Sei sulla pagina 1di 2

COME FARE IL PANE

Nota :
 i tempi di lievitazione variano secondo la temperatura ambiente. In estate i tempi sono
notevolmente brevi.
 Il lievito deve avere una consistenza semi-liquida ed è pronto quando ci sono tutte bollicine in
superfice.

Rinfreschi
Giorno 1 , ore 22 :
prelevare un cucchiaio di lievito e metterlo in un contenitore di plastica con coperchio.
Dopo circa 2 ore fare rinfresco con 15gr di acqua e 15gr.di farina

Giorno 2 , ore 7,30 :


fare rinfresco con 30gr di acqua e 30gr.di farina

Giorno 2 , ore 14,30 :


fare rinfresco con 60gr di acqua e 60gr.di farina

Giorno 2 , ore 23,30 :

Preparazione Impasto
Ingredienti : 0.1 kg di farina integrale, 0.150 kg di farina ai 7 cereali, 0.75 Kg di farina 0, 600 gr di acqua ,
250gr di lievito madre, 25 gr di sale e, a piacere, aggiungere semi di lino, sesamo e girasole.

Procedimento :
mettere tutta l’acqua e sciogliere il LM con un cucchiaino di miele o malto d’orzo.
aggiungere poco alla volta la farina e ed alla fine il sale.
Lavorare fino ad ottenete un impasta liscio e piuttosto morbido.
Se troppo umido aggiungere altra farina.
Formare una palla e lasciare lievitare a temperatura ambiente in un contenitore coperto

Giorno 3 , ore 7,30 :


stendere leggermente a mano l’impasto ed arrotolare per ottenere la forma desiderata.
Avvolgere l’impasto in un canovaccio ben coperto di farina ( altrimenti si attacca al canovaccio) e rimettere
in un contenitore coperto.

Giorno 3 , ore 12,00 :


accendere il forno alla massima temperatura ( 250° sopra e sotto senza ventola ) e posizionare la griglia
nella parte bassa del forno ( non poggiare la teglia con il pane direttamente sul fondo ).
Quando il forno è pronto , prendere il canovaccio di tela con il pane e capovolgerlo nella teglia .
Infornare per 15” a 250° e poi abbassare al 220° la temperatura e cuocere per altri 35 minuti.

Poi spegnere il forno e lasciarlo ancora 10” con la il forno leggermente aperto.

Sfornare e lasciare raffreddare su una griglia senza coprire.


Rinfresco lievito in frigo

Ogni settimana, il lievito rimanente in frigo occorre rinfrescarlo nel seguente modo :

 Togliere il contenitore con il lievito dal frigo e lasciarlo a temperatura ambiente almeno 2 ore
 Rinfrescarlo con quantità pari al peso del lievito ( es. se 100 gr, rinfrescarlo con 100gr di farina e
100 gr di acqua)
 Lasciarlo a temperatura ambiente altre 2 ore e poi rimetterlo in frigo.

Per come utilizzare eventuale lievito madre in eccesso vedi ricette su internet.