Sei sulla pagina 1di 12

Spleen

Il giornale degli studenti del Tito Livio


Anno 2 - Numero 1

Politica: chiuderà per fallimento?


La storia della politica italiana è sempre stata ca- Una volta, infatti, era abitudine assistere a comi-
ratterizzata da una grande partecipazione popola- zi in piazza affollati di sostenitori che si esaltava-
re che, però, è andata lentamente scemando da no nell’ascoltare le loro guide politiche, morali e
una quindicina d’anni ad oggi. civili. La maggioranza degli italiani era iscritta ad
un partito politico, perché era motivo di
A settembre abbiamo assistito a… vanto e perché dava senso di appartenenza
di Fabrizio Capecelatro ad un ideale in cui si credeva.

Abbiamo assistito disorientati alla re, ha ben capito di doversi


crisi d’identità di Beppe Grillo che ingraziare i comici ed ha, in-
non sa più se è un comico, un politi- fatti, invitato al congresso dell’
co o addirittura un profeta. Egli, UDEUR il toscano Roberto
infatti, non si limita più a mettere in Benigni.
luce le nefandezze della nostra clas- Ora mi chiedo se, dopo questo
se politica, ma propone leggi, orga- riavvicinamento al ministro
nizza referendum e prepara perfino Mastella, Benigni non decida
liste civiche da presentare alle pros- di fare anche uno spettacolo
sime elezioni comunali. Non sarà con Giuliano Ferrara, altra
mica che la troppa popolarità gli vittima preferita delle sue esi-
abbia montato un po’ la testa? laranti battute.
Grillo, inoltre, fino all’8 di settem- Abbiamo assistito attoniti al
bre, dal palco del v-day, criticava il ritorno in politica di Papa
Ministro Mastella, descrivendolo Benedetto XVI, che consiglierei
come un delinquente travestito da al Polo di candidare come
politico. Pochi giorni dopo, invece, Premier contro Veltroni alle
gli dedica un articolo di lode sul prossime elezioni politiche.
suo blog ed annuncia che insieme Sarebbe sicuramente un candi- Articolo a pag.3
scriveranno un libro sugli eccessivi dato “forte” anche se, forse, ci
privilegi dei politici italiani. Grillo sarebbe un po’ di conflitto L a corruzione, il clientelismo
si sarà accorto di aver sbagliato la d’interessi, ma tanto il governo l’arricchimento personale, come ci testimo-
sua analisi su Mastella oppure ha Prodi, troppo occupato a far partire
capito che forse un ministro amico il Partito Democratico, non sembra
niano anche gli storiografi dell’antica Gre-
gli può fare comodo? Secondo me, aver intenzione di emanare alcuna cia e dell’antica Roma, caratterizzano il
invece, ha deciso di tornare a far legge su tale conflitto. Il governo, mondo politico sin da quando esiste una
ridere! Sarà, infatti, veramente ridi- infatti, sa benissimo di aver perso società civilmente organizzata. Lo era,
colo un libro contro i privilegi dei molto consenso popolare e quindi quindi, sicuramente anche quindici anni fa,
politici scritto da un politico come sta fondando un nuovo partito, sen-
Mastella, che ha imposto sua moglie za capire che basterebbe cambiare
come poi è risultato dallo scandalo di Tan-
come presidente del Consiglio Re- questo dannoso sistema elettorale e gentopoli, eppure il popolo aveva veramen-
gionale della Campania e che, per lavorare in modo serio secondo il te fiducia nel mondo politico.
andare a vedere il gran premio di programma.
Monza, si è fatto dare un passaggio Abbiamo assistito rattristati alla continua a pagina 2
dal collega Rutelli sull’elicottero morte di Luciano Pavarotti, il noto
presidenziale. cantante lirico che ha esportato la
Mastella, che è anche a capo di un canzone italiana in tutto il mondo.
piccolo partito che fatica ad esiste-

INCHIESTA TECNOLOGIA ATTUALITA’


Incidenti stradali I nuovi iPod La riforma della scuola

E’ preoccupante il numero di incidenti La Apple non finisce di stupire. Il ministro Fioroni sta attuando una
stradali causati dalle ‘sbandate’ del Dal 5 settembre sono sul mercato significativa riforma della scuola.
sabato sera. i nuovi iPod. Ecco tutte le novità! In cosa consiste? Sarà veramente
La situazione in dettaglio all’interno. utile?
Articoli alle pp. 4 e 5 Articolo a p. 9 Articolo a p.7
PRIMO PIANO

Politica: chiuderà per fallimento?


segue dalla prima
giunto il potere, dei decoder che egli stesso o
ma nessuno, qualche suo congiunto produ-
per guadagnar- cevano. L’attuale crisi della po-
si l’appoggio litica è, quindi, dovuta alla de-
della criminalità generazione di comportamenti
organizzata, già di per sé scorretti. Ma que-
aveva mai libe- sta degenerazione da chi è sta-
rato migliaia di ta consentita? Non siamo stati
delinquenti dal noi stessi a fregarcene dei mi-
carcere. Tutti sfatti dei nostri politici fin quan-
hanno cercato do le cose, tutto sommato,ci
di arricchirsi, andavano bene?
eppure mai
nessuno aveva Fabrizio Capecelatro
invogliato, con
le tasse che i
cittadini paga-
no, a comprare
Oggi in Italia si vota per quel
candidato che si pensa possa I giovani e la politica
essere il meno peggio e non di Vittoria Marani - 1ªA
certo per quello in cui si crede.
Se viene a mancare la fiducia Le scelte della politica influen- governi locali. Dobbiamo poter
verso il mondo della politica, zano la vita di noi studenti? scegliere persone che ci rappre-
basata su una votazione quindi È una domanda retorica, la ri- sentino e controllare che il loro
su di un atto di fiducia, allora sposta è sì! operato sia corretto, perché non
possiamo affermare con cer- Influenzano; infatti, il costo dei ci sarà nessuno a farlo al nostro
tezza che essa è in crisi. libri e dei quaderni, la sicurezza posto. Per partecipare piena-
Se, però, certi comportamenti degli stabili in cui studiamo, le mente al funzionamento dello
iniqui sono soliti del mondo po- strade che percorriamo per an- Stato democratico, non basta
litico da sempre, non si riesce dare dove è necessario, la possi- votare, è importante pagare le
a capire perché solo ora lo bilità di arrivarvi in bicicletta, tasse, che sono un patto tra cit-
mettano in crisi . Indubbiamen- l’aria che respiriamo andando a tadini e Stato. Infatti io, tramite
te, in questo momento storico, scuola e non solo, l’umore dei le tasse, do il mio contribuito
l’interesse personale ha supe- professori che incontriamo, la allo Stato affinché vengano fi-
rato di gran lunga quello della qualità degli abiti che indossia- nanziati i servizi e questo fa di
comunità, e questo non solo in mo; quindi quasi ogni nostro me un cittadino con pieni diritti.
politica, mentre prima si cerca- gesto è politica. La domanda che vi lascio è que-
va di equilibrare le due cose. Se la politica è così importante sta: se è la classe politica a
Credo, inoltre, che una volta ci nelle nostre vite, tanto da poter rompere il patto tra Stato e cit-
fosse maggiore capacità di na- decidere se abbiamo o no il di- tadini, se decide di autoprocla-
scondere le nefandezze che ritto a luoghi sicuri in cui stu- marsi, se si chiude in una casta
venivano commesse. Tutti i po- diare e vivere, aria pulita da e si autocelebra, si può ancora
litici hanno sempre cercato di respirare per restare sani, do- definire democrazia?
conquistare maggiore popolari- vremmo, quindi, occuparci delle
tà tramite il clientelismo, pro- scelte del governo centrale e dei
mettendo favori una volta rag-

2
PRIMO PIANO

Il fenomeno Grillo
Scoperto quasi per caso da Pip- viene riproposto anche il 26 giugno 2007, Grillo è accetta-
po Baudo, Giuseppe Grillo fece to al parlamento europeo e parla dei problemi italiani, so-
la prima apparizione sugli scher- prattutto evidenziando il fatto che nel nostro Parlamento ci
mi nel 1977. L’anno dopo comin- sono oltre 25 condannati in via definitiva. Al fine di ottene-
ciò la professione di comico par- re consensi organizza il “V-Day”, il cui significato rientra
tecipando al Festival di San Re- nelle sue comuni iniziative demagogiche e volgari. L’8
mo. Ottenuta la fama tramite settembre anche a Milano molti cittadini hanno dato la loro
spot televisivi e trasmissioni, adesione. Vengono raccolte 300 mila firme che secondo
Grillo si esibisce in pubblico con alcune fonti risulterebbero sufficienti per attuare il progetto
spettacoli sulla politica sempre di Grillo. Le tre proposte del V-Day sono: nessun cittadino
più pungenti e satirici. Dopo un italiano può sedere in parlamento se condannato in via
attacco pesante al partito socia- definitiva; nessuno può essere rieletto per più di due legi-
lista e a Craxi durante un varie- slature; i parlamentari devono essere votati per preferen-
tà, subisce l’allontanamento della televisione pubblica. za diretta. In caso venisse attuato il progetto, molti parla-
Inventandosi un nuovo spettacolo, porta in scena i proble- mentari dovrebbero già abbandonare il proprio posto. I
mi ambientali dell’Italia. In seguito viene riaccolto dalla Rai partiti con più membri a rischio sono in ordine: Forza Ita-
e nasce il “Beppe Grillo Show” che si rivela subito un pro- lia, Lega Nord, UDC e AN. Poi anche l’Unione perderebbe
gramma-evento molto seguito per le forti e frequenti criti- parte dei suoi sostenitori. Beppe Grillo è considerato sul
che e denunce sull’attualità. Nel 2005 pubblica la raccolta panorama mondiale un grande personaggio, lo stesso
dei suoi monologhi nel libro “Tutto il Grillo che conta”. Time lo ha definito nel 2006 uno degli eroi europei
L’anno scorso ha cominciato una campagna contro la co- dell’anno per gli sforzi e il coraggio nel campo
struzione degli inceneritori e a favore dell’utilizzo delle dell’informazione. Tuttavia, se da un lato promuove inizia-
fonti energetiche alternative. Per i continui interventi e il tive giuste e sentite dagli Italiani, dall’altro non dice ciò
modo con cui tratta alcuni argomenti, viene accusato di che va fatto per l’organo politico del nostro paese. Insul-
diffamazione da Mediaset: ma il tribunale lo prosciolse. tando ogni esponente dei più potenti gruppi, Grillo non
Il successo più recente è l’uscita in dvd dello spettacolo salva nessuno. E chi sarebbe allora il modello da seguire
“Incantesimi”, in cui il comico parla di trasporti, del giusto nella politica? Grillo questo non lo dice, però implicitamen-
utilizzo di internet e di case farmaceutiche. Cita i nomi di te ciò che rivela ha termine nella triste strada
quasi tutti i maggiori esponenti politici, rivolgendo loro di- dell’anarchia.
verse accuse in campo economico-sociale. Il discorso Andrea Amadeo - 5ªA

L’opinione del Tito


Il primo sondaggio dell’anno su “Spleen” riguarda un argomento particolarmente discusso e seguito in que-
sti ultimi giorni: la questione " Beppe Grillo".
Noi ragazzi del giornalino del Tito Livio abbiamo posto 3 semplici domande ai nostri compagni, relative allo
stesso argomento. Eccole riportate qui sotto:
Sai cosa si intende per fenomeno “Beppe Grillo”? Sei d’accordo con le idee espresse nel V-Day? Ritieni giusto che un comico si occupi di politica?

In totale hanno risposto ai nostri quesiti 136 studenti.


In base ai dati raccolti, è evidente che la maggior parte degli studenti sia a conoscenza del V-Day, e del
tema che ci presenta, ma non tutti sono d'accordo con le sue idee.
La maggior parte dei ragazzi, sono d'accordo solo in parte con i concetti espressi dal comico, altri invece
non erano addirittura a conoscenza del movimento da lui creato.
Infine, per quanto riguarda l'ultima domanda, la metà degli studenti pensa che sia giusto che un comico si
occupi di politica.
Giulia, Alessia e Giulia - 4ªC
3
INCHIESTA

Alcol e guida:
una strage quotidiana
24 febbraio 2007 nel Salento, 5 causa di uno scontro avvenuto tra edizione del telegiornale potevi sen-
vittime. Romagna 4 morti tutti com- l’auto su cui viaggiavano e un’Alfa tire di un nuovo incidente, di nuovi
presi tra i 20 e i 28 anni. Causa: con al volante un giovane sotto gli giovani morti sull’asfalto o accartoc-
alcol e velocità effetti dell’alcol. ciati tra le lamiere, nuove e infinite
25 febbraio 2007 provinciale Lecce- 29 luglio 2007 tra Brescia e Milano. lacrime di genitori e amici sconvolti.
Brindisi l’auto sbanda per la veloci- Tre giovani di 26 anni, 24 e 16 anni, Ogni sorta di disposizione è stata
tà, sono in ritardo per la festa di 18 hanno perso la vita alle 2.00, cau- presa dalle istituzioni, dai test alco-
anni della loro amica, Filippo, Elisa, sa: l’eccessiva velocità e lo stato lemici fuori dalle discoteche, alle
Riccardo e Paolo morti. d’ebbrezza del conducente dell’auto entrate gratis a chi non avesse be-
4 marzo 2007 Orzinuovi provincia di che li ha tamponati. vuto alcol, da controlli serratissimi
Brescia, ore 4.00. Due cugine di 24 16 agosto 2007) Ostia intorno alle 3 ai divieti ferrei per i commercianti a
e 25 anni, muoiono dopo un violen- di notte Sara di 16 anni è morta vendere alcol nei locali, il problema
to scontro frontale, sbalzata delle stragi del sabato sera è stato
causa: l’elevata dal suo affrontato più e più volte nell’arco
velocità. motorino dei mesi estivi. Vedevi politici arro-
4 marzo 2007 dopo es- vellarsi per giorni cercando un prov-
Marmirolo ore sere stata vedimento efficace che effettiva-
4.30 Marco 30 tamponata mente ponesse fine a
anni e Gabriele 28 da una quest’ecatombe, tutti preoccupati
anni muoiono, la Bmw gui- per questi giovani che drogati, u-
loro auto è finita in data da un briachi persi o semplicemente idioti
un fosso causa: 47 enne per natura, si andavano a schianta-
l’eccessiva veloci- risultato re contro il guardrail o nella peggio-
tà. positivo al re delle ipotesi investivano innocen-
4 marzo 2007 sul- test alco- ti. Leggi su leggi, restrizioni sulle
la Torino- Savona lemico patenti limite di velocità, un proble-
5.30 . L'auto con- con un ma sentito da tutti, ma mai effettiva-
tro il guardrail nel tasso di mente risolto. E se ora scrivessi
tratto tra Fossano 1,2 che guidare ubriachi è da idioti, cor-
e Marene, a bordo c'erano quattro 20 agosto, 2007 strada di Compres- rere troppo in auto è pericoloso,
giovani; Gian Luca 26 anni; France- so, dintorni di Perugia Un ragazzo non si può buttare via la propria
sca 26 anni, e Alessia 25 anni sono di diciassette anni è morto intono esistenza così, solo per fare i cretini
morti, Rocco 26 anni viene ricove- alle 21.30, era in macchina con altri con gli amici, scriverei cose ormai
rato in fin di vita all’ospedale. Morirà tre suoi amici tutti compresi tra i 16 già dette e ridette, ammonimenti,
poco dopo. Causa: l’eccessiva velo- e i 18 anni, nessuno dei quattro a- slogan ormai ripetuti centinaia di
cità. veva la patente, il ragazzo alla gui- volte. Mi accontento di avervi ripor-
12 marzo, 2007 Autolaghi, appena da ha perso il controllo della vettura tato un solo millesimo della strage
fuori Milano ore 5.00. Un' auto a causa dell’eccessiva velocità. che si compie sotto i nostri occhi,
schiacciata contro il guardrail, due 26 agosto 2007 centro di Milano davanti a tutti noi impotenti, e mi
vetture ribaltate, altre quattro sfon- una 29enne viene travolta in un in- affido a quel buon senso, chiamato
date: un ragazzo morto e undici cidente causato da un immigrato in causa più volte da illustri perso-
feriti. Nove delle vittime ritornavano alla guida con un tasso alcolico cin- naggi o semplicemente dai nostri
da una festa appena fuori Milano. que volte superiore alla legge. Sulla parenti, affinché davanti a macchi-
Lui, Marco, aveva 23 anni, morto statale 36 Valassina, in direzione ne ridotte in lattine e giovani ragazzi
tra le lamiere. Causa: alcol. Milano ore 1.30 una giovane di 23 ridotti ad un sorriso stampato su
25 giugno, 2007 nel Sannio quattro anni, alle guida di una FordKia per- carta lucida si arrivi a pensare che
vittime, causa: eccessiva velocità. de il controllo e l’auto si capotta, su certe cose non ci si può permet-
Macerata prime ore dell’alba due muore sul colpo, causa: tasso alco- tere di scherzare, che le vere emo-
giovani morti, causa: elevata veloci- lico alle stelle. zioni non sono quelle che provi
tà. Nel Bresciano un uomo si Queste sono solo alcune delle cen- schiacciando l’acceleratore e spiat-
schianta contro guardrail, causa: tinaia di stelle che si spengono le tellandoti ma sono tutto ciò che ti
alcol. notti del sabato sera, le statistiche perdi se non pensi prima di andarti
15 luglio, 2007) autostrada Caser- sono impressionanti,negli ultimi sei a schiantare.
ta-Salerno ore 23.00 Due fratellini, mesi i morti sono stati 300, negli
Gerardo e Sabatino, di 11 e 10 an- ultimi anni faccio persino fatica a Francesca Tosarini
ni, e un cuginetto più piccolo, Mi- scriverlo, una strage soprattutto nel
chele di 6, hanno perso la vita a periodo estivo. Tutti i giorni ad ogni

4
INCHIESTA

Crash da sabato sera


Abbiamo intervistato Chiara, una mate il sabato sera. prestare attenzione, e dare ascolto
ragazza di 20 anni che lavora al proprio fisico: se non siete in
presso la Croce Amica di Basiglio M- E durante le vacanze estive? condizione di mettervi alla guida
da circa tre anni, per rivolgerle C- Spesso si parla di un aumento non fatelo e chiedete aiuto.
delle domande riguardo gli riferendosi agli incidenti stradali
“scontri” su strada del sabato sera. nel periodo estivo ma a Milano si M- Che provvedimenti ha preso lo
verifica l’opposto: la città è pratica- Stato riguardo ciò?
Martina- Ciao Chiara, vorrei sape- m e n t e C- Finora ha au-
re da te a quanti incidenti stradali d e s e r t a mentato le sanzio-
hai assistito in questi anni. nei mesi ni e ridotto i limiti
Chiara- Non saprei darti un nume- di Luglio di velocità, ma ho
ro preciso, ma sicuramente ad una e Agosto saputo che ci sono
media di cinquecento all’anno, per le altri progetti in cor-
tenendo conto che lavoro per un n u m e r o - so…
turno di dodici ore più festivi. se par-
t e n z e M- Pensi si siano
M- Principalmente gli incidenti all’estero, rivelati utili?
stradali per i quali hai prestato e così i casi diminuiscono a loro C- Credo che lo Stato stia facendo
soccorso a cosa erano dovuti? volta. un buon lavoro, ma purtroppo è
C- Sicuramente distrazioni di vario una coscienza propria che serve
genere, superamento dei limiti di M- Come ti senti a dover soccorre- perché siamo noi a doverci con-
velocità, uso o abuso di determi- re ragazzi della tua età? trollare, e nessun altro.
nate sostanze. C- In realtà fa uno strano effetto,
ma mi ritengo fortunata perché M- In che fascia di età rientrano le
M- Sai indicarmi un periodo del non ho mai subito particolari persone maggiormente coinvolte
giorno o della settimana durate il shock: facendo questo lavoro pur- in incidenti stradali?
quale questi fenomeni si verifica- troppo capita. C- Una fascia giovanile, compresa
no maggiormente? tra i diciotto e i venticinque anni,
C- Solitamente riceviamo più chia- M- Quali possono essere le con- che si sente carica di adrenalina e
seguenze che deriva- abbastanza onnipotente per sce-
no da questi incidenti? gliere di uccidersi e mettere in gio-
LA RIFORMA DEL CODICE C- Beh sono piuttosto co la vita degli altri.
DELLA STRADA varie: dal semplice
colpo di frusta, alla M- Quali sono i mezzi di trasporto
Il ministero dei trasporti ha apportato diverse rottura di ossa, al co- interessati più frequentemente in
modifiche al codice della strada, al fine di ri-
involgimento di pedo- incidenti stradali?
durre drasticamente le cosiddette stragi del
ni o altri mezzi, fino C- Si verificano con una maggior
sabato sera.
alla morte. frequenza scontri tra macchine e
Sarà, infatti, vietato ai gestori di bar e discote-
che vendere alcolici dopo le ore 2 del mattino moto, dove quasi sempre la moto
ed, anzi, dovranno rendere possibile, su ri- M- Hai mai visto mo- ha la peggio..
chiesta del cliente, l’effettuazione di test alco- rire qualcuno per a-
lemici. ver abusato di alcolici M- Il tuo lavoro viene retribuito?
I gestori, inoltre, dovranno esporre cartelli indi- o fatto utilizzo di so- C- No.
canti i tassi alcolici pericolosi e le sanzioni nel- stanze stupefacenti?
le quali si rischia di incorrere. C- Non in prima per- M- Quali motivazioni ti spingono a
Se prima il tasso alcolico compreso tra 0,5 e sona, ma conosco farlo?
1,5 grammi per litro prevedeva la stessa san- molti colleghi che C- Sicuramente faccio volontariato
zione, ora è stato introdotto un tasso interme- hanno subito dei trau- p e r c h é mi trovo bene
dio di 0,8. mi per cose del gene- nell’ambiente in cui lavoro e per-
Sono state anche introdotte pene alternative, re. ché mi piace quello che faccio.
oltre al pagamento di una multa, alla sospen- Non lo faccio per ricevere dei me-
sione temporanea della patente ed alla decur- M- Te la sentiresti di riti, infatti spesso le persone coin-
tazione di punti, come il servizio sociale in consigliare delle par- volte non ringraziano nemmeno, o
strutture ospedaliere che ospitano vittime della ticolari procedure per nel peggiore dei casi oppongono
strada. far diminuire questi resistenza se presti loro soccorso.
Sarà, infine, vietato, a tutti i neopatentati, gui- fenomeni?
dare auto di potenza superiore ai 50 Kw/ C- Sì, sono semplici Martina Ioppolo - 1ªE
tonnellata (circa 75 cavalli) per un anno dalla da seguire e possono
data di rilascio della patente. aiutare molto: saper

5
ATTUALITA’

Birmania: contro ogni dittatura


Un fiume rosso porpora che si muove avendo intuito che quel territorio sa- un caposaldo dello spirito della nazio-
scalzo sull'asfalto bagnato, migliaia di rebbe stato una quasi inesauribile fon- ne, ostacolati soltanto dalla forza mili-
teste rasate che gridano, sono i mo- te di gas naturale. Ecco che nel 1962, tare. Ecco che una rivolta come quella
naci buddisti o definiti anche bonzi, dopo un complotto che aveva come di questi giorni, poteva partire solo da
che sfilano per le strade di Rangoon, obbiettivo l'eliminazione del democra- un'istituzione che ha un tale peso e
la città più grande ed importante della tico Aung San, il generale Ne Win in- quindi dalla componente religiosa del
Birmania, città che è stata la capitale staurò la prima dittatura militare, ma- paese. Così un bel mattino i monaci
fino all'inizio di quest'anno e che ora scherata sotto il nome di "socialismo decidono che la situazione non è più
ha ceduto il posto a Nay Pyi Taw. Let- militare", e che nel giro di pochi anni sostenibile, che la dittatura sta trasfor-
teralmente "città dei re", Nay Pyi Taw distrusse irrimediabilmente la struttura mando la Birmania in uno dei paesi
è l'oasi d'oro che i generali birmani economica della Birmania. Una ditta- più poveri e corrotti del mondo, che lo
stanno finanziando già da 2 anni, af- tura militare comporta la creazione di sfruttamento delle risorse a beneficio
finché diventi un porto sicuro per i po- una giunta, ovvero un consiglio di mili- di un solo uomo e che la povertà dila-
tenti della nazione, una città sorta dal tari di rango più elevato che però fan- gante, sono condizioni ormai inaccet-
nulla in mezzo alla giungla a partire no capo a un singolo ufficiale, solita- tabili. Scesi per le strade hanno mani-
dal 2005, lì i generali hanno costruito mente il comandante supremo delle festano pacificamente trovando un
palazzi lussuosi e vivono noncuranti forze armate. Gli anni passano e uno notevole consenso anche tra i cittadini
della povertà e del disagio di chi in spiraglio di luce sembra aprirsi nell'im- unitisi al loro corteo. Questa iniziativa
questi giorni è sceso per strada per maginario birmano, quando nel 1988 ovviamente ha acceso i riflettori su
seguire i monaci protestanti. ci fu un tentativo di rovesciamento una nazione altrimenti dimenticata da
Ma perché questi monaci, pacifici per politico definito "primavera democrati- tutti, e questa improvvisa notorietà
vocazione, protestano? per risponde- ca" in cui spicca in particolar modo la non deve essere andata giù a Than
re a questa domanda dobbiamo fare figura di Aung San Suu Kyi figlia del Shwe che dopo un' iniziale accondi-
un passo indietro nella storia, e rievo- generale ucciso mentre cercava di scendenza si è spazientito, lasciando
care tempi passati, quando imperi democratizzare il paese. Ormai il po- o ordinando (le fonti sono molto incer-
come l'Inghilterra e la Cina, invasero tere militare vacillava, i sostenitori di te) che i militari reprimessero a modo
più volte questo territorio che ha sem- Na Win lo abbandonarono e conces- loro quella che ormai stava diventato
pre avuto la sfortuna, se così si può sero che nel 1990 avvenissero regola- una manifestazione a dir poco fasti-
definire, di essere ricco di risorse co- ri elezioni, così il partito di Aung San diosa; è cosi sfociata nel sangue an-
me gas naturale, di avere una produ- Suu Kyi vinse con maggioranza asso- che questo tentativo di rivoluzione.
zione agricola, in particolare di riso, luta in un clima di totale incredulità, Perché di questo si tratta, ma quanto
capace di soddisfare un fabbisogno ma nulla da fare, la vittoria democrati- sangue stia scorrendo nessuno lo sa,
interno ed addirittura esportare e, infi- ca non cambia di fatto nulla, poiché perché tutto viene sotterrato, tutti i
ne essere in un punto strategico mili- l'icona della democrazia venne arre- mezzi di comunicazione vengono fer-
tarmente e commercialmente parlan- stata e segregata nella sua abitazione mati affinché non diffondano ciò che
do. La Birmania infatti confina verso agli arresti domiciliari. premio nobel davvero sta accadendo persino men-
ovest con l'India, a nord est con la per la pace nel 1991, donna simbolo tre l'inviato dell'Onu sta tentando di
Cina e a est con la Thailandia, mentre della speranza birmana, Aung San riappacificare i bollori al palazzo del
a sud, è bagnata dal oceano pacifico, Suu Kyi tutt'oggi segue la rivolta dei Dittatore. I monasteri sono assediati e
in definitiva un'ottima posizione. monaci in stato d'arresto sballottata decine e decine di monaci vengono
Nei primi anni '50 il territorio birmano da casa sua al carcere. Infine nel presi, caricati su furgoni e portati via,
era sotto la legislazione britannica, fin 2003, il generale Than Shwe, sosteni- nel migliore dei casi verranno spediti
che nel 1948, l'ultimo governatore tore accanitissimo della precedente nei lager nelle regioni fredde e mon-
inglese lasciò Rangoon. Da quel mo- dittatura militare, rovescia la situazio- tuose ai confini tra India e Cina. Un
mento in poi la storia socio-politica ne rompendo quell'equilibrio che si sacrificio immenso quello dei bonzi
birmana è un susseguirsi di complotti, era ormai stabilito tra militari e demo- che combattono con parole e preghie-
tentativi di rivoluzione , colpi di stato e cratici, istaurando la seconda dittatura re contro metallo e proiettili, ma come
assassini. Lo scenario politico birma- militare, quella che ha spinto i monaci disse Gandhi, padre della non-
no, dopo l'indipendenza è diviso. Da a scendere in piazza. violenza: "«Nulla si ottiene senza sa-
una parte chi vuole improntare il go- La Birmania esporta verso la Cina due crificio e senza coraggio. Se si fa una
verno su stampo prettamente demo- miliardi di euro di gas naturale, e tutti cosa apertamente, si può anche soffri-
cratico, e qui troviamo l'uomo simbolo gli introiti vengono gestiti dal dittatore re di più, ma alla fine l'azione sarà più
dell'indipendenza birmana Aung San. Than Shwe che in cambio ha stipulato efficace. Chi ha ragione ed è capace
Dall'altra una congrega di generali una cooperazione militare atta a forni- di soffrire alla fine vince.» e spero che
che, forti di quella tradizione militare re la Birmania di tecnologie belliche loro confidino fino in fondo in questo,
nata per necessità gia nei secoli pre- che poi verranno impiegate nella re- perché la repressione non sta rispar-
cedenti con lo scopo di difendere il pressione delle minoranze etniche miando nessuno, ma credo che la
territorio dalle continue invasioni stra- che ogni tanto si ribellano all'interno di libertà valga più di ogni altra cosa,
niere, sono decisi a prendere il potere quel complicato tessuto sociale birma- forse a volte anche più della vita stes-
con la forza e di sfruttare il paese ven- no. Tra le varie pedine che si muovo- sa.
dendolo a potenze economiche come no tra armi, capitali e interessi perso- Francesca Tosarini
la Cina o l'India, ambedue bramose di nali troviamo i monaci buddisti, che
aprire i commerci con la Birmania, nel paese sono mezzo milione, e sono
6
ATTUALITA’

La scuola: un passo avanti


guardando al passato
Etica, educazione, emozione. la, 3 interni più un presidente. stica rimarranno, comunque, in
Questi i tre principi fondamentali Diverse le novità riguardo al pun- fase sperimentale per i prossimi
della nuova riforma, volti a ridurre teggio: ci sarà più spazio al curri- due anni per consentire al mini-
la dispersione scolastica, a forni- culum personale del ragazzo e stero la totale approvazione o
re un istruzione più responsabile alle attività extrascolastiche (che eventuali modifiche; solo nel
ed a preparare studenti in grado incideranno per 25 punti anziché 2010 entreranno a regime.
di competere con la media euro- 20) e soltanto 30 per il colloquio Cgil e Uil, decisi a rimuovere le
pea della quale siamo al di sot- di maturità. Limitanti le indicazio- scelte inefficaci dell’ex ministro
to.”Un’opportunità in più e non ni per i privatisti: dovranno di- Moratti, si sono schierati a favore
una libertà in meno” afferma il menticare i di tale riforma, ma è,
ministro dell’istruzione Fioroni, consigli ad invece, contrario
presentando il nuovo obbligo a hoc che ne Francesco Pasquali,
sedici anni, e rimuovendo il vec- garantivano segretario generale
chio sistema fallimentare cono- la promozio- di Forza Italia. Certo,
sciuto come quello delle tre I: in- ne; non po- lo smantellamento
glese, informatica, impresa. Indi- tranno più della riforma metterà
spensabile per il ministro cono- infatti sce- ancora una volta in
scere l’essenziale: sin dalla scuo- gliere pericolo il percorso
la primaria(ex elementare) l’istituto nel formativo nei diversi
attenzione a sintassi e grammati- quale affron- livelli, ma cosa dire
ca, e storia del 900 in terza me- tare l’esame davanti ai dati del
dia. ”Il curricolo - ha spiegato- ma verranno Il ministro Fioroni ministero secondo i
diventa più semplice e si privile- smistati dalla quali più del 20% dei
giano materie come italiano, ma- direzione scolastica regionale. Di ragazzi tra i 18 e i 24 anni sareb-
tematica, storia e geografia”. Nel- particolare importanza è il decre- be sprovvisto di diploma di scuo-
la riforma della scuola superiore, to Fioroni-Mussi per quanto ri- la superiore? Non sono più rassi-
già in vigore da settembre, Fioro- guarda l’ammissione ai corsi uni- curanti i dati sull’istruzione nelle
ni aiuta gli istituti tecnici e profes- versitari: 80 punti in base all’esito diverse regioni: Emilia Romagna
sionali, per i quali riduce l’orario dell’esame di ammissione e 20 e Lombardia al primo e secondo
da 40 a 36 ore. Più severo inve- aggiuntivi, formati dalla media posto, e a chiudere Sicilia e Sar-
ce sul capitolo debiti: un ritorno al complessiva dei voti finali degli degna. Si registra fra tutte, co-
passato con gli esami di ripara- ultimi 3 anni di liceo più la valuta- munque, un alto 37% che accede
zione, eliminati nel ’95 dal primo zione della maturità(se non infe- con la sufficienza al livello supe-
governo Berlusconi. In 11 articoli riore a 80 su cento). Si privilegia- riore e un disperato 40% di stu-
il documento, non ancora firmato, no quindi gli studenti più bravi, denti con almeno un debito.
prevede che già da quest’anno il soprattutto per le facoltà a nume- Dopo 150 anni tra provvedimenti,
Consiglio di classe rinvierà il giu- ro chiuso: in fondo le prospettive circolari e continue riforme, ci si
dizio finale degli studenti che che abbiamo davanti sono la aspetta un sistema più omogene-
contrarranno l’insufficienza in più concorrenza spietata dei paesi o,in grado di addestrare giovani
di una materia. È condizione ne- asiatici e di un mondo in continua ad un universo lavorativo sempre
cessaria il raggiungimento della evoluzione. Sarà fondamentale più esigente e di plasmare adulti
sufficienza in tutte le materie per conoscere una seconda lingua e cha sappiano accostarsi ad una
accedere all’esame di maturità. saper usare il computer, ma la realtà mai rosea come si vorreb-
E’ proprio quest’ultimo a subire i nuova riforma si propone anche be.
maggiori cambiamenti: ritornano di saldare le lacune primarie regi- Ludovica Brignola - 1ªC
l’ammissione all’esame e la com- strate nel 41% degli studenti
missione mista, ossia composta (soprattutto in matematica). Tutte
da 3 professori esterni alla scuo- le indicazioni della sinistra scola-

7
SCUOLA

Il Tito cambia volto


Al ritorno dalle vacanze estive ci siamo trovati di fronte ad anche possibile prendere parte alla formazione di un co-
una serie di cambiamenti ro, che, come l’orchestra, si riunirà per provare e per esi-
che nel corso di questo e dei prossimi anni caratterizze- birsi in varie occasioni che si presenteranno durante
ranno in maniera sensibile la nostra permanenza a scuo- l’anno. Dal primo lunedì di Ottobre, inoltre, inizierà, solo
la. Il primo di questi riguarda il vice-preside: dopo cinque per le terze liceo, un corso di “analisi matematica”, utile a
anni infatti la Prof.ssa Fraccari non ricoprirà più tale inca- facilitare un po’ la vita a tutti quegli avventurieri che vor-
rico, che è ora affidato al Prof. Wolfhart, al quale non pos- ranno frequentare una facoltà scientifica all’università.
siamo che augurare un buon lavoro. Inizierà anche un altro corso extrascolastico che prevede
Si potrà trovare un altro mutamento per la cosiddetta la lettura guidata di alcuni importanti testi filosofici del
“palestrina”, poiché è stata aperta anche la porta che la Novecento, sempre per le classi terze.
mette in comunicazione con una stanza attigua di uguali Anche quest’anno verranno presentate le iniziative “Un
dimensioni, in attesa che comincino i lavori di ristruttura- treno per Auschwitz”, il “Gruppo Scala” e le consuete u-
zione tanto attesi. scite serali o pomeridiane a teatro.
Non possiamo ovviamente dimenticare che ci siamo an- Non mancheranno nemmeno le attività di carattere sporti-
che allargati in maniera considerevole: essendoci ben vo come il consueto torneo di pallavolo, il golf, il rafting, la
100 studenti in più rispetto all’anno scorso (si arriva fino giornata sulla neve, la corsa campestre, la danza e chi
alla sezione H per le quarte ginnasio!) è stato possibile più ne ha più ne metta!
accettare tante iscrizioni soltanto grazie all’acquisizione di Ci sono tante cose che si possono fare, anche molto di-
aule che prima appartenevano all’istituto professionale verse tra loro, che offrono una buona possibilità a ciascu-
Marignoni-Polo. no di noi di provare nuove esperienze: quanti di noi han-
Sembrano e sono già tanti questi cambiamenti, ma non no mai cantato in un coro? Chi pratica regolarmente raf-
sono ancora finiti! ting?
È probabile che l’estate, oltre alle vacanze, abbia portato Speriamo che ci rimanga anche un po’ di tempo per stu-
anche una quantità non indifferente di nuove idee, che diare con tutte queste splendide e interessanti iniziative!
rendono più interessante il nostro liceo, dal momento che
offrono molteplici opportunità per chi le volesse sfruttare. Claudio Cardani - 3ªE
Oltre all’orchestra del nostro liceo da quest’anno sarà

SPORT

Italia: non solo calcio...


In questi tempi, sono molti gli amanti Russia di Kirilenko), e in più le nostre made in Italy, c’è solo un uomo che
del calcio rimasti delusi dalle ultime stelle NBA, Bargani e Belinelli, non va controcorrente, ovvero il ciclista
giocate della nostra nazionale: fischi hanno fatto granché, se non far ar- Paolo Bettini, fresco campione del
e critiche sono volate sia verso il nuo- rabbiare parecchio i tifosi. Sorte simi- mondiale su strada, vinto contro ogni
vo CT Donadoni, sia verso la maggior le è toccata agli azzurri della pallavo- pronostico e ogni critica verso il no-
parte dei giocatori. Ma siamo o non lo: poco prima delle semifinali degli stro ciclismo. Arrivano soddisfazioni
siamo i Campioni del Mondo?! Possi- Europei, sono stati battuti dalla Rus- anche dal lato rosa delle nostre squa-
bile che l’Italia del calcio sia già in sia padrona di casa, e che è stata poi dre azzurre, e in particolare dalla na-
crisi, a un anno dalla finale di Berli- battuta in finale dalla Spagna; questa zionale di pallavolo, che ha appena
no? Speriamo di no… Ma in realtà è nazionale è probabilmente quella che conquistato il suo primo titolo di Cam-
un problema che sembra preoccupa- ha deluso di più, dato che aveva dav- pione d’Europa. Insomma, nei cam-
re anche le altre squadre azzurre, e vero di numeri per vincere il suo setti- pionati internazionali, le nostre squa-
non è certo una gran consolazione. mo titolo. Non va molto meglio dre stanno facendo la classica figura
Negli ultimi tempi infatti, le altre Italie, nell’atletica, dove il solito Andrew Ho- barbina, fatta eccezione per la nazio-
quelle dei così detti sport minori, le we sembra uno dei pochi capaci di nale di calcio, che non convince, ma
hanno sonoramente prese nelle com- portarci sul podio. Non dimentichiamo almeno continua il suo percorso ver-
petizioni più importanti; basta guarda- poi gli Italiani dei motori: la Ferrari so gli Europei; al contrario, gli azzurri
re la fine della super-nazionale di ba- non sta dando il meglio di sé, mentre degli sport minori piacciono, ma non
sket, messa in piedi da coach Recal- il motomondiale se lo è aggiudicato vincono. Destino? Chiedetelo a Do-
cati in vista degli Europei di Spagna: l’Australiano Stoner, anche se corre- nadoni e a Recalcati, magari vi sanno
nonostante un pre-torneo da paura, è va sull’italiana Ducati. E abbiamo già rispondere…
riuscita nell’impresa di farsi eliminare dimenticato la fine di Luna Rossa
da una Germania deludente, a un all’America’s Cup? Gli unici che non Andrea Calaresi - 2ªB
passo dai quarti di finale. Certo, il ci sorprendono sono i rugbisti, sem-
nostro reparto difensivo era stato de- pre più seguiti, ma che continuano a
cimato dagli infortuni, mancava quel prendere batoste, anche se si sono
mezzo fenomeno di Gallinari, abbia- un po’ ripresi nell’ultimo mondiale,
mo incrociato la strada di metà delle uscendo anche loro poco prima dei
finaliste dell’Europeo (vinto poi dalla quarti. Oltre a questa serie di disastri

8
TECNOLOGIA

Apple stupisce ancora


Come forse alcuni ne verticale a
di voi sapranno il 5 quella orizzontale
settembre la Apple (e viceversa) a-
ha lanciato sul dattando il conte-
mercato i suoi nuto, per esempio
nuovi prodotti. Tra raddrizzando la
questi la sesta foto che stiamo
generazione di guardando? Op-
iPod. Che dire… pure perché non
Apple ha fatto cen- parlare della con-
tro un’altra volta. I nettività Wi-Fi con
nuovi modelli si la quale si può
adattano ad ogni navigare in
esigenza e non I n t e r n e t
tralasciano nessu- (ovviamente nelle
na fascia di mer- zone coperte dal
cato. Ma vediamo più in particolare di dell’ormai celebre iPod video, che segnale) come a casa propria. O
cosa si tratta: si rinnova nei colori e leggermen- ancora il display che adatta auto-
iPod Shuffle: diventato quasi un ac- te nel look, pur rimanendo fedele maticamente la propria luminosità
cessorio di moda il microscopico all’originale. Il lettore ideale per in base alla luce esterna. Insom-
lettore mp3 ha mantenuto le sue chi non sopporta scegliere e vuo- ma semplicemente un capolavo-
forme e ha subito solamente una le portarsi appresso tutte le can- ro, anche se forse un po’ spreca-
rinfrescata alla gamma di colori. zoni che ha sul computer. Scom- to date le ridotte dimensioni della
L’unica versione disponibile è pare il formato da 30GB, rimane memoria (8GB e 16GB). Anche il
quella da 1GB. invece quello da 80GB accompa- prezzo non è esattamente acces-
iPod Nano: sono bastate un paio di gnato dall’enorme versione da sibile: 399 euro per la versione
modifiche per rendere il già otti- 160GB! Tutto questo tra l’altro a più grande e 299 per quella mino-
mo iPod nano un autentico gioiel- prezzi significativamente abbas- re. Tuttavia il nuovo lettore Apple
lo della tecnologia soprattutto alla sati: soltanto 249 euro per 80GB resta, e qui mi sbilancio, una
luce del rapporto qualità/prezzo. (il vecchio 30GB ne costava 20 in ‘figata’ che personalmente penso
Più basso e tarchiato, spesso più per intenderci…) e 349 per il comprerò (a proposito in Italia è
soltanto 6.5 mm e con un display 160GB. in vendita dal 28 settembre).
di una definizione spaventosa, il iPod Touch: sì avete sentito bene…
Nano può vantare la riproduzione Touch! Un nuovo e rivoluzionario Per concludere la Apple ha ancora
di musica, foto e soprattutto vide- iPod tutto da toccare! Ormai defi- una volta stupito tutti migliorando una
o. Ebbene sì, anche sul fratello nito da molti “un iPhone che non gamma di prodotti che pareva aver
piccolo dell’iPod adesso si po- telefona” il nuovo lettore della raggiunto la perfezione con la quinta
tranno riprodurre i propri filmati! Apple vanta una tecnologia touch generazione. Complimenti!
Un bel colpo per la Apple che si -screen e di conseguenza una
introduce in una fascia di merca- facilità di utilizzo imparagonabile! Gabriele Petronella
to, quella dei lettori audio/video, Oltre a questo (che già bastereb-
con un prezzo concorrenziale: be) troviamo altre innovative ca-
149 euro per la versione da 4GB ratteristiche. Per esempio che
e 199 per quella da 8GB. dire dello schermo che capisce
iPod Classic: è questo il nuovo nome quando lo ruotiamo dalla posizio-

LA REDAZIONE
Coordinatore: Fabrizio Capecelatro - II^B
Vice-coordinatrice: Francesca Tosarini - II^B
Responsabile grafico: Gabriele Petronella - III^C
Indirizzo e-mail: spleen.tito@hotmail.it

Chi volesse scrivere un articolo su un argomento a scelta potrà inviarlo all’indirizzo email so-
pracitato.
Un ringraziamento alla prof. Gabbini

9
RUBRICHE

Personaggi illustri Italiani


Fabrizio De Andrè
«De André piazze e un largo e a lui è stato Durante la guerra fu costretto a
non è sta- dato il soprannome di “grande po- sfollare, e, nonostante la giovane
to mai di eta”. età, portò sempre con sé il ricordo
moda. E Grande poeta perché le sue liriche di quei giorni. Fu rapito per quattro
infatti la emozionanti toccavano temi im- mesi dall’Anonima Sarda e, dopo
moda, effi- portanti e mettevano in risalto il una vita intesa, morì a 58 anni di
mera per lato bello di tutti, anche di quelle cancro ai polmoni (era infatti un
definizio- persone “sporche e brutte” in cui grande fumatore di Muratti).
ne, passa. lui sapeva trovare la luce: prostitu- Al funerale parteciparono diecimi-
Le canzoni te (“Bocca di rosa”), drogati (“Il la persone e sulla sua tomba
di Fabrizio cantico dei drogati”), ladri sventolano la bandiera del Genoa
restano» (“Geordie”), disoccupati (“Il fannul- e quella anarchica, a celebrazione
lone”), suicidi (“Preghiera di gen- del suo credo politico e del suo
“Dai diamanti non nasce niente, naio”, dedicata al cantante suo modo di essere).
dal letame nascono i fiori”, amico Luigi Tenco), oltre a emar-
Forse una delle più celebri ed em- ginati ribelli, diseredati e sconfitti Era una delle persone più libere di
blematiche frasi di Fabrizio De di cui sottolineava la carica umana cui ci ricorderemo…
Andrè, il cantautore genovese che e i tratti nobili e universali, non
ha emozionato generazioni, meno degni dei cosiddetti vincenti. Martina Zigiotti - 5ªE
l’uomo che è sempre stato fuori E’ stato un grande poeta e ne è
dagli schemi, il cantante che ha prova il fatto che i suoi testi siano
stregato intere platee. tuttora considerati dei componi-
A lui sono state dedicate nove vie, menti poetici e come tali inseriti in
un vicolo, un parco fluviale, due alcune antologie scolastiche.

Rubrica Letteraria
Genere Giallo - Mistero al Tito Livio
Fabrizio stava tranquillamente scrivendo una ponde- scese le scale fino a trovar la Mossini, che rivelò:
rata argomentazione giornalistica da mettere sulla “Quel giorno la palestra era chiusa, così, facendo il
prima pagina del giornale: “A settembre abbiamo giro, vidi Carmelo con dei palloni in mano, ce n’eran
assistito a…” quando d’improvviso Francesca,la vice tanti per terra. Walter mi disse di tornare sull’altra
-coordinatrice,entrò disperata nell’aula con una noti- porta che mi avrebbe aperto ma ci mise un po’.” “La
zia terrificante: “Cape! Carmelo è sparito da giorni e lezione continuò normalmente?” “Sì,a parte che Wal-
nessuno sa più dov’è!”. Cape con volto attento capì ter perse le chiavi del cesto dei palloni e i ragazzi
subito che doveva indagare. per questo dovettero fare il test di cooper e giocare
Interrogò per primo il professor Ciafaloni che per ulti- con palloni invisibili”.
mo aveva visto il povero commesso scomparso: “Sì, Riuniti tutti nel salone rosso(l’aula video ripitturata)
Carmelo…In effetti qualche giorno fa gli chiesi di Cape fu pronto per divulgare le sue sconcertanti ri-
stamparmi alcune fotocopie sul sito archeologico di velazioni: “Portate la cesta dei palloni!” e dalla porta
Umm el-Awamed da far studiare ai ragazzi ed è an- entrarono Bissi e Cala con la pesante cesta. Aperta-
cora in ritardo di 2 giorni nel darmele”. La situazione la trovarono sotto i palloni il povero Carmelo che lì
pareva più complicata del previsto. Cape andò subi- era stato rinchiuso. Il motivo era chiaro: Walter per
to a chiedere più precise informazioni al vicepreside appropriarsi del prestigioso rachet delle fotocopie
Wolfhart: “mi dica, se sa dov’era Carmelo prima che (su cui giravano cifre da capogiro) aveva approfittato
scomparisse?”. “Come ogni giorno Carmelo stava al del fatto che Carmelo fosse sceso a fumare e, atti-
terzo piano a gestire il prezioso commercio di fotoco- randolo con la scusa di raccattare i palloni caduti
pie, ognuno ha il suo piano, come Maria sta al se- dalla cesta, lo buttò dentro, coprendolo infine con il
condo e Walter sta al primo a vigilare sulla palestra”. resto dei palloni e impedendone così il ritrovamento.
Cape non fu convinto da quelle parole e continuò le Ciò spiegava anche il motivo per cui che dalla cesta
indagini. Maria: “Sì,ho visto Carmelo per l’ultima vol- si sentivano voci inspiegabili che dicevano: “Sunu
ta mentre scendeva in cortile a fumare, borbottava: Cammelu! Ajutateme!”.
Ummez Ammakked,ma cu poshtu è??”. Quindi Cape Daniele Gavazza - 3ªB

10
RECENSIONI

James Blunt, All the lost souls


Uscito a metà settembre, il secon- le note più dolci. Tutto ciò va a forma-
do album di James Blunt, il giova- re dieci brevi tracce che, in numero
ne artista che probabilmente ricor- contenuto ed evitando eccessi o sba-
date per la famosissima you are vature, seguono il medesimo stile sen-
beautiful di tre estati fa, è dedicato za che alcuna stoni o si scosti minima-
alle anime perse: All the lost souls. mente dalla linea. Armonia, orecchia-
La vecchia malinconia non è affat- bilità e quel tanto di ritmo che ti spin-
to scomparsa, anzi si può dire an- gono ad ascoltarle (e forse anche a
cora più tesa e sofferente, e tanto cantarle) tutte e dieci. Insomma, Ja-
meno la vocazione romantica. mes Blunt sa toccare le corde giuste
Stesso genere, quindi, che funzio- (non a caso si trova in cima alle clas-
na sempre, e stessi strumenti. sifiche) perché tutti noi siamo un po’
L’amato pianoforte e l’immancabile romantici, almeno nelle giornate di
chitarra, sia elettrica che acustica. La voce resta sui pioggia. Però, diciamolo, è andato troppo sul sicuro.
toni alti e spesso si leva in falsetto per accarezzare Mariachiara Leteo - 2ªB

“Atonement - Espiazione”
la segaligna e affascinante Il classico e fedele regista po-
Keira Knightley, e Robbie ne sì grande enfasi sull’azione
(James McAvoy), un prestante scavante che sgorga dal senso
ventenne, figlio dell’inserviente di colpa, ma inoltre ci costrui-
di casa. sce accanto un’architettura
Ma Briony, sorella di Cecilia, drammatica e verosimile am-
un’undicenne con uno spiccato pliando l’obiettivo della cine-
interesse per la macchina da presa sugli sconfinati paesaggi
scrivere, accecata dalla gelosi- dell’amore, quello vero e lanci-
a per le mancate attenzioni di nante finalmente, e della guer-
Robbie, farà divampare un fal- ra, rappresentando lo sfascio
so scandalo accusandolo di delle truppe di Sua Maestà a
abusi sulla cugina Lola, sgreto- Dunkerque (Francia), dove il
lando definitivamente così il bello e dannato McAvoy era
passionale ed intenso rapporto stato inviato, dopo aver con-
tra i due giovani amanti. vertito gli anni di prigionia in
Distillata trasposizione cinema- servizio militare.
Delitto e Castigo. Peccato e tografica dell’omonimo roman- Una pellicola elegante e vi-
Redenzione. Colpa ed Espia- zo di Ian McEwan, questa raffi- brante, che presenta però
zione. nata e palpitante sinfonia è or- qualche imperfezione stilistica,
Questo è il binomio fondamen- chestrata dall’altalenante Joe soprattutto sul lato ritmico,
tale su cui si impernia “ Atone- Wright, che riprende la struttu- principalmente causata
ment – Espiazione” il film a tin- ra scaglionata del libro, subli- dall’inesauribile scambio epi-
te forti che accende la mando con continui sbalzi tem- stolare tra i due amanti che
64esima mostra veneziana. porali il processo di purificazio- rallenta decisamente
Tra i cupi corridoi appesantiti ne di Briony, che giunge a l’andamento del film.
da scure boiserie e tra i magni- compimento solo quando mo- Rudi Salpietra - 1ªC
fici e docili prati di un lussureg- rente e ormai celebrata scrittri-
giante parco privato, ce (qui è Vanessa Redgrave)
nell’aristocratica residenza nel- consegnerà pubblicamente il
la campagna inglese della fa- suo ultimo romanzo, Espiazio-
miglia Tallis, si consuma la vi- ne appunto, atto definitivo del-
cenda sentimentale tra Cecilia, la sua riabilitazione morale.
11
RECENSIONI

Simpson: il film
Ah, disgraziati i giovani d' oggi. Ormai lo dicono tutti. Non spassosissime – fortune).
conosciamo le nostre radici, la nostra cultura, le nostre cit- Matt Groening inoltre non ci ha privato della sua pungente
tà. Globalizzazione forse, o solo indifferenza da nuovo mil- satira contro il governo americano, rappresentato nel film
lennio. Chi sa dove sia la stupenda chiesetta di Santa Ma- da un incompetentissimo Arnold Schwarzenegger, contro
ria delle grazie al Naviglio, ricca di affreschi e storia, o il le ciniche multinazionali che lo guidano come dai burattini
PAC (Padiglione di Arte Contemporanea) o il Museo d' Arte (rappresentate dal capo dell’EPA, che dichiara di essere il
antica? Sicuramente non mancheranno questi esempi di proprietario dell’azienda che produce la cupola sotto la
giovani colti al “Tito”, ma, dovendo azzardare una previsio- quale finisce Springfield), e di come negli USA l’unica solu-
ne, potrei metter un euro sul fatto che la stragrande mag- zione per risolvere un problema sia quello di eliminarlo
gioranza conosce molto meglio quella città in cui il sindaco fisicamente (distruggere la città con una bom-
si chiama Quimby, il giardiniere della scuola Willy, ba).
l’ubriacone Barney, dove il Jet market è gestito da A contorno di tutto ciò ritroviamo tutti i nostri
un indiano e il comico più famoso è ebreo, dove personaggi preferiti in sketch esilaranti come
casa Flounders confina con casa Simpson. ad esempio Bart nudo in skateboard o l'ormai leg-
I Simpson. Come non parlare del più ge- gendario Spider Pork.
niale cartone animato, sagace e pungen- Accanto a tutti questi motivi di encomio, però
te, che in questi ultimi mesi ha sbancato i arrischierei anche una critica, sperando di non
botteghini di tutto il mondo. aizzarmi contro le ire del lettore. Come già evi-
E li ha sbancati non senza meriti. Il film è denziato da giornalisti più quotati di me, la trama è
bello, divertente, satirico. È ricco di citazioni: dai un po' esile, prevedibile, il finale scontato e sdol-
film di successo (la zattera dei Green Day che cinato. Si vede di molto peggio al cinema, ma dai
affonda riprende chiaramente il Titanic) ai cartoni creatori di “Chi ha ucciso il signor Burns 1 e 2”,
per bambini (spassosissima citazione di Biancaneve quan- “Simpsoncalifragilistichespirali(d'oh)so” (la storica puntata
do gli uccellini tentano di spogliare Homer nella sua nuova di Sharry Bobbins” e altre puntate geniali, ci si sarebbe po-
casetta in Alaska), a, come d’altronde tutti i grandissimi tuto aspettare probabilmente una trama più avvincente.
fanno – dal padre Dante a De Gregori – citazioni di se stes- Non neghiamo però un voto ampiamente positivo a questo
si (il salto del burrone che compiono Homer e Bart in moto- film, pietra miliare della cultura “simpsonica” e pellicola di-
cicletta non può non riportare alla memoria l’episodio in cui vertente per grandi e piccini.
padre e figlio lo fanno con lo skateboard, con alterne – Enea Moscon - 3ªC

SVAGO

MEDIO DIABOLICO

S
U
D
O
K
U

lu z i oni
So

12

Interessi correlati