Sei sulla pagina 1di 6

Corso di ECONOMIA PER INGEGNERI

Prof. Manfredi Bruccoleri

ESERCITAZIONE LEZIONE 5
Un’azienda produttrice di dolciumi deve decidere la quantità di uova di cioccolato da produrre
durante il mese di Pasqua. Dopo aver condotto accurati studi, è emerso come i costi totali, in
funzione del volume di produzione, siano i seguenti:

Q (migliaia di
0 1 2 3 4 5 6 7 8
uova/settimana)

CT (k€) 5 22 34 42 47 50 52 58 75

Con Q = Volume di Produzione;


CT = Costo Totale.
Inoltre, l’ufficio marketing dell’azienda ha calcolato la domanda di uova di Pasqua prodotte
dall’azienda, definita dalla eq.:
Q = -2/3p + 47/3.
Con p = prezzo (€).
1. Rappresentare graficamente il CT al variare del volume di produzione;
2. Calcolare i Costo Marginale (MC) al variare del volume di produzione, rappresentandolo
graficamente;
3. Calcolare il Ricavo Totale (RT) al variare del volume di produzione, rappresentandolo
graficamente;
4. Calcolare il Ricavo Marginale (MR) al variare del volume di produzione, rappresentandolo
graficamente;
5. Quale sarà il range entro il quale si troverà il volume di produzione scelto dall’azienda?
Motivare la risposta in base ai valori di:
a. MR e MC;
b. RT e CT.

In virtù di un improvviso aumento del canone di affitto dell’impianto industriale, l’azienda si ritrova a
dover pagare 40 k€ di affitto settimanale aggiuntivi:
6. Rappresentare graficamente il nuovo CT al variare del volume di produzione;
7. Calcolare il nuovo MC al variare del volume di produzione;
8. Quale sarà il range entro il quale si troverà il volume di produzione scelto dall’azienda?
Motivare la risposta in base ai valori di:
a. MR e MC;
b. RT e CT.

Conseguentemente ad un aumento del reddito delle famiglie del 4%, è aumentato il loro potere di
spesa. Sapendo che, in corrispondenza del volume di produzione, il coefficiente di elasticità della
domanda rispetto al reddito è pari a 8,33. Ipotizzando che il volume di produzione scelto
dall’azienda sia pari a 6000 uova/settimana:
9. Rappresentare graficamente il nuovo RT al variare del volume di produzione;
10. Calcolare il nuovo MR al variare del volume di produzione;
11. Quale sarà il range entro il quale si troverà il volume di produzione scelto dall’azienda?
Motivare la risposta in base ai valori di:
a. MR e MC;
b. RT e CT.
Corso di ECONOMIA PER INGEGNERI
Prof. Manfredi Bruccoleri

SOLUZIONE
1. 2. 3. 4. Per ricavare i MC basta sottrarre, per ogni volume di produzione, al CT il CT del
volume di produzione precedente.
Per calcolare il RT si deve moltiplicare, in corrispondenza di ogni volume di produzione,
il corrispondente prezzo, ricavabile conoscendo l'eq. della domanda.
Per calcolare il MR, una volta ottenuto il RT, il procedimento è analogo a quello seguito
per calcolare i MC avendo i CT.

MC MR Ricavo Totale Costo Totale Profitto


0 0 0 5 -5
17 22 22 22 0
12 19 41 34 7
8 16 57 42 15
5 13 70 47 23
3 10 80 50 30
2 7 87 52 35
6 4 91 58 33
17 1 92 75 17

MC MR

25

20

15
k€

10

0
0 1 2 3 4 5 6 7 8 9
Quantità prodotta (migliaia di uova/settimana)

CT RT

100
90
80
70
60
k€

50
40
30
20
10
0
0 1 2 3 4 5 6 7 8 9
Quantità prodotta (migliaia di uova/settimana)
Corso di ECONOMIA PER INGEGNERI
Prof. Manfredi Bruccoleri

5. Guardando i valori dei MR e dei MC in corrispondenza di ogni volume di produzione,


quello scelto dall'azienda sarà un valore compreso tra 6 mila uova/settimana e 7 mila uova/settimana,
in quanto in corrispondenza del volume di produzione pari a 7mila uova/settimana, MC>MR.
Guardando i valori dei RT e dei CT, il volume in corrispondenza del quale RT - CT è max
è in corrispondenza del volume di produzione pari a 6 mila uova/settimana, mentre a partire da 7milla uova/settimana
i profitti iniziano a decrescere. Anche in questo caso, possiamo concludere che i massimi profitti si troveranno in
corrispondenza di un volume di produzione compreso tra 6 e 7milla uova/settimana
Corso di ECONOMIA PER INGEGNERI
Prof. Manfredi Bruccoleri

6. 7.

Costo Totale MC
45 0
62 17
74 12
82 8
87 5
90 3
92 2
98 6
115 17

CT RT

140

120

100

80
k€

60

40

20

0
0 1 2 3 4 5 6 7 8 9
Quantità prodotta (migliaia di uova/settimana)

MC MR

25

20

15
Euro

10

0
0 1 2 3 4 5 6 7 8 9
Quantità prodotta
Corso di ECONOMIA PER INGEGNERI
Prof. Manfredi Bruccoleri

8. Per la stessa motivazione data per il punto 5, il volume di produzione scelto sarà compreso
tra 6 e 7 mila uova / settimana, ma si presti attenzione al fatto che tale scelta, non tenendo conto dei
costi fissi (non dipendenti dal volume di produzione) porterebbe l'azienda ad evere delle perdite.
In questo caso, più che massimizzare il profitto dell'azienda, la scelta porta a
minimizzare le perdite.
La situazione è più chiara osservando i CT ed i RT: in questo caso è subito evidente
come la scelta del volume di produzione compreso tra 6 e 7 mila uova/settimana porti a minimizzare le
perdite più che massimizzare i profitti.
Corso di ECONOMIA PER INGEGNERI
Prof. Manfredi Bruccoleri

9. 3(/. % 56(7*+*à
!"#$$. &'()*+,+*à /+)0#**" (' /#11+*" =
3(/ % 8#11+*"

Conoscendo sia il valore del coeff. di elasticità rispetto al reddito (8,33), sia la variazione
percentuale del reddito (0,04) che la quantità iniziale (volume di produzione = 6), è possibile
trovare la quantità finale, ossia la nuova quantità domandata, pari a 8. Tale aumento di quantità
domandate (8 - 6 = 2) è per ogni punto della domanda, in quanto un aumento del reddito causa
uno spostamento rigido della domanda verso destra, senza però influenzarne la pendenza
(guardare figura sotto). Pertanto, l'eq. della nuova curva di domanda può essere ricavata tenendo
conto che, a parità di prezzo, la quantità domandata subisce un incremento pari a 2.

2
3#,,ℎ+( 1":(71( :< = − ∗ 0 + 47/3
3
2
E6"F( 1":(71(: < = − ∗ 0 + 53/3
3

Conoscendo la nuova curva di domanda, è possibile ricavare i RT ed i MR

Ricavo Totale MR Vecchia domanda Nuova domanda


0 0
30
25 25
47 22 25

66 19 20
82 16
15
95 13
105 10 10
112 7
5
116 4
0
0 1 2 3 4 5 6 7 8

CT RT

140

120

100

80
Euro

60

40

20

0
0 2 4 6 8 10 12
Quantità prodotta

MC MR

30

25

20
Euro

15

10

0
0 2 4 6 8 10 12
Quantità prodotta

Si avrà che il volume di produzione scelto sarà nel range compreso tra 7 ed 8