Sei sulla pagina 1di 284

ABREAZIONE

(Una guerra psicologica)

2008 by Laura Liparulo

www.myspace.com/abreazione

In copertina: Glamourize the news (2008, Laura Liparulo)

Agli amanti el roc!

INDICE
PREF !"#$E% & " ' (RE !"#$E E R $)#RE % 10 "" ' *$ +*ERR P,")#L#+") % 21 """ ' -#)*.E$/" (ELL")" % 28 "0 ' R ((" E . L"$)#$" % 11 0 ' ) ,/R !"#$E ,E$/".E$/ LE % &3 0" ' 0E$ER !"#$E -ELL RE !"#$E % 82 0"" ' F"$)23 .#R/E $#$ )" ,EP R" % 42 0""" ' .")"!" E REL"+"#$E % 103 "5 6 R#)7 E P#/ERE% 118 5 6 ,F*++"RE LLE $E0R#," )")L")2E % 124 5" 6 $ELL8E*R#P E $EL )*#RE % 134 5"" ' L# ,PLE$-#RE -ELL ,#L"/*-"$E % 111 5""" ' #//#(RE P,E*-#,E$/".E$/ LE % 1&& 5"0 ' ,/ )) RE L ,P"$ % 199 50 ' R"E0#) !"#$E /#/ LE % 18& 50" ' RE+$ RE ,#PR "L -",#R-"$E % 143 50"" ' L *R )#$/R# /"/#R % 209 50""" 6 "L F*/*R# -EL P" $E/ % 224 5"56 *$ ( // +L" "$ )"//:% 231 55 ' L RE L/: 0"E$E PE$, $-# % 241 55" ' ,ERE$"/: E- E$/*," ,.# % 241 55"" ' " P"L ,/R" E L8"$;*"E/*-"$E % 219 55""" ' )ER) ," R#)7 $8R#LL )"/<% 291 P#,/F !"#$E % 281

PREFAZIONE
Il titolo originale che avevo pensato per questo libro era

Abreazione e castrazione sentimentale (una guerra psicologica).


chiamarlo Alcuni amici mi hanno suggerito di semplicemente Castrazione

sentimentale

oppure soltanto Una guerra psicologica e ho quindi deciso di limitare limpatto. a non ho rinunciato a lasciare che Abreazione comparisse in copertina. !ochi sanno cosa sia e ritengo che sia giusto lasciare che il lettore abbia la possibilit" di scoprirlo. #uesto libro $ un romanzo incentrato sullamore e la reazione ed $ denso di s%umature saggistiche. & rivolto principalmente agli adolescenti e gli amanti del roc' e del metal( ma anche ai %an della psicologia e la %isica quantistica. ) per ri%lettere ancora sugli e%%etti del capitalismo e la tecnologia * ed anche per capire di pi+ della societ" e la politica italiana e mondiale. ) la storia di una studentessa universitaria a cui ho dato il mio stesso nome e contiene tracce di realt" esistenziali a me note. ,o scritto questo libro dopo tre anni di letture e ri%lessioni e dopo aver %atto tesoro di tutte le mie esperienze di vita. Contiene anche %rammenti epistolari ispirati ad esperienze vere. ,o ritenuto opportuno utilizzare il mio passato per coinvolgere il lettore in una
&

presa di coscienza della consistenza della so%%erenza sentimentale e delle insidie della societ" occidentale( soprattutto delle ipocrisie dei %alsi benpensanti. -e nostre convinzioni sulle persone crollano di %ronte a comportamenti inaspettati. Il nostro impegno e i nostri sacri%ici per migliorare le nostre vite e proseguire sui nostri cammini spirituali sono minati dalla negligenza( il cinismo e l.opportunismo altrui. ,o deciso di narrare in prima persona( per indurre il lettore a considerarmi una nuova conoscenza( sperando che la mia giovane esistenza possa essere di in%ormazione e di esempio per a%%rontare con maggiore grinta la vita. ,o narrato di temi scabrosi come limportunit"( la corruzione e il bullismo nel mondo degli studi e del lavoro( il viaggio nel tempo e la guerra. /utto $ contaminato dal mio punto di vista0 quello di una grande appassionata di roc' e heav1 metal. ,o vagato e trascorso molto tempo nel nord dell2uropa (soprattutto Inghilterra e 3ermania) ed ho scritto pensando ad un pubblico internazionale. -a storia si svolge in una piccola citt" dell.Italia centromeridionale( Cassino( ma le visioni sono quelle di un.aspirante cosmopolita. -a protagonista del romanzo( -aura 4oschirani( $ una buddista occidentalizzata( il cui rapporto con%littuale con le istituzioni( la politica e la religione $ quello di molti giovani adolescenti0 $ portato ad una reale esasperazione.
9

Il rapporto dei giovani con il capitalismo e lin%luenza dellarte e il cinema americani permeano lo stile di vita della voce narrante( come quello di tanti altri giovani. 5oglio indurre il lettore ad aprire gli occhi( a guardare la realt" della societ" italiana da una distorta prospettiva tardoadolescenziale. Il motivo %ondamentale che mi ha spinto a scrivere questo romanzo $ unamnesia collettiva. 2rich 4romm a%%erma che la dimenticanza $ molto spesso lesecuzione di

unintenzione inconscia( o che permette comunque di %are deduzioni sullanimo segreto della persona che dimentica.
Un trauma di %orte espressione emotiva pu6 portare ad amnesia( reversibile nel caso in cui non ci siano lesioni cerebrali. 7i dimentica perch8 non si hanno le %acolt" mentali per gestire levento che si ha di %ronte e si rimanda il ricordo al momento in cui lanimo pu6 a%%rontarlo. -e reazioni che sinnescano in momenti di shoc' si dimenticano e si sviluppano nel corso della vita. 7i parla in tal caso di abreazione0 una scarica liberatoria che consente uno s%ogo di emozioni ed a%%etti( in reazione al trauma. /ali e%%etti sono repressi al momento in cui sviluppa lamnesia e sono rimandati nellinconscio a una di%%erente %orma di espressione. Il processo psichico che si attua nelle nostre menti in caso di abreazione $ simile allipnosi( ma legato agli
8

e%%etti di azioni nocive. -ipnosi( invece( $ generalmente praticata per %ini benevoli( spesso a scopi terapeutici. In entrambi i casi $ possibile perdere la memoria. 9ella dimenticanza il %uturo il delluomo muta gradualmente( ricalcando repentino cambiamento

psichico a cui luomo $ indotto da un trauma o una ipnosi. !ersino lamore ed altre %orme indirette conducono ad uno stato mentale simil:ipnotico. #uesto libro $ sostanzialmente un vortice di pensieri reattivi( totalmente immersi nella musica( raccontati da unappassionata di psicologia. ,o scritto pensando soprattutto agli amici e i %anatici del roc' come me( ai quali mi sento di dire0 ;;Il suono $ quello di un periodo di solitudine in cui( pur non ricordando e capendo tutto della tua esistenza( ascolti ci6 che $ importante<<. 9ella speranza che sia uno spunto per mille soluzioni sociali( sentimentali e psicologiche( vi porgo le seguenti pagine.

-aura -iparulo

I ABREAZIONE E RANCORE
,o deciso di scrivere questo libro per raccontare quello che penso. =iguardo te l> %uori( chiunque tu sia. 5oglio che tu sappia che io ho capito chi sei. 7o che questo $ un progetto molto testardo ma provo %orte rancore. In Italia la macchina della giustizia non %unziona correttamente. & troppo lenta e molti criminali possono andare in giro con tutti i loro problemi psicologici ed economici. -italiano medio non ha a cuore un equilibrio sociale e psicologico collettivo. -a !sicologia non $ molto quotata in Italia. il capitalismo esiste. 7ono cresciuta guardando %ilm e tele%ilm americani e non sarei qui seduta a scrivere se non avessi ascoltato cos> tante band americane( inglesi o tedesche. Credo di essere %ortunata ad essere cresciuta in unera cos> tecnologica( ma mi sento anche una vittima del capitalismo. -a sanit" $ ancora un servizio pubblico in Italia e non $ poi cos> costoso %requentare lUniversit"( ma sono sicura che ogni istituzione pubblica (sia essa statale( regionale( provinciale o comunale) abbia ingiustizie di vario tipo da a%%rontare. !ur studiando ed apprendendo molto( laureandosi ed ottenendo un buon lavoro( luomo corre il rischio di
10

eno che negli U.7.A..

essere sempre uno stronzo( bastardo( corrotto senza buone idee( sentimenti( principi o ideali. In Italia la religione cattolica $ molto importante e la sua in%luenza sulla politica non $ trascurabile( ma c$ un mucchio di gente senza unidea di cosa sia un essere umano. -a prostituzione $ illegale ma persino molti uomini da%%ari hanno bisogno di puttane ed $ un business. 9on si potrebbe neppure %umare hashish o mari?uana( ma nessuno spiega mai perch8 non si dovrebbero bruciare le proprie cellule cerebrali nellarco di pochi anni. -a mia storia ti %ar" ri%lettere. 3uardati intorno e sappi che purtroppo ci sar" sempre qualcuno a cui non importa niente del tuo %uturo o che vorrebbe persino rovinartelo. i chiamo -aura e ho ventiquattro anni. 7ono nata e cresciuta solitaria a Cassino( una piccola citt" nel centro del dellItalia. 7ono una ragazza di provincia( una giovane buddista occidentale nella nazione Cattolicesimo. -a mia giovane vita $ costituita da studi e letture di vario genere( viaggi( %orti amicizie e devozione alla musica. ,o vissuto tutta ladolescenza nelladorazione di alcune band americane ed europee( coltivando una sviscerata passione per lheav1 metal e lhard roc'. ,o un passato piuttosto variegato rispetto a quello di molti studenti che sincontrano per i corridoi della mia %acolt". 7uono la chitarra elettrica da quando avevo
11

tredici anni e ho trascorso molto tempo sognando di diventare una grande chitarrista. 7ogno in%ranto dopo varie esperienze con band locali. !oi recuperato e nuovamente complicate. 9on ho mai abusato di alcool( n8 %atto uso di droghe. Conosco il benessere quanto il malessere( il divertimento quanto il disagio( il rigetto come pure l.ammirazione. ,o trascorso tutta ladolescenza sognando di realizzare un amore sincero e longevo. dimportunit". 2 molto %requente sviluppare amnesie selettive in circostanze spiacevoli come( ad esempio( una molestia0 ho rimosso alcuni episodi della mia vita e li ho ricordati gradualmente( a distanza di alcuni anni. Ci6 ha ovviamente compromesso la mia serenit". Innanzitutto sul %ronte sentimentale. !urtroppo anche nel corso dei miei studi( che ancora porto avanti con tutta la grinta che ho. I miei primi venti anni di vita sono %uggiti via nella consuetudine di una vita da studentessa. -a rimozione di episodi reazioni traumatici psichiche( ha il contaminato cui innesco la $ mia giovane alla e esistenza sempre pi+ %ino a s%ociare in una serie di legato rievocazione del male dimenticato. /ra con%usione e malinconia( reazione( isolamento
12

abbandonato

per

motivazioni

molto

a oltre al ricordo di alcuni

giovani e sinceri innamorati( $ vivido in me il ricordo

intrapsichico

situazioni emotivamente insostenibili( i miei pensieri sono divenuti sempre pi+ intensi. 9elloblio totale del male subito ho a%%rontato le normali di%%icolt" sentimentali di tutte le adolescenti0 cuori in%ranti( ri%iuti( amori a%%ievoliti( ragazzi lasciati perch8 non si amano sul serio * Il suono del grande roc' e della solitudine sono stati il pi+ grande ausilio dintrospezione per me. Il roc' duro $ stato la mia unica grande valvola di s%ogo0 abbandonavo spesso gli a%%anni di studio( per immergermi nellascolto di un disco o per unora di prove con la band di amici in cui suonavo. !er mesi ho vagato per la mia citt" e per il nord 2uropa( priva dimportanti memorie e dispiaceri sociali. 9on ricordavo il singolo maleducato o lamore impetuoso( ma pensavo sempre agli ideali e al %uturo. A ventanni ho visto crollare i miei sogni di studio e realizzazione personale in un traumatico venerd> mattina di lezione in %acolt". 9ella mia mente alcuni gravi ricordi si persero in una rapida successione di assurdit". 4ui vittima di una pesante importunit" mentre aspettavo di seguire una lezione. 4ui colta da un malore( una %orte sensazione di debolezza %isica ed emotiva( ed invece di essere soccorsa( %ui molestata da un docente( di cui avevo gi" seguito un corso e sostenuto un esame. 2ro seduta in unaula e %ui importunata in maniera orribile. Il molestatore pens6 che non avrei reagito
13

poich8 entrai in uno stato con%usionale e palesemente amnesico. 4u unesperienza lacerante( che si apr> un varco nella mia adolescenza emotivamente molto intensa. 9ella %orte so%%erenza che provai nel sentirmi importunata da quel viscido individuo( riuscii ad alzare la voce e chiedere aiuto. Chiesi di chiamare la polizia e tentai di autodi%endermi. -a %olla di studenti e docenti giunti sul posto rimase sbigottita. /utti rimasero impalati a guardare mentre esplosi in un attacco dira( ma nessuno prese provvedimenti nei con%ronti del docente( nonostante ci %ossero persino testimoni. !assai un venerd> in %acolt" talmente brutto che soltanto Courtne1 -ove( e@ leader delle ,ole e vedova di Aurt Cobain( avrebbe potuto capirmi sul serio. Cercai di chiamare un.ambulanza in un momento in cui avvertii un %orte vuoto di memoria( pensando di essere in preda ad un attacco isterico. -o stato di shoc' mi rese amnesica e non potei raccontare al i miei di sintomi sentirmi adeguatamente. Con%essai centralino

emotivamente instabile( di provare un %orte desiderio di picchiare( uccidere. Il centralinista rispose che ero in uno stato alterato di coscienza. 7coppiai in lacrime( perch8 capii il motivo per cui stavo cos> male. =iattaccai in stato con%usionale e dimenticai persino di aver chiamato soccorso. -ambulanza non arriv6.

14

-ottai con tutte le mie %orze per %ar capire ai presenti la gravit" della situazione( ma la giornata %in> con una perdita di memoria. In molti non crederono che %ossi stata vittima di unimportunit" da parte di un docente e aspettarono che mi calmassi( ossia che dimenticassi. Besideravo sul serio denunciare il male subito( ma nessuno mi aiut6 realmente a ricostruire laccaduto. /utti pensarono che bastasse lasciarmi parlare da sola e distrarmi dal ricordo. -o shoc' e la rabbia di trovarsi di %ronte ad un docente universitario cos> incivile e vedere una reazione cos> energica da parte mia portarono( probabilmente( tutti i presenti ad uno stato amnesico. #uel giorno molti tornarono a casa o nello studio( probabilmente con una lieve sensazione di con%usione( mentre un %orte trauma psichico rimase congelato nei meandri nella mia psiche. !otei trascorre alcuni mesi serenamente( nelloblio. a iniziai a provare una %orte s%iducia nei con%ronti delle istituzioni e della societ"0 un nervosismo ingiusti%icato( per nulla rispecchiante la mia condizione. !rovavo %orte rancore nei con%ronti delle persone che hanno potere e pensano di poterne abusare. !rovai un %orte rigetto per le persone insensibili ai diritti e i valori delluomo. 9on $ questa la societ" in cui vorrei vivere. 7ola nella mia stanza ad ascoltare i miei dischi pre%eriti( uninquietudine sempre pi+ %orte mi assaliva( nelle
11

lunghe giornate in cui preparavo esami e in cui non ricordavo quel brutto venerd> in %acolt". A distanza di alcuni mesi( iniziai ad accusare un %orte malessere. Iniziai a ricordare cose strane0 prevalentemente discussioni molto accese con compagni di universit" e vari docenti. ;;9on ho bisogno di un dottoreC<< pensai( ;;7ono semplicemente stressataC<<. a le mie giornate iniziarono a vomitare spaventose allucinazioni e %lashbac' inspiegabili. 9on sapevo con chi condividere quei ricordi. 9on avevo il coraggio di ricorrere a cure mediche o con%idarmi. 9on avevo la pi+ pallida idea di cosa raccontare ai miei %amiliari. Una %orte so%%erenza era legata al mio continuo rievocare( ma nessuno sembrava potere essere daiuto. Con il trascorrere dei mesi( ero sempre pi+ sicura che quello che ricordavo era vero. Ai ricordi dolorosi contrapponevo le mie ambizioni %uture. !ensavo cose del tipo0 ;;9on ho motivi di stare cos> male. C$ sempre una soluzione. =itrover6 la serenit". #uesto $ un brutto periodo( ma passer". =esistoC<<. -e uniche due strade a me percorribili erano lalienazione pseudointellettuale o lintraprendere una pi+ intensa attivit" musicale( tutto nella trascuratezza dei miei impegni di studio. Cercavo pretesti per dimenticare luniversit"( nonostante avessi gi" sostenuto tanti esami ed ottenuto buoni risultati.

1&

Alternando giornate belle a giornate pi+ %aticose( e giornate cupe e malinconiche a giornate orribili in cui avrei voluto %uggire( a%%ogai in nuove %rustrazioni ed eccessi emotivi. !eggiorai nella mia pi+ grande passione( il roc'. !ensai di %uggire( perch8 il roc' non $ abbastanza popolare in questa nazione. 2ro sempre stata seriamente motivata a completare gli studi e riuscii a lottare %ino al traguardo di una laurea di primo livello. 7ubito dopo precipitai in uno stato di angoscia e %rustrazione( nonostante mi ero posta l.obiettivo di proseguire gli studi %ino ad una laurea magistrale( sin dallinizio delle mie %atiche universitarie. Avevo trascinato le mie %rustrazioni per mesi( preparato esami in %orte sovraccarico emotivo( ma non appena raggiunto un traguardo di studi ebbi una scarica di malessere. Avrei voluto suonare ogni %orma di metal estremo( generi pi+ nichilisti e cinici possibili( per rigettare le ipocrisie sociali che mi avevano imposto una simile dose di malessere. A%%ogai nel grunge( dopo aver %ollemente digerito dosi massicce di dischi glam e street roc' anni ottanta. !ensai alle roc' star pi+ spietate e inquietanti( per poi ritrovarmi ad averne sempre una come ri%erimento principale. 2bbi persino paura di aver sviluppato %orme di personalit" multipla nel venerare determinate icone della storia del roc'.

19

Inquietanti

rievocazioni

quotidiane

mindussero

documentarmi sempre pi+ su temi di psicologia e psichiatria. =asentai la paranoia( ma continuai a leggere. -essi e sperimentai tecniche dipnosi( dopo aver letto pile di libri sullargomento( poich8 pensai di essere stata ipnotizzata e di essere vittima di un esperimento mal riuscito. 7entivo di essere in preda a %alse memorie e disturbi dell.immaginazione. i chiusi in un cieco mutismo. Iniziai a trascorrere le giornate in trance e peggiorai sempre pi+ nel proseguimento degli studi universitari. Bimenticai la mia determinazione e persi le mie ambizioni pro%essionali( nel grigiore e nella da malinconia di sentimentale( nei sempre di contornata sprazzi rancore con%ronti

chiunque sta al potere e mal governa la societ". Iniziai ad odiare tutta lindi%%erenza ai temi sociali da parte delle persone adulte ed in generale la natura individualista delluomo. -amore sembrava sempre pi+ impossibile nel mio cuore. 9ella stranezza dei miei pensieri e ricordi con%usi mi sentivo sempre pi+ incapace di guardarmi intorno e di innamorarmi. Con%idando nelle vecchie e solide amicizie( iniziai a vivere una vita sociale %atta dinerzia. I miei sabati sera divennero %in troppo malinconici. !assavo le serate in una triste meditazione( con lunica con%ortante consapevolezza di essere circondata da buoni amici. 9on
18

riuscivo a con%idarmi sulle mie strane memorie ritrovate( ma la loro presenza mi rendeva %iduciosa. Aggrappandomi ai miei interessi culturali e la venerazione dellhard roc'( pian piano riscopr> il meglio del passato. 4ino ad innamorarmi dei ragazzi che pi+ ricordavo della mia adolescenza. 7entivo di dover valorizzare ulteriormente il mio vero passato( passando da un innamoramento allaltro. Cercavo di riportare in vita i miei veri sentimenti( in contrapposizione al %also emotivo a cui sentivo di essere condannata( a causa del male subito. Bopo languidi mi sguardi ritrovai( e impetuosi mesi di riavvicinamenti malinconiche sentimentali( nuove reazioni e il cuore nuovamente spezzato( dopo ri%lessioni e pianti damore( a vomitare nuovi ricordi sul male subito. ;;-amore $ questoC<< pensai( ;;-amore ti aiuta ad a%%rontare la realt"<<. -amore $ andato male perch8 mi avevano importunato troppo. Una volta ricostruita la vicenda( pensai inizialmente di lasciar correre laccaduto. 9on avevo n8 prove( n8 testimoni. 7entivo di aver reagito a tutto il male subito e di essermi ripresa totalmente. ;;9on ho paura delle persone cattive. Credo che nascondano %orti nevrosi. In %ondo sono persone malateC<< pensai( ;;7entono il bisogno di danneggiare il prossimo perch8 celano una %orte invidia per la serenit" altrui.<<.

14

3li anni sono passati e ormai sento di poter raccontare le conclusioni che ho realmente tratto0 ;;-a societ" $ malata.<<. 2rroneamente olti insidiosi al individui molestatore e %astidiosi come uno comportamenti rovinano la nostra quotidianit". pensiamo sconosciuto maleducato e dai costumi discutibili. In realt" sono anche i %inti perbenisti e gli ipocriti in giacca e cravatta donna. -e mie reazioni sono state cos> numerose e ricercate( da consentirmi di rievocare tutta la mia vita. !enso di essere %ortunata nella mia esistenza. ,o tanti bei ricordi ed amicizie( interessi culturali e valori. 7ono cresciuta ascoltando e suonando heav1 metal e penso che etallica( Iron aiden( Dudas !riest( egadeth e molti a riservarci comportamenti scorretti( ad appro%ittarsi della di%%icolt" congenita della vita di una

altri mi abbiano aiutato a crescere con energia e idea di lotta al sistema. #ueste %urono le motivazioni che mi spinsero ad utilizzare le mie memorie ad elaborare una grintosa soluzione0 la guerra.

20

II UNA GUERRA PSIC OLOGICA


/rascorsi quattro anni dall.accaduto( il quadro dei miei ricordi era completo. -a %esta della donna si avvicinava. 9on avevo mai amato %esteggiarla. -avevo sempre associata ad una %orma sterile di %emminismo( che non ho mai condiviso. 2ro cresciuta pensando sempre che le donne abbiano le stesse possibilit" degli uomini e la consideravo addirittura retrograda. /uttavia le donne sono %isicamente e psicologicamente diverse dagli individui di sesso maschile. Crescendo noto( sempre pi+( mille s%umature nelle nostre esistenze. 7iamo %atte per dare vita e pertanto so%%riamo. 7o%%ochiamo sempre pi+ i nostri istinti materni nel tentativo di adattarci ad una societ" che ci rende sempre pi+ antitradizionaliste. a ci sono comunque pro%onde di%%erenze che ci distinguono socialmente dagli uomini. In paesi come lItalia siamo ancora parzialmente ostacolate nel %ar carriera. 2 in ogni angolo del mondo( siamo ancora importunate. I miei ricordi e la %ine della mia adolescenza mi indussero a valutare diversamente il potere mediatico dellE marzo. In quell.anno mi ritrovai con un carico di strani ricordi da gestire. ;;9on lascer6 che questa giornata scorra via senza aver %esteggiato o compiuto un gesto simbolicoC<< pensai. ;;!erch8 devo tacere di %ronte ad una simile
21

ingiustiziaF 9on sono queste le persone che stanno al potere( che operano per il progresso della societ"F<<. 7entii di dover intraprendere una battaglia ideologica. Avevo combattuto a lungo con me stessa nel tentativo di %ar ordine tra le idee e( ad un certo punto( sentii di avere una visione pi+ chiara. Agli inizi di marzo( pensando alla %esta della donna( decisi di portare avanti un intervento mediatico0 una celere guerra psicologica. 5olevo scuotere le opinioni pubbliche e i ricordi di persone che( come me( avevano dimenticato. 5olevo dare uno schia%%o morale a chi pensa di aver vinto con metodi sgarbati e volgari sulla naturale gentilezza %emminile. Il mio attacco era basato sullidea che tutti avessero rimosso laccaduto. Gvviamente sapevo che non era realmente cos> e che qualcuno ricordi anche ricordava( e a %orse almeno problemi parzialmente( l.episodio. ;;7usciter" esistenziali( pensai. Come mezzo di di%%usione decisi di utilizzare la posta elettronica e una pila di volantini. 5olevo divulgare le dovute in%ormazioni( %are una sorta di pressione culturale nel mio ambiente di studi( nella citt" in cui vivo. ;;9on posso sporgere denuncia a distanza di anniC<< pensavo continuamente. 9on avevo prove. 9on
22

con%usione( ma servir"

sensibilizzare

ulteriormente ed in%ormare le persone coinvolte.<<

sapevo cosa raccontare ai miei. con%essare loro le mie di loro

i avevano visto a%%litta e nel ricordare amici o di

con%usa per mesi( ma non avevo avuto il coraggio di memorie0 non un l.importunit" decisi di non turbarli con i miei ricordi. Analogamente decisi di decisi importunare semplice compagni di universit" con le mie sventure e per questo proporre mani%esto divulgazione intitolato Bi%esa dei diritti sentimentali( giacch8( a causa dei danni psicologici( la mia vita sentimentale era stata uno schi%o. A%%issi mani%esti in tutte le %acolt" e per le strade della citt" di Cassino( in punti strategici. Intendevo pilotare i ricordi( le opinioni( i giudizi e le azioni( raccontando il vero( in nome del rispetto dei sentimenti umani. !ensai a tutte le strumentalizzazioni politiche che ci hanno propinato( i %ormalismi e le maschere dietro cui si celano realt" meschine e sentii il pieno diritto di poter agire in base ai miei ideali e per placare il mio rancore. Bopo aver ri%lettuto tanto sulle tecniche dipnosi e gli e%%etti delle aggressioni( preparai un mani%esto %ormato AH( un semplice avviso stampato a casa( che portai a %otocopiare presso la copisteria di %ronte la mia %acolt". ;;Chiunque abbia dimenticato qualcosa non pensa di avere amnesie e leggendo potrebbe persino rievocare<< pensai. !ersino tra le mie amiche pi+ care c.erano persone amnesiche. Bai loro discorsi e il loro stato danimo capivo che il ricordo era perso nelle loro menti(
23

ma che anche loro avevano so%%erto( sviluppando ansie e paure sugli studi e sui sentimenti. 2sattamente come me( in %orma pi+ lieve della mia. Iniziai la guerra girando sola per la mia %acolt" distribuendo ed a%%iggendo i volantini di divulgazione sulla problematica. 5agai con un %orte senso di rancore per ogni angolo della mia Cassino. =ilessi il mani%esto da me scritto in%inite volte e pensai di aver sintetizzato importanti questioni di vita0 nessuno in giro sapeva quali situazioni possono condurre ad amnesie. 7apevo di aver scritto delle verit" importanti e speravo che suscitasse le%%etto da me sperato. !ensai alla mia esperienza come una strumentalizzazione politica e decisi di citare pubblicamente una %rase di Bostoevs'i?0 volevo ricordare a tutti( pro%essori inclusi( che abbiamo una coscienza. Avrei dovuto preparare un esame( ma decisi di saltare l.appello e dedicare i primi giorni di marzo per il mio attacco in %acolt". Creai un account apposito per linvio delle mail ai pro%essori( sotto %also nome0 decisi di usare lo pseudonimo di 9i''i 7i@@( la mia roc' star pre%erita( perch8 pensavo che il mio %osse un gesto ribelle. 9i''i 7i@@( bassista e %ondatore dei Itle1 crJe( storica band cali%orniana( $ poco conosciuto negli ambienti universitari italiani( ma $ amato da milioni di giovani in tutto il mondo.
24

9elle giornate pi+ avvilenti ricordavo 9i''i 7i@@ e pensavo di resistere e continuare a lottare per portare avanti la mia vita( seppur malinconica. #uando sentii di avere la %orza di buttare %uori il risultato della mia triste esperienza( pensai nuovamente a lui e la semplice rievocazione del mio idolo mindusse ad a%%rontare con maggiore grinta la mia guerra psicologica. -a vita $ %atta di esempi( di poteri simbolici. Bi %igure carismatiche. miei tristi a anche di contraddizioni e delusioni. 9ei ricordi contrapposi la genuinit" e

lanticon%ormismo del roc'( alla natura vile( corrotta ed arrivista di chi vuol %ar carriera e vuole prevaricare( di chi ha un ruolo sociale come quello di un docente e poi non ha valori da insegnare o non ha a cuore le sorti dei giovani studenti. 7crissi ai pro%essori della %acolt" cercando di %ar credere a tutti che lattacco mediatico %osse stato organizzato da un gruppo di studenti e non da un singolo individuo. !ensai ai numerosi segnali psicologici nelle vite dei miei compagni di studio amnesici e provai un %orte senso di %ratellanza. 7entivo di essere pi+ %orte nel ricordare. Inviai tutte le mail il K marzo( datandole al giorno successivo0 l.E marzo LMME era sabato e la %acolt" era chiusa. 7crissi una mail inviata al docente molestatore( in maniera deliberatamente con%usionaria e con s%umature bullistiche. Una mail lunghissima e aggressiva( come il
21

risultato dei miei brutti ricordi. 5olevo che sapesse quanto male aveva compiuto( visto che per averlo commesso sar" stato senzaltro una persona umanamente arida. 5olevo indurlo a capire che quel giorno pot8 agire solo per una %ortuita coincidenza e che avrebbe dovuto essere in prigione. A tutti i docenti( incluso il preside della %acolt"( decisi di inviare una mail %ormale e sintetica in cui esposi la vicenda( con%idando nei loro valori etici e morali. Inoltre inviai loro( in allegato( la stessa mail inviata al docente molestatore( per in%ormarli meglio sull.accaduto e dare loro unidea del rancore provato nei con%ronti di chi calpesta i giovani. In%ine in%ormai il =ettore( con%essando la mia identit" e le mie motivazioni riguardo l.attacco mediatico. Al =ettore riservai una comunicazione speciale. & lunico a cui con%essai di essere stata io larte%ice dellintervento mediatico. In%ine mi dilettai a scrivere alcuni versi( tra una lezione e laltra( ricordando le scuole superiori0 scrissi una sorta di poema pensando ad una valorosa ed onesta s%ida tra studente e docente. -o studente $ una %igura particolare. 2 colui il quale $ impegnato a conoscere. 2 un giovane in crescita( che con le sue %atiche pu6 di migliorare se stesso e il mondo.

2&

-o studente universitario in particolare $ una persona che sceglie di studiare( di a%%rontare %atiche e sacri%ici per progredire in ogni aspetto di vita. -arte e gli studi umanistici ci rendono tutti migliori. !oi ci sono gli studi tecnici e scienti%ici( che dovrebbero reggere comunque su una base di valori morali( etici( religiosi ... !ensai di a%%iggere la mia poesia qua e l" per gli edi%ici della %acolt"( ma provai un po di vergogna. !re%erivo espormi come contestatrice( piuttosto che come celebratrice. 9ei miei pensieri sentivo di voler valorizzare i preziosi insegnamenti di vita( degli anni delle scuole. =icordavo alcune %igure del passato di cui avevo un bel ricordo e di cui mi era rimasto molto sia sul piano nozionistico( che umano. 7crissi pensando a me e il valore che attribuivo alla cultura. 7ia prima sia dopo limportunit" mantenni le mie idee sullo studio( ma provai un accentuato rigetto per chi sottovaluta gli aspetti umanistici della vita( privilegiando uno spietato nozionismo volto a %ini produttivi. ;;Un pro%essore dovrebbe sempre aspirare ad essere un maestro di vita0 dovrebbe essere una %igura esemplare su tutti i %ronti possibili.<< pensai in ispirazione buddista. -universit" $ in realt" un impero di individualisti( come il resto del mondo. I valori umani sono a discrezione del singolo e delle sue opportunit". 7i salvi chi pu6.

29

III DOCU EN!I BELLICI

UNA S!RU EN! ALIZZAZIONE POLI!ICA " La "ita # appertutto, la "ita # in noi stessi e non $uori i noi% Accanto a me ci saranno sempre egli esseri umani: essere uomo tra gli uomini e restarlo sempre, in nessuna s"entura s"ilirsi e per ersi &animo, ecco in cosa consiste la "ita, ecco il suo compito% 'e ho preso coscienza ora% F... -os=oe>s?i@

28

DIFESA DEI DIRI!!I SEN!I EN!ALI


,ei >i==ima Ai un8a#nesiaB La causa po=rebbe essereC IPNOSI$ ( l&e$$etto i un&in uzione "olontaria o la reazione spontanea ell&animo% )utto # ipnosi, soprattutto l&amore% *& l&in$luenza che esercitiamo gli uni sugli altri% +na leggera trance # una piace"ole sensazione ,uoti iana, mentre una trance pi- pro$on a con uce persino a amnesia% Ipnotizzare i .am.ini non o"re..e essere possi.ile, mentre i soggetti pi$acilmente ipnotizza.ili sono gli a olescenti, i ,uali risultano a irittura plasma.ili entro certe con izioni% /on l0a"anzare ell0et1, l0ipnosi s&in uce pi- i$$icilmente nelle persone% 'onostante ci2, le categorie che reagiscono meglio al $enomeno sono: gli stu enti, i pro$essori e i militari% ABREAZIONE$ * lo s$ogo emoti"o legato a un&amnesia selettiva, che si s"iluppa per rimuo"ere episo i traumatici% *& molto $re,uente nei casi i molestie sessuali e situazioni aggressi"e% *& un&eccessi"a stimolazione ella corteccia cerebrale frontale (area comportamentale) e temporale (area mnemonica e &immaginazione)% *& la reazione ella mente, in otta a un&iperatti"it1 i ricor o e immaginazione, mentre la logica e il ragionamento si ri ucono% L0a.reazione # anche e$inita come il processo i portare alla coscienza materiale che era inconscio% *& il giusto corso ei ricor i, seppur olorosi% 'on compren e soltanto il ricor are memorie e esperienze imenticate, ma anche alle"iarle con esposizione emoti"a a eguata e scaricarne l0e$$etto% 3uesto processo # solitamente $acilitato all0ac,uisizione, a parte el soggetto, i maggior consape"olezza sulla relazione causale tra la prece ente emozione non scaricata e i suoi sintomi% Il soggetto razionalizza e emoti"izza le proprie i$$icolt1, nonch4 "aluta i nuo"o il passato% Limitarsi a razionalizzare non # la soluzione: occorre sentimento% 5olo allora si pu2 gettare "ia il olore e ri"i"ere una nuo"a spiritualit1% 5i ri"i"e il passato $inch4 non si riesce a superarlo% ,e pensa=e Ai a>ere a>u=o un8amnesia% con>ersa=e con amici e persone care eA e>en=ualmen=e consul=a=e un meAico. ,e >eAe=e una persona in ipnosi sia=e Den=ili. ,e >eAe=e una persona in abreazione% parla=ele per ripor=arla alla calma eA e>en=ualmen=e cEiama=e un8a#%ulan&a' ,e pensa=e Ai a>er Ai Fron=e persone in s(a(o )i s*oc+ cEiama=e ancEe la poli&ia.

24

Ogge((o$ IN!ER,EN!O S!UDEN!I IN PRO!ES!A (URGEN!E)

)assino% 8.03.2008 lla cor=ese a==enzione Ael PresiAe e Ai =u==i i Aocen=i Aella Facol=G% con par=icolare in=eresse per le Aonne. +en=ili ProFessori% in >ir=H Ai alcuni episoAi Ai aDDressi>i=G riscon=ra=i in Facol=G nel 2004% 2001 e 2008 proceAiamo con la seDuen=e azione Ai>ulDa=rice% iAea=a neDli ul=imi anni e DiG collauAa=a =ra amici e s=uAen=i. $eDli ul=imi mesi ci sen=iamo par=icolarmen=e in apprensione. ,opra==u==o in un perioAo in cui il perAono e la Dius=izia sono crolla=i Ai Fron=e aA un8esponenziale cresci=a Ael male comune. lcuni s=uAen=i maniFes=ano AisaDi psicoloDici anomali. ,=rane Forme Ai ansie eA emicranie ruo=ano in=orno al sos=enimen=o Ai alcuni esami. Ri=eniamo ci possa essere una correlazione. ,iamo inAo==i a pensare cEe sia IipnosiJ% la Kuale nasce Aalla spon=anea o >olon=aria in=erazione paciFica =ra esseri umani. "n "=alia L poco AiFFusa% se non per curare Dra>i mali psicEici% men=re L mol=o apprezza=a neDli ,=a=i *ni=i% Drazie al DranAe con=ribu=o Ai 6ilton *ric!son, au=ore Ai un libro impor=an=eC ILa mia "oce ti accompagner1. "n real=G si =ra==a Ai Ia.reazioneJ% uno sFoDo emo=i>o cEe si s>iluppa per rimuo>ere episoAi =rauma=ici. +razie al recen=e Aecre=o Ael 30 luDlio 2003% riDuarAo al =ra==amen=o Ai Aa=i personali% Facciamo appello a serie mo=i>azioni per rimanere nell8anonima=o% conFiAanAo in =u==a la >os=ra comprensione. ;ues=i sono per noi Aa=i sensibili Mpun=o A Aell8 r=. 4N. "l nome Aell8u=en=e L uno pseuAonimoC si =ra==a Ael celebre bassis=a e FonAa=ore Aei .O=ley )rPe% $i??i ,iQQ. L8u=en=e L na=o a )assino l811 Aicembre 1418 Ms=essa Aa=a Ai nasci=a Aella roc? s=arN. L8accoun= L s=a=o realizza=o il primo marzo 2008. 0oi a>e=e il Airi==o% il po=ere Ael Ao>ere e Aello s>iluppo Aella socie=G% Ai leDDere Kues=a mail e Dli alleDa=i% noncER pensare eA aDire come ri=ene=e oppor=uno. ncEe =acere.

30

$oi ci poniamo come proponi=ori AellSazione Ai un eus e7 machina% KualunKue e cEiunKue esso sia. LSamnesia Ai cui si Fa riFerimen=o in uno AeDli alleDa=i si presuppone riDuarAi >enerAT & maDDio 2004% noncER mol=i al=ri episoAi analoDEi in Facol=G. $oi ri=eniamo cEe ci siano% =ra noi s=uAen=i% mol=e persone con amnesie correla=e all8episoAio narra=o nell8alleDa=o. "n mol=i s=anno maniFes=anAo un ricorAo la=en=e Msin=omi psicoloDici sos=i=u=i>i al ricorAoN e non una >era rie>ocazione. lcuni ricorAano realmen=e l8accaAu=o eA al=ri po=rebbero iniziare a rie>ocare in Kues=i Diorni. /u==o L es=remamen=e soDDe==i>o. La Kues=ione Ai maDDio 2004 e le al=re correla=e sono aFFron=a=e nella mail alleDa=a% ri>ol=a al Aocen=e cEe Ea causa=o il =rauma psicEico Aa noi maniFes=a=o. Eins=ein e FreuA s8in=erroDarono in Forma epis=olare sul percER Aella +uerra MI8arum 9riegBJN% a==ribuenAola alla pulsione AellSappropriazione e la >olon=G Ai po=enza. $oi ri=eniamo cEe la Duerra sia risol>ibile sol=an=o con una risoluzione psicoloDica Ai =u==i Dli inAi>iAui Ai Kues=a /erra. La pace L unSu=opia% ma la nos=ra socie=G si FonAa sul rispe==o AeDli esseri umani e sui nos=ri principi e=ici% morali e reliDiosi. "l Aocen=e MpseuAoNAiFFama=o L in>i=a=o a riFle==ere sul Fron=e psicoloDicoU L pre>alen=emen=e in>i=a=o aA inAaDare in se s=esso. EDli Ea impor=una=o una Dio>ane s=uAen=essa% a causa Ai sue personali Dra>i carenze eA inconDruenze psicoloDicEe. $essun pro>>eAimen=o L s=a=o preso nei suoi conFron=i. La presun=a =o=ali=G AeDli s=uAen=i presen=i nel 2004 L in o==ima salu=e. "n mol=i Eanno =ermina=o Dli s=uAi. )on For=e probabili=G ri=eniamo cEe la presun=a =o=ali=G Ai s=uAen=i non ricorAi Kuasi nulla% percER Dio>ane e FiAuciosa nel Fu=uro. /u==a>ia ci sono alcuni s=uAen=i =ra noi ancora For=emen=e a>>ili=i Aalla >icenAa. Lo scopo L inAurre il presun=o colpe>ole aA un lunDo perioAo Ai riFlessioni% nella speranza cEe sia ancEe eDli un uomo. LSappun=amen=o Forni=o al Aocen=e impor=unan=e L il Diorno Aella Fes=a Aelle -onne. L8aula L la s=essa% per ricorAare meDlio. $ellSe>en=uali=G in cui si recEi aA un appun=amen=o con il passa=o% non incon=rerG cEe liberi s=uAen=i in=en=i a s=uAiare. # in >alu=azione.

31

ES nos=ra in=enzione non =urbare la Kuie=e Ai Kues=8a=eneo% nR sporDere Aenuncia% nR abusare Ael po=ere inForma=i>o Aei mass me ia locali e nazionali. )i appelliamo a cEi s=a al Ai sopra% a cEi Do>erna% a cEi creAe nel nos=ro Fu=uro. ,ol=an=o a >oi% al PresiAe% al Re==ore. EA e>en=ualmen=e lSaba=e Ai .on=ecassino. l ProFessor )rispi% in>iamo solamen=e una serie Ai aneAAo=i% ri=enenAolo perseDuibile Aalla VleDDeV Ael ricorAo. Dli al=ri s=uAen=i non sarG in>ia=a alcuna mail. Ri=eniamo cEe i maniFes=i appesi siano suFFicien=i. )onFiAiamo nella >os=ra >alu=azione Aella =ema=ica e sui >os=ri >alori. )ome la cronaca inseDna% episoAi analoDEi e persino piH Dra>i possono celarsi in oDni anDolo Aella pubblica is=ruzione. (uon proseDuimen=o Ai s=uAi eA inseDnamen=i. -is=in=i ,alu=i lcuni ,=uAen=i

32

OGGE!!O$ CO UNICAZIONE D-IN!ER,EN!O

EDIA!ICO IN FACOL!.

)assino% 8.03.2008 l .aDniFico Re==ore +en=ile ProFessor FelsinarAi% "n >is=a Ai un beneFicio per la socie=G e in Kuali=G Ai s=uAen=essa Ai Kues=a Facol=G eA eQ rappresen=an=e AeDli s=uAen=i nel mio corso Ai s=uAi% comunico Ai a>er raccol=o inFormazioni% opinioni Ai amici% Familiari e conoscen=i% e riFlessioni personali% per por=are a>an=i un unico in=er>en=o meAia=ico anonimo Ai s=ampo liberale% laico% Aemocra=ico e socialis=a% per AiFenAere i Airi==i Ai noi Dio>ani s=uAen=i% in una socie=G Ai For=i AisaDi e inconDruenze. Recen=emen=e Eo sapu=o% seDuenAo il =eleDiornale Ai R "/RE% Ai un appello AellS ba=e Ai .on=ecassino in =ema Ai pro>e Ai FeAe. 2o a>u=o mol=i Aubbi sulla FeAe eA a==ualmen=e penso Ai essere buAAis=a. .a apprezzo =u==e le ReliDioni e la in>i=o a consul=are Ai persona il massimo riFerimen=o per Dli in=elle==uali cris=iani Ael =erri=orio locale. 2o DraAi=o mol=o la cerimonia Ai conseDna Aelle PerDamene% alla Kuale l8 ba=e L in=er>enu=o% eA ancEe il libro I:erch4 io cre o in /olui che ha $atto il mon o (tra ;e e e 5cienza)% Ai n=onino !icEicEi. 2o apprezza=o mol=o ancEe lessanAro .anzoni% il RisorDimen=o% la -es=ra ,=orica e i ,ocialismi% noncER i RaAicali e cEi a ,inis=ra >uol es=remizzare Kues=ioni impor=an=i. )omprenAo lSimpor=anza Ael 0a=icano e capisco ancEe percER Dli "slamici sono inFeroci=i. ,ono sicura cEe mol=i Aocen=i uni>ersi=ari conAi>iAano >alori reliDiosi e morali% ol=re cEe ma=erie Ai s=uAi. E men=re s=imo lSin=ero con=ribu=o AeDli ,=uAi% colDo il momen=o cEe ri=enDo piH propizio per a==uare un in=er>en=o Ai na=ura meAia=ica% in>i=anAo i soDDe==i in=eressa=i a rie>ocare ricorAi Forse rimossi. .i sono permessa ancEe Ai simulare una AiFFeren=e anonima comunicazione alla persona Mso==o lo pseuAonimo Ai $i??i ,iQQN% per inAurre un Aocen=e in par=icolare aA un maDDior impeDno nel ricorAare il passa=o Ai Kues=a Facol=G. Ri=enDo Ai po=er Fare appello ai miei iAeali e la sua =olleranza per po=er comunicare una =es=imonianza cEe ormai ri=enDo pri>a Ai po=ere leDale.

33

,apenAo cEe la mail cos=i=uisce una pro>a% Eo pensa=o Ai proceAere in Forma anonima e mi appello al Aecre=o Ael 30 luDlio 2003 sulla pro=ezione Aei Aa=i personali% ponenAo Kues=Sazione come Ai na=ura e=ica% morale% poli=ica% liberale e sociale. $on a>enAo pro>e alcune% se non i miei ricorAi su lunDEi perioAi Ai AisaDi emo=i>i e Ai s=uAio% Eo Aeciso comunKue Ai comunicare% nella maniera cEe Eo repu=a=o piH oppor=una% Kuello cEe creAo sia successo nel maDDio 2004. "nol=re Eo inForma=o alcune persone su a>>enimen=i Ai Kues=i ul=imi mesi MDennaio 2008N. Ri=enDo Ai non essere sicura =o=almen=e Ai ciW cEe Eo rie>oca=o% per=an=o non Eo po=u=o Far al=ro cEe ricorrere aA un8azione Ai>ulDa=rice eA alcuni aneAAo=i Ai PsicoloDia. Ri=enDo Ai a>er ricorAa=o episoAi e con>ersazioni a suFFicienza% Fon=e Ai numerosi AisaDi per me e i miei compaDni% ma ancEe per alcuni Aocen=i. LSin=er>en=o meAia=ico L ri>ol=o a lei% come Re==ore e Aocen=e Ai Kues=a Facol=G% al PresiAe e mol=i al=ri =ra i Aocen=i so==o Forma Ai mail. i compaDni Ai uni>ersi=G e i ci==aAini Ai )assino Eo in>ece riser>a=o Aei >olan=ini Denerici. Le inFormazioni correla=e sono neDli alleDa=i in>ia=i aDli al=ri Aocen=iC lo scopo L man=enere un beneFico Ais=acco e Daran=ire in=imi=G nel ricorAo. "n prima persona ri=enDo Ai a>er ricorAa=o al pun=o Aa po=er ancEe con=ribuire aA un8e>en=uale risoluzione leDale AellSaccaAu=o% Kualora i Aocen=i lo ri=enDano oppor=uno. /u==a>ia ri=enDo cEe Kues=o in=er>en=o meAia=ico sia DiG suFFicien=emen=e azzarAa=o e il mio benessere personale m8impeAisce Ai anAare ol=re. $on a>>alora=a Aa alcuna pro>a o alcun8al=ra =es=imonianza% aFFiAo a lei e i suoi colleDEi lSonere Ai riFle==ere ul=eriormen=e sulla problema=ica% men=re non in=enAo impor=unare ul=eriormen=e alcun compaDno Ai s=uAi o Aocen=e per rie>ocare lSaccaAu=o. .i scuso an=icipa=amen=e per a>er pun=a=o il Ai=o con=ro il ProFessor .arco )rispi% ma ri=enDo cEe i miei ricorAi >aAano ol=re le mie e>en=uali carenze psicoloDicEe e Fa=icosamen=e Eo colma=o un senso Ai rancore ma=ura=o neDli ul=imi mesi% men=re prima a>e>o persino buona consiAerazione nel Aocen=e. Personalmen=e conFesso Ai a>er DiG in passa=o sen=i=o pareri neDa=i>i su Kues=ioni analoDEe in al=re Facol=G Aell8a=eneo. Penso 34

sopra==u==o alle persone Ai sesso Femminile cEe >i>ono in Kues=a Facol=G% come in oDni anDolo Aella /erra. $el caso in cui mi sbaDliassi% penso cEe si possa comunKue consiAerare un con=ribu=o alle problema=icEe Aelle pari oppor=uni=G% >iolenza sulle Aonne% corruzione% inAul=o% Airi==i ci>ili e Airi==o allo s=uAio e allSis=ruzione in Denerale. " Aocen=i possono sempre consul=arsi e cEiarire. Le porDo i miei salu=i eA un beneFico is=an=e Ai riFlessione. -is=in=i ,alu=i Laura FoscEirani

31

Ogge((o$ PRO E ORIA PER IL CONSIGLIO S!UDEN!I AU!OGES!I!O aula /'A0

)assino% 8.03.2008 +en=ile ProFessor )rispi% nuo>e e For=i problema=icEe coin>olDono Aa anni Dli s=uAen=i Aella Facol=G. bbiamo KuinAi orDanizza=o una riunione s=uAen=esca au=oDes=i=a% alla Kuale L calorosamen=e in>i=a=o a par=ecipare. Lei L lSunico Aocen=e Ai Kues=a Facol=G cEe ri=eniamo Aebba in=er>enire sul serio alla riunione. Le esponiamo in maniera piH Ae==aDlia=a possibile le problema=icEe emerse. $on in=erpre=i come oFFensi>o o AiFFama=orio il con=enu=o Ai Kues=a mail. Le poniamo la Kues=ione in maniera piH oDDe==i>a possibile. ,i sForzi Ai leDDere =ra le riDEe. /ro>erG le Frasi cEe sono piH >ere. ;uelle cEe por=ano i nos=ri >eri =imbri. " suoni Ael parla=o. )i scusiamo an=icipa=amen=e nel caso in cui risul=i oFFensi>o. Ri=eniamo Ai po=er usare =u==i Dli aneAAo=i le==erari% per coin>olDerla maDDiormen=e nella le==ura. Le comunicEiamo lSin>i=o >ia mail% per man=enere =oni Formali eA a>ere comunKue una =es=imonianza scri==a Ai Kues=a comunicazione. Lei po=rebbe DiG essere al corren=e Aei seDuen=i Fa==i ripor=a=i% in=orno ai Kuali ruo=ano ancora For=i Aubbi e amnesie colle==i>e. RaDioniamo assumenAo cEe Kuan=o Aa noi s=uAen=i Aiscusso e ricorAa=o sia >ero. Lei =raDDa le sue conclusioni e% cor=esemen=e% sia Aisponibile aA aiu=arci a Fare luce sulle nos=re real=G uni>ersi=arie. ,en=iamo lSonere Ai scri>ere un resocon=o. .a siamo proFonAamen=e aAira=i. $on >oDliamo oFFenAere un Aocen=e uni>ersi=ario% ma le parole si Faranno ine>i=abilmen=e aspre. RiFle==a sui seDuen=i resocon=i mnemonici. ES il nos=ro Fu=uro uni>ersi=ario Kues=oX $el caso in cui non ricorAasse le seDuen=i inFormazioni% riFle==a ul=eriormen=e. Po=rebbe rie>ocare Kualcosa. "n un >enerAT uni>ersi=ario% il & maDDio 2004% uno s=uAen=e Ai sesso Femminile Ea maniFes=a=o un malore Ao>u=o alle rie>ocazioni Ai alcuni ricorAi personali.

3&

;uel Diorno si L aFFaccia=o ancEe lei. +li s=uAen=i Ael seconAo anno Ael corso Ai s=uAi Ai suo in=eresse non a>e>ano lezione. Lei passeDDia>a per i corriAoi e% uAenAo Dio>ani >oci Ai s=uAen=i in AiFFicol=G% Ea ricorAa=o =u==i i suoi anni Ai s=uAio Vma==o e Aispera=issimoV MLeoparAi% le ricorAiamo% L =ra i massimi esponen=i Aella le==era=ura i=alianaN. Pensi alle sue Fa=icEe. Le sue soAAisFazioni Aopo anni Ai s=uAi. Le sue brillan=i in=uizioni% Kuel Diorno% la inAussero aA oriDliare... *na raDazza% Ai aspe==o Ai piH o Kualcosa in meno Ai cEi Forse s=uAia sul serio% Kuel Diorno era in preAa aA un a==acco Ai panico% leDa=o a mo=i>i sen=imen=ali. "l con=rario Ai Kuello cEe accaAe a cEi preFerisce rimanere ben concen=ra=o suDli s=uAi e Aimen=icare persino lSuomo e la Aonna% per il successo Aelle ricercEe. )Serano s=a=e >arie Aiscussioni =ra s=uAen=i Kuel DiornoC Dio>ani men=i conFuse e iDnare Ai ciW cEe cos=i=uisce il Flusso Aei pensieri Ai un Aocen=e uni>ersi=ario. Aesso la mail assumerG =oni piH seri. $on siamo sicuri Ai po=erlo essere >eramen=e. -opo a>er oriDlia=o una con>ersazione =ra la s=uAen=essa in apprensione eA un al=ro s=uAen=e% seAu=i al cen=ro AellSaula% L in=er>enu=o per separarli. 2a sen=i=o pronunciare Aai Aue Dio>ani Frasi sen=imen=ali e probabilmen=e Ea co>a=o un For=e rancore per mo=i>i Ai Frus=razioni personali% in=er>enenAo sulla VscenaV MKues=a L s=a=a la nos=ra in=erpre=azioneN. La sua presenza in aula L s=a=a inizialmen=e in=erpre=a=a come posi=i>a% poicER Kuel ma==ino >i erano DiG s=a=e numerose Aiscussioni =ra s=uAen=i. LSimpressione iniziale sulla sua presenza% era cEe lei >olesse separare i Aue Dio>ani e ris=abilire lSorAine. ES per Kues=o cEe abbiamo assis=i=o all8ipo=e=ica risoluzione AellSaccaAu=o% incuriosi=i. " Aue raDazzi erano in un momen=o Ai For=e AisaDio psicoloDico eA erano probabilmen=e in uno s=a=o lie>emen=e ipno=ico Mcome Eanno AicEiara=o in seDui=o e in numerose con>ersazioniN. $oi =u==i era>amo Ai>er=i=i Aalla >icenAa sen=imen=ale. Lei L in=er>enu=o in Kuali=G Ai Aocen=e% ma si L approFi==a=o Ael malessere aAolescenziale Aei Aue. 2a incremen=a=o il li>ello conFusionale Aei Aue% ol=re cEe AeDli al=ri raDazzi presen=i. 2a 39

impeAi=o loro Ai con=inuare a con>ersare% in un momen=o mol=o Aelica=o in cui s=a>ano rie>ocanAo alcuni ricorAi impor=an=i. 2a impor=una=o i Aue Dio>ani% Fino aA arri>are alle mani. 2a VinceFFona=oV il raDazzo. 2a persino s=rappa=o un FoDlio su cui la raDazza a>e>a AiseDna=o alcuni pupazze==i per lSinnamora=o% in seDno Ai aFFe==o. ,=rappanAo Kuel FoDlio% Ea mos=ra=o una For=e in=olleranza sul AisaDio emo=i>o cEe i Aue s=a>ano >i>enAo. 2a umilia=o il Dio>ane e persino VallunDa=o le maniV sulla raDazza. AiFFerenza AeDli al=ri colleDEi% Forse lei non L sposa=o. *n passa=o sen=imen=almen=e scarno o neDa=i>o% lSa>rG conAo==a a prenAersela con i Dio>ani innamora=i. Lei L Ai>en=a=o sempre piH aDDressi>o. 2a messo in a==o una moles=ia... Ainanzi ai nos=ri occEi. 2a cerca=o Ai moles=are una s=uAen=essa% FacenAo le>a sul nos=ro s=a=o Ai conFusione. Lo sa cEe i Dio>ani Fino a >en=icinKue anni sono consiAera=i aAolescen=i e cEe lo spe==ro Ai FreKuenze Aa noi uAi=o L piH ampio% al pun=o =ale Aa essere piH sensibili aDli ul=rasuoniB Frasi come VRaDazzi% speDne=e i cellulariXV% V Aesso s=iamo a casa miaXV% V,=asera Ao>rW una anAare con una P*// $ per colpa Ai Kues=aXV. /u==o in presenza Ai noi 10% noi 100...noi s=uAen=i% raDazzi pieni Ai soDni e ambizioni. Per aumen=are il DraAo Ai conFusione% Ea inAo==o la raDazza a meAi=are su un =ema Aella sua area Ai s=uAi. *no s=uAen=e uni>ersi=ario AeAica oDni Diorno a cos=ruirsi un Fu=uro% AeAicanAosi alla preparazione Ai esami o recanAosi in Facol=G per seDuire corsi. .a cEe razza Ai Fu=uro abbiamo >is=o Kuel DiornoB ES rimas=o seAu=o per =u==o il =empo Aie=ro la raDazza% cEe si >ol=a>a per parlarle% ma era in s=a=o conFusionale. .a lei non Ao>e>a aFFa==o seAersi lT. PercER si L seAu=o proprio lTB ;uanAo si >ol=a>a in a>an=i% la raDazza Aimen=ica>a persino la sua presenza. ;uanAo si >ol=a>a inAie=ro per capire cEi era% =ro>a>a Ai Fron=e a sR il >isciAo >ol=o Ai un moles=a=ore =ra>es=i=o Aa Aocen=e uni>ersi=ario. ES come se lei >olesse VpunireV i Aue Dio>ani% se>izianAoli% FacenAo le>a sulle sue inconDruenze personali. ,appiamo cEe AolF 2i=ler a>e>a simili problemi men=ali e cEe pur=roppo L

38

possibile incon=rare persone is=rui=e e con una buona posizione proFessionale% cEe perW nasconAono Dra>i problemi psicEici. ,iamo por=a=i a pensare cEe un Aocen=e sia una persona rispe==abile% Ao=a=a Ai buoni principi in=elle==uali% ma ancEe e=ici% morali% sociali% sen=imen=ali% reliDiosi. "n real=G Kues=e con>inzioni spesso >enDono smen=i=e Aalla cronaca. "l Lazio L la reDione con il maDDior numero Ai se==e sa=anicEe Aopo la LombarAia e =ra Dli aAep=i si scoprono ancEe proFessionis=i e non solo Dio>ani esal=a=i. "l suo a==eDDiamen=o ci Ea Aa=o pro>a Ai cosa si nasconAa Aie=ro una bella Faccia=a proFessionale. )i riFeriamo sempre aDli s=uAi. -el suo aspe==o Fisico non >oDliamo Aiscu=ere. E8 calorosamen=e in>i=a=o a par=ecipare alla riunione. $on si preoccupi. $on lSaccompaDneremmo Fuori Aa Kues=o a=eneo neancEe a colpi Ai mazzi Ai Fiori. )i perme==iamoci Ai ipo=izzare il peDDior caso possibile per un a=eneo ai pieAi Ai Kuel mon=e Ao>e ,an (eneAe==o Aice>aC V#R E/ L (#R V. "po=izziamo ancEe cEe sia Dius=o Aire I R(E"/ . )2/ FRE"J. Lo sappiamo cEe il la>oro renAe liberi. $oi siamo ancora s=uAen=i. Lei in>ece Ea un bel la>oro% ma L soDDe==o alle s=esse leDDi a cui siamo soDDe==i =u==i noi comuni ci==aAini i=aliani. E8 necessario risol>ere l8accaAu=o. -ai nos=ri ricorAi L emerso un cospicuo numero Ai =en=a=i>i Ai reazione Aa par=e Aella s=uAen=essa impor=una=a eA al=ri s=uAen=i Diun=i sul luoDo. "n un momen=o in cui non cSerano nR amore% nR Fra=ellanza% nR is=ruzione% nR is=i=uzione Y le a>essero per caso spezza=o lSanulare sinis=ro o spu=a=o in FacciaB lcuni Aocen=i Kuel Diorno sono in=er>enu=i per Fermarla e parlare. /u==i sono rimas=i proFonAamen=e Aispiaciu=i e in mol=i Eanno maniFes=a=o uno s=a=o conFusionale. ;uali problemi sono pre>alsi in lei% al pun=o Aa spinDerla a compor=arsi cosTB "n seDui=o ai numerosi casi Ai peAoFilia% abusi sessuali e a==i Ai bullismo emersi nelle scuole i=aliane% la =ensione in noi L accresciu=a. "l 40 Z Aei crimini sessuali con=ro le Aonne non L Aenuncia=o in "=alia. ;uel Diorno non sono s=a=e a>>er=i=e le Forze Aell8orAine e nessuno Ea spor=o Aenuncia. 0oDliamo Fare luce ul=eriormen=e sullSaccaAu=o. 0oDliamo cEe =rionFi la Dius=iziaX

34

-alle =es=imonianze sparse% inFicia=e Aa un For=e senso Ai conFusione eA amnesia% L emersa una For=e necessi=G Ai riconAurla aA un colloKuio. Per Fornirle spun=i Ai Aiscussione% abbiamo raccol=o le opinioni e le riFlessioni Ai alcuni =ra Dli s=uAen=i presen=iC 5tu ente A: V bbiamo ricos=rui=o la >icenAa insieme un pomeriDDio% simulanAo alcuni Des=i Mi meno osceniN per ricorAare meDlioX 2a manca=o Ai rispe==o a =u==i suoi s=uAen=i% ol=re cEe comme==ere un rea=o. Lei L un proFessoreX $on possiamo =ollerareV. 5tu ente <: V$el mese Ai DiuDno 200&% men=re era>amo aA una Fes=a uni>ersi=aria% ci siamo ri=ro>a=i nuo>amen=e in s=a=o conFusionale% Fino a perAere Ai nuo>o la memoria... Per For=una Kuella sera% i miei compaDni Ai *ni>ersi=G eA io era>amo in un clima mol=o piH sereno... "mpossibileX $on posso creAere Ai a>er >is=o una cosa =almen=e orribileV. 5tu ente /: V Febbraio Ael 2001 uno s=uAen=e Ea maniFes=a=o un a==acco epile==ico anomalo% probabilmen=e causa=o Aa una rie>ocazione AellSaccaAu=o Ael 2004. E8 s=a=o soccorso Aai compaDni Ai corso eA L s=a=a immeAia=amen=e cEiama=a unSambulanza. Lo s=uAen=e si L subi=o ripreso e il Diorno Aopo L =orna=o a lezione.J. 5tu ente =C V Le ricorAo cEe assis=ere a scene Ai >iolenza sessuale per opera Ai Aocen=i L al=amen=e noci>o per il comple=amen=o Aello s>iluppo aAolescenziale. Lei Ao>e>a essere in priDione% proFessor )rispiX lcune s=uAen=esse Eanno maniFes=a=o a==eDDiamen=i sessualmen=e aDDressi>i in riunioni spon=anee in cui abbiamo rie>oca=o lSaccaAu=o Min Facol=G nel 2001N. La reazione L probabilmen=e Aa ricercare nella manca=a assis=enza psicoloDica compe=en=e. Ri=enDo cEe =u==e le s=uAen=esse Ai sesso Femminile presen=i in Kuella Diorna=a Ael 2004 e nelle successi>e rie>ocazioni colle==i>e Ael 2001 abbiano Airi==o a corsi Ai au=oAiFesa o Ai riabili=azione psicoloDica.

40

,ono le Aonne aA accusare piH malessere e aA essere >i==ime Ai maDDiori inDius=izie in Kues=i casi. ncEe per Dli s=uAen=i Ai sesso mascEile% il problema L rimas=o irrisol=o. lcuni AicEiarano Ai a>er s>iluppa=o Forme Ai ambiDui=G sessuale. /u==o L Aa ricercare nella reazione al =rauma. lcuni s=uAen=i po=rebbero a>er pensa=o Ai imi=arlaC i neuroni a speccEio inAucono Dli esseri umani a s>iluppare capaci=G Ai emulazione. 5tu ente *: V,iamo proFonAamen=e amareDDia=i. *n paio Ai s=uAen=esse% le Kuali non Eanno a>u=o% sos=anzialmen=e% una >i=a sen=imen=ale% Eanno accusa=o For=e malessere Auran=e le lezioni e a>u=o AiFFicol=G nel preparare esami. ==ualmen=e soFFrono Ai insonnia e a==accEi Ai panico. >>er=iamo un AisaDio cEe ri=eniamo s=re==amen=e correla=oXV 5tu ente ;: V lcuni Ai noi Eanno spesso incubi su =emi sessuali% su moles=ie. ;uel Diorno siamo rimas=i scon>ol=iX lcuni sono scoppia=i in lacrime. *n raDazzo Ea Kuasi rasen=a=o un a==acco Ai epilessia. *n al=ro si L cEiuso in baDno% pianDenAo per il Fu=uro. .ol=i sono rimas=i a >aDare per i corriAoi% in preAa aA una crisi Ai ner>i. Lei L un moAello neDa=i>oX $on puW con=inuare a inseDnareX V 5tu ente G: V)EissG Kuan=i Ai noi po=rebbero sul serio VanAare a pu==aneV% imi=anAola% proFessor )rispi. ,iamo appassiona=i Ai Kues=i s=uAi e ri=eniamo cEe il Aocen=e sia una FiDura in KualcEe moAo spiri=uale. bbiamo bisoDno Ai =ro>are una soluzione per risol>ere Kues=o AisaDio% correla=o con la Diorna=a =rauma=ica Ael maDDio 2004XJ. 5tu ente >: V0oDliamo s=uAiare in ambien=i sereni% o>e possiamo col=i>are i nos=ri s=uAi% con=anAo su FiDure >aliAe ancEe Aal pun=o Ai >is=a umano% e=ico% morale e non solo nozionis=icoV. 5tu ente IC V"mbecilleX )Ee coDlione. ,i L persino mas=urba=oXV 5tu ente ?: "o penso cEe Aebba essere licenzia=oXJ.

41

5tu ente 9: V"o sono buAAis=a. $on creAo nel perAono% bensT nella presa Ai coscienza cEe il male L una soFFerenza comune e cEe cEi comme==e il male puW arri>are a capirne la Fon=e e sme==ere Ai sbaDliare. La soluzione buAAis=a L una conFessione annuale pubblica% unSacce==azione Ai =u==o il passa=o M7armaN% Aella soFFerenza cEe ci preceAe M,amsaraN e Ael raDDiunDimen=o Ai un sincero eKuilibrio in=eriore M$ir>anaN% a =u==i concesso. "l =u==o in perFe==a sin=onia con una risoluzione psicoloDica AellSinAi>iAuo% cEiunKue eDli sia. LSumil=G L un >alore pubblico... RicorAare L un Airi==oXV. 5tu ente L: V$oi la>oreremo in uno s=a=o in cui >iDe un reDime Ai pari oppor=uni=G e Ai rispe==o Aelle leDDiC le ricorAo cEe una moles=ia sessuale compor=a Fino a cinKue anni Ai carcereJ. 5tu ente 6: V$oi s=uAiamo e AesiAeriamo en=rare nel monAo Ael la>oro. ,iamo en=usias=i Ai essere iscri==i in Kues=a Facol=G e non >oDliamo AisaDi emo=i>i...non >oDliamo essere Frus=ra=i e =rauma=izza=i sessualmen=eX V 5tu ente ': V;uan=o siamo s=a=i Feri=i Kuel Diorno% in cui abbiamo perso =u==i la memoria% rimanenAo =rauma=izza=iX )i siamo sen=i=i male Ai>erse >ol=e% solamen=e nel rie>ocare alcuni Frammen=i Ai Kuei ricorAi s=razian=iX lcuni Ai noi non riescono piH neancEe a baciare una raDazza. 0oDliamo essere paAri e maAri Ai FamiDlieX $on >oDliamo moles=are raDazzine piH Dio>aniX Lei L uno scEiFoXV 5tu ente @: V Ri=enDo cEe sia s=a=o Aannoso ancEe per i suoi colleDEi% alcuni Aei Kuali Eanno accusa=o malori ancEe in al=ri occasioni. PreFerisco non ci=arle i nomi Aei Aocen=i presen=i...non siamo s=a=i sol=an=o noi s=uAen=i a sen=irci male Kuel Diorno e lSanno successi>o% ricorAanAo e perAenAo la memoria nuo>amen=e oDni >ol=aX Per alcuni Ai noi il ricorAo L piH laceran=e V. 5tu ente :: A ;uella ma==ina Ael 2004% uno s=uAen=e amareDDia=o per il compor=amen=o aAo==a=o Aa lei% proFessor )rispi% Ea ancEe =en=a=o il suiciAio in aula 1 .2% con un col=ellino. "n Kuel momen=o lei% proFessore% lei era in preAa aA un a==acco 42

is=erico% percER non pensa>a cEe la s=uAen=essa a>rebbe reaDi=o all8impor=uni=G. 2a ancEe insul=a=o una Aelle AipenAen=i aAAe==e alla pulizia% con For=i a==eDDiamen=i Aiscrimina=ori% con=inuanAo a Far le>a su mo=i>azioni sessuali ol=re cEe proFessionali. 5tu ente 3C VE8 s=a=o For=emen=e Aele=erio per la nos=ra morale. $oi Dio>ani s=uAen=i% abbiamo >is=o la sua presun=a colpe>olezza e la sua inAiFFerenza >erso i nos=ri AisaDi emo=i>i% noncER un a==eDDiamen=o Aiscrimina=orio nei conFron=i Aelle persone meno For=una=e% cEe a AiFFerenza sua% non Eanno po=u=o por=are a>an=i Dli s=uAi Mper mo=i>i economici% FamiDliariN.J. 5tu ente B: A Lei si L pos=o come un pessimo esempio Ai persona cEe s=uAia% cEe Fa carriera% persona cEe Aisprezza la socie=G e le Aonne. Lo s=uAen=e cEe Ea =en=a=o il suiciAio L s=a=o soccorso Aa alcuni s=uAen=i. Lei non Ea a>u=o neppure la Den=ilezza Ai cEiamare un8ambulanzaX )i siamo accon=en=a=i Ai un ?i= Ael pron=o soccorsoXJ. 5tu ente 5: V$on sappiamo DiuAicare il suo s=a=o emo=i>o Kuo=iAiano o leDa=o a Kuel ma==ino. )Ee lei% proFessor )rispi% Kuel Diorno Fosse in s=a=o Ai collera% sEoc? o in conAizioni normali non sappiamo s=abilirlo. Probabilmen=e Ea al=erna=o momen=i Ai luciAi=G men=ale a momen=i Ai Follia pura% come emerDe Aai Des=i cEe Ea compiu=o e a cui abbiamo assis=i=o.V 5tu ente ): A lcuni s=uAen=i Eanno a>u=o neDli anni successi>i al 2004 compor=amen=i aDDressi>i in Facol=G per mo=i>i Fu=ili% come se cercassero un pre=es=o per rie>ocare MricorAa lo s=uAen=e cEe inFilzW un compaDno con la penna alle maccEine==eBN. l=ri s=uAen=i% a causa Aello sEoc?% Eanno ammesso Ai pro>are sensazioni paraDonabili allSuso Ai AroDEe. E se Fosse s=a=o Kuel Diorno Ai maDDio 2004 a inAurre alcuni s=uAen=i aA a>>icinarsi aDli s=upeFacen=iB RicorAa Dli arres=i per spaccio =ra s=uAen=i Aell8a=eneo% arres=a=i meAian=e in=erce==azioni =eleFonicEe nel 200&B

43

.ol=i Ai noi po=rebbero a>er s>iluppa=o reazioni Van=i6uni>ersi=GV% a causa Ael For=e senso Ai sFiAucia nellSis=i=uzione% nella FiDura Ael Aocen=e uni>ersi=arioV. 5tu ente +: V,ul luoDo Ael crimine Ai maDDio 2004% sono in=er>enu=i Aocen=i% ricerca=ori e Ao==oranAi Ai =u==a la Facol=G% ma =u==i sono rimas=i proFonAamen=e sEoc?a=i AallSaccaAu=o% al pun=o Aa rimuo>erlo% probabilmen=e. )Serano persino il PresiAe e il Re==ore% proFonAamen=e a>>ili=i eA amnesici. Forse per Kues=o lSul=eriore a>>icinamen=o alla )Eiesa MconseDna Aelle perDamene presso l8abbazia Ai .on=ecassinoN e maDDiore sos=eDno Ai associazioni s=uAen=escEeB Per Aire a noi s=uAen=i Kuan=o con=a la morale nella >i=a% al Ai lG Aella carrieraBJ. 5tu ente C: V/u==i i suoi colleDEi s=en=a>ano a creAere cEe lei% proFessor )rispi% po=esse arri>are a simili >olDari=G in un8aula colma Ai s=uAen=i. Lo sconFor=o ci Ea por=a=o% pocEe ore Aopo lSaccaAu=o a rimanere =u==i in s=a=o Ai sEoc? e Ai amnesia% lT in KuellSaula% a Ais=rarci AallSaccaAu=o Mal pun=o Aa Aimen=icarloN% cercanAo Ai concen=rarci su al=re =ema=icEe MAiba==i=i sul $uo>o #rAinamen=o% monAo Ael La>oro% .usica% )inemaN. La collaborazione =ra s=uAen=i e Aocen=i% immeAia=amen=e Aopo lSaccaAu=o% ci Ea inAo==i a recuperare la FiAucia nellSis=i=uzione uni>ersi=aria% ma noi =u==i non siamo riusci=i a >incere lSamnesia e lo sEoc? e riprenAerci =o=almen=e. La nos=ra soliAarie=G e Fra=ellanza Eanno pre>also Kuel Diorno% ma le nos=re amnesie ci Eanno accompaDna=o per Kues=i ul=imi Kua==ro anni. ,i =ra==a Ai amnesie sparse e sele==i>e% come se Fosse ipnosi clinica% ma L in>ece uno s=a=o Ai sEoc? a pro>ocarle Msopra==u==o nei soDDe==i moles=a=iN. LSimpa==o emo=i>o L s=a=o =ale cEe non ci L s=a=o possibile riorDanizzare e coorAinare le nos=re >i=eV. 5tu ente D: V >remmo a>u=o bisoDno Ai mol=e seAu=e colle==i>e Ai psico=erapia% incon=ri e con>eDni con esper=i Ai PsicoloDia e ,cienze ,ociali.

44

" Aocen=i coin>ol=i Aalle amnesie% i Kuali a==ualmen=e po=rebbero ancEe non ricorAare% in >arie occasioni Ai rie>ocazione Mma==ina=a Ael 2004 e >ari episoAi Ael 2001N Eanno ancEe =ollera=o le nos=re reazioni aDDressi>e% con>ersa=o con noi per Farci riprenAere. ncEe =ra noi s=uAen=i si sono ins=aura=e reazioni Ai Kues=o =ipo. Pur Aimen=icanAo Dli accaAu=i% nelle nos=re coscienze si L s=ra=iFica=o un senso Ai soliAarie=G per lo sEoc? maniFes=a=o. .en=re lei% nel 2004% Aopo a>er commesso unSazione For=emen=e moles=a=rice% si L limi=a=o a preoccuparsi Ai ris=abilire una sor=a Ai eKuilibrio Fi==izio% per coprire lSaccaAu=o e con=inuare aA eserci=are la sua proFessione% noi s=uAen=i abbiamo cerca=o Ai riprenAerci i nos=ri >alori morali% cul=urali e reliDiosi% con>ersanAo e por=anAo a>an=i una sor=a Ai =raininD colle==i>o% per reaDire alle inDius=izie impos=e Aa una socie=G scorre==a% Fa==a Ai pre>arica=ori% cEe con mezzi illeci=i e approFi==anAo Aei AisaDi Aei piH Aeboli% Ais=ruDDono il nos=ro Fu=uro. /u==o ciW L aDDra>a=o Aal peso cEe Dli s=uAi e lSis=ruzione in Denerale Eanno nelle nos=re >i=e.V. 5tu ente E: A /u==o il male cEe abbiamo >is=o ci L rimas=o Aen=ro% conDela=o nel nos=ro inconscio. $on riusci>amo a cEiamare la polizia e non abbiamo a>u=o moAo Ai cEiamare lSambulanza Ma>e>amo spen=o i cellulari% FiAanAoci Ael suo in>i=o Y Aella presenza Ael ProFessor )rispiN. >e>amo DiG seDui=o il suo corso al primo anno% sos=enu=o lSesame con lei o% ancor peDDio% era>amo suoi s=uAen=i in Kuel perioAo Mera>amo nel =erzo =rimes=reN. "n>ece lei si L compor=a=o in maniera orribile. La s=uAen=essa moles=a=a le Ea Fa==o presen=e la si=uazione% non appena lei L en=ra=o e si L >enu=o a seAere. "n>ece Ai ris=abilire lSorAine% si L messo a seAere Aie=ro la raDazza% la Kuale le Ea subi=o Fa==o presen=e lSaccaAu=o. Lei in>ece% come Fa==o presen=e alcune ore Aopo Aalla raDazza moles=a=a% a>e>a DiG premeAi=a=o Ma nos=ro parereN lSaDDressione% al pun=o Aa raDDirare =u==i i colleDEi e noi s=uAen=i% cercanAo lSoccasione. Lei Ea approFi==a=o Ael con=inuo s=a=o Ai sEoc? Aella raDazza% coDlienAo i momen=i in cui non ricorAa>a% in cui era in maDDiore s=a=o conFusionaleJ.

41

5tu ente F: A La raDazza Ea ancEe =en=a=o Ai cEiamare unSambulanza% in un momen=o in cui non ricorAa>a. l =eleFono% Ea realizza=o Ai esser s=a=a moles=a=a eA L scoppia=a in lacrime. LSambulanza non L mai arri>a=a. $on sappiamo se L s=a=a rimanAa=a inAie=ro. Forse non lSEanno in>ia=a. ,u Kues=o ci sono For=i Aubbi nei nos=ri ricorAi conFusi. "l res=o Aella Diorna=a Mcirca Aalle ore 12 alle 11 o 1&N% lSabbiamo passa=o in aula a Aiscu=ere sullSaccaAu=o% parlanAo Ai Fisica% Ai poli=ica% Ai musica e Ai cinema insieme aDli al=ri Aocen=i. Era>amo =u==i sEoc?a=i. *no s=uAen=e si L ancEe reca=o a casa a prenAere la cEi=arra e in=ra==enu=o i compaDni suonanAo e can=anAo. bbiamo con>ersa=o =ra s=uAen=i per riprenAerci. bbiamo AialoDa=o con al=ri Aocen=i% anima=i Aa mol=i piH principi morali probabilmen=e% con una si=uazione sen=imen=ale piH RoseauJ. 5tu ente 8C V bbiamo ancEe cerca=o Ai capire i mo=i>i psicoloDici e psicEia=rici cEe lSEanno por=a=a a compor=arsi cosT. Lei si L riFiu=a=o Ai collaborare. $on Ea cEiama=o nR la polizia% nR lSambulanza% nR Ea ris=abili=o lSorAine. ES s=a=o mol=o =empo alla la>aDna a pensare ai Fa==i suoi% men=re noi s=a>amo malissimo. ,ol=an=o alla Fine Ea inizia=o a scri>ere sulla la>aDna% imi=anAo il compor=amen=o Aella s=uAen=essa moles=a=a% cEe a>e>a =en=a=o alcune ore prima Ai Aenunciare lSaccaAu=o% scri>enAo sulla la>aDna Kuello cEe ricorAa>a% conFiAanAo Aella presenza Ai al=ri s=uAen=i e al=ri Aocen=i. Lo s=a=o Ai sEoc? Ea impeAi=o a noi s=uAen=i Me Forse ancEe colleDEiN Ai in=er>enire. /eme>amo Ai non ricorAare. Era>amo =u==i sEoc?a=i Aalle cose orribili cEe a>e>amo >is=o. *n proFessore uni>ersi=ario cEe moles=a una s=uAen=essa Aa>an=i a =u==i in aula L un accaAimen=o orribile per =u==i noiXJ. "n=erpre=i pure il seDuen=e in>i=o come una AicEiarazione Ai Duerra. Per riepiloDare i Fa==i accaAu=i abbiamo orDanizza=o una riunione au=oDes=i=a il Diorno saba=o 8 marzo 2008 alle ore 11C30 in aula 1. 2... ,=esso orario e s=essa aula Ael maDDio 2004. LSa==enAiamo. ,i a>>alDa pure Ael Airi==o Ai sporDere Aenuncia.

4&

,i presen=i non arma=o% Aa solo% in compaDnia Ai cEi >uole Me>en=ualmen=e ancEe animali Aomes=iciN o scor=a=o Aai carabinieri. )EiunKue. bbiamo a==eso Kues=o momen=o per Aiscu=ere. La inFormiamo% per obie==i>i impor=an=i% cEe Kues=a mail% in=esa come analisi Ael con=enu=o inForma=i>o >ero e proprio% la in>iamo sol=an=o a lei. $on in=enAiamo colloKuiare con al=ri Aocen=i. 0oDliamo sol=an=o ricorAarle lSepisoAio a>>alenAoci Aelle =es=imonianze% percER ri=eniamo cEe ancEe lei abbia perso la memoria% in seDui=o alle reazioni Forse aDDressi>e. $on ci saranno calci% un puDno% una =orsione Ael braccio Aes=ro e >ari colpi. Le =a>ole==e Ai plas=ica Ai Kuelle seAie nere ora non ci sono piH. $on si preoccupi. )ammini =ranKuillo per Kues=Sa=eneo. $essuno >uol AiFFamare% bensT sempre Far luce sui Fa==i realmen=e accaAu=i% al Fine Ai ris=abilire sereni=G Fra le Aecine Ai s=uAen=i ancora in AisaDio. ==enAiamo la sua presenzaX -is=in=i ,alu=i lcuni ,=uAen=i P.,. Per rielaborare lSaccaAu=o eA ipo=izzare una soluzione% abbiamo consul=a=o >ari =es=i Ai psicoloDia e Airi==o% noncER Fon=i web% ri>is=e% Kuo=iAiani e ci siamo a>>alsi Aella collaborazione Ai compaDni uni>ersi=ari Ai al=re Facol=G eA al=ri a=enei. P.P.,. Por=i solo armi car=acee e >erbali% se ri=iene Ai Ao>ersi AiFenAere. P.P.P.,. $on L lSunico a rice>ere mail... mol=i suoi pari e superiori cos=i=uiscono Kues=a Repubblica.

49

IL POEMA DELLO STUDENTE


Al banco ci inchiniamo noi che siamo volgo infelice, al fin di crescere i sogni e i trionfi della psiche. Noi cerchiamo lignoto, tra reale ed immaginario. Noi cerchiamo valori e consensi tra la plebe! Grigi e mediocri siamo nel quotidiano di studi. Viviamo tra lotte esistenziali e sincere ambizioni, quando ci interroghiamo per la valutazione didattica, ove la croce al punto .1 conta Sol per lei. Malgrado invasioni di solitudini nefaste, contese dittatoriali e linee di ingiuste esplosioni, martire la citt, mentre noi sorgiamo, poich il Varrone scorre ancora in noi. Di chi ha cantato di Montecassino come di un Jean Valejan sia miserabile laggettivo che ci renda umili e giudiziosi. Ai piedi di un santo che protesse i classici e ogni antico segnale di progresso e civilt, si studia. Di Napoleone e quelle Repubbliche meglio chi sa: se a Waterloo ci scontrassimo, noi saremmo britannici e a colui l'esilio. Poich la pioggia mut, un campo antracite accolse lame e cadaveri. Che un lustro termini in un egual d di maggio in un lustro indietro. ma non siamo lontani dalla culla della Costituzione. Siam discendenti al passato di chi di pugnale ferisce e di spada perir! L'elargizione dell'esilio a chi vuol imperare a dispetto della Repubblica! Noi che scinder non potemmo tra Marco e Aurelio, che imbianchiamo i volti per respirar vendetta. Non sar un Triumvirato a portar vittoria, n lo stratega di un'azione che cancella. Chi il tramonto della Repubblica e l'apoteosi del raptus Ad insegnare non ha diritto. Piuttosto si ritiri! Chi vuol sviluppo del dramma, radicalmente tramuta. Un dispotico statuale non vogliamo, giammai ci fu.

48

Tesser congiura non pu chi attraversa un crocevia, tra i circuiti della colorazione bianca, lungo la freccia del tempo o del mare che spartisce vecchie e nuove presunte infrastrutture. Dell'Abiura abbia cura uno stoico brutale, biasimando Catone, che sfugge dandosi alla morte. Il volgo asettico e chi impedisce lo scampo del Gallo straniero con il rigore dello stratega tendono ad imperare. Del contributo di Shakespeare a noi caro in questa sede, rifiutiamo l'esito di Romeo e Giulietta! Di una prima Elisabetta che premi il pirata dei sette mari Sentiamo i suoni che fondamentali sono al futuro. Se di uno Jacopo Ortis si leggesse, l'amore per la patria ci sarebbe , ancor pi di un focolaio del giovane Werther. Noi che del verde tendiamo ad informar e salvaguardar le nostre membra delicatissime. Di quel Manzoni che si avvalse di unagorafobia per narrare e in tardo malore fu colto, lintera vita ci arreca dono quando il sogno dellamore si rattrista nell'esistere, quando la provvidenza ci fa resistere al dolore. Ignorando seni e coseni e serie fondamentali si perderebbero tracce di melodie a noi care. Ma rinunciamo a baldoria e passeggiate sane per il futuro nostro e di chi circonda. E tra le nubi vibrano i suoni del Gibson che fu: suoniamo vendetta per sovvertir l'ingiusto e complicar disordine. Noi studiamo e studenti siamo, un unico spettro di frequenze rappresentiamo con quel rumore che ci perseguiter per sempre. E come si scioglie il cane che morde perch dormir aveva in program? Della congiura alcun giovane o sapiente pu temere, ma solo tristi sono i giovani in Amore che libro e penna o carta antica affrontar devono. Ricalcitrar dobbiamo per erigere nuovamente!

44

Nella lirica di Leopardi a noi tristemente cara il pessimismo cosmico non prevale infine, ma perde a dispetto di una feroce solidariet. Fa paura chi disposto a far guerra per prestigio, piuttosto che difendere la libert di esistere. Aloni di dignit e fierezza ci han cercato. Esaltiamo i valori della lealt e dell'amicizia! Di quel cristallino tono sinusoidale udiamo il fischio quando il diletto ci raduna in prati verdi o spettatori di azioni e coordinazioni nello svago e nella salute di chi evolve. In un vortice di fiamme e distruzione, siamo ascia! Noi che di un Wallace di Scozia ameremmo la lama, quando persa ogni speranza, cogitando politicamente l'Ideologico, di conquistar potere ci imponiamo! Auspichiamo ritorno alle liriche della patria risorta. Ma per Tolkien abbiamo preso la via di Mordor e Frodo, lungo i fiumi e i laghi che risplendono le civilt, condotti indietro ad un tetro cratere da una contea dai verdi valori. Che i suoi compagni della scala di fatiche muoiano fisicamente, ma gli sopravvivano le idee e l'onore e l'implementar ricerche di pubblico dominio. Un Italiano che studia un animo che sente.

10

I, RABBIA E ALINCONIA
A%%rontai un repentino cambiamento nei giorni successivi al mio attacco mediatico. !rovai un %orte senso di liberazione nell.aver di%%uso le idee riguardo ai miei dolorosi ricordi. 7entii di aver smaltito il dolore per il passato e vidi persino nuove prospettive di vita. 7igmund 4reud a%%erma che luomo $ governato da impulsi primitivi selvaggi e malvagi. 7apevo di aver comunicato a persone incuranti o di%%icilmente disposte ad un esame di coscienza. ) di%%icile guarire l.animo turbato di un adulto. -.uomo pre%erisce trovare mille scuse per giusti%icare la propria esistenza malata( piuttosto che ammettere il proprio malessere psicologico e trovare una soluzione. 5idi il crepuscolo della mia adolescenza e non %ui a%%atto %elice di aver subito una pro%onda alterazione didee. 9on volevo assolutamente peggiorare. Il %orte smarrimento sentimentale legato al trauma rimosso %u un doloroso strascico di sentimenti contorti( ma cercai per tutto il tempo di rimanere %edele ai miei ideali e le mie convinzioni e di ritrovare la serenit". Il disagio provato nell.importunit" si propag6 nella mia vita sentimentale. 5agai per mesi sola con le mie illusioni sentimentali( pensando ai
11

miei

sogni

sul

%uturo

sentimentale e invece sentivo di essere solo uno dei tanti corpi %emminili sulla /erra. Il bilancio dei miei primi ventiquattro anni era disastroso. 7apevo di aver coinvolto anche persone che avevo amato nel mio stato di oblio e nervosismo( e pensai di comunicare loro di aver recuperato alcune importanti memorie. 9ei miei primi ventiquattro anni di vita non avevo mai saputo distinguere tra amore e musica. innamoravo sempre di un chitarrista o di un bassista. 7entivo sempre di volere la compagnia di un appassionato di hard roc' o heav1 metal. !er questo avevo avuto pochi ragazzi. 7oltanto tre. -e mie tre storie pi+ durature erano %inite a causa dei miei ripensamenti e le mie ambizioni. Avevano teso sempre ad un appiattimento emotivo( al con%ine tra l.amore e l.amicizia( e mi ritrovavo sempre in uno stato di noia e pro%onda insoddis%azione. !re%erivo ritrovarmi nuovamente sola a pensare al %uturo e sognare un amore pi+ %orte e sincero. !urtroppo non avevo mai potuto resistere al %ascino di un giovane chitarrista dagli occhi abbaglianti e la chioma %luente. !er mia sventura ne conoscevo pi+ di uno e nei lunghi mesi di solitudine( in cui non avevo un ragazzo( tra unamnesia e laltra( scon%inai in coinvolgenti approcci sensuali( aggravati da abreazione.

12

9ellebbrezza di un piacevole contatto %isico( ne ricordavo altri assai meno graditi. !urtroppo ricordare era necessario per portare avanti al meglio la mia vita( e nella%%etto pro%ondo ed improvviso trovavo %orza di a%%rontare i %lashbac'. Avevo sempre ri%iutato lidea di avere storie o situazioni a%%ettive che non %ossero inquadrate in un legame stabile. a la so%%erenza mindusse a cedere( in alcuni incontri emotivamente eccessivi( rispetto alle mie abitudinarie serate o passeggiate solitarie. -o scontro tra le mie convinzioni e la realt" delle interazioni mi port6 a pensare che %osse amore. Besideravo stare con il ragazzo che pensavo di amare( ma mi ritrovavo sempre sola a ricordare di averlo amato in sporadiche e con%usionarie occasioni in cui la mia isteria mimpediva di instaurare un legame. 4inito l.attacco in %acolt"( mi ritrovai a meditare nuovamente sulle persone che avevo amato di pi+ nella vita. -egata all.intensit" di alcuni ricordi( giunsi alla conclusione che i ragazzi che avevo amato di pi+ non erano i miei tre e@( bens> i tre ragazzi con cui avevo avuto storie brevi ed impetuose. /re ragazzi del passato( che avevo conosciuto negli anni della scuola( con cui avevo avuto burrascosi riavvicinamenti sentimentali( scon%inati in rapporti sessuali e deliranti conversazioni. 2rano i tre ragazzi che mi avevano colpito di pi+ musicalmente nel periodo %ondamentale della mia crescita.
13

-eccezione quotidianit".

sembra

pi+

importante

rispetto

alla

-e stranezze esistenziali ci lasciano svuotati nella vita ordinaria. 9el mio tentativo di riaggrapparmi ai miei valori ed interessi culturali( il per%etto antidoto per il veleno che scorreva tra le mie vene( era sempre l.amore per un appassionato di musica dalle sembianze hard roc' ed heav1 metal. 7apevo quanto erano stati importanti i ragazzi che avevano sul serio passeggiato e parlato a lungo con me0 un legame a%%ettivo $ un continuo scambio didee e passioni( di sogni e rassicuranti realt". Cercavo sempre qualcuno simile a me che potesse essermi di compagnia nel mio mondo. 9on volevo stravolgere le mie abitudini e rinunciare alla mia personalit". Il giorno in cui %ui importunata avevo alle spalle una unica storia d.amore di diversi mesi con un chitarrista dal carattere piuttosto arrogante( ma di buoni sentimenti. 3ran parte della mia esperienza sentimentale era avvenuta dopo il trauma. I due ragazzi successivi che avevo avuto erano sostanzialmente degli amici a cui mi ero avvicinata gradualmente( che avevano curato il mio disagio e le mie paure sul %uturo e che avevo potuto stringere e avere al mio %ianco in periodi di serenit". /rovai un po. triste il resoconto della mia vita sentimentale0 non avevo mai avuto un ragazzo che non %osse un bassista o un chitarrista di una band locale o che non %osse uno studente come me.
14

Bopo mesi solitari di meditazioni e %lashbac' sentii il bisogno di schiarirmi lidea tra musica e sentimenti. ;;-.amore $ qualcosa al di sopra degli interessi.<< pensai. ;;2. una grande reazione psicologica. 9on $ il modo semplice di trovare un ragazzo semplicemente<<. 2ra stato %acile per me parlare di musica e trovare ragazzi interessati a me perch8 suono la chitarra elettrica e ho venerato migliaia di band. A parte ci6 ero spesso incompresa. 9on avevo trovato la giusta corrispondenza per i miei ideali e di%%icilmente sentivo di poter parlare veramente di tutto. ,o sempre trovato l.amore importante ed ho avuto raramente la sensazione di avere la persona giusta a %ianco0 i ragazzi con cui sono stata si sono rivelati sempre inadatti a starmi vicini per pi+ di qualche mese. -e amicizie e i miei hobb1 erano e %orse sono ancora il surrogato di una vita sentimentale( a cui ero abituata a rinunciare in virt+ di un benessere sociale alternativo e stravagante. -e mie storie %inivano perch8 mi sentivo sola pur avendo un ragazzo. Avevo lasciato i ragazzi velocemente( pensando che avevo bisogno d.altro. 2 poi avevo passato mesi in%initi da sola a ricordare rari incontri( episodi irripetibili. !osso passare anni interi senza toccare nessuno( ma non posso sopravvivere senza musica.

11

7oltanto quando raggiunsi ,annover( la mia destinazione da studentessa 2rasmus( riuscii a %are distinzione tra l.amore e la musica. -2=A7

U7 (2uropean Communit1 Action 7cheme %or

the

obilit1 o% Universit1 7tudents) $ un progetto della

comunit" europea( che consente agli studenti europei di trascorrere da tre a dodici mesi in una %acolt" straniera. 2 una borsa di studio( che si vince per meriti e competenze linguistiche( che consente allo studente di studiare( sostenere esami o scrivere la tesi in ununiversit" partner. 2bbi un %orte senso di libert" in quei mesi trascorsi in 3ermania( ma allo stesso tempo sentii di essere in una prigione %atta di hard roc' anni ottanta e ricordi languidi. !er la prima volta ero sola a pensare alla mia vita( libera di pensare o di %are qualsiasi cosa. 2bbi l.opportunit" di vedere il mio passato e il mio %uturo sotto una nuova luce. -e mie di memorie vomitare i in quei mesi sembravano vidi spaventosamente intense. !rima ricordi dell.importunit"( realmente l.amore come il pi+ grande %allimento della mia giovane esistenza. Il male subito pian piano emerse e quando parzialmente rievocato mindusse a vivere la mia insoddis%azione sentimentale con maggiore %rustrazione e scon%orto. =icordai i baci e gli abbracci e l.intensit" a%%ettiva di quelle serate intense in cui il riavvicinamento con il
1&

passato emotivo era la mia consolazione al male che non ricordavo. Avrei voluto maggiore a%%etto da parte di chi mi %u vicino nelle abreazioni( ma l.amnesia mi rese scontrosa e persi le prospettive sentimentali. 7ostanzialmente avevo passato quattro anni a studiare e pensare all.amore( ricordando talvolta male subito( talvolta ci6 che provavo per la musica e per il ragazzo con cui stavo o desideravo stare. 9on %ui capace di %armi amare nel quotidiano da chi mi aveva avuta nel momento di maggior dolore. 4ui probabilmente ri%iutata perch8 non ero semplice e stavo vivendo brutte abreazioni. 4ui usata perch8 ero una ragazza %ormosa dai lunghi capelli neri. 2 allo stesso tempo venerata per il mio passato musicale. -.amore era ed $ ancora il sogno che non riesco mai a realizzare. ideali. a non avevo intenzione di rinunciare ai miei a rievocare le amnesie per motivi Iniziai

sentimentali e %u questo il motivo per cui mi sentii sempre spronata a ricordare( talvolta s%orzandomi anche per recuperare ogni briciolo della mia memoria. /rovai mille risposte e nuove ragioni per vivere e non appena ritrovata me stessa mi sentii pi+ %orte. 7oltanto allora potei recuperare anche i pi+ scabrosi tra i miei ricordi. 2 dopo alcune settimane ria%%rontai il male con una simbolica guerra.

19

2ro tornata dal mio periodo 2rasmus in stato di %orte rievocazione. 5idi le %oglie gialle e marroni dell.autunno pi+ nervoso della mia vita. 7eguii nuovi corsi in %acolt"( uno dei quali tenuto dal molestatore. Il bastardo inizi6 a gesticolare in maniera %ortemente nevrotica( durante le lezioni( a parlare con strane in%lessioni. =ievocai %acilmente mentre capivo chiaramente che cosa era successo e cosa ricordava. -a mia presenza a lezione lo rese sempre pi+ nervoso. !rovai piacere nellosservare un brutto quarantacinquenne nevrotico in pieno s%oggio del suo %allimento esistenziale. Cercai di vincere il rancore ri%lettendo su temi di psicologia( ma non %acevo altro che pensare che razza di bastardo %osse0 ;;) il classico individuo realizzato pro%essionalmente( ma umanamente e sentimentalmente %allito. Colui il quale non ha mai lottato per una vita emotivamente sincera o coltivato ideali o sentimenti ... Il per%etto stronzo arrivista che cerca di spararsi le pose con la sua posizione sviluppato. e pro%essionale Inscatolato mirato ad ed in economica. un un bagaglio esclusivo Cresciuto con lunico sogno di a%%ermare il suo ego parzialmente culturale settoriale

raggiungimento di un successo. 2. un individuo marcio( privo di una vita a%%ettiva. !robabilmente misogino o schi%osamente assetato di contatti %isici disumani.<<. Iniziai a schi%are persino
18

gli

argomenti

dei

suoi

insegnamenti( universitari.

nonostante

apprezzassi

miei

studi

Avrei voluto alzarmi in piedi a lezione e prenderlo a calci e pugni davanti a tutti. 4argli sbattere la testa contro la lavagna. 7putargli in %accia e gridare a tutti che era uno squallido rattuso ipocrita. Una notte sognai di imbrattare tutti i muri della citt" con scritte di%%amatorie. Al mattino mi svegliavo pensando0 ;;Gggi ho lezione con Crispi ... !ro%essore di merdaC<<. Gppure percorrevo a piedi il tratto che separava la mia abitazione dalla %acolt" pensando0 ;;Che schi%o( oggi devo rivedere quello straccio dindividuoC<<. Continuai a seguire( ma a due settimane dalla %ine delle lezioni( abbandonai quel corso. i dedicai ad altri esami e rinviai lesame del bastardo al momento in cui avrei avuto maggiore serenit" e %orza di sedermi di %ronte ad un verme sociale. Avrei dovuto sostenere un orale di %ronte a quell.individuo meschino. a lidea di sedermi di %ronte ad uno stronzo che sarebbe dovuto marcire in galera per cinque anni e dover parlare di leggi e teorie mi provocava un %orte senso dira. 7entivo rancore esclusivamente nei suoi con%ronti e pensai che i miei ricordi %ossero veri e che le sue reazioni erano in lui con%erma dellaccaduto e chiari segni di amnesie. Aveva %orse rimosso tutte le azioni di autodi%esa e lumiliazione pubblica a cui %u sottoposto dopo il suo

14

comportamento schi%oso.

a poich8 lo avevo picchiato(

quel giorno torn6 senzaltro a casa con un ricordo. Bedicandomi alla preparazione di altri esami mi calmai. -.2rasmus mi aveva aiutato a consolidare le mie motivazioni di studio( prescindendo dal mio ambiente universitario( che iniziai a detestare ancor prima di ricordare. -a mia laurea specialistica era iniziata malissimo e soltanto tornando da ,annover sentii di poter ricominciare sul serio ... purtroppo ria%%rontando la rievocazione dellimportunit". ,annover segn6 la %ine del mio passato sentimentale. a prima di crearmi un %uturo sentii di dover di%%ondere le mie idee sullaccaduto in %acolt". ;;7oltanto dopo una guerra psicologica( posso amare sul serioC<< pensai. -a guerra $ la %ine del passato. i ero calmata al punto tale che avrei anche potuto evitare di di%%ondere le mie conclusioni( ma pensavo sempre che Crispi avrebbe dovuto essere arrestato( che era cosciente del male che aveva commesso e che girava tranquillamente per i corridoi della %acolt". !ensai a quanto sono timorose le donne che ricordano importunit" e stupri e non sporgono denunce e sentii di essere in qualche modo vigliacca a rimanere con i ricordi e non mani%estare riguardo un problema sociale cos> sottovalutato.

&0

Il mio attacco mediatico %u uno s%ogo esistenziale( ma rimasi comunque con un pro%ondo senso dingiustizia nel cuore.

&1

FORGE!!ING DU!IES
I destroy your feelings As I forget whats happening I open and scratch your mind While youre weak in my hands Forgetting duties Forget Forget Forget Im so lost in the trouble of love Im too sick and Ill lose control Controlling the right me Pretending of being another product of the bourgeoisie Forgetting duties Forget Forget Forget The old man talks about learning and working And I might be the star in an office A manager, a layer, a doctor. Ill get over What about being a rotten rocker getting loner? Forgetting duties Forget Forget Forget You know its all we need to perfect our seconds Being on earth is just an endless look at your wallet And the world would go on without it But now I need a new laptop and mobile Forgetting duties Forget Forget Forget Cant survive without silicon jewels Im nobody without a connection I must be online to be someone Born in an electromagnetic field Forgetting duties Forget Forget Forget I just would have followed my dreams But I was born in the wrong place Even though I m a lucky girl I might be happier and simpler

&2

, CAS!RAZIONE SEN!I EN! ALE


Una deleteria individualit" $ un male sociale. C.$ sempre qualcuno pronto a distruggere i tuoi sentimenti e la tua tranquillit". !er questo in alcune nazioni agli stupratori e pedo%ili impongono una castrazione chimica( un trattamento ormonale e psicologico per ridurre la libido. !enso alla castrazione chimica come una buona idea per punire un molestatore o uno stupratore. 2. molto di%%icile( se non addirittura impossibile( riabilitare psicologicamente soggetti con una brutta in%anzia alle spalle( ma $ certamente una buona idea tentare di mutare la psiche di alcuni individui poco rispettosi nei con%ronti dell.umanit". Una libido narcisistica e meschina non pu6 e non deve danneggiare la vita altrui. Una donna pu6 provocare molto pi+ %acilmente di un uomo( ma non riesce a molestare sul serio. -a rabbia $ in noi come negli uomini. 3eneralmente ci s%oghiamo con acidi pettegolezzi o rappresaglie. /alvolta scon%iniamo in gesti di %ollia equiparabili a quelli maschili. Il gesto di %ollia %emminile pi+ violento in ambito sessuale $ la castrazione %isica. 7i tratta di una reazione orribile ma capisco cosa possa spingere una donna ad un simile gesto. 9onostante la so%%erenza che ho provato non arriverei ad una simile conclusione( ma so che genere di
&3

pensieri pu6 insediarsi nella mente di una donna a%%etta da ira per motivi seri come quelli sessuali. -.uomo ha una sensibilit" sessuale tendenzialmente pi+ semplice e super%iciale rispetto alla donna. a quando ama perde la concezione di una libido oggettuale e le sue pulsioni sono imprigionate in un insieme di languidi pensieri. /alvolta tormenti( persino superiori a quelli %emminili. -.amnesia in amore $ una cosa spaventosamente triste. -a distruzione dei miei ideali d.amore e di studio mi rese incapace di realizzare l.amore nei momenti in cui ci credevo di pi+. -.emozione di avere un contatto %isico con chi volevo sul serio mi provoc6 una reazione psichica analoga al trauma psichico e trascinai nell.oblio l.oggetto dei miei desideri quotidiani. i ritrovai in abreazione tra le braccia di un ragazzo in abreazione. -.E marzo( subito dopo aver terminato il mio attacco in %acolt"( decisi di inviare una mail ai tre ragazzi a cui avevo pensato di pi+( nella mia rievocazione solitaria. Becisi di scrivere lasciando loro una vaga idea di quello che era avvenuto realmente. !ensavo che non avessero avuto bisogno di rievocare perch8 non avevano so%%erto quanto me riguardo le nostre interazioni( ma sentii il bisogno di comunicare perch8 avevo continuato la mia vita senza lottare per avere la persona che volevo a %ianco.

&4

!ur ricordando proseguii per la mia solitaria strada di rievocazioni e ri%lessioni. Ba quello che dedussi sulla loro condizione sentimentale di quei mesi( pensai che non mi avessero neppure amato sul serio( altrimenti saremmo stati insieme e non avremmo interagito solo in serate in cui perdevamo la memoria e deliravamo sul passato e sul %uturo( mentre piangevamo o avevamo approcci amorosi e %rustrazioni musicali. 5olevo essere apprezzata per i miei pensieri e le mie idee( il mio desiderio di stare vicino sul serio a una persona. a mi ritrovai in situazioni passionali ed erotiche( in cui avevo sempre la triste malinconia di non poter amare nel tempo o l.illusione di costruire un %uturo sentimentale. In noi cerano tracce di traumi psichici( ossessioni legate alla musica e avevamo i nostri mali da curare. Il ritrovarci ci indusse a reagire. !ersi la memoria e rievocai l.uno mentre ero con l.altro( quando il mio inconscio liberava i ricordi pi+ intensi. Ggni volta ricordavo la molestia e l.innamorato precedente. ri%iutare e poi desiderare disperatamente. i ritrovavo a piangere per motivi passati dimenticati( Avere e abbandonare. 4uggivo in lacrime o con rassegnazione( sapendo che l.amnesia mi avrebbe indotto a ricordare alcune settimane o mesi dopo. 7apevo che avrei posato la testa sul cuscino senza ricordare le emozioni della serata trascorsa. Bivenni consapevole di quanto tempo mi occorreva per ricordare tutto in solitudine.
&1

=ievocai uno per volta( mese dopo mese( %ino a pensare a tutti nello stesso periodo( nella pi+ totale con%usione e rassegnazione. 7entii la triplice %rustrazione di aver perso la possibilit" di avere a %ianco una persona che apprezzavo tantissimo per svariati motivi( al di l" di quelli %isici. Becisi di valorizzare le lunghe giornate in cui avevo pensato di amare qualcuno che non ho potuto avere a %ianco nella quotidianit". 9ei mesi precedenti l.intervento mediatico in citt" sentivo di non amare pi+ nessuno( ma volli comunicare i miei ricordi e pensieri pi+ intimi a chi aveva condiviso ore ardenti con me. !enso che le loro amnesie potrebbero essere state brutte quanto le mie. 7ar" stato come vivere una castrazione sentimentale. Credo che il male psichico abbia provocato unincapacit" di provare amore sincero ed incontaminato nella quotidianit". Ba qualche parte avr6 mutato negativamente la loro vita sentimentale. 9onostante la

mia intenzione di amare e rimanere vicina( avevo portato tre ragazzi a cui volevo bene in uno stato di malessere che non avevo potuto evitare( perch8 amnesica traumatizzata. 5olevo manipolare le loro amnesie( donando loro la sensazione di essere stati importanti nella mia vita. 9onostante rosichi ancora un pochino( decisi di augurare il meglio della psiche a tutti. e

&&

7ono stati alcuni %anatici di musica roc' e metal ad aver rovinato le mie giornate e indotta a rivivere e s%ogare il male provato. /utti musicisti a cui avevo pensato dallet" di undici o quindici anni. !ersone che ricordavo con a%%etto o ammirazione e che avevo abbracciato in incontri spontanei ed emozionanti. !ensai che un gesto simbolico come una mail di rievocazione( potesse aiutarli a meditare e migliorare anche di poco le loro vite. Bue di queste vivono tuttora nella mia stessa citt" e %anno parte della scena hard roc' e metal locale o nazionale( mentre un altro ha lasciato Cassino dopo aver terminato gli studi ed $ attualmente il leader di una band di metal estremo a ilano. 7iamo cresciuti con l.hard roc' e l.heav1 metal. !ensai a quando eravamo ragazzini alle prese con le nostre prime lezioni di chitarra o aspiranti musicisti e sentii di aver %omentato anche io( in passato( i loro animi ribelli. 7crissi tre mail con il cuore in mano. a si trattava comunque di Abreazione e castrazione sentimentale...

&9

Ogge((o$ ABREAZIONE E CAS!RAZIONE SEN!I EN!ALE

8.03.2008 Caro Luca, tu sei lamico di sempre. Ogni volta che guardo alla finestra penso a te, poich vivi in un appartamento del palazzo di fronte. Per molti lamore ha quattro dimensioni: spazio e tempo. Ma io credo che i sentimenti ne abbiano almeno quaranta. Lamore non ha confini nelle nostre vite. Noi ci incontriamo di rado, sempre meno. Ma la vita. Tu sei sempre in giro con le tue distorsioni e chitarre roventi. Credo non ci sia niente oltre la morte, ma io sento che la fratellanza che abbiamo condiviso sia abbastanza forte da non sentire mai il diritto di dire che non ci parleremo mai pi. Sei una figura istituzionale del mio passato. Sei un pilastro della mia adolescenza e sempre sarai parte di come si formato il mio carattere. Mi hai accompagnato sui palchi del cassinate, per essere paralleli in vibrazioni di corde e vocalismi. Side by side abbiamo portato avanti le battaglie dellheavy metal appena quindicenni. E rotolato alla Nikki Sixx per le strade dEuropa. Ma sempre verso destinazioni diverse e mai insieme. Oltre oceano non siamo mai volati, ma abbiamo visto Sunset Strip ed io ero una delle tante alla sbarra per te. Ti confesso che potrei ancora esserlo. Ma poi penso che devo costruirmi un futuro e non vorrei starti addosso per tutta la vita ... Pensa alle incandescenze rosa e i Mtley Cre in motocicletta. Il mio preferito sempre Sixx. Tommy Lee ancora un grande, ma non lo adoro. Forse per storie di barche e plastiche scadute. Per tutti gli anni Ottanta Nikki aveva lo sguardo malinconico. Un po come te, da quando ti conosco.

&8

Anche io andrei col fucile su uno stradone di Los Angeles, con la decappottabile e i capelli al vento. Borchiata e disperata. Non sai quanto ho pensato: <<Non mi ama nessuno e la mia vita il caos.>>. Pensa a Nikki come a me pi che puoi. Vorrei essere anche io in quel videoclip del wild side o priva di affetti familiari, per avere il coraggio di distruggere tutto a colpi di chitarra. A dire a tutti che sono sempre sulla mia strada. Su quel tavolo a danzare o sempre nella stessa situazione: lamore come una giostra. Avrei pianto sola sul ciglio di un burrone in un pomeriggio di luglio, sotto il sole rovente, con i pantaloni di pelle e quella Gibson di cui hai il culto. Sola e strafottuta. Invece ora sono placida. Il glam rock e il grunge sono due aspetti della mia distruzione adeguatamente rappresentabile. Il metal energia di stare in parallelo per diffondere energia e valori. Il metallaro del giorno dopo meglio del giorno prima e noi siamo metallari da una vita. Tu anche pi di me e sei un ribelle nel cuore. Per non sei diretto come gli amici del Sabato di birre, i quali reputo pi metallari tedeschi di te. Se guardo dal balcone, vedo lAbbazia di Montecassino e poi la scuola dove ci siamo conosciuti. Eravamo due bambini pieni dintelligenza. Amavamo la musica e la libert. Era un gesto ribelle scavalcare il cancello della scuola per andare a giocare a pallone, ma ora sembra un divisorio berlinese. Avevamo spazi pi ampi e godevamo delle infrastrutture pubbliche che ora sembrano incertezze. Io camminavo pensando che sarei diventata una scrittrice e che avrei suonato la chitarra per sempre. Ero sicura che avrei realizzato tutti i miei sogni. Studiavo pensando allinformatica e linglese, mentre il francese mi faceva pensare a te e lo trascuravo.

&4

Leggevo libri in quantit e traducevo le liriche dei miei Miti dei dischi di plastica. Veneravo i dischi che acquistavo con tanto amore. Erano i tesori che custodivo. Avevo il rituale dellacquisto entro la prima settimana. Appena la band di mio interesse pubblicava un nuovo disco, io ero pronta a sperperare denaro in virt degli artisti che non temono lanonimato e la modestia. Tu modellavi treni e circuiti elettronici, appena dodicenne. Studiavi chitarra per alcuni mesi, per apprendere che hai un talento strepitoso. Pensavo al talento come a te che imbracciavi le sei corde, mentre io dovevo mangiare spartiti per emettere un suono. Ero una cultrice della chitarra elettrica ed ero la femmina del metal cassinate. Fui giustiziata su un palco di un 30 Aprile di guerra, perch avevo giurato fedelt allheavy metal: la mia chitarra era una spada verdeazzurro, oro e fiamme, contro il falso ideologico e i traditori della giovent. Gli dei metal mi salvarono. Tentammo persino di riportare in vita un fantasma. Ma tu pensasti subito ad una sconfitta di autodistruzione immediata, mentre io rimasi sotto il sole rovente, come una lama tra incudine e martello. Tu macini assoli che non seguono alcun pattern, sulla scia dei suoni dei grandi: tu hai imparato direttamente dai suoni dei tuoi chitarristi preferiti. Tu che hai suonato con una cheap guitar per un decennio e soltanto con i guadagni delle tue fatiche hai acquistato lolimpo del rock. Per un lustro sei stato il white lion della scena hard rock cassinate, ma ormai sei un metallaro per professione. Penso ai colori dei nostri occhi e i nostri capelli. Le nostre voci allunisono delle melodie che segnano la vita. Di nero sentivo di essere pi io di te. Stimavo i tuoi capelli ed occhi corvini, ma sognavo un biondo celestiale, come il James Hetfield che ci ha cullato le menti dagli 11 anni in su e che
90

ora non sento il bisogno di vedere dal vivo, forse perch vecchio e stanco. Preferisco un concerto della tua band. Per parlar meglio di te e acquistare decimi della simpatia che hai tu, ho dovuto lottare contro tutto il pianeta. Quando ti vedo penso che hai fratellanza, simpatia, il fascino del rocker, del pirata, di chi non ha orari e guida solo e spericolato. Di chi vuole stare con te ma ti trascura e dorme solo. Di chi talvolta telefona ma di poche righe. Lamore esiste. Lamore sei tu. Lamore sono le nostre vite libere di essere brave persone, che non sono sprofondate nei vizi, ma hanno creduto che la sofferenza ci avrebbe condotti, come il treno che tu ami, al concerto pi bello. Dove gli dei del dio Metallo tuonano tempesta e fulmini e noi siamo in fratellanza. Spero che mi riparlerai sempre damico. In fondo ci conosciamo da una vita e parliamo solo di musica e stupidaggini. Perch sei tu. Scrivo a te, come a tanti altri, perch non c fisico che mi tenga. Sogno una forma sessuale ben diversa dallaspetto disumano. Vorrei una persona che mi sappia parlare. Temo che star da sola per sempre a leggere libri ed ascoltare dischi. Perch non ho pi una band colpa mia. Perch non ci ho mai provato con te in questi anni un segreto che non ti sveler mai. Ho depurato il mio cuore da tutti i ricordi contorti, al fine di capire chi ho amato davvero. Nel mio cuore ci sei anche tu, come tutti i miei amici pi cari. Sei lamico pi lontano e vicino nella musica, che mi ha condotta ovunque, nel male di essere sola anche quando provi un profondo piacere fisico. Faccio fatica a scriverti altre righe. Basta che ci incontriamo e che so che stai bene. E sto bene anche io. O rosico perch invidio la tua libert. Devo rimettermi a studiare. Domani studier: devo ricominciare tutto da capo. Il tempo di finire questa lettera ed esco.
91

Se oggi lotto marzo, pensa anche tu come una donna: lamore un piacere emotivo ed intellettuale. Ci vediamo in giro! Laura
Ogge((o$ ABREAZIONE E CAS!RAZIONE SEN!I EN!ALE

8.03.2008 Caro Filippo, mi permetto di inviarti una mail, nella speranza che leggere di questazione mediatica in una facolt che forse hai visitato, possa arricchire ulteriormente gli ideali della tua vita e della tua famiglia. Penso che sei sempre con la tua ragazza. Ma ti scrivo comunque. Sto facendo lo stesso con tutti. E giusto per una questione di correttezza. Abbiamo le dovute distanze sociali. Tuo cugino ancora bello. Lho visto come un bel metallaro svedese dai lunghi capelli e due occhi bellissimi, come un Clint Eastwood, una pietra rotante e solitaria per questa citt. Come un ragazzo che invecchia con il suo male di essere solo. Eppure ha ancora il potere del fascino. Di chi in lontananza suscita la tua immaginazione di amante di musica e libert. Vi ho visto in una sera rossa di locali disfatte e tra il punk e i Led Zeppelin, e avrei preferito il rocker stagionato in canotta bianca e jeans stinti. Ma tra Lou Reed, Dawid Bowie ed Iggy Pop, ho preferito fuggire sognando "Big City nights" e ho visto giallo. Ora amo molte sfaccettature della musica, tra cui il Grunge, che avresti potuto apprezzare molto anche tu. Ho pensato tantissimo a te. Ma ho iniziato tardi e ormai sei in un impasto omogeneizzato di ricordi stratificati e tranquillit. Ormai sono buddista e mi sento spesso nel Nirvana.
92

Forse vedrai, in giro per la citt, dei manifesti intitolati DIFESA DEI DIRITTI SENTIMENTALI. Spero che il Classic Rock e la tua compagna ti seguano in questa ulteriore presa di coscienza dellatrocit della nostra societ. Ricordo molto bene quel 30 aprile 1999, in cui alla morte e la guerra, abbiamo preferito portare avanti la nostra crescita individuale. Ricordo una volta nel 2004 in cui potevi essere con me in facolt a suonare un pezzo dei Kiss o dei Poison. Ricordo un triste 2005 e un bellicoso 2006. Tra agosto e dicembre 2006 ho persino pianto. Ho iniziato a ricordati pi da vicino in quel periodo. Al punto tale che lasciai il mio ultimo ex per dimenticarti meglio, mentre tu amavi unaltra e io ti vedevo in giro, sempre sola e triste. Lasciai il mio terzo ragazzo pensando che avevo avuto un rapporto sessuale osceno con te, per poi ricordarne due. Ma ho avuto brutti ricordi e penso che stavo male. Avevo gi il cuore spezzato dal tuo rifiuto per motivi umani, alcuni anni prima, e mi hai apprezzato fisicamente nel peggior momento della mia esistenza. Tu cercasti di aiutarmi, ma il male ci ha colti. Ti ho sverginato perch tu volevi che fosse con me, ma non credo che fosse la tua prima volta. In profondo stato confusionale ho pensato a noi due in ascensore: tu potevi essere come Joe Perry e io avrei potuto essere come la bionda. Ma era notte ed avevo le spalle al muro. Contro quella colonna, le luci fioche mi portarono verso lonirico e persi conoscenza tra le tue braccia. Per te forse ero soltanto un seno da palpeggiare, per ricordarti che sei un chitarrista. Avrei sempre potuto donarti la migliore performance in amore ma non aveva senso essere con te a ricordare. Non vedevo futuro con te. E poi ci fu quella fredda serata di giugno in cui il passato era troppo intenso per rubare il ragazzo di unaltra e non nel mio stile. Non volevo
93

passare assolutamente quella serata con te a ricordare ci che era accaduto due anni prima. Piansi tantissimo per le ingiustizie della mia esistenza. Avevi suonato Guilty of love dei Whitesnake a ripetizione per giustificare gli sbagli del passato. Ma io ascolto spesso i dischi di David Coverdale, a cui associo tante belle sensazioni: mi fanno pensare al futuro. A distanza di un mese trascorremmo due serate simili di cui la prima bellissima e la seconda orribile. Il passato ci rese sempre amnesici e temporalmente confusi e nel mezzo avevo suonato Rag doll degli Aerosmith con un altro chitarrista. Tutto era nelloblio. Per me era sempre unintensa eccezione alla mia vita da single. Ma in totale mi successo con tre ragazzi, caro Filippo. Spero di non ricordare altro Lhard rock per me sono il sesso e lamore che vorrei sempre con la stessa persona. I rapporti occasionali non li ho mai accettati. Penso che avrei potuto darti molto pi umanamente, ma credo che tu abbia preferito il benessere di una ragazza tranquilla, senza problemi mentali e che non ti umilia con lintelletto. Io sono pazza invece. Sono fuggita in Germania con una laurea triennale presa rapidamente, nonostante pensassi che lamore mi avesse reso schizoide. E ho pensato di rimanere ad Hannover a fare dischi metal e cercarmi un lavoro. Ma ho pianto sola nella mia stanza in Hahnenstrasse, mentre ascoltavo "Radio 21 Classic rock", perch volevo te. Mentre pensavo che forse mi amavi ma stai da anni con una che non ti ama quando suoni gli anni settanta. Ormai non penso pi a te. Non ti vedo e penso che non avremmo nessuna correlazione per il futuro. Ti ho pensato per tutto il 2007, mentre ero in preda a ricordi di vario tipo. Ricordo ancora che la musica, la politica e lamore sono tutto per te.

94

Ti incontro o saluto di rado. Non ho occasione, n bisogno psicologico di cercarti per vederti o parlarti. Preferisco non venirti a sentire suonare. Abbiamo condiviso troppo in poche ore. E triste parlare tanto del futuro in poco tempo. Ti vedo in foto in questo profilo myspace e penso che sei brutto e stupido. Dimentica anche tu limpiccagione, la pena di morte, la corruzione E la libert sia per te quello che stato sicuramente per me. Un Abbraccio Laura [[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[
Ogge((o$ ABREAZIONE E CAS!RAZIONE SEN!I EN!ALE

8.03.2008 Caro Max, mi permetto di importunarti con questa mail per raccontarti quello che non ho mai avuto occasione di dirti in questi anni. Innanzitutto complimenti per la musica. Ogni tanto vedo le tue foto e penso che lheavy metal sei tu. Ti considero un grande artista e ti ricordo in aspetto teatrale e sensuale. Temo che non ci rivedremo mai, se non ad un concerto nella capitale italiana o ad un festival importante. Il nostro ultimo incontro stato piuttosto esagerato. Ho visto i tatuaggi che ti sei fatto e penso che ce la farei anche a sposarmi con uno che ha pentagoni e caproni disegnati sul corpo per sempre. Chiunque senta il bisogno di credere in una religione merita di essere rispettato. Tu rappresenti il male perch hai sofferto tantissimo e disprezzi le ipocrisie della societ. Tu neghi ci che per molti altri

91

necessario, dimostrandone lesistenza: vedo anche la scienza in te per questo motivo. Tu ami la vita e la conoscenza. Lamore ha trafitto il tuo cuore e adori le donne. Penso a quando non potevo certo sposarmi con il metallaro pi figo e determinato in citt, cultore di teatro e politica ... Le tue copertine non mi piacciono. Mi riferisco ai dischi. Non ho mai letto una tua intervista, n ascoltato un tuo brano fino alla fine. Avrei voluto suonare in una band con te, ma in stile Running Wild e Grave Digger. Ricordo quel maledetto 30 aprile 1999. Quellinfernale giorno di chi non sa lottare per la vita. O di chi crede che il futuro sia una guerra. Se non ci fosse stato quel giorno sarei fuggita in Germania molto prima, a far dischi di stampo potente e diretto. Avrei diffuso valori di vita umana e lotta al sistema, trasportata dalladorazione dei Gamma Ray e delle zucche di Amburgo. Pensando liriche come il fulvo di uno scoppio nucleare dal blu di un tornado. Tu eri lunico in zona che condivideva la mia idea di far dischi metal sul serio. Ora che sono cambiata cos tanto, vorrei ancora far dischi, ma di altro genere. Lheavy metal rimarr sempre il passato e il futuro dei nostri cuori e penso sempre con ammirazione a chiunque lo forgi per mestiere. Avrei voluto raccontarti tutto del mio amore per la nazione dei Blind Guardian, i metallari pi amati in patria. Ho vagato a lungo per Hannover, in unarea di musica dove sarei rimasta una metallara solitaria per sempre. Avrei voluto prendere il primo aereo per Milano per scoparti, ma per sposarmi avrei preferito vivere l, dove dimenticai la mia famiglia totalmente e non ebbi alcun contatto fisico e scarsamente umano.

9&

Ho vagato in Germania per sette mesi vestita come una metallara di quindici anni che ormai ne aveva ventitre. Cerano solo il metal e gli studi tecnici, come ai vecchi tempi. Asociale come prima. Volevo il metal tedesco e rivolevo la chitarrista che in me. Mi sarei proposta persino ad una band death o punk , ma avevo paura di suonare nella scena locale e non persino in Giappone come i miei preferiti: ho delle strane ambizioni, che ancora non ho capito, e non riesco a dedicarmi esclusivamente alla musica, come te. Penso che chiunque ragioni come te sia dotato di grandi idee, coraggio e determinazione. Non ho avuto le palle di fermarmi con una laurea di primo livello, accontentarmi di lavorare in una bella citt nella mia nazione preferita in Europa, oltre la patria. Avrei potuto inviare il mio curriculum in zona in qualsiasi istante, sicura di essere apprezzata culturalmente in una societ assai pi verde di quella italiana. Labbigliamento meno formale e gli studiosi e i politici hanno tratti meno ipocriti ed ingordi rispetto agli italiani. In Germania il metal per tutti. Anche per i quarantenni. I tedeschi hanno una struttura mentale particolare e per il metal sono i migliori in fatto di tradizioni. Pensano al divertimento e la fratellanza. Sacrificano il gusto dellinnovazione al bello della coerenza. Per questo ho desiderato persino sposare un metallaro tedesco. Spero che ricordi ancora di quando suonai la mia canzone preferita dal vivo con te. Fu una grande emozione per me ed uno dei pi bei ricordi che ho delle metal-performance. Quando ho visitato Amburgo per la prima volta ho pensato ancora al cavallo di battaglia della mia adolescenza: appena arrivata alla stazione la prima cosa che pensai fu proprio I want out. Avevo gli occhi lucidi. Ero ossessionata dal sogno di visitare la citt natale di Helloween e Gamma Ray da quando avevo quindici anni e soltanto a ventitr ci sono
99

riuscita. Avevo gi viaggiato abbastanza per lEuropa, sempre in ottima compagnia. Ma nessuno voleva visitare il nord della Germania con me! Non sai quanto sono cresciuta tra le liriche e le melodie di fantascienza e umanit di Kai Hansen, il metallaro tedesco che ammiro di pi, seguito e forse superato nella scala dei miei gusti musicali soltanto da Peavey Wagner dei Rage, per i quali ho rasentato lesaurimento nei miei primi mesi ad Hannover. Mi ritrovai in forte rigurgito di power metal tedesco! I primi album dei Rage li scopr soltanto in giro per Hannover e mi aiutarono a rivivere la genuinit delle mie energie. Tra una birra e laltra aspettavo un loro concerto in citt e sentivo una ventata di ricordi e novit. Non sapevo pi quanti anni avevo. Ascoltavo i primi graffianti album di Peavey e compagni, come quegli anni in cui il metal era tutto per me. Non sentivo linverno e adoravo loscurit di quelle serate metal tedesche in cui aspettavo di vedere la luna. Dimenticati gli sfoghi adolescenziali, mi guardai intorno e poi mi dedicai ad ammirare la bellezza di Amburgo. La trovo estremamente moderna, pittorica. Ha delle suggestioni che non associo alladolescenza. I metallari tedeschi li vedo bene in tour, in un prato verde, ai piedi di un castello, con armi e costumi depoca, con valori da difendere. Ma Amburgo una citt a s stante rispetto al resto della Germania. Il cielo grigio e i chioschi del mercato del pesce accompagnano il visitatore lungo un estuario di navi mercantili. Ci sono tanti mattoni rossi a rendere leconomia e linformatica del Nord qualcosa di suggestivo. Il famoso quartiere a luci rosse di Reeperbahn un viale californiano surgelato. Avrei voluto percorrerlo per mano a Nikki Sixx. Sento un amore mistico per lui e lo coltivo negli anni. Penso a lui in un bagno dalle mattonelle verdi e la camicia di forza. Lui sporco di sangue e lo sguardo assatanato. Lidea di quei capelli neri e quel sorriso triste ... Di quei occhi verdi nascosti dai ciuffi e lombretto pesante. Lui trionfante negli scenari
98

del rock pi oltraggioso. Ci penso e ci sto male. Grazie a lui i nostri incontri sono stati pi intensi. Grazie a lui penso che era tutto per il rock nroll. Ma credo di averlo anche confuso con te, in momenti in cui lamore per la musica ha assunto tratti allucinatori. A Santk Pauli ti avrei preso per mano e percorso quel viale di tentazioni. Le migliori stanno in vetrina. Ma io ho vagato sola per Amburgo, di notte, vestita con lo stesso giubbetto delle puttane di Amburgo. Quelle per strada. Feci una passeggiata notturna per quel quartiere, dopo un concerto di musica elettronica, e meditai a lungo sul passato. Di un lussuoso sexy shop avrei comprato tutto il reparto di abbigliamento e accessori, con la carta di credito. Capivo tutto della pornografia. Riuscivo persino a guardare le copertine dei dvd di transessuali e operati, e provavo un senso di pena per quelle giovani ragazze esposte in quei filmati e riviste. Ancor di pi per gli acquirenti. Pensavo ai loro disagi psicologici, tanto spiacevoli o controversi da indurli a quelle conclusioni. Mi affaccio alla finestra mentre scrivo ed come se vivessi ad Amburgo. I miei primi ventiquattro anni di vita se ne sono andati in un soffio di confusione. Lamore lo rievoco come un ingiusto miscuglio di sofferenze. Il meglio dellaspetto sessuale lho visto pensando di scopare, ascoltando il disco dell87, con appetito della distruzione o come una delle miriadi di ragazze dei geni di Los Angeles. Penso che tu hai studiato nellAteneo di Cassino e ci baciammo una triste sera, dove ora la via conduce alla biblioteca comunale. Tu mi hai sussurrato il tedesco e io sono arrivata persino nella casa di Goethe. DAnnunzio ed Oscar Wilde li ho gi dimenticati. Sulle note di Dancing on glass dei Cre ci siamo spinti fino al massimo, perch ci mancava il passato. Ho sognato per un istante di delirarti con "Flesh&Blood" dei Poison, schiantarti lontano da quel negozio di dischi
94

dove non avremmo mai potuto sposarci sul serio perch dovevo terminare la mia guerra ed eravamo entrambi confusi e traumatizzati. Per "Open up and say ahh!" invece avrei preferirito ricordare un cultore del classic rock , che ritengo sia un incrocio tra Brett Michaels ed Axl Rose, da qualche parte del mio cervello masturbato. Noi due al buio avremmo fatto molto di meglio: non apprezzai alcun piacere fisico tra i dischi e il tuo pene perch ero troppo triste per il passato. Tentai di interrompere quel rapporto occasionale contorto perch non vedevo futuro con te. Penso che il destino non renda mai giustizia ai nostri caratteri battaglieri. Ma so chi sei e credo nel tuo futuro. Puoi anche fare il lavapiatti e vendere 10000 copie dei tuoi black metal albums in novanta anni, ma la scena locale rutta amore per chi spacca, per chi esprime il disagio esistenziale come fai tu. Come un membro degli Iron Maiden, penso a te come chi di una laurea in letteratura inglese ne abbia fatto una ragione per farsi dimenticare, se non come narratore di gesta antiche, sogni e miti, in costumi di scena e lunghe criniere, avvolto dal caos. Approfitta pure del male che si prova nel sapere di fottuti bastardi in giacca e cravatta, ipocriti e falsi benpensanti, per ruttare un fanculo a tutto il pianeta e smerdare lipocrisia sociale ancora una volta. Ti auguro di suonare al Wacken festival finch non crepi. Non rispondere. Inghiotti il rospo e aspetta di sputar fuoco e fiamme ai tuoi prossimi concerti. Ancora buona musica e buon tour nella tua tetra Milano. Laura

80

1ISS AND CR2


Nothing will remain of your kissing Fading away in the lonely night Through the darkness of the scene Of me crying as I say goodbye Remembering is slow and painful The anger has turned to sadness I dont want to forget the main you But its just a present thought Nothing will remain of your kissing Fading away in the lonely night Through the darkness of the scene Of me crying as I say goodbye Empty people, you cant talk to them They just have their business So Im gonna walk away and pay For all I felt in the red fields Nothing will remain of your kissing Fading away in the lonely night Through the darkness of the scene Of me crying as I say goodbye 20 degrees, then 12 and now its 3 And these streets are empty now Its a cold winter for a lonesome girl Got no boyfriend. Just figure out

81

,I ,ENERAZIONE DELLA REAZIONE


-arte aiuta a reinterpretare il passato( a vivere e capire i sentimenti. Ci identi%ichiamo e immedesimiamo nelle emozioni di altri individui sensibili( che prima di noi hanno sentito il bisogno di esprimere la loro vita emotiva e le loro idee. 7iamo volubili( sdolcinati( placidi( iracondi o %lemmaticiF -a musica c$ sempre0 $ la %orma darte pi+ vicina al popolo. -a musica $ spesso una reazione alla noia( o la semplice ricerca di un arricchimento spirituale. a spesso $ uno specchio della so%%erenza. 7o%%rire $ una punizione intrinsecamente in%litta dalla vita e il mondo circostante. Ci sentiamo vittime di noi stesse e del mondo( ma dobbiamo reagire. 2 nella musica troviamo l.espressione spirituale di cui abbiamo bisogno. Il roc' in particolare regna nella %antasia di milioni di adolescenti( movimentando le loro vite. Il roc' $ reazione e ostentazione della reazione. 2. spesso una espressione di ostilit". 2 condanna( critica( resistenza. Il roc' $ unespressione di libido sessuale( opportunamente misti%icata. C$ una censura in tutti noi. -e nostre vite sociali sono regolate da privazioni e adattamenti. 5incoliamo le nostre

82

pulsioni per il buon senso e per non perdere il rispetto delle persone che ci circondano( ma l.occasione e lo s%ogo sprigionano il nostro mondo emotivo. 2sistono meschini individui che attendono il momento propizio per spadroneggiare e mani%estare la loro illusione di potere. a esistono individui ribelli e

coraggiosi che s%idano lopinione pubblica( mostrando a tutti la loro vera emotivit". ;;Cosa mi ha salvato sul serioF<< pensai tra una mail e laltra. Avevo trovato mille modi di s%ogare i miei pensieri e niente mi aveva aiutato pi+ del grande roc'. #uando sentivo di essere impazzita cera sempre un individuo pi+ %olle a cui pensare. Avevo considerato i vizi e gli eccessi( il delirio e la trasgressivit". Cercato una compensazione quotidiana nella solitudine e lirrequietezza il mio dei miei di pensieri. alle 7oltanto in un mito del roc' potevo vedere realmente rispecchiato tutto desiderio reagire ingiustizie della vita. Il mito $ lo specchio di unevoluzione della razza umana. Una roc' star rappresenta le transizioni generazionali( simboleggiando aspetti %ondamentali della vita. ) spesso lemblema della ribellione e lesagerazione. !enso allo streetNglam roc' anni ottanta come il massimo della reazione che si $ instaurata nella mia mente( in seguito e durante gli strani episodi della mia vita.

83

!ur di dimenticare la quotidianit"( la noia sociale( le ipocrisie e i compromessi( mi chiusi in me stessa con una pila di compact disc a piangere sul latte versato. 5idi lhard roc' come il mondo in cui ri%ugiarmi con i miei sogni e le mie %antasie riguardo lamore e il sesso0 tutto ci6 che sentivo distrutto dallesterno( ma a cui non potevo rinunciare in quanto essere umano. 7entii il bisogno di costruire la mia vita con la passione per la musica allet" di undici anni. Il mio primo amore %urono i 3uns n=oses( ma ero troppo giovane per capire. Apprezzavo le loro sembianze e le musiche( ma non avevo il coraggio di vestirmi come loro e le loro liriche le compresi a %ondo nella tarda adolescenza. 7oltanto intorno ai diciannove anni( associai le mie prime vere grandi esperienze emotive e sessuali ai capovalori del roc' e cambiai persino abbigliamento e scelta dei brani da suonare. =iscoprii lamore per i 3uns e sentii( come milioni di giovani di tutto il mondo( una %orte attrazione per tutto ci6 che essi rappresentavano. !er tutta ladolescenza pensai ai Itle1 CrJe( 9i''i 7i@@ in particolare( come ci6 che volevo ascoltare ma non potevo perch8 non ne avevo la maturit". 3radualmente pensai a grandi band come Be% -eppard( 5an ,alen( Aerosmith( =att( Cinderella( !oison( 7'id =oO( /igertailz( 2urope( ACNBC( Phitesna'e * Avrei comunque amato lhard roc'( ma il disagio spirituale totalmente mi nella port6 mia allesagerazione. 7pro%ondai
84

passione per la musica e provai persino malessere per limpossibilit" psicologica che sentivo( nel mio desiderio di essere come ci6 in cui mi rispecchiavo. !ersino nel momento dellimportunit" pensai al roc' come lenergia per lottare. 9ei secondi e i minuti in cui %ui importunata sentivo la %ine della mia esistenza. !ensavo allamore che non avrei mai provato e mi sentii aggressiva. !ensai ad una disperata reazione. Il primo Itle1 CrJe hanno rappresentato negli il sesso( lamore( la criminalit"( la dio che vidi in quei momenti %u 9i''i 7i@@. 9i''i 7i@@ e i trasgressione( anni ottanta( pi+ di ogni altra band al mondo( la malinconia e il disagio. -hard( lo street e glam roc' anni ottanta sono %rutto della mente di geni della rappresentazione( che della vita sembrano aver capito tutto e niente. Abbigliamento eccentrico( talvolta %emminile( che cela invece una grande virilit"0 luomo glam roc' $ il maschio che s%oggia il lato %emminile che $ in ogni essere umano( mostrando una %orte autocompensazione e ha di successo stravolto spirituale. da -idea una di completezza 9i''i 7i@@ derivato il %orte

sensibilit" danimo suscita un %orte carisma. panorama musicale internazionale regnando per tutti gli anni ottanta con un loo' accattivante e i suoni del roc' pi+ stradaiolo e mondano. 2. la perseveranza di un dio del roc'( che da pi+ di venticinque anni regna nella scena mondiale. !enso
81

a lui e continuo a credere nel mio %uturo emotivo. Incalza per%ettamente la mia idea di mene%reghismo e ribellione. ;;Il roc' $ cos>C<< pensai. 7ono la sensibilit" e il disagio emotivo a spingere una persona agli eccessi( alle reazione( alle guerre psicologiche. 9i''i 7i@@ $ la roc' star sopravvissuta ad una crescita complicata( alle droghe e l.overdose. Ai cambiamenti dello scenario musicale. 2. il mio idolo che ha lottato contro il male di vivere ed ha sempre continuato a %are arte e dare s%oggio della sua vitalit"( emergendo sempre dai lunghi periodi di so%%erenza che hanno costellato la sua gloriosa ma disperata esistenza. 2. al contempo la persona migliore e peggiore del pianeta. #uello che non muore mai( perch8 un %lusso creativo e belligerante scorre in lui. Ba una in%anzia ed una adolescenza complicatissime alle spalle (ci6 che rovina milioni di persone al mondo)( cresciuto tra musica e libri( 9i''i 7i@@( emerso come il dio del glam roc'( ha creato un impero( dalla tristezza e la con%usione( perso nella sua malata ma a%%ascinante individualit". !enso a lui come il dio della =eazione( come un nuovo 7iddhartha( un uomo che ha so%%erto moltissimo ma che ha trovato un modo di uscirne( divenendo unicona per tutti i giovani. 7i@@ ha scritto e raccontato tutto della sua esistenza malata( %ino a pubblicare i suoi diari del periodo in cui
8&

%aceva maggior uso di eroina. Attraverso il successo ha vinto la sua battaglia contro le droghe e capito il problema cos> a %ondo da raccontare e%%icacemente al mondo cosa vuol dire drogarsi. Come e perch8. Il suo progetto letterario e musicale (7i@@ A. .)( $ stato uno dei pochi se non lunico( nel roc' e metal( ad aver a%%rontato il problema della tossicodipendenza giovanile( invitando i giovani a smettere e non iniziare a%%atto. -a politica e la societ" non sono abbastanza positive per le persone. -e scuole spesso perdono il loro valore culturale e morale e la polizia non compie sempre il suo dovere. 3li adolescenti di oggi %umano hashish e mari?uana in quantit" industriali e la cocaina $ sempre pi+ di%%usa. molte persone apparentemente normali( a cui a non non c$ un legame diretto tra droga e musica. 2sistono importa niente della musica( ma che %anno uso di droghe. 5ari motivi spingono le persone alluso di stupe%acenti0 %orme di aggregazione( ricerca di a%%ermazione sociale o di piaceri %isici( e persino tendenze autodistruttive. #ueste ultime sono nei pensieri di chi $ pi+ sensibile e al contempo meno capace di danneggiare il prossimo. #uando si prova un %orte disagio ed un %orte rancore( quando la societ" e le persone intorno a noi non mostrano alcun segnale di aiuto o comprensione( non tutti e non sempre pensiamo a distruggere il prossimo. -educazione e la solidariet"( come e tutti i buoni valori ed ideali in noi(
89

possono spingerci %ino al suicidio( quando la delusione di vivere in questo mondo prende il sopravvento su di noi. 9on trovando una corrispondenza emotiva e materiale nel mondo circostante( la nostra esistenza si chiude( %ino a scon%inare in un delirante gesto di %ollia. -a droga $ e%%ettivamente un lento suicidio. Allan 4romme a%%ermava che lentusiasmo di oggi $ credere in noi stessi0 la cocaina $ pi+ economica rispetto al passato( ma per molti $ ancora segno di lusso( potere( eccitazione. !ersino in piccole e tranquille citt" come Cassino( si pu6 ottenere una dose di cocaina per venti o trenta euro ed ottenere una dose di eroina gratis da provare. -a cocaina ha molto pi+ successo di qualsiasi band0 soprattutto %ra persone tra i venti e cinquanta anni( con una buona condizione economica alle spalle. -a societ" $ malata ovunque e per svariati motivi. 2sistono persino preti pedo%ili e numerose importunit" nel corso degli studi e sul lavoro. 5ivo in una citt" di circa quarantamila abitanti( in cui persino luniversit" o la chiesa possono deludere per motivi umani. 2 mi domando0 ;;Cosa succede in grandi citt" come -ondra o -os Angeles( dove il numero di persone con un brutto passato alle spalle $ molto superioreF<<. 9ella so%%erenza dei miei ideali e il desiderio di buoni sentimenti avverto lesigenza di un mondo meno cattivo. a lentropia sociale tende ad aumentare ed il nostro
88

%uturo

sempre

pi+

di%%icile.

!i+

siamo

evoluti

economicamente( tecnologicamente e socialmente( pi+ abbiamo aspirazioni. Ggnuno ha aspirazioni che rispecchiano il passato. 7i %a del male a se stessi e al mondo perch8 si sta male. a prima o poi il male imposto agli altri torna verso di noi sotto altre %orme. 9onostante ci6 bisogna mantenersi stretti ai sentimenti e i valori. -ottare per socializzare. Bobbiamo essere pi+ %orti e allo stesso tempo cercare di rispettare gli altri. 7oltanto continuando a vivere( cercando la soluzione pi+ paci%ica e meno deleteria possibile( possiamo gioire sul serio della nostra capacit" di essere umani. ,o sempre saputo che le droghe rovinano il cervello e la vita. ,o avuto una buona educazione a riguardo. Anche in campo sentimentale non credo di aver avuto una pessima educazione. 2ppure la mia vita sociale non $ stata il massimo della serenit". -e mie reazioni quotidiane sono state molto di pi+ ricordare e provare malinconia( piuttosto che %are le cose peggiori sul serio. !ensare e diluire nei pensieri e nella musica la realt" delle mie conclusioni mi ha aiutato a vivere e non perdere me stessa totalmente. a volte mi sono anche persa. =iuscii a comportarmi male sul serio in poche occasioni( per reazione e autodi%esa. 3iunsi persino a compiere atti osceni in luogo pubblico.
84

a purtroppo

9on ho mai %atto uso di stupe%acenti( ma il malessere in alcuni momenti ha raggiunto delle punte di dolore talmente %orte da pensare persino alla droghe. Immaginai leroina come la pi+ grande %orma di autolesionismo e dopo alcuni mesi lessi un libro a riguardo( scritto proprio dalla roc' star a cui avevo pensato di pi+ nel dolore. -a droga era il passo successivo nella mia testa( ma non avrei mai avuto il coraggio di arrivare a tanto. 2ppure il pericolo di essere rovinati $ insito nella societ". ,o tanti amici nel metal e nel roc' che suonano e ascoltano musica per divertimento e non %anno assolutamente uso di droghe. -a musica $( in molti casi( su%%iciente per reagire alla %amiglia e la societ". a i nostri cattivi individualismi peggiorano chi ci circonda0 il mondo peggiora nelle nostre negligenze umane( oltre che pro%essionali. !eggiorai. 2 nel malessere che provai nel sentirmi peggiore di quello che volevo( lottai. 9on ebbi il timore di perdere lapprovazione dei miei genitori e dei miei amici( perch8 il dolore che provavo era troppo. -e amnesie legate alle mie abreazioni mindussero a con%inare il mea culpa nei mesi di solitudine( dove i miei pensieri si chiusero in un tunnel paranoide. 5olevo reagire ma non %acevo altro che ricordare e rattristarmi per quello che ero( per le mie reazioni e i miei errori( %ino a sradicare tutta la mia esistenza.
40

=epressi gli impulsi ma esplosi quando mi sentii pi+ amata. sbagliato. i s%ogai quando potevo( ma il luogo era quello i ritrovai a cantare 3irls 3irls 3irls dei

CrJe mentre molestavo una persona per cui provavo un grande a%%etto. !ur amando la stessa musica e indossando gli stessi abiti( le nostre incongruenze erano inconciliabili. 9on potevo neppure sperare di essere compresa ed amata a lungo termine0 condividevamo lidea di %arlo e una pro%onda stima reciproca( ma avevamo un passato ed un %uturo molto diversi. !erch8 se per molti le ragazze sono ragazze dappertutto( io mi sono sentita come 9i''i 7i@@ nel QRES0 come un tossico in overdose gettato in un bidone della spazzatura. i sentii psicologicamente e %isicamente debole0 nella catarsi e nel roc' nroll( incompresa persino dai miei simili( mi spinsi verso %orme di solitudine superiore. !otevo soltanto tacere( dimenticare per mesi( vivere il momento come un piacere nel presente * avrei rievocato lentamente e per cui a nel %uturo la mia vita ad attendermi cera unamnesia di mesi ed anni( in cui sentimentale era compromessa. =icordando un dio del roc'( %urono i momenti peggiori della mia vita in cui pensai allarte sul serio0 lhard roc' anni ottanta era una %orma darte sublime per me. Avrei persino visto la prigione per i miei ideale in amore. Gra che sono sola a ricordare( mentre ascolto Bancing on

3lass penso0 ;;-oltraggio $ unarte di%%icile.<<.


41

FINC34

,II OR!E NON CI SEP ARI

4reud chiama %ormazione di reazione o sublimazione il processo di reprimere impulsi asociali e immorali. a come a%%erma il caro 4reud( una reazione benevola $ secondaria. Un alto grado di civilt" $ un alto grado di repressione0 in ci6 consiste lo sviluppo di reazioni socialmente valide. Immagino che un soggetto che abbia cercato tanta evoluzione pro%essionale abbia represso molta naturalezza o sano divertimento tardo:adolescenziale( per inseguire successi universitari e possibilit" di carriera. #uando un uomo ha lillusione o il presagio di soddis%are un desiderio irrazionale si tras%orma in un %eroce criminale. 7imili individui non sono capaci di amare nessuno. 7ono narcisisti orripilanti. #uel bastardo di Crispi avr" trascurato una crescita sentimentale e si sar" tras%ormato in un meschino appro%ittatore. Immagino che il sabato sera vada a puttane sul serio. Come tanti repellenti benestanti di mezza et"( magari con moglie e %igli a casa( il conto in banca e lauto da pi+ di venticinquemila euro( ma qualche problemino sentimentale. 3ente con abiti eleganti e mentalit" di merda. 3ente che rovina lumanit". 3ente

42

che non ama alcuna %orma darte( ma ha razionalizzato tutto. Il potere economico e il piacere %isico sono i due pilastri che governano lumanit"( ma sono i pi+ banali( quelli che capiscono tutti. Il resto $ per luomo evoluto sul serio. Chi vive bene senza %ondare la propria esistenza su questi aspetti $ al di sopra. Il sabato sera successivo al mio attacco mediatico lo passai per le strade della mia citt". Incontrai una ventina di amici e tante persone in giro a divertirsi o chiacchierare. !archeggiai la macchina come sempre. /ornando a casa ebbi un problema. Udii un paio di %ischi mentre camminavo verso il portone. entre attendevo lascensore( sentii un colpo contro la vetrata. 5idi un ragazzo vestito di nero gridare e gesticolare in maniera aggressiva. Indossavo una gonna di ?eans e una bella borsa rosa metallizzata. Credo che %ossi vestita bene per essere sabato sera. Avevo i miei lunghi capelli corvini come sempre. Il ragazzo che vidi era un altro bastardo. 7e lo tir6 %uori ed inizi6 a masturbarsi. 3iusto per intimorire me che stavo dallalto di una rampa di scala a guardare quello sconosciuto rompiscatole %uori il portone. 3li lanciai uno sguardo molto aggressivo. Uno sguardo da pazza( cercando di imitare lo stile di un %ilm horror. In %ondo era

43

solo un bastardo vigliacco che aveva pensato di dar %astidio ad una ragazza sola che rientrava a casa. Il vigliacco bastardo ignaro di %emminilit" %ugg> con la coda tra le gambe. Aspettai un paio di secondi e corsi su per le scale. -ascensore era persino rotta quella sera. 7pero di non vederlo mai pi+. 7e lo avessi incontrato %uori e mi avesse importunata da vicino avrei gridato a squarciagola e lavrei picchiato. In queste situazioni bisogna combattere %ino alla %ine. Avrei dovuto persino chiamare la polizia( ma rimasi in silenzio. #uella notte non riuscii a dormire. !ensai persino che potesse essere un molestatore che mi aveva visto su m1space o s'1pe. !assai ore paranoidi. !iansi un pochino. !ensai che poteva aver atteso me o unaltra ragazza sola che tornava a casa per importunare e che potrebbe aver %atto di peggio in passato. notte. i sentii molto triste( pensando a tutte le donne che tornano a casa sole la i pentii di non aver chiamato la polizia. 2 anche quella sera avevo perso la memoria0 rievocai alcune sensazioni ed immagini il giorno seguente. Il malessere psicologico svan> dopo alcuni giorni. indusse a cercare ulteriori risposte. =imandai un altro esame e ripresi a scrivere. !ensai cose del tipo0 ;;!erch8 di nuovo ioF Cosa ho %atto per meritarmi tutto ci6F <<. 7ono stata single e solitaria per a il trauma di unimportunit" gi" rievocata ed a%%rontata mi

44

tanto tempo e non posso sentirmi peggio di come mi sono sentita nel passato. 2ssere una donna e ritrovarsi sola non $ %acile. ;;Una donna non aspetterebbe mai un uomo sotto casa per molestarloC << pensai. !er un attimo presi in considerazione persino lidea di iniziare a portare un coltello in borsetta. a poi immaginai quanto sarebbe stato triste un sabato sera a passeggio con unarma. ,o lottato sola contro un molestatore e penso a tutte le donne al mondo che tornano a casa sole o percorrono strade vuote. Ci sono troppi incivili al mondo. 2sistono situazioni orribili e persino gruppi di uomini o ragazzi che arrivano a simili gesti. Ci importunano per laspetto %isico o perch8 ci invidiano. Alcuni uomini odiano le donne perch8 hanno troppi problemi nella vita (incluse le donne). ,o a%%rontato solo lordinario bastardo singolo e penso che anche solo a borsettate si debba combattere. Anche se persino un eccesso di legittima di%esa $ un reato( combatterei %ino alla morte contro una importunit" o uno stupro. ;;Continuo la mia vita normale. 9on voglio un nuovo ragazzo soltanto per %armi accompagnare a casa. Aspetto sentimenti veriC<< dissi a me stessa quando mi ritrovai di nuovo ad ascoltare i Itle1 CrJe. Il mio cervello e il mio cuore sono stati spezzati pi+ volte0 la gente non sa neppure chi sei e come ti chiami e ti
41

giudica per le sembianze. manichini.

a siamo esseri pensanti e non

Il bastardo del sabato sera potrebbe esser stato un disoccupato o un maleducato. !otrebbe non essere mai stato amato. !otrebbe non aver mai avuto esperienze sessuali. a non $ colpa mia. 7viluppare reazioni positive $ stata la chiave per me. 7arei potuta diventare una sadica( una puttana ingorda( come tanti esempi propinati in tv e in politica( ma credo di aver sviluppato buone reazioni. In alcuni giorni sento rabbia e vorrei distruggere tutto a colpi di heav1 metal. 7ento di essere troppo sensibile e mi ri%ugio tra muri di suoni distorti e abiti ribelli. !enso alluomo medio( avulso di musica estrema e lontano dagli in%antilismi e sbornie adolescenziali( come ad una %igura a cui potrei avvicinarmi. la %orza di essere me stessa. i guardo intorno( dopo aver scritto canzoni( poesie e pagine di diari. Bopo aver vagato per le strade in solitudine. Continuo a guardarmi intorno. 7o che torner6 ad amare. ,o %iducia nella societ". -e persone non sono tutte uguali. !er6 poi esco e vedo coetanee ben truccate e vestite che sembrano cos> spenseriane e illese( mentre io penso alle correnti musicali estere e sento le distorsioni che mi hanno corrosa. a quando sono triste e sola( anche per un istante( il metal torna a darmi

4&

!ersi la capacit" di amare le sembianze viaggiando per le citt" tedesche. Bopo aver viaggiato tanto e visto tante persone( esausta di aver apprezzato persone roc'eggianti di bellaspetto( sento che siamo tutti esseri quotidiani. -a distanza spirituale da molti individui mi provoca %orte disinteresse. 2scluso laspetto esteriore( cosa conosco delle %olle di giovani davanti i bar delle vie principaliF Betesto il %into chic di quei giovani precisini( impostati come manichini in esposizione. -i con%ondo tra le vetrine dei negozi del centro e immagino abbiano poco dinteressante da raccontare. Gra che indosso un bel cappotto( ho due spruzzi di pro%umo da EM euro e il loo' di una giovane donna ambiziosa( sento di essere condannata alla malinconia sentimentale. 5orrei rispecchiarmi nellarte per sempre( ma al contempo( vorrei razionalizzare anchio il mio %uturo e a%%rontare la quotidianit" dellitaliano medio. a me ne sto qui a %umare una sigaretta( mentre sto sola( seduta su una panchina della piazza in cui ho trascorso gran parte della mia vita sociale. ,o la raccolta dei diari di Courtne1 -ove( Birt1 Tlonde( e penso di avere tutto quello che lei non ha mai avuto0 un padre presente ed una madre giudiziosa. 2 suono anche meglio di lei. 7ono qui sola su questa panchina e stringo il suo libro( meditando su quanto abbia so%%erto quella donna. i guardo intorno e il

49

pomeriggio di sole non $ pi+ circondato da metallari come nove anni %a. !enso alle vacanze studio in Inghilterra e le settimane loO cost in giro per le capitale europee con i miei amici intellettuali. ,o ventiquattro anni e non ho pi+ le amiche ribelli del passato. 7ono tutte in altre citt" a completare gli studi o hanno abbandonato la musica. 2 ricordo quanto abbiamo so%%erto per amore( quanto abbiamo atteso e sognato amori veri e %orti e quanto siamo state da sole a sognare su Bave ustaine e Bu%% cAagan0 perch8 quelli che avevamo intorno non ci apprezzavano per la nostra intelligenza e devozione alla musicaC i sentivo insicura per il mio aspetto %isico e vivevo le mie di%%icolt" emotive ri%ugiandomi nello studio e nella musica( come tutte le mie amiche. !ensavo che un giorno mi avrebbero amata per la mia cultura e per le mie per%ormance heav1 metal. !urtroppo la cultura %emminile spaventa e svilisce luomo medio( settorialmente o scarsamente istruito( che spesso cerca nella donna ignoranza e in%eriorit". -autostima di una donna $ una cosa di%%icile. 9on si ottiene con le armi convenzionali. 3uardo il grazioso viso ri%atto di Courtne1 -ove e penso che avrei pre%erito vederla sempre con gli stessi lineamenti. a anche cos> penso che sia una grande0 meglio vedere lei che guardare un quiz o un programma in prima serata della nostra
48

squallida tv italiana( dove ci sono sul serio delle stupide e ignoranti a ricordarci il materialismo schi%oso che corrode le nostre vite. -a societ" ci educa a giudicare lun laltro per le sembianze. Courtne1 -ove a%%erma che il linguaggio delle lettere damore sia lo stesso dei biglietti dei suicidi. 5ero. In %ondo ci si suicida perch8 non ci si sente amati. 2bbi il coraggio di scrivere a tre amori passati. Chiss" in quali circostanze avrei potuto( se le mie condizioni psicologiche %ossero state peggiori. 7entimentalmente non me ne importava pi+0 si trattava di vicoli ciechi o soddis%azioni scadute. Avevo aspettato di uscire da sola da tutto il mio disagio e scrissi quando avevo gi" dimenticato. 4eci persino s%orzo nel ricordare le mie emozioni( nonostante avevo so%%erto veramente tanto. Il giorno in cui %ui importunata ero gi" malinconica e con%usa. Avevo vissuto la scomparsa di tre adolescenti( per suicidio0 due %emmine ed un maschio. /utti nati e cresciuti nella mia stessa citt" e tutti schiacciati dalle di%%icolt" della vita. 2 di%%icile reagire( ma $ bello resistere alle so%%erenze. !rima o poi arriva un momento di serenit". Un momento in cui si pensa al passato e ci si sente evoluti. -a %acciata del palazzo in cui abitavo ad ,annover era verde acqua( mentre quella del palazzo adiacente era rosa. #uei colori dolcemente anni ottanta suscitavano in me emozioni melodiche e %lashbac'. Il colore che regna in
44

questa piazza dove sono praticamente cresciuta( invece( $ un grigio sporco( come penso che sia il grunge. Ggni tanto ascolto le grandi band americane degli anni novanta0 9irvana( 7oundgarden( Alice in Chains( !earl Dam( /emple o% the Bog( 7tone temple pilots ... 2 sento il grigiore quotidiano( quello in cui non sono innamorata di nessuno( ma le mie ore scorrono serene in una paci%ica individualit". 9ei suoni %luidi di una vecchia 7eattle sento una piacevole compagnia quotidiana. 2 come se il tempo si %ermasse e rimanessi in punto di quiete esistenziale. #uando siamo persi nelle nostre so%%erenze pensiamo di essere soli ed incompresi( ma ci sono tante altre persone che so%%rono in maniera simile alla nostra. 2rroneamente pensiamo che il male di vivere sia perso dentro di noi e ci avvolgiamo intellettuali. migliori sono in strati%icazioni dentro di noi. pessimistiche 9ulla pu6 ed a le energie per rendere le nostre vite arrivare

dallesterno quando tra noi e il resto del mondo c$ un muro disolamento intrapsichico. 7pero che per tutti la solitudine sia una scelta e non una condizione inevitabile. i sento %orte e penso di aver a quante persone al altruiF che -a mia vinto sui miei mali adolescenziali. scrupolo avevamo di distruggere anni

mondo abbandonano questa lottaF 2 quanti non hanno lemotivit" e compagna delle scuole medie non c$ pi+. Al suo %unerale diciassette pensavo eravamo entrambi ancora vergini( ma lei non ha mai amato sul
100

serio. 9on aveva pi+ le %orze di lottare per un %uturo emotivamente migliore. Il giorno del mio diploma avevo persino un ragazzo che mi amava. !ensai che quello ero un grande traguardo( ma non tutti si pongono obiettivi di studio o credono nelle sane ambizioni. Il giorno della mia laurea mi sentivo una bella donna single di ventidue anni e nonostante i miei studi siano stati complicati da dolori esistenziali( sapevo quanto avevo creduto in quel %uturo. Gra sto qui in questa piazza. 3uardo i bambini giocare alle giostre comunali e penso che i giovani italiani non si sposano pi+ e non %anno %igli0 il precariato e lin%lazione ci hanno distrutto i sogni damore. algrado i bastardi e gli ingordi al potere riusciamo sempre ad amare i nostri simili e il desiderio di creazione muore con noi. -uomo evoluto ha listinto materno quanto la donna( ma ci sono stupidi( ricchi e politici corrotti eNo che vanno a puttane. !enso che non arriver" il momento in cui avr6 un %iglio. /ra un paio danni lavorer6 chiss" dove e chiss" con quale tipologia contrattuale. !otrei ritrovarmi da sola sul serio. i $ gi" successo. 4orse un giorno( quando il mio stipendio sar" adeguato ai miei studi( il lavoro mi permetter" sul serio una maternit". Allora %orse sceglier6 un bel ragazzo o un belluomo per avere un %iglio. 4orse correrei il rischio di
101

scopare con uno che non mi sta vicino nel quotidiano( ma potrei anche tenermi un bel bambino e crescerlo da sola. !er ora non credo agli incidenti in questo settore. !enso che si possa evitare di rimanere incinta con un po di attenzione. 4orse le donne sinnamorano pensando ad una selezione genetica0 ;;5orrei che mioNa %iglioNa non so%%risse per uneventuale bellezza mancata.<< ho pensato quando mi sentivo innamorata ed esaurita al punto da pensare che potesse essere per sempre. belle persone molto stupide ed immorali. a in %ondo ci sono tante

102

,III A ICIZIA E RELIGIONE


5ivere in una piccola ma completa citt" $ rassicurante( ma anche avvilente. Cassino( la citt" in cui sono nata e cresciuta( ha HUMMM abitanti ed $ circondata da monti. Il paesaggio ha un e%%etto protettivo e ad ovest( su una collina chiamata ontecassino( sorge una celebre abbazia. Ggni volta che alzo gli occhi al cielo( verso ovest( ricordo lesistenza di una religione. a non $ quella giusta per me. 7an Tenedetto $ il patrono d2uropa e dallalto di quel monte predicava le sue regole( inneggiando al lavoro e lo studio. ,o abbandonato la religione cristiana allet" di tredici anni( negativamente segnata dagli anni delle scuole elementari( osservai e in una scuola cattolica. !recocemente detestai l.atteggiamento tendenzialmente

ipocrita dei %requentatori della chiesa della mia citt". Bai tredici a ventuno anni c$ stato lheav1 metal come surrogato di un credo. -a musica $ il ri%ugio emotivo( da cui molti( come me( stentano ad uscire. C$ chi celebra la con%usione quotidianamente e chi ostenta lordine e il raziocinio. olti coltivano le ipocrisie( in virt+ di vantaggi economici e pseudosociali. a molti giovani ascoltano le stesse
103

band( un po ovunque( cercando una dimensione emotiva pi+ vera( nonch8 una %uga dal %ol'lore e la consuetudine. a perch8 privarsi di una religioneF Gra penso che il buddismo sia la migliore tra queste. Il pensiero di un uomo * una %iloso%ia anticipatrice della psicologia ... =eagire alla violenza o la negligenza $ di%%icile. 5orrei che ci %osse sempre una soluzione per tutte queste esistenze malate. !redicare dal pulpito o dallalto della borghesia non serve poi cos> tanto alla societ"( quando le singole vite sono vittime della demagogia e la corruzione. In %ondo la so%%erenza( che $ il centro del pensiero buddhista( $ lunica grande cosa che abbiamo tutti in comune. i sento male. 7ono cresciuta come unestero%ila ossessionata da correnti musicali americane( con lidea costante di tras%erirmi in un altro stato europeo. In Italia $ di%%icile %are le cose in grande nel roc' e nel metal. A volte penso( in stile buddista( che la musica non sia la realt" e la vorrei dimenticare. i sento una stupida a trascorrere le giornate pensando alle canzoni e alle vecchie band( comprando vestiti se e quando mi %anno pensare al roc' anni ottanta. Cammino per le strade di Cassino e sento il vuoto. 7ento il bisogno di novit"( di nuove s%ide. Bi valorizzazioni culturali e sociali che scarseggiano. Un tempo giravo per la citt" con la mia chitarra. !ercorrevo il tratto da casa alla sala prove a piedi(
104

nellintensit" dei pomeriggi adolescenziali e avevo tanti sogni e progetti per il %uturo. 7uonavo in una band chiamata arch o% /ime e suonavamo cover di ,elloOeen( 3amma =a1( Iron aiden e Dudas !riest.

7uonavo con due vecchi compagni delle scuole medie e un altro paio di amici( uno dei quali morto suicida alcuni anni dopo. 7misi di suonare metal per questo motivo e non ricominciai mai pi+. 4ortunatamente ho avuto modo di suonare in altre band( tra cui una simpatica %ormazione hard roc' tutta al %emminile. Una volta %eci un gestaccio alla Courtne1 -ove( mentre mi esibivo in un assolo di %ronte ad un pubblico di duecento pro%ani del roc' e del metal. 9on conoscendo la mia %onte dispirazione di quei momenti da palcoscenico( la %olla rest6 particolarmente e negativamente impressionata e dal quel giorno ebbi un po di nemici in citt". Allepoca non avevo ancora attraversato il mio periodo post:grunge e da diciassettenne chitarrista metal del cassinate a nei pensavo di essere meglio di Courtne1 -ove. quanto celebre donna esaurita con la chitarra. Gra che ricordo di essere stata cos> calpestata( penso a quanti santini dovrei avere nel porta%oglio e Courtne1 -ove rimarr" come unicona nella mia testa( che non trover" mai pace. Courtne1 -ove $ una vera roc' star e unottima attrice ed $ ancora un idolo per molti adolescenti.
101

momenti di %orte disagio %emminile gi" pensavo a lei( in

5edo in

s. -ove anni novanta la celebrazione della

con%usione e il disastro %emminile. Una bella ragazza triste e malinconica( che cerca di reagire ai suoi squarci adolescenziali. Una ragazza che non avrebbe mai potuto avere unesistenza normale( perch8 il passato e il mondo circostante non glielo hanno consentito. a che comunque ha lottato sempre contro il suo malessere. Il giorno in cui %ui importunata( indossavo una maglia nera con scritte %ucsia e i brillantini0 ero vestita pensando al glam roc' e gli anni ottanta. Avevo sempre avuto bei voti a scuola ed ero capace di sostenere esami universitari. Con lattacco mediatico mi convinsi di aver superato il passato nel migliore dei modi( ma avrei scaricato tutti nel cesso quel giorno. Adesso canto le mie poesie in solitudine e spero sempre di ritrovare la grinta per una nuova band. 7ono solo una studentessa ora. !asso le giornate intere a studiare. Attraverso il parco comunale e vedo il mio %uturo incerto. !enso al giorno in cui dovr6 tras%erirmi altrove per lavorare e le scarse possibilit" pro%essionali di mezza Italia( inclusa Cassino. 7ento di essere nel mezzo. 9on ho ancora realizzato i miei sogni pi+ grandi( ma almeno sono laureata. 9on ho mai smesso di pensare alla musica( ma non ho lottato abbastanza per continuare a suonare. 7ento ancora gli echi dei miei vecchi assoli e i piccoli concerti che tenevo nelle piazze di Cassino con la band di turno.
10&

Ggni tanto %accio un salto al solito negozio di dischi metal( il covo dei giovani ribelli in citt"0 un piccolo tempio per metallari e dar' gothic locali. -a %ratellanza del roc' e del metal ci rende liberi di ruttare o imprecare. Bibattere o contestare. Ignorare o appro%ondire( anche se solo in merito a discogra%ie e ampli%icatori valvolari. Ci alieniamo( e ci integriamo ove ci sentiamo pi+ simili. Il bestemmione che odo il sabato sera mi mette persino allegria( visto che noi giovani cresciamo in una societ" cos> controversa. 7e la religione italiana $ scontata nelle istituzioni e nelloccorrenze dei privati( noi reagiamo ridicolizzando ogni briciolo di insegnamento che ci viene impartito. /ra catechismi( campanelle scolastiche e corsi universitari( lipocrisia ci distrugge. 9on ho mai accettato realmente il cristianesimo perch8 ostile allegemonia dellecclesiastico %antapolitico. 3li aspiranti satanisti mi %anno quasi tenerezza. A tratti maledirei volentieri anchio. diritto materno o lumanit". Biveniamo coscienti di noi nellinterazione con gli altri( soprattutto nel dialogo e nellamore. #uando ogni simbolo di autorit" svilisce la propria %unzione etica e morale( dove $ il limite delle nostre educazioni %amiliari( siamo totalmente spacciati. A quel punto ci salvano soltanto %orme pi+ sincere di a sempre chi non rispetta il

109

aggregazione. =eagiamo al disagio di crescere( pensando ad un modello( ad un essere superiore. -e roc' star vere (non i burattini discogra%ici) emergono dal degrado( da problemi dintegrazione( combattendo le loro crisi esistenziali in citt" %ascinose ma piene di criminali( droghe e prostitute( come -os Angeles. 7i narra che i 3uns n=oses agli inizi %acessero concerti girando su un %urgone sgangherato e mangiando panini( senza guadagnare un dollaro. Credevano nella musica come unica grande valvola di s%ogo e da ci6 emerse tutta la loro creativit". nelle 2 nellarco di pochi roc' anni star si che tras%ormarono ultime grandi

ricordiamo da venti anni a questa parte. 2ra il QL agosto LMMH quando pensai di essere a !aradise Cit1. Un viaggio di una settimana nella stupenda capitale svedese segn6 una bellissima coincidenza. Iniziai a suonare la chitarra allet" di undici anni( perch8 volevo suonare come il riccioluto genio chitarristico dei 3uns( 7lash( che vidi a 7toccolma dal vivo con i 5elvet =evolver nel LMMH. !roprio in quello stesso anno. =itornai in Italia dopo aver persino stretto la mano al mio chitarrista pre%erito di tutti i tempi( in una sessione di autogra%i. -o ricordo come uno dei pi+ bei contatti %isici che io abbia mai avuto. !er mesi e mesi sentii gli e%%etti di quella scarica al %ulmicotone e con nostalgia penso sempre a 7toccolma come una bellissima citt" in cui il roc' anni ottanta $ ancora celebrato come merita.
108

I repentini assalti di passioni musicali mi portarono verso il metal e poi di nuovo verso lhard roc' e in%ine verso il grunge e il pun'0 la musica $ cultura. /utto ci6 che ci %a vivere( parlare( mascherare per essere pi+ veri e interagire paci%icamente $ benessere della psiche. !enso alle innumerevoli serate trascorse a parlare di musica o nei locali della zona ad ascoltare cover band. Il tempo passa e dopo sette mesi in una citt" musicalmente %lorida come ,annover( apprezzo sempre pi+ i pochi audaci compositori di una scena musicale del centro Italia. Con malinconia ho rinunciato a portare avanti il mio credo musicale( in virt+ di un traguardo di studi contaminato da brutti ricordi. i sento un pesce %uor dacqua in %acolt"( ma continuo perch8 il mio passato non $ soltanto musica. 7ono consapevole del %atto che sarebbe stato soltanto di musica( se lambiente esterno e %amiliare %osse stato pi+ ostile. i sento europea e come tale penso che portare avanti e terminare gli studi sia decoroso. ,o so%%erto come un cane per negligenze altrui e voglio continuare a lottare. -a musica si $ impossessata di me dove gli studi hanno segnato un %allimento umano. Avrei bruciato la %acolt"( assassinato tutti( imbrattato di sangue e scritte atroci tutti i muri. 5olevo insultare tutto il pianeta( gridare in testa ai politici locali e nazionali. Bire a tutti quanto %a schi%o la societ" e perch8.
104

;;Ah( la vita di provinciaC<< penso in un insolito stato di quiete. 7ento la condanna del roc'. 7ento che potrei stare bene nellarco di pochi anni. Con un lavoro normale( vestita normale( a casa a cucinare per un eventuale marito( con un paio di marmocchi. !otrei passeggiare per la citt" con la carrozzina. !otrei essere catapultata dallaltra parte del pianeta( a lavorare chiss" dove. 5orrei andarmene via ma vorrei rimanere qui. sola ma sono sempre in compagnia. Cassino sembra una grande citt"( anche se piccola. C$ tutto e niente. Burante il Oee'end si incontra tanta gente( ma sembra sempre che non ci sia nessuno. 7entiamo gli echi della scena locale delle citt" e paesi vicini0 giovani devoti allhard roc' e metal estremo che ci credono pi+ di noi. Ci sono essenzialmente soltanto cover band in questa citt" di esecutori del venerd> sera che si atteggiano a roc' star. !er%ettamente in sintonia con la mentalit" dellitaliano medio( che sta bene nel proprio orticello e col proprio tornaconto( %inch8 le pulsioni e le %rustrazioni non lo sotterrano dove pensa di poter spadroneggiare per conclusioni errate. 9essuno sembra stare abbastanza male da s%ondare muri a craniate o divellere le porte dei politicanti mal %unzionanti. 2 la ribellione della psiche $ con%inata a s%oghi adolescenziali o brutti sotter%ugi. i sento

110

-inconscio si esprime quando pu6 e quando deve assolutamente. -o scontro tra a%%etti ed emozioni $ un %uoco che brucia ed illumina( crea e distrugge. -uomo evoluto tende alla so%%erenza. 7o%%iamo in quanto esseri pensanti e costruiamo mondi di con%usione intorno a quella che $ in noi. Il divenire coscienti della realt" dei nostri animi $ un processo lungo e di%%icile( un po come gli studi. Gra sto bene. a ricordo ancora di aver espresso il mio disagio a parole con %rasi del tipo ;;9on mi sento bene. 7to perdendo la memoria ... 7ento di avere vuoti di memoriaC<< e di aver sentito risposte come ;;-a perderai anche allesameC<<. Importunare una donna $ un potenziale matricidio. -e donne hanno una prerogativa sentimentale ed esistenziale. 2 nella contraddizione di unistituzione pubblica o di altre %orme di vita tramutate in azioni squallide ed e%%etti deleteri( mi ritrovo sommersa tra pile di libri( oltre che dischi. !er anni ho pensato allinutilit" e la controproduttivit" del malessere provato. inconscio. 2 ora sono qui alla scrivania a scrivere( perch8 se il roc' sveglia le persone( per le ingiustizie non si dorme. Carl 3ustav Dung o a%%ermava al
111

a non potevo evitare di stare

male a ricordare. 98 di reagire al dolore del mio

che

piuttosto tra reazione

che ed

razionalizzare

vivere

con%ine

abreazione( una grande possibilit" nella vita sia condurre gli a%%etti e gli impulsi a ripresentarsi sotto %orme signi%icative come scrivere( dipingere( danzare( modellare o visualizzare. 9elle transizioni( nei periodi di %orti emozioni ed ossessioni( impulsi o inibizioni( interrogare noi stessi $ la strada della serenit". 7iamo prigionieri dei nostri sentimenti. a i sentimenti sono realt" quanto tutto ci6 che materialmente ci circonda. ;;-a mia personalit" $ in%lazionataC<< pensai. ;;7ono talmente sola a ricordare e sola spiritualmente nella mia vita socialeC<<. 7entii desiderio disolamento e smorzai la mia vita universitaria. i chiusi in casa a preparare esami e mantenni le poche vere e sincere amicizie che avevo. 2rano loro a cercare me( nei periodi in cui ero un inutile zombie( incapace di concentrarsi sulla pi+ semplice pagina di appunti universitari. 9on ricordavo il male subito( ma lamicizia e la%%etto ricordavano me. /utte le mie illusioni sul valore della conoscenza e dello studio e la mia idea di comprensione degli altri crollarono. Avevo gi" iniziato ad apprezzare libri di psicologia( prima di quel brutto venerd> in %acolt"0 la mia adolescenza tra appassionati di musica mi aveva indotto ad interrogarmi sulla crescita e i segreti della mente umana. Cercavo di capire quanto pi+ potevo osservando le persone che avevo visto crescere intorno a me e mi appassionai. ;;Adoro Dung.<< raccontavo ai miei amici( quando avevano la pazienza di ascoltarmi. #uel poco che
112

sapevo su 7igmund 4reud e linterpretazione dei sogni non %urono su%%icienti a combattere contro il molestare quel maledetto venerd>. a una preparazione psicologica $ realmente la soluzione per combattere le molestieC Avevo letto persino !sicologia individuale di Al%red Adler e riuscii a spiegare a me stessa( mediante le sue teorie dei complessi din%eriorit"( il perch8 di unimportunit"0 sebbene il rancore rimanesse( la mia meditazione mi aiut6 a vedere il mondo con occhi diversi. 5idi lumanit" per quello che $ realmente0 un miscuglio din%initi passati e %uturi di%%icili. -o scontro tra limmaginazione e la realt" mi a%%lisse per mesi. 5issi ad un crocevia tra passato e %uturo( tra sogno ed incubo( realt" e misti%icazione. Una sorda dissociazione era lunico modo per preservare me stessa. -ennesima passeggiata nel parco comunale con la mia compagna di studi( 4rancesca( nei giorni successivi al mio attacco in %acolt"( mi %ece sentire un po una stronza. 9on sapeva del mio attacco telematico. -e nostre vite scorrevano regolarmente. -a noia di vivere ci assaliva. Avevamo percorso le strade di Cassino in%inite volte( lamentandoci dei nostri disagi nello studio. I nostri numerosi smarrimenti e rigetto degli impegni di studio e i nostri %allimenti sentimentali erano la materia principale di conversazione. =ovistavamo nei negozi di abbigliamento lamentandoci per i chili di troppo e la mancanza di %orze per iscriverci
113

in

palestra.

Compravamo

libri

da

leggere

quando

avevamo una pila di appunti da studiare a casa. !ensavamo al %uturo quando il passato non era ancora totalmente rievocato. Il ria%%iorare dei ricordi mindusse a notare in lei lincapacit" nel ricordare. Colsi in lei strani e repentini cambiamenti di opinione * Cercavo mille sotter%ugi nel raccontare i miei pensieri quando rievocavo e sapevo che lei non ricordava. 7entivo di dover tacere sulle nostre memorie perdute. -ei aveva meno esperienze di vita di me e per quanto ci tenesse allo studio( i discorsi che %aceva sui pro%essori e gli esami mi sembravano alterati dalla sua amnesia. 7oltanto una volta avevo tentato di ricordarle laccaduto( ma rinunciai. 9on sapevo come spiegarle. 9on avrebbe creduto al comportamento di Crispi( pur avendolo visto. 7o quanto $ assurdo e quanto $ doloroso capire di aver rimosso. a era assurdo dirle che avevamo perso la memoria perch8 un docente mi aveva molestato( che lei era presente quel giorno( ma aveva avuto uno shoc'. !ensavo che la cosa giusta da %are %osse rimanerle vicina e basta. a poi il mio malessere( in alcuni periodi( mimpediva di dedicarmi ad altri allin%uori di me. 9on volli insistere nella rievocazione e pensai che %osse meglio lasciare che il %lusso delle sue opinioni e i suoi sentimenti scorresse in pace.

114

-a serenit" torn6 in me( %ino a stabilizzarsi in una quotidiana contemplazione della vita. i ero chiusa in casa a studiare. !re%erivo ricordare nella mia nuvola di malessere( piuttosto che trascorrere ore in biblioteca con 4rancesca a %issare nel vuoto o %omentare la rabbia che era imprigionata in me. 7ento che sto crescendo. Anche lei. -ho vista passare un brutto periodo negli studi( ma so che questa so%%erenza lha arricchita umanamente. Abbiamo so%%erto entrambe. #uel maledetto venerd> lei era l> e parlammo nel pomeriggio( entrambi in stato con%usionale. -ho vista attraversare ogni tipo di stato emotivo e sono %iduciosa riguardo il suo %uturo. Il problema non siamo noi. /alvolta il pessimismo cosmico ci assale( ma almeno noi siamo solidali. 5orrei unesistenza normale( ma sento lo schi%o di diventare adulta in questo mondo di adulti corrotti. 7ettorialmente istruiti( con gravi carenze umanistiche( ignari di una crescita spirituale e sentimentale( in cui laspetto %isico $ una squallida con%erma dinutilit" a%%ettive. -a vita o%%re mille sotter%ugi per sostituire so%%erenze sentimentali( o esistenziali in generale( con impegni( come quelli di studio o pro%essionali. Alcuni si buttano negli e%%etti curativi dellarte( ma altri la ri%iutano poich8 non produttiva o perch8 non hanno un mondo emotivo da valorizzare. a quando espelliamo %eci o urine( quando ci
111

si nutre( quando ci respira( quando ci si specchia( quando si considera la possibilit" di un contatto %isico( alla base delle nostre pulsioni siamo tutti uguali. ;;2 questo il punto di partenza( da cui evolviamo tutti in maniera soggettivaF<< penso ed impreco. 7tiamo evolvendo tutti tecnologicamente. culturalmente economicamente. sempre qualcosa. e olti cercano di 2 ci evolvere quindi rende pro%essionalmente. Ci6 che manca

a nella nostra evoluzione manca

spaventosamente ignoranti e %ratricidi. !er compensare noi stessi distruggiamo il prossimo( la libert" emotiva( diritto alla crescita( allo studio( alla vita coniugale. Con la vita sentimentale di uno scara%aggio( con un passato umanamente e %isicamente insigni%icante si molesta pure( distruggendo persino un bambino o un adolescente. Una persona che si ritrova a quaranta o cinquanta anni con il vuoto sentimentale intorno( senza aver coltivato alcuna emozione( pur indossando capi %irmati ed essendo allapogeo della carriera( $ un %allito sentimentale. 5iviamo in una societ" in cui lavorare $ di%%icile. !er molti gli stipendi non sono su%%icienti per vivere. Chi non ha di questi problemi( soprattutto chi ha avuto la %ortuna di poter studiare %ino ad una laurea( dovrebbe essere anche umanamente migliore e rispettare e comprendere di pi+ della societ". a in %ondo il regime capitalista non ci insegna altro che come a%%ermarci( come guadagnare.
11&

Il capitalismo $ un %allimento umano. 4iniremo tutti tra compromessi e corruzione( omicidi e suicidi( molestie e stupri( droga e prostituzione( odio e sterminio. -umilt" $ la base per costruire un %uturo meno ingordo e corrotto. !enso allumilt" e la so%%erenza di chi ha iniziato e celebrato il roc'( %ino a lastricare doro le loro vite e i nostri animi. Bi chi ci ha insegnato la loro so%%erenza per %arci divertire e reagire al mondo. Bi chi ci ha trasmesso messaggi equivoci e censurabili( in costumi di scena e suoni gra%%ianti. -a so%%erenza ci accompagna tutti %ino alla %ine. -ipocrisia di ogni giorno nella %alsit"( nei sorrisi di convenienza( nell.ingiustizia ci uccide ogni giorno. Conoscere i diritti e i meccanismi della psiche ci renderebbero tutti migliori( ma a molti basta illuderci che Bio esiste e che bisogna credere. -asciarci ignoranti $ per molti il miglior modo per %arsi accettare e persino votare. Impedirci di progredire0 per alcuni $ persino un diletto( oltre che un potenziamento della%%ermazione di s8. 5orrei mandare tutti a %anculo.

119

I5 ROC1 E PO!ERE
;;I 7oundgarden non sono un gruppo per gente sempliceC<< penso mentre ascolto il %amoso album 7uperun'noOn del combo di 7eattle scioltosi nel QRRK. ,o dovuto ammettere le mie attitudini grunge( pagando il prezzo di essere additata come una s%igata solitaria in %issa per i 9irvana. Al di l" del gradimento delle sembianze di questo o quel cantante e per una voce stupenda( adoro i 7oundgarden. i sento psicologicamente vicina al loro stile. I 7oundgarden non sono stati la solita band di sesso( droga e roc' nroll. 7ono ottimi musicisti e si narra che siano anche stati soltanto tranquilli bevitori di birra( con %orte interesse per la politica e la %iloso%ia. 9iente groupie e cocaina. -a vita $ bella nella sua semplicit". Tastano una birra e una buona band che si esibisce per sentirsi %elici. A me come a molti altri. 7ono single ma sto alla grande. Incontro tanta gente che la pensa come me e mi %a tanto piacere. -a musica $ un grande interesse culturale che nel nostro paese $ poco quotato. I giovani della mia citt" sembrano s%igati( suonatori del venerd> pomeriggio( ma in %ondo

118

sono ragazzi sensibili ed intelligenti( che hanno grandi di%%icolt" a portare avanti le loro attitudini musicali. -a musica $ s%ruttata per %ini politici0 in prossimit" delle elezioni( tutte le band locali vengono contattate per esibirsi nelle piazze principali della citt"( su palchi stratos%erici e per un compenso superiore a quello che si ottiene nei pub della zona. 4inite le elezioni( i giovani musicisti sono abbandonati a loro stessi per altri cinque anni( in cui rischiano lo scioglimento e la demotivazione. 7i ha di%%icolt" a suonare poche volte lanno nei locali della zona e per spostarsi in altre citt" bisogna contare guadagno zero e pubblico incerto. 9essuno vuol pagare lingresso per sentire suonare una band locale( pur con pezzi propri. 9on ci si supporta a vicenda e si pre%erisce restare schiavi di ascoltare le grandi band straniere. 9on $ %acile mettere su una sala prove e ovviamente alle rappresentanze non interessa garantire un buon servizio pubblico( costantemente( per i giovani cittadini0 i minorenni che non votano. =inunciai a suonare seriamente in questa piccola citt" del centro Italia( pur sapendo di averne le capacit". vita lavorativa. -Italiano sano aspira ad essere pi+ normale possibile( perch8 pensa di stare bene con i soldi e con il clima.
114

/5 ed

i sono

rassegnata agli studi universitari e uneventuale normale

molti si sposano in chiesa e non hanno valori religiosi( si mettono in politica eNo sono corrotti eNo vanno a puttane ... 7ul posto di lavoro pubblico a tempo indeterminato pi+ di qualcuno si permette di essere scorretto o incapace. Il privato s%rutta i lavoratori( siano essi laureati o diplomati( il pi+ possibile. !erch8 il capitalismo italiano $ abbastanza stronzo. I ricchi vogliono essere ricchissimi. -a gente va a messa la domenica e si vesta %irmata e poi il luned> vuole arricchirsi a danno del prossimo. Il lavoro $ un concetto relativo. I giovani non ci sperano pi+0 che le cose %unzionino in questo paese. olti pre%eriscono suonare e tirare a campare. 7tudiare per diletto e poi arrangiarsi per un lavoro sottopagato e non attinente con gli studi. #uesto $ il centro e sud dellItalia. Il nord dellItalia ha un clima molto peggiore. 2 pi+ industrializzato ma comunque si narra di scorrettezze di vario tipo a scopi industriali ed imprenditoriali. -a criminalit" $ ad alti livelli un po ovunque. I poliziotti di quartiere non ci sono. Al massimo %anno i giretti con la volante e si %ermano a prendere il ca%%$. /erminati gli studi vedr6 di lavorare soltanto nel centro Italia o direttamente allestero. Anche se ormai sono a%%ezionata a questo ambiente contradditorio. Cassino $ una %ucina di soggettoni. 2ssendoci luniversit" e labbazia( ci sono molti adolescenti intellettuali un po %rustrati( politicamente e religiosamente disorientati. Il
120

cambio generazionale garantisce sempre una buona percentuale di metallari e musicanti di vario genere. 2 una citt" piena di bravi chitarristi e batteristi( anche al di sopra della norma( grazie ai bravi maestri di musica della zona. Un po meno presenti cantanti e bassisti validi. /utti vorrebbero campare di musica( ma non ci riesce quasi nessuno. =ispetto alla scena locale tedesca( qui $ di%%icile %are un lavoro ben retribuito( magari a tempo indeterminato( soltanto con il diploma( e poter portare avanti la musica decentemente. 2ppure la musica $ lo s%ogo pi+ amato e ricercato dai giovani( dopo lo sport. 2 per essa si rimarrebbe disoccupati a sognare a vita * limportante $ ;;=uoc'enroooooolC<<. ;;!erch8 ci raduniamo ai concerti metal localiF<< penso quando vedo decine di ragazzi con maglie degli Iron aiden o 3uns n=oses. I politici italiani e la chiesa politicizzata hanno rovinato il paese. Bal pi+ grande al pi+ piccolo( chi sta al potere mal governa i soldi dei cittadini. -e tasse dei dipendenti pubblici italiani sottopagati %iniscono nelle tasche di pochi( mentre il privato cerca sempre di non pagare contributi statali e in pi+ di arricchirsi imprenditorialmente. entre il cittadino medio non vede alcun vantaggio sociale dellessere italiano( se non %ermarsi al bar a prendere il ca%%$( passeggiare sotto il sole e magari andare al mare( mangiarsi una bella pizza con gli amici(
121

agli adolescenti di oggi si presentano scuole decadenti e servizi sociali ine%%icienti o assenti. I giovani cercano %orme sempre pi+ estreme per crescere in una societ" guidata da demagoghi ed ostruzionisti. -a chiesa e la politica hanno rotto. -a religione $ una libert" da tutelare e non unimposizione politicizzata. #ualsiasi religione si pro%essi( i giovani hanno il diritto di lavorare ed aspirare ad una pro%essione adeguata alle loro capacit". I soldi dei cittadini sono dei cittadini e servono per i cittadini. -istruzione e i servizi sociali sono importantissimi per crescere. -e nostre possibilit" occupazionali sembrano contaminate dallingerenza politica. Bobbiamo sgobbare per il minimo stipendio. -a laurea $ diventata un diploma. 7i studia perch8 tanto non c$ niente da %are. Unamministrazione comunale sempre meno $ disposta a spendere poche centinaia deuro per organizzare un bel concerto di piazza e dare la possibilit" agli adolescenti di crescere in solidariet" incentrato e su %ratellanza. altri scopi( I talenti sempre adolescenziali sono sempre la cornice( leventualit" di un programma propagandistici e virtuali. =ispetto al passato( ora ci sono pi+ che altro stronzetti viziati borghesi che suonano a casa con i soldi di mamma e pap" e si atteggiano a roc' star.

122

#uando %requentavo le scuole superiori i servizi sociali del cassinate organizzavano almeno tre concerti lanno( in cui si esibivano gli adolescenti della zona( di qualsiasi estrazione sociale e culturale( ai quali era persino concesso luso di una sala prove comunale e non gestita da una parrocchia. /utti potevano radunarsi e suonare almeno due o tre delle loro canzoni pre%erite. 9ellarco di cinque anni ho suonato dal vivo almeno trenta volte( in compagnia di ottimi amici( e le nostre per%ormance erano sempre migliori. I cambi di amministrazione comunale non hanno consentito uno sviluppo ed un proseguimento adeguato di simili iniziative( che sono %inite nellabbandono e nella mancanza di %ondi. i domando cosa succeder" abbattendo lICI (Imposta comunale sugli immobili) ... 2ppure dare la possibilit" agli adolescenti di interessarsi all.aggregazione( alla musica( al teatro( la pittura( la poesia( alle problematiche sociali $ un grande potere sociale. Avendo suonato tanto( anche in mani%estazioni scolastiche( penso alla musica come un grande svago e momento di coesione. In Italia non si %a abbastanza per il benessere sociale e la crescita dei giovani non ha il supporto istituzionale che merita. Gra vago per la citt" e mi sento %ortunata quando sento parlare di associazioni culturali di cinema( musica( pittura( letteratura e sport. !enso che siano la cosa pi+
123

importante da portare avanti. interessa meno.

a $ quello che ai politici

7e un giovane si annoia e non ha possibilit" ricreative( la politica va avanti comunque. Grmai lo spauracchio della corruzione e della raccomandazione sono lessenza del crescita di un giovane del centro e sud Italia. 2ppure sono le regioni in cui ci laurea pi+ volentieri e si hanno pi+ aspirazioni. Bopo aver scavalcato un muro dingiustizie sociali( ci arrangiamo da soli. ;;7tasera vado a sentire tre band della zona. 3ente che ci credeC<< dissi alla mia amica 4rancesca alcune settimane %a. /ornai a casa e tirai %uori labbigliamento da guerra0 maglia dei 3rave Bigger( i miei vecchi spande@( i soliti an%ibi e il carico di borchie. Con gli occhi anneriti da tre centimetri di ombretto nero( mi recai alla serata death metal che attendevo da qualche settimana0 Inallsenses( 5omito 9ichilista e 5e@ation. /re band da guerra( tra metalcore e death metal( di cui soltanto una di Cassino. Ggni volta che vado a sentire musica dal vivo incontro tante brave persone e tutti quelli che hanno spirito da vendere. ediamente centocinquanta giovani sensibili ed intelligenti. 9ellessere Among the living( come direbbero gli Anthra@( quella sera sentivo un %orte odio e molte energie da scaricare. Avevo visto limportunit" e quando
124

mi ritrovai l> a %are headbanging tra il pogo e gli amici nel metal( ci credevo pi+ di prima. Ba qualche parte bisogna pure s%ogarsi. Avevo trascorso gli anni delle scuole superiori studiando e suonando e alluniversit" ho visto gradualmente tutti i miei limiti. 4in dal primo giorno capii che non sarei stata lo studente modello con la media del ventinove ma che comunque ero in grado di laurearmi alla svelta e con voti decenti. Il giorno dellimportunit" avrei voluto sul serio abbandonare gli studi a cui tenevo. In nome dei miei ideali e il disgusto per certi individui avrei gettato via circa quindici esami del primo e secondo anno di una %acolt" piuttosto impegnativa( per portare avanti unaspra battaglia legale e politica. !ensai di iscrivermi ad una %acolt" pi+ semplice( intraprendendo una carriera meno remunerativa ma pi+ vicina alle di%%icolt" della societ". 7e non avessi perso la memoria( avrei ricominciato tutto da capo. 5olevo dedicarmi sul serio alla musica e la politica e divulgare le mie idee di quel giorno. !urtroppo non trovai via duscita. 4isicamente e psicologicamente rimasi imprigionata in quellaula tra decine di studenti e docenti in stato di shoc' o in stato ostruzionista e occultista. a mi dispiaceva andarmene e lasciare alcune amiche in %orte disagio spirituale. =ecuperai le mie energie combattive e pensai a varie soluzioni per
121

distruggere lipocrisia di Crispi e chiunque sia un meschino appro%ittatore. Un sintomo dignoranza per i buddisti $ sentirsi io escludendo gli altri da questa percezione. Una buona percezione di s8 $ quella di chi non impedisce agli altri di esistere. Chi come arco Crispi vuole distruggere il prossimo altro non $ che una persona con una percezione di s8 totalmente alterata da presunzioni e costruzioni mentali( una persona che sostituisce una vita sentimentale con il gioco d.azzardo. !rima o poi un castello %atto di carte da gioco crolla. Il giorno dellimportunit" dimenticai il mio sogno di visitare il nord della 3ermania ed imparare il tedesco. i ero gi" pre%issata di concorrere per una borsa di studio 2rasmus0 era un obiettivo che mi ero posta sin dalle scuole superiori. 5olevo assolutamente vivere allestero per un po. 3razie alla musica metal e i viaggi che i miei genitori mi avevano consentito sapevo abbastanza inglese da essere al di sopra della media degli studenti italiani e alla pari con il resto d2uropa. #uindi puntai dritto alla lingua madre di ,elloOeen e 3amma =a1. !er i miei ideali calpestati in %acolt" avrei rinunciato a questo grande obiettivo( che in %ondo era lo specchio della mia so%%erenza in ambito metal cassinate. I miei sogni e il mio passato %urono pesantemente distorti dal grado dincivilt" di persone cos> meschine...

12&

Ampli%icando il mio disagio spirituale( rimasi legata ai miei ideali0 malgrado le persone intorno mi avessero %atto passare la voglia di essere realmente io( portai avanti i miei sogni( seppur contaminati. Il UM aprile QRRR mi esibii con i -abriola a Cassino. arch o% /ime in piazza 2ro l> con la mia Ibanez e le mie

distorsioni. 7apevo che avevo un %uturo. 9on sapevo se sarebbe stato con la musica o gli studi. 7uonavo poOer metal e sentivo il potere della mia mente che cresceva. !recocemente sapevo cosa volevo dalla vita e %acevo invidia per questo motivo. Avevo iniziato a suonare la chitarra ad undici anni e a dodici sapevo gi" quale %acolt" volevo %requentare. 2ro sicura che sarei riuscita a laurearmi. Allora non cerano persone motivate al punto da incidere un disco metal con me. -educazione %amiliare $ stata tale che le uniche ambizioni che sentivo legittimate erano legate agli studi ed in pi+ lambiente musicale era ostile0 unamnesia a quindici anni si tras%orm6 in un cumulo di indecisione e perplessit" sul mio %uturo heav1 metal. Il metal $ uno stile di vita( e crescendo rimane nel cuore. Il S maggio LMMH %ui importunata perch8 ebbi un malore nel ricordare il concerto di cinque anni prima. alcune canzoni dei i ritrovai in %acolt" con la testa contro il muro a recitare versi di egadeth in stato con%usionale e iracondo( mentre lottavo contro lingiustizia.

129

7i pu6 coltivare l.individualit" senza danneggiare chi ci circonda. Ci sono mille modi per celebrare se stessi e in%inite possibilit" di valorizzare il prossimo. 7trumentalizzare le vite emotive altrui per i propri scopi non $ %are politica. 9on $ %are carriera. 9on $ celebrare successi. ) %are schi%o nell.umanit".

128

5 FUGA DALLE NE,ROSI CICLIC3E


2 importante trovare una via duscita. 7oprattutto se si vive in un labirinto mentale. i sentivo in con%litto con a il con%litto interiore me stessa in un loop esistenziale. intorno alle ossessioni. isi in valigia i panni della ribellione e %uggii via. !erch8 solo un volo =oma:,annover poteva salvarmi. Bovevo assolutamente andarmene. 7cappai dalla citt" con il mio capitale intellettuale e sentimentale e non mi s%ogai da nessuna parte se non sulla tastiera del mio laptop. 2 ritornai con una mente sovraccarica. Uscii da un labirinto di amnesie e risolsi i miei con%litti emotivi solo dopo sette mesi di 2rasmus( che %u un grande motivo di risveglio universitario e musicale. a in %ondo non %eci altro che potenziare le mie tendenze introspettive. ,annover $ la citt" pi+ verde della 3ermania0 la citt" in cui il tedesco ha la pronuncia per%etta( la citt" delle %iere * a $ anche la citt" da cui proviene una delle migliori trenta band della storia del roc'0 trascorsi sette mesi nella citt" natale degli 7corpionsC 7ette mesi lontana dalla citt" in cui sono nata( vissuta e laureata( mi aiutarono sul serio a capire chi sono. Cercai

deve essere aciclico( altrimenti si continua a ruotare

124

di

seguire

miei

sentimenti(

senza

%ingere(

ma

appro%ittando dell.opportunit" che l.universit" e la mia %amiglia mi avevano dato0 vivere e studiare in una bellissima citt" del nord 2uropa. ;;7to maleC<< pensavo mentre percorrevo il breve tratto dalla mia abitazione teutonica alla mensa universitaria. 7otto un sole rovente( lestate tedesca non poteva che essere roc'( solitaria e ribelle. /utta la mia vita mi sembrava sbagliata. 7entivo di essere uscita dal primo o il secondo disco degli 7'id =oO. !ersino il marciapiede e las%alto mi ricordavano la musica. -e mie turbe musicali presero il sopravvento. -ottai per sostenere i pochi esami che avevo previsto( ma appena potevo %uggire dal dovere vedevo soltanto musica. !asseggiavo con il viso imbronciato e pensavo0 ;;Avrei dovuto smettere di studiare per suonare( ma ormai non ce la %accioC<<. !ensavo alla musica quanto volevo e sentivo di doverci pensare parecchio per risolvere i miei problemi esistenziali. /utto quello che pensavo era un ri%lesso di un passato sentimentalmente andato male e musicalmente poco signi%icativo. Anni prima il mio cuore e la mia passione per la musica erano stati %rullati. 9on minnamoravo e non mi proponevo a nessun ragazzo. e ne stavo con le persone che incontravo e non mi

130

s%orzavo di cambiare giro damici e trovare un nuovo ragazzo. 9on potevo considerare nessuno sentimentalmente( perch8 quando prendevo in considerazione qualcuno i miei ricordi sentimentali mi assalivano. 5olevo uno del passato( delle mie disavventure a%%ettive. vere idee sulla musica. Aspettavo di vivere una realt" sentimentale presente. !urtroppo ad ,annover ero di passaggio. 9on ero per niente serena e non avevo neppure voglia di vestirmi carina e provarci con qualcuno. 5olevo solo conoscere meglio la 3ermania e capire tutto di me. 2ro contentissima di parlare e studiare tedesco e soddis%atta dei miei risultati solitari. a poi mi sentii una schi%ezza. i 7entimentalmente vissi un periodo di nullit" totale. a in %ondo era solo un bisogno di smaltire il dolore e recuperare le mie

ritrovai ad aspettare di tornare nella mia citt" per vestirmi di nuovo da %emmina e non soltanto da metallara depressa e malinconica. Il mio ritorno in Italia %u una rinascita. ricordare il peggio. Il LMMK era iniziato con ricordi molto vecchi. Capii di aver avuto una gran brutta amnesia il UM aprile QRRR( la causa principale del mio malore nel LMMH e di tutta la catena di ricordi pseudosentimentali. Anche se nel mezzo avevo realizzato uno dei miei pi+ grandi obiettivi. !oi arriv6 il L marzo e partii. =imasi sette mesi l>( ininterrottamente
131

a continuai a

senza lasciare il suolo tedesco. 2 il LR settembre tornai a casa con qualche esame e un mucchio di ricordi di persone gentilissime( bellissimi viaggi e concerti. -2rasmus %u una con%erma di quello che pensavo della 3ermania. 2d anche di me. a %u anche una con%erma della mia rassegnazione alla normalit". Gra che sono dalla ginecologa e penso allamore( vedo i prossimi anni della mia vita da sola a studiare e poi da sola a lavorare. -a mia vita sociale sono le persone con cui trascorro le serate in giro. Ba aspirante buddista( quando non posso %are niente per gli altri( penso a me. ,o tentato la via del volontariato( per di%%ondere sistemi operativi gratuiti (con gli altri ragazzi del Cassino -inu@ User 3roup)( ma come la musica mi ci sono ritrovata triste. 7ento sempre di voler %are tanto e %are le cose in grande( poi rimango delusa dal disinteresse degli altri o mancanza diniziative e mi ri%ugio nel mio individualismo. ,o lasciato stare la politica perch8 non sento di avere alcun potere. !ur avendo le idee e %orse le capacit"( non ho capitali per una campagna elettorale di successo. Il mio percorso spirituale $ stato troppo di%%icile e mi sembra incredibile essere cos> serena ora. !enso che sia perch8 ho passato sette mesi in 3ermania. 2 ora che sono tornata gli edi%ici e le strade della mia citt" mi sembrano cos> diversi.

132

3uardo le vetrine dei negozi. !enso a come mi vestirei se avessi un ragazzo che mi piace sul serio. 7ono rimasta triste per ideali e sentimenti andati male( mi sono chiusa in me stessa a coltivare ambizioni e %rustrazioni( spro%ondata nel roc' e nel metal( adeguando il mio abbigliamento ai miei gusti musicali. 2ntrata in paranoia per gli stessi motivi( esagerando e pensando che voglio suonare e non lavorare con la laurea. ,o studiato perch8 devo. ,o apprezzato quello che studio( pur cercando diversivi culturali. 7ono stata benissimo con lo studio e la musica $ diventata un pensiero marginale. 4inora( in condizioni sentimentalmente %avorevoli( sono %inita sempre con un appassionato di roc' e metal( che suona. 2 quindi di nuovo in loop. Chiss" se posso cambiare. 7e non ho il ragazzo $ per motivi psicologici( non %isici. Ci sono tante ragazze pi+ brutte e stupide di me( che hanno una vita sentimentale. /utto sembra immutato( ma ora guardo alla mia piccola citt" come ho guardato tante altre. -e mie passeggiate sono diverse ora. 7ento maggiore a%%etto per le persone. 7ono uscita dalla mia nuvola di %rustrazioni ed ambizioni e porto avanti i miei obiettivi tranquillamente. ;; a cavoloC<< pensavo alla %ermata della metro di Aoperni'usstra\e0 ;;!erch8F * !erch$ ho smesso di suonare heav1 metalF Ci credevo cos> tantoC<<. Avevo studiato musica perch8 volevo diventare una grande chitarrista. a studiavo tutte le materie a scuola
133

perch8 volevo imparare tutto e sostenuto esami a ra%%ica perch8 volevo laurearmi in %retta con il voto pi+ alto possibile. Adesso sento invece una vita pi+ equilibrata. 7pero di aver calibrato bene le mie capacit". In %ondo voglio solo %inire questa manciata di esami e lavorare con la mia laurea specialistica. #uando mi sento triste continuo a lavorare sulle mie canzoni e le mie letture. 7crivo per s%ogarmi. I %unerali di adolescenti suicidi mi hanno cambiata. Iniziai luniversit" con %orte senso del dovere e mi sentii molto triste perch8 conducevo una lotta spietata contro il tempo( totalmente proiettata nel %uturo. Cos> doveva essere per %orza( perch8 il UM aprile QRRR decisi di abbandonare il mio sogno di diventare una chitarrista metal. #uel giorno ebbi un litigio molto %orte con i membri della mia band. 7uonavamo pezzi degli ,elloOeen( la band tedesca che io adoravo. Una band dai suoni leggiadri e liriche stupende. #uando ai miei momenti di stress per lo studio si sommarono i %lashbac' dimportunit" e vita sentimentale rimossa( non potevo capire perch8 avevo avuto unamnesia. #uando udii parlare tedesco e desiderai impararlo soltanto perch8 era la lingua di Aai ,ansen( ichael Ais'e e molti altri dei miei musicisti pre%eriti( ero ancora una metallara di quindici anni e non praticavo lautoanalisi. a quando ricordai di aver visto calpestare i miei ideali di metallara e %emmina del metal cassinate(
134

capii che non potevo che visitare Amburgo ed ,annover. !er prendere coscienza di quanto %ossero buone le mie intenzioni da di%enditrice della causa del metal. 7uonammo ad una mani%estazione contro la guerra nel QRRR( in una delle piazze principali di Cassino. Il batterista della mia band aveva diciassette anni e non era %elice. 7uonava senza particolare entusiasmo( per essere accettato dai suoi amici. 4umava mari?uana a volont" per lo stesso motivo. 2bbe un attacco isterico e trascin6 tutti nelloblio. Ci %u un violento litigio. Io credevo nella vita e nel poOer metal. #ualcuno credeva nel proprio malessere e pur suonando ,elloOeen e 3amma =a1 assunse toni aggressivi e parl6 di suicidio. Il litigio coinvolse me in prima persona e %u talmente aspro e deleterio che si risolse con unamnesia collettiva. #uel giorno perdemmo tutti la memoria e poi ci esibimmo regolarmente. Io cercai di reggere il concerto e dare al pubblico la migliore per%ormance possibile. -heav1 metal era energia positiva per me e volevo che lo %osse per tutti. #uel giorno dimenticai persino di aver avuto un minimo successo sentimentale. =itornai a casa con la mia Ibanez e continuai a studiare e suonare heav1 metal. Al %unerale delle@ batterista dei arch o% time( sciolti nel LMMM per causa mia( non ricordavo che avesse annunciato il suo suicidio al micro%ono tre anni prima.

131

3radualmente persi la voglia di suonare nei gruppi. 9on $ %acile portare avanti una band. 2 di%%icile trovare altre persone che la pensano allo stesso modo. #uando avevo quindici anni volevo mostrare a tutto il mondo che sapevo suonare la chitarra. -heav1 metal $ rimasto nel mio cuore( anche se adesso sono una normale studentessa di una %acolt" europea. 2uropea mi sentivo molto in giro la 3ermania. I giovani hanno abitudini simili un po ovunque. Ascoltiamo le stesse band internazionali in tutto il mondo e tra metallari ci sintende sul serio. !orsi degli obiettivi $ una %onte dinsicurezza e a%%anno( anche quando si ha talento da vendere( ed io ho esagerato. Adesso penso soltanto a terminare gli studi. -a musica non $ pi+ un obiettivo( ma soltanto uno s%ogo e unesigenza dello spirito. Il modo in cui mi avevano educata mi aveva indotta a chiudermi in un involucro musicale e culturale. A dodici anni prendevo lezioni di chitarra classica e sognavo una chitarra elettrica. In quanto secondogenita sentivo il bisogno di emergere %uori dellambiente %amiliare. i sentivo trascurata rispetto alle mie sorelle e inconsciamente decisi di colmare il bisogno da%%etto coltivando il sogno di diventare una grande chitarrista e sentire gli applausi del pubblico. Unidea poco intelligente( in %ondo( poich8 %onte di numerose altre %rustrazioni. 2ro talmente sicura delle
13&

mie potenzialit" che avevo persino la presunzione che sarei stata amata per la mia intelligenza e non per il mio aspetto %isico. i misi alla prova moltissimo su tutti i %ronti( tranne quello sentimentale( dove ero sicura che avrei avuto successo in quanto chitarrista %emmina. A dodici anni ascoltai il blac' album dei etallica e sentii il bisogno di suonare quei ri%%. 7ognavo di conoscere altri metallari e dare vita ad una band. 4u un vero successo per me ritrovarmi a tredici anni e mezzo con una chitarra elettrica come regalo per i miei esami di licenza media. 2ro una ragazzina con una bellissima Ibanez. le scuole medie ad ascoltare 3uns n=oses e i sentivo etallica e cos> potente. Cos> tanto che dimenticai di aver trascorso mi appassionai al poOer metal tedesco. #uando mi ritrovai su un palco a suonare i miei pezzi pre%eriti con la mia band avevo quindici anni ed avevo gi" realizzato un sogno. !ensavo soltanto a studiare e suonare con la mia band. Ggni concerto che tenevamo era un evento( anche se si trattava di suonare da due a cinque pezzi ogni due o tre mesi in una mani%estazione scolastica o comunale. 2ro sempre circondata da metallari e la musica non era la solitudine per me. Incontravo sempre qualcuno con cui parlare di Ad etallica e Iron iniziai aiden. a ricordare qualcosa ,annover

dellimportunit"( dopo aver gi" letto e ri%lettuto molto sulle mie memorie perdute. Avevo gi" rievocato molti
139

ricordi perduti negli ultimi anni( soprattutto legati alle vicissitudine amorose. !ensai a quanto avevo so%%erto per amore e a%%rontai tutto il mio malessere. ;;7ono romantica.<< pensai. a attraverso il mio pensare solitario( sentii di avere idee mutevoli e %aticai molto ad assestare i miei sentimenti. -.amore sembrava essere il problema principale della mia esistenza. !ensavo alle interazioni amorose che avevo avuto e avevo il cuore a pezzi. !enso che l.amore sia la battaglia pi+ di%%icile nella vita di un uomo. !uoi amare qualcuno solo quando capisci ed accetti te stesso. =imasi ad ,annover a combattere contro i ricordi %ino alla %ine e ritornai a Cassino con l.illusione di aver superato i miei mali adolescenziali( per poi vomitare i ricordi di quell.orribile mattina in %acolt" in cui avrei voluto la %orza brutale di Pilliam Pallace. !rovai a capire quanto pi+ potevo di me( perch8 troppe volte mi ero sentita insicura ed sentimentalmente insoddis%atta. a come potevo amare nella dimenticanza

di una bruttissima molestia( che mi aveva reso isterica nello studio e nelle mie relazioniF

138

5I NELL -EUROPA E NEL CUORE


-a 3ermania0 tutto sembra %unzionare( ma poi si vedono tanti pun' e metallari. ,anno un valore simbolico0 la societ" non $ per%etta da nessuna parte e ognuno cerca un buon modo per valorizzare se stesso. 2 bellissimo vedere schiere di pun' seduti a bere birra e ridacchiarare. 7embra che non se ne %reghino di niente. 7e ne stanno davanti la stazione principale della citt" seduti in compagnia( con i capelli di ogni colore e gli abiti sudici. a poi organizzano concerti contro il razzismo e lo s%ruttamento globale. Anni prima avevo scoperto uninteressante band tedesca( emersa dalla neO Oave e il pun' anni ottanta( a%%ascinata dalla copertina di un greatest hits dal titolo Ist das

AllesF. 2ro in giro per negozi a 5ienna( con una cara


amica( e vidi due tizi. 7i trattava dei Bie Vrzte. Acidi e sarcastici( %ortemente antipocriti0 4arin Urlaub e Tela 4elsenheimer mi colpirono sul serio. -e canzoni dei Bie Vrzte m aiutarono ad imparare il tedesco e superare qualche esame in tras%erta( oltre che capire ed apprezzare subito lo spirito goliardico della giovent+ teutonica. Camminando per le strade di ,annover( non ero certo lunica vestita di nero e con le borchie.
134

i trovai a mio

agio con lo spirito ribelle e roc'eggiante di molti giovani tedeschi( che per6 erano quelli che non studiavano0 situazione un po diversa dallItalia. /ra un concerto e laltro( mi vergognavo di dire che ero laureata e che ero l> per studiare. 3li studenti non erano la stragrande maggioranza dei giovani tra i diciannove e i trenta anni che sincontrano in giro per il centro e sud dellItalia. -universit" non si %a per moda o per ostentare benessere. Il sessanta percento dei giovani tedeschi %requenta scuole pro%essionali o comunque si %erma al diploma (Abitur)( per poi lavorare( tendenzialmente. !er me era importante cogliere quelle s%umature sociali. i sentivo politicamente a%%ascinata dalla 3ermania. !oich8 avevo altri viaggi alle spalle e bisogno disolamento e meditazione( non mi accontentai di %iltrare le mie settimane tedesche con la musica. ;;-a lingua tedesca $ bellissimaC<< pensavo per la musica e lo penso anche ora0 $ gutturale ed inquadrata( ma anche dolce e rassicurante. i abbandonai ai miei istinti secchioni( con%inando il mio divertimento a concerti e viaggi. 2d anche serate ed escursioni organizzate dai gentilissimi studenti di ,annover che sinteressavano a noi studenti 2rasmus. 9on sopportavo gli altri studenti che avevano scelto ,annover come meta di divertimento( perch8 io ero l> per

140

studiare sul serio e per me la musica era una religione e una droga. -a mia libert" non %u certo ubriacarmi e cimentarmi in pomiciate e rapporti occasionali con semisconosciuti o altri studenti in tras%erta. !ur avvertendo un certo grado di solitudine( %eci tesoro del mio passato a%%ettivo e tirai avanti per sette mesi( ossessionata dallapprendimento del tedesco e dallamore per la musica( oltre che dai ricordi sentimentali. Gvviamente mi ritrovai isolata dai vari gruppetti di studenti 2rasmus. 4u colpa mia ma non sentivo di dover seguire il gregge. Avevo i miei motivi per ri%lettere. !ensavo alla 3ermania come una nazione in cui tras%erirmi per lavorare( oltre che per suonare metal. !ercorrevo ogni giorno il parco che separava la mia abitazione dalla sede centrale delluniversit" teutonica e pensavo0 ;;GhC -a 3ermaniaC -a nazione dove Bimmu Torgir e anoOar sono nella top ten( dove incontri metallari ovunqueC<<. !roprio cos>. 7incontrano nella mensa universitaria (persino con i pantaloni di pelleC)( a %are la spesa da -IB-( aspettando la metropolitana( combattendo con spade di legno nei parchi della citt". Ggni giorno incontravo un metallaro con la maglia dei Tlind 3uardian o del Pac'en %estival. !ersino alcuni assistenti e i pro%essori indossavano maglie metal( dimostrando che essere metallari in 2uropa non vuole dire essere stupidi.
141

pun'

invece

non

%requentavano

luniversit"

di

,annover.

-i sentivo cantare qualche vecchia canzone

dei Bie /oten ,osen sul treno( e nel parco li vedevo a %are barbecue (una usanza molto in voga tra i giovani della citt"). Gppure Wunter.m 7chOanzW. 9on si pu6 vivere ad ,annover senza sapere cosa vuol dire0 cos> gli abitanti di ,annover chiamano la coda del cavallo della statua del re 2rnesto Augusto I( proprio di %ronte la stazione centrale. 2 uno dei due posti dove si danno pi+ appuntamenti ad ,annover. 9on pensavo che avrei vissuto nella Tassa 7assonia per un po. Unter.m 7chOanz incontravo sempre gli altri studenti 2rasmus( quando erano in programma escursioni o viaggi. che I7A, (Initiative %Jr 7tudentischen Austausch eventi per studenti stranieri ogni ,annover) $ lassociazione di studenti tedeschi della citt" organizza settimana. 3li studenti di ,annover possono viaggiare gratis per tutta la regione su ogni mezzo pubblico e treno regionale e persino %ino ad Amburgo e Trema. !ossono %requentare qualsiasi corso di lingua gratuitamente (persino polacco o giapponese) e anche praticare qualsiasi tipo di sport senza pagare. 4ino a qualche anno %a non si pagavano tasse universitarie ed ora gli studenti pagano circa quattrocento euro lanno per essere iscritti.

142

-edi%icio principale delluniversit" $ sempre aperto( per permettere agli studenti di usu%ruire della -A9 Oireless ventiquattro ore al giorno. ;;Bevo ringraziare il poOer metal tedesco per avermi %atto decidere di venire quiC<< dicevo a me stessa ogni giorno. 2 i miei genitori ovviamente. -a lontananza dalla %amiglia era necessaria al mio ego. 2 anche il mio riavvicinamento al metal tedesco. 4orzai me stessa %ino a conversare con naturalezza con gente del posto e provavo lebbrezza di una vita studentesca nella terra di Aai ,ansen e ichael Pei'ath. 3iravo per gli u%%ici di una burocrazia pi+ onesta e vagai per la pi+ grande %iera din%ormatica al mondo( il C2TI/( sempre l>( nella stessa citt" degli 7corpions. 7tesso nome anche per una squadra di ,oc'e1 locale. 3li ,annover RS non li andai a vedere allo stadio e me ne pentii. Ggni Oee'end vedevo %olle di appassionati di sport vagare per la citt" e mi %acevano sempre un e%%etto molto simpatico e vitale. In 3ermania ci sono sempre quattro tipi di pattumiere( per i vari tipi di materiali da gettare. -a raccolta di%%erenziata $ uno stile di vita per i tedeschi e per questo motivo( da buona italiana( %ui piuttosto disorientata allinizio( ma quando tornai in Italia mi sentii tristissima alla stazione soltanto a buttare una bottiglietta di plastica nellunico secchio generale che si trova di solito in giro.

143

,o meditato molto sui per%ettamente %unzionanti( pi+ che ben di%%usi territorialmente e sempre puliti e sorvegliati mezzi di trasporto di una citt" che vanta mezzo milione di abitanti e numerose linee di metropolitane( oltre che tram e autobus. Una volta mi ritrovai ad aspettare la metro alle X del mattino( con una bottiglia di birra. Appena uscita dalla pi+ grande discoteca roc' in citt". =imasi sola a sorseggiare e poi buttai via il vetro. I tedeschi bevono birra sulla metro tranquillamente( soprattutto durante il Oee'end. 2 %acile incontrare giovani con una bottiglia in mano. -e%%etto ad ,annover era sempre paci%ico e cordiale. #uella sera( uscita dal =oc'house( ero sola e vestita da metallara dalla testa ai piedi. Avevo congedato uno studente pi+ metallaro di me e sedevo in solitudine alle panchine( verdi quanto la citt"( con lo sguardo vitreo. 4issavo nel vuoto pensando ai %atti miei0 ai miei tre e@ ed un mare di guai nei miei ricordi. -a campanella di avvertimento dellarrivo della metro era musicalmente distante0 sarebbe arrivata in una ventina di minuti. Un immigrato di origine turca mi chiese il nome e pens6 male di me per labbigliamento. 9on potendomi congedare( tentai di conversare in tedesco con una persona verso la quale non ho discriminazioni razziali( ma solo comportamentali0 poteva evitare di dirmi una cosa %astidiosa. -a situazione si risolse paci%icamente. In quel
144

periodo non ricordavo di pro%essionisti italiani con modi di %are snob e antidemocratici( dalle azioni decisamente pi+ scorrette. 3iravo sola anche di notte. Il piacere di poter vagare da sola e senza orari sui mezzi pubblici di una grande citt"( per una donna vestita di heav1 metal nella terra pi+ metal d2uropa $ indescrivibile. 2bbi un %orte senso di libert"0 abusare di questa solitudine mi ha aiutato a capire chi sono. Un 7abato gli studenti I7A, ci portarono in visita al castello di arienburg( una costruzione neogotica a circa venti chilometri a sud di ,annover. -autobus ci scese ai piedi della collina e %ummo costretti a camminare per diversi chilometri tra i campi e la %oresta per raggiungere il castello. Bopo aver ascoltato la guida turistica raccontarci ogni dettaglio sullarredamento e la costruzione del castello( ci ritrovammo di nuovo lontani dai mezzi di trasporto. 9on molto tedesco. Ci perdemmo tra le campagne della bassa 7assonia( perch8 gli studenti I7A, non ricordavano quale %osse il sentiero che ci aveva condotti al castello. 7cendemmo gi+ per la collina e chiss" quante battaglie sono state combattute in quelle valli. !assammo un bel pomeriggio di sole tra i campi di barbabietole a camminare e ridere( cercando di non calpestare le coltivazioni. Continuammo a camminare %inch8 non ci trovammo di %ronte ad una %abbrica di zucchero. 2 poi
141

%inalmente raggiungemmo un piccolo paese chiamato 9ordstemmen. 2 %inalmente prendemmo il treno delle QE.MH per ,annover. 2 questo %u uno dei tipici pomeriggi in giro per la 3ermania. /ra un corso e laltro vidi veramente tante cose belle. 2ppure continuavo a pensare al passato. Il centro rapporti internazionali delluniversit" di ,annover mi diede lopportunit" di partecipare ad un viaggio di quattro giorni ad est0 Peimar (la citt" natale di 3oethe)( Bresda( -ipsia( e 9aumburg (la citt" natale di 9ietzsche). 4ui sorteggiata e %ui lunica studentessa 2rasmus a partecipare a quel viaggio. !assai quattro giorno con studenti cinesi( vietnamiti( tailandesi( russi( ucraini( greci e tedeschi. -a 3ermania dellest $ pi+ povera rispetto allovest0 le di%%erenze sono analoghe a quelle tra nord e sud Italia. 9on ci sono cos> tanti immigrati e il neonazismo $ un %enomeno pi+ accentuato0 ci sono problemi occupazionali maggiori. Ci6 nonostante ha un passato culturale e storico molto importante e dal punto di vista turistico $ pi+ attraente dell.ovest. Burante i viaggi mi sentivo cos> rilassata e serena da dimenticare il passato. a quando ritornavo ad ,annover ed ero nella mia stanza a studiare o in giro per la citt" da sola sentivo una pro%onda malinconia. 2ro innamorata della 3ermania e mi mancava soltanto la %amiglia. a poi

14&

ritornavano i ricordi. 3li amici sembravano svaniti( mentre i motivi sentimentali presero il sopravvento. 7empre con gli 7tudenti I7A, trascorremmo tre giorni al mare del 9ord( a Cu@haven. !assammo delle piacevoli giornate a passeggiare tra i campi e la spiaggia( osservando la natura e parlando. a sentivo ricordi di musica e sentimenti distorti o%%uscarmi il divertimento. !oi mimpegnai per sostenere qualche esame. !assai molti pi+ tempo da sola a studiare con il mio portatile( piuttosto che bere birra e partecipare alle %este 2rasmus. !er la prima volta vissi la possibilit" di crearmi una vita e sapevo che lamore nel %uturo era pi+ importante di quanto avessi pensato. 9onostante il mio atteggiamento asociale %ui contenta di ritrovarmi alle %este e nelle discoteche. -a musica mi sembr6 un prodotto( una %orma dintrattenimento per le persone come tante altre. A molte persone non importa delle canzoni. i ritrovavo in lavanderia a %are il bucato o a cucinare. 2 sentivo la quotidianit". a mi sentivo cos> sola sentimentalmente( che non cera altro che lheav1 metal. 5iaggiare aiuta a capire del mondo e di s8. -2rasmus $ molto di pi+ che viaggiare. 2 vivere in unaltra nazione per un po( quando si $ ancora giovani e studenti. -o studio cambia prospettive e la vita espande i suoi orizzonti.

149

2ro

andata

l>

pensando

ai

mitici

7corpions

canticchiando =oc' 1ou li'e a hurricane e mi ritrovai in una bu%era psicologica. #uel poco di tedesco che avevo imparato a Cassino mi aiut6 a cavarmela ma dovetti sgobbare sul serio per parlare e %are esami in tedesco. 5olevo parlare con gli studenti tedeschi e apprezzavo talmente tanto il loro livello umano che desideravo parlare la loro lingua al meglio. e ne tornai abbastanza soddis%atta anche se avrei ancora molto da migliorare. Una sera me ne tornai a casa dopo aver ballato revival anni ottanta per tutta la sera tra studenti polacchi e spagnoli e capii cosa era stato il metal per me. -heav1 metal aiuta le persone a lottare per la loro individualit" quotidiana. Gra che sento di avere abbastanza potere nelle mie idee( ascolto ancora metal per divertimento( ma non $ pi+ %ondamentale come negli anni della scuola. -a musica $ un supporto psicologico e persino una direzione per i sentimenti e i pensieri. dire ri%iutare il resto della vita. Ad un certo punto mi ritrovai a vagare tra locali metal e pun' della citt" e sentivo di aver vissuto in un tunnel musicale. i sentivo in crescita( ma non riuscivo a spegnere il lettore mpU. Bopo un paio di mesi in rigurgito poOer metal a pochi chilometri distante da Amburgo( dove Aai ,ansen e soci
148

a bisogna

emergere dalle passioni. =imanere in una passione vuol

vivono( sentii la mente indondata di ricordi sentimentali e mi strinsi %orte al mio caro hard roc' anni ottanta. 3iugno e luglio %urono particolarmente caldi per essere unestate teutonica. I lunghi pomeriggi di sole erano bellissimi. !urtroppo persi la mia componente glam roc'( perch8 la scena locale pun' e death metal mi stava assorbendo e sentii di valorizzare ancora un po gli aspetti pi+ grintosi e polemici di me. Gspitai le mie sorelle ed una cara amica per dieci giorni e le portai in giro per il nord della 3ermania. Insieme trascorremmo dieci giorni tra citt" e negozi. 4inalmente visitammo Terlino( Amburgo e Trema tutte insieme. 2 poi rimasi altri quaranta giorni( per un altro po di metal e per preparare un altro paio di esami. Aspettavo il LX agosto per recarmi al 7ummer 2nds %estival( non molto lontano da Colonia. !resi il treno delle E0UQ per Tonn( sola ma eccitatissima. !oi mi diressi ad Andernach( una bellissima citt" nella valle del =eno. Circa UMMMM abitanti per una citt" piena di storia. 2 di metallari. Circa LMMM( per vedere alcune tra le pi+ grandi stelle del metal teutonico0 4reedom call( =age( 3rave Bigger e Boro. ;;-heav1 metal continuaC<<0 questo $ quello che pensai quel giorno. 7tessi ri%%( stessa velocit"( stesse liriche. a continua perch8 $ un modo di pensare( 9on importa quanti album vendano0 unattitudine.

continuano a suonare perch8 la gente ci crede.

144

4omentata da 3rave Bigger e =age( che vidi per la seconda volta in patria( passai tutto il tempo in prima %ila. 4ino alla %ine( perch8 volevo vedere Boro !esch0 la cantante metal tedesca pi+ %amosa al mondo. Boro !esch %u la cosa pi+ bella che vidi in 3ermania. Unhol1 love e 7o alone together erano le canzoni che predilissi0 adoravo stare distesa sul letto ad ascoltare quelle melodie. i aiutava a lasciare che le mie emozioni passate e i miei sogni %uturi tornassero a me. 7entivo la voce gra%%iante e quei suoni dei primi anni novanta ridarmi sul serio la mia grinta. a Boro !esch $ unartista degli che anni $ sulla ottanta. scena #uel internazionale dallinizio

concerto %u particolarmente celebrativo. Boro entr6 correndo e cantando 2arthsha'er roc'. !oi continuo con altri grandi classici del suo periodo con i Parloc'0 I rule the ruins( Turning the Oitches( 4ight %or roc'( ,ellbound( All Oe are * und so OeiterC i sentii commossa quando la vidi. Una bellissima donna di quarantatre anni dai lunghi capelli biondi e gli occhi celesti( vestita di cuoio e metallo. 7embrava una dea della guerra. i sembr6 una %igura emblematica nella mia esistenza. 2 lunica vera donna del metal che abbia mai visto e la sua %ama non le %a abbastanza onore. Il giorno dopo visitai Colonia e la celebre cattedrale. !ensavo ancora al concerto.

110

4eci una passeggiata per il centro storico e poi lungo il =eno. 2 tra le bancarelle di un mercatino delle pulci guardavo i gioielli e i dischi pensando alla libert" e le mie battaglie personali. In%ine visitai il museo -udOig( dove mi persi tra i dipinti di Bal>( Tathius. i sentivo carica di energie e di sogni per il %uturo( dopo aver visto quel bellissimo concerto( con una donna heav1 metal come headliner( e sentii %inalmente la mia crescita coerente alle mie attitudini musicali. In un mese sarei tornata a Cassino e avrei portato visioni di metal e bellissimi ricordi della 3ermania nel mio cuore. Becisi di puntare su un altro po di musica live0 mi recai al Doch nroll %estival( ad ,ameln (la citt" del pi%%eraio magico)( a HX 'm da ,annover( per vedere una storica %ormazione al %emminile0 le 3irlschool. !urtroppo le quattro donne della neO Oave o% british heav1 metal non si presentarono al %estival( per un contrattempo. i consolai guardando un mucchio di band pun'( s'a e death metal( come gli olandesi -egion o% the Bamned( i danesi ,atesphere( =ec'less /ide e i Bie 7chrIders0 trascorsi un bel sabato e rincontrai anche alcuni metallari di ,annover. Avevo conosciuto studenti 2rasmus persi tra discoteche e %iumi di coc'tail e birra( che in sei mesi non avevo imparato neanche un po di tedesco. Io avevo superato agritte( And1 Parhorl e

111

tre esami( seguito tre corsi di lingue e me ne andavo da sola ai concerti metal a chiacchierare con i metallari.

112

REGENERA!ION
Quietness. I dont know how to get it The old mans duties and mom teaching on my back Id like to love someone who doesnt exist Night nightmares that seems like future, my friend I just see concrete visions in my head Me that I might even feel nothing for you I wanna dream but I cant pretend Ill wait tonight to stare at the moon At the Berlin central station I felt Strong and rich and proud of what I am But now Im lonely and I feel so sad Id like to hold him in my arms but youre dead The anger as I cant win over my feelings I envy you and remember the pain I got a yellow tartan scarf to feel the heat In this avenue made of notes and Maths The weather turns bad and Im waiting for Another Saturday night to see you babe Far away from just feeling low Waiting to talk to you deep within At the Berlin central station I felt Strong and rich and proud of what I am But now Im lonely and I feel so sad Id like to hold him in my arms as I dare Actions and teaching changed my mind The love I was looking for has never come Ill take my life and build a real present Wholl be the next with me to walk Im alone in a modern art museum And my heart has reached the bound I love the present and 2007 Lonely hard thinking gets me down

113

At the Berlin central station I felt Strong and rich and proud of what I am But now Im lonely and I feel so sad Id like to hold him in my arms but youre dead At the Berlin central station I felt Strong and rich and proud of what I am But now Im lonely and I feel so sad Id like to hold him in my arms as I dare

IN!O !3E CI!2 CEN!RE


I take a walk into the city centre Grey skies and blowing wind Ive got my chains and all the matters Of a lost metal fan from the glam scene I see the windows and the dummies I see new clothes but Im old Watching the punk nrolling bunches Of new girls already burned Find a new mobile for surfing Net and memories and friends And Im drifting like Im searching Lost opportunities in my head Im just alone and Im walking Im into the city centre Ive come back from so far away And theres no one to take my hand

114

5II
LO SPLENDORE DELLA SOLI!UDINE
-ignoranza avvolge il desiderio che ha origine nel %ascino delle illusioni e le passioni si tramutano rapidamente in cieca so%%erenza. ;;Come %accio a stare peggioF<< dice una celebre canzone del roc' americano. -o star peggio $ per trovare risposte nella so%%erenza. pensarlo( anche se so che non $ da tutti sentirsi cos>. 7ento il benessere di condurre una vita equilibrata( lontana da estremismi quando mi $ consentito. 2 nei suoni di un artista suicida sento lamore per la vita semplice e rinunciataria. i dispiace per chi non raggiunger" mai il 9irvana. 2 sulla terra e si pu6 raggiungere appena termina ladolescenza. 7i pu6 continuare a vivere %ino alla %ine dei giorni con un grande senso di serenit"( senza rimanere nevrotici ed in%elici %ino alla %ine della vita. Il dolore esistenziale si pu6 estinguere ed $ possibile continuare a vivere( attraverso il superamento del dolore. /ra un %estival e laltro sostenni il mio ultimo esame 2rasmus e poi rimasi un altro mese in giro per ,annover a riorganizzarmi per il rientro. Bimenticai lheav1 metal e rimasi un po in solitudine davanti allo schermo. 2ra un
111

sento nel 9irvana ora e non mi sento presuntuosa nel

%resco settembre e %acevo il conto alla rovescia per tornare a casa. 2 pensavo a due ragazzi del passato. i sottrassi alla nightli%e di ,annover. 2ro pronta a tornare e rimasi un po con il mio grigiore esistenziale. -autunno tramut6 le mie visioni metal in sonorit" grunge. -a temperatura scese sotto i venti gradi e quel ventoso settembre avevo soltanto poche %accende burocratiche da sbrigare e qualche pacco da inviare( per snellire il bagaglio del rientro. i sentii debole e stanca. Il cielo era tendenzialmente grigio e sentii il vuoto di essere me stessa ed io. Il grunge $ il genere musicale nato a 7eattle tra la %ine degli anni ottanta e linizio degli anni novanta0 avevo gi" apprezzato molto il genere nel LMMX e tra la solitudine e lalienazione dei giorni di studio( i suoni pastosi degli novanta resero la mia mente altrettanto torbida. 7entivo la %ine di un periodo della mia vita. Gltre che essere la %ine del mio 2rasmus( quel ritorno sanciva la %ine di una parte del mio pensiero adolescenziale. 7crissi alcune canzoni e attesi di tornare a casa per suonarle0 non volevo comprare una chitarra l>. 7arebbe stato problematico riportarla e poi avevo gi" speso un bel po. Continuare a suonare una volta tornata a Cassino mi sembr6 incompatibile con lo studio( come gi" avevo pensato prima di unirmi alla cover band al %emminile in cui avevo suonato per due anni. ,annover mi aveva
11&

insegnato a crescere. 9on volevo pi+ chiedere denaro ai miei genitori e sapevo di non riuscire a portare avanti un lavoro part time mentre studiavo. !ensavo che mi ero divertita abbastanza e che potevo anche rinunciare ai miei s%oghi adolescenziali. Ci6 emerse gradualmente tra le mie ri%lessioni e mi rese triste per le strade di ,annover. !ensai di smettere di suonare per sempre e mi sentii morire. In %ondo non sapevo qual $ il modo migliore di essere viva. 5olevo valorizzare la mia giovent+ roc'eggiante senza gettare la spugna dal punto di vista universitario. -a vita non $ %acile. 9on lo $ per le strade delle nostre citt"( nelle nostre vite di studi e di lavoro( nellintimit" degli a%%etti e debolezze. Chi ha tutto economicamente( spesso vive dincapacit" psicologiche. Bal vizio del %umo alla cocaina( dalla corruzione allimportunit". 5edo uno snobbismo malato e %ratricida. -a so%%erenza e la criminalit" giungono da varie direzioni sociali. 7ento di essere stata danneggiata pi+ dalla borghesia ipocrita che dalle persone meno %ortunate economicamente. !erch8 nessuno pu6 arrestare la volont" di potenza di un in%ante che diventa un pessimo uomo. i ritrovai a praticare la meditazione buddista in un adattamento personale( poich8 non trovai nessuno con cui condividere le mie idee sulla vita.

119

;;7to estinguendo il mio dolore( rimpastando le mie energie mentali in questi suoni %luidi( che mi accompagnano nelle costatazioni di quanto sia so%%erente lestinzione del dolore.<< scrissi sul mio noteboo'. Il Bu''ha( linsieme delle so%%erenze umane( corrode le nostre vite come i suoni distorti. 7ento di aver raggiunto la %elicit" suprema( errando e vagando( senza uccidere mai il pensiero. ,o meditato su tutto e tutti( e la so%%erenza mi ha indotto a sezionare ed analizzare ogni aspetto dellesistenza umana( dove le mie possibilit" mi hanno consentito. -a giustizia $ importante. 2 quello che conta sul serio. Il bene e il male sono concetti relativi. 3iusti devono essere otto aspetti della vita0 la comprensione( lintenzione( la parola( lazione( il contegno( lo s%orzo( il ricordo( la concentrazione. 2 tutto quello che la vita tra gli uomini richiede a renderci %elici con il nulla e negli istanti della mia vita( anche quando nessuno $ al mio %ianco( quando sono nelle %atiche e nei sentimenti cupi( quando posso avere( sento di aver capito che la so%%erenza conduce al meglio. !er essere migliori abbiamo bisogno della%%etto del mondo. Gra che conosco la verit" suprema( non mi aspetto niente. /utto $ nel mio pensiero e nelle persone che incontro. /utti abbiamo bisogno di denaro e soddis%azione %isica( ma tutti rimaniamo nel Bu''ha %inch8 non
118

estinguiamo prossimo.

la

negativit"

lincomprensione

del

Al%red Adler attribuisce ai complessi din%eriorit" lorigine della ricerca del miglioramento della vita. -a volont" di potenza $ la volont" di superare i complessi di in%eriorit" che ci accompagnano %in dallin%anzia. a talvolta essa conduce %ino alle guerre e gli stermini di massa. Il sentimento din%eriorit" sentimentale e delle mie sembianze mindusse a rigettarmi nello studio e nella musica. /ra aggressivit" musicale e insicurezza amorosa ho trascorso la mia adolescenza( lottando contro i mali tipici della giovent+. a crescendo sento il bisogno di essere serena e ci6 $ possibile soltanto con laccettazione del passato e del mondo circostante. -a serenit" $ la condizione in cui si $ sicuri di poter raggiungere accettare le la %elicit". condizioni -importante $ di s8. In ci6 valutare consiste ed lo

spegnimento del dolore. -e aspirazioni devono essere lo specchio di possibilit" reali. 2 necessario calibrare e quanti%icare ci6 che si pu6 ottenere e trovare soddis%azioni vere. -a vera liberazione della so%%erenza $ possibile. 9on $ semplice accettare il proprio passato( ma tutti possono tentare di pronunciare le parole giuste( le azioni corrette ed aspirare ad un lavoro che ci renda economicamente autosu%%icienti.

114

Il mondo circostante $ ostile.

a nonostante non si abbia

una raccomandazione per un lavoro pubblico a tempo indeterminato( nonostante si debba sgobbare o %aticare sul serio per campare( nonostante non si abbia una vita sessuale o altre %orme di piaceri %isici( nonostante non si abbiano le sembianze che ci rendono apprezzabili da tutti( $ possibile stare bene. Il buddhismo $ distruzione dellignoranza0 quella che ci induce a pensare a goderci il presente( come se non potessimo ambire ad un %uturo. 7i sta meglio con il presente( quando il domani $ possibile. 7ono sicura che inizier6 a lavorare tra qualche anno. !enso di poter vivere di lusso quanto di semplicit". 7ento di poter conversare con chiunque e di poter vivere anche in unaltra nazione. /emo il disagio sociale perch8 sono di origine borghese( ma temo il %allimento esistenziale di molti benestanti e pseudo aristocratici. 9elle mie visioni paranoidi so che rischio corro ad essere declassata. Ancora prima di terminare gli studi lo penso. ,o a%%rontato le mie delusioni e i miei %allimenti quotidiani. ,o guardato al mio passato come un disastro e poi al %uturo( %ino a trovare le energie per renderlo migliore. -a bellezza dei nostri pensieri ci accompagna anche quando siamo vecchi. -a crescita ha senso su ogni %ronte. !enso al benessere psico%isico. /emo le sbronze perch8 %onte di malessere. /emo per il mio %egato e le mie
1&0

budella e non voglie delirare come con le abreazioni. /emo l.uso di stupe%acenti0 temo la distruzione delle mie cellule cerebrali. Inoltre le stesse sensazioni %isiche e psicologiche che si cercano dalle droghe giungono anche senza assunzioni di sostanze chimiche. -o spirito $ il regno della nostra vita terrena. -a mia nevrosi di studio mi rese impossibile l.idea di amare e studiare allo stesso tempo. !ensavo che l.amore e la musica mi avessero resa malata. !ensai di sbarazzarmi della musica( perch8 imprigionata nei miei ricordi e nel mio dolore( ma mi sentii morire. !ensavo di condurre una grigia quotidianit" di studi settoriali %ino a giungere ad una vita lavorativa in cui avrei indossato gli stessi abiti di mille persone con pensieri assai meno intensi e contraddittori dei miei. ille ricordi e pensieri erano in me. -.hard roc' si era tras%ormato in una marcia ossessione nella mia testa( la giusti%icazione delle mie reazioni. Avevo rallentando gli studi per ricordare me stessa e i miei errori( %ino a risalire all.origine del mio trauma psichico. /ra la solitudine e l.alienazione dei miei studi( i suoni del roc' e del grunge mi aiutarono ad a%%rontare il mio disagio psicologico. 7entivo il mio disadattamento preadolescenziale( lo stesso che mi aveva indotto ad appassionarmi alla chitarra e il roc' duro( ampli%icato e traslato ad un periodo di transizione. 2ra ed $ ancora un periodo che %a
1&1

da spartiacque tra lin%anzia e la vita adulta e nel mezzo cera un %orte disagio spirituale. =inunciai ad un abbigliamento interessante e mi ritrovai vestita di stracci e anti%emminilit". !ersi lidea di valorizzare il mio corpo e il mio viso con trucchi e abiti accattivanti. a non vedevo alcun individuo meritevole di me. 9essuno poteva capirmi. !ersi gran parte della mia autostima nel considerarmi %isicamente trasparente. -e mie ultime settimane in 3ermania %urono quelle di uneremita. Unesiliata. 7oltanto dopo l.attacco mediatico ritrovai tutta me stessa. 7entivo di poter ricominciare da capo. -a mia crescita $ inscindibile dal malessere passato( ma sentivo di aver trovato un nuovo equilibrio. 7entivo di essere ricca spiritualmente e pronta ad amare di nuovo. !ensavo ci6( ma non sentivo di essere innamorata di nessuno e guardandomi intorno non vedevo nulla dinteressante sentimentalmente. !ensai0 ;;#uesto $ un periodo come tanti. !asser"C<<. passato. a non $ ancora

1&2

RO!!EN LONE
When you cant feel anything How can you set free When you feel that you cant resist That touch that scratches your heart Im the rotten lone. Please empty me Got your libido overloaded And your feelings so confused Going on when youre burned Its the lone living on Mars Im the rotten lone. Please empty me Wont you try to go on Got your days turning low Got no aims to the bone Walking with your hands in your pockets Im the rotten lone. Please empty me Feeling happy in the arms Of the guy never being the right one Rotten love of the rotten lone Its your heart, your best boyfriend Im the rotten lone. Please empty me Your sad mind telling the truth When you wake up and its just you Just drawing a picture at noon Think I got no reason for stopping Im the rotten lone. Please empty me

1&3

BAD 1I!C3EN
I make love with my laptop Thats all I have babe I dont wanna smoke this cigarette alone But its all I can have Im in a bad kitchen And Im drinking coffee I know why you do that I dont want to follow you Ill watch you dying As I stare at the kitchen Im in a bad kitchen And Im drinking coffee Between wood and metal And crunchy bad weather Leaving friends to meet them Again and forever Im in a bad kitchen And Im drinking coffee

1&4

IN!ER,IE6
Yesterday I was interviewed And I said to me I must start again Turning love to emptiness As I know about this techno-world Im growing old in this season In the shining remembering I cant quit my memories As Im lonely here I had to escape that rocking place I took my jacket and ran away I dont wanna be lonely forever With my passions and this face If there was someone I would forget Someone to capture my head Id like to love someone else Without losing the energies babe For a new season of pain Ill look at the eyes of the whores Ill walk this boulevard made of lights Its love that pushed me on this road I had to escape that rocking place I took my jacket and ran away I dont wanna be lonely forever With my passions and this face Crying cigarettes. Men dropping liquids Sounds never leaving you and absolute silence Foreign languages that seem closer Same age as me but youre younger babe The sickness of these streets cant forgive Evil windows destroying your desire Ive got so many lines and pages in my head I wonder where Ill be in 2010 I had to escape that rocking place I took my jacket and ran away I dont wanna be lonely forever With my passions and this face

1&1

5III
O!!OBRE PSEUDOSEN!I EN!ALE
Un grigio e ventoso pomeriggio autunnale passeggiavo per le strade della mia citt". Camminavo su splendidi tappeti di %oglie ingiallite e le mie orecchie erano deliziate da una splendida melodia0 il silenzio. #uando si passeggia( il silenzio $ di ottima compagnia. 2 un %ertile terreno in cui piantare meditazioni e sogni( e( talvolta( riversare dubbi e scelte di%%icili. 2 con me cera anche il vento0 %orte abbastanza da pettinarmi i capelli( ma debole( al contempo( in quanto muto. 7o%%iava il vento e( pur scompigliando i miei capelli( nulla poteva %are per la mia mente. 9on riusciva a scomporla. 2ra gi" troppo il caos allinterno. 3uardai la strada e pensai ;;Che cosa me ne %accio di un UM settembre grigio e piovosoF<<. 2 di%%icile vivere in questo %luido grigiore. ;;7ono sotto la pioggia e penso a treC<< dissi a me stessa nella prima mite domenica al mio ritorno da ,annover. Ad ottobre $ piacevole so%%ermarsi ad osservare la natura mutevole( quando il clima $ ancora %avorevole. Gttobre LMMK segn6 la %ine del passato. -a notte sudavo in continuazione. Grmai ero abituata ad un clima continentale e la%a di questa piccola citt" mi rese pi+ ansiosa che mai.

1&&

2ro tornata da me. 9on mi era piaciuto il tribunale sentimentale a cui mi sentivo sottoposta0 mi accusai da sola e vissi da paranoide. Come $ giusto che %osse. 9on potevo dare romanticismo al mondo. Continuavo a studiare e tutto sembrava sempre pi+ chiaro. #uando gli ultimi ricordi perduti emersero( gli ultimi tasselli del mio puzzle sentimentale mi diedero un quadro completo. Grdine e rassegnazione. 7entivo una vita asessuata( a%%ondando negli intellettualismi e nel creativo. ;;9on ne voglio pi+ sapere di questi ricordiC<< dicevo a me stessa mentre mi rigiravo nel letto. 5olevo cancellare quella maledetta sera in cui avevo suonato hard roc' con le -ipsincrease( la cover band al %emminile di cui %acevo parte. Ci esibimmo in un locale del centro e ad assistere alla per%ormance cerano molti amici( conoscenti e passanti. 5idi la so%%erenza in un assolo di 2ric Clapton. 4acevamo pezzi anni settanta ed ottanta. Il pezzo che suonavo pi+ volentieri era ,1steria dei Be% -eppard( che meglio sintetizzava la mia esistenza. #uello che suonavo per dovere e che mi annoiava di pi+ era 7unshine o% 1our love dei Cream. 9on ci torner6 mai pi+ su quella nota che dimenticai mentre ne eseguivo lassolo su una scala pentatonica. 2ra in re minore. 7bagliai una nota e rimasi amnesica per alcuni secondi. In otto anni di attivit" live non mi era mai successo di dimenticare mentre eseguivo un assolo.
1&9

proprio

di

%ronte

me

cera

un

chitarrista

sentimentalmente rimosso. Cera 4ilippo tra gli spettatori e( poich8 avevamo avuto a che %are almeno sette volte in stato simil:ipnotico( vissi una abreazione in pubblico. Grmai ero vicina a ricordare tutto. Bissi ti amo alla mia chitarra. -uca si avvicin6 mentre tentavo di reggere la scena( pur se in preda a ricordi di vario tipo. Ba poche %rasi pronunciate( capii che aveva rimosso qualcosa anche lui. Il resto della band mi lasci6 sola tra la strumentazione. Interruppero il concerto nonostante volessi continuare a suonare. Ba un lato cera 4ilippo che sparava complimenti in stato con%usionale( dallaltro cera -uca in preda a %rustrazioni musicali e pro%essionali. i ritrovai a discutere sul passato tra un vecchio amico e una vecchia %iamma. =ievocai rapidamente e iniziai a delirare al micro%ono mentre tra il pubblico cera tutto il mio passato sentimentale. Tuttai via la componente hard roc' in me e detestai la mia Ibanez in allucinazioni post grunge e post pun'. i esibii da sola( delirando sul passato e sul %uturo della politica e del roc' cassinate( %inch8 gli altri componenti delle -ipsincrease non tornarono alle loro postazioni per terminare il concerto. 2ppure quella serata successe qualcosa. =ievocai ben poco nei mesi successivi allesibizione.
1&8

A distanza di tempo ebbi la sensazione di aver ricordato qualcosa di troppo. =icordavo di aver suonato 3irls 3irls

3irls dei

Itle1 CrJe. Assurdo pensare che avessi %atto di

peggio. #ualcuno aveva passato mezzora con il naso contro il mio petto. #uella sera ricordai tutto e raccontai tutto. !oi dimenticai ancora( per ricordare gradualmente da sola. 2 poi i ricordi si %issarono nella mente. 7uonai una manciata di pezzi e bruciai il passato. !ortai a casa ricordi pesanti( congelati nella mia mente. so%%erto talmente Allepoca ero sola e non ero innamorata di nessuno. 9on vedevo %uturo quando rievocai di aver esagerato con le attitudini glam con roc'. le !ensavo tra le e lenzuola( la bocca spro%ondando braccia pendenti Avevo tanto che non sentii pentimento.

socchiusa. 2 il ricordo era molto pi+ doloroso di quanto credessi. 9elleu%oria di una mezzora di %uoco non si valutano le conseguenze. #uando ricordai ero sola da circa un anno( inclusi i mesi 2rasmus( e sentivo il bisogno di evitare contatti %isici ancora per qualche mese. I ricordi erano pesanti e non volevo perdere i miei principi morali. 7apevo che avevo reagito al dolore. 7ia sentimentalmente che sessualmente avrei potuto %are molto di meglio. 3li anni passano e tutto il male delle contaminazioni ci spinge a nau%ragare in mari sentimentali( in cui siamo persi in noi stessi.
1&4

4ilippo riapparve la sera dopo quellesibizione seguita da un approccio %isico con un altro malato di hard roc'. me. 5oleva mantenere il suo stile di vita e rimanere con la sua ragazza( ma per diventare un uomo aveva bisogno di distruggere me. 4orse rappresentavo lo spettro delle sue %rustrazioni di studio e di musicista. -a sera dopo non ricordavo assolutamente niente della sera prima e dei contatti %isici che avevamo avuto. =icordavo soltanto ci6 che non era correlato alla nostra interazione. dolorosamente. !iansi tantissimo. a lui mindusse a rievocare ancora una volta( rapidamente e i dispiaceva per me. !er la so%%erenza che avevo gi" a%%rontato e per tutto il dolore che ancora mi aspettava. Il nostro litigio %u un %eroce addio quella sera. 4u lultima sera che parlammo. #uando tornai da ,annover lo salutai a distanza con un cenno( un venerd> sera( e poi mi voltai. ;;7e ci incontriamo $ un incidenteC<< pensai( ;;-o lascio andare.<< . =ipresi a conversare con un amico( pensando che avesse proseguito per la sua strada. Invece mi pass6 a %ianco e sentii il suono della sua voce pronunciare0 ;;Ciao( -auraC<< . =icordavo a su%%icienza per corrergli incontro e parlargli. a il mio inconscio non mi spinse i s%orzai di continuare a oltre quel saluto. -o avevo ricordato per quattordici mesi e avevo gli occhi lucidi. conversare con il mio amico e quella sensazione di
190

cerc6 con ira( per s%ogare il suo disagio spirituale su di

malinconia ricordato.

si

dissolse.

9on

sapeva

quanto

avevo

In un dialogo con il passato lamore sembra impossibile. -amore si costruisce con un buon presente. 9elle settimane successive provai un sincero interesse per un nuovo ragazzo( che mi aiut6 a riemergere dallabbattimento delle mie rievocazioni. a era ottobre e i sentimenti erano ancora contaminati dalle amnesie. !rima ancora di rievocare lesito di quella serata di roc' portato allesagerazione( in cui suonai i Itle1 CrJe e mi comportai come 9i''i 7i@@ negli anni ottanta( desideravo gi" dimenticare gli errori e gli incidenti sentimentali del passato. 9on sentivo alcuna pulsione di appropriazione per nessuno. Avevo il terrore e langoscia di aver distrutto i miei principi morali e miei ideali sentimentali( da qualche parte nel passato. 4ilippo aveva scosso il mio desiderio di dimenticare e razionalizzare( risvegliando tutto il dolore che la ragione aveva ucciso. Continuai lesplorazione del mio Aarma( coltivando una meditazione di rievocazione %ino a ricordare volontariamente. Una pi+ alta %orma di ottimismo regna in me. 2 mai sar6 capace di ringraziare tutti per il bene che mi hanno voluto. !enso a quanto di pi+ bello mi ha donato la vita e sembra tutto superiore al male( agli a%%anni( agli abbattimenti. ,o vagato con lo sguardo della solitudine
191

%iduciosa( di chi sa che pu6 vivere solo per sempre( come pure un giorno %elicemente circondato. -amore %iltrato da tutti gli anni e i mesi che separano le persone non si vede tra le carni. !ensavo ad scadute. a distesa tra una notte e laltra di quellottobre di %lashbac'( vedevo solo le mie paure personali. Il rievocare mi annebbiava la vita. 9on vedevo che passato che impedisce il %uturo. 9on si s%ugge dalle emozioni. a@ e 4ilippo in giro per le strade di ,annover( in un disastroso vortice di ambizioni musicali

192

SONG FOR !3E !RU!3


Well I got some time to Walk that road and come to you But I took another direction Just to feel alive Catch-as-catch-can me Well I could have followed you Even thought you have a bad mood But there was another penis Trying to get me free Catch-as-catch-can me Well I had the money to Catch that train and visit you Cause he wanted to end it painless But hes fading away Catch-as-catch-can me Well youve got another and I had two But when I get lonely I think of you And now Im feeling better No more catch-as-catch-can me

193

SIC1 OF !3E SCENE


And now its the loneliness of this song cause Im spending so much time on my own I keep on rocking I havent slept last night I keep on dreaming I dont know what I might find I know Im lost in Karma. No way Even though so many things are far away I know theres a crowded nightmare in my head but the conflict must be acyclic babe Im down on my knees Im losing weight my hairs getting longer and Im the sick of the scene Technological town: I am so free I walk the streets facing the troubles within Its me walking in this summer turning to autumn Its just remembering you in the meadow Im spending the days with papers and memories Trying to get a future I cant see I dont want to talk to anybody out there I just wanna hear the sound of my head Im down on my knees Im losing weight my hairs getting longer and Im the sick of the scene I just wanna hear the sound of my head (x8) Im down on my knees Im losing weight my hairs getting longer and Im the sick of the scene

194

GOODNIG3!
As the night goes down all I can love is the sound weak lights and the heat after months without sins Would you understand my choice of not growing with lies too many times and dates without telling me youre there I hope to find a reason for all all the rivers that cross the pain all the rotten passions and memories and the times for searching for me Goodnight

191

SILL2 DEAD
And I guess thatll be the same Im so sad It was all in vain Ive got my luggage and the train is approaching Im coming home where theres no one to love me I just thought I had to go away Fighting all the love turning to pain I got brokenhearted and now Ive grown old Me Im alone and you with your silly girl Love is an accident Love is like going down Love is the sadness of walking the streets of this town When the weathers like this better growing I fought back even though I kept going got my future and its more than alone You do know how to keep me low Love is an accident Love is like going down Love is the sadness Of walking the streets of this town Well I guess I could never have been By your side and no one better than me and now Im back. Youve got your silly girl and Im dead

19&

5I, S!ACCARE LA SPINA


A tutti sar" capitato almeno una volta di mandare un messaggio alla persona sbagliata( perch8 in sovrappensiero. tutte quelle mail. 9ellinviare mail e appendere volantini di protesta sentivo di aver perseguito la retta azione. 2 ora penso ;;Cosa mi ributter" %uori dal 9irvana e di nuovo persa nel 7amsaraF<<. Il LMMK %in> e dopo aver sostenuto un paio di esami( non riuscivo pi+ a studiare. 3li errori politici della ri%orma universitaria mi portarono ad imprecare ancora una volta. /ra lo stress e il sovrappensiero decisi di uscire a cercare una nuova dose di musica( perch8 questa citt" $ bella ma %a pure schi%o. Avevo bisogno di s%ogarmi ma non volevo ammorbare tutti con le mie %rustrazioni e decisi di spro%ondare volontariamente nel mio vizio0 lascolto intensivo di dischi in stato con%usionale. -e mie visioni erano reali perch8 rispecchiavano le memorie perdute. 7entivo lo spettro della depressione e avevo bisogno di a%%rontare molto malessere per ritras%ormare i miei sentimenti in pensieri ed opinioni. a io ci pensai bene prima di inviare

199

7misi di studiare nel bel mezzo di una %inestra desame. !resi un bel voto e ricordai ancora. 7pazzai via gli appunti dalla mia scrivania per qualche giorno. =ipresi tutte le liriche che avevo scritto ad ,annover( negli ultimi giorni solitari( e mi chiusi in casa a suonare. Grmai il passato sentimentale era morto. 9onostante alcuni mesi dopo avrei ritrovato la serenit" per scrivere a tutti delle belle mail( quei giorni erano proprio grunge nella mia testa. i sentivo senza speranze e non potevo rassegnarmi alle memorie. ;;7e sono improduttiva in questa societ"( anche soltanto per un giorno o un mese( ho i miei motivi per esserlo. ,o i miei motivi per dimenticare che %accio parte di questa societ".<< pensavo. 2 sapevo che la %onte poteva essere la stessa che aveva %rantumato le mie idee sul %uturo pro%essionale. i chiusi nei miei intellettualismi( nella mia emotivit" spezzata. 7oltanto io posso sapere perch8 non sono un normale centro e lavoratore sud subordinato o sottomesso( per uno studente modello di una dei queste tante %acolt" del Italia( sovra%%ollate problemi occupazionali e politici. -a %elicit" $ laspirazione che a%%ligge luomo. Chi sente il bisogno di studiare( a prescindere dal ramo di studi( sente un bisogno di evolvere( migliorare. 9on sono soltanto motivazioni economiche a spingere verso le ambizioni. 7i sente il bisogno di essere migliori in ogni
198

ambito. -imitarsi ad inseguire un %ine produttivo o un bisogno %isico $ una cieca ostentazione. !erch8 un politico( un dirigente aziendale o un pro%essore ordinario sono corrotti o vanno a puttane( se non per soddis%are un bisogno schi%osamente materialistaF Intorno c$ il vuoto sentimentale. -a gente talvolta si sposa in chiesa( ha %igli e poi %a schi%o nei pensieri quotidiani. ;;Internet e comunicazione mobile non salvano lo spirito.<< pensavo mentre ero chiusa in casa( sentendo una distanza spirituale dal resto del mondo. -importunit" mi rigett6 nel passato degli studi. ,o ricordato ogni millisecondo degli anni trascorsi ad un banco ad ascoltare pro%essori. #uante volte mi sono distrattaC #uanto volte ho persino disturbato le lezioni. 2ro una bambina molto vivace e scoprii il roc' alle elementari0 credo che negli U.7.A. mi avrebbero persino considerato un caso di attention de%icit e rimpinzata di psico%armaci. a in 2uropa sono persino laureataC 2ro considerata una ragazzina intelligente e tra musica( cinema( computer e libri sono cresciuta e ho retto tutto. ,o sentito gli echi di tutti gli aneddoti e di tutto quello mi hanno insegnato. 9ei miei giorni post grunge e post:2rasmus a%%rontai la tipica depressione che a%%ligge ogni studente che rientra in patria. 7ognavo persino di avere un %uturo con la musica e non potevo pi+ permettermi di togliere tempo
194

allo studio per una nuova band( e in pi+ non sentivo le stesse possibilit" che avevo visto in 3ermania0 n8 con la musica n8 con la laurea. 7ognai di %are un disco( ma ero sola in casa con la mia vecchia amataNodiata chitarra. !ensai ad un mio grande amore( Truce 7pringsteen( che registr6 il disco dellEL (9ebras'a) solo in casa con un registratore portatile( armato di chitarra acustica ed armonica. #uindi a%%errai il lettore mpU( le mie canzoni e registrai qualcosina. ;;Bevo s%ogarmiC<< pensai( ;;9on voglio uccidere( violentare( rubare( emigrare. Bevo resistere in questa piccola stramaledetta citt". 9on mi pu6 capire nessuno ora.<<. -a %amiglia non poteva capire. 3li amici non erano nel mio stesso turbine in%ernale. 7ostenni un esame e poi abbandonai le %atiche universitarie per un po. Tisogna trovare un modo intelligente( liberatorio e possibilmente non nocivo a noi e al prossimo per s%ogare il proprio ego. Avevo scritto dodici liriche e sei canzoni erano gi" complete. una band( ma un hobb1 $ unesigenza spirituale. =ipresi a studiare. 2 continuo. continuano. -a mia vita assunse toni onirici. 4ilippo quel giorno era in %acolt" per me. #uel giorno %u un disastro. /utta la
180

i calmai

soltanto dopo averle registrate e riascoltate. 9on ho pi+ a anche i %lashbac'

so%%erenza legata a lui $ venuta verso di me( senza che io la cercassi( ma nel corso dei ricordi sapevo che avrei voluto amarlo. 2 come se ci avesse provato con me( ma sempre in situazioni negative per entrambi. 2d io avevo cercato persino di amarlo sul serio( rovinando diversi mesi della mia vita. 4orse lui avr" pensato al roc' e di me avr" appro%ittato e basta. /utto per il suo egocentrismo. Il roc' che ho conosciuto era una %orma di aggregazione sublime. Il groviglio sentimentale in cui mi ero ritrovata un po meno. Ascoltavo =oc'et queen dei 3uns n=oses e pensavo0 ;; i $ successo sul serio cos>C<<. -ascoltavo a ripetizione( soprattutto il %inale0 gli ultimi due minuti e quarantasette secondi di uno dei pi+ grandi dischi della storia del roc' mi provocavano una strana sensazione. 7entivo energia crescente. Besiderio nostalgia e linquietudine. Bi rinascere dal di piangere sul passato e ricominciare( trascinando la doloro sentimentale e gli errori %isici. Una strana mescolanza di ricordi mi aveva torturato. /ra la 3ibson( A@l =ose e quello l>( che mi perseguit6 una sera e mi lasci6 con il cuore a pezzi. 2d io non lavevo mai cercato. Il mio primo amore erano stati realmente i 3uns. 4ilippo lo conobbi mentre pensavo a loro. Ad undici anni gli prestai un bootleg dei miei pre%eriti. 2ra uno dei primi dischi che avevo. Ci rincontrammo dopo quattro anni ed io avevo una band. -ui non si era mai esibito dal vivo(

181

mentre io reggevo il ruolo di cantante e chitarrista in una band in cui ero lunica %emmina. 2 ora ho ancora la mia bellissima Ibanez( un diabolico( magico gioiello sotto il mio letto. -e mie ambizioni %urono smorzate e la mia esistenza marchiata a %uoco0 ;;7ono e sar6 sempre quella che ha appeso la chitarra ad un chiodoC<< ho pensato mille volte( soprattutto quando vedevo gli altri suonare. 2 ho messo da parte una passione in nome del dovere. Grmai ho smesso di esercitarmi a suonare e sono allo stesso livello da anni. a la mia chitarra $ sempre l>. Ggni tanto sento il suo richiamo. 2 l> sotto il mio letto( ogni notte( chiusa in un lugubre involucro( una custodia di pelle nera. i ricorda come sono stata per anni. 2 l> e a io non voglio dare ascolto al suo a volte mi chiama.

appello. 2 una %onte di a%%anni e so%%erenze. 9on vale la pena riversare energia per essa. 2 un inutile dispendio. a $ come una bestia in gabbia0 vuole uscire. 9on ha pi+ voglia di stare stretta( di trattenere il respiro. 5uole aria( spazio( pubblico. a io ho posto un %reno a tutto questo e impiego il mio tempo in altre attivit". #ualche giorno %a ebbi il desiderio di riprenderla tra le mani e lasciare che le mie dita scivolassero su essa( come ai vecchi tempi. a poi pensai ai mille ricordi che essa avrebbe rievocato e mimposi di lasciarla al suo posto. Ggni volta che odo il suono di un %luido assolo roc' o un semplice( aggressivo ed energico motivo( ricordo chi sono
182

e quanto ho buttato alle spalle. =icordo che essa mi %u vicina in svariati momenti. 2d io invece lasci6 che rimanga sola e silenziosa. i domando se insieme rivedremo le luci di un palcoscenico e se mai ci capiter" nuovamente di udire applausi di amici( conoscenti e passati. Ggnuno attribuisce un valore a quello che pi+ signi%ica( ravviva( consola. !er me la musica ha questo valore. -a musica $ la mia migliore amica. i $ stata vicina in momenti in cui le persone intorno a me erano solo %antasmi( talvolta mosche che ronzavano( serpenti che strisciavano. In alcune giornate ascolto talmente tanti dischi al punto che( la sera( ho un %astidioso mal di testa. -e mie orecchie cercano di respingere ogni suono( a quel punto. 2 sovente( mi addormento o mi sveglio con una canzone nella testa( ma di quelle che ascolto decine di volte in un giorno0 quelle che pi+ mi colpiscono( che mi comunicano( hanno questo devastante potere. !otrei una dare s%ogo a tutte una le mie turbe di artistico: qualche intellettuali( e invece studio( per diventare il burattino di multinazionale( pro%essoressa sperduta scuola italiana( o magari unimpiegata. G !erch8 noF. !er essere una donna di successo( seduta dietro unimportante scrivania( assetata di potere e di gloria.

183

#uando dimentico le mie ambizioni( ho bisogno di staccare la spina( cosa che spesso non mi riesce. 2 di%%icile gestire una personalit". Ci sono persino degli e%%etti collaterali nellaverne una. 4orse esserne privo $ una sorta di vantaggio. dellorologio non basta. a $ vero anche che luomo $ Ci sono mille svantaggi multidimensionale. Camminare e guardare le lancette nellessere limitati. Uno scarso contenuto in%ormativo pu6 causare in noi livelli di paranoie e conclusioni errate. !er vincere la depressione( che secondo i diari di 9i''i 7i@@( entro il LMLM disabiliter" una grande %etta della popolazione mondiale( o unipotetica malattia psichiatrica $ meglio ricordare e capire.

184

S!ARE A! !3E SCREEN


As the days go by watching out of the window All the walking stuff that I seethey might be some people And everyone has to carry on the road of pain Who has no sin? Which of you is not to blame? Well I stare at the screen I dont even hear a word Of that television beat In a software nightmare its my laptop that I need Surfing the net and the feelings lost in the sea Worrying about pain and the nights without dreams The smoke that I see. Is it fog or is it pieces of me? Well I stare at the screen I dont even hear a word Of that television beat I got lost and broken: I cant sleep I wanna carry on this state of mind till I find me I dont know what I might find in my head Losing memories, Im a burned woman, my friend Well I stare at the screen I dont even hear a word Of that television beat Standing in the middle of a crowd I hear the void of my mind which is a noisy burning chaos Laptops and circuits and trains and buildings And girls and boys and whirlwind

181

5, RIE,OCAZIONE !O!ALE
7ostanzialmente la mia adolescenza $ stata politicamente triste. ,o visto una demagogia oscillante tra destra e sinistra( disagio giovanile in crescita esponenziale e servizi sociali pessimi. Amo lItalia per il passato artistico( per i paesaggi ed il cibo( ma la odio ora. Gdio lItalia perch8 non ha roc' star e non ha abbastanza %ilm dazione( avventura o horror. Come tutti i miei amici nati e cresciuti negli anni ottanta sono cresciuta con cartoni animati( videogiochi( dischi e %ilm stranieri. 7iamo tutti vittime del capitalismo e dellindustria discogra%ica e cinematogra%ica. Una domenica mattina di novembre passeggiavo per il mercatino dellantiquariato( lungo il Corso della =epubblica. 2ro in compagnia( ma in sovrappensiero per gli studi e le malinconie sentimentali. Come sempre. 2ro piuttosto con%usa e vestita da donna( ma avevo soltanto ventidue anni. #uel giorno non avevo voglia di studiare. /ra le bancarelle trovai il dvd di un %ilm con Arnold 7chOarzenegger0 ;;PoOC Atto di 4orzaC<< dissi ad alta voce. 2 credo che mi avranno sentita urlare %ino alla %ine della strada. A%%ascinata dagli anni ottanta( quel %ilm era uno di quei ricordi perduti( propinati dalla televisione italiana

18&

%iloamericana( quella del grande %ratello. 2ra un ricordo ormai radicato nella mia in%anzia quanto i cavalieri dello zodiaco. Bi quegli anni il cui il palinsesto televisivo italiano non conosceva bollino rosso( giallo o verde. 9egli anni ottanta il numero di canali televisivi italiani triplic6 e allinizio il materiale trasmesso era per lo pi+ importato dagli U.7.A.. /ra 7oap opera( tele%ilm e %ilm( %ormat e cartoni animati esteri la mia generazione $ cresciuta in un clima di %orte in%luenza mediatica( la quale si $ riversata anche nellinconscio. Al punto tale che credo di aver perso la capacit" di apprezzare sul serio la musica e il cinema italiani( oltre che risentito di di%%icolt" nello scindere l.interesse per la comunicazione dal diritto di valutare e in%luire sulle rotte politiche del paese. #uel dvd era sul serio un tu%%o nel passato0 ricordavo persino gli echi del trailer. 4orse era tra le pubblicit"( tra un cartone animato e laltro. Avrei voluto continuare a diventare una donna( ma quel giorno %ui costretta a saltare indietro nel tempo ancora una volta. Come un /erminator dovevo andare nel passato e uccidere il bastardo nel ricordo o %are ordine tra i pensieri e le azioni. cos> tanto. ancavano pochi mesi alla mia laurea di primo livello e non sapevo di aver dimenticato a dovevo combattere.

189

/ornai a casa e guardai quel %ilm da sola. Avevo comprato il dvd per rievocare la mia in%anzia e invece trovai una nuova brutta con%erma sulla mia adolescenza. 9on pensavo di trovare risposte alla mia esistenza( seduta in poltrona davanti alla tv. sentivo %ortemente ispirata. I %ilm dazione hanno un grande potere0 ti mostrano talmente tanta rabbia e violenza da provocartene il rigetto. -e trame vertono sempre sulle ingiustizie( pi+ che sulla %ollia. 2 sul procurarsi quantit" industriali di armi. !er noi italiani $ sempre assurdo. !ochi hanno armi da %uoco in casa. In Atto di 4orza il protagonista Bouglais #uaid ha incubi ogni notte. /eme di so%%ocare su arte( pensando di non esserci mai stato ... -a sua vita $ %inta. 2 costruita a tavolino politicamente( dopo un innesto di %alse memorie. Bisperato per il suo malessere( si reca presso unagenzia che impianta memorie virtuali( la =e'all inc. 5uole disperatamente bei ricordi( per vincere i suoi incubi. Becide di comprare il ricordo di un viaggio su ha gi" memorie perdute nella sua testa. -e sue amnesie si tras%ormano in incubi e il %orzuto protagonista decide di viaggiare realmente su arte per arte( ma linnesto di memorie virtuali non %unziona( poich8 #uaid a dopo poche scene i iniziali a%%errai un taccuino e presi persino appunti.

188

ritrovare il suo passato( %ino alla scon%itta del cattivo e il gran %inale. Attraverso la musica( i libri( i %ilm( gli amici( le abreazioni( gli incubi e tante buone reazioni avevo gi" iniziato a ricordare il mio passato. =iposi il dvd nella custodia. Il giorno si era tras%ormato in un noioso pomeriggio domenicale. 3uardai %uori dalla %inestra della mia stanza e ad ovest vidi il tramonto come sempre. a la trama di quel %ilm mi aveva rattristato. 2ro ancora lontana da una rievocazione totale e pensai0 ;;Bouglas #uaid ed io abbiamo avuto problemi similiC<<. Avevo avuto tanti incubi strani e dopo aver letto qualche libro sullinterpretazione dei sogni( avevo preso labitudine di annotarli. A distanza di mesi( dopo aver rievocato alcuni %rammenti delle mie amnesie selettive( rileggevo quelle pagine di diario e trovavo riscontro di quanto mi aveva colpito nel sonno. Bopo un paio danni riguardai un altro %ilm con 7chOarzenegger( soltanto perch8 cera una canzone dei 3uns n=oses come colonna sonora0 guardai /erminator

L e mi sentivo rabbiosa ed a%%litta( proprio come 7arah


Connor. Avevo rievocato strane conversazioni( tutte legate al male rimosso. ;;9essuno ci crederebbeC<< pensai. 9essuno ricordava. 2ppure io credevo persino che mi avessero parlato del %uturo. 7entii di essere impazzita. !er molti mesi ricordai di aver sentito persone in stato di shoc' parlarmi di
184

eventi %uturi e io ricordavo quando questi si realizzavano. =icordai talmente tante conversazioni di questo tipo che le mie psicosi sul viaggio nel tempo si tras%ormarono in convinzioni. umana. !ensai alla %isica quantistica e la psicologia. =icordavo di aver parlato del %uturo come se %osse passato. -o shoc' emotivo di aver ricordato tanto sul passato mi aveva portato al delirio totale. Alla base del malore che accusai quel venerd> del LMMH cera una abreazione( dovuta ad una rievocazione di una memoria perduta alcuni anni prima. !i+ passato ricordavo e pi+ capivo come sarebbe stato il mio %uturo. -a %antascienza ci mostra quello che potrebbe accadere( grazie allingegno umano. prioritario. Avevo subito un processo di vittimizzazione( ma ne uscii rapidamente( cercando di reagire. Cercai subito di reinterpretarmi. migliori. 9ella rievocazione dei ricordi dellimportunit" e dalle discussioni in %acolt" mi sentivo volta alla maleducazione. 9ei momenti di rabbia mi sentivo estremizzata. altre. i sentivo come una macchina umana( circondata da molte i s%orzai di pensare alle persone a il benessere della psiche $ !rendevano %orma nella mia mente idee sulla possibilit" reale di un simile %enomeno per la mente

140

Carl 3ustav Dung sosteneva che la %isica quantistica governi i meccanismi della psiche e le a%%ascinanti leggi del mondo subatomico mi indussero a credere di parlare sul serio del %uturo0 nelle ore che passai in trance e abreazione avevo la sensazione di sapere tutto quello che sarebbe successo( persino %atti di cronaca e avvenimenti inevitabili a me e al resto del mondo. i aggrappai alla lettura( nella solitudine dei miei ricordi( poich8 volevo razionalizzare tutto. 9el dolore non mi abbandonai alle superstizioni( ma lottai in uno stato di disperazione scienti%ica. 9on riesco ancora a scindere le nozioni dagli esseri umani. ;;Che senso ha imparare queste cose( se non per interagire con altre personeF<< dico a me stessa( mentre penso a cosa mi aspetti al di l" degli studi. 7e il problema $ lumanit"( la soluzione non $ coltivare il mio individualismo pro%essionale. Un giorno lavorer6 ed avr6 uno stipendio tutto mio e i soldi serviranno per vivere( ossia per sopravvivere tra la gente. a qualsiasi cosa io abbia in mente per il %uturo( ha senso soltanto ipotizzando che ci siano altre persone con cui condividere la mia vita materiale e spirituale. -a vita non $ surreale. i ritrovai in uno stato di shoc' a vagare sola per i corridoi universitari. #uel giorno ero single da un bel po e alle mie %rustrazioni sentimentali si somm6 il rigetto totale per le persone che avrebbero dovuto insegnarmi qualcosa.
141

#uando ricordai allimprovviso cosa mi era successo sentii di aver vissuto una vita parallela. /ra QRRR( LMMH( LMMS e LMME avrei potuto sempre scegliere percorsi diversi. !er alcuni giorni mi sentii persa con le allucinazioni su Dohn /itor e art1 c4l1 e piangevo perch8 il brutto passato mi corrodeva il %uturo. -a mia vita era come risucchiata da un buco nero ed io vagavo per i corridoi della mia %acolt"( tra un corso e laltro( cercando una soluzione scienti%ica al problema del viaggio del tempo psicologico( necessaria alla mia sopravvivenza( mentre gli altri continuavano a sostenere esami serenamente e inseguire i loro sogni o le loro spietate ambizioni di ricchezza e gloria. -e%%etto di unamnesia (sia per ipnosi che per un trauma) ha un e%%etto che si vede nel tempo. 3li e%%etti sono molto lenti e si sentono nel corso delle settimane e dei mesi. Ggni giorno un %rammento di memoria era accompagnato da mille ri%lessioni e sbalzi di umore. Un po come quando si cambia brano. =ovistai tra le rievocazioni e le sensazioni. 5issi un avvicinamento al buddismo come specchio di una depressione cosmologica( come il percorso di superamento delle delusioni sociali e persino a valle di tutto sentivo amore per lumanit". %uturo.
142

a il teorema del

tempo mi a%%liggeva0 non potevo distinguere tra passato e

5,I REGNARE SOPRA IL DISORDINE


;;In nome della scienza( domandati tuttoC<< diceva uno slogan in tv. =iuscivo a sostenere esami( ma pre%erivo la solitudine delle mie ri%lessioni di psicologia e %antascienza. Bal pro%ondo del mio dolore era di%%icile( ma allumanit" continuai a credere( anche se( per motivi politici( sociali e musicali( soltanto in 3ermania trovai con%erma del mio credo. !ensai che nel mio cervello si %osse combattuta una guerra nucleare. !ensai che la%%etto delle persone shoc'ate presenti nei momenti di tragedia si %osse mani%estato come predizioni. =icordavo di amici o persone umanamente valide che avevano parlato del %uturo( come per dimostrare che avevamo un avvenire. 2 credevo sempre di pi+ a quelle memorie. 5issi di passato e di ri%lessioni per giusti%icare il ricordo per gran parte del tempo. A partire dalle prime rievocazioni( %ino al momento in cui ebbi il coraggio di scrivere un resoconto delle mie idee e letture. =icordare di aver sentito raccontare il %uturo mi rese pro%ondamente a%%litta. !erdevo la ricognizione del mio presente e non sentivo il potere di avere una vita assolutamente %utura.

143

;;9on posso vivere con langoscia del tempoC<< dicevo alla mia mente %rastornata. 7pro%ondavo nella so%%erenza( perch8 volevo che il domani si creasse serenamente ogni giorno. 5olevo raggiungere un traguardo o vedere un segnale di ripresa emotiva. Il matematico !ierre 7imon -a !lace a%%erma che luniverso $ completamente deterministico. Ipotizz6 lesistenza di leggi tali da governare ogni cosa( incluso il comportamento umano. -o scienziato Bavid Tohm sosteneva che un oceano di energie $ il bac'ground delluniverso. Bio dovrebbe essere un governatore di energie che implica un signi%icato nelle interazioni delle nostre vite. Ggnuno ha il suo bac'ground psichico e il disordine $ deterministico0 $ il caos a complicare lesistenza del singolo( ma siamo tutti psicologicamente prevedibili. Complessivamente siamo solo una massa di comuni mortali volti allindividualismo e talvolta egocentrici. Come a%%erma il grande %isico britannico 7tephen ,aO'ing( il tempo $ un concetto personale. 4eci il calcolo con la mia calcolatrice tascabile di quanto tempo avevo passato a ricordare0 ULHMM ore di vita buttate. /re anni in cui avrei potuto vivere serenamente il presente e guardare %iduciosamente al %uturo e invece ero sempre rivolta al mio passato. 7entivo la mia vita distorta e mi persi in stati emotivi nuovi e spaventosi.
144

#uando si teme di perdere il controllo nelle proprie vite( ci si sente nervosi o addirittura depressi. Avevo vissuto per ventuno anni pensando sempre al %uturo e poi avevo vissuto di ricordi e lottato nella mia testa per portare avanti la mia vita secondo le mie idee e i miei obiettivi. a il mio %uturo era spaventosamente relativo. Avevo perso lillusione di decidere per la mia vita. 2ro soltanto alla deriva sentimentale( trasportata dal %lusso dei ricordi. 2ro sicura che in abreazione %osse possibile vedere il %uturo. 9el tempo reale e la vita ordinaria( i comportamenti sono i pi+ consueti( ma in stato di shoc'( trance ipnotica e abreazione riusciamo a vedere il %uturo perch8 il disordine mentale $ eccessivo e repentino0 per il secondo principio della termodinamica( laumento di disordine $ legato allo scorrere del tempo. -interazione con le persone comporta disordine. Ggnuno complica la vita degli altri con nuovi pensieri e nuove azioni. Ggni volta che si ricorda il passato( il %uturo cambia. 7entiamo il bisogno di rievocare per cambiare il %uturo. 7i tratta di un meccanismo inconscio e in solitudine $ legato ad uninsoddis%azione presente. ricordi qualcosa in particolare. Avrei voluto s%uggire allimportunit"( ma non mi sottrassi alle rievocazioni( quando incontravo persone care che avevano rimosso gli avvenimenti( come me. =imasi a
141

pu6 essere anche legato allazione di chi vuole che si

lottare contro le amnesie e le abreazioni altrui %ino alla %ine. 2 ascoltai molte predizioni di menti scon%usionate. !ensiamo ai buchi neri come entit" giganti ed invisibili che inghiottono intere galassie( come lunica possibilit" per s%uggire al presente. a un insieme di due o pi+ esseri umani che interagiscono $ sempre un viaggio nel tempo. -e nostre linee di universo mutano( come le nostre idee sul passato e %uturo. Un buco nero cerebrale ha una massa molto piccola ed unenergia %ortissima( secondo la nota legge di 2instein0 2YmZc
L

entre vagavo sola per il corridoio in stato di shoc' la mia solitaria massa cerebrale si moltiplic6 per la velocit" della luce alla seconda0 trecento milioni di metri al secondo al quadrato. -energia da me prodotta era su%%iciente per viaggiare nel tempo. In realt" avevo gi" visto i miei prossimi quattro anni di vita come reazione allimportunit". 9el delirio totale( mentre ero in preda ad una crisi di nervi e non sapevo come chiamare la polizia( ricordai un vecchio libro di %isica ed ebbi unintuizione allucinatoria0 ;;,o energia cerebrale superiore a quella di !lanc'C Arrivo a * a dieci trilioni di 3igaelettrovoltCCC<< pensai. -a temperatura necessaria per raggiungere un valore pari alla costante di !lanc' $ immane0 parte del mio
14&

cervello dovrebbe essere bruciata. Considerando che luomo non usa che una minima parte della massa cerebrale in tutta lesistenza( potrei aver perso qualche millimetro cubo di materia grigia o %orse avere alcune sinapsi danneggiate( come avviene quando si consumano stupe%acenti. 3iurai a me stessa che avrei reagito. Il dolore spinge luomo a cercare di pi+ dentro di s8. !otrei aver imparato ad utilizzare nuove aree cerebrali( prima mai utilizzate. -a distinzione nella mente tra passato e %uturo( in condizioni normali( non $ cos> chiara. 7i pu6 pensare al passato e al %uturo quando si vuole e il tempo appare reale. a talvolta pensare e ricordare $ unesigenza dellanimo. =ipensai a tutto il bello della mia adolescenza. Ci6 mi rese %iduciosa sul %uturo. I divertimenti( la musica e i viaggi erano i ricordi pi+ belli. 7e avessi soltanto studiato non avrei ricordato altro che giornate tutte uguali alla scrivania o a lezione. Avrei ricordato soltanto ci6 che ho imparato. In totale potrei aver viaggiato nel tempo al massimo diciannove volte. !otrei quindi avere le condizioni cerebrali di 9i''i 7i@@. Chi raggiunge lenergia di !lanc' vede ci6 che i %isici chiamano la 3rande Uni%icazione0 soltanto a quel punto si pu6 capire che scienza e umanit" non si negano.

149

9i''i 7i@@ a cinquanta anni ha solamente brevi vuoti di memoria e la sua carriera $ ancora invidiabile. Bopo essere clinicamente morto per overdose( resuscit6 grazie ad iniezioni di adrenalina. 7i@@ ritiene di essere un Bio( essendo sopravvissuto ad unin%anzia molto in%elice( alla vita da roc' star e gli anni della cocaina ed eroina. 2 ora che ho tra le mani il suo libro del LMMK( ,eroin

diaries [ A 1ear in the li%e o% a shattered roc' star ( so


che il venticinque per cento del ricavato $ per una casa di accoglienza per giovani senzatetto e credo che lui sia un grande. Il QH %ebbraio QRES %u gettato in stato di overdose in un secchio della spazzatura a -ondra( dopo un concerto del tour di promozione per lalbum /heatre o% pain dei Itle1 CrJe. 4u gettato nella merda dal suo stesso spacciatore. 2ra il cadavere di una roc' star e rimase in quel secchio in%ernale. -a potenza intellettuale di un uomo che sta per morire $ superiore alla quotidianit". 7entirsi uccisi nelle idee e nei sogni non pu6 che condensare energie0 in quegli ultimi istanti di vita 9i''i 7i@@ pens6 alle parole di una canzone per il successivo album 3irls 3irls 3irls e probabilmente al %uturo in generale. Una nuova overdose( a distanza di ventitr8 mesi( lo port6 al decesso( ma %u riportato in vita dalla prontezza dei soccorsi. 2gli a%%erma di aver sentito( in punto di morte( il
148

suo pensiero elevarsi al di sopra e di aver visto il suo corpo dallalto per alcuni istanti. Come uno spettro elettromagnetico( potrebbe aver visto loltretomba. Aveva probabilmente s%ruttato le energie elettromagnetiche residue nel suo cervello( per capire che sarebbe resuscitato. a questa $ la mia versione da %an dei

Itle1 CrJe0 vorrei tanto sapere il segreto di quel maledetto QH 4ebbraio QRES. Continuo a pensare che dopo la morte non ci sia nulla e che in%ine ci sia soltanto una dissipazione( un transitorio di tensione e corrente a s%ogare la %ine dei nostri pensieri. olte delle apparecchiature elettroniche utilizzate nella vita non sono dannose0 i campi elettromagnetici legati al loro %unzionamento sono generalmente deboli e i circuiti mentali quanto %unzionano a%%ermano i senza accoppiamenti. mentre gli #uesto $ tecnici( scienziati

continuano ad interrogarsi. In %ondo labreazione $ uno s%ogo energetico e si mani%esta di pi+ quando c$ sintomo di a%%etto nel mondo circostante. 4orse anche la sincronicit"( %enomeno che Dung de%in>( potrebbe essere legata a %enomeni analogamente elettromagnetici. !ensai ai %otoni e i %ononi. ;;I segnali psicologici viaggiano con la luce.<< dissi a me stessa e sentii la %ollia totale. #uando %ui coinvolta da a@ in una strana interazione vidi molto sul mio %uturo( poich8 vidi musica( ragazzi e
144

studi universitari. Gltre questo continuo scrivere non so cosa ci sia. Bominare il proprio tempo non $ una sensazione di potere. 2 semplicemente la prospettiva di un carattere( di un sapiente( di un disilluso. 2nergie auto: o etero:distruttive sono sprecate. eglio risparmiarle ed usarle per scopi giusti o benevoli( per essere stimati o amati da persone migliori di quelle che sprecano tempo o energie a danneggiare il prossimo. In %ondo il motivo per cui si danneggia $ una carenza di a%%etti. In laboratorio non si producono energie simili alla costante di !lanc'. 9ellintuizione o lillusione di aver colto importanti questioni di %isica mi rattristai e scoppiai a piangere di nuovo. Il %isico ,endric' Antoon -orenz scopr> che la miscela di spazio e tempo deve essere complessa0 se il tempo $ reale( lo spazio $ immaginario. 2 per questo che mi ritrovai %uori un locale a litigare con un altro chitarrista abreattivo( totalmente sobri e sempre contrari alle droghe( perdendo totalmente la ricognizione di dove eravamo. In %ondo volevo soltanto dire a a@( in quellunica volta che ci incontrammo sul serio dopo anni di distanza psico%isica( che lo stimavo per quanto aveva creduto nellheav1 metal. 9on so lui( ma io mi concentrai totalmente sulla questione temporale e pensai di essere altrove.

200

Il presente era totalmente con%uso e per me era importante concentrarmi su quanto tempo ci volesse a riprendermi dai miei sogni sullheav1 metal. 2ro mentalmente due anni pi+ avanti. a %orse anche di pi+.

Biverse giornate volarono( mentre io ero in trance a %issare il vuoto e ricordare( con la sensazione di rivivere tutto. -a memoria umana $ indelebile. A meno che non si abbiano lesioni cerebrali( qualsiasi amnesia $ rievocabile. !assai tutto il tempo disponibile a ricordare. Allinizio %ui assalita da %lashbac' spontanei( ma gradualmente richiamavo le memorie volontariamente. !rediligevo le canzoni del cuore( per ricordare emozioni. 9ei dischi trovavo ogni tipo di sensazione0 generi di%%erenti ed artisti di ogni razza e provenienza lo consentono. !er l.uomo moderno $ impossibile sapere tutto. avvantaggiandosi del bene%icio dei mass media. Una cultura di psicologia dovrebbe e materia. 2 poi rientrare nella avvocati( %ormazione di tutti noi( visto che siamo prima di tutto psiche ecc. 7entii un collasso. !er diminuire il disordine persi i sensi. 9ella con%usione e nel dolore non sentivo pi+ le mie capacit" di ri%lettere o ragionare. Avevo resistito al disagio emotivo. a il caos vinse. eventualmente ingegneri( idraulici( medici( pittori( scrittori( musicisti( a si pu6 comunque pensare di avere una cultura poliedrica(

201

7ono sempre stata abituata ad un livello medio di disordine. Ba bambina cercavo sempre di introdurre entropia nella mia vita e in quella degli altri. -a quiete totale mi sembrava insostenibile. Crescendo mi calmai e con%inai tutto nellheav1 metal e negli studi. del mondo circostante. 9ella quiete si pu6 meditare e pensare sul da %arsi. 7i pu6 seguire la linea di universo pi+ consona. a nel marasma( nel disagio( nella con%usione( il pensiero muta repentinamente. 2 la sensazione di non poter decidere per la propria vita( per il meglio( $ una %onte di depressione. -a legge di urph1 a%%erma che se si lasciano le cose a loro stesse( il disordine tende ad aumentare. -a reazione ad un disordine %uturo $ richiamare il passato( che appare meno entropico. Credo quindi che la mancanza di soccorsi sia stato un problema grave( poich8 ero vittima di una %orte importunit" ed in preda ad un trauma. Ba sola cercai di riordinare le mie giovani idee( ma vedevo soltanto metal o roc' n.roll. -a coscienza non $ un ordine esplicito. 2 un groviglio di emozioni( insegnamenti e pensieri maturi. 9elle quattro dimensioni dei nostri movimenti (tre per lo spazio ed una per il tempo) non siamo abbastanza. 7ono le s%accettature dei nostri pensieri a renderci speciali e di%%erenti.
202

a il

consueto disordine mentale %u complicato dalla cattiveria

Ci aggrappiamo ad altri esseri umani o li detestiamo e roviniamo( ma nellinsieme siamo costituiti dagli stessi materiali. 7iamo programmati in maniera di%%erente e soggettiva( per ragioni %amiliari ed economiche. 9essuno di noi viaggia %isicamente a velocit" della luce( ma i nostri pensieri %luttuano tra passato e %uturo ogni giorno. 2 le energie della nostra mente si tras%ormano nel tempo. ;;Dung aveva proprio ragione * << pensai quando mi ritrovai circondata da persone ipnotizzate e shoc'ate che parlavano del %uturo( agli inizi del LMME( ;;* -a sincronicit" esisteC<< . Un gruppo di studenti e docenti in abreazione( senza alcun interesse per la psicologia mi dimostr6 che quanto avevo letto era vero0 le persone si avvolgono intorno al destino del singolo per modi%icarne i cammini emotivi e temporali. perch8 esistenzialmente %allite. i ritrovai circondata da persone in abreazione. i di%esi grazie al potere crononautico e la comprensione dei disagi altrui. In%ine congedai tutti a parolacce0 leggendo i miei post sul Oeb o le pagine da me pubblicate( tutti potrebbero recuperare le amnesie di quel d>. Azioni che danneggiano a livello pro%ondo le nostre vite implicano un %orte disordine che soltanto nel tempo e nelle so%%erenze della vita possiamo placare e reindirizzare verso il benessere.
203

a le persone spesso sono

cattive o invidiose e vogliono danneggiare il prossimo

In

unanalisi

complessa punti di

di

noi

stessi e

vediamo persino

innumerevoli

nullo

esistenziale(

amnesie costellano il piano dei nostri pensieri. I condizionamenti psichici ci invitano a scegliere una direzione %utura. Io cercai di decidere alla svelta perch8 mi avevano distrutto le idee e mi comportai un po come 9i''i 7i@@( un po come Courtne1 -ove( aggrappandomi allamore per la musica come s%ogo e reazione. /rovai il peggio di me stessa( perch8 avevo il cuore spezzato da una pro%onda delusione umana ed istituzionale. =icordai il triplice pessimismo leopardiano e non vidi solidariet" tra gli uomini istruiti della mia %acolt". 3uardavo i miei coetanei terrorizzati o spiritualmente regrediti e sentivo langoscia di vivere tra persone normali. #uando una persona $ debole( decidono i pi+ %orti. I miei compagni adolescenti non chiamarono lambulanza che chiesi disperatamente( nonostante avessero tutti il cellulare. i lasciarono in stato di shoc'. 2ro in %orte

disagio emotivo e dovetti di%endermi( prima soltanto a parole e poi( quando raccolsi le %orze( anche con la violenza. Inizialmente avevo cercato di dialogare con il molestatore( sperando che si rendesse conto della gravit" del suo comportamento e smettesse( ma poich8 le cose tendevano a peggiorare sviluppai una reazione

204

aggressiva. !iuttosto %orzata( perch8 non era la mia indole. Anche se alla scena stavano assistendo dozzine di persone( pensai di aumentare la vistosit" del grado dincivilt" a%%inch8 si prendessero provvedimenti. Cercai di spezzare un braccio di Crispi( ma toccare quel verme mi %aceva schi%o. #uindi sradicai alcune tavolette di plastica dalle poltroncine (quelle che servono per scrivere) e le lanciai contro il bastardo( che continuava a tentare di mettere le mani addosso. i %aceva schi%o guardarlo. 9e lanciai unaltra contro la %inestra( che non si ruppe0 a quel punto sbagliai perch8 avrei potuto romperla e %erire i passanti in strada. Cercai di spezzargli lanulare sinistro( perch8 pensai che queste cose non %acciano sposare la gente. !oi gli sputai sulla mano. /entai di lanciargli una sedia addosso( ma avevo paura di riuscire ad ammazzarlo. #uindi scaraventai unaltra sedia contro un muro e minacciai di uccidere Crispi. 7peravo che pensassero che %ossi impazzita e chiamassero la polizia. a nessuno lo %ece. Io sapevo di

essere in %orte stato con%usionale e avevo bisogno di unambulanza. 9essuno voleva ammettere che bisognava chiamare la polizia per il reato di un pro%essore. /utti pensavano a laurearsi o continuare a lavorare in questa societ" di merda. 2ppure quello l> era un comune mortale e la legge $ uguale per tutti.
201

A tutti era caro il %ine produttivo di terminare gli studi( seppur condotti da quel rattuso molestatore. Alcuni risero dopo aver visto me e 4ilippo in un brutto approccio di reazione per negligenza e cinismo altrui. Io invece avrei bruciato tutto e mi sarei tras%erita a -ondra suonare hard roc'. Avrei abbandonato gli studi a cui tenevo anche pi+ degli altri. Avrei indossato le manette e visto la %edina penale marchiata a %uoco pur di %uggire da un covo dipocriti o vittime del capitalismo.

20&

5,II LAURA CON!RO !I!OR


Cassino $ la citt" in cui vivo e studio. 2 un debole principio antropico quello che minduce a gioire della mia limitata esistenza. 2 una realt" completa quella in cui sto trascorrendo gli anni pi+ belli della mia vita e soltanto con il potere delle mie idee potr6 migliorare la mia vita. 3razie allo sviluppo della vita intelligente le nostre vite possono essere sempre migliori. -.uomo pu6 apprendere quanto vuole dagli studi e dalla conoscenza degli altri. 7ento una %orte convergenza di tutte le discipline su cui ho letto e studiato e le esperienze di vita sono ci6 che mi consente realmente di capire le persone. 7e tutti %ossero capaci di raggiungere benessere economico( la societ" per%etta sarebbe la societ" che ci consente di apprendere quanto pi+ vogliamo e di essere persone il pi+ possibile dignitose e civili. !urtroppo le nostre %orme dintelligenza sono poco %ilantropiche. In societ" cerchiamo sempre di essere migliori di quello che siamo nel privato. troviamo o cinismo. 7pesso ci limitiamo a soddis%are i nostri bisogni primari e ignorare di cosa si compongono sul serio gli altri umani.
209

a quando ci sociali

tra

persone

simili(

le

motivazioni

decadono. G arriviamo a rinchiuderci nel nostro egoismo

2ppure i pensieri e la psiche sono quelli che realmente cambiano il %uturo. 9oi siamo gli eterni time travellers di noi stessi e del prossimo. 7iamo noi le macchine che vogliamo costruire. 9oi siamo i %autori e gli utenti della vita tecnologica. -e stranezze della vita sembrano sempre %rutto dellimmaginazione e stentiamo a considerarle vere. In realt" solo vivendo in un tempo immaginario non sincontrano singolarit". -a teoria quantistica a%%erma che non c$ con%ine tra spazio e tempo e che luniverso non ha con%ini. -e nostre vite sono una somma di storie. -importante $ accettare la realt". 9el cui momento tras%erirsi. 7i in cui si ha amnesie una e scarica cambia la ipnoticaNabreattiva si apre un universo parallelo( verso rievocano concezione psicologica del passato. -a rievocazione di unamnesia dal contenuto %orte $ in qualche modo uno shoc'. i ritrovai a rievocare tanto in pochi minuti e avvertii un crollo dellidea sul passato e un senso di smarrimento sul %uturo. #uando si presentano vari percorsi possibili per lavvenire siamo pi+ vulnerabili e il nostro %uturo diventa manipolabile dai soggetti presenti mentre siamo in trance. 3li e%%etti prodotti nella mente( legati alla scarica abreattiva sono decisamente %orti. 7i somma lo shoc'(

208

linterazione con i soggetti( le conoscenze( il contesto in cui avviene( i motivi per cui avviene. entre ero alluniversit" in atrio a parlare pensavo a quando sarei stata a casa al computer a scrivere un resoconto. 2 come se usassi il cervello dal %uturo per parlare nel passato. !i+ si hanno esperienze di vita e interessi culturali( pi+ cose si possono capire del %uturo quantisticamente. a tutto $ legato alla vita soggettiva. Ba sola non potevo che praticare quanto riportato nel libro W-a tecnica dell.autoipnosiW di =onald 7hone. 7oltanto una volta tentai un esperimento di eteroipnosi( pur essendo illegale. 2ra il LMMS. 7%ruttai un ricordo per indurre alcuni amici presenti in una sera di amnesia collettiva a rievocare laccaduto. 2 tutti parlarono del %uturo( io inclusa. !urtroppo dimenticai anche questo( insieme ad alcuni ricordi sentimentali e persino alcuni contatti %isici. Bopo aver rievocato ore e ore di conversazioni in stato di shoc' e letto tantissimo sullipnosi( il viaggio nel tempo e la %isica quantistica( avevo deciso di condurre una sorta di spettacolo ipnotico. 3i" prima di tentare lesperimento( per6( avevo letto e ri%lettuto abbastanza ed ero sicura che il viaggio nel tempo psicologico %osse possibile. 7entii persino di poter proporre le mie conclusioni al C2=9( listituto di %isica nucleare europea( ed un %orum di italiani appassionati di %isica e di un americano burlone.
204

Dohn /itor $ il nome di un utente apparso su internet tra il LMMM e il LMMQ0 qualcuno cerc6 di %ar credere a tutti di essere un viaggiatore nel tempo proveniente dal LMUS e molti tentarono di credergli. Io mi proposi ad un %orum italiano( ma non sapevo come spiegare che il motivo per cui avevo pensato di essere una time traveller era veramente brutto. Bovevo spiegare perch8 avevo avuto uno shoc' e non potevo dire anchio di avere una macchina del tempo in garage. Dohn /itor lasci6 un bel po din%ormazioni sulla costruzione di una macchina di di%%icile realizzazione( %ornendo istruzioni dettagliate su cose irrealizzabili %orse nei prossimi decenni. A valle della mia esperienza assurda( pensai che dietro quel nic'name si celasse un paci%ista( qualcuno che tentava di suggestionare e %ar ri%lettere sul destino dellumanit". generosamente -essi tutti i da post da lui rilasciati( e li tradotti volontari italiani

reinterpretai alla luce delle mie ri%lessioni e disperazioni. In alcuni istanti disperati( un po nello stile di Italo 7vevo( penso anchio ad una con%lagrazione %inale( come unica soluzione per porre %ine alle divergenze di opinione e le ingiustizie. Come per dire che per la cattiveria degli umani non c$ speranza0 ho sentito un senso di s%iducia nel prossimo( tale da pensare che la scomparsa dellumanit" sarebbe lunica cessazione dingiustizie. Ci6

210

$ tristemente vero( ma noi tutti possiamo cambiare in meglio il pianeta. /itor si ri%iut6 di rivelare la data dinizio di una guerra nucleare in 2uropa( per ora ancora non iniziata. 7econdo i miei esperimenti $ possibile dire anche date su eventi del genere ed io penso che un vero paci%ista direbbe la data per cambiare il %uturo. !revedere una catastro%e o un con%litto nucleare (in trance( ad esempio)( vuol dire non poterla %ermare. 7e io in trance dicessi ;;Il LM ottobre LMQK sganceranno una bomba atomica su 9eO \or'.<< non potrei evitarlo in alcun modo. 7oltanto unazione comune( un %orte intervento diplomatico potrebbe vincere il problema. In tal caso io non ricorderei mai lin%ormazione %ornita in trance oppure ricorderei una versione distorta e non veritiera. !otrei persino ricordare allucinazioni. Il ricordo sarebbe alterato come le emozioni( rispetto allo stato danimo dellin%ormazione %ornita. In %ondo $ quello che si prova nei momenti di shoc'. Il tempo ha una %ine per ognuno di noi. a globalmente la vita continua per lumanit". 5olendo $ possibile prevedere e cambiare tutto ci6 che si prevede( eccetto le catastro%i naturali e i cambiamenti climatici( ormai inarrestabili. -a teoria delle stringhe $ una nuova teoria secondo la quale si pu6 scomporre la materia che compone l.universo e considerare tutto costituto da stringhe
211

elementari. 4inora non ha avuto riscontri pratici( ma pensando alla vita possiamo a%%ermare di essere tutti soltanto delle stringhe( dei percorsi temporali. Ggni vita umana $ una linea duniverso. #uando si viaggia nel tempo con la trance e lipnosi( non si pu6 tornare mai nello stesso punto da cui si era partiti( perch8 si cambia psicologicamente. e poi si 3li e%%etti del cambiamento si mani%estano subito con una sensazione di benessere psico%isico avvertono numerosi cambiamenti psicologici( sociali e culturali( gradualmente percorrendo la linea del tempo. -a mia vita sarebbe potuta %inire in un clima di abreazione. 9on $ %inita perch8 ho potuto continuare su una linea di universo. ,o cercato sempre di scegliere la linea che mi permettesse di vivere pi+ a lungo per continuare a studiare( realizzare i miei sogni( essere vicina alle persone care. -a linea del tempo che mi permettesse di scrivere e divulgare queste in%ormazioni. ,anno tentato di uccidermi due volte0 hanno cercato di strangolarmi nel QRRR e uccidermi con un coltello in %acolt" nel LMME. Adesso mi sento di ipotizzare queste due strade alternative( nella mia %alsa memoria. In punto di %ine o proseguimento della vita ho pensato agli obiettivi %uturi. ,o pensato sempre alla musica heav1 metal e hard roc'( agli amici( alla %amiglia( agli studi( alla cronaca.

212

7igmund 4reud $ il %ondatore della psicoanalisi e lunico veramente %amoso in questo settore. a io ho creduto in Carl 3ustav Dung come la gente crede in Bio. Dung parl6 di sincronicit"( che $ il %enomeno che apre le porte ad un Wcambio di %uturoW nell.interazione tra pi+ umani correlati da interessi e sentimenti. !enso addirittura a 3iulio Cesare0 credo che anche intorno agli scritti sulla sua vita si possano trovare delle correlazioni. 7o%%riva di epilessia( %aceva sogni premonitori e l.ultima moglie gli prediceva il %uturo. Ci sono tante strane ipotesi che ruotano intorno al suo assassinio. Io penso marzo del HH a.C. . Io proporrei una dimostrazione scienti%ica per capire una volta per tutte se $ vero e istituirei un consiglio di time travellers( esperti di ogni settore dinteresse per lumanit"( per concordare soluzioni paci%iche. 7e la pace e il benessere del pianeta %ossero il motore della geopolitica( sarebbe possibile gestire il %uturo concordando soluzioni ottimali. ,o pensato tutto ci6 in giorni in cui lo scon%orto per lumanit" raggiunse livelli paranoidi e non credevo nel %uturo dellhomo sapiens che %ossero giornate di %orte sincronicit" quelle che precedettero e seguirono il QX

sapiens( che per qualcuno $ soltanto homo materia.


7pero che ci sia un leader che legga e ci creda. 9ei mesi di solitarie ri%lessioni spaziotemporali non potevo che ricercare risposte nelle opere e le letture.
213

Avevo letto che anche gli egiziani usavano lipnosi e probabilmente hanno sul serio viaggiato nel tempo. quel simbolismo per cui sono noti. 7i dice che anche le monache buddiste in passato %ossero dotate di capacit" chiaroveggenti. 7e tutti potessimo conoscere il %uturo( le nostre vite muterebbero radicalmente. -economia girerebbe molto diversamente e cos> tutti quanti. Il cervello $ un groviglio di circuiti elettromagnetici( in cui si sviluppano onde alpha e beta0 onde di tensione che si vedono con un elettroence%alogramma. In stato paranoide pensai persino che potessero gi" aver scoperto tutte le potenzialit" della mente umana. -o pensai soprattutto sapendo del carteggio tra 2instein e 4reud sulla guerra. !otrebbero aver nascosto tutto per motivi militari. Inoltre 4reud litig6 con Carl 3ustav Dung( perch8 quest.ultimo voleva valutare la %isica quantistica nel %unzionamento della mente umana( oltre che per la teoria dell.interpretazione dei sogni( per la quale 4reud voleva il primato. -e nuove teorie e gli studi pi+ recenti sui sogni sono lontani dall.idea iniziale di 4reud( il quale riteneva le pulsioni sessuali alla base di tutto il materiale onirico( mentre ora si pensa che essi siano per lo pi+ espressioni a la scienza non regnava allora e perci6 si caricarono di tutto

214

di

desideri

sogni(

idee

represse(

nonch8

%ondamentalmente ausilio di memorizzazione. -a distorsione temporale $ una sensazione %orte. Al punto tale che scambiavo( in alcuni istanti di conversazione( la notte con il giorno. 5idi brutto tempo quando cera il sole. 2 viceversa. ) un po come la realt" virtuale. /utto con il potere della mente0 non mi sono mai ubriacata e non ho mai %umato neppure uno spinello. Il mio %ilm pre%erito di tutti i tempi $ sempre stato =itorno al %uturo. 9el secondo episodio della saga Boc( lo scienziato pazzo( dice a art1 c4l10 ;;Bobbiamo a come distruggere la macchina del tempoC<<. !erch8 viaggiare nel tempo muta le esistenze pericolosamente. possiamo distruggere tutta lumanit"F A mio avviso( i %otoni e i %ononi potrebbero sul serio viaggiare sulle onde prodotte dal nostro cervello. Belirando per il malessere posso a%%ermare di aver avuto la sensazione di conoscere canzoni %uture e persino visto la gente suonare canzoni che non conosceva ancora. Dohn /itor parlava di una guerra nucleare in 2uropa nel LMQX( ma potrebbe essere iniziata nel LMME( essendo lanno in cui secondo il patriota americano( il mondo in cui pensiamo di credere si sarebbe scoperto inesistente o totalmente di%%erente. 4orse per un eccessivo aumento del prezzo del petrolio o la crisi sui consumi dei cereali. 7crissi sul %orum italiano sognando una ribellione della psiche.
211

!enso ad un buco nero psicologicamente( come ad un crocevia( un incrocio in cui si presentano varie possibilit". 7iamo noi il nostro passato e %uturo. 2 siamo spettatori del viaggio temporale altrui. 2 non vediamo universi paralleli interagendo con i %uturi relativi degli altri( ma concordiamo l.avvenire in base alle nostre idee e i nostri sentimenti. Il %uturo $ relativo perch8 combinato da tutte le singole interazioni dei soggetti partecipanti. Il mio %uturo $ stato relativo per troppo tempo ed $ stato comunque una sommatoria di energie superiori alla mia psiche. -a somma dei soggetti presenti nel contesto del viaggio temporale ha costituito l.energia superiore di un buco nero( che ha inghiottito il mio presente e mi ha vincolata ad un %uturo in cui ho avuto poco potere decisionale. 7ostanzialmente ero con%inata alle mie %orze psicologiche( mentre ero vittima delle interazioni e azioni della somma di %orze quantistiche e psicologiche circostanti. Un buco nero( ossia un gruppo di due o pi+ persone( $ sede di energia necessaria alla visione del %uturo. -a distorsione $ implicita nella partecipazione di una somma di soggetti pensanti0 ognuno apporta un contributo che va in con%litto con gli altri per nature psicologiche e collocazioni. In sintesi il viaggio nel tempo $ sempre distorto dagli agenti al salto quantistico( per motivi personali.
21&

;;-a saga di =itorno al 4uturo mi ha dato alla testaC<< pensavo tra un esame e laltro( ;;4orse sono gli anni ottanta che mi hanno totalmente plasmataC<<. A sei anni vidi il primo episodio della saga in tv e minnamorai di ichael D.4o@( la chitarra elettrica e le americanate %uturistiche. 2 poi vidi gli altri due episodi al cinema. 2ra il QRERC /utti noi ci avviciniamo( grazie soprattutto al cinema( la tv e i grandi 4isici( a considerare sempre pi+ vero il viaggio nel tempo( anche in relazione alle nuove teorie sull.universo. Dohn /itor a%%erm6 che la religione avr" pi+ peso e che crede in Bio. I grandi %isici considerano sempre lesistenza di Bio( senza il quale non $ possibile spiegare nessun principio. 9on credo che riusciranno mai a realizzare il teletrasporto degli umani. -a teoria del paradosso( detto anche paradosso del nonno( a%%erma che non si pu6 tornare indietro nel tempo e cambiare il passato al punto tale da distruggere un albero genealogico. 9on si pu6 tornare indietro nel tempo ed uccidere se stesso o un antenato. ) come quanto visto nel primo episodio della saga di =itorno al 4uturo0 se i genitori di come le sorelle in %oto). !ensando al passato( non possiamo che reinterpretarlo. /utto ci6 non va in con%litto con il viaggio temporale
219

art1

c4l1

non si sposano( lui scompare come un ologramma (cos>

ipnotico. Il soggetto torna nel passato ricordando e rivive le sensazioni sensoriali. /itor parlava di abituarsi ad incontrare se stesso0 il viaggio del tempo ipnotico non desta problemi in %atto dincontri con se stesso. 7i avvertono cambiamenti psicologici e ricordi passati e %uturi. Ba soli non vediamo %uturo0 soltanto specchiandoci in altre la interazioni( di soprattutto sentimentali( vediamo possibilit"

modi%icare e prendere visione di cosa succeder". =icordare non cambia la linea del tempo dallinizio della vita %ino al qui adesso( come diceva 2instein( ma distorce le memorie e le opinioni. -a gente dimentica quello che dice riguardo il %uturo mentre $ in trance ipnotica o stato di shoc' e sinstaurano %enomeni come la %alsa memoria0 la realt" $ mischiata con l.immaginazione. !enso ai sogni premonitori( le intuizioni( le scintille ed $ tutto vero secondo me. /itor %orse non ha viaggiato %isicamente nel tempo ma trance( ipnosi( abreazione e sincronicit" sono la chiave per capire il viaggio nel tempo degli umani. /itor scese nel dettaglio su questioni implementative riguardo la macchina del /empo0 sembra un ingegnere aerospaziale o aereonautico e si dichiara ignorante di In%ormatica. Bice di non essere un %isico( ma sa tutto di coordinate spazio:temporali. !otrebbe essere stato uno studente di Ingegneria
218

meccanica

nucleare(

appassionato al viaggio nel tempo( di cinema e storia. G persino un gruppo di amici o pro%essionisti intenti a scherzare un po. 7coprii lesistenza del crononauta leggendo una rivista nel LMMS ed era gi" pi+ di un anno che pensavo a questa correlazione tra viaggio nel tempo e mente umana. Come il grande %isico Antonino ]ichichi ci insegna( la scienza ha senso se viene condivisa. 7in dal LMMH( nel maledetto venerd> in %acolt"( mi aggrappai a quelle quattro stupidaggini che ricordavo. Avevo letto un libro su 2instein e per spaventare un po. i cattivi( nel momento in cui ebbi sensazioni %uturistiche( iniziai a dire cose del tipo0 Wqui adessoW( Wpassato assolutoNrelativo( W%uturo assolutoNrelativoW( sono in un cono di luceC. 2 nessuno chiam6 unambulanza. 2ppure ero pazza. Il %uturo verte su ignoranzaNcultura. Ipotizzo che un giorno( grazie ai mass media( potremmo essere talmente dotti da vedere con esattezza tutto. Come dice ]ichichi( occorre cultura multivalente per il progresso dell.umanit". 7tudiare %a bene. !i+ ne sappiamo e meglio parliamo e vediamo il %uturo. cultura umanistica e scienti%ica. -a ri%lessione sull.apparizione tecnologica0 nel LMUS( per di la /itor sua online $ $ prevalentemente anni settanta( missione di a l.intelligenza non $ cos> correlata alla cultura. -.ideale sarebbe avere intelligenza(

recuperare un vecchio computer IT

e riportarlo( dagli vecchi

usu%ruire

214

componenti Il progresso

rivalutare non

una $

tecnologia inarrestabile.

di -a

implementazione e programmazione. tecnologico tecnologia spesso avanza pi+ per %are il gioco dei capitalisti che le nostre esigenze quotidiane. #uando pensavo al viaggio nel tempo( non sentivo pi+ voglia di studiare( n8 di andare a lavorare. ;;9on basterebbe una vita a capire tutto da sola e non potrei mai costruire una macchina del tempoC<<0 pensai addirittura a come %are. 4orse $ possibile giungere a riprodurre il %unzionamento del cervello umano (in particolare il lobo temporale) sotto ipnosiNabreazione( usando le nozioni di %isica quantistica. 7i potrebbero s%ruttare reti neurali e computer quantici. =endere la tecnologia intelligente porter" un superamento di noi stessi. -e macchine ribelli ci saranno sicuramente0 quante persone sono a digiuno di umanit"F 5alori( sentimenti( cultura umanistica( interesse per l.arte * /olte queste cose rimane un %reddo nozionismo. a se esiste l.intelligenza arti%iciale( $ ovvio che un sistema esperto ci superi. 7u QM.MMM uomini pochi possono competere con una macchina nozionistica. 2 quindi( se continuiamo cos> molti computer ci supererannoC Il consumismo ci impedisce di godere di uno stesso oggetto elettronico per pi+ di qualche mese e viviamo in un.era di %rustrazione e dipendenza dai circuiti.

220

Bal

punto

di

visto

in%ormatico(

ora

usiamo

prevalentemente prodotti to peer( ecc.

icroso%t o so%tOare gratuiti(

come molti sistemi operativi basati su 'ernel -inu@( peer Internet regner" come mezzo di comunicazione principe( ma hardOare e so%tOare verranno sempre stravolti in %unzione del mar'eting. ,ardOare e so%tOare evolvono a ritmi incalzanti( rendendo quasi impossibile l.utilizzo di un vecchio

computer per un numero di anni superiore a cinque. 7ull.idea di /itor che so%tOare open source (di cui si conoscono le righe di programmazione) e i so%tOare gratuiti scon%iggano i so%tOare proprietari( non ci sono dubbi. I so%tOare proprietari( come quelli del colosso icroso%t( poggiano sull.ignoranza dell.utente e il consumismo0 la tendenza $ di invitare gli acquirenti ad acquistare sempre nuovi calcolatori( pi+ veloci e capienti( proponendo so%tOare pi+ esigenti dal punto di vista hardOare. I so%tOare open source e gratuiti consentono di rallentare queste tendenze ed ottenere buone prestazioni da vecchie apparecchiature( su%%icienti per gli utilizzi in%ormatici pi+ consueti. a attualmente( pur essendo sempre pi+ simili ai so%tOare proprietari per aspetto e %acilit" di utilizzo( richiedono conoscenze in%ormatiche superiori alla media degli utenti mondiali. In %uturo le comunit" di volontari in%ormatici renderanno i sistemi operativi e so%tOare proprietari sempre pi+ sostituibili
221

con quelli gratuiti ed open source( poich8 internet consente uno scambio din%ormazioni e codici di programmazioni cos> e%%iciente e geogra%icamente di%%uso che ovunque qualcuno pu6 contribuire a rendere i so%tOare pi+ consueti di pubblico dominio. 7crivo a ra%%ica( procedendo con una conoscenza super%iciale di tutto. ,o pensato e letto molto per trovare una sorta di soluzione a questo problema del %uturo ipnotico( che ho esposto quanto potevo. In questi anni ho sostenuto esami e tentato di condurre la mia vita sociale ed a%%ettiva( ma invece ha vinto il time traveller che $ in me( come in molti di voi altri l> %uori. Credo che Dohn /itor sia un giovane utente esaurito per motivi suoi e avr" disegnato e costruito l.impossibile( per cambiare il %uturo. tele%ilm americano reincarnata in me. ,o incontrato me stessa nel tempo in%inite volte. 2ro sempre io. Io ad un concerto heav1 metal del %uturo( io alla laurea( io con un nuovo ragazzo. 9on ho prove dei singoli episodi spazio:temporali( ma ho avuto molte altre occasioni per conversare con i soggetti coinvolti e ripetere Wl.esperimentoW. Al punto tale che gli ultimi casi ipnoticiNabreattiviNspazio: temporali sono avvenuti in momenti in cui io avevo gi" !er me $ stato un po. come il #uantum

-eap

(In

viaggio

nel

tempo)0 penso di aver viaggiato in me stessa e di essermi

222

letto abbastanza dell.argomento (tra il LMMX e il LMME) e ho potuto parzialmente pilotare le conversazioni.

223

5,III IL FU!URO DEL PIANE!A


-eggendo sembra abbastanza assurdo( ma talvolta ci sinterroga sul %uturo del pianeta. Allinizio del LMME mi recai ad un convegno sull.e%%etto serra tenuto dallastronauta e parlamentare europeo Umberto 3uidoni( il quale ci illustr6 l.evoluzione della situazione del pianeta dal punto di vista climatico( politico ed economico %ino al LMHM( anno in cui %inir" il petrolio sulla /erra. -a con%erenza si tenne in una scuola superiore( prevalentemente %requentata da donne. entre ascoltavo le notizie sul clima vedevo tante ragazzine intorno a me e pensai al %uturo. 9el LMHM dovrei avere cinquantasette anni. Balle previsioni illustrate da 3uidoni( se la geopolitica non si attiver" %ortemente( ci ritroveremo con un calo della produzione industriale mondiale( scarsit" di cibo( sbalzi climatici molto %orti e chiss" cosa altro. 3uidoni( sulla scia del premio 9obel Al 3ore( ha persino a%%ermato che l.andamento climatico mondiale somiglier" molto a quello del %ilm /he da1 a%ter /omorroO0 nell.arco dei prossimi tre decenni raggiungeremo sul serio una nuova glaciazione. -.aumento della temperatura globale e il relativo scioglimento di ghiacciai
224

porter" %orti conseguenze meteorologiche. -a corrente del 3ol%o( ad esempio( che riscalda molti stati che si a%%acciano sull.Gceano Atlantico( sparir". 7ulla base delle predizioni dellastronauta e l.equipe di studiosi europei di cui %a parte( penso che le predizioni di Dohn /itor possano nascondere modelli matematici come quelli per le catastro%i climatiche( i quali consentono predizioni. ,o passeggiato e parlato di questioni politiche %uture( in condizioni molto esaltate( parlando con amici politicamente molto intelligenti( ma %rustrati come me e il resto della giovent+ senza potere. 7e penso alle teorie sulle%%etto serra esposte da Umberto 3uidoni e limpatto economico della Cina( oltre che =ussia e U.7.A.( penso come Dohn /itor0 nuove guerre %redde ci coinvolgeranno e( visto che le superpotenze continuano a minacciarsi con armi nucleari( verr" il giorno in cui andr" cos>. -a Cina $ una superpotenza economica imprevedibile ora( nonch8 una %orte minaccia per l.inquinamento. -a =ussia recentemente ha dichiarato di aver armamenti nucleari pronti all.uso in caso di%ensivo. -.Unione 2uropea porta avanti il ruolo di -eadership nella risoluzione del problema e%%etto serra. Il protocollo di A1oto $ laccordo internazionale sui provvedimenti ai cambiamenti climatici da prendere ed $ del QRRK.

221

Al di l" di /itor( le idee sulle%%etto serra e il mancato adempimento al !rotocollo di A1oto di U.7.A. e Cina( nel LMME la dicono lunga sul %uturo del pianeta ... Il petrolio costa sempre pi+. Cosa succeder" quando( nel LMLM( loro nero raggiunger" il prezzo massimoF I grandi capitalisti degli U.7.A. in questi anni guadagnano molto dal con%litto in Iraq. 9el LMHM su cosa baseranno leconomiaF /itor scrisse0 C$ molto meno smog e scarto industriale nel LMUS. -e macchine a benzinaNdiesel non ci saranno pi+ tra venti anni. ad -e automobili non probabilmente ma %unzioneranno idrogeno( inquinante(

attualmente di di%%icile produzione. 7i pu6 decidere di cambiare il %uturo degli altri. Ci si pu6 attivare nel presente. %uturo dellumanit"F /itor a%%erma che il governo americano sia una repubblica rappresentativa. !ensando al nazionale io direi0 ;;Il governo italiano da molto tempo sembra una %acciata rappresentativaC<<. a dove $ la politicaF 5orrei parlare del %uturo della politica italiana e mondiale( ma non voglio essere politicamente scorretta. 5orrei soltanto un %orte cambiamento. G addirittura un reset. Il degrado sociale e politico italiano( come %orse quello internazionale( %orse porter" i superstiti ad un ulteriore attaccamento alla %ede e ai valori( in reazione al
22&

a come pu6 il singolo cambiare il

capitalismo societ".

spietato0

lindividualismo

ai

danni

della

!enso anche che il peggioramento delle condizioni psichiche della societ" (ambizioni( %rustrazioni da studio e da precariato( abuso di tecnologie e mass media) porter" un crollo psicologico collettivo( che implicher" una necessaria ipervalutazione della !sicologia nella societ". -o stravolgimento delle politiche industriali non protegge lattivit" lavorativa di chi lavora per i capitalisti. -e realt" territoriali e nazionali perdono valore. e in Asia. Ipotizzo entre le aziende italiane chiudono( riaprono nei paesi dell.2uropa dell.est a gli italiani rimangono qui a ri%lettere sulle anche una saturazione dello sviluppo incertezze lavorative e pro%essionali. tecnologico0 basti pensare ai cellulari e i portatili. Che altro possiamo pretendereF Continuano a propinarci oggetti sempre pi+ so%isticati che non occorrono e le nostre vite sono ormai monitorate. #uando ero una ragazzina( giocare con un vecchio gioco in 53A era grandioso. Gra senza una connessione ad internet( non si pu6 vivere. algrado il digital divide a%%ligga ancora le nazioni del terzo mondo prive di materie prime accattivanti o possibilit" dinvestimenti. /itor a%%erma che ci sar" il ritorno alla vita rurale ed io spero di non %inire in %attoria dopo la laurea. 2 di sopravvivere. a in %ondo $ vero0 %orse dovremmo tornare ad una vita pi+ tranquilla e meno cibernetica.
229

5orrei anche io un %uturo Wimperniato sulla comunit"W( pi+ %iducia e meno paranoia. psicologia collettiva. Continuo a pensare io che abbia viaggiato nel tempo mentalmente( dicendo il vero( ma che i macchinari descritti da /itor siano %rutto di studi recenti e raccolta di materiale cinematogra%ico. /itor a%%erm6 che il LMME $ lanno in cui si deve tirare %uori la bicicletta0 ormai la benzina costa troppo. -.aumento dei costi per simili prodotti $ dettato da superpotenze ed $ per noi inarrestabile. Inizier" il calo dei consumi per i costi. a in %ondo potrebbe essere un buon pretesto per ridurre l.inquinamento e indurre capi politici a trovare soluzioni vere ai problemi. /itor scrisse0 Gccorre meno energia per andare nel %uturo che nel passato. 7e si $ liberi da condizionamenti amnesici( si ha anche una sensazione pi+ vaga e piacevole. 4orse si ha meno energia e si $ pi+ imprecisi( ma gli universi paralleli sono molti di pi+. !assando per climi dittatoriali il concetto di societ" perde anche nella coscienza. 7ulle esecuzioni pubbliche( lavori %orzati( esilio( servizio alla comunit"( /itor sembra abbastanza in sintonia con lidea di un maggiore senso civico. /itor narra del %uturo( accentuando alcune tematiche per suscitare reazioni %orse negative nei diretti interessanti. 4orse vuole %ar innervosire o ammonire determinati
228

a $ tutta questione di

soggetti.

-e

sue

intenzioni

rivoluzionarie

sembrano

buone( ma sembra comunque %are gli interessi della propria zona. 2 un americano che pensa agli U.7.A. Io mi so%%ermerei( per motivi personali( sul tema della polizia nel %uturo o direi che anche noi italiani abbiamo capi politici e religiosi che trovano di%%icile obbedire alla legge. Che la legge sia per il bene della gente e si voglia applicarla subito sarebbe giusto. Io direi come molti altri0 ;;Che il sistema di di%esa del cittadino sia pi+ e%%icienteC<<. /itor racconta anche della cessazione del servizio di chiamata RQQ e parla di una sorta di legalizzazione di droghe leggere. Io vedo invece una disillusione sociale sul tema. Grmai i consumi di droghe come hashish e cocaina prevalgono sullaspetto giudiziario e salutare. Ci sono molte persone apparentemente per bene che di %atto usano droghe. C$ uno scombussolamento sociale che andrebbe immediatamente arginato. Ci vorrebbe una %orte rieducazione sociale. a non servono i campi di concentramento0 basterebbe una divulgazione a tappeto( %in dalla scuola primaria. 7ervizi sociali a volont". Tisogna ingegnarsi sul serio per rimanere sereni nel sociale. -a nostra generazione $ proprio strana0 come a%%erma /itor( impariamo ad essere indipendenti e rompiamo con le tradizioni ed aspettative sociali( perch8 non vogliamo che il mondo vada allin%erno. Gppure non

224

ce la sappiamo cavare e vogliamo solo correre via in tempo( scon%itti. /itor parla di cambiamento del sistema scolastico. 2d io lo penso. Che non sappiamo come %unzionano gli esseri umani. 5orrei le ore di psicologia ed educazione civica per tutti. Tisogna rivalutare larte e divulgare sempre e ovunque( soprattutto contro le droghe e malattie sessualmente trasmissibili0 i giovani eterosessuali europei non sono poi cos> in%ormati a riguardo. 3li omosessuali( invece( aumenteranno sempre pi+( soprattutto nelle grandi citt"0 gli scombussolamenti sociali e la conquista di nuove libert" porteranno molti occidentali ad essere ga1. Avere %igli nel LMUS $ una cosa seria. 3i" adesso gli occidentali sono sempre pi+ restii ad avere %igli. I cambiamenti sociali e i problemi occupazionali ci portano ad avere sempre meno nascite. Un italiano che %requenta( ad esempio( luniversit" ormai di%%icilmente si sposa prima dei trenta anni o ha %igli prima dei trentacinque. -2uropa $ la migliore sede di arte e cultura. Ci siamo soltanto rovinati per motivi politici e cattiva gestione dei commerci mondiali. -Italia ora risente delle eccessive importazioni dalla Cina e gli investimenti imprenditoriali allestero. 7iamo in ginocchio per il problema energetico( nonch8 quello dei ri%iuti.
230

Alcune persone hanno sul serio molto da perdere se il mondo cambia. cose soluzione di vita. -unico grande malessere incurabile $ il campo sentimentale. Cambiare linea di universo $ doloroso. -a %amiglia e gli amici rimangono( ma un %orte cambiamento psicologico muta le prospettive sentimentali in maniera irreparabile. Dohn /itor mi ha conquistata0 essere venuta a conoscenza della sua esistenza mindusse a scrivere su un %orum e indirizzare la mia guerra psicologica per il meglio. Ammesso che /itor esista( il suo viaggio del tempo ha realmente cambiato il %uturo0 ha cambiato la mia linea di universo. 2bbi un momento di superstizione quando lessi che il crononauta dichiar6 di dover tornare nel QRRR. Io ci tornai sul serio. -a mia vita sembrava avvolta da leggende. Il tempo delle lancette dell.orologio $ termodinamico0 l.entropia e il disordine aumentano( ma io ancora sto qui a ricordare. 5orrei che il viaggio nel tempo diventasse un luogo comune( uno stato mentale noto a tutti. -a gente pu6 ritrovarsi in preda a %orti emozioni e rievocazioni di ricordi e parlare di %uturo con un parente( un conoscente( un collega( un passante( un caro amico( la persona del cuore.
231

Io sono il classico soggetto che( se le troverebbe sempre una nuova

cambiassero(

]ichichi a%%erma che in QM.MMM anni l.uomo non ha dato nessun segno di evoluzione biologica e che la scienza ha bisogno di valori. Il terzo millennio $ quello in cui ci dobbiamo attivare di pi+ umanamente. -a tecnologia asettica e i %lussi economici ci porteranno solo altre guerre e disastri ambientali. =ispetto ad un computer( il cervello ha creativit"( che rende particolare il dialogo. 2 un gioco di neuroni( una modi%ica di strutture di cellule cerebrali o particelle elementari ad immagazzinare il ricordo e le emozioni. Bimenticare attiva pi+ aree cerebrali di quante si attivino per ricordare e lamnesia che sinstaura potrebbe giusti%icare il superutilizzo cerebrale per viaggiare nel tempo. Il soggetto ha sensazioni sul %uturo e poi le retroaziona mentre parla. #uello che potrebbe esserci nella mente $ un Oormhole0 una %orma di buco nero che aggira lo scorrere del tempo( che si curva. 7i permea uno strato di ricordi( nozioni e sensazioni. Dohn /itor a%%erm6 nel LMMQ che le Glimpiadi del LMME a !echino non si sarebbero svolte0 a%%erm6 che le ultime sarebbero state quelle del LMMH. !er i giochi olimpici del LMME i diritti umani son stati calpestati ancora una volta e i buddisti tibetani sono scesi in strada a %arsi ammazzare. Bove esiste la pace( si distrugge la possibilit" di %are guerra. 2 quindi la possibilit" di %ar girare leconomia.

232

,o visto gente %arsi guerra basandosi sulle debolezze psichiche momentanee altrui e soltanto unazione bene%ica di un soggetto psicologicamente %orte pu6 ristabilire un equilibrio paci%ico e distruggere nuove reazioni ne%aste %uture. i sento ancora di de%inire una scena gremita di soggetti in trance un buco nero. =oger !enrose de%inisce il buco nero come un insieme di eventi da cui non $ possibile s%uggire( sino ad una grande distanza. #uando ci sono vari soggetti in trance per %orti sincronicit" in gioco( il ristabilirsi di un equilibrio e un %uturo comune avviene soltanto placando lira e la prevaricazione. 7oltanto unamnesia collettiva eNo una risoluzione paci%ica (un colloquio sereno o un allontanamento) riportano la pace sul luogo ipnotico. #uando si pu6 si deve aiutare. 2 giusto %arlo. 7e nessuno %a niente non si crea %uturo e ognuno vive sulla propria linea del tempo psicologico in maniera totalmente asociale. a anche interagire per danneggiare $ da

evitare. Complicare il disordine altrui $ anche un disordine personale. -in%anzia( leducazione e le esperienze condizionano le nostre vite in modo irreversibile( spingendoci a buoni o cattivi comportamenti. /itor non condanna( n8 giusti%ica. 4orse sperava che ci ponessimo interrogativi su quanto a%%erma. a noi continuiamo a viaggiare lungo la nostra linea di universo.
233

Chi compie il male $ tendenzialmente uno stupido( che non capisce tutte le problematiche derivanti dalle cattive azioni. Un genio non $ capace di compiere il male. I politici e gli imprenditori che hanno inquinato il paese non sono certo geni. Il male $ una prerogativa degli stolti. 2 di%%icile rimanere paci%ici ed altruisti in un mondo cos> cinico.

234

5I5 UNA BA!!AGLIA IN CI!!7


igliaia di turisti ogni anni visitano labbazia di ontecassino e i cimiteri bellici della zona. In genere rimangono qui soltanto un giorno( per poi proseguire verso altre citt" pi+ interessanti. Bopo tanti viaggi penso che si possa stare qui anche un Oee'end. a come al solito gli italiani non ci sanno %are con il turismo. Bal punto di visto logistico( sembrano geni come per tutto il resto( ma in conclusione le energie( le risorse e i nostri guadagni si disperdono. #uando avevo dieci anni cadeva lanniversario della distruzione di Cassino. 9el QRHU %u quasi totalmente rasa al suolo dagli americani. #ui si trovava la linea 3ustav( un con%ine di%ensivo tedesco. I tedeschi retrocedevano e gli americani avanzano a suon di bombardamenti. Tombardarono anche labbazia( sebbene non ci %osse pi+ alcun soldato. I manoscritti antichi e ogni altro genere di opera darte %urono tratti in salvo tempestivamente e la tomba di 7an Tenedetto e 7anta 7colastica rimasero intatte. -abbazia %u lunica cosa che ricostruirono decentemente. 9onostante la guerra( ci sono ancora molti resti di civilt" romane.

231

a a causa della 7econda 3uerra guerra %u ricostruito solo

ondiale( la citt" non anni %a. 4u

ha pi+ un centro storico e il teatro che cera prima della alcuni precipitosamente inaugurato in vista della rielezione dellattuale sindaco( ma %inora $ stato sporadicamente utilizzato. 7ostanzialmente dal QRHU a oggi non abbiamo avuto pi+ un teatro in citt". Ci accontentiamo di eventi open air e rappresentazioni universitarie e di parrocchia. 9el QRRU le suore della scuola elementare ci portarono per lennesima volta in visita allabbazia e in giro per i cimiteri bellici. ,o uno strano rapporto con la religione e la guerra per questi motivi. Credo di aver sentito parlare troppo di con%litti e bombardamenti nell.in%anzia. -idea dei totalitarismi $ insediata nella mia in%anzia. -a guerra $ parte del mio carattere. Biverse volte ho vagato per i cimiteri bellici pensando ai etallica o i egadeth. -a copertina di

aster o%

!uppets mi ricorda il cimitero inglese o polacco( ma


vedere tutte quelle croci bianche allineate( circondate da verde %a un e%%etto diverso rispetto ai ri%% e le liriche di Dames ,et%ield e soci. Che i soldati siano burattini( eroi usa e getta( lo capisco grazie al thrash metal sul serio0 le cerimonie e le ricorrenze celebrano sempre i caduti( che per6 sono morti soldati. giovani e sono sotto terra da un bel po. !asseggiando tra le lapidi( leggo con curiosit" i nomi dei a quando torno a casa non li ricordo.
23&

2ntrambi i miei nonni hanno partecipato al secondo con%litto mondiale e sono rimasti illesi. 9essun anziano sopravvissuto al con%litto mondiale pensa male del %ascismo. A meno che non si volesse %are lartista o lintellettuale( e dopo il QRUS non si %osse di origine ebrea( la dittatura italiana non dispiacque. In origine erano socialisti. 2 poi %ascisti. Burante il ventennio il numero di persone istruite in Italia era relativamente scarso rispetto ad oggi ed era pi+ %acile assoggettare le masse. All.epoca i mezzi di comunicazioni disponibili erano prevalentemente radio( tele%ono e carta stampata. -a popolazione italiana non era cos> in%ormata ed era pi+ %acile rimanere sotto il controllo di una dittatura. Il disordine e il degrado portano a desiderare una rivalutazione di metodi dittatoriali( soprattutto per quanto concerne la sicurezza( mentre la libert" e la democrazia sono ci6 che non riusciamo a mantenere in quanto %eroci o incivili individualisti. Gra ci sono soltanto pagliacci che illudono la gente riguardo lordine( la %amiglia e le istituzioni. /utto ci6 che $ pubblico o statale $ avvolto dal caos e la disorganizzazione( contaminato da sprechi e abusi di potere. -a strumentalizzazione mediatica $ l.unico grande mezzo per in%luenzare gli elettori e le loro opinioni. a lin%ormazione giunge alle persone da migliaia di direzioni
239

diverse(

garantendo

una

speranza

di

s%uggire

allassoggettamento psicologico. Il cittadino medio rimane con le in%ormazioni e le %rustrazioni intellettuali( mentre la vita lavorativa $ totalmente %are ;; contaminata e dallingerenza politica( !enso che penetra %ino agli strati pi+ bassi della popolazione( con demagogico antimeritocrate. quasi0 eglio rimanere ignorantiC<<.

A volte vorrei lanarchia sul serio. !oi mi calmo e desidero un socialismo intelligente( che potrebbe anche non arrivare mai nel %uturo politico della mia patria. 7iamo giovani in%erociti. 7appiamo tutti quello che ci occorre per essere insoddis%atti e aggressivi. 2 rischiamo lestremizzazione ogni giorno. nellarte. #uando ricordai limportunit"( mi recai al covo dei metallari a comprare un altro paio di album recenti0 /he a di %ronte alla realt"( pur di rimanere civili non possiamo che ri%ugiarci

s1stem

has

%ailed

United

Abominations

dei

egadeth. !erch8 ormai =ust in peace del QRRM non mi bastava pi+. 9on trovavo pace. del %ulvo Bave i chiusi in casa ad ascoltare la voce ustaine. =abbia e guerra( rigetto

politico( sensazioni %ilonaziste( rigurgiti techno:speed: thrash( rigetti anticomunisti( disprezzo per i petroli%eri( rigetti locali( desiderio di pace * desiderio di suonare come ustaine( ;; a cavolo( $ troppoC<<.
238

9essun italiano ha mai ammazzato nessuno ascoltando quei dischi. 4anno ri%lettere e crescere. Il semplice gesto di acquistarli $ sintomo di civilt" e sensibilit". Adesso penso che lambiente in cui vivo e gli interessi culturali mi abbiano placata. algrado tutto( mi sento comunque una studentessa universitaria senza potere. !oco prima di partire per ,annover visitai il cimitero polacco( a pochi metri dallabbazia. =ipensai molto agli anni del thrash metal. !ur avendo abbracciato la religione buddista( le croci suscitano in me sempre un e%%etto suggestivo0 il simbolo della so%%erenza %a ri%lettere. -a guerra $ nella testa di ogni cittadino. I paci%isti non ce la %anno mai. Aveva ragione 4reud0 nessuno si tiene la guerra nella mente. Come direbbe Bave ustaine( In m1 dar'est hour non ci poteva %are niente nessuno per me. !er colpire i nemici si devono distruggere nel sonno. 9on ero stata io a pensare ad una Architecture o% aggression( ma speravo che il bastardo molestatore non dormisse tranquillo pensando alla sua reputazione in %acolt". 3li intellettualismi non %anno presa sulla popolazione. I problemi si risolvono concretamente. Il mio attacco mediatico %u snobbato quasi da tutti. 3li amici lessero i mani%esti divulgativi e %ecero deboli commenti( mentre io mi limitai a dare in%ormazioni vaghe a posteriori.

234

9essuno si preoccup6 di capire se %osse stata molestata sul serio una ragazza in %acolt". Chiss" cosa ricordano i pro%essori. 7pero che non siano tutti come i politici. ;;2 quel bastardo di Crispi continua a girare per i corridoiC<< penso mentre riprendo gli appunti e i libri della guerra. Cos> narrano le mie amiche amnesiche( a cui non dispiace passare le giornate intere in %acolt". entre a me salgono i nervi. 9on lo vedo da quando abbandonai il suo corso e vorrei che marcisse in prigione( come gli altri suoi simili. i preparo per unaltra battaglia0 lesame. 5oglio laurearmi lungo la linea 3ustav( o Pinter line come dicono gli americani.

240

55 LA REAL !A- ,IENE PENSANDO


A volte si %a sentire la voglia di reagire( o comunque di agire( ma ci si sente pesantemente vincolati. Costatando ci6( iniziai a convincermi dellimpossibilit" per molti di avere ideali. olti giovani esprimono disinteresse per la politica( mentre altri si avvicinano a questioni ideologiche senza esserne coscienti della consistenza( ma cercando una dimensione( un.immagine sociale. Alcuni ostentano persino ideali per mascherare il vuoto che hanno dentro. 5ogliono %ar credere di lottare ogni giorno con determinazione. Invece sono lascivi( arrendevoli %ino al midollo. 7misi di studiare per alcune settimane e riposai in una rovente estate( in cui il passato sub> una mutazione artistica. 7ognavo di ritrovare un %uturo sentimentale( libera dalla prigionia del roc' e del metal. 9on avevo pi+ bisogno di chiudermi nellisolamento dal resto del mondo. Capii che la soluzione non era ricalcare il passato del grande roc' o cercare un amore di pretesto per rimanere in un loop musicale e dopo aver considerato per anni soltanto il nero( le borchie( i lustrini e i capelli cotonati( tessuti leopardati e scenari alla 3uns n=oses( ripresi a

241

passeggiare per la citt" serenamente( pensando alla realt" quotidiana. !er alcuni mesi avevo prediletto un abbigliamento %ortemente adolescenziale e trascurato. 7oltanto dalle rovine di una guerra psicologica ritrovai la volont" di indossare un abbigliamento consono alla mia et". -e strade e le persone invecchiano. Il cambio generazionale tra la %olla del sabato sera( tra le piazze principali e i dintorni del bar del centro( mindusse a vivere una nuova regressione temporale. Avevo lottato per oppormi ad una meschina deviazione del mio %lusso sentimentale e in questo sentivo di aver acquisito una %orza psicologica superiore. 9uove amicizie di coetanei e persone ri%lettere. -a crescita $ intrinsecamente una lotta( una so%%erenza esistenziale. Il lungo processo psichico della rievocazione del male e le svariate %orme di reazione da me sviluppate %urono un transitorio burrascoso. sinsedi6 in me. Avevo abbracciato la %iloso%ia buddista( che mi aveva condotta verso il 9irvana( la condizione suprema di %elicit". -a costatazione che il male $ una so%%erenza comune( la meditazione e laccettazione del mio passato erano stati il corso naturale del mio pensiero. Attraverso un ottuplice sentiero sapevo di poter s%uggire dal mio 7amsara.
242

anche

pi+

giovani

mindussero

ancora

a una pro%onda quiete

-amore $ di%%icile per me. /rovare un ragazzo non $ di%%icile. a adottare il consueto stile di vita della coppia $ persino un processo %orzato( dettato da stereotipi e modelli comportamenti talvolta incompresi. Una vera intesa non $ un semplice risultato. !enso alla stima( lammirazione( il desiderio di circondare lesistenza di qualcuno. Ba mesi ho rinunciato ad amare e ho dedicato la mia spiritualit" alla conoscenza di me stessa. a la notte sogno di amare sul serio. 7ogno di provare a%%etto per un coetaneo. 7ogno di baciare un ragazzo malinconico e di portarlo nel mio mondo emotivo. 7ogno un ragazzo triste da rendere %elice. Una nuova serata tranquilla per le strade della mia citt"( mentre porto avanti i miei doveri( $ un grande piacere. 7ento i suoni dei miei tacchi e la%%etto degli amici che circondano le ore. #uesta mattina mi sono svegliata e ho pensato che ho gi" ventiquattro anni. !oi ho ripescato un vecchio disco degli ,elloOeen tra le mie collezioni di compact disc e ho ascoltando ancora una volta la mia energia adolescenziale. algrado le mie vicissitudine le idee che

avevo sulla vita sono ancora in me. 9essuno pu6 uccidere veramente le idee di una persona. Ad ,annover avevo iniziato a scrivere un diario( oltre che canzoni e poesie( per cui sentii di spegnere la vita sociale

243

e sentimentale per alcuni mesi.

a riaccesi solo quella

sociale. 9on ho ancora riacceso la mia vita sentimentale. 7ono %emmina. Bovrei essere una donna ormai. 7ola nella mia stanza( guardo %uori la %inestra e la notte mi a%%ascina. 7crivo di getto in una nottata in%rasettimanale. Adoro uscire quando $ sera e le luci dei lampioni risplendono lungo i viali della mia citt". Adoro il suono dei miei passi( ma il rombo del motore dell.auto mi rende pi+ energica. Il mio sabato sera inizia con un rituale giro di perlustrazione per il centro. 5orrei amare una persona che ha so%%erto ma vedo tanta piattezza emotiva. !erch8 il corso della =epubblica e viale Bante non bastano. Anche quando !iazza -abriola $ stracolma di gente( molti per me sono soltanto solo una %olla. Conosco tanti volti ma sono sempre gli stessi. 7ono stanca di ricordi e ri%lessioni ed $ ora di %are nuove conoscenze. 3li amici del passato si allontanano e si riavvicinano. Alcuni li ho persi nelle divergenze di opinioni e scelte di vite. Alcuni sono lontani ma ancora nel cuore. In queste costatazioni( continuo ad amare la mia specie. Il mondo mi appare un po squallido e alcuni individui sono crudeli e repellenti( ma spero sempre che l> %uori ci siano sul serio esseri umani e non cumuli di carne( ossa e pensieri orrendi.

244

55I SERENI!A- ED EN!USIAS O


Adoro le strade della mia citt" nella dimenticanza delle sue limitate dimensioni e del dovere di studi. Aspetto sempre un pomeriggio di sole per passeggiare( vestita glam roc' anni ottanta. 7to ascoltando ancora una volta il terzo album dei !oison (4lesh^Tlood )( che ormai conosco a memoria. 2 penso che la vita sia prima di tutto corporale. #uanto pi+ evoluti ed umani siamo( tanto pi+ le nostre idee e i nostri pensieri sovrastano i nostri corpi e i nostri piaceri %isici. !enso ai !oison come eternamente giovani celebratori di divertimento e buoni sentimenti. ,anno i suoni della mia giovent+ e mi sento per%ettamente rappresentata. Ascolto i loro brani e sento unesplosione di energie. Bimentico gli impegni e i problemi. ,o voglia di aprire larmadio e rovistare %ino a trovare gli abiti del roc'. Calzare le celeberrime scarpette di tela. /ruccarmi e cotonarmi i capelli. Uscire a %are baldoria. ,o voglia di rimanere adolescente per sempre. Bi birra e sabati sera. 9on c$ niente di pi+ solare e piacevole per me di uno dei primi dischi dei !oison. i %anno pensare allestate e le belle giornate. Ggni angolo della citt" sembra pi+ bello quando il sole risplende nei cieli che appartengono a tutti noi.
241

Adoro uscire di casa con gli occhiali da sole pensando alla musica e la vita. 5edo la luce tra gli alberi e i prati. 3li edi%ici. I negozi e le strade gremite di passanti. -e auto che scintillano sotto il sole. #uando ascolto glam roc' anni ottanta penso di aver capito tutto della vita. aledico allegramente la mia esistenza( per essere nata e cresciuta in Italia. Abbiamo condizioni climatiche simili alla Cali%ornia( ma non abbiamo mai avuto band come i 3uns n=oses e CrJe. -Italia non $ la patria di grandi roc' band e il roc' non $ poi cos> quotato dalle nostre parti. algrado limpegno e la passione di numerosi artisti nazionali( nessun gruppo roc' o metal italiano ha mai raggiunto i livelli di band americane o inglesi. 7battersi per un tour da una citt" allaltra non $ da tutti. a questo $ il roc'. 2ppure come dicevano gli 7'id =oO( siamo \outh gone Itle1

Oild.
3li e%%etti del capitalismo e il nostro attaccamento alla tradizione e la religione ci rendono incapaci di valorizzare la ribellione della psiche e dare allarte giovanile il giusto peso. Ascolto migliaia di volta le stesse bellissime canzoni ed $ grandioso pensare che ci siano esseri umani che hanno pensato e realizzato estratti di giovinezza e mescolanze di suoni leggiadri.

24&

Ampli%icare i nostri sentimenti e le nostre emozioni( creando spunti di aggregazione. #uesta $ la musica. 9on abbiamo bisogno di scon%inare nelle meschinit" e nelle illegalit" per essere vivi e divertirci. Celebrare noi stessi e gli altri. 5alorizzarci lun laltro. #uesta $ la vita. Adoro ascoltare i vecchi dischi a cui ho legato tante emozioni e ricordi. -i riascolto negli anni( dopo averli dimenticati per mesi( e provo sempre lo stesso tipo di emozioni. Un disco $ unopera darte particolare. Accompagna lascoltatore ovunque egli voglia essere accompagnato( sempre pronto a suggestionare e suscitare nuovi pensieri. 2 bello imparare a gioire delle piccole cose( coltivare il giusto divertimento e lamicizia. Coltivare i sentimenti negli anni e lasciare che larte accresca le nostre visioni e le nostre esistenze spirituali. ,o iniziato a %umare a ventitre anni. i sento un po ridicola ma lo vivo come un gesto simbolico. Il pi+ delle volte non aspiro neppure. !er anni ho osservato %umatori di ogni et" pensando ad ogni svantaggio che ne deriva. 9on ho mai sentito il bisogno di %umare per rapportarmi alle amicizie e la societ"( ma in un momento di %orte solitudine della mia giovane esistenza mi sono ritrovata a %umare sola. !er prendere coscienza. a adesso %umo soltanto quando sono in giro e in buona compagnia. !enso che non sia cos> tragico. 9on ho le caratteristiche psicologiche per spro%ondare in un vizio. A
249

parte la musica. 5orrei che tutto il pianeta smettesse di %umare( ma poi penso al roc' nroll e persino %umare mi rende vitale. 2 ora sono allingresso della mia %acolt". ,o appena sostenuto un esame e sto %umando una delle mie quattro o cinque sigarette a settimana. Ancora un anno di %atiche e sar6 laureata. #ualsiasi sentimento io provi c$ sempre un momento di serenit" in cui ascolto un disco hard roc' anni ottanta. -a vita va avanti e i sentimenti evolvono. -a vita ci insegna che c$ un animale irrazionale in tutti noi. a $ di%%icile trasgredire senza danneggiare il prossimo. Adesso godo di una calma mentale invidiabile. 2ppure ho dovuto lottare molto per uscire dai miei sensi di colpa. !er quanto ho dovuto lottare contro il ricordo e le reazioni( credo che il 9irvana sia una cosa da pochi. Adesso che mi sento nel 9irvana( mi sento di raccontare uno degli aspetti pi+ atroci del mio 7amsara. 9el QRRR e indirettamente nel LMMH %ui persino istigata al suicidio( perch8 invidiavano la mia voglia di vivere. -ottai per continuare a suonare perch8 volevo che la gente ascoltasse me. -a libert"( lamore e la voglia di vivere sono i temi principali delle canzoni che ho suonato dai quindici anni
248

le

mie

canzoni

pre%erite(

che

ritenevo

portatrici di buoni valori e rigenerazione energetica per

in su.

a suonavo insieme ad uno dei tanti %umatori di

hashish e mari?uana della giovent+ italiana( uno che non ci teneva cos> tanto a suonare heav1 metal. Uno che invece di spendere dieci mila lire al giorno tra spinelli e sigarette avrebbe potuto comprarsi una batteria a stratos%erica e suonare meglio di come suonava. 2 per quanto era intelligente ora suonerebbe da Bio. gi" un brutto passato alle spalle. A parte un giovane suicida( gli e@ membri dei smesso di suonare. Il membro pi+ triste e con%uso della mia vecchia maledetta band %u colto da un attacco isterico in un momento di %orte disagio personale. 2ravamo tutti sul palco in procinto di esibirci e lui desider6 il peggio0 propose a tutti il suicidio come cessazione del dolore e ri%iut6 di sottoporsi alle di%%icolt" della vita( dopo aver vissuto allo sbando( di divertimenti ostentati. Il batterista della mia prima vera band se la prese con me in particolare0 cerc6 di strangolarmi con un cavo per chitarra. =imasi a terra %ingendo di essere morta. 4u quella la prima volta in cui pensai a 9i''i 7i@@. Il %also metallaro aveva reagito prendendosela con noi( i suoi compagni di band che in realt" gli volevano bene. Come dice 9i''i 7i@@( quando si ama una persona( la arch o% /ime credono ancora molto nella musica e non hanno mai era uno che voleva morire perch8 a diciassette anni aveva

244

%ollia pu6 spingere ad ucciderla( perch8 cos> non la pu6 amare nessun altro. Io avevo cercato di %argli capire la situazione e ricominciare a suonare. I buddisti amano tutti( perch8 ne comprendono le so%%erenze e le reazioni. In %ondo ci insulteremmo e ci ammazzeremmo tutti. 9on siamo cos> tolleranti come vogliamo %ar credere. a $ ovvio che sia cos>. 9on siamo gente di chiesa e possiamo s%ogarci di pi+. 2 ognuno pensa prima a s8 e poi agli altri. entre i tecnici del suono e i compagni di band mi aiutavano a riprendermi( il batterista dei miei sue brutte idee sulla vita. Io ero soltanto una quindicenne metallara in stato di shoc' che si di%ese con le mani. suonare. 2ntrambi capimmo le%%etto che aveva sul pubblico quellorrendo s'etch improvvisato. -ui voleva che tutti si sballassero per qualche anno e poi morissero senza aver lottato sul serio per vivere( come aveva intenzione di %are lui. Bopo tutto quello che aveva detto al pubblico( mi dimenticai di essere %emmina0 gli tirai un cazzotto e poi una micro%onata sulla %ronte. 3i+ dal palco cera una %olla di giovani ipnotizzati. i rialzai( perch8 volevo arch o% /ime rimase a parlare al micro%ono illustrando a tutti le

210

-aspirante suicida si calm6 e ritorn6 alla batteria. 2 a tutti torn6 la voglia di suonare e di essere Caught in a

mosh( come direbbero gli Anthra@.


-ottai %ino a che non si calmassero le acque. Intuii che avremmo perso tutti la memoria e mi dispiacque per lheav1 metal e il cattivo messaggio giunto agli spettatori( su un tema %ondamentale come la vita. Il bassista della band si volt6 e disse che il batterista si sarebbe suicidato0 come se %osse un %atto di cronaca. Cercammo di parlargli( ma non valse a molto. Io mi aggrappai alla musica e speravo che %osse voglia di vivere per tutti. modo. Bopo che il batterista dimentic6 il suo s%ogo emotivo( mentre aspettavo che gli altri componenti della band recuperassero le %orze per esibirsi e superare laccaduto( rimasi sul palco a dire a tutti cosa era lheav1 metal per me. 2ra una bellissima mattinata di sole. Avremmo dovuto esibirci alle QQ0MM( ma il litigio posticip6 la nostra per%ormance alle QL0UM. 3li organizzatori erano studenti come noi e capirono la gravit" della situazione e il disagio psicologico di una band di adolescenti sensibili. In %ondo eravamo ancora ragazzini. Alle QL0UM centinaia di persone ascoltarono Trea'ing the a il suo stato danimo peggior6. Il suo disordine personale non sarebbe diminuito in nessun

laO dei Dudas !riest( I Oant out e 4uture Oorld degli


211

,elloOeen. Io volevo sul serio che tutti avessero un bel %uturo e le liriche di Aai ,ansen per me erano assolutamente positive. 2ro sicura di avere le energie per lottare sempre per la vita e sentivo di poter trasmettere un po della mia grinta. Bimenticai il litigio( perch8 per me era importante andare avanti. 9on sentivo rancore. 2ra %iduciosa riguardo la mia linea di universo( anche se sul mio percorso temporale ho incontrato vari soggetti psicologicamente negativi. #uel giorno decisi che prima o poi sarei andata in 3ermania( per capire ulteriormente cosa signi%icava lheav1 metal tedesco per me. !ersi la memoria come tutti gli altri e dimenticai persino il mio primo bacio per colpa di quel trauma. 9el tempo mi sentii piuttosto triste quando suonavo con quella band( che abbandonai dopo una decina di mesi. 9egli anni successivi suonai con altre due band metal di Cassino e %ui %ortunata a trovare altre persone che credevano nella musica come me. Ad un certo punto smisi di suonare perch8 non vedevo %uturo con la musica. ;;Avrei potuto continuare a suonare con luiC<< pensai al suo %unerale. a amavo tanto la musica e quel gruppo i ritrovai un sabato mattina %uori mi aveva reso triste.

una chiesa circondata da centinaia di persone addolorate. 9essuno ricordava che avremmo potuto %are di pi+ per un adolescente volto al suicidio.
212

In realt" quel litigio di alcuni anni prima %u talmente crudele s8. 2ra un ragazzo intelligente e sensibile. -a societ" lo rese malato prima ancora di essere un uomo. -adolescenza $ una %ase molto delicata. Crescendo la %amiglia sembra essere in secondo piano( quando ci si rapporta tra successi ed insuccessi scolastici( sociali e sentimentali. -a %amiglia non basta quasi mai a dare ad un adolescente tutto il supporto psicologico per vivere bene tra la gente. 2ppure la mia $ una citt" tranquilla. Il suicidio di altri adolescenti che conoscevo di vista o con cui avevo parlato pochissimo negli anni mi rattrist6 pro%ondamente e ricordando il litigio nel QRRR pensai persino che altri due o tre ragazzi avessero assistito e %ossero rimassi traumatizzati. /utti gli altri presenti quel giorno stanno benissimo. Alcuni hanno %atto anche dischi heav1 metal ... 2ra una mani%estazione organizzata da un liceo ed in molti sono persino laureati. #ualcuno lavora( qualcuno si $ sposato. a io continuo a pensare che la mia vita si sia decisa quel giorno. /utto %u abbastanza inquietante. #uello che mi a%%lisse di pi+ %u il suicidio della mia compagna delle scuole medie( la quale era molto intelligente ed educata. 2ra una bella ragazza( ma il suo
213

che

non

avemmo

dubiti

sullesito

%inale.

Bimenticammo realmente e ognuno continu6 a pensare a

carattere non la aiut6 a vincere sulladolescenza. In %ondo credo che avesse tutto. 9on le avevano %atto mancare niente. 4orse studiava per inerzia. i dispiacque tantissimo non esserle stata pi+ vicina. 9on avrei mai pensato( incontrandola( che so%%risse cos> tanto da uccidersi. In quegli anni ero piuttosto asociale e passavo il mio tempo soltanto tra amiche o amici che ascoltavano o suonavano heav1 metal con me. a in %ondo $ meglio non chiudersi troppo nella riservatezza e nellorgoglio. In %ondo siamo tutti esseri umani e i supereroi non esistono. -importunit" in %acolt" mi spinse a credere di pi+ nel roc' come s%ogo emotivo e %onte di solidariet". a lheav1 metal rimase imprigionato nel mio cuore( in un vortice di amnesie( come alcune importanti memorie sentimentali. 2 quella musica lavevo scelta come stile di vita. Bal UM aprile QRRR non rimasi con il cuore pace e soltanto dopo i miei mesi in 3ermania sentii di nuovo tutta la mia energia positiva. Adesso so che avrei potuto suonare molto di pi+ in tutti questi anni e che nella musica ho visto una pro%onda delusione umana( analoga e %orse superiore a quanto ho vissuto alluniversit". 7uonare non mi diverte pi+. Avrebbe dovuto essere qualcosa di serio. Gra continuo ad usare le mie energie in altre %orme dindividualismo.
214

Cammino da sola in citt". 3uardo le mie scarpe e mi tocco i capelli. 2 mi sento una stronza del roc'. 9on avevo ascoltato metal per quattro anni quando mi ritrovai ad ,annover a rivivere gli anni dei 3amma =a1 e degli ,elloOeen. -a mia vita $ stata veramente complicata. -unica direzione che vedo $ terminare gli studi e lavorare( pur sapendo che per il mio passato sar" di%%icile avere una vita normale. i sono persa ascoltando dischi degli anni ottanta( %ino a pensare 9on ;;9on dare posso andare avanti al cos>. Bevo se il ricominciare a lottareC<<. posso romanticismo mondo( romanticismo $ con%inato nella mia testa. Ascolto sempre le stesse vecchie canzoni. /he ballad o% Dane dei -.A. 3uns mi ha %atto piangere a lungo0 i miei desideri si sono tras%ormati in tristezza. 9on riesco ad amare nessuno per le strade di questa citt". A volte penso che non mi potr" mai capire nessuno. 2 di%%icile gestire il dolore. Anche se sono abituata a camminare per le strade con questi sentimenti. i sarei persino tras%erita a -os Angeles( ma in %ondo mi bastano i pomeriggi di sole italiani. 2 ora cosa posso %areF i sono sentita come =oc'et

#ueen dei 3uns n=oses. I miei occhi hanno visto tutto.


2 ora penso che nessuno del passato mi abbia amato sul serio( perch8 neanche io
211

potevo

amare

nessuno

realmente. ,o amato soltanto la musica per quindici anni. 4iltrando i miei sentimenti quotidiani e dimenticando perch8 non ce la %acevo a ricordare o non ne valeva la pena. ) ora di a%%rontare il %uturo. In %ondo non sono cambiata cos> tanto. a non c$ alcun 7Oeet child o% mine.

21&

55II I PILAS!RI E L -IN8UIE!UDINE


Il mare $ pieno di pesci. Bi ogni dimensione( razza e religione. a non $ questo il problema. Il tempo di andare a pescare si trova pure( ma per starsene su uno scoglio o alla riva di un lago bisogna essere sereni. In %ondo non $ una questione di vita o di morte. 9on $ perch8 si muore di %ame. Un hobb1 come la pesca $ un sintomo di benessere. 3li uomini vanno a pescare. 9on tutti( ma $ un po come suonare0 nessuno impedisce ad un gruppo di donne di pescare in compagnia. 2ppure non ho mai sentito parlare di donne che pescano. !otrebbe essere un complesso %reudiano( il complesso del pesce. 7econdo gli psicologi( una donna veramente sana $ una donna che vuole il pene. In realt"( una donna sana ne desidera uno in particolare. #uando se ne desidera uno in generale $ perch8 si $ delusi dalle possibilit" e dal lato umano delluomo. Allora rimangono le idee %isiologiche. 7pesso non desidero non nessuno. di In passato quando qualcosa minnamoravo pensavo concludere

%isicamente( pensavo soltanto ad una presenza umana. 5olevo un ragazzo con cui parlare di musica( con cui suonare e vedere concerti0 ne volevo uno intelligente e che avrebbe apprezzato i miei hobb1 e il mio impegno
219

nello studio. 7oltanto con le mie esperienze pensai di essere apprezzata anche per laspetto %isico. 2 poi arrivai anchio al triste concetto generale. a ora che non sono innamorata di nessuno non voglio nessuno %isicamente. #uando ho la sensazione di essere in procinto di innamorarmi sento anche desiderio %isico. Besidero dimostrare il pi+ possibile alla persona a cui mi sento legata e apprezzo i contatti %isici di una persona che vorrei a lungo con me. Chi pensa ad una botta e via non sta bene sul serio. !robabilmente non ha un bel ricordo degli a%%etti %amiliari o $ peggiorato per motivi esterni importanti. 9on gradirebbe costruire una vita a%%ettiva o vuole distruggere quella che ha o quella altrui con un gesto clamoroso e trasgressivo. =agionare in virt+ di un pro%ondo piacere %isico istantaneo cela un problema umano. #uando una donna svilisce il suo aspetto %isico( perch8 lo %aF Alcune donne pensano persino di s%ruttare latto sessuale per ottenere cose materiali( perch8 si capisce la natura schi%osamente materialista di alcuni tipi di uomini. a prima di svilirsi ci sono vari %attori che entrano in gioco. Una donna con %orti bisogni materiali o problemi pu6 trovare le stesse soluzioni degli uomini( come sgobbare o cercarsi anche un lavoro molto umile( ma sempre dignitoso.
218

Una donna importunata o stuprata pu6 arrivare a vivere laspetto sessuale come una continua vendetta o tentare di vivere il sesso come un uomo poco sensibile. Una donna di bellaspetto( ad esempio( sa che pu6 vendersi al miglior o%%erente. #uando una donna decide di essere stronza( $ pi+ stronza di qualsiasi uomo. #uasi tutte siamo importunate almeno una volta nella vita e abbiamo mille modi per lasciare che laspetto %isico continui ad essere il pi+ possibile vicino alle nostre idee sentimentali. In %ondo la donna vive il bisogno %isico in ritardo Al di rispetto l" delle e alluomo( prediche( vivo dopo sento una tutto %isico il crescita carico la tendenzialmente pi+ romantica. delleducazione laspetto come

celebrazione di un pro%ondo innamoramento. 9el tempo le%%etto iniziale svanisce e restano la comprensione( la stima( la %iducia. 7oltanto unerezione rende un uomo %attibile. 9on si pu6 stuprare. =imane in stato di shoc' o ipnotizzato. =imane inerte di %ronte a pressioni %isiche e psicologiche. #uando ero ragazzina sentivo di voler arrivare ai contatti %isici per grandi e bei motivi. battaglie rendono onore. Il sesso non $ sbagliato( ma $ importante come si %a e con chi. 9on $ il %ine ultimo dellesistenza di un uomo. 2 pi+ che altro un mezzo di comunicazione tra un uomo e una
214

Coltivare qualcosa

dimportante accresce il piacere emotivo e negli anni le

donna. Chi pensa soltanto a s8 anche in quei momenti prova un piacere %isico che non vale neppure un ricordo. !rivandosi di un valore simbolico( sembra quasi che se ne possa %are a meno. Bei baci e gli abbracci e del pene. !er I buddisti non esiste il peccato0 $ soltanto un ri%lesso delle so%%erenze passate. Il Aarma $ la legge che intercorre tra azione e reazione. In%atti ho avuto reazioni adeguate alle azioni. -a mia vita da buddista $ ovviamente occidentalizzata. !enso di essere saggia( di avere unetica ed una disciplina morale. ,o sempre ragionato per mantenere questi aspetti nella mia vita. Gvviamente ho esagerato anchio( ma sempre perch8 la so%%erenza era insostenibile. Ci sono ancora amnesie in giro per la mia piccola citt". 5oglio con%essarti cosa ho %atto( lettore o lettrice. 9on $ tutto il male che ho compiuto( ma $ una delle reazioni che ho avuto quella che voglio raccontare. #uesto $ il mio Aarma e non ci posso %are niente ormai. ,o capito il perch8 delle mie reazioni. /utte le regole cristiane mi sono rimaste nella coscienza e i sensi di colpa li ho sentiti e come. /ra azioni e reazioni possiamo soltanto ri%lettere. Il S maggio LMMH avevo gi" parecchie ore di studio di diritto tra i miei ricordi.

2&0

I problemi veri sono quelli che ci impediscono di vivere in pace( ma si pu6 trovare una soluzione paci%ica ad ognuno di essi. Tasiamo le nostre vite su ambizioni( progetti( ideali o sentimenti. a in %ondo gli unici due aspetti della vita che capiamo tutti sono i soldi e il sesso. Il resto $ un insieme dillusioni che trasciniamo durante il giorno per non sentirci delle bestie. Illusioni che ci rendono speciali o inaccettabili. /utti i sogni e i buoni propositi ci accompagnano nella crescita %ino al punto in cui non sappiamo pi+ ignorare il grado di evoluzione dei nostri pensieri. 9ella mia vita i pilastri sono stati due0 lamore e la musica. A volte ci sto male. a poi torna lenergia e il dolore svanisce. =estano amarezze( ma $ tutto pi+ grati%icante. 3li sguardi si congelano( ma non $ un problema. Una canzone $ sempre pronta a darmi la %orza di ricominciare( la gioia di vivere( il ritmo della mia giornata( la spinta per il mio loo' da s%oggiare. -amore mi ricorda chi sono e mi spinge verso nuove situazioni. #uando sono entrambi presenti nella mia vita( si scatena lin%erno in me. Adesso non sono allin%erno( non so dove sono. Una sera in cui non ricordavo nulla andai in un pub con alcuni amici a sentire lennesima cover band del venerd> sera. 4uori il cielo era quasi interamente coperto( ma
2&1

potevo

scorgere

in

alcune

parti(

lucenti

stelle.

Gsservando quelle nuvole tra il rosso e il grigio e quei puntini luminosi pensai ai momenti pi+ bui nel mio cuore e nel mio cervello. 7olita serata. -a trascorsi in un angolo solitario con un boccale di birra a %issare le dita del chitarrista( pensando a quanto tempo aveva impiegato per memorizzare tutti quei pezzi. 4inita la birra( ritornai dai miei amici. 2ra una di quelle sere in cui uscivo a piedi e aspettavo che qualcuno mi riaccompagnasse in auto. 9on vedevo lora che qualcuno si decidesse a %uggire0 non ce la %acevo pi+ a sentire quel vecchio roc'. a prima di lasciare il locale( mi guardai intorno( come se stessi cercando qualcuno. In realt" non avevo niente e nessuno da cercare. 5idi diversi volti %amiliari( tutti intenti ad osservare la per%ormance scatenata della roc' band che si stava esibendo e( %ra esse( riconobbi una persona di mia conoscenza. /ra i vari volti noti( quel volto era pi+ noto degli altri. #uando lo vidi( non so per quale motivo( sorrisi. 2ppure non era il tipo per cui sorridere. Avvert> un senso di soddis%azione( mentre me ne andai. Avrei potuto tornare a casa tristissima. Invece mi rimase impressa limmagine di quella persona0 capelli tendenti al crespo( piuttosto lunghi. 2ra un altro chitarrista stanco( seduto su un dannato sgabello. In realt" lo sgabello era a

2&2

posto. 2ra lindividuo seduto su esso a destare le mie perplessit". I primi giorni in cui mi resi conto di aver perso la memoria li trascorsi a letto %ebbricitante. 2ra marzo del LMMX ed ero in stato con%usionale a %issare i poster nella mia stanza ed ascoltare /he spaghetti incidentF dei 3uns n=oses. !er alcune notti rimasi insonne e sentivo di attraversare stati onirici inquietanti. 9on sapevo che cosa stava accadendo al mio passato. Il disco era un regalo del mio e@. Che avevo lasciato da poco perch8 non capivo pi+ nulla della mia vita. i aveva regalato il compact disc di quella raccolta di cover. A 9ataleRU( a soli dieci anni( ne comprai la musicassetta( ormai inascoltabile. 2 lui mi regal6 il cd( in una delle pi+ belle estati che io ricordi. !urtroppo mi ritrovai ad ascoltarlo sola in un momento di%%icile( in cui il passato mi pioveva addosso ed io a%%ogavo. 9ellarco di due anni rievocai persino alcuni rapporti sessuali( come accennato nelle lettere. 9ella mia tormentata vita da single. Un mio amico mi disse che aveva visto 4ilippo sni%%are in un luogo pubblico( allet" di ventuno anni. #uesta in%ormazione mi rattrist6. !ensai a quando lo vedevo in giro con gli amici e sembrava un ragazzo tranquillo e privo di ambizioni.

2&3

Bopo quella triste notizia lo vidi solo nel parco comunale diverse volte. Con la testa tra le mani( seduto sulla sponda del %iume. 9on ebbi il coraggio di avvicinarmi. Avevo paura di parlare con un drogato che avrebbe potuto non esserlo mai. Il degrado nelle vite sociali di tanti giovani benestanti $ avvilente. !rovavo dolore quando lo vedevo0 pensavo a lui soltanto in quei rari secondi in cui lo incontravo( come se volessi dimenticarlo ogni volta. Avevo rimosso la sua esistenza. 2ro stata innamorata di lui da ragazzina e sapevo quanto la solitudine lo avesse distrutto. 9on avevo le %orze psicologiche per avvicinarmi a lui0 ero ancora triste per le morti di altri adolescenti e vedevo in lui i segni di certe %orme di so%%erenze sulle quali minterrogavo con mestizia. -a mia cotta adolescenziale per lui era passata da almeno quattro anni quando lo rividi a distanza ravvicinata. 2ra l> in %acolt"( seduto dietro di me( perch8 qualcuno lo aveva chiamato. Burante una conversazione con le amiche ed altri compagni ebbi un malore dovuto ad una rievocazione sul concerto del UM aprile QRRR e su 4ilippo0 ricordai un bacio( %orse il primo per entrambi( ed una lunga conversazione con lui. i sentii improvvisamente sconvolta. 2bbi spaventosi %lashbac' e mi ritrovai in uno stato mentale che de%inirei

2&4

debole. 7entii unamnesia che andava in %rantumi e iniziai a piangere senza motivo. Il giorno in cui incrociai lo sguardo di 4ilippo in quellaula di %acolt" %u lo stesso giorno in cui %ui molestata. #uel bastardo di Crispi arriv6 proprio mentre parlavo con lui. Crispi sentii pronunciare una %rase a%%ettiva a lui mai possibile e se la prese con entrambi. Importun6 me in maniera orribile( ignorando il disagio di 4ilippo( che rimase impietrito e %orse svenne. 9ello stato di shoc' in cui piombai persi la memoria e dimenticai che lui era l>. Ad un certo punto 4ilippo abbandon6 laula e persino ledi%icio. Al suo rientro avevo combattuto una pesante autodi%esa da sola e persino tentato di chiamare unambulanza. Ci %u persino %lagranza di reato e nessuno chiam6 la polizia. Credo che i presenti avessero avuto una reazione analoga a quella di 4ilippo. Io gridai di chiamare le %orze dellordine e nessuno mi aiut6 in questo senso. 9essuno prese provvedimenti disciplinari( come ho ricordato ossessivamente. 4ilippo torn6 con la sua nuova chitarra e anche dopo un tentativo di ricostruzione dellaccaduto ci lasciarono amnesici in quellaula( a porte chiuse. 7perando che dimenticassimo limportunit" %orse. -a sua presenza mimped> di reagire prontamente allimportunit". 5olevo parlargli per capire se stava bene(
2&1

se aveva sul serio %atto uso di cocaina. 5olevo persino stare con lui. #uando lo vidi da vicino mi sentii innamorata di lui( ma quello che pensai si rimpast6 tra i miei ricordi dolorosi. 9elloblio( come il resto di quella giornata ingiusta e disumana. 7e il malessere di quel giorno non %osse stato cos> %orte e se avessi ricordato prima sarebbe stato tutto diverso. !ensai al %uturo e capii che non avrei potuto mai sperare di stare con lui con tutto quello che stava attraversando la mia mente con%usa. Cerano stati tanti spettatori a sentirmi parlare di quello che mi avevano %atto ed io dovevo vincere limbarazzo( lumiliazione( il disagio. -a so%%erenza che provavo era pro%onda. Il pubblico era prevalentemente maschile e nessuno voleva capire che lambulanza era necessaria per me. =inunciai ai soccorsi( mentre ero l> alla lavagna0 avevo scritto quel poco che ricordavo. 9on vedendo supporto( presi il cassino e lo lanciai contro Crispi. #uello stronzo si era avvicinato( mentre scrivevo alla lavagna che avevo vuoti di memoria e che mia avevano molestata. 2 rimase in prossimit" della lavagna mentre cercai di spiegare laccaduto ai presenti. Cercava di ricostruirsi amnesica. !er alcuni minuti ebbi di%%icolt" a parlare. 2ro in pro%ondo stato con%usionale.
2&&

unimmagine

sociale

pro%essionale(

contando sul mio svantaggio di studentessa molestata ed

Belirando per diverse decine di minuti recuperai un po di energie. i stu%ai di stare l> a cercare di %ar trion%are la giustizia. 3li tirai un cazzotto e gli lanciai tutti i gessi dietro. !oi abbandonai laula. Avevo rinunciato ad essere soccorsa( dopo aver tentato di essere aiutata a ricostruire laccaduto e uscii %uori dallaula( sicura che avrei dimenticato. !asseggiai per il corridoio con una sensazione schi%osa addosso( mentre tutti rimasero in quellaula. i %ermai al distributore e %issai i pulsanti e i prodotti illuminati. 2ro in pro%ondo stato di shoc'. Alcuni compagni di studi si avvicinarono per parlarmi( ma pur riconoscendoli avevo paura di essere importunata ancora. 9on volevo piangere e comportarmi come la vittima del giorno. Cercai di conversare e raccontare laccaduto. !oi ritornai nellaula in cui non si %ece lezione quel giorno. Avevo lasciato la mia borsa l> e non sapevo come chiamare soccorso. 9on volevo pregare nessuno di aiutarmi. #uando tornai avevo dimenticato anche 4ilippo. 5olevo soltanto che %osse %atta giustizia. entre mi avvicinavo alla porta( ebbi le mie allucinazioni scienti%iche e delirai un po. Appena riaprii la porta( sentii una nuova ondata di malessere psicologico. Bovevo riparlare a quelle persone che in quel momento mi %acevano schi%o. 2ntrai delirando e parlando di %isica quantistica( 7igmund 4reud e Al%red Adler.
2&9

9on sapevo cosa %are. !er raggiungere la borsa dovevo camminare tra la %olla %ino a raggiungere la mia sedia. i diressi verso 4ilippo( evidentemente turbato. /utti abbandonarono laula. Ci lasciarono l>. A porte chiuse( soli in quellaula dove tutti avevano visto e potevano chiamare soccorso( ed io ero in preda ad una %orte emicrania e un pesante attacco isterico. 4ilippo sembrava essere lunico che potesse aiutarmi. !urtroppo stavamo entrambi malissimo per svariati motivi. 2scogitai la peggiore delle soluzioni0 pensai di %arlo con lui proprio l>( per reazione alla so%%erenza che provavo. !ensai che avrebbero chiamato la polizia per atti osceni in luogo pubblico e cos> avrei potuto raccontare tutto. 9on avevo pi+ la %orza di chiamare le %orze dellordine. Avevo bisogno di assistenza psicologica e cera soltanto 4ilippo che poteva aiutarmi. -a sensazione dinnamoramento svanii nel dolore di quel mattino. Alternavo momenti di lucidit" e razionalit"( a momenti di rabbia. -o provocai %isicamente e in quegli istanti sentivo di provare molto a%%etto per lui. dovevamo uscire di l>. Inoltre non sentivo a %ui %uturo assalita dai sensi di colpa0 sapevo che era un reato e che sentimentale. 7entivo i miei primi venti anni che bruciavano via. =imasi in trance e ricordai che ero stata innamorata di lui.

2&8

#uando se lo tir6 %uori dimenticai il rispetto delle istituzioni. =imasi con le labbra socchiuse e non riuscivo a tenere gli occhi aperti. i avevano calpestata tantissimo. 5into lo stupore( guardai il suo pene. -o strinsi tra le mani e guardai 4ilippo negli occhi. !oi lo lasciai cadere. i sentivo quasi terrorizzata. !urtroppo il suo malessere era superiore al mio e ci ritrovammo distesi sulla cattedra. Il mio abbigliamento di quel giorno lo consentiva0 mi scoprii %acilmente anchio( ma lentamente. Avrei voluto che succedesse altrove. -o %issai di nuovo e lo avvicinai alla mia vulva ma poi lo lasciai cadere di nuovo. 7apevo che non saremo mai stati insieme e pensavo persino che ci avrebbero arrestati. 9on volevo che succedesse l>( e lui %orse pens6 che quello %osse lunico momento %isico che avremmo avuto. Un innamoramento adolescenziale si tras%orm6 rapidamente in unillusione di presente e poi i nostri %uturi si dispersero mentre avevamo un rapporto sessuale osceno. a non cera %uturo. Ci %ermammo. -ui sembrava pi+ consapevole di me. Io rimasi sdraiata e lui in piedi. A tratti ridevo e me ne in%ischiavo di tutti e a tratti stavo malissimo e volevo rimanere da sola. 4umammo una sigaretta e pensammo allhard roc'.

2&4

-ui ricominci6 e persi lidea sentimentale in quello che sembrava un pro%ondo s%ogo sessuale da parte sua. 9on avevo mai immaginato di %arlo con lui. al momento e posto sbagliato. i sembr6 un successo esagerato per le mie aspettative adolescenziali( i sentii eu%orica nei preliminari ma poi tristissima. 5olevo andarmene da l>. !ensandolo come un atto di protesta contro listituzione e come un rapporto occasionale riuscivo a viverlo( ma spro%ondando nei miei sentimenti %u orribile. 4uori cerano decine e decine di persone a gestire lattacco isterico di Crispi( il quale aveva pensato di ottenere di pi+ e da come si era comportato %ece capire che si sarebbe appro%ittato totalmente del disagio di una studentessa. Avrei potuto persino spezzargli un braccio unora prima. Avevo parlato per unora( scrivendo quello che ricordavo e ogni tanto ero assalita da %orti emicranie. Iniziai a vedere parte del %uturo( ma non riuscivo a %ocalizzare il presente( limmediato. A tratti rievocavo. i ritrovai l> dentro con 4ilippo( mentre cerano voci e movimenti di altri umani( incapaci di gestire la situazione. 7entii una %orte delusione umana. i sentivo sola e %uori cerano gli stessi che non avevo chiamato la polizia quando avevano visto Crispi che molestava( n8 chiamato unambulanza quando avevo chiesto disperato aiuto.

290

Ggni

tanto

qualcuno

entrava

nessuno

pens6

di

soccorrerci. /utto per colpa di quel bastardo. !ensavano che stessimo in stato di shoc' o volevano persino assistere. i sentii veramente sola contro il mondo. !ensai alla musica da sola( anche se tra le braccia di un bel chitarrista. !erdemmo lidea di essere in mezzo alla gente. -o %acemmo con i vestiti e ricordo che alla %ine la sua camicia nera era zuppa di sudore. #uel rapporto %u grave per la mia morale e %u la causa di altre conseguenze pi+ gravi che a%%rontai da sola( in altre spiacevoli abreazioni. Avrei perso la stima dei miei genitori per un simile arresto( ma volevo assolutamente distruggere il %also perbenismo che mi aveva prolungato cos> tanto il dolore. 7tudenti e docenti aspettarono la %ine di quel disagio( per rientrare in aula e rimanere tutti l> seduti o impalati. 7e ci avessero arrestato( come sperai in alcuni momenti( non avrei avuto amnesie per tanti mesi( ma avrei rievocato prima. Avrei avuto subito un motivo per rievocare e denunciare Crispi. Cercai di protestare anche dopo( ma niente da %are0 tornai a casa tranquillamente( dopo aver rimosso tutto ci6 che era successo. 9on so cosa pens6 4ilippo. 9on voleva neanche lui che il problema uscisse %uori da quelledi%icio. Credo che avrebbe potuto %arlo con unaltra ragazza altrove e analogamente pure io. #uello che credo ora $ che non
291

%accia assolutamente uso di cocaina e che abbia una vita sentimentale normale. a non so nulla di quello che prova e che pensa. 9el ricordo ho perso considerazione per lui. 9on lo stimo e non lo reputo umanamente gradevole. Abbiamo avuto altri scontri in abreazione a causa dellamnesia che avvolse entrambi in quel brutto venerd> mattina( ma non so come ha vissuto realmente gli ultimi anni della sua vita. 7pero di avergli mostrato un nuovo signi%icato di esistenza. Bel resto avevamo passato anni poco sereni a causa di un vecchio amico che avevamo in comune. 4ilippo in quel periodo viveva le sue %rustrazioni musicali con %orte disagio( mentre io credevo nei miei studi e avevo accantonato la chitarra nei primi anni di universit". a se ci avessero arrestati( sarei %uggita allestero a suonare in una vera band. Anche lui avr" pensato qualcosa del genere. !urtroppo non abbiamo condiviso tante opinioni. -anno seguente vissi nuove oscenit" con lui e dopo pochi mesi( in totale dimenticanza( riabbracciai un altro del passato. 2 poi un altro ancora. 7empre chitarristi( entrambi meglio di lui. Cos> sono %uggiti gli anni pi+ belli della mia adolescenza0 in un pro%ondo stato dinquietudine. In totale sono stata la ragazza di qualcuno per due anni. Il resto $ stato una so%%erenza solitaria. #uanto ho dato
292

peso allamore nella mia vita e quanto ho so%%erto per questi motivi lo so soltanto io. 2 non capisco cosa abbia spinto un ragazzo a commettere oscenit" con me0 %orse ero soltanto una ragazza da scopare. Il mio aspetto %isico $ quello di tante ragazze. 4orse qualcuno voleva scopare la chitarrista( quella che suonava meglio di lui gi" quando aveva quindici anni. Cos> tre giovani seguaci dellhard roc' e del metal hanno aspettato che avessi venti( ventuno e ventidue anni per %arlo con me nellunico posto dove le nostre amnesie e i nostri ricordi consentivano unespressione emotiva adeguata. 7empre senza precauzioni( nonostante lAIB7 sia una minaccia per tutti. Alla base c$ lidea maschile che la donna sia pi+ sensibile e quindi pi+ %ragile. 2ro e sono ancora una persona romantica e allamore credevo sul serio. 7pero di avere una storia damore normale nel %uturo. Adesso me ne vado in giro con entusiasmo. 7ono single da decine di mesi. Continuo a studiare e giro normalmente per i corridoi della mia %acolt". 9on so chi ricorda che cosa. 9on me ne importa. ,o ancora un anno di studi universitari da portare avanti. !reparer6 un altro esame tosto di questa laurea specialistica contaminata da ricordi e s%oghi roc' nroll.

293

a penso che per un italiano laurearsi dopo i ventisei anni non sia un problema. 2 anche se ultimamente non suono pi+ e non ho mai %atto uso di droghe( per tutti guai che ho passato( penso che sarei potuta diventare una roc' star.

294

55III CERCASI ROC1 N-ROLL CI!2


7ono ancora single. 9on ho %atto alcuno s%orzo per costruirmi una vita sentimentale. ,o conosciuto tante nuove persone e ho coltivato le amicizie quanto pi+ potevo. 9on ho conosciuto nessuno che mispirasse un legame a%%ettivo. 4orse la mia visione buddhista mi ha portato ad un appiattimento sentimentale. -importante $ essere sereni. ,o passato gli ultimi diciotto mesi a studiare ed esercitarmi con la chitarra. ,o ventisei anni. 7o che le cose non avrebbero potuto andare diversamente e probabilmente meglio. Bopo tanti a%%anni e tormenti( ricordi di ogni tipo e %rustrazioni musicali( ho chiuso con la vita universitaria. Gra che guardo al passato e conosco lesito dei miei s%orzi( so che ho vinto la mia guerra personale. 7ono serena e sono %elice di quanto ho appreso. ,o rinunciato ad una vita sentimentale ma ho coltivato le amicizie e ho continuato ad interessarmi alla musica. 9egli ultimi diciotto mesi arco Crispi non lho pi+ i sono presentata incontrato per i corridoi. ,o sostenuto il suo esame dopo sei mesi dallattacco mediatico. allappello dopo aver studiato un mese intero( cercando di ottenere la migliore preparazione possibile. 7apevo che la
291

materia del suo corso era di mio gradimento e che lunico %astidio da a%%rontare era parlare per diverse decine di minuti in stato nauseabondo. i sono presentata i ero calmata nel corso dei senza trucco e ho mesi e ho a%%rontato lo studio serenamente. allappello indossato una t:shirt da uomo. ,o trovato una vecchia maglia di un %estival metal che avevo comprato alcuni anni prima * abbastanza lugubre. Crispi quel giorno non si $ presentato. Aveva mandato un suo collega a sostituirlo. 2ro la terza di sei prenotati. !resi un buon voto. 2ro molto preparata e lassistente mi %ece domande standard. -esame di Crispi %u uno dei dieci esami che sostenni dopo il mio attacco mediatico e la mia condizione psicologica stati sereni. 7e avessi abbandonato gli studi sarei rimasta per sempre con un senso di %allimento individuale e non avrei mai recuperato sul serio le mie %orze psicologiche. In pi+ non avrei appreso tante cose importanti. Adesso che ho terminato gli studi( vedo il mio %uturo e non voglio rinchiudermi nel grigiore. 5oglio cercare un lavoro( ma non credo di avere molte possibilit" nella mia zona e non mi va di tras%erirmi in grandi citt" come =oma o ilano. 5orrei una citt" meno grande e pi+ vivibile( ma al contempo artisticamente viva.
29&

era

migliorata.

Avevo

psicologicamente

smaltito il rancore e i miei ultimi due anni in %acolt" sono

I miei e@ stanno tutti bene. Almeno questa $ la sensazione che ho quando li vedo. 9on so cosa pensano in realt"( ma non ho sensi di colpa nei loro con%ronti. a@ era stato lunico a rispondere dei tre ragazzi ricordati( a cui avevo mandato una mail per lotto marzo. i aveva persino invitata ad andare a trovarlo a ilano( ma il riavvicinamento telematico si dissolse. 9on ci siamo pi+ incontrati e credo che non ci sia nessuna esigenza spirituale di rivederci. -uca $ sempre inda%%arato e penso che stia bene anche lui. 4ilippo non lo incontro mai in giro. !enso che abbia una vita sociale pi+ limitata di tutti i miei amici che hanno i suoi stessi hobb1 ed impegni musicali. Conosco tante persone solari e simpatiche. Il passato $ morto dopo la mia guerra. /utti i periodi grigi e malinconici che ho passato sono %initi in musica e mi sento spiritualmente soddis%atta della mia adolescenza( che credo non sia ancora terminata * Adesso sento un %orte entusiasmo riguardo i miei interessi di studio e ho tante energie da dissipare. 7ono giovane e voglio tentare unesperienza costruttiva. ,o composto circa venti pezzi e non voglio rinunciare a suonare. 9on ancora. In Italia non sento di avere molte possibilit" lavorative e sono musicalmente %rustrata. ,o deciso di andarmene. -a cosa giusta $ andare allestero. 5orrei tornare in 3ermania( ma credo che musicalmente starei meglio a 7toccolma( la citt" dei
299

mitici 2urope * la citt" che ha ospitato il successo degli ,anoi =oc's. -a 7vezia $ la patria di nuovi grandi gruppi street glam metal come i Crashd_et0 musicalmente $ il posto giusto per me. ,o un bellissimo ricordo di 7toccolma e voglio provare a viverci. Bovr6 accontentarmi di rivedere la mia %amiglia nei periodi di vacanza e dovr6 impegnarmi per ricominciare tutto da capo con le amicizie. roc' e metal esibirsi nei locali della citt". 7pero di riuscire ad inserirmi in una band( anche se dovr6 dare la priorit" ad un lavoro e %orse non potrei reggere limpegno. Credo di poter resistere alle poche ore di luce dei rigidi inverni. !oliticamente( socialmente e pro%essionalmente trovo 7toccolma molto pi+ attraente di ogni citt" italiana. I primi tempi me la caver6 con linglese e cercher6 di imparare anche un po di svedese( che ha somiglianze con il tedesco. BellItalia mi mancheranno la %amiglia( gli amici pi+ cari e il clima. Bovr6 accontentarmi di rivedere tutti nei periodi di vacanze. !er quanto concerne il cibo( posso sempre migliorare in cucina. !er il resto non so. Ci penser" il roc' nroll. a almeno la

sera posso sempre uscire ed andare a vedere ottime band

298

Ogge((o$ DOPO LA LAUREA " PAR!O PER S!OCCOL A999

29.04.2010 Cari amici, finalmente ho terminato gli studi!!! Nonostante i mesi trascorsi a suonare hard rock , leggere, meditare, vagare per le strade in solitudine, ho terminato le mie battaglie universitarie! Sono felicissima di aver raggiunto questo traguardo. stato tutto molto stressante! Ma tra un esame e laltro, ho avuto modo di fermarmi a riflettere e riposare. Vi ringrazio per tutte le bellissime serata trascorse insieme. Tra una birra e laltra, una band alternative rock ed una thrash metal, finalmente eccomi qui. Sto terminando i preparativi: marted parto per Stoccolma. Cercher di sistemarmi l. Se le cose non dovessero andare bene torner in Italia o forse riandrei in Germania. Ma voglio provare Stoccolma perch mi sono innamorata di quello che vidi l in quella settimana del 2004 e poi credo che sia la citt giusta per me. Musicalmente in Italia il glam rock non raggiunger mai i livelli svedesi e anche in Germania non ci sono abbastanza seguaci dei Mtley Cre. Voglio provare persino ad inserirmi in una band locale ... mi piacerebbe sul serio suonare in una band street glam, anche se credo sia unimpresa difficile e comunque devo prima sistemarmi e trovare un lavoro. Ma non voglio arrendermi ancora. Ho ventisei anni e mezzo e ce la posso ancora fare a cercare di suonare un altro po. Dormir in un ostello per qualche giorno. Per gli ex compagni di viaggio, ci tengo a precisare: non lo stesso del 2004 cio in realt volevo riandare proprio l perch mi piaceva la zona, ma ho preferito trovarmene

294

uno dove sicuramente ho la stanza singola! Ho gi sgamato un po di soluzioni per lalloggio su internet, ma comunque mi attiver di pi. Cmq per chi di voi legge il post entro le 11:00 di stasera: vi aspetto tutti al Crimson Pub. Stasera suona la cover band dei Metallica e voglio offrire un giro di birre. Vabb comunque se non ci vediamo prima della mia fuga in Scandinavia, ci sentiamo su myspace e msn. Appena mi sistemo vi faccio sapere, cos se vi va e se potete mi venite a trovare! A presto! Laura

280

POS!FAZIONE
!er chi pensa che questo libro sia un racconto volgare o si riconosce tra le righe( ricordo che lo scopo di queste pagine $ in%ormare e %ar ri%lettere sulla realt". -a stesura di questo libro $ %rutto di tre anni di so%%erenza solitaria( di letture e %iducia nellumanit" e nella giustizia. /utte le persone a me care sono rimaste quasi totalmente ignare di ci6 che invadeva i meandri della mia psiche( mentre ricordavo e meditavo su come a%%rontare la mia vita in luce di sconvolgenti cambiamenti e strane memorie. ,o taciuto il pi+ possibile( mentre meditavo sulla mia esistenza( e aspettato il giorno in cui avrei trovato una giusta direzione per i miei pensieri e ri%lessioni. #uando si legge un libro( tra le idee e i ricordi( la vita cambia. Anche solo di un pochino. -a societ" moderna aspira a ri%iutare l.idea di vivere un disagio emotivo e la tendenza di oggi $ considerare ogni sintomo psicologico negativo come motivo di cure e assunzione di %armaci oppure come un grave handicap sociale. a i mali psicologici sono sempre in aumento nei paesi economicamente e tecnologicamente progrediti. Credo che sia importante coltivare il potere della mente e le capacit" di autorigenerazione. 2ssendo ancora

281

studentessa( invece di chiedere soldi ai miei genitori per un dottore( ho pensato di viaggiare( uscire( suonare( continuare a studiare e leggere. 2 so quante persone ce la %anno a superare un brutto periodo con la %orza della psiche. Invito a meditare e conversare brevemente sul senso di tutto ci6 e ascoltare almeno una delle band che ho citato( al %ine di sentire una ventata di sana ribellione e di novit". Una persona intelligente distingue tra passato e %uturo. -importante $ crederci. Il %uturo B252 essere migliore. Chiunque lo pensi si ritrover" sempre e di nuovo in un mare di guai e %rustrazioni. a verr" il giorno in cui il presente consentir" un nuovo sguardo al passato e in cui si potr" dire di sentirsi meglio di uno dei giorni passati. 7oltanto allora il presente piacer" sul serio eNo di pi+. -aura

282

283

OOO .m1 sp ace. com Nl au ra lipar ul o

284