Sei sulla pagina 1di 3

Test di Microbiologia

1. Un farmaco ad azione antibiotica agisce: A) sui microrganismi B) sui virus C) sulle piante D) sui mammiferi E) sui pesci 2. L'eliminazione di tutti i microrganismi vivi da un oggetto o da una sostanza viene chiamata: A) batteriostasi B) disinfezione C) asepsi D) disinfestazione E) sterilizzazione 3. Un terreno di coltura deve essere necessariamente: A) sterile B) ricco di proteine C) liquido D) differenziale E) selettivo 4. Che cosa sono gli antibiotici? A) Sostanze anti-microbiche prodotte da batteri, funghi o vegetali B) Sostanze prodotte dalle cellule tumorali C) Proteine prodotte dall'uomo o da altri mammiferi D) Sostanze che stimolano il sistema immunitario E) Sostanze che inibiscono la formazione del fuso mitotico 5. Le cellule batteriche si dividono per: A) mitosi B) scissione binaria C) gemmazione D) meiosi E) partenogenesi 6. Quale dei seguenti termini indica un parassita dell'uomo? A) Cenobio B) Plasmodio C) Desmosoma D) Estrogeno E) Rizobio 7. Indicare quale delle seguenti affermazioni relative ai batteri CORRETTA: A) sono sempre parassiti "obbligati" B) contengono sia DNA che RNA C) sono tutti eterotrofi D) in tutti si svolge la fotosintesi clorofilliana E) sono tutti chemiosintetici 8. I batteri crescerebbero all'infinito secondo una progressione geometrica, se non intervenissero alcuni fattori che ne riducono o
limitano la continua espansione. Questi fattori sono tali per cui una curva di crescita in una quantit determinata di terreno di coltura pu essere divisa in tre fasi: una prima fase che esprime una crescita esponenziale dei batteri (i batteri crescono in modo esponenziale al passare del tempo); una seconda fase nella quale il numero di batteri della coltura costante nel tempo; una fase finale in cui il numero di batteri in coltura (per unit di volume) diminuisce nel tempo.

Quale tra i seguenti fenomeni spiega l'esistenza della terza fase? A) La crescita dei batteri limitata dalla presenza troppo ravvicinata di altri batteri B) Ad ogni divisione corrisponde la morte delle due cellule figlie C) Il terreno di coltura limitato il fattore determinante D) I batteri invecchiano e muoiono come tutti gli organismi viventi E) Nessuna delle spiegazioni proposte corretta

9. I batteri sono: A) virus B) procarioti C) eucarioti D) protozoi primitivi E) organismi sempre portatori di malattie 10. Per antibiotico si intende: A) un composto organico tossico per organismii di specie diversa da quelliche lo hanno prodotto B) un composto indispensabile per i batteri C) un composto tossico solo per i virus D) un composto tossico per tutti gli organismi E) una proteina secreta dalla tiroide 11. Un medico prescrive ad un paziente una cura a base di antibiotici. Si pu dedurre che il paziente: A) ha contratto un'infezione virale B) ha contratto un'infezione batterica C) ha una disfunzione gastrica D) ha una ritenzione idrica E) in sovrappeso 12. Cosa sono le amebe? A) Virus patogeni B) Batteri aerobi C) Protozoi D) Anfibi anuri E) Batteri parassiti 13. L'agente patogeno della malaria : A) una zanzara B) un batterio C) un protozoo D) un virus E) un parassita 14. I batteri: A) sono cellule procariotiche B) sono cellule eucariotiche C) non sono cellule D) sono particolari virus E) sono cellule in cui presente solo il nucleo 15. Un batterio : A) eucariote B) procariote C) pluricellulare D) privo di parete cellulare E) privo di RNA 16. Come si moltiplicano i batteri? A) Per mitosi B) Per meiosi C) Per scissione binaria semplice D) Per sporulazione E) Per moltiplicazione sessuata 17. Nel terreno la conversione dell'azoto atmosferico in ammoniaca avviene ad opera prevalente di: A) batteri decompositori B) batteri nitrificanti C) batteri azoto-fissatori D) lieviti E) funghi

18. L'antibiotico penicillina prodotto da: A) una muffa appartenente alla classe dei funghi imperfetti o "Deuteromiceti" B) un batterio simbiotico che vive nell'intestino dei Vertebrati C) un'alga verde di tipo coloniale D) cellule specifiche del sistema immunitario E) ife fungine di un lichene 19. La tubercolosi una malattia: A) tropicale B) causata da un protozoo C) non infettiva D) virale E) batterica 20. L'insetto dittero ematofago vettore del parasssita della malaria appartieneal genere: A) Anopheles B) Glossina C) Aedes D) Drosophila E) Mosca 21. Quale di queste strutture NON presente nei batteri? A) Membrana cellulare B) Ribosomi C) Flagelli D) Centrioli E) RNA di trasferimento 22. Il batteriofago un: A) virus parassita di cellule eucarioti B) fattore di resistenza agli antibiotici C) virus batterico D) batterio capace di aggredire altri batteri E) batterio capace di aggredire cellule eucarioti 23. Si pu dividere la cellula batterica? A) S, per scissione binaria o schizogonia B) S, per meiosi C) S, per mitosi D) No E) S, solo dopo fecondazione 24. Un bacillo un: A) virus che si localizza nel sistema nervoso B) batterio avente forma cilindrica C) insetto avente forma cilindrica D) batterio avente forma sferica E) parassita degli animali domestici 25. L'agente responsabile della tubercolosi : A) un protozoo B) un virus C) un fungo unicellulare D) un batterio E) un plasmodio

SOLUZIONI
1.A 2.E 3.A 4.A 5.B 6.B 7.B 8.C 9.B 10.A 11.B 12.C 13.C 14.A 15.B 16.C 17.C 18.A 19.E 20.A 21.D 22.C 23.A 24.B 25.D