Sei sulla pagina 1di 39

IV CONVEGNO NAZIONALE

"DSA: Funzionamento, Abilitazione, Strategie La gestione del disturbo dalla scuola primaria alla secondaria di secondo grado Napoli, 24-25 Maggio 2013

Training integrato caso clinico

Dott.ssa Imma Buonanno Logopedista

Training Integrato

lettura

scrittura

S.A.S
calcolo linguaggio

Training Integrato
Aston Martin Vanquish

Training Integrato

Aston Martin Vanquish Cilindrata: 5935 cm3 Potenza: 520 CV Velocit : oltre 321 Km/h Velocit 0-100 Km/h : 4,8 s Prezzo: 247.240 euro

Training Integrato

Training Integrato

Moduli

S.A.S

Training Integrato
In parallelo al lavoro sul modulo necessario allenare la Memoria di Lavoro, il SAS e le funzioni esecutive: Doppio compito; Gestione dellinterferenza; Cambiamento veloce del compito (switch); Rielaborazione in memoria di lavoro; Il P.A.S.AT (Paced Auditory Serial Addition Task) Matrici da memorizzare; Alpha Span.

Indagine Neuropsicologica Cognitivo Funzionale (prima del training integrato)

16/12/11 Nome:A. Nato: 21/10/03 Classe frequentata: 3 primaria

Letto-scrittura

Velocit e accuratezza di lettura (Tressoldi, Job, Sartori 2007) Parole 0,75 sillabe al secondo Errori 18 Non parole 0,61 sillabe al secondo Errori 24 Brano 2,3 sillabe al secondo Errori 11 Z= -2,07 Z= - 1,97 Z= - 1.36 (MT Cornoldi, Colpo 1998)

Lettura lenta con difficolt su parole lunghe e fonologicamente complesse Comprensione brano Pt: 10/10 criterio pienamente raggiunto Dettato di brano (BVN 5-11) Errori: 6 (fonologici) Pt: 24 Z= 0.67

Calcolo (AC-MTCornoldi,Cazzola,2003)
Operazioni scritte pt= 6/8 Conoscenza numerica pt= 22 Accuaratezza pt= 3 Tempo totale pt= 130

sufficiente ottimale prestazione sufficiente prestazione sufficiente

Linguaggio (Sistema esecutivo)

Fluenza verbale fonetica (FAS Biancardi, Pignatti, Sabeni 1999) F= pt 5 Z= -0,27 A= pt 5 z= - 0.06 S= pt 6 FAS= pt 16 z=-0,03

Indagine Neuropsicologica Cognitivo Funzionale (prima del training integrato)


Listening Span Test (Pazzaglia, Palladino, De Beni, 2000) Parole corrette: 22/80 Z= -1,18 Errori di intrusione: 20/80 Z= -7,69 Errori di giudizio: 18/80 Z= - 3,10 Prestazione inferiore alla norma con difficolt nella gestione dellinterferenza verbale Spoonerismo Pt: 10/30 5-9 prestazione inferiore alla norma Difficolt nella manipolazione fonologica e nella memoria ( spesso il b/no non ricorda la 1 parola) Funzioni esecutive Velocit di conto (Benso) Conta in avanti (1-100) t1= 52 z= -1,22 Conta allindietro (100-1) t2= 98 z= -0,33 Tempo conto indietro-temoo conto avanti z= 0,88 Debolezza sistema esecutivo

Memorie MBT verbale (BVN) Span numeri diretto: 6 z= 1,87 Span numeri inverso: 3 z= 0,28 MBT visuo-spaziale (test di Corsi) Span: 2 z= - 2,8 MLT verbale Apprendimento coppie di parole (BVN) Tot 1= 2/12 Tot 2= 3/12 Tot3= 3/12 Totale= 8 z= - 0,87 MLT visiva Rievocazione libera di parole: 10/16

z= 1,61

Indagine Neuropsicologica Cognitivo Funzionale (prima del training integrato)


Logica- capacit di astrazione Matrici progressive di Raven 1938 Pt= 32 80 percentile Intelligenza nella norma (b/no molto intelligente) Percezione e sistema esecutivo Test della figura complessa di Rey Copia pt= 20 Z= -1,96 Prestazione inferiore alla norma Aree coinvolte: percezione, memoria visiva, attenzione sostenuta e focalizzata, motricit, pianificazione, inibizione interferenza..) Test di cancellazione (Benso, Bracco 2005) Foglio 1 Z= 0 Foglio 3 Z= 0 Foglio 5 z=- 3,1 (sbaglia inclinazione) Ricerca visiva foglio 5 Z= -2,86 Foglio 7 Z= -0,18 Foglio 8 Z= 0,38 Foglio 10 Z= 1,25 Ricerca visiva foglio 10 Z= -0,26 Caduta nel compito, instabilit di applicazione, calo risorse attentive Fluenza figurale (FIVE POINT Benso) Numero figure 43 Z= -0,07 Errori 2 Z= 1,28 Perseverazioni 5 Z= 0,2 Prestazione al limite della norma

Indagine Neuropsicologica Cognitivo Funzionale (prima del training integrato)

0,5 0 -0,5 -1 -1,5 -2 -2,5 -3 -3,5


lettura Pre Post -2,07 LST -2,5 spoonerismo -1 F.E.cav-c.ind -0,88 MBTve BVN 0,28 MBTV corsi -2,8

app COPPIE PAROLE -0,87

F.REY -1,96

CANCELLAZIO NE -2,86

abilitazione logopedica training integrato


allenamento dellabilit di lettura
allenamento Funzioni Esecutive potenziamento delle Risorse attentive

abilitazione logopedica training integrato


minima variazione massima gradualit Il grado di difficolt tarato di volta in volta sul paziente.

abilitazione logopedica training integrato allenamento del modulo lettura

Lallenamento del modulo lettura ha previsto:


(allenamento e consolidamento dellabilit di lettura)

lettura di logotomi lettura di parole bi/tri e poli sillabiche semplici lettura di parole bi/tri e poli sillabiche complesse lettura tachistoscopica di parole di non parole lettura di frasi lettura di brani

abilitazione logopedica training integrato allenamento del modulo lettura

ba ba

ba

abilitazione logopedica training integrato allenamento del modulo lettura

Obiettivo: adeguamento dei parametri correttezza e rapidit alla media della popolazione;

leggere con un unico puntamento oculare (saccade) controllando cos i distrattori dovuti alle saccadi irregolari (t.e.l.< 200 ms)

Attraverso la lettura al tachistoscopio si stimolano anche lattenzione sostenuta e il fuoco dellattenzione

doppio compito
Listening Span
liste di parole o di numeri pronunciate dal logopedista e ripetute dal soggetto prima come le ha sentite e poi secondo un certo ordine (decrescente, crescente) 259 259 259 (logopedista) (pz) (pz)ordine crescente

1 25 3 (logopedista) 1 25 3 (pz) 25 3 1 (pz) ordine decrescente

listening
Metti in ordine di grandezza crescente

Aggiornamento in memoria di lavoro

doppio compito
Listening Span Frasi da leggere al soggetto che dovr decidere se vera o falsa e ricordare lultima parola di ogni frase:
1) I pesci vivono fuori dallacqua (falso) 2) La befana arriva dopo babbo natale (vero) Acqua- natale 1) I gufi cacciano solo di notte (vero) 2) La luna un satellite (vero) Notte-satellite

doppio compito
Lettura al tachistoscopio e risposta a scadenza temporale prestabilita dal logopedista a domanda con forte impegno cognitivo dimmi il nome di un animale della savana. dimmi un frutto di colore giallo dimmi i contrario delle parole che senti eseguimi le seguenti operazioni..

Allenamento Gestione dellinterferenza nella memoria di lavoro uditiva.

doppio compito
Lettura al tachistoscopio e ascolto da voce registrata di una storia di cui alla fine della lettura ne sar richiesta la spiegazione o comprensione attraverso la risposta a domande.
IL CERBIATTO E IL CERVO (una favola di esopo) Un bellissimo cerbiatto dal manto scuro e con delle

stupende macchioline bianche sul dorso viveva con la sua famiglia in una meravigliosa foresta con un ricchissimo sottobosco che offriva cibo in abbondanza. Il cerbiatto ammirava il suo caro babbo e desiderava diventare grande e forte proprio come lui aspettando con ansia che gli spuntassero finalmente le stesse lunghissime corna che tutti invidiavano al suo genitore. Nell'impazienza di quel momento egli seguiva costantemente il grosso cervo cercando di imitarlo in ogni cosa.

doppio compito
Esercizi di conta orale allindietro(di uno in uno, due in due) e a scadenza temporale prestabilita dire il contrario di parole pronunciate dal logopedista e poi ritornare a contare partendo dal punto in cui si era fermato.
contrari

salita

caldo

buono triste
alto

Allenamento Gestione dellinterferenza nella memoria di lavoro uditiva.

alpha span
Liste di parole che il soggetto dovr prima ripetere cos come le sente e poi ordinarle in ordine alfabetico
Sole-faro-rete (logopedista) Sole-faro-rete (paziente) Faro-rete-sole (paziente) Casa-nodo-albero (logopedista) Casa-nodo-albero (paziente) Albero-casa-nodo (paziente)

Mano-muro-meta (logopedista) Mano-muro-meta (paziente) Mano-meta-muro (paziente)

Aggiornamento working-memory Manipolazione metafonologica Inibizione intereferenza

switch di compito
eseguire operazioni diverse (addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni..) in sequenza lettura di paroleesecuzione di calcoli

3+1

1+5

10+5

4x4

2x3

18-11

cane

ruga

6x8

5+5

12-2

40+10

5x2

10+10

6+6

tela

5x5

2x2

6x6

6-6

60-50

3x3

3x5

2x2

2+5

5+5

6+6

10-3

10-5

switch di compito
conta in avanti- conta allindietro (in funzione del colore del cartoncino)
quando vedi giallo dimmi il numero che viene dopo quando vedi verde numero che viene dopo

10

Allenamento flessibilit cognitiva, gestione dellinterferenza dei distrattori dovuti allaltro compito.

pasat
Sommare o moltiplicare le ultime due carte uscite da un mazzo di carte o numeri sentiti o visti su una tabella.
1 1 0 2 0 1 1 2 1 1 0 2 0 1 1 2 0 2 1 2 2 2 1 2 0 2 1 2 2 2 1 2 2 3 2 1 0 3 1 2 2 3 2 1 0 3 1 2 1 1 0 1 1 1 1 3 1 1 0 1 1 1 1 3 3 3 1 1 1 1 1 3 3 3 1 1 1 1 1 3 2 2 1 1 3 1 3 2 2 2 1 1 3 1 3 2 1 1 2 1 1 1 2 0 1 1 2 1 1 1 2 0 0 0 1 3 2 1 2 3 0 0 1 3 2 1 2 3

Allenamento attenzione sostenuta, gestione dellinterferenza (uditiva e visiva), orientamento, selezione, focalizzazione Allocazione risorse per eseguire i calcoli matematici mentalmente

matrici da visualizzare
Carte con numeri, lettere,simboli, disegni o spazi vuoti disposte in: matrici 2x2 (4 carte), matrici 3x3 (9 carte), matrici 4x4 (16 carte) A complessit sempre crescente Il soggetto deve memorizzarle e ripeterle poi nellordine voluto dalloperatore attraverso un esplorazione mentale (per riga, per colonna, per diagonale)

5 A

4 Q

5 C

B 9

* * *
S

Allenamento attenzione visiva, memoria a breve e a lungo termine, gestione dellinterferenza, aggiornamento memoria di lavoro.

attenzione visiva
ricerca di una forma bersaglio in mezzo a stimoli simili

attenzione visiva
ricerca di una forma bersaglio in mezzo a stimoli simili

S v a v w q t y u i a o p a s d f a c d f g h j k a d b m a s I e a s f g p k l c z a e I e a e r b n m l q w a t b q w e c s r t y u a c v b w a s d f a z a c a bn m w b a d c z x c v b n m a e d I op d v b n m k l b n k l p a s e r c I o e e f g e r t o a s c v b n m p e b n m l p u e g b e r e t e r t t u a s e a c e t y o p k l b n m r e t u I p h j d a z x c v r e t f g b a c a s w w q a r t y u p r t y u I o p s d d a c a e f r t y u I o p p q a t o p l b r t d d g b r d e r t y u I o p l o a d e r t y u I p a s e f r p t I p m a s e r a t p q p b b r d b c e a t e p q e frtiugrsz

spoonerismo

luna

dente

dir:

duna lente

Allenamento riaggiornamento memoria di lavoro, capacit di rappresentazione della forma delle parole

lettura di favole intrecciate


date due storie scritte in colori diversi leggere solo quella del colore prestabilito

Cos la lairone madre ficc lo il mise suo alla capo prova nella dandogli gola un del pezzetto

Allenamento gestione dellinterferenza, flessibilit del fuoco attentivo

apprendimento di coppie di parole


Prima presentazione item presentazione 1 coperta-caff 2 Tavolo-budino 3 Medico-strada 4 Limone-faro 5 Scivolo-maiale totale Seconda presentazione item presentazione 1 coperta-caff 2 Tavolo-budino 3 Medico-strada 4 Limone-faro 5 Scivolo-maiale totale Terza presentazione item 1 2 3 4 5 totale presentazione coperta-caff Tavolo-budino Medico-strada Limone-faro Scivolo-maiale Item presentato Tavolo-budino) coperta-(caff) Limone-(faro) Scivolo-(maiale) Medico-(strada) Risposta sogg

Item presentato Tavolo-(budino) Medico-(strada) Limone-(faro) Scivolo-(maiale) coperta-(caff)

Risposta sogg

Item presentato Medico-(strada) Limone-(faro) coperta-(caff) Tavolo-(budino) Scivolo-(maiale)

Risposta sogg

Indagine Neuropsicologica Cognitivo Funzionale (dopo il training integrato)


23/1/13 Nome:A. Nato: 21/10/03 Classe frequentata: 4 primaria

Letto-scrittura
Velocit e accuratezza di lettura (Tressoldi, Job, Sartori 2007) (MT Cornoldi, Colpo 1998) Parole 2,93 (0,75) sillabe al secondo Errori 2 (18) Non parole 1,65 (0,61) sillabe al secondo Errori 8 (24) Brano 3,2 (2,3) sillabe al secondo Errori 3 (11)

Z=0,47

(-2,07)

Z= 0,15
Z=- 0,22

(-1,97)
(-1,36)

Indagine Neuropsicologica Cognitivo Funzionale (dopo il training integrato)


Listening Span Test (Pazzaglia, Palladino, De Beni, 2000) Parole corrette: 43/80 Errori di intrusione:6/80 Errori di giudizio: 10/80 Spoonerismo Pt: 25/30 (22/80 ) (20/80) (18/80) Z= - 0,7 Z=- 1,8 Z=- 1,36 ( -2,5) (-7,69) (- 3,10 )

(10/30)

25

(5-9)

Funzioni esecutive Velocit di conto (Benso) Conta in avanti (1-100) t1= 5 (52) Conta allindietro (100-1) t2=70 (98) Tempo conto indietro-tempo conto avanti Debolezza sistema esecutivo Memorie MBT verbale (BVN) Span numeri diretto: 7 (6) Span numeri inverso: 4 (3 ) MBT visuo-spaziale (test di Corsi) Span: 5 (2) MLT verbale Apprendimento coppie di parole (BVN) Tot 1= 4/12 (2/12) Tot 2= 5/12 (3/12) Tot3= 6/12 (3/12) Totale= 15 (8)

z= - 0,83 z=- 0,54 z=- o,44

(-1,22) (-0,33) ( 0,88)

z= 2 z=1,71

(1,87) ( 0,28)

Z=0,75

(- 2,8)

z= 0,32

(- 0,87)

Indagine Neuropsicologica Cognitivo Funzionale (prima del training integrato)

Percezione e sistema esecutivo


Test della figura complessa di rey Copia pt=25 (20) Z= 0.5 (-1,96)

Test di cancellazione (Benso, Bracco 2005) Foglio 1 Z= 0 Foglio 3 Z= 0 Foglio 5 Z=- 0,75 Ricerca visiva foglio 5 Z= - 0,49 Foglio 7 Z= -0,18 Foglio 8 Z= 0,38 Foglio 10 Z 1,25 Ricerca visiva foglio 10 Z= -0,48 Fluenza figurale (FIVE POINT Benso) Numero figure Errori Perseverazioni 43 2 3 (43) (2) (5)

(-3,1) (-2,86)

(-0,26)

Z=- 0,07 (-0,07) Z= 1,28 (1,28) Z=- 0,35 (-0,2)

Indagine Neuropsicologica Cognitivo Funzionale (a termine training integrato)

3 2 1 0

-1
-2 -3 -4
LETTURA Pre Post -2,07 0,4 LST -2,5 -0,7 SPOONERISM O -2 2 F.E.CONT.A.CONTIND -0,88 0,54 MBTveBVN 0,28 1,71 MBTvi CORSI -2,8 0,75 APP.COP.PAR -0,87 0,32 F.REY -1,96 0,5 CANCELLAZIO NE -2,86 -0,49

Cos cambiato?????
Mi piace leggere!!!!!

Cos cambiato????

......A. ci lascia entrare in camera sua! A. Fa i compiti da solo anche a casa del nonno senza aspettare che io torni a casa. .A. un bambino spiritoso!.... .A. ci chiede di andare alle feste dei bambini di classe!..... .......Imma, a volte, A. cambiato troppo!!!ridacci quello di prima!!!..

grazie