Sei sulla pagina 1di 15

Dizionario Spagnolo-Italiano personalizzato

http://www.grandidizionari.it/Dizionario_Spagnolo-Italiano.aspx

áíóúñ¿¡

Ababa = papavero
Abajo = sotto
Abanìco = ventaglio
Abrazo = abbraccio
Abrir = aprire
Aburrir = annoiare, stancare, seccare
Acabamos = solo, appena
Acabar = finire, terminare
Acariciar = accarezzare
Aceite = olio
Acercar = avvicinare, accostare
Achatar = appiattire, schiacciare
Aciago = infelice
Aclarar = chiarire
Acodo = gherone
Acomodar = adattare, dare forma
A conciencia = coscienziosamente
Aconsejar = consigliare
Acostumbrar = abituare
Acuñar = coniare
Adelante = avanti
Adelgazar = assottigliare
Además = inoltre, oltre a
Afectar = influenzare
Afuera = fuori
Agudeza = acutezza
Agujero = buco, foro
Ahogarse = annegarsi, soffocarsi
Ahorrar = risparmiare
Aire = aria
Aislado = da solo
Al azar = al caso, a casaccio
Alegría = gioia
Alejados = lontano
Aléjar = rimuovere; allontanarsi
Algo = un poco; qualcosa
Algodón = cotone
Aliento = respiro
Allí = lì
Alma = anima
Almoada = cuscino
Alrededores = dintorni
Alto = stop
Amanecer = albeggiare
Amarillo = giallo
Amistad = amicizia
Amparo = appoggio, sostegno; rifugio, protezione
Añadir = aggiungere
Ancho = larghezza
Anonadado = interdetto, sbalordito
Antemano = in anticipo
Antes = prima; precedente
Apartado = paragrafo, sezione
Apartar = accantonare
A pesar de todo = nonostante tutto
Aplanar = appiattire
Aplastar = schiacciare
Apostar = scommettere, puntare, giocare
Apretar = stringere
Aprovechar = approfittare
Apuesta = scommessa
Aquella = quella
Aquí = qui
Araña = ragno
Arquear = inarcare
Arrastrar = trascinare
Arriba = sopra, su
Arriesgar = rischiare
Asado = arrostito
Así = così, in questo modo
Asombrado = stupito
Asombroso = meraviglioso, incredibile, sorprendente
Asustado = impaurito
Atardecer = imbrunire, crepuscolo, tramonto, tardo pomeriggio
Atrapado = intrappolato
Atrás = dietro
Atrevido = audace, coraggioso
Aún = ancora, già
Aunque = anche se, sebbene
Avellana = nocciola
Averiguar = trovare
Azúcar = zucchero
Azul = blu

Baile = danza, ballo


Barajar = mischiare (le carte): Luego explico que seguiré barajando hasta que me
paren (= Poi spiego che continuo a mischiare fino a quando mi dicono STOP)
Barullo = confusione
Basar = abbassare; basare, collocare
Bastante = piuttosto
Bien = bene
Bigote = baffo/i
Bigotito = Bigotuto = baffuto
Bobo = tonto
Bodrio = orrore, schifo
Bolsillo = tasca
Borde = bordo
Borrar = eliminare
Búho = gufo
Burro = asino
Buscar = cercare

Cabello = capelli
Cachorro = cucciolo
Cada = ogni
Caer = cadere
Cajon = cassetto
Calabaza = zucca
Calentar = riscaldare
Cama = letto
Caña = canna
Cansar = affaticare, stancare; annoiare
Capas = strati
Capó = cappa, cubierta del motor o del maletero de un automóvil
Cara = faccia
Cardenal = canarino
Cariño = affetto: Un cariño muy grande desde Argentina
Carpeta = cartella
Caza = caccia
Celda = cella
Cerca = vicino
Cercana = vicino
Cerdo = (carne di) maiale
Cerrar = chiudere
Charco = pozza
Charla = chiacchierata
Coche = automobile
Cochinillo = maialino da latte
Códigos = codici
Coger = prendere
Cola = coda
Colar = intrufolarsi
Colocar = mettere
Comodín = Jolly
Comodines = i Jolly
Compañero = compagno, socio
Compañía = compagnia
Comprobar = controllare, verificare
Conducir = condurre, guidare (anche un’auto)
Conejo = coniglio
Confiar = confidare, sperare, aver fiducia
Contrincante = avversario
Consigo = con sé, con lui
Corroborar = corroborare, affermare di nuovo, confermare
Cortar = tagliare
Costado = fiancata
Cuadrada = squadrata
Cualesquiera = qualsiasi
Cualquiera = qualunque
Cuento = racconto, storia
Cuenta = conto (al ristorante)
Cuidado = attenzione
Cumplir = compiere, espletare
Cuyo = il cui

Dactilar = digitale
Debajo = sotto
Deber = dovere
Debidamente = con cura
Debido a = dovuto a un/uno/una
Decir = dire
Dedo = dito
Déjar = lasciare
Delanteras = anteriore
Deletrear = compitare
Deletreos = spelling
De manera descuidada = con noncuranza, senza attenzione
Demás = altro
Demasía = troppo
Demasiado = troppo
Depósito = serbatoio
Deprisa = rapidamente
Derecha = destra
Derechos de autor = diritti d’autore
Derrota = sconfitta
Desafíar = sfidare, affrontare
Desafío = sfida
Desapercibido = inosservato
Desarrollar = sviluppare
Desear = desiderare
Desconfiado = diffidente
Descuido = disattenzione, distrazione
Descubrir = scoprire
Desde = (movimiento, tiempo) da
Desde antes de empezar = prima di iniziare
Desde entonces = da allora
Desdoblar = dispiegare
Desenganchar = sganciare
Desfavorable = sfavorevole
Deshacer = disfare
Dejarse ir = lasciarsi andare
De paso = di sfuggita
Descreídos = miscredente, scettico
Deslizar = slittare
Despierto = sveglio, desto
Despiste = depistaggio
Desplegar = spiegare
Después = poi, dopo
Destruir = distruggere
Detener = fermarsi
Detenimiento = attenzione
Detrás = dietro: Repetir por detrásI
Devolver = rimandare indietro; distribuire
Dicha = detta
Dibujo = disegno
Disimuladamente = di nascosto
Doblar = piegare
Doblez = piega
Docena = dozzina
Duda = dubbio
Dudar = dubitare

Echar = lanciare; distribuire


Eficaz = efficace
Eje = asse
Ejecutar = eseguire, effettuare
El de = quello/a di
Eligir = scegliere
Embarazada = gravida, incinta
Embrague = frizione
Empezar = iniziare, cominciare
Emplear = impiegare, usare
Empujar = spingere
Empuñar = impugnare
En abanico = a ventaglio
Encauzar = incanalare
Enclavada = inchiodata
Enfrentar = fronteggiare; affiancare
Engañar = ingannare
Enroscar = curvare, attorcigliare
Enseñar = mostrare, far vedere; esibire
Ensúciar = insudiciare
Entonces = allora, in tal caso
Entre = tra, fra, in
Entregar = consegnare
Entremezclar = inframmezzare
Entrenada = qualificato
Entrenar = allenare, addestrare, preparare
Entre sí = l’un l’altro, tra loro
Envejecer = invecchiare
Escalofrios = brividi
Escapar = scappare, fuggire
Escoger = scegliere
Escuchar = ascoltare
Es decir = cioè
Ese = codesto, questo
Esperar = aspettare, attendere
Espejo = specchio
Esposa = moglie
Esquina = angolo
Estar = essere
Este = questo
Estilo = stile
Esto = questo
Estropear = rovinare
Exitos = successi
Exitoso = di successo: es un conjunto musical muy exitoso, è un gruppo musicale di
grande successo
Extensión = nastro

Fallo = fallimento
Faltar = mancare
Felicita = congratulati
Fiar = fidarsi, avere fiducia
Fijamente = in maniera fissa
Fíjar = fissare
Firmeza = fermezza, solidità
Frío = freddo

Gafas = occhiali
Galleta = biscotto
Ganar = vincere: Tenemos que ganar, dobbiamo vincere
Gasto = spesa, perdita
Golondrina = rondine
Gotas = gocce
Guacamayo = ara, pappagallo, macao
Guapo = bello, appariscente
Guardar = salvare, immagazzinare
Guía = guida
Gluten = glutine
Grupa = scamone, parte posteriore del lombo

Hacer = fare
Hacer caso = dare retta
Hacia = verso: hacia atrás
Hada = fata
Halar = tirare: Halar y soltar (= drag and drop)
Hasta = fino a; anche: Hasta los propios magos... (Anche i maghi stessi...)
Hay = ci sono
Hecho = fatto
Hembra = femmina
Hermana = sorella
Hermano = fratello
Herramienta = strumento
Hocico = muso
Hoja = foglia
Hombro = spalla
Hoy = oggi
Hueco = buco
Huella = impronta
Huevo = uova
Huevón = coglione, minchione
Huevos = coglioni; coraggio, fegato
¡Huf! = uffa!
Hundir = affondare
Hurgar = scavare

Ida = andata
Incluir = includere
Índice = indice
Inflar = gonfiare
Inmejorable = imbattibile
Inmutar = alterarsi, scomporsi
Inocentada = scherzo, burla
Intentar = provare
Ir = andare
Izquierda = sinistra

Jalar = tirare
Jefe = capo, superiore
Joder = cazzo
Jugar = giocare
Juguetear = giocherellare
Juguetes = giocattoli
Juntar = unire
Justo = giusto
Juzgar = giudicare

Latón = ottone
Leche = latte
Leer = leggere
Lejano = lontano
Levantar = sollevare
Leve = lieve
Listo = pronto
Listón = asticella
Llanto = pianto
Llave = chiave
Llegada = arrivo
Llegar = arrivare, raggiungere, venire
Llenar = riempire, colmare
Llevar = portare
Lluvia = pioggia
Loco = matto, pazzo
Lograr = riuscire, raggiungere
Lomo = dorso; lombo
Luego = dopo, poi
Lugar = posto, luogo
Lupa = lente di ingrandimento

Madrastra = matrigna
Maletero = bagagliaio
Manteca = crema, panna; sugna, strutto; burro
Maquillaje = trucco
Marcar = piegare
Matar = uccidere
Medidas = misure
Mejilla = guancia
Menudo = spesso
Mes = infelice
Mesa = tavola
Mirar = guardare
Mismo = stesso, medesimo
Montón = mucchio, cumulo
Morro = muso
Mujer = donna
Murciélago = pipistrello
Muslo = coscia

Naipes = carte
Negro = amaro
Ningún = nessun
Ni que decir = non c’è bisogno di dire
No cabe duda = non c’è dubbio
Novia = sposa
Nunca = mai
Nunca más = mai più

O bien = oppure
Ocio = ozio, tempo libero
Oír = udire, sentire
Olvidar = dimenticare
Oreja = orecchio
Organico = biologico
O sea = cioè
Otro = altro
Oye = senti (imperativo)
Otoño = autunno
Oveja = pecora
Panoja = pannocchia
Pantalla = paralume; schermo
Pañuelo = fazzoletto
Papel = foglio di carta; ruolo
Para = per
Parecer = sembrare, parere
Parecido = Parecidas = simile
Parejas = coppie
Partidario = sostenitore
Pasar = passare, accadere, diventare
Pascua = Pasqua
Pata = zampa
Paticas = zampe
Paticojo = zoppo
Pedir = chiedere: pídeles que, chiedi loro di; yo le pido que no me diga nada
Pelota = palla
Permanecer = rimanere, permanere
Periodista = giornalista
Pero = ma, però
Perro = cane
Persiana = persiana, gelosia
Pestaña = ciglio, orlo
Pestañear = lampeggiare (roberto light, p. 30)
Pico = becco
Pierna = gamba
Pista = indizio
Plegar = piegare
Pliegue = piega
Pobrecillo = poveretto
Polvo = polvere
Poner = porre
Posar = posare, deporre; posarsi
Posteriormente = più tardi
Preguntar = domandare, chiedere
Pregunta = domanda
Pretender = fingere
Pues = poiché, perché, dato che, giacché; dunque, allora
Pulgar = pollice
Puñal = pugnale

Quebradero de cabeza = mal di testa


Quedar = rimanere
Querce = amore
Quién = chi, colui che
Quitar = rimuovere
Quizá = quizás = forse

Rapidez = rapidità
Raposa = femmina della volpe
Raro = raro; strano
Rebufo = scia
Recién = appena
Recoger = raccogliere
Regazo = grembo
Regresar = ritornare
Regreso = ritorno
Rellenar = ricolmare, rabboccare, riempire
Repetir = ripetere
Resaltar = risaltare
Restar = togliere, sottrarre
Retirar = ritirare; prelevare; togliere, rimuovere
Retómar = riprendere
Retraso = ritardo
Riesgo = rischio, pericolo
Romance = relazione amorosa
Ropa = biancheria, vestiario

Sabandija = bestia, verme: la sabandija de Manuel le chivó al jefe que todavía no


tenía el trabajo hecho (= quel verme di Manuel ha spiattellato al capo che non avevo
ancora terminato il lavoro)
Saber = sapere
Sacar = tirare fuori
Salir = uscire; venire, riuscire: la paella me ha salido bien
Salida = uscita
Saludos = saluti
Sección = sezione
Según = stando a
Sencillo = (persona) semplice; facile
Sentado = seduto
Ser = essere
Sigue = ancora; continua a
Silla = sedia
Sin = senza
Sin embargo = tuttavia
Sino = ma
Sitio = posto, spazio
Sobresalir = sporgere (in outjog)
Sobrar = avanzare, rimanere
Solapa = risvolto
Soltar = rilasciare
Sonreír = sorridere
Soplido = soffio
Sortear = disegnare
Sostener = sostenere
Suavemente = dolcemente
Suavizar = ammorbidire
Subir = salire
Suscriptores = iscritti
Sujetar = tenere, sostenere
Sujeto = soggetto

Tal vez = forse


Taller = seminario, workshop
Tamaño = misura; dimensione; volume
También = anche
Tampoco = neanche, nemmeno, neppure
Tan = tanto, così
Tapár = coprire
Ten cuidado = fai attenzione
Tener = avere
Tener que = dovere
Tijeras = forbici
Tímido = imbarazzato
Todo = tutto
Tomar = prendere
Trabajar = lavorare
Trabar = unire, collegare; bloccare
Traer = Portare, attrarre, causare
Traición = tradimento
Trampa = trappola, botola
Tras = dopo
Trasera = posteriore: parte trasera
Trasero = didietro
Trasladar = spostare, traslare
Través = inclinazione, stortezza: al través, di traverso
Trigo = frumento, grano
Trompa = proboscide
Tus = i tuoi, le tue

U = o, oppure
Unas pocas = unas cuantas = alcuni
Usted = tu (è l’equivalente del nostro dare del lei)
Ustedes = voi

Vacío = vuoto
Vale = \bále\ bene, d’accordo
Vender = vendere
Ventaja = vantaggio
Ventana = finestra
Ver = vedere
Vera = sponda, riva: a la vera, sulla riva
Verdad = verità
Verdaderamente = davvero
Verdadero = vero
Verde = verde
Verter = versare
Vez = volta; turno
Vigilar = vigilare, sorvegliare, guardare
Vinagre = aceto
Visagra = cerniera
Vistazo = sguardo
Volver = voltare, girare; (v. intr.) tornare, ritornare
Voltear = voltare
Volumen = volume
Voz = voce

Y=e
Ya = già

Zapato = scarpa
Zorro = volpe
Zote = zuccone, testone
Zurdo = mancino

áíóúñ¿¡

Espressioni spagnole (Locuciones)


Tener un buen pasar = avere una vita comoda
A la (misma) vez = allo stesso tempo
El perro me hace compañía = il cane mi tiene compagnia
Estar como niño con zapatos nuevos = essere contento come una pasqua
Ponlo mas allá = mettilo più in là
Lo haré yo mismo = lo farò io stesso
Este borde debe alinear consigo mismo = questo bordo deve allinearsi con se stesso
Más vale un pájaro en mano que buitre/ciento volando = Meglio un uovo oggi che
una gallina domani
Por supuesto = per ipotesi
Lo que = quello che
Al azar = a casaccio
Otros frutos de cáscara = altra frutta a guscio
Me enteré = ho imparato
Pero si lo habéis heco con intuición... = Però se lo aveste fatto con intuizione...
Si no les dejas demasiado tiempo para pensar y empiezas rápidamente el siguiente
juego, podrás comprobar que... = Se non lasci loro troppo tempo per pensare e
cominci rapidamente il gioco successivo, potrai verificare che...
Parece que = sembra che
A pesar de ello = nonostante questo
No obstante = nonostante
Magia de cerca = close-up magic
Sin que se enteren = senza che loro lo sappiano
Cuentos de hadas = (racconti di) favole
Pues vamos a intentar algo parecido = allora proviamo qualcosa di simile
Sin que sepa = senza sapere
De repente = improvvisamente
Frutos de cáscara = frutta a guscio
Es como para mandarle a paseo = merita di andare a quel paese
¡Lo siento! = Mi dispiace!
¿Qué tal? = Come stai?
Que gilipollas = che stronzo
Chupa tetas = succhiare le tette
No entender ni jota = non capire un’acca/una parola
No ver ni jota = non vederci niente/un accidente, non vedere un cavolo
Sin faltar (una) jota = senza togliere neanche una virgola
Como por descuido = con nonchalance
Si no te importa = se non ti dispiace
¡Hola, tio! = Ciao, bello!

Le parole che più mi fanno ridere


Montón = mucchio, cumulo
Periodista = giornalista
Comodin = Jolly
Antemano = in anticipo
Utilizzo del usted in spagnolo (Como se utiliza el usted es español)

Ci si da del tu, esattamente come in italiano, in tutti quegli ambiti di familiarità e confidenza. Si usa
anche per gli animali, Dio e persone della stessa età. In generale in Spagna si usa più che in Italia.
Ci si da solitamente del tu con i funzionari pubblici, con il tuo medico, con le persone per strada,
salvo se la persona è molto anziana.

Usted/ustedes e l’equivalente del nostro dare del lei. Si usa in lettere formali, con persone anziane e
situazioni sociali formali.

Si da del lei, utilizzando la 3ª persona singolare e la 3ª persona plurale e aggiungendo usted e la


forma plurale ustedes.

Esempi:

 Juan, tú eres una persona muy amable (Juan, tu sei una persona molto gentile)
 Usted es una persona muy amable (lei è una persona molto gentile)
 Juan y Manuel, vosotros sois muy amables (Juan e Manuel, voi siete molto gentili);
 Ustedes son muy amables (siete molto gentili)

Attenzione: anche se vi capiranno in tutto il mondo ispanico, il pronome personale vosotros si usa
frequentemente solo in Spagna, in tutti gli altri paesi che parlano spagnolo normalmente si usa
ustedes (sia che ci si dia del tu o del lei).

Esempio:

In Spagna: Vosotros no tenéis la menor posibilidad de ganar este partido (voi non avete la minima
possibilità di vincere questa partita).

Negli altri paesi: Ustedes no tienen la menor posibilidad de ganar este partido (voi non avete la
minima possibilità di vincere questa partita)

Vocabolario utile:

Ad un uomo a cui si da del usted si preferirà definirlo Caballero al posto di Señor. A una donna
invece si darà della Señora.

Per dire che ci si da del lei si dice dar del usted

Per dire che ci si da del tu si utilizza il verbo tutear o la sua forma riflessiva tutearse

Verbo essere Verbo avere


Yo soy Yo he
Tú eres Tú has
El (ella, Usted) es Él (ella, Usted) ha
Nosotros somos Nosotros hemos
Vosotros sois Vosotros habéis
Ellos son Ellos (Ustedes) han