Sei sulla pagina 1di 54

SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

LA SPETTROSCOPIA ATOMICA
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

COS LA SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO?

La spettroscopia di assorbimento atomico una


tecnica analitica utilizzata soprattutto per lanalisi
quantitativa di svariati metalli e alcuni non metalli;

La tecnologia stata introdotta nel 1955 da Alan


Walsh in Australia;

I primi spettrometri di assorbimento atomico


furono introdotti nel 1959.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

LO STRUMENTO
Un bruciatore (la fiamma);

Lampade o sorgenti luminose che producono la


luce con la desiderata;

Un rivelatore;

Un sistema aspiratore per le soluzioni


nellapparato di combustione (una pompa);

Un computer per il controllo dellesperimento.


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

LE COMPONENTI DELLO STRUMENTO


Sulla sinistra c la fiamma e latomizzatore
(dietro la grata); come per tutti i bruciatori
predisposta una cappa aspirante sovrastante;

In basso a sinistra si trovano due bottiglie


contenenti lacqua usata per la pulizia della
conduttura e la diluizione delle soluzioni di
analita se troppo concentrate. A fianco si trova la
pompa che spinge lacqua nelle condutture;

Sulla destra si trova larmadio contenente le


lampade che fungono da sorgenti luminose.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

SPETTRO DI ASSORBIMENTO
La lunghezza donda ( ) caratteristica dello spettro di assorbimento data da:

E = E1 - E0 = hc / ;

E1 = Energia stato eccitato;

E0 = Energia stato fondamentale;

h = costante di Planck = 6,62 x 10 -31


Js;

c = Velocit della luce nel vuoto 310 5


km/s;

= Lunghezza donda della radiazione luminosa.


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

PROFILO DELLA SPETTRO DI ASSORBIMENTO


K0 = coefficiente di assorbimento massimale;

v = mezza ampiezza;

v0 = lunghezza donda centrale.


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

LE CAUSE DELLALLARGAMENTO DI BANDA


Allargamento naturale: determinato dal tempo di permanenza degli atomi nello stato eccitato e
dal principio di indeterminazione di Heisenberg (10 mm);
-5

Allargamento per effetto Doppler: causato dal rapido movimento degli atomi durante la fase di
emissione o assorbimento della radiazione luminosa (10-3 mm);

Allargamento di Lorentz: causato dalle collisioni tra gli atomi e le molecole nella fase gassosa che
portano alla disattivazione dello stato eccitato quindi allargando le linee spettrali.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

EFFETTO DOPPLER
Risultato del rapido movimento di atomi mentre
emettono o assorbono radiazione.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

SORGENTE ATOMIZZATORE MONOCROMATORE RIVELATORE

NEBULIZZATORE INTERFACCIA

Schema di uno spettrofotometro di assorbimento atomico


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

SORGENTE
Lampade a scarica a radiofrequenza;

Lampade a catado cavo.


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

SORGENTE - LAMPADE A CATODO VUOTO


Catodo: nella forma di un cilindro,
formato dallo stesso materiale
studiato nella fiamma;

Anodo: tungsteno;
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

UNA LAMPADA PER LALLUMINIO


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

SPCTRAA - AAS

SPECCHIO MOTORIZZATO LAMPADE


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

TECNICHE DI ATOMIZZAZIONE
Atomizzazione a fiamma;

Atomizzazione elettrotermica;

Atomizzazione con fornace a grafite;

Atomizzazione con vapore-freddo;


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

PROCESSI DELLATOMIZZAZIONE
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

FUNZIONAMENTO NEBULIZZATORE
Come si porta la soluzione in analisi in fase gassosa?

Nebulizzatore: produce una miscela o aerosol della


soluzione in analisi;

Camera di vaporizzazione: la soluzione finemente


miscelata mescolata con il gas combustibile e il
gas ausiliario (che spinge la soluzione al
bruciatore): le goccioline pi grandi di liquido
ricadano dal flusso gassoso e vengono scartate
passando dal tubo di drenaggio;

Testa del bruciatore: lil percorso della fiamma


lunga pi o meno 10-12 cm.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

COMBUSTIBILI E COMBURENTI PI UTILIZZATI

COMBUSTIBILE COMBURENTE (OSSIDANTE)

Aria Propano

Aria Idrogeno

Aria Acetilene

Ossido nitroso (N2O) Acetilene


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

ALTRI COMBUSTIBILI E OSSIDANTI USATI


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

SVANTAGGI DELLATOMIZZAZIONE A FIAMMA


Soltanto il 515 % del campione nebulizzato raggiunge la fiamma;

Per avere una lettura accettabile richiesto un minimo di 0,51 mL di volume di campione;

I campioni con una elevata viscosit richiedono una diluizione con un solvente adatto.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

TUBO DI GRAFITE DI PLATEAU


La tecnica della fornace a
grafite.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

ESSICCAMENTO INCENERIMENTO ATOMIZZAZIONE

Schema di funzionamento della fornace a grafite


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

VANTAGGI DELLA TECNICA DELLA FORNACE A GRAFITE


Campioni di piccole dimensioni (pi piccoli di 0,5 L);

La operazioni di preparazione del campione sono esigue o nulle;

La sensibilit maggiore (1010 10-13 g), un intervallo da 100 a 1000 volte maggiore;

Possibilit di analisi diretta di campioni solidi.


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

SVANTAGGI DELLA TECNICA DELLA FORNACE A GRAFITE


Effetti di assorbimento di fondo;

Lanalita pu perdersi durante la fase di incenerimento;

Il campione pu non essere completamente atomizzato;

La precisione pi bassa rispetto al metodo a fiamma, 510% contro l1%;

Il range analitico relativamente ristretto (meno di due ordini di magnitudine);

Formazione di cianogeni, fonti di interferenze.


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

TECNICA DEL VAPORE FREDDO


La tecnica del vapore freddo utilizzata per la
determinazione del mercurio e si basa sulle
propriet uniche di questo elemento. Il mercurio
pu infatti essere facilmente ridotto a metallo dai
suoi composti.

Il vapore di mercurio ottenuto pu essere


convogliato in un flusso di un gas inerte o in aria e
misurato attraverso lassorbimento atomico del
vapore freddo senza il bisogno di fiamma o
atomizzatore a fiamma.

Hg2+ + Sn2+ Hg0 + Sn4+


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

TECNICA A GENERAZIONE DI IDROGENO


Questa tecnica un passaggio addizionale
utilizzato solamente per larsenico (As),
lantimonio (Te) e il selenio (Se), e prevede
comunque NaBH lutilizzo heat
4
di un bruciatore.
As (V) AsH3 As0(gas) + H2
[H+] in flame
(sol)
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

MONOCROMATORI
Reticolo di diffrazione
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

FOTOMOLTIPLICATORE
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

RIVELATORI - FOTOMOLTIPLICATORI
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

INTERFACCIA DI CONTROLLO
Display digitale;

Stampante;

Computer.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

SCHEMA DI CONTROLLO
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

INTERFERENZE
Interferenze spettrali;

Interferenze chimiche;

Interferenze fisiche.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

INTERFERENZE SPETTRALI
Sovrapposizione dello spettro;

Errore analitico positivo;

Cu 324.754 nm, Eu 324.753 nm, Al 308.215 nm , V 308.211nm, Al 309.27 nm.


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

INTERFERENZE SPETTRALI
Line di non-assorbimento;

Assorbimento molecolare;

Determinata dai prodotti di combustione (il combustibile e la miscela ossidante);

Correzioni misurando le assonanze mentre aspirato un bianco (metodo dello standard interno).
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

INTERFERENZE SPETTRALI - LUCE INTERFERENTE


Le particelle di ossidi metallici con diametro pi grande della lunghezza donda della luce;

Quando un campione contiene specie organiche o sono usati solventi organici per dissolvere il
campione, la combustione incompleta di una matrice organica lascia particelle di carbonio che
possono emettere luce di interferenza.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

INTERFERENZE SPETTRALI - LUCE INTERFERENTE


Linterferenza pu essere evitata dalla variazione nelle variabili analitiche, come la temperatura della
fiamma e il rapporto combustibile-comburente;

Metodo dello standard interno;

Correzione di Zeeman.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

INTERFERENZE CHIMICHE
La formazione di composti a bassa volatilit:

Ca 2+
, PO4
3-
, Mg2+
, Al3+
;

Aumento della temperatura della fiamma;

Utilizzo di agenti rilascianti (La );


3+

Utilizzo di agenti protettivi (EDTA);

Separazione.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

INTERFERENE CHIMICHE
Ionizzazione;

Aggiungendo un eccesso di un soppressante di ionizzazione.


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

INTERFERENZE FISICHE
Viscosit;

Densit;

Tensione superficiale;

Volatilit;

La combinazione di corrette matrici.


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

PROCEDURE OPERATIVE
Preparazione delle soluzioni campione;

Ottimizzazione delle condizioni operative:

linea di risonanza;

larghezza fessura;

corrente di HLC;

condizioni di atomizzazione;

Procedura di calibrazione della retta.


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

SENSIBILIT E LIMITE DI RILEVAMENTO


La concentrazione di una soluzione acquosa
degli elementi che assorbe 1% della
radiazione di risonanza incidente;

la concentrazione che da un assorbanza di


0,0044.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

VANTAGGI E SVANTAGGI
Alta sensibilit;

Buona accuratezza;

Alta selettivit;

Ampiamente usato;

Una sorgente lineare di risonanza richiesta per ogni elemento da determinare.


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

LE LAMPADE
Dal basso verso lalto le lampade sono per il Mg, Ca,
K, ed una combinazione di Co, Ni, Mn, Cu, e Cr. Ogni
elemento utilizza una specifica .
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

LA FIAMMA
La figura a sinistra mostra la fiamma originata dal
bruciatore aspirando soltanto acqua;

Le due fessure a sinistra e a destra, sono dove i


raggi di luce entrano ed escono dopo essere
passati attraverso la fiamma;

La macchia nera in alto zona a diversa


temperatura causata dal calore della fiamma.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

LA STRUMENTAZIONE
Gli spettrometri pi recenti utilizzano un computer connesso allapparato che controlla lanalisi;

necessario lutilizzo di standard (soluzione a concentrazione nota) per tarare lo strumento;

Per effettuare un analisi vanno prima impostati vari parametri per lo strumento dallinterfaccia di controllo sul
computer, tra cui:

Quali ioni sono in analisi;

La concentrazione delle soluzioni standard;

Il numero di punti da misurare;

La da analizzare;

La posizione della lampada.


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

PREPARAZIONE DEGLI STANDARD


Un set di standard pronto per essere
aspirato nel bruciatore;

Questo strumento capace di diluire


automaticamente la soluzione in analisi.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

PREPARAZIONE DEGLI STANDARD


Un campione di sciroppo dacero pronto
per essere aspirato nel bruciatore.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

La soluzione analizzata misura un


assorbanza di 0,068 unit che corrisponde
ad una concentrazione di 10,2 ppm.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

COLORI DELLA FIAMMA IN PRESENZA DI DIVERSI IONI


Le slide successive mostrano la colorazione della fiamma in presenza di vari ioni nella soluzione
aspirata dal bruciatore. La differenza in intensit del colore in parte dovuta alle differenze nella
concentrazione della soluzioni di diverse sostanze utilizzate.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

LA FIAMMA DEL CALCIO


La fiamma del calcio rossa. In particolare
rosso intenso la concentrazione della soluzione
analizzata era molto alta.
SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

LA FIAMMA DEL RAME


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

LA FIAMMA DEL POTASSIO


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

LA FIAMMA DEL MANGANESE


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

LA FIAMMA DEL COBALTO


SPETTROSCOPIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO

RISULTATI
Il computer immagazzina i dati che possono successivamente essere stampati;

Linterfaccia di controllo pu essere impostata per mostrare la retta di taratura con le concentrazioni
e le relative unit di intensit luminosa sul display del computer.