Sei sulla pagina 1di 2

UN TEST PER RIEPILOGARE Per riepilogare, prova a rispondere alle seguenti domande:

Quali furono le ragioni dellascesa di Napoleone?

Napoleone nasce ad Ajaccio in Corsica nel 1769. Nel 1792 diventa generale a soli 24 anni. Egli dunque un abile stratega militare che comprende limportanza di disporre di forze militari leali e motivate. Combatte in prima linea, condividendo il destino dei suoi sottoposti. Li sa motivare: combattono per propugnare lidea di libert negli altri popoli. Napoleone un fine conoscitore dellanimo umano, si presenta di volta in volta come liberatore in Italia, nemico del papa agli egiziani. Ha un forte potere carismatico e si rapporta direttamente con il popolo. Alla fine del 700 il Direttorio governa la Francia in maniera stabile, ma con scarso prestigio. Napoleone ne diventa il braccio armato dopo aver sventato il tentativo di rovesciarlo da parte dei giacobini. Sono i primi passi del futuro imperatore.

Quali furono le caratteristiche del regime napoleonico dal punto di vista dellorganizzazione politica e dellattivit legislativa?

Napoleone divenne imperatore non per volere divino, ma grazie alla sua intraprendenza. Questo determin per il suo governo la necessit di essere autoritario e di avere funzionari preparati e competenti che attuassero le disposizioni del governo nelle strutture periferiche. Fu creato un sistema di istruzione superiore e fondata la Banca di Francia. Trov un accordo anche con la chiesa riconoscendo il cristianesimo come religione della maggioranza dei francesi.

Quali furono le caratteristiche del Codice civile?

Il Codice Civile Napoleonico tuttora considerato il primo codice moderno. Fu creato da una commissione allo scopo di raccogliere in un unico corpus giuridico leggi che si fondassero sulle conquiste ottenute con la Rivoluzione Francese: labolizione dei privilegi feudali, luguaglianza dei cittadini, listruzione laica, la libert religiosa, la libert del lavoro. Venne promulgato il 21 marzo 1804.

Quale influenza ebbe let napoleonica sulle strutture sociali del tempo?

Let napoleonica modernizz le strutture sociali del tempo in maniera irreversibile, ancora oggi i nostri sistemi sono basati sullorganizzazione di quellepoca. Organizza una burocrazia pienamente funzionante, guidata da funzionari di carriera: i prefetti. Crea strutture affinch la meritocrazia sia riconosciuta: la legion donore,

le accademie, le scuole normali, gli istituti di ricerca. Queste innovazioni furono assorbite anche nelle nazioni che vennero in contatto con le truppe napoleoniche. Inoltre si era diffusa in tutte le regioni europee la convinzione del diritto che ciascun popolo ha di autogovernarsi.

Mirta Mattioli - ACCEDI