Sei sulla pagina 1di 58

1

INDICE DEI BRANI Atto I

Il tempo delle cattedrali pag. 5


I clandestini pag. 6
Intervento di Frollo pag. 7
Da dove vieni bella straniera pag. 8
Zingara pag. 9
Esmeralda lo sai pag. 10
La fede di diamanti pag. 11
La festa dei folli pag. 12
Il papa dei folli pag. 13
La strega pag. 14
Il trovatello pag. 15
Le porte di Parigi pag. 16
Un tentativo di sequestro pag. 17
La Corte dei Miracoli pag. 18
La parola Febo pag. 19
Bello come il sole pag. 20
Cuore in me pag. 21
Ananche pag. 22
Da bere pag. 23
Bella pag. 24
La mia casa la tua pag. 25
Ave Maria pagana pag. 26
Se guardassi dentro di me pag. 27
Mi distruggerai pag. 28
Lombra pag. 29
Il Val damore pag. 30
La volutt pag. 31
Fatalit pag. 32

2
INDICE DEI BRANI Atto II

Parlami di Firenze pag. 34


Le campane pag. 35
Lei dov? pag. 36
Ali in gabbia, occhi selvaggi pag. 37
Condannati pag. 38
Il processo pag. 39
La tortura pag. 40
Un prete innamorato pag. 41
Mio Febo pag. 42
Io ritorno a te pag. 43
La cavalcatura pag. 44
Visita di Frollo a Esmeralda pag. 45
Un mattino ballavi pag. 46
Liberi pag. 47
Luna pag. 48
Ti lascio un fischietto pag. 49
Dio, ma quanto ingiusto il mondo pag. 50
Vivere per amare pag. 51
Lattacco a Notre Dame pag. 52-53
Deportati pag. 54
Maestro e salvatore pag. 55
Datela a me pag. 56
Balla mia Esmeralda pag. 57

3
ATTO I

4
Gringoire
1 - Il Tempo delle Cattedrali

una storia che ha per luogo


Parigi nellanno del Signore
Millequattrocentottantadue
Storia damore e di passione
E noi gli artisti senza nome
Della scultura e della rima
La faremo rivivere
Da oggi allavvenire

E questo il tempo delle cattedrali


La pietra si fa
Statua, musica e poesia
E tutto sale su verso le stelle
Su mura e vetrate
La scrittura architettura

Con tante pietre e tanti giorni


Con le passioni secolari
Luomo ha elevato le sue torri
Con le sue mani popolari
Con la musica e le parole
Ha cantato cos lamore
E come vola un ideale
Nei cieli del domani

E questo il tempo delle cattedrali


La pietra si fa
Statua, musica e poesia
E tutto sale su verso le stelle
Su mura e vetrate
La scrittura architettura

In questo tempo delle cattedrali


La pietra si fa
Statua, musica e poesia
E tutto sale su verso le stelle
Su mura e vetrate
La scrittura architettura

Qui crolla il tempo delle cattedrali


La pietra sar
Dura come la realt
In mano a questi vandali e pagani
Che gi sono qua
Questo il giorno che verr
Oggi il giorno che verr

5
Clopin
2 - I Clandestini

Noi siamo gli stranieri Noi siamo gli stranieri


I clandestini I clandestini
Noi uomini e donne Noi uomini e donne
Soltanto vivi Soltanto vivi
O Notre Dame Noi siamo gli sconfitti
Noi ti domandiamo Battuti e vinti
Asilo E se noi perdiamo
Asilo Perdiamo niente

Noi siamo gli stranieri E niente niente


I clandestini
Noi uomini e donne Non conta niente
Di povert
O Notre Dame Noi siamo chi non ha
Noi ti domandiamo Limmunit
Asilo Nel mondo noi siamo
Asilo La nullit
Noi siamo figli e madri
Noi siamo pi di mille E padri e figli
Noi la citt incivile
Per dieci diecimila Noi siamo gli stranieri
Per cento centomila I clandestini
Noi siamo i tuoi milioni Noi siamo gli esclusi
E noi ci avviciniamo E gli abusivi
A te
A te Noi siamo gli stranieri
Del mondo intero
Noi siamo gli stranieri Dovunque noi siamo
I clandestini Noi siamo fuori
Noi siamo quel niente O Notre Dame
Che conta zero Noi ti domandiamo
O Notre Dame Asilo
Noi ti domandiamo Asilo
Asilo
Asilo Noi siamo gli stranieri
I clandestini
Noi siamo il formicaio Noi uomini e donne
Che sotto la citt Soltanto vivi
Tu, uomo, dove sei? O Notre Dame
Il mondo non qua Noi ti domandiamo
Ma qua che cambier Asilo
E si mescoler Asilo
E ricomincer Asilo
Da qui Asilo

6
Frollo - Febo
3 - Intervento di Frollo
Frollo
A voi Febo di Chateaupers
Capitano degli arcieri del Re
Io d lordine di bloccare
Quella melma l

Una banda di miserabili straccioni


Straccioni non pu
Turbare la quiete cos
Al buon popolo di Parigi

Febo
Sar fatto, Monsignor Arcidiacono
Se necessario scateno un massacro
In nome di Dio far pulizia
Di questo miscuglio di nullit

7
Febo
4 - Da dove vieni bella straniera

Da dove vieni bella straniera


Viso di cielo misto a terra
Fantasia di paradiso
Che vieni a fare tu qui?

8
Esmeralda
5 - Zingara

Mia madre am tanto la Spagna Zingara


Come se fosse il suo paese Qui nessuno sa niente di me
Am i briganti di montagna Zingara
Sui monti dellAndalusia la strada la madre mia
Sui monti dellAndalusia Zingara, Zingara
Io non ho pi padre n madre Non si sa come amo n chi
qui a Parigi il mio paese
Ma sopra un mare immaginario Zingara, Zingara
Viaggio e me ne vado via La mia mano sa tutto di me
Sui monti dellAndalusia La mia mano sa tutto di me

Zingara
A nessuno io parlo di me
Zingara
Quale vita la vita mia
Zingara, Zingara
Chi lo sa dove andr e con chi
Zingara, Zingara
La mia mano sa tutto di me

Piedi nudi, lontana infanzia


Sopra i monti laggi in Provenza
Per gli zingari il mondo grande
Il mondo grande
E continuo ad andare avanti
Fino ai limiti pi distanti
Con gli zingari in capo al mondo
In capo al mondo

E c
In Andalusia
Un fiume che
Mi tocca il cuore
E c
In Andalusia
Un cielo che
laria mia

9
Clopin - Esmeralda
6 - Esmeralda lo sai
Clopin
Esmeralda lo sai
finita linfanzia
Io ti guardo con lansia
Di non avere occhi abbastanza

Tu piccola cos
Tua madre se ne and
La morte la port
Via nellAndalusia

Esmeralda
Mi ha messa in braccio a te
E tu con gelosia
Momento su momento
Vegliavi su di me

Clopin
Esmeralda lo sai
Nelluomo c un demonio
St attenta quando corri
Sui campi e sulla via

Ma oggi non ieri


Tu non sei pi comeri
Capisci che oramai
Hai let dellamore

Esmeralda
Ho let dellamore

10
Fiordaliso - Febo
7 - La fede di diamanti

Fiordaliso Fiordaliso, Febo


La vita che ho davanti per te E non cercare pi
La fede di diamanti per me Tu sei qua
Se menti i giuramenti che fai non mi tenterai Ci credo come credo che sia
Bellissimo sposare alla mia
Febo La tua felicit
Il cuore nel tuo petto per me Sar un bel giorno quello che a te
La bocca da bambina per me A te mi legher
Tu sentirai le stelle lass A te mi legher
Brillare dentro te

Fiordaliso
Tu cavaliere e io
Ti chiamo amore mio
E ti amer di pi
Di quanto credi tu

Febo
Se ancora non lo so
Lo so dagli occhi tuoi
Che fanno gi con me
Lamore che tu vuoi

Fiordaliso
E non cercare pi

Febo
Tu sei qua

Fiordaliso
Per sempre sarai tu

Febo
Tu sei qua

Fiordaliso
Io moglie e tu marito per me
Nientaltro al mondo c

Febo
Se sottoterra c
Un oro che per te
Te ne rivestirai
Se tu ti spoglierai

Fiordaliso
Con la parola puoi
chiamarmi ai baci tuoi
Pi della poesia
La bocca tua la mia

11
Gringoire
8 - La Festa dei Folli
Gringoire, coro
La Festa dei folli Gringoire
La Festa dei folli Ma quello l chi ?
La Festa dei folli Quel mostro che laggi
La Festa dei folli Nascosto se ne sta
Nel suo mostruoso buio
Gringoire
Lasciate che sia mia Gringoire, coro
La voce che d il via Il Papa lui
E spinge lallegria Il Papa lui
Folle alla follia quello che ci fa
Pi orrore e regner
Gringoire, coro Il Papa lui
La Festa dei folli
La Festa dei folli Gringoire
il campanaro e ha
Gringoire La gobba su di s
E che il pi brutto sia Pi brutto non ce n
Trovato e fatto Papa lui Quasimodo
In piazza per la sua
Fisionomia pazza E guarda come guarda
La gonna di Esmeralda
E quello che far gobbo e zoppo e orbo
Pi orrore con la sua orrendo e regner
Mostruosit sar
Eletto e cos sia Gringoire, coro
Il Papa lui
Gringoire, coro Il Papa lui
Il Papa lui
Il Papa lui orrendo e regner
E quello che sar orrendo e regner
Pi orrendo regner
Il Papa lui Qua-si-mo-do

orrendo e regner
L orrendo e regner

Lui Il Papa lui

l orrendo e regner
lui orrendo e regner
Ma lui chi
Che fa, cos Qua-si-mo-do
lui che va
Di qua, di l Il Papa lui
Ma lui chi ?

12
Quasimodo
9 - Il Papa dei Folli

Oggi no
Tutti i giorni ma oggi no
Non scherzate su di me
Ragazze non ridete

Il papa qui
E sono io

il giorno della festa dellEpifania


E per un giorno su ogni testa ho signoria

Mi amerai?
Mia Esmeralda
Mi amerai mai?

Ti importa assai
Mia Esmeralda
Ti importa assai
Che il Papa qui
Che il Papa sono io

Pazzo di te
Io sono un Re

13
Frollo - Quasimodo
10 - La Strega
Frollo
Attenzione! Linferno con lei
una zingara, una straniera
una strega, una cagna, una gatta
Va scalza alludendo alla sua nudit
un peccato mortale, magia

Dovrebbe vivere in gabbia


Che lei non possa strappare
I nostri cuori onesti
Incatenati a Notre Dame

Stasera
Le arriveremo pi vicino
E poi la prenderemo
E limprigioneremo in una torre
E l le mostreremo
La religione di Ges Cristo
Del ventre santo di Maria

Quasimodo
Da me
Qualsiasi cosa solo se
La domandassi a me
Io la farei soltanto se tu
Tu la chiedessi a me
Io la farei per te
Io la far per te

14
Quasimodo
11 - Il Trovatello

Se fui bambino anchio


Fu perch fosti tu
La vita per me
Fu perch fosti tu
Quello che mi adott
E che non mi chiam
Mai mostro

Chi, e chi se non tu


Mi nutr, mi ascolt
Mi protesse e soffr
Forse un poco per me
Chi mi diede la gioia
Le campane che io
Suonai

Con te, per te io parlai


E scrissi e lessi e mai
Nei tuoi pensieri entrai
Profondamente mai

Tu mi hai legato
Come un cane
E mai un cane
Ha tanto amato, mai

Io ti appartengo
Pi di un cane
E mai un cane
Ha tanto amato, mai

15
Gringoire
12 - Le Porte di Parigi

Le porte di Parigi chiuse a stringere nel buio


I vizi coi sorrisi
E i desideri con i pi struggenti amori
Sui letti sfatti di Parigi
Qui un filo di follia
Si annoda stretto col delirio

Qui su un ponte ho visto


Stasera un angelo e un sorriso
Rivolto a me
E questo baster
Perch spar

Io lho seguita ma
Lho persa e non lho vista pi
E cado nella notte e nei sorrisi
E nei suoi desideri

16
Febo - Esmeralda - Gringoire - Frollo
13 - Un Tentativo di sequestro
Febo (alle sue guardie)
Adesso basta
Fermate quel gobbo infame
una vergogna
Quel cane attacca le donne

Febo (a Esmeralda)
Io sono il capitano
La sicurezza in mano a me
La tua incolumit
Ora la decido io

Permettete che vi accompagni


Alle porte della citt
Dove abitano gli zingari
E le zingare come voi

Esmeralda
Andate via
Fate un errore signore
Io, Esmeralda
Non do ai soldati lamore

Febo
Forse tu vorrai
Domani forse tu verrai
Verrai, non ti sbagliare
Ti aspetto al "Val dAmore"

Esmeralda
Mi aspetta al Val damore

Gringoire
C amore al Val damore

Frollo
Amore al Val damore

17
Clopin - Gringoire - Esmeralda
14 - La Corte dei Miracoli
Clopin Clopin
Noi siamo il popolo eterno Che solo una donna
Fratello della miseria Se ti sposa ti salva
Non toccherete da noi nessun cielo n Inferno Senti a me i poeti vanno solo impiccati
Non c Inferno n cielo Con la corda alla gola
C il marcio, ecco che c Con la corda alla gola
In questo marcio ci siamo noi vermi di terra
Gringoire
Il sangue col vino noi lo mescoliamo Una donna dov, una donna dov?
Tu sei dentro la Corte dei Miracoli
Facciamo lamore come viene viene Clopin
Sei davanti alla Corte dei Miracoli Guarda un po chi si vede
Briganti danzanti con i mendicanti La bella Esmeralda
Trema forte alla Corte dei Miracoli Dimmi se te lo sposi, dimmi se te lo prendi
Dei pranzi del mondo siamo noi gli avanzi Quel poeta di niente
Siamo noi questa corte dei miracoli
Si, siamo noi della corte dei miracoli Esmeralda
Se per salvarlo, lo sposer
Noi siamo tutta una razza
Gringoire
Di gente svelta che passa
Voglio sposarmi o morir
Noi non abbiamo bandiere e nemmeno la fede
N bandiere n fede
Esmeralda
Non abbracciamo che stracci Moglie si, ma lamore io non te lo do
La mia pelle ha un colore e ha un colore la tua
Clopin
Teppisti e Gitani, una la canzone Il sangue col vino noi lo mescoliamo
Tu sei dentro la corte dei Miracoli Tu sei dentro la Corte dei Miracoli
Noi siamo innocenti come i delinquenti Facciamo lamore come viene viene
Sei davanti alla Corte dei Miracoli Sei davanti alla Corte dei Miracoli
Un solo bicchiere al ladro e allassassino Briganti danzanti con i mendicanti
Trema forte alla Corte dei Miracoli Trema forte alla Corte dei Miracoli
A noi la giustizia ci pass vicino Dei pranzi del mondo siamo noi gli avanzi
Siamo noi questa corte dei miracoli Siamo noi questa corte dei miracoli
Si, siamo noi della corte dei miracoli Si siamo noi della corte dei miracoli
Teppisti e Gitani, una la canzone
Poeta Gringoire Tu sei dentro la corte dei Miracoli
Tu sarai impiccato Noi siamo evasori ma dalle prigioni
Chi sei tu? Tu che sei penetrato nel ventre Sei davanti alla Corte dei Miracoli
Alla corte tra noi Un solo bicchiere al ladro e allassassino
Alla corte tra noi Trema forte alla Corte dei Miracoli
A noi la giustizia ci pass vicino
Gringoire Siamo noi questa corte dei miracoli
Alla corte tra voi qui nel ventre e non so Si siamo noi della corte dei miracoli
Che miracoli vuoi
Alla corte da noi?
Alla corte dei miracoli

18
Esmeralda - Gringoire
15 - La parola Febo
Esmeralda
Potrei sapere adesso chi sei?
Con chi ho lonore di essere in due?

Gringoire
Io sono il poeta Gringoire
Laria lieta in questa citt

Esmeralda
Laria lieta in questa citt

Gringoire
Non mi perdo in donne ma tu
Se ti va, se vuoi, tu sarai
Musa e ispiratrice
Ti va?

Esmeralda
Tu che vivi di poesia
Tu che leggi e scrivi saprai
Febo che nome

Gringoire
Ma che nome afoso che ha
Chi lo porta? Chi mai sar?

Esmeralda
colui che amo e amer

Gringoire
latino, detto tra noi
Febo il sole e adesso lo sai

Esmeralda
Febo per me il sole

19
Esmeralda - Fiordaliso
16 - Bello come il sole
Esmeralda
Febo bello come il sole
forse un principe o un re
Sveglia in me lamore che
In me non cera e adesso c
Febo bello come il sole
forse un principe o un re
.verr con me.

Fiordaliso
Febo bello come il sole
e non ha moralit
un soldato e scapperei
ma pi mi stringe e pi mi attrae.
Febo bello come il sole
e non ha moralit
verr con me.

Esmeralda e Fiordaliso
Febo bello come il sole
meraviglia duomo mio
e mi avr, mi prender
e per la vita mi amer
Febo bello come il sole
meraviglia duomo mio
verr con me.

20
Febo
17 - Cuore in me

Cuore in me
Che sei cos spezzato Con una in cielo
Cuore in me Con laltra nellinferno
Che il corpo ha dilaniato Una miele
E separato in due E laltra dolce fiele
Due donne sono tue Una ascolta
Tu due met Le mie promesse al vento
E laltra come mento
Cuore in me E le sconfesso
Diviso tra due visi
Cuore in me Cuore in me
Tu che desideri Amato ma spezzato
Prendi e non sai se c Cuore in me
In te pi colpa o pi Lamore ti ha chiamato
Felicit E tu ti spacchi in due
Due donne sono tue
Con una al sole Tu cosa sei?
Con laltra di nascosto
Una amore Cuore in me
E laltra sangue al cuore Osceno pi del sesso
Una sempre Cuore in me
Come leternit Per le due donne che
Con laltra il tempo niente Ami e non sai se c
vanit In te pi colpa o pi
Felicit
Cuore in me
Tu sei diviso in due Cuore, che
Cuori che Cuore sei?
Sono due muscoli
Che mi conoscono Cuore in me
Sono schiacciato ma Che sei cos spezzato
La forza mia Cuore in me
Che il corpo ha dilaniato
Cuore in me E separato in due
Ti senti lacerato Due donne sono tue
Cuore in me Tu due met
Che ami perch sei
Amato Tu lo sai Cuore, che
Lamore farlo e tu Cuore sei?
Quindi lo fai Cuore in me

21
Frollo - Gringoire
18 - Ananche
Frollo
Chi lei che viene
A farci vedere
Le sue danze oscene
Davanti a Notre Dame?

Gringoire
Questa ragazza sposata con me
Me lha data
Il re dei gitani

Frollo
Dimmi se lhai toccata
E se ti ha assatanato

Gringoire
Nemmeno lho sfiorata

Frollo
E mai lo farai

Gringoire
C uniscrizione l
Unincisione che
Non so che cosa sia
In quella galleria
Ditemi che significa
Annche

Frollo
Lei regna su di te
Annche greco ma
Per noi fatalit

Gringoire
Quasimodo che fa
Gli capitato un guaio?

Frollo
Si fatto arrestare, lidiota
Che cosa ha combianato!

22
Frollo - Quasimodo
19 - Da bere
Frollo, coro
Tu guercio zoppo gobbo sordo!
Tu maledetto campanaro

Frollo
Pregate per lui, un peccatore
La tua piet per lui
Signore

Quasimodo
Piet per il povero Quasimodo
Che solo un peso sulla terra
Col suo peso sulle spalle
E che non vi domanda
Che una goccia dacqua

Piet per chi soffre sulla ruota

Che ha sete e che vi chiede


Una goccia dacqua

Da bere
Un po dacqua da bere
Da bere
Da bere
Datemi da bere

Bella
Bella

23
Quasimodo - Frollo - Febo
20 - Bella
Quasimodo
Bella
La parola Bella nata insieme a lei
Col suo corpo e con i piedi nudi, lei
un volo che afferrerei e stringerei
Ma sale su linferno a stringere me
Ho visto sotto la sua gonna da gitana
Con quale cuore prego ancora Notre Dame
C
Qualcuno che le scaglier la prima pietra?
Sia cancellato dalla faccia della terra!
Volesse il diavolo, la vita passerei
Con le mie dita tra i capelli di Esmeralda

Frollo
Bella
il demonio che si incarnato in lei
Per strapparmi gli occhi via da Dio, lei
Che ha messo la passione e il desiderio in me
La carne sa che paradiso lei
C in me il dolore di un amore che fa male
E non mimporta se divento un criminale
Lei
Che passa come la bellezza pi profana
Lei porta il peso di unatroce croce umana
O Notre Dame, per una volta io vorrei
Per la sua porta come in chiesa entrare in lei

Febo
Bella
Lei mi porta via con gli occhi e la magia
E non so se sia vergine o non lo sia
C sotto Venere la gonna sua lo sa
Mi fa scoprire il monte e non lal di l
Amore, adesso non vietarmi di tradire
Di fare il passo a pochi passi dallaltare
Chi
luomo vivo che potrebbe rinunciare
Sotto il castigo, poi, di tramutarsi in sale?
O Fiordaliso, vedi, non c fede in me
Vedr sul corpo di Esmeralda se ce n Quasimodo, Frollo, Febo
Ho visto sotto la sua gonna da gitana
Con quale cuore prego ancora Notre Dame
C
Qualcuno che le scaglier la prima pietra?
Sia cancellato dalla faccia della terra!
Volesse il diavolo, la vita passerei
Con le mie dita tra i capelli dEsmeralda
Di Esmeralda

24
Quasimodo - Esmeralda
21 - La mia casa la tua
Quasimodo
Questi mostri di pietra che sono amici miei
Non ti faranno male, ti puoi fidare, sai
Vivono qui con me, non farti impressionare
Resta qui, stai tranquilla, qui lasilo

Notre Dame la mia


il mio mondo, il mio letto
Il mio nido, il mio tetto
tutto qui il mio affetto

il grido e la canzone
La follia, la ragione
Mia passione e prigione
Ci sei tu, illusione

Esmeralda
Questi mostri di pietra sono anche amici miei
Mi fanno compagnia se un poco io mi annoio
Tu sei cos, sei caro, tu sei un po come loro
Ma come loro, scusa, mi fai un po paura

Quasimodo
Questa casa far
Bello il tempo che fa
Fuori tremi e qui no
Fuori bruci e qui no

Vieni qui quando vuoi


La stagione che vuoi
La mia casa se vuoi
anche casa tua

Se tu non trovi pace, se sei sola


Vieni qui, stai tranquilla, qui lasilo

Quasimodo (Esmeralda)
Questa casa far (Questa casa far)
Bello il tempo che fa (Bello il tempo che fa)
Fuori tremi e qui no (Fuori tremo e qui no)
Fuori bruci e qui no (Fuori brucio e qui no)
Tu verrai quando vuoi (Io verr quando vuoi)
Tutto il tempo che vuoi (Tutto il tempo che vuoi)
Questa casa se vuoi (Questa casa se vuoi)
anche casa tua
anche casa mia

25
Esmeralda
22 - Ave Maria Pagana

Ave Maria
Perdonami
Non so che ho fatto ma tu
Lo sai

Ave Maria
Questa terra una terra straniera

Ave Maria
Io sono sola
Se sei madre e conosci il dolore
Qui c la tua bambina

Ave Maria
Questo un mondo di pazzi e non lamo

Ave Maria
Io non ho pace
Fammi dolce e pi caro lamaro
questa la mia preghiera

Ave Maria
Parlo a te come amica pagana

Ave Maria
Io amo un uomo
Tu proteggilo come io lamo
Ave Maria

26
Quasimodo
23 - Se guardassi dentro di me

Se guardassi dentro di me
Tu, Esmeralda, vedresti
Che per te io sono il solo
Ad amarti con il cuore
Ma tutti gli altri, no
Vogliono il tuo dolore

27
Frollo
24 - Mi distruggerai

Io so cos la passione
Ma non lo so se veleno
Io non so pi cosa sono
E se ragiono o se sogno
Annego e il mare lei
Sento i sentimenti miei
Che non ho sentito mai
Londa che non affrontai

Mi distruggerai, mi distruggerai
E ti maledir finch avr vita e fiato
Mi distruggerai, mi distruggerai
Tu mi hai gettato nellabisso di un pensiero fisso
Tu mi distruggerai, mi distruggerai
Mi distruggerai

Io cado in te, tentazione


E tutto al diavolo va
La scienza e la religione
E virt e castit
Io guardo un orlo di gonna
E vedo abissi di donna
La gonna gira e mai
Mai per me la toglierai

Mi distruggerai, mi distruggerai
E maledico te perch di te non vivo
Mi distruggerai, mi distruggerai
Ti abbraccio in sogno tutto il giorno e sto, di notte, sveglio
Tu mi distruggerai, mi distruggerai
Mi distruggerai

E quel mio cuore dinverno


un fiore di primavera
E brucia dentro linferno
Come se fosse di cera
Sei tu che soffi sul fuoco
Tu, bella bocca straniera
Ti spio, ti voglio, tinvoco
Io sono niente e tu vera

Mi distruggerai, mi distruggerai
E ti maledir finch avr vita e fiato
Mi distruggerai, mi distruggerai
Tu mi hai gettato nellabisso di un pensiero fisso
Tu mi distruggerai, mi distruggerai
Mi distruggerai, mi distruggerai, mi distruggerai, mi distruggerai
Mi distruggerai

28
Febo - Frollo
25 Lombra
Febo
Chi quelluomo?
Se non spettro credo sia
Soltanto unombra
Lombra mia

Ma io non ho
Non ho mantello addosso
N cappello in testa
E quello si

Chi siete voi?


Che fate qui?
Voi qui per me?
Voi qui perch?

Frollo
Sono la tua coscienza
Ascoltami
O presto morirai
Qui adesso morirai

Soldato via!
Va via da qui
O tu da qui
Tanto lontano non andrai

Febo
Soldato! Certo! S!
Ma ditemi
Perch inseguite me?
Perch qui?
Non siete forse
Uomo di Dio?
Per Dio

29
Gringoire - Febo
26 - Il Val damore
Gringoire Febo
Un po nascosto il posto qui Se la mia febbre frenesia
Il benedetto posto qui Mi vengo a rinfrescare qua
E le candele vanno su In questa calda fonderia
Il sole cala e scende gi Del nudo con lintimit

Ci vieni un giorno e hai nostalgia Ragazze chiedo scusa a voi


Di ritornare e tornerai Ma oggi c Esmeralda e poi
Al Val dAmore troverai Lei crede che il suo corpo sia
Lamore e tutti i suoi viavai Gi scritto nella mano mia

Gringoire, coro Gringoire, coro


Al Val dAmore tu ti fai Qui sono i gemiti e i fruscii
Fare lamore come vuoi qui loblio e lo scialacquio
Non oro n gioielli, no La bella malavita qui
Discorsi no, dolcezze no E qui rinasce chi mor
Con qualche soldo chi vuoi tu Rinasce chi damor mor
Ti fa lamore sotto e su Poi dentro il vino annegher
Qui andalusi, mori, ebrei
Da tutti i porti sono qui al Val dAmore che verr
Dal Mar Egeo, dai Pirenei Allalba quella saziet
Qui se la spassano cos Se al Val dAmore tu ti fai
I trafficanti e i bottegai Fare lamore come vuoi
Qui nei dolcissimi carnai Non oro n gioielli, no
Discorsi no, dolcezze no
Gringoire
Donne damore orecchie a me Se vuoi lamore il posto qua
Un trovatore piange qui Al Val dAmore il posto qua
Parole e lacrime di chi
Per mal damore viene qui

Gringoire, coro
Battete sui tamburi che
Al Val dAmore amore c
Nessun pericolo che sia
Amore che ti porta via
Qui sul velluto che si va
E sotto c la saziet

30
Febo - Esmeralda
27 - La Volutt
Febo
La volutt
A me la volutt
Di questa verginit
A me tutta la volutt
Nessuno ha come me
Le sue mani addosso a te

Angelo e vita mia


Segreto nero
Nella notte mia
Io ti guardai
E nel fuoco in fiamme andai

Esmeralda
La
Nostra pelle sia
Incendio su di noi
Io ti amer
Fino a perdere la mia vita

Sarai
Il destino che prende me

Febo
Sar
Il destino che prende te

Esmeralda
Mio Febo

Febo
Esmeralda

31
Gringoire
28 - Fatalit
Gringoire
Fatalit
Ha il tuo destino in mano

Fatalit
La trovi sulla tua via

Fatalit
Tu sei nessuno o sei un dio

Fatalit
Tu sei puttana o sei re

Fatalit
La vita la devi a lei

Tutti
Fatalit
Fatalit
Fatalit

32
ATTO II

33
Frollo - Gringoire
1 - Parlami di Firenze
Frollo
Parlami di Firenze
E della Rinascenza
Novit di Bramante
E di Stilnovo e Dante

Gringoire
Si racconta a Firenze
Che la terra rotonda
E che c un continente
Alla fine del mondo
Navi vanno laggi e cercano nel vento
Il nuovo orientamento della rotta alle Indie

Frollo
C Lutero che inventa un Nuovo Testamento
E noi siamo allalba di un mondo che si scinde

Gringoire
Si dice che Gutemberg
Cambia il modo di capire

Frollo
Con le presse a Norimberga
Sta stampando lavvenire

Gringoire
Sulla carta poesie
Tesi, satire, eresie

Frollo - Gringoire
Laria nuova far
Nuovo chi la vivr

Gringoire
Ogni piccola cosa uccider le grandi
Il libro uccider altari e cattedrali

Frollo
La stampa imprimer la morte sulla pietra
La Bibbia sulla Chiesa e luomo sopra Dio
E questo uccide quello
Frollo - Gringoire
Navi vanno laggi e cercano nel vento
Il nuovo orientamento della rotta alle Indie
C Lutero che inventa un Nuovo Testamento
E noi siamo allalba di un mondo che si scinde
Laria nuova far
Pi nuovo chi vivr

34
Frollo - Gringoire - Quasimodo
2 - Le Campane
Gringoire Giorno pieno di re
Non sento pi le campane E di felicit
La cattedrale muta Per la Pentecoste accesa di fiamme di Dio
Si ammalato Quasimodo
Forse un uomo innamorato E per le comunioni
E le confermazioni
Frollo Per i santi protettori da tutti dolori
da tre giorni che
Non suona le campane E Domeniche che
Sta soffrendo, triste Sono piene di s
E non ragiona pi Per gli Osanna, gli Alleluia e limmortalit
Frollo - Gringoire Ma quelle che preferisco
Vive e muore lamore in lui Tra queste mie donne di ferro
Sono le tre Marie
Quasimodo
Le mie migliori amiche
Io suono le campane
I miei amori, le mie amanti
Maria la pi piccolina
E le vorrei abbracciare
Per i bambini seppelliti
Farle ballare, farle cantare
Maria, la grande Maria
Che manda in mare i marinai
Se nevica o piove
Se c vento o c il sole
Ma quando suono la grossa Maria
Io suono le campane
Per chi si sposa e poi va via
Coi miei tormenti e le mie gioie
Non resto tanto allegro io
Mi sento triste e morirei
Le campane per chi
Nasce e chi se ne va
Vedo tutta la gioia
Di mattina o di giorno o di notte per chi
E la felicit
Che nessuna donna mai nei miei occhi vedr
Prega o piange e per chi
Salza presto e sta qui
Io li vedo volare
Quando lora per la messa del popolo mio
Su nel cielo e sul mare
E felici come stelle li vedo brillare
Per le Palme o perch
Natale, e poi c
Suono io le campane
LAssunzione, Ognissanti, e lEpifania
Kyrie Eleison
Alleluia, Osanna, Dies Irae, Dies Illa
Perch lAngelo and
A parlare a Maria
Le campane damore
Per un anno che gi qua mentre il vecchio va via
E di festa e dolore
Le campane che non hanno suonato per me
E per le processioni
E le celebrazioni Campane amiche mie
Per la Pasqua e le sue rose e un bel sole per me Voglio sentire come mi amate
Suonate e dite che
Vive Esmeralda e vivo anchio
Per dire al mondo che Quasimodo ama
La sua Esmeralda
35
Frollo - Gringoire - Clopin
3 - Lei dov
Frollo Frollo, Gringoire, Clopin
Dimmi, poeta, tua moglie dov? Lei dov
Non la vediamo pi ballare La nostra Esmeralda
a Notre Dame Ci manca e qui c
Tristezza profonda
Gringoire Lei dov
Sono poeta e non ne so nulla La rondine che
Voi siete prete e sulla donna Non vola perch
Qui siamo a un crocevia: Ali pi non ha
Di l la religione
Di qua la poesia

Frollo
Ma dov
La tua Esmeralda
Ci manca e qui c
Tristezza profonda

Gringoire
Lei sola
Al freddo e nel buio
Chiusa e accusata
Di stregoneria

Frollo
Smettila poeta
La tua lingua un mistero
Cosa fai, ci prendi in giro?
Lhai vista per davvero?

Clopin
Ma dov
La mia Esmeralda?
La "Corte" non ha
Pi la sua regina

Gringoire
Dov lei
La rondine che
Non vola perch
Non ha pi le ali

La troverai
In prigione a "La Sant"
Se non la salverai
Sar giustiziata
La corda gi su

Clopin
Non mi dire di pi
36
Esmeralda - Quasimodo
4 - Ali In Gabbia, Occhi Selvaggi
Esmeralda
Ali in gabbia, occhi selvaggi
Non potranno pi volare
E linfanzia dagli oltraggi
Torner mai ad amare?

Cosa ho fatto io di male?


Io ballavo per le strade
E cantavo per la gente
Quelle melodie gitane

Dove sei mio campanaro?


Mio Quasimodo, ti chiamo
Vieni qui a tirarmi fuori
Fammi uscire o morir

Quasimodo
Ma dove sei, Esmeralda?
Dove ti nasconderai?
In che vita sei caduta?
Brutto sogno la realt

Forse tu te ne sei andata


Col tuo amato capitano
Senza un vero matrimonio
Come in un rito pagano

Non mi dire che tu muori


Senza pianti e senza fiori
Non permettere che un prete
Metta in croce in te lamore

Esmeralda
Pensa a un giorno che era festa

Quasimodo
La tortura della ruota
Esmeralda, Quasimodo
E qualcosa ci ha legato
Esmeralda
Io t'ho dato un sorso d'acqua Per la vita e per la morte
Qualche cosa di segreto
Quasimodo Tanto forte tra di noi
In quel sorso io ti baciai
Quasimodo
Ali in gabbia, occhi selvaggi
Non potranno pi volare

Quasimodo, Esmeralda
E linfanzia dagli oltraggi
Torner mai ad amare?

37
Clopin
5 - Condannati
E la tua
Io che mi Terra
Rivoltai Morte che
Ribellai Vive in me
Rifiutai
Caldo mio
Mi inchinai Che incontr
Mi umiliai L'aria che
Mi piegai Lo gel
Mi spezzai
Come fare un mondo
Pelle tua Senza povert e frontiere?
Che non Come fare un mondo
Bella pi Dove non c' pi
Della mia L'escluso?

Voce mia Io che mi


Che non pu Ribellai
Dire che Rivoltai
Sia la tua Rifiutai

La citt Mondo che


Che mi fa Mi umili
Male qua Mi pieg
la tua Mi spezz

Come fare un mondo Condann


Dove non c pi Condann
L'escluso?
Come fare un mondo
Senza povert
E frontiere?

Io sbandai
Mi spaesai
Mi strappai
Mi dannai

Mi straziai
Mi angosciai
Soffocai
Lacrimai

Terra mia
Cuore mio
Malattia
Dell'addio

38
Frollo - Esmeralda
6 - Il Processo
Frollo
Siete accusata e negate ma invano
D'aver ferito quel capitano

Esmeralda
Se ferito allora vivo
E se vivo vorrei che lui fosse qui

Frollo
Ma voi l'avete sedotto e stregato
E poi l'avete ferito voi

Esmeralda
Sulla mia vita, io giuro: No

Frollo
Su quel letto eravate sola con lui

Esmeralda
C' un prete infernale contro di me
Mi perseguita ovunque, io so chi

Frollo
Sono soltanto allucinazioni
solo follia, solo immaginazione

Esmeralda
Soltanto che lui somiglia a voi

Frollo
Guardate gli occhi, c' fuoco in lei

Frollo, coro
C' il fuoco di una strega in lei
pagana, gitana, straniera, lei

Frollo
E via, confessate
Siete voi l'accusata

Esmeralda
Sono vittima e lo sapete
Che non ho niente da confessare

39
Frollo - Esmeralda
7 - La Tortura
Frollo
Con la tortura
Risolveremo il problema
Se per paura
Parla o resiste o se trema

Nella morsa il suo bel piede


E poi stringete
Stringete

Voi confessate?

Esmeralda
Che l'amo... Questo s

Frollo
Con questo "S"
Tu hai detto S!

Esmeralda
Assassino! Assassino!

Frollo (recitato)
Ragazza zingara,
avete confessato i reati di magia,
prostituzione,
persecuzione,
lussuria e morte
sulla persona di Febo di Chateaupers.
Sarete condotta in camicia,
a piedi nudi,
la corda al collo,
nella Place de Grve
dove sarete strangolata per impiccagione
al braccio di forca della citt

40
Frollo
8 - Un Prete Innamorato

Non conoscevo te ma un po' d'eternit


Fu un mare per me la vasta castit
Nella quale versai tutto il sangue dell'adolescenza
Non avevo che due amanti, la religione e la scienza

Oh! Sono un prete innamorato


Di te
La mia anima il tuo fiato

Evitavo le donne, non mi facevo male


C'era in me la forza di una cattedrale
Poi ti vidi e sentii dentro me l'uragano
E un fuoco che svegli il sonno di un vulcano

Oh! Sono un prete innamorato


Di te
La mia anima il tuo fiato

La carne fatta a pezzi, tu non sai cosa sia


Tu subisci l'amore, mi prendo il tuo disprezzo
Io so la gelosia del mio cuore scoppiato
Io so che non sei mia, so che da te sono odiato

Oh! Sono un prete innamorato


Di te, s, di te
La mia anima il tuo fiato
Oh! Sono un prete innamorato

Con una mano toccami, torturami con l'altra


Sei pi di Dio, io non pi io
Con te sprofonder, diviso mai
Con te l'inferno il paradiso

Oh! Sono un prete innamorato


Di te, s, di te
La tua anima il mio fiato
Oh! Sono un prete innamorato
Di te

41
Esmeralda
9 - Mio Febo

Mio Febo
Se per fortuna vive ancora
Sono qui che l'amo ancora
Febo
Se tu mi senti vieni qua
Grida per me la verit
O Febo
Come potevo farti male?

Mio Febo
Il mio pugnale in mano a chi
Me l'ha rubato e ti colp
O Febo
Un uomo nero ci segu
Tu mi abbracciasti e ti colp lui
Febo
Col mio pugnale ti colp

Mio Febo
Nel tuo ricordo pensa che
La tua Esmeralda accanto a te
O Febo
Lei che ballava e poi non pi
Ma la sua vita ce l'hai tu
O Febo
Oh se tu mi portassi via
Sui mondi dell'Andalusia
Mio Febo

42
Febo
10 - Io ritorno a te

Ero sconvolto, ero distrutto, perso


Quella zingara mia aveva stordito
Ero ridotto male, un niente, un animale
Intrappolato in un gioco mortale

Luomo che ti tradiva non ero io


Io ti dico "ti amo" e per te io vivo
Sono ferito nel cuore e nella carne
Ma pentito e tuo io ritorno a te

Ero sconvolto, ero intontito, perso


Quella zingara mi voleva spogliare
Ero ridotto male, un anima brutale
Ma oggi torno alla vita normale

Lei mi ha sconvolto, lei mi ha stregato e adesso


La zingara condannata a morte
Lei mi ha fatto del male, il mio odio totale
E adesso sono sicuro, ti amo

Io ti amo, lo giuro
Io amo solo te

43
Fiordaliso
11 - La Cavalcatura

Tu, sulla tua cavalcatura


Smisurata creatura
Sei la pi bella fioritura
Di un'eretta natura

Tu monti e sei la montatura


E un vanto per la lussuria
Cos'hai nell'armatura,
Un cuore con limpugnatura?

Il mio ancora chiaro e puro


E col mio cuore ti curo
Io far mia
La tua avventura
Ti amer se tu mi giuri
Ti amer se tu mi giuri
Che impiccheranno la Esmeralda

I miei sogni appena nati


Caro, tu li hai soffocati
E adesso stammi a sentire
Io vengo e voglio venire
A rotolarmi nel fango
E allora stringimi

Le tue frasi sono ingiurie


E il tuo amore impuro
Ma metto con le spalle al muro
Quel cuore in te pi duro

E strappa via la mia cintura


Tu, vieni in me, lordura
Fammi sentire la lussuria
Ti amer se tu mi giuri
Ti amer se tu mi giuri
Che morir la Esmeralda

Ti amer se tu mi giuri
Ti amer se tu mi giuri
Che impiccheranno la Esmeralda
Che morir la Zingara

44
Frollo - Esmeralda
12 - Visita di Frollo a Esmeralda
Frollo
Sono il prete che viene quando lora di morire

Esmeralda
Ho freddo...
Ho fame...
Voglio solo uscire
Non ho mai fatto male a nessuno

Frollo
Ascolta la campana che suona
Sono le cinque della mattina
Presto si aprir questa porta
Entro unora tu sarai morta

Esmeralda
Viene l'ora
Io star bene

Frollo
Vedremo bene se balli ancora, appesa alla forca

Esmeralda
Ma che cosa vi ho mai fatto?
Perch voi mi odiate tanto?

Frollo
Non capisci
Questo odio che... ti amo
Ti amo!

Esmeralda
Ma che ho fatto
Per farvi innamorare di me?
Io povera gitana e voi curato a Notre Dame

45
Frollo - Esmeralda
13 - Un mattino ballavi
Frollo
Un mattino ballavi
Ti guardai e provai
Una cosa che os
Darmi i brividi e so
Che al tuo corpo pensai
Tu, ossessione, ballavi
Io rimasi inchiodato
A te che non hai
Non avrai mai piet di me
Che rabbioso ti amai
E cos mi dannai

Esmeralda
Sono qua, lui verr
Febo il sole per me
Il mio amore sar
Meraviglia che
Lassassino sei tu
Morirai... ma di pi
Sarai pazzo e geloso
Ma tu non avrai
Il mio amore
Quel tesoro no

Frollo
E io non lo vorr
Solo che voglio te
E cos scegli tu
A chi tieni di pi
Al patibolo o a me
O la morte o l'amore
Impiccata o svestita

Frollo, Esmeralda
Se la morte o la vita

Frollo
E se dici di s
Te ne vai via da qui
E se vuoi io verr con te
All'inferno che
Paradiso per me

Esmeralda
Va via
Va via
Va via
Va via

46
Quasimodo - Clopin - Gringoire - Esmeralda
14 - Liberi
Quasimodo Quasimodo - Clopin (Gringoire)
Liberi Libert (Io)
Siete voi Rabbia in te (per tutti)
Uomini Chiamala
Liberi Libert
Libert (chiedo)
E con voi Fuoco in te (Asilo)
Sono io Chiamala
Che vi do Libert
Libert Libert (Il)
Stringila (diritto)
Quasimodo - Clopin Vita in te
Libert Vivila (dell')
Rabbia in te Sogno in te
Chiamala Sognala (asilo)
Libert Libert
Prendila
Libert
Fuoco in te Esmeralda
Chiamala Libert
Libert Vita in me
Sogno in me
Libert Libert
Stringila
Vita in te Quasimodo - Clopin (Gringoire)
Vivila Libert (Il)
Sogno in te Stringila (diritto)
Sognala Vita in te
Libert Vivila (dell')
Prendila Sogno in te
Sognala (asilo)
Quasimodo Libert
Uomoni liberi Prendila
Tornate liberi
Uomini, vi do io... Tutti
Vi do la libert Libert
Libert
Libert

47
Gringoire
15 - Luna
Luna
Luminosa e sola Luna
Vola Mezza luna o piena
Sopra i tetti vola Serena
Guarda Passi e te ne vai
Come d'amore si muore Guarda con che pensa si muore
Damore
Fai Quaggi
Luce solitaria
Finch
Chiaro appare il giorno
Ma adesso
Se sei la luna di questa terra
Ascolta il grido
Di un uomo che si perso
Perch
Tutto luniverso
Non vale
Il suo amore immenso
Per lei
Che mai lamer
Luna

Luna
Come sei lontana
Cos
Silenziosa e vana
Ma qui
Ruggisce il cuore della bestia umana
Non vedi che
Quasimodo pazzo
Non senti
I tormenti e il pianto
Un canto
Che violento va
Lass
Dove in cielo ci sei tu
Luna
Sei
Sopra un mondo strano
Che lancia
Le sue voci in cielo

48
Quasimodo - Esmeralda
16 - Ti lascio un fischietto
Quasimodo
Tu hai paura di me
Piccola Esmeralda?

Esmeralda
No
Lo so che sei il mio amico per la vita

Quasimodo
Io ti lascio un fischietto
Per potermi chiamare

Esmeralda
Di giorno mi nasconderai qui
Ma potr andare in giro la notte
Sui tetti della cattedrale
Sotto le stelle

Quasimodo
Io per te se dormo sono sveglio

Esmeralda
Se per caso vedi il mio Febo
Digli che venga a prendermi

Quasimodo
Esmeralda, anche negli occhi chiusi
Tu lasci acceso il tuo sole

49
Quasimodo
17 - Dio, ma quanto ingiusto il mondo

Dio, ma quanto ingiusto il mondo


Bello in lui e brutto in me
Io la luna te la prendo
Ma non strappo amore a te
Lui, con quella sua freddezza
Senza te nei suoi pensieri
Trova in te la tenerezza
L, nei tuoi occhi neri
E tu gli aprirai il tuo corpo
Entrer coi giuramenti
Tu lami, ma l'ami intorno
Non sai che non c' niente dentro
Dio, ma quanto ingiusto il mondo
Io nessuno e lui Signore
Ti d, senza che domandi
L'universo dell'amore
Dio, ma quanto ingiusto il mondo
Ama il tuo bel cavaliere
Tu sei liscia come un onda
E io sponda di miserie
Con la mia bruttezza insulto
La bellezza tua insolente
La natura sbagli tutto
Mi ha fatto male, mi ha dimenticato
Dio, ma quanto ingiusto il mondo
Zero a noi e tanto a loro
Se la nostra razza immonda
Di che razza il loro cuore?
Sono nati nei merletti
Per far lamore e la guerra
Ma anche a noi, stracci della terra
La vita piacerebbe bella
Ma da quale parte Dio
Se ne sta con gli ostensori
O qui, dove lo prego io
Dal mattino fino a sera
Ges Cristo che adoriamo
Quali figli prefer?
I Re Magi e il loro oro
O noi, che strisciamo qui?
Dio, com crudele un mondo
Che non sa legare i cuori
Sono brutto e tu sei bella
E mai mi amerai mai

50
Esmeralda
18 - Vivere per amare

cos bella la notte Amare


E mi sento cos sola Dare l'anima alla vita
Io non ho voglia di morire Morire
Voglio ancora cantare Dalla voglia di vivere
Ridere, ballare Con la voglia di vivere
Io non vorrei morire
Morire
Prima di aver amato

Vivere
Per amare
Amare
Quasi da morire
Morire
Dalla voglia di vivere

Vita
Che non sia vietata
Che non sia proibita
Dov questa vita?

Vita
Anche senza patria
Anche senza Dio
Tamo, vita mia

Vivere
Per amare
Amare
Quasi da morire
Morire
Dalla voglia di vivere

I nostri mondi separati


Saranno un giorno uniti in noi
Ci voglio credere e vorrei
Dare la vita e la darei
La vita mia
Per cambiare la storia

Vivere
Per amare
Amare
Quasi da morire
Morire
Dalla voglia di vivere

51
Clopin - Frollo - Febo - Esmeralda - Gringoire
19 - L'attacco a Notre Dame

Clopin e i Clandestini Via (Noi siamo gli stranieri)


Asilo! E pulizia (I clandestini)
Asilo! Via (Noi siamo quel niente)
Asilo! Di polizia (Che conta zero)
Asilo! Via (Oh Notre Dame)
Via (Noi ti domandiamo)
Frollo (Clopin e i Clandestini) (Asilo, Asilo)
(Asilo!)
Il diritto negato Via (Noi siamo gli stranieri)
Entrate soldati Spazzarli e via (I clandestini)
(Asilo!) Via (Noi siamo gli esclusi)
Io rompo il divieto Spezzarli e via (E gli abusivi)
Entrate con la coscienza pulita Via (Oh Notre Dame)
(Asilo!) Via (Noi ti domandiamo)
Entrate con la forza (Asilo, Asilo)
Vi do il diritto io
(Asilo!) Via (Noi siamo gli stranieri)
Di violare il diritto E pulizia (I clandestini)
(Asilo!) Via (Dovunque noi siamo)
D'asilo! Di polizia (Noi siamo fuori)
Via (Oh Notre Dame)
Febo Via (Noi ti domandiamo)
Via (Asilo, Asilo)
Spazzarli e via
Via Clopin
Spezzarli e via Esmeralda io muoio
Via Tu sorellina mia
Via Al posto mio vivrai
lultima preghiera
Febo e le Guardie, (Clopin)
Via (Noi siamo gli stranieri) Tu sei cresciuta qui
E pulizia (I clandestini) Il tuo paese qui
Via (Noi uomini e donne) La tua voce la mia
Di polizia (Soltanto vivi) E griderai per me
Via (Oh Notre Dame)
Via (Noi ti domandiamo) Esmeralda
(Asilo, Asilo) Noi siamo gli stranieri
I clandestini
Via (Noi siamo gli stranieri) Noi uomini e donne
Spazzarli e via (I clandestini) Soltanto vivi
Via (Noi uomini e donne)
Spezzarli e via (Di povert)
Via (Oh Notre Dame)
Via (Noi ti domandiamo)
(Asilo, Asilo)

52
Esmeralda e i Clandestini, (Gringoire), Febo e le Guardie
Noi siamo gli stranieri (Gli esclusi sono mille)
I clandestini
Noi uomini e donne (E molto pi di mille)
Di povert

Noi siamo gli stranieri (Saranno diecimila)


I clandestini
Noi siamo quel niente (E pi di centomila)
Che conta zero

Noi siamo gli stranieri (Il mondo cambier) Via, e pulizia


I clandestini
Noi siamo gli esclusi (E si mescoler) Via, di polizia
E gli abusivi

Noi siamo gli stranieri (Saranno poi milioni) Via, spazzarli e via
I clandestini
Dovunque noi siamo (Che ti domanderanno) Via, spezzarli e via
Noi siamo fuori

Oh Notre Dame Via


Noi ti domandiamo Via

Asilo
Asilo

53
Febo
20 - Deportati

In nome del Re
La Corte di Parigi
Ha deciso cos:

Condanna Esmeralda
Allimpiccagione
Per il reato di stregoneria

Quanto a voi
Clandestini
Sarete

Febo (e le Guardie)
Deportati
Isolati
Evitati

Cancellati
Rifiutati
Sterminati

Annullati
Annientati
Deportati

Le guardie
Annullati
Annientati
Deportati

54
Quasimodo - Frollo
21 - Maestro e salvatore
Quasimodo
Tu Frollo
Maestro e salvatore
Tu prete del Signore
Avresti ancora un cuore?

Frollo
Un cuore

Quasimodo
Un cuore che amer

Frollo
E ancora pianger

Quasimodo
E che sanguiner

Frollo
Allora uccider!

E guardala
La tua bella Esmeralda
Quasimodo, guarda l
l che lei danz, l lei cant
Lho messa nelle mani del suo boia
Lei che non mi ha voluto dare gioia

Quasimodo
Questo no!
Tu!

Frollo
Come un Cristo in croce morir!

Tu guarda laggi
La corda per lei
Sulla Place de Grve
La tua Esmeralda
lei che va gi
Mentre il sole si leva

Ah ah ah!

Quasimodo
Frollo!

55
Quasimodo
22 - Datela a me

Datela a me
In braccio a me
La voglio, mia
solo mia

Mia piccola Esmeralda


Non andar via
Resta con me

56
Quasimodo
23 - Bella mia Esmeralda

Quando il tempo sar passato


La terra scoprir
I nostri due scheletri abbracciati
E il mondo lo sapr
Che Quasimodo am Esmeralda
La raggiunse e la strinse a s
Oltre i baci da respirare
Nella morte che d la vita
Allamore che mai non muore

Il mio corpo lho abbandonato


Mangiatelo, avvoltoi
Che la morte ha gi incatenato
I nostri nomi e noi
Cos lanima vola via
Via da un misero mondo perso
Questo amore sar una scia
Tra le luci delluniverso
Tra le luci delluniverso

Balla, mia Esmeralda


Canta, mia Esmeralda
Balla ancora, amore mio
Mi sento solo da morire

Balla, mia Esmeralda


Canta, mia Esmeralda
Con te sto morendo anchio
Perch ti voglio da morire

Balla, mia Esmeralda


Canta, mia Esmeralda
Questa vita se ne va
Lamore vive e fa morire

Balla, mia Esmeralda


Canta, mia Esmeralda
Al di l dellal di l
Lamore non sapr
Morire

Balla, mia Esmeralda


Canta, mia Esmeralda
Con te io vivr, con te
Perch con te non
Morire

57
&  2004 Enzo Music - Distribution Sony Music Entertainment (Italy) SpA
"Columbia" in the exclusive trademark of Sony Music Entertainment Inc./Sony Music Entertainment (Italy) SpA.
All the rights of the producer and of the owner of the recorded work reserved.
Unauthorized copying, hiring, rental public performance and broadcasting prohibite. 58