Sei sulla pagina 1di 5

Cellule tessuti e corpo in generale

Il corpo umano una macchina straordinaria e


meravigliosa.
fatta di oltre 200 ossa, 450 muscoli, 100.000 capelli in
testa, 130.000.000 di recettori sul fondo della retina e
50 mila miliardi di cellule in tutto. Per la vita compie
ininterrottamente vere e proprie imprese, come quella di
pompare ogni giorno 7.000 litri di sangue e una quantit
quasi doppia di ossigeno.
Il corpo umano costituito da tre parti: il CAPO, il
TRONCO e gli ARTI:

nel CAPO si trova i il cervello, lorgano che controlla e


dirige tutte le attivit umane
nel TRONCO si distinguono il torace e laddome: nel
torace protetti dalla cassa toracica, ci sono
importanti organi, come il cuore e i polmoni;
nelladdome troviamo lo stomaco, il fegato, il pancreas,
lintestino, la milza, i reni, ecc.
LO SCHELETRO forma una vera e propria impalcatura
o armatura del corpo.

Le cellule e il corpo umano

Ogni cellula ha una parte


centrale chiamata nucleo.
Il nucleo presiede a tutte
le attivit soprattutto alla
sua riproduzione.
Sopra al nucleo si trova il
citoplasma che
racchiuso dalla membrana.
La cellula possiede tutte
le propriet degli esseri viventi. Ogni cellula si riproduce,
si nutre e cresce.

Ecco come si riproduce una cellula umana:


Il processo di riproduzione di una cellula si compie in
circa un'ora e si pu seguire al microscopio.
Le cellule possono avere forma diversa.

Ad esempio vi sono cellule rotonde, ovali, ramificate e a


fuso. Le cellule specializzate a compiere un dato lavoro
sono raggruppate fra loro e formano un tessuto.
Nel corpo umano si trovano vari tipi di tessuto tra cui il
tessuto epiteliale, il tessuto nervoso, il tessuto muscolare
il tessuto connettivo.

DALLA CELLULA
ALLAPPARATO

Come una o pi sostanze formano un oggetto cos uno o


pi tessuti formano un organo.
Sono organi il cuore, lo stomaco, il cervello, ecc.

I tessuti

Molte cellule simili, riunite insieme, costituiscono i


tessuti. I tessuti sono un insieme di cellule aventi la

stessa funzione. Nel corpo umano esistono, quattro tipi


fondamentali di tessuto:
il tessuto EPITELIALE, composto di cellule che
coprono e proteggono il corpo e gli organi;
l tessuto MUSCOLARE, costituito di cellule muscolari
che hanno la propriet di contrarsi, cio di allungarsi e
accorciarsi quanto sono stimolate;
il tessuto NERVOSO composto di cellule nervose
allungate e ramificate che trasportano i messaggi in
tutto il corpo: il cervello, i nervi e il midollo spinale
sono costituiti tutti da tessuto nervoso;
il tessuto CONNETTIVO, che pu essere fluido come
nel sangue, sostenuto come nelle cartilagini, rigido
come nelle ossa.
Il cervello formato da tessuto nervoso; il tessuto
epiteliale ricopre la superficie del corpo; le ossa sono
formate da tessuto osseo; i muscoli da tessuto
muscolare; le ghiandole da tessuto ghiandolare; e via
dicendo.

ORGANI

I tessuti a loro volta costituiscono gli organi: il cervello, il


cuore, lo stomaco, lintestino, il fegato, i reni, ecc..
Ogni organo differente dagli altri non solo per la
struttura, la sua forma e aspetto, ma anche soprattutto
per le funzioni che svolge:
il cuore imprime il movimento del sangue;
i reni filtrano le sostanze e producono lurina,

il cervello il centro delle attivit intellettive,


lo stomaco svolge la funzione della digestione degli
alimenti,
locchio addetto alla sensazione visiva,
lorecchio alla sensazione uditiva,

Gli apparati

Infine gli organi sono raggruppati in apparati o sistemi,


che compongono nel loro complesso lorganismo.
Possiamo definire lapparato, un insieme di organi aventi
la stessa funzione. Essi sono:
il sistema nervoso, la cui funzione il coordinamento
di tutte le attivit e la relazione con il mondo esterno;
l'apparato respiratorio. la cui funzione la
respirazione;
l'apparato circolatorio. la cui funzione la
circolazione dei sangue;
lapparato digerente, la cui funzione la digestione e
l'assimilazione degli alimenti;
l'apparato riproduttore, la cui funzione la
riproduzione;
il sistema muscolare la cui funzione il movimento;
il sistema scheletrico. la cui funzione il movimento e
il mantenimento della posizione eretta.