Sei sulla pagina 1di 1

LE SOLUZIONI Pro-Med | Mappe

www.promedtest.it

PROPIETA' SOLVENTI SOLUBILITA' PRINCIPALI MODI PER ESPRIMERE LE


DELL'ACQUA CONCNETRAZIONI DELLE SOLUZIONI
Si definisce
Per alcune specifiche solubilità di un PERCENTUALE MOLARITÀ MOLALITÀ NORMALITÀ FRAZIONE MOLARE
caratteristiche l'acqua è soluto in un
considerata il solvente solvente in certe Indica le moli di soluto Indica il numero di moli Indica il numero di Indica il numero di moli
Quantità di soluto
biologico ideale e per condizioni di presenti in 1l di soluzione di soluto presenti in 1kg equivalenti di soluto di un soluto rispetto al
presente in 100 g di
questo motivo è temperatura e di solvente presenti in un litro di numero totali di moli
soluzione (soluto+
indispensabile per la vita pressione, la soluzione
MASSA/MASSA solvente) M = n soluto / V
della cellula quantità di quel
soluzione m = n soluto / massa X = n soluto / n tot
soluto che si
(mg soluto /mg solvente N = n° equivalenti
POLARITÀ COESIVITÀ scioglie in 100g di
soluzione) * 100 Esempio : calcola la soluto / V soluzione = Esempio: calcola la
solvente per
molarità di una Esempio : Calcola i Molarità * valenza frazione molare dei
ottenere una Indica il volume di un
La presenza di un L'attrazione operativa
soluzione satura soluzione ottenuta grammi di glucosio ( componenti di una
atomo di ossigeno elettrostatica tra poli soluto presente in 100
sciogliendo 20 g di MM= 180 g/mol) da soluzione composta da
più elettronegativo di segno opposto ml di soluzione
VOLUME/VOLUME NaCl (MM =58 g/mol ) in sciogliere in 800 g di n° equivalenti = massa 15g di NaCl (MM= 58 g/
rispetto ai due atomi permette alle Ogni sostanza tende a
(Vml soluto/ Vml 250 ml di soluzione acqua perchè la in grammi soluto / mol) e di 200g di H2O (
di idrogeno molecole d'acqua di sciogliere sostanze
soluzione)*100 soluzione sia 0,5 molale massa equivalente (MEQ) MM= 18 g/mol).
comporta la instaurare dei legami simili a se stessa
creazione di un a idrogeno con altre SVOLGIMENTO
Indica la massa in g di Esempio: Calcola la MEQ = massa
dipolo elettrico molecole di H2O "Il simile scioglie il simile" SVOLGIMENTO SVOLGIMENTO
soluto presente in 100ml normalità di una molecolare / valenza
Per prima cosa è
di soluzione soluzione di 20 g di operativa
Per questo motivo l' MASSA/VOLUME necessario trovare il Partiamo con il calcolare Partiamo con il calcolare
PRODOTTO DI H3PO4 (MM = 98 g/mol)
acqua interagisce (mg soluto/Vml numero di moli, dato dal le moli tramite la il numero di moli dell'
SOLUBILITA' in 750 ml di soluzione La valenza operativa
con diversi soluti e soluzione)*100 rapporto tra la massa in formula inversa della acqua e del cloruro di
Argomento mobile grammi del cloruro di molalità : n°moli = indica il numero di sodio:
viene respinta da
È indice della sodio e la sua massa molalità * massa SVOLGIMENTO elettroni che un atomo n H2O = 200/ 18 = 11 mol
altri
solubilità delle molecolare --> n° moli = (kg) solvente = 0,5*0,8 = di un elemento cede o n NaCl = 15/ 58 = 0,25
varie sostanze in 0.34 mol 0,4 mol mette in comune mol
Da qui la distinzione Partiamo con il calcolare
acqua ed è quando si lega ad altri
tra soluti il numero di moli
indicato da una atomi
Trovate le moli posso Avendo le moli posso facendo il rapporto tra Nel nostro caso il soluto
costante di calcolare la molarità calcolare la massa di è rappresentato dal
la massa in grammi e la
IDROFOBI IDROFILI solubilità (Kps) Assume valori diversi a
prestando attenzione all' soluto moltiplicandole massa molecolare : cloruro di sodio quindi
data dal prodotto unità di misura del per la MM nota : mg = 0, seconda del soluto la frazione molare sarà
n°moli =20/ 98 = 0,2 mol
Composti Composti di concentrazioni volume della soluzione, 4* 180 = 72g data dal rapporto tra le
strutturalmente strutturalmente molari degli ioni che per definizione moli di NaCl e la somma
Avendo moli e volume VALENZA OPERATIVA
poco affini all' molto affini all' creati in deve essere in litri, di queste con le moli di
della soluzione calcolo
acqua e molto acqua e poco soluzione : (A+) * ( quindi: M = 0,34 : 0,25 = acqua
la molarità prestando
affini ai affini ai B-) 1,36 M Acidi --> numero di H+
attenzione alle unità di
solventi solventi rilasciati
misura: M=0,2/0,75= 0, X = 0,25 / (0,25+11) = 0,
oleosi --> oleosi --> Se Kps è molto 27 M 25 / 11,25 = 0,02 --> in
sostanze sostanze Basi --> numero di OH -
bassa allora la percentuale --> 2 %
lipofile lipofobe liberati
sostanza sarà Posso trovare ora la
poco solubile in normalità moltiplicando Reazioni redox -->
acqua la molarità per la numero di elettroni
APPROFONDIMENTO
valenza operativa, nel scambiati nella
Se Kps è alta
nostro caso assume il semireazione
All'interno del corpo umano, e in tutte le cellule che lo allora la sostanza
valore 3 poiché l'acido
compongono, ogni spostamento di soluti o acqua è sarà PAROLE CHIAVE
fosforico libera 3 H+ in Sali --> numero di
finemente regolato grazie a specifici sistemi. Per esempio maggiormente cariche positive o
soluzione: N = 0,27 * 3 =
nel caso dello spostamento di soluti tramite diffusione solubile in acqua -IDROFOBO negative
0,8 eq/ l
facilitata la differenza di concentrazione tra ambiente intra e -IDROFILO
Se il prodotto
extracellulare permette di non utilizzare ATP. Oltre alla -COSTANTE DI
delle
differenza di concentrazione tra i vari soluti è fondamentale, SOLUBILITÀ
concentrazioni è
sempre nel trasporto tra i diversi compartimenti dell' -MOLARITÀ
maggiore di Kps,
organismo e cellulari, la natura chimica degli stessi. In questo -MOLALITÀ
formerà il CORPO
contesto è cruciale la distinzione tra soluti lipofili e idrofili. -NORMALITÀ
DI FONDO
Come saprete sicuramente a memoria, la membrana cellulare -FRAZIONE
è composta da un doppio strato fosfolipidico, all'interno del Se il prodotto -MOLARE
quale le code degli acidi grassi creano un ambiente ionico è = alla Kps -VALENZA OPERATIVA
idrofobo, quindi ostile al passaggio di molecole idrofile e la soluzione è -POLARITÀ
accogliente per quelle lipofile. Per questo motivo grandi satura, quindi all'
molecole polari e molecole cariche, come gli ioni, sono equilibrio
impossibilitate ad attraversare il bilayer lipidico senza l'
ausilio di proteine canale.