Sei sulla pagina 1di 4

ricerca&investimenti.

it
Siete in grado di superare il quiz sull'Argento del 2011?
di Jeff Clark, BIG GOLD | 3 Giugno 2011 CPM Group ha recentemente pubblicato il loro Silver Yearbook 2011, una delle pi complete fonti di informazione del settore sul mercato dell'argento. Anche se per lo pi un testo, ho scoperto alcuni aspetti particolarmente interessanti che dipingono davanti a noi un quadro decisamente rialzista per il metallo. Se sei un investitore sull'argento, o se sei preoccupato per il recente sell-off, puoi trovare particolarmente interessanti i dati che troverai riportati. Fornisce alcune specifiche indicazioni sul mercato e sicuramente rende tutti gli investitori maggiormente pi consapevoli. Per divertimento, ho messo quello che ho letto in forma di quiz. Provate a vedere a quante rispondete correttamente ... 1) Il driver # 1 che ha guidato l'aumento del prezzo dell'argento nel 2010 stato: a) La domanda di investimenti b) La domanda industriale c) La limitata offerta Mentre sia la domanda industriale che gli approvvigionamenti sono saliti lo scorso anno, gli investitori hanno acquistato 142 milioni di once d'argento un record pari al terzo livello pi alto, e il pi alto dal 1980. Questo ha spinto il prezzo nel territorio dei record. Si deve sottolineare che la domanda per investimenti stata maggiore l'anno scorso che durante l'anno di recessione del 2009. Ci suggerisce che gli investitori comprano argento maggiormente per la svalutazione del dollaro e per i timori di inflazione, che semplicemente a causa di una contrazione dell'economia. 2) La produzione mineraria dell'argento: a) Ha superato la domanda b) E' stata in linea con la domanda c) E' stata inferiore rispetto alla domanda L'argento prodotto dalle attivit estrattive in tutto il mondo stato pari a 667 milioni di once lo scorso anno - ma la domanda totale ha raggiunto le 986 milioni di once. Nonostante il fatto che la produzione aumentata del 33% dal 1999, ben lontana dal coprire le esigenze del mercato. Mentre gli scarti in arrivo sul mercato fanno la differenza, questo divario rappresenta uno dei problemi pi critici per il futuro. Il delicato equilibrio tra domanda e offerta diventer sempre pi precario, a causa della continua crescita della domanda globale. 3) La domanda di argento da parte delle famiglie (posate, piatti e candelieri) non aumentata negli ultimi dieci anni. La produzione dei gioielli, salita molto limitatamente. L'uso dell'argento nel settore della fotografia continua a scendere. Quindi, vero o falso? La domanda totale in calo. Falso. L'uso industriale ha pi che compensato la differenza causata dal declino in altri usi e sta spingendo la domanda a nuovi livelli. Dal 1999, il consumo nel settore dell'elettronica aumentato del 120%. L'utilizzo dell'argento nei pannelli solari iniziato nel 2000 e da allora aumentato del 640%. L'argento nel 2002 per la prima volta viene usato nei biocidi (antibatterici), e mentre allora rappresentava una piccola nicchia, oggi

gi cresciuto di sei volte. In realt, quasi ogni giorno vengono trovati nuovi usi per l'argento, soprattutto in ambito biocida, rendendo sempre pi difficile il catalogare tutte le applicazioni che sono in continua crescita. Le previsioni dell'Istituto sull'argento dichiarano che il valore totale per uso industriale del metallo salir al 36% nei prossimi cinque anni, pari a 666 milioni di once troy all'anno. Questa una quantit incredibile di argento, il che significa che questa parte della domanda - che rappresenta circa il 60% di tutta la fabbricazione - non ci abbandoner molto presto. 4) Il Silver quale percentuale delle attivit finanziarie rappresentava a livello mondiale alla fine del 2010? a) 1,7% b) 0,7% c) 0,07% d) 0,007% D. A dispetto del record dei prezzi dello scorso anno, l'argento comunque, una porzione molto minuscola della ricchezza del mondo. L'elevato peso si verificato solo nel 1980, raggiungendo lo 0,34% delle attivit finanziarie. L'argento come percentuale del patrimonio globale dovrebbe crescere oltre 48 volte in modo tale da corrispondere al precedente record. E' vero che oggi sono presenti molto pi beni cartacei rispetto a 30 anni fa, ma la rinascita dell'argento continuer ad aumentare il peso nelle attivit in tutto il mondo. 5) Il pi grande produttore di monete d'argento la zecca statunitense, che ha venduto 34,7 milioni di once l'anno scorso, circa il 46% del totale mondiale. Quale il secondo pi grande paese? a) Austria b) Canada c) Regno Unito d) South Africa La zecca Austriaca ha coperto il 15% del totale delle vendite di monete d'argento dello scorso anno (11,4 milioni circa), con un incremento del 26% rispetto al 2009. Comunque, l'American Silver Eagle guida le vendite globali. Considerando quanto riconosciuta in tutto il mondo, certamente quella da acquistare se non si possiede sufficiente metallo. 6) Quali dei seguenti gruppi di paesi, ha aumentato la produzione di argento e chi l'ha diminuita? a) Messico, Australia, Cina, Argentina b) Per, Stati Uniti, Canada I paesi del gruppo A hanno aumentato la produzione, mentre con sorpresa di molti, ogni paese nel gruppo B ha diminuito la produzione. Questo ha delle conseguenze dirette sui vostri investimenti delle azioni sull'argento. Il totale della fornitura raffinata recentemente si prevede che possa superare il miliardo di once per la prima volta nella storia questo anno, quindi assicuratevi di avere una certa esposizione verso i paesi in cui la produzione in crescita. 7) Il costo medio della liquidit per la produzione di un'oncia di argento dalle principali miniere d'argento pari a:

a) $7,16 b) $6,16 c) $5,16 d) $4,16 Nelle principali 30 miniere d'argento nel mondo, il costo medio della liquidit stato pari a 5,16 dollari per oncia. Questo quasi il doppio rispetto ai livelli del 2002. Il prezzo dell'argento comunque aumentato del 650% nell'arco dello stesso tempo, cos i margini sono aumentati nonostante i pi elevati costi. 8) I soli governi che detengono argento nei loro caveau sono gli Stati Uniti, Messico e India. Quante once in modo combinato possiedono? a) 55 milioni b) 155 milioni c) 255 milioni d) 355 milioni Solo 55 milioni di once si stima siano conservate in questi tre paesi. Questo equivale a solo il 5,6% della domanda globale annua. I governi detenevano circa 355 milioni di once nel 1970, ma questa quantit diminuita in gran parte a seguito della decisione degli Usa di smettere di usare la propria moneta d'argento nel 1960 e successivamente altri governi hanno seguito l'esempio. Nessun altro Paese possiamo credere detenga argento come riserva. La produzione mineraria e gli scarti da fornitura devo tenere il passo, perch non c' nessun'altra fonte di backup. 9) Quanto rappresenta la Cina sulla produzione mineraria in tutto il mondo? a) 9% b) 11% c) 14% d) 16% L'offerta miniera cinese ammontava a 102,7 milioni di once l'anno scorso, il 16% della produzione mondiale. La Cina il terzo produttore d'argento, dopo il Messico e il Per. La produzione mineraria in Cina pi che raddoppiata dal 2000, in gran parte dovuto alla decisione di Pechino di deregolamentare il mercato dal controllo statale presente fino all'anno prima. Questa tendenza certo che continuer, a causa dell'aumento dei prezzi dell'argento e a seguito del fatto che molte parti del paese sono inesplorate. Se non si possiede un produttore cinese d'argento, si sta perdendo una parte della crescita pi esplosiva di tutto il mondo. 10) Qual il pi debole mese dell'anno per il prezzo d'argento? a) Gennaio b) Giugno c) Luglio d) Ottobre L'estate di solito rappresenta il periodo dell'anno pi debole per l'argento, e luglio in assoluto storicamente il pi debole. E' chiaro che le forze alla base del mercato toro dell'argento non stanno per scomparire molto velocemente. La domanda molto alta, ma questa non una anomalia quando si guarda attraverso la storia. L'argento stato utilizzato come moneta per oltre 3.000 anni, e la parola "denaro" in molte lingue "argento".

Nel frattempo, i nostri problemi monetari attuali sono ben lungi dall'essere conclusi, non saranno facilmente risolti, e ci vorranno anni per uscirne fuori. I metalli preziosi sono comprovate forme di protezione in questo contesto. L'argento, insieme all'oro, rappresenta la vostra migliore difesa contro gli insostenibili squilibri di bilancio e la massiccia svalutazione monetaria, e rappresenteranno un forte centro di profitto per gli anni a venire. Scopri tutto quello che c' da sapere sull'argento - quando comprare, cosa comprare, e come la limitata disponibilit di lingotti d'argento possa influenzare il mercato. Acquista BIG GOLD. 2011 Casey Research All Rights Reserved 2011 Horo Capital (Traduzione Italiana) Tutti i Diritti Riservati Per iscriversi alla newsletter GRATUITA settimanale ricerca&investimenti cliccare qui: http://www.ricercaeinvestimenti.it/Registrazione.aspx
DISCLAIMER: La presente pubblicazione distribuita da Horo Capital srl. I contenuti pubblicati sono di propriet di Casey Research, LLC - la quale non pu assicurare i lettori che la traduzione sia perfettamente aderente al contenuto originale. Horo Capital srl responsabile per quanto riguarda la correttezza della sola traduzione dei contenuti. Horo Capital srl pur ponendo la massima cura nella traduzione della presente pubblicazione e considerando affidabili i suoi contenuti, Horo Capital srl non si assume tuttavia alcuna responsabilit in merito allesattezza, completezza e attualit dei dati e delle informazioni nella stessa contenuti ovvero presenti sulle pubblicazioni utilizzate ai fini della sua predisposizione. Di conseguenza Horo Capital srl declina ogni responsabilit per errori od omissioni. Horo Capital srl si riserva il diritto, senza assumersene l'obbligo, di migliorare, modificare o correggere eventuali errori ed omissioni in qualsiasi momento e senza obbligo di avviso. La presente pubblicazione viene fornita per meri fini di informazione ed illustrazione, non costituendo in nessun caso offerta al pubblico di prodotti finanziari ovvero promozione di servizi e/o attivit di investimento n nei confronti di persone residenti in Italia n di persone residenti in altre giurisdizioni, a maggior ragione quando tale offerta e/o promozione non sia autorizzata in tali giurisdizioni. Le informazioni fornite non costituiscono un'offerta o una raccomandazione per effettuare o liquidare un investimento o porre in essere qualsiasi altra transazione. Esse non possono essere considerate come fondamento di una decisione d'investimento o di altro tipo. Qualsiasi decisione d'investimento deve essere basata su una consulenza pertinente, specifica e professionale. Tutte le informazioni pubblicate non devono essere considerate una sollecitazione al pubblico risparmio o la promozione di alcuna forma d'investimento n raccomandazioni personalizzate ai sensi del Testo Unico della Finanza trattandosi unicamente di informazione standardizzata rivolta al pubblico indistinto. N Horo Capital srl n Casey Research, LLC potranno essere ritenuti responsabili, in tutto o in parte, per i danni (inclusi, a titolo meramente esemplificativo, il danno per perdita o mancato guadagno, interruzione dellattivit, perdita di informazioni o altre perdite economiche di qualunque natura) derivanti dalluso, in qualsiasi forma e per qualsiasi finalit, dei dati e delle informazioni presenti nella presente pubblicazione. Ogni decisione di investimento e disinvestimento pertanto di esclusiva competenza del Cliente che pu decidere di darvi o meno esecuzione con qualsivoglia intermediario autorizzato; qualsiasi eventuale decisione operativa presa dal Cliente in base alle informazioni pubblicate , infatti, da considerarsi assunta in piena autonomia decisionale e a proprio esclusivo rischio. Il Contenuto presente nella pubblicazione pu essere riprodotto unicamente nella sua interezza ed esclusivamente citando il nome di Horo Capital srl e di Casey Research, LLC restandone in ogni caso vietato ogni utilizzo commerciale. Si intende per Contenuto tutte le analisi, grafici, immagini, articoli i quali sono tutti protetti da copyright. Horo Capital srl ha la facolt di agire in base a/ovvero di servirsi di qualsiasi elemento sopra esposto e/o di qualsiasi informazione a cui tale materiale si ispira ovvero tratto anche prima che lo stesso venga pubblicato e messo a disposizione della sua clientela. Horo Capital srl pu occasionalmente, a proprio insindacabile giudizio, assumere posizioni lunghe o corte con riferimento ai prodotti finanziari eventualmente menzionati nella presente pubblicazione. In nessun caso e per nessuna ragione Horo Capital srl, sar tenuta, ad agire conformemente, in tutto o in parte, alle opinioni riportate nella presente pubblicazione. Ogni violazione del copyright in qualsiasi modo si esprima ai danni di Horo Capital srl e Casey Research, LLC sar perseguita legalmente.