
le""erezza un tema elicato come <uello elle connessioni tra
esoterismo e politica, !iene scritta con l'unico intento i 3ar
proli3erare le chiacchiere sul satanismo# /'operazione riesce, perch
anche <uesta lettera !iene pubblicata# 4n essa lo stuente attacca
anche la 3aciloneria i un altro "iornalista el settimanale, che in
passato a!e!a ironizzato sull'incursione e"li astarottiani nel
!iterbese (nel '): <uesta setta, a"eno in !arie citt@ italiane tra cui
Fiterbo, ha istibuito enaro ai passanti con il se"uente slo"an5 "/a
chiesa !i to"lie, 1atana !i @"&, ser!enosi i un tristissimao "ioco i
parole per ini!iuare il nemico pubblico numero uno non in Astaroth,
bensB in "Anreoth"#
1u un altro !ersante /uther Blissett tenta i con3onere i meia locali
in!iano ue lettere al "retto e 3orcaiolo ;iario 6iterbese, altro
"iornalaccio locale preso i mira soprattutto per le !elleit@ a
opinionista el suo reattore, tale Eralo elle Monache# Fista la
natura el estinatario si presenta la necessit@ i cambiare re"istro
lin"uistico, operazione che /#B#, per la sua intrinseca mute!olezza,
riesce sempre a attuare# Dalla sua penna escono in3atti la "retta
lettera i una tale /uciana Cro!ato (/#C#&, e un'altra pi2 moerata e
interro"ati!a i Fittoria Baroni (F#B#&# /a prima una con"erie
incoerente i luo"hi comuni sul ila"are el 3enomeno elle messe
nereK la secona chiee in!ece, opo a!er espresso la propria
preoccupazione per il ila"ante 3enomeno etc# etc#, notizie
sull'ientit@ i tal /uther Blissett, !isto che <uest'ultimo sembra
essere il responsabile, secono l'articolo e Il Messaggero el + aprile
')+, elle scritte i stampo satanista# .el n#G el *I,8:,)+ il reattore,
risponeno a entrambe le lettere, ta"lia le parti pi2 interessanti
ella lettera i F#B# Puesta scri!e nuo!amente al ;iario viterbese
3ormulano con pi2 precisione le omane rimaste pri!e i risposta#
Ma l'interlocutore !iene e!ientemente sopra!!alutato al troppo
0ucioso mittente# /a risposta alla secona lettera (nel n#(8 el *(,8+,
)+& 3ornisce in3atti in3ormazioni sensa senso e per lo pi2
s"rammaticate, che tuttora lasciano lo stesso /#B# perplesso sulla
propria ientit@5 "/uther Blisset CsicD un nome in!entato per un
persona""io che non esiste, prootto a 3antasie bacate (l'unico
Blisset CsicD conosciuto "ioca!a come centra!anti, anni aietro nel
Milan&# Esseno prootto con3ezionato nelle 3o"ne ei centri sociali,
spiccatamente i sinistra, naturale che accusino la nostra "iunta i
estra, i massoneria, i satanismo e altro , >erch l'articolo sul
Messaggero che mi ha in!iato non sia 0rmato, o!rebbe chieerlo alla
loro reazioneK e non esatto che accusa (come sostiene lei& /uther
Blisset CsicD, bensB parla i nome utilizzato a con3erma i <uanto /e ho
risposto alla 1ua prima omana"# Dopo <uesta, un'ennesima lettera
i Fittoria Baroni ra""iun"e la reazione el "iornale col solo intento
i stimolare l'incauto reattore a esporsi in ulteriori stra3alcioni
sull'ar"omento, come puntualmente a!!iene in un articolo nel n# (*
el (),8-,)+# 4l buon Eralo in3atti, nuo!amente interro"ato
sull'ori"ine i /#B# rispone alla "cara lettrice"5 "Puanto al nome
o""etto elle scritte, ebbo ricorar/e un !ecchio etto latino che le
trauco5 '4 nomi e"li stolti sono scritti o!un<ue'# >etanto se ne
euce che <uesto /uther Blisset CsicD o non esiste, oppure uno ei
tanti stolti che scri!ono il loro nome appertutto"#
1ul 3ronte elle 3alse lettere a consierare una elle pi2 riuscite
<uella pubblicata nella pa"ina locale e Il Messaggero il *:,8+,)+#
1peita a /uther Blissett teeschi, "iun"e in reazione una missi!a
in cui un in"e"nere i Aeielber" i nome 7lorian Cramer, shocOato
al i;onersi el satanismo nel !iterbese (%&, scri!e al suetto
"iornale per ipotizzare un parallelo tra Euscia e 'ermania in materia
i sette occulte, citano un "ruppo i "!eri cristiani" teeschi
chiamato "/uther" che, tappezzano i muri ella citt@ i Eubin"a i
scritte contro "li aoratori i 1atana, ha 3atto sB che la polizia
arrestasse un noto uomo politico mentre celebra!a una messa nera
con un "ruppo i nazisOins# Il Messaggero pubblica la lettera sotto il
titolo5 "Messe nere5 la 'ermania come la Euscia"#
Da se"nalare in0ne la 3alsa lettera i /uciana Cro!ato (/#C#&, cittaina
!iterbese che si lamenta el proli3erare elle scritte sataniche sui
muri ella citt@, pubblicata al settimanale nazionale +ronaca 6era#

Il Co$itato per la Sal*aguardia della Morale
Puesta 3antomatica entit@ nasce all'esi"enza i contrappuntare le
azioni ei 3alsi satanisti con le "esta i un loro altrettanto
imma"inario nemico, s3ruttano lo spazio concesso a"li onni!ori (ma
sopratutto copro3a"i& meia locali# .ella 3er!ia 3antasia i /#B#
<uesto naturale anta"onista e"li aoratori el emonio prene il
turpe nome i "Comitato per la 1al!a"uaria ella Morale"
(Co#1a#Mo#&# >er mezzo i proclami e comunicati in!iati alle reazioni
ei "iornali locali, il Co#1a#Mo# e0nir@ "raualmente il proprio pro0lo
ieolo"ico5 un "ruppo i !i"ilantes !olontari, in<uisitorio, perbenista,
3anatico, !iolento, all'ambi"ua collocazione reli"iosa, che a"isce al i
3uori ella le"alit@# Feri e propri cacciatori i satanisti#
4l Comitato lancia l'allarme sulla pericolosa presenza i sette
sataniche nella citt@ i Fiterbo e nella sua pro!incia, con una lettera
in!iata al +orriere di 6iterbo e mai pubblicata# Ma il rito inscenato a
Falle 1pina o;re la possibilit@ i un risentito "!e l'a!e!amo etto" che
sta!olta tro!a spazio sulle colonne el <uotiiano (se "li e!enti non
sono 3a!ore!oli, basta prourli&# Puesto l'orreno incipit ella lettera
pubblicata inte"ralmente al +orriere il (I,8:,)+#" Foi, schia!i ella
!ostra assura realt@, schia!i ello scetticismo# Fi a!e!amo a!!ertito
ma a!ete 3atto 0nta i niente# Aesso basta % Do!ete smetterla con la
!ostra i"na!ia"# 1e"ue, sullo stesso tono, un preoccupato sermone
sulla potenza elle miriai i satanisti al ser!izio ei loro potenti capi
e sull'inMuenza che <uesti a!rebbero sui nostri ""io!ani"# 4l Comitato
s!ela poi la sua matrice !iolenta5 "abbiamo s!entato con la nostra
presenza il compimento i un rito a parte i un "ruppetto i
aoratori ell'occulto nero!estiti nella campa"na !icino al >o""ino Cla
zona inustriale i FiterboD, intenti nel male0cio ella Morte Mali"na#
Era!amo <uasi riusciti a catturarli, ma ci sono s3u""iti per poco#"
4l +orriere pubblica <uesta mera senza insospettirsi n per il testo,
i per s abbastanza riicolo, n tantomeno elle ambi"uit@ reli"iose
i 3ono che caratterizzano 4l Comitato# CosB in3atti si conclue il
comunicato5 "se il Dio ella /uce ci aiuter@, !err@ un "iorno in cui
tutto <uesto sar@ istrutto"# Chi cazzo 'sto Dio ella /uce ?
4l +orriere imostra una "rane irresponsabilit@ nel are spazio a un
"ruppo i !iolenti 3anatici reli"iosi 3orse anche pi2 pericolosi e"li
stessi satanisti, e nemmeno in 3uturo cercher@ i ina"are (se non
ricorreno a supposizioni "taZate col roncio" sui moti!i psicolo"ici
elle azioni el comitato& su ciN che si nascone ietro <uesta entit@
che ha l'ine<ui!ocabile par!enza i un'altra pericolosa setta# 4l
<uotiiano pre3erisce commentare l'escatolo"ico 0nale ella lettera
pubblicata con <ueste parole5 "1ar@ pure cosB5 4ntanto perN, lun"o le
!ie i Fiterbo sono ricomparse <uelle scritte nere (il +++ e la s!astica&
che, nelle scorse settimane, erano state tracciate con "rane e!ienza
e cancellate a"li abitanti elle case"# Come a ire5 il Comitato puN
!antarsi 0nch !uole ella sua opera i emolizione el satanismo, ma
la presenza massiccia e"li aoratori el emonio, almeno a Fiterbo,
sembra stia !ani0cano o"ni s3orzo in <uesto senso# C###D

Botte da or%i nei pressi di ?onciglione
/a notte tra !enerB (- "ennaio e sabato (G (e la scelta i <uesta
ata un ammiccamento all'ar"uzia interpretati!a ei "iornalisti
!iterbesi& /#B# si reca sul luo"o ello stesso rito el "iu"no ')+ (una
pinetina presso il la"o i !ico&# /uther appronta su un ta!olino i soliti
3etenti reperti5 ciotola, 3an"o, lumini e 3oto"ra0e bruciate, cui si
a""iun"e un !ecchio re"istratore a cassette contenente un nastro
satanico appositamente preparato# /uther, con ue robusti bastoni, si
lascia un po' anare e spacca tutto, re"istratore compreso, e , a
simulare una !iolenta colluttazione , scalpiccia coi suoi numerosi piei
e smuo!e un po' i terra attorno al ta!olino imbanito al Mali"no#
/'inomani la tele3onata i un i"naro sporti!o (/uther Blissett& che si
allena correno per <uelle zone allerta il +orriere di 6iterbo che
pubblica il "iorno se"uente l'articolo "Riti satanici in ri!a al la"o"# 4l
cronista, oltre alla escrizione ei resti el con!i!io satanico, ci re"ala
un'altra interpretazione 3antasiosa5 "4l ritro!amento i ieri, stano alla
prime impressioni, sembrerebbe con3ermare un'ipotesi che a tempo
circola ne"li ambienti in!esti"ati!i5 il coin!ol"imento in <uesti riti
'neri' , i persona""i che hanno un recapito a Ronci"lione Cun paese
!icino FiterboD"# Di chi si tratti non si sapr@ mai, !isto che con tutta
probabilit@ il cronista el "Corriere", a corto i iee, non ha tro!ato
niente i me"lio che in!entarsi una pista improbabile su Ronci"lione
che il paese pi2 !icino alla zona el 3also rito#
Eutta!ia nell'articolo non a;iora neanche l'iea ella colluttazione, n
!iene 3atta menzione ei se"ni i !iolenza simulati o el re"istratore#
/uther Blissett in!ia al +orriere un lun"o comunicato el Co#1a#Mo#,
articolato nei punti che se"uono5
a& Da tempo or"anizziamo rone notturne nei boschi e !enerB (-
"ennaio ')-, nei pressi el la"o i Fico, ci siamo imbattuti in un
"ruppo i satanici aepti che sta!ano operano il rito ella "Morte
Mali"na"# Bastoni alla mano, li abbiamo puniti se!eramente#
b& /a notte tra il (I e (: lu"lio ')+, muniti i telecamera, abbiamo
0lmato i nascosto in un casale abbanonato una !era e propria
messa nera urante la <uale stato commesso uno stupro#
c& 4l +orriere di 6iterbo ha imostrato "rane sensibilit@ sul 3enomeno
el satanismo, 3acenoci ricreere su i esso# Fi proponiamo una
collaborazione E1C/614FA tra il Co#1a#Mo# e il !ostro "iornale# A
<ueste conizioni potremmo speir!i il !ieo ella Messa nera#
'io!eB 98 "ennaio ')- il +orriere spara in prima pa"ina5 "Botte a
orbi alla messa nera# Aperta la caccia ai satanisti#", ma non rispetta la
riser!atezza richiesta al Comitato nel secono punto e scri!e5 "un
!ieo amatoriale a!rebbe ripreso anche alcune scene raccapriccianti"#
'oibilissima la ricostruzione romanzata, a opera el cronista,
ell'incontro a!!enuto tra il Co#1a#Mo# e i satanisti5 "$ra contro il
ia!olo, si muo!ono le rone coi bastoni C###D 6na scaramuccia, con
tanto i colpi proibiti, urla e rimbrotti, sarebbe accauta, la notte el
(- "ennaio, in un boschetto in ri!a al /a"o i Fico"# 4l "iornale
ili"entemente riporta e commenta con sa"acia ampi stralci el lun"o
comunicato el Co#1a#Mo#5 "Erano presenti, oltre a un re"istratore a
cassette che i;one!a una irritante musica, e la bacinella usata
urante il rito, anche altri o""etti che, insieme alle solite 3oto"ra0e,
"li incappucciati si accin"e!ano a tra0""ere# A <uel punto siamo
inter!enuti, .on abbiamo tutta!ia istrutto completamente <uanto a
loro allestito a;inch non !aano perute le pro!e i <uanto sta
accaeno# E' nostra intenzione, in3atti, allertare la popolazione prima
che le cose possano precipitare"# E, in cresceno5 "/a sera el rito
abbiamo ascoltato i loro iscorsi# 7ar3u"lia!ano, tra l'altro, <ualcosa
ri"uaro i loro capi e a <uattro entit@ che ri!elate attra!erso
incarnazioni terrene, renono in0nitamente potenti"# 4l +orriere di
6iterbo continua a pubblicare <uesto immono ciarpame non
accor"enosi ell'assoluto eclettismo reli"ioso el Comitato5 "la le""e
el Dio ella /uce, che illumina la retta !ia ella !erit@ e ella
reenzione, ben pi2 3orte i <uella i <uesta societ@ i corrotti e
corruttori"# 1e"ue la secona parte el comunicato , che secono la
!olont@ ello stresso, sarebbe o!uta rimanere se"reta , in cui si
a!!erte il "iornale ell'esistenza i un !ieo ocumentante una messa
nera urante la <uale si consumato uno stupro#
4l cronista si interro"a5 "Al rito, oltre a"li incappucciati, era presente
anche una onna5 sembra!a perN tramortita e come 3uori i s# A!e!a
be!uto <ualche pozione particolare ? $ppure era nello stato i trance
tipico ei riti or"iastici ?"# /a scusa accampata a /#B# per "iusti0care
il mancato inter!ento allo scopo i 3ermare lo stupro, <uella ella
superiorit@ numerica ei satanisti# 4l +orriere riporta la escrizione
ella stanza in cui sarebbe a!!enuto il rito5 "1iamo poi ritornati il
"iorno opo nel luo"o el rito, per tro!are, tra le altre cose, un
enorme penta"ramma ise"nato per terra e, sulle pareti, i nomi i
<uattro presunti emoni o entit@ che, ascoltano il !ieo, ci siamo
accorti essere state in!ocate urante la messa nera"# 1e"ue poi
l'articolo ricorrente che rie!oca le "esta ei satanisti astarottiani a
Fiterbo#

Le agghiaccianti urla della vergine, ovvero: il rito satanico
4l !ieo ella messa nera stato "irato a /#B#, nella notte tra il (I
e il (: lu"lio ')+, in un casale abbanonato in localit@ Castel 'Asso,
a pochi chilometri a Fiterbo# /'azione ha impe"nato (8 personalit@ i
/uther5 sei attori (cin<ue satanisti e la !ittima&, un operatore, un palo
e ue autisti alle /uther,mobili per scaricare in loco e riportare
inietro l'alle"ra bri"ata#
/e imma"ini, a causa i ue torce capricciose (che hanno <uasi
so;ocato ben sei /uther&, sono i scarsissima <ualit@5 non si !ee
proprio niente se non una tenue 0ammella attra!erso una "rata ella
0nestraK un !ero e proprio non,luo"o# /'auio, in compenso, ottimo#
1i sentono i cori ei satanisti, istintamente le in!ocazioni el
sacerote, e con raccapricciante e!ienza le urla ella /uther
"!ittima"# /#B# si premurato i lasciare i resti "i@ menzionati (lumini,
penta"ramma in terra, le scritte sui muri ei nomi elle <uattro
entit@&# Come promesso al +orriere di 6iterbo, /uther Blissett
speisce a nome el Co#1a#Mo# il !ieo in <uestione, rimpro!erano
perN il "iornale i non a!er rispettato le conizioni richieste# 4l
Comitato, <uini, chiee i essere rassicurato sulla natura el
rapporto che intene conurre col +orriere5 "1e a!ete intenzione i
continuare a rice!ere 4. E1C/614FA il nostro materiale, ce lo 3arete
capire anzitutto con un articolo sul nostro 0lmato, o!e si o!r@ 3are
esplicito ri3erimento al luo"o el rito inicanolo come il 'sinistro
casale'"# /uther alle"a al !ieo e al comunicato la piantina con
l'ubicazione el casale# A <uesto punto succee <ualcosa i insperato5
il +orriere pubblica una serie i articoli sul satanismo per otto "iorni
consecuti!i (al + al (9 3ebbraio ())-&, coin!ol"eno
in!olontariamente nella tru;a il "E"9 /azio" e airittura "1tuio
Aperto"# Anche "li altri <uotiiani !iterbesi prenono posizione sulla
!icena# Da <uesto momento sar@ utile se"uire un orine cronolo"ico5

/io*edM +A#A67: 4l +orriere di 6iterbo titola in prima pa"ina, con
tanto i eMa"ranti locanine i 3ronte alle eicole5 "/e urla strazianti
i una ra"azza !iolentata urante un rito satanico"# /'articolo
correato a alcune 3oto"ra0e el casale e ella stanza in cui si
celebrata la "messa nera", se"no (0nalmente& i un'ispezione in loco#
1ui muri si le""ono i nomi elle <uattro entit@ ("'noil", "1olir",
"Mili"", "Reie""& riportate, tra l'altro, erroneamente ("1olir" i!enta
"1olr" e "Mili"" i!enta "Miu""&# Ma la cosa che balza a"li occhi i
/uther Blissett <uano apre il "iornale, la 3oto"ra0a i un piccione
impiccato con 0lo i 3erro alla "rata ella 0nestra el casale# /uther
Blissett, che non ha impiccato nessun piccione, si chiee chi possa
a!er commesso la ripro!e!ole azione C###D /uther Blissett conclue che
il piccione impiccato altro non se non una lu"ubre tro!ata el
+orriere, 0nalizzata a spettacolarizzare una !icena 3orse, a "iuizio
el cronista, poco san"uinolenta# /'articolo riporta etta"liatamente il
contenuto el !ieo, che stato o""etto i un'attenta e preoccupata
!isione5 il buio a!!ol"ente, i cori e"li aepti, l'in!ocazione a /uci3ero
el sacerote, le urla ella !ittima e0nite "lame sonore", il Comitato
che 3u""e a chiamare aiuti# 4l testo ell'in!ocazione, tra l'altro,
tratto a un libro cialtronissimo, Il 6ero Libro Infernale, eizioni
Brancato# 4 nomi se"nati in rosso sulle pareti, in!ece, si ri3eriscono a
<uattro "entit@" (i incerta ori"ine& citate a un altrettanto cialtrone
e i"nobile "testo"5 una 3anzine pseuo,esoterica i stampo nazi,
maoista, circolante ne"li ambienti romani i estrema estra, arri!ata
nelle nostre mani per mezzo ei nostri contatti (puramente
strumentali, come nel caso elle scritte sataniche& ne"li ambienti neo,
3ascisti !iterbesi#
Dopo mesi e mesi i immonizia e panzane sparate a tutta pa"ina, il
+orriere di 6iterbo ha anche il cora""io i insinuare ubbi sulla
!eriicit@ ell'intera 3accena5 "Puano e perch stato "irato <uel
!ieo ? E'autentico ? $ in!ece solamente un "ioco (ma"ari
pericoloso& ?"# E ri3erenosi ai 3atti el ma""io ')+ in Falle 1pina5 "4n
realt@ pote!a trattarsi ell'opera i un burlone5 i <ualcuno che, a
conoscenza 'un imminente inter!ento e"li ecolo"isti nella zona,
a!e!a pensato bene i preparar loro una sorpresa"# .onostante i
ubbi, il +orriere accetta il rapporto pre3erenziale col Co#1a#Mo#,
scri!eno per ue !olte il messa""io criptato "sinistro casale" come
richiesto al Comitato#
1enerdM 7A#A67: Eitolo principale el +orriere5 "Ra"azza
'sacri0cata'# Aperta un'inchiesta"# .elle pa"ine interne ue articoliK
uno riepilo"a le !icene riportate nei "iorni aietro con l'a""iunta
el testo inte"rale ell'in!ocazione satanica e elementi riportati
ancora in maniera inesatta (i nomi elle entit@& o tra!isata (una
"bacinella i latta" ?&, e insiste col "sinistro casale", e tenta i istituire
un elirante parallelo con un 3atto i cronaca nera a!!enuto in zona
Castel 'Asso nell'a"osto ')+5 "1ul mar"ine el !ieo, <ualcuno ha
scritto la (presunta& ata in cui 3u "irato5 una notte i met@ lu"lio#
>oche ore opo, a <ualche chilometro i istanza, 3u scoperto un
caa!ere5 era <uello i 1## Era la messa nera e il elitto, una
in<uietante conti"uit@ i 'atmos3era'#"# /'altro articolo, in!ece,
0rmato a Don 1al!atore el Ciuco (nomen est omen&, un parroco i
Fiterbo# Bench il +orriere lo abbia intitolato "Continue enunce i
'messe nere'# >reoccupati i parroci ella Euscia#", con l'e!iente
intenzione i in"i"antire il 3enomeno, l'articolo non contiene alcuna
ri!elazione su sette sataniche operanti a Fiterbo# 1ono in!ece esposti
ati storio"ra0ci sull'occultismo e, molto !a"amente e senza nessun
ato alla mano, la preoccupazione ei parroci !iterbesi sulla ne3asta
inMuenza che <uesti riti potrebbero a!ere sui "io!ani# Fiene
ripubblicata la 3oto el piccione impiccato al +orriere# /o stesso
"iorno anche il "E"R /azio" !iene coin!olto nel "irotono5 il cronista
!iterbese i cronaca nera !iene inter!istato in un ser!izio a un
preoccupatissimo 7austo >ace ("in <uesta cassetta contenuto il
rituale i una messa nera che abbiamo eciso i non manare in
ona"& e escri!e il contenuto el raccapricciante !ieo, mentre
scorrono le imma"ini i una riicola ombra "satanica" su un muro
usata a mo' i "omo nero" e i un <ualun<uissimo casale che /uther
Blissett non ha mai !isto# Puesta la pro!a che anche il "E"R /azio",
come il +orriere di 6iterbo, il *esto del +arlino e chiss@ <uanti altri,
esperto nella pratica ella isin3ormazione,spettacolo#
Sa%ato2 OA#A67: /a tru;a a li!ello nazionale% 4l !ieo sbarca a
"1tuio aperto" i 4talia ( il !ieo, !enuto a <uest'emittente al
+orriere di 6iterbo pre!io lauto compenso (come /uther Blissett !err@
a sapere in un collo<uio tele3onico con un irato "iornalista el E" in
<uestione&# Durante il ser!izio, oltre al !ieo , presentato come "un
ocumento eccezionale" , !en"ono manate in ona le imma"ini el
!ero casale# 4l "iorno stesso sul +orriere esce un 3arneticante articolo
contenente un'inter!ista al !esco!o ella Euscia, al titolo
sensazionalistico5 "4l !esco!o Ea"lia3erri tuona contro i satanisti"
("tuona col culo" il sa"ace commento i /#B# opo la lettura el
pezzo&# 4n !erit@ il !esco!o nell'inter!ista non "tuona" a;atto contro i
satanisti, e le sue ichiarazioni sono in!ece i tutt'altro tenore5 "Cil
satanismo nella Euscia D un 3enomeno che io e0nirei i patolo"ia
esistenziale pi2 che reli"iosa, perch l'alternati!a, per <uel che
ri"uara l'atte""iamento !erso le reli"ioni, tra creere e non
creere# $ra, airittura, in!entarsi una reli"ione i 1atana mi
sembra che sia patolo"ico# 1ommessamente, mi sentirei i ire che
<uesto, come altri 3enomeni patolo"ici, non meriti i essere
eccessi!amente pubblicizzato, altrimenti si contribuisce a
a!!alorarlo# .on merita l'allarme che c'#" >arole sa""e, un in!ito alla
calma e alla pruenza che il +orriere ha in!ece tramutato, nella 3o"a
in<uisitoria, in un titolo tanto rumoroso <uanto reitizio,
imostrano cosB per l'ennesima !olta la sua totale mala3ee#
.aturalmente nell'articolo c' il solito riassunto elle ultime !icene#
/a potente macchina isin3ormati!a ormai autopropellente5 in3atti il
"iornalista e "4l Corriere", nel ricorare i 3atti accauti nel bosco il
(- "ennaio (il rito e le "botte a orbi"&, scine l'a!!enimento in ue
parti, 3aceno cosB creere al lettore che nel mese i "ennaio ci siano
stati ue riti in ri!a al la"o i Fico anzich uno5 "4n passato, intorno al
la"o i Fico, 3urono tro!ati i se"ni i un rito satanico# 1i poi saputo
che, attorno a <uei se"ni, c'era stata una rissa5 <ualcuno, in3atti,
a!e!a sorpreso i 'satanisti' e, <uasi subito, ne era nato uno scontro# 4
carabinieri , lo si appreso ieri , e;ettuarono una nutrita serie i
enunce#"# 1e"ue, subito opo, il 3atto moltiplicato per ue5 "6n
episoio analo"o , non meno in<uietante , stato se"nalato, nei "iorni
scorsi, al 'Corriere' a un seicente Comitato per la sal!a"uaria ella
morale, sarebbe a!!enuto urante le notte el (- "ennaio, in ri!a al
la"o i Fico"#
.ello stesso, lun"hissimo, articolo inoltre riportato il testo i una
tele3onata anonima i un lettore i Bolsena (un /#B# inconsape!ole ?&
che ha raccontato al "Corriere" i a!er assistito per caso, tempo
aietro, a <ualcosa che pote!a essere una messa nera, !isto che
anche <ui c'erano urla strazianti i una presunta !ittima
1empre sabato G 3ebbraio esce un piccolo articolo sulla cronaca locale
e Il 4empo che a!anza ubbi sull'attenibilit@ el !ieo arri!ato alla
reazione el +orriere, riser!e che in un primo momento ha espresso
anche <uest'ultimo or"ano i (is&in3ormazione, ma che nella 3uria i
perse!erare nel satanico scoop, ha a "iorni imenticato#
(o$enica2 6A#A67: Dopo preti e !esco!i ci manca!a solo
l'esorcista# 1i tratta ell'ennesima s<uallia tro!ata el "Corriere",
alla continua ricerca i pretesti per la pubblicazione i satanico
pattume# Eitolo in prima pa"ina5 "/a mappa ei satanisti# /'esorcista
si con3essa"# Eitolo interno5 "1esso, ro"a e alcool# 1ono po!eri
ia!oli"# Dopo il consueto riepilo"o el contenuto el !ieo e elle
a;ermazioni el !esco!o Ea"lia3erri, riportata un'inter!ista a on
An"elo Bissoni, esorcista u;iciale ella iocesi i Fiterbo# Puesto il
testo5 "7ino a cin<ue anni 3a i "ruppi che pratica!ano 3orme i litur"ie
ma"iche oscilla!ano tra i ieci e i <uinici# Da allora il 3enomeno
cresciuto, sia in <uantit@ che in <ualit@ C###D Da <ualche anno a <uesta
parte s' !eri0cata l'introuzione i elementi i ritualit@ satanista,
probabilmente portati a <ualcuno che ha a!uto altro!e esperienze i
<uesto tipo e che 3a elle puntate nella Euscia, rispol!erano i rituali
a <ualche !ecchio manuale# .on parlerei perN i !ere e proprie
messe nere# >i2 che ella i;usione i una cultura satanista parlerei
i esierio con3uso i emozioni 3orti, i e!asione, in un cocOtail o!e
hanno un ruolo 3orte il sesso, l'alcool e la ro"a# .iente a che !eere
con la lucia cultura satanista i certi "ruppi i Eorino e Milano#
Puelli ella Euscia sono "inia!olati po!eri" o!e l'i"noranza si sposa
al isa"io C###D il 3enomeno per ora cosB, ma occorre !i"ilare perch
non i!enti terreno 3ertile per i satanisti !eri, per la i;usione i una
cultura satanista"# Come !eremo, le a;ermazioni i Don Bissoni,
inutili e opinabili sotto o"ni pro0lo, o;riranno un altro appi"lio
polemica all'ormai in3erocito Co#1a#Mo#
/'articolo prose"ue con la se"nalazione ei luo"hi in cui, in un passato
pi2 o meno recente, si sarebbero s!olte pratiche emoniache# A ar
creito a <uanto riportato , o"ni paesetto el !iterbese sarebbe un
co!o i aoratori el Mali"no5 "Ci sono casali abbanonati o!e tali
litur"ie si s!ol"ono con una certa re"olarit@# 1i tro!ano a Fiterbo, sui
Cimini, a 1oriano, e in un casale sulla straa per $r!ieto"5 6n clima
a 1anta 4n<uisizione# Di <uella "mappa ei satanisti" annunciata a
"rani lettere in copertina (per !enere <ualche copia i pi2&, oltre a
<ueste !a"he inicazioni, nell'articolo non c' nemmeno l'ombra# /a
sostituisce un ben pi2 moesto "4entiOit el satanista !iterbese" in
cui !en"ono esposti ati i nessuna rile!anza#
LunedM !A#A67: 1iamo al culmine ello s<uallore5 il +orriere,
3ermamente intenzionato a prose"uire lo scoop ma a corto i
ar"omenti, tenta pretestuosamente i interpretare le azioni e le
moti!azioni el Comitato per la 1al!a"uaria ella Morale titolano5
"/a 'messa nera' 0lmata alle !ittime 'una !iolenza"#
All'interno il se"uente elirio5 ">otrebbero essere persone che, in un
lontano passato, hanno subito una !iolenza morale se non 0sica,
urante una messa nera, a a!er "irato il !ieo,shocO recapitato nei
"iorni scorsi al 'Corriere'# E' <uesta un'ipotesi in!esti"ati!a che !iene
colti!ata con particolare attenzione in <ueste ore# C###D Resta a capire
<ual' la molla che, a un certo punto, ha spinto alcune persone
(ra"azzi e ra"azze?& a ra""iun"ere un casale o!e, secono le loro
in3ormazioni, si celebra!ano le messe nere, e tentare i re"istrarne le
se<uenze# 6n ri0uto etico, psicolo"ico e reli"ioso ei rituali neri,
oppure , e appare la spie"azione pi2 probabile , la !olont@ i
richiamare l'attenzione su un 3enomeno che, se non controllato,
potrebbe pro!ocare un "ra!e stato i so;erenza a tante persone ?"# 4l
7reu i turno si ri!ela abbastanza scaltrito nel 3are illazioni su
mo!enti psicolo"ici che a!rebbero spinto alcuni cittaini a creare il
Co#1a#Mo#, ma cieco come una talpa i 3ronte al con3uso 3anatismo
reli"ioso el Co#1a#Mo#
/o stesso "iorno esce su "4l Eempo" un articolo titolato5 "Riti satanici5
la Di"os sape!a" in cui si accenna in moo poco chiaro all'operato
elle 3orze ell'orine# 1i sostiene cio che la Di"os, la notte tra il (I e
il (: lu"lio ')+, a!rebbe rice!uto le tele3onate i alcuni cittaini
enuncianti lo s!ol"imento i loschi incontri notturni in un cascinale a
Castel 'Asso# Ero!ato il casale, sarebbero partite elle ina"ini che, a
parte alcune 3oto"ra0e scattate all'interno el casale, non a!rebbero
prootto alcun risultato# $ra, !ero che <ualcuno <uella sera ha
tele3onato alla polizia (naturalmente si tratta!a i /uther Blissett& ma
<uesta, 3orse pensano a uno scherzo, non si recata sul luo"o se
non all'inizio el ')-# /o imostra il 3atto che nelle 3oto scattate al
+orriere nel 3ebbraio ')-, opo la speizione el !ieo satanico, sul
pa!imento c'erano ancora i lumini usati per il il rito# 1e nel lu"lio ')+
la Di"os si 3osse a!!ero recata al casale per 3are 3oto"ra0e e
a!!iare un'ina"ine, a!rebbe certamente se<uestrato i lumini e il
resto el materiale# 4n!ece tutto il materiale usato a /uther Blissett
per la sua messa,tru;a era ancora l@ % Fista la patente 3alsit@ i
<uesta notizia e la sua mancata pubblicazione nelle cronache e"li
altri <uotiiani locali, !iene spontaneo chieersi in che strani rapporti
i con0enza sia Il 4empo con la polizia# Che scambi i "3a!ori"
intercorre tra i loro ?
MartedM !!A#A67: Bre!e articolo el "Corriere i Fiterbo" che
correla arbitrariamente al !ieo "irato a /#B# nel "sinistro casale" un
altro cascinale o!e in passato si sarebbero consumati riti emoniaci#
/#B#, che a!e!a scelto la zona i Castel ' Asso per a!er letto anni
aietro i un capannone in <uella zona o!e si riuni!ano "li aepti i
1atana, !ee ora, con per!ersa sois3azione, crescere i "iorno in
"iorno la psicosi elle messe nere, alimentata al continuo accanirsi
ei meia su alcuni 3atti pri!i i nesso arbitrariamente messi in
relazione#
Anticipano le mosse successi!e el 3antomatico Co#1a#Mo#, il
+orriere asserisce che alle messe nere s!oltesi nel capannone
a!rebbero partecipato alcuni Fip ella zona#

La lettera della "raga""a s;ortunata"
.e"li stessi "iorni in cui "4l Corriere" pubblica <uesta s0lza i balle,
/#B# ecie i in0erire e speisce ai tre <uotiiani locali la lettera
anonima i una stuentessa 3uori see che a;erma i essere ststa
stuprata urante un rituale satanico (chiss@, 3orse proprio <uello
0lmato al Comitato&, lettera 0rmata "una ra"azza s3ortunata"#
MercoledM2 !#A#A67: 4l +orriere di 6iterbo titola in prima pa"ina5
"'1ono io la ra"azza !iolentata'# 6na lettera a""hiacciante"#
All'interno, per l'occasione, un articolo i ue pa"ine che inizia con un
commento alla lettera ella stuentessa, ella <uale l'esaltato cronista
non mette in iscussione l'autenticit@5 "Coincienze impressionanti#
7orse il '"iallo' el !ieo choc, con le urla strazianti i una ra"azza
!iolentata, !icino alla soluzione"# Di;icile ora contentenere le risate5
"4n o"ni caso, si tratta i un ocumento umano che, per 3orza i
!erit@, ha pochi preceenti# 1oltanto una mente so;erente, !oleno
ar !ita a una !icena imma"inaria, sarebbe capace i concepirla#
Di;icile che si tratti i uno scherzo#" Blissett una mente so;erente?
1o;erente sB, ma i mal i pancia, per le risate% 1e"ueil testo
inte"erale ella lettera ella "ra"azza s3ortunata" , preceuto a un
altro commento el cronista5 "Di 3ronte a un ocumento come
<uesto, il o!ere i cronisti impone (e non c' spazio per le esitazioni&
i pubblicarlo inte"ralmente# .ella sua cruezza, nelle sua nua
umanit@"# .ella lettera la ra"azza introuce la sua increibile !icena,
parlano i una strana relazione a lei a!uta con un ra"azzo i
Fiterbo# Era i ue nasce una intensa storia 'amore, nell'atmos3era
in<uietante ella !illa si"norile appartenente alla 3ami"lia el ra"azzo,
in cui lei si tras3erita opo a!er abitato per un certo tempo in una
casa i stuentesse# 4 ue conucono una !ita tran<uilla ma in 3ono
monotona# >er s3u""ire alla con!enzionalit@ i una relazione che
altrimenti urerebbe ancora per poco, lui le propone l'esperienza i
uno scambio i coppia# /ei sulle prime ri0uta, ma, rin3rancata al
3atto che molte colle"he i uni!ersit@, sue con0enti, a!e!ano, con un
misto i curiosit@ e incoscienza, pro!ato l'ebbrezza ell'amore i
"ruppo, 0nisce per accettare# /ui, per tran<uillizzarla, le a "aranzie
sul tipo i persone con cui a!rebbero praticato lo scambio ("amici i
cui io mi 0o"&# CosB una sera, opo essere stati benati, insieme
all'altra coppia si iri"ono in macchina !erso una casa i campa"na#
Durante il tra"itto le !iene o;erto el !ino che, a "iuicare a"li
e;etti, si ri!eler@ so0sticato con el sonni3ero (simili be!eroni si
!eono spesso sortire analo"hi e;etti su alcuni numeri i ;iaboli-, o
!en"ono estinati a risol!ere problemi i stitichezza ella nonna su
<ualche 0lm i >ierino, i cui /#B# or"o"lioso cultore e 3er!io
i!ul"atore&# /a ra"azza si ritro!a in uno stato i semincoscienza e a
<uel momento a!r@ i;icolt@ a capire <uanto le sta accaeno# Di
3atto si ritro!a in una stanza poco illuminata o!e un numero
imprecisato i persone (sicuramente pi2 i tre& abusa i lei tra strane
litanie e lamenti cantilenanti# Dopo la !iolenza subita !iene riportata
in citt@ e scaricata al ra"azzo a!anti alla casa i stuentesse in cui
a!e!a abitato prima ella 3unesta con!i!enza# /'eH,0anzato, i!enuto
suo a"uzzino, la minaccia i non ire a nessuno ell'accauto, se non
!uole che la sua 3ami"lia sia messa al corrente ella loro relazione e
ello scambio i coppia a lei accettato# 4noltre lui ha amici molto
potenti che possono mettere a tacere o"ni suo tentati!o i enuncia#
/a ra"azza <uini, opo a!er letto ell'arri!o el !ieo alla reazione
el +orriere, si ecie a scri!ere, anche perch, !ista la coincienza
ella ata in cui sarebbe stato "irato il !ieo con la sua terribile
!icena, potrebbe essere lei stessa la !ittima le cui "urla strazianti"
hanno scon!olto la cristallina coscienza ei "iornalisti#
Alla lettera se"uono le chiose ell'articolista5 "alla circon!enzione
'incapace alla !iolenza sessuale, al 3urto allo spaccio i
stupe3acenti, sono molte le ipotesi i reato che, opo la 'notitia
criminis' contenuta nel !ieo choc recapitato a "4l Corriere",
impon"ono a"li in<uirenti i appro3onire la !icena#"# 6nico
particolare ineito, l'apparire ella Maonna al cronista el
"Corriere"5 "6n casale in cui, ancora ieri, erano presenti i lumini rossi
C###D le scritte sui muri ('noil, Reie", 1olir, Mili"&, e anche una
!ecchia imma"ine, rappresentante la Maonna incoronata con il
bambino"# .on c' ubbio5 proprio una !isione, !isto che nei "iorni
preceenti nelle cronache el +orriere non si 3ace!a cenno a nessuna
maonna , ma <ui siamo !icini a Ci!ita!ecchia###
Il 4empo, pur scettico, non rinuncia allo strillo in prima pa"ine5 "cosB
mi hanno sacri0cata a 1atana"#
Il Messaggero in!ece si imostra pi2 pruente# >ur riportano ampi
stralci ella lettera ella "ra"azza s3ortunata", nell'articolo non solo
solle!a 3ortissimi ubbi sull'autenticit@ ella missi!a e, in "enerale, su
tutta la !icena (!ieo compreso& ma accenna, senza 3are nomi, a un
"certo" "iornalismo locale 0n troppo sensazionalistico#
/io*edM !&A#A67: 4l +orriere titola in prima pa"ina5 "C' "ente
inMuente che prote""e i satanisti", e pubblica l'ennesimo comunicato
el Co#1a#Mo# che, oltre a a!!ertire il "iornale i essere molto !icino
a poter esporre al pubblico se"no alcuni inMuenti persona""i che
accorano protezione ai satanisti, 3uribono per le incaute
a;ermazioni ell'esorcista Don An"elo Bissoni# /e irate parole el
Comitato5 "Dobbiamo lasciare mano libera a <uesti 'po!eri ia!oli' e
permettere loro i stuprare le nostre 0"lie? Do!remmo 3orse lasciare
che il satanismo i serie B, non 'lite, trascini i nostri 0"li !erso la
perizione?"# 4l Co#1a#Mo# prose"ue accusano on Bissoni i a!er
teorizzato e istinto tra un satanismo colto e <uali0cato
("conse<uenziale"& e uno po!ero, teppistico, istintuale, non <uali0cato
(e "non conse<uenziale"&# 4l Comitato lapiario5 "A entrambi i
"ruppi apparten"ono e"li 1>RE'4AE$R4 DE//A RE/4'4$.E, e
entrambi sono prea e"li istinti pi2 bassi# 1ono accumunati a un
percorso i so!!ertimento i tutto ciN che "iusto, e"no, ecente,
ecorosoK che nei primi (i satanisti 'colti'& prene le 3orme i una
'ele!azione spirituale', mentre nei seconi, si lascia anare a eccessi
'non conse<uenziali'# Dun<ue resta a !eere cosa conse<uenziale
per tutti "li altri, le persone perbene# 1icuramente entrambi sono i
sintomi ella stessa malattia, una malattia elle anime e ella societ@,
che !a estirpata a o"no costo"#
Con <uesti 3anatici sprolo<ui el Comitato si conclue l'otta!o articolo
consecuti!o pubblicato al +orriere di 6iterbo sul tema el satanismo#

Le pole$iche
A <uesto punto si possono s3ruttare le ultime prese i posizione e Il
Messaggero, scettico su tutta la !icena, anche a costo i mettere a
repenta"lio la tru;a, che comun<ue sta!a ormai !ol"eno al termine
in <uanto "i@ ecisa la ata ella ri!enicazione (il * marzo&#
/uther Blissett, <uini, scri!e ue 3alse lettere a Il Messaggero locale5
una in cui la "ra"azza s3ortunata" protesta per il trattamento rice!uto
a <uest'ultimo or"ano i stampa, l'altra i una tale "Alessia .e"ro"
che lamenta la presa i posizione el +orriere di 6iterbo su una
!icena ai contorni cosB poco e0niti, sosteneno che non possibile
are tanta rile!anza a pro!e, tutto sommato, inconsistenti#
1copo i /uther Blissett5 3ar i!ampare la polemica tra il +orriere di
6iterbo e Il Messaggero#
4l trucco 3unziona5 entrambe le lettere arri!ano alla reazione e Il
Messaggero, "uaracaso, lo stesso "iorno# Domenica (+ 3ebbraio il
"iornale se ne esce con un articolo in cui si attacca apertamente
l'operato el +orriere5 "1tupri e messe nere5 chi ci "ioca?"# Il
Messaggero ci !a ecisamente pesante5 "6na !icena che ha
ell'increibile e che tale rimane per l'inconsistenza elle pro!e
aotte# 1embra proprio che sotto tanto 3umo ci sia poco arrosto# 6na
!ieocassetta contenente praticamente il nulla e una lettera anonima#
1u <uesto stato costruito il castello i ipotesi che ha portato un
<uotiiano locale, '4l Corriere i Fiterbo', a montare un caso
"iuiziario che non mai esistito"5 .ell'articolo, al 0ne i a!!alorare
la tesi appena esposta, chiamato in causa anche il capo ella i"os
!iterbese, che precisa che il suo u;icio non si sta occupano el caso,
a;ermano oltretutto che "non ci sono riscontri concreti per ar
creito alle !oci circolanti in <uesti "iorni"# 1i parla anche el
passa""io sul "E"R /azio" el "!ieo,choc"# 1i passa alla "ra"azza
s3ortunata" e a Alessia .e"ro5 "4eri in reazione sono arri!ate altre
ue lettere# /a prima (ma anche <ui il ubbio le"ittimo& ella solita
'ra"azza s3ortunata' e ri"orosamente anonima che si la"na per come il
Messa""ero ha trattato l'ar"omento"# 1i riporta poi un bre!issimo
stralcio ella lettera in <uestione5 "C4l Corriere i FiterboD
onestamente, ha ato !oce e 0ucia a chi era <uasi con!inta i non
tro!arne"# /'articolo se"uita cosB5 "/a secona lettera i un'altra
ra"azza (sta!olta la missi!a 0rmata&, che critica un certo moo i
3are "iornalismo# 'E' mai possibile , ice Alessia .e"ro , che ei seri
pro3essionisti <uali sono i cronisti i un <uotiiano basino il la!oro i
un'intera settimana (estenuante, presumo, sia per il reattore che per
il malcapitato lettore& su 'pro!e' supposte e mai !eri0cate ?'"
1enza <ueste ultime ue lettere,tru;a, Il Messaggero (che non ha
minimamamente sospettato che la lettera i Alessia .e"ro potesse
essere 3alsa, in <uanto "sta!olta la missi!a 0rmata" Ah% Ah% Ah%& non
si sarebbe mai eciso a sparare a zero contro il +orriere di 6iterbo#
Puest'ultimo ue "iorni opo si i3ene alle accuse, assumeno
posizioni ancor pi2 s<uallie e trascinano con s nel riicolo anche il
Puestore i Fiterbo# /'articolo el (G 3ebbraio ')- reca il titolo5 "4l
<uestore5 '1ulle messe nere non ci "ioca proprio nessuno'", e ospita
<uest'autore!ole parere5 "Fi sono ina"ini accurate per in<uarare il
3enomeno C###D .elle ina"ini i s<uara mobile e i"os ho inserito
anche l'accertamento i e!entuali riti, per !eere i portare serenit@
nelle 3ami"lie che, inaspettatamente, potrebbero tro!arsi i 3ronte a
un 3enomeno sconosciuto5 <uello i 0"li che, a loro insaputa,
3re<uentano sette, come succede a Bologna" Ccorsi!o nostroD# 4l
cronista, poi, attacca nuo!amente il pippone ella preoccupazione ei
parroci5 "Ra"azzi che opo a!er partecipato a 'seute' e ne hanno
riportato traumi "ra!issimi, sono purtroppo 3uori ella realt@# C'
allarme#"# 1iamo alle solite# 4l +orriere (s&cambia le !oci, le opinioni e
le icerie con i 3atti# /'opinione el <uestore, poi, in netto contrasto,
con le ichiarazioni el capo ella i"os rilasciate a Il Messaggero ue
"iorni prima, rene ancor pi2 i!ertente tutta la !icena lasciano
creere che ci siano stati ei i!erbi anche tra le 3orze ell'orine#
4l +orriere ri3erisce anche i misteriosi resti i riti rin!enuti nelle
"rotte ei Monti Cimini, notizia mai apparsa ne"li ultimi ue anni
ella cronaca i !iterbo e, probabilmente ri"uarante 3atti a!!enuti in
un passato remoto, riportati in una 3orma che li colloca in un
allarmante presente, in"annano cosB, in una sublime !erti"ine
accumulatoria, l'inconsape!ole lettore#
>er mantenere il clima i tensione, !enerB *G 3ebbraio il +orriere
pubblica un articolo in cui si @ notizia el ritro!amento i un cane
impiccato nei pressi ella citt@ i $rte, non troppo lontana a Fiterbo#
/'improbabile connessione, per are una !alenza esoterica a
<uest'ultima !icena, tra il cane impiccato e i rituali ma"ici, sarebbe
la presenza i "rotte, a un chilometro i istanza al luo"o el
ritro!amento el po!ero animale, nelle <uali, secono il +orriere, si
sarebbero ritro!ati ei resti, se"no "ine<ui!ocabile" i strane
presenze5 "1critte, ise"ni osceni, canele rosse accese in una
nicchia, coltelli con0ccati alle pareti"# Fale a ire che se ei coatti
!anno a ubriacarsi in una "rotta, accenono canele per non
sbattere la testa sulla roccia, ise"nano "enitali maschili e 3emminili
sui muri, e sbru;one""iano coi coltelli, si tratta sicuramente i
satanici aepti all'opera#

La ri*endica"ione
A met@ 3ebbraio /uther Blissett ha contattato anonimamente
/oreana /ipperini, una "iornalista i "Repubblica", esperta in
controculture, per proporle uno scoop5 la ri!enicazione ella
"iabolica tru;a"# /e ha speito tutto il materiale, !ieo compreso, e
ha concorato la ata e i termini ella ri!enicazione5 omenica *
marzo ore **5I8, urante "EF-", il settimanale el "E'("#
FenerB *G 3ebbraio arri!a alle reazioni ei <uotiiani il comunicato
i /uther Blissett che annuncia la ri!enicazione tele!isi!a i
omenica# 1abato ( articoli su Il Manifesto , 4l Messaggero e Il
5iornale un articolo annunciano che la tru;a sar@ s!elata l'inomani,
con succulenti particolari in anteprima#
Domenica sulle pa"ine locali e Il Messaggero i Roma e i Fiterbo
appare un articolo a caratteri cubitali5 "1atanisti e stupri5 la "rane
be;a" contenente i etta"li ella tru;a alla comparsa el !ieo in
poi, un' inter!ista a un /uther non !iterbese e un articolo airittura
0rmato a "/uther Blissett" (il "iornalista si i!ertito a
impersoni0care /uther&# >eccato che al Messaggero non si siano
accorti i essere coin!olti, seppure in maniera minore, nella tru;a# Il
4empo esce con un articolo bre!e ai toni smorzati# E'chiaro, per loro,
l'imbarazzo nell' a;rontare per esteso l'ar"omento# 4n coa al "E' ("
elle *8#88 si annuncia che la sera stessa su "EF- " !err@ ri!elata la
tru;a elle sette !iterbesi# $re **#I8 inizia "EF -"# E 0nalmente, in
coa ecco il ser!izio i I minuti curato a /oreana /ipperini e
'ianluca .icoletti# Fen"ono manati in ona i titoloni ei "iornali
!iterbesi, e alcuni 3rammenti ei ser!izi sul "E"r /azio" e su "1tuio
Aperto"# Appare la "iornalista i "Repubblica" che annuncia che il
tutto una be;a, e che l'autore nientepopoimeno che /uther
Blissett, noto "uerri"liero ell'in3ormazione# Alla 0ne el ser!izio
'ianluca .icoletti introuce le imma"ini conclusi!e el !ieo che
mostrano i prota"onisti mentre si abbanonano a una chiassosa
ria, o me"lio tatantella# Pueste imma"ini sono successi!e alle urla
ella ra"azza, lao!e si interrompe!a la !ersione recapitata al
+orriere di 6iterbo# Puest'opera i pre!enzione si ri!elata
inispensabile#
/uneB 9 marzo, in3atti, il +orriere di 6iterbo, isperato per la
colossale tru;a ai suoi anni, per ue pa"ine intere, cerca
pateticamente i or"anizzare la i3esa nel moo che ormai "li
consueto5 inter!istano nuo!amente i parroci# /e nuo!e ichiarazioni
riportate risultano ancor pi2 riicole elle preceenti# /a 3orma
ell'articolo, parteno alle a;ermazioni ei parroci, sempre i
carattere "enerale eSo teolo"ico, aotta una tecnica i assembla""io
tutt'altro che brillante# Racconti i "persone 0ate", atti i teppismo
"io!anile, con3essioni anonime i ra"azze spa!entate, !oci che
circolano, opinioni, luo"hi ipotetici#
.ella interminabile autoperorazione, il +orriere a;ona, eciso, con
l'articolo5 ".essuno 1coop# E' solo cronaca#" in cui i3ene il proprio
operato "iornalistico5 "1e stato tutto un blu; i /uther Blisset CsicD
complimenti a lui# Aa be;ato tutti non solo noi" e per i3enersi alle
accuse mosse a Il Messaggero5 "4 3atti !anno separati alle opinioni,
ma ormai l'hanno imenticato tutti# .el nostro articolo c'erano solo i
3atti" <uasi a !oler ire che, nel caso el Messa""ero, tentare i
interpretare la realt@ esprimeno ubbi (poi, tra l'altro con3ermati&
"iornalisticamente scorretto# 4l pezzo prose"ue poi 3aceno
ri3erimento alla pubblicazione anche a parte e Il Messaggero e e Il
4empo ella lettera ella "ra"azza s3ortunata"5 "4 "iornali romani,
!iterbesi 'importazione, 3ace!ano la stessa cosa, pubblica!ano la
lettera, ma in!ita!ano al 'buon senso' (sic&"# 4l bello !iene <uano
l'articolista arri!a al piccione impiccato "che in!ece /uther Blisset
CsicD ice i non a!er mai immolato al "rane altare ella be;a
satanica# .oi non ce l'abbiamo messo", e come uno score""ione
abituale solito attribuire a altri i miasmi ei propri !isceri###
.ell'arrancante autoi3esa, si arri!a a teorizzare l'assuro5 "perch
non pensare a un la!oro i 'intelli"ence' e"li stessi aoratori el
emonio per con!incere mass,meia e in!esti"atori i a!er preso una
'bu3ala' ietro l'altra a ue anni a <uesta parte?"# 1e"ue una bre!e
"storia" i /uther Blissett, opo la <uale si arri!a a !elate minacce i
azioni le"ali contro il meesimo#
4nsomma, prima i complimenti a /uther, in0ne le minacce# Eppure il
pe""io e!e ancora arri!are5 "risulta che il Comitato per la
1al!a"uaria ella Morale esiste a!!ero a Fiterbo e che molte
persone hanno subito sulla propria pelle le conse"uenze e!astanti
ella partecipazione a riti emoniaci"# Pui siamo in pieno elirio#
>rima si sostiene che la tru;a riuscita, poi, si a;erma che il
Comitato, che ha 3atto recapitare il !ieo al "Corriere", non 3rutto
ella 3antasia i /uther Blissett? .on c' alcun ubbio5 4l +orriere in
un !icolo cieco#
A <uesto punto /#B#, impietosito a tanta isperata perse!eranza,
ecie i contattare tele3onicamente uno <ualsiasi ei reuci ella
satanica sNla# Puello che se"ue "rossomoo la trascrizione ella
tele3onata in reazione5
Corriere: >ronto?
Luther: >ronto# 1ono /uther Blissett#
Corriere: Ah######C(8 seconi i silenzioD ehm###che esiera ?
Luther: >er <uanto tempo a!ete intenzione i continuare a pubblicare
<uesto ciarpame ? /o !olete capire sB o no che il comitato per la
1al!a"uaria ella Morale non esiste ?
Corriere: Ah% Ah% Ah% .oi in!ece col nostro "iornale possiamo
imostrare che esiste#
Luther: 1i? Bene% "Ah% Ah% Ah%"# Do!ete sapere che o"ni comunicato
el Comitato a !oi pubblicato contiene ei ri3erimenti criptati a un
altro testo# .e"li scritti el Comitato ci sono parole e 3rasi rica!ate a
un testo preesistente# 4n <ualsiasi momento possiamo eciere i
speire tutto a un altro "iornale, sputtanano!i e0niti!amente# E !i
assicuriamo che il testo in <uestione M$/E$ riicolo Csi tratta ella
scene""iatura el 0lm splatter Il bosco > i Anrea Mar3oriD#
Corriere: Ah###Ehm###3orse me"lio se le N il numero i tele3ono el
irettore### 1a, io non mi occupo irettamente i <uesta !icena#

C/uther Blissett tele3ona al irettore el "Corriere i Fiterbo"D
(irett.: >ronto ?
Luther: >ronto# 1ono /uther Blissett#
(irett.: Ah######C(8 seconi i silenzioD ehm###cosa !uole ?
Luther: Ma !i renete conto che continuano a scri!ere <ueste
cretinate !i state metteno nella mera a soli?
(irett: Feramente### noi, nell'articolo abbiamo 3atto i complimenti a
/uther Blissett#
Luther: .$ % F$4 AFEEE DEEE$ CAE 4/ C$M4EAE$ >ER /A
1A/FA'6ARD4A DE//A M$RA/E E141EE % E poi non ci interessano i
complimenti# A!e!amo intenzione i speir!i el materiale per tirare
in ballo anche "li altri "iornali ma ora, non so se lo 3aremo# Cse"ue
spie"azione ri"uaro i ri3erimenti criptatiD# 1e nei prossimi "iorni
continuerete su <uesto tono useremo le altre testate per screitar!i
e0niti!amente#
(irett.: .o###no### per carit@ %
Luther: Bene, !i speiremo le pro!e i 3alse lettere speite a"li altri
or"ani i stampa !iterbese# Con0iamo in un loro pro0cuo utilizzo, a
nostro e !ostro !anta""io#
4l +orriere di 6iterbo non si azzarer@ pi2 a a;rontare l'ar"omento
e non utilizze@ il materiale speito a /uther Blissett temeno nuo!e
polemiche o 3orse un nuo!o tiro mancino#
Il 4empo, uscito malconcio a tutta la !icena, opo a!er rice!uto un
3aH speito a stampa locale e nazionale in cui si ri!enica!a nei
etta"li la tru;a, pubblica un articolo (I marzo ')-& che ospita le
patetiche ichiarazioni el Puestore i Fiterbo che tentai rattoppare
le 0"uracce 3atte con le ichiarazioni al +orriere (a cui, 3orse, ha tolto
il saluto, !isto che l'articolo apparso solo su Il 4empo&#
6n ultima consierazione5 /uther Blissett non ha mai !oluto
imostrare che a Fiterbo non siano esistiti ei satanisti# 4 meia perN
nel perioo che !a al 3ebbraio ())+ al 3ebbraio ())- hanno riportato
solo le balle propinate a Blissett# 4n lasso i tempo, a parte le
"opinioni" (e non i 3atti& i <ualche prete, i "iornali non hanno
riportato nessun e!ento satanico che non 3osse stato architettato a
/uther Blissett# Eppure in passato, con una certa scansione perioica,
appari!ano notizie sul satanismo nella Euscia, a esempio la
misteriosa setta satanica chiamata E#A# e i suoi rituali a base i 3an"o,
i rile!amenti bancari che i satanisti 3ace!ano per ina"are sul
patrimonio ei no!elli aepti, "li astarottiani a Fiterbo etc###
/a nostra opinione <uini che il materiale propinato a /uther
Blissett abbia in <ualche moo saturato una probabile sete i satanica
in3ormazione# 4n parole po!ere, le"ittimo sospettare che urante il
perioo i balle blissettiane il +orriere di 6iterbo non abbia a!uto
biso"no i in!entare balle i propria iniziati!a#
Luther Blissett ProPect Co$ando unifcato dell@Etruria Meridionale
Mar"o !667

Interessi correlati