Sei sulla pagina 1di 7

Supponiamo di avere una soluzione acquosa di 200 g,in cui sono sciolti 15 g di sale.

La percentuale in peso (p/p o w/w) di NaCl pari a... 15 g NaCl / 200 g soluz * 100 = 7,5% p/p Questo il caso pi semplice in assoluto. Anzich il peso, ti potrebbe venir dato il volume della soluzione (dm3 o L) e la sua densit (Kg/L o g/mL o g/cm3). In questo caso, per ottenere il peso della soluzione basta moltiplicare il volume per la densit (ovviamente le grandezze dovranno essere espresse nella stessa unit di misura!). Anzich i grammi (o kg) della sostanza di cui calcolare la percentuale in peso, potrebbero venirti date le moli o la molarit. In questo caso si risale al peso del composto mediante il peso molecolare. Es. 0,257 moli di NaCl (PM 58,45) in 200 g di acqua 0.257 mol * 58.45 g/mol = 15 g 15 g / 200 g * 100 = 7.5% di NaCl 1.285 M di NaCl in 200 g di acqua 1.285 mol/L * 0,2 L * 58,45 g/mol = 15 g 15 g / 200 g * 100 = 7.5% di NaCl Nelle soluzioni acquose diluite, a 25 C, puoi assumere come semplificazione 1 mL = 1 g (ovvero 1 L = 1 kg). In genere per, negli esercizi, viene specificato se trascurare la densit della soluzione o, in caso contrario, viene comunque esplicitata la densit.
La concentrazione percentuale massa/massa (% m/m) di una soluzione o impropriamente peso/peso (% p/p), corrisponde ai grammi di soluto sciolti in 100 grammi di soluzione.

Per esempio una soluzione di sale da cucina, ottenuta sciogliendo 5 grammi di NaCl in 95 grammi di acqua, ha una concentrazione percentuale massa/massa del 5%. Infatti: massa soluto = 5 g massa soluzione = massa soluto+ massa solvente = 5 g + 95 g = 100 g % m/m = (massa soluto / massa soluzione) 100 = (5/100) 100 = 5% Esercizio Una bottiglia contiene 750 grammi di sciroppo al 60% m/m di zucchero. Calcola la quantit in grammi di zucchero presente. Se in 100 grammi di sciroppo vi sono 60 grammi di zucchero, in 750 grammi ve ne sono X: 100 g : 60 g = 750 g : X

X = (60 g 750 g) / 100 g = 450 g di zucchero La concentrazione percentuale volume/volume (% v/v) di una soluzione corrisponde ai millilitri (mL) di soluto sciolti in 100 millilitri di soluzione.

La gradazione delle bevande alcoliche ad esempio espressa come percentuale in volume. Se un vino riporta una gradazione alcolica di 12, significa che ha una concentrazione percentuale in volume pari al 12%. Ci significa che 100 ml di vino contengono disciolti 12 ml di etanolo (alcool etilico). Esercizio Quale volume di glicole etilenico deve essere usato per preparare 1000 mL di soluzione al 40% in volume (% v/v) di glicole etilenico? In 100 mL di soluzione sono sciolti 40 mL di glicole etilenico. Pertanto: 100 mL : 40 mL = 1000 mL : X X = (1000 mL 40 mL)/100 mL = 400 mL di glicole etilenico. La concentrazione percentuale massa/volume (% m/v) di una soluzione corrisponde ai grammi di soluto sciolti in 100 millilitri (mL) di soluzione.

La candeggina (sbiancante per uso domestico) , per esempio, una soluzione di ipoclorito di sodio, NaClO in acqua, al circa 10% m/v. Essa contiene dunque disciolti in 100 ml di soluzione 10 grammi di NaClO. La concentrazione percentuale massa/volume (% m/v) moltiplicata per 10 fornisce i grammi di soluto presenti in 1 litro di soluzione, g/L. Inoltre, si ricorda che facile passare da %m/m a %m/v conoscendo la densit d della soluzione:

Esercizio Una soluzione contiene 8 grammi di soluto in 250 grammi di solvente e ha una densit relativa d = 1,08. Calcolare la % m/v della soluzione. massa della soluzione = 250 g + 8 g = 258 g % m/m = grammi soluto / grammi soluzione = (8 g / 258 g) 100 = 3,10 % % m/v = % v/v d = 3,10 1,08 = 3,35 %

La concentrazione di una soluzione chimica esprime il rapporto tra la quantit di un singolo componente (soluto) e la quantit totale dei componenti della miscela in cui disciolto (compreso il soluto stesso). Essa pu essere espressa in differenti modi. Se la quantit di soluto nel solvente

supera dei limiti pre stabiliti la soluzione viene detta satura. Questo lo si pu notare anche visivamente vedendo che la soluzione non forma un amalgama ma solvente e soluto sono distinguibili separatamente

[modifica] Concentrazione espressa in unit fisiche


Percentuale in massa [massa % oppure % m/m] Esprime la massa di soluto (in grammi) contenuta in 100 g di soluzione. Si calcola moltiplicando per 100 il rapporto tra la massa in grammi del soluto ed la massa in grammi della soluzione (massa in grammi di solvente + massa in grammi di soluto).

Percentuale peso/volume [% m/V] Esprime la massa di soluto (in grammi) contenuta in 100 ml di soluzione. Si calcola moltiplicando per 100 il rapporto tra la massa in grammi del soluto e il volume in millilitri della soluzione (ml solvente + ml soluto).

Percentuale in volume [volume % oppure % V/V] Esprime il volume di un soluto (in millilitri) contenuta in 100 ml di soluzione. Si calcola moltiplicando per 100 il rapporto tra i millilitri del soluto e i millilitri della soluzione (ml solvente + ml soluto).

Parti per milione [ppm] Sono un'unit di misura utilizzata per indicare livelli estremamente bassi di concentrazione di un elemento chimico o di un qualsiasi soluto. Il valore delle ppm equivalente alla quantit assoluta frazionale moltiplicata per un milione. Un milligrammo una parte per milione del chilogrammo, quindi, dire che una sostanza ha un certo valore espresso in parti per milione come dire "milligrammi per ogni chilogrammo".

[modifica] Concentrazione espressa in unit chimiche

Frazione molare [] Esprime il rapporto tra il numero di moli di un componente (soluto o solvente) e il numero di moli totali presenti in soluzione. Le frazioni molari assumono valori sempre compresi tra 0 e 1 e la somma delle frazioni molari di tutti i componenti di una soluzione sempre uguale ad 1.

Molarit [M] Esprime il numero di moli di soluto contenute in un litro di soluzione. Si calcola facendo il rapporto tra le moli di soluto e il volume della soluzione (l solvente + l soluto). Viene spesso indicata con la formula bruta del soluto racchiusa tra parentesi quadre (ad esempio [H+]).

Molalit [m] Numero di moli di soluto contenute in 1 kg di solvente. Si calcola moltiplicando per 1000 (g/Kg) il rapporto tra le moli di soluto e la massa in g di solvente. Viene spesso preferita alla molarit perch indipendente dalla temperatura (vedi Propriet colligative delle soluzioni).

Normalit [N] Esprime il numero di equivalenti di soluto disciolti in un litro di soluzione. Si calcola facendo il rapporto tra il numero di equivalenti del soluto e il volume della soluzione (l solvente + l soluto). Si pu pi facilmente calcolare moltiplicando la molarit per la valenza, dove la valenza il prodotto dei coefficienti stechiometrici dei prodotti.

Calcolo degli equivalenti Per il calcolo degli equivalenti bisogna innanzitutto determinare il numero equivalente secondo questi criteri:

Per le reazioni acido-base uguale al numero di H+ od OH- scambiati Per le reazioni RedOx uguale al numero di elettroni scambiati

Per le reazioni di doppio scambio uguale al numero di cariche (positive o negative) che il sale libera dissociandosi

Quindi possibile determinare la massa equivalente (PE) od il numero di equivalenti (neq):

Errore del parser (<math_output_error>): \mathrm{PE}\left[\frac{g}{eq}\right] = \frac{MM\left[\frac{g}{mol}\right]}{Z\left[\frac{eq}{mol}\right]} Errore del parser (<math_output_error>): \mathrm{n_{eq}} = \mathrm{mol\cdot Z \left[\frac{eq}{mol}\right]}

E' importante sottolineare il numero di equivalenti sempre uguale o superiore al numero di moli.

[Esempi di esercizi svolti


Calcoliamo la concentrazione di 5,845 grammi (dunque 0,1 moli) di NaCl in 1 litro (1 kilogrammo, dunque 55,55 moli) di acqua.

%m/mNaCl = 5,845 g * 100 g / 1000 g = 0,5845 % XNaCl = 0,1 mol / 55,55 mol = 1,8 10-3 MNaCl = [NaCl] = 0,1 mol / 1 l = 0,1 mol/l = 0,1 M mNaCl = 0,1 mol / 1 Kg = 0,1 mol/Kg = 0,1 m NNaCl = 0,1 mol/l * 1 eq/mol = 0,1 eq/l

composizione % La composizione percentuale la percentuale (di solito in peso, ma pu essere anche in volume) di ogni elemento "X" presente nel composto. Per calcolarla abbiamo bisogno della formula molecolare. La formula molecolare data dalla somma dei pesi atomici dei singoli elementi moltiplicati, se presenti, con i rispetti numeri di atomi presenti La formula del calcolo della composizione % di ogni elemento presente nel composto : %elemento X = (massa di X in una mole di composto) / (massa molare del composto *100) Ad esempio per calcolare la composizione percentuale dell'acqua H2O: i pesi atomici sono -> H =1,008 e O = 16 in realt sarebbero H = 1,0079.. e O=15,9998 ma noi arrotondiamo che meglio! ;) Il peso molecolare sar: P.M. (H2O) = 2x1,008 + 16 = 18,016 g/mol Quindi la percentuale in peso di H :

%H = 2,016 / 18,016 x 100 = 11,2% %0 = 16 / 18,016 x 100 = 88,8% molarit La molarit indica il numero di moli in un litro di soluzione, quindi si calcola: M = moli di soluto / litri di soluzione Per cui se hai 3 moli di NaCl sciolti in un litro di soluzione, per calcolarne la molarit devi: M (NaCl) = 3 mol / 1 L= 3 mol/L = 3M molalit La molalit invece indica il numero di moli di soluto sciolti in un kg di solvente.. Per cui: m = (moli soluto) / (Kg di solvente) La esprimi quindi in "mol /Kg" normalit La normalit invece indica il numero di equivalenti di un soluto sciolti in un litro di soluzione. Quindi: N = n(eq) / V V il volume della soluzione - misurato in Litri; Il numero di equivalenti invece il rapporto tra la massa della sostanza in grammi e il peso equivalente. A questo proposito parliamo di: equivalente chimico L'equivalente chimico un'unit di misura equivalente della materia infatti si chiama pure "grammo equivalente". Si tratta di una quantit variabile, definita in funzione della tipologia di reazione chimica coinvolta. Il numero di equivalenti sempre un multiplo intero delle moli: il coefficiente di proporzionalit detto valenza operativa (VO). Infatti il peso equivalente : p.eq. = peso molecolare del composto [g/mol] / valenza operativa [eq/mol] Il peso equivalente puoi calcolarlo anche dividendo la massa totale del composto per il numero di equivalenti presenti: p.eq. = P.M. (composto) / n.eq